Sei sulla pagina 1di 14

SETTEMBRE 2007

n.80

rotopalco

TEATRO IN ASCOLTO, OCCHI APERTI SUL MONDO


Direttore responsabile Eduardo Sammartino Coordinamento redazionale Francesco Rossetti Redazione Emilia Romagna Teatro Anna Bergamin, Agnese Doria, Marisa Tucci Impaginazione Edicta Stampa Stamperia s.c.r.l. - (PR) Teatro Storchi Largo Garibaldi, 15 - 41100 Modena Tel. (059) 2136011 - Fax (059) 234.979 email: info@emiliaromagnateatro.com http://www.emiliaromagnateatro.com

LA STAGIONE TEATRALE 2007/08 del Teatro Storchi e del Teatro delle Passioni MASSIMO CASTRI RILEGGE PIRANDELLO E AFFRONTA LE TRE SORELLE DI CECOV ANDREA DE ROSA E UMBERTO ORSINI ALLE PRESE CON MOLLY SWEENEY DI BRIAN FRIEL ANNA KARENINA SECONDO NEKROIUS
stampato su

Teatro Storchi - pubblicazione bimestrale - Largo Garibaldi 15, 41100 Modena - Poste Italiane s.p.a. spedizione in abbonamento postale 70% DCB Modena, comma 20, lettera B, art.2 L.662 del 23.12.96 anno IV, nr.56 mar.-apr.

STAGIONE 2007/2008

14/17 febbraio di John Patrick Shanley regia SERGIO CASTELLITTO con Stefano Accorsi, Lucilla Morlacchi Cherestan produzioni 23/24 febbraio di Stefano Massini regia SERGIO FANTONI con Ottavia Piccolo, Vittorio Viviani, Silvano Piccardi La Contemporanea - spettacolo in alternativa 29 febbraio/2 marzo regia MAURIZIO COLOMBI supervisione ARTURO BRACHETTI con Manuel Frattini musiche Edoardo Bennato ATI Il Sistina, Delle Erbe Produzioni, Officine Smeraldo 6/9 marzo di William Shakespeare adattamento e regia LUCA DE FUSCO con Eros Pagni Gaia Aprea, Max Malatesta, Sebastiano Tringali Teatro Stabile del Veneto, Teatro Stabile di Catania, Teatro Stabile di Verona GAT 11/16 marzo creazione e messa in scena SLAVA in collaborazione con SLAVA & Gwenael Allan 3 aprile

17/19 gennaio

IL DUBBIO

X (ICS)
RACCONTI CRUDELI DELLA GIOVINEZZA ideazione e regia ENRICO CASAGRANDE, DANIELA NICOL con Silvia Calderoni, Nicoletta Fabbri, Dany Greggio, Sergio Policicchio in video Adriano e Lucio Donati il gruppo musicale Foulse Jockers Motus, La Biennale Danza di Venezia 24/26 gennaio

PROCESSO A DIO

www.emiliaromagnateatro.com

TEATRO STORCHI
6/11 novembre di Luigi Pirandello regia MASSIMO CASTRI con Marco Brinzi, Corinne Castelli, Giorgia Coco, Chiara Condr, Andrea Corsi, Francesca Debri, Manuela De Meo, Michele Di Giacomo, Federica Fabiani, Alessandro Federico, Diana Hobel, Rosario Lisma, Antonio Giuseppe Peligra Emilia Romagna Teatro Fondazione, Nuova Scena Arena del Sole Teatro Stabile di Bologna 20/25 novembre di Brian Friel regia ANDREA DE ROSA con Umberto Orsini, Valentina Sperl, Leonardo Capuano Emilia Romagna Teatro Fondazione, Teatro Metastasio Stabile della Toscana 4 dicembre ideazione e regia PIPPO DELBONO con Bob, Margherita Clemente, Piero Corso, Armando Cozzuto, Pippo Delbono, Lucia Della Ferrera, Gustavo Giacosa, Simone Goggiano, Elena Guerrini, Mario Intruglio, Mr. Puma, Pepe Robledo Emilia Romagna Teatro Fondazione - fuori abbonamento 12/16 dicembre

LAMARA SORTE DEL SERVO GIGI


ideazione, interpretazione e regia CLAUDIO MORGANTI Jack and Joe Theatre Esecutivi per lo spettacolo 7/9 febbraio di Werner Schwab regia MARCO MARTINELLI con Alessandro Argnani, Paola Bigatto, Luigi Dadina, Cinzia Dezi, Michela Marangoni, Ermanna Montanari, Laura Redaelli Teatro delle Albe, Ravenna Teatro 21/23 febbraio elaborazione drammaturgica Daniele Villa creazione collettiva TEATRO SOTTERRANEO con Sara Bonaventura, Iacopo Braca, Matteo Ceccarelli, Claudio Cirri Teatro Sotterraneo, Drodesera Fies 6/9 marzo di Amlie Nothomb Editions Albin Michel regia CRISTINA CRIPPA con Elio De Capitani, Elena Russo Arman, Corrado Accordino Teatridithalia, Asti Teatro 26/28 marzo

COSI E (SE VI PARE)

PETER PAN IL MUSICAL

STERMINIO

IL MERCANTE DI VENEZIA

MOLLY SWEENEY

POST-IT

SLAVAS SNOWSHOW

BARBONI

BALLATA DEL CARCERE DI READING


di Oscar Wilde traduzione e adattamento Elio De Capitani e Umberto Orsini regia ELIO DE CAPITANI con Umberto Orsini e Giovanna Marini Emilia Romagna Teatro Fondazione, Teatro Eliseo - fuori abbonamento 10/13 aprile testo teatrale di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale regia GIUSEPPE DIPASQUALE con Francesco Paolantoni, Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina Teatro Stabile di Catania 17/20 aprile

