Sei sulla pagina 1di 11

I MIEI FORSE

Forse perch meridionale, forse perch napoletano, forse perch nato e vissuto povero, forse perch figlio unico, forse perch non ho mai fatto educazione civica (meno male: mi avrebbe convinto che abbiamo una Carta!), forse perch al liceo studiavo poco e troppo poco, forse perch da ragazzo mi innamoravo sempre delle persone sbagliate, forse perch so leggere, forse perch porto gli occhiali, forse perch anchio ho avuto una scrivania e dei timbri, forse perch conosco qualcuno (ma pochissimi), forse perch una volta mi confessavo ogni sabato mattina, forse perch da ragazzino mi chiamavano O filosofo, forse perch in seconda media, per noia, lessi il Vangelo, forse perch a 13 anni leggevo Cartesio, forse perch ho dormito spesso su divani o letti improvvisati, forse perch spesso ho camminato solo, gi a 12 anni, forse perch ho avuto una famiglia scombinata, forse perch credo che Dio ci sia, forse perch credo che luomo la via, forse perch credo che pi corpo farebbe bene a tanta gente, forse perch bambino giocavo a guardia e ladri: io ero una guardia! Forse perch la mia vita quella di un orso allo zoo, forse perch certi film mi commuovono, la realt mi infiamma e spesso indigna, forse perch so che le razze sono una invenzione di pochi furbi: chi Stato? Forse perch credo che il male assoluto sappiamo cos: luomo violato!

Forse perch mi sempre stato simpatico il Giacinto logorroico, che ascolto ad quando avevo 15 anni! Tante sue idee le condivido al 100%! Forse perch un mio catechista era gay, ma non lho mai capito, se non da adulto, forse perch ho una amichetta del cuore, forse perch ho amato istintivamente e non capivo, forse perch la moralit in cui sono cresciuto era la felicit, forse perch ho conosciuto Chiara e il suo fuoco che si affievolisce nellacqua della mia anima! Forse perch sono ancora stupito dellamore che mi hanno dato: per me stupore! Forse perch ho tanti desideri, forse perch mi piace vivere e per questo la morte una eventualit costante, forse perch sono esperto nel dolore, forse perch guardo al gente e cerco il volto del bambino, forse perch i bambini diventano adulti troppo presto, forse perch oggi la parola amore una statua di sale in un museo forse perch sono un solitario, forse perch mi piace operare nelle retrovie, forse perch non ho dei tutori, forse perch odio i soprusi, forse perch so cosa sia la violenza, forse perch se penso alla mia infanzia ricordo solo giornate luminose, forse perch il sesso non un problema, tuttal pi una relazione, forse perch credo di essere tollerante, forse perch le divise le comprendo come qualcosa che divide, forse perch la falce e il martello per me sono utensili, forse perch sono un superficiale, forse perch ho fastidio per la banalit, forse perch lautomobile un mezzo per spostarsi, forse perch a ventanni ho amato alla follia, forse perch mi piace la musica,

forse perch amo creare biblioteche, forse perch da bambino volevo essere un tuttologo, forse perch giocavo a pallone anche due o tre volte al giorno, forse perch sono italiano, ma non colpa mia, forse perch ho letto, non poco, forse perch mi piace mettere in ordine, forse perch mi attardo sempre, forse perch porto scompiglio, forse perch ho ideali, forse perch conosco amori sbagliati, mi dicono forse perch resto spesso affascinato, forse perch non so scegliermi glia mici: mai fatto. Forse perch la testa la uso per ricordare, forse perch sono quasi calvo, forse perch sono stato varie volte in ospedale, forse perch interpreto la mia parte, forse perch imparo a tenere le mani in tasca, i sentimenti in ghiacciaia! Forse perch ho vissuto il terremoto del 1980, forse perche non sar mai ricco (di soldi), forse perch ho dormito fuori casa, forse perch tradire, tal volta, lunico modo di essere fedele alla propria coscienza, forse perch capita di sentirmi solo, mai perso, forse perch lidea di un Dio in croce mi convince di tutto! Forse perch mi piaceva scrivere il diario, forse perch so cosa sia la povert, forse perch limpotenza mi d i confini del mio operare, forse perch voglio bene agli amici, per davvero, forse perch mi piace il confronto,

