Sei sulla pagina 1di 7

Q u o t i d ian o Sicilia

www.libertasicilia.it Fondatore Giuseppe Bianca nel 1987 mail: libertasicilia@gmail.com


domenica 8 aprile 2018 • Anno XXxI • N. 84 • Sede: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 FAX 0931 60.006 • Pubblicità locale: via Mosco 51 • Tel. 0931 46.21.11 Fax 0931 60.006 • € 1,00

Più versatile il quotidiano con nuova grafica e contenuti di qualità I «paperoni» vivono ad Augusta

Libertà si rifà il look Ricchi e poveri in Sicilia


Siracusa è la terza
e incrementa i lettori provincia più ricca
Al via la nuova veste del sito: www.libertasicilia.it
di Giuseppe Bianca
teatro
L ibertà Sicilia festeggia
il 31° anno di vita e «Don Pasquale»
rinnova l’aspetto grafico e
il contenuto giornalistico.
E’ uno dei traguardi che alla Scala sorprende
regala altri e ambiziosi
stimoli, oltre tre decenni di
storie vissute sul territorio
e affascina
e raccontate con stile di Andrea Bisicchia
secco, propositivo con i

Ciòquesto
nostri editoriali e mai pre-
suntuoso (poco avvezzi che colpisce in
don Pa-
F
alle cerimonie, badiamo ra ricchi e poveri in Italia la Sicilia è la
sempre al concreto). squale che ha debutta-
to felicemente alla Sca- quinta Regione per reddito imponibi-
Attraverso le pagine del le medio più basso, fanno peggio Puglia,
nostro quotidiano abbiamo la, diretto da Chailly,
stretto contatti virtuosi con con la regia di Livermo- Basilicata, Molise e Calabria, che ottiene
i nostri lettori giorno dopo re, è la coerenza stili- la maglia nera.  Confermato il trend dei
giorno. stica nell’armonico. dati raccolti e analizzati due anni fa.
A pagina due A pagina quattro
L’incontro di ieri nella Sala Giunta regionale A pagina tre

SICULA CICLAT
Arrestato ad Avola Morte di Renzo Formosa
Stato di agitazione il pistolero per il tentato Una marcia silenziosa per
dei lavoratori omicidio a Pachino sensibilizzare i Siracusani
L aproclamato,
Filcams CGIL ha
lo stato G li uomini della Squa-
dra Mobile, unitamen-
P rima udienza è
stata il 27 marzo
del processo che
di agitazione dei lavora- te ai colleghi del Commis-
tori dell’appalto pulizie di vede coinvolto un
sariato di Pachino, hanno giovane 23enne che
Isab s.r.l. gestito da Sicu- eseguito l’ordinanza di ha travolto e ucciso
la Ciclat Coop., azienda applicazione della custo- il giovane studente
che ad oggi non ha pa- dia cautelare in carcere del Nautico, Renzo
gato gli pagamento degli emessa dal Gip presso il Formosa. L’udienza
stipendi di febbraio e Tribunale di Siracusa, su si è svolta davanti al
marzo, lasciando le fami- richiesta della locale Pro- gip del tribunale are-
glie dei lavoratori nella cura della Repubblica. tuseo, Andrea Mi-
più cupa disperazione. gneco.
A pagina cinque Giovanni Vizzini A pagina cinque Renzo Formosa
A pagina quattro

Un commando di 4 uomini Evoluzione civica sosterrà


per scardinare il bancomat la candidatura di Reale a sindaco
L’intervento tempestivo dei carabinieri consente l’arresto di 2 responsabili L a politica siracusana è in fermento
in vista delle amministrative di giu-
gno, questa mattina si è tenuto il diret-
S e fosse stato portato
a termine, il colpo
avrebbe fruttato migliaia
tivo di Evoluzione Civica per annun-
ciare il sostegno ad uno dei candidati
a Sindaco di Siracusa.
di euro, ai malfattori che Il segretario politico di Evoluzione Ci-
a Floridia, nel cuore di vica, Gaetano Penna, insieme, a tutti
questa notte, hanno gli altri componenti del direttivo, ha il-
sradicato un bancomat lustrato i principali punti programmatici
dalla sua sede per poi sui quali è stata trovata la convergen-
tentare di caricarlo su za tra le priorità dettate dalla base di
Evoluzione Civica e l'impegno di uno
un camion e quindi dei candidati a Sindaco. All'incontro
aprirlo con calma in un con i giornalisti hanno partecipato i
luogo più tranquillo e si- dirigenti del Movimento Popolare Arti-
curo. Tuttavia i Carabi- giani e Commercianti di Siracusa ed il
nieri sono intervenuti. candidato a Sindaco.
A pagina cinque Il luogo del colpo a Floridia La presentazione del candidato A pagina quattro
Teatro • 2 Sicilia • 8 Aprile 2018, domenica 8 Aprile 2018, domenica • Sicilia 3 • SiracusaCity

«Don Pasquale» alla Scala Avviato il progetto


«Ricercatori
C laudia Alicata, floridiana specializ-
zata in genetica e biologia mole-
colare, ha illustrato agli studenti di
cosa si occupa come ricercatrice della
fondazione e l’importanza della scien-
Lo stesso progetto, nel 2017 ha visto
confrontarsi 74 scienziati e 4.500 stu-
denti delle scuole superiori di secondo
grado di tutta Italia; per il 2018 l'obiet-
diatrico Bambin Gesù di Roma in atte-
sa di trapianto. Con molta semplicità,
ha spiegato come per le leucemie ad
alto rischio l’unica terapia salvavita è

sorprende e affascina
tivo è quello di estenderlo alla scuola proprio il trapianto di cellule staminali
za. primaria e secondaria di primo grado. e come in molti altri laboratori in tutta
in classe» Il progetto «Ricercatori in classe» del-
la Fondazione Umberto Veronesi ha
Claudia Alicata si dedica alla ricerca
applicata nel campo della leucemia
Italia ci siano suoi colleghi che lavo-
rano a progetti altrettanto importanti.

all’istituto tecnico l’obiettivo di spiegare agli studenti in


cosa consiste fare ricerca e come si
pediatrica, in particolare di seleziona-
re, attraverso le analisi che compie nel
I messaggi significativi lanciati agli
studenti dell’Insolera sono stati più di
Quel che non vedremo mai nel nostro
svolge la vita di un ricercatore, è ap- suo laboratorio, il donatore di midollo uno fra essi sicuramente l’importanza
di Andrea Bisicchia
dimenticato Teatro Comunale
Filadelfio Insolera prodato, venerdì mattina all’Istituto
scolastico Insolera.
osseo più compatibile per ciascuno
dei piccoli pazienti dell’ospedale pe-
della ricerca scientifica e dello studio
in generale.
Ciòquesto
che colpisce in
don Pa-

Libertà si rifà il look, incrementa


squale che ha debut-
tato felicemente alla sito e Telesudest (678).
Scala, diretto da Chail- Pensate da fine ottobre
ly, con la regia di Liver- 2017 il quotidiano Libertà
more, è la coerenza Sicilia ha attivato in esclu-
stilistica nell’armonico siva il servizio Whatsapp

e si sviluppa sulla piattaforma web


realizzando fino adesso
rapporto musica-regia, oltre sette gruppi cui la sera
oltre che la logica sce- a chiusura del giornale in
nica, concepita come tipografia vengono inviati
conseguenza di ciò 2.000 Pdf del quotidiano
che si intende rappre- da sfogliare. Una vera
sentare. Livermore si il don Pasquale è an- Commedia all’italiana e propria innovazione
è chiesto il motivo per
cui don Pasquale da
tesignano del Falstaff,
benché il rapporto con
del secondo dopoguer-
ra, Livermore ha dato Riqualificato con nuova grafica e contenuti tecnologica, con umiltà ci
riteniamo dei precursori.
Corneto abbia deciso la burla sia alquanto
diverso, tanto che mi
alla compagnia di canto,
formata da Ambrogio il quotidiano cartaceo-Pdf. Al via la nuova Bene questa analisi di

