Sei sulla pagina 1di 1

SETTIMANALE SETTIMANALE SETTIMANALE SETTIMANALE

clamoroso GIALLO GIALLO GIALLO GIALLO


Tra la fine degli anni 90 e il 2004 una setta satanica comp una serie di efferati delitti nel Varesotto: tra di loro cera Elisabetta Ballarin, che dopo 13 anni stata scarcerata

s, ho perdonato la bestia di satana che uccise mia figlia


Dice Silvio Pezzotta, il pap di Mariangela, uccisa dalla Ballarin: In questi anni ho incontrato Elisabetta diverse volte. Mi guardava negli occhi e mi diceva di essersi pentita. Io le ho creduto
Somma Lombardo (Varese) dimenticano il passato e che arrestati allinizio del 2004, una parola che non voglio terrena. Ma che cosa ha spinto
non riescono a perdonare. proprio dopo lomicidio della usare. Semmai ho deciso di non questuomo a concedere una se-

A
desso che libera, A parlare con Giallo Silvio povera Mariangela, avvenuto a arrovellarmi nella disperazio- conda possibilit allassassina di
spero che Elisabetta Pezzotta, 67 anni, di Somma Golasecca, nel Varesotto, in uno ne per la tragedia capitata alla sua figlia? Risponde: La cosa
riesca a completare Lombardo, in provincia di Vare- chalet di propriet della famiglia mia Mari ma di guardare avanti. importante non lentit della
il percorso che ha se. Silvio il pap di Mariangela Ballarin. Tra questi satanisti Elisabetta una ragazza intelli- pena, ma come scegli di espiarla.
iniziato. Purtroppo, se da una Pezzotta, una delle vittime delle cera proprio Elisabetta, oggi gente, vittima di un sistema folle Quando Mariangela fu uccisa,
parte la libert le dar una gio- cosiddette Bestie di Satana, la 30enne. Nei giorni scorsi il Tri- e malvagio. Allepoca era sotto Elisabetta era giovanissima, si
ia immensa, dallaltra potrebbe setta che tra il 1998 e il 2004 si bunale di Sorveglianza di Bre- leffetto della droga e completa- drogava ed era plagiata al punto
portarle altra sofferenza, perch macchiata di quattro efferati scia lha scarcerata. Alla giova- mente plagiata da chi la convin- da non rendersi conto di quello
in giro ci sono persone che non delitti. Tutti gli adepti furono ne, che gi usufruiva del regime se a partecipare al delitto. Nel che faceva. Se non fosse andata
di semilibert, stato concesso momento in cui ho capito che in carcere, sarebbe comunque
laffidamento in prova. voleva superare quella follia e finita male. Quando in passato
La notizia ha reso felice Silvio
Pezzotta, che da alcuni anni ha
andare avanti, ho preso la deci-
sione di aiutarla.
tre vittime delle bestie di satana ci siamo incontrati, mi ha guar-
dato negli occhi e mi ha detto di
teso la mano a una delle persone uccisi e nascosti sotto terra Somma Lombardo (Varese). Da sinistra: Mariangela Pezzotta, 26 anni, essersi pentita. Mi ha confidato
che presero parte allomicidio di mi ha mandato uccisa nel 2004, Fabio Tollis, 17, e Chiara Marino, 19, massacrati nel 1998. I corpi furono sepolti. La Ballarin prese parte che avrebbe dovuto far qualcosa
sua figlia. Un gesto bellissimo, subito un messaggio solo allomicidio Pezzotta. La Bestie di Satana sono state condannate anche per linduzione al suicidio di un ragazzo. per salvare Mariangela, ma che
pi unico che raro, di cui tutta la droga glielo aveva impedito.
lItalia ha parlato. Adesso che Condannata a 22 anni, Elisabet- Andrea Volpe e Nicola Sapone Ballarin ha mosso i primi passi turistica e seguito uno stage di Io le ho creduto. Tutto questo
Elisabetta una donna libera, ta ha finito di espiare la sua pena nel terribile omicidio di Marian- nel carcere di Monza. Durante la giornalismo presso la redazione mi rende sereno. Silvio Pez-
luomo pronto a incontrarla di dopo 13 anni. In tutto ha avuto gela, uccisa perch cominciava a detenzione la ragazza si laure- del Giornale di Brescia. Adesso zotta, che da quando andato in
nuovo. Ci dice Silvio Pezzotta: 9 anni di sconto, grazie anche al sospettare che i due amici aves- ata. Da alcuni anni frequentava vive da sola a Brescia e ha gi un pensione si divide tra lorganiz-
Faccio una premessa: il mio perdono del pap della vitti- sero ammazzato altri ragazzi. una comunit vicino a Brescia. lavoro come grafica. zazione di gare ciclistiche e lam-
non si pu chiamare perdono. ma. La giovane fu complice di Il percorso di recupero della Nel frattempo ha fatto la guida Tre anni fa la vita di Elisabetta ministrazione di case di riposo,
stata sconvolta dalla perdita del- non sa quando rivedr Elisabet-
la mamma Cristina, uccisa da ta. Dice: Credo che in questo
una fuga di monossido di car- momento voglia essere lasciata
bonio nella sua casa di Vergiate. un po in pace. Poi aggiunge:
Appena libera, una delle prime Elisabetta non vuole essere
persone a cui la giovane ha pen- ricordata solo come, passatemi
sato stato proprio Silvio Pez- il termine, una Bestia di Sata-
zotta. Ce lo ha confidato lui stes- na. Ha voglia di ricominciare,
so: S, vero, mi ha mandato senza per dimenticare tutto
un messaggio per ringraziarmi del suo passato. Sentir il desi-
delle parole di affetto che avevo derio di innamorarsi e di met-
speso per la sua mamma. Mi ha tere su una famiglia. Le auguro
anche raccontato di essere stata di trovare una persona che la
riconosciuta e insultata sotto ca- ami per come oggi. Infine, il
il pap di mariangela Somma plagiata da lui sa. Mi dispiace molto che sia suc- signor Pezzotta fa un auspicio:
Lombardo (Varese). Silvio Pezzotta, 67 anni, Somma Lombardo (Varese). cesso. Del resto capit anche a Spero che la storia di Elisa-
il pap di Mariangela. Dice: Dopo la decisione Elisabetta con Andrea me quando sui giornali si diffuse betta insegni ai giovani che con
del Tribunale di liberarla, Elisabetta mi ha Volpe, 41, allepoca in cui la notizia che avrei voluto aiutar- la droga e lo sballo si finisce
scritto un messaggio per ringraziarmi. facevano parte delle Bestie
si pentita Brescia. Elisabetta Ballarin, di Satana. Lui la plagiava. il capo della setta la. Ci sono persone che vorreb- male e che non tutti hanno poi
oggi 30 anni. A 18 anni prese parte allomicidio Volpe ancora in carcere. Dairago (Milano). Nicola Sapone, bero il carcere a vita per chi com- la forza di risollevarsi come ha
di Mariangela Pezzotta. Condannata a 22 anni, oggi 40 anni. Ritenuto uno dei mette un errore. Io non la penso fatto Elisabetta.
uscita di prigione. Dice Silvio Pezzotta: capi della setta, stato cos. E comunque la mia Mari
condannato al carcere a vita. di Laura Marinaro
Elisabetta si pentita, merita di rifarsi una vita. ha avuto giustizia, almeno quella
24 25