Sei sulla pagina 1di 12

AGNESE CREMASCHI

CURRICULUM VITAE
Nome, luogo e data di nascita
Agnese Cremaschi,
Studi
- 2010 iscritta al 1° anno del corso della Laurea Magistrale dell’Interfacoltà di
Sociologia dell’Università di Torino Laurea.
- 2008 Laurea Specialistica in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche iscrizione
al 1° anno .
- 2008 Master di Hospital Risk Management di 6 mesi con conseguimento di
Diploma di Hospital Risk manager con tesi 27/30, presso il Cineas Politecnico
di Milano
- 2001, Laurea triennale in Scienze della Comunicazione (presso l’Università
degli Studi di Torino, Facoltà di Scienza della Comunicazione),
- 1999, Corso di perfezionamento del management e leadership per caposala e
medici : Operatore Professionale Dirigente (Università degli Studi di Modena
- Azienda Policlinico di Modena - Azienda Usl di Modena), conseguiti CFU 60
- 1998, Primo Corso di Laurea in Scienze della Programmazione Sanitaria
(presso Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Facoltà di Medicina
e Chirurgia) CFU 40
- 1995, Laurea in Medicina e Chirurgia (presso Università degli Studi di
Modena e Reggio Emilia, Facoltà di Medicina) riconoscimento del degree in
PhD presso la Texas Tex University (Texas – USA) per Health Care and
Clinical Governance e JCHO Management
- 1994, Certificato di formazione professionale per Abilitati a Funzioni Direttive
dell’Assistenza Infermieristica (corso bimestrale; presso Associazione Italiana
Ospedalità Privata Sede Regionale Emilia Romagna - Bologna)
- 1993, Certificato di Abilitazione a Funzioni Direttive nell’Assistenza
infermieristica (votazione: 70/70; corso annuale presso la Scuola di Infermieri
Professionali Usl 16 Modena)
- 1990-1991, Diploma di Maturità statale per Assistente Comunità Infantili
(votazione: 50/60)
- 1986-1989, Diploma di infermiere professionale (votazione: 9/10; titolo
riconosciuto e parificato in Laurea di I livello in Scienze Infermieristiche)
- 1984-1986, Diploma di addetto alla Segreteria d’Azienda (votazione: 63/100)

Lingue Straniere
Inglese, scritto e parlato; buono
Francese, scritto e parlato; discreto
Conoscenze Informatiche
Patente ECDL. Uso di Word, Access, Excel, Powerpoint, Internet, E-mail

