Sei sulla pagina 1di 4

Non esiste unavanguardia, ci sono solo persone un po in ritardo.

Edgard Varse

A cura di

Universit di Roma Tor Vergata

Master in Tecnologie e Arti del Suono Concerto di Musica Elettroacustica

Il suono della natura la natura dei suoni


Sabato 6 agosto 2011 Isola dellarte Terme Varroniane Via delle Terme, 5 - Cassino (FR)

Programma Prove aperte: incontro con i compositori e gli esecutori Il suono della natura, la natura dei suoni
Luigi Marino Danilo Santilli Danilo Santilli Riccardo Santoboni Giovanni Costantini Hives** (2010) Aquafontis (1996-2009) ...lha trovata la luna* (2010) Residuo sso (2011) Falsi riverberi* (2011) per suoni elettronici e una colonia di api per suoni elettronici e video per auto in sol e live electronics1 per suoni elettronici e video per voce, percussioni e live electronics2

Sabato 6 agosto 2011, ore 17:30 Sabato 6 agosto 2011, ore 19:30

* Prima esecuzione assoluta ** Prima esecuzione in Italia Voce: Roberta Iafano Percussioni: Luigi Marino Flauto: Sandro Sacco Live electronics1: Danilo Santilli Live electronics2: Massimiliano Todisco Regia del suono e del video: Massimiliano Todisco

Note di sala
Hives (2010), 28 min. Luigi Marino Hives un lavoro che esplora le relazioni fra suono sintetico e paesaggio sonoro. Il paesaggio sonoro , in questo caso, affascinante e complesso: si tratta appunto di una colonia di api allinterno di unarnia a due telai, dentro la quale sono posizionati due microfoni per la registrazione dei suoni prodotti dagli insetti. La registrazione, effettuata sia in condizioni normali che in fase di eccitamento della colonia, afancata dal suono in presa diretta nonch dallimpatto visivo che larnia offre. I suoni sintetici accompagnano fedelmente i suoni delle api o se ne allontanano del tutto, offrendo uno spettacolo vario ed incredibilmente suggestivo. Aquafontis (1996-2009), 10 min. Danilo Santilli Aquafontis unopera audio-video che utilizza registrazioni di acque, da fontane e ruscelli, nelle campagne di Poggio Moiano. Nel suono, la ricerca stata quella di elaborarlo no a rendere ascoltabili i vari stadi sonori che pu attraversare lacqua, mentre le immagini, specularizzate nella loro met, fanno da risonanza a quello che avviene nel brano musicale. Il video come fosse una membrana sottile che vibra attraversata dal suono, il risultato un continuo mutamento di cangianti superci.

lha trovata la luna (2010), 7 min. Danilo Santilli lha trovata la luna una sonorizzazione della frase tratta da una poesia di Luigi Melilli. Gi inserita nel ciclo Acqua e vento, descrive luniverso di suoni che circondano una piccola vela, in viaggio tra la brezza marina, i utti delle onde e le corde che tendono i suoi lembi, cosi tese da diventare unarpa eolica. lha trovata la luna / quella piccola vela! / e la porta con s / in quel bagno di cielo e di mare Residuo sso (2011), 11 min. Riccardo Santoboni Residuo sso nasce come omaggio allacqua, in relazione ai referendum del 12 giugno 2011 e si articola in una reiterazione delle tre fasi dellacqua: aeriforme, liquido e solido. I suoni di sintesi utilizzati nel video propongono una possibile percezione indotta da tali masse di acque nel fruitore. Il video alterna i tre stati, presentando elaborazioni dellimmagine in analogia con il trattamento del suono di sintesi. Falsi riverberi (2011), 9 min. Giovanni Costantini Materiale sonoro vocale e percussivo si disgrega, si modica e si confonde, come in riverberi generatisi in luoghi e tempi lontani fra loro. Prende cos vita unatmosfera irreale, che rievoca giochi dacqua che si stagliano su suoni continui che sembrano provenire da altri mondi. In questo paesaggio sonoro, la voce della cantante, accompagnata dai suoni delle percussioni dal vivo, recita i versi di una poesia che riette luci e colori nelle emozioni e nelle incertezze pi intime dellanima.

