Sei sulla pagina 1di 1

S

Lo sport in tv

port
14.00 Sky Sport 2 F1: GP di Abu Dhabi; 18.40 Eurosport Tennis: Masters WTA
GRAND VITARA 2009
15.05 Eurosport
Prove libere (Doha)
Tennis: Masters WTA 20.30 Sky S. Calcio Calcio: Bundesliga;
(Doha) Borussia D. - Herta B.
1.6 3 P - 1.9 TD 3 E 5 P
16.00 Eurosport 2 Calcio: Mondiali
Under 17; Fase
20.45 Sky Sport 1 Calcio: Serie B;
Cittadella - Padova
ECOINCENTIVO FINO A E 5.000
gruppi Nigeria
00.00 Espn America Hockey su ghiaccio:
18.00 Sky Sport 1 Rubrica: I Signori del NY Islanders at Concessionaria S.r.l.
Calcio: Materazzi Washington CREMONA - Via Dante, 78 - tel. 0372 463000
18.10 Rai Due Notiziario: Tg Sport MADIGNANO - Via Oriolo, 41 - tel. 0373 658283
Venerdì 30 ottobre 2009 www.carulli.com

TRIGOLO 0
CREMONESE 9
Trigolo: Tonani, Minelli,
Ramazzotti, Terenzi, Ca-
longhi, Albertoni, Pizzami-
glio, Bonfanti, Paneroni,
Pinferetti, Ghidelli. Entra-
ti: Vitari, Paglioli, Ceretti,
Grassi, Ovena, Nolli, Pino-
ni. All. Pinoni.
Cremonese 1˚ tempo: G.
Bianchi, Sales, Malacar-
ne, Fietta, A. Bianchi, Ga-
luppo, Gori, Burrai, Coda,
Pradolin, Guidetti. 2˚ tem-
po: Paoloni, Donida (28’
Alloisio), Viali, Cremone-
si, rossi, Mauri, Tacchinar-
di, Carotti, Nizzetto, Mu-
setti, Zerzouri. All. Ventu-
rato.
Arbitro: Bettoli.
Reti: pt 12’ e 30’ Coda,
26’ Malacarne; st 12’ Niz-
zetto, 14’ Mauri, 15’ e 36’ I giocatori della Cremonese e quelli del Trigolo insieme prima del fischio d’inizio (fotoservizio Ib frame)
Zerzouri, 21’ e 23’ Muset-
ti.
Note: spettatori 60 circa. 1ª divisione. Guidetti resta a secco; finisce 9-0 il test amichevole col Trigolo (Seconda categoria)
di Ivan Ghigi
CASALMORANO — E’ vero
che Roberto Venturato è abi-
tuato a mischiare le carte per
proporre in campo due forma-
zioni altamente equilibrate,
ma dal test giocato contro il Tri-
Cremo, sfida tra le punte
golo è sorta l’impressione che
domenica contro la Pro Patria
possano esserci novità nell’un-
dici di partenza che sarà anco-
ra orfano di
Coda, Musetti e Zerzouri in luce con una doppietta
Zanchetta.
Brava e vo-
lonterosa la Maccalli assicura
squadra di Se-
conda catego-
ria allenata
«E’ scongiurata
da Pinoni;
Pinferetti e
la sospensione
compagni
non hanno fat-
dei campionati»
to da compar- FIRENZE — Il blocco dei
se e non han- campionati di Prima e Se-
no certo am- conda divisione, paventa-
mainato le ve- to qualche tempo fa dal
le di fronte a presidente della Lega
un passivo Pro Mario Macalli in pole-
sempre più mica con le modifiche sul-
pesante. la legge che regola la di-
L’amichevole stribuzione delle risorse
dunque non è derivanti dai diritti tv e
trascorsa tra le agevolazioni sulle ri-
gli sbadigli e i strutturazioni degli im-
g r i g i o r o s s i Alberto Bianchi durante l’amichevole Uno dei gol segnati da Musetti pianti sportivi, è scongiu-
hanno potuto rato. Lo ha detto lo stesso
bene o male far girare le gam- Macalli a margine del
be come si deve, reparto difen- convegno sulla normati-
sivo compreso, quello che di so- va contrattuale dei calcia-
lito è meno impegnato. tori svoltosi ieri a Palazzo
Nel primo tempo la coppia Vecchio.
d’attacco Guidetti-Coda fa sor- In particolare Macalli
gere il sospetto che per la giova- si è riferito a due aspetti:
ne punta forse è giunta l’ora di il primo è quello del limi-
te di capienza sopra il
partire da titolare, ma la con- quale si possono ottenere
correnza è dura: a parte Guidet- le agevolazioni. «Sono si-
ti rimasto a secco, Coda, Muset- curo che da 15mila posti
ti e Zerzouri (utilizzato come passerà a 7500».
quarta punta) hanno firmato Il secondo aspetto è
una doppietta. Venturato avrà quello della distribuzio-
materiale su cui riflettere con ne delle risorse: alla Lega
l’obiettivo di cancellare subito Pro spetterebbe l'1% del-
la nottataccia di Monza. la fetta dei diritti tv, ma
Al 12’ Gori si porta dalla de- Macalli vuole di più.
stra sul fondo e centra per Co- Simone Malacarne Piccoli spettatori a Casalmorano I tecnici Venturato e Pinoni «Non contesto niente ai
da che trafigge Tonani. Al 17’ presidenti che otterran-
la punta fallisce il raddoppio dalla bandierina Malacarne da due non fanno complimenti. Al Nizzetto scende sulla destra e prima di segnate l’8-0. Da se- no più finanze ma conte-
da pochi passi. Al 23’ Malacar- 30 metri sferra un tiro micidia- 12’ cross da sinistra, Musetti fa centra rasoterra per Zerzouri gnalare una grande parata di sto quello che non hanno
ne chiude bene su Pinferetti le per il 2-0- Al 34’ Guidetti fa sponda per Nizzetto che al volo che segna di piatto. Al 21’ e al Vitari su Nizzetto, quindi al 36’ dato a noi e che abbiamo
che si era fiondato su una corta sponda per Coda che finalmen- segna il 4-0. Al 14’ Mauri riceve 23’ Musetti show: l’attaccante ultima rete a firma di Zerzouri il diritto di pretendere: la
respinta di Giorgio Bianchi. Al te firma la doppietta (3-0). Nel- al limite dell’area e da ferma prima penetra in verticale e an- che fa partire una staffilata di nuova distribuzione non
25’ Coda impegna Tonani a una la ripresa tocca a Musetti e Zer- spara la palla sotto l’incrocio gola di piatto, poi si esibisce in destro imprendibile dopo uno va bene».
deviazione in corner e sul tiro zouri fare coppia in avanti e i dei pali (5-0). Un minuto dopo un dribbling al limite dell’area slalom in area.

