Sei sulla pagina 1di 1

Serie B R Finale playoff: domani landata

SABATO 4 GIUGNO 2016 LA GAZZETTA DELLO SPORT

Oddo senior
dalle origini
al Pescara
nato in casa

LEGA PRO

Tra Pisa e Foggia


biglietti esauriti
e novit in campo
Carli-Losapio

resce lattesa per il primo round di Pisa


Foggia, landata della finale playoff
che scriver la quarta promozione do
po quelle di Cittadella, Spal e Benevento.
Due grandi piazze sentono vicina la possibili
t di salire in B e sono al top delleuforia, tan
to che sia allandata di domani che nel ritor
no i due stadi saranno tutti esauriti.

1Il pap di Massimo di Trapani


Il suo un calcio rivoluzionario
Giuseppe Calvi
gcalvi@rcs.it

ici Oddo e pensi subito a


quel Pescara che, per la
seconda stagione conse
cutiva, sotto la guida di Massi
mo insegue la promozione in
serie A. Eppure, c un altro Od
do, il professore Franco, che
orgoglioso delle sue origini tra
panesi, pur essendo solo nato
nella citt del sale e della vela.
Per padre, 70 anni da compiere
il 24 agosto, e figlio, 40 anni da
festeggiare tra dieci giorni, na
to e cresciuto a Pescara, come
uno... stranamore questa fina
lissima. Sono pescarese di
adozione, da oltre 40 anni abi
to qui dice Franco Oddo, alle
natore con esperienze anche in
A, insegnante di educazione fi
sica, ora responsabile del setto
re giovanile del Pineto ma ci
tengo al legame con Trapani.
Anche se ci solo nato?
S. A due anni gi vivevo a Cal
tanissetta, dove si erano trasfe
riti mamma Maria Giacoma e
pap Giovanni, in giro da di
pendente della Gil, la Giovent
Italiana del Littorio. A Trapani
ho i cugini, ci sono andato lul
tima volta 16 anni fa, invitato
dal Panathlon. Che tuffo al
cuore, quando ho rivisto il por
tone della casa di famiglia, in
via Cuba, nel centro!.
Avvertir particolari emozioni
per lincrocio Pescara-Trapani?
Prover strane sensazioni,
pensando a mio padre, che gio
c per una stagione nel Trapa
ni, facendo poi lallenatore. Or
ganizzava le Drepaniadi. E
morto nel 2010 e sulla famiglia
Oddo hanno scritto anche libri.
Pap sarebbe stato fiero di
Massimo e quanto avrebbe sof
ferto per questo playoff.
Invece lei invidia un po suo figlio, a un passo dalla A, senza
aver fatto la sua lunga gavetta?

LE ULTIME

Stadio pieno
Prima del via
la cerimonia
Le finali playoff come
sempre prevedono un bel
cerimoniale pre partita.
Dopo lingresso di 22
ragazzi con le maglie dei
club e lapertura delle
bandiere dei club finalisti,
saranno lette le formazioni
e 22 giovani con le divise
delle squadre staranno nel
ruolo del giocatore. Linno
nazionale a Pescara sar
interpretato dal Piccolo
Coro dellAntoniano.
QUI PESCARA In 36 ore
c stato il tutto esaurito
allAdriatico: i 20.500
biglietti sono evaporati.
Memushaj rientra oggi e
giocher in mediana con
Torreira e Verre, con
Benali e Caprari dietro
Lapadula. La difesa
confermata: Zuparic non
al meglio e Oddo vuole
recuperarlo per il ritorno.
QUI TRAPANI La rifinitura
di stamani chiarir i dubbi
su Petkovic, che ieri si
limitato a una corsetta e al
lavoro di riabilitazione al
ginocchio sinistro. Si
allenato Coronado al quale
sono stati applicati 5 punti
di sutura alla fronte dopo
la ferita con lo Spezia. Nel
pomeriggio partenza per
Pescara. Al seguito
domani ci sono 700 tifosi.
ARBITRO E Luca Pairetto
di Nichelino larbitro
designato per landata.
SVOLGIMENTO Domani c
landata (ore 20.30): il
ritorno sar gioved (ore
20.30). Se c parit di
risultati e di gol (senza
supplementari) va in A il
Trapani meglio piazzato.