Note biograche
Giovanni Costantini (Corigliano dOtranto (LE)) svolge dal 1995 attivit di ricerca presso la Facolt di Ingegneria dell'Universit di Roma "Tor Vergata", dove ricercatore e docente dei corsi di "Tecnologie circuitali per il suono", "Musica elettronica", "Laboratorio di circuiti e reti neurali" ed "Elettrotecnica". Dal 2006 ricercatore associato presso l'Istituto Sperimentale di Acustica "O. M. Corbino" del CNR di Roma. La sua attivit di ricerca riguarda principalmente le reti neurali, la classicazione di pattern e l'elaborazione di segnale, con particolare riferimento al segnale musicale ed ai segnali biomedici. stato titolare di corsi di "Acustica e Psicoacustica" e "Elettroacustica e sistemi elettroacustici" e Informatica musicale presso il Conservatori di Musica "S. Cecilia" di Roma e "T. Schipa" di Lecce. Cura annualmente dal 1996, presso lUniversit Tor Vergata, lorganizzazione del seminario Tecnologia elettronica fra suono e musica e di concerti di musica contemporanea, con particolare riferimento alla musica elettroacustica. coordinatore scientico ed artistico della sezione di Musical and Audio Signal Processing (MASP) del Laboratorio Circuiti, uno dei Centri di Informatica Musicale associati alla Federazione CEMAT. autore di oltre 100 pubblicazioni scientiche e sue composizioni elettroacustiche sono state eseguite in concerti in Italia e allestero. Roberta Iafano (Cassino (FR)) cantante. Laureanda in "Storia Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo" presso l'Universit di Roma "Tor Vergata". Nel 2006 partecipa in qualit di cantante al Laboratorio di Musica Jazz diretto dal M Fabio Polese. Nel 2008 partecipa al Laboratorio di Musica Elettronica tenuto dal M Giorgio Nottoli. Dal 2009 studia canto con Silvia Fanfani Schiavoni. Attualmente impegnata nella ricerca di nuove forme di espressione vocale, nel canto e nella recitazione. Le sue sperimentazioni abbracciano la musica elettronica, la musica jazz e il rock. Luigi Marino (Roma) compositore, percussionista e programmatore di software musicali. Laureato in Scienze e Tecniche della Musica e dello Spettacolo presso lUniversit di Roma Tor Vergata, consegue il titolo di MFA (Master of Fine Arts) in Musica Elettronica presso il Mills College di Oakland, California. Collabora attivamente con la Facolt di Ingegneria e col Master in Tecnologie e Arti del Suono presso lUniversit di Roma Tor Vergata. Attualmente i suoi principali interessi sono sistemi interattivi per improvvisatori e computer, zarb, metalli suonati con larco e composizione nelle sue pi svariate forme. Sandro Sacco (Rieti) si diploma brillantemente presso il Conservatorio de LAquila e si laurea con il massimo dei voti presso lIstituto AFAM di Terni con tesi Il Concerto per auto ed orchestra da camera di K. Penderecki. diplomato in Musicoterapia presso il CEP di Assisi e presso il Corso Triennale di Formazione in Musicoterapia della Scuola Glass Harmonica di Roma. Ha studiato prassi esecutiva con il M A. Marion, G. Mastrangelo, C. Tamponi, F. Chiriv. Partecipa a rassegne internazionali quali, Perdonanza Festival, Concerti per la Barattelli, Moto Perpetuo, Circeo BellaMusica, Concerti a Villa Medici e a Palazzo Barberini, Museomusica, Antiche Famiglie dEuropa, Majellarte, Exclamate Jubilum, Premio Roma, Reate Festival, Teatro Keiros, 20 Eventi Arte contemporanea in Sabina. Ha partecipato in qualit di Flauto solista allesecuzione di opere di W. A. Mozart, A. Vivaldi, J.S. Bach e L. Leo collaborando con lOrchestra Sinfonica del Centro dItalia. Incide per la casa discograca Videoradio. E docente di ruolo presso la Scuola Secondaria di I grado.

