Sei sulla pagina 1di 15

Manuale di istruzioni

Weatherby Mark V
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

Introduzione
Grazie per l’acquisto di una carabina Weatherby, e benvenuto nella famiglia. Sappiamo che ci sono
molti prodotti tra i quali scegliere e speriamo che lei abbia la percezione, come noi, di aver acquistato
uno dei prodotti di più elevata qualità sul mercato.
Quando mio padre fondò quest’azienda nel 1945, fu per concretizzare la sua visione rivoluzionaria in
realtà.
Sono convinto che all’epoca non immaginasse che Weatherby sarebbe diventata una delle più rispet-
tabili aziende dell’industria armiera. Questa è una fama che apprezziamo, ma lei ha la nostra parola che
nulla sarà dato per scontato.
Questo manuale è progettato per assisterla nell’apprendimento di come utilizzare e prendersi cura
di una carabina Weatherby Mark V. Per favore, lo legga attentamente e segua tutte le istruzioni e gli
avvertimenti di sicurezza.
In conclusione, mi lasci rassicurarla che ci dedichiamo al cacciatore, al tiratore e allo sportivo, garan-
tendo quella qualità, quelle prestazioni e quel valore senza compromessi che lei richiede.
Buon tiro!

Roy Weatherby

2
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

Sicurezza – la cosa più importante


Le armi sono pericolose, che possono causare serie lesioni o la morte. Quando utilizzate un’arma, la
sicurezza deve essere la vostra prima e costante preoccupazione.

Leggete e comprendete le seguenti regole di sicurezza

Conosci la tua arma.


Prima di assemblare e usare la vostra carabina Weatherby Mark V, leggete e comprendete le istruzioni
e gli avvertimenti di sicurezza contenuti in questo manuale, per apprendere come usare l’arma in modo
sicuro e corretto.

Tratta l’arma come se fosse sempre carica.


Usa la sicura manuale come indicato in questo manuale. Non disinserirla mai finché non sei pronto a
sparare.

Punta sempre la canna in una direzione sicura.


La direzione sicura alcune volte può essere verso l’alto, altre volte verso il basso. Mai puntare l’arma
verso qualsiasi cosa che non sia il vostro bersaglio.

Usate solo le munizioni corrette per la vostra arma.


Assicuratevi di usare solo le munizioni corrette per la vostra Weatherby Mark V, come indicato sul lato
della canna.

Scaricate sempre l’arma quando non state sparando.


Mai trasportare o riporre un’arma carica, in un veicolo o in una abitazione. Scaricare l’arma prima di
scavalcare un ostacolo o entrare in un’area scivolosa.

Abbiate cura della vostra arma.


Tenete la canna pulita e libera da ostruzioni. Pulite l’arma regolarmente e ispezionatela periodicamente
per essere sicuri che sia meccanicamente a posto e funzioni correttamente. Le parti logore o rotte
possono essere pericolose.

Non eseguite modifiche.


Mai fare modifiche o alterazioni all’arma, utilizzate solo componenti Weatherby. Mai eseguire modifiche
al grilletto, cambiare la forma o la dimensione del dente di scatto o di altre parti. Le riparazioni devono
essere eseguite da un centro autorizzato Weatherby.

Abbiate cura di voi.


Indossate sempre occhiali da tiro e protezioni acustiche quando sparate. Se l’arma è dotata di freno
di bocca o di fresature di sfiato sulla canna, indossate protezioni acustiche sempre. Mai bere alcolici
prima e durante il tiro.

RICORDATE – LA SICUREZZA DELLE ARMI DIPENDE DA VOI!!

3
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

La carabina Weatherby Mark V


La carabina Weatherby Mark V è una carabina a otturatore girevole-scorrevole il cui utilizzo primario è
la caccia e il tiro a segno.
Con l’opportuna manutenzione spiegata in questo manuale, la vostra carabina Weatherby Mark V potrà
darvi molto anni di uso sicuro e di piacere nel tiro.
L’immagine qui sotto spiega le varie parti della carabina Weatherby Mark V. Fate riferimento a essa
leggendo il manuale, aiuterà a capire la terminologia.

