Sei sulla pagina 1di 6

OGHAM: DIVINATION WITH CELTIC TREE LORE

by Kiki Dombrowski
DECEMBER 2016- WITCHY WAY MAGAZINE
articolo tradotto da: Dreirdre Stonewood
STORIA DEGLI OGHAM

Gli Ogham hanno una lunga e complessa storia, la quale stata ricercata e
reinterpretata da moderni druidi, streghe, accademici, storici e mitologisti.
l'origine degli ogham sconosciuta, anche se ci sono varie teorie al
riguardo. una di queste che gli Ogham fossero stati creati, come per le
Rune, come metodo di scrittura dopo il contatto con la cultura Latina.

Ci sono circa 370 iscrizioni sulla pietra che mostrano ogham, e sembra che
fossero in uso tra il 300 e il 600 CE. Nessuna di queste di natura magica
e sembrano piuttosto usati come marchiatori per posti e luoghi in Irlanda,
Scozia, Galles, isola di Man e Inghilterra, Le iscrizioni erano solitamente
in Irlandese Antico, Scozzese Antico e Latino, spesso su pietra o legno. La
maggior parte della nostra conoscenza riguardo gli Ogham proviene da un
libro compilato nel 1391 chiamato "Tha book of Ballymote",anche se i
suoi contenuti sono una lista di documenti che rialgono al IX secolo.
Secondo Sandra Kynes in "Whiwispers from the Woods", gli Ogham
potrebbero essere stati un modo di passarsi informazioni importanti.
"Piuttosto che un alfabero scritto e letto come nel Latino e Greco, i
caratteri criptici dell'alfabeto ogham erano simboli astratti- chiavi per un
ricco insieme di informazioni. Se avete provato ad utilizzare gli Ogham,
avrete sperimentato che le lettere non sono pratiche per scrivere pi di una
semplice istruzione." (pag 43).

Alcuni si sono convinti che le semplici lettere dell'alfabeto ogham sono


rappresentazioni pittoriche di un linguaggio dei segni.

L'ALFABETO OGHAM

L'alfabeto Ogham aveva originariamente venti caratteri con un aggiunta di


cinque caratteri aggiunti in seguito. Gli originali venti caratteri sono
semplici line mentre i cinque aggiunti in un secondo momento sono pi
1
complessi per adattarsi alle lettere Greche e Latine. I venti caratteri
originali sono chiamati feda, le cinque lettere aggiuntive sono chiamate
Forfeda. I caratteri sono divisi in gruppi da cinque, ognuno dei quali
chiamato Aicme (plurale: Aicm). Gli Ogham sono scritti lungo una linea
retta chiamata Druim. Quando sono scritti orizzontalmente gli Ogham sono
letti da sinistra a destra. Quando sono scritti in verticale sono letti dal
basso verso l'alto. Vi prego di ricordare che quando si cercano i significati
degli ogham vi sono variazioni a seconda dell'albero che alcuni praticanti
associano a certi Feda. Anche se potrebbe esserci un dibattito continuo
sulle origini degli Ogham e continue rivalutazioni sui loro usi, i moderni
studenti e praticanti degli Ogham sostengono che siano simboli di
saggezza. GLi alberi che rappresentano, la mitologia Celtica e la storia
Druidica di cui fanno parte fanno di loro delgi importanti strumenti delle
streghe, druidi e praticanti della divinazione. Nigel Pennick in "Magical
Alphabets"offre la seguente definizione della moderna esplorazione degli
Ogham: "Non dovremmo cadere nella trappola di immaginare che pi un
sistema sia vecchio, pi deve essere puro,[...] Anche se studiamo il
passato, dovremmo ricordarci che vi sono posti una serie di errori alla
stessa stregua delle verit, e le persone illuminate dei giorni nostri possono
dare un contributo alla comprensione della divinazione attraverso alfabeti
cos come molti praticanti del nostro tempo." (pag. 127-128).

