Sei sulla pagina 1di 21

DATI DI INPUT

DATI DI CALCOLO PER LA VALUTAZIONE DELL'IRRAGIAMENTO SOLARE


DATI GENERALI
Agrigento Caltanissetta
1
2

Catania
3

Enna
4

Messina
5

Palermo
6

Trapani
7

Selezionare il numero corrispondente alla citt su cui effettura il calcolo.


Localit:

Indicare il giorno dell'anno:

21

Indicare il mese dell'anno:

Indicare l'ora di calcolo:

11 (h)

Temperatura di rugiada:

5.5 (C)

Angolo di inclinazione della superficie

90 ()

Coefficiente di riflessione del terreno:

0.2

21-Jan

POSIZIONE DEL SOLE E COSTANTE SOLARE


Angolo azimutale aw:

0 ()

Costante solare Ics:

1367 (W/m)

VALORE DELLA RADIAZIONE GLOBALE GIORNALIERA MEDIA MENSILE


DESUNTO DALLA NORMA UNI10349:
H :

7.7 (MJ/m)

segue pagina seguente

Pagina 1

Ragusa
8

DATI DI INPUT

IN FUNZIONE DEL MESE CONSIDERATO SI DEDUCONO DALLA SEGUENTE


TABELLA LE COSTANTI A, B, C:

Valori di I0,ET,r,A,B,C

A
B
C

1230 (W/m)
0.142
0.058

Pagina 2

DATI DI INPUT

Siracusa
9

Pagina 3

DATI DI INPUT

Pagina 4

VERIFICA DATI DI INPUT


DATI GENERALI
Mese di calcolo:

Giorno di calcolo:

21

Ora di calcolo:

11 (h)

Localit:

Palermo

Latitudine:

38.07 (,')

h.s.l.m.:

0.014 (km)

Temperatura di rugiada:

5.5 (C)

Angolo di inclinazione della superficie

90 ()

posizione parete:

21-Jan

Parete verticale

Coefficiente di riflessione del terreno:

0.2

POSIZIONE DEL SOLE E COSTANTE SOLARE


Angolo azimutale aw:
Costante solare Ics:

0 ()

esposizione

sud

1367 (W/m)

VALORE DELLA RADIAZIONE GLOBALE GIORNALIERA MEDIA MENSILE


DESUNTO DALLA NORMA UNI10349:
H :

7.7 (MJ/m)

COSTANTI A,B,C:
A
B
C

1230 (W/m)
0.142
0.058

MODELLO DI CALCOLO
VALUTAZIONE DELL'IRRAGIAMENTO SOLARE
DATI:
LOCALITA' Palermo
Ora di calcolo
11
Altezza s.l.m. 0.014
Latitudine 38.07
Giorno considerato (n)
21
Temperatura di rugiada Td=
5.5
l'angolo azimutale aw=
0
l'angolo di inclinazione della superficie
90
Coefficiente di riflessione del terreno=
0.2
Costante solare Ics=
1367
Iradiazione globale media mensile

7.7

(h)
(Km)
(,')
Mese

C)
()
()
(W/m)
(MJ/m)

Utilizzando le seguenti tabelle si ottiene:

Angoli di individuazione della posizione del sole e


di una superficie
Valori di I0,ET,,A,B,C

A=
B=
C=
Tipo di clima

1230
0.142
0.058
r0

r1

rk

Estate

0.97

0.99

1.02

Inverno

1.03

1.01

Coefficienti correttivi della correlazione di Hottel

r0=

1.03

r1=

1.01

rk=

CALCOLO DELLA DECLINAZIONE SOLARE


Applicando l'equazione di Cooper si ottiene:

L
F284 n IJO
M
H365 KP
NG
Q

23,45sen 360

-20.14 ()

CALCOLO DELL'ANGOLO ORARIO RELATIVO ALL'ALBA ED AL TRAMONTO

ha ht ar cos tgLtg

73.31 ()

angolo orario all'ora considerata

15 ()

pertanto il sole sorge e tramonta alle seguenti ore:


h I
F
12 J
G
H
15K
a

Pagina 6

MODELLO DI CALCOLO

ora all'alba

ora al tramonto

h I
F
12 J
G
H
15K
hI
F
12 J
G
H
15K
a

7.11 (h)