LIBRI DA ARDERE

di Anton Cecov regia MASSIMO CASTRI con Paolo Calabresi, Claudia Coli, Milutin Dapcevic, Miro Landoni, Mauro Malinverno, Laura Pasetti, Sergio Romano, Bruna Rossi, Roberto Salemi, Renato Scarpa Teatro di Roma
10/15 gennaio di Lev Tolstoj regia EIMUNTAS NEKROIUS con Mascia Musy, Annalisa Amodio, Corinne Castelli, Nicola Cavallari, Vanessa Compagnucci, Alessandro Lombardo, Paolo Mazzarelli, Paolo Musio, Renata Palminiello, Paolo Pierobon, Alfonso Postiglione, Nicola Russo, Stefano Vercelli, Gaia Zoppi Emilia Romagna Teatro Fondazione, Teatro Biondo Stabile di Palermo, Aldo Miguel Grompone 23/27 gennaio di Friedrich Schiller regia ANDREA DE ROSA con Anna Bonaiuto, Frdrique Lolie Mercadante Teatro Stabile di Napoli 7/9 febbraio di e con ALESSANDRO BERGONZONI Progetti Dadaumpa - fuori abbonamento -

TRE SORELLE

LA CONCESSIONE DEL TELEFONO

ideazione, coreografia e canti MICHELA LUCENTI Balletto Civile, Artificio 23, CSS Teatro Stabile di Innovazione del FVG 10/12 aprile di Botho Strauss traduzione e regia CESARE LIEVI con Paola Mannoni, Ludovica Modugno, Emanuele Carucci Viterbi, Leonardo De Colle, Paola Di Meglio, Franco Sangermano, Giuseppina Turra CTB/Teatro Stabile di Brescia 22/24 aprile

BATTESIMI DELLACQUA E DEL CORAGGIO

LUNA E LALTRA

ANNA KARENINA

ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI


di Carlo Goldoni regia GIORGIO STREHLER con Ferruccio Soleri Piccolo Teatro di Milano Teatro dEuropa

LODORE ASSORDANTE DEL BIANCO


scritto e diretto da STEFANO MASSINI con Mauro Malinverno, Antonio Fazzini, Roberto Posse, Fernando Maraghini, Massimiliano Paggetti, Roberto Gioffr Teatro Metastasio Stabile della Toscana 8/10 maggio

MARIA STUART

TEATRO DELLE PASSIONI


21/28 ottobre - 22/24 novembre ideazione e regia DANIO MANFREDINI con Simona Colombo, Cristian Conti, Afra Crudo, Vincenzo Del Prete, Danio Manfredini, Giuseppe Semeraro, Carolina Talon Sampieri Emilia Romagna Teatro Fondazione, CTB/Teatro Stabile di Brescia corealizzazione Thtre de la Place Liegi, Thtre National de Bretagne Rennes in collaborazione con Mittelfest 2007

IL SACRO SEGNO DEI MOSTRI

NUOVO SPETTACOLO

LA STORIA DI RONALDO PAGLIACCIO DI Mc DONALDS


di Rodrigo Garcia regia GIORGIO BARBERIO CORSETTI con Pietro Tammaro Fattore K.

CASTRI \ COS (SE VI PARE)


LUIGI PIRANDELLO
6 11 NOVEMBRE
di Luigi Pirandello regia Massimo Castri con Marco Brinzi, Corinne Castelli, Giorgia Coco, Chiara Condr, Andrea Corsi, Francesca Debri, Manuela De Meo, Michele Di Giacomo, Federica Fabiani, Alessandro Federico, Diana Hobel, Rosario Lisma, Antonio Giuseppe Peligra scene e costumi Claudia Calvaresi luci Robert John Resteghini suono Franco Visioli regista assistente Marco Plini produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione, Nuova Scena - Arena del Sole Teatro Stabile di Bologna

nella pagina foto di scena di cos (se vi pare) [foto marco caselli]

Con la partecipazione in stage degli allievi del Corso di Alta Formazione Teatrale DGR EMILIA ROMAGNA N.879/2006

Il corso di alta formazione teatrale diretto da Massimo Castri e la produzione Cos (se vi pare) per la regia dello stesso Castri sono state realizzati grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

Massimo Castri ritorna su uno dei testi pi misteriosi di Luigi Pirandello. Sulla scena si avvale di un cast di giovani attori professionisti, che lo scorso anno hanno frequentato il Corso di Alta Formazione Teatrale di Emilia Romagna Teatro Fondazione. Ho quasi finito la commedia in tre atti (parabola, veramente, pi che commedia): Cos (se vi pare). Ne sono contento. E certo duna originalit, che grida. Ma non so che esito potr avere, per laudacia straordinaria della situazione. Luigi Pirandello, 3 aprile 1917 Cos (se vi pare) da Manifesto e Monumento del pirandellismo, si sposta per slittamenti successivi verso altre possibili letture, che rinviano sia alla capacit di Pirandello di intuire la trama oscura e terribile che sta dentro la Famiglia e sia alle valenze e alle inquietudini profonde e minacciose dei Sei Personaggi in cerca dautore. Massimo Castri, Pirandello Ottanta, 1981

ANDREA DE ROSA \ BRIAN FRIEL


MOLLY SWEENEY
20 25 NOVEMBRE
di Brian Friel traduzione Monica Capuani, Marta Gilmore regia Andrea De Rosa con Umberto Orsini, Valentina Sperl, Leonardo Capuano scene Laura Benzi suono Hubert Westkemper luci Pasquale Mari costumi Ursula Patzak produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione, Teatro Metastasio Stabile della Toscana
accanto e in alto molly sweeney [foto marcello norberth] barboni

Una donna cieca quarantenne recupera parzialmente la vista in seguito ad un intervento chirurgico. La sua nuova condizione le trasmette uno stato di sradicamento, perch non riconosce pi il mondo in cui era abituata a vivere. Nella prima parte dello spettacolo, il pubblico sperimenter la stessa condizione iniziale di Molly, il buio. La storia si ispira ad un caso reale, descritto dallo psichiatra americano Oliver Sacks nel saggio Vedere e non vedere. Tra tutti gli autori contemporanei, quello che ammiro di pi Brian Friel... Molly Sweeney splendido, la sua lettura mi ha procurato gioia. Peter Brook

PIPPO DELBONO
BARBONI
4 DICEMBRE
- fuori abbonamento, in occasione del trentennale di ERT ideazione e regia Pippo Delbono con Bob, Margherita Clemente, Piero Corso, Armando Cozzuto, Pippo Delbono, Lucia Della Ferrera, Gustavo Giacosa, Simone Goggiano, Elena Guerrini, Mario Intruglio, Mr. Puma, Pepe Robledo produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione

Barboni viene presentato al Teatro Storchi a dieci anni dalla sua creazione, nellambito del programma del trentennale di ERT. Spettacolo di svolta allinterno del percorso artistico di Pippo Delbono, Barboni incarna un teatro poetico, essenziale, dove gli attori non recitano, semplicemente sono.

