Sei sulla pagina 1di 42

Capire Networking virtuale in VMware Workstation 9

In questo articolo vedremo come funziona la rete virtuale in VMware Workstation e novit relative al
networking virtuale in Workstation versione 9.
Introduzione
A mio parere, VMware Workstation il premier e la piattaforma ideale per la virtualizzazione desktop sul
vostro laptop Windows o Linux locale o computer desktop. Questo perch Workstation offre la pi
maturit e la funzionalit di qualsiasi hypervisor basati su desktop. Workstation ha un forte gestore di
snapshot, la pi grande lista dei sistemi operativi guest supportati, la gestione della macchina / controllo
virtuale remoto con la nuova WSX (vedi il mio articolo - Gestione di VMware Workstation macchine
virtuali da remoto con WSX ), connettivit a vSphere nel data center per la gestione di macchine virtuali
e import / export e, infine, la rete virtuale pi maturo. Quello che mi concentrer in questo articolo
come funziona la rete virtuale in VMware Workstation e novit relative al networking virtuale in
Workstation versione 9.

Introduzione alle reti virtuali in VMware Workstation


E 'la rete virtuale, in quanto creato da VMware Workstation, che collega le macchine virtuali alla rete
fisica.Tipicamente, la cosa pi importante desideri connettivit di rete fisica quello di collegare un VM
alla LAN locale e poi a Internet. Dopo tutto, proprio come il vostro desktop o portatile, le vostre macchine
virtuali hanno bisogno di accedere a Internet per navigare in Internet o controllare la posta elettronica,
per esempio. VM inoltre bisogno di accedere alle applicazioni aziendali che sono in esecuzione sulla LAN
locale.
Per impostazione predefinita, VMware Workstation offre 3 tipi di reti virtuali - NAT, bridge, e solo
host. L'accesso a Internet, come sopra descritto, si realizza con il virtuale tipo predefinito di rete della
macchina
Ecco

come

NAT
le

tre

(ciascuno
reti

virtuali

di

essi

predefinite

sono

discussi

abbattere

in

cosa

dettaglio
"VM

rete"

pi
che

avanti).
mappano.

Tre tipi di reti virtuali in Workstation, per impostazione predefinita:

Bridged = VMnet0

NAT = vmnet8

Host-only = VMNet1
Utilizzato per gestire le reti virtuali, ecco quello che la workstation virtuale Editor Network assomiglia.

Figura 1: VMware Workstation 9 virtuale Editor Network


Note aggiuntive:

Il server DHCP virtuale serve NAT e reti solo ospite-

possibile creare le proprie reti vmnet personalizzati

Schede di rete virtuali sono in ogni VM e si pu aggiungere di pi, se necessario


Tenete a mente che questi sono tutti "di default", perch tutto questo configurabile dall'utente. Ad
esempio, possibile modificare la rete bridged di essere un diverso vmnet o semplicemente eliminare

completamente (se lo fate, ricordate che il Restore Default opzione tuo amico perch pu mettere
rapidamente tutto torna a come era quando stato installato Workstation).

Capire VMware Workstation NAT Networks


Con NAT, o la traduzione degli indirizzi di rete, la macchina virtuale ricevere un indirizzo IP da VMware
Workstation, costruita nel server DHCP. L'intervallo di indirizzi IP di default per la rete NAT 192.168.75.0
con

maschera

255.255.255.0

(classe

C)

sottorete

(che

completamente

configurabile

dall'utente). L'indirizzo IP, assegnato alla VM che si trova sulla rete NAT, viene tradotto l'indirizzo IP
assegnato alla scheda di rete fisica della workstation quando il NAT'ted VM deve comunicare con la rete
pubblica (che potrebbe essere la rete aziendale locale se si sono cablati alla LAN oa Internet, diciamo che
se sei in un negozio di caff).

Figura 2
La limitazione principale che necessario essere consapevoli che possibile una sola rete impostata su
NAT (questo anche lo stesso per il tipo di rete bridged).

Figura 3
E 'possibile disporre di connessioni NAT in entrata a una VM, ma necessario configurare manualmente
quelli in Virtual Network Editor della workstation sotto Impostazioni NAT . Come potete vedere qui
sotto, volevo essere in grado di connettersi a una macchina virtuale nella rete NAT, in entrata, utilizzando
RDP (remote desktop), cos ho aperto una porta sul server Workstation sotto 3390 (incrementato uno da
3389, o RDP) per RDP sul VM all'interno della rete NAT (porta 3389). Per fare questo, ho dovuto
conoscere l'indirizzo IP della macchina virtuale sulla rete NAT, come assegnato tramite il server DHCP
della workstation.

