Sei sulla pagina 1di 1

SABATO 18 DICEMBRE 2010

LA GAZZETTA DELLO SPORT R


33

PRIMA DIVISIONE IL BILANCIO


h h
I VOTI
Girone A
«Campionati in difficoltà I RECORD
Squadre
L’ANTICIPO
Atletico senza
Incocciati
Giocatori
Sandreani
(Gubbio) 6,81;
Erpen
Il Gubbio è l’eccezione» Vittorie
Gubbio e
Nocerina 11
Pareggi
con il Siracusa
Il ritorno si apre con l’anticipo
tra Atletico e Siracusa. Sarà il
(Sorrento) 6,53;
Gomez e Galano Gli esperti: «Troppi giovani e pochi soldi: così si perde qualità» Cremonese,
Lanciano,
praparatore dei portieri
Onorati a sostituire Incocciati,
(Gubbio) 6,50 che ha inoltrato una lettera
Pergocrema,

x
NICOLA BINDA I pareri Ne abbiamo parlato alla Lega e alla Corte federale
Squadre 5 RIPRODUZIONE RISERVATA ROBERTO CEVOLI con alcuni tecnici. Spiega Ro- Pisa e Verona 9 per difendere la reputazione
Gubbio 6,33; 41 ANNI berto Cevoli: «Sono campiona- Sconfitte dopo la squalifica; intanto
Bassano e EX MONZA
Sorrento 6,16 dLa Prima divisione è arriva- ti strani, equilibrati: un paio di Nocerina 1 rientra Chiappara, mentre
ta al giro di boa e sembra si vo- vittorie, o di sconfitte, e ti ritro- Baronio è a disposizione,
Allenatori glia far ricordare per due C’è grande equilibrio: vi in alto o in basso. Solo la No- Franceschini è out, Balzano
Torrente aspetti: i giovani e i problemi la Nocerina si stacca, cerina si stacca, il Gubbio può Giocatori squalificato. Per Ugolotti
(Gubbio) 6,71; economici. Con tutte le conse- il Gubbio può durare arrivare in fondo: è tosto e ha Utilizzati recuperi in difesa (hanno
Simonelli guenze del caso. Non ci sono giocatori di qualità». Anche il Ternana 29 scontato la squalifica Moi e
(Sorrento) 6,56; numeri di rilievo, se non l’au- veterano Antonello Cuccured-

x
Petta, torna Capocchiano), ma
Sebastiani (Alto In rete
mento dei pareggi (110) e il ca- DINO PAGLIARI du applaude la Nocerina («E’ è emergenza in attacco:
Adige) e Nicola Foggia 13
lo dei gol (322) e dei rigori 53 ANNI straordinaria») e aggiunge: disponibile il solo Abate;
(Lumezz.) 6,35 (93) per una tendenza che du- EX LANCIANO «Chi vuole vincere non si fi- inoltre, Mancino è squalificato
ra da tre anni. Colpiscono l’età da dei giovani, non pensa al Gol ma rientra Bongiovanni.
Girone B media bassa (ma dopotutto, vi- I problemi economici ritorno economico. Il Gub- Fatti Così in campo oggi al
ste le norme, non poteva esse- incidono, il livello dei bio smentisce questo, è ve- Foggia 35 Flaminio (ore 14.30):
Giocatori re altrimenti) e le difficoltà del- ro, ma io sono deluso da ATLETICO ROMA (4-3-1-2)
D’Anna le società a tirare avanti: altre
giocatori è scarso Cremonese e Verona». Subiti Ambrosi; Tombesi, Padella,
(Benevento) penalizzazioni incombono. Giudizio positivo da Alessandria, Doudou, Angeletti; Chiappara,