CASTRI \ TRE SORELLE


CECOV
12 - 16 DICEMBRE

massimo castri

Teatro Storchi

di Anton Cecov regia Massimo Castri con Paolo Calabresi, Claudia Coli, Milutin Dapcevic, Miro Landoni, Mauro Malinverno, Laura Pasetti, Sergio Romano, Bruna Rossi, Roberto Salemi, Renato Scarpa scene e costumi Maurizio Bal produzione Teatro di Roma I testi, che scelgo, ovviamente, corrispondono a una mia poetica e a una mia propensione per testi teatrali di confine: testi, cio, che si pongono e nascono dentro la crisi o il cambiamento di un mondo e cercano forme nuove per raccontare questo cambiamento. Euripide e Cecov, pur cos distanti tra loro, sono attraversati da questa tensione comune, il loro un teatro della crisi che, in un laboratorio di altissimo livello, intreccia lo smantellamento delle vecchie forme con la ricerca di nuove forme per i nuovi modelli di umanit e societ. Tre sorelle , a mio parere, il testo pi bello e pi duro di Cecov; un testo che, a distanza di un secolo, ci racconta in tutta la nostra incapacit di vivere il presente e di costruire il futuro; insomma una porta spalancata con durezza sul 900. Massimo Castri

eimuntas nekroius

NEKROIUS \ ANNA KARENINA


TOLSTOJ
10 15 GENNAIO 2008

Teatro Storchi

di Lev Tolstoj regia Eimuntas Nekroius con Mascia Musy, Annalisa Amodio, Corinne Castelli, Nicola Cavallari, Vanessa Compagnucci, Alessandro Lombardo, Paolo Mazzarelli, Paolo Musio, Renata Palminiello, Paolo Pierobon, Alfonso Postiglione, Nicola Russo, Stefano Vercelli, Gaia Zoppi adattamento del testo, selezione musiche, assistente alla regia Tauras Cias scene Marius Nekroius costumi Nadeda Gultiajeva luci Audrius Jankauskas produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione, Teatro Biondo Stabile di Palermo, Aldo Miguel Grompone

Un grande testo della letteratura di tutti i tempi si accosta allimmaginario del regista lituano Eimuntas Nekroius: la potenza dellelemento visivo, punto chiave della sua pratica teatrale, diventa immaginario collettivo in cui la forza comunicativa del testo si completa attraverso la straordinaria visionariet del regista capace di tratteggiare atmosfere ora dense ora sospese.
ANNA KARENINA, UNA DONNA DI CUORE LETTURA A PUNTATE DEL ROMANZO DI LEV TOLSTOJ Modena - Biblioteca Delfini - i prossimi appuntamenti 10 settembre 2007 ore 21 - Chiostro Biblioteca Delfini IX CAPITOLO MASCIA MUSY legge: Anna Il perdono 24 settembre 2007 ore 21.00 - Chiostro Biblioteca Delfini X CAPITOLO RENATO NICOLINI e MARILU PRATI leggono: Levin e Kitty Il matrimonio 1 ottobre 2007 ore 21.00 - Chiostro Biblioteca Delfini XI CAPITOLO GIULIANO SCABIA legge: Serioza La solitudine 13 ottobre 2007 ore 18.00 - Sala Conferenze Biblioteca Delfini XII CAPITOLO RENATA PALMINIELLO legge: Anna Lo scandalo Tutti gli incontri sono a ingresso libero

mascia musy

DE ROSA \ MARIA STUART - SCHILLER


maria stuart alessandro bergonzoni stefano accorsi processo a dio peter pan

23 27 GENNAIO

di Friedrich Schiller traduzione Nanni Balestrini - regia Andrea De Rosa con Anna Bonaiuto, Frdrique Lolie - scene Sergio Tramonti produzione Mercadante Teatro Stabile di Napoli

Maria Stuart di Friedrich Schiller, testo dalla grandissima teatralit, contrappone con chiarezza due punti di vista umani e scenici profondamente diversi: quello di Maria fatto di amore, di bellezza, di moralit, di morte trasfiguratrice; quello di Elisabetta fatto di ipocrita ragion di stato, solo apparentemente trionfante. A ricoprire i ruoli delle due sovrane, due attrici di grande temperamento: Anna Bonaiuto e Frdrique Lolie.

BERGONZONI \ NUOVO SPETTACOLO

7 9 FEBBRAIO

di e con Alessandro Bergonzoni - produzione Progetti Dadaumpa - FUORI ABBONAMENTO -

Alessandro Bergonzoni torna a Modena con il nuovo spettacolo, per continuare la ricerca sul comico, i temi, le intuizioni, il dinamismo immaginario che non solo lo definiscono come grande personaggio teatrale ma ne fanno, sicuramente, uno degli autori pi tangenziali ed affascinanti del panorama culturale italiano.

CASTELLITTO \ IL DUBBIO - SHANLEY

14 17 FEBBRAIO

di John Patrick Shanley - regia Sergio Castellitto con Stefano Accorsi, Lucilla Morlacchi - produzione Cherestan produzioni

Il dramma vincitore del Premio Pulitzer 2005 Il dubbio dellamericano John Patrick Shanley vede la regia di Sergio Castellitto dirigere Stefano Accorsi, nel ruolo di un sospettato prete in servizio in una scuola parrocchiale di Brooklyn. Una drammaturgia basata sulle parole e sul potere di farci dubitare delle nostre certezze.