Termine inglese Termine italiano


Recoil pad Calciolo
Stock Calcio
Trigger Grilletto
Safety lever Sicura
Bolt Otturatore
Receiver Carcassa
Barrel Canna
Muzzle Volata

4
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

AVVISO IMPORTANTE!
Sparare in aree poco ventilate, pulire le armi o maneggiare munizioni può esporre al contatto con il
piombo o altre sostanze che possono causare malformazioni nei nascituri o altre lesioni gravi. Assicu-
ratevi di avere sempre adeguato ricambio d’aria e lavatevi accuratamente le mani dopo l’esposizione
a questi agenti.

Il maneggio della sicura manuale


La sicura manuale della carabina Weatherby Mark V è del tipo a leva, collocata su un lato della parte
posteriore dell’otturatore. Quando funziona correttamente ed è correttamente inserita, blocca il per-
cussore e impedisce lo sparo accidentale.

ATTENZIONE!!
Mai fare affidamento su qualsiasi dispositivo meccanico di sicurezza per prevenire i pericoli determinati
da un maneggio imprudente o il fatto che si punti l’arma in una direzione non sicura.
Quando si manipola la sicura, tenere le dita lontane dal grilletto. Se si preme il grilletto quando la sicura
non è inserita, l’arma sparerà.
L’arma deve essere sempre tenuta in sicura, tranne quando si sta per sparare.
Mai premere il grilletto quando la sicura è inserita.

La sicura può assumere solo due posizioni quando il percussore è armato. Per minimizzare il rischio
di spari accidentali, si raccomanda vivamente che la sicura sia sempre inserita, eccetto quando si sta
per sparare.
Per inserire la sicura, ruotare la leva all’indietro con il pollice, finché la leva della sicura è in posizione
orizzontale, in asse con la canna. La figura 2 mostra la sicura inserita in una carabina per destrimani.

Per disinserire la sicura, ruotare la leva in avanti finché la leva della sicura non sia perpendicolare ri-
spetto alla canna. (un puntino rosso sarà visibile, per indicare che l’arma è pronta al fuoco e la sicura è
disinserita). La figura 3 mostra la sicura nella posizione perpendicolare di disinserimento.

Munizioni
Le carabine Weatherby Mark V sono camerate per calibri che vanno dal .223 Remington al .460 We-
atherby magnum, calibri per cui sono disponibili munizioni commerciali realizzate in accordo con gli
standard previsti dall’industria.
Prestate attenzione a utilizzare solo le corrette munizioni nella vostra arma. Siate certi che il calibro
indicato sul fondello della cartuccia corrisponda al calibro indicato sulla canna dell’arma.

5
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

ATTENZIONE!!
L’uso di munizioni non corrette o sovraccaricate può comportare la morte o lesioni serie e il danneggia-
mento dell’arma, a causa delle pressioni eccessive. Anche l’arma più robusta può esplodere a causa
della pressione eccessiva. Usate solo munizioni commerciali del calibro indicato sulla canna dell’arma.
Indossate sempre protezioni ottiche e acustiche quando sparate.

Avviso sulle munizioni


Weatherby declina ogni responsabilità per lesioni o danni derivanti in qualsiasi modo dall’utilizzo di
munizioni difettose, non standard, ricaricate o rigenerate, o dall’utilizzo di cartucce diverse da quelle
per cui l’arma è stata originariamente camerata.

Istruzioni per l’uso


Inserire l’otturatore
Tenere la volata puntata in una direzione sicura e le dita lontane dal grilletto (eccetto quando richiesto
dalle seguenti istruzioni):

1. Ispezionare l’arma e rimuovere tutte le cartucce presenti nella camera e nel serbatoio (punti 3 e 4
della procedura di scaricamento dell’arma, più avanti).
2. Far combaciare la parte frontale dell’otturatore con la parte posteriore della carcassa.
3. Premere a fondo il grilletto.
4. Far scivolare in avanti l’otturatore per circa 3 pollici (75 mm) e rilasciare il grilletto.
5. Mentre si fa avanzare l’otturatore, ruotarlo leggermente verso destra e verso sinistra finché il dente
di ritegno non impegna la relativa scanalatura nella parte inferiore dell’otturatore.
6. Una volta che l’otturatore è ingaggiato dal dente di ritegno, può essere mandato completamente in
chiusura.