veste esecutiva del sito: www.libertasicilia.it


di ammogliarsi a set- mercato, che dura parecchi
tant’anni, e la risposta è venuto in mente un Maestri, Rosa Feola, anni, ci ha portato ad una
l’ha trovata nel rappor- passo del “Galateo” di René Barbera, Mattia decisione, una scelta edito-
to edipico con la ma- Giovanni della Casa in Olivieri, Andrea Porta, lo di Giuseppe Bianca riale, cioè quella di seguire
cui si legge: “E sappi spazio per i loro virtuo- nato a cambiare. La diffi- e incrementare le nuove vie
dre, tanto che, durante Una scena del Don Pasquale alla Scala e Andrea Bisicchia coltà, per tutti, è trovare
l’ouverture, lo spetta-
tore assiste, non solo
che niuna differenza sismi vocali, ma anche
L ibertà Sicilia festeggia
il 31° anno di vita e
un punto di equilibrio
tecnologiche intraprese.
Per i più affezionati al
Don Pasquale da Corneto trasferito da Livermore a Cinecittà, col consenso
che si è accumulata per video design D-Work economico-finanziario che nostro giornale cartaceo,
al funerale della mam- tanti anni. A dire il vero, per le proiezioni dei rinnova l’aspetto grafico e possa garantire la soste- il sabato pubblichiamo
di Chailly. Colpisce la coerenza stilistica nell’armonico rapporto musica-regia, oltre
ma, con Chailly che si ci hanno già pensato monumenti della Ca- il contenuto giornalistico. nibilità di un sistema edi-
E’ uno dei traguardi che una unica edizione Liber-
inventa una musicalità Martone, Micheletto, pitale, durante gli anni toriale ibrido basato su tà Sicilia in tandem con
che la logica scenica, concepita come conseguenza di ciò che si intende rappresentare
più drammatica, ma Emma Dante, solo per cinquanta-sessanta. regala altri e ambiziosi carta e giornale sfogliabi-
stimoli, oltre tre decenni di Portobello che rimane in
anche al momento in citare i più discussi. Tutti hanno contribuito le online. Ma in prospetti- edicola. Una scelta gradita
cui don Pasquale, rive- Livermore fa sentire la alla trasposizione del storie vissute sul territorio va il valore generato dalla
e raccontate con stile ai lettori che in questi lun-
dendo il suo passato, sua presenza in questo racconto scenico negli set e un altro, in quel è da schernire a bef- per i movimenti scenici, carta dovrà essere trasfe- ghi anni di storia ci hanno
con gli amori giovanili, secco, propositivo con i rito su web in Pdf, da dif-
processo di rinnova- studi di Cinecittà, tra luogo immaginifico fare, se non fosse che tanto che, a volte, sem- nostri editoriali e mai pre- seguito con passione e
sempre interrotti dove Fellini realizzava il proponimento e la ferenziarsi con i numeri di dedizione all’unico giorna-
mento. Per farlo ha scene parapettate, brava una compagnia suntuoso (poco avvezzi accesso ai siti di informa-
dall’intervento autorita- avuto il bisogno dell’ap- col girevole che tra- i suoi sogni e dove invenzione che l’uno di “complesso” del alle cerimonie, badiamo le di Siracusa rimasto in
rio della madre, cerca zione internet. La carta vita e facciamo appello a
porto determinante di sferisce il dentro nel Risi faceva correre ha diversa dall’altro, teatro di prosa. sempre al concreto). stampata può avere altri
di liberarsi dal trauma Chailly, che ha virato la fuori e viceversa, con l’Aureila del Sorpasso conciosiacosaché le Il risultato è stato ec- Attraverso le pagine del tutti voi per sostenere una
dieci anni di vita, almeno voce libera dal coro che da
che ha vissuto per musicalità di Donizetti la stazione Termini, che vediamo in scena beffe si fanno per sol- cezionale. Confesso nostro quotidiano abbiamo nel caso del New York
tanto tempo.Scelta verso gli interessi regi- dove Ernesto può into- innalzarsi con Norina lazzo e gli scherni per di avere assistito al più stretto contatti virtuosi con garanzia di espressione di
Times: è quanto prevede libertà a tutti.
questa via, più umori- stici, di Giò Forma per nare “cercherò lontana al volante. strazio”(Cap. 19). bel “Don Pasquale”. i nostri lettori giorno dopo il ceo del quotidiano Mark
stica che farsesca, Li- Le citazioni del regista La prima pagina storica del quotidiano di Siracusa LIBERTA’ Merita un discorso a parte il
le scene, di Gianluca terra”, con tante com- Falstaff ne esce stra- Pubblico soddisfatto e giorno, arrivando ad esse- Thompson, in una intervi-
vermore fa della madre re orgogliosamente noti- nuovo percorso del sito on
Falaschi per i costumi parse che sfilano come sono sempre coerenti ziato, don Pasquale osannante, con qual- sta alla Cnbc. «Credo che line di www.libertasicilia.it
una protagonista oc- ziario indispensabile per i to - è continuare a servire i
( ben 130), di Nicolas modelle, osservate da con la sua idea di mes- alterna la beffa alla che applauso in più per almeno 10 anni sia quan- nostri fedeli abbonati il più che sin dal 2002, uno dei siti
culta, visto che la ve- Bovey per le luci e del finti centurioni, tra un sinscena. Dicevo che gioia. Scelta la via della il protagonista. ‘navigatori’ e fonte per to possiamo prevedere in
colleghi e addetti ai lavori. a lungo possibile, ma nello pionieri nella storia del Web
dremo sempre in sce- Usa per i prodotti stampa- stesso tempo rafforzare il in Sicilia. Con modestia e
na per assistere, con Era il mese di ottobre del ti», ha spiegato Thomp-
1987 quando lanciammo business digitale, in modo l’umiltà che ci contraddi-
ghigno, alla burla che son. Il manager ha assi-
Elezioni comunali in avvicinamento. E tante chiacchiere senza costrutto Libertà Sicilia con l’edito- da avere una società di stingue dal 2002 siamo
il dottor Malatesta sta Dateci (davvero) il nuo- curato che vorrebbe che crescente successo molto il primo gruppo editoriale
preparando al figlio, col riale di Enzo Biagi, apripi- l’edizione cartacea so-
vo ospedale.

Ridateci lo sviluppo perduto sta della nuova frontiera tempo dopo che sarà finita della provincia di Siracusa.
consenso di Norina, Ridateci una Ortigia pravvivesse e prosperas- l’epoca della stampa». Il Sono trascorsi sedici anni
fino alla separazione dell’informazione locale, in se il più a lungo possibile,
vivibile: che non sia tempo reale, il quotidiano ma ha ammesso che essa
Nyt sta già scommettendo e alla soddisfazione di
finale che la vede scim- soltanto un oggetto di più longevo di Siracusa. da tempo sull’online, che aver creato uno strumento
potrebbe avere una data