COME USARE GLI OGHAM NELLA DIVINAZIONE

Storicamente non ci sono molte prove che gli Ogham siano stati usati
come metodo divinazione. Comunque sono stati incorporati nello studio
moderno come significati nell'analisi di determinate situazioni. Gli Ogham
sono sotto una forma semplice o diretta di divinazione; al contrario gli
Ogham offrono indizi, messaggi e saggezza attraverso la conoscenza dei
miti racchiusi negli alberi e nei simboli connessi con i vari feda. il metodo
pi comune per usare gli Ogham come forma di divinazione quello di
utilizzare piccoli vastoncini su cui inciso il carattere. Ci sono anche carte
con gli Ogham disegnati sopra. Alcune persone usano solo i venti Ogham
originali, altri preferiscono incorporare anche i siccessivi cinque. Un modo
semplice per iniziare il lavoro con gli Ogham come strumenti divinatori
di pescare un bastoncino da un sacchetto e studiare il significato
divinatorio e simbolico dell'ogham pescato. Bisogna acquisire famigliarit
con gli alberi, annotare e trascrivere come sono stati usati nella storia e
2
nelle storie. Potresti anche tenere a mente una domanda e pescare tre carte
(o bastoncini): la prima rappresenta il passato, la seconda il presente,
l'ultima ill futuro. In "Celtic Tree Magic", Danu Forest suggerisce di
pescare tre bastoncini per una lettura. Il primo bastoncino, posizionato in
basso, rappresenta il mondo di sotto e le radici della tua situazione. Il
secondo bastoncino, posizionato al centro, rappresenta il mondo mi
mezzo, e tutte le circostanti che circonda l'attuale situazione. L'ultimo
bastoncino, posizionato in alto, rappresenta il mondo di sopra e la tua
connessione alla divinit, la pi positiva conclusione di una situazione.

(Gli Ogham in molti casi vengono utilizzati come le Rune o i Tarocchi,


posizionati in vari modi ed estratti a seconda del responso che si vuole
ottenere, ad esempio per una semplice divinazione quotidiana basta solo
un bastoncino o carta, per una divinazione pi complessa si pu passare da
tre fino a dodici Ogham disposti secondo schemi pi o meno complessi. E'
possibile utilizzare gli stessi chemi usati nella divinazione con le rune e
con i tarocchi anche con gli Ogham, per tutti e tre i metodi la divinazione
in fin dei conti non altro che interpretare l'estrazione "casuale" di simboli
e segli dai diversi significati. N.d.t.)

SIGNIFICATO DI CIASCUN OGHAM

Aicme di Beith

-B, Beith- Betulla-: Inizi, cambiamenti. Sacro alla dea Madre e algi alberi
che mostrano i primi segni della primavera. E' tempo di spazzare via il
vecchio per fare strada al nuovo.

-L, Luis- Sorbo selvatico-: introspezione, dedicazione, coraggio,


protezione. Il bisogno di creare legami psichici intorno a noi, Superare le
difficolt con soluzioni fantasione. Il bisogno di sentirsi radicati.

-F, Fearn- Ontano: Base del evoluzione dello spirito. Andare avanti con
fiducia per affrontare le sfide. Difendersi in mente, corpo e spirito.

-S, Saille- Salice: Intuizione, armonia, ispirazione, flessibilit, conoscenza,


relazioni, lo scorrere sereno delgi eventi, la magia lunare. prestare
attenzione ai songi e ai messaggi dall'altro mondo, praticare la
compassione.

3
N, Nuin- Frassino: Transizioni, forza, creativit, connessione. Un tempo in
cui la concentrazione e la determinazione sono necessarie.

Aicme di Hauath

-H, Huath- Biancospino: sfida, speranza, guarigione, Un bisogno di forza


per affrontare un qualche tipo di prova. Le sfide che ti fanno sentire pi
forte e trasformato.

-D, Duir- Quercia: forza, sicurezza, destino. Le risposte arriveranno con


l'introspezione. Crescita di ogni tipo, agire con consapevolezza per vivere
il momento presente.

