Sei sulla pagina 1di 6

Le caratteristiche necessarie per diventare

astronauti (personalit, fisico)


La vita quotidiana dellastronauta
Cosa porteresti per un viaggio nello spazio?
( libri, musica, persone, )



Ho proposto la lettura di un testo abbastanza difficile (del
tutto autentico) a studenti di livello pre-intermedio.

Lo scopo era praticare la ricerca di informazioni precise nel
mare magnum di lingua.

Ho deciso di proporgli questo articolo visto che stavamo
affrontando il tema cibo e bevande, era il 50 anniversario
del primo uomo nello spazio e i miei studenti erano russi .

Le richieste degli esercizi e le piccole attivit proposte sono
alla portata del loro livello. A scanso di equivoci, va
specificato che in questo caso non devono capire tutto, ma
solo quanto necessario per svolgere i compiti.



PICCOLE ATTIVIT DI PRE-LETTURA
1. mostra in modo parziale la foto che accompagna larticolo e chiedi di
fare ipotesi. Magari puoi mandarla via email qualche giorno prima, e
chiedere di rispondere con un messaggio; poi potete confrontarvi in
classe.
2. Distribuisci il foglio di lavoro 1. Concentratevi sulla foto e sul titolo
dellarticolo. Chiedi agli studenti di completare la parola sp_ _ _ ale
(speciale o spaziale) . Non dare soluzioni. Elicita ipotesi sul tema
dellarticolo.



Il tema di viaggi nello spazio affascina
molte persone. In questa fase di elicitazione
largomento potrebbe svilupparsi in tante
altre direzioni (oltre al menu spaziale). In
base alle reazioni che avrai, considera la
possibilit di sfruttare lo stesso tema in
lezioni successive.


MENU SPAZIALE
moryama

Livello: pre-intermedio
Tempo: 1 ora e 20 circa
Obiettivi: sviluppare abilit di
lettura selettiva, ripasso lessico cibi
e bevande
Materiali: foglio di lavoro. Larticolo
tratto da www.russiaoggi.it. Il
tema : cosa mangiano gli
astronauti nello spazio.
3. Spiega agli studenti che nellarticolo si parla del menu per gli astronauti russi che passano mesi
nello spazio e che adesso dovranno cercare di indovinare quali cibi sono inclusi nel menu.
4. Di che hai una lista di 12 cibi (non bevande) inclusi nel menu e che la classe avr 4 minuti di tempo
per indovinarli tutti. Dai il via al tempo e man mano che li nominano spuntali dalla lista.
5. Scaduto il tempo, dai il risultato (ne avete indovinati 7 su13) ma non leggere la lista completa:
dovranno scoprirla da soli.








LETTURA
1. Se ancora non lhanno notato, mostra agli studenti quanto enorme larticolo: gioca a
spaventarli. Digli che sicuramente difficile, ci sono molte parole tecniche e dati scientifici. Ma a
noi non interessano: vogliamo solo trovare i nomi dei cibi presenti nel menu (sar una specie di
caccia al tesoro).
2. Dai le istruzioni per lesercizio 1. Fissa un tempo limite preciso (7 minuti? 11 minuti?) e rispettalo
per quanto possibile. Deve essere il minimo necessario per scannerizzare larticolo e trascrivere
le parole sul foglio.
3. Fai fare un confronto a coppie. Se necessario, fai fare un secondo controllo scambiando le coppie.
4. A questo punto, procedete con l esercizio 2. Dai tempo sufficiente a sottolineare le informazioni
(10-15 minuti dovrebbero bastare) e dopo il solito confronto tra compagni offri il tuo aiuto per
eventuali dubbi.
5. Controllate la soluzione del titolo scritta in fondo alla pagina.

ATTIVIT FINALE
Dividi la classe in gruppi di 3. Sono tre astronauti che partiranno presto per un viaggio di 3
mesi. Possono scegliere solo 4 cibi e 2 bevande, che costituiranno tutti i loro pasti (possono
disegnarli nella figura). Devono discutere insieme e decidere il menu, in un tempo limite.
Alla fine, potete confrontare i menu ed eleggere il pi saggio / appetitoso / improponibile.
lista dei cibi nominati nellarticolo
zuppa kharci (tipi ca
zuppa russa)
risotto alle verdure
crema di piselli
melanzane
ri cotta
noci
marmellata (di ri bes e
amarene)
carne (di maiale e
manzo)
fragole
fri ttelle di patate
pasti ccini
borsch (tipi ca zuppa
russa)
pane (con spezie,
bianco, integrale)
Naturalmente non importante che
indovinino davvero tutte le parole (
improbabile che nominino la ricotta
o i piatti tipici russi). Lo scopo del
gioco far tirare fuori tutto il
vocabolario possibile.

Foglio di lavoro 1





Foto: NASA


Un pranzo sp_ _ _ ale, non solo nel menu

6 aprile 2011 - Larisa Sinenko, "Rossijskaja Gazeta" tratto da www. russiaoggi.it