E ridateci la città perduta


miottare felice, come divertimento per siracu- Quanta storia abbiamo di scadenza.
ha fatto registrare un boom di comunicazione utile e
dire: ho vinto ancora sani e turisti irriguardosi raccontato con deontolo- di abbonati e di ricavi. plurale per i Siracusani,
«Noi - ha detto - decidere- Libertà Sicilia deve avere si affianca anche quella
io. ma sia, finalmente, un gia professionale, senza mo semplicemente su una
L’invenzione più origi- una visione a lungo ter- di essere stati un punto
Ridateci questa città, alla quale poter dire: “Noi ti abbiamo
centro storico che abbia enfasi o strumentalizzazio- base economica: potreb-
nale della regia consi- i suoi residenti, il suo ne. Siamo qui con la mine. Comprendere che di riferimento per tante
be arrivare un momento in alla fine del decennio i importanti realtà locali, per-
ste nell’aver trasferito
dimenticata. Tu non dimenticarci. Dacci un segno di vita”
vissuto quotidiano; per- passione e l’amore di cui i dati economici di un
l’azione dalla casa bor- sempre al servizio del lettori della carta stam- mettendo così di ampliare
ché (non lo ripeteremo giornale stampato non ab- l’offerta informativa locale.
ghese di don Pasquale nostro territorio. Il mondo pata saranno un numero
mai abbastanza) un biano più senso per noi. Il sempre più esiguo mentre Da domani, il testimone
agli studi cinematogra- centro storico senza i del cartaceo però è desti- nostro piano - ha prosegui- cresceranno quelli che editoriale sarà consegna-
fici di Cinecittà dove si di Salvatore Maiorca impiegata comunale suoi residenti, senza il priviligeranno l’accesso to ai siracusani, il sito
consumano i tre atti del della circoscrizione San- suo vissuto quotidiano è cambia vestito, cambia
E lezioni
al web con il quotidiano
gioiello donizettiano, comunali in ta Lucia che ha rifiutato morto, è “secco”, come da sfogliare in Pdf. L’i- look ma non i contenuti.
il cui don Pasquale, avvicinamento. E il rinnovo della carta d’i- dice papa Francesco. dea che si fa sempre più Grazie al contributo tecnico
come ben sa il maestro tante chiacchiere, più o dentità a due siracusani Ridateci questa città, strada è un’applicazione innovativo, il nuovo portale
Chailly, sembra antici- meno, senza costrutto. perché era sola e non parafrasando Jacques intelligente di un siste- ha come obiettivo quello
pare il Falstaff di Verdi, Tanti candidati a sinda- poteva perdere tempo Prévert, “che faceva ma di micropagamenti- di facilitare la lettura delle
mentre il dottor Mala- co. Poche (o niente) (lo abbiamo pubblicato paura agli altri e li faceva abbonamenti che possa notizie, di essere sempre
testa somiglia molto al idee per la città. Evviva! su Libertà). parlare e impallidire”, generare nuovo fatturato più responsivo (quindi
Figaro mozartiano, e Ma la gente vuole le Ridateci qualche spic- questa città “braccata senza compromettere il orientato a strumenti mo-
Norina ha qualcosa di idee. E vuole i fatti. Con chio di verde pubblico ferita calpestata fatta volume di traffico necessa- bile quali smarpthone e
Rosina, quella di “una un imperativo categori- nel quale poter respi- fuori negata dimenticata rio per attrarre un volume tablet) e di sfruttare al
vipera sarò”, dato che co su tutto: ridateci lo rare. perché noi l’abbiamo progressivo di pubblicità e La nuova veste grafica odierna di LIBERTA’ meglio i vantaggi ottenuti
anch’essa lo diventerà, sviluppo perduto; rida- Recuperate (e ridateci) braccata ferita calpe- senza condizionare nega- dai social media ed in par-
dopo il finto matrimonio la Borgata abbando- tivamente la circolazione formato da sfogliare in Pdf, lettori. Il quotidiano di ticolare dai social network.
teci infrastrutture, senza stata fatta fuori negata Avanti dunque verso il
con don Pasquale. nata: non limitatevi a dell’informazione. questo enorme serbatoio Siracusa rappresenta
le quali non c’è né svi- cancellata, così vera ma Il quotidiano Libertà Sicilia di lettori. Pensate non una vera forza di pene- futuro, contando sempre
Livermore non è un luppo né lavoro. Ridate- riempirvi la bocca decla- tremante di paura come
regista che proviene Il lungomare "ingoiato" dai tavoli dei ristoranti mando che la Borgata è in questa direzione vanta esiste nessun rapporto: trazione di mercato senza sul fedelissimo appoggio
ci la città perduta. un bambino quando è un’esperienza decennale contatti-lettori-edicola con precedenti. Al suo fianco, dei nostri navigatori, oggi
dalla prosa, la sua for- Se poi vogliamo entrare, la faccia o spezzarci l’os- se. Ridateci un dignitoso il secondo centro storico buio”. con il web tale da avere un contatti-lettori-on line. Il per irrobustire l’offerta, se decine di migliaia. Sempre
mazione è tutta musi- almeno un po’ nel det- so del collo. E ricordia- servizio di trasporto pub- della città. Lo sappiamo Ridateci questa città, date base di oltre 15.000 quotidiano di Siracusa ancora ve fosse bisogno, votati al nostro obiettivo:
cale, eppure ha capito taglio, ridateci strade e moci che il Comune sta blico. Ridateci la ferrovia già. Ridatecelo. alla quale possiamo contatti giornalieri che supera qualunque concor- vi sono il siti: www.liber- raccontarvi ciò che ac-
che le partiture siano marciapiedi che ci con- pagando fior di quattrini perdita. Ridateci servizi Recuperate le periferie dire: “Noi ti abbiamo inizia da Siracusa per dif- renza con quei quotidiani tasicilia.it e adesso www. cade, lasciando al vostro
da rinnovare con co- sentano di camminare di indennizzo a persone comunali che funzionino. abbandonate. Mazza- dimenticata. Tu non fondersi in tutto il mondo. cartacei regionali che con siracusacity.it sommando commento, senza ‘copia e
raggio se le si vogliono senza correre il rischio di che in questi incidenti, Per fare solo un esempio rona è l’esempio più dimenticarci. Dacci un Il quotidiano raggiunge la crisi hanno subito un il digitale terrestre con incolla’. «Perchè ragionato
liberare dalla polvere inciampare e spaccarci anche gravi, sono incor- ricordiamo il caso di una eclatante. segno di vita”. ogni mattina, con il suo tracollo vero e proprio di Video 66 (286) e il suo è meglio».
SiracusaCity • 4 Sicilia • 8 Aprile 2018, domenica 8 Aprile 2018, domenica • Sicilia 5 • SiracusaCity
Messinesi al primo posto, dopo spicca il triangolo industriale, Ragusa maglia nera Reato di tentato omicidio commesso a Pachino la sera dello scorso 12 febbraio
Stato di agitazione Morte don Pippo Scarso
Ricchi e poveri in Sicilia, Siracusa dei lavoratori dell’appalto Arrestato ad Avola il pistolero fissata per il 31 maggio
è la terza provincia più ricca pulizie «Sicula Ciclat» per il tentato omicidio a Pachino la nuova udienza
Nel nostro territorio i «paperoni» vivono ad Augusta Senza stipendi di febbraio a marzo Confermato il grave quadro indiziario già determinato Per Tranchina rito abbreviato condizionato?
F ra ricchi e poveri
in Italia la Sicilia L azione
Filcams CGIL ha proclamato, lo stato di agita-
dei lavoratori dell’appalto pulizie di Isab s.r.l. G li uomini della Squa-
dra Mobile, unita-
glianza della zona, han-
no fornito ulteriori decisi- Isiracusani,
l gup del tribunale, Anna Pappalardo, davanti al
quale si sta celebrando il processo ai due giovani
è la quinta Regione gestito da Sicula Ciclat Coop., azienda che ad oggi mente ai colleghi del vi elementi in merito alla coinvolti nella morte di don Pippo Scar-
per reddito imponibi- non ha pagato gli pagamento degli stipendi di febbra- Commissariato di Pa- colpevolezza del Vizzini. so, l’80enne deceduto alla fine del 2016, ha dispo-
le medio più basso, io e marzo, lasciando le famiglie dei lavoratori nella chino, hanno eseguito Determinanti si sono ri- sto, infatti, l’acquisizione dalla Corte d’assise di una
fanno peggio Puglia, più cupa disperazione. l’ordinanza di applica- velate, in particolare, le copia delle immagini della videosorveglianza, atteso
Basilicata, Molise e A fondamento di questa situazione di estremo disa- zione della custodia immagini che hanno for- che il supporto digitale al fascicolo in possesso del
Calabria, che ottie- gio per i lavoratori, l’apertura da parte di Sicula Ciclat cautelare in carcere nito il dettaglio degli in- giudice, si è rovinato. La nuova udienza preliminare
ne la maglia nera.  della procedura di concordato preventivo in continuità emessa dal Gip presso dumenti indossati è stata fissata per il 31 maggio prossimo
Confermato il trend aziendale presso il Tribunale di Caltanissetta, proce- il Tribunale di Siracusa, dall’autore dell’azione Imputati al processo che si sta celebrando con il
dei dati raccolti e dura che di fatto congela l’intera azienda e che non su richiesta della locale delittuosa, del tutto coin- rito abbreviato sono il 21enne Marco Gennaro e
analizzati due anni consentirebbe neanche il pagamento degli stipendi ai Procura della Repubbli- cidenti con quelli rinve- Sebastiano Amorelli di 19 anni – quest’ultimo deve
fa dall’agenzia di lavoratori salvo autorizzazione del tribunale. ca, nei confronti di: Gio- nuti in casa del Vizzini la rispondere solo del reato di stalking – i cui legali di-
data management di Una situazione di stallo questa frutto delle leggi va- vanni Vizzini, nato ad sera della sparatoria, fensori hanno anche valutato la possibilità di condi-
studi economi- rate dal Governo Monti che di fatto preserva l’azien- Avola 32 anni, pregiudi- così come dell’autovet- zionare il giudizio abbreviato alla nomina di un pe-
ci Twig. Il Comune da a discapito dei lavoratori dell’appalto, di contro i cato perché gravemen- tura impiegata per com- rito, come avvenuto nel troncone in cui è imputato
più ricco e quello più lavoratori, ad oggi non hanno nemmeno i soldi per te indiziato del reato di piere l’agguato. L'ag- il 19enne Andrea Tranchina, anch’egli ammesso al
povero della Sicilia raggiungere il sito dell’Isab. tentato omicidio com- guato sarebbe rito alternativo. Ipotesi scartata, però, atteso che
si trovano entrambi Dichiarazione di Stefano Gugliotta Segr. Filcams messo a Pachino la riconducibile ad un re- non rientra nella strategia difensiva l’allungamento
nella provincia et- nale. Si passa quindi CGIL Siracusa: “ Sicula Ciclat lascerà il segno in que- sera dello scorso 12 Giovanni Vizzini golamento di conti tra dei tempi del procedimento penale, come avverreb-
povero tra i capo- stero dell’Economia be nel caso in cui si optasse per l’abbreviato e, quin-
nea: San Gregorio luoghi siciliani resta sull’imponibile medio alle posizioni 38 e 39 sto appalto: prima per aver depauperato i salari dei febbraio, allorquando un approfondimenti investi- sull’acquisizione di ulte- bande che si contendo-
di, per l’atesa dell’esito della perizia.
di Catania è la terra Ragusa, i cui abi- pro capite sulla base con Melilli (16.095) lavoratori imponendo tagli all’orario di lavoro, poi pur uomo è stato attinto da gativi, basati su integra- riori immagini tratte dai no le attivita' illecite a
Anche in quest’altro troncone di processo sono stati
dei paperoni siciliani tanti hanno un red- delle denunce del e Priolo (16.027). in presenza di questi tagli effettuando nuove assun- alcuni colpi di arma da zioni testimoniali e sistemi di videosorve- Pachino. Giovanni Vizzi- ammessi alla costituzione di parte civile i parenti del-
con un reddito impo- dito medio di 16.368 2017. Il riferimento Dati che confermano zioni, oggi con l’apertura del concordato preventivo fuoco mentre si trovava ni è stato condotto in la vittima, con il patrocinio dell’avv. Aldo Valtimora.
nibile pro capite pari euro. Poco più sopra è quindi quello dei come i comuni del privando i lavoratori del giusto salario. Il buon senso all’interno di un bar di carcere. Il ferito, Giu- La posizione più delicata, in tale processo, è quella
a 23.654 euro, men- si trovano Trapa- redditi prodotti nel triangolo industriali avrebbe dettato, anche in presenza del pagamento quel centro. Le indagini
La Polizia avvia il progetto «Figure amiche» seppe Aprile, 41 anni, di Gennaro, che p accusato di avere fatto irruzione
tre Mazzarrone è il ni (16.476), Calta- 2016. La Sicilia, in siano i più ricchi del della fattura da parte di Isab, di provvedere quanto svolte dalla Squadra indagato per una tentata nella piccola abitazione di Scarso la notte in cui poi
paese più povero
con 8.154 euro.
nissetta (17.230) e
Enna (17.767).
Italia, è la quinta
regione quanto a red-
Siracusa. Fanalino
di coda in provincia,
meno al pagamento dello stipendio di febbraio prima
di avviare la procedura di concordato, invece il cini-
Mobile e dal Commissa-
riato di Pachino, con il A genti della Polizia di Stato, in servizio alle
Volanti della Questura di Siracusa, nell’am-
estorsione ai danni del
deputato regionale Giu-
l’ottuagenario è stato ricoverato in ospedale. Secon-
do la ricostruzione del pm Andrea Palmieri, a segui-
Messina con 19.460 Quindi la provincia di dito imponibile medio Francofonte, la cit- smo ha prevalso lasciando i lavoratori senza due sti- coordinamento della bito del progetto “Figure Amiche”, hanno fatto seppe Gennuso, è an- to delle indagini dei poliziotti della Mobile, Tranchina
euro. Palermo si Siracusa risulta esse- più basso, ma nel tadina più povera, pendi. A questo punto Isab s.r.l. dovrebbe sentire l’ob- Procura della Repubbli- visita a due istituti per l’infanzia (“I Paperotti” cora ricoverato in ospe- e Gennaro si sarebbero introdotti 20 minuti prima
conferma al secondo re la terza più ricca in Siracusano, rispetto con un reddito medio bligo etico e morale di venire incontro alle famiglie dei ca di Siracusa, hanno sito in Via Servi di Maria e “Qui Quo Qua”, sito dale. delle 2 nell’abitazione di Scarso, sita al ronco a via
posto con 19.385 Sicilia. Reddito me- al resto della regione, imponibile di 10.762 lavoratori dell’appalto, intervenendo in surroga al pa- confermato il grave qua- Per quanto riguarda il Grottasanta. Mentre la vittima dormiva, l’avrebbero
euro. Terza Siracusa euro pro capite. Va gamento degli stipendi, come ha recentemente fatto dro indiziario che già in Via Luigi Cassia). L’iniziativa, che ha lo sco- movente, alla base del
dio pro capite 18.420 la situazione sembra cosparsa di alcol provocando ustioni di secondo e
(18.420) che sale di euro. Sono i dati rac- differente. Entrando un pò meglio, ma il Comando della Marina Militare, pur in presenza del aveva determinato, po di avvicinare i più piccoli alla figura del Poli- gesto vi sarebbero futi- di terzo grado sul 13% della superficie corporea, in
un posto rispetto ai colti dall’agenzia di nel dettaglio, la città sembra in fondo alla pagamento della relativa fattura. Auspichiamo che la nell’immediatezza dei ziotto visto come amico con cui avere un rap- li motivi che avrebbero particolare al cuoio capelluto, al collo e alla spalla
dati precedenti. A studi economici Twig. più ricca è Augusta  classifica, per Pachi- dirigenza Isab intervenga assumendosi un onere che fatti, l’arresto in flagran- porto confidenziale e di fiducia, è stata molto generato una escalation sinistra prima di darsi alla fuga. Mentre per i due
seguire poi Catania La classifica è stata con un reddito medio no. In questo caso non può ricadere sui lavoratori; in assenza, la Filcams za di reato di Giovanni apprezzata dalle maestre, dai genitori e dai di violenza, culminata imputati l’udienza è stata fissata per il 31 maggio, si
(18.123) e Agrigen- stilata sulla base dei di 19.004 euro, nona il reddito medio è di metterà in campo ogni azione di lotta per rivendicare il Vizzini, poi non convali- piccoli alunni che si sono divertiti ed hanno vi- nel ferimento in argo- torna in aula prima per Tranchina, visto che la Corte
to (18.119). Il più dati diffusi dal Mini- nella classifica regio- 11.318 euro. diritto elementare sancito dall’art. 36». dato dal Gip I successivi sto da vicino le Volanti della Polizia di Stato. mento. d’assise ha fissato la data del 13 aprile.