16.89 (h)

CALCOLO DELL'ALTEZZA SOLARE

sen senLsen cos L cos cosh

0.502 ()

CALCOLO DELL'ANGOLO DI INCIDENZA


cos i cos( a a w ) cossen sen cos

0.83 ()

CALCOLO DELLA LUNGHEZZA DEL GIORNO


N

2
ht
15

9.8 (h)

CALCOLO DELL'IRRAGIAMENTO ISTANTANEO NORMALE AL SUOLO


E DIFFUSO SU PIANO ORIZZONTALE
Applicando il modello Hottel ed utilizzando la seguente tabella si ottiene:

b g
a r 0,5055 0,00595b
6,5 Z g
a0 r0 0,4237 0,00821 6 Z

0.133

0.763

k rk 0,2711 0,01858(2,5 Z ) 2

0.386

b a0 a1 exp( k / sen )

0.49

d 0,2710 0,2939 b

0.128

Applicando il modello ASHARE si ottiene ponendo la costante solare I0=1326 (W/m):


Essendo Io=Ics=

1367 (W/m)

L'irragiamento diretto normale al suolo pari a:


I bn A exp( B / sen )

per cui:

I bn

Io

927 (W/m)

mentre la radiazione diffusa su piano orizzontale pari a:

Pagina 7

MODELLO DI CALCOLO
I d 0 CIbn

per cui:

54 (W/m)

Id 0

I 0 sen

0.078

La radiazione diretta istantanea incidente su piano orizzontale pari a:


I b 0 I bn sen

465 (W/m)

CALCOLO DELLA RADIANZIONE GLOBALE GIORNALIERA MEDIA MENSILE


Calcolo della radiazione giornaliera media mensile extraterrestre
Hex

L
M
N

F
G
H

24
2n
I 1 0,033 cos
cs
365

Calcolo dell'indice di serenit

IJO
bcos L cossenh h senLsen g
KP
Q
a

H
K

Hex

16.95 (MJ/m)
0.45

Introducendo questo valore nell'equazione di Liu e Jordan si ottiene:

D
1,39 4,027 K 5,531K 2 3,108 K 3
H
La componente diffusa sar pari a:

0.4

3.2 (MJ/m)

B H D

4.5 (MJ/m)

D 1,39 4,027 K 5,531K 2 3,108 K 3

La componente diretta sar pari a:

nel caso di superfici esposte a sud:

b g b g

ha i 90 ht i 90 ar cos tg ( L )tg

89.41 ()

h min ha ( 0), ha (i 90 )

73.31 ()

Si calcolano quindi i seguenti fattori


Rb

b g

sen ( L ) sen cos L cos cosh

senLsen cos L cos cosh

2.0

1 cos

0.50

Rd

Rr

1 cos I
F
G
H 2 JK

0.10

La radiazione giornaliera media mensile risulta pari a:

c h

E Rb B Rd D Rr B D

4711 (Wh/m)

11.6 (MJ/m)

Pagina 8

MODELLO DI CALCOLO
STIMA DELLA RADIAZIONE ORARIA DAI VALORI DI RADIAZIONE
MEDIA GIORNALIERA
CALCOLO DELL'ENERGIA SOLARE INCIDENTE SU UNA SUPERFICIE
Essendo notiH e D dall'esempio precedente si ottiene:
rd

cosh cosh a

24 senh h cosh
a
a
a
180

0.15

a 0,409 0,5016sen (ha 60)

0.524

b 0,6609 0,4767 sen(ha 60)

0.551

per cui:
rt

cosh cosh a
a b cosh

24
senha
ha cosh a
180

0.16

Si calcolano quindi i valori della radiazione oraria globale diffusa


Hh rt H

1.22 (MJ/m)

Dh rd D

0.48 (MJ/m)

La radiazione oraria diretta sul piano orizzontale pari a:


Bh=Hh-Dh=

0.75 (MJ/m)

Con Rb, Rd e Rr calcolati al punto precedente si ottiene la radiazione globale oraria:


Eh=

1.88 (MJ/m)

CALCOLO DELL'ESEMPIO PRECEDENTE MEDIANTE MODELLO PEREZ ET AL.