Rimuovere l’otturatore
Tenere la volata puntata in una direzione sicura e le dita lontane dal grilletto (eccetto quando richiesto
dalle seguenti istruzioni):
1. Disinserire la sicura manuale (vedere “ Il maneggio della sicura manuale”).
2. Aprire l’otturatore ruotando verso l’alto la manetta, fino all’arresto.
3. Arretrare l’otturatore fino a fondo corsa.
4. Verificare che non vi siano cartucce nel serbatoio o in camera (vedere procedura di scaricamento
dell’arma, più avanti).
5. Premere il grilletto a fondo.
6. Arretrare ulteriormente l’otturatore, fino a farlo uscire dalla carcassa.

Il controllo di eventuali ostruzioni in canna


La canna dell’arma deve essere sempre controllata per verificare l’assenza di ostruzioni prima del mon-
taggio, del caricamento e immediatamente dopo ogni tipo di inconveniente sul campo, come contatto
con fango, sporcizia o altri residui che possano essere entrati in canna.

ATTENZIONE!!
Mai controllare che la canna sia libera da ostruzioni camerando una cartuccia e sparando! Se c’è
un’ostruzione nella canna, causerà una pressione eccessiva che può tradursi in morte o serie
lesioni e danneggiare l’arma.

Come controllare la canna alla ricerca di ostruzioni


Tenere la volata rivolta in una direzione sicura e le dita lontane dal grilletto durante tutto il procedimento.

1. Disinserire la sicura (vedere la relativa sezione di questo manuale).


2. Scaricare larma (vedere la relativa sezione di questo manuale).

6
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

3. Rimuovere l’otturatore (la relativa sezione di questo manuale).


4. Controllare visivamente l’interno della canna alla ricerca di ostruzioni, traguardando attraverso la
canna dalla culatta verso la volata.

Se c’è un’ostruzione
1. Inserire una bacchetta di pulizia per carabine dalla culatta verso la volata, fino a farla uscire dalla
volata.
2. Se l’ostruzione non può essere rimossa agevolmente, contattare un centro autorizzato Weatherby o
un armiere.

Caricare l’arma
ATTENZIONE!!
L’uso di munizioni non corrette o sovraccaricate può danneggiare l’arma e causare la morte o serie
lesioni, a causa dell’eccessiva pressione. Anche l’arma più robusta può scoppiare per la pressione
eccessiva. Usate solo munizioni commerciali del calibro riportato sulla canna dell’arma.
L’utilizzo accidentale di munizioni del calibro sbagliato può danneggiare l’arma e ferire il tiratore. Porta-
te con voi solo le munizioni del giusto calibro, quando andate a sparare. Indossate sempre protezioni
per occhi e orecchie.

Avviso sulle munizioni


Weatherby declina ogni responsabilità per lesioni o danni derivanti in qualsiasi modo dall’utilizzo di
munizioni difettose, non standard, ricaricate o rigenerate, o dall’utilizzo di cartucce diverse da quelle
per cui l’arma è stata originariamente camerata.

Riempire il caricatore
Tenete la volata puntata in una direzione sicura e le dita lontane dal grilletto.
1. disinserire la sicura manuale (vedere la relativa sezione di questo manuale).
2. aprire l’otturatore sollevando il manubrio e arretrarlo fino a fondo corsa. Controllare visivamente che
non vi sia una cartuccia in camera.
3. Inserire la quantità desiderata di cartucce del calibro corretto nel serbatoio, spingendole una per una
nella parte superiore della scatola serbatoio. Le cartucce devono essere inserite con la punta rivolta
verso la canna.
4. Tenere premuta verso il basso l’ultima cartuccia inserita mentre si fa avanzare l’otturatore, in modo
tale che quest’ultimo ci passi sopra senza introdurla in camera.

Per camerare una cartuccia dal caricatore


Tenete la volata puntata in una direzione sicura e le dita lontane dal grilletto.
1. controllare visivamente la sicura per accertarsi che sia disinserita (vedere la relativa sezione di que-
sto manuale).
2. aprire l’otturatore sollevando il manubrio e arretrandolo a fondo corsa.
3. riportare l’otturatore in avanti e richiuderlo. Con l’avanzamento, l’otturatore sfilerà una cartuccia dal
serbatoio e la introdurrà in camera. Quando l’otturatore è completamente avanzato, abbassate nuo-
vamente il manubrio fino a fondo corsa. L’arma è pronta al fuoco. Tenere le dita lontane dal grilletto
finché non intendete sparare.
4. Inserite immediatamente la sicura (vedere la relativa sezione di questo manuale).