forse perch meridionalista, secessionista, confederalista convintissimo, forse perch la velocit mi pare cose da idioti, forse perch preferisco il treno e laereo, forse perch le realt pacchiane non mi piacciono, forse perch mi piacciono gli animali (non sempre padroni!), forse perch penso che la pace sia la massima espressione dellintelligenza delluomo; la guerra la massima espressione della mala fede, forse perch penso che i campi di sterminio, i gulack, ecc, siano stati anticipo di inferno sulla terra, forse perch penso che il pi grande papa del 900 sia Paolo VI, forse perch penso che Ustica, Bologna, Peteano, Italicus, ecc, siano la prova provata di uno Stato avverso ai cittadini, forse perch credo che le carceri servono a nulla, forse perch credo che in Italia non ci sia democrazia, forse perche a me Einaudi piace! Forse perch i Pink Floyd sono stati il mio battesimo di rock, forse perch ho rischiato di morire almeno quattro volte forse perch molti Natali li ho festeggiati in atroci situazioni, forse perch qualche volta ho chiesto a Dio di farmi morire, forse perch le pi importanti esperienze della mia vita sono state le persone, forse perch fuggito dal lavoro, quel lavoro scampato ho fatto (Gionata docet) , forse perch Arzano bellissima, quando l ami qualcuno! Forse perch mi piace risolvere i problemi, forse perch mi piace il cinema, ma non per affossarmi lanima! Forse perch quando uscirono le radio private, io facevo le medie: che bello! Forse perch sono cattolico, forse perch mi piace la storia, forse perch non ho mai saputo cosa fare, forse perch mi piace pregare, forse perch credo che la famiglia serva, forse perch quando vado negli ospedali mi convinco che tutti abbiamo bisogno degli altri,

forse perch non ci tengo al mio nome, forse perch Tonino Bello da morto ha tanti estimatori, forse perch san Francesco stato il primo ad aprire un varco nellanima, forse perch sono certo di Dio, forse perch spesso leggevo alcuni libri senza capirci nulla, forse perch o tutto tutto tutto o niente! Forse perch mi piace il Salento, forse perch le persone che ho amato le ho solo amate, forse perch spesso viaggio da solo, forse perch non mi posso permettere la resa, forse perch mi piace la poesia, forse perch credo che gli imperi siano cose illogiche per un mortale, forse perch gli inglesi sono causa di mali in Italia e con i tedeschi mi sono un po distanti, forse perch so usare il computer, forse perch sono un illuso, forse perch sono aggressivo? Forse perch non mi piace questa Italia! Forse perch non credo che esistano Servizi deviati: sono cos! Forse perch il pianto di una madre mi strazia, forse perch mi incazza sapere che ogni giorno, tutti i giorni, muoiono migliaia di persone di fame o sete: maledizione! forse perch non esiste la guerra, ma gli eserciti: aboliamoli! forse perch l ONU non serve a nulla, forse perch mi piace la libert americana, non il potere USA, forse perch mi fanno ridere quando sento dire che siamo tutti uguali! Ma che dici?! Io non ti direi mai uguale a me: ti diminuirei!! Siamo tutti diversamente uguali, ugualmente diversi!! Forse perch ogni guerra illegale, un crimine contro luomo! Forse perch mi piace dormire, ma a notte fonda, forse perch Calabresi fu ucciso inutilmente,