Essendo:
Il coseno dell'angolo di incidenza cosi=
ed il coseno dell'angolo zenitale cosz=sen
da cui z=

0.83
0.502
59.92 ()

Essendo
a max 0,cos i

0.83

b max cos 85 ,cos z

0.502

L'indice di serenit risulta:


Ibo
sen 5,535 *106 z 3
Ido

1 5,535 * 106 z 3

Ido

2.43

Essendo la massa d'aria


m

sen

1.99

Ido

Io

0.2

L'indice di brillanza pari a:


m

Pagina 9

Ido
MODELLO
DI CALCOLO

Io

in corrispondenza del valore dell'indice di serenit si ricavano da apposita tabella i seguenti valori:

Coefficienti di brillanza della correlazione di Perez per l'irraggiamento

f11=
f12=
f13=

0.873

f21=

0.226

-0.392

f22=

-0.462

-0.362

f23=

0.001

F 1 max 0, f 11 f 12

L
F
M
H
NG

zf13
180

IJO
KP
Q

0.42

L
F
M
H
NG

zf23
180

IJO
KP
Q

0.138

F 2 max 0, f 21 f 22

L'energia incidente sulla superficie pari a:


E h Bh Rb Dh (1 F1 )

1 cos I
a
F
F1 cos IJ
G
H 2 JK D F b D F sen ( B D )G
H2 K
h 1

2.35 (MJ/m)

CALCOLO DELL'ILLUMINAMENTO NATURALE INCIDENTE SU UNA SUPERFICIE


Id0=

132.4 (Wh/m)

Ib0=

207.7 (Wh/m)

Dalle seguenti tabelle si deducono le costanti relative alla radiazione diffusa e diretta.

Pagina 10

MODELLO DI CALCOLO

Coefficienti per il calcolo dell'efficacia luminosa della radiazione

Per la radiazione diffusa:


ai=

100.71

ci=

-22.75

bi=

5.94

di=

-23.74

ai=

106.36

ci=

-1.75

-3.97

di=

-6.16

Per radiazione diretta:


bi=

L'acqua precipitabile calcolabile con la relazione:


w=exp(0,07Td-0,075)=

1.36 (cm)

L'illuminamento diffuso sul piano orizzontale pari a:

id 0 ai bi w ci cos z d i ln( ) I d 0

18074 (lux)

L'illuminamento diretto sul piano orizzontale pari a:

ib 0 ai bi w ci exp(5,73z 5) di I b 0

19742 (lux)

L'illuminamento globale su piano o. pari a:


i0 ib 0 id 0

37816 (lux)

Con riferimento alla seguente tabella si ottengono le seguenti costanti:

essendo

2.43

Coefficienti di brillanza della correlazione di Perez per l'illuminamento

f11=

1.282

f21=

0.380

f12=

-0.420

f22=

-0.559

f13=

-0.689

f23=

-0.114

Sostituendo i valori delle costanti nelle seguenti espressioni si ottiene:

L
F
M
H
NG
L0, F
F 2 maxM
Hf f
NG

F1 max 0, f 11 f 12

zf13
180

zf23
180

21

essendo Rb=

22

IJO
KP
Q
IJO
KP
Q

0.48

0.153

2.0

L'illuminamento globale sulla superficie verticale pari a:


Pagina 11

MODELLO DI CALCOLO
1 cos I
b gF
G
H 2 JK i

i ib 0 Rb id 0 1 F1

d0 1

F
G
H

IJ
K

a
1 cos
id 0 F2 sen (ib 0 id 0 )

b
2

Pagina 12

65789 (lux)