ATTENZIONE!!
Se la sicura non è inserita, l’arma è pronta al fuoco. Non toccate il grilletto finché VOI non siete pronti
al fuoco.

7
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

Sparare con la carabina


Se c’è una cartuccia in canna, premendo il grilletto l’arma sparerà.
1. con una cartuccia del calibro e del tipo corretto nella camera, tenendo la volata puntata in direzione
sicura e le dita lontane dal grilletto, disinserire la sicura (vedere la relativa sezione di questo manuale).
2. Appoggiare saldamente il calciolo contro la spalla e puntare con attenzione la volata verso il bersa-
glio, utilizzando le mire correttamente installate o l’ottica.
3. Premere il grilletto con una pressione lentamente crescente, fino allo sparo.

ATTENZIONE!!
Non toccare il grilletto finché non si è pronti a sparare, altrimenti potrebbe verificarsi uno sparo acci-
dentale, che potrebbe causare la morte o serie lesioni agli astanti o danneggiare un oggetto al quale
non si intendeva sparare.

Scaricare l’arma
L’arma deve essere sempre scaricata dopo aver concluso la sessione di tiro.
Tenete la volata puntata in una direzione sicura e le dita lontane dal grilletto.
1. disinserire la sicura manuale (vedere la relativa sezione di questo manuale).
2. per rimuovere la cartuccia dalla camera, aprire l’otturatore e arretrarlo a fondo corsa. La cartuccia
sarà espulsa.
3. Controllare con la vista e con il tatto che l’otturatore abbia effettivamente estratto ed espulso la
cartuccia dalla camere. Se una cartuccia o un bossolo rimangono in camera, rimuovere l’otturatore
e portare immediatamente l’arma da un armiere qualificato (senza rimettere l’otturatore).
4. Per scaricare il caricatore, aprire il fondello del serbatoio premendo il pulsante di ritegno (fig. 4). Il
fondello si aprirà, consentendo la caduta delle cartucce. Evitate che le cartucce cadano a terra,
perché potrebbero danneggiarsi o sporcarsi, impedendo la successiva alimentazione nell’arma. La
successiva cameratura di una cartuccia danneggiata può far sì che questa resti incastrata nella ca-
mera, o che l’arma spari in condizioni non sicure.

5. Controllate nuovamente visivamente e con il tatto che non vi siano cartucce in camera.
6. Riposizionate l’elevatore all’interno del serbatoio e richiudete il fondello.

NOTA:
Se l’otturatore è in chiusura e c’è una cartuccia nel serbatoio, quella cartuccia può essere camerata e
l’arma può sparare. Controllate sempre due volte caricatore e camera di scoppio.

8
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

Istruzioni per lo smontaggio


Smontaggio della carabina Mark V
1. scaricare l’arma (si veda la relativa sezione in questo manuale).
2. disinserire la sicura (si veda la relativa sezione in questo manuale).
3. sollevare il manubrio dell’otturatore e arretrare quest’ultimo a fondo corsa.
4. Controllare visivamente che nella camera di scoppio e nel caricatore non vi sono cartucce.
5. Rimuovere la guardia del grilletto e il calcio.
a. premere il pulsante di ritegno del fondello del serbatoio e aprire quest’ultimo.
b. Con un cacciavite della giusta misura, rimuovere le viti della guardia del grilletto.
c. Rimuovere la guardia del grilletto dal calcio.
d. Rimuovere il calcio.

Smontaggio dell’otturatore
1. Rimuovere l’otturatore (si veda la relativa sezione in questo manuale).
2. Utilizzando un oggetto di forma squadrata, spingere all’indietro il dente del percussore e ruotarlo
finché non rimane ingaggiato dalla prevista tacca sul noce dell’otturatore (fig. 6).

3. premere il pulsante di sblocco dell’otturatore con un oggetto arrotondato o con le dita e svitare il
noce dell’otturatore di alcuni giri, finché la sferetta di ritegno del percussore non è visibile.
4. Rimuovere la sferetta di ritegno e smontare completamente l’otturatore.
5. Weatherby sconsiglia ulteriori smontaggi, eccezion fatta per i centri di assistenza Weatherby o ar-
mieri qualificati.