FANTONI \ PROCESSO A DIO - MASSINI

23 24 FEBBRAIO

di Stefano Massini - regia Sergio Fantoni - con Ottavia Piccolo, Vittorio Viviani, Silvano Piccardi - scene e costumi Gianfranco Padovani - musiche Cesare Picco - disegno luci Iuraj Saleri - produzione La Contemporanea - spettacolo in alternativa -

Leggendolo per la prima volta, e tutto dun fiato, ho capito che sentivo necessario questo testo, intuendo addirittura che si potesse superare il rischio che la macchina scenica sporcasse un argomento cos sensibile come la Shoah. Ne ho avuto la conferma andando in scena: Elga Firsch , con i suoi compagni di sventura, lesplicitazione di tutte le nostre domande di fronte allorrore, alla violenza, al male. anche una grande occasione professionale, una sfida. Sono alcuni anni che le mie scelte si indirizzano verso temi attuali e civili. Ottavia Piccolo

PETER PAN \ IL MUSICAL

29 FEBBRAIO 2 MARZO

regia Maurizio Colombi - supervisione artistica Arturo Brachetti - con Manuel Frattini, Claudio Castrogiovanni, Alice Mistoni, Riccardo Peroni, Paola Giacometti, Gianluca Grecchi, Angelo Di Figlia - musiche Edoardo Bennato - coreografie Gilliam Bruce, Chiara Valli - costumi Marco Biesta, Marica DAngelo - direzione musicale e arrangiamenti Stefano Pulga, Mauro Spina - produzione ATI Il Sistina, Delle Erbe Produzioni, Officine Smeraldo

Uno spettacolo per tutta la famiglia caratterizzato da unatmosfera magica di luci e colori. Un cast di 25 attori racconta in musica la vicende di Peter Pan, bambino che non voleva crescere, dal volo fino allIsola che non c ai duelli con il Capitano Uncino. Scene ed effetti sorprendenti, una colonna sonora emozionante e la supervisione artistica di un altro folletto dello spettacolo: Arturo Brachetti.

DE FUSCO \ IL MERCANTE DI VENEZIA - SHAKESPEARE


di William Shakespeare - traduzione Masolino dAmico - regia Luca De Fusco - con Eros Pagni - e con Gaia Aprea, Max Malatesta, Sebastiano Tringali, Giovanni Cal, Cosimo Coltraro, Piergiorgio Fasolo, Daniele Gonciaruk, Nunzia Greco, Giuseppe Infarinato, Giovanna Mangi, Stefano Scandaletti, Enzo Turrin - scene Antonio Fiorentino costumi Vera Marzot musiche Antonio Di Pofi luci Emidio Benezzi produzione Teatro Stabile del Veneto, Teatro Stabile di Catania, Teatro Stabile di Verona GAT
il mercante di venezia

6 9 MARZO

Ancora una magistrale interpretazione di Eros Pagni, applauditissimo lo scorso anno in Morte di un commesso viaggiatore. Scritto da Shakespeare tra il 1594 e il 1596, Il Mercante di Venezia un testo che continua ad affascinare e a far discutere. Il protagonista della storia, lebreo Shylock, potrebbe sembrare soltanto un malvagio che concepisce la perversa idea di prestare denaro a un cristiano, prendendo come pegno una libbra di carne. Ma una lettura pi profonda permette di cogliere una realt molto pi sfaccettata.

SLAVAS SNOWSHOW
creazione e messa in scena SLAVA - in collaborazione con SLAVA & Gwenael Allan www.slavasnowshow.it
slavas snowshow [veronique vial]

11 16 MARZO

Incanto, ironia e gioco si fondono nellincredibile bufera che lo SLAVAS SNOWSHOW. Lo spettacolo del famoso clown russo Slava Polunin irresistibile, lieve, ironico e anche melanconico: un caleidoscopico viaggio attraverso situazioni e personaggi che culmina nella spettacolare tormenta di neve che si abbatte sugli spettatori, un coup de thtre di rara bellezza ed efficacia che ha lasciato senza parole il pubblico di tutto il mondo.

WILDE \ BALLATA DEL CARCERE DI READING ORSINI/MARINI


- fuori abbonamento, in occasione del trentennale di ERT di Oscar Wilde - traduzione e adattamento Elio De Capitani e Umberto Orsini regia Elio De Capitani - con Umberto Orsini e Giovanna Marini musiche Giovanna Marini - luci Robert John Resteghini - suono Marco Olivieri produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione, Teatro Eliseo
giovanna marini e umberto orsini

3 APRILE

La Ballata del carcere di Reading, recital che ha girato tuttItalia, grazie alla presenza dei due interpreti deccezione Umberto Orsini e Giovanna Marini, torna a Modena per continuare a confrontarsi con i versi di Oscar Wilde, in una testimonianza di dolore, che al contempo un inno alla bellezza, un atto di amore, ma anche una forte denuncia.

DIPASQUALE \ LA CONCESSIONE DEL TELEFONO - CAMILLERI


dallomonimo romanzo di Andrea Camilleri - testo teatrale di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale - regia Giuseppe Dipasquale - con Francesco Paolantoni, Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina, Marcello Perracchio, Gian Paolo Poddighe, Alessandra Costanzo, Pietro Montandon, Angelo Tosto - scene Antonio Fiorentino - costumi Angela Gallaro musiche Massimiliano Pace - luci Franco Buzzanca - produzione Teatro Stabile di Catania
la concessione del telefono

10 13 APRILE

Tratto dallomonimo romanzo di Camilleri, La concessione del telefono ambientato nella Sicilia post unitaria di fine Ottocento, dove Pippo Genuardi, innamorato della giovanissima seconda moglie del suocero, per poterla contattare con pi agio, avvia regolare richiesta per fare installare una linea telefonica privata che colleghi il suo magazzino di legname con la casa del vecchio suocero. Un bizzarro equivoco fa da motore allintera vicenda.