x
6,64; Schetter EZIO GLEREAN Mimmo Toscano: «Tor- Atletico Roma, Romondini, Miglietta; Caputo;
(Cavese) 6,60; I migliori La squadra che ha col- 54 ANNI nei interessanti come sempre. Lanciano e Ciofani, Franchini. (Previti,
De Liguori pito tutti è il Gubbio. Tanti gio- EX COSENZA I giovani portano risultati a li- Nocerina 13 Pelagias, Mazzarani, Baronio,
(Nocerina) 6,59 vani e grandi risultati: è lo spi- vello economico, non tecni- Barrionuevo, Babù, Esposito).
rito della Lega Pro. Ma è un’ec- co». Dino Pagliari rincara la do-
Squadre
cezione. Tra le altre squadre
La qualità è in calo,
se: «I problemi economici inci-
Giustizia All. Incocciati.
SIRACUSA (4-2-3-1)
Nocerina 6,30;
in corsa per la promozione, i
ci sono pochi giocatori di dono, il livello è scarso. I giova- Rigori a Baiocco; Strigari, Lucenti, Moi,
Benevento e classe: serve una scuola
giovani sono ai livelli tradizio- ni per giocare devono essere favore Petta; Spinelli, Giordano;
Siracusa 6,16
nali, cioè bassi. Il Gubbio inve- bravi, come quelli del Gubbio: Ravenna 7 Bufalino, Mancosu,
Allenatori ce è primo, ha la media-voto bisogna saperli trovare. Chiu- Bongiovanni; Abate. (Fornoni,
Ammoniti
Auteri più alta (6,33) e il miglior gio- di 6,81. Tra i primi 20 della ca- de Ezio Glerean: «La qualità è Capocchiano, Caldarella, Di
Barletta e
(Nocerina) 6,56; catore della categoria, Ales- tegoria, Gubbio e Nocerina (to- in calo, purtroppo, ci sono po- Silvestro, Biondo, Rosella,
Pergocrema 56
Ugolotti sandro Sandreani: il figlio di tale 6,30) hanno 4 giocatori; chi giocatori di classe. Ser- Alessandro Desideri). All. Ugolotti.
(Siracusa) 6,50; Mauro (ex allenatore, oggi opi- ai minimi termini Monza ve una scuola: non si devo- Sandreani, 31 Espulsi ARBITRO Aversano di
Zeman (Foggia) nionista tv) giovane non è (31 (5,75), Paganese (5,78), Vero- no mandare i giovani allo anni, leader del Lucchese, Pisa Treviso (Gaspari-Curatoli).
6,35 anni), ma ha una media voto na (5,85) e Ternana (5,86). sbaraglio come qui». Gubbio DEEPART e Salernitana 8

GIRONE A DOMANI LA 18a GIORNATA (ore 14.30) GIRONE B DOMANI LA 18a GIORNATA (ore 14.30)
SPAL-BASSANO (3-2) Intanto è stato ingaggiato il portiere

Spezia, c’è Colombo SPAL Battaglia, operato per la frattura al


setto nasale, out come Cosner, Locatelli
e Fofana. Belleri potrebbe trovar posto
Nocerina: il biglietto Davide Faraon, che potrebbe presagire
alla partenza di uno tra Barasso e
Bremec. In partenza anche Ciotola, Rizzi
e Ferraro, non convocati.

Spal: niente sfida in panchina. In difesa Ghetti e Bortel.


BASSANO Jaconi dovrà rinunciare a
Guarinello (stiramento, out 20 giorni) e
all'ex di turno La Grotteria. Attacco da
anche al presidente ARBITRO Penno di Nichelino.

VIAREGGIO-ANDRIA (0-0)