Evoluzione civica sosterrà la candidatura di Reale a sindaco Confsal Fenal Siracusa replica Un commando di 4 uomini per scardinare il bancomat Morte di Renzo, una marcia silenziosa
Penna: «Convergenza vera e sincera sui contenuti del programma» alle parole del governatore L’intervento tempestivo dei carabinieri consente l’arresto di 2 responsabili per sensibilizzare i Siracusani
L a politica siracusana
è in fermento in vi-
in mano privata, in que-
sti anni ha fatto registra- Inallciale
responsabile provin-
dela Confsal Fe- S e fosse stato portato a termine, il colpo avrebbe
fruttato migliaia di euro, ai malfattori che a P rima udienza è stata il 27 marzo del processo
che vede coinvolto un giovane 23enne che ha
travolto e ucciso il giovane studente del Nautico,
sta delle amministrative re un peggioramento dei Siracusa, settore di- Floridia, nel cuore di questa notte, hanno sradicato
di giugno, questa matti- risultati, sia sul piano pendenti pubblici, un bancomat dalla sua sede per poi tentare di cari- Renzo Formosa. L’udienza si è svolta davanti al gip
na si è tenuto il direttivo strutturale che sul fronte Vittorio Rossi interviene carlo su un camion e quindi aprirlo con calma in un del tribunale aretuseo, Andrea Migneco. Il processo
di Evoluzione Civica per dei costi». Altri punti ne- in merito alle dichiaria- luogo più tranquillo e sicuro. Tuttavia i Carabinieri è chiamato per fare luce sulla dinamica dell’inciden-
annunciare il sostegno vralgici dell'elenco pro- zioni rese alla stampa, sono intervenuti immediatamente sul posto prima te, sugli accertamenti eseguiti sul posto, su diversi
ad uno dei candidati a grammatico di Evoluzio- aspetti che ancora sembrano avvolti nell’ombra. In
qualche giorno addietro, che i responsabili riuscissero a caricare il bancomat attesa che il presidente del tribunale nomini un altro
Sindaco di Siracusa. ne Civica riguardano le dal presidente della Re- della filiale Monte Paschi di Siena di Floridia, sul ca-
Il segretario politico di R relative alla raccolta e giudice per le udienze preliminari per sostituire il
Evoluzione Civica, Gae- gione Siciliana, Nello mion appositamente rubato un giorno prima per dott. Andrea Migneco che si è detto incompatibile;
lo smaltimento dei rifiuti Musumeci sulla legge commettere il furto. I componenti della banda crimi-
tano Penna, insieme, a e la riprogrammazione verso il quale confluire il procedimento penale lega-
tutti gli altri componenti dei servizi socio-assi- 104 e relativi sposta- nale, vistosi sorpresi dai Carabinieri, hanno tentato to all’incidente stradale in cui ha perso la vita lo stu-
del direttivo, ha illustra- stenziali. «E' impensa- menti. «La Confsal Fe- mento orizzontale e ver- la fuga per le campagne circostanti approfittando dente siracusano Renzo, la famiglia ha programma-
Sopra, l’incontro di ieri mattina. nal - dichiara Rossi - si ticale è diventato ormai del buio della notte, tuttavia uno di essi è stato subi- to per domenica 22 aprile una marcia silenziosa su
to i principali punti pro- bile che un'amministra- Maurizio Cutuli Giuseppe Guerrazzi
grammatici sui quali è convergenza sui punti punti del programma in zione che ha avuto la dissocia dalle parole del un miraggio senza con- to bloccato ed arrestato dai militari dell’Arma. A que- invito dei compagni di scuola e amici. L’obiettivo è
stata trovata la conver- programmatici che tanto un elenco delle “otto R” possibilità di lavorare governatorie poichè fal- siderare la carenza di sto punto è iniziata una meticolosa attività di rastrel- due arrestati sono Maurizio Cutuli e Giuseppe quello di sensibilizzare la collettività sulle vittime del-
genza tra le priorità det- stanno a cuore alla base che vanno dal recupero per un'intera legislatura se e prive di fondamento personale dovuto ai tanti lamento per rintracciare i fuggitivi. Le operazioni di Guerrazzi, entrambi catanesi 48 anni, pregiudicati e la strada e per evitare che cali l’attenzione su quan-
tate dalla base di Evolu- del nostro movimento». e promozione del terri- abbia cominciato a par- che andrebbero monito- pensionamenti. Il gover- ricerca sono proseguite per tutta la notte fino alle disoccupati, che dopo le formalità di rito presso la to accaduto proprio nella tarda mattinata del 22 apri-
zione Civica e l'impegno Con queste parole, Ga- torio alla riprogramma- lare di raccolta differen- rate perchè il personale natore non può guarda- prime ore della mattina, in cui grazie anche al sup- Tenenza di Floridia, sono stati condotti al carcere le dello scorso anno in via Cannizzo. Quella mattina,
di uno dei candidati a etano Penna, segretario zione dei servizi socio- ziata solo alla fine del in forza è ormai dall'età re il bicchiere mezzo porto fornito da un elicottero del 12° Elinucleo di Ca- “Cavadonna”. I Carabinieri della Compagnia di come si ricorderà, in sella al suo scooter, il sedicen-
Sindaco. All'incontro politico di Evoluzione Ci- assistenziali, passando mandato – ha tuonato media alta è ormai pros- pieno e mezzo vuoto ma tania, decollato su emergenza, è stato possibile Siracusa hanno immediatamente avviato le indagini ne Renzo Formosa, dopo essere uscito da scuola,
con i giornalisti hanno vica, ha annunciato oggi per il rilancio delle politi- Penna – palesando in- simo al pensionamento. dovrebbe cominciare ad rintracciare ed arrestare un secondo componente per individuare ed assicurare alla giustizia gli altri stava percorrendo la strada per tornare a casa. Ma
partecipato i dirigenti alla stampa il sostegno che culturali e turistiche sieme a questa tutte le E' giunto il momento di ascoltare le parti in cau- della banda che si era nascosto in un vicino terreno componenti della banda. è stato travolto da un’automobile che procedeva in
del Movimento Popola- del movimento alla can- e al rafforzamento della contraddizioni che han- porre fine alle solite noti- sa e programmare solu- agricolo in attesa dell’occasione giusta per poter far senso inverso di marcia. In quel violento impatto,
re Artigiani e Commer- didatura di Ezechia Pao- sicurezza urbana. no caratterizzato l'espe- zioni risolutive ai tanti Formosa ha perso la vita mentre nella carambola,
zie di distrazione da perdere le proprie tracce. Il colpo era stato studia- altri quattro scooteristi sono finiti sull’asfalto. Il cor-
cianti di Siracusa ed il lo Reale. Lo ha fatto nel «Tra i punti che ci stan- rienza Garozzo. Senza "bar" le quali servono problemi che riguardano to nei minimi dettagli, la banda aveva portato sul
candidato a Sindaco corso di una affollata riu- no maggiormente a cuo- escludere quella relati- esclusivamente per oc- i dipendenti pubblici re- posto, un autocarro rubato il giorno prima, con a
Polizia, controllo del territorio in città teo si muoverà dalla chiesa di Santa Rita per rag-
rispetto al quale si an- nione che ha permesso re e che abbiamo con- va alle politiche sociali. giungere il Duomo attraversando le principali strade
cultare i veri problemi gionali. Auspichiamo - bordo un escavatore di probabile provenienza illeci- Agenti in servizio alle Volanti della Questura di Siracusa, della città. Si tratta di una marcia silenziosa ma dal
nuncerà il sostegno di al direttivo di via Diaz di diviso con Paolo Reale Il nostro programma su conclude Rossi - che gli hanno denunciato una donna K.L. 21 anni originaria
Evoluzione Civica. presentare anche i prin- – ha dichiarato Gaetano questo punto prevede sociali ed economici di ta per poter sradicare e facilmente trasportare altro- forte valore simbolico perché si vuole dare un se-
«Sosteniamo con forza cipali punti programma- Penna – c'è senz'altro interventi seri che par- questa nostra terra. Inol- organi preposti effettui- ve il bottino. Nelle manovre effettuate per asportare della Bosnia Erzegovina, per il reato di furto aggravato gnale importante a essere prudenti alla guida dei
e convinzione il proget- tici in vista del rinnovo quello del ritorno alla tono comunque dalla tre i dipendenti della Re- no dei controlli accurati il bancomat inoltre, i malviventi non hanno esitato a perpetrato all’interno di un negozio di casalinghi Viale mezzi. «Ancora oggi – dice Giulio, papà di Renzo –
to politico di Ezechia del consiglio comunale gestione pubblica di al- semplice applicazione gione lamentano 12 nei vari dipartimenti re- danneggiare, spostandole con la forza, due auto- Tisia; un uomo R.M. 45enne, residente a Siracusa, per non abbiamo ottenuto giustizia per la prematura
Paolo Reale perché di Siracusa. cuni servizi essenziali della Legge 328. Ampia- anni di contratto scaduto gionali raccogliendo le vetture parcheggiate nell’area antistante l’istituto di inosservanza delle misure limitative della libertà perso- scomparsa di nostro figlio, e siamo ancora in attesa
abbiamo trovato una Evoluzione Civica ha come ad esempio quello mente disattesa in que- e senza nessun aumen- difficoltà reali dei vari credito. Anche i danni arrecati all’istituto di credito nale cui è sottoposto ed un terzo G.A. 45enne siracusa- che la magistratura stabilisca una pena adeguata
determinante e sincera condensato i principali dell’acqua che, seppur sti ultimi cinque anni». to economico, l'avanza- settori». sono ingenti ed ancora in corso di quantificazione. I no, per il reato di ricettazione di un PC portatile. per il colpevole, e ovviamente una condanna esem-
Cultura • 6 Sicilia • 8 Aprile 2018, DOMENICA 8 Aprile 2018, DOMENICA • Sicilia 7 • SiracusaCity
Due mesi dopo la Vero o falso che fosse,
S esempre
il ritratto è da
l'arte più morte del giovane
mostra " Un tratto, uno
scatto e un pennello. N ell’ambito dell’i-
niziativa “30 Li- il morso della taranta
affilata per penetrare e nobile rampollo Ha aderito all'evento bri in 30 Giorni” si produceva un male che
nei misteri dell'io, lad- Giuseppe Davì, Notte Rosa presso il presenta domenica si doveva sottoporre a
dove il pittore investi- 27enne di Ali Comune di Alì Terme. 8 Aprile 2018 alle cura per evitare la morte
ga dell'anima altrui in Superiore, scom-
parso il 19 agosto
In ultimo ricordiamo la ore 17,00, presso (fisica o psichica). Morte
una corrispondenza partecipazione del
biunivoca di ricerca 2012 lasciando un
l’Aula Consiliare in che originava dalle pau-
2016, all' "Etna Co- Via Trieste, 21 a
del se attraverso una enorme lutto alla mics" presso il Centro
re, dal male, dalla pover-
Torretta, il volume
relazione indissolubi- famiglia, stroncato Fieristico Le Ciminiere di Domenico Sca-
tà e dalle malattie
le con il soggetto da un infarto ful- di Catania. Il 31 otto- pati: “Storia del ta-
musivo o speculum, minante, Concetta bre dello stesso anno, rantismo”. La mani-
possiamo affermare inizia il suo ritratto dopo la morte improv- festazione è
che il caso della ritrat- visa del padre si dedi- promossa da BCsi-
tista di Ali Terme, ca ad oggi, a varie cilia, l’Associazione In foto; la copertina
Concetta Basile, è un In foto, Melinda commissioni di tipo che si occupa di del libro
manifesto d'alchimia Miceli critico d'arte ritrattistico anche per salvaguardia e va-
artistica per eletti. committenti esteri. lorizzazione dei
Perché un suo ritratto Senza sforzo solo con

