Sei sulla pagina 1di 2

Concerto con lOrchestra dArchi ClassicaViva Folgaria, My Vitalis Nature Hotel, 7 agosto 2011 Lorenzo Laurino, clarinettista

Nasce a Cles, in provincia di Trento. Compie gli studi di clarinetto presso il Conservatorio C. Monteverdi di Bolzano nel quale si diploma sotto la guida della M^ Roberta Gottardi. Successivamente si perfeziona con il primo clarinetto della Filarmonica della Scala di Milano, M Fabrizio Meloni , con il M Primo Borali (primo clarinetto nell'Orchestra Rai di Milano per 32 anni) e segue alcune masterclass tenute dal M Karl Leister e dal M Peter Schmidl. Il suo percorso di formazione solistica continua presso il Conservatorio G. Verdi di Milano sotto linsegnamento del M Luigi Magistrelli. Presso tale istituzione vince il concorso di primo clarinetto dellorchestra sinfonica collaborando con importanti direttori come Donato Renzetti, Enrico Dindo, Amedeo Monetti. Nel 2009 presso il teatro Santa Chiara di Trento, si esibito in trio con contrabbasso e fisarmonica eseguendo musiche di Hanns Eisler e Kurt Weill. Ha inoltre collaborato in tale formazione con i compositori Roberto Di Marino e Dario Tosolini, esibendosi nel teatro Cuminetti di Trento. Si altres esibito nella stagione del teatro Il Trebbo di Milano, e al teatro de I Filodrammatici di Milano. Nel 2010 ha partecipato alla sedicesima edizione de le giornate wagneriane di Venezia, suonando in formazione di duo col pianista Orazio Sciortino, presso la C Vendramin Calergi per la Associazione Wagner di Venezia , in collaborazione col Teatro La Fenice. Nel 2011 si esibito presso la Sala Verdi di Milano in diretta Radio RAI e Sole24TV in occasione della giornata della memoria, nel concertino per arpa e orchestra da camera di Mario Castelnuovo Tedesco, collaborando con larpista Giovanna di Lecce. Con tale formazione ha raggiunto nel 2011 le finali nazionali del premio nazionale delle arti e nello stesso anno ha ottenuto il quarto premio con segnalazione per merito al Concorso Internazionale di Esecuzione Musicale per Clarinetto Giacomo Mensi.

pag. 4

Concerto con lOrchestra dArchi ClassicaViva Folgaria, My Vitalis Nature Hotel, 7 agosto 2011

Concerto con lOrchestra dArchi ClassicaViva Folgaria, My Vitalis Nature Hotel, 7 agosto 2011
(Milano 1986) pianista, organista, clavicembalista, Direttore dOrchestra e compositore. A ventanni si diplomato in Organo e composizione organistica e in Pianoforte, con il massimo dei voti, la lode e la menzion donore (Conservatorio di Milano). A ventunanni, sempre nello stesso Conservatorio milanese, si diplomato in Clavicembalo. Nei due anni successivi ha ottenuto il Diploma di Biennio di specializzazione in Pianoforte e quello di Direzione dOrchestra. Nellottobre del 2010, a ventiquattro anni, ha ultimato gli studi in Conservatorio, conseguendo anche il diploma di Composizione. Ha vinto diversi premi in Concorsi nazionali e internazionali, tra cui il concorso di Castrocaro per lXI Rassegna dei migliori diplomati 2006 e il prestigioso concorso pianistico europeo Mario Fiorentini di La Spezia, svoltosi nel gennaio 2010, nel corso del quale ha meritato sia il primo premio, che quello del pubblico, che quello per il pianista pi giovane. A ventunanni, a Cant, ha diretto lOrchestra sinfonica - da lui fondata - ClassicaViva, con un vasto programma a grande organico che comprendeva, tra gli altri pezzi, anche il concerto di Schumann in la minore, in cui interpretava, contemporaneamente, anche la parte del pianista solista. Si dedica con passione alla riscoperta del grande repertorio, che ripropone insieme a brani rari e poco eseguiti, dal Rinascimento fino ai nostri giorni, in tutte le proprie poliedriche vesti di musicista. Ha iniziato la sua carriera concertistica a tredici anni, ma il recital solistico come pianista dell11 novembre 2009 nella Sala Verdi di Milano, per la Societ dei Concerti, ha segnato una svolta importante nella sua vita musicale. Con letichetta ClassicaViva ha inciso e pubblicato i CD Variazioni e dintorni (2007), Fantasie (2009) e Violin in blue (2010), questultimo con la violinista Yulia Berinskaya. Dettagli: www.classicaviva.com/stefanoligoratti.htm

Musica il mosaico dell'aria My Vitalis Music Festival Direzione artistica: M Antonello D'Onofrio

Stefano Ligoratti

Programma
W. A. Mozart Divertimento in Re magg. K. 136/125a
I. Allegro II. Andante III. Presto

W. A. Mozart

Concerto per Clarinetto e Orchestra in La magg. K. 622 (Versione con orchestra d'archi) Clarinetto Solista: Lorenzo Laurino
I. Allegro II. Adagio III. Rondo: Allegro

L'orchestra "ClassicaViva"
A organico stabile, formata da eccellenti giovani professionisti, tutti diplomati, specializzati o specializzandi presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano. E' stata fondata dal Maestro Stefano Ligoratti, che ne il Direttore Stabile o Principale, nell'estate 2005. E' davvero una nuova proposta: una struttura interamente autonoma, che si regge esclusivamente sulla propria capacit artistica e sulle capacit organizzative del Network "ClassicaViva", e che lavora ad alti livelli artistici e professionali.
pag. 3

Intervallo
G. Puccini G. Holst Crisantemi "St. Paul's" Suite, op. 29 n. 2 I - Jig - Vivace II. - Ostinato - Presto III. - Intermezzo - Andante con moto IV. - Finale (The Dargason) - Allegro
pag. 2