con l’ex La Grotteria reinventare col tandem Crocetti-Baido


più accreditato e Venitucci trequartista
nel 4-3-1-2.
ARBITRO Saia di Palermo.
Galderisi è al debutto VIAREGGIO Scienza deve rinunciare agli
squalificati Massoni e Castiglia e
all’infortunato Marolda. In preallarme per
la sostituzione Brigenti, Cosentini e
ALESSANDRIA-SPEZIA (andata 1-1) RAVENNA-COMO (2-1) BARLETTA-LUCCHESE (andata 0-2) COSENZA Unico dubbio legato a Giacomini, D’Onofrio. Fra i pali potrebbe rientrare
IL POSTICIPO nel caso di forfait spazio a Bernardi. Pinsoglio.
ALESSANDRIA La squalifica di Pucino e il RAVENNA Chianese si è allenato tutta la BARLETTA Sciannimanico può recuperare ANDRIA Assenti Sibilano, Moro, Del Core,
Lunedì sera alle 20.45 completa il Intanto sulla vertenza avviata dai
perdurante infortunio di Ciancio, settimana e quindi dovrebbe esserci, Galeoto e Menicozzo. In difesa probabile Nulicek, Cavalli, Paolucci e Berretti.
programma della giornata il posticipo tesserati Bruni, Mirabelli, Napoli e
inducono Sarri ad apportare modifiche mentre Rosso è stato bloccato da lo spostamento nel ruolo di centrale di Formazione da reinventare: probabile
Verona-Paganese (1-2, diretta su Rai Ischia che affiancherebbe Lucioni. In Toscano, il Collegio arbitrale ha rigettato
in difesa: Romeo a destra, mentre al un’infiammazione all’alluce. Al posto esordio del giovane ivoriano Sangare a
Sport 1). Arbitra La Penna di Roma. attacco probabile fiducia a Shiba. la richiesta d’urgenza e ha decretato il
centro ritornerà Ghinassi. dello squalificato Rossetti sulla fascia centrocampo.
LUCCHESE In difesa gioca Bertoli al posto rinvio, per l'esame del merito, a data da
SPEZIA Allenamento sulla neve ieri destra a centrocampo giocherà ARBITRO Ros di Pordenone.
Cazzola. Consistente il rischio neve. LA SITUAZIONE dello squalificato Bova. A centrocampo destinarsi e secondo il rito ordinario.
mattina. Pane dovrà rinunciare allo
COMO Quattro squalificati (Cozzolino, rientra Piccinni che subentra a Grassi, ARBITRO Marini di Roma.
squalificato Pedrelli (sostituito da Enow) Classifica Gubbio p. 34; Sorrento 31; LA SITUAZIONE
e all’infortunato Saudati. Recupera, Fortunato, Franco e Ardito) e diversi mentre in avanti il dubbio è tra Biggi (non
Spal* (-1) e Alessandria 28; Reggiana LANCIANO-FOLIGNO (1-1) Classifica Nocerina p. 38; Atletico Roma e
però, il capitano Colombo. infortunati, visto che alla lista si ancora in perfette condizioni fisiche) e
26; Spezia, Salernitana (-2) e Alto Adige Marasco. Convocato anche il giovane Benevento 31; Cosenza e Taranto 25;
ARBITRO Viti di Campobasso. aggiunge anche Morandi: uomini contati LANCIANO Il Lanciano si affida agli
23; Cremonese, Ravenna* e Lumezzane Marianelli. Juve Stabia, Lanciano e Siracusa 24;
per Brevi e Garavaglia, nonostante il spalatori per rimuovere la neve, mentre
(-1) 21; Bassano 20; Como e Pavia 19; ARBITRO Maresca di Napoli. Foggia (-1) 23; Gela e Ternana 22;
GUBBIO-CREMONESE (1-5) rientro, rispetto a domenica scorsa, di Camplone dovrà fare salti mortali per
Verona e Pergocrema 18; Monza 14; Viareggio 19; Lucchese e Pisa 18; Cavese
Filipe a centrocampo e di Magli al centro allestire il reparto difensivo, priva degli
GUBBIO Stadio a tratti ghiacciato. Tutti a Paganese 11. (*una in meno). FOGGIA-CAVESE (3-0) (-5) e Andria 17; Foligno (-1) e Barletta 15.
