Sei sulla pagina 1di 3

LANELLO DEL NIBELUNGO LA RINASCITA E LA BEVANDA DELLOBLIO

Arrivato Sigfrido alla Corte di Gunther, la sorella del re, Gutruna, gli offre
la coppa contenente la bevanda delloblio. Da allora perde la memoria del
passato, nonch di Brunilde, lo spirito della verit. Si trova nella
condiione di unanima vergine priva di ogni ricordo, che si dispone a
entrare nella vita per combattervi la propria battaglia. !er" Sigfrido #
armato dellessena sottilissima della sua precedente esperiena, di cui
sono esponenti la spada $%othung& e il casco $'arncap&(
con la prima ) rappresentante il coraggio della disperaione ) combatte la
cupidigia e il dogma simboliati rispettivamente dal drago *afner e dal
dio +otan, il secondo ) rappresentante lillusione ha il potere di fare
apparire chiun-ue lo ponga in capo nellaspetto desiderato ed # perci",
un ottimo simbolo di -uello che definiamo ora, potere ipnotico. .noltre
Sigfrido ha con se il cavallo di Brunilde, Grane, rappresentante il
discernimento , mediante il -uale pu" scoprire sempre la verit e
distinguerla dallerrore e dallillusione, e dispone di poteri che pu"
impiegare a suo piacere sia in bene che in male.
/a prima parte dell0poca Atlantidea # rappresentata dall1ro del 2eno
32hinegold4, allora gli esseri umani vivevano come innocenti $figli della
nebbia& 3%ibelunghi4 nelle cavit nebbiose della 'erra.
/a seconda parte fu unet selvaggia ( in -uel periodo lumanit rinneg"
lamore, come fece Alberico, form" lanello dellegoismo e impieg" le
proprie energie per accumulare beni materiali simboliati dal tesoro del
Nibelungo per la cui con-uista giganti, dei e uomini lottarono con
brutalit selvaggia e astuia vile, come venne dimostrato nel poema la
$+al5iria&.
/a prima parte dell0poca Ariana fu caratteriata dalla nascita
dellidealismo di cui furono esponenti i $+alsungs& 3Sigmundo, Siglinda e
Sigfrido4( una raa buona che aspirava con sacro ardore a cose nuove e
molto elevate. 0ra composta da valentissimi campioni che possedevano il
coraggio delle proprie convinioni ed erano sempre pronti a lottare per la
verit da essi conosciuta e a dare la vita per difendere le loro sincere
convinioni. Cos6 lera del realismo selvaggio cedette il posto ad unera di
nobile idealismo.
1ra siamo nella seconda parte dell0poca Ariana. . ricercatori della verit
del passato hanno abbandonato unaltra volta la roccia circondata di
fiamme dove fu addormentata Brunilde, una volta ancora siamo chiusi
nel velo della carne e abbiamo bevuto la bevanda delloblio.
Attualmente stiamo rappresentando lultimo atto del grande dramma
epico $.l Crepuscolo degli Dei&, che # identico nel suo significato alla
nostra Apocalisse cristiana. Siamo ora al momento della prova ) come lo
fu Sigfrido alla Corte di Gunther ) per vedere se vogliamo vivere sposati
con la verit o se la portiamo alla luce del Sole e poi la prostituiamo,
come fece Sigfrido. 0gli infatti, per ottenere la mano di Gutruna, strapp"
violentemente lemblema dellegoismo a Brunilde ) lAnello dei %ibelunghi
7 e se lo rimise al dito, poi si present" a Gunther con Gutruna e la
ottenne in sposa, la prostitu6 e commise egli stesso adulterio perch
essendo gi sposato con la verit costituiva adulterio morale cercare gli
onori del mondo. .l cielo e la terra sono stati oltraggiati per loffesa fatta
alla verit. .l gran mondo Ash 7 lalbero dellessere e della vita ) trema
nelle sue radici dove 8rd, S5uld e 9erdante ) il passato, il presente e il
futuro ) ordiscono e tessono i fili del destino umano.
/oscurit della 'erra si fa pi: profonda e la lancia di ;agen incontra nel
corpo di Sigfrido lunico punto vulnerabile ( la vita # il castigo inpostogli.
!oich lideale pi: elevato dellepoca # stato distrutto, non vale la pena di
perpetuare lordine esistente delle cose e per tale ragione il guardiano
celeste, ;eimdal, suona la tromba e gli dei cavalcano per lultima volta,
in solenne processione, sul ponte dellarcobaleno per incontrarsi con i
giganti e combattere la battaglia finale che provocher la distruione del
Cielo e della 'erra. <uesto punto # denso di significato. Al principio del
dramma, i %ibelunghi si trovavano nella profondit delle ac-ue, pi: tardi
Alberico forgi" lanello con il fuoco, il -uale poteva ardere solo
nellatmosfera limpida dell0poca Ariana. .n detto ultimo periodo gli dei
celebravano i loro sacri concili sul ponte dellarcobaleno che # un riflesso
del fuoco celeste.
