Sei sulla pagina 1di 2

PROFILO ARTISTICO

Angelo Emmanuel Palmisano

Nato a Martina Franca (TA) il 15/01/1988. Diplomato (Previgente ordinamento) al


Conservatorio di Musica "Nino Rota" di Monopoli (BA) in Pianoforte. Laureato in
Direzione di Orchestra sotto la guida del M° Pablo Varela, il M° Giancarlo
Andretta e il M° Elisabetta Maschio. Possiede inoltre il compimento inferiore del
corso di Composizione (V. O.); ha frequentato da allievo interno un corso di
avviamento alla Direzione di Orchestra tenuto dal M° Giovanni Pelliccia dal valore
di 5 CF (Aprile – Maggio 2009). Ha frequentato diverse masterclass di
perfezionamento pianistico, presso suddetto conservatorio, con docenti di chiara
fama artistica: M° Gomez Jesus (7-9 Marzo 2017) ed in seguito la masterclass
tenuta dal M° Thiollier (2-4 Maggio 2017).
Ha conseguito presso la sede E -campus di Lecce, un master universitario di
composizione di colonne sonore per cinema, spot e videogames, tenuto dal M°
De donatis
E’ socio – fondatore dell’ APS “Opus in musica” presso la quale ha svolto attività
concertistica in qualità di Direttore di Orchestra, con proprie composizioni e
trascrizioni; lezioni – concerto riguardanti il melodramma italiano e il repertorio
sinfonico; attività pianistica sia in veste di solista che di accompagnatore.
In qualità di pianista accompagnatore ha svolto attività concertistica sia in ambito
lirico che cameristico, oltre che aver sostenuto diverse audizioni quali il "Taormina
opera festival" (II posto) e collaborato in diversi concorsi e masterclass di livello
internazionale: XIII concorso “I. Stravinsky” (Bari) (2011); VII - VIII concorso “Terra degli
imperiali” (Brindisi) (2016 - 2017); Masterclass estiva “Percorsi” (Bari) (2015 - 2016); VIII
concorso “Città di Gallipoli” (Lecce) (2016); Masterclass di tecnica vocale ed
interpretazione scenica tenuta dal M° Yamazaki (Bari) (2013); Pianista sostituto e
direttore di coro in occasione dell’ allestimento de “Il trovatore", "Cavalleria rusticana" e
nona sinf di L. V. Beethoven, per l'associazione “La macina”, presso Bari (2018);
masterclass estiva “Le camenae” presso Avellino (2016); concorso internazionale dell’
associazione “Don Matteo Colucci”, presso Brindisi (2015 e 2019); masterclass estiva “Le
camenae” presso Salerno (2019).

Ha svolto attività concertistica in qualità di Direttore d'orchestra e compositore


collaborando con l'orchestra di fiati del conservatorio "N. Rota" di Monopoli (BA)
spaziando in un repertorio variegato. Petite Symphonie di C. Gounod, Marcia in F
di L. Cherubini, Overture in Re di G. Donizetti, Serenata per Chitarra e
Clarinetto di G. Paisiello.

Direttore di orchestra al “35° Festival internazionale di Karditsa” presso Mouzaki


(GRECIA) - 02/08/2017

Direttore di orchestra del concerto “Voci e canti del mediterraneo” (associazione "Opus
in musica") presso Taranto il 23/07/2017 in occasione del festival delle ceramiche

Direttore di orchestra del concerto “Itria Christmas” presso Taranto - 21/12/2017

Compositore/Pianista per l' Orchestra Erasmus - Indire diretta dal M° E. Orciuolo, presso
Parco della musica - Sala Petrassi Roma 05/12/2019

17. Vincitore del III premio al XVI concorso internazionale di composizione delle marce
per la passione, città di Mottola (TA) - 11/04/2019

E’ inoltre esperto in videoscrittura musicale (Software Finale Makemusic) per


mezzo del quale ha curato nel corso degli anni le revisioni di opere originali
manoscritte del compositore Tommaso Traetta. Collabora con la casa editrice Suvini
– Zerboni, Milano e collabora come assistente del M° Riccardo Panfili.

Da Dicembre 2013 sino Maggio 2014, ha sostenuto un Erasmus Placement, ha


presso l’ hochschule “Franz Liszt” di Weimar (Germania) nelle classi di Canto
principale, attraverso le quali si realizzò l’ allestimento dell’ opera “Elisir d’ amore”
(G. Donizetti), curandone le parti corali ed assistendone le prove orchestrali.
Ha inoltre seguito un corso di specializzazione (TFA) sul sostegno didattico presso
l’università degli studi “Aldo Moro” (BA). Attualmente è docente presso l’IC “A.
Paglieri” di Fossano (CN)