Sei sulla pagina 1di 444

Catalogo generale saldatura e taglio

www.saf-fro.it

Catalogo saldatura e taglio


Saldatura ad arco Prodotti di consumo Saldatura e taglio ossigas Aspirazione fumi Accessori Weldline

Performance

Innovazione
Successo
Impegno

Sicurezza

Rendi il tuo lavoro pi sicuro


Richiedi il poster PI SICUREZZA IN SALDATURA (dimensioni 70x100cm): il promemoria della sicurezza.

Il Gruppo Air Liquide Welding nel mondo


Il Gruppo AIR LIQUIDE Welding, nato dallunione di 3 prestigiosi marchi europei del settore della saldatura (litaliano FRO, il francese SAF e il tedesco Oerlikon) leader europeo nel campo della progettazione, produzione e commercializzazione di soluzioni per la saldatura e il taglio dei metalli. Attraverso i marchi commerciali SAF-FRO, Oerlikon, Cemont e Weldline, AIR LIQUIDE Welding distribuisce i suoi prodotti in 65 paesi e dispone di filiali commerciali dislocate in 26 nazioni. Il Gruppo ha 16 stabilimenti produttivi, situati principalmente in Europa, e impiega circa 2.570 persone. AIR LIQUIDE Welding grazie al Centre Technique Applications de Soudage (CTAS), il pi importante centro privato al mondo di ricerca e sviluppo nel settore della saldatura, offre ai propri clienti soluzioni innovative per migliorare le loro performance e la loro produttivit. Il Gruppo da sempre presta particolare cura alla sicurezza e allergonomia dei posti di lavoro per gli operatori del settore.

2.570 16 leader

collaboratori stabilimenti di produzione in Europa

1.044 10 leader
Il Gruppo FRO - AIR LIQUIDE Welding Italia leader italiano nella produzione e commercializzazione di impianti e tecnologie per la saldatura e taglio. A seguito dell acquisizione di importanti aziende del settore, oggi il Gruppo FRO - AIR LIQUIDE Welding Italia si propone sul mercato con 4 diversi marchi commerciali: SAF-FRO, Oerlikon, Cemont e Weldline che offrono una gamma completa di prodotti e servizi. La rete

collaboratori stabilimenti di produzione in Italia


commerciale copre tutto il territorio nazionale attraverso le proprie Filiali strategicamente dislocate sul territorio. La produzione dei 5 stabilimenti italiani (situati a Verona, Due Carrare, Cittadella, Ardenno e Storo) confluisce nel centro logistico del Gruppo di Rivoli Veronese che copre, oltre al mercato italiano, i mercati europei. Attivit come lautomazione e lassistenza tecnica (ASSET) impiegano tecnici di riconosciuta capacit e personale altamente qualificato al servizio di tutta la clientela. Nel Centro Sviluppo e Formazione (CSF) di Rivoli Veronese si svolgono i corsi e le attivit didattiche del Gruppo, vengono effettuati test e prove su impianti, prodotti di consumo e gas per tutte le applicazioni di saldatura e taglio dei metalli, in grado di garantire risposte puntuali e innovative ai clienti.

Il Gruppo Air Liquide Welding in Italia

Settori di attivit

Artigiani, idraulici, manutenzione Energia > Gas e petrolchimica, tubifici e offshore Caldareria > Recipienti a pressione > Boiler Costruzioni > Infrastrutture, costruzioni di edifici saldati > Costruzioni metalliche > Pipeline Trasporti > Costruzioni navali e riparazioni > Assemblaggio e riparazioni di automobili, fornitore di attrezzature > Attrezzature per il trasporto, treni, rimorchi e container

Offerta globale integrata

Servizi tipologie richieste Procedomenti utilizzati

> Assistenza alla produzione legata ai procedimenti presso i nostri Clienti > Assistenza di manutenzione preventiva legata agli impianti > > > > > > > > > Taglio e saldatura Ossigas MMA saldatura manuale ad arco dei metalli Mig manuale e automatico Tig manuale e automatico Arco sommerso Taglio plasma manuale e automatico Saldatura al plasma Electron beam Laser (saldatura e taglio)

Offerta commerciale

Impianti manuali
> > > > >

Impianti per saldatura MMA Impianti per saldatura Tig (DC & AC/DC) Impianti per saldatura MIG/MAG Installazioni per il taglio plasma

Consumabili

> MMA elettrodo rivestito > Filo animato per saldatura Mig/Mag > Filo pieno per saldatura Mig/Mag

Apparecchiature Fiamma-Gas

> Attrezzature manuali Ossigas > Torce MIG, TIG e plasma > Aspirazione fumi di saldatura

Dispositivi di protezione individuale


> Protezione per il saldatore

Automazione
> > > > > > >

Saldatura al Plasma/Tig Saldatura Mig Taglio plasma Taglio Ossigas Posizionatori Arco sommerso Robotica - Mig, Tig, Microplasma - Taglio plasma

AIR LIQUIDE WELDING Ambiente e sviluppo come regola

Ricerca e sviluppo: qualit certificata

Il nostro team di ricerca e sviluppo composto da pi di 140 persone che lavorano per sviluppare soluzioni innovative in : > Metallurgia > Salute e sicurezza > Produttivit > Gas, macchine, consumabili e altri servizi Molte le invenzioni brevettate dal nostro centro di ricerca (CTAS) (Centro Tecnico per Applicazioni di Saldatura), il pi grande centro di ricerca in tecnologie di saldatura.

Rispetto dellambiente e del comfort degli operatori

AIR LIQUIDE Welding impegnata a sviluppare processi di produzione e soluzioni per ottenere un ambiente di produzione pi pulito e a migliorare il comfort dei saldatori proponendo continuamente soluzioni innovative. Sono stati studiati per questo: > Prodotti di apporto a bassa emissione di fumi (elettrodi, fili animati) > Aspirazione e trattamento dei fumi di saldatura (torce, filtri) > Dispositivi per la protezione individuale. Inoltre sono state create soluzioni di procedimenti in grado di ridurre emissioni di rumore e emissioni di fumi (procedimenti di saldatura al plasma sotto acqua).

AIR LIQUIDE WELDING Decreto RAEE: istruzioni duso

Rifiuti Elettrici e Elettronici


Decreto RAEE: D.Lgs 25 Luglio 2005, n. 151
Cosa sono? Qual la responsabilit dei produttori? Quali sono i RAEE legati alla saldatura e taglio?

I RAEE sono i Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, ovvero Rifiuti di AEE. In pratica sono le Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche che a fine vita devono, secondo la nuova legislazione, essere smaltiti e trattati in un modo specifico.

Quali sono?

Dal 1 gennaio 2008, anche in Italia in vigore il sistema per la raccolta separata del rifiuto elettrico ed elettronico RAEE, cos come gi avvenuto o sta avvenendo nel resto dellEuropa.I rifiuti elettrici ed elettronici che devono essere smaltiti appartengono a una delle seguenti categorie: 1 Grandi elettrodomestici (frigoriferi, lavatrici, ecc) 2 Piccoli elettrodomestici (ferri da stiro, frullatori, sveglie, ecc); 3 Apparecchiature informatiche e per telecomunicazioni (Pc, stampanti, fax, copiatrici, telefoni); 4 Apparecchiature di consumo (radio, televisori, videocamere); 5 Apparecchiature di illuminazione (lampadine, lampade) 6 Strumenti elettrici/elettronici (trapani, seghe, saldatrici, ecc); 7 Giocattoli e apparecchiature per sport e tempo libero (videogiochi, treni, ecc); 8 Dispositivi medici (apparecchi radioterapia, dialisi, ecc) 9 Strumenti di monitoraggio e controllo (rilevatori fumo, calore, ecc); 10 Distributori automatici (macchine cibi e bevande)

La Direttiva RAEE basata sul principio secondo il quale chi inquina paga. Per ottemperare questo principio, il finanziamento e lorganizzazione della raccolta e del trattamento dei RAEE sono posti in capo ai fabbricanti di apparecchiature elettriche ed elettroniche, a partire dalla data di entrata in vigore in Italia del Decreto RAEE, il 1 gennaio 2008.

RAEE - d.lgs. 151/2005 prevede distinte modalit di gestione e finanziamento dei rifiuti elettrici ed elettronici RAEE, a seconda che essi appartengano alla filiera dei rifiuti domestici (RAEE B2C) o a quella dei rifiuti professionali (RAEE B2B). Per quanto riguarda i prodotti per saldatura e taglio (elenco non esaustivo) sono esclusi (ad esempio): gruppi elettrogeni esterni e motosaldatrici / utensili industriali fissi di grandi dimensioni / impianti saldatura e taglio automatici / impianti fissi aspirazione fumi / accessori non integrati quali torce, controlli remoti, carrelli / parti di ricambio / saldatrici a resistenza fisse.

> I costi di gestione del rifiuto sono COMPLETAMENTE a carico del produttore sulla base del principio di derivazione europea chi inquina paga. > Il consumatore non dovrebbe sopportare alcun costo, tuttavia un articolo della legge (art.10 comma 2) esplicitamente, permette al Produttore di includere nel prezzo di vendita in modo esternalizzato o internalizzato lEcocontributo. La scelta di FRO Spa quella di esporre i prezzi di vendita con contributo RAEE incluso (internalizzato).

Quali sono i costi?

> Saldatrici monofase sotto 200 Ampere e loro accessori. > Maschere a cristalli liquidi.

RAEE DOMESTICI

I rifiuti vanno trattati nello stesso modo?

RAEE - d.lgs. 151/2005 prevede distinte modalit di gestione e finanziamento dei rifiuti elettrici ed elettronici RAEE, a seconda che essi appartengano alla filiera dei rifiuti domestici (RAEE B2C) o a quella dei rifiuti professionali (RAEE B2B).

Come vengono trattati i rifiuti?

Cosa sono i consorzi dei produttori?

Il trattamento dei RAEE svolto in centri adeguatamente attrezzati, autorizzati alla gestione dei rifiuti e adeguati al Decreto RAEE, sfruttando le migliori tecniche disponibili.Le attivit di trattamento prevedono varie fasi, indicativamente: > messa in sicurezza ovvero asportazione dei componenti pericolosi > smontaggio dei sotto-assiemi e separazione preliminare dei materiali > lavorazioni per il recupero dei materiali. La finalit del decreto quella di promuovere il reimpiego, riciclaggio e recupero dei RAEE, riducendone cos la quantit da avviare a smaltimento.

Per rispondere alle richieste della normativa, i fabbricanti delle apparecchiature rientranti nel campo di applicazione del Decreto RAEE hanno costituito dei consorzi volontari. FRO Spa in qualit di Produttore di AEE si associata ad ecoRit, (in ottemperanza agli obblighi del D.Lgs 25/07/2005 n.151, iscritta al Registro Nazionale dei Produttori di AEE), quale Sistema Collettivo di Raccolta finanziato dai Soci. Maggiori informazioni sul consorzio e sul contenuto del decreto al seguente link: www.ecorit.it

> Saldatrici ad arco sopra 200 Ampere e loro accessori (trainafilo, sist. raffreddamento). > Apparecchi saldatura resistenza. > Maschere a cristalli liquidi. > Impianti mobili aspirazione fumo. > Impianti taglio plasma. > Equipaggiamenti esterni: es.preriscaldo gas.

RAEE PROFESSIONALI

Tale simbolo indica che lapparecchiatura immessa sul mercato deve essere oggetto di raccolta separata.

Nota Bene: Alla data della stampa il contesto normativo nazionale ed internazionale ancora non totalmente chiarito e le modalit operative sono ancora in fase di definizione.

Air Liquide Welding, REACH e CLP


Posizione alla fine di aprile 2009
Memorandum sul REACH
Obiettivo: migliorare la protezione della salute umana e dellambiente. LUnione Europea (UE) ha emanato un nuovo regolamento relativo alle sostanze chimiche che entrato in vigore il 1 giugno 2007. Tramite questo regolamento, denominato REACH, lUnione Europea ha istituito un unico sistema comunitario per la registrazione, la valutazione e lautorizzazione delle sostanze chimiche (Registration, Evalutazion and Authorisation of Chemicals). Secondo quanto disposto da tale regolamento, tutte le sostanze chimiche prodotte o importate in quantit superiori a una tonnellata per anno e per produttore o importatore, comprese quelle gi in circolazione, saranno soggette ad analisi di rischio e testate dai rispettivi produttori o importatori. Fase 1: registrazione I produttori e gli importatori sono obbligati a registrare le loro sostanze chimiche presso la European Chemicals Agency (ECHA - Agenzia europea delle sostanze chimiche) avente sede a Helsinki. Se il prodotto una preparazione (per esempio un prodotto di consumo per la saldatura), si richiede la registrazione di ogni sostanza chimica presente nella relativa composizione ogni volta che viene superata la quantit di una tonnellata allanno. Il calendario per la registrazione organizzato nel modo seguente: 1 dicembre 2010: - per tutte le sostanze chimiche prodotte o importate in quantit superiori o uguali a 1000 tonnellate allanno, - per tutte le sostanze chimiche classificate come altamente tossiche per gli organismi acquatici e che potrebbero avere effetti nocivi a lungo termine sullambiente acquatico (frase di rischio R50/53), la quantit definita parte da 100 tonnellate, - per tutte le sostanze chimiche cancerogene, mutageniche o tossiche per la riproduzione (CMR) appartenenti alle categorie 1 o 2, il limite parte da 1 tonnellata. 1 giugno 2013: - per tutte le sostanze chimiche prodotte o importate in quantit superiori o uguali a 100 tonnellate allanno. 1 giugno 2018: - per tutte le sostanze chimiche prodotte o importate in quantit superiori o uguali a 1 tonnellata allanno. Pre-registrazione o registrazione preliminare Per beneficiare del programma di registrazione riportato sopra, le aziende devono aver denunciato le sostanze chimiche durante la fase di pre-registrazione fissata per il periodo compreso tra il 1 giugno 2008 e il 1 dicembre 2008 e relativa a tutte le sostanze chimiche soggette a regime transitorio (Phase-in), ovvero distribuite nellUE prima del 19 settembre 1981. Se unazienda manca di pre-registrare una sostanza chimica non pu pi importarla o produrla finch non sar completamente registrata presso lECHA. La registrazione preliminare volta a facilitare la condivisione dei dati tra le aziende denuncianti, riducendo cos lesecuzione di test superflui (in particolare sui vertebrati) e i costi sostenuti dallindustria.

I ruoli di Air Liquide Welding


Conformemente a quanto disposto dal REACH, Air Liquide Welding funge da importatore, distributore e utilizzatore a valle (produttore di materiali di apporto per saldatura). In considerazione di questi diversi ruoli, Air Liquide Welding ha ottenuto dai propri fornitori limpegno di portare a compimento la pre-registrazione entro il 1 dicembre 2008 oppure lha effettuata direttamente come importatore.

Air Liquide Welding: anticipazione delle restrizioni di distribuzione e uso


Air Liquide Welding, per, non ha aspettato che i regolamenti del REACH si conformassero alle restrizioni relative alla distribuzione e alluso di sostanze chimiche, ha agito prima. Per esempio: I prodotti di consumo Air Liquide Welding non contengono quelle sostanze che sono state identificate come estremamente preoccupanti (SVHC - Substances of Very High Concern), e in particolare le 15 sostanze elencate nellapposita lista (candidate list), Air Liquide Welding ha creato una nuova gamma di lega per saldatura ad argento priva di cadmio, Anche i policlorobifenili (PCB) delle saldatrici ad arco di Air Liquide Welding non contengono pi piombo (in conformit a quanto disposto da RoHS) ecc.

Le nuove Schede Dati Sicurezza (SDS)


La valutazione sistematica delle sostanze genera un aggiornamento delle Schede Dati Sicurezza (SDS). La nocivit di un gran numero di sostanze chimiche nota solo in parte allo stato attuale. Per incoraggiare linformazione dellutente, la futura generazione di SDS sar accompagnata da un Sistema globale armonizzato (GHS - Globally Harmonised System), riguardante lambito delletichettatura, definito a livello internazionale e applicato nellarea comunitaria, chiamato CLP (v. in basso), il quale sar molto pi esplicito e chiaro. Ciascun utente sar in grado quindi di identificare facilmente gli elementi pi pericolosi per la salute o per lambiente, e dovr attenersi strettamente alle istruzioni di sicurezza fornite.

Air Liquide Welding e le SDS


Lelenco delle sostanze chimiche e le informazioni note riguardo a salute, sicurezza e ambiente sono riportati nei capitoli 2 e 3 delle Schede Dati Sicurezza di Air Liquide Welding. I clienti di Air Liquide Welding possono scaricare le Schede Dati Sicurezza dallo speciale sito web, allindirizzo: http://www.safety-welding.com Come richiesto, la revisione delle Schede Dati Sicurezza scaricate sar fornita gratuitamente e ogni aggiornamento che seguir la registrazione conterr il numero di registrazione finale. Il numero di registrazione preliminare, invece, resta di propriet del produttore o dellimportatore e non soggetto ad alcun obbligo di divulgazione.

CLP (classificazione, etichettatura e imballaggio)


Il regolamento europeo definito CLP (Classification, Labelling and Packaging) gestisce lapplicazione a livello europeo del sistema globale armonizzato per la classificazione e letichettatura delle sostanze chimiche (GHS) per lavoratori e consumatori. Nel 2009 gli operatori noteranno la comparsa di nuove etichette, in particolare con nuovi pittogrammi e le indicazioni di pericolo sostituiranno le frasi e i simboli di rischio attuali. Oltre alla definizione delle nuove regole di classificazione, etichettatura e imballaggio, questo regolamento istituisce un elenco di sostanze chimiche con classificazione ed etichettatura europea armonizzata unitamente a un inventario di classificazioni ed etichettature. Stabilisce altres dei nuovi obblighi nellambito della comunicazione delle informazioni per i produttori e gli importatori di sostanze chimiche. Il sistema vecchio e quello nuovo coesisteranno per un periodo di transizione, poi a partire dal 2015 verr adottato esclusivamente il nuovo sistema.

Per rispondere a tutte le vostre domande sul REACH e sul CLP relativamente ai vostri prodotti, Air Liquide Welding ha nominato un coordinatore ed esperto REACH mettendolo a disposizione dei propri clienti. La persona di riferimento Patrick COUDERC (patrick.couderc@airliquide.com)

Link utili:
Commissione Europea - cartella per accesso al testo completo del REACH: http://ec.europa.eu/enterprise/reach/index_en.htm European Chemicals Agency: http://echa.europa.eu Regolamento relativo alla classificazione, alletichettatura e allimballaggio delle sostanze chimiche: http://eurlex.europa.eu/JOIndex.do?year=2008&serie=L&textfield2=353&%20Submit=+Rechercher&_%20submit=Rechercher%ihmlang=en

Codice QR. Cos il QR?


Il QR codice composto da moduli neri disposti allinterno di uno schema di forma quadrata che consente di accedere, attraverso il cellulare, a collegamenti internet, numeri telefonici o altre informazioni che possono essere inseriti al momento della creazione del codice. Dalla rete potete scaricare il software gratuito per la decodifica del QR.

1 Inquadrate
con il cellulare il codice Qr.

2 il codice Fotografate
con la fotocamera del cellulare.

3 viene decodificato 4 Il Qr Accedete


immediatamente

alla pagina web.

Troverete un codice QR a fianco dei seguenti prodotti:


ALPHATOME DIGIPULS2 FLAMTOP FROVERKIT MANOBLOCK LA SICUREZZA A CINQUE STELLE NORMA ISO OPERAZIONE SICURO ROBOTICA SECURSPARK FORMAZIONE - SICURO ACCADEMY

Automazione saldatura e taglio


Impianti processi e soluzioni per massimizzare la tua produttivit
Video Alphatome Video Robotica

Taglio

Robotica

Saldatura

Loc. Casalmenini 37010 Rivoli Veronese Verona Italy Tel. 045- 6208901 Fax: 045 6200548 automazione@airliquide.com www.airliquidewelding.it

AUTOMAZIONE

SeRvIzI peR La FORmazIOne

Levoluzione delle nuove tecnologie di saldatura e taglio e la crescente necessit della certificazione di qualit nei processi produttivi hanno portato FRO - Air Liquide Welding Italia a creare nel 1994 il Centro Sviluppo e Formazione Applicazioni Saldatura e Taglio. Il personale tecnico qualificato e la qualit dei servizi proposti, fanno del Centro di Formazione uneccellenza nel mondo della saldatura e taglio. Dotato di aula didattica e di postazioni di saldatura e taglio, fornisce sia corsi teorici che dimostrazioni pratiche utilizzando prodotti e impianti (manuali e automatici) di Air Liquide Welding. Su richiesta del cliente il CSF offre anche corsi e dimostrazioni personalizzate direttamente presso il cliente.

Contatti
Centro Sviluppo e Formazione Localit Casalmenini 37010 Rivoli Veronese (VR) Tel.: 045 6208952 Fax: 045 6200041 formazione.alwit@airliquide.com; www.airliquidewelding.it

Video Formazione

I cORSI

CORSO BASE GENERALE

CARATTERISTICHE DEL CORSO Per addetti commerciali, impiegati e tecnici che si avvicinano per la prima volta al mondo della saldatura e taglio. Per personale tecnico ed operativo di saldatura; analisi approfondita di tutte le tematiche che riguardano saldatura e taglio. Scopo del corso approfondire i singoli elementi che costituiscono il procedimento di saldatura TIG, con particolare attenzione alle interazioni tra materiale base, dapporto, generatori e gas (TIG). Scopo del corso approfondire i singoli elementi che costituiscono il procedimento di saldatura MIG/MAG, con particolare attenzione alle interazioni tra materiale base, dapporto, generatori e gas. Scopo del corso fornire elementi di valutazione sui parametri tecnici ed operativi. Scopo del corso approfondire i singoli elementi che costituiscono i procedimenti di saldatura e taglio, con particolare attenzione alle interazioni tra materiale base, dapporto, generatori e gas. Scopo del corso approfondire le nozioni teoriche fondamentali sulle caratteristiche dei gas di saldatura, il loro uso sia da bombola sia da rete di distribuzione, e il corretto uso delle apparecchiature specifiche.

AVANZATO GENERALE

PER PROCEDIMENTI DI SALDATURA TIG PER PROCEDIMENTI DI SALDATURA MIG / MAG PROCEDIMENTO FILI ANIMATI TAGLIO ALLA FIAMMA E LANCIA TERMICA

SICUREZZA NELLA SALDATURA

POSSIBILIT DI CORSI SU RICHIESTA

INDICE

Saldatura ad arco
Criteri di scelta rapida Impianti ad inverter saldatura MMA Impianti elettromeccanici Impianto a tiristori saldatura MMA Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti Impianti per la saldatura MIG/MAG separati Impianti con alimentatore filo separato, per la saldatura MIG/MAG a controllo digitale Impianti per la saldatura MIG/MAG ad alimentazione separata e regolazione sinergica Impianti ad inverter saldatura MIG/MAG, MMA Accessori traina filo Torce WMT2 Torce Promig NG Torce Promig NG digitali regolabili Torce Promig NG Digi@torch Impianti ad inverter per la saldatura TIG Torce WTT Torce Protig Inverter per il taglio plasma Impianti carrellati per il taglio plasma Torce plasma CPT 800 / JET CP 2.5 - 4.0 - 5.0 / Z 5.0 27 30 35 36 37 41 46 47 49 56 58 60 61 62 63 74 76 80 83 85

Prodotti di consumo
Elettrodi rutili per acciai al carbonio Elettrodi rutili alto rendimento per acciai al carbonio Elettrodi cellulosici per acciai al carbonio Elettrodi basici per acciai al carbonio Elettrodi basici per acciai bassolegati ad alta resistenza Elettrodi per acciai inossidabili - imballo sottovuoto Elettrodi per acciai inossidabili - tubo metallico Elettrodi per leghe di nichel - imballo sottovuoto Elettrodi per ghisa Elettrodi per leghe di rame Elettrodi per alluminio - tubo metallico Elettrodi hardfacing Fili pieni per acciai al carbonio Fili pieni per acciai debolmente legati Fili pieni per acciai inox Fili pieni per leghe di nichel Fili pieni da ricarica Fili pieni per leghe leggere Fili animati per acciai al carbonio Fili animati per acciai debolmente legati Fili animati per lamiere zincate Fili animati da ricarica Fili animati per acciai inossidabili Fili pieni arco sommerso per acciai al carbonio Fili pieni arco sommerso per acciai bassolegati Fili pieni arco sommerso per acciai inossidabili e leghe di nichel Fili animati arco sommerso per acciai bassolegati Flussi saldatura arco sommerso Fili pieni per acciai al carbonio e bassolegati Fili pieni per acciai inossidabili e leghe di nichel Fili animati per acciai al carbonio e bassolegati Bacchette per saldatura TIG acciai al carbonio e bassolegati Bacchette per saldatura TIG acciai inox Saldatura TIG leghe di nichel Saldatura TIG leghe di rame Bacchette per saldatura TIG leghe leggere Supporti ceramici 96 97 98 99 102 106 109 110 111 112 113 114 117 119 121 124 125 125 126 129 131 132 133 136 137 139 140 141 142 143 144 145 146 148 148 149 150

INDICE

Saldatura e taglio ossigas


Scelta del cannello in funzione dellapplicazione Punte saldatura/riscaldo/taglio Punte taglio Attrezzamenti portatili Riduttori di pressione per bombole Cannelli ossigas a NORMA EN ISO 5172 Cannelli componibili Cannelli per grossi riscaldi Kit professionali Oxygas Cannelli e punte Cannelli SPEEDFIRE taglio / riscaldo Cannelli da taglio Punte da taglio Dispositivi di sicurezza ossigas Apparecchi aeropropano Macchine ossitaglio portatili Distribuzione gas industriali Accessori per saldatura ossigas Raccordi per ALTOP e MINITOP Leghe dapporto per brasatura forte con argento Metalli dapporto e disossidanti Disossidanti per brasatura 163 165 166 167 168 183 184 200 202 209 210 211 215 217 223 227 233 276 290 291 298 301

Ventilatori Protezione ventilatore Banchi con aspirazione Ventilazione generale Torce aspiranti Unit mobili alta pressione Braccio Girafe

326 327 328 336 340 344 347

Accessori Weldline
Pinze porta elettrodo Morsetti di massa Cavi connettori e capicorda Accessori vari Elettrodi al tungsteno Impianto per decapare e lucidare Torce per scriccatura Fornetti per elettrodi Accessori per saldatura ossigas Dispositivi di protezione individuale D.P.I. protezione occhi e viso: maschere optoelettroniche D.P.I. protezione occhi e viso: maschere passive D.P.I. protezione occhi: vetri per maschere di saldatura D.P.I. protezione occhi: occhiali - criteri di scelta D.P.I. protezione occhi: occhiali per saldatura ossiacetilenica D.P.I. protezione occhi: occhiali di protezione per molatura e operazioni connesse alla saldatura D.P.I. protezione mani: guanti - criteri di valutazione D.P.I. protezione mani: guanti per saldatura D.P.I. protezione mani: guanti di protezione D.P.I. protezione corpo: abbigliamento in cotone ignifugo D.P.I. protezione arti inferiori: calzature di sicurezza D.P.I. per la protezione del corpo: abbigliamento in cuoio Protezione collettiva Accessori indispensabili 352 356 359 361 368 370 372 373 377 386 389 394 397 398 399 402 404 405 408 409 410 415 416 429

Aspirazione fumi
Sistemi aspirazione fumi di saldatura Unit mobili Bracci aspiranti Unit pensili Ventilatore portatile Bracci aspiranti 308 310 316 317 320 321

Saldatura ad arco

SalDatura aD arCo Generalit


SalDatura aD arCo

Marchio CE: il passaporto qualit, conformit, sicurezza degli utenti

2 direttive europee
Direttiva 89/336/CEE del 03 maggio 1989 applicabile dall01/01/96.
Relativa alla compatibilit elettromagnetica (CEM), questa direttiva definisce lobbligo del fabbricante di proteggere gli impianti di SALDATURA/TAGLIO dalle interferenze di origine elettromagnetica e di limitare lemissione di interferenze condotte ed irradiate.