Melanzane e ricotta con noci a lunga scadenza per digerire meglio la missione tra le
stelle. Ma il vitto di un astronauta costa circa 15 mila rubli (350 euro) al giorno.
La provincia di Mosca il centro dello sviluppo del settore spaziale del Paese. E' da qui
che partita la conquista dello spazio, ricorda Sergej Koshman, amministratore della
provincia Leninskij, in una delle occasioni legate all'Anno della Cosmonautica Russa e al
50esimo anniversario del volo di Yuri Gagarin.
Ci troviamo in un posto unico in tutta la Russia: qui viene preparato il cibo per gli
astronauti. L'Istituto di ricerca scientifica per la produzione dei concentrati alimentari e
delle tecnologie alimentari speciali dell'Accademia Russa delle scienze agroalimentari si
trova a Birjulevo.
Indossiamo camici e copricapi sterili monouso e veniamo invitati a entrare in un'ampia
sala in mezzo alla quale sistemato un tavolo con vasetti e sacchettini. Non hanno un
aspetto molto appetitoso, ma le etichette incollate su di essi stimolano la fantasia:
Guvech, Zuppa kharci, Risotto alle verdure, Crema di piselli...
Queste melanzane stufate ricordano piuttosto un dessert come gusto, ci confida
l'astronauta-collaudatore Sergej Moschenko. Cos' che pi buono in orbita? A quanto
pare la ricotta. Prima di ogni viaggio gli astronauti fanno una degustazione per scegliere
il menu. Ma alla fine tutti ordinano la ricotta con noci, marmellata di ribes e amarene,
svela il direttore dell'Istituto, il principale ingegnere dell'alimentazione spaziale,
l'accademico Viktor Dobrovolskij.
[]
1
2
0
3
4
Agli alimenti non vengono aggiunti conservanti. A differenza della tecnologia americana,
quella usata qui permette di avere alimenti naturali mantenendo il 90% delle sostanze
nutritive. Questo risultato viene raggiunto grazie al processo di sublimazione.
Compriamo alimenti normali, li sistemiamo su un vassoio e li congeliamo a una
temperatura di 50-60 gradi sottozero, dopo di che li essicchiamo sottovuoto a una
temperatura di 70 gradi centigradi, - spiega Dobrovolskij. -Con questo tipo di lavorazione
il ghiaccio invece di trasformarsi in acqua evapora direttamente e questo ci permette di
mantenere il massimo delle sostanze nutritive. E poi c' la confezione, nella quale
contenuto un liquido apposta che si miscela con l'alimento al momento dell'apertur a che
lo fa rinvenire e poi viene utilizzata come piatto.
Ora, grazie alla tecnologia dell'essiccazione per sublimazione, vengono mandate in
orbita carne di maiale e manzo, fragole e frittelle di patate, pasticcini ecc. I primi
cosmonauti, che effettuavano voli di breve durata si nutrivano, invece, attraverso dei tubi.
Dall'inizio degli Anni '60 fino alla fine degli Anni '70, non esisteva confezione migliore.
A differenza delle scatole di latta terrestri, infatti, i tubi utilizzati nello spazio erano di
alluminio, un materiale che permetteva una migliore conservazione del cibo.
Gli alimenti liofilizzati sono arrivati solo nel 1982. Fu allora che la razione spaziale
venne sostituita da zuppe, carne, frutta e cereali terrestri. Quando volano equipaggi
misti, ad esempio russi e americani, il cibo vine preparato a seconda delle preferenze
nazionali. Per anche gli americani hanno provato i nostri prodotti e a volte anche l oro
ordinano, ad esempio il borsch, - continua Dobrovolskij. - Lo prepariamo secondo la
ricetta tradizionale e poi lo liofilizziamo. Gli astronauti devono solo aggiungere l'acqua
calda nel sacchetto al momento dell'apertura.
Il pasto viene completato anche da pane di diversi tipi, con le spezie, bianco e integrale.
La misura di una pagnotta quella da mangiare in un boccone, perch se mordendola si
creassero delle briciole, in assenza di gravit si metterebbero a volare per tutto l'abitacolo.
Il pane per gli astronauti viene preparato in un panificio sperimentale, mentre i formaggi
provengono dagli stabilimenti caseari moscoviti. I pasti vengono preparati in modo tale
che il menu degli astronauti non si ripeta per 8 giorni, ma si stanno cercando dei metodi
per riuscire a far raddoppiare quest'intervallo.
L'alcool a bordo ufficialmente vietato. Anche se negli Anni '70 venivano portate in
orbita anche le bevande alcoliche tra cui il cognac. Tuttavia gli esperti hanno in seguito
deciso di eliminare questa pratica: la presenza di alcool etilico in uno spazio chiuso
poteva provocare dei fenomeni di combustione a bordo.
Il cibo spaziale non a buon mercato. Il costo della sua preparazione quasi raddoppiato.
Se nel 2009 un astronauta consumava circa 11 mila rubli (300 euro) di pasti al giorno,
adesso la razione quotidiana ha raggiunto i 15 mila rubli (circa 350 euro). L'aumento
dovuto all'inflazione, all'aumento dei prezzi delle materie prime e alla crescita dei costi
per le analisi. Senza contare che il prezzo calcolato escludendo i costi di trasporto fi no
alla Stazione Spaziale Internazionale, che si aggirano intorno ai 10 mila dollari (7 mila
euro). Tuttavia queste cifre sembrano subito insignificanti se confrontate a tutto quello
che il nostro Paese pu guadagnare dalla conquista dello spazio.
5
6
7
8
9
10

1. Leggete velocemente il testo e scrivete qui tutti i nomi di alimenti che riuscite a trovare.
________________________________ ________________________________
________________________________ ________________________________
________________________________ ________________________________
________________________________ ________________________________
________________________________ ________________________________
________________________________ ________________________________
________________________________ ________________________________
________________________________ ________________________________

2. Leggete le domande e sottolineate nel testo le frasi dove ci sono le risposte.

Dov preparato il cibo per gli astronauti?
Chi sceglie quali cibi portare nello spazio?

Quanto grande il pane servito nello spazio?
Gli astronauti mangiano tutti i giorni le stesse cose?
Gli astronauti posso bere un bicchiere di vino qualche volta?





Soluzione: il titolo dellarticolo

0-4
8-9