Il critico Melinda Miceli chiamato


beni culturali e am-

Nell’ambito dell’iniziativa di BCsicilia


in particolare è l'unio- la matita cattura ritrat- bientali, in collabo-
ne di 2 vite e di due ti complessi di giovani razione con l’Asso-
coscienze che s'in- sposi, e vip del passa- ciazione Evita

a periziare il ritratto del giovane


contrano e si studiano to come Marilyn Mon- Touring e il patroci-

30 Libri in 30 Giorni si presenta


per trovare una fusio- roe e Audrie Hapburn. nio del Comune di
ne finale. Risaliamo Altri ritratti a olio, pre- Torretta. Dopo i sa-
all'esegesi dell'Opera; giate effigie nell'ese- luti di Salvatore

Giuseppe Davì scomparso


due mesi dopo la cuzione nella texture Gambino, Sindaco

il volume “Storia del tarantismo”


morte del giovane e e nel cromatismo sem- di Torretta, l’intro-
nobile rampollo Giu- pre equilibrato ricco di duzione di Giusy
seppe Davì, 27enne nuance quasi prospet- Musso, Presidente
di Ali Superiore, scom- tiche dove la luce si BCsicilia Sede di
parso il 19 agosto
La ritrattista di Ali Terme e il suo misterioso soggetto. manifesta come por- Torretta, e di Alfon-
2012 lasciando un
enorme lutto alla fa-
Arte, alchimia e immortalità; Concetta Basile
tatrice di suggestioni
interiori. Molte di que-
so Lo Cascio, Pre-
sidente regionale di Presentazione questa mattina alle ore 17 presso l'aula consiliare di Via Torretta a Palermo
miglia, stroncato da ste opere d'arte richie- BCsicilia, è previsto
un infarto fulminante,
Concetta inizia il suo e Giuseppe Davi uniti in un ritratto che farà storia dono 3 o 4 settimane
per essere terminate.
l’intervento dell’et-
noantropologo delle etnie, luoghi, siche, ballo e come giornalista RAI Li- vari gradi, secon- lo stesso Autore.
ritratto che cosi' argo- Il suo realismo è pa- Claudio Paterna. cultura e civiltà. Il Michele Gioielli, liana Ursino. La co- do assegnazione È coautore del Vo-
menta:" È come se nobiliare dei Davi' ragonabile al lavoro di All’incontro sarà tema portante è Chiara Gallini, Er- pertina della pittrice compiti. Svolge dal lume “La Festa di
una parte di me vives- adattato a b & b dove Dirk Dzimirsky e Pao- presente l’autore. quello della taranta nesto De Martino, galatinese Fabiana 1980 in poi l’attività San Giuseppe –
se in ogni ritratto ma troneggia il ritratto del lo Cadden ed affasci- Vero o falso che che qualche volta Pierpaolo De Gior- Luceri. di Commercialista Dalla Sicilia alla Pu-
quello di Giuseppe giovane nobile scom- na totalmente lo spet- fosse, il morso del- bussava alla porta gi, Giuseppe Mi- L’autore: Tributarista, nonché glia”, stampato nel
eseguito 2 mesi dopo parso, ponendo in una tatore perché estetica la taranta produce- senza sapere a chi chele Gala, Euge- Domenico Scapa- di Docente negli 2012 dall’Editore
la sua morte nasce relazione indissolubile ed etica fondono filo- va un male che si potesse toccare. nio Imbriani, e altri. ti (Mottola, 1949). ambiti formativi per Talmus.it. Nel 2015,
come tributo a lui ra- le figure di Giuseppe sofia e spiritualita', doveva sottoporre Fenomeno, quel- Il testo si correda di Vissuto sin dalla le Discipline Giuri- pubblica il saggio
gazzo perfetto e stu- Davi' e della sua bra- modus vivendi, a cura per evita- lo del tarantismo, una ricca Bibliogra- nascita tra i conta- diche ed Economi- “La Danza del Ra-
dente di farmacia che vissima ritrattista Con- espressione di lin- re la morte (fisica vissuto nel mondo fia e del contributo dini in Masseria di che, Tecnica della gno”. Nel 2015 è
la madre Natalina ha cetta Basile dal talen- guaggio che conosce o psichica). Morte contadino delle no- di Claudio Paterna, Puglia, si arruola Comunicazione. stato nominato Ac-
perso, nell'intento di to classicista. Il titolo il mondo. Alcune delle che originava dal- stre terre del Sud, Vito Fumarola, Vin- nella Guardia di Fi- Nel 1996 pubblica cademico Effettivo
voler alleviare il dolo- del ritratto Il principe sue opere sacre ed le paure, dal male, nato da millenni. cenza Musardo, nanza ove svolge il testo “L’uomo ide- dell’Accademia Si-
re di questa tragedia come la nota struttura icone sono basate su dalla povertà e Saggio antropolo- Daniela Gerundo, l’attività di compor- ale e… l’individuo ciliana dei Mitici del
che ha colpito tutta la turistica. Concetta opere di altri artisti dalle malattie. E i gico che riprende i Aldo Fici, Gianfran- tamentista Cinofilo della massa” (Tec- Centro Internazio-
comunità di Ali Terme, Basile dopo studi Psi- preraffaelliti, come la mezzi di cura era- più grandi studiosi co Romagnoli. La e ove vi milita per nica della Comu- nale degli Studi sul
tanto più lui che era co-socio-pedagogici, Sacra Famiglia di no tanti a seconda di tarantismo, mu- prefazione è della circa dodici anni nei nicazione), editore Mito (CISM).
un amico. Ho pregato ha frequentato un Agnolo Bronzino com-
e chiesto al mio sog- corso d'iconografia missione regalo di il-
getto di aiutarmi nell'e- lustri sposi. Non man-
secuzione e lui ha
guidato la mia mano
presso il laboratorio
privato di Lia Galdiolo.
Successivamente se-
ca infatti alla comples-
sa personalità artistica
Stanziati dal governo regionale circa 265 milioni di euro a garanzia
di notte. In un certo
senso è come se il
guendo le molteplici
inclinazioni artistiche
di Concetta Basile
l'arte sacra ufficiale
delle attività di prevenzione e antincendio per l’anno 2018
disegno fosse venuto procede a collabora- con uno stupendo Su forestali e disabili, rispettati impegni del Governo regionale
fuori da sé e io fossi zioni dal 2007-2010 trittico e figure sacre