della difesa. infortunati Mammarella e Ferraro e dello
disposizione, eccezion fatta per Prossimo turno Così domenica 9 gennaio Prossimo turno Così domenica 9 gennaio
ARBITRO Di Paolo di Avezzano. FOGGIA Maglia celebrativa e parata pre squalificato Vastola.
Montefusco. Torna il terzo tempo: dopo (ore 14.30): Alto Adige-Gubbio (0-4); (ore 14.30): Andria-Gela (1-2);
la gara la società offre penne, costarelle Bassano-Ravenna (1-1); Cremonese- gara di ex rossoneri, guidati FOLIGNO Debutta in panchina Federico Benevento-Lanciano (0-1);
REGGIANA-ALTO ADIGE (1-1) dall'attaccante russo Igor Kolyvanov, per Giunti. Piccoli problemi per Giovannini e
di maiale e salsicce, sono invitati anche i Alessandria (0-1); Como-Verona (2-0); Cavese-Nocerina (0-0);
tifosi avversari. REGGIANA Mangone recupera Lumezzane-Salernitana (1-0); Monza- i 90 anni del Foggia. Dopo il match, Della Penna che, però, dovrebbero Cosenza-Ternana (0-0); Lucchese-Foggia
CREMONESE Non sono al meglio D'Alessandro, che rientra in difesa, ma Spal (0-0); Paganese-Pavia (0-1); presentazione del progetto del nuovo recuperare. Out Papa e ovviamente (3-2); Foligno-Juve Stabia (2-0);
Zanchetta, Paoloni, Fietta e Rossi. perde Mei, squalificato per due Sorrento-Pergocrema (0-0); stadio. Si svuota l'infermeria: Zeman ha Cavagna, anche se ieri la Corte di Pisa-Barletta (1-1); Siracusa-Viareggio
Gervasoni è squalificato. Probabile la giornate. Aya si sposterà al centro, a Spezia-Reggiana (1-1). tutta la rosa tranne Tomi (stagione giustizia ha ridotto da 6 a 5 le giornate di (0-1); Taranto-Atletico Roma (0-1).
conferma del modulo 4-2-3-1. centrocampo ballottaggio tra Maschio e pressoché finita) e Kolawole. squalifica.
Viapiana. Fronte avanzato senza CAVESE Rossi pensa alla conferma dello ARBITRO Greco di Lecce.
ARBITRO Barbiero di Vicenza.
variazioni, con Alessi alle spalle di stesso undici reduce dalle ultime due
Temelin e Guidetti. Fuori Iraci (un mese vittorie. Di Napoli in regia e tridente NOCERINA-PISA (1-1)
PAVIA-LUMEZZANE (1-1)
di stop) e stagione finita per il giovane SECONDA DIVISIONE Schetter-Camillo Ciano-Bernardo.
NOCERINA C’è la giornata rossonera:
SERIE D
PAVIA Squalificato Carotti, torna titolare Mangiarotti, che sarà operato per la Recuperato anche Turienzo, che partirà
Tarantino. Probabile il ritorno al 4-4-2,
con Guadalupi impiegato come esterno
rottura del crociato.
ALTO ADIGE Sebastiani deve rinunciare a
Tanti rinforzi dalla panchina.
ARBITRO Coccia di San Benedetto del
pagano tutti ed il primo ad acquistare il
biglietto è stato proprio il presidente Oggi 4 anticipi
di centrocampo e uno tra Del Sante e
Marconi in attacco al fianco di Ferretti.
Campo, squalificato. Si passa dal Bifini a Sanremo Tronto. Citarella. Tutti arruolabili, ma in campo ci
sarà quasi certamente l’undici vittorioso
E domani 8 rinvii
4-3-2-1 al 4-2-3-1: Alfredo Romano
LUMEZZANE La neve ha costretto Nicola avanza trequartista, Furlan passa a GELA-BENEVENTO (1-2) a Lanciano. Prevista una scenografia
a dirottare l’allenamento al chiuso. Con il
Diversi movimenti di mercato gigantesca in curva e mobilitati tutti i Oggi 4 anticipi dell’ultima
destra, Burato viene promosso dalla GELA Ancora senza under in campo il
rientro di Pisacane dalla squalifica sono panchina al fianco di Mariano Romano in in Seconda. La Sanremese tifosi. giornata di andata della serie