Figura 4

Capire VMware Workstation a ponte Networks


Per le mie macchine virtuali in esecuzione in Workstation, invece di quello predefinito di NAT, io di solito
preferisco configurarli con Bridged networking. Con la rete bridged, la macchina virtuale sulla stessa
rete come host (PC o portatile che in esecuzione Workstation). Si pu pensare al VM con collegamenti a
ponte tutti di essere collegati a un grande ponte virtuale, insieme con il computer host. Ci significa che
le vostre macchine virtuali sono solo andando a chiedere ad un altro indirizzo IP dal server DHCP

aziendale (diciamo, se siete sulla rete aziendale) e sarebbero sulla stessa rete del computer host. Per
dirla in altro modo, le macchine virtuali con connessioni di rete a ponte sono proprio come qualsiasi altro
server fisico sulla rete (in meglio o in peggio). Il lato buono di questo che si pu RDP a loro o
connettersi a loro in qualsiasi altro modo che si farebbe un altro server fisico. Il rovescio della medaglia
che non hanno alcuna protezione di rete, quindi necessario ricordare che tali macchine virtuali avranno
bisogno

di

una

protezione

anti-malware

si

deve

abilitare

il

firewall,

ecc

Qui potete vedere una delle mie macchine virtuali in Workstation con una connessione a ponte. Come
configurato, la scheda di rete bridged si collega alla mia scheda di rete fisica (un adattatore wireless in
questo caso). Posso scegliere di replicare lo stato della rete fisica al VM se scelgo di (quindi se la rete
wireless gi, cos la rete all'interno della VM).

Figura 5

Capire VMware Workstation Networks Host-Only


Il terzo tipo di rete virtuale in Workstation funziona come descritto. "Solo host" La rete virtuale collega la
macchina virtuale "host only". In altre parole, la VM pu comunicare con l'host che esegue VMware
Workstation, ma non ha accesso alla rete LAN, accesso a Internet, e nessuna comunicazione ad altre
macchine virtuali in esecuzione sullo stesso host sotto Workstation.
La VM in esecuzione con l'unica opzione rete ospitante ricevere un indirizzo IP dal server DHCP
Workstation da un ambito diverso da quello della rete NAT. Per host di default solo VM ricever IP dalla
rete 192.168.56.0 / 24 che verr utilizzato per comunicare solo con l'host, che sar anche usare un IP da
tale sottorete per la comunicazione. Pertanto, il traffico di rete della VM non tradotto con NAT.
L'unica opzione di rete host una grande opzione per la condivisione di file tra host e macchine virtuali o
applicazioni client testing / server.

Capire VMware Workstation privati Networks


Tuttavia, invece di "host only" per i test virtuali e applicazioni client-server, io di solito scelgo l'opzione di
rete totalmente privato. In passato, questo potrebbe essere fatto utilizzando l' Add Network opzione e
creare una rete personalizzata totalmente privato.
Con quella rete personalizzato (dici che si sceglie VMnet2), si ha la possibilit di:

Collegare o meno alla accoglienza

Fornire o non fornire IP DHCP di indirizzamento


Diciamo che si sceglie di NON collegarlo al host e non a fornire IP indirizzamento DHCP, allora avete una
rete totalmente privata dove ogni VM non ci pu comunicare con qualsiasi altra cosa tranne che per
qualsiasi altra VM che si potrebbe scegliere di inserire l. Collegando 2 + VM alla nuova rete privata
personalizzato creato, si dispone di un laboratorio di rete virtuale dove puoi fare quello che vuoi (come il
test di Windows Active Directory o Exchange che utilizza gli stessi indirizzi IP ei nomi di dominio come
server di produzione).
Tenete a mente che, quando si opta di non fornire DHCP, necessario fornire il proprio server DHCP per
la

rete

virtuale

assegnare

indirizzi

IP

statici

per

tutte

le

macchine

virtuali

in

rete.

Novit di VMware Workstation 9 la possibilit di creare segmenti LAN . Questi segmenti LAN sono
simili a una rete personalizzata che si creerebbe se non ha avuto la connettivit host e se non avesse i
servizi DHCP da Workstation.
Il vantaggio di questi segmenti LAN che possibile creare quanti ne vuoi (non si limitato dalla
limitazione numerazione Workstation vmnet 0-9).
I segmenti LAN sono una grande soluzione che ti permette di creare il maggior numero di reti private
virtuali, per un numero virtualmente illimitato di utilizzi (vedere i miei esempi in figura 6).

Figura 6
Una volta creato il segmento LAN, collegare le macchine virtuali ad esso, proprio come si farebbe
collegarli a qualsiasi altra opzione di rete virtuale in Workstation (Figura 7).

Figura 7
Un ultima opzione di rete avanzate in Workstation 9 la possibilit di strozzare la larghezza di banda di rete in entrata e
in uscita, nonch la possibilit di generare un indirizzo MAC Ethernet personalizzati.

Figura 8
Nel complesso, Workstation 9 di networking virtuale il pi avanzato che ho visto, date le molteplici
opzioni di rete virtuali, costruita nel server DHCP, e la nuova opzione segmenti LAN per la costruzione di
ambienti di laboratorio private virtuali.