TABELLE DI CALCOLO

1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12

1230
1215
1186
1136
1104
1088
1085
1107
1151
1192
1221
1233

0.142
0.144
0.156
0.18
0.196
0.205
0.207
0.201
0.177
0.16
0.149
0.142

0.058
0.06
0.071
0.097
0.121
0.134
0.136
0.122
0.092
0.073
0.063
0.057

r1

rk

1230

Tipo di clim

r0

Estate

0.97

0.99

1.02

Inverno

1.03

1.01

1.03

1.01

-0.008
0.13
0.33
0.568
0.873
1.132
1.06
0.678

0.588
0.683
0.487
0.187
-0.392
-1.237
-1.6
-0.327

-0.062
-0.151
-0.221
-0.295
-0.362
-0.412
-0.359
-0.25

-0.06
-0.019
0.055
0.109
0.226
0.288
0.264
0.156

0.072
0.066
-0.064
-0.152
-0.462
-0.823
-1.127
-1.377

-0.022
-0.029
-0.026
-0.014
0.001
0.056
0.131
0.251

0.011
0.429
0.809
1.014
1.282
1.426
1.485
1.17

0.57
0.363
-0.054
-0.252
-0.42
-0.653
-1.214
-0.3

-0.081
-0.307
-0.442
-0.531
-0.689
-0.779
-0.784
-0.615

-0.095
0.05
0.181
0.275
0.38
0.425
0.411
0.518

0.158
0.008
-0.169
-0.35
-0.559
-0.785
-0.629
-1.892

-0.018
-0.065
-0.092
-0.096
-0.114
-0.097
-0.082
-0.055

97.24
107.22
104.97
102.39
100.71
106.42
141.88
152.23

-0.46
1.15
2.96
5.59
5.94
3.83
1.9
0.35

12
0.59
-5.53
-13.95
-22.75
-36.15
-53.24
-45.27

-8.91
-3.95
-8.77
-13.9
-23.74
-28.83
-14.03
-7.98

57.2
98.99
109.83
110.34
106.36
107.19
105.75
101.18

-4.55
-3.46
-4.9
-5.84
-3.97
-1.25
0.77
1.58

-2.98
-1.21
-1.71
-1.99
-1.75
-1.51
-1.26
-1.1

117.12
12.38
-8.81
-4.56
-6.16
-26.73
-43.44
-8.29

0.873

-0.392

-0.362

0.226

-0.462

0.001

1.282

-0.42

-0.689

0.38

-0.559

-0.114

100.71

5.94

-22.75

-23.74

106.36

-3.97

-1.75

-6.16

2.43
1.065
1.23
1.5
1.95
2.8
4.5
6.2
10000

6
1
2
3
4
5
6
7
8
9

Agrigento
Caltanissetta
Catania
Enna
Messina
Palermo
Trapani
Ragusa
Siracusa

0.23
0.568
0.07
0.931
0.03
0.014
0.03
0.025
0.02

37.18
37.29
37.3
37.33
38.11
38.07
38.01
37.25
372

Palermo

0.014

38.07
Pagina 13

VALUTAZIONE DELLE ORE DI SOLEGGIAMENTO


Si considerano i valori dell'insolazione mensile dedotti dai dati registrati dai servizi
nazionali dal 1913 al 1972
Mese
ore sole/mese

10

11

12

138

146

200

231

290

310

356

326

256

218

170

130

Dividendo il valore delle ore di sole/mese dedotte dalla raccolta dai dati registrati dai
servizi nazionali dal 1913 al 1972 per i giorni di ogni mese si ottiene:
ore sole mis./g.

4.5

5.2

6.5

7.7

9.4

10.3

11.5

10.5

8.5

7.0

5.7

4.2

Confrontando i valori delle ore di sole/giorno con i valori medi mensili dell'insolazione
giornaliera teorica (ore di sole/giorno) si ottiene la percentuale effettiva di ore solari
in un giorno (dall'alba al tramonto)
essendo:

###
()cos tgLtg
ha h
t ar

il sole sorge e tramonta alle seguenti ore:


ora all'alba

ora al tramonto

h I
F
### (h)
12
G
H 15JK
hI
F
### (h)
12
G
H 15JK
a

la lunghezza del giorno pari a:

2
N###
(h)ht
15
Sulla base delle superiori premesse si ottengono i valori medi mensili dell'insolazione
giornaliera teorica (ore di sole teo./giorno)
ore sole teo./g.