Nella prima frazione biancazzurri opachi, nella ripresa tutta un’altra musica; doppietta di Piccolo

Pizzighettone dai due volti


Da 0-3 a 4-3 nella sfida contro la Juniores di Porrini
di Giuseppe Dognini teressanti. Molti falli su di lui portiere Quaini a difendere la Guarneri, Cantoni, Piccolo, la fine il punteggio finale di-
per fermarlo, anche pesanti, porta della seconda squadra. Lucci. Il portiere Cardone venta 4 a 3 per il Pizzighetto-
PIZZIGHETTONE — Il Pizzi- diciamo da cartellino rosso Il primo tempo termina sul ri- sempre fra i pali della prima ne senior, un banco di prova,
ghettone, per il continuo della (brutto vizietto, se poi si trasci- sultato di 3 a 0 per la Juniores, squadra, Cinquetti con gli Ju- possiamo definire, molto vali-
sua preparazione in vista del- na nelle partite ufficiali...). in gol con Barcelos, Pantaleo- niores. La gara diventa a sen- do e che dovrebbe aver dato
la partita di domenica prossi- Partita dai due volti, netta- ni e Fonea, mister Bonomi so unico, grande pressione e giuste indicazioni a mister Bo-
ma, ha disputato un’amichevo- mente distinti. Nel primo tem- non ha mancato di punzecchia- gioco prevalentemente nella nomi. Anche per la squadra di
le con la formazione Juniores. po mister Bonomi schiera una re i suoi con un paio di ‘sgrida- metà campo della squadra al- mister Sergio Porrini l’interes-
Un severo allenamento per la formazione mista tra seconde te’, non solo per il risultato, lenatrice, sporadici i suoi con- sante seduta pensiamo sia sta-
squadra di Bonomi, dato che linee, squalificati e ragazzi ju- ma soprattutto per l’approc- tropiedi. Diverse le reti man- ta molto opportuna, visto che
la Juniores di Porrini gioca un niores, cioé: Cardone, Brunet- cio alla partita. Cambia musi- cate per un soffio, da Piccolo, domani disputerà un incontro
calcio pratico e veloce, con il ti, Migliorati, Maino, Favalli, ca la ripresa, quando entrano: Cantoni e compagnia. I gol di campionato molto impor-
funambolo brasiliano Barce- Segale, Boscolo, Borilli, Pipie- Bottini, Scietti, Nicolosi, Davi- che contano sono due autoreti tante contro il Montichiari, a
los capace di giocate molto in- ri, Pierobon, Campolonghi. Il ni, Fumasoli, Martignoni, e una doppietta per Piccolo, al- Spinadesco. Michele Piccolo