La pulizia dell’otturatore
1. pulite tutte le parti con un solvente per armi e asciugatele con un panno pulito. Utilizzate una piccola
spazzola per i recessi più nascosti e per la molla del percussore.
2. Applicate un leggero velo d’olio.

Rimontare l’otturatore dopo la pulizia

9
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

1. tenere il noce dell’otturatore in orizzontale, con la sede della sferetta di ritegno verso l’alto (fig. 7).
2. tenendo saldamente il dente dell’otturatore appoggiato sulla sua spalla di contrasto nel noce, ruo-
tate il percussore in senso orario finché una delle rigature del percussore si trova sotto la sede della
sferetta di ritegno.
3. Controllate la parte inferiore del gruppo noce dell’otturatore per assicurarvi che la coda del percus-
sore sia allo stesso livello dell’estremità posteriore del dente di aggancio (fig. 8).
4. Inserire la sferetta di ritegno nella sua sede.
5. Avvitare il noce sull’otturatore fino ad avvertire lo scatto del dente di ritegno.
6. Premete il dente di ritegno e continuate ad avvitare il noce sull’otturatore, fino a fondo corsa.
7. Svitate leggermente il noce (in senso antiorario) finché il dente di aggancio non scatta correttamente.
8. Ruotate il dente del percussore per farlo uscire dalla spalla di contrasto nel noce, e consentire così
al percussore di muoversi in avanti.
9. Rimettere l’otturatore nell’arma (si veda la relativa sezione in questo manuale).

Ulteriori smontaggi non sono raccomandabili. Se necessari, contattate un centro assistenza


autorizzato Weatherby o il vostro armiere.

La pulizia della carabina Weatherby Mark V


Ogni arma richiede pulizia e manutenzione periodica. Per assicurare un funzionamento affidabile e
sicuro, la vostra carabina Weatherby Mark V deve essere pulita immediatamente dopo ogni uso, e
periodicamente dopo lunghi periodi di inattività, per rimuovere i residui di sparo, sporcizia, polvere
ed eccesso di lubrificante e per prevenire la ruggine. Durante la pulizia, controllate che le componenti
siano in ordine.

Il kit di pulizia di base consiste in una bacchetta della giusta misura, scovoli e pezzuole, solvente, lubri-
ficante e un panno senza pelucchi. La bacchetta deve avere un’asola nella quale inserire le pezzuole.
Altri accessori utili possono essere spazzolini con setole in plastica e bastoncini di cotone per pulire
nei punti difficili da raggiungere.

Per la pulizia, l’arma deve essere smontata (si veda la relativa sezione in questo manuale), le parti pulite
e quindi rimontata (si veda la relativa sezione in questo manuale).

ATTENZIONE:
applicare solventi e lubrificanti nel modo corretto e con parsimonia. Non spruzzare o applicare diretta-
mente sulle cartucce. Solventi e lubrificanti possono aggredire il propellente, impedendo l’accensione,
ma l’energia della combustione dell’innesco può essere sufficiente a incastrare il proiettile nella canna,
causando un’ostruzione che può danneggiare l’arma e ferire seriamente il tiratore e gli astanti sparando
la cartuccia successiva.

Pulire la canna
1. rimuovere l’otturatore (si veda la relativa sezione in questo manuale).
2. applicare uno scovolo della corretta misura alla bacchetta e umettarlo con il solvente.
3. passare la bacchetta lungo tutta la canna, partendo dalla parte della camera, più volte.
4. Con una pezzuola pulita attaccata alla bacchetta, passare nuovamente quest’ultima lungo tutta la
canna, partendo dalla parte della camera, finché la pezzuola non spunta dalla volata. Rimuovere la
pezzuola sporca e ritirare la bacchetta.
5. Ripetere il punto 4 più volte, finché la pezzuola non emerge pulita dalla volata.
6. Usando una pezzuola pulita o uno straccio, pulire il solvente dalla volata con le dita.
7. Applicare una pezzuola unta d’olio sulla bacchetta e passarla nella canna partendo dalla camera di
scoppio, finché non spunta dalla volata. Quindi rimuoverla e ritirare la bacchetta.
8. Applicare una pezzuola pulita alla bacchetta e passarla nella canna dalla camera, per rimuovere
l’eccesso d’olio. Rimuovere la pezzuola e ritirare la bacchetta.
9. Con una pezzuola o uno straccio, applicare un velo d’olio sulla volata.