STREHLER \ ARLECCHINO SERVITORE DI DUE PADRONI - GOLDONI


di Carlo Goldoni - regia Giorgio Strehler - messa in scena da Ferruccio Soleri con la collaborazione di Stefano de Luca - con Ferruccio Soleri produzione Piccolo Teatro di Milano Teatro dEuropa
la concessione del telefono

17 20 APRILE

A distanza di un anno dalle celebrazioni del Trecentesimo goldoniano e dei sessantanni del Piccolo di Milano, il Teatro Storchi ospita nuovamente la storica messa in scena firmata da Giorgio Strehler.

IL SACRO SEGNO DEI MOSTRI


21 - 28 ottobre, 22 24 NOVEMBRE
ideazione e regia Danio Manfredini - con Simona Colombo, Cristian Conti, Afra Crudo, Vincenzo Del Prete, Danio Manfredini, Giuseppe Semeraro, Carolina Talon Sampieri luci Maurizio Viani - produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione, CTB Teatro Stabile di Brescia - corealizzazione Thtre de la Place Liegi, Thtre National de Bretagne Rennes - in collaborazione con Mittelfest 2007

DANIO MANFREDINI

il sacro segno dei mostri il sacro segno dei mostri x ics) racconti crudeli della giovinezza lamara sorte del servo gigi

Dopo Cinema Cielo vincitore del Premio Ubu 2004 come miglior spettacolo, Emilia Romagna Teatro Fondazione prosegue la collaborazione con Danio Manfredini, artista che da anni porta avanti un lavoro basato su una ferrea precisione e disciplina che, unite alla straordinaria sensibilit che lo caratterizza, danno vita a piccoli gioielli di intensa emozione. Il sacro segno dei mostri indaga il mondo e latmosfera del disagio psichico, un tema molto caro a Danio Manfredini che per anni ha insegnato pittura in una casa di cura di Milano per malati psichiatrici. Una vocazione internazionale: il nuovo lavoro di Manfredini sostenuto, oltre che da Ert e dal CTB di Brescia, e da due prestigiose strutture europee, il Thtre National de Bretagne di Rennes e il Thtre de la Place di Liegi. Lo spettacolo ha debuttato lo scorso 14 luglio al Mittelfest 2007.

X (ICS) RACCONTI CRUDELI DELLA GIOVINEZZA


17 19 GENNAIO
ideazione e regia Enrico Casagrande e Daniela Nicol con Silvia Calderoni, Nicoletta Fabbri, Dany Greggio, Sergio Policicchio in video Adriano e Lucio Donati, il gruppo musicale Foulse Jockers produzione video Motus & Francesco Borghesi (p-bart.com) in collaborazione con Camera Stylo riprese Francesco Borghesi, Daniela Nicol, Stefano Bisulli video compositing Francesco Borghesi text compositing Daniela Nicol audio compositing Enrico Casagrande sound design Roberto Pozzi musiche dal vivo Dany Greggio e Sergio Policicchio produzione Motus, La Biennale Danza di Venezia

MOTUS

Tentare di dipingere la giovinezza entra in corto con il nostro vissuto della giovinezza, con ricordi e tumulti di uno stato che non c pi, passato, lontano, crudelmente trascorso. Il contatto con lincoscienza adolescente provoca un rimescolamento di emozioni che azzera e sminuzza tutte le convinzioni sul teatro accumulate nel tempo: ne risultano capitomboli di pensiero, coriandoli di certezze, briciole di polistirolo di senso Motus

LAMARA SORTE DEL SERVO GIGI


24-26 gennaio
ideazione, regia e interpretazione Claudio Morganti produzione Jack and Joe Theatre Esecutivi per lo spettacolo

CLAUDIO MORGANTI

Attore-autore di grande intensit e rigore stilistico, Claudio Morganti interprete e artefice di un teatro della contraddizione. Lamara sorte del servo Gigi, ispirato allopera di Samuel Beckett, lultimo approdo di un appassionante percorso artistico e di ricerca, iniziato prima a Genova alla scuola di Carlo Cecchi e poi, dal 1980, con Alfonso Santagata e la compagnia Katzenmacher, con cui Morganti ha dato vita a spettacoli importanti del teatro italiano contemporaneo. Da ricordare, in particolare, un bella edizione del Calapranzi di Harold Pinter, per la regia di Carlo Cecchi, spettacolo che venne allestito a Modena.

TEATRO DELLE ALBE / SCHWAB


STERMINIO
7 - 9 febbraio
di Werner Schwab traduzione Sonia Antinori regia Marco Martinelli con Alessandro Argnani, Paola Bigatto, Luigi Dadina, Cinzia Dezi, Michela Marangoni, Ermanna Montanari, Laura Redaelli spazio Enrico Isola, Vincent Longuemare costumi Vincent Longuemare, Ermanna Montanari luci Vincent Longuemare produzione Teatro delle Albe/Ravenna Teatro

sterminio

Dopo Scherzo, satira, ironia e significato profondo, visto alle Passioni lo scorso inverno, il dittico sul male del Teatro delle Albe continua con la visione di Sterminio, testo feroce e commovente di Werner Schwab. Rinchiuso in una stanzetta, il pubblico entra a stretto contatto con gli attori spiandone la loro disperazione. Nel bunker di Sterminio lo spettatore dentro lo spazio, testimone, in qualche modo complice.
post it

TEATRO SOTTERRANEO
POST-IT
21-23 febbraio
creazione collettiva Teatro Sotterraneo in scena Sara Bonaventura, Iacopo Braca, Matteo Ceccarelli, Claudio Cirri elaborazione drammaturgica Daniele Villa assistenza tecnica Alessandro Ricciardelli, Marco Santambrogio, Cleto Matteotti - realizzazione scene Camilla Garofano, Giovanna Moroni - produzione Teatro Sotterraneo coproduzione Drodesera FIES - in collaborazione con Teatro della Limonaia col sostegno di Teatro Studio di Scandicci Scandicci Cultura