1
Iscrizione ad Albi
Ordine degli Infermieri (IPASVI – Torino), Ordine dei Medici di Mo e RE, Ordine
“Ordine dei Medici” del TexasTexUniv. –Texas - USA (1995)
Giornalisti Piemonte (Pubblicista, 2007)
Corsi di Aggiornamento e Attestati conseguiti
- Maggio 2008 “Giornata di Studio Multinazionale:Indicatori per Migliorare la
Qualità e la Sicurezza in Sanità” (S.S.R.E.R. – CPS –Università degli Studi di
Ferrara, 06 maggio 2008, Ferrara); “Forum della Rete Italiana degli Staff
Qualità e Sicurezza delle Aziende Sanitarie”( SIQuAS- EXPOSANITA’, 29
maggio 2008, Bologna); “La Sicurezza in Ospedale:Ruolo del Risk Manager”
(R.Toscana Consiglio Regionale – AIRIIS – CINEAS, 30 maggio 2008,
Pontremoli).
- Aprile 2008 “L’Uso delle Carte di Controllo per il Monitoraggio degli
Indicatori e la Sorveglianza delle Infezioni Ospedaliere” (AIRIIS-Milano)
- Marzo 2008, “Documentazione Clinica Elettronica e Risk Management:
Rischi e Opportunità” (AIRIIS-Milano)
- Febbraio 2008, “Alluvione del 13 ottobre 2000 a Torino e l’Evacuazione di un
Ospedale: l’importanza dei Piani di Emergenza” (AIRIIS-Milano)
- Gennaio 2008, “Lo sviluppo dei percorsi diagnostico terapeutici e assistenziali
nel processo di accreditamento istituzionale: esperienze nella Regione
Piemonte” (ARESS – Centro Congressi Regione Piemonte Torino)
- Gennaio 2008 - Giugno 2008, “Hospital Risk Management per una cultura del
rischio (con rilascio Diploma in Hospital Risk Management) (CINEAS-
Milano)
- Dicembre 2007, “La Logistica in camice bianco” (AILOG - Centro Congressi
Torino Incontra - Torino)
- Novembre 2007, Norme e comportamenti e loro integrazione nell’ambito
organizzativo (Casa di Cura Suore Domenicane Torino)
- Ottobre 2007, “Disinfettanti e detergenti: quali igiene ambientale e personale
nel piano assistenziale” (Casa di Cura Suore Domenicane Torino)
- Settembre 2007, Promuovere la sicurezza: il settore sanitario si confronta con
altri sistemi complessi. L’esperienza dell’Aeronautica Militare Italiana (IEO
Istituto Europeo di Oncologia Milano)
- Maggio-Giugno 2007, La relazione d’aiuto: riscoprire un potenziale
infermieristico (Casa di Cura Suore Domenicane Torino)
- Maggio 2007, Consenso informato e adempimenti privacy (Case di Cura Suore
Domenicane Torino)
- Aprile 2007, Ideatore, coautore, relatore del Corso “Nuove Professionalità a
supporto della Medicina: la Logistica nella Sanità” (AILOG/Ospedale San
Raffaele Milano); “Workshop di Health Care Risk Management: Esperienze e
soluzioni concrete per un ospedale futuro” (CINEAS/AIRISS Milano); “The
Hospital of the Future: esperienze a confrontoper l’ospedale del futuro”
(Scuola Molecolare di Biotecnologia - Università di Torino); Incontro

2
Formativo (ciclo di 5 incontri) “L’orario di lavoro” (ARIS - Regione Piemonte
- Studio Legale Costantino)
- Marzo 2007, “Corso di rianimazione e defibrillazione retraining BLSD”;
“Ergonomia e prevenzione del rischio nella movimentazione dei carichi in
ospedale e prevenzione del rischio biologico (Casa di Cura Suore Domenicane
Torino)
- Dicembre 2006, Rapida valutazione infermieristica del paziente (Casa di Cura
Suore Domenicane Torino e FEST-IRC)
- Novembre 2006, Ideatore, coautore, relatore del Corso “Riconoscimento e
monitoraggio del ritmo cardiaco in emergenza e trattamento elettrico delle
aritmie in emergenza urgenza (Casa di Cura Suore Domenicane Torino e
FEST-IRC)
- Ottobre 2006, Ideatore, coautore, relatore del Corso di Diagnostica prenatale
(Casa di Cura Suore Domenicane Torino e Patrocinio dell’Ordine dei Medici
di Torino)
- Settembre 2006, “La Comunicazione e lo Stile della Comunicazione”, il
nuovo modello educazionale nelle scuole materne e primarie (Istituto San
Filippo Neri di Piccioli in collaborazione con la Casa di Cura Suore
Domenicane di Torino e la Congregazione delle Suore Domenicane di Santa
Caterina da Siena)
- Gennaio 2005 a oggi, Dirigente Responsabile della Formazione, Qualità e del
Personale Sanitario presso la Casa di Cura Suore Domenicane di Torino; Corsi
realizzati: “L’assistenza al paziente chirurgico (Gennaio 2006); “La relazione
d’aiuto: riscoprire un potenziale infermieristico” (Febbraio 2006); “La
comunicazione tra culture per una pratica assistenziale universale”; “Progetto
uomo. Come educarsi alla guarigione”; “Empowerment infermieristico”; “La
Transilluminazione Obliqua per cutanea: tecnologia d’avanguardia in
Flebologia” (Marzo 2006); “L’assistenza al paziente chirurgico pediatrico”
(Aprile 2006); “La menopausa nuovi orientamenti” (Maggio 2006)
- Novembre 2004, Corso di addestramento operativo sulla “perfusione
ipertermica intraperitoneale con apparecchiature PERFORMER” (RanD srl-
Medolla- Modena)
- Maggio-Giugno 2004, “La valutazione e il miglioramento della qualità: il
linguaggio di base”; “Miglioramento della qualità dell’assistenza durante il
ricovero ospedaliero: un progetto di prevenzione delle cadute accidentali
(ASO San Giovanni Battista Torino Direzione Sanitaria del Presidio SGAS di
Torino)
- Aprile-Maggio 2004, Stage formativo sull’ “Organizzazione degli ospedali e
della sanità di 6 città del Texas Lubbock, Amarillo, Levelland, Big Spring,
Odessa e Midland” (West Texas Gse Rotary International Texas Usa)
- Marzo 2004, Conseguimento patente ECDL (AICA Istituto d’Informatica S.
Paolo di Torino Srl)

