Sei sulla pagina 1di 3

Nome........................................................Cognome..........................................

Classe.......................................................Data.........................................

LA DIVINA COMMEDIA

V F
1 La divina Commedia venne scritta da Dante in circa vent'anni: dal 1306 al  
1326
2 Il titolo “Commedia” venne conferito(dato) all'opera dallo stesso Dante  
3 Il titolo “Commedia” venne scelto per due motivi: il contenuto è pauroso ma  
presenta un lieto fine; lo stile è <<dimesso e umile>> e non elevato come
nella tragedia
4 Francesco Petrarca aggiunse l'aggettivo “Divina” al capolavoro di Dante  
5 La Divina Commedia è un poema scritto in prosa  
6 La Divina Commedia è divisa in tre cantiche: Inferno, Limbo e Paradiso  
7 La Divina Commedia è formato da 100 canti: 33 canti per l'inferno, 33 canti  
per il Purgatorio, 33 canti per il Paradiso più un canto di introduzione
all'Inferno
8 Nella Divina Commedia i versi sono endecassillabi, cioè formati da 10  
sillabe
9 Nella Divina Commedia i versi sono raggruppati in terzine a rima  
incatenata, cioè il secondo verso di ogni terzina fa rima con il primo ed il
terzo della terzina successiva
10 Nella Divina Commedia ci sono alcuni numeri ricorrenti(cioè che si trovano  
spesso) e che hanno un significato specifico: il numero 1 che indica l'unità
di Dio; il numero 7 che indica i giorni impiegati da Dio per creare l'Universo;
il numero 3, simbolo della Santissima Trinità
11 La Divina Commedia descrive un viaggio realmente intrapreso (fatto) da  
Dante nei tre regni dell'oltretomba: Inferno, Paradiso e Purgatorio
12 Il viaggio di Dante attraverso i tre regni dell'oltretomba dura una settimana:  
dall' 8 aprile 1300(venerdì santo) fino al giovedì 14 aprile, dopo Pasqua
13 Lo scopo del viaggio di Dante era quello di descrivere i tre regni ai comuni  
mortali
14 La <<selva oscura>>, nella quale si perde Dante, all'inizio dell'opera,  
simboleggia la sua vita peccaminosa
15 Una volta superata la <<selva oscura>>, Dante cerca di salire su un colle  
illuminato dal sole ma viene ostacolato da tre belve feroci: una lupa, un
leone ed un cinghiale
16 Dante accompagnato da Virgilio solo nell'Inferno  
17 Beatrice accompagna Dante attraverso il Paradiso  
18 San Bernardo di Chiaravalle accompagna Dante dall'Empireo fino alla  
visione di Dio
19 La Divina Commedia è un poema allegorico-didascalico  
Nome........................................................Cognome..........................................
Classe.......................................................Data.........................................

20 Le tre belve feroci che Dante incontra simboleggiano la lussuria, la  


superbia e l'avarizia
21 Virgilio simboleggia la furbizia  
22 Beatrice simboleggia la Grazia divina  
23 La Divina Commedia è un poema didascalico, perché vuole trasmettere  
insegnamenti morali
24 La lingua usata da Dante nella Divina Commedia ha come base il volgare-  
fiorentino accompagnato da numerosi latinismi e neologismi
25 Nella Divina Commedia Dante usa molte figure retoriche  
26 Dante concepisce la Terra immobile al centro dell'Universo, circondata da  
una sfera di acqua e da una sfera di fuoco
27 Intorno alla Terra ruotano dieci cieli: Luna, Mercurio, Venere, Sole, Marte  
Giove, Saturno, Plutone Cielo delle stelle fisse e Primo mobile
28 L'Empireo è la sede di Dio e dei Beati, disposti in una Candida Rosa  
29 La Terra è divisa in due emisferi: l'emisfero boreale e l'emisfero australe  
30 La montagna del Purgatorio si trova nell'emisfero australe.  
31 Al centro dell'inferno è conficcato Lucifero  
32 L'Inferno dantesco ha la forma di un'immensa voragine a forma di imbuto  
33 L'Inferno si apre sotto la città di Roma e si spinge fino al centro della Terra  
34 Lucifero è stato trasformato in mostro con tre facce e sei ali di pipistrello  
35 L'Inferno è formato da 9 cerchi concentrici che diventano sempre più stretti  
man mano che ci si avvicina al centro della Terra
36 Le anime che hanno commesso i peccati più gravi si trovano nei cerchi più  
grandi, cioè quelli più lontani dal centro della Terra
37 Le anime dei peccatori che si trovano all'Inferno, possono dopo molto  
tempo vedere Dio
38 La pena delle anime dell'Inferno è eterna  
39 Sulla porta dell'Inferno c'è la scritta “Lasciate ogni speranza, voi ch'intrate”  
40 Le pene per le anime dell'Inferno sono attribuite(date) con il criterio del  
contrappasso
41 Il criterio del contrappasso può essere assegnato per similitudine o per  
contrasto
42 Il Purgatorio dantesco è un'enorme montagna a forma di cubo  
43 Il Purgatorio è diviso in tre parti: Antipurgatorio, Purgatorio e Paradiso  
Terrestre
44 L'Antipurgatorio è la parte meno ripida della montagna  
45 Nell'Antipurgatorio ci sono le anime dei negligenti(coloro che si pentirono  
Nome........................................................Cognome..........................................
Classe.......................................................Data.........................................

solo in punto di morte


46 Nell'Antipurgatorio le anime rimangono per pochissimo tempo e poi entrano  
nel Purgatorio
47 Al Purgatorio si accede attraverso una porta controllata da un diavolo  
48 Il Purgatorio è formato da 17 cornici o ripiani  
49 Nel Purgatorio si trovano le anime purganti(cioè le anime che si devono  
purifcare)
50 Nel Purgatorio le anime sono disperate, urlano e soffrono  
51 Il Purgatorio è il regno dell'attesa e della speranza  
52 Le anime che si trovano nelle cornici più alte hanno colpe più leggere  
53 Le anime devono subire solo una pena fisica  
54 Le anime dei golosi che da vivi mangiarono troppo ora sono ridotti a pelle  
ed ossa per la fame e per la sete.
55 Il Paradiso Terrestre si trova alla base della montagna del Purgatorio.  
56 Nel Paradiso Terrestre c'è una foresta eternamente fiorita con tutta la  
varietà di piante.
57 Quando le anime si immergono nel fiume Lete, che si trova nel Paradiso  
Terrestre, dimenticano i peccati commessi.
58 Quando le anime si immergono nel fiume Eunè, che si trova nel Paradiso  
Terrestre, dimenticano i peccati commessi.
59 Il Paradiso è formato da 9 cieli concentrici che ruotano attorno la Terra con  
velocità diverse: i cieli sono più veloci man mano che sono più lontani dalla
Terra.
60 L'ottavo cielo è il cielo delle stelle fisse, dove si trovano le costellazioni.  
61 Il nono cielo, chiamato Primo Mobile, è fermo  
62 Dopo il Primo Mobile c'è l'Empireo: un cielo immobile ed infinito che è la  
sede di Dio, degli angeli e dei Beati.
63 Dio, gli angeli ed i Beati sono disposti in una Candida Margherita  
64 Il Paradiso appare a Dante come un mare di luce, dove le anime sono  
beate perché ricevono da Dio luce ed amore