25

Meglio riderci su. Ci ho messo


10 anni per uscire dai dilettan
tistico; eppure avevo ottenuto
3 promozioni consecutive in D.
E, dopo le chances in C e B, mi
capitato tre volte di allenare in
A, subentrando, per poche par
tite in situazioni compromesse,
con Reggiana, Salernitana e
Venezia. Ma ero stato un mode
sto calciatore, mentre Massimo
ha fatto una carriera straordi
naria, sino a diventare campio
ne del mondo. Merito suo se sta
bruciando le tappe.
Pescara-Trapani il confronto
tra diversi progetti di gioco.
Faccio i complimenti a Cosmi,
che stato lultimo tecnico avu
to, nel Lecce, da Massimo cal
ciatore. Il suo Trapani la vera
rivelazione della Serie B, anche
pi del Crotone. Cosmi ha esal
tato le qualit di Petkovic, Citro
e Coronado. Il Trapani sa fare
i calcoli. A Pescara cercher
di arginare gli avversari.

Come il calcio di Massimo?


E un rivoluzionario. Trasmet
te i concetti ma non ingabbia la
fantasia dei giocatori. Il Pesca
ra mixa in modo perfetto loc
cupazione di spazio e tempo,
esprimendo a ritmo altissimo
un gioco spettacolare. E squa
dra irrefrenabile, non butta un
pallone, non si mette a gestire il
risultato e non brilla solo Lapa
dula. Massimo mi ha sorpreso
per la sicurezza dimostrate du
rante la crisi del Pescara.

Francesco
Oddo, 69 anni,
nato a
Trapani e vive
a Pescara.
Tra i pro ha
allenato
Giulianova,
Avellino,
Modena,
Pescara,
Reggiana,
Salernitana,
Venezia e
Messina CUOMO

Suo figlio pronto per allenare


in A una squadra di fascia media, magari il Palermo?
E perch non dovrebbe diver
tirsi pi con il giocattolo Pesca
ra? Nel club di Sebastiani si la
vora in sinergia con il tecnico.
Massimo sapr decidere il suo
futuro. Io e lui non parliamo di
calcio. Addirittura non sono
pi andato allAdriatico da
quando lui allena il Pescara.
RIPRODUZIONE RISERVATA

QUI PISA Centinaia in fila ieri fin dalla matti


na per i 1.600 biglietti concessi in pi e poi
bruciati in una sola ora quando nel pomerig
gio sono stati messi in vendita. Polemiche per
la decisione tardiva sullampliamento, col ti
more che circa 500 tagliandi di tribuna e gra
dinata siano stati acquistati dai tifosi del Fog
gia. La squadra ha svolto un allenamento
mattutino allArena incentrato sulle possibili
varianti al 433. Tutti a disposizione di Gat
tuso, che come moduli alternativi ha provato
anche il 352 e il 3412. In caso di difesa a
tre Rozzio o Fautario al posto di Golubovic.
QUI FOGGIA Invece il Foggia gi in ritiro in
Toscana. Nellallenamento di rifinitura De
Zerbi scioglier gli ultimi dubbi. Sar confer
mato il 433 con il recuperato Angelo al po
sto di Gerbo in difesa sulla destra. In attacco
confermato il tridente con Sarno, Iemmello e
Chiric. Una parte dei mille tifosi partir gi
oggi per Pisa, mentre il resto si mette in viag
gio domattina con i pullman organizzati.
SVOLGIMENTO Domani landata di questa fi
nale inizia alle ore 18: il ritorno sar domeni
ca 12 alle ore 16.30 (entrambe le partite sa
ranno trasmesse in diretta da Rai Sport). In
caso di parit di risultati e di gol dopo la gara
di ritorno, si va ai supplementari: se la parit
persiste, si battono i calci di rigore.
RIPRODUZIONE RISERVATA

PLAYOUT: STASERA LANDATA

Lanciano e Salernitana, si gioca


LANCIANO

(4-3-2-1)

SALERNITANA

(4-4-2)

ORE 20.30 PREZZI 10,50-40,50 euro


12
CRAGNO
4
2
6
27
SALVIATO AQUILANTI AMENTA DI MATTEO
17
8
29
VASTOLA BACINOVIC ROCCA
9
7
MARILUNGO TURCHI
10
BONAZZOLI
30
9
DONNARUMMA CODA
28
ZITO
29
ROSSI