3
- Settembre - Dicembre 2003, Progetti formativi aziendali: “Interdisciplinarietà
e integrazione nell’attività assistenziale del neonato”; L’umanizzazione
dell’assistenza sanitaria (Clinica Pinna Pintor Torino)
- Novembre 2003, Coautore e relatore della relazione “La Sala Operatoria e le
apparecchiature artroscopiche nella chirurgia della spalla, (Congresso Giovani
Leoni di Torino)
- Ottobre 2003, Docenza agli specializzandi in ortopedia “delle Linee guida
sull’organizzazione del lavoro in Sala Operatoria, (Università degli Studi di
Torino)
- Agosto 2003, Ideatore, moderatore e relatore del progetto formativo aziendale
previsto per Settembre-Dicembre ECM 23 (Clinica Pinna Pintor Torino)
- Maggio 2003, Stage formativo “Case Management: nuovi ruoli e strumenti per
la gestione del paziente” (S.D.A. Bocconi Milano)
- Aprile 2003, “Comuinicare in sala operatoria” (A.I.CO. Azienda Ospdedaliera
San Luigi di Orbassano - Torino)
- Novembre 2002, VI Congresso nazionale CIAO: “Obiettivo sala parto
d’eccellenza” (Asl 19 Regione Piemonte Asti)
- Ottobre 2002, Stage formativo con la Direzione Sanitaria sull’organizzazione
delle strutture ospedaliere (Ospedale Umberto I - Cairo Egitto)
- Giugno 2002, Inserimento infermieristico in camera operatoria (A.I.CO.
Orbassano - Torino)
- Aprile 2002, Training in Surgical Endoscopi (Clinica Pinna Pintor)
- Marzo 2002, La sterilizzazione: mettiamo in pratica la qualità (3M Torino)
- Febbraio 2002, Corso tecnico applicativo “Sull’utilizzo degli elettrobisturi
Erbe (Movi)” (Clinica Pinna Pintor Torino)
- Febbraio 2002, Innovazioni tecniche e normative nella sterilizzazione in
ospedale (ANMDO Stupinigi Torino)
- Febbraio 2002, Corso per EN 13795. Controllo delle infezioni e standard
europei per camici, teli e set chirurgici (Molnlycke Health Care Srl Torino)
- Febbraio 2002, Corso di BLS esecutore per categoria B (IRC - Gruppo
Italiano Cardiopolmonare Asl 2 Torino)
- Gennaio 2002, Corso sul tema “Come aumentare gli standard di sicurezza in
sala operatoria (Clinica Pinna PintorTorino)
- Dicembre 2001, Nursing Seminar Tyco Healthcare (Clinica Pinna Pintor
Torino)
- Luglio 2001, Corso di formazione di base sul Sistema Robotica Da Vinci
Intuitive S.I. Docenza Interna (Clinica Pinna Pintor Torino)
- Maggio 2001, Stage formativo “Sviluppo delle capacità relazionali per il
dirigente delle professioni sanitarie” (S.D.A. Bocconi Milano)
Maggio-Giugno 2001, Stage formativo “Dirigere i servizi infermieristici”
(S.D.A. Bocconi Milano)
- Ottobre-Novembre 1999, Stage formativo “Il personale nelle aziende
sanitarie” (S.D.A. Bocconi Milano)