Un volume cubico neutro, metri 5x5. Una guaina di teli neri. Quattro performers che aggrediscono la scatola teatrale da tagli e aperture. Partendo dalla formula svelare occultando, Teatro Sotterraneo imposta un funerale consapevole di stare sulla scena, una catena di montaggio che va dalla produzione allimballaggio fino allo smaltimento, presentazione scenica che offre e poi rimuove, impacchetta, mette via cose e persone.
libri da ardere

ELFO - AMLIE NOTHOMB


LIBRI DA ARDERE
6 9 MARZO
di Amlie Nothomb Editions Albin Michel traduzione Alessandro Grilli regia Cristina Crippa con Elio De Capitani, Elena Russo Arman, Corrado Accordino suono Jean Christophe Potvin luci Nando Frigerio produzione Teatridithalia/Asti Teatro

Libri da ardere il terzo libro pubblicato dalla scrittrice belga di culto Amlie Nothomb e anche finora il suo unico testo teatrale. Tre personaggi interagiscono nella casa di un maturo professore universitario: Marina, una studentessa allultimo anno, il Professore e Daniel, il suo giovane assistente. Fuori c la guerra e si ode di tanto in tanto il rumore dei bombardamenti. inverno, fa molto freddo e manca il combustibile per le stufe. Grande interpretazione di Elio De Capitani.

10

BATTESIMI DELLACQUA E DEL CORAGGIO


26 28 MARZO
liberamente ispirato a Le Troiane di Euripide - testi Andrea Malpeli e Emanuele Braga ideazione coreografia e canti Michela Lucenti - con Francesco Gabrielli, Emanuele Braga, Maurizio Cavilli, Emanuele Serra, Yuri Ferrero, Michela Lucenti, Ambra Chiarello, Alice Conti, Massimo Guglielmo Giordani, Damiano Madia, Lisa Pugliese produzione Balletto Civile, Artificio 23, CSS Teatro Stabile di Innovazione del FVG

MICHELA LUCENTI

battesimi dellacqua e del coraggio cesare lievi lodore assordante del bianco

Le troiane parlano di una ricostruzione, dellelaborazione di un lutto, un lamento funebre ed ancestrale di fronte alla storia che ritorna. Battesimi disegna un luogo epifanico, dove ci si accorge che un cambiamento ormai maturo. La scena un grande rituale collettivo, un canto, che dilata listante in cui si chiude un ciclo e si crea il raccordo, il legame, per ricominciare quello successivo.

LIEVI / STRAUSS - LUNA E LALTRA


10 12 APRILE
di Botho Strauss - traduzione e regia Cesare Lievi - con Paola Mannoni, Ludovica Modugno e con Emanuele Carucci Viterbi, Leonardo De Colle, Paola Di Meglio, Franco Sangermano, Giuseppina Turra - scene Margherita Palli - costumi Marina Luxardo - luci Gigi Saccomandi - produzione CTB/Teatro Stabile di Brescia

Botho Strass uno degli autori pi significativi del teatro tedesco contemporaneo. Un testo scritto nel 2004 che racconta con caustica ironia lo scontro verbale e la volont di sopraffazione di due donne le cui vite, a causa di un uomo, si sono intrecciate. un match tra due donne amiche e rivali che si incontrano dopo molto tempo, ricordano, si proiettano in un futuro incerto, reclamano vecchi diritti e promesse mai mantenute, si rinfacciano bugie, vilt e tradimenti senza economia di colpi. Cesare Lievi

LODORE ASSORDANTE DEL BIANCO


22 24 APRILE
scritto e diretto da Stefano Massini - con Mauro Malinverno, Antonio Fazzini, Roberto Posse, Fernando Maraghini, Massimiliano Paggetti, Roberto Gioffr - scene Laura Benzi costumi Micol J. Medda luci Roberto Innocenti - produzione Teatro Metastasio Stabile della Toscana

STEFANO MASSINI

Uno spettacolo su Van Gogh e sul periodo che lartista pass nel manicomio di SaintPaul-de-Manson alla fine del giugno del 1889. Ovvero la storia di una disperata sete di colore che si scontra con il bianco della struttura manicomiale. Tutto si svolge allinterno della stanza, di quella cella in cui fu rinchiuso il pittore in preda a isterismi, allucinazioni Massini, fiorentino, uno dei pi promettenti autori del teatro italiano contemporaneo.

FATTORE K. / LA STORIA DI RONALDO


PAGLIACCIO DI MC DONALDs
8 - 10 maggio
di Rodrigo Garcia - regia Giorgio Barberio Corsetti con Pietro Tammaro - luci Gianluca Cappelletti - produzione Fattore K.

Un testo dellautore argentino sulleconomia globale. Il pagliaccio Ronaldo spiega Giorgio Barberio Corsetti, ormai noto a tutti perch mascotte dellimpero dei fast food e simbolo della tanto discussa globalizzazione, forse il personaggio che meglio rappresenta lo spirito dellopera di Rodrigo Garca.

11

STAGIONE TEATRALE 2007/2008 TEATRO STORCHI TEATRO DELLE PASSIONI Modena


abbonato dal 16 ottobre 2007 per tutti gli spettacoli della stagione teatrale 2007/2008. I biglietti prenotati dovranno essere ritirati direttamente in biglietteria o pagati tramite c/c postale e carta di credito (con le modalit indicate allatto della prenotazione) entro i 10 giorni successivi la data di prenotazione stessa. Nel caso di prenotazioni effettuate nei 20 giorni antecedenti la rappresentazione, il ritiro dovr avvenire entro il giorno successivo.