“E' quanto
solo stata uno stru- con il sito 'Qumran ' per le navate, esegui- dichiara Giu- volta potranno essere av- governo non aveva indivi-
mento". Il volto di come autrice ed ese- to lo scorso anno per seppe Messina, Se- viati al lavoro entro i termini duato, limita ondosi sola-
Giuseppe emana cutrice di disegni di una Chiesa a Barcel- gretario regionale dell’Ugl previsti dalla legge, fatto mente alla sottoscrizione
un'immagine dall'aura catechesi per bambi- lona Pozzo di Gotto. Sicilia, commentando la de- questo storico se si vede ai peraltro a poche settimane
intensa e magnetica, La mano sciolta, im- cisione adottata dall’esecu- ritardi degli ultimi anni, ma dal voto per le regionali”.
ni. Nel 2013 e'l'autrice tivo del presidente della anche per la salvaguardia “In un momento di grandis-
quasi che i tratti della della copertina del li- periosa e sensuale Regione Siciliana, Nello del patrimonio boschivo ed sima difficoltà finanziaria
sua anima pura e bro 'Sei forse tu Gesù? dell'artista, gli accordi Musumeci, nel corso della ambientale dell’Isola mes- - sostiene Franco Arena,
gioiosa prendessero ' di Don Luigi Misto', cromatici, la capacità giunta regionale di ieri sera. so a durissima prova con Segretario regionale dei
il sopravvento sui suoi dell 'allora Segretario introspettiva restano “Come sindacato - ag- gli enormi danni registratisi forestali dell’Ugl in Sici-
lineamenti estetici. La dando negli occhi di quasi creolo e arabe- spirazione ermetica dell' Amministrazione testimoni perenni a giunge - lo avevamo già negli ultimi anni e nel 2017 lia - è arrivata la risposta
ritrattista è dipenden- Giuseppe sembra di sco con la quale ed iniziatica di matita sfidare ogni moda e il anticipato nelle scorse in particolare. Apprezzia- al settore dei forestali con
del Patrimonio della ore, l’impegno assunto nei mo anche la disponibilità
te dai dettagli. La sua l’appostamento delle risor- venire i disastri ambientali di cura mensile nell’ambito
trovarsi di fronte ad sembra che lui stes- prodigiosa e meritevo- Sede Apostolica suo corso, sembrano mesi scorsi dal Governo del governo regionale ad se sufficienti rispetto agli del recente passato”. della quota annuale spet-
attenzione agli aspet- uno sguardo reale, so, creatura elabora- le d'eco. E’ in questo (APSA), Editrice Mon- da sempre risalire ad Musumeci non è stato mai aprire un confronto sul con- 81 milioni di euro che il “Da apprezzare anche lo tante, in favore dei circa 13
ti minuti è notevole, intimo. Lo si può fis- ta ed iperealistica modo che i fili del ti. Negli anni succes- una creazione miste- messo in discussione. Un tratto integrativo regionale precedente governo aveva sforzo del Governo regio- mila disabili gravissimi già
nulla è superfluo alla sare per ore studian- voglia uscire dal qua- destino s’intrecciano sivi ha esposto presso riosa, quella del ritrat- segnale assolutamente po- del comparto forestali dopo stanziato per il 2018, as- nale di appostare 220 mi- censiti in Sicilia - conclu-
sua "matita fotografi- done la fisiognomica dro come un sogget- alchemicamente nel il Centro Diurno di Alì to, mai cancellata sitivo per la categoria dei aver trovato la copertura fi- solutamente insufficienti a lioni di euro per l’erogazio- de Messina - che potran-
ca" mozzafiato. Guar- perfetta da ragazzo to naturale frutto d'i- salone del palazzo Terme, durante la dalla morte. forestali, che per la prima nanziaria che il precedente garantire la stagione e pre- ne del sostegno, assegno no ricevere finalmente per
Società • 8 Sicilia • 8 Aprile 2018, DOMENICA 8 Aprile 2018, DOMENICA • Sicilia 9 • SiracusaCity
di Titta Rizza

Massimo Milazzo sindaco una proposta


di Roberto Tondelli con una ricostruzio-

V enerdì 30 marzo
2018, a poche
I eri sera la inaugu-
razione della cam-
ne antisismica, con
tecnologia avanzata
e con un gran premio

concreta e non una protesta per la protesta


ore dalla pasqua pagna elettorale di
ebraica e da quella cri- di cubatura per i co-
stiana, quest’anno ca- Massimo Milazzo.
Protagonisti della raggiosi imprenditori.
sualmente coincidenti,
la dimostrazione di mi- serata l’entusiasmo Una nuova zona
gliaia di arabi della
striscia di Gaza si è
dei tantissimi pre- Un’idea concreta: a Mazzarona dobbiamo costruire tutti gli uffici del Comune; artigianale e per le
piccole e medie in-
conclusa con il tristis- senti, chè la sala del invece di pagare ogni mese affitti d’oro ai privati dustrie di trasforma-
simo e, purtroppo, non Jolly scoppiava, e le
definitivo risultato di proposte. zione dei prodotti che
17 morti e oltre 1400
Hanno preso la dono di un terzo dei produce la nostra
feriti. Se un fatto simile cittadini di Siracusa. terra: noi mandiamo
fosse accaduto a Ber- parola quasi tutti i
lino o a Londra o a Pa- candidati consiglieri Un’idea concreta : i limoni, le arance, le
rigi o a Roma ci sareb- comunali e non c’è a Mazzarona dob- patate le verdure al
bero state biamo costruire tutti nord che poi le tra-
probabilmente conse- stato nessuno che si
abbandonasse alla gli uffici del Comu- sforma, le surgela e
guenze gravi. Forse si
sarebbe dubitato se- facile protesta con- ne; invece di paga- ce le rimanda a noi.
riamente del grado di tro tutto e tutti; come re ogni mese affitti Domanda ,ma per-
democrazia presente d’oro ai privati, che’ ché tutto questo non
in quei Paesi. Forse ci se si fossero messi
d’accordo ci sono si costruiscano gli dovremmo farlo qui
sarebbero state inter-
rogazioni in parlamen- state le proposte per uffici comunali nella da noi per dare oc-
to e presso le Nazioni cambiare la nostra zona più degradata casione di lavoro a
Unite. Vedremo se ci della città. tutti ?

Venerdì “santo”: 17 morti e 1400 feriti


saranno conseguenze Siracusa.
I candidati tutti gio- E qui a Mazzarona Per finire un invito a
e quali saranno. Per
ora si fa propagare la vani: professionisti, deve nascere il nuo- tutti per inventare le
voce che le molti di- imprenditori ,militari, vo stadio di Siracusa attività di crescita di

La violenza non sembra arrestarsi


mostranti fossero ter- con campetti e pale- Siracusa; non pos-
roristi. Infatti si è visto cattolici impegnati in
bene che erano armati prima fila nel mondo stre annessi per gli siamo permetterci
fino ai denti con... co- dell’associazionismo sport minori: i ragaz- il lusso che i nostri
pertoni di automobile. zi della Mazzarona giovani li facciamo

per particolari circostanze religiose


Tuttavia, le eventuali, ,tutti a portare una
proposta per la cre- dovranno avere la laureare e poi li man-
auspicabili, conse-
guenze politiche, pur scita sociale ed eco- sa legislatura hanno giunta, Siracusa sa- del turismo, della possibilità di una diamo in giro per il
importanti, qui inte- nomica di Siracusa. avuto il coraggio di rebbe rimasta ferma, cultura, dell’edilizia scelta: o la droga o mondo a creare ric-
ressano poco. Ciò lo sport. chezza per gli altri.
Per chi sostiene di celebrare la pasqua per l’autorità di Cristo,
Una classe politi- dimettersi da con- così com’è poi e’ sta- del lavoro e chi più
che interessa, invece, Se son rose fiori-
sono le CIRCOSTAN- ca nuova: gli uni- siglieri comunali to . ne ha più ne metta. Un “no” chiaro alla
ranno; consentitemi
dovrebbe essere ancor più vero che quello pasquale debba essere
ZE RELIGIOSE, se si ci giovani-veterani quando hanno dovu- Massimo Milazzo ha Le proposte sono dilatazione delle
può dire così, in cui della politica erano to prendere atto che poi esposto il suo state chiare e detta- nuove costruzioni; una punta di orgoglio