9.0

10.1

11.3

12.4

13.4

13.9

13.6

12.8

11.6

10.3

9.2

8.7

quindi la percentuale effettiva di ore sole :


(Kp)% ore sole/g 49.5 51.6 57.1 62.1 69.8 74.3 84.4 82.2 73.6 68.3 61.6 48.2 (%)

16.0
14.0
12.0
10.0
8.0
6.0
4.0
2.0
0.0

ORE SOLE
MISURATE
ORE SOLE
TEORICHE

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

MESI

PERCENTUALE ORE DI SOLE/GIORNO

VALORE PERCENTUALE

(h)

DISTRIBUZIONE DELLE ORE DI SOLEDURANTE L'ANNO

100.0
50.0

49.5 51.6

57.1 62.1

69.8 74.3

84.4 82.2

73.6 68.3

61.6

48.2

0.0
1

MESI

9 10 11 12

Si confrontano valori della radiazione solare extraterrestre media mensile


indicati nella seguente tabella
Mese
Hex

4521

6011

7966

4
10047

5
11561

6
12208

7
11985

8
10716

10

11

12

8800

6639

4894

4126 (Wh/mqg)

16.2626 21.6223 28.6547 36.1403 41.5863 43.9137 43.1115 38.5468 31.6547 23.8813 17.6043 14.8417 (MJ/mq)

con quelli dell'irradiazione solare globale gionaliera media mensile dedotti dalla
norma UNI 10349 ricordando che:
H Hbh Hdh
Mese
Hdh
Hbh
H

10

11

12

3.3

4.2

5.4

6.4

6.5

6.4

5.8

5.1

5.0

4.2

3.4

3.0

(MJ/mq)

5.2

7.2

11.0

15.1

20.0

22.3

23.1

21.2

15.5

10.3

6.5

4.4

(MJ/mq)

8.5

11.4

16.4

21.5

26.5

28.7

28.9

26.3

20.5

14.5

9.9

7.4

(MJ/mq)

La percentuale della radiazione solare extraterrestre che giunge al suolo pari:


Mese
Rp

10

11

12

52.3

52.7

57.2

59.5

63.7

65.4

67.0

68.2

64.8

60.7

56.2

49.9

(%)

62.1

69.8

74.3

84.4

82.2

73.6

68.3

61.6

48.2

(%)

Percentuale ore di sole/giorno


Kp

49.5

51.6

57.1

CONFRONTO TRA LA PERCENTUALE DI RADIAZIONE SOLARE CHE GIUNGE AL SUOLO E DELLE ORE DI SOLE (MEDIE MENSILI)
90.0
80.0
70.0
60.0

(
%
)

50.0

Rp
Kp

40.0
30.0
20.0
10.0
0.0
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
(mesi)

VARIE
VALUTAZIONE DELL'IRRAGIAMENTO SOLARE
DATI:
Localit
Palermo
Ora di calcolo
11.5 (h)
Altezza s.l.m.
0.238 (m)
Latitudine
39 ()
Giorno considerato (n)
17
Utilizzando opportune tabelle si ottiene:
r0=
0.97
r1=

0.99

rk=

1.02
1085
0.207
0.136

A=
B=
C=

CALCOLO DELLA DECLINAZIONE SOLARE


Applicando l'equazione di Cooper si ottiene:

L
F
IJO
G
M
N H KP
Q

284 n
23,45sen 360 -20.92 ()
365

CALCOLO DELL'ANGOLO ORARIO RELATIVO ALL'ALBA ED AL TRAMONTO

()cos tgLtg
ha 71.97
ht ar
angolo orario all'ora con

7.5 ()

pertanto il sole sorge e tramonta alle seguenti ore:


ora all'alba

ora al tramonto

h I (h)
F
12 7.20
G
J
H
15K
h I (h)
F
12 16.80
G
H 15JK
a

CALCOLO DELL'ALTEZZA SOLARE


0.495
()
sen senLsen cos L cos
cosh
RRAGIAMENTO NORMALE AL SUOLO E DIFFUSO SU PIANO ORIZZONTALE
MODELLO HOTTEL
a0=
a1=
k=
b=
d=
MODELLO ASHRAE
Si pone Io=