Via Ganaceto 129 41100 Modena tel. 059/2136011 fax 059/245332 e-mail: info@emiliaromagnateatro.com www.emiliaromagnateatro.com

TEATRO STORCHI
Platea balconata e palco intero 24,00 ridotto 10% 22,00 ridotto Giovani/Anziani 18,00 ridotto 15% 20,50 intero 14,00 ridotto 10% 12,50 ridotto Giovani/Anziani 11,00 ridotto 15% 12,00

INFORMAZIONI E BIGLIETTERIA
Biglietteria dei Teatri Via Scudari, 28 41100 Modena tel. 059/2032993 fax 059/2032998 orari: marted e sabato dalle 10 alle 19 mercoled e gioved dalle 10 alle 13 venerd dalle 15 alle 19 Biglietteria telefonica tel. 059/2136021dal luned al venerd dalle 9 alle 13 informazioni e vendita on line: www.emiliaromagnateatro.com I e II galleria

Per i due spettacoli: Slavas Snowshow e Peter Pan il musical Platea balconata e palco intero 28,00 ridotto 10% 25,00 ridotto Giovani/Anziani 21,00 ridotto 15% 24,00 I e II galleria intero 17,00 ridotto 10% 15,00 ridotto Giovani/Anziani 13,00 ridotto 15% 14,50

PUNTI VENDITA BIGLIETTI


IPERCOOP GRANDEMILIA Modena IPERCOOP della MIRANDOLA Mirandola (MO) IPERCOOP il BORGOGIOIOSO Carpi (MO) IPERCOOP LE MURA e IL CASTELLO - Ferrara IPER E. LECLERC/Conad - Modena Supermercato CONAD Via Formigina, 260-Via Beethoven, 60-Via Vignolese, 128-Via Giardini, 431/E Modena Supermercato CONAD Via Carlo Marx, 99 - Carpi Circuito di prevendita on line Vivaticket by charta: www.vivaticket.it Call center 899.666.805 (servizio a pagamento) luned/venerd ore 8/20 sabato ore 8/15 Vivaticket nei 300 punti vendita in Italia (lelenco consultabile sul sito www.vivaticket.it) RIDUZIONI ABBONAMENTI E BIGLIETTI: - Abbonamento o Biglietto Ridotto per: Giovani fino a 29 anni, Anziani oltre i 60 anni, Gruppi almeno 10 persone, Dipendenti Tetra Pak, Associati e dipendenti CNA, Amici dei Teatri Modenesi - Sconto del 10% sul prezzo del biglietto intero per: Tutti gli abbonati dei Teatri di Emilia Romagna Teatro Fondazione (Teatro Storchi e Passioni di Modena, Teatro Italia Soliera, Teatro Nuovo Mirandola, Teatro Asioli Correggio, Teatro della Regina Cattolica, Teatro Testoni Casalecchio di Reno, Teatro Mac Mazzieri Pavullo, Teatro Dad Castelfranco Emilia, Teatro Petrella Longiano, Teatro Barattoni Ostellato, Auditorium Ferrari Maranello), Associati CGIL, CISL, FAI, AbitCoop, Touring Club, ARCI, Soci Coop, Dipendenti Maserati, Abbonati al Teatro Comunale di Modena - Sconto del 15% sul prezzo del biglietto intero per: Tutti gli abbonati Coop dei teatri di Emilia Romagna Teatro Fondazione elencati sopra.

Per i due spettacoli: Barboni e Ballata del carcere di Reading Posto unico

12,00

TEATRO DELLE PASSIONI


Intero 11,00 ridotto 10% 10,00 ridotto Giovani/Anziani 8,00 Il diritto di prevendita 8% con arrotondamento a 0,50 LAST MINUTE: solo on line il giorno di spettacolo 50% di riduzione sul prezzo intero

ABBONAMENTI stagione 2007/2008


Gli abbonamenti sono in vendita unicamente presso: Biglietteria dei Teatri - Via Scudari, 28 Modena Biglietteria del Teatro Storchi e del Teatro delle Passioni nelle sere di spettacolo Biglietteria presso IPERCOOP I PORTALI di Modena dal 13 al 22 settembre 2007

STORCHICLASSICO Abbonamento a posto fisso a 11 spettacoli al Teatro Storchi con 1 alternativa PREZZI: platea, balconata, palco intero 195,00 ridotto Anziani, Giovani e Gruppi 150,00 I e II galleria intero 130,00 ridotto Anziani, Giovani e Gruppi 95,00 Cambio turno o alternativa 1,00

biglietti per i singoli spettacoli


I

biglietti per i singoli spettacoli saranno in vendita al pubblico non

12

STAGIONE TEATRALE 2007/2008 TEATRO STORCHI TEATRO DELLE PASSIONI Modena


riservato unicamente ai Soci Coop (1 tessera 2 abbonamenti) INVITO A TEATRO a posto fisso 8 SPETTACOLI FISSI AL TEATRO STORCHI (Cos (se vi pare), Tre sorelle, Anna Karenina, Maria Stuart, Il dubbio, Processo a Dio, Slavas Snowshow, Peter Pan il musical, Arlecchino servitore di due padroni) Prezzi: Platea balconata e palco 115,00 Prima e seconda galleria 70,00 Cambio turno 1,00 INVITO A TEATRO + OPERETTA 11 spettacoli a posto fisso 8 prosa + 3 operetta Prezzi: Platea balconata e palco Prima e seconda galleria Per ogni tagliando di Carnet platea utilizzato al Teatro delle Passioni labbonato potr usufruire di un biglietto omaggio (da utilizzare per lo stesso spettacolo scelto con labbonamento). Platea Balconata e Palco intero 130,00 ridotto Giovani/Anziani 100,00 I e II galleria intero 90,00 ridotto Giovani/Anziani 65,00 CARTATEATRO carta prepagata a scalare con 12 tagliandi da utilizzare 2 per il Teatro Storchi e 1 per il Teatro delle Passioni (esclusi gli spettacoli: Slavas Snowshow e Peter Pan il musical) Prezzi posto unico: intero 96,00 Ridotto Giovani/Anziani 60,00 Ridotto CRAL 84,00 (solo tramite lufficio promozione) La tessera nominativa e non pu essere ceduta, ne rimborsata, n utilizzata pi volte per lo stesso spettacolo. Modalit di assegnazione dei posti per i titolari degli abbonamenti: Passioni, QuattroCard, Carnet 7, CartaTeatro Per lassegnazione del posto e della data scelta, il titolare dovr telefonare o recarsi in biglietteria da marted 9 ottobre 2007 per tutti gli spettacoli della stagione teatrale 2007/2008. I biglietti prenotati dovranno essere ritirati o confermati telefonicamente entro il giorno precedente la rappresentazione scelta. Nel caso tale giorno coincidesse con il luned sar aperta la Biglietteria del Teatro Storchi dalle ore 9.00 alle 13.00. La conferma telefonica pu avvenire solamente comunicando il proprio codice di abbonamento che permette di stampare il biglietto prenotato.