Danilo Santilli (Rieti) compositore e direttore d'orchestra, si diplomato presso il Conservatorio di Musica in Composizione, Direzione d'orchestra, Strumentazione per banda, Musica Elettronica. Sue composizioni sono eseguite in festival di musica contemporanea in Italia e allestero. vincitore e nalista di concorsi di composizione musicale e audio-video, fra cui il concorso BargaJazz2005 con Bb Dan Blues per BigBand Jazz. Ha curato musica e parte graca per installazioni visivo-sonore. Ha composto musiche per lm e cortometraggi, inciso per lIstituto Gramma (LAQUILA) e per XXI musicale e collaborato con Rai-Fiction. Ha ideato e sviluppato il sistema audio-video AIR, basato su MaxMsp, Osculator e WII controller. Ha tenuto e tiene corsi di Informatica Musicale nei Conservatori di Stato, negli Istituti distruzione secondaria superiore per docenti di Educazione Musicale e in scuole private. stato docente di Analisi della partitura presso il Master in Ingegneria del suono dellUniversit di Roma Tor Vergata. Ha insegnato "Teoria e analisi della musica" al corso europeo professionale di danza alla Dancefaculty di Roma. E' docente del Master in "Tecnologie e arti del suono" presso lUniversit di Roma Tor Vergata. Riccardo Santoboni (Roma) docente titolare della cattedra di composizione presso il Conservatorio di Bari, ed incaricato della cattedra di informatica musicale presso il Conservatorio di Roma S.Cecilia. Allattivit compositive afanca quella di ricerca sui modelli percettivi e sul HCI. Collabora da oltre un decennio con la facolt di Ingegneria dellUniversit di Roma Tor Vergata e con la New York University. E inoltre direttore dellorchestra Nabla Ensemble con la quale esegue concerti di musica contemporanea, elettro-acustica, multimediale e del periodo barocco. Sui lavori sono incisi da Capstone Record (NY), EMI, Twilights (Roma). E inoltre autore dei testi Fondamenti di Acustica con elementi di psicoacustica e Tecniche di sintesi del suono: manuale di orchestrazione elettronica entrambe edite dalla reserach press (BA) ed adottati presso conservatori ed universit italiane. Massimiliano Todisco (Roma) ha compiuto gli studi di Tromba presso il Conservatorio L. Rece di Frosinone. Laureato in Fisica presso lUniversit di Roma La Sapienza, consegue, presso lUniversit di Roma Tor Vergata, il diploma di Master in Ingegneria del Suono. Attualmente PhD canditate in Ingegneria dei Sistemi Sensoriali e di Apprendimento, ricercatore artistico e scientico della sezione Musical and Audio Signal Processing (MASP) del Laboratorio Circuiti della Facolt di Ingegneria dellUniversit di Roma Tor Vergata, uno dei Centri di Informatica Musicale associati alla Federazione CEMAT e collaboratore di ricerca nellambito del segnale vocale presso la Fondazione Ugo Bordoni. stato docente dei corsi di Sistemi di Codica e Compressione del Suono per il Master in Ingegneria del Suono presso l'Universit di Roma "Tor Vergata" e di Realizzazione di Virtual Instruments e Plugins Originali per il Trattamento del Suono per il Master in Musica applicata, presso il Conservatorio di Musica N. Piccinni di Bari. Interprete informatico del Nabla Ensamble diretto dal M Riccardo Santoboni. I suoi interessi di ricerca vertono sullo studio di sistemi articiali intelligenti, di circuiti ed algoritmi per lanalisi, l'elaborazione, la sintesi ed il riconoscimento dei segnali, con particolare riguardo ai segnali audio, vocali e musicali.

www.mastertas.uniroma2.it www.eqofestival.com www.eqonline.it