20
ODJER

4
PESTRIN

5
NALINI

13
33
7
EMPEREUR BERNARDINI COLOMBO
1
TERRACCIANO

LANCIANO
Tre assenze pesanti per il Lanciano: gli squalificati Di Francesco,
Ferrari e Giandonato. Recupera dallinfortunio Aquilanti che
potrebbe partire titolare. Qualche fastidio muscolare per Vitale che
va in panchina. Tra i convocati anche il giovane King.
PANCHINA 33 Casadei, 5 Boldor, 15 Di Filippo, 16 Rigione, 26 Di
Nicola, 30 Milinkovic, 24 Vitale, 28 Di Benedetto, 19 Padovan.
ALLENATORI Rizzo-Maragliulo. SQUALIFICATI Di Francesco,
Ferrari e Giandonato. DIFFIDATI nessuno.
SALERNITANA
Vigilia agitata per la Salernitana. Prima della partenza per lAbruzzo
alcuni balordi hanno danneggiato le auto di calciatori e dirigenti
parcheggiate allesterno del ristorante dove la squadra stava
pranzando: rubati oggetti preziosi ed effetti personali. Menichini
conferma il 4-4-2. In difesa ballottaggio Colombo-Tuia mentre c
Pestrin nel ruolo di regista. In citt sar montato un maxischermo
in Piazza Casalbore dinanzi allo storico stadio Vestuti.
PANCHINA 12 Strakosha, 16 Tuia, 2 Pollace, 23 Schiavi, 3 Franco, 8
Moro, 18 Ronaldo, 18 Gatto, 17 Bus. ALLENATORE Menichini.
SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI nessuno.
ARBITRO Manganiello di Pinerolo.
GUARDALINEE Bindoni-Zappatore.
ADDIZIONALI Saia-Sacchi.
TV Sky Calcio 1.
SVOLGIMENTO Il ritorno di questo playout si gioca mercoled a
Salerno (ore 20.30). Se c parit di risultati e di gol, si salva (senza
supplementari) la Salernitana perch meglio piazzata.

PANCHINE
Il Livorno pronto a ripartire:
c la coppia Protti-Lucarelli?
La delusione per la retrocessione non ancora stata
smaltita, dopo la sentenza sul caso Lanciano per il
Livorno non ci sono pi speranze: Spinelli sta pensando a
come ripartire e potrebbe affidarsi a due bandiere
amaranto come Igor Protti e Cristiano Lucarelli, in
questa stagione insieme come d.s. e allenatore al
Tuttocuoio. A proposito di allenatori: il Sdtirol dopo il
divorzio da Stroppa pensa a Colella (ex Renate), mentre
a Venezia oggi si separano le strade con Favarin dopo la
promozione. Unaltra squadra salita dalla D, ossia la
Virtus Francavilla, ha invece confermato il tecnico
Calabro ma cambia il d.s.: a breve laccordo con
Trinchera, che ieri ha lasciato il Lecce.

SERIE D
La finale scudetto sar Viterbese-Piacenza
Si sono giocate in Toscana le semifinali della poule
scudetto di Serie D, che domani chiuder la sua stagione.
Ecco i risultati e i marcatori.
Viterbese-Bellinzago 6-1 Belcastro, Boldrini, Pacciardi,
Ansini, Bernardo e autorete Barabino (V), Massaro (B).
Piacenza-Gubbio 3-2 autorete Kalombo e doppietta di
Marzeglia (P), Romano e Ferri Marini su rigore (G).
LA FINALE Alla finale di Viareggio di domani (inizio alle
ore 18) vanno Viterbese e Piacenza. In caso di parit al
90 si passer subito ai calci di rigore.

Stiga
Senti la potenza.
Goditi il comfort.

Join the evolution


Rivoluziona la tua idea
di rasaerba a batteria
Basta compromessi, ora puoi avere tutto:
la potenza di un rasaerba a benzina con tutto il
comfort di una batteria da 80 volt.
Stiga - con oltre 80 anni di esperienza - presenta VOLTAGE,
la nuova era del taglio dellerba: scopri la gamma in esclusiva
presso i nostri migliori rivenditori e su stiga.it

stiga.it