Sei sulla pagina 1di 4

padrecorrado@esorcismo.

it

pp. 1-4

Nessuno pratichi la divinazione o cerchi di indovinare il futuro; nessuno eserciti la


magia, n faccia incantesimi, o consulti spiriti e indovini; nessuno cerchi di interrogare i
morti. Chiunque fa queste cose considerato dal Signore una vergogna (Deuteronomio 18,
10-12).
TI SUCCEDONO COSE STRANE E INSPIEGABILI CHE NON RIESCI A
CAPIRE?
NON TE NE VA BENE UNA E PENSI DI ESSERE IELLATO?
SEI COLPITO DA MALATTIE ANOMALE CHE I MEDICI NON RIESCONO A
DIAGNOSTICARE ?
LO SAI CHE POTREBBE ESSERE COLPA TUA PER AVER FATTO COSE CHE
NON DOVEVI?
PARLANE CON IL SACERDOTE ESORCISTA DELLA TUA DIOCESI.
DIFFIDA E NON FARTI IMBROGLIARE da Maghi, Occultisti, Esoterici, Santoni,
Astrologi, Chiromanti, Sensitivi, Medium, Veggenti, Cartomanti, Fattucchiere e Orosco.
Per il prurito di udire qualcosa, gli uomini si circondano di maestri secondo le
proprie voglie, rifiutando di ascoltare la verit per volgersi alle favole (2 Tm 4, 3).

Presentazione
Padre Corrado missionario in Brasile dal 1980 ed esercita il ministero di esorcista
sotto la giurisdizione ecclesiastica e pastorale del Consiglio Episcopale della Chiesa Cattolica
Brasiliana.
Chiamati a Se i dodici discepoli, diede loro il potere di scacciare i Demoni (Mt 10,
1).
DEUS MEUS ET OMNIA il motto di padre Corrado che svolge la sua missione
nel combattere le potenze del male senza ricorrere a gesti plateali o spettacolari, a volte frutto

di emotivit o autosuggestione (con liberazioni e guarigioni di gruppo) bens privilegiando la


singolarit dei casi con prudenza, discernimento e molta preghiera, accertandosi previamente
della inesistenza di eventuali patologie medico-psichiatriche, dopo di che sempre disponibile
a quanti ricorrono a lui per essere aiutati a liberarsi dalle insidie dei demoni e esserne guariti.
Il combattimento nostro non contro sangue e carne, ma contro i dominatori di
questo mondo di tenebre, contro le forze spirituali della malvagit (Ef 6, 12)
Quando ci accadono cose strane o sintomatologie psico-fisiche anormali che i medici
escludono possa trattarsi di una forma patologica ben precisa, bene consultare il sacerdote
esorcista della propria diocesi perch forse potrebbe trattarsi di una interferenza diabolica
scatenatasi PER NOSTRA COLPA per aver commesso atti che non dovevamo.
Il diavolo pu latrare, pu sollecitare, MA NON PUO' MORDERE se non coloro che
lo vogliono. Non nuoce imponendosi con la forza, ma facendosi strada con la persuasione;
non estorce il consenso, ma lo chiede ( SantAgostino ).
Per liberarsi dal maleficio E INDISPENSABILE quindi la collaborazione della
persona colpita iniziando con il pentimento dei propri peccati e la confessione con il sacerdote
esorcista, accompagnata da molta preghiera e questo perch la liberazione totale esclusiva
opera di Dio. Ci vuole si lintimazione dellesorcista per tutto vano senza la collaborazione
sincera della persona.
Il malvagio verr con la potenza di Satana, con tutta la forza di falsi miracoli e di
falsi prodigi. User ogni genere di inganno maligno per fare del male (2 Ts 2, 9).
Lesorcismo una particolare preghiera contro il potere del diavolo; una intimazione,
cio un preciso comando, rivolto al demonio da un sacerdote-esorcista, in nome e per la
potenza di Nostro Signore Ges Cristo, perch si allontani e smetta di nuocere.
Chi segue Dio, il Maligno non lo tocca (1 Gv 5, 18).
Se ne avete bisogno, padre Corrado pronto ad ascoltarVi per studiare il Vostro caso:
contattatelo allindirizzo di posta elettronica padrecorrado@esorcismo.it e lui sar sempre
disponibile per rispondere alle vostre domande e per aiutarVi.
Dio non permetter che siate tentati oltre le vostre forze (1 Cor 10, 13).
Padre Corrado collabora anche con giornali e reti televisive ed ha preparato una
videocassetta nella quale spiega cos lesorcismo e la nefasta e devastante azione del

demonio che per raggiungere i suoi obiettivi si serve dei maghi e degli altri operatori
dellocculto. Tale home-video disponibile a quanti ne facciano richiesta.
Non rivolgetevi a negromanti n ad indovini, non li consultate per non contaminarvi
in mezzo a loro (Lv 19, 31).

Catechismo Cattolico
Art. 328:
Lesistenza di esseri spirituali, incorporei, che la sacra scrittura chiama abitualmente
angeli, una verit di fede.
Art. 394:
...omissis...per questo che il figlio di Dio si manifestato: per distruggere le opere del
diavolo (1 Gv 3, 9).
Art. 414:
Satana e gli altri demoni sono angeli decaduti per aver liberamente rifiutato di servire
Dio e il Suo disegno. Essi tentano di associare luomo alla loro rivolta contro Dio.
Art. 1673:
E importante assicurarsi, prima della celebrazione dellesorcismo, se si tratta di una
presenza del Maligno oppure di una malattia.
Art. 2116:
Tutte le forme di divinazione sono da respingere: ricorso a Satana o ai demoni,
evocazione dei morti o altre pratiche che a torto si ritiene che svelino lavvenire. La
consultazione degli oroscopi, lastrologia, la chiromanzia, linterpretazione dei presagi e delle
sorti, i fenomeni di veggenza, il ricorso ai medium occultano una volont di dominio sul
tempo, sulla storia ed infine sugli uomini ed insieme un desiderio di rendersi propizie le
potenze nascoste. Sono in contraddizione con lonore ed il rispetto, congiunto a timore
amante, che dobbiamo a Dio solo.
Art. 2117:
Tutte le pratiche di magie e di stregoneria con le quali si pretende di sottomettere le
potenze occulte per porle al proprio servizio ed ottenere un potere soprannaturale sul prossimo
fosse anche per procurargli la salute sono gravemente contrarie alla virt della religione.

Tali pratiche sono ancor pi da condannare quando si accompagnano ad una intenzione di


nuocere ad altri o quando in esse si ricorre allintervento dei demoni. Anche portare gli
amuleti biasimevole. Lo spiritismo spesso implica pratiche divinatorie o magiche. Pure da
esso la Chiesa mette in guardia i fedeli. Il ricorso a pratiche mediche dette tradizionali non
legittima n linvocazione di potenze cattive, n lo sfruttamento della credulit altrui.