4
- Luglio 1999, Corso di perfezionamento del management e leadership per
caposale (Università degli Studi di Modena - Azienda Policlinico di Modena -
Azienda Usl di Modena)
- Dicembre 1997, Corso di formazione squadra aziendale antincendio D.L. vo
626/84 (Vigili del Fuoco Modena)
- Settembre 1997, Stage formativo “Gestione del personale” (S.D.A. Bocconi
Milano)
- Aprile-Maggio 1997, Stage formativo “Organizzazione, assistenza e gestione
delle risorse in SO-UIPC” (U.C.S.F. Centro di Cardiochirurgia Pediatrica San
Francisco - Washington Usa)
- Dicembre 1996, Stage formativo “Qualità e Servizi Infermieri - Soddisfazione
del paziente” (S.D.A. Bocconi Milano)
- Novembre 1996, Stage formativo “Cardiochirurgia pediatrica - Gestione,
organizzazione e pianificazione dell’Assistenza al neonato in Terapia intensiva
e in Sala operatoria” (Clinica Quisisana, Prof. Carlo Martelletti, Roma)
- Agosto 1996, Stage formativo “Capo Sala Collaboratrice con Quella Locale in
Sala Operatoria e in Terapia Intensiva Cardiovascolare” (Arizona Heart
Institute & Foundation Columbia Medical Center Phoenix - Arizona Usa)
- Gennaio 1996, Economia Sanitaria per Capo Sala e Dirigenti Infermieristici
(Collegio Infermieri Professionali - Assistenti Sanitari - Vigilatrici d’Infanzia
Regione Emilia Romagna)
- Giugno 1995, Il viaggio del paziente cardiochirurgico - Approccio
assistenziale dalla diagnosi alla riabilitazione (Gruppo Villa Maria Spa, Lugo -
Ravenna)
- Maggio 1994, Norme per il riordino del Servizio Sanitario Regionale D.L.
03/12/1992 n. 502, modificato dal D.L. 07/121993 n. 510 (Collegio Infermieri
Professionali - Assistenti Sanitari - Vigilatrici d’Infanzia Regione Emilia
Romagna)
- Maggio 1993, Diploma Universitario Scienze Infermieristiche (Collegio
Infermieri Professionali - Assistenti Sanitari - Vigilatrici d’Infanzia Regione
Emilia Romagna)
- Marzo 1993, Etica Sanitaria - La Persona Malata - Terapia - Assistenza -
Speranze (Associazione Cattolica Operatori Sanitari - Collegio Provinciale
Infermieri Professionali)
- Febbraio 1993, I Percorsi del Paziente - La Relazione d’Aiuto (Usl 19 -
Vignola - Modena - Soccorso A.N.P.A.S.)
- Novembre 1991, Emogasanalisi - Utilizzatori (Intrumentation Laboratory -
Milano)
- Marzo 1989, I Trapianti d’organo - Problematiche terapeutiche, assistenziali
ed etiche (Scuola Italiana Scientifica Infermieri Professionali - Usl 16 -
Modena - Università degli Studi di Modena - Facoltà di Medicina e Chirurgia)
- Ottobre 1988, Etica Sanitaria, Eutanasia e sue alternative (Associazione
Cattolica Operatori Sanitari - Collegio Provinciale Infermieri Professionali)