Come Creare un Network Virtuale usando VMware Workstation


VMware Workstation un software molto utile, usato per sviluppare e testare un sistema che gira in un
network reale. Ti fornir un esempio, che mostra come creare un network virtuale sofisticato con VMware
Workstation, che pu essere usato per testare un sistema di server database. In questo esempio, si tratta
di un server database connesso mediante un firewall a un network esterno. Un computer Amministratore
connesso al server database mediante un secondo firewall. Il network virtuale si presenta come segue:
Quattro macchine virtuali verranno create e l'editor delle impostazioni delle macchine virtuali sar usato
per sistemare le impostazioni delle loro schede di rete virtuali. Le schede di rete ponte faranno s che la
macchina virtuale 1 lavori in un network a ponte in modo che la macchina virtuale si possa connettere a
un network esterno usando l'adattatore di rete del computer ospite. L'adattatore personalizzato dovrebbe
essere aggiunto durante la creazione della macchina virtuale 1 per far s che si possa connettere con
VMnet2. L'adattatore dovr anche essere modificato in modo che l'adattatore custom faccia s che la
macchina virtuale 2 permetta alla macchina 1 di connettersi con VMnet2. La macchina virtuale 3 dovr
avere due adattatori personalizzati. Uno di questi per connettersi tramite VMnet2 e l'altro perch queste

possano collegarsi con VMnet3. La macchina virtuale 4 avr bisogno di un solo adattatore custom per
connettersi a VMnet3. L'indirizzo IP di ogni adattatore deve essere impostato correttamente per far s che
il network virtuale funzioni perfettamente.

Passaggi
1.

1
Apri la Macchina Virtuale 1 cliccando nella finestra a sinistra, ma non
accenderla.

2.

2
Scegli VM > Impostazioni.

3.

3
Nel tab hardware, clicca Adattatore di Rete.

4.

4
Seleziona bridge (ponte) per il tipo di network da utilizzare.

5.

5
Clicca OK.

6.

6
Scegli VM > Impostazioni.

7.

7
Nel tab Hardware, clicca Aggiungi.

8.

8
Seleziona Adattatore di Rete e clicca su Seguente.

9.

9
Seleziona Personalizzato, scegli di usare la rete VMnet2 dal men a
tendina.

10.

10
Clicca Fine.

11.

11
Apri la Macchina Virtuale2 cliccando nella finestra a destra, ma non
accenderla.

12.

12
Nel tab Hardware, clicca Adattatore di Rete.

13.

13
Nella finestra a destra, seleziona Personalizzato e scegli di usare la
rete VMnet2 dal men a tendina.

14.

14
Apri la Macchina Virtuale3 cliccando sulla finestra a destra, ma non
accenderla.

15.

15
Sul tab Hardware, clicca Adattatore di Rete.

16.

16
Nella finestra a destra clicca su Personalizzato e scegli di usare il
sistema VMnet2 dal men a tendina.

17.

17
Usa le impostazioni della macchina virtuale per aggiungere un secondo
adattatore di rete.

18.

18
Connetti il secondo adattatore di rete alla rete custom (VMnet3).

19.

19
Apri la Macchina Virtuale4 cliccando sulla finestra a destra, ma non
accenderla.

20.

20
Usa le impostazioni della macchina virtuale per aggiungere un
adattatore di rete.

21.

21
Connetti l'adattatore alla rete custom (VMnet3).

22.

22
Scegli Modifica > Virtual Network Editor.

23.

23
Nella finestra di dialogo del Virtual Network Editor clicca su Aggiungi
Network.

24.

24
Nella finestra di dialogo per aggiungere un Network Virtuale, scegli il
network VMnet2 aggiungendolo dal men a tendina.

25.

25
Clicca OK.

26.

26
Aggiungi VMnet3

27.

27
Clicca Impostazioni DHCP, controlla l'intervallo degli indirizzi IP per
VMnet2 e VMnet3 nella finestra di dialogo delle impostazioni DHCP.

28.

28
Accendi le quattro macchine virtuali.

29.

29
Apri il firewall nella Macchina Virtuale1 e la Macchina Virtuale3 ma
chiudi le altre.

30.

30
Imposta l'indirizzo IP per l'adattatore nella macchina virtuale 1
mantenendo le impostazioni di default per l'adattatore di rete a ponte
e assegnando l'indirizzo IP all'adattatore per connettersi a VMnet2
nell'intervallo che stai utilizzando con VMnet2.

31.

31
Imposta l'indirizzo IP per i due adattatori nella Macchina Virtuale2
assegnando un indirizzo IP all'adattatore per connettersi a VMnet2
nell'intervallo che stai utilizzando con WMnet2.

32.

32
Imposta l'indirizzo IP nella Macchina Virtuale3 assegnando l'indirizzo IP
all'adattatore che si connette a VMnet2 nell'intervallo che stai usando
con VMnet2 e un indirizzo IP all'adattatore che si connette a VMnet3
nell'intervallo che stai usando con VMnet3.

33.

33
Imposta l'indirizzo IP per l'adattatore nella Macchina Virtuale4
assegnando un indirizzo IP all'adattatore perch si connetta alla
VMnet3 nell'intervallo che stai usando con VMnet3.

Consigli

Determina gli indirizzi del network usati per VMnet2 e VMnet3: apri un prompt
dei comandi e lancia il seguente comando:
ipconfig /all

Avvertenze

Le sotto reti VMnet2 e VMnet3 dovrebbero essere aggiunte nella lista delle Reti
Virtuali o la connessione fallir.