10
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

ATTENZIONE! La lubrificazione eccessiva della canna o della camera di scoppio di qualsiasi arma può
creare sovrappressioni o una parziale ostruzione, che può danneggiare l’arma e ferire il tiratore o gli
astanti. ASSICURATEVI CHE L’ECCESSO DI LUBRIFICANTE SIA STATO RIMOSSO.

La pulizia delle superfici esterne


1. con una pezzuola o uno straccio saturati di solvente, strofinate tutte le superfici accessibili della
canna e della carcassa (uno spazzolino può servire per gli angoli e i recessi della carcassa).
2. Rimuovere il solvente con uno straccio asciutto.
3. Con una pezzuola o uno straccio, applicare un velo di lubrificante a tutte le superfici esterne, avendo
cura di rimuovere l’eccesso.

La pulizia dei freni di bocca


Se l’arma è equipaggiata di freno di bocca, utilizzare la chiave in dotazione per svitarlo dalla volata della
canna, girando in senso antiorario.
1. applicare uno scovolo di idonea misura alla bacchetta e cospargerlo di solvente.
2. Passare lo scovolo attraverso il freno di bocca diverse volte, finché i residui di combustione non si-
ano stati completamente rimossi. Uno spazzolino può essere utile per pulire la filettatura e l’esterno
del freno.
3. Asciugare il solvente con uno straccio.
4. Applicare una pezzuola unta d’olio sulla bacchetta e passarla nel freno, quindi rimuoverla e sfilare la
bacchetta.
5. Applicare una pezzuola pulita alla bacchetta e passarla nel freno, per rimuovere l’eccesso d’olio.
Rimuovere la pezzuola e sfilare la bacchetta.
6. Con uno straccio o una pezzuola, applicare un velo di lubrificante alle superfici esterne del freno,
asciugando l’eccesso.

Pulire la carcassa
1. con uno straccio imbevuto di solvente, pulire l’interno e l’esterno della carcassa e quindi asciugare
ripetutamente con un panno asciutto. Uno spazzolino può essere utile per raggiungere i recessi.
2. Asciugare il solvente con un panno asciutto.
3. Applicare con un panno un po’ di olio lubrificante su tutte le superfici accessibili della carcassa.

Pulire il serbatoio
1. con un panno imbevuto di solvente, pulire l’interno del serbatoio, l’elevatore e la molla e asciugare
con un panno asciutto.
2. Con un panno, applicare un leggero strato di lubrificante sulla superficie interna del serbatoio, sull’e-
levatore e sulla molla.

Pulire la guardia del grilletto


1. con un panno e uno spazzolino imbevuti di solvente, pulire l’esterno della guardia del grilletto e
asciugare con un altro panno.

Pulire il calcio
Normalmente, sfregare il calcio con un panno asciutto e pulito (o un panno al silicone) è tutto ciò che
serve. Se si è cacciato o tirato in condizioni di clima umido, lasciare asciugare bene il calcio prima di
riporre l’arma.

Prevenzione della ruggine


Durante la normale manutenzione, dopo la pulizia approfondita, attendere per 2-3 ore a temperatura
ambiente che le parti si asciughino completamente. Quindi, applicare a piacere un olio per armi di
qualità, rimuovendo l’eccesso con un panno asciutto. Se si nota l’insorgere della ruggine, può essere
semplicemente ossidazione superficiale, causata dall’umidità ambientale. Può essere rimossa con una
spazzola di plastica e con solvente per armi. Se la ruggine persiste, contattare un centro autorizzato
Weatherby o il vostro armiere. È importante provvedere al più presto, per evitare danni irreversibili.
NON LASCIATE CHE LA RUGGINE SIA TRASCURATA!

