Sei sulla pagina 1di 27

La valutazione

a cura di Graziano Serragiotto

serragiotto@unive.it
Brainstorming
 Cosa pensate della valutazione?
 Quali parole associate a questo
termine?

serragiotto@unive.it
Atteggiamenti nei confronti
della valutazione:
 Disagio verso le pratiche valutative
tradizionali ritenute inadeguate

 Ricerca di criteri che possano dare


maggiore credibilità alla valutazione

 Rifiuto a giudicare soltanto il profitto


degli allievi

serragiotto@unive.it
Valutazione

 Potente mezzo di
comunicazione

serragiotto@unive.it
Valutazione

NON SOLO DI UN PRODOTTO


MA PROCESSO GLOBALE

serragiotto@unive.it
…valutare una LS/L2

 Feedback sulle difficoltà d’acquisizione

 Verifica dell’adeguatezza e dell’efficacia


dell’insegnamento

serragiotto@unive.it
Valutare la LS/L2 in ambito
scolastico

 Indagare sulla capacità degli studenti di


relazionarsi con l’ambiente della scuola

 Monitorare sulla possibilità dello


studente di costruire e sviluppare le
proprie conoscenze

serragiotto@unive.it
…inoltre
 Fornire feedback ad insegnanti e
genitori

 Creare curricoli mirati

 Autovalutazione

 Riscontro da parte delle istituzioni sugli


interventi attuati

serragiotto@unive.it
Risvolti importanti del
processo di valutazione

 Il ritorno di informazioni agli studenti

 Il ritorno di informazioni agli insegnanti


sull’andamento del processo scolastico

serragiotto@unive.it
Quali differenze tra
 Verifica

 Valutazione

 Certificazione

serragiotto@unive.it
Verifica

Confronto dei dati raccolti con gli


obiettivi formulati nel percorso
didattico

serragiotto@unive.it
Valutazione
Interpretazione degli esiti delle verifiche alla
luce della storia personale dell’allievo
(Porcelli, 1998)

Confronto dell’evidenza raccolta con un


progetto, degli eventi osservati con quelli
aspettati, delle possibilità alla partenza con i
risultati finali
(Calonghi, 1979)

serragiotto@unive.it
OBIETTIVO DELLA VALUTAZIONE:
Osservare se, come e in quale misura
l’allievo progredisce verso gli obiettivi
che abbiamo formulato nel progetto
educativo

OGGETTO DELLA VALUTAZIONE:


L’intero processo educativo, rispetto al
quale il rendimento degli allievi è
l’indice di cui ci serviamo come criterio

serragiotto@unive.it
Certificazione
 Documento ufficiale che attesta il livello
di competenza linguistica verificato
durante una prova d’esame

serragiotto@unive.it
Certificazione
 Momento di riconoscimento finale

 No feedback

 No percorso formativo

 Prove legate al syllabus


serragiotto@unive.it
Certificazione

- Spendibilità
- Comparabilità
- Correttori

serragiotto@unive.it
ABITUDINE ALLA VERIFICA
E VALUTAZIONE

REGOLARITA’

FAMILIARITA’

serragiotto@unive.it
Monitorare l’evolversi del
processo di apprendimento
 Progressi

 Difficoltà

 Efficacia/inefficacia del metodo

cambiamenti in itinere

serragiotto@unive.it
Tempi e funzioni della
valutazione

 Iniziale: analisi prerequisiti,


diagnostica, di riorientamento.
 Formativa: in itinere, di

processo, diagnostica.
 Finale: sommativa,

certificativa, di orientamento

serragiotto@unive.it
Autovalutazione
 Comprendere maggiormente il processo di
acquisizione

 Aumentare la motivazione

 Indirizzare verso l’autonomia

 Instaurare una relazione di fiducia con


l’insegnante

serragiotto@unive.it
Progettazione e costruzione di
prove
 stabilire gli obiettivi della prova
 determinare i tempi di utilizzazione
 specificare la prova (selezione della
forma dei quesiti)
 formulare i quesiti e le istruzioni
 attribuire pesature per la correzione
 standardizzare la prova

serragiotto@unive.it
Caratteristiche di una prova
Oggettività Validità Affidabilità

Misura Capacità di Costanza dei


indipendente uno strumento risultati
dal valutatore. di misurare ciò attraverso
Predetermina- per cui è stato somministra-
zione delle costruito. zioni
risposte esatte successive

serragiotto@unive.it
Prove oggettive
 Scelta binaria
 Scelta multipla
 Completamento
 Abbinamento
 Riordino
 Sostituzione
 Trasformazione
 Editing
 Test performativi
 Dettato
 Cloze test serragiotto@unive.it
Prove soggettive

 Composizioni

 Riassunto

 Conversazione

 Information gap
serragiotto@unive.it
Prove soggettive
 Necessità di griglie
 Necessità di scale di livello

serragiotto@unive.it
Che tipi di griglie
 Per l’orale e lo scritto?
 Quali indicatori e descrittori?
 Proviamo ad elaborarne alcune

serragiotto@unive.it
Grazie dell’attenzione!

serragiotto@unive.it

serragiotto@unive.it