5
- Marzo 1988, Integrazione Ospedale - Territorio (Scuola Italiana Scientifica
Infermieri Professionali, Usl 16 - Modena - Scuola Infermieri Professionali di
Modena - Università degli Studi di Modena - Facoltà di Medicina e Chirurgia)
- Novembre 1987, Etica Sanitaria, Codice Deontologico e Bio-Etica su attuali
esperienze di terapie antidolorifiche (Associazione Cattolica Operatori Sanitari
- Collegio Provinciale Infermieri Professionali)
- Settembre 1987, Il Volontariato e la Cooperazione con i Paesi in Via di
Sviluppo (Scuola Italiana Scientifica Infermieri Professionali, Usl 16 - Modena
- Scuola Infermieri Professionali di Modena)
- Marzo 1987, Organizzazione di un Servizio di Pronto Intervento e di Pronto
Soccorso (Scuola Italiana Scientifica Infermieri Professionali, Usl 16 - Modena
- Scuola Infermieri Professionali di Modena)
Esperienze Professionali
Da Gennaio 2005 a oggi:
«Operatore Professionale Dirigente e Responsabile della Formazione e della
Qualità della Clinica Casa di Cura Suore Domenicane Torino con ideazione e
realizzazione del Percorso di “Alleanza Tearapeutica” di tutti gli operatori della
struttura verso l’assistenza e l’accompagnamento del Paziente durato un anno
(Giugno 2005-Giugno 2006)»

Da Gennaio 2005 - a Gennaio 2007:


«Consulente tecnico-assistenziale nei processi per la sanità pubblica e privata in
relazione alle necessità territoriali nazionali e internazionali e membro del
Comitato Scientifico di Poliedra Sanità/GruppoSti (Torino)»

Da Maggio 2004 a Gennaio 2005:


«Direzione Sanitaria, come Responsabile della qualità per progetti inerenti la
Qualità assistenziale nei Pazienti Oncologici e l’analisi dei costi dell’attività
operatoria; Gestione e Utilizzo delle Risorse Umane; Formazione in
collaborazione con il Politecnico di Torino Facoltà di Ingegneria di Bio
Tecnologie in qualità di Consulente e Tutor presso Azienda Ospedaliera “San
Giovanni Battista” di Torino, Antica Sede (S.G.A.S.)»

Da Giugno 2001 a Marzo 2004:


«Coordinatore Capo Sala di tutto il Blocco Operatorio, (n. 6 sale
polispecialistiche); ruolo di Responsabile della Formazione Aggiornamento degli
Operatori Sanitari in campo relazionale socio-assistenziale e specialistico; ricerca
e analisi dei centri di costo per i pazienti a rischio operati in cardiochirurgia, scelta
degli investimenti e reperimento degli ausilii fondamentali per poter svolgere
l’attività operatoria e l’assistenza sanitaria e alberghiera presso Clinica Pinna
Pintor (Torino)»

Da Novembre 1999 a Giugno 2001:

6
«Coordinatore Capo Sala dei reparti: S.O. Cardiochirurgia. Terapia Intensiva
(Emodinamica) presso Clinica Pinna Pintor (Torino)»

Da Settembre 1999 a Novembre 1999:


«Operatore Professionale Dirigente presso Villa Adriana Srl Torino (Clinica di
Riablitazione Fisioterapia Post-Trauma e Lungo Degenza)»

Da Ottobre 1997 ad Agosto1999:


«OPD e Responsabile della Formazione e della Qualità presso Hesperia Hospital
Srl Modena»

Da Maggio 1995 a Settembre 1997:


«OPD dell’Area Critica (Terapia Intensiva Generale) Reparti: cardiochirurgia,
Chirurgia generale, Ortopedia e altro presso Hesperia Hospital Srl Modena»

Da Settembre 1993 ad Aprile 1995:


«Capo Sala di Reparto, di Semintensiva e U.C.C. Reparti: Cardiologia,
cardiochirurgia ed Emodinamica presso Hesperia Hospital Srl Modena»

Da Giugno 1993 ad Agosto 1993:


«Infermiera Professionale, Strumentista e Facenti Funzioni C.S. Reparto: Sala
Operatoria di Chirurgia Generale presso Hesperia Hospital Srl Modena»

Da Marzo 1990 a Maggio 1993:


«Infermiera Professionale, Strumentista e Facenti Funzioni C.S. Reparto: S.O. e
Terapia Intensiva di Cardio Chirurgia presso Hesperia Hospital Srl Modena»

Da Settembre 1989 a Febbraio 1990:


«Infermiera Professionale Reparto: Seminitensiva di Cardio Chirurgia presso
Hesperia Hospital Srl Modena»

Da Giugno 1989 ad Agosto 1989:


«Infermiera Professionale Reparto: Medicina - Chirurgia Generale presso
Hesperia Hospital Srl Modena»

Attività di Docenza
2010
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di cardiovascolare e
respiratoria.