-T, Tinne- Agrifoglio: il focolare domestico, la casa, l'energia e il coraggio.


Un bisogno di equilibrio e unit.

-C, Coll- Nocciolo: saggezza, conoscenza dei segreti, creativit, scoperta


di informazioni d'ispirazione divina.

-Q, Quert- Melo: Amore, fedelt, felicit, rinascita. Essere gentili con se
stessi e con gli altri per sentire un senso di pienezza. Le cose vengono a
compimento.

Aicme di Mauin

-M, Muin- Mora o Vite: Viaggio interiore, imparare lezioni, raccogliere i


frutti. la conclusione dei pani. Desiderio di raggiungere degli obiettivi e
comprendere il ciclo di semina, crescita e raccolta.

-G, Gort- Edera: Crescita, sviluppo, confrontarsi con la parte mistica. I


cambiamenti sono necessari per la crescita. Cercare un sistema di
supporto. Prestare attenzione alle bandiere rosse e agli avvertimenti.

-Ng, Ngetal- Canna o Felce: La guarigione, la conservazione, la raccolta,


l'adattamento, la comunicazione scritta. un bisogno d'indipendenza, essere
pieno di risorse, e di pensare fuori dalgi schemi. Ulteriori lavori necessari.

-St, Straif- Pruno: Autorit, controllo, potere magico, l'inizianione. Un


improvviso cambiamento.

-R, Ruis- Sambuco: Maturit, esame di coscienza, la consapevolezza, la


transizione. Una necessit di sacrificio e di affrontare il vostro lato oscuro.
4
la correzione di errori e passi falsi.

Aicme di Ailm

-A, Ailm- Olmo o Pino silvestre: Elevarsi, la rigenerazione, la guarigione.


Un tempo di pace e di pausa per avere una prospettiva e contemplare passi
successivi.

-O, Onn- Ginesra: Sapienza, la fertilit, Risorgere di nuove idee e


ispirazione. Un tempo brillante di orgoglio e potere.

-U, Ur-Erica: la passione, la generosit, buona fortuna. Riprendere il


contatto con i propi cari. Un tempo per fidarsi dello spirito e del flusso
naturale dell'universo.

-E, Edadh- Pioppo tremulo o Pioppo bianco: comunicazione, il successo, il


coraggio. conettersi con gli altri e girare il pallone (nel senso di fare gioco
di squadra). successo spirituale, necessit di rimanere umili.

-I, Idho- Tasso: transizione, i cambiamenti, la perseveranza. Riflessione


sulle conclusioni e sui momenti di passaggio. un tempo per essere
paziente. Un tempo per pensare a chi e ci che si ama.

Aicme di Eabhadh/ il Forfeda

-EA, Eabhadh- Pioppo o Pioppo bianco: Incontro, attrazione, portali,


assistenza cambiamenti.

-OI, Oir- Berretta del prete o Fusaggine: Creativit, ispirazione, risorse


abbondanti.

-UI, Uinllean- Caprifoglio: Manifestazione, la magia, la resistenza.


Imparare l'amore incondizionato come mezzo di guarigione.

-IO, Ifin- Uva spina: Chiarezza, psichismo, saggezza ancestrale, visioni.

-AE, phagos- Amamelide: Pulizia, purificazione, passaggi.

Biliography Blamires, Steve. Celtic Tree Mysteries: Pratical druid Magic


and Divination. Liewellyn Publications: Woodbury, Minnesota, 1997.
Forest, Danu. Celtic Tree Magic: Ogham Lore and Druid Mysteries.
Liewellyn Publications: Woodbury, Minnesota, 2014. Kynes, Sandra.
Whispers from the Woods: The lore and Magic pf Trees. Liewellyn
5
Pubblications: Woodbury, Minnesota, 2006. Matthews, John and Will
Worthington. The Green Man Tree Oracle: Ancient