Gela. Provenza (squalificato) ha tutti
tutti disponibili. Qualche piccolo cabina di regia. (A) ha definito l’ingaggio PISA Con Carparelli squalificato, dentro D: ecco gli arbitri (ore 14.30).
disponibili, tranne Piano. In campo forse
problema solo per Pini. ARBITRO Zivelli di Torre Annunziata. dell’esperto Alessio Bifini (ex Miani oppure modulo con Mosciaro unica GIRONE E Group Città di
lo stesso schieramento iniziale di
ARBITRO Di Stefano di Alghero. punta. In questo caso spazio a Ilari
Poggibonsi e Centobuchi) ma domenica scorsa. Castello-Pontevecchio:
SALERNITANA-SORRENTO (2-2) oppure Favasuli spostato a
BENEVENTO Galderisi fa il suo esordio
PERGOCREMA-MONZA (2-2) sono in arrivo altri giocatori: in sulla panchina con alcuni problemi: centrocampo. Difesa rivoluzionata: con Crescenzi di San Benedetto.
SALERNITANA Allenamenti a porte chiuse partenza invece il Pampa Calori squalificato, in lotta per due maglie GIRONE G Selargius-Budoni
PERGOCREMA Indisponibili gli squalificati e silenzio stampa. Il rientro di Peccarisi, Pintori squalificato, Pacciardi e Pedrelli,
Sosa. Il Mezzocorona (A) ha recuperati in extremis Palermo e Grauso Ton, Gimmelli, Bizzotto e Cossu. (ore 15): Vettorel di Latina.
Scotto e Panariello, oltre agli infortunati dopo una squalifica, ricompone il ARBITRO Albertini di Ascoli Piceno.
di lunga data Pambianchi e Pellegrini. In invece tesserato Vicari, ex (difficile il loro impiego). Ritorna GIRONE H Battipagliese-
quartetto difensivo titolare. Rientra
difesa rientra Romeo, a sinistra del disponibile, per fine squalifica, D’Anna. Lo
anche Pestrin; indisponibili Carcuro e Nocerina. Portieri: il TERNANA-TARANTO (0-1) Arzanese (ore 14, diretta su
centrocampo ci sarà Rizza. schema potrebbe essere un 4-2-3-1.
Montervino. Out Sedivec. Prevendita Canavese (A) ha preso Rai Sport 1): Tardino di Milano.
MONZA Confermato tra i pali ARBITRO Borriello di Mantova. TERNANA Più di un dubbio per Orsi: in
fiacca: attesi solo 5mila spettatori.
Marcandalli. A centrocampo sono da SORRENTO Assente Togni, squalificato. Giarnera (Acqui), il Neapolis forte dubbio il difensore Borghetti. GIRONE I Sambiase-Acireale
valutare le condizioni di Meduri, che si è (C) Gragnaniello (Lecce). Infine JUVE STABIA-COSENZA (1-2) Incerta anche la presenza di Nolè: (ore 18): Ranaldi di Tivoli.
Per il varo del 4-4-2, a centrocampo l’ex
allenato a parte. Verdelli dovrebbe Simonelli (1991-92 con esonero) si affida il San Marino (B), che ha JUVE STABIA Troppe multe e la società, Bizzarri e Concas le eventuali alternative. A causa del maltempo, sei
proporre ancora il 4-3-3, con la punta ad Armellino e Nicodemo centrali, con per reazione, revoca lo sconto del 20% A centrocampo Fusciello, D'Antoni e
Ferrario supportata da Ricci e da uno
prolungato di un altro anno il Arrigoni si giocano due maglie.
gare di domani sono rinviate al
Erpen e Manco esterni. Uno tra Carlini e per chi acquista il biglietto il sabato.
tra S. Seedorf e Aubameyang. Pignalosa accanto a Paulinho. contratto al tecnico Petrone. Squalificato Di Cuonzo. In ballottaggio TARANTO Due dubbi: Rantier o Russo in 22, una al 29 e una al 30.
ARBITRO Abbatista di Molfetta. ARBITRO Irrati di Pistoia. Davì e l’esterno sinistro Pezzella. attacco, Panarelli o Cotroneo in difesa.