7
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di Comunicazione ed
educazione terapeutica: infermieristica applicata all’educazione terapeutica

2009
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di cardiovascolare e
respiratoria.
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di Comunicazione ed
educazione terapeutica: infermieristica applicata all’educazione terapeutica
2008
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di cardiovascolare e
respiratoria.
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di Comunicazione ed
educazione terapeutica: infermieristica applicata all’educazione terapeutica.
2007
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di cardiovascolare e
respiratoria.
Docente interno come Responsabile della Gestione Sistema Qualità casa di Cura
Suore Domenicane e per le Opere della Congregazione delle Suore Domenicane di
Santa Caterina da Siena, come membro della Direzione Tecnica delle Opere a tutto il
personale interno ed esterno secondo i vari profili e responsabilità
2006
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di cardiovascolare e
respiratoria.
Docente al Corso di Riqualificazione OSS presso l’OSR (Molinette di Torino) per la
materia di pertinenza psicologica “La Relazione di Aiuto e il Lavoro di Equipe”.
Docente al Seminario tenutosi presso la Facoltà di Ingegneria Biomedica del
Politecnico di Torino
2005
Docente e referente organizzativo infermieristico al Master in Chirurgia Oncologica
dell’Apparato Digerente “Linee guida sull’organizzazione e gestione dei costi in sala
operatoria” tenutosi all’ASOSan Giovanni Battista di Torino, Presidio SGAS.
Docente al Corso di Aggiornamento “cancro e Trombosi”: la gestione del team
infermieristico, tenutosi all’ASO San Giovanni Battista di Torino, Presidio SGAS.

8
Docente al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’Università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di cardiovascolare e
respiratoria.
Docente al Corso di Riqualificazione OSS presso l’OSR (Molinette di Torino) per la
materia di pertinenza psicologica: “La Relazione di Aiuto e il Lavoro di Equipe”
Docente al Corso sulla Comunicazione, tenutosi con ECM presso la Casa di Cura
Suore Domenicane di Torino.

2004
Docenza al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche dell’università di Torino, 2
anno per l’attività di complemento alla didattica nella materia di cardiovascolare e
respiratoria.
Docenza al Corso di Riqualificazione OSS presso l’OSR (Molinette di Torino) per la
materia di pertinenza psicologica “La Relazione di Aiuto e il Lavoro di Equipe”.
Docenza al corso di studio-scambio esperienze manageriali all’Università Texas Tech
di Lubbock, al Midland Memorial Hospital di Midland, al Medical Hospital di
Odessa (Usa).
Docenza al Corso di Aggiornamento “Cancro e Trombosi”: la gestione del team
infermieristico, tenutosi all’ASO San Giovanni Battista di Torino, Presidio SGAS.
2003
Docenza agli specializzandi di I e II anno di Ortopedia dell’Ospedale San Luigi di
Orbassano inerente le linee guida sull’organizzazione del lavoro in sala operatoria.
Dal 2001 a oggi
Docente a vari corsi di formazione E.C.M. presso vari Istituti e la casa di Cura delle
Suore Domenicane di Torino
1997
Docenza allo stage studio-scambio all’Università U.C.S.F.di San Francisco in
California inerente l’organizzazione manageriale totale della cardiochirurgia
neonatale.
1996
Docenza allo stage di studio-scambio all’Arizona Heart Institute & Foundation di
Phoenix in Arizona, inerente l’intera organizzazione del centro per la cardiochirurgia
adulti.