0.147
0.731
0.373
0.49
0.127
1326 (W/mq)

Pagina 18

VARIE

Ibn=
b=
Id0=
d=
Ib0=

714

97
0.148
354

RADIAZIONE DIRETTA ISTANTANEA INCUDENTE SU UNA SUPERFICIE


aw=

cosi=
Rb=
Gb=
Rd=
Gd=
Rr=
SOLARE ISTANTANEA
G=

0 ()
40 ()
0.93 ()
1.88
666
0.883
86
0.023
762

CALCOLO DELLA RADIANZIONE GLOBALE GIORNALIERA MEDIA MENSILE


posto:
=
0.2
Costante solare Ics=
1394 (W/mq)
H=
5.4 (MJ/mq)
Calcolo della radiazione giornaliera media mensile extraterrestre Hex
Hex=
4479 (Wh/mq)
16.12 (MJ/mq)
Calcolo dell'indice di serenit K
K=
0.33
Introducendo questo valore nell'equazione di Liu e Kordan si ottiene:
La componente diffusa D=

2.9 (MJ/mq)

La componente diretta B=

2.5 (MJ/mq)

Si calcola quindi i seguenti fattori


Rb=
2.2
Rd=
0.88
Rr=
0.02

1.9

LA RADIAZIONE GIORNALIERA MEDIA MENSILE RISULTA ESSERE:


E=
8.1 (MJ/mq)

STIMA DELLA RADIAZIONE ORARIA DAI VALORI DI RADIAZIONE MEDIA GIORNALIERA


CALCOLO DELL'ENERGIA SOLARE INCIDENTE SU UNA SUPERFICIE

Pagina 19

VARIE
Essendo noti H e D dall'esempio precedente
rd=
0.16
essendo
a=
0.513
b=
0.562
si ottiene
rt=
0.17
Si calcolano quindi i valori della radiazione oraria globale diffusa
Hh=
0.92 (MJ/mq)
Dh=
0.47 (MJ/mq)
La radiazione oraria diretta sul piano orizzontale pari a:
Bh=Hh-Dh=
0.45 (MJ/mq)
Il coefficiente di inclinazione della radiazione diretta per l'ora considerata :
Rb=
1.88
Con Rd ed Rr calcolati al punto precedente si ottiene la radiazione globale oraria:
Eh=
1.28 (MJ/mq)
CALCOLO DELL'ESEMPIO PRECEDENTE MEDIANTE MODELLO PEREZ ET AL.

Essendo:
coseno dell'angolo di incidenza cosi=
oseno dell'angolo zenitale cosz=sen
da cui z=

0.93
0.495
65.30 ()

Essendo
a max
0.930, cos i

0.495
b max
cos 85 ,cos z
L'indice di serenit risulta:

Ibo
sen 5,535 * 106 z 3
1.76
Ido

1 5,535 * 106 z 3

Ido

Essendo la massa d'aria

1
m 2.02
sen
L'indice di brillanza pari a:

Ido
m 0.2
Io

L
F
M
H
NG

F 1 max 0, f 11 f 12 0.382
zf13
180

L
F
M
H
NG

F 2 max 0, f 21 f 22

zf23
180

IJO
KP
Q
IJO
KP
Q
Pagina 20

VARIE

L
F
M
H
NG

F 2 max 0, f 21 f 22 0.135
zf23
180

IJO
KP
Q

L'energia incidente sulla superficie pari a:

Eh Bh Rb Dh (1 F1 )

1 cos I
a
cos I
F
F11.64
D F D F sen ( B D ) G
G
J
JK
H2 K b
H 2 (MJ/mq)
h

Pagina 21