<uando %o salv" dal diluvio i primitivi Semiti, accese per la prima volta
il fuoco e larcobaleno fu allora posto fra le nubi affinch vi splendesse
per tutta la durata dellepoca e fu stabilito che per tutto -uel tempo si
sarebbero susseguiti alternandosi i cicli dellestate e dellinverno, del
giorno e della notte, ecc..l mito nordico dimostra in tal modo che l0ra
Ariana inii" allorch sorse larcobaleno fra le nubi e -uando detta 0ra
scomparir un nuovo stato di cose ) sia fisiche che spirituali ) si
manifester, segnandone la fine.
Al suono della tromba di ;eimdal tutti i fautori della distruione
avanarono con impeto verso la valle 9igrid ) la parte opposta ad
Armageddon 7 dove gli dei di tutti i credi e i loro giurati servitori erano
riuniti per lultima difesa. . figli di =ussel 3il fuoco mistico4 avanarono a
Sud facendo precipitare il ponte dellarcobaleno, i giganti della 0scarcha
avanarono da %ord. Con orrendi ruggiti pass" *enris e latmosfera
spinta da immani nubi tempestose scosse e sconvolse la terra. /a
velocit del lupo era cos6 rapida e terribile che lattrito provocato dalle
sue mandibole arrivava fino al Sole, gener" il fuoco e dalla sua bocca
uscivano fiamme. 'ale elemento 3il fuoco4 inghiott6 +otan, il dio che
governava let dellaria, -uando larcobaleno era fra le nubi.
.l serpente =idgaard ) elemento ac-uatico 7 # vinto da 'hor, il dio dei
tuoni e dei lampi, per" -uando le scariche elettriche alla fine si saranno
liberate dallelemento ac-ua non ci potranno essere n tuoni n lampi. .l
mito scandinavo dice che 'hor muore soffocato dal fumo emesso dal
serpente.
%ellApocalisse cristiana si fa cenno ai tuoni e ai lampi, si dice anche che
alla fine il mare scomparir.
'uttavia come la fenice risorgeva ringiovanita e bella dalle proprie ceneri,
cos6 una nuova terra fu vaticinata dagli antichi profeti uscente pi: bella e
pi: eterea dalla grande conflagraione, durante la -uale saranno arsi gli
elementi preesistenti. <uesta nuova terra # chiamata $Gimle&. 0ssa non
sar deserta perch un uomo e una donna chiamati /if 3significa vita4 e
/iftharaser, si salveranno e da essi nascer una nuova raa che vivr in
pace vicino a Dio. /antico mito scandinavo insegna -uindi ) sebbene
sotto altro aspetto ) le medesime verit contenute nella Genesi e
nellApocalisse.
> importante renderci conto delle verit contenute in detta leggenda in
-uanto ancora oggi esiste lo stato di cose citato da San !ietro con le
seguenti parole (& Dove sta la promessa della Sua venuta ? !oich da
-uando i padri caddero nel sonno tutte le cose continuano come erano in
principio&. !ochissime persone appreano limportana del capitolo della
Genesi dove si afferma che $una nebbia si lev" dal cielo& e $regn" sulla
terra prima che piovesse&. 2isulta evidente che i figli della nebbia
dovevano essere fisicamente diversi dagli uomini attuali i -uali
incominciarono a respirare laria -uando la nebbia, condensandosi, si
trasform" in ac-ua e laria divenne limpida. Se # certo che tali
cambiamenti avvennero in passato altrettanto # certo che altri
avverranno in futuro. > possibile che non avvengano durante la nostra
esistena attuale ( $lora nessuno la conosce, n gli Angeli, n tantomeno
il *iglio $. A -uel tempo gli uomini mangiavano, bevevano, si sposavano,
ma le ac-ue improvvisamente li sommersero, si salvarono solo coloro
che possedevano i re-uisiti fisiologici nuovi ( ossia i polmoni occorrenti
per poter vivere nelle condiioni ambientali manifestatesi. /Arca salv"
dalla catastrofe i pionieri.
!er evitare di soccombere durante il futuro cambiamento # necessario
possedere lAbito Nuziale, occorre -uindi accingersi a prepararlo. .l
$soma psuchicon& ) corpo dellanima ) citato da S. !aolo 3@.a Corinti
A9(BC4 # un veicolo eterico di esseniale importana perch sena di
esso non potremo vivere -uando gli elementi attuali scompariranno.
.nfatti, gli organi che possediamo ora ci consentono di funionare solo
entro un corpo fisico.
Alla raa germano)anglosassone seguiranno certamente altre due prima
che la Sesta 0poca si manifesti definitivamente, tuttavia sin dora fra le
nostre generaioni sta preparandosi il seme per la %uova 0t. > l1rdine
2osacroce che per meo della Associaione omonima ha la missione di
promulgare un metodo scientifico di sviluppo particolarmente adatto
allumanit doccidente ( # perci" necessario preparare detto Abito
%uiale per accelerare la venuta del Giorno del Signore.