Attività di Ricerca
2008
Il TFF è una tecnica scoperta da noi che consente di trasferire all’acqua le proprietà
medicinali di diversi farmaci attraverso circuiti elettromagnetici, ricerca che si sta
realizzando all’I.D.R.A.S. di Torino e per la quale si è stati chiamati a Tokio.
L’acqua verrà analizzata nei laboratori del Prof. Emoto. Dott. Massimo Citro, insieme
alle collaboratrici Dr.ssa Agnese Cremaschi e Sig.ra Adele Molitierno, sono stati dal
30/09/08 all’11/10/08 a Tokio nei Laboratori del Prof. Masaru Emoto (East Side
Bidg. 1F, 1-1-11 Yanagibashi Taito-ku, Tokio 111-0052, Japan +81-3-3863-0216)
per eseguire insieme esperimenti di TFF di alcune sostanze. L’acqua è stata
9
sottoposta a particolari campi elettromagnetici che hanno modificato la
configurazione spaziale ei cluster, per cui dal punto di vista chimicofisico è un’acqua
ristrutturata, dal punto di vista chimico è H20, acqua. Se quest’acqua viene sottoposta
ad altri campi elettromagnetici perde la propria configurazione e vanifica gli
esperimenti].
2008
Tutor aziendale di tesi universitaria in collaborazione con il Politecnico di Torino
Facoltà di Ingegneria Biomedica “Analisi dell’Ingegneria Clinica: Aspetti
Manutentivi e Creazione di un Servizio di Ingegneria Clinica in una Struttura
Sanitaria Privata”, Prof. G. Balestra.
2007
Tutor aziendale di tesi universitaria in collaborazione con il Politecnico di Torino
Facoltà di Ingegneria Biomedica “Gestione delle Tecnologie Sanitarie: l’Aspetto
Manutentivo”. Prof. G. Balestra.
Tutor aziendale di tesi universitaria in collaborazione con il Politecnico di Torino
Facoltà di Ingegneria Biomedica “Gestione delle Tecnologie Sanitarie: l’Aspetto e la
Creazione di un Cruscotto per Ospedali dei Paesi in Via di Sviluppo: A Smart
Dashboard for Healthcare Technology Management” (Capo Verde - Africa)”, Prof.
E. Nunziata e Prof. G.Balestra.
Tutor aziendale ditesi universitaria in collaborazione con il Politecnico di Torino
Facoltà di Ingegneria Biomedica “Analisi dell’Ingegneria Clinica: Aspetti
Manutentivi”, Prof. G. Balestra.
2006
Tutor aziendale di tesi universitaria in collaborazione con il Politecnico di Torino
Facoltà di Tecnologie-Biomediche: “Analisi Comparata della Colonna Endoscopica;
Filosofia di Utilizzo nel Risk Management dei Dispositivi Sovraglottici”.
Tutor aziendale di tesi universitaria in collaborazione con il Politecnico di Torino
Facoltà di Tecnologie-Biomediche: “Gestione delle Tecnologie Sanitarie: l’Aspetto
Manutentivo; I Dispositivi Sovraglottici nel Risk Management Ospedaliero e
Territoriale; Analisi del Rischio in Sala Operatoria connesso”.
Autrice e Responsabile per la realizzazione del Progetto Hospice Reano presentato in
Regione Piemonte.
2006 - 2009
Coautore del Progetto di Ricerca IT-HEALTH a cura del Ministero delle Attività
Produttive Italiane di Roma inerente “Il Sistema di Monitoraggio della Qualità in
Sanità”. 3 anni. In fase di realizzazione con la collaborazione di altri professionisti.
2005
Tutor aziendale per la tesi in “Modello Organizzativo per la rilevazione sistematica
dei consumi nelle prestazioni chirurgiche” per il Master in Coordinamento
dell’Università di Torino, Facoltà di Medicina e Chirurgia, presso l’Ospedale
Mauriziano di Torino, Prof. R. Russo.
Tutor aziendale per la tesi in “Il ruolo del coordinatore nell’inserimento
dell’operatore socio-sanitario in una struttura privata” per il Master/Corso di

10
formazione permanente in metodologie organizzative in ambito sanitario
dell’Università Carlo Cattaneo-LIUC, Prof. T. Venturini.
Coautore e tutor aziendale di varie tesi universitarie in collaborazione con il
Politecnico di Torino Facoltà di Ingegneria Biomedica (Tecnologie-Biomediche
Avanzate) e l’ASO San Giovanni Battista di Torino Presidio SGAS.
Consulente Tecnico e Membro del Comitato Scientifico per la Ricerca e lo Sviluppo
di Strategie di Mercato per la Sanità, dell’azienda PoliedraSanità-GruppoSti di
Torino.