forse perch senza forse- alla Diaz la polizia ha confermato di essere dello Stato: repubblica delle banane marce di italietta, forse perch i cartoon mi piacciono, forse perch don Gallo mi piace, come mi piace don Benzi, forse perch Gaber, Bertoli, De Andr, sono state le persone che hanno accompagnato i miei venti anni, forse perch non sopporto i cani lasciti sui balconi ad abbaiare per ore, forse perch Dresda una pagine nera! Forse perch il vero pericolo alla pace nel mondo sono gli apparati industriali militari, forse perch vedere uomini in armi mi fa ridere, forse perch tutti dovremmo fare il Servizio Civile di difesa e autodifesa del Paese, forse perch Bertolaso ci sapere fare, ma hanno preferito distruggere la Protezione Civile, forse perch la economia creativa mi fa un baffo: faccio di meglio, forse perch: ma che razza di lavoro quello del carceriere? E innaturale!! Come fai a vivere tenendo la gente chiusa? Forse perch sognavo di fare lantropologo, forse perch Dalla Chiesa, Falcone, Borsellino, sono stati uccisi dalla Mafia, ma chi Stato? Forse perch mi fido pi del Mago Otelma che della Polizia, forse perch credo che salvano il paese due riforme: la scuola (per tutti, obbligatoria, fino a 18 anni, gratuita) e la giustizia, forse perch credo che i telegiornali, i giornali, ecc. dicano sempre verit addomesticate, falsit indorate! Forse perch se Trono e Altare possono stare assieme, perch non fate sposare i preti? Il primo una specie dincesto, il secondo potrebbe essere amore, forse perch ho sempre atteso che glia amici mi mandassero cartoline dalla vacanze, forse perch sono un ribelle (a che non ho capito ancora), forse perch i pranzi di matrimonio mi uccidono, forse perch sono un po stanco, forse perch ci sono i complottasti, forse perch ricordo Tortora, forse perch le bugie sono alla base del potere, forse perch ho smesso di credere nella mistica del Risorgimento dal liceo, forse perch la base dello Stato il potere e alla base del potere la violenza,

forse perch ho in orrore Quieta non movere, forse perch abolirei il valore legale del titolo di studio potrebbe esser una idea buona, forse perch i dentisti mangiano troppo con la bocca degli altri, forse perch ci sono quelli che bruciano e inacidiscono, ma fanno i casti per poter condannare chi non lo , forse perch so che Garibaldi era un mascalzone idealista; un utile idiota, forse perch questitalietta fascista nel suo dna, vetero socialista in economia, forse perch abolirei lordine dei giornalisti: chi sa e vuole scrivere lo faccia! Forse perch si pu fare un'altra Patria! Forse perch in questo Paese di fango ci sono sempre controriforme, mai vere riforme! Forse perch Molti nemici, molta devi essere proprio antipatico! Forse perch ho poco tempo, devo fare ancora molte cose! Forse perch o fai grandi cose o fai tante cose: ma fa qualcosa! Forse perch dopo pranzo non ho mai riposato, forse perch non ho paura di viaggiare, forse perch sono etnocentrico, forse perch prendo sempre la causa dei perdenti, forse perch non me lo posso permettere, forse perch cos piccolo eppur mai domo, forse perch fragile, forse perch c sempre una possibilit: che ci sia sempre, per tutti! Forse perch non credo negli educatori di professione, forse perch aveva ragione Dostoevskij, forse perch avrei dovuto studiare di pi, forse perch mi illudo, forse perch parlo troppo forse perch non sono buono, ma dimentico, forse non ho abbastanza carattere, forse perch mi sbaglio,

forse perch i musei devono formare le nuove generazioni, forse perch Saba mi piace, forse perch Se questo un uomo, dovrebbe essere inciso in ogni suola, forse perch a che serve la caccia? Forse perch i primi posti sono sempre occupati, forse perch non serve un altro Concilio, proviamo ancora a rileggere lultimo! Forse perch solo da morto sei qualcuno, forse perch Gaber su Moro si sbaglia! Forse perch mi sembr importante ascoltare Berlinguer parlare dellaborto, e definirlo dramma! Forse perch Luomo non separi ci che Dio unisce, ma luomo non unisca ci che Dio non ha congiunto! Forse perch ci sono troppi idioti! Come me ne accorgo? Dalle certezze granitiche che tanti si portano dietro Forse perch di certo non c nulla e questo certo! Forse perch a me un Altare della Padri, in uno Stato che vuole essere laico, mi pare un controsenso, Forse perch capita la morte, si pu vivere, forse perch lISTAT conta una realt addomesticata, dai i numeri politici, forse perch ho sempre creduto che il rischio pi sicuro, forse perch ho sognato come morir, forse perch preoccuparsi della morte tempo usato male, forse perch a mare mi scottavo sempre, forse perch sin da ragazzo la polizia non mi piaceva, forse perch da bambino mi portavo piccolo, forse perch si rimane sempre soli, soli si sogna e soli si muore, forse perch dovrei riprendere a viaggiare, forse perch ho avuto sollecitudini per situazioni troppo pi grandi di me, forse perch sono cresciuto credendo che la grandezza di un uomo la si possa misurare dai suoi ideali di vita, forse perch per me A. Schweitzer, A. Sabin, Raoul Follereau, M.L.King, Gandhi, Madre Teresa, Chiara, Konrad Adenauer, Alcide De Gasperi, Robert Schuman e pochi altri hanno fatto la storia del 900, forse perch i monumenti dei generali mi danno raccapriccio del sangue, forse perch mi ritrovo spesso a pensare mentre prego; e inseguendo alcuni pensieri, mi ritrovo a pregare,