un tempo di pace e gioia spirituali profuse dal Risorto


quei fatti di sangue si con la classe politica programma non fatto gliate, innanzi tutto invece interventi su perché Massimo Mi-
sono svolti. Sembra Massimo Milazzo
e Fabio Rodante di quel consiglio co- di nebulosità e gene- la vergogna di un vecchi palazzi che lazzo e’ mio nipote,
che spesso tempi e
ricorrenze religiose che però nella scor- munale e con quella ricità come il rilancio Bronks con l’abban- vanno buttati giù, figlio di mia sorella.
coincidano nella storia migerato di nome Ba- funzioni religiose. L’E- stanze religiose o per attua non ha pietà di quasi sempre impune-
con fatti di sangue. rabba” (Matteo 27,15 vangelo di Luca regi- i riti della fede. Come loro). L’essere umano, mente. Pietro sguaina
Coloro che osserva- s.). Ebbene, i capi reli- stra un avvenimento mai? Le spiegazioni o meglio disumano, la spada, ma Gesù lo
no la pasqua come
santa festa religiosa
giosi, “per invidia” ver-
so Gesù (così scrive
storico che fece una
profonda impressione
sono diverse. Una è
che, evidentemente,
schiaccia gli altri quan-
do vede che il proprio
riprende: “Rimetti la
spada nel fodero, per- Banche: Bpm chiude 23 Agenzie C on 85 filiali
presenti in
zì, Portavoce
dell’Ugl Sicilia,
sione chirurgica
dai grandi gruppi
ritengono che quello l’ebreo Matteo), prefe- sul popolo. Fu un atto cerimonie e riti non potere politico o reli- ché tutti quelli che met- Sicilia, l’istituto “procede ine- bancari presenti
pasquale sia un pe-
riodo di PACE, GIOIA,
riscono liberare Barab-
ba e condannare l’uo-
sanguinario di Pilato,
che durante una pa-
bastano ad arrestare
la violenza, né quando
gioso è, o sembra, mi-
nacciato. Si arriva così
tono mano alla spada
periranno di spada”
Sicilia solo vampirizzata bancario Bpm, sorabilmente la in Sicilia”.
mo di Nazaret. Scelta (Matteo 26,52). Un gruppo del Nord desertificazione “Nessun rilancio
Per Filippo Virzì, Portavoce dell’Ugl Sicilia, “procede inesorabilmente la desertificazione nell’isola
SERENITÀ. Per gli squa ebraica fece uc- religiosi o politici la at- anche ad uccidere, sia
ebrei, “pesah” (= “pas- libera e responsabile. cidere alcuni Galilei nel tuano né quando essi pur per motivi “legali” o consiglio buono, rima- nato dalla fusio- nell’isola degli è previsto nei
saggio, salto”, questo Per chi sostiene di ce- tempio di Gerusalem- la subiscono (e chi la “politici” o “religiosi”. E sto quasi da tutti ina- ne di Banco po- sportelli bancari, piani di impre-
significa “pasqua”) è lebrare la pasqua per me (poi distrutto nel 70 scoltato. L’Apocalisse polare e Banca altro che rilan- sa delle banche
festività da osservare l’autorità di Cristo, do- d.C.). Il testo dice che non è, come qualcuno popolare di Mila- cio a partire dal presenti in Sicilia
in ambito famigliare: si vrebbe essere ancor Pilato aveva mescola- ritiene, l’orologio del- no, decide di territorio, hanno per la Sicilia, -
ricorda la liberazione più vero che quello to il sangue di quegli la Storia. Le cose che
pasquale debba esse- narra “debbono avve- chiudere 23 drenato gli istituti spiega Virzì - e la
dalla antica schiavitù uomini “con quello dei
re un tempo di pace e loro sacrifici” (Luca nire in breve” (1,1). Ciò agenzie in Sicilia del nord liquidità mancanza di un
in Egitto; si racconta-
no i dettagli di quella gioia spirituali profu- 13,1). Ciò significa che che colpisce è osser- entro giugno per anni e anni istituto tutto sici-
lunga e triste schiavi- se dal Risorto. Eppu- li fece uccidere durante vare come, dinanzi a 2018, dandone e adesso giunti liano si fa sentire
tù; si racconta la libe- re ciò non impedì, ad l’azione sacrificale: un sofferenze e punizioni comunicazione all’osso abban- come un assor-
razione ad opera del esempio, ai militanti assassinio consuma- di ogni genere, lo scrit- alle organizza- donano la nostra dante debacle,
condottiero Mosè che, repubblicani irlande- to nel tempio, che ne tore ripeta con insisten- zioni sindacali di terra asserendo sia per il sistema
guidato da Yahwèh, si di attuare la Rivolta risultò quindi sconsa- za che “gli uomini non
di Pasqua (1916) nel crato come il sacrificio si ravvidero dei loro categoria, di cui che gli sportelli politico, sia per
riesce a strappare il
popolo dalla servitù tentativo di ottenere stesso. Anni dopo, nel omicidi” (9,21). È la 10 in provincia di hanno una bassa gli abitanti sici-
per condurlo verso la l’indipendenza dal Re- 35 d.C., in occasione SINDROME di CAINO, Catania, 4 in pro- redditività, quindi liani, vittime sin-
Filistia o Palestina; gno Unito, impiegando di un pellegrinaggio di che colpisce tutti co- vincia di Paler- vanno chiusi”. cronizzate di un
forse qualcuno riflet- per la prima volta nella Samaritani al Monte loro che non vogliono mo, 4 in provin- “La vampirizza- sistema bancario
terà che un popolo li- storia i carri armati. La Garizim, ci fu l’eccidio convertirsi per amore cia di Messina, 2 zione della Sici- che li ha solo pe-
berato non dovrebbe rivolta, come è noto, di molti di loro sempre all’amore di Dio (chie-
venne repressa nel sa di Cristo Gesù, via in provincia di lia – procede il nalizzati per via
mai schiavizzare altri perpetrato da Pilato – il
popoli. Eppure pro- sangue in pochi giorni. quale più tardi sarà de- Modica 3, Siracusa. Di Trapani, 2 nel sindacalista - si dell’assenza di
prio durante la pasqua Il tutto in periodo pa- posto anche per il suo fronte ingresso Istituto Siracusano e 1 in sta perpetrando una reale politica
dell’anno 30 (circa) squale. carattere brutale. F. Insolera. Conver- provincia di Cal- inesorabilmen- di investimento
d.C. accadde questo: LA VIOLENZA SEM- Si potrebbe continua- sazioni bibliche: mer- tanissetta dove i te con un piano commerciale e
“Ogni festa di pasqua BRA SCATENARSI re con gli esempi, ma coledì e venerdì ore dipendenti che vi sportelli lacrime imprenditoriale
il governatore era soli- proprio in occasioni re- sembra di poter dire 19.30; culto al Signore:
ligiose. Negli Stati Uniti domenica ore 10.30 – lavorano attual- e sangue sulla da parte degli
to liberare alla folla un che la violenza com-
si è diffusa la paura di piuta o subìta non pare info: 340 480 9173 – mente sono circa pelle dei lavora- istituti bancari
carcerato, qualunque
ella volesse. Avevano persone che sparano arrestarsi, purtroppo, 320 222 9106 – email: 70. tori bancari rea- del nord presenti
allora un carcerato fa- e uccidono durante le per le particolari circo- cnt2000@alice.it). Per Filippo Vir- lizzato con preci- in Sicilia”.
Attualità • 8 Sicilia • 8 Aprile 2018, DOMENICA 8 Aprile 2018, domenica • Sicilia 11 • Sport
di Raffaella Mauceri
Una pagina di storia crimini lungamente e I riflessi delle penalizzazioni sui prossimi programmi della società vai più fiorenti che non
I l papa è per defi- largamente praticate mancano di certo, an-

Anno di grazia 1995 Prima salviamo questi play-off


dalla Chiesa: lo sfrut- che se queste opera-
nizione il Vicario di tamento e l’uso della zioni che riguardano i
giovani più promettenti
Cristo in terra, Sua prostituzione, la con- andrebbero precedute
Santità, Santo Pa-

le grottesche scuse di Wojtyla


nivenza con tiranni e da una politica di buoni

e poi chi vuole la B se la paghi


dre, definito infalli- dittatori, lo stupro, la rapporti con le società
bile come un dio ma pederastia e, a livelli di appartenenza. Tutto
di fatto fallibile come qui? No, c’è ancora
macroscopici, la pe- dell’altro da fare. C’è
chiunque. Lo confer-
mano le sue continue Consegnavano gli ebrei agli aguzzini, stringevano la mano ai nazisti, mangiavano alla loro tavola dofilia.
E pensano, le ge-
da impostare una sorta
di “real politik” con

Certo, qualche errore, anche se in buona fede, è stato commesso e noi partiremo dai neces-
scuse: si genuflette rarchie ecclesiali, di di Armando Galea l’ambiente sportivo si-
in Palestina, riabili- no così: da un lato si …per avere talvol- rori commessi dalla nei confronti di interi tacitare le proprie co- racusano che al mo-