Norme di riferimento

Direttiva bassa tensione (B.T.) 73/23/CEE del 19 febbraio 1973.


Applicabile dall01 gennaio 1997 e relativa ai materiali elettrici destinati ad essere usati entro certi limiti di tensione, questa direttiva definisce lobbligo del fabbricante di progettare e costruire le sorgenti di corrente di SALDATURA/TAGLIO in modo sicuro per loperatore e questo nel rispetto della norma armonizzata di riferimento (EN 60 974-1).

Secondo queste norme lintensit di corrente emessa dalla sorgente di saldatura deve essere indicata nella Targa Dati ai rapporti di intermittenza del 60% e del 100%; il rapporto di intermittenza deve essere misurato ad una temperatura ambiente non inferiore a 40C. In particolare la FRO - AIR LIQUIDE Welding Italia S.p.A. realizza per tutti i prodotti: > Prova di vibrazione > Prova di resistenza > Prova di compatibilit elettromagnetica La qualit e la sicurezza sono i nostri obiettivi prioritari.

Come interpretare la targa dei dati:

21

SalDatura aD arCo Regole da osservare per lavorare in sicurezza

Saldatura ad arco elettrico


Larco elettrico si manifesta come una fonte intensa di luce e di calore; in effetti il passaggio della corrente elettrica nellatmosfera gassosa, esistente tra lelettrodo ed il pezzo da saldare, determina lemissione di onde elettromagnetiche che luomo percepisce come luce e/ o calore a seconda della loro lunghezza donda. Oltre i limiti percettibili dalluomo larco emette anche luce ultravioletta ed infrarossa; non sono peraltro mai stati rilevati raggi ionizzanti. Il calore generato dallarco viene utilizzato nella saldatura per fondere e quindi unire parti metalliche; la corrente elettrica necessaria fornita da particolari macchine chiamate comunemente saldatrici. Esse possono erogare: > corrente continua (come i raddrizzatori e i gruppi convertitori) > corrente alternata (come i trasformatori). Nel caso di corrente continua i morsetti di collegamento dei cavi di saldatura hanno lindicazione della loro polarit, che pu essere positiva (+) oppure negativa (). A seconda del tipo di elettrodo utilizzato, la saldatura ad arco si differenzia in diversi procedimenti. I principali sono: > saldatura con elettrodi rivestiti > saldatura con filo-elettrodo (denominata saldatura MIG-MAG) > saldatura con elettrodo di tungsteno (denominata saldatura TIG) Il pericolo principale che si presenta durante il processo di saldatura ad arco rappresentato dalla emissione di onde elettromagnetiche, dovute allarco elettrico, aventi lunghezza di onda che vanno dallinfrarosso allultravioletto. Tali raggi, colpendo locchio, possono procurare diverse patologie quali congiuntivite, ustioni alla retina, cataratta del soffiatore di vetro, decadimento delle capacit visive, ecc. Inoltre la forte concentrazione di raggi ultravioletti pu procurare ustioni pi o meno gravi alla pelle. quindi molto importante che loperatore utilizzi adeguati sistemi protettivi. Un ulteriore pericolo per gli occhi rappresentato da schegge o corpuscoli che si possono staccare durante le operazioni di molatura, spazzolatura o martellatura per la rimozione di scorie. Loperatore deve indossare, perci, sempre indumenti protettivi (guanti, scarpe con suola isolante, ecc.) asciutti e non sporchi di grasso e non effettuare mai operazioni di saldatura in zone bagnate. Per la scelta degli indumenti protettivi e degli accessori di protezione vi invitiamo a consultare il nostro catalogo Lineaccessori.

TUTTI I PRODOTTI CHE PORTANO IL NOSTRO MARCHIO SONO LA SINTESI DELLESPERIENZA E DELLE CONOSCENZE RACCOLTE DAL GRUPPO AIR LIQUIDE WELDING.

22

SalDatura aD arCo Processo di saldatura MIG / MAG


SalDatura aD arCo MODI DI TRASFERIMENTO
ARCO ROTANTE Tensione dellarco (volt)

50
TE

ZONA GLOBULARE

ARCO LIQUIDO ROTANTE

C AR

N TA RO

SPRAY ARC

40
ZONA DI TRASFERIMENTO A SPRUZZO (SPRAY ARC)
SP Y RA C AR

GLOBULARE

30
ARCO PULSATO
GL U OB LA RE

20

ZONA DI CORTOCIRCUITO (SHORT ARC)


SHO R RT A

SPE
C

HO ED S

R RT A

SHORT ARC

0 150 300 450 650

Intensit di corrente dellarco (A)

23

SalDatura aD arCo Saldatura MIG/MAG

GENERALIT DELLA SALDATURA MIG/MAG E CRITERI DI SCELTA RAPIDA

Regolazione ad incRementi gRaduali Sequenza di regolazione: 1 Determinazione approssimativa della tensione dellarco 2 Regolazione approssimativa della tensione dellarco 3 Regolazione precisa della tensione dellarco 4 Regolazione della velocit del filo 5 Misuratori I e V mentre si salda (in opzione su alcuni generatori) 6 Correzione tensione darco 7 Regolazione della velocit filo 8 Scelta dellinduttanza a b c d e f g h i j k l Protezione del saldatore Gas Riduttore di pressione/flussometro Alimentazione primaria Interruttore ON/OFF Fascio cavi e guaina Cavo di terra + morsetto Alimentatore filo Cavo della torcia Torcia Display dei parametri Bobina di filo

INSTALLAZIONE CLASSICA

INSTALLAZIONE SINERGICA

IL TRASFERIMENTO DI METALLO Regolazione con singolo potenziometRo Sequenza di regolazione: 1 Pre-visualizzazione: Torcia > tipo di filo > gas Ugello > diametro del filo Tubetto porta corrente > con o senza impulso Filo (parte finale) Protezione gassosa
2 Regolazione della velocit del filo (viene visualizzata corrente di saldatura approssimativa) 3 Regolazione precisa della lunghezza dellarco (con tensione dellarco)

Metallo fuso

Cordone di saldatura

24

SalDatura aD arCo TIG HF/LIFT


SalDatura aD arCo
CoMPlEto
2 LIVELLO DI SALDATURA SALDATURA DISCESA
FATTORE DI UTILIZZO PERMANENTE

LEGENDA PER SALDATURA TIG


Pregas Contatto Pregas

Pregas Il ugello e il fascio di cavi vengono puliti prima dellinnesco. Corrente di saldatura iniziale. Consente di preriscaldare un pezzo e di posizionarlo correttamente sul giunto da saldare. Rampa di salita Consente un aumento progressivo della corrente di saldatura. Rampa di discesa Impedisce un cratere al termine del ciclo di saldatura e previene i rischi di cricche in particolare con leghe leggere. Corrente di saldatura finale Utile nella saldatura in posizione per continuare il ciclo di saldatura senza spegnere completamente larco. Postgas Protezione del pezzo e dellelettrodo dopo il completamento della saldatura. Bilanciamento Accentua, durante la saldatura AC, la fase di penetrazione o di pulizia. Saldatura ad arco pulsato Facilita la saldatura in posizione e la saldatura di lamierino e previene il cedimento del bagno di fusione. Consente un deposito regolare di metallo dapporto e migliora la penetrazione.

Dispositivo di innesco HF

Arco acceso

Saldatura

Saldatura

Puntatura Consente una puntatura rapida del giunto prima della saldatura.

CICLI DI SALDATURA TIG


SEMPlICE
Discesa e postgas Discesa e postgas

PREGAS CORRENTE INIZIALE SALITA

SALITA

PREGAS

FATTORE DI UTILIZZO PERMANENTE

DISCESA

Post-gas

SALDATURA

CORRENTE FINALE POSTGAS

DISPOSITIVO DINNESTO DELLARCO LIFT

DISPOSITIVO DINNESTO DELLARCO HF

IN CASO DI TORCIA CON UN GRILLETTO DOPPIO

25

SalDatura aD arCo Generatori: Informazioni generali

INDICE DI ProtEZIoNE IP 23

La maggior parte degli impianti di saldatura SAF-FRO ha un indice di protezione di tipo IP 23.

Un oggetto con un diametro di oltre 12,5 mm non pu penetrare e creare contatto con un elemento interno sotto tensione pericolosa. Significato

2 3

IP
Il trasformatore protetto contro qualsiasi deterioramento causato dallacqua che cade in gocce con un angolo massimo di 60 (IP 21: protezione contro gli spruzzi dacqua verticali).

FattorE DI utIlIZZo

(Definito dalla norma EN 60 974-1)


TC

Ciclo di funzionamento Temperatura ambiente

10 min. 40C Temperatura di rilascio per la sicurezza termica

Esempio: 250 A al 60% significa che, con un ciclo a temperatura stabilizzata, il generatore sar in grado di erogare 250 A con un ciclo di esercizio di 6 minuti e 4 minuti di pausa (ad una temperatura ambiente di 40C).
6 minuti 4 minuti 6 minuti 4 minuti 6 minuti 4 minuti
Tempo

Con un fattore di utilizzo del 100%, lalimentatore pu erogare permanentemente lintensit corrispondente con una temperatura ambiente di 40C.

26

SalDatura aD arCo Criteri di scelta rapida


SalDatura aD arCo
27

Le tabelle che seguono sono un facile criterio per la scelta del modello adatto alla lavorazione considerata. Tra i parametri che si possono considerare citiamo: > tipologia di saldatura (MMA, TIG, MIG) o taglio plasma; > tensione di alimentazione; > intensit di corrente erogata; > diametro filo o elettrodo; e tanti altri che potete ricavare osservando le tabelle sottostanti.

SCElta PEr MMa


MoDEllo tECNoloGIa alIMENtaZIoNE tENSIoNE a Vuoto (V) 69 85 85 85 48 48 48 75 (14VRD) 105 (14VRD) 63-70 63-70 63-70 91 68 68 68 PESo kg 3,5 7 7 7 6,6 6,6 6,6 9 19 57 107 123 29 128 176 176 cellulosico cellulosico cellulosico cellulosico NotE INtENSIt DI CorrENtE DIaMEtro MaX ElEttroDo

0 100
motogeneratore 15% motogeneratore 20% motogeneratore 35% motogeneratore 30% pfc pfc pfc cellulosico cellulosico 40% 30% 20% 50% 40% 35% 35% 45% 35% 35% 45% 35%

200

300

400

500

600 650 1,60 2,00 2,50 3,25 4,00 5,00 6,00

SaXo 1300G SaXo 1600G PrESto 140G PrESto 160G PrESto 140 PFC PrESto 160 PFC PrESto 180 PFC PrESto 190 Pro PrESto 220 VrD roDarC 250 roDarC 400 roDarC 450 BuFFalo 350I CC/CV BuFFalo 400X BuFFalo 500X BuFFalo 650X

INVERTER INVERTER INVERTER INVERTER INVERTER INVERTER INVERTER INVERTER INVERTER TRASFORMATORE TRASFORMATORE TRASFORMATORE INVERTER TIRISTORI (SCR) TIRISTORI (SCR) TIRISTORI (SCR)

230 1PH 230 1PH 230 1PH 230 1PH 230 1PH 230 1PH 230 1PH 230 1PH 400 3 PH 230-400 3PH 400 3PH 230-400 3PH 400 3PH 230-400 3PH 230-400 3 PH 230-400 3 PH

Queste apparecchiature sono progettate per uso industriale e professionale

SalDatura aD arCo Criteri di scelta rapida

SCElta PEr MIG


MoDEllo tECNoloGIa alIMENtaZIoNE PESo rEG. KG tENSIoNE* 0 INtENSIt DI CorrENtE (a) 100 200 300 400 500 550 MMa SINErGIE ProCESSI CoMPlEMENtarI DoPPIo PulSato MIG SPaY PulSato SSa BaSSo MoDal PulSato FrEDDo ruMorE

SaXoMIG ElEttroMECC 171 FIlCorD 171C FIlCorD 201C FIlCorD 203C FIlCorD 253C FIlCorD 303C FIlCorD 353C FIlCorD 303S FIlCorD 353S FIlCorD 453S ElEttroMECC ElEttroMECC

230 1PH 230 1PH 230 1PH

27 38,5 52 71 80 96 116 81 100 135 98 161 98 161 201 143 185 31 91 37 37 76 91 91

S (4) S (6) S (8) S (7) S (10) S (2X7) S (3X7) S (2X7) S (3X7)

25% 18% 20% 30% 30% 35% 35% 35% 35%

ElEttroMECC 230-400 3 PH ElEttroMECC 230-400 3 PH ElEttroMECC 230-400 3 PH ElEttroMECC 230-400 3 PH ElEttroMECC 230-400 3 PH ElEttroMECC 230-400 3 PH ElEttroMECC 230-400 3 PH

S (3X10) 35% S (12)

SaFMIG ElEttroMECC 230-400 3 PH BlX 300C SaFMIG ElEttroMECC 230-400 3 PH BlX 400C SaFMIG ElEttroMECC 230-400 3 PH BlX 300S SaFMIG ElEttroMECC 230-400 3 PH BlX 400S SaFMIG ElEttroMECC 230-400 3 PH BlX 500S oPtIMaG 400S oPtIMaG 500S DIGIMaG 380 DIGI@ PulS 520 DIGIPulS II 320 DIGIPulS II 420 DIGIWaVE 280 DIGIWaVE 400 DIGIWaVE 500 tIrIStorI (SCr) tIrIStorI (SCr) INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr 230-400 3 PH 220-230-240380-400-415440 3 PH 230-400 3 PH 230-400 3 PH 230-400 3 PH 230-400 3 PH 230-400 3 PH 230-400 3 PH 230-400 3 PH

50%

S (3X10) 40% S (12)

50%

S (3X10) 40% S (3X10) 50% C C C C C C C C C

40% 60% 50% 60% 60% 60% 100% 60% 60%

*S=Scatti C=Continua

28

SalDatura aD arCo Criteri di scelta rapida


SalDatura aD arCo
29

SCElta PEr tIG


MoDEllo tECNoloGIa alIMENtaZIoNE CorrENtE DI SalDatura INNESCo PESo KG 0 INtENSIt DI CorrENtE (a) 100 200 300 400 CIClo S=SEMPlICE 500 C=CoMPlEto PulSato

SaXotIG 160 PrEStIG 160 PFC PrEStIG 180 Pro PrEStIG 220 Pro PrEStotIG 310 DC PrEStotIG 410 DC SaXotIG 160 aC/DC PrEStotIG 240 aC/DC PrEStotIG 310 aC/DC PrEStotIG 350 aC/DC aDMIral 500 aC/DC

INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr

230 1PH 230 1PH 230 1PH 230 1PH 400 3 PH 400 3 PH 230 1PH 230 1PH 400 3 PH 400 3 PH 400 3 PH

DC DC DC DC DC DC aC/DC aC/DC aC/DC aC/DC aC/DC

HF HF HF HF HF HF HF HF HF HF HF

10 9,5 9,5 9,5 20 21 21 17 25 74 149

35% 35% 40% 35% 30% 30% 30% 40% 40% 60% 35%

S S C C C C S C C C C

SCElta PEr PlaSMa


MoDEllo tECNoloGIa alIMENtaZIoNE PESo KG 10 30 INtENSIt DI CorrENtE (a) 50 70 90 110 130 150 SPESSorE DI taGlIo (mm) QualIt SEParaZIoNE NotE

PrEStoJEt 1 PrEStoJEt 1K PrEStoJEt 2 PrEStoJEt 4

INVErtEr INVErtEr INVErtEr INVErtEr

230 1PH 230 1PH 230 - 400 3PH 400 3PH 220-230380-400 3 PH 220-230380-400 3 PH 230-400415-440 3 PH

8 16 25 35 80 125 260

25% 35% 40% 50% 40% 50%

8 8 20 40 20 40

10 10 25 45 20 45 COMPRESSORE INTEGRATO SCRICCATTURA SCRICCATTURA ATT. CENTRALIZZATO ATT. CENTRALIZZATO

PlaSMaJEt 2C ElEttroMECCaNICa PlaSMaJEt 4C ElEttroMECCaNICa NErtaJEt 50 CHoPPEr

100%

50

SalDatura aD arCo Impianto ad inverter saldatura MMA SaXo 1300G SaXo 1600G
Inverter per la saldatura ad elettrodo rivestito.
I generatori SAXO sono realizzati con tecnologia inverter ed offrono eccellenti funzioni di Arc Force , Hot Start e Anti incollaggio. Saldano anche in TIG a striscio. La SAXO 1300G compatibile con motogeneratore ed fornita in una pratica valigetta con tutti gli accessori. La SAXO 1600G fornita con i cavi di massa e pinza portaelettrodo ed compatibile con motogeneratore
E CON COMPATIBIL ATORE GENER MOTO

INVERTER

-2 22 8-7 00 2

SaXo 1300G
Alimentazione monofase Frequenza di rete Assorbimento effettivo Assorbimento massimo Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 1,5 4 69 10 - 130 130 (20%) Rapporto di intermittenza A (%) Classe di isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normative di riferimento mm kg 220 x 120 x 320 3,5 EN 60974-1 ; EN 60974-10 70 (60%) 55 (100%) H IP 23 S 230 +/- 15% 50 / 60

saxo1600G

SaXo 1600G
230 +/- 20% 2,7 5 85 5 - 160 160 (20%) 120 (60%) 100 (100%)

145 x 230 x 365 7

Codice
SAXO 1300G con cavo di alimentazione, cavi di saldatura, maschera, martellina ed elettrodi SAXO 1600G con cavo di alimentazione e cavi di saldatura ACCESSORI TIG WELDING KIT WTT9V (torcia WTT9V 4 Mt riduttore di pressione e cavo di massa).

W000271554 W000274151

W000270739

30

SalDatura aD arCo Impianto ad Inverter saldatura MMA


I generatori PRESTO sono realizzati con tecnologia inverter ed offrono eccellenti funzioni di Arc Force, Hot Start e Anti incollaggio. Saldano anche in TIG a striscio. I generatori posso essere collegati ad un motogeneratore.

E CON COMPATIBIL ATORE MOTOGENER

INVERTER

2004-532

PrESto 140G
Alimentazione monofase Frequenza di rete Assorbimento effettivo Assorbimento massimo Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 2,7 4,2 85 5 - 140 140 (35%) Rapporto intermittenza A (%) Classe di isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normative di riferimento mm kg 185 x 415 x 315 7 EN 60974-1; EN 60974-10 120 (60%) 100 (100%) H IP 23 S 230 +/- 15% 50 / 60

PrESto 160G

2,7 5 85 5 - 160 160 (30%) 120 (60%) 100 (100%)

185 x 415 x 315 7

Codice
PRESTO 140G Sorgente con cavo di alimentazione PRESTO 160G Sorgente con cavo di alimentazione ACCESSORI KIT 25C25 completo: composto da cavi di saldatura, pinza porta elettrodo e pinza di massa, spazzola, martellina, maschera TIG WELDING KIT WTT9V (torcia WTT9V 4 Mt riduttore di pressione e cavo di massa). COMPOSIZIONI TIPO Presto 140G con cavi, pinze e maschera Presto 160G con cavi, pinze e maschera

W000263677 W000263678

W000268854 W000270739

EI.1 EI.2
31

SalDatura aD arCo

PrESto 140G PrESto 160G

Inverter per la saldatura ad elettrodo rivestito.

SalDatura aD arCo Impianto ad inverter saldatura MMA PrESto 140 PFC PrESto 160 PFC PrESto 180 PFC
E CON COMPATIBIL ATORE TOGENER MO

Inverter per la saldatura ad elettrodo rivestito.

INVERTER

Generatori a tecnologia inverter per la saldatura ad elettrodo rivestito in grado di saldare tutti i tipo di elettrodi escluso il cellulosico. Con dispositivo PFC che riduce i disturbi introdotti nella rete di alimentazione, aumenta la compatibilit a motogeneratore e riduce il consumo di energia. Il generatore pu saldare anche in tig lift. Il controllo mediante microcontrollore garantisce delle performance eccezionali, Hot start, Arc Force, antincollaggio automatici.

PrESto 140 PFC


ALIMENTAZIONE FREQUENZA DI RETE CONSUMO EFFETTIVO CONSUMO MASSIMO TENSIONE A VUOTO REGOLAZIONE CORRENTE V HZ kW kW V A 10 - 140 140 (40%) 100 (100%) DIMENSIONI PESO CLASSE DI ISOLAMENTO GRADO DI PROTEZIONE NORMATIVE DI RIFERIMENTO MM KG 2,7 4,1

PrESto 160 PFC


230 1ph +/-20% 50 / 60 3,3 4,8 48,4 10 - 160 160 (30%) 120 (100%) 170 X 320 X 395 6,6 H IP 23 S EN 60974-1; EN 60974-10

2009-083

PrESto 180 PFC

3,3 5,6 10 180 180 (20%) 120 (100%)

RAPPORTO DI INTERMITTENZA A (%)

Codice
PRESTO 140 PFC Sorgente con cavo di alimentazione e spina PRESTO 160 PFC Sorgente con cavo di alimentazione e spina PRESTO 180 PFC Sorgente con cavo di alimentazione e spina ACCESSORI KIT 25C25 completo: composto da cavi di saldatura, pinza porta elettrodo e pinza di massa, spazzola, martellina, maschera Kit Tig composto da: > torcia TIG WTT 9V-4m > Riduttore di pressione EUROFRO per Ar/CO2 > cavo per collegamento massa COMPOSIZIONI TIPO Presto 140 PFC con cavi, pinze e maschera Presto 160 PFC con cavi, pinze e maschera Presto 180 PFC con cavi, pinze e maschera 32

W000270360 W000270338 W000272659

W000268854 W000270739

EI.3 EI.4 EI.5

SalDatura aD arCo Impianto ad inverter saldatura MMA


Sono modelli estremamente robusti ed affidabili. Particolarmente semplici da utilizzare grazie a funzioni Hot start, Arc force e al dispositivo anti incollaggio. Saldano elettrodi rutili, basici, inossidabili ed elettrodi speciali. Possono essere utilizzati anche per la saldatura TIG con innesco a striscio. Hanno di serie il DISPLAY DIGITALE, la presa per comando a distanza e la funzione VRD che la rende adatta a lavorare in ambienti pericolosi.

NoVIt

E CON COMPATIBIL ATORE OTOGENER M

INVERTER

ELETTRODI CELLULOSICI

20 09 -06 1

PrESto 190 Pro


Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Effettivo Assorbimento Max Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 230 1ph +/- 20% 50 / 60 3,7 4,7 75 (14 - VRD) 5 160 160 (50%) Rapporto di intermittenza A (%) Classe di isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normative di riferimento mm kg 200 x 365 x 475 9 150 (60%) 130 (100%) H IP 23 S

PrESto 220 VrD


400 3ph +/- 20% 50 / 60 4,4 7,2 105 (14 - VRD) 5 220 220 (40%) 190 (60%) 150 (100%)

250 x 470 x 450 18 EN 60974-1; EN 60974-10

Codice
PRESTO 190 PRO Sorgente con cavo di alimentazione PRESTO 220 VRD Sorgente con cavo di alimentazione ACCESSORI Kit 35C50: composto da pinza portaelettrodo completa di cavo e spina, cavo di massa con morsetto e spina da 50 mm, spazzola, martellina, maschera Kit WTT 26V composto da > torcia WTT 26V 4m, > riduttore di pressione EUROFRO per Argon/CO2 con flussometro a colonna, > cavo di massa 5m con morsetto Comando a distanza manuale 10m COMPOSIZIONI TIPO PRESTO 190 PRO con cavi, pinze e maschera PRESTO 220 VRD con cavi, pinze e maschera

W000272661 W000268693

W000268856 W000270762 W000242069 EI.6 EI.7


33

SalDatura aD arCo

PrESto 190 Pro PrESto 220 VrD

Inverter per la saldatura con elettrodi rivestiti.

SalDatura aD arCo Impianto ad inverter saldatura MMA BuFFalo 350 I CC/CV


Inverter per la saldatura con ogni tipo di elettrodi.

2006-755DC

INVERTER

ELETTRODI CELLULOSICI

La bUFFALO 350 un impianto inverter per cantieristica studiato per la saldare con ogni tipo di elettrodo compreso il cellulosico. Arco molto stabile al variare dei parametri e delle condizioni di saldatura. HOT START e ARC FORCE regolabili dalloperatore. Pu inoltre essere utilizzato per la saldatura TIG LIFT, la scriccatura e la saldatura mig con lapposito accessorio cofano mig.

BuFFalo 350 I CC/CV


Alimentazione trifase Frequenza di rete Assorbimento effettivo (400V) Assorbimento massimo (400V) Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 400 +/- 10% 50-60 14 8,6 91,2 5 350 350 (35%) Rapporto di intermittenza A (%) Classe di isolamento Grado di protezione Diametro elettrodi MMA Diametro elettrodi scriccatura Dimensioni Peso Normative di riferimento mm mm mm kg 300 (60%) 250 (100%) H IP 23 S 1,6 6,3 Fino a 6,3 525 x 300 x390 29 EN 60974-1 / EN 60974-10

Codice
BUFFALO 350 I CC/CV ACCESSORI KIT 50C50+ : composto da pinza porta elettrodo completa di cavo e spina, cavo di massa con morsetto e spina da 50 mm Kit WTT 26V composto da: > torcia WTT 26V 4m; > riduttore di pressione EUROFRO per Ar o Ar/CO2 con flussometro a colonna; > cavo per collegamento massa 5m Comado a distanza Modulo MIG WIRE FEEDER DV 44i 5m WIRE FEEDER DV 44i 10m COMPOSIZIONI TIPO Buffalo 350 con cavi e pinze

W000263711

W000260682 W000270762 W000305048 W000305111 W000268844 W000268845 EI. 8

34

SalDatura aD arCo Impianto elettromeccanico


Raddrizzatori trifase per la saldatura di elettrodi rivestiti con regolazione meccanica a shunt magnetico. Saldano elettrodi basici. Semplicit duso, grande robustezza, facilit di trasporto.

2007087DC

2010-608

roDarC 250
Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento MAX a 400V Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kVA V A 230 / 400 3ph 50 14,6 (35%) 7,7 (100%) 62 - 66 45 - 220 220 (35%) 2 - 5,0 450x625x890 57

2006900DC

roDarC 400
400 3ph 50 22,9 (35%) 13,5 (100%) 63 - 70 50 - 325 325 (35%) 2 - 6,0 560x730x1080 107 H IP 23 S EN 60974-1; EN 60974-10

roDarC 450
230 / 400 3ph 50 31,2 (45%) 20,8 (100%) 63 - 70 60 - 400 400 (45%) 2 - 8,0 560x730x1080 123

Rapporto di intermittenza A (%) Elettrodi saldabili mm Dimensioni Peso Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm kg

Codice
RODARC 250 Raddrizzatore completo di: ruote, maniglia, cavo di alimentazione. RODARC 400 Raddrizzatore completo di: ruote, maniglia, cavo di alimentazione. RODARC 450 Raddrizzatore completo di: ruote, maniglia, cavo di alimentazione. ACCESSORI Kit 50C50+ composto da: pinza portaelettrodo completa di cavo e spina, cavo di massa con morsetto e spina da 50 mm COMPOSIZIONI TIPO RODARC 250 con cavi e pinze RODARC 400 con cavi e pinze RODARC 450 con cavi e pinze

W000263690 W000263694 W000263699

W000260682 Er.1 Er.2 Er.3


35

SalDatura aD arCo

roDarC 250 roDarC 400 roDarC 450

Raddrizzatori a regolazione meccanica per la saldatura di elettrodi rivestiti.