forse perch a Dio, alla fine della vita, devo dirgli un sacco di cose: Grazie! Forse perch la pace lunica strada, forse perch lItalia (ancora) una espressione geografica, forse perch i proibizionismi sono tutti sbagliati e criminogeni, forse perch sono nato ad Ischia, forse perch sono nato inatteso, ma da una donna innamorata, forse perch sono stato battezzato cattolico, nella chiesa del Carmine a Napoli, forse perch le suore della mia quinta elementare, a noi bambini di strada, messi l per fare lultimo anno di elementare bene, ci facevano fare con nostro stupore le docce senza farci spogliare del tutto. Ricordo ancora: che fai?! Forse perch il corpo era un gioco da bambini, forse perch presto ho perso gli abbracci, forse perch conosco lamarezza dellabbandono, forse perch vado a letto sempre il giorno dopo! forse perch non so se sono fortunato in amore e sfortunato nel gioco della vita, che se amore non , che ? Forse perch mamma sin da bambino diceva alla zie che ero generoso con i poveri, perch davo loro cinque lire! Forse perch avrei voluto esser altro, in altro luogo Forse, ma non forse, perch non conosco altre lingue oltre la mia Forse perch ho sempre avuto lansia della competizione, forse perch mi iscrivevano ai giochi della giovent mio malgrado, forse perch sono cresciuto con una mamma che non capiva, forse perch sono uno dei pochi (fortunati?) che la mamma vole va che fumasse, andasse a donne e menasse le mani: mah! Forse perch ho sicuramente deluso mia madre, forse perch sono uscito di casa troppo presto (ma ci sono mai entrato?), forse perch la domenica pomeriggio, tra i sei e gli undici anni, ero il bambino pi solo al mondo, al mio mondo, forse perch sono cresciuto (troppo) in fretta, forse perch disprezzo i tiranni, forse perch ho cercato come ho potuto di resistere agli adulti, forse perch giocavo a soldatini fino a 13 anni,

forse perch sono stato il pi giovane barellieri di Italia, forse perch ho sempre sognato fotografare, forse perch mi piace la tecnologia, forse perch pronto ad altri viaggi, forse perch mi piace riparare ci che rotto, forse perch mi piacerebbe costruire un grande parco, ma grande! Forse perch ho fatto il seminario, forse perch ho incontrato gente buona, forse perch credo che la materia abbia un suo perch, forse perch il mio corpo somatizza, forse perch mi piace sognare, forse perch provavo a scrivere poesie, forse perch hai fatto caso, i tiranni non muoiono mai! Forse perch mi piaceva il mare, forse perch ci credo, forse perch mi sono venduto pi volte restando a mani vuote, forse perch non credo che il mondo debba condurlo Dio, forse perch non so molto della vita, forse perch ricordo con struggente nostalgie i campeggi al Gargano, le estate in Calabria, forse perch sono stato in Carcere, forse perch mi scopro con sentimenti di disprezzo, forse perch (solo) a 50 anni faccio caso a molte cose che avevo sotto il naso, forse perch ci si aspetta sempre troppo dagli amici, forse perch prete, che conserva gli occhi azzurri degli ideali dei ventanni, non (ancora) domo,

FORSE PER QUESTO E TANTO ALTRO ANCORA LA MEDIOCRITA MI E INVISA E SCELGO

DI SOTTOSTARE AL RICATTO DELLA STRUTTURA PER NON TRADIRE LUOMO CHE SONO GLI UOMINI CHE SANNO IL ROVESCIO DELLA STORIA.