165,00 105,00

Modalit vendita abbonamenti INVITO A TEATRO e INVITO A TEATRO + OPERETTA dal 4 al 15 settembre prelazione per gli abbonati 2006/2007 per conferma dello stesso posto e stesso turno senza effettuare alcun cambiamento; dal 18 settembre fino al 31 ottobre vendita aperta a tutto il pubblico per tutti i tipi di abbonamento. In queste date sar sempre aperta la Biglietteria dei Teatri Via Scudari, 28 Modena nei consueti orari di apertura mentre presso I PORTALI - Modena sar aperta una biglietteria con le seguenti modalit: - prelazione per i vecchi abbonati nei giorni 13 14 15 settembre con orario continuato dalle 13 alle 20; - vendita aperta a tutto il pubblico il 18 settembre con orario dalle 10 alle 20 e 19 e 22 settembre con orario dalle 13 alle 20 Tutti gli abbonati Coop possono usufruire anche presso i punti vendita biglietti degli IPERCOOP dello Sconto del 15% sul prezzo del biglietto intero.

PASSIONI con scelta della data di rappresentazione e del posto valido 6 o 10 spettacoli a scelta su tutto il cartellone del Teatro delle Passioni Prezzi: a 6 spettacoli posto unico intero 60,00 ridotto Giovani/Anziani 45,00 a 10 spettacoli posto unico intero 85,00 ridotto Giovani/Anziani 65,00 Labbonamento nominativo e non pu essere ceduto, n rimborsato, n utilizzato pi volte per lo stesso spettacolo. QUATTROCARD con scelta della data di rappresentazione e del posto valido 4 spettacoli a scelta dai Cartelloni del Teatro Storchi e Teatro delle Passioni (escluso i fuori abbonamento, Slavas Snowshow e Peter Pan il musical) riservato ai giovani fino a 20 anni e ai possessori della Student Card rilasciata dallUniversit di Modena e Reggio Emilia Prezzi: Posto unico 40,00 Ridotto titolari Student Card 25,00 Labbonamento nominativo e non pu essere ceduto, ne rimborsato, n utilizzato pi volte per lo stesso spettacolo. CARNET 7 con scelta di titolo, data di rappresentazione e del posto valido 7 ingressi a scelta dal cartellone del Teatro Storchi e del Teatro delle Passioni

13

/$'20(1,&$1216,9$ $6&82/$
5CUUGIPCFK7GCVTQRGTHCOKINKG
3 febbraio ore 16.00 TEATRO STORCHI 18 novembre ore 16.00 e ore 17.30 - fuori abbonamento TEATRO DELLE PASSIONI

Fondazione Teatro Comunale di Modena teatro dombre e musica 25 novembre e 2 dicembre 2007 ore 16.00 1 dicembre ore 16.00 fuori abbonamento TEATRO DELLE PASSIONI

%$%$5 Teatro Gioco Vita,

/$%(//$ $''250(17$7$ La Baracca Produzioni / Testoni Ragazzi


teatro dattore

teatro dattore e musica dal vivo 26 e 30 dicembre ore 16.00 27, 28, 29 dicembre ore 16.00 fuori abbonamento TEATRO DELLE PASSIONI

%$5$.$ Progetto Asha

3,12&&+,2 Teatro delle Briciole


teatro dattore e di figura 16 marzo ore 15.30 TEATRO STORCHI

10 febbraio ore 16.00 TEATRO STORCHI

32//,&,12 Accademia Perduta


teatro dattore

in collaborazione con SLAVA & Gwenael Allan www.slavasnowshow.it


(non indicato per i bambini inferiori agli 8 anni)

6/$9$6 612:6+2: creazione e messa in scena di SLAVA


circo teatro

ABBONAMENTO a 5 spettacoli (Baraka, Pollicino, La bella addormentata, Pinocchio, Slavas Snowshow) intero 40,00 ridotto bambini fino a 12 anni 26,00 ridotto secondo/terzo bambino 21,00 ABBONAMENTO scontato per i possessori di CartaInsieme Conad intero 35,00 ridotto bambini fino a 12 anni 21,00 ridotto secondo/terzo bambino 18,00 BIGLIETTI (escluso SLAVAS SNOWSHOW) Bambini 5,00 Adulti 8,00 Sconto di 1,00 sul biglietto per i possessori di CartaInsieme Conad sui 4 spettacoli in abbonamento

Informazioni: Emilia Romagna Teatro Fondazione Teatro Ragazzi Via Ganaceto 129 41100 Modena tel. 059/2136055 fax 059/245332 e-mail: teatro.ragazzi@emiliaromagnateatro.com Prenotazioni e prevendita abbonamenti e biglietti: dal 25 al 27 settembre prelazione per i vecchi abbonati dal 28 settembre vendita abbonamenti a tutto il pubblico Biglietti prenotazione telefonica (da luned a venerd ore 9/13) tel. 059/2136021. I biglietti prenotati telefonicamente dovranno essere obbligatoriamente ritirati entro i 10 giorni successivi la prenotazione; in caso contrario verranno annullati. Prevendita biglietti dal 23 ottobre per gli spettacoli del 2007, dal 8 gennaio per gli spettacoli del 2008 presso la Biglietteria dei Teatri. Il giorno dello spettacolo la biglietteria aprir unora prima dellinizio. 14

in collaborazione con

Interessi correlati