Sei sulla pagina 1di 3

SECONDI PIATTI

Frittata al forno
Difficoltà: Preparazione: Cottura: Dosi per: Costo:
Facile 10 min 25 min 4 persone Basso

INGREDIENTI PER UNA


PIROFILA 26X19 CM

Uova (medie) 8
Parmigiano reggiano 100 g
Erba cipollina q.b.
Timo q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva 10 g

PER SPENNELLARE E COSPARGERE LA


TEGLIA

Olio extravergine d'oliva q.b.


Pangrattato q.b.

Accendete il forno perchè in pochi minuti sarà ora di


cuocere la vostra frittata al forno! Si tratta di una ricetta
molto semplice, un salva cena perfetto e un'ottima
alternativa alla classica frittata in padella. Noi vi
proponiamo la versione più semplice solo con aggiunta di
Parmigiano ed erbe aromatiche, ma potrete
personalizzarla come più preferite: verdure di stagione,
salumi e formaggi. Il vantaggio di preparare la frittata al
forno rispetto a quella in padella sta nella cottura: non sarà
necessario controllare che non si bruci la base, girarla o
smuoverla di tanto in tanto. Nel frattempo che la frittata
cuocerà in forno, potrete dedicarvi ad altro, magari a
scaldare delle fette di pane casareccio tra le quali tuffare la
vostra frittata al forno una volta che sarà pronta!

PREPARAZIONE
Per preparare la frittata iniziate oliando una pirofila rettangolare di 26x19 cm (1), poi foderatela con il
pangrattato (2). Sbattete leggermente le uova (3)

unite il Parmigiano grattugiato (4), l'olio, l'erba cipollina tritata finemente (6).

Proseguite con timo sfogliato (7), sale e pepe (8) a piacere. Quindi continuate a sbattere per qualche istante
(9) fino ad ottenere un composto omogeneo.

Trasferite tutto nella pirofila (10) (11) e cuocete in forno statico preriscaldato a 170° per 25 minuti. Una volta
pronta (12), servite la vostra frittata al forno ben calda, magari tagliata a cubotti o per un pranzo da portar via,
servitela in due fette di pane casereccio!

CONSERVAZIONE
Si consiglia di consumare la frittata al forno appena fatta. Potete in caso conservarla in frigo per un giorno in
un contenitore ermetico.
Potete congelarla porzionata una volta cotta e raffreddata completamente.

CONSIGLIO
Arricchite la vostra frittata al forno con prosciutto crudo o cotto a dadini, pancetta oppure con scamorza o
cacio cavallo!