2004
Coautore e tutor aziendale di varie tesi universitarie in collaborazione con il
Politecnico di Torino Facoltà di Tecnologie-Biomediche Avanzate e l’ASO San
Giovanni Battista di Torino Presidio SGAS “Analisi dell’Utilizzo della Tecnologia
per Interventi Chirurgici nel Blocco Operatorio del San Giovanni Antica Sede”, Prof.
G. Balestra; “La Gestione del Rischio Legionella nelle Strutture Sanitarie. Stage
all’Ospedale San Giovanni Antica Sede” Ingegneria Gestionale Prof. G. Catalano;
“Attività del Blocco Operatorio del San Giovanni Antica Sede: Procedure per il
Sistema Qualità e Analisi dei Costi” Prof. G. Balestra.
2002
Responsabile del Comitato Scientifico nell’Organizzazione del Congresso AICO
Piemonte Giugno 02 e coautrice e relatore dell’abstract sull’ECM.
Responsabile della Commissione Interna per la valutazione degli approvvigionamenti
dei presidi tecnologici sanitari insieme al Prof. F. Donadio e al Dr. M. Pinna Pintor,
della Ricerca statistica sui processi di attività delle discipline e sulla realizzazione dei
forfait dei pacchetti assicurativi insieme all’Ing. L. Pinna Pintor, della formazione
con il Dott. N. Pinna Pintor e al Prof. F. Donadio.
Correlatore e autore della Relazione al Congresso “Giovani Leoni” di Torino “La
Sala Operatoria e le Apparecchiature Artroscopiche nella Chirurgia della Spalla”.
2001
Coautrice con la Dott.ssa Roberta Marras nella Ricerca su “Analisi della
Distribuzione dei Costi in Cardiochirurgia in Rapporto con il Rischio Mortalità”.
Autrice e Responsabile per la realizzazione dei progetti: Chirurgia Ortopedica e
Chirurgia Plastica per la Clinica Pinna Pintor.
2000
Simposio “Cost and Risks in Cardiac Surgery”, Coautore della Ricerca. Fondazione
Arturo Pinna Pintor Torino
Pubblicazioni
2008
Relazione sul TFF – Studio I.D.R.A.S. – Torino – Tokio in collaborazione con il
Prof. Erwin Lazlo, Prof. Emoto. Dott. Massimo Citro.
2007 -2008
Coautore del progetto “Rstrutturazione Grandi Ospedali” con il DISPEA:
Dipartimento di Sistemi di Produzione ed Economia dell’Azienda del Politecnico di
Torino con il Prof. C. Rafele
11
Dal 2005 a oggi
Autore di vari articoli e interviste scientifiche anche a specifico indirizzo sanitario
pubblicate sul mensile regionale “Piemonte Opinioni”.
2005
Coautrice del capitolo inerente l’Organizzazione del Blocco Operatorio pubblicato
sul manuale di Chirurgia Oncologica dell’Apparato Digerente con il Prof. Fronda,
Prof. Salizzoni, Prof. Morino (Ed. AstraZeneca)

2000
Coautrice con Rino Rossi e Giorgio Nino Valobra del capitolo FISIOTERAPIA
PEDIATRICA del Trattato di Medicina Fisica e Riabilitazione di Giorgio Nino
Valobra (Ed. Utet di Torino).

Aspirazioni Professionali
Ampliamento delle conoscenze professionali atraverso nuove esperienze nell’ambito
delle realtà proponenti. Continuare aggiornamenti professionali.
La sottoscritta dichiara di dare il consenso al trattamento dei dati personali nei limiti e per le finalità di cui alla Legge sulla Privacy D.L. 30/6/2003 n.
196.

Torino, 28 gennaio 2010


In fede
Agnese Cremaschi

12