SalDatura aD arCo Impianto a tiristori saldatura MMA BuFFalo 400 X BuFFalo 500 X BuFFalo 650 X
E CON COMPATIBIL ATORE GENER MOTO

TIRISTORI

ELETTRODI CELLULOSICI

bUFFALO X sono generatori per saldatura ad elettrodo rivestito multi processo; robusti ed affidabili si prestano allutilizzo in cantiere. Possibilit di scriccare, per saldatura ad elettrodo, TIG e MIG/MAG. Per tutte le tipologie di elettrodo compreso il cellulosico. Dispositivo anti-incollaggio integrato con funzioni Hot Start e Arc Force impostabili dallutente. Utilizzabili con comando a distanza, bUFFALO X sono predisposti per il dispositivo VRD (opzionale) per la riduzione della tensione a vuoto. E disponibili anche in versione senza ruote (WOW).

Generatori per saldatura MMA MULTIPROCESSO

BuFFalo 400 X
Alimentazione trifase Frequenza di rete Assorbimento effettivo (400V) Assorbimento max (400V) Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 10-400 400 (35%) Rapporto intermittenza A (%) Classe isolamento Grado di protezione Diametro elettrodi MMA Diametro elettrodi scriccatura Dimensioni Peso Normativa di riferimento mm mm mm kg 128 1.66.3 Fino a 8.0 300 ( 60%) 230 (100%) 9.3 20.5

BuFFalo 500 X
230 / 400 V +/- 15% 50/60 14.7 26.5 68 10-500 500 (45%) 430 ( 60%) 340 (100%) H IP 23 S 1.66.3 Fino a 10 1000 x 600 x 600 176 EN 60974-1 EN 60974-10

BuFFalo 650 X

17.3 38.2 10-630 630 (35%) 470 ( 60%) 370 (100%)

1.66.3 Fino a 10 176

BUFFALO 400 X Sorgente con cavo di alimentazione BUFFALO 500 X Sorgente con cavo alimentazione BUFFALO 650 X Sorgente con cavo alimentazione BUFFALO 400 X WOW Sorgente con cavo alimentazione senza ruote BUFFALO 500 X WOW Sorgente con cavo alimentazione senza ruote BUFFALO 650 X WOW Sorgente con cavo alimentazione senza ruote ACCESSORI kit 50C50+ Composto da cavi di saldatura con pinza portaelettrodo e pinza di massa KIT TIG 26V Composto da torcia WTT 26V-4m, riduttore EUROFRO e pinza di massa Comando a distanza L = 10Mt Presa da 48 V AC per servizio ausiliario Dispositivo di Riduzione della tensione VRD Alimentatore filo MIG autonomo Scatola TIG HF M200 Kit ruote e manici per versione WOW COMPOSIZIONI TIPO BUFFALO 400 X con cavi e pinze BUFFALO 500 X con cavi e pinze BUFFALO 650 X con cavi e pinze 36

Codice W000272663 W000272664 W000272665 W000277996 W000277992 W000277993 W000260682 W000270762 W000219557 W000274337 W000275160 W000275839 W000305050 W000278006 Et.1 Et.2 Et.3

400

500

400 500 650 650 WOW WOW WOW

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti


Questi impianti garantiscono lottima saldabilit dei fili 0,6-0,8. Possono funzionare in modalit puntatura con regolazione elettronica del Timer (solo Filcord 171C). Possibilit di inversione della polarit per la saldatura di fili animati no-gas. La versione portatile, SAXOMIG 171C, usa bobine di filo di diametro 200mm ed ha un adattatore che le permette di utilizzare anche quello con dimetro 100mm.

DC 55 72 00 2

R 7DC 706 200

SaXoMIG 171C
Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Max Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW V A 4,5 18 - 32 30 - 145 120 (25%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Regolazione tensione Fili saldabili mm Piastra trainafilo Dimensioni Peso Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg 2 rulli 260 x 430 x 400 27 H IP 23 S EN 60974-1 ; EN 60974-10 90 (60%) 60 (100%) 4 posizioni 0,6 - 0,8 230 (+/-10%) 1ph 50 / 60

FIlCorD 171C

5,1 18 - 32 30 - 170 140 (18%) 75 (60%) 60 (100%) 6 posizioni 2 rulli 440 x 670 x 750 38,5

Codice
SAXOMIG 171C Impianto completo di ruote, cavo di alimentazione di lunghezza 2,4 metri, accessori trainafilo 0,6-0,8, tubo gas da 2m e cavo di massa atrezzato con pinza di lunghezza 3m (sezione 25mmq). FILCORD 171C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione da 3m, accessori trainafilo 0,6-0,8; tubo gas da 2m e cavo di massa atrezzato con pinza di lunghezza 3m. ACCESSORI TORCIA PROMIG 141/3 (Solo per SAXOMIG 171C) Attacco diretto, cavo 3m, completa di tubetto 0,8 TORCIA WMT2-15A Raffreddata ad aria cavo da 3 m TORCIA WMT2-15A Raffreddata ad aria cavo da 4 m RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO SAXOMIG 171C con torcia e riduttore di pressione FILCORD 171C con torcia e riduttore di pressione

W000263761 W000263762 W000275403 W000277445 W000277447 W000291306 MC.1 MC.2


37

SalDatura aD arCo

SaXoMIG 171C FIlCorD 171C

Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti.

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti FIlCorD 201C FIlCorD 203C
Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti.
Piastra trainafilo 4R, modalit 2T-4Tpuntatura, regolazione tempo di punto, regolazione tempo di rampa motore, regolazione tempo di burn-back, autoregolazione velocit filo, pre-gas e post-gas in 4T, pulsante prova gas, pulsante avanzamento filo lento, led indicazione macchina surriscaldata, attacco torcia tipo Euro.

C 1D 07 07 20

FIlCorD 201C
Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Max Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW V A 6,8 18 - 35 35 - 200 180 (20%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Regolazione tensione Fili saldabili mm Piastra trainafilo Dimensioni Peso Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg 110 (60%) 85 (100%) 8 posizioni 0,6 - 1,0 4 rulli 500 x 870 x 950 52 H IP 23 S EN 60974-1 ; EN 60974-10 230 (+/- 10%) 1ph 50

FIlCorD 203C
230 / 400 (+/- 10%) 3ph 6,8 (400V) 18 - 35 27 - 220 200 (30%) 140 (60%) 110 (100%) 7 posizioni 0,6 - 1,0 4 rulli 500 x 870 x 950 71

Codice
FILCORD 201C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione di lunghezza 3 metri, cavo di massa 3m, tubo gas 2m, accessori per trainafilo 0,8-1,0. FILCORD 203C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione di lunghezza 3 metri, cavo di massa 3m, tubo gas 2m, accessori per trainafilo 0,8-1,0. ACCESSORI TORCIA WMT2-25A Raffreddata ad aria cavo da 3 m TORCIA WMT2-25A Raffreddata ad aria cavo da 4 m TORCIA WMT2-25A Raffreddata ad aria cavo da 5 m RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO FILCORD 201C con torcia e riduttore di pressione FILCORD 203C con torcia e riduttore di pressione

W000263763 W000263765 W000277473 W000277474 W000277475 W000291306 MC.3 MC.4

38

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti


Piastra trainafilo 4R, modalit 2T-4T-puntatura, regolazione tempo di punto, regolazione tempo di rampa motore, regolazione tempo di burn-back, autoregolazione velocit filo, pre-gas e post-gas in 4T, pulsante prova gas, pulsante avanzamento filo lento, led indicazione macchina surriscaldata, attacco torcia tipo Euro.

74 -0 07 20

7 -07 07 20

FIlCorD 253C
Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Max 400V Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW V A 9,9 (30%) ; 4 (100%) 18 - 40 35 - 265 250 (30%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Regolazione tensione Prese reattanza Fili saldabili mm Piastra trainafilo Dimensioni Peso Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg 170 (60%) 140 (100%) 10 posizioni 2 0,6 - 1,0 4 rulli 500 x 870 x 950 80

FIlCorD 303C
230 / 400 (+/- 10%) 3ph 50 12,1 (35%) ; 6 (100%) 18 - 45 35 - 325 300 (35%) 230 (60%) 180 (100%) 2x7 posizioni 2 0,6 - 1,2 4 rulli 620 x 940 x 1000 96 H IP 23 S EN 60974-1 ; EN 60974-10

FIlCorD 353C

15,2 (35%) ; 7,2 (100%) 18 - 45 35 - 360 350 (35%) 270 (60%) 210 (100%) 3x7 posizioni 3 0,6 - 1,2 4 rulli 620 x 940 x 1000 116

39

SalDatura aD arCo

FIlCorD 253C FIlCorD 303C FIlCorD 353C

Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti.

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti


FIlCorD 253C FIlCorD 303C FIlCorD 353C
Codice
FILCORD 253C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione di lunghezza 3 metri, cavo di massa 3m, tubo gas 2m, accessori per trainafilo 0,8-1,0. FILCORD 303C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione di lunghezza 3 metri, cavo di massa 3m, tubo gas 2m, accessori per trainafilo 0,8-1,0 e display digitale V-A. FILCORD 353C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione di lunghezza 3 metri, cavo di massa 3m, tubo gas 2m, accessori per trainafilo 0,8-1,0 e display digitale V-A. ACCESSORI TORCIA WMT2-25A Raffreddata ad aria cavo da 3 m TORCIA WMT2-25A Raffreddata ad aria cavo da 4 m TORCIA WMT2-25A Raffreddata ad aria cavo da 5 m TORCIA WMT2-36A Raffreddata ad aria cavo da 3 m TORCIA WMT2-36A Raffreddata ad aria cavo da 4 m TORCIA WMT2-36A Raffreddata ad aria cavo da 5 m RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO FILCORD 253C con torcia e riduttore di pressione FILCORD 303C con torcia e riduttore di pressione FILCORD 353C con torcia e riduttore di pressione
253C 303C 353C

W000263766 W000263767 W000263768

W000277473 W000277474 W000277475 W000277482 W000277483 W000277484 W000291306 MC.5 MC.6 MC.7

40

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG separati


Piastra trainafilo 4R, modalit 2T-4T-puntatura, regolazione tempo di punto, regolazione tempo di rampa motore, regolazione tempo di burn-back, autoregolazione velocit filo, pre-gas e post-gas in 4T, pulsante prova gas, pulsante avanzamento filo lento con attacco torcia tipo Euro direttamente sul pannello dell alimentatore, led indicazione macchina surriscaldata sul generatore. Gli alimentatori filo sono tutti provvisti di display V-A digitale.

2007-210

FIlCorD 303S
Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Max 400V Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW V A 12,1 (35%) ; 6 (100%) 18 - 42 40 - 325 300 (35%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Regolazione tensione Prese reattanza Fili saldabili mm Piastra trainafilo Dimensioni generatore Peso netto generatore Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg 230 (60%) 180 (100%) 2x7 posizioni 2 0,6 - 1,0 4 rulli 500 x 865 x 900 81

2007-644

FIlCorD 353S
230 / 400 (+/- 10%) 3ph 50 15,2 (35%) ; 7,2 (100%) 18 - 45 35 - 360 350 (35%) 270 (60%) 210 (100%) 3x7 posizioni 3 0,6 - 1,2 4 rulli 500 x 865 x 900 100 H IP 23 S EN 60974-1 ; EN 60974-10

FIlCorD 453S(W)

22 (35%) ; 9,5 (100%) 19 - 54 51 - 460 450 (35%) 345 (60%) 270 (100%) 3x10 posizioni 3 0,6 - 1,2 4 rulli 610 x 915 x 1030 135

2007-216

41

SalDatura aD arCo

FIlCorD 303S FIlCorD 353S FIlCorD 453S

Impianti per la saldatura MIG/MAG con alimentatore separato.

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG separati


FIlCorD 303S FIlCorD 353S FIlCorD 453S
Codice
FILCORD 303S Sorgente completa di cavo di alimentazione 3m, ruote, porta bombola, cavo di massa 5m. FILCORD 353S Sorgente completa di cavo di alimentazione 3m, ruote, porta bombola, cavo di massa 5m. FILCORD 453S(W) Sorgente completa di cavo di alimentazione 3m, ruote, porta bombola, cavo di massa 5m. GRUPPO DI RAFFREDDAMENTO A LIQUIDO Gruppo di raffreddamento a liquido per sorgenti Filcord 453S(W) necessita di alimentatore filo DV 400 FW o DV 400 FW 42V ACCESSORI ALIMENTATORE DV 405 F 5m Alimentatore con fascio cavi di lunghezza 5m provvisto di display V-A digitale ALIMENTATORE DV 410 F 10m Alimentatore con fascio cavi di lunghezza 10m provvisto di display V-A digitale. (come DV 405 F ma con fascio cavi di differente lunghezza) ALIMENTATORE DV 400 FW Alimentatore predisposto per gruppo di raffreddamento a liquido, provvisto di display V-A digitale. (deve essere corredato da fascio cavi acqua e gruppo di raffreddamento) ALIMENTATORE DV 400 FW 42V (USO INTENSIVO) Alimentatore predisposto per gruppo di raffreddamento a liquido, provvisto di display V-A digitale. (deve essere corredato da fascio cavi acqua e gruppo di raffreddamento) FASCIO CAVI 5m acqua 42V (da abbinare allAlimentatore DV 400 FW 42V) FASCIO CAVI 10m acqua 42V (da abbinare allAlimentatore DV 400 FW 42V) FASCIO CAVI 20m acqua 42V (da abbinare allAlimentatore DV 400 FW 42V) FASCIO CAVI 5m acqua (da abbinare allAlimentatore DV 400 FW ) FASCIO CAVI 10m acqua (da abbinare allAlimentatore DV 400 FW) DISPLAY DIGITALE per sorgente (opzione) Kit strumenti di misura V-A digitali 303S 353S 453S 453SW

W000263769 W000263770 W000263771 W000262188

W000263774 W000263775 W000262181 W000271009 W000254614 W000254715 W000254717 W000262342 W000262343 W000352093 W000277482 W000277483 W000277484 W000277492 W000277493 W000277494 W000291306

TORCIA WMT2 36A raffredata ad aria cavo 3m TORCIA WMT2 36A raffredata ad aria cavo 4m TORCIA WMT2 36A raffredata ad aria cavo 5m TORCIA WMT2 500W raffredata ad aria cavo 3m TORCIA WMT2 500W raffredata ad aria cavo 4m TORCIA WMT2 500W raffredata ad aria cavo 5m RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO FILCORD 303S con alimentatore da 5m aria, torcia da 4m e riduttore di pressione. FILCORD 353S con alimentatore da 5m aria, torcia da 4m e riduttore di pressione. FILCORD 453S con alimentatore da 5m aria, torcia da 4m e riduttore di pressione. FILCORD 453SW raffreddato a liquido, alimentatore fascio cavi da 5m acqua, torcia 4m acqua, gruppo di raffreddamento e riduttore di pressione.

MS.1 MS.2 MS.3 MS.4

42

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG


SalDatura aD arCo
43

aCCESSorI traINaFIlo FIlCorD

Accessori di completamento trainafilo Filcord (sia sorgenti compatte che separate)

Codice
Guidafilo entrata plastica d. 0,6-1,6 Kit 2 rulli trainafilo d. 0,6 - acciaio Kit 2 rulli trainafilo d. 0,8 - acciaio Kit 2 rulli trainafilo d. 1,0 - acciaio Kit 2 rulli trainafilo d. 1,2 - acciaio Kit 2 rulli trainafilo d. 1,6 - acciaio Kit 2 rulli trainafilo d. 0,8 - alluminio Kit 2 rulli trainafilo d. 1,0 - alluminio Kit 2 rulli trainafilo d. 1,2 - alluminio Kit 2 rulli trainafilo d. 1,6 - alluminio Kit 2 rulli trainafilo d. 1,0-1,2 - filo animato Kit 2 rulli trainafilo d. 1,6 - filo animato

W000352069 W000050096 W000050097 W000050098 W000050099 W000218767 W000050100 W000050101 W000050102 W000229630 W000264870 W000233882

SalDatura aD arCo Impianti per la saldatura MIG/MAG compatti SaFMIG BlX 300C SaFMIG BlX 400C
2006-291

Impianti compatti per la saldatura MIG/MAG a controllo digitale.

Gamma completa di impianti semiautomatici a scatti intelligenti, con ESP (Elettronic Setting Program). Regolazione sinergica dei parametri, strumenti di misura integrati nella sorgente, trasformatore interamente in rame di costruzione estremamente robusta. Gruppo alimentazione filo con piastra a quattro rulli diametro 37mm integrato nella sorgente

2006-362

SaFMIG BlX 300 C


Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Max 400V Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kVA V A 11,2 (50%) ; 6,8 (100%) 16,5 - 35,8 30 - 280 270 (50%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Regolazione tensione Prese reattanza Fili saldabili mm Piastra trainafilo Dimensioni Peso netto Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg 240 (60%) 200 (100%) 12 posizioni 2 0,8 - 1,2 4 rulli 780 x 390 x 825 98 H IP 23 50

SaFMIG BlX 400 C-CW

230 / 400 (+/- 10%) 3ph 18,9 (40%) ; 12 (100%) 16,6 - 45,8 28 - 380 380 (40%) 320 (60%) 280 (100%) 3 x 10 posizioni 2 0,8 - 1,2 4 rulli 925 x 580 x 1060 161

EN 60974-1 ; EN 60974-10 (CEM)

Codice
SAFMIG BLX 300 C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 35mm2), tubo gas, accessori per trainafilo d. 1,0-1,2. SAFMIG BLX 400 C Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 70mm2), tubo gas, accessori per trainafilo d. 1,0-1,2. SAFMIG BLX 400 CW Impianto completo di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 70mm2), tubo gas, accessori per trainafilo d. 1,0-1,2. Gruppo di raffreddamento liquido. ACCESSORI BRACCIO SOLLEVAMENTO TORCIA TORCIA PROMIG NG 341 - 3 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 3m TORCIA PROMIG NG 341 - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 4m TORCIA PROMIG NG 341W - 3 Torcia Promig NG raffreddata a liquido cavo 3m TORCIA PROMIG NG 341W - 4 Torcia Promig NG raffreddata a liquido cavo 4m RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO SAFMIG BLX 300 C con torcia aria 4m e riduttore di pressione SAFMIG BLX 400 C con torcia ad aria da 4m e riduttore di pressione SAFMIG BLX 400 CW con torcia a liquido da 4m e riduttore di pressione 44

300C

400C 400CW

W000260977 W000260979 W000260980

W000305061 W000345066
(Per altre misure vedi pag. 60)

W000345067 W000345069 W000345070 W000291306 MC.8 MC.9 MC.10

(Per altre misure vedi pag. 60)

SalDatura aD arCo Impianto con alimentatore filo separato, per


saldatura MIG/MAG a controllo digitale
SalDatura aD arCo
45

SaFMIG BlX 300S SaFMIG BlX 400S SaFMIG BlX 500S

Impianti, con alimentatore filo separato, per la saldatura MIG/MAG a controllo digitale.

Regolazione sinergica dei parametri, strumenti di misura integrati nella sorgente, trasformatore interamente in rame di costruzione estremamente robusta. Alimentatore filo separato dalla sorgente con fasci cavi di differente lunghezza, con piastra a 4 rulli 37mm diametro, corredato da 4 robuste ruote e guscio copribobina in plastica. Versioni raffreddate sia ad aria che a liquido.

2006-361

SaFMIG BlX 300 S


Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Max 400V Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kVA V A 11,2 (50%) ; 6,8 (100%) 16,5 - 35,8 30 - 280 270 (50%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Regolazione tensione Prese reattanza Fili saldabili mm Piastra trainafilo Dimensioni generatore Peso netto generatore Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg 240 (60%) 200 (100%) 12 posizioni 2 0,8 - 1,2 4 rulli 780 x 390 x 825 98

2006-293

SaFMIG BlX 400 S-SW SaFMIG BlX 500 S-SW


230 / 400 (+/- 10%) 3ph 50 18,9 (40%) ; 12 (100%) 16,6 - 45,8 28 - 380 380 (40%) 320 (60%) 280 (100%) 3 x 10 posizioni 2 0,8 - 1,2 4 rulli 925 x 580 x 1060 161 H IP 23 EN 60974-1 ; EN 60974-10 (CEM) 25,2 (50%) ; 16,2 (100%) 15,8 - 50,4 16 - 480 480 (50%) 410 (60%) 350 (100%) 3 x 10 posizioni 2 0,8 - 2,4 4 rulli 925 x 580 x 1060 201

Codice
SAFMIG BLX 300 S Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 35mm2), tubo gas. SAFMIG BLX 400 S Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 70mm2), tubo gas. SAFMIG BLX 400 SW Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 70mm2), tubo gas. Gruppo di raffreddamento liquido incluso nella sorgente. SAFMIG BLX 500 S Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 95mm2), tubo gas. SAFMIG BLX 500 SW Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (sezione 95mm2), tubo gas. Gruppo di raffreddamento liquido incluso nella sorgente.

300S 400S 400SW 500S 500SW

W000260978 W000260981 W000260982 W000260983 W000260984

SalDatura aD arCo Impianto con alimentatore filo separato, per


saldatura MIG/MAG a controllo digitale

SaFMIG BlX 300S SaFMIG BlX 400S SaFMIG BlX 500S


ACCESSORI ALIMENTATORE FILO DV 44X 5m Air Alimentatore filo per sorgenti raffreddate ad aria completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con cavo 5m ALIMENTATORE FILO DV 44X 10m Air Alimentatore filo per sorgenti raffreddate ad aria completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con cavo 10m ALIMENTATORE FILO DV 44X 5m Water Alimentatore filo per sorgenti raffreddate a liquido completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con cavo 5m ALIMENTATORE FILO DV 44X 10m Water Alimentatore filo per sorgenti raffreddate a liquido completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con cavo 10m ALIMENTATORE FILO DV 44X 15m Water Alimentatore filo per sorgenti raffreddate a liquido completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con cavo 15m ALIMENTATORE FILO DV 44X 20m Water Alimentatore filo per sorgenti raffreddate a liquido completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con cavo 20m SUPPORTO ROTANTE PER ALIMENTATORE Supporto metallico che permette la rotazione degli alimentatori su Safmig BLX 400/500 S-SW BRACCIO SOLLEVAMENTO TORCIA COMANDO A DISTANZA TORCIA PROMIG NG 341 - 3 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 3m TORCIA PROMIG NG 341 - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 4m TORCIA PROMIG NG 341W - 3 Torcia Promig NG raffreddata a liquido cavo 3m TORCIA PROMIG NG 341W - 4 Torcia Promig NG raffreddata a liquido cavo 4m TORCIA PROMIG NG 441 - 3 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 3m TORCIA PROMIG NG 441 - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 4m TORCIA PROMIG NG 441W - 3 Torcia Promig NG raffreddata ad acqua cavo 3m TORCIA PROMIG NG 441W - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad acqua cavo 4m RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO SAFMIG BLX 300 S con alimentatore DV44X 5m aria, supporto rotante alimentatore, torcia aria 4m e riduttore di pressione. SAFMIG BLX 400 S con alimentatore DV44X 5m aria, supporto rotante alimentatore, torcia aria 4m e riduttore di pressione. SAFMIG BLX 400 SW con alimentatore DV44X 5m acqua, supporto rotante alimentatore, torcia acqua 4m e riduttore di pressione. SAFMIG BLX 500 S con alimentatore DV44X 5m aria, supporto rotante alimentatore, torcia aria 4m e riduttore di pressione. SAFMIG BLX 500 SW con alimentatore DV44X 5m acqua, supporto rotante alimentatore, torcia acqua 4m e riduttore di pressione. Per altre misure vedi pag.60 Per altre misure vedi pag.60 Per altre misure vedi pag.60 Per altre misure vedi pag.60

Codice W000260986 W000260987 W000260988 W000260989 W000268547 W000268546 W000055048 W000261846 W000305112 W000345066 W000345067 W000345069 W000345070 W000345072 W000345073 W000345075 W000345076 W000291306 MS.5 MS.6 MS.7 MS.8 MS.9

300S 400S 400SW 500S 500SW

46

SalDatura aD arCo Impianti per saldatura MIG/MAG ad alimentazione


separata e regolazione sinergica
Impianto a regolazione sinergica controllato a microprocessore per la saldatura MIG/MAG degli acciai non legati, inossidabili, dell alluminio e delle sue leghe con corrente liscia con fili pieni o con fili animati. Impostazione e regolazione dei parametri sull alimentatore. Kit di strumenti di misura digitali V-A di serie ( possibile visualizzare anche lo spessore materiale base impostato in mm o la velocit filo) ed integrati nellimpianto. Tutte i generatori sono predisposti per raffreddamento sia ad aria forzata che a liquido. Gli alimentatori filo DV44i e DV44iw sono tutti con piastra 4 rulli di diametro 37mm.

TIRISTORI

CRW-6086

oPtIMaG 400 S (W)


Alimentazione trifase Frequenza di rete Assorbimento effettivo 400V Assorbimento Max 400V Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kVA kVA V A 230/400 50/60 14,2 20,5 48 50 - 400 400 (40%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Prese reattanza Acciaio (comuni INOX) Fili Animati Alluminio Dimensioni Peso netto generatore Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento nr mm mm mm mm Kg 850 x 650 x 990 143 350 (60%) 270 (100%) 2

oPtIMaG 400 S MV (W)


50/60 14,2 20,2 48 50 - 400 400 (40%) 350 (60%) 270 (100%) 2 0,81,6 1,02,4 1,02,4 850 x 650 x 990 137 H IP 23 EN 60974-1 ; EN 60974-10

oPtIMaG 500 S (W)


50/60 23,7 31 61 40 - 520 520 (60%) 370 (100%) 3

220-230-240-380-400-415-440

850 x 650 x 1070 185

Codice
OPTIMAG 400S(W) Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (50mm2), tubo gas. Tensione di alimentazione 230-400 3ph. OPTIMAG 400S(W) MV Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (50mm2), tubo gas. Multi-tensione di alimentazione (come indicato in tabella). OPTIMAG 500S(W) Sorgente completa di ruote, porta bombola, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m (95mm2), tubo gas. Multi-tensione di alimentazione (come indicato in tabella).

400S 400SW 400 400SH 500S 500SW MV MV

W000263741 W000263737 W000263773

CRW-6056

47

SalDatura aD arCo

oPtIMaG 400S oPtIMaG 500S

Impianti, per la saldatura MIG/MAG ad alimentazione separata e regolazione sinergica.

