Sei sulla pagina 1di 3

PICCOLO ESTRATTO SUI DECANI 03/06/20, 10)16

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie impiegati per il
funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati.

Accetto i cookie da questo sito. Ok


HOME

BLOG

CALENDARIO

SCRITTI

SCRITTI KREMMERZIANI

Galleria

ARCHIVIO

OPERA
1° VOLUME
2° VOLUME
DIALOGHI SULL'ERMETISMO

PICCOLO ESTRATTO SUI DECANI


PDF | | Stampa | | E-mail
di Ermete Trismegisto

L’estratto VI ha tutti i caratteri formali di un indipendente.


Esso si apre su un prologo ben definito: Tat ricorda a Ermete la promessa che
quest’ultimo ha fatto nei Discorsi Generali, di spiegargli la dottrina dei trentasei Decani,
il prologo di C.H.. La risposta di Ermete è tipicamente «ermetica»: «nessuna gelosa
malevolenza o Tat: e il discorso più importante e più elevato di tutti sarebbe questo;
abbiamo mandato a te, o re, il grande discorso, che è come coronamento e promemoria di
tutti gli altri»; Asclepio, «con discorso divino è tale che a buon diritto sembrava essere il
più divino di tutti per pietà religiosa». Inoltre questo forma un insieme molto
determinato: offre una descrizione del mondo celeste inserendovi, nel paragrafo sulle
stelle fisse dello Zodiaco, una dottrina dei Decani. In terzo luogo, e questo punto è
essenziale, termina su una conclusione che è certamente ben adatta al gusto
dell’ermetismo, che si compiace di ricondurre a qualsiasi dottrina un elogio della pietà e
della gnosi. Tutte queste ragioni mi inducono a considerare questo estratto VI come un
logos indipendente, e senza dubbio completo in se stesso.

http://www.scuolaermetica.it/index.php?option=com_content&view=a…iccolo-estratto-sui-decani&catid=16:corpus-hermeticum&Itemid=32 Pagina 1 di 3
PICCOLO ESTRATTO SUI DECANI 03/06/20, 10)16

Vale la pena di soffermarsi un poco a lungo sulla dottrina di questo trattato relativo ai
Decani. Oltre al capitolo del Bouché, sui Decani, utilizzerei soprattutto, per questa
esposizione, le due opere di Goundel.
Di origine egizia, i Decani, sono, in tutta l’astrologia antica, «quelli che comandano su
dieci gradi del circolo dell’eclittica»: ci sono, quindi, tre Decani per ogni segno zodiacale
(30°), trentasei Decani per l’intero circolo (360°).
Il loro dominio si estende allo spazio e al tempo: ogni Decano domina in particolare
su dieci giorni, ossia è, per questa durata, «padrone del tempo». Già sotto il Medio
Impero alcune liste di Decani servono da calendari: ripartiti in dodici campi, vi
determinano le trentasei decadi o settimane da dieci giorni in cui si divide l’anno. Inoltre,
essi vegliano singolarmente sulle dodici ore notturne durante le quali appaiono una volta
tramontato il sole. Panfilo – Galeno li chiamano ancora «oroscopi», e un’epigrafe degli
architravi di Kom Ombo li presenta come padroni del tempo di un giorno e di una notte:
«O Decani che apparite dopo il tramonto del dio del sole, che ogni giorno girate in
circolo per prenderne il posto di notte, poiché voi incominciate a brillare la sera, quando
tramonta».
La tradizione ermetica sui Decani è altrettanto antica quanto le prime opere di
astrologia attribuite a Ermete o derivate da un insegnamento di Ermete, e risale quindi al
III sec. a.C. Così, Salmeschiniaca (II sec. a.C.) che Giamblico, Sui misteri, pone tra gli
Ermetica, «I contenuti del Salmeschiniaca abbracciano una parte molto piccola degli
scritti ermetici», rendono già noti i nomi dei trentasei Decani (chiamati anche
«oroscopi», e, «capi potenti»), così come le ricette di iatromatematica [di medicina
fondata sull’astrologia] relative a questi esseri divini.
Nel II sec. a.C. il manuale di Nechepso e Petosiride include tutta una sezione
consacrata ai Decani, che servirà quale fonte all’esposizione di Firmico Materno nella
sua Astrologia, ora, Nechepso si presenta come divinamente ispirato, e questa ispirazione
proviene da Ermete.

MENU
Testi
Poesie
Della impronta delle cose
Corpus Hermeticum
Giordano Bruno Testi
Giordano Bruno Poesie
Misteri
Commento Prag. Fond.
Scritti Kremmerziani
Kybalion
Elifas Levi
Sepher Jetsirah
Animazione dei centri
Pimandro
Salmi dei Decani

http://www.scuolaermetica.it/index.php?option=com_content&view=a…iccolo-estratto-sui-decani&catid=16:corpus-hermeticum&Itemid=32 Pagina 2 di 3
PICCOLO ESTRATTO SUI DECANI 03/06/20, 10)16

Versi Aurei
Salmi Penitenziali
Clavicula Salomonis
Occulta philosophia

PREGHIERE - RITI
SALMO 90
INVOCAZIONE AD ANAEL

Accesso Area Riservata Nome utente Password Login

http://www.scuolaermetica.it/index.php?option=com_content&view=a…iccolo-estratto-sui-decani&catid=16:corpus-hermeticum&Itemid=32 Pagina 3 di 3