11
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

Il rimontaggio della carabina Weatherby Mark V


Rimontaggio della carcassa sul calcio
1. tenendo il gruppo canna-carcassa rovesciato su una superficie piana come un bancone o un tavolo,
appoggiate il calcio sulla carcassa, allineando la piastra di rinculo e i fori della guardia del grilletto.
2. Inserite il guscio del caricatore, premendolo a fondo contro la carcassa.
3. Inserite la guardia del grilletto, con l’elevatore e la molla, nel calcio e trattenetela sul posto.
4. Inserite le viti e, con un cacciavite di idonea misura, avvitate leggermente le viti tenendo il fucile in
posizione verticale con il calcio verso il basso. Spingete la canna verso il basso per far sì che la pia-
stra di rinculo si assesti nella sede nel calcio.
5. Serrate le viti con la corretta tensione e nella sequenza corretta, come segue. Per prima va serrata
la vite posteriore, con una coppia di 35 libbre per pollice, quindi la vite frontale, sempre a 35 libbre
per pollice. Per calci in legno e sintetici normali, questa è la coppia corretta di serraggio. Per calci
sintetici con culla in alluminio, la coppia applicata alle viti deve essere di 55 libbre per pollice.

Regolazione dello scatto


Il gruppo scatto Mark V ha due viti di regolazione. Quella nella parte inferiore del gruppo di scatto serve
per regolare il peso di sgancio, e può essere regolata dal tiratore. La vite nella parte superiore (accessi-
bile attraverso un foro nella carcassa), serve per regolare i piani di ingaggio e può essere solo regolata
in fabbrica o da un centro di assistenza autorizzato.

ATTENZIONE!!
Non modificate la regolazione dei piani di scatto, non fate alcuna regolazione che non sia prevista
dalle istruzioni seguenti e non modificate in alcun modo il gruppo di scatto. Modifiche o regolazioni
improprie possono tradursi in spari accidentali a causa di un peso di sgancio troppo leggero, urti o
movimenti, che possono causare serie lesioni o la morte.

Il gruppo di scatto è tarato di fabbrica su un valore che è appropriato per la maggior parte dei tiratori.
Se si ha necessità di un peso di scatto maggiore o minore, regolare come segue:
1. scaricare l’arma (si veda la relativa sezione in questo manuale), CONTROLLARE VISIVAMENTE CHE
NEL SERBATOIO E IN CAMERA NON VI SIANO CARTUCCE.
2. Rimuovere la guardia del grilletto e il calcio (si veda la relativa sezione in questo manuale).
3. Per aumentare il peso di sgancio, girare in senso orario la vite di regolazione con una chiave Allen
da 5/64, fino a raggiungere il valore desiderato. Per diminuire il peso di sgancio, ruotare la vite di
regolazione in senso antiorario fino a raggiungere il valore desiderato (fig. 9).
4. Rimontare calcio e guardia del grilletto (si veda la relativa sezione in questo manuale).

Nota:
per ragioni di sicurezza, non è possibile regolare lo scatto al di sotto di 2 libbre e ¾ (1.250 grammi).

12
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

Conservazione dell’arma
La carabina Weatherby Mark V può essere conservata montata.
Se l’arma è conservata montata, bisogna mettere a riposo il percussore come segue:
1. Accertarsi che l’arma non sia carica, seguendo le procedure di scaricamento (si veda la relativa
sezione in questo manuale).
2. Puntando la canna in direzione sicura e premendo leggermente il grilletto, chiudere l’otturatore.

Non conservare l’arma dentro foderi di cuoio o custodie rigide con interno in schiuma. Il cuoio e la
schiuma possono attirare l’umidità, causando ruggine.
Per la sicurezza vostra e altrui, conservate l’arma in cassaforte o in un luogo chiuso a chiave, o in un
luogo dotato di dispositivo di sicurezza, con le munizioni separate.

