Sei sulla pagina 1di 3

Le Reti ( Network ) in passato, sono state considerate come la

somma di sotto-Reti ( SubNetworks ) indipendenti separate, con una


vita indipendente.

Non era presente nessuna integrazione di traffico, nessuna


automazione dei processi o operazioni di livello trasversali.

Per questo motivo la garanzia SLA ( Service Level agreements ) ed


stata molto complessa.

La nuova visione una rete ( Network ) unica e automatizzata, con


operazioni di cross-layer ( attraverso gli strati ).

Per fare questo viene proposto un Piano di Controllo ( Control


Plane ) comune con GMPLS ( Generalized MultiProtocol Label
Switching ) + MRN ( MultiRegion Network ) su uno strato ( layer )
unico ( electronic + photonic ) .

Questo permette una massimizzazione migliore della SLA per


lutilizzo della Rete ( Network ).

Che cosa il Control-Plane

Nelle Reti ( Network ) tradizionali, i Servizi ( Services ) sono forniti


collegando una catena di connessioni di sotto-Reti ( sub-Networks ),
senza avere la visibilit End-to-End del Servizio .

Per introdurre un miglioramento nella Gestione della Rete stato


creato il concetto di Piano di Controllo ( Control Plane ) .

Il Control Plane un metodo per Coordinare un Controllo Distribuito


delle Connessioni .

La Rete potrebbe essere vista a livello ( layer ) separato : Trasporti (


Transport ), Controllo ( Control ) e Gestione ( Management ).

Protocollo GMPLS

sono il cuore del Optical Control Plane e del distrubuted


connection Control che sbloccano il potenziale della Rete
Intelligente Ottica.
Il Management Plane ( Piano di Gestione ) viene usato per
Centralizzare il Controllo della Rete ( Network ) per :

Networks ASON e non ASON;


Piena consapevolezza dello stato della Rete corrente
( configurazione, paths, allarmi ) per impostare Paths e Routes
( rotte );
Assicurare la separazione del Dominio di Rete;

Control-Plane

Rappresenta un insieme distribuito di Protocolli ( protocols )


che girano tra i Network Elements per gestire lASON : Routing
Plane ( Piano di Instradamento ) e Signaling Plane ( Piano di
Segnalazione );

Transport e Data Plane

Realizzare il Livello di Trasmissione e di Commutazione


( Physical Network );

Che cosa lASON ?

ASON ( Automatically Switch Optical Ntwork )

un Architettura di Rete che massimizza ( aumentare al


massimo ) i vantaggi delOptical Control Plane.

L'automazione all'interno del Control Plane consentito dal


feedback in tempo reale del segnale dinamico, l'elemento chiave
per assicurare: la scoperta e la sincronizzazione degli elementi e il
controllo efficiente.

ASON automatizza la Gestione delle Risorse e la Connessione


all'interno della Rete;
ASON potrebbe essere esteso ad un Control Plane Multi
Providers ( Fornitori );
segnalazione si estende in un Cpntrol Plane ( Piano di Controllo
) distribuito per l'Amministrazione della Rete e la Gestione dei
Path
Che cosa il GMPLS ?

GMPLS

un protocollo o meglio un insieme di protocolli ( Suite di


Protocolli ) introdotta in Transport Networks ( Reti di Trasporto ) al
fine di consentire l'instradamento automatico del traffico e il
restauro distribuito ( restoration distributed ).

I concetti applicati in GMPLS sono derivati da protocollo MPLS che


stato introdotto nel 1980, anno al fine di accelerare il packet routing
IP-Networks.

MPLS il concetto originale alla base della ASON, ma stato


aggiornato ed integrato con una serie di Protocolli per produrre il
GMPLS (Generalized Multi-Protocol Label Switching) per garantire il
ripristino ( restoration ) distribuito.

GMPLS Control Plane

costituito da SW incorporato nel Netwok Elemets della Rete di


trasporto per implementare la segnalazione e il routing automatico.

I due principali nuovi servizi forniti da GMPLS in una Rete di


Trasporto sono:

On-Demand circuito di Provisioning


Restauro ( Restoration ) Distributed