SalDatura aD arCo Impianti per saldatura MIG/MAG ad alimentazione


separata e regolazione sinergica

oPtIMaG 400S oPtIMaG 500S


Codice W000305009 W000268844 W000268845 W000268846 W000268847 W000268848 W000268849 W000241544 W000241594 W000241633 W000305010 W000305036 W000305113
Per altre misure vedi pag.60 Per altre misure vedi pag.60 Per altre misure vedi pag.60 Per altre misure vedi pag.60 Per altre misure vedi pag.60
400S 400SW 400 400SH 500S 500SW MV MV

ACCESSORI GRUPPO DI RAFFREDDAMENTO Gruppo di raffreddamento a liquido, esterno, posizione verticale posteriore alla sorgente. ALIMENTATORE DV44i 5m Air Alimentatore completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con fascio cavi di lunghezza 5m. (completo di guscio copribobina, presa per comando a distanza e ruote, gi assemblati) ALIMENTATORE DV44i 10m Air Alimentatore completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con fascio cavi di lunghezza 10m. (completo di guscio copribobina, presa per comando a distanza e ruote, gi assemblati) ALIMENTATORE DV44i 15m Air Alimentatore completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con fascio cavi di lunghezza 15m. (completo di guscio copribobina, presa per comando a distanza e ruote, gi assemblati) ALIMENTATORE DV44iw 5m Water Alimentatore completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con fascio cavi di lunghezza 5m, predisposto per raffreddamento a liquido. (completo di guscio copribobina, presa per comando distanza e ruote, gi assemblati) ALIMENTATORE DV44i 10m Water Alimentatore completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con fascio cavi di lunghezza 10m, predisposto per raffreddamento a liquido. (completo di guscio copribobina, presa per comando distanza e ruote, gi assemblati) ALIMENTATORE DV44i 15m Water Alimentatore completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 con fascio cavi i lunghezza 15m, predisposto per raffreddamento a liquido. (completo di guscio copribobina, presa per comando distanza e ruote, gi assemblati) ALIMENTATORE FILO MINIFIL 4R Alimentatore trainafilo 4 rulli, flussimetro integrato, accessoriato con rulli 1,0-1,2 adatto alla saldatura di bobine d.200mm. FASCIO CAVI 50m ARIA 95MMQ Fascio cavi della lunghezza 50m per la connessione con Minifil KIT INSTALLAZIONE FASCIO CAVI CON MINIFIL Kit di connessione fascio cavi con alimentatore Minifil su Optimag SUPPORTO ROTANTE PER ALIMENTATORE DV44i-iw Supporto che permette di sorreggere ed orientare lalimentatore filo (per questa opzione serve anche il carrello per alimentatore filo DV44i-iw) RUOTE PER DV44i COPRI BOBINA TORCIA PROMIG NG 341 raffreddata ad aria cavo 4m TORCIA PROMIG NG 341W raffreddata ad acqua cavo 4m TORCIA PROMIG NG 441 raffreddata ad aria cavo 4m TORCIA PROMIG NG 441 W raffreddata ad acqua cavo 4m TORCIA PROMIG NG 450W raffreddata ad acqua cavo 4m

W000345067 W000345070 W000345073 W000345076 W000274866 W000305112 W000305109 W000291306 Mt.1 Mt.2 Mt.3 Mt.4

CAD potenziometri Comando a distanza con 2 potenziometri (regolazione V-A) CAD con programmi Comando a distanza digitale (possibilit di memorizzare 97 programmi) RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO OPTIMAG 400S con alimentatore da 5m aria con copribobina, torcia da 4m e riduttore di pressione. OPTIMAG 400SW con alimentatore da 5m acqua con copribobina, gruppo di raffreddamento, torcia da 4m e riduttore di pressione. OPTIMAG 500S + Minifil con alimentatore compatto Minifil e fascio cavi da 50m aria, torcia da 4m. OPTIMAG 500SW con alimentatore da 5m acqua con copribobina, gruppo di raffreddamento, torcia da 4m e riduttore di pressione.

48

SalDatura aD arCo Impianti ad Inverter saldatura MIG/MAG, MMA


SalDatura aD arCo
49

DIGIMaG 380

Impianto a regolazione sinergica controllato da microprocessore per la saldatura MIG/MAG degli acciai non legati, inossidabili con corrente liscia. Possibilit di saldatura ad elettrodo. Estrema semplicit di regolazione, 30 canali di memoria. Munito di display per la visualizzazione dei parametri di saldatura. Raffreddabile sia ad aria che ad acqua. Predisposto per linterfacciamento con impianti automatici.
E CON COMPATIBIL ATORE OTOGENER M

Impianto in tecnologia inverter per la saldatura MIG/MAG ad alimentazione separata e regolazione sinergica.

DIGIMaG 380
ALIMENTAZIONE FREQUENZA DI RETE ASSORBIMENTO MAX TENSIONE A VUOTO REGOLAZIONE CORRENTE V Hz kVA V A 400 3ph +/- 15% 50 / 60 16,4 58 30 - 400 380 (50%) 350 (60%) 270 (100%) REGOLAZIONE TENSIONE V Continua 0,8 1,6 4 rulli mm kg 640 x 250 x 428 31 H IP 21 S EN 60974-1 ; EN 60974-10

INVERTER

RAPPORTO DI INTERMITTENZA a 40C A (%)

2008-828

FILI SALDABILI mm PIASTRA TRAINAFILO DIMENSIONI PESO CLASSE DI ISOLAMENTO GRADO DI PROTEZIONE NORMATIVE DI RIFERIMENTO

Codice
DIGIMAG 380 Generatore inverter MIG/MAG, cavo di alimentazione, cavo massa 5m ALIMENTATORE DV 500 Alimentatore da officina in metallo con 10 prg, 2 display digitali, presa cad, supporto torcia, flussimetro (opzione), carrello (opzione) ACCESSORI Cooler III Gruppo di raffreddamento Fascio cavi raffreddamento Aria 2m Fascio cavi raffreddamento Aria 5m Fascio cavi raffreddamento Aria 10m Fascio cavi raffreddamento Acqua 2m Fascio cavi raffreddamento Acqua 5m Fascio cavi raffreddamento Acqua 10m Fascio cavi raffreddamento Acqua 15m Carrello da officina per generatore Perno rotante per alimentatore DV 500 Carrello per alimentatore DV 500 Flussimetro per DV 500 Comando a distanza TORCIA PROMIG NG 341 - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 4m Per altre misure vedi pag.60 TORCIA PROMIG NG 341W - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad acqua cavo 4m Per altre misure vedi pag.60 RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO DIGIMAG 380i Aria - con carrello generatore da officina e perno rotate, alimentatore DV 500, fascio cavi 5m aria, torcia aria 4m e riduttore di pressione DIGIMAG 380 Acqua - con gruppo di raffreddamento, carrello generatore da officina e perno rotante, alimentatore DV 500, fascio cavi 5m acqua, torcia acqua 4m e riduttore di pressione

380 aria

380 acqua

W000272361 W000272362 W000272366 W000055088 W000055089 W000055090 W000055091 W000055092 W000055093 W000055094 W000272365 W000274267 W000267595 W000267596 W000305112 W000345067 W000345070 W000291306 MI.1 MI.2

SalDatura aD arCo Impianti ad Inverter saldatura MIG/MAG, MMA DIGIPulS II 320 DIGIPulS II 420
Generatore a regolazione sinergica controllato a microprocessore per la saldatura MIG/MAG di acciai non legati , inossidabili di alluminio e delle sue leghe con corrente liscia o pulsata. Adatti per la saldobrasatura con materiale a base di leghe di bronzo e per la saldatura di spessori sottili. Estrema semplicit di regolazione. Modularit (raffreddabile ad aria o acqua). Possibilit di memorizzare i programmi di saldatura. Funzione MMA.
E CON COMPATIBIL ATORE OTOGENER M

Impianti per la saldatura MIG/MAG ad alimentazione separata, modulari a regolazione sinergica.

INVERTER
2010-915 2010-900

DIGI@PulS II 320
Alimentazione Trifase Frequenza di rete Assorbimento Effettivo Assorbimento Max Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 15 - 320 320 (60%) 270 (100%) 0.6-1.2 CONTINUA 7 11 86 50 / 60

DIGI@PulS II 420

400 V (+15%) (- 20%) 12,6 15,9 15 - 420 420 (60%) 350 (100%) 0.6-1.6

Rapporto di intermittenza A (%) Fili Saldabili Regolazione tensione Processi Video Digipuls II Classe isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normativa di riferimento mm kg mm

MIG/MAG - Speed Short Arc Pulsato Spray Modal Brasatura MIG H IP 23 S 521 x 273 x 738 37 EN 60974.1 / EN 60974.10

DIGIPULS II 320 con cavo di alimentazione e cavo di massa DIGIPULS II 420 con cavo di alimentazione e cavo di massa COOLER II gruppo di raffreddamento Traina filo DPU P400 Traina filo DPU P500 (100 programmi memorizzabili) ACCESSORI Fascio cavi ad aria lungo 2 metri Fascio cavi ad aria lungo 5 metri Fascio cavi ad aria lungo 10 metri 50

Codice W000275263 W000274838 W000273516 W000275266 W000275267 Codice W000275894 W000275895 W000275896

320

320W 420

420W


420W


320

320W 420

SalDatura aD arCo Impianti ad Inverter saldatura MIG/MAG, MMA


ACCESSORI Fascio cavi ad aria lungo 15 metri Fascio cavi ad acqua lungo 2 metri Fascio cavi ad acqua lungo 5 metri Fascio cavi ad acqua lungo 10 metri Fascio cavi ad acqua lungo 15 metri Carrello TROLLEY II Maniglie per TROLLEY II Supporto rotante per traino Carrello per trainafilo Comando a distanza RC SIMPLE PULS II Comando a distanza RC JOB (100 programmi memorizzabili) PUSH-PULL PULS II Interfaccia Push-Pull Flussimetro per trainafilo PROMIG M 341 NG 3Metri (aria) PROMIG M 341 NG 4 Metri (aria) PROMIG M 341 NG 5 Metri (aria) PROMIG M 341W NG 3 Metri (acqua) PROMIG M 341W NG 4 Metri (acqua) PROMIG M 341W NG 5 Metri (acqua) PROMIG M 441 NG 3 Metri (aria) PROMIG M 441 NG 4 Metri (aria) PROMIG M 441 NG 5 Metri (aria) PROMIG M 441W NG 3 Metri (acqua) PROMIG M 441W NG 4 Metri (acqua) PROMIG M 441W NG 5 Metri (acqua) PROMIG M 450W NG 3 Metri (acqua) PROMIG M 450W NG 4 Metri (acqua) PROMIG M 450W NG 5 Metri (acqua) DIGITORCH P 341 NG 4 Metri (Con potenziometro raff. ad aria) DIGITORCH P 341W NG 4 Metri (Con potenziometro raff .ad acqua) DIGITORCH P 441W NG 4 Metri (Con potenziometro raff. ad acqua) Torcia Push Pull ALUTORCH DG 342 - 10 Metri (aria) Torcia Push Pull ALUTORCH DG 441 W - 10 Metri (acqua) Torcia Push Pull DIGITORCH PP 352 - 8 Metri Dritta (aria) Torcia Push Pull DIGITORCH PP 451W - 8 Metri Dritta (acqua) Torcia Push Pull DIGITORCH PP 451W - 8 Metri inclinata 45 (acqua) Riduttore di pressione munito di manuflussometro per Argon/CO2 KIT ELETTRODO 50C50+ / Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa KIT ELETTRODO 35C50 / Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa COMPOSIZIONI TIPO DIGIPULS II 320 EASY con carrello da officina, alimentatore DPU P400, fascio cavi 5m aria, torcia raffreddata ad aria da 4Mt e riduttore di pressione. DIGIPULS II 320W EASY raffreddato ad acqua con carrello da officina, cooler, alimentatore DPU P400, fascio cavi 5m acqua, torcia raffreddata ad acqua da 4Mt e riduttore di pressione. DIGIPULS II 420W EASY raffreddato ad acqua con carrello da officina, cooler, alimentatore DPU P400, fascio cavi 5m acqua, torcia raffreddata ad acqua da 4Mt e riduttore di pressione DIGIPULS II 420W EXPERT raffreddato ad acqua con carrello da officina, cooler, alimentatore DPU P500, fascio cavi 5m acqua, torcia raffreddata ad acqua da 4Mt e riduttore di pressione

Codice W000275897 W000275898 W000275899 W000275900 W000275901 W000279927 W000279930 W000279932 W000275908 W000275904 W000273134 W000275907 W000275906 W000275905 W000345066 W000345067 W000345068 W000345069 W000345070 W000345071 W000345072 W000345073 W000345074 W000345075 W000345076 W000345077 W000274865 W000274866 W000274867 W000345014 W000345016 W000345018 W000264913 W000265067 W000267606 W000271006 W000271007 W000291306 W000260682 W000011139 MI.3 MI.4 MI.5 MI.6

320

320W 420

420W

51

SalDatura aD arCo

DIGIPulS II 320 - 420

SalDatura aD arCo Impianti ad Inverter saldatura MIG/MAG, MMA DIGI@PulS 520


Impianti per la saldatura MIG/MAG ad alimentazione separata e regolazione sinergica.

Impianto a regolazione sinergica controllato a microprocessore per la saldatura MIG/MAG degli acciai non legati, inossidabili e dell alluminio e sue leghe con corrente liscia o pulsata. Adatta per la saldobrasatura con materiale a base di leghe di bronzo e per la saldatura di spessori sottili. Possibilit di saldatura ad elettrodo. Estrema semplicit di regolazione.

INVERTER

2008-659

DIGI@PulS 520
Alimentazione Frequenza di rete Assorbimento Max Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW V A 400 (+/- 10%) 3ph 50 / 60 19 (60%); 16,5 (100%) 113 20 - 500 Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Regolazione tensione Fili saldabili mm Piastra trainafilo Dimensioni generatore Peso netto generatore Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg 500 (60%) 450 (100%) continua 0,6 2,4 4 rulli 845 x 380 x 850 91 H IP 23 S EN 60974-1 ; EN 60974-10

Codice
DIGI@PULS 520 liquid Generatore inverter MIG/MAG, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m, tubo gas. ALIMENTATORE DV 400 CDR Alimentatore standard per digi@puls completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 ALIMENTATORE DV 400 WKS Alimentatore da officina in metallo con 10prg, 3 display digitali, presa cad, supporto torcia, flussimetro (opzione), carrello (opzione)

W000270954 W000055082 W000267593

52

SalDatura aD arCo Impianti ad Inverter saldatura MIG/MAG, MMA


SalDatura aD arCo
53

DIGI@PulS 520
ACCESSORI Fascio cavi raffreddamento liquido 2m Fascio cavi raffreddamento liquido 5m Fascio cavi raffreddamento liquido 10m Fascio cavi raffreddamento liquido 15m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 2m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 10m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 15m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 25m Carrello da officina per generatore Ruote per alimentatore DV 400 CDR Ruote per alimentatore DV 400 WKS Perno rotante per alimentatore DV 400 CDR Arco per sospensione verticale alimentatore DV 400 CDR Flussimetro per DV 400 WKS Braccio sollevamento torcia per alimentatore DV 400 CDR Comando a distanza Opzione PUSH PULL PROMIG NG 450W Raffreddata ad acqua cavo 4 m TORCIA PROMIG NG 441W - 3 Torcia Promig NG raffreddata ad acqua cavo 3m TORCIA PROMIG NG 441W - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad acqua cavo 4m Per altre misure vedi pag. 60 Per altre misure vedi pag. 60

Codice W000055091 W000055092 W000055093 W000055094 W000055095 W000055096 W000055097 W000055098 W000055046 W000055050 W000267595 W000055048 W000055101 W000267596 W000261846 W000273134 W000055061 W000274866 W000345075 W000345076 W000345017 W000345018 W000291306 MI.7

TORCIA DIGI@TORCH P 441W - 3 Torcia raffreddata ad acqua, cavo 3m, regolazione remota tramite potenziometri TORCIA DIGI@TORCH P 441W - 4 Torcia raffreddata ad acqua, cavo 4m, regolazione remota tramite potenziometri RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO DIGI@PULS 520 Acqua con carrello generatore da officina, alimentatore DV 400 CDR, fascio cavi 5m acqua, torcia acqua 4m e riduttore di pressione.

SalDatura aD arCo Impianti ad Inverter saldatura MIG/MAG, MMA DIGI@WaVE 280 DIGI@WaVE 400 DIGI@WaVE 500
Impianto a regolazione sinergica controllato a microprocessore per la saldatura MIG/MAG degli acciai non legati, inossidabili e dell alluminio e sue leghe con corrente liscia o pulsata. Adatta per la saldobrasatura con materiale a base di leghe di bronzo e per la saldatura di spessori sottili. Possibilit di saldatura ad elettrodo. Completamente personalizzabile grazie alle leggi sinergiche precaricate nella sorgente. Funzionalit avanzate per la saldatura in condizioni estreme e per linterfacciamento con impianti automatici/robot.

Impianti, per la saldatura MIG/MAG ad alimentazione separata e regolazione sinergica.

INVERTER

2006-094

2006-005

DIGI@WaVE 280
ALIMENTAZIONE FREQUENZA DI RETE ASSORBIMENTO MAX TENSIONE A VUOTO REGOLAZIONE CORRENTE RAPPORTO DI INTERMITTENZA A 40C V Hz kW V A A A (60%) A (100%) REGOLAZIONE TENSIONE FILI SALDABILI mm PIASTRA TRAINAFILO DIMENSIONE GENERATORE PESO NETTO GENERATORE CLASSE DI ISOLAMENTO GRADO DI PROTEZIONE NORMATIVE DI RIFERIMENTO mm kg 280 Continua 0,6 - 1,2 4 rulli 845 x 380 x 855 76 11 113 20 - 280

DIGI@WaVE 400
400 (+/- 10%) 3ph 50 / 60 14,5 (60%) - 12,6 (100%) 113 20 - 400 400 350 Continua 0,6 - 1,6 4 rulli 845 x 380 x 855 91 H IP 23 S EN 60974-1 ; EN 60974-10

DIGI@WaVE 500

19 (60%) - 16,5 (100%) 113 20 - 500 500 450 Continua 0,6 - 2,4 4 rulli 845 x 380 x 855 91

54

2006-004

SalDatura aD arCo Impianti ad Inverter saldatura MIG/MAG, MMA


SalDatura aD arCo
55

DIGI@WaVE 280 DIGI@WaVE 400 DIGI@WaVE 500


Codice
DIGI@WAVE 280 gas Generatore inverter MIG/MAG compatto completo di gruppo trainafilo, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m, tubo gas. DIGI@WAVE 400 liquid Generatore inverter MIG/MAG, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m, tubo gas. DIGI@WAVE 500 liquid Generatore inverter MIG/MAG, cavo di alimentazione 5m, cavo di massa 5m, tubo gas. ALIMENTATORE DV 500 CDR Alimentatore standard per digi@wave completo di accessori acciaio d. 1,0-1,2 ACCESSORI Fascio cavi raffreddamento liquido 2 m Fascio cavi raffreddamento liquido 5 m Fascio cavi raffreddamento liquido 10 m Fascio cavi raffreddamento liquido 15 m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 2m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 10 m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 15 m Fascio cavi raffreddamento liquido per alluminio 25 m Carrello da officina per generatore Ruote per alimentatore DV 500 CDR Perno rotante per alimentatore DV 500 CDR Arco per sospensione verticale alimentatore DV 500 CDR Braccio sollevamento torcia per alimentatore DV 500 CDR Comando a distanza RC JOB TORCIA PROMIG NG 341 - 3 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 3m TORCIA PROMIG NG 341 - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 4m TORCIA PROMIG NG 441W - 3 Torcia Promig NG raffreddata ad aria cavo 3m TORCIA PROMIG NG 441W - 4 Torcia Promig NG raffreddata ad acqua cavo 4m Per altre misure vedi pag. 60 Per altre misure vedi pag. 60 280 400 500

W000055011 W000055015 W000055020 W000055083 W000055091 W000055092 W000055093 W000055094 W000055095 W000055096 W000055097 W000055098 W000055046 W000055050 W000055048 W000055101 W000261846 W000273134 W000345066 W000345067 W000345075 W000345076 W000345010 W000345011 W000345009 W000345012 W000291306 MI.8 MI.9 MI.10

TORCIA DIGI@TORCH E 341 - 3 Torcia raffreddata ad aria, cavo 3m, regolazione remota tramite pulsanti e display digitale TORCIA DIGI@TORCH E 341 - 4 Torcia raffreddata ad aria, cavo 4m, regolazione remota tramite pulsanti e display digitale

Per altre misure vedi pag. 60

TORCIA DIGI@TORCH E 441W - 3 Torcia raffreddata ad acqua, cavo 3m, regolazione remota tramite pulsanti e display digitale TORCIA DIGI@TORCH E 441W - 4 Torcia raffreddata ad acqua, cavo 4m, regolazione remota tramite pulsanti e display digitale RIDUTTORE FRO JUNIOR Riduttore munito di manuflussometro per Argon/CO2 COMPOSIZIONI TIPO DIGI@WAVE 280 Aria con carrello generatore da officina, torcia aria 4m e riduttore di pressione. DIGI@WAVE 400 Acqua con carrello generatore da officina, alimentatore DV 500 CDR, fascio cavi 5m acqua, torcia acqua 4m e riduttore di pressione. DIGI@WAVE 500 Acqua con carrello generatore da officina, alimentatore filorinforzato DV 500 CDR, fascio cavi 5m acqua, torcia acqua 4m e riduttore di pressione.

SalDatura aD arCo Accessori trainafilo


aCCESSorI traINaFIlo DV44X DV44i DV400CDr DV400WKS DV500CDr
Accessori di completamento per piastra 4R con diametro rulli 37mm montata sugli alimentatori: DV44X-Xw per Safmig BLX S, DV44i-iw per Optimag, DV400CDR e DV400WKS per Digi@puls, DV500CDR per Digi@wave e su impianti Safmig BLX C e Digi@wave 280.

GUIDAFILO ENTRATA

RULLINI TRAINAFILO

Codice
0.6 0.8 ACCIAIO 1.0 1.2 1.6

Codice W000305125

Codice W000267598

W000305150

W000267599 W000305126
RULLINI TRAINAFILO

GUIDAFILO ENTRATA

Codice
1.0 - 1.2 ALLUMINIO 1.2 - 1.6 1.6 - 2.4 1.0 - 1.2 FILI ANIMATI 1.2 - 1.6 1.6 - 2.4

incluso nellaluKIt W000305150 W000257395

Codice W000260185 W000260186 W000260187 W000267599 W000266330 W000266331

GUIDAFILO INTERMEDIO

GUIDAFILO USCITA

ALUKIT

Codice
0.6 0.8 ACCIAIO 1.0 1.2 1.6 1.0 - 1.2 ALLUMINIO 1.2 - 1.6 1.6 - 2.4

Codice W000255654

Codice W000241685

Codice

W000162834

W000255655 incluso nellaluKIt W000241682 W000255648 W000255649 W000255650

GUIDAFILO INTERMEDIO

GUIDAFILO USCITA

Codice
1.0 - 1.2 FILI 1.2 - 1.6 ANIMATI 1.6 - 2.4

W000162834 W000257397

Codice W000255655 W000241682 W000257396

56

SalDatura aD arCo Accessori trainafilo


SalDatura aD arCo
57

aCCESSorI traINaFIlo DPu 400 DPu 500

Accessori di completamento per piastra 4R con diametro rulli 37mm montata sugli alimentatori: DPU 400 e DPU 500 per Digipuls II

Codice
0.6 - 0.8 0.9 - 1.2 ACCIAIO 1.0 - 1.2 1.2 - 1.6 1.4 - 1.6 0.9 - 1.2 FILI ANIMATI 1.2 - 1.6 1.4 - 1.6 ALLUMINIO 1.0 - 1.2 1.2 - 1.6

Codice

MEtallo W000305150 PlaStICa W000277333 W000257395 W000277338

Codice Codice W000305125 W000260185 W000277008 W000267599 W000305126 W000277009 W000277010 W000266330 W000277011 aluKIt W000277622 aluKIt W000277623

Codice W000277335

Codice

W000277336 W000277335 W000277336

SalDatura aD arCo Torce WMT torCE WMt2


Una gamma completa di torce per la saldatura MIG-MAG sviluppata per rispondere a tutte le necessit richieste nella saldatura a filo semiautomatica.

2010-105

2010-107

WMT2 15 A Raffreddamento Rapporto dintermittenza CO2 Ar + CO2 Classe di tensione Fili utilizzabili Portata gas Dotazione standard Tubetto porta corrente Ugello (diametro) Guaina Lunghezza 3 m Lunghezza 4 m Lunghezza 5 m Guaina Grafite 4 x 2 4,5m per alluminio Acciaio 0,8 mm 12,5 mm Per fili acciaio 0,6 - 0,8 mm Acciaio Leghe alluminio 0,6 a 1,0 mm da 10 a 18 l/min aria 60% 180 A 150 A

WMT2 25 A aria 60% 230 A 200 A 0,8 a 1,2 mm 1,0 a 1,2 mm da 10 a 18 l/min Acciaio 1,0 mm 14,0 mm Per fili acciaio 1,0 - 1,2 mm

WMT2 36 A aria 60% 300 A 270 A L 113 - 1 0,8 a 1,6 mm 1,0 a 1,6 mm da 10 a 18 l/min Acciaio 1,2 mm 16,0 mm Per fili acciaio 1,0 - 1,2 mm

2010-109

WMT2 500 W acqua 100% 500 A 450 A 0,8 a 2,4 mm 1,0 a 2,4 mm da 10 a 25 l/min Acciaio 1,2 mm 16,5 mm Per fili acciaio 1,0 - 1,2 mm

2010-103

WMT2 500 LW acqua 100% 500 A 450 A 0,8 a 2,4 mm 1,0 a 2,4 mm da 10 a 25 l/min Acciaio 1,2 mm 16,5 mm Per fili acciaio 1,0 - 1,2 mm

W000277445 W000277447 -

W000277473 W000277474 W000277475

W000277482 W000277483 W000277484 W000279004

W000277492 W000277493 W000277494

W000277533 W000277534 W000277535

58

SalDatura aD arCo Torce WMT


SalDatura aD arCo
17 -1 10 20

torCE WMt2

1. 2. 3. 4.

Ugello Tubetto porta corrente Supporto tubetto porta corrente Diffusore

RIFERIMENTO

WMt2 15 a 10 mm 12,5 mm 14 mm

WMt2 25 a

WMt2 36 a

WMt2 500 W / lW

W000010787 W000010786 W000010790 W000010791 W000010795 W000010794 W000010797 W000010820 W000010821 W000010822 W000010826 W000010827 W000010828 W000010850 W000010851 W000010834 W000010835 W000010836 W000010837 W000010853 W000010854 W000010855 W000010720 W000010722 W000010724 W000010780 W000010781 W000010782 W000010783 W000010784 W000010785
59

1 Ugello conico

12 mm 14 mm 16 mm 16,5 mm 0.6 AC

M6 x 25 acciaio 0.8 AC 1.0 AC 0.8 AC M6 x 28 acciaio 1.0 AC 1,2 AC 2 Tubetto M6 x 28 alu Portacorrente M8 x 30 acciaio 1.0 AC 1,2 AC 0.8 AC 1.0 AC 1.2 AC 1.6 AC 1.0 AC M8 x 30 alu M6 x 35 1.2 AC 1.6 AC 3 Supporto tubetto M8 x 28 Portacorrente M8 x 25 classico alta temp. 4 Diffusore ceramica classico alta temp. ceramica -

W000010834 W000010835 W000010836 W000010837 W000010853 W000010854 W000010855

SalDatura aD arCo Torce Promig NG torCE ProMIG NG


NEW GENERATION Torce per saldatura MIG/MAG per applicazioni ad alto contenuto tecnologico. Affidabili e maneggevoli.