Consigli per ottenere le migliori prestazioni dalla carabina Weatherby Mark V


1. con l’arma scarica, verificare frequentemente il serraggio del freno di bocca prima, durante e dopo
la sessione di tiro. Il freno può svitarsi a causa del rinculo, modificando il punto di impatto o danneg-
giando la filettatura con un uso intenso.
2. Assicuratevi che le viti della guardia del grilletto siano serrate, prima dell’uso. Serrate sempre prima
la vite posteriore e poi quella anteriore. Viti allentate non diminuiscono solo la precisione, ma pos-
sono anche causare danni al calcio. Verificate periodicamente le viti, perché il rinculo e le condizioni
atmosferiche possono allentarle.
3. Assicuratevi che l’ottica sia ben ferma. Attacchi dell’ottica con viti lente sono una fonte sicura di
imprecisione. Se la precisione è insoddisfacente, suggeriamo di contattare un centro di assistenza
Weatherby o un armiere per controllare l’ottica.
4. Le condizioni della canna sono importanti per ottenere la massima precisione. Seguite con attenzio-
ne le istruzioni di pulizia di questo manuale.
5. La precisione dell’arma è influenzata dal tipo di munizioni che si utilizzano. Se l’arma non ha la pre-
cisione che ci si aspetta, provate diverse marche e tipi di munizioni, prima di concludere che l’arma
non è precisa.

Non modificate in alcun modo l’incassatura nel calcio. Una volta che il calcio è stato modificato, non
può essere riparato.
6. consultate l’azienda prima di restituire l’arma per ispezione o riparazione.

I dieci comandamenti per la sicurezza delle armi


La prevenzione è la soluzione degli incidenti a caccia e sul campo di tiro. Ogni incidente di caccia o di
tiro avrebbe potuto essere prevenuto. Molti di questi incidenti accadono perché le persone ignorano
le norme di sicurezza. La prevenzione comporta la conoscenza e il rispetto di alcune regole di base. I
cacciatori e i tiratori responsabili e consapevoli devono conoscere queste semplici regole:

1. Tratta ogni arma con il rispetto che si deve a un’arma carica.


2. Controlla la direzione della canna. Trasporta l’arma con sicurezza, tenendo la sicura inserita finché non
si è pronti a sparare. Tieni le dita lontano dal grilletto finché non sei pronto a sparare.
3. Identifica il bersaglio e cosa c’è dietro di esso. Devi conoscere le caratteristiche delle prede che intendi
cacciare e dei bersagli che intendi colpire.
4. Assicurati che la canna e la carcassa sono libere da ostruzioni e di essere in possesso solo delle muni-
zioni corrette per l’arma che stai trasportando.
5. Quando non la usi, tieni l’arma scarica e conserva le cartucce a parte.
6. Non puntare mai l’arma verso qualcosa che non vuoi colpire. Evita di giocare con le armi.
7. Non arrampicarti sugli alberi, né scavalca ostacoli con un’arma carica in mano. Mai prendere l’arma
verso di sé per la canna.
8. Mai sparare contro una superficie liscia e dura o contro l’acqua. Durante il tiro al bersaglio, assicurati che
il ferma palle sia adeguato.
9. Custodisci le armi e le munizioni separatamente, al riparo da bambini e persone incapaci di maneggiarle.
10.Evita alcolici e droghe prima e durante il tiro.

13
Weatherby Mark V – Istruzioni per l’uso

ABBI SEMPRE ESTREMA CAUTELA


Segui queste poche istruzioni addizionali durante il maneggio dell’arma.
assicurati che la canna sia libera da ostruzioni prima di caricare l’arma. Abituati a controllare la canna
ogni volta che carichi l’arma.
Mai mettere un’arma carica su un veicolo o sbatterla contro qualsiasi oggetto. Quando non è in uso,
l’arma deve essere scaricata e riposta in una custodia.
Lascia la sicura inserita sempre. Disinseriscila solo quando sei sicuro che lo sparo è imminente.
Quando stai caricando o scaricando l’arma, assicurati che sia puntata in direzione sicura. Tieni le dita
lontane dal grilletto quando maneggi l’otturatore.
Tratta ogni arma come se fosse carica, potrebbe esserlo davvero!
Se non conosci completamente il corretto utilizzo della tua arma, segui le indicazioni di qualcuno che
sai essere competente.
Rispetta le norme della caccia e sii rispettoso degli altri e delle loro proprietà.

14
Traduzioni a cura della Bignami Spa.

I dati riportati nella presente pubblicazione, sono stati forniti dal


Produttore e possono subire modifiche in qualsiasi momento e
senza preavviso.

La Bignami Spa non è responsabile per inesattezze e/o per even-


tuali errori tipografici.

Bignami Spa
Via Lahn,1 - 39049 Ora (BZ)
Tel. 0471 803000
www.Bignami.it