N sari correttivi: politica dei giovani, ingresso nuovi soci e sfoltimento dei quadri societari
ribadisce l’infallibilità Chiesa cattolica, ma popoli che ebbero il on tutto il male vie- mento di chiedere la
ta Galileo, rivaluta le ta accondisceso ad scienze chiedendo un luna risponde presen-
per evitare "il giudi- ne per nuocere e
donne, si mortifica, si del papa, vice-dio in operare la violenza, solo torto di non vo- perdono forfettario, al Siracusa, impegna- te, salvo a defilarsi
inchina. terra e depositario …per la volontà di zio soggettivo che lere la loro presunta anonimo e annacqua- to nella battaglia lega- vertici societari ci deve quando c’è da mettere
Non sappiamo da che della Verità, dall’al- dominio che caratte- spetta solo a dio"! E e presuntuosa verità. to da mille giustifica- le per la riduzione del- pur essere chi si assu- mano al portafoglio. E
la penalizzazione, si ma responsabilità di allora sarà il caso di
parte stia questo dio, zioni. operazioni di questa
cerca di vedere l’a- parlare chiaro e non
visto che la sua vo- "Mai più discrimina- caratura. Infine, visto cedere agli umori della
spetto positivo che è
lontà è imperscruta- zioni, mai più esclu- quello di una presa di che dal nostro vivaio piazza. Adottando un
bile, ma la Chiesa era sioni, oppressioni, coscienza del presen- al momento non c’è da nuovo motto che po-
di sicuro dalla parte te senza tralasciare, aspettarsi miracoli, è trebbe essere quello
disprezzo dei popoli bene sin d’ora allun- che “chi vuole la B se la
dei carnefici. Svariati e degli ultimi" biasci- complice il turno di ri-
poso, di rivolgere uno gare lo sguardo sui vi- paghi”.
documenti, infatti, te- ca Wojtyla. Ma con- sguardo al futuro. Ed è
stimoniano di cardi- tinua a discriminare già questa una buona
nali e nunzi apostolici le donne, condanna- notizia per coloro che
benedicenti le baio- re le coppie di fatto, erano rimasti ai propo-
nette che sarebbero siti di Cutrufo di defilar-
criminalizzare e in- si a fine stagione e
andate a sventrare le sultare gli omoses- passare la mano. Ora
donne del nemico. suali sospendere, non è che i propositi
Consegnavano gli defenestrare, colpe- del patròn siano cam-
ebrei agli aguzzini, volizzare, praticare la biati di molto, ma si co- Il patròn Gaetano Cutrufo
mincia a intravedere
stringevano la mano politica delle botteghe un abbozzo di pro- ad impostare già da la della capillare suddi- la mano pesante della
ai nazisti, mangiava- e degli affari, ostenta- gramma per il futuro. subito per evitare l’af- visione dei compiti che penalizzazione. Ma
no alla loro tavola. re ricchezze e potere, Un programma che follamento e le proba- ha portato però ad in- cerca di qua e cerca di
Tutto pur di condivi- occultare e falsare sintetizzato prevede bilità di errori di giugno carichi così tanto fra- là non si è trovato chi
dere il potere. Fu pro- due mosse: la riorga- e luglio. Lo sfoltimento zionati che alla fine doveva farlo. E quando
In foto; Un vescovo e un prete cattolici romani, un sacerdote ortodosso, una pastora protestante e due documenti, negare la nizzazione societaria della società sarebbe sono tornati ad essere la palla è tornata a Cu-
prio il clero cattolico rabbini ebrei stavano benedicono le armi riabilitazione ai figli con il necessario sfolti- dettato da motivi prati- svolti dallo stesso pa- trufo era già troppo tar-
ad inventare i ghetti, "devianti" come don mento dei quadri che ci. Una società in cui i tròn. Bastava ad esem- di per evitare guai
lo sapevate? Non a Milani, Boff, Romero, dall’aspetto quantitati- generali sono in nume- pio comunicare alla maggiori. Ora è vero
caso le SS portavano vo attuale dovrebbero ro superiore a quello Covisoc che per motivi che c’è da attendere
Kung, e prosperare passare a quello quali- dei soldati non ha pro- di liquidità i versamenti l’esito dell’appello con
inciso sul cinturone il sull’ignoranza e sulla tativo e l’impostazione babilità di affermarsi, dovuti ai giocatori e la fondata speranza di
motto “Dio è con noi”. povertà. della squadra che ver- anche se per il campio- all’erario sarebbero dimezzare la penaliz-
Le colpe storiche del- "Se da noi la Chiesa rà su una saggia linea nato in corso l’idea di stati effettuati nei giorni zazione inflitta, ma per
la Chiesa cattolica, avesse un atteggia- verde da cominciare Cutrufo era stata quel- successivi, per evitare il futuro in assenza dei
insomma, sono così mento così intolleran-
gravi, macroscopiche te - dicono gli inglesi
e mostruose che le
scuse edulcorate di
- verrebbe processa-
ta per offesa ai diritti Ippica. Big Ears e Geraldine Serie B, 21ª giornata:
Wojtyla non possono
certo bastare a ripia-
umani".
"Alla Chiesa serve beffeggiano i favoriti Catania-Regalbuto 5-4
nare l’immane debito che ci siano i poveri -
morale con l’umani-
tà, specie se queste
scrive Curzio Maltese
- Essa prospera e si
B ig Ears offusca la
favoritissima com-
pagna di scuderia,
F inalmente salvezza. A Catania era diventato
una sorta di incubo dopo le due retrocessioni
incassate negli ultimi due anni. Nonostante le am-
scuse altro non sono espande nella mise- Sharming Girl, e dopo bizioni totalmente diverse, anche questa stagione
che un maldestro ria che contribuisce a un arrivo sofferto deci- in Serie B era riuscita a trasformarsi in una specie
tentativo di salvare la creare e perpetuare de il Premio Premio di incubo, chiuso, in modo positivo, nella penultima
reputazione dei vari attraverso la carità, Glory and Ivory: condi- giornata con la vittoria per 5 a 4 contro Regalbuto.
pontefici protagonisti zionata riservata ai tre LA PARTITA. Pronti via e Regalbuto passa in van-
tra si chiede scusa rizzò questi peccato- così sette secoli di Pio V è stato santifi- arma di sottomissio- anni. Fiducioso già alla taggio con Campagna che sfrutta la prima dormita
di tante spaventose per gli errori com- ri, …per le offese alla persecuzione contro i cato, eppure sospen- ne, e altri strumenti, vigilia, sulle grande po- della difesa del Catania. Avvio pessimo dei rossaz-
pagine di storia. messi dai papi morti dignità umana e in dissidenti marchiati di deva le udienze per fra cui il più micidiale tenzialità del figlio di zurri che subiscono an-cora, sempre con Campa-
Adesso Wojtyla chie- dimodoché le perso- particolare alle donne eresia, con centinaia andare ad assistere è l’ostacolo al control- Eustachione, il fantino gna. Nei primi minuti i rossazzurri sono comple-
de scusa a destra e Giovanni Formica tamente fuori dal gioco, praticamente in vacanza.
ne sane di mente si troppo spesso umi- di migliaia di vittime, ai roghi delle cosid- lo delle nascite. Per- esulta per un sudato Segna anche Donida e dopo appena 5 minuti Ca-
a manca e il mondo chiedono come si fa liate ed emarginate vengono liquidati con dette streghe, le quali ché più poveri nasco- finale al fotofinish. In tania è già sotto di 3 reti e la partita sembra già
cattolico si commuo- ad essere infallibili e di cui a volte tali figli una generica violen- prima di essere arse no, più San Pietro ha linea giungono Big chiusa. Unica soluzione: giocare con un pizzico di
ve e pensa: Com’è sbagliare nello stes- della Chiesa si resero za finalizzata a "cor- vive, avevano patito probabilità di vivere Ears, Yellow Fox e Au- orgoglio. Mieli serve a Muraca un pallone d’oro e
buono questo papa, so tempo. tali atroci torture che nel terzo millennio". thentic Art che, dopo lo spagnolo insacca in spaccata. Non passa nem-
responsabili". reggere i loro errori". lettura della fotografia meno un minuto e Mieli si ripete, ma questa volta
com’è umile, com’è Esperto com’è in fur- Come dire che, fin- Le crociate e i mas- accoglievano la mor- Innocenzo VII diceva da parte del giudice fa tutto da solo battendo il portiere del Regalbuto e
giusto! Un altro pon- bizie linguistiche, la gendo di accusarsi e sacri degli infedeli te come una libera- di amare le donne, d’arrivo, nello stesso riportando Catania in partita. Le distrazioni e gli er-
tefice, forse, doma- Chiesa non chiede di scusarsi, la Chiesa vengono ridotte ad zione. e intanto autorizza- ordine vengono collo- rori difensivi, però, rappresentano un limite che ha
ni chiederà scusa e perdono per l’intera in realtà si giustifica e una non meglio pre- Papa Bernardo è sta- va la tortura e il rogo cati sul podio. Plauso accompagnato i rossazzurri per tutta la stagione.
al neo allievo di Vin- mo del Mediterraneo, lo attacca e lo passa. di chiusura e regala Da una palla persa banalmente, infatti, scaturisce
perdono per gli errori sua storia intessuta si perdona. cisata ostilità contro to anch’esso santifi- per le donne colte, viene beffato il favori- Prestazione maiusco- al team Cuschieri-
cenzo Caruso che, al il quarto gol degli ospiti, siglato ancora una volta
commessi da lui (es. di eccidi e nefandez- Da notare che nel i seguaci di altre re- cato, eppure organiz- intelligenti e indipen- debutto sul tracciato e to. la anche da parte di Cannella il doppio in da Donida. Regalbuto esaurisce il bonus dei falli e
avere tradito i vescovi ze, bensì: "… per contesto non appare ligioni. zò la prima crociata denti streghizzando- contro ogni pronostico, Il malcapitato in que- Sambuco che, ren- giornata. A completa- Mieli si presenta al tiro libe-ro e realizza la rete del
della liberazione ab- le colpe e gli errori un solo nome, una E nella volontà di nella quale i cattolici le, Leone X amava agguanta la terza mo- sta occasione è Dutch dendo chili agli avver- re la terna di questo 3 a 4. Il brasiliano si esalta e tutto solo confeziona
bandonandoli al loro neta in una buona pro- Breeze. Gioca di tatti- sari e su distanza non handicap discendente, il gol del pa-reggio con una pregevole conclusione
commessi da alcu- sola data, una sola dominio vengono fecero 30.000 vit- la ricchezza, Urbano ca Geraldine, diretta proprio congeniale alle per soggetti di 4 anni
destino) e così via va che si è sviluppata a termine di un’azione personale. Il primo tempo
ni papi, … per l’uso cifra, e non perché mimetizzate le evan- time. Pio XII colla- II amava la guerra.... sul miglio di pista gran- da Antonino Cannella, sue attitudini, riesce a e oltre in lotta sui 1800 si chiude sul risultato di 4 a 4. Nella ripresa, alme-
per i secoli a venire. che fecero di metodi occorrerebbero en- gelizzazioni coatte, borò con i nazisti, Eh sì, l’amore della de. Anche nell’altra che segue la scia del riservarsi il terzo gra- metri di pista sabbia, no nella prima parte di ripresa, succede davvero
Già, perché in Vatica- evangelici seppure a ciclopedie per rac- lo schiavismo, il ge- beatificato pure lui. Chiesa non ha mai condizionata, in pro- portacolori di Giusy dino del podio. Stam, ci hanno poi pensato poco: a 10 dalla fine, però, Giorgio Siracusa si in-
no le cose funziona- avuto limiti e confini. gramma nel convegno Guida e ai duecento infine, da un capo all’ Nomadelfia e Disegno venta il gol della domenica, anzi del sabato, con
servizio della Verità, contare tutti gli or- nocidio, il disprezzo Per non parlare dei metri dal traguardo altro risolve la prova Criminoso.
di galoppo all’Ippodro- una conclusione dalla distanza potente e precisa.
Società • 12 Sicilia • 8 Aprile 2018, domenica

di Aldo Formosa
Le “baby
O rmai è innega-
bile: i signori gang”
da dove
del male sono tra
noi. Dappertutto.

spuntano
Può anche esse-
re vero che sia-
no una minoran-

e chi le
za. E meno male.
Tuttavia il loro

ha date
strapotere, la loro
vigliaccheria, la
loro violenza, il
loro nascondersi
nella nostra quoti-
dianità per colpir-
alla luce?
ci a sorpresa,
sono realtà che
scopriamo soltan-
to dopo.

I signori del male


E non ci riferiamo
alla delinquenza
spicciola e urba-
na, ma a quei mo-

sono tra noi e colpiscono


stri che entrano
in una scuola e
sparano ucciden-
do, entrano in un

con violenza folle


supermercato e
ammazzano, t’in-
contrano per la
strada e ti aggre-
discono mentre

I tutori della legalità dimostrano solerzia ma possono intervenire


tu te ne stai per i
fatti tuoi.

soltanto a posteriori nonostante l’attività educativa nelle Scuole


Il peggio è che
in questa delin-
quenza gratuita
allignano anche
i minorenni. Che La rieducazione po spesso viene
danno fuoco ad in galera, il recu- nutrito da ottime
un barbone, che pero di chi sguaz- intenzioni non
bastonano i pas- za nella illegalità, suffragate da ri-
santi, che rapina- sono normative scontri positivi.
no e stuprano in che hanno il di- A questo punto ri-
gruppo. fetto della retori- mane l’interroga-
Da dove spunta- ca. tivo angoscioso
no? Chi li ha dati Un malinteso ed angosciante:
alla luce? Perché buonismo trop- «che fare?».
delinquono a man
salva? Così cer-
chiamo respon-
sabilità dirette
nella società in
cui vivono, che li
nutre e non li edu-
ca. E nella fami-
glia, indifferente e
colpevole.
Così un ragazzo
può schiaffeggia-
re l’insegnante
che lo interroga,
ma non basta:
perché alla inevi-
tabile punizione
accorrono i ge-
nitori che all’in- riato. esempio, a Lon- ragazzina.
segnante (in una Le Forze dell’or- dra è ormai un I minorenni colpe-
diabolica allean- dine fanno quello allarme costante voli vengono affi-
za col pargolo) che possono. In- per lo strapotere dati alle rispettive
propinano una tervengono a po- delle baby-gang, famiglie, come se
dose suppletiva. steriori, raramen- che hanno uc- fosse un valido
Tutto questo ci te in flagranza. ciso una dicias- deterrente. E non
farà magari inor- La prevenzione settenne e feri- lo è. Esiste una
ridire, ma toglie è soltanto teori- to gravemente legislazione al
la maschera alla ca con le visite due loro coeta- proposito.
nostra indolen- alle Scuole, gli nei. È la punta Per i più granai,
za. Dunque i pic- avvertimenti, le dell›iceberg, na- spesso rimessi in
coli delinquenti spiegazioni, l’in- turalmente. libertà perché in
crescono. È im- dottrinamento sul Perché una ra- carcere non c›è
pensabile che da versante della le- gazzina stupra- posto, c’è la spa-
grandi si dediche- galità. Attività lo- ta si vergognerà valderia del dileg-
ranno a soccorre- devole. tanto da non de- gio per l’agente
re gli indigenti e È di giorni addie- nunciare nem- che li ha arrestati
a sfamare gli affa- tro la notizia che, meno ai genitori. e se li ritrova da-
mati col volonta- tanto per fare un E non soltanto la vanti.