Promig241

Promig341

Promig441

ProMIG NG 241
RAFFREDDAMENTO FATTOREW DI MARCIA CO2 MIX FILI UTILIZZABILI: ACCIAIO ALLUMINIO CLASSE DI TENSIONE NORMATIVE DI RIFERIMENTO TORCIA COMPLETA 3 mt 4 mt 5 mt Aria 270 A(60%) 250 A(60%) 0,8 - 1,2 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

ProMIG NG 341
Aria 350 A(60%) 320 A(60%) 0,8 - 1,6 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

ProMIG NG 441
Aria 420 A(60%) 380 A(60%) 1,0 - 1,6 1,0 - 1,6 L EN 60974-7

Promig241

ProMIG NG 241W
Acqua 270 A(100%) 250 A(100%) 0,8 - 1,2 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

Codice W000345060 W000345061 W000345062

Codice W000345066 W000345067 W000345068

Codice W000345072 W000345073 W000345074

Codice W000345063 W000345064 W000345065

Promig241W

Promig341W

Promig441W

ProMIG NG 341W
RAFFREDDAMENTO FATTOREW DI MARCIA CO2 MIX FILI UTILIZZABILI: ACCIAIO ALLUMINIO CLASSE DI TENSIONE NORMATIVE DI RIFERIMENTO TORCIA COMPLETA 3 mt 4 mt 5 mt 60 Acqua 370 A(100%) 340 A(100%) 0,8 - 1,6 1,0 - 1,6 L EN 60974-7

ProMIG NG 441W
Acqua 420 A(100%) 380 A(100%) 1,0 - 1,6 1,0 - 1,6 L EN 60974-7

ProMIG NG 450W
Acqua 500 A(100%) 450 A(100%) 1,0 - 1,6 1,0 - 1,6 L EN 60974-7

Promig501W

ProMIG NG 501W
Acqua 550 A(100%) 500 A(100%) 1,2 - 3,2 1,2 - 1,6 L EN 60974-7

Codice W000345069 W000345070 W000345071

Codice W000345075 W000345076 W000345077

Codice W000274865 W000274866 W000274867

Codice W000345058 W000345059 -

SalDatura aD arCo Torce Digi@torch


SalDatura aD arCo
61

torCE ProMIG NG DIGItalI rEGolaBIlI

Torce per saldatura MIG/MAG con regolazione dei parametri di saldatura direttamente sullimpugnatura. Maneggevoli ed affidabili. Per gli utenti pi esigenti e le applicazioni pi sofisticate.Torce DIGI@TORCH E per DIGI@WAVE: regolazione e visualizzazione parametri

2006_ 226

2006_ 951

DIGI@torCH E 241
RAFFREDDAMENTO FATTOREW DI MARCIA CO FILI UTILIZZABILI:
2

DIGI@torCH E 341
Aria 350 A(60%) 320 A(60%) 0,8 - 1,6 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

2006_ 954

DIGI@torCH E 341W
Acqua 350 A(100%) 320 A(100%) 0,8 - 1,6 1,0 - 1,6 L EN 60974-7

Aria 270 A(60%) 250 A(60%) 0,8 - 1,2 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

2006_ 955

DIGI@torCH E 441W
Acqua 420 A(100%) 380 A(100%) 1,0 - 1,6 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

MIX ACCIAIO ALLUMINIO CLASSE DI TENSIONE NORMATIVE DI RIFERIMENTO TORCIA COMPLETA 3 mt 4 mt

Codice W000345005 W000345006

Codice W000345010 W000345011

Codice W000345007 W000345008

Codice W000345009 W000345012

NEW GENERATION Torce DIGI@TORCH P per DIGI@PULS: regolazione parametri

2006_ 951

DIGI@torCH P 341
RAFFREDDAMENTO FATTOREW DI MARCIA CO2 MIX FILI UTILIZZABILI: ACCIAIO ALLUMINIO CLASSE DI TENSIONE NORMATIVE DI RIFERIMENTO TORCIA COMPLETA 3 mt 4 mt Aria 350 A(60%) 320 A(60%) 0,8 - 1,6 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

DIGI@torCH P 341W
Acqua 350 A(100%) 320 A(100%) 0,8 - 1,6 1,0 - 1,2 L EN 60974-7

2006_ 954

DIGI@torCH P 441W
Acqua 420 A(100%) 380 A(100%) 1,0 - 1,6 1,0 - 1,6 L EN 60974-7

Codice W000345013 W000345014

Codice W000345015 W000345016

2006_ 955

Codice W000345017 W000345018

SalDatura aD arCo Usura Torce torCE ProMIG NG DIGI@torCH


Torce per saldatura MIG/MAG per applicazioni ad alto contenuto tecnologico. Affidabili e maneggevoli.

2 1 3 241 241W

2 1

2 1 3 1 4 1

RIFERIMENTO O DISEGNO 1 Tubetto portac. /Acciaio 0,8 1,0 1,2 1,4 1,6 Alluminio 1,0 1,2 1,6 2 Diffusore gas 3 Ugello cilindrico d.int. 12 mm d.int. 14 mm 3 Ugello conico d.int. 12 mm d.int. 14 mm d.int. 16 mm d.int. 19 mm 4 Punta ugello conico d.int. 16 mm d.int. 19 mm

Codice W000345574 W000345575 W000345577

Codice W000345579 W000345580 W000345582 W000345584 W000345585

341 341W

Codice W000345587 W000345589 W000345591 W000345592 W000345588 W000345590 W000345593 W000345347

441 441W

450W

501W

Codice W000345587 W000345589 W000345591 W000345592 W000345588 W000345590 W000345593

Codice W000345587 W000345589 W000345591 W000345592 W000345588 W000345590 W000345593

W000345576

W000345581 W000345583

W000345335 W000345408 W000345409 W000345410 W000345411

W000345341

W000345430 W000345433

W000345421 W000345422 W000345427 W000345428 W000345434 W000345435 W000345429 W000345436

GuaINE
Guaine acciaio 0,8 - 1,0 1,0 - 1,2 1,2 - 1,6 Guaine alluminio 1,0 - 1,2 1,2 - 1,6 Guaine grafite 4 X 2 4,5 Mt per Alluminio

3 mt

4 mt

5 mt

Codice W000010730 W000010733 W000010867 W000010736 W000010745

Codice W000010731 W000010734 W000010868 W000010737 W000010746 W000279004

Codice W000010732 W000010735 W000010869 W000010738 W000010747

62

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG


Generatori per saldatura TIG di acciai non legati e inossidabili. Innesco facile e sicuro in HF, controllo del ciclo (pregas, corrente di saldatura, , rampa di discesa, post-gas), 2T/4T. Funzione MMA. La nuova PRESTOTIG 160 PFC realizzata con inverter di nuova generazione a tecnologia PFC ( Power Factor Control). Il dispositivo PFC permette di ottimizzare lassorbimento di corrente, diminuendo i consumi e i disturbi introdotti nella rete elettrica nel rispetto dei limiti sulle correnti armoniche imposti dalla normativa EN 61000-3-12. Il generatore puo essere collegato ad un motogeneratore.
E CON COMPATIBIL ATORE MOTOGENER

NoVIt

INVERTER
2006417D

SaXotIG 160
Alimentazione monofase frequenza di rete Assorbimento effettivo Assorbimento massimo Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 2.7 (MMA) - 1.7 (TIG) 4.5 (MMA) - 2.9(TIG) 85 5-150 150 (35%) Rapporto di intermittenza A (%) Elettrodi saldabili mm Classe di isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normative di riferimento mm Kg 190X 300X 400 10 120 (60%) 100 (100%) 1,0 - 2,4 H IP 23 S 230+/-10% 50-60Hz

PrEStotIG 160 PFC


230+/-20% 3.4 (MMA) - 1.7 (TIG) 5 (MMA) - 3.2 (TIG) 50 10-160 160A MMA (30%) -160 TIG (35%) 140 (60%) 120 (100%)

205 x 345 x 460 9.5 EN 60974-1; EN 50199

Codice
SAXOTIG 160 cavo di alimentazione e cavo di massa PRESTOTIG 160 PFC cavo di alimentazione e cavo di massa ACCESSORI TORCIA TIG WTT2 17 RL S 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TORCIA TIG WTT2 17 EB S 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TIG WELDING KIT WTT17 EB (composto di torcia e riduttore di pressione) KIT ELETTRODO 25C50 Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa Riduttore di pressione EUROFRO per Ar/CO2 con flussometro a colonna COMPOSIZIONI TIPO SAXOTIG 160 con KIT TIG completa di accessori PRESTOTIG 160 PFC con KIT TIG completa di accessori

W000056001 W000273518 W000278883 W000278881 W000273743 W000260684 W000290228 It.1 It.2


63

SalDatura aD arCo

SaXotIG 160 PrEStotIG 160 PFC

Generatori inverter per saldatura industriale TIG in corrente continua.

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG PRESTOTIG 180 PRO PRESTOTIG 220 PRO
NoVIt
E CON COMPATIBIL ATORE MOTOGENER

Generatore inverter per saldatura industriale TIG in corrente continua.

Generatore per saldatura TIG di acciai non legati e inossidabili. Innesco facile e sicuro in HF, controllo completo del ciclo (pregas, corrente di innesco, rampa di salita, corrente di saldatura, corrente ridotta, rampa di discesa, riempimento cratere, post-gas), arco pulsato, saldatura a punti e saldatura 2T/4T. Le nuove PRESTOTIG PRO sono realizzate con inverter di nuova generazione a tecnologia PFC (Power Factor Control). Il dispositivo PFC permette di ottimizzare lassorbimento di corrente,diminuendo i consumi e i disturbi introdotti nella rete elettrica nel rispetto dei limiti sulle correnti armoniche imposti dalla normativa EN 61000-3-12.

INVERTER

PrEStotIG 180 Pro


Alimentazione monofase Frequenza di rete Consumo effettivo consumo massimo Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 3.3 (MMA) - 2.2 (TIG) 4.7 (MMA) - 3.0 (TIG) 50 5-160 160 TIG (40%) 160MMA (35%) Rapporto di intermittenza A (%) Elettrodi saldabili mm Classe di isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normative di riferimento 64 mm Kg 140 (60%) 130 TIG -120MMA (100%) 1,0 - 2,4 H IP 23 S 205 x 345 x 460 9,5 230+/-20% 50-60Hz

PrEStotIG 220 Pro

3.7 (MMA) - 2.8 (TIG) 5.5 (MMA) - 4.8 (TIG) 50 5-220 220 TIG (35%) 180MMA (40%) 180 TIG -150MMA (60%) 150 TIG -130MMA (100%) 1,0 - 4,0

EN 60974-1; EN 50199

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG


PRESTOTIG 180 PRO PRESTOTIG 220 PRO
Codice
PRESTOTIG 180 PRO con cavo di alimentazione e cavo di massa PRESTOTIG 220 PRO con cavo di alimentazione e cavo di massa ACCESSORI TORCIA TIG WTT2 17 RL S 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TORCIA TIG WTT2 17 EB S 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TORCIA TIG WTT2 26 RL S - 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TORCIA TIG WTT2 26 - 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TIG WELDING KIT WTT17 EB (composto di torcia e riduttore di pressione) TIG WELDING KIT WTT26 EB (composto di torcia e riduttore di pressione) Comando a distanza manuale 10 metri Comando a distanza a pedale 10 metri KIT ELETTRODO 35C50 Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa Riduttore di pressione EuROfRO per AR/CO2 con flussometro a colonna COMPOSIZIONI TIPO PRESTOTIG 180 PRO con KIT TIG completa di accessori PRESTOTIG 220 PRO con KIT TIG completa di accessori 180 220

W000273979 W000273981

W000278883 W000278881 W000278888 W000278886 W000273743 W000273742 W000242069 W000241602 W000011139 W000290228

It.3 It.4

65

SalDatura aD arCo

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG PRESTOTIG (W) 310DC PRESTOTIG (W) 410DC
Generatore inverter per saldatura industriale TIG in corrente continua.

Generatore per saldatura TIG di acciai non legati e inossidabili. Innesco facile e sicuro in HF, controllo completo del ciclo (pregas, corrente di innesco, rampa di salita, corrente di saldatura, corrente ridotta, rampa di discesa, riempimento cratere, postgas), arco pulsato, saldatura a punti e saldatura 2T/4T. Parametri memorizzabili. Funzione MMA.

INVERTER

2006_659

PrEStotIG (W) 310DC


Alimentazione Trifase Frequenza di rete Assorbimento effettivo Assorbimento massimo Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 10-300 250 MMA (40%) - 300 TIG (30%) Rapporto intermittenza A (%) Elettrodi saldabili mm Classe isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normativa di riferimento mm Kg 20 205 MMA - 230 TIG (60%) 160 MMA - 200 TIG (100%) 1,0 4.8 H IP 23C 500 x 180 x 390 5 (MMA) - 4.4 (TIG) 8.9 (MMA) -7.9 (TIG) 80 50/60 Hz

PrEStotIG (W) 410DC

400V (+20%)(- 15% ) 7.6 (MMA) - 6.9 (TIG) 14.2 (MMA) - 13 (TIG) 10-400 350 MMA (35%)- 400 TIG (30%) 285 MMA - 320 TIG (60%) 220 MMA - 270 TIG (100%) 1,0 6.4

21 EN 60974.1 / EN 60974.10

66

2006_663

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG


SalDatura aD arCo
67

PRESTOTIG (W) 310DC PRESTOTIG (W) 410DC


Codice
PRESTOTIG (W) 310DC con cavo di alimentazione e cavo di massa PRESTOTIG (W) 410DC con cavo di alimentazione e cavo di massa COOLERTIG gruppo di raffreddamento per PRESTOTIG 310 e 410 ACCESSORI Comando a distanza manuale RC1 5 metri Comando a distanza manuale RC1 10 metri Comando a distanza a padale fP1 5 metri Carrello di trasporto T1 Torcia PROTIG NG 35W RL C5B - 5M acqua (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 35W EB C5B - 5M acqua (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40 RL C5B - 5M aria (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40 EB C5B - 5M aria (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40W RL C5B - 5M acqua(per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40W EB C5B - 5M acqua(per altre misure vedi pag. 76) KIT ELETTRODO 35C50 Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa KIT ELETTRODO 50C50+ Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa Riduttore di pressione EuROfRO per Ar/CO2 con flussometro a colonna COMPOSIZIONI TIPO PRESTOTIG 310DC ad aria completa di accessori PRESTOTIG 310WDC ad acqua completa di accessori PRESTOTIG 410WDC ad acqua completa di accessori

310 310W 410 410W

W000262981 W000262983 W000263453

W000263311 W000270324 W000263313 W000263310 W000278376 W000278404 W000278372 W000278400 W000278378 W000278406 W000011139 W000260682 W000290228

It.5 It.6 It.7

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG SAXOTIG 1600 AC/DC PRESTOTIG 240 (W) AC/DC
Generatori inverter per saldatura industriale TIG in corrente continua ed alternata.

E CON COMPATIBIL ATORE MOTOGENER

Generatori per saldatura TIG di acciai non legati e inossidabili ed alluminio. Innesco facile e sicuro in HF. 1600 AC/DC. Controllo parziale del ciclo (corrente di saldatura, rampa di discesa), 2T/4T Puntatura. balance. Funzione MMA. 240 AC/DC. Controllo completo del ciclo (pregas, corrente di innesco, rampa di salita, corrente di saldatura, corrente ridotta, rampa di discesa, riempimento cratere, post-gas), arco pulsato, saldatura a punti e saldatura 2T/4T. Parametri memorizzabili. Raffreddabile ad acqua. Funzione MMA. Pu essere collegato ad un motogeneratore

INVERTER

2006_399

2009-574

SaXotIG 1600 aC/DC


Alimentazione Monofase Frequenza di rete Assorbimento effettivo Assorbimento massimo Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 2.4 (MMA) -1.5 (TIG) 4.5 (MMA) -3.6 (TIG) 82 5-150 130A MMA (30%) - 150 TIG (30%) Rapporto intermittenza A (%) Elettrodi saldabili mm Classe isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normativa di riferimento 68 mm Kg IP23S 220 x 430 x 410 21 100 (60%) 80 (100%) 1,0 2.4 H 230+/-10% 50/60 Hz

2010-627

PrEStotIG 240 (W) aC/DC


230+/-15% 3.6 (MMA) - 3.8 (TIG) 5.9 (MMA) - 5.6 (TIG) 58 3-230 180 MMA (35% ) - 230 TIG (40%) 150 MMA - 200 TIG (60%) 120 MMA -170 TIG (100%) 1,0 4 IP23C 200X405X475 17

EN 60974.1 / EN 60974.10

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG


SalDatura aD arCo
69

SAXOTIG 1600 AC/DC PRESTOTIG 240 (W) AC/DC


Codice
SAXOTIG 1600 AC/DC con cavo di alimentazione e cavo di massa PRESTOTIG 240 AC/DC con cavo di alimentazione e cavo di massa COOLERTIG II gruppo di raffreddamento ACCESSORI Comando a distanza manuale 10 metri Comando a distanza a pedale 10 metri Comando a distanza manuale RC1 5 metri Comando a distanza manuale RC1 10 metri Comando a distanza a pedale FP1 5 metri Carrello di trasporto T3 TORCIA TIG WTT2 17 RL S 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TORCIA TIG WTT2 17 EB S 4Mt ad aria (per altre misure vedi pag. 74) TIG WELDING KIT WTT17 EB (composto di torcia e riduttore di pressione) Torcia PROTIG NG 40 RL C5B - 5M aria (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40 EB C5B - 5M aria (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 10W RL C5B - 5M acqua (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 10W EB C5B -5M acqua(per altre misure vedi pag. 76) KIT ELETTRODO 25C50 Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa KIT ELETTRODO 35C50 Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa Riduttore di pressione EUROFRO per Ar/CO2 con flussometro a colonna COMPOSIZIONI TIPO SAXOTIG 1600 AC/DC con KIT TIG completa di accessori PRESTOTIG 240 AC/DC ad aria completa di accessori PRESTOTIG 240W AC/DC ad acqua completa di accessori

1600 240

240W

W000056009 W000275843 W000275844

W000242069 W000241602 W000263311 W000270324 W000263313 W000277087 W000278883 W000278881 W000273743 W000278372 W000278400 W000278374 W000278402 W000260684 W000011139 W000290228

It.8 It.9 It.10

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG PRESTOTIG 310(W) AC/DC PRESTOTIG 350W AC/DC
NoVIt
Generatore inverter per saldatura industriale tig in corrente continua ed alternata.
Generatore per saldatura TIG di acciai non legati e inossidabili ed alluminio. Innesco facile e sicuro in HF,.Controllo completo del ciclo (pregas, corrente di innesco, rampa di salita, corrente di saldatura, corrente ridotta, rampa di discesa, riempimento cratere, post-gas), arco pulsato, saldatura a punti e saldatura 2T/4T. Parametri memorizzabili. Raffreddate ad acqua. Funzione MMA.

INVERTER

2010-627

2010-634

PrEStotIG 310 (W) aC/DC


Alimentazione Trifase Frequenza di rete Assorbimento effettivo (400V) Assorbimento max (400V) Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 6.8 (MMA) - 4.9 (TIG) 8.9 (MMA) - 8.2 (TIG) 63 3-300TIG 10-250MMA 300 (40%) Rapporto intermittenza A (%) Elettrodi saldabili mm Classe isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normativa di riferimento mm Kg 505X 195X 440 25 230 60% 190 100% 1,0 4.8 H IP23C 50/60 Hz

2006700DR2

PrEStotIG 350 (W) aC/DC

400 +/-10% 10 (MMA) - 7.3 (TIG) 14.1 (MMA) - 10.5 (TIG) 70 3-350DC 10-350AC 350 60% 280 100%

690X 260X 870 74 EN 60974.1 / EN 60974.10

70

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG


SalDatura aD arCo
71

PRESTOTIG 310(W) AC/DC PRESTOTIG 350W AC/DC


Codice
PRESTOTIG 310 (W) AC/DC cavo di alimentazione e cavo di massa PRESTOTIG 350W AC/DC cavo di alimentazione e cavo di massa e cooler COOLERTIG III gruppo di raffreddamento ACCESSORI Comando a distanza manuale RC2 Comando a distanza a pedale FP2 Carrello di trasporto TY2A Comando a distanza manuale RC1 5 metri Comando a distanza manuale RC1 10 metri Comando a distanza a pedale FP1 5 metri Carrello di trasporto T3 Torcia PROTIG NG 35W RL C5B - 5M acqua (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 35W EB C5B - 5M acqua (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40 RL C5B - 5M aria (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40 EB C5B - 5M aria (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40W RL C5B - 5M acqua (per altre misure vedi pag. 76) Torcia PROTIG NG 40W EB C5B - 5M acqua (per altre misure vedi pag. 76) KIT ELETTRODO 35C50 Composto da cavi di saldatura con pinza porta-elettrodo e pinza di massa Riduttore di pressione EUROFRO per Ar/CO2 con flussometro a colonna COMPOSIZIONI TIPO PRESTOTIG 310 W AC/DC ad acqua completa di accessori PRESTOTIG 350W AC/DC ad acqua completa di accessori

310

310W 350W

W000278469 W000262991 W000278471

W000263312 W000263314 W000263309 W000263311 W000270324 W000263313 W000277087 W000278376 W000278404 W000278372 W000278400 W000278378 W000278406 W000011139 W000290228

It.11 It.12

SalDatura aD arCo Impianti inverter per la saldatura TIG ADMIRAL 350 DC ADMIRAL 500 AC/DC
INVERTER

Inverter per la saldatura TIG.

Innesco immediato in HF, controllo digitale di tutti i parametri del ciclo TIG, programmi memorizzabili, modalit 2T,4T, puntatura. Gestisce torcia doppio pulsante con potenziometri per regolazioni dei parametri di saldatura. Gruppo di raffreddamento e carrello integrato.
2006-501 2006753DC

ADMIRAL 350 DC
Alimentazione frequenza di rete Assorbimento Max Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kVA V A 400V 3ph 50 / 60 6,9 (40%) 3,5 (100%) 99 4 - 350 350 (25%) 1,0 - 4,0 109 x 61 x 97 99 H IP 23

ADMIRAL 500 AC/DC


230/400V 3ph 50 / 60 14,4 (35%) 10,8 (100%) 100 4 - 500 (DC) 500 (35%) 1,0 - 6,0 96 x 59 x 117 149

Rapporto di intermittenza A (%) Elettrodi saldabili mm Dimensioni Peso Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento cm kg

EN 60974-1; EN 60974-10

Codice
ADMIRAL 350 DC Sorgente completa di cavo di alimentazione 3m, gruppo di raffreddamento, carrello e cavo di massa ADMIRAL 500 AC/DC Sorgente completa di cavo di alimentazione 3m, gruppo di raffreddamento, carrello e cavo di massa ACCESSORI Torcia PROTIG NG 35W EB C5B - 5m acqua (per altre misure vedi pag. 76) + adattatore (W000306141) Torcia PROTIG NG 40W EB C5B - 5m acqua (per altre misure vedi pag. 76) Adattatore per torcia PROTIG C5B in CC5B per ADMIRAL 500 AC/DC Comando a distanza a pedale 10m per ADMIRAL 350 DC Comando a distanza manuale per ADMIRAL 350 Comando a distanza manuale per pulsato ADMIRAL 350 Comado a distanza manuale ad impulsi per Admiral 500 Comando a distanza a pedale per Admiral 500 Comando a distanza a pedale per Balance Kit 50c50+: composto da pinza portaelettrodo, completa di cavo e spina, cavo di massa con morsetto da 50 mm Rid. di pressione EuROfRO per Ar o Ar/CO2 con flussometro a colonna COMPOSIZIONI TIPO ADMIRAL 350 DC completa di accessori ADMIRAL 500 AC/DC completa di accessori 72

350

500

W000263715 W000263716 W000278404 W000278406 W000306140 W000305065 W000305112 W000305064 W000305053 W000305054 W000305052 W000260682 W000290228 It.13 It.14

SalDatura aD arCo Accessori per la saldatura TIG


SalDatura aD arCo
73

ACCSSORI SALDATRICI TIG

W000242069

W000241602

W000263311

W000270324

W000263313

W000263312

W000263314

W000305053

W000305054

W000305052

W000275844

W000278471

W000263453

W000263310
OPZIONI Comando a distanza manuale 10 Mt Comando a distanza a pedale 10 Mt Comando a distanza manuale RC1 5 Mt Comando a distanza manuale RC1 10 Mt Comando a distanza a pedale fP1 5 Mt Comando a distanza manuale RC2 Comando a distanza a pedale fP2 Comando a distanza manuale ad impulsi Comando a distanza a pedale Comando a distanza a pedale per balance COOLERTIG II gruppo di raffreddamento COOLERTIG III gruppo di raffreddamento COOLERTIG gruppo di raffreddamento Carrello di trasporto T1 Carrello di trasporto TY2A Carrello di trasporto T3

W000263309 Codice W000242069 W000241602 W000263311 W000270324 W000263313 W000263312 W000263314 W000305053 W000305054 W000305052 W000275844 W000278471 W000263453 W000263310 W000263309 W000277087
180 PRO220 PRO

W000277087
310 (W) 410 (W) 1600 240 (W) 310 (W) 350W DC DC AC/DC AC/DC AC/DC AC/DC 500W AC/DC

SalDatura aD arCo Torce WTT TORCE TIG WTT2


Torce TIG di elevata qualit, ergonomiche con cavi flessibili e parti di usura standard. Diverse tipologie di connessioni da scegliere in funzione dellattacco presente sul generatore.

Impugnatura
EB RL V

20

10

-6

20 89

10

-6

20 87

10

-6

86

Connessioni

Raffreddamento
2008-268 2008-256

ad aria

Raffreddamento
2008-271

ad acqua

RAFFREDDAMENTO AD ARIA
WTT2 9
Rapporto di intermittenza a 40C

WTT2 17
100 A 135 A Medium 9.6 2.0 8m 4m 8m 4m

WTT2 26
130 A 180 A Medium 12.8 2.4 8m

60 % 35 % Cappa Ugello Elettrodo 4m

80 A 110 A Medium 9.6 1.6

Abbinata a:

Impugnatura

Connessione

RL EB

S S V

W000278878 W000278877 W000278876

W000278923 W000278929 -

W000278883 W000278881 W000278880

W000278918 W000278920 -

W000278888 W000278886 W000278885

W000278914 W000278916 -

RAFFREDDAMENTO AD ACQUA
WTT2 20W
Rapporto di intermittenza a 40C

WTT2 18W
320 A Medium 12.8 2.4 8m 4m 8m

KIT TIG (Torcia, cavo massa, riduttore)

100% 35 % Cappa Ugello Elettrodo 4m

200 A Medium 12.8 2.4

Descrizione
KIT WTT 9V KIT WTT 17V KIT WTT 26V KIT WTT 17EB* KIT WTT 26EB*
* Senza cavo di massa

Codice
W000270739 W000270740 W000270762 W000273743 W000273742

Abbinata a:

Impugnatura

Connessione

RL EB

S S V

W000278893 W000278891 -

W000278906 W000278911 -

W000278897 W000278895 -

W000278900 W000278902 -

74

SalDatura aD arCo Usura Torce


SalDatura aD arCo
75

USURA TORCE TIG


REP WTT 9 / 9 V WTT 20 W WTT 17 / 17 V WTT 26 / 26 V WTT 18 W

corta Cappa media lunga O-ring per cappa Anello chiusura Isolante 1.0 1.6 Serra elettrodo 2.0 2.4 3.2 4.0 1.0 1.6 03 02 04-2 04-1 01

01-1 01-2 01-3 02 03

Ferma serra elettrodo

2.0 2.4 3.2 4.0 6.4 8.0 9.6

05

04-1 04-2
Ugello standard

11.2 06-1 12.8 16.0 19.2 4.8 6.4

05 07
L

06-2

Ugello lungo

8.0 9.6 11.2

06-2

08
Isolante per Gas Lens

07 1.0 1.6

06-1
L

09-2

09-1

elettrodo di Tungsteno

Ferma serra elettrodo 2.0 per Gas Lens 2.4 3.2 4.0 6.4 8.0 Gas Lens 9.6 11.2 12.8 16.0 8.0 Gas Lens lungo 9.6 11.2 12.8

08

09-1

09-2

Codice W000306398 W000306400 W000306402 W000306404 W000306396 W000270780 W000306406 W000306407 W000306408 W000306409 W000306410 W000306376 W000306377 W000306378 W000306455 W000306379 W000306417 W000306418 W000306419 W000306420 W000306421 W000306422 W000306456 W000306457 W000306458 W000306459 W000306385 W000306386 W000306460 W000306387 W000306388 W000306429 W000306431 W000306432 W000306433 -

Codice W000306399 W000306403 W000306405 W000306397 W000306395 W000306411 W000306412 W000306413 W000306414 W000306415 W000306416 W000306380 W000306381 W000270781 W000306382 W000306383 W000306384 W000306423 W000306424 W000306425 W000306426 W000306427 W000306428 W000306461 W000306462 W000306463 W000306464 W000306465 W000306466 W000306389 W000306390 W000306391 W000306392 W000306393 W000306434 W000306435 W000306436 W000306437 W000306438 W000306439 W000306467 W000306468 W000306469 W000306470

SalDatura aD arCo Torce Protig TORCE PROTIG


NoVIt
Torce per saldatura TIG per applicazioni ad alto contenuto tecnologico. Affidabili e maneggevoli.

IMPUGNATURA
2010-650 2010-643

RL PULSANTE

EB

2010-663

2010-655

ARIA

ACQUA

CONNESSIONE 5CB

2010-683

2010-681

ARIA

ACQUA

CONNESSIONE BANANE

2010-684

2010-682

76

SalDatura aD arCo Torce Protig


SalDatura aD arCo
PROTIG NG 10
35 % 60 % Cappuccio Ugello Elettrodo Lunghezza
Connessione

TORCE PROTIG

Rapporto di intermittenza a 40C

RAFFREDDAMENTO AD ARIA PROTIG NG 20 PROTIG NG 30


150 A 100 A Long 10 mm 2.0 mm 200 A 130 A Long 12 mm 2.4 mm 8m 5m 8m

PROTIG NG 40
250 A 200 A Long 12 mm 2.4 mm 5m 8m

125 A 80 A Long 10 mm 1.6 mm 5m 8m 5m

Dotazione standard

PULSANTE

RL RL

S C5B C5B

W000278353 W000278355 W000278356 W000278357 W000278358 W000278359 W000278360 W000278361 W000278366 W000278367 W000278368 W000278369 W000278370 W000278371 W000278372 W000278373 W000278394 W000278395 W000278396 W000278397 W000278398 W000278399 W000278400 W000278401

EB

Rapporto di intermittenza a 40C

PROTIG NG 10 W
100 % Cappuccio Ugello Elettrodo Lunghezza 5m 250 A Long 12 mm 2.4 mm 8m

RAFFREDDAMENTO AD ACQUA PROTIG NG 35 W


350 A Long 15 mm 4.0 mm 5m 8m

PROTIG NG 40 W
450 A Long 14 mm 4.8 mm 5m 8m

Dotazione standard

Connessione

PULSANTE

RL RL

S C5B C5B

W000278362 W000278363 W000278364 W000278365

W000278374 W000278375 W000278376 W000278377 W000278378 W000278379 W000278402 W000278403 W000278404 W000278405 W000278406 W000278407

EB

sistema modulare

4 1 2 3

per la versione EB possibile scegliere e ordinare altri tipi di pulsante

PuLSANTE SINGOLO DI SERIE

OPZIONI 1 POTENZIOMETRO ORIZZONTALE + PuLSANTE


2010-656

2 POTENZIOMETRO VERTICALE + PuLSANTE 3 DOPPIO PuLSANTE


!

Per adattare le opzioni della torcia alle diverse saldatrici, contattare la filiale

4 PuLSANTE A LEVETTA

Codice W000279370 W000279246 W000279242 W000279245


77

2011-005

SalDatura aD arCo Usura Torce USURA PROTIG


11 6 5 3

Il Portapinza 8 fornito con il filtro 9 e lisolante 7

10

Accessori per saldatura in punti difficili

Testa girevole della torcia per saldatura in punti difficili.


usura specifica per
2010-946

PROTIG NG 40 W

Solo per PROTIG 10 - 10W - 20 - 30

a a B C
ISOLANTE O-RING uGELLO AD ACQuA

B
2010-947

Codice W000306452 W000167673 W000306454

ugello 6

10 : Scelta del diametro


70 8 120 10 200 12 350 15

CORPO TORCIA RAffREDDATO AD ARIA CORPO TORCIA RAffREDDATO AD ACQuA TESTA PER PROTIG NG 10 TESTA PER PROTIG NG 20 - 30

CORRENTE DI SALDATuRA (A) 70 DIAMETRO CONSIGLIATO (mm) 6

Codice W000279381 W000279382 W000279383 W000279384

KIT USURA COMPLETI


Nel KIT si trovano tutti i tipi di porta elettrodo, ugello e cappucci: KIT ACCESSORI TORCE PROTIG NG 10 / 10W KIT ACCESSORI TORCIA PROTIG NG 20 KIT ACCESSORI TORCIA PROTIG NG 30 KIT ACCESSORI TORCE PROTIG NG 40 / 35W KIT ACCESSORI TORCIA PROTIG NG 40W
07 -0 11 20

Codice W000306441 W000306442 W000306443 W000306444 W000306445

PROLUNGHE PER TORCE TIG


2565-035

PROLuNGA 15M TORCIA TIG ARIA PROLuNGA 15M TORCIA TIG ACQuA

Codice W000306135 W000306136

78

SalDatura aD arCo Usura Torce


SalDatura aD arCo
79

PARTI DI RICAMbIO PER PROTIG Eb / RL


PROTIG NG 10 / 10 W
Corto 1 > Cappuccio 2 > O-Ring 3 > Isolante 1,0 mm 1,6 mm 2,0 mm 4 > Pinza Portaelettrodo. 2,4 mm 2,5 mm 3,2 mm 4,0 mm 4,8 mm 5 > Portapinza universale 5* > Portapinza uso intensivo 6,4 mm 8,0 mm 9,6 mm 6 > ugello 11,0 mm 12,8 mm 14,0 mm 15,7 mm 4,8 mm 6,4 mm 8,0 mm 6 > ugello Lungo 9,6 mm 11,2 mm 12,8 mm 14,0 mm 15,7 mm 7 > Isolante 8 > Portapinza 9 > filtro 8,0 mm 9,6 mm 10 > ugello 11,2 mm 12,8 mm 15,7 mm 8,0 mm 10 > ugello Lungo 9,6 mm 11,2 mm Medio Lungo

PROTIG NG 20

PROTIG NG 30

PROTIG NG 35 W / 40

PROTIG NG 40 W

12,8 mm * Usare in abbinata lugello riferimento 10

Codice W000306220 W000306221 W000306222 W000306229 W000306210 W000306236 W000306237 W000306238 W000306239 W000306259 W000306240 W000306205 W000306269 W000306270 W000306271 W000306272 W000306456 W000306457 W000306458 W000306459 W000306210 W000306213 W000306218 W000306284 W000306285 W000306286 W000306284 W000306285 W000306286 -

Codice W000306223 W000306224 W000306230 W000306211 W000306241 W000306242 W000306243 W000306244 W000306260 W000306245 W000306206 W000306273 W000306274 W000306275 W000306276 W000306216 W000306214 W000306219 W000306287 W000306288 W000306289 W000306290 W000306467 W000306468 W000306469 W000306470

Codice W000306223 W000306224 W000306230 W000306211 W000306246 W000306247 W000306248 W000306249 W000306261 W000306250 W000306251 W000306207 W000306277 W000306278 W000306279 W000306280 W000306281 W000306462 W000306463 W000306464 W000306465 W000306216 W000306214 W000306219 W000306287 W000306288 W000306289 W000306290 W000306467 W000306468 W000306469 W000306470

Codice W000306225 W000306226 W000306231 W000306212 W000306252 W000306253 W000306254 W000306255 W000306256 W000306257 W000306258 W000306208 W000306201* W000306277 W000306278 W000306279 W000306280 W000306281 W000306462 W000306463 W000306464 W000306465 W000306217 W000306215 W000306219 W000306287 W000306288 W000306289 W000306290 W000306467 W000306468 W000306469 W000306470

Codice W000306227 W000306228 W000306232 W000306262 W000306263 W000306264 W000306265 W000306200 W000306282 W000306283 -

SalDatura aD arCo Inverter per il taglio plasma PRESTOJET 1 PRESTOJET 1K


Gli impianti sono degli inverter monofase portatili. La versione K grazie alla presenza del compressore integrato pu essere usata ovunque. La regolazione elettronica ed un display digitale rende semplice la visualizzazione della corrente e lutilizzo. La torcia di elevata qualit garantisce un taglio molto pulito. Linnesco dellarco avviene in aria senza lausilio dellalta frequenza garantendo pi sicurezza, senza rischi di interferenza con altri dispositivi.

Inverter per il taglio plasma monofase.

INVERTER

2010-289

2010-290

COMPRESSORE INTEGRATO PRESTOJET 1


Alimentazione monofase frequenza di rete Consumo effettivo Consumo massimo Tensione a vuoto Regolazione corrente V Hz kW kW V A 30 (35%) Rapporto di intermittenza A (%) Spessore taglio qualit Spessore taglio separazione Pressione di funzionamento Classe di isolamento Grado di protezione Dimensioni Peso Normative di riferimento mm Kg 380 x 150 x 310 8 mm mm bar 4 H IP 23 S 470 x 205 x 370 16 EN 60974.1 /EN 60974.7/ EN 60974.10 25 (60%) 20 (100%) 8 10 Compressore integrato 2 3,1 300 10 - 30 30 (25%) 20 (60%) 15 (70%) 230+/-10% 50-60Hz 1,8 3,4

PRESTOJET 1K

Codice
PRESTOJET 1con cavo di alimentazione torcia 4Mt cavo di massa 5 Mt e KIT usura PRESTOJET 1K con cavo di alimentazione torcia 4Mt cavo di massa 5 Mt e KIT usura KIT usura completo CPT 800 (vedi ricambi usura pag. 85)

W000277620 W000271550 W000277610

80

SalDatura aD arCo Inverter per il taglio plasma


Gli impianti Prestojet2 e Prestojet4 sono INVERTER trifase portatili. Grazie al loro peso contenuto possono essere trasportati facilmente. La regolazione degli impianti elettronica ed un display digitale ne rende semplice l utilizzo. La torcia di elevata qualit garantisce un taglio particolarmente pulito. Un sistema brevettato permette linnesco in aria senza lutilizzo dell alta frequenza, garantendo pi sicurezza e nessun rischio di interferenza con altri dispositivi. Gli impianti possono essere alimentati da un MOTOGENERATORE e possono essere interfacciati con sistemi di tipo automatico grazie ad uno specifico kit (opzione). Prestojet2 disposto di una specifica funzione di AUTOLINK in grado di riconoscere automaticamente la tensione di alimentazione 3ph e di adattarsi ad essa tra i 230V e 400V. Entrambi gli impianti sono provvisti delle nuove modalit TAGLIO GRIGLIE e SCRICCATURA (per questultima necessaria lusura apposita)

E CON COMPATIBIL ATORE MOTOGENER

INVERTER

2009-058

PRESTOJET 2
Alimentazione Trifase frequenza di rete Assorbimento Max Pressione / Portata aria compressa Regolazione corrente A V Hz kW 8,3 5 bar - 180 l/ mn 20 - 65 65 (50% 400V) 50 (100% 400V) - 40 (100% 230V) continua 435 x 235 x 380 25 H IP 23 S Kg 230 - 400 (+/- 10%) 50 / 60

PRESTOJET 4
400 (+/- 10%) 16,8 5 bar - 200 l/ mn 10 - 120 120 (60%) 100 (100%) continua 720 x 310 x 430 35

Rapporto di intermittenza a 40C A (%) Max. spessore di taglio fe-C * Regolazione corrente Dimensioni generatore mm Peso netto generatore Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm

18 (nominale) - 20 (max) - 25 (separazione) 35 (nominale) - 40 (max) - 45 (separazione)

EN 60974-1 / EN 60974-7 / EN 60974-10

* nominale (spessore tagliabile con buona velocit) - max (spessore max tagliabile con qualit) - separazione (spessore separabile, sovente serve un colpo di martello per staccare le parti).

2007-115

81

SalDatura aD arCo

PRESTOJET 2 PRESTOJET 4

Inverter per il taglio plasma portatile trifase.

SalDatura aD arCo Inverter per il taglio plasma


PRESTOJET 2 PRESTOJET 4
Codice
PRESTOJET2 Impianto completo di torcia di lunghezza 5m, cavo di massa, tubo daria compressa, cavo di alimentazione e kit di prima usura. Torcia completa CP 2.5 - 5m Torcia completa CP 2.5 - 12m Corpo torcia CP 2.5 completo Compasso KIT usura completo CP 2,5 (vedi ricambi usura pag. 86) PRESTOJET4 Impianto completo di torcia equipaggiata di lunghezza 6m, cavo di massa, tubo d aria compressa, cavo di alimentazione e kit di prima usura. Torcia completa CP 4,5 - 6m Torcia completa CP 4,5 - 15m Corpo torcia CP 4,5 completo Compasso KIT usura completo CP 4,5 (vedi ricambi usura pag. 88) PRESTOJET 4 auto (per impianti automatici fornito con torcia opc 100 da 15 metri) Carrello

W000272670 W000302639 W000302640 W000266529 W000302512 W000277614 W000262498 W000302641 W000302642 W000266534 W000302512 W000277615 W000271899 W000265598

82

SalDatura aD arCo Impianti carrellati per il taglio plasma


SalDatura aD arCo
83

PLASMAJET 2 C PLASMAJET 4 C
E CON COMPATIBIL ATORE MOTOGENER
NUOV
A AT T

Impianti carrellati per il taglio plasma trifase, con attacco centralizzato.


Gli impianti Plasmajet2 e Plasmajet4 sono impianti carrellati trifase estremamente robusti. La regolazione degli impianti a scatti. La torcia di elevata qualit garantisce un taglio estremamente pulito. Un sistema brevettato permette linnesco in aria senza lutilizzo dell alta frequenza, garantendo pi sicurezza e nessun rischio di interferenza con altri dispositivi. Gli impianti possono essere alimentati da MOTOGENERATORE o da cavi molto lunghi. Gli impianti sono multitensione di alimentazione. Possibilit di montare una torcia di lunghezza 15m.

O
Z Z AT O

CENT

2010-250

CO

LI

2010-252

PLASMAJET 2C
Alimentazione 3ph frequenza di rete Assorbimento max a 400V Pressione / Portata aria compressa Regolazione corrente A 30 - 50 - 80 80 (40%) Rapporto di intermittenza a 40C A (%) 50 (80%) 30 (100%) Max. spessore di taglio fe-C * mm 18 (nominale) - 20 (max) - 25 (separazione) 3 scatti 500 x 855 x 755 80 H IP 23 S V Hz kW 3.5 (100%) 11.5 (40%) 50 / 60

PLASMAJET 4C

220-230-380-400 V (+/- 10%) 6.2 (100%) 18.4 (50%)

5,5 bar - 220 l/ mn 35 - 50 - 85 - 120 120 (50%) 85 (75%) 50 (100%) 35 (nominale) - 40 (max) - 45 (separazione) 4 scatti 500 x 855 x 755 125

Regolazione corrente Dimensioni generatore mm Peso netto generatore Kg Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento

EN 60974-1 ; EN 60974-7 ; EN 60974-10

* nominale (spessore tagliabile con buona velocit) - max (spessore max tagliabile con qualit) - separazione (spessore separabile, sovente serve un colpo di martello per staccare le parti)

PLASMAJET 2C Impianto completo di torcia CP4 di lunghezza 5m, cavo di massa, tubo daria compressa, cavo di alimentazione e kit di prima usura. PLASMAJET 4C Impianto completo di torcia CP4 di lunghezza 6m, cavo di massa, tubo daria compressa, cavo di alimentazione e kit di prima usura. Torcia CP 4.0 centralizzata - 6 m Torcia CP 4.0 centralizzata - 15 m Corpo torcia CP 4.0 Compasso KIT usura completo CP 4 (vedi ricambi usura pag. 87)

Codice W000275985 W000275986 W000274854 W000274855 W000266534 W000302512 W000277615

SalDatura aD arCo Impianto carrellato per il taglio plasma NERTAJET 50


Impianto carrellato per il taglio plasma manuale trifase.

L impianto Nertajet 50 un impianto carrellato trifase estremamente robusto e performante. L impianto con tecnologia chopper consente di trovare lamperaggio desiderato in modo facile. La torcia Z5, raffreddata a liquido, garantisce le ottime performance di taglio ed un taglio estremamente pulito. L amperaggio massimo erogato al 100% il che significa che pu sempre essere mantenuto. Gli impianti sono multitensione di alimentazione. E possibile la scriccatura e lutilizzo in applicazioni automatiche.

2007-280

NERTAJET 50
Alimentazione 3ph frequenza di rete Assorbimento Max Pressione / Portata aria compressa Regolazione corrente Max. spessore di taglio fe-C * Regolazione corrente Dimensioni generatore Peso netto generatore Classe di isolamento Grado di protezione Normative di riferimento mm Kg A mm Rapporto di intermittenza a 40CA (100%) V Hz A 230-400-415-440 (+/- 10%) 50 / 60 108,8-62,6-60,3-56,9 6 bar - 170 l/ mn 20 - 40 - 60 - 100 - 150 150 45 (nominale) - 50 (max) regolazione elettronica 1170 x 710 x 1200 260 H IP 23 EN 60974-1 ; EN 60974-7 ; EN 60974-10

* nominale (spessore tagliabile con buona velocit) - max (spessore max tagliabile con qualit)

Codice
NERTAJET 50 Impianto completo di torcia Z5 (da assemblare) di lunghezza 6m, cavo di massa lungo 3m con pinza di massa, tubo d aria compressa lungo 5m, cavo di alimentazione lungo 5m (10 mm2) e kit di prima usura (tubo prolunga, elettrodo afnio, boccola diametro 1.8, cuffia di protezione esterna tipo P e chiave per il montaggio dei pezzi d usura torcia). Torcia Z5 completa raffreddata a liquido 6m Torcia Z5 completa raffreddata a liquido 15m Accessori Z5 Aria (vedi pag. 89) Corpo torcia Z5 completo Compasso

W000305078 W000302580 W000302581 W000302564 W000302513 W000302512

84

SalDatura aD arCo Pezzi dusura Torce plasma


SalDatura aD arCo
85
2009-001 2009-002 2009-003

TORCE CPT 800


1

2 3

6
Taglio a contatto

7
08 1-0 201

USURA TORCIA CPT 800 4m 1 CORPO TORCIA CPT 800 2 DIFFUSORE* 3 ELETTRODO 3 ELETTRODO Lungo 4 CUFFIA TN* 5 CUFFIA TI max durata 6 UGELLO 0.65 6 UGELLO 0.8* 6 UGELLO 0.8 Lungo 7 VALIGETTA KIT USURA *
Dotazione Standard

Codice W000275097 W000274266 W000274224 W000278629 W000274226 W000274225 W000274969 W000274265 W000278628 W000277610

SalDatura aD arCo Pezzi dusura Torce plasma TORCE JET CP 2.5

2003-086

ELETTRODO FL W000302575

ELETTRODO C W000302576

ELETTRODO L PER SRICCATURA W000302574

2004-685

2007-121

UGELLO L 1.0 W000302567 UGELLO L 1.2 W000302568

2004-685

UGELLO C 1.0 W000302571 UGELLO C 1.2 W000302572

2008-034

UGELLO DA SCRICCATURA W000302670

2007-121

2007-987

2007-987

2004-220

2007-987

COLLARE DI PROTEZIONE TN W000302630 PATTINO 60 A W000302609

2008-201

COLLARE DI PROTEZIONE TN W000302630 PATTINO PER SCRICCATURA 60 A W000302672

2007-989

COLLARE DI PROTEZIONE TN W000302630

COLLARE DI PROTEZIONE TI W000270053

Taglio a contatto da 0,1 a 8 mm


2001-123

Taglio a distanza da 1 a 20 mm.


2000-145 3566-05

2007-991

Scriccatura

BOX KIT uSuRA CP2.5


9 -00 11 20

Codice W000277614

86

SalDatura aD arCo Pezzi dusura Torce plasma


SalDatura aD arCo
ELETTRODO C W000302576 UGELLO C 1.0 W000302571 UGELLO C 1.2 W000302572 UGELLO C 1.4 W000302524 UGELLO C 1.6 W000302573 ELETTRODO L PER SCRICCATURA W000302574 UGELLO DA SCRICCATURA W000302671
2007-121 2007-121 2004-685 2008-034 2007-121 2009-124 2010-101

TORCE JET CP 4.0


2007-121 ret 2004-685

ELETTRODO FL W000302575

UGELLO FL 0.65 W000302623 UGELLO FL 0.8 W000302569 UGELLO L 1.0 W000302567 UGELLO L 1.2 W000302568

2008-031

COLLARE DI PROTEZIONE PER SCRICCATURA 120 A W000302535


2007-993

COLLARE DI PROTEZIONE A CONTATTO 120 A W000302668

COLLARE DI PROTEZIONE A DISTANZA 120 A W000302667 PATTINO 120 A W000302666

COLLARE DI PROTEZIONE ARCO PROTETTO W000271310

COLLARE DI PROTEZIONE PER BISELLATURA W000274878

PATTINO PER SCRICCATURA 120 A W000302673

2007-121

Taglio a contatto da 0.1 a 8 mm

Taglio a distanza da 1 a 40 mm

Sciccatura

BOX KIT uSuRA CP4 CP4.5

Codice W000277615

2007-993

0 -01 11 20

87

SalDatura aD arCo Pezzi dusura Torce plasma TORCE JET CP 4.5


2007-121 ret

ELETTRODO FL W000302575

ELETTRODO C W000302576 UGELLO C 1.0 W000302571 UGELLO C 1.2 W000302572 UGELLO C 1.4 W000302524 UGELLO C 1.6 W000302573

ELETTRODO L PER SCRICCATURA W000302574 UGELLO DA SCRICCATURA W000302671

2004-685

2007-121

UGELLO FL 0.65 W000302623 UGELLO FL 0.8 W000302569 UGELLO L 1.0 W000302567 UGELLO L 1.2 W000302568

2008-031

2007-121

2004-685

2008-034

2007-121

2009-124

2010-101

COLLARE DI PROTEZIONE PER SCRICCATURA 120 A W000302535


2007-993

COLLARE DI PROTEZIONE A CONTATTO 120 A W000302668

COLLARE DI PROTEZIONE A DISTANZA 120 A W000302667 PATTINO 120 A W000302666

COLLARE DI PROTEZIONE ARCO PROTETTO W000271310

COLLARE DI PROTEZIONE PER BISELLATURA W000274878

PATTINO PER SCRICCATURA 120 A W000302673

2007-121

Taglio a contatto da 0.1 a 8 mm

Taglio a distanza da 1 a 40 mm

Scriccatura

CARRELLO DA PLASMA
disponibile un carrello per facilitare il trasporto e immagazzinare tutti gli accessori.

BOX KIT uSuRA CP4 CP4.5 88

Codice W000277615

2007-889

CARRELLO DA PLASMA

Codice W000265598

2007-993

0 -01 11 20

SalDatura aD arCo Pezzi dusura Torce plasma


SalDatura aD arCo
9 3 2 7 8
2001_039_DEG

PARTI DI USURA PER TORCIA PLASMA Z 5.0 PER NERTAJET 50

TAGLIO A CONTATTO

SCRICCHIATuRA PLASMA

2001046

TORCIA TORCIA RAffREDDATA AD ACQuA Z 5.0 - 6 m TORCIA RAffREDDATA AD ACQuA Z 5.0 - 15 m CORPO TORCIA PEZZI uSuRA PER TAGLIO A CONTATTO 1 TuBO PROLuNGA 2 ELETTRODO ARIA 3 ELETTRODO N2 4 ELETTRODO Ar/H2 1,0 5 BOCCOLA ARIA, N2, Ar/H2 1,2 1,6 1,8 6 CuffIA uSuRA PER SCRICCATuRA 1 TuBO PROLuNGA 2 ELETTRODO ARIA 3 ELETTRODO N2 4 ELETTRODO Ar/H2 7 BOCCOLA SCRICCATuRA 8 CuffIA CONICA 9 CHIAVE ELETTRODO

Codice W000302580 W000302581 W000302513 Codice 2594258 W000325063 W000325064 W000325065 W000325067 W000325069 W000325072 W000325073 W000302516 Codice S04091202 W000325063 W000325064 W000325065 W000302515 W000302517 2594259
89

Prodotti di consumo
PRODOTTI DI CONSUMO

92

PRODOTTI DI CONSUMO Posizioni di saldatura

LAMIERE
SALDATURE TESTA A TESTA

PA

Piano

PC

Frontale

PE

Sopratesta

PF

Verticale ascendente

PG

Verticale discendente

SALDATURE DANGOLO

PB

Piano frontale

PA

Piano

PD

Sopratesta frontale

PF

Verticale ascendente

PG

Verticale discendente

TUBI
SALDATURE TESTA A TESTA
PA PG PF PC H-LO45

Tubo: Rotante Asse: Orizzontale Saldatura: Piano

Tubo: Fisso Asse: Orizzontale Saldatura: Verticale Discendente Verticale Descendante

Tubo: Fisso Asse: Orizzontale Saldatura: Verticale Ascendente

Tubo: Fisso Asse: Verticale Saldatura: Frontale

Tubo: Fisso Asse: Inclinato Saldatura: Ascendente

SALDATURE DANGOLO

PB

PG

PF

PB

PD

Tubo: rotante Asse: orizzontale Saldatura: piano frontale

Tubo: fisso Asse: orizzontale Saldatura: verticale discendente

Tubo: fisso Asse: orizzontale Saldatura: verticale ascendente

Tubo: fisso Asse: verticale Saldatura: piano frontale

Tubo: fisso Asse: verticale Saldatura: sopratesta frontale


93

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Specifiche per la conservazione e il ricondizionamento


degli elettrodi rivestiti

ELETTRODI DI TIPO BASICO

Poich il rivestimento degli elettrodi di tipo basico pi o meno sensibile al riassorbimento di umidit, si dovr porre particolare cura durante la conservazione e la manipolazione allo scopo di evitare un eccessivo riassorbimento di umidit, che avrebbe come conseguenza un contenuto di idrogeno inaccettabile nel deposito di saldatura. Si riportano qui di seguito le raccomandazioni utili per il conseguimento del corretto contenuto di umidit del rivestimento degli elettrodi.

CONSERVAZIONE
Lambiente nel quale gli elettrodi vengono immagazzinati dovr essere: > una temperatura minima di 150C > una umidit relativa massima del 50%

FORNI DI MANTENIMENTO
I forni di mantenimento vengono usati per una conservazione intermedia prima della distribuzione degli elettrodi ai saldatori. Gli elettrodi posti nei forni di mantenimento sono quelli che: > sono considerati in buone condizioni e trasferiti direttamente dal magazzino dopo sballaggio; > sono stati ricondizionati. I parametri dei forni di mantenimento dovranno essere: a) temperatura: 1201500C; b) durata totale del mantenimento: max 6 settimane; c) accertarsi che il forno sfiati lumidit.

RICONDIZIONAMENTO
Il ricondizionamento degli elettrodi prima delluso necessario qualora vi sia il sospetto che essi non soddisfino i requisiti di contenuto di idrogeno nel deposito di saldatura (normalmente inferiore a 5 ml di H2 per 100 g di metallo depositato).

RACCOMANDAZIONI
Limpilamento degli elettrodi deve essere di non pi di 4 strati.

PRECAUZIONI SUL POSTO DI SALDATURA


Sul posto di saldatura gli elettrodi devono essere mantenuti in fornetti con temperatura minima di 70C. Gli elettrodi rimanenti alla fine della giornata lavorativa devono essere riportati nel forno di mantenimento. Il tempo di permanenza degli elettrodi in tali forni non dovrebbe superare le 8 ore.

ELETTRODI DI TIPO RUTILICO


Per quanto riguarda la conservazione degli elettrodi a rivestimento rutilico non necessario seguire quanto prescritto per gli elettrodi basici. Sar comunque buona norma mantenere gli elettrodi nello stesso magazzino e rispettare quanto indicato nelle precauzioni sul posto di saldatura.

94

PRODOTTI DI CONSUMO Guida alla lettura delle etichette di prodotto

Diametro x lunghezza Nome commerciale Quantite peso degli elettrodi

Codice di produzione Lotto di produzione

Classificazioni

Approvazioni

95

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi rutili per acciai al carbonio


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.1 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288283 W000288284 W000288285

FRO GREEN
RUTILE E6013 E 42 0 R 12

C Mn Si S P

0,08 0,6 0,45 0,030 0,030

YELD. STGTH 440 MPa TENS. STGTH 500 640 Mpa ELONGATION A% 5d 20 IMPACT VALUE

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 3.20X0450XCBOX

11,50 17,60 44,00

3 3 3

340 210 125

KV@ +20C 70J Ottima saldabilit ed estetica del cordone; scoria facilmente asportabile. Trova applicazione per lavori di carpenteria leggera. Elettrodo con bassa fumosit.

BLUCORD
RUTILE E6013 E 38 0 R 12

C Mn Si S P

0,04 0,10 0,25 0,70 0,20 0,40 0,030 0,030

YELD. STGTH 430 MPa TENS. STGTH 510 550 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE

1.60X0250XCBOX 2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 2.50X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX

5,70 10,50 16,80 20,10 42,00 62,10 92,90

3 3 3 3 3 3 3

600 360 230 220 140 95 70

W000288273 W000288274 W000288275 W000288276 W000288278 W000288280 W000288281

KV@ 0C 47J Elettrodo rutile caratterizzato da facile accensione dellarco e da un ottima operativit. Scoria facilmente asportabile. Indicato per lavori di carpenteria in generale.

ALFLEX C44
RUTILE E6013 E 42 A R 12

C Mn Si S P

0,04 0,09 0,25 0,70 0,20 0,40 0,030 0,030

YELD. STGTH 440 MPa TENS. STGTH 510 550 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE KV@ +20C 70J

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 3.20X0450XCBOX

11,50 17,70 42,00

3 3 3

330 215 135

W000288254 W000288255 W000288256

Elettrodo rutile caratterizzato da facile accensione dellarco e da un ottima operativit. Scoria facilmente asportabile. Indicato per lavori di carpenteria in generale.

96

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi rutili alto rendimento per acciai al carbonio


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.1 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288266 W000288267 W000288268 W000288269

ARCUM 44
RUTILE E6013

C Mn Si S P

0,04 0,09 0,25 0,70 0,20 0,40 0,030 0,030

YELD. STGTH 440 MPa TENS. STGTH 510 550 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX

10,80 17,70 43,80 67,10

3 3 3 3

360 215 130 85

KV@ +20C 70J Elettrodo rutile caratterizzato da facile accensione dellarco e da un ottima operativit. Scoria facilmente asportabile. Indicato per lavori di carpenteria in generale.

LINE 13
RUTILE E6013

C Mn Si S P

0,04 0,09 0,25 0,70 0,20 0,40 0,030 0,030

YELD. STGTH 440 MPa TENS. STGTH 510 550 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE KV@ +20C 70J

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 3.20X0450XCBOX

10,80 17,70 43,80

3 3 3

360 215 130

W000288270 W000288271 W000288272

Elettrodo rutile caratterizzato da facile accensione dellarco e da un ottima operativit. Scoria facilmente asportabile. Indicato per lavori di carpenteria in generale.

SAFER GF 160
RUTILE E 7024 E 42 0 RR 74

C Mn Si S P

0,06 1,0 0,4 0,012 0,018

YELD. STGTH 420 MPa TENS. STGTH 510 570 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX

71,10 107,80 148,10

3 3 3

76 51 39

W000288286 W000288287 W000288288

KV@ 0C 47J Elettrodo rutile con rendimento di circa il 165%. Idoneo per la saldatura di grossi spessori in posizione piano, angolo e angolo posizionato. Salda in AC e DC+.

SAFER GF 180
RUTILE E 7024 E 42 0 RR 74

C Mn Si S P

0,06 0,9 0,4 0,012 0,018

YELD. STGTH 420 MPa TENS. STGTH 510 570 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE KV@ 0C 47J

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX

71,00 105,20 159,00

3 3 3

79 51 33

W000288289 W000288290 W000288291

Elettrodo rutile con rendimento di circa il 180%. Idoneo per la saldatura di grossi spessori in posizione piano, angolo e angolo posizionato. Salda in AC e DC+. 97

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi cellulosici per acciai al carbonio


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.1 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288292 W000288293 W000288294 W000288295

FLEXAL 60
CELLULOSICO E 6010 E 38 3 C 21

C Mn Si

0,1 0,6 0,2

YELD. STGTH 380 MPa TENS. STGTH 470 560 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE KV@ -30C 47J

2.50X0350XMCAN 3.20X0350XMCAN 4.00X0350XMCAN 5.00X0350XMCAN

16,20 26,70 40,00 60,00

2 2 2 2

555 355 237 158

Elettrodo cellulosico indicato per lesecuzione della prima passata su tubazioni

Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN ISO 2560-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Peso Elettrodo gr

Box Numero Confezioni

Box Pezzi per Confezioni

Codice W000288296 W000288297 W000288298 W000288299

FLEXAL 70
CELLULOSICO E 7010-P1 E 42 2 Mo C 21

C Mn Si Mo

0,1 0,7 0,2 0,5

YELD. STGTH 420 MPa TENS. STGTH 500 640 Mpa ELONGATION A% 5d 22 IMPACT VALUE

2.50X0350XMCAN 3.20X0350XMCAN 4.00X0350XMCAN 5.00X0350XMCAN

16,20 26,70 40,00 60,00

2 2 2 2

555 355 237 158

KV@ -20C 47J Elettrodo cellulosico indicato per lesecuzione della prima passata su tubazioni

FLEXAL 80
CELLULOSICO E 8010-G E 46 3 1NiMo C 21

C Mn Si Mo Ni

0,1 0,8 0,2 0,3 0,7

YELD. STGTH 460 MPa TENS. STGTH 550 680 Mpa ELONGATION A% 5d 22 IMPACT VALUE

2.50X0350XMCAN 3.20X0350XMCAN 4.00X0350XMCAN 5.00X0350XMCAN

15,90 26,70 39,90 60,90

2 2 2 2

565 355 238 156

W000288300 W000288301 W000288302 W000288303

KV@ -30C 47J Elettrodo cellulosico indicato per lesecuzione della prima passata su tubazioni

98

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi basici per acciai al carbonio


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288522 W000288523 W000288525 W000288526 W000288527 W000288528 W000288537 W000288538 W000288540 W000288542 W000288543

SAFER N49
BASICO DOPPIO RIVESTIMENTO E7016 H8 E 38 2 B 12 H10

C Mn Si S P

0,06 0,9 0,7 <0,015 <0,025

YELD. STGTH 380 MPa TENS. STGTH 470 600 Mpa ELONGATION A% 5d 25 IMPACT VALUE KV@ -20C 80J

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 3.20X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

10,60 15,50 33,00 42,70 65,00 100,45 10,60 15,50 33,00 65,00 100,45

3 3 3 3 3 3 6 6 6 6 6

330 200 125 125 80 50 160 100 55 40 25

Elettrodo basico a doppio rivestimento per la saldatura di acciai al carbonio. Salda in AC e DC+

Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.1 EN ISO 2560-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Peso Elettrodo gr

Box Numero Confezioni

Box Pezzi per Confezioni

Codice W000288332 W000288333 W000288334

SAFER NF 510S
BASICO E7018-1 H4 E 42 5 B 3 2 H5

C Mn Si S P

0,07 1,1 0,4 0,020 0,020

HEAT TREAT. As Welded YELD. STGTH 430 MPa TENS. STGTH 520 Mpa ELONGATION A% 5d 22 IMPACT VALUE KV@ -50C 47J

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX

46,00 68,00 100,50

3 3 3

120 85 55

Elettrodo basico con rendimento 120%. Ottima resilienza fino a -46C

99

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi basici per acciai al carbonio


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288444 W000288445 W000288446 W000288447 W000288448 W000288449 W000288450 W000288451 W000288459 W000288460 W000288461 W000288462 W000288463 W000288464 W000288465

TENSILFRO 2000
BASICO E7018-1 H4R E 42 5 B 32 H5

C Mn Si S P

0,08 1,4 0,4 <0,015 <0,015

YELD. STGTH 420 MPa TENS. STGTH 530 660 Mpa ELONGATION A% 5d 26 IMPACT VALUE KV@ -50C 90J

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 2.50X0350XCBOX 3.20X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 6.00X0450XCBOX 2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 3.20X0450XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

11,90 18,50 21,20 35,50 45,00 69,50 106,70 147,30 11,90 18,85 21,20 35,50 45,60 69,50 106,70

3 3 3 3 3 3 3 3 6 6 6 6 6 6 6

275 180 180 120 120 80 50 40 125 90 90 55 55 40 20

Elettrodo basico idoneo alla saldatura in tutte le posizioni di acciai al carbonio di elevata qualit. Ottime caratteristiche meccaniche del deposito. Testato in CTOD.

Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.1 EN ISO 2560-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

ALFLEX CNF1
BASICO E7018-H4 E 42 5 B 32 H5

Peso Elettrodo gr

Box Numero Confezioni

Box Pezzi per Confezioni

Codice W000288341 W000288342 W000288344 W000288346 W000288347

C Mn Si S P

0,05 - 0,08 1,0 - 1,5 0,55 0,02 0,02

YELD. STGTH 420 MPa TENS. STGTH 510 Mpa ELONGATION A% 5d 24

2.50X0300XCBOX 2.50X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX

18,90 22,30 46,00 68,00 100,50

3 3 3 3 3

185 185 120 85 55

IMPACT VALUE KV@ -50C 50J Elettrodo basico con eccellente saldabilit e buon aspetto del cordone di saldatura.

100

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi basici per acciai al carbonio


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288409 W000288410 W000288411 W000288412 W000288413 W000288414 W000288415 W000288422 W000288423 W000288424 W000288425 W000288426 W000288427

BASICORD A
BASICO E7018-1 H4 E 46 5 B 32 H5

C Mn Si S P

0,08 1,5 0,4 <0,015 <0,015

YELD. STGTH 460 MPa TENS. STGTH 530 660 Mpa ELONGATION A% 5d 26 IMPACT VALUE KV@ -46C 40J KV@ -40C 50J

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 2.50X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 6.00X0450XCBOX 2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 2.50X0350XVPMD 3.20X0450XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

10,90 18,60 22,00 46,40 69,60 106,80 150,30 10,90 18,60 22,00 46,40 69,60 106,80

3 3 3 3 3 3 3 6 6 6 6 6 6

330 180 180 120 80 50 40 150 90 90 55 40 20

Elettrodo di impiego universale. Facile innesco e reinnesco. Trova impiego in cantieristica navale e caldareria

TENSILFRO 70
BASICO E7018-1 H4R E 42 5 B 32 H5

C Mn Si S P

0,08 1,5 0,6 <0,025 <0,025

YELD. STGTH 450 MPa TENS. STGTH 520 640 Mpa ELONGATION A% 5d 28 KV@ -40C 80J KV@ -50C 60J

2.00X0300XCBOX 2.50X0300XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 6.00X0450XCBOX 2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 3.20X0450XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

12,90 20,10 48,70 67,50 102,50 150,30 12,90 20,10 48,70 67,50 102,50

3 3 3 3 3 3 6 6 6 6 6

275 180 115 80 55 40 125 90 55 40 25

W000288428 W000288429 W000288430 W000288431 W000288432 W000288433 W000288439 W000288440 W000288441 W000288442 W000288443

Elettrodo basico con elevate caratteristiche meccaniche del deposito. Buona saldabilit in tutte le posizioni. Adatto alla saldatura di recipienti in pressione, cantieristica navale, ferroviario, macchine movimento terra.

101

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi basici per acciai basso legati ad alta resistenza
Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288560 W000288562 W000288564 W000288565 W000288566 W000288567 W000288568 W000288570 W000288571

NIBAZ 65
BASICO E8018-G H4 E 50 6 Mn1 B 42 H5

C Mn Si S P Ni

0,075 1,65 0,5 0,015 0,020 1,0

YELD. STGTH 500 MPa TENS. STGTH 600 720 Mpa ELONGATION A% 5d 22 IMPACT VALUE KV@ -60C 47J

2.50X0300XCBOX 3.20X0350XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 2.50X0300XVPMD 2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

19,20 36,50 68,50 103,50 19,20 22,60 36,50 68,50 103,50

3 3 3 3 6 6 6 6 6

184 109 81 53 87 87 54 37 24

Elettrodo basico per la saldatura di acciai strutturali a grano fine ad alta resistenza e con temperature di esercizio fino a -60C

TENCOR
BASICO E8018-G E 46 4 Z B 32 H5

C Mn Si S P Ni Cr Cu

0,05 0,7 0,4 <0,020 <0,020 0,4 0,5 0,4

YELD. STGTH 480 MPa TENS. STGTH 530 680 Mpa ELONGATION A% 5d 24 IMPACT VALUE KV@ -40C 47J

2.50X0300XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 2.50X0300XVPMD 3.20X0450XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

18,70 49,80 65,00 97,80 18,70 49,80 65,00 97,80

3 3 3 3 6 6 6 6

180 120 85 60

W000288621 W000288622 W000288623 W000288624 W000288625 W000288626 W000288627 W000288628

W000282544
90 55 45 25

Elettrodo basico ideato per la saldatura degli acciai resistenti alla corrosione atmosferica tipo CORTEN

Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN 757

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Peso Elettrodo gr

Box Numero Confezioni

Box Pezzi per Confezioni

Codice W000288588 W000288589 W000288590 W000288591 W000288592 W000288593

SAFER ND 65
BASICO E9018-G H4 E 555 2 NiMo B 32 H5

C Mn Si S P Cr Mo

0,05 1,3 0,5 <0,020 <0,020 1,7 0,3

YELD. STGTH 500 MPa TENS. STGTH 560 720 Mpa ELONGATION A% 5d 20 IMPACT VALUE KV@ -30C 120J KV@ -50C 47J

2.50X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 2.50X0350XDRYF 3.20X0450XDRYF 4.00X0450XDRYF

21,60 47,30 68,40 21,60 47,30 68,40

3 3 3 16 14 12

175 115 75 28 22 18

Elettrodo basico ideato per la saldatura di acciai con carico di snervamento maggiore di 500MPa

102

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi basici per acciai basso legati ad alta resistenza
Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN 757
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288594 W000288595 W000288596 W000288597 W000288598 W000288600 W000288601

SAFER ND 80
BASICO E11018-G H4 E 69 4 Mn2NiCrMo B 32 H5

C Mn Si S P Cr Mo Ni

0,07 1,5 0,5 <0,020 <0,020 0,3 0,4 1,7

YELD. STGTH 690 MPa TENS. STGTH 750 MPa ELONGATION A% 5d 20 IMPACT VALUE KV@ -50C 47J

2.50X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 2.50X0350XDRYF 3.20X0450XDRYF 4.00X0450XDRYF 5.00X0450XDRYF

22,30 45,50 67,60 103,50 22,30 45,50 67,60 103,50

3 3 3 3 16 14 12 16

180 115 80 50 28 22 18 7

Elettrodo basico ideato per la saldatura di acciai con carico di snervamento maggiore di 700MPa tipo WELDOX 700, T1, T1A, ecc.

SAFER MD 70
BASICO E10018-D2 H4 E 62 4 MnNiMo T B 32 H5

C Mn Si S P Mo Ni

0,09 1,8 0,5 <0,020 <0,020 0,4 0,8

YELD. STGTH 620 MPa TENS. STGTH 690 890 Mpa ELONGATION A% 5d 20 IMPACT VALUE KV@ -40C 47J KV@ -50C 27J

2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

20,30 34,90 69,00 107,00

6 6 6 6

95 55 35 20

W000288572 W000288573 W000288574 W000288575

Elettrodo basico ideato per la saldatura di acciai con carico di snervamento maggiore di 600MPa tipo AISI 4130

SAFER ND 100
BASICO E12018-G H4 E 89 4 Mn2NiCrMo B 32 H5

C Mn Si S P Cr Mo Ni

0,08 1,8 0,5 <0,020 <0,020 0,6 0,9 1,9

YELD. STGTH 890 MPa TENS. STGTH 980 1080 Mpa ELONGATION A% 5d 15 IMPACT VALUE KV@ -40C 47J

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 3.20X0450XDRYF 4.00X0450XDRYF

45,30 68,40 45,30 68,40

3 3 14 12

115 80 22 18

W000288602 W000288603 W000288604 W000288605

Elettrodo basico ideato per la saldatura di acciai con carico di snervamento maggiore di 900MPa tipo WELDOX 900

103

PRODOTTI DI CONSUMO

W000288599

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi basici per acciai basso legati ad alta resistenza
Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.1 EN ISO 2560-A
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288501 W000288502 W000288504 W000288506 W000288507 W000288515 W000288516 W000288518 W000288520 W000288521

SAFER PRESTIGE
BASICO E8018-G H4 E 50 6 Mn1 B 42 H5

C Mn Si S P

0,06 1,2 0,5 0,02 0,02

YELD. STGTH 390 MPa TENS. STGTH 500 620 Mpa ELONGATION A% 5d 22 IMPACT VALUE KV@ -50C 110J

2.00X0300XCBOX 2.50X0350XCBOX 3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 2.00X0300XVPMD 2.50X0350XVPMD 3.20X0450XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

10,55 19,55 39,75 58,4 89,11 10,55 19,55 39,75 58,4 89,11

3 3 3 3 3 6 6 6 6 6

320 205 140 90 60 170 110 65 45 30

Elettrodo basico con rivestimento molto sottile per facilitare laccesso nelle prime passate dei giunti di saldatura. Ideale per saldatura di tubi in posizione.

Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.5 EN 1599

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Peso Elettrodo gr

Box Numero Confezioni

Box Pezzi per Confezioni

Codice W000288641 W000288642 W000288643 W000288644 W000288645 W000288646 W000288647 W000288648

FRO MO
BASICO E7018-A1 H4 E Mo B 32 H5

C Mn Si S P Mo

0,08 0,7 0,4 <0,015 <0,015 0,5

YELD. STGTH 390 MPa TENS. STGTH 510 600 Mpa ELONGATION A% 5d 25 IMPACT VALUE KV@ -40C 60J

2.50X0300XCBOX 3.20X0350XCBOX 4.00X0350XCBOX 5.00X0450XCBOX 2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD 5.00X0450XVPMD

19,30 36,20 51,40 106,80 19,30 36,20 51,40 106,80

3 3 3 3 6 6 6 6

165 115 80 50 80 55 40 20

Elettrodo idoneo alla saldatura di accai resistenti al creep legati allo 0,5% di molibdeno, tipo 16Mo3

SAFFRO CD 60
BASICO E8018-B2 H4 E CrMo1 B 32 H5

C Mn Si S P Cr Mo Xf

0,08 0,8 0,34 <0,015 <0,015 1,2 0,5 <15 ppm

After PWHT 690Cx1h YELD. STGTH 460 MPa TENS. STGTH 550 690 Mpa ELONGATION A% 5d 20 IMPACT VALUE KV@ -40C 47J

2.50X0350XCBOX 3.20X0350XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX 2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0450XVPMD 5.00X0450XVPMD

22,90 35,90 67,70 104,60 22,90 35,90 67,70 107,00

3 3 3 3 6 6 6 6

165 115 80 50 85 55 40 20

W000288677 W000288678 W000288679 W000288680 W000288681 W000288682 W000288683 W000288684

Elettrodo idoneo alla saldatura di accai resistenti al creep legati allo 1, 25% di cromo e 0,5% di molibdeno, tipo P/T11

104

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per acciai inossidabili in imballo sottovuoto


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.4 EN 1600
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288719 W000288720 W000288721 W000288722 W000288723 W000288724

FRO INOX E308L-16


RUTILBASICO E308L-16 E 19 9L R 12

C Mn Si S P Cr Ni FN

<0,04 0,9 0,8 <0,025 <0,025 19,0 9,5 5-10

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 520 MPa ELONGATION A% 5d 35 IMPACT VALUE KV@ +20C 60J

2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD 5.00X0350XVPMD

11,20 18,70 20,90 35,00 52,80 81,60

6 6 6 6 6 6

150 90 90 55 40 20

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 304L

FRO INOX 316L-16


RUTILBASICO E316L-16 E 19 12 3L R 12

C Mn Si S P Cr Ni Mo FN

<0,04 0,8 0,7 <0,025 <0,030 17-20 11-13 2-3 4-10

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 510 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 40J

2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD 5.00X0350XVPMD

11,50 18,40 22,30 35,70 52,25 84,80

6 6 6 6 6 6

150 90 90 55 40 20

W000288785 W000288786 W000288787 W000288788 W000288789 W000288790

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 316L

LEXAL E 22.9.3N
RUTILBASICO E2209-16 E 22 9 3NL R 12

C Mn Si S P Cr Ni Mo N FN

<0,03 0,9 0,9 <0,030 <0,030 22,5 9,5 3 0,14 30-55

YELD. STGTH 450 MPa TENS. STGTH 690 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ -20C 27J

2.50X0300XDRYF 3.20X0350XDRYF 4.00X0350XDRYF

17,10 32,90 50,80

16 14 12

30 24 18

W000288902 W000288903 W000288904

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai duplex tipo SAF 2205

FRO INOX E308L-17


RUTILE E308L-17 E 19 9L R 12

C Mn Si S P Cr Ni FN

<0,04 0,9 0,7 <0,025 <0,025 19,0 9,5 5-10

YELD. STGTH 320 MPa TENS. STGTH 520 MPa ELONGATION A% 5d 35 IMPACT VALUE KV@ +20C 60J

1.60X0250XVPMD 2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

5,80 11,20 18,70 20,90 35,00 52,80

6 6 6 6 6 6

260 150 90 90 55 40

W000288731 W000288732 W000288733 W000288734 W000288735 W000288736

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 304L

105

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per acciai inossidabili in imballo sottovuoto


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.4 EN 1600
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288795 W000288796 W000288797 W000288798 W000288799

FRO INOX 316L-17


RUTILE E316L-17 E 19 12 3L R 12

C Mn Si S P Cr Ni Mo FN

<0,04 0,8 0,7 <0,025 <0,025 19,0 12,0 2,4 5-10

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 510 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 40J

1.60X0250XVPMD 2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

5,90 11,50 18,40 35,70 52,25

6 6 6 6 6

260 150 90 55 40

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 316L

FRO INOX 309L-17


RUTILE E309L-17 E 23 12L R 12

C Mn Si S P Cr Ni FN

<0,04 0,8 0,7 <0,025 <0,025 23,0 12,0 5-14

YELD. STGTH 320 MPa TENS. STGTH 520 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 40J

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

19,30 36,15 54,10

6 6 6

90 55 40

W000288841 W000288842 W000288843

Elettrodo idoneo allesecuzione di saldature dissimili tra acciaio inox e acciaio al carbonio

FRO INOX 309MoL-16


RUTILBASICO E309MoL-16 E 23 12 2L B 12

C Mn Si S P Cr Ni Mo FN

<0,04 0,8 0,8 <0,025 <0,025 22-25 12-14 2-3 8-15

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 550 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ -20C 47J

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

19,20 37,00 55,20

6 6 6

90 55 40

W000288862 W000288863 W000288864

Elettrodo idoneo allesecuzione di saldature dissimili tra acciaio inox e acciaio al carbonio

FRO INOX E347


RUTILBASICO E347-16 E 19 9Nb R 12

C Mn Si S P Cr Ni Nb FN

0,05 0,8 0,8 <0,025 <0,025 19,0 10,0 0,5 5-10

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 550 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 47J

2.00X0300XVPMD 2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD 5.00X0350XVPMD

11,10 18,00 35,00 52,50 82,60

6 6 6 6 6

150 90 55 40 25

W000288750 W000288751 W000288752 W000288753 W000288754

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 321 o 347 106

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per acciai inossidabili in imballo sottovuoto


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.4 EN 1600
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288944 W000288945 W000288946

STARINOX 307-15
BASICO E307-15 E 18 8Mn B 22

C Mn Si S P Cr Ni

0,09 2,2 1,0 <0,030 <0,030 25,0 21,0

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 500 MPa ELONGATION A% 5d 30 KV@ +20C 47J IMPACT VALUE

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

18,50 34,60 53,50

6 6 6

95 60 40

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 321 o 347.

FRO INOX 312-16


RUTILBASICO E312-16 E 29 9 B 12

C Mn Si S P Cr Ni FN

0,1 1,0 1,1 <0,025 <0,025 29,0 12,0 50

YELD. STGTH 600 MPa TENS. STGTH 750 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 47J

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD 5.00X0350XVPMD

17,55 33,10 50,50 77,20

6 6 6 6

90 60 40 25

W000288931 W000288932 W000288933 W000288934

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai dissimili, acciai difficilmente saldabili, acciai al 13% di manganese

FRO INOX 310


RUTILBASICO E310-16 E 25 20 R 22

C Mn Si S P Cr Ni Mo

0,09 2,2 1,0 <0,030 <0,030 25,0 21,0 0,4

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 550 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 60J

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

18,25 34,50 53,50

6 6 6

100 60 40

W000288868 W000288869 W000288870

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox austeniciti tipo AISI 310.

107

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per acciai inossidabili in imballo sottovuoto


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.4 EN 1600

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Peso Elettrodo gr

Box Numero Confezioni

Box Pezzi per Confezioni

Codice W000288951 W000288952 W000288953 W000288954

FRO CROM 13L


BASICO E410-15 (circa) E 13 1 B 22

C Mn Si S P Cr Ni

0,05 0,4 0,3 <0,030 <0,030 12,0 1,5

After PWHT 680Cx8h YELD. STGTH 440MPa TENS. STGTH 590MPa ELONGATION A% 5d 15 IMPACT VALUE KV@ +20C 47J HARDNESS 180-240 HB

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD 5.00X0350XVPMD

18,20 38,80 55,00 87,20

6 6 6 6

100 55 40 25

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox martensitici tipo AISI 410

FRO CROM 13/4L


BASICO E410NiMo-15 E 13 4 B 22

C Mn Si S P Cr Ni Mo

<0,06 0,9 0,4 <0,025 <0,025 11,5 4,5 0,5

After PWHT 610Cx1-2h YELD. STGTH 600MPa TENS. STGTH 850MPa ELONGATION A% 5d 15 IMPACT VALUE KV@ +20C 60J

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

18,53 38,40 56,80

6 6 6

90 55 40

W000288958 W000288959 W000288960

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox martensitici di analoga composizione o ASTM CA6NM

108

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per acciai inossidabili in tubo metallico


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.4 EN 1600
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice 1942471 1942473 1942481 1942499 1942507 1942515

FRO INOX E308L-16


RUTILBASICO E308L-16 E 19 9L R 12

C Mn Si S P Cr Ni FN

<0,04 0,9 0,8 <0,025 <0,025 19,0 9,5 5-10

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 520 MPa ELONGATION A% 5d 35 IMPACT VALUE KV@ +20C 60J

1.60X0250XGASP 2.00X0300XGASP 2.50X0300XGASP 3.25X0350XGASP 4.00X0350XGASP 5.00X0350XGASP

5,80 10,70 18,00 34,80 52,50 81,40

3 3 3 3 3 3

430 310 190 120 80 50

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 304L.

FRO INOX E309L-16


RUTILBASICO E309L-16 E 23 12L R 12

C Mn Si S P Cr Ni Mo FN

<0,04 0,8 0,8 <0,025 <0,030 22-25 12-14 <0,5 8-13

YELD. STGTH 320 MPa TENS. STGTH 520 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 40J

2.00X0300XGASP 2.50X0300XGASP 3.20X0350XGASP 4.00X0350XGASP

11,80 19,30 36,10 54,10

3 3 3 3

310 190 120 80

1942624 1942606 1942614 1942622

Elettrodo idoneo allesecuzione di saldature dissimili tra acciaio inox e acciaio al carbonio.

FRO INOX E316L-16


RUTILBASICO E316L-16 E 19 12 3L R 12

C Mn Si S P Cr Ni Mo FN

<0,04 0,8 0,7 <0,025 <0,030 17-20 11-13 2-3 4-10

YELD. STGTH 350 MPa TENS. STGTH 510 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ +20C 40J

1.60X0250XGASP 2.00X0300XGASP 2.50X0300XGASP 3.20X0350XGASP 4.00X0350XGASP 5.00X0350XGASP

5,90 11,30 18,40 34,70 51,70 83,30

3 3 3 3 3 3

430 310 190 120 80 50

1942737 1942739 1942747 1942754 1942762 1942770

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai inox tipo AISI 316L

LEXAL ERS 22.9.3N


RUTILBASICO E2209-16 E 22 9 3NL R 12

C Mn Si S P Cr Ni Mo N FN

<0,03 0,9 0,9 <0,030 <0,030 22,5 9,5 3 0,14 30-55

YELD. STGTH 450 MPa TENS. STGTH 690 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ -20C 27J

2.50X0300XGASP 3.20X0350XGASP 4.00X0350XGASP 5.00X0350XGASP

18,90 37,60 55,80 83,90

3 3 3 3

190 120 80 50

1942860 1942864 1942868 1942872

Elettrodo idoneo alla saldatura di acciai duplex tipo SAF 2205

109

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per leghe di nichel in imballo sottovuoto


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.11 EN 14172
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288973 W000288974 W000288975 W000288976

ALIN 182

C Mn Si S P

0,04 7,5 0,6 <0,015 <0,020 16,0 rem 1,8 7,5

YELD. STGTH 360 MPa TENS. STGTH 550 MPa ELONGATION A% 5d 30 IMPACT VALUE KV@ -196C 50J

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD 5.00X0350XVPMD

19,30 36,30 54,00 75,20

6 6 6 6

90 60 40 30

ENiCrFe-3 E Ni 6182

Cr Ni Mo Nb Fe

Elettrodo idoneo alla saldatura di leghe di niche (INCONEL 600) e per lesecuzione di giunti eterogenei

ALIN 70/30

C Mn Si S P

0,02 3,4 0,4 <0,015 <0,020 rem 29 0,8

YELD. STGTH 200 MPa TENS. STGTH 480 MPa ELONGATION A% 5d 30

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

16,45 31,60 48,00

6 6 6

110 55 45

W000288989 W000288990 W000288991

ENiCu-7 E Ni 4060

Cr Ni Mo Cu Fe

Elettrodo idoneo alla saldatura di leghe tipo MONEL

110

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per ghisa


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.15 EN 1071
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000289017 W000289018 W000289019

STARCAST BM
E NiFe Cl E C NiFe Cl 1

C Mn Si Fe Cu Al Ni

1,5 0,8 0,8 43 2 0,7 rem

YELD. STGTH 280 MPa TENS. STGTH 400-580 MPa ELONGATION A% 5d 6 150-170HB HARDNESS

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

14,70 29,40 43,60

6 6 6

130 80 55

Elettrodo idoneo alla saldatura di tutti i tipi di ghisa e per giunzioni ghisa con acciaio al carbonio

STARCAST Ni
E Ni-Cl E C Ni-Cl 1

C Mn Si Fe Ni

0,5 0,2 0,5 1 rem

YELD. STGTH 200 MPa TENS. STGTH 400 MPa ELONGATION A% 5d 5 HARDNESS 140 HB

2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

18,10 32,10 45,80

6 6 6

135 80 50

W000289001 W000289002 W000289003

Elettrodo idoneo alla saldatura della ghisa

STARCAST NiCu
E NiCu-B

C Mn Si S Ni Cu Fe

0,5 2,30 0,75 0,03 65 rem. 3-6

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

16,15 31,20 46,50

6 6 6

750 75 55

W000289020 W000289021 W000289022

Elettrodo con anima in monel e rivestimento grafitico. Adatto per la riparazione della ghisa. Buona lavorabilit meccanica.

STARCAST NiFe
E NiFe Cl E C NiFe Cl 1

C Mn Si Fe Ni

1,2 0,5 0,8 43 rem

YELD. STGTH 280 MPa TENS. STGTH 480-580 MPa ELONGATION A% 5d 6 HARDNESS 150-170HB

2.50X0350XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

15,10 31,10 48,00

6 6 6

110 70 45

W000289009 W000289010 W000289011

Elettrodo idoneo alla saldatura della ghisa

111

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per leghe di rame


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.6 DIN 1733
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000288995 W000288996 W000288997

FRO CuSn

Cu Al Sn Fe

rem 0,01 8 <0,25 <0,35

TENS. STGTH 280 MPa ELONGATION A% 5d 20 HARDNESS 80-100 HB

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

15,60 29,80 46,00

6 6 6

130 90 55

E CuSn-C E C NiFe Cl 1

ALIN 70Cu

C Mn Si Ni Cu

<0,05 1,40 0,02 29-33 rem 0,5

TENS. STGTH 350MPa ELONGATION A% 5d 20

2.50X0300XVPMD 3.20X0350XVPMD 4.00X0350XVPMD

17,80 35,40 53,50

6 6 6

100 60 40

W000288992 W000288993 W000288994

E CuNi

Fe

Elettrodo in lega Cupro-Nichel (70% rame + 30%Nichel)

112

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi per alluminio in tubo metallico


Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione AWS A 5.3 DIN 1732
Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Codice W000289029 W000289030

ALCORD AL

Al Cu Si Fe

99,8 <0,05 <0,3 <0,4

YELD. STGTH 30 MPa TENS. STGTH 80 MPa ELONGATION A% 5d 30

2.50X0350XTUBM 3.20X0350XTUBM

9,20 14,00

4 4

217 143

E1100 EL-AlSi 99,8

ALCORD 5Si

Mn Si Fe Al

<0,05 5 0,1 rem

YELD. STGTH 90 MPa TENS. STGTH 160 MPa ELONGATION A% 5d 15

2.50X0350XTUBM 3.20X0350XTUBM

9,00 13,20

4 4

222 152

W000289025 W000289026

E4043 EL-AlSi 5

Saldatura di leghe di alluminio contenenti il 3-5% di silicio

Denominazione Rivestimento Applicazione principale Classificazione DIN 1732


ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

Diam. x L mm

Peso Elettrodo gr

Box Numero Confezioni

Box Pezzi per Confezioni

Codice W000289027 W000289028

ALCORD 12Si

Mn Si Fe Al

<0,5 12 0,4 rem

YELD. STGTH 80 MPa TENS. STGTH 180 MPa ELONGATION A% 5d 5

2.50X0350XTUBM 3.20X0350XTUBM

8,80 13,20

4 4

227 152

EL-AlSi 12

Saldatura di leghe di alluminio contenenti il 7-12% di silicio

113

PRODOTTI DI CONSUMO

Saldatura dellalluminio puro e sue leghe contenenti fino al 1,2% di Mn, aluman, ecc.

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi hardfacing


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE Diam. x L mm Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

Codice W000289031 W000289032

SAFMANGA

C Mn Si Ni Cr

0,6 1,4 0,1 4,2 4,5

DUREZZA (As Welded) 200 HV10 DUREZZA (dopo work Hardens) 500 HV10 POLARIT DC+; AC RICONDIZIONAMENTO 1h 30m a 200-250 C

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX

53,70 71,40

3 3

130 90

TIPO DI SOLLECITAZIONE CUI E SOTTOPOSTO IL PEZZO

1 n impact
1 2 3 4

2 n abrasion
good

3 n high temperature
very good

4 n impact
excellent

Elettrodo basico che deposita una lega a struttura austenitica contenente il 13% di Manganese. Si applica per proteggere parti soggette a forti urti. Le principali applicazioni sono il riporto su acciai della stessa composizione (Hadfield) o su rotaie, scambi ferroviari, ecc. Quando si debbano riportare acciai con carbonio equivalente particolarmente elevato necessario eseguire uno strato cuscinetto con elettrodi in 307. Applicabile per saldature in piano ed angolo.

SAFER 345B

C Mn Si Mo Ni Cr

0,1 1,6 0,3 0,3 3,4 0,4

DUREZZA (As Welded) 320 HV10 POLARIT DC+; AC RICONDIZIONAMENTO 1h 30m a 300-350 C

4.00X0450XDRYF

69,20

12

18

W000289033

TIPO DI SOLLECITAZIONE CUI E SOTTOPOSTO IL PEZZO

1 n impact
1 2 3 4

2 n abrasion
good

3 n high temperature
very good

4 n impact
excellent

Elettrodo basico sviluppato per lesecuzione di riporti antiusura su rotaie ferroviarie. Il numero di strati che si possono depositare illimitato. Particolarmente adatto per ripristino di rotaie grado 700 e 900. Il metallo depositato evidenzia anche un ottima resistenza agli urti.

SAFER R 400

C Mn Si Ni Cr

0,1 0,8 0,3 / 2,4

DUREZZA (As Welded) 240-290 HV10 DUREZZA (dopo tempra in acqua) 350-400 HV10 POLARIT DC-; AC RICONDIZIONAMENTO 1h 30m a 200-250 C

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX

38,30 6,50 1,00

3 3 3

160 115 80

W000289035 W000289036 W000289037

TIPO DI SOLLECITAZIONE CUI E SOTTOPOSTO IL PEZZO

1 n impact
1 2 3 4

2 n abrasion
good

3 n high temperature
very good

4 n impact
excellent

Elettrodo rutile di facile utilizzo. Deposita un acciaio legato al cromo. Trova applicazione nella ricarica di attrezzi agricoli e parti soggette ad usura moderata. Il deposito lavorabile allutensile. Depositare un massimo di 3 strati.

114

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi hardfacing


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE Diam. x L mm Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

Codice W000289038 W000289039 W000289040

SAFER R 600

C Mn Si Ni Cr

0,9 1,1 1,0 / 2,8

DUREZZA (As Welded) 550-650 HV10 POLARIT DC-; DC+; AC RICONDIZIONAMENTO 1h 30m a 200-250 C

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX 5.00X0450XCBOX

45,80 65,90 96,00

3 3 3

135 90 60

TIPO DI SOLLECITAZIONE CUI E SOTTOPOSTO IL PEZZO

1 n impact
1 2 3 4

2 n abrasion
good

3 n high temperature
very good

4 n impact

Elettrodo rutile per lesecuzione di riporti duri quando sia richiesta unottima resistenza ad urti ed abrasione. Deposita una lega a struttura martensitica. Si applica su parti soggette ad usura di macchine per movimento terra o mezzi agricoli. Si caratterizza per la facilit di impiego. Non vi sono limiti sul numero di strati che possono essere depositati La durezza tipica del riporto allincirca di 630 HV10.

SAFDUR 800 E

C Mn Si Mo Nb W V Cr

5,0 1,3 1,1 5,0 6,0 2,5 1,2 2,8

DUREZZA (As Welded) 750 HV10 POLARIT DC-; AC RICONDIZIONAMENTO 1h 30m a 150-175 C

3.20X0350XCBOX 4.00X0450XCBOX

50,9 98,9

85 55

255 165

W000289041 W000289042

TIPO DI SOLLECITAZIONE CUI E SOTTOPOSTO IL PEZZO

1 n impact
1 2 3 4

2 n abrasion
good

3 n high temperature
very good

4 n impact
excellent

Elettrodo con rivestimento basico/grafitico che deposita una lega alto legata contenente carburi di cromo, niobio e tungsteno. Data la notevole durezza del deposito si consiglia di limitare il numero di strati a 3. In particolari casi si consiglia un preriscaldo anche di 350-400C. Resiste ad abrasione molto severa fino ad una temperatura di 650C. Si applica per il ripristino di frantoi per minerali, vagli, parti di cementifici, scavatori, ecc. Rendimento di circa 200%.

SUPERSAFOR 60

C Mn Si Cr

4 1,0 1,2 3,4

DUREZZA (As Welded) 700 HV10 POLARIT DC+; AC RICONDIZIONAMENTO 1h 30m a 150-175 C

3.20X0450XCBOX 4.00X0450XCBOX

73,00 109,90

3 3

75 45

W000289043 W000289044

TIPO DI SOLLECITAZIONE CUI E SOTTOPOSTO IL PEZZO

1 n impact
1 2 3 4

2 n abrasion
good

3 n high temperature
very good

4 n impact
excellent

Elettrodo a rivestimento basico/grafitico che deposita una lega legata al cromo. Particolarmente idoneo allesecuzione di riporti duri su parti soggette a forti abrasioni. Rendimento 170%.

115

PRODOTTI DI CONSUMO

excellent

PRODOTTI DI CONSUMO Elettrodi hardfacing


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE Diam. x L mm Peso Elettrodo gr Box Numero Confezioni Box Pezzi per Confezioni

Codice W000289045 W000289046 W000289047 W000289048

TOOLFRO

C Mn Si Ni Cr

0,2 - 2,0 0,5 - 1,2 7,0 - 9,0 1,25 - 2,0 3,0

DUREZZA (As Welded) 63-65 HV10 DUREZZA (As Welded) circa 800 HV10 POLARIT DC+; AC RICONDIZIONAMENTO 1h a 350 C

2.50X0300XCBOX 3.20X0350XCBOX 4.00X0350XCBOX 5.00X0350XCBOX

17,00 34,30 51,40 83,50

3 3 3 3

240 140 95 55

TIPO DI SOLLECITAZIONE CUI E SOTTOPOSTO IL PEZZO

1 n impact
1 2 3 4

2 n abrasion
good

3 n high temperature
very good

4 n impact
excellent

Elettrodo speciale con rivestimento basico per riporti duri e ricarica di utensili da taglio a forte lega. Il deposito resistente allusura alle grandi velocit di lavoro e alle temperature elevate.

116

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai al carbonio


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS 5.18 EN ISO 14341-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000282634 W000282640 W000282651 W000282660 W000282669 W000282641 W000282661 W000282670 W000282638 W000282649 W000282658 W000282667 W000282639 W000282650 W000282659 W000282632 W000282636 W000282647 W000282644 W000282655 W000282664 W000282656 W000282665 W000282657 W000282666 W000282652

FILCORD C
ER 70S-6 G 42 4 M G3Si1 / G 42 3 C G3Si1

C Mn Si S P Cu

0,06 0,13 1,30 1,60 0,70 1,00 0,025 0,025 0,25

YELD. STGTH Rs N/mm2 430 TENS. STGTH Rm N/mm2 510 560 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -20C 70

0.6 0.8 1.0 1.2 1.6 0.8 1.0 1.2 1.6 0.8 1.0 1.2 1.6 0.8 1.0 1.2 0.6 0.8 1.0 0.8 1.0 1.2 1,0 1,2 1,0 1,2

B300XR B300XR B300XR B300XR B300XR B300XP B300XP B300XP B300XP S300XR S300XR S300XR S300XR S300XP S300XP S300XP S200XR S200XR S200XR DRUM DRUM DRUM Square Pack Square Pack Square Pack Square Pack

16 16 16 16 16 16 16 16 16 15 15 15 15 15 15 15 5 5 5 300 300 300 250 250 250 250

Valori di carpenteria in genere, rotabili ferroviari, caldaieria.

117

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai al carbonio


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS 5.18 EN ISO 14341-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000282797 W000282804 W000282811 W000282798 W000282805 W000282812 W000282801 W000282808 W000282815 W000282809 W000282816 W000282810 W000282817

FILCORD D
ER 70S-6 G 46 4 M G4Si1 / G 46 3 C G4Si1

C Mn Si S P Cu

0,06 0,10 1,61 1,75 0,80 1,00 0,025 0,025 0,24

YELD. STGTH Rs N/mm2 460 TENS. STGTH Rm N/mm2 530 650 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -20C 80 KV J -40C 50

0.8 1.0 1.2 0.8 1.0 1.2 0.8 1.0 1.2 1,0 1,2 1,0 1,2

B300XR B300XR B300XR B300XP B300XP B300XP DRUM DRUM DRUM Square Pack Square Pack Square Pack Square Pack

16 16 16 16 16 16 300 300 300 250 250 500 500

Lavori di carpenteria, movimento terra e costruzione. Per acciai ad alta resistenza tipo Fe 490 Fe 510.

FILCORD E
ER 70S-6 G 42 3 C G3Si1 / G 42 4 M G3Si1

C Mn Si S P

0,08 1,5 0,9 0,025 0,025

YELD. STGTH Rm N/mm2 420 TENS. STGTH Rs N/mm2 500-640 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -40C 47

1.0 1.2 0.8 1.0 1.2

B300 B300 B300XP DRUM DRUM

16 16 16 300 300

W000282721 W000282725 W000282717 W000282722 W000282726

Filo pieno con sottile bronzatura adatto per saldare vasto range di acciai strutturati C-Mn.

FILCORD
ER 70S-3 G 42 3 M G2Si / G 38 3 C G2Si

C Mn Si S P Cu N

0,07 1,10 0,63 0,025 0,025 0,50 0,025

YELD. STGTH Rm N/mm2 460 TENS. STGTH Rs N/mm2 420 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J 0C 90

1.0 1.2 1.6 0.8 1.0 1.2 1.2

B300XP B300XP B300XP BS300XP BS300XP BS300XP DRUM

16 16 16 16 16 16 300

W000282545 W000282552 W000282559 W000282541 W000282547 W000282554 W000282555

FILCORD ZN
ER 70S-2 G 42 2 M G2Ti

C Mn Si S P Ti Al Zr

0,07 1,10 0,6 0,025 0,025 0,13 0,10 0,11

YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 500 640 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J 20C 90 KV J -20C 70

1.0 1.0 0.8 0.6 0.8 1.0

B300XP B300XR B300XS S200XR S200XR S200XR

16 16 16 5 5 5

W000282859 W000282858 W000278214 W000282852 W000282854 W000282856

118

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai debolmente legati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE FILO mm TIPO CONFEZIONE PESO NETTO kg

Codice W000282894 W000282896 W000282899 W000282893 W000282895 W000282898

FILCORD RD 80
AWS 5.18: ER 80S-D2 EN ISO 14341-A: G 50 5 M G4Mo

C Mn Si S P Mo Ni Cu

0,07 0,12 1,70 2,10 0,50 0,80 0,020 0,020 0,40 0,60 0,15 0,30

YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 560 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J -20C 80

0.8 1.0 1.2 0.8 1.0 1.2

B300XP B300XP B300XP B300XR B300XR B300XR

16 16 16 16 16 16

FILCORD 90
AWS 5.28: ER 90S-G EN ISO 16834-A: G 55 4 M Mn3NiCrMo

C Mn Si S P Ni Cr Mo Cu V

0,06 0,10 1,30 1,60 0,60 0,80 0,025 0,025 0,40 0,70 0,40 0,60 0,15 0,30 0,20 0,070,13

Gas Ar/CO2 YELD. STGTH Rs N/mm2 600 TENS. STGTH Rm N/mm2 650 750 Elongation E % 5d 16 IMPACT VALUE KV J -40C 50

1.0 1.2 1.2 1.0 1.2

B300XP B300XP B300XR DRUM DRUM

16 16 16 300 300

W000282917 W000282919 W000272649 W000282918 W000282920

Saldatura di acciai bassolegati da costruzione. Indicato per la saldatura di acciai bassolegati ad alto limite di snervamento.

FILCORD 100
AWS 5.28: ER 100S-G EN ISO 16834-A: G 69 4 M Mn3Ni1CrMo

C Mn Si S P Ni Cr Mo Cu V

0,06 0,10 1,50 1,70 0,50 0,70 0,015 0,015 1,40 1,60 0,30 0,40 0,20 0,30 0,18 0,08 0,10

Gas Ar/CO2 YELD. STGTH Rs N/mm2 690 TENS. STGTH Rm N/mm2 750 850 ELONGATION E % 5d 17 IMPACT VALUE KV J -40C 50

1.0 1.2 1.0 1.2 1.0 1.2

B300XP B300XP B300XR B300XR DRUM DRUM

16 16 16 16 300 300

W000282931 W000282933 W000272508 W000272507 W000272506 W000272505

Saldatura di acciai bassolegati da costruzione. Indicato per la saldatura di acciai bassolegati ad alto limite di snervamento.

FILCORD 35
AWS 5.28: ER 70S-A1 EN ISO 21952-A G MoSi

Gas C Mn Si S P Mo Ni Cu Al

Mix/CO2 0,12 1,30 0,50 0,70 0,020 0,020 0,40 0,60 0,15 0,35 0,02

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 460 TENS. STGTH Rm N/mm2 560 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J -20C 47

1.0 1.2

B300XP B300XP

16 16

W000282953 W000282954

Caldereria, industria chimica, petrolchimica, tubazioni.

119

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai debolmente legati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE FILO mm TIPO CONFEZIONE PESO NETTO kg

Codice W000282962

FILCORD 36 E
AWS A5.28: ER 80S-G EN ISO 21952-A: G CrMo1Si

GAS C Mn Si S P Cr Mo Cu

Mix/CO2 0,08 0,14 0,80 1,20 0,50 0,80 0,020 0,020 1,00 1,30 0,40 0,60 0,30

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 510 ELONGATION E % 5d 20 IMPACT VALUE KV J 20C 47

1.2

B300XP

16

Caldereria, industria chimica, petrolchimica, tubazioni.

FILCORD 37 E
AWS A5.28: ER 90-SG EN ISO 21952-A: G CrMo2Si

GAS C Mn Si S P Cr Mo Cu

Mix/CO2 0,04 0,10 0,80 1,20 0,50 0,80 0,020 0,020 2,30 3,00 0,90 1,20 0,30

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 500 TENS. STGTH Rm N/mm2 580 ELONGATION E % 5d 20 IMPACT VALUE KV J 20C 47J

1.2

B300XP

16

W000282966

Caldereria, industria chimica, petrolchimica, tubazioni.

FILCORD 48
AWS 5.28: ER 80S-G EN ISO 14341-A: G 42 4 M G0 / G 42 3 C G0

C Mn Si S P Cu Ni Cr

0,05 0,10 1,30 1,60 0,65 1,00 0,025 0,025 0,25 0,45 0,65 0,85 0,25 0,55

YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 650 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -20C 47

1.0 1.2 1.0 1.2 1.0

B300XP B300XP B300XR B300XR DRUM

16 16 16 16 300

W000282869 W000282872 W000282868 W000282871 W000282870

Costruzione di containers, serbatoi, ponti, edifici, mezzi di trasporto, ecc.. Per acciai ad elevato limite elastico e resistenti alla corrosione atmosferica tipo Corten, ecc..

FILCORD Ni1
AWS 5.28: ER 80S-Ni1 EN ISO 14341-A: G 46 6 M G3Ni1

C Mn Si S P Ni Cr Mo

0,06 0,12 1,00 1,25 0,50 0,80 0,020 0,020 0,80 1,10 0,15 0,35

YELD. STGTH Rs N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 20 IMPACT VALUE KV J -60C 27

0.8 1.0 1.2

B300XP B300XP B300XP

16 16 16

W000283678 W000283680 W000283682

Filo pieno ramato per saldatura di acciai debolmente legati a grano fine utilizzati per applicazioni a bassa temperatura.

120

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai inox


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.9 EN ISO 14343-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000283112 W000283113

FILINOX 307
ER 307 G 18 8 Mn

C Mn Si S P Cr Ni Mo

0,07 0,10 6,50 7,50 0,65 0,90 0,030 0,030 18,5 19,5 8,00 9,00 0,50

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 600 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J +20C 50 KV J -120C 40

1.0 1.2

BS300XP BS300XP

15 15

Per acciai dissimili, da bonifica, e acciai al 13% manganese.

FILINOX 308 L
ER 308L G 19 9 L

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,025 0,30 0,65 0,65 1,00 0,020 0,025 19,5 21,0 9,00 11,0 0,75 0,25

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 580 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J +20C 47

0.8 1.0 1.2

BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15

W000282990 W000282991 W000282992

A basso contenuto di carbonio per la saldatura di acciai AISI 304 - 308.

FILINOX 308 L Si
ER 308LSi G 19 9 LSi

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,03 1,20 2,00 0,65 1,00 0,020 0,025 19,5 21,0 9,00 11,0 0,15 0,75

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 580 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J +20C 47

0.8 1.0 1.2

BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15

W000283021 W000283022 W000283023

Utilizzabile su acciai AISI 304 - 308 e simili. Ottima resistenza alla corrosione intergranulare per il basso contenuto di carbonio.

FILINOX 309 L Si
ER 309LSi G 23 12 L Si

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,03 1,00 2,50 0,65 1,00 0,030 0,030 23,0 25,0 12,0 14,0 0,75 0,75

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 580 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J +20C 27

0.8 1.0 1.2

BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15

W000283096 W000283097 W000283098

A basso contenuto di carbonio con aggiunta di silicio per maggiore fluidit. Per giunzioni tra acciai simili ed acciai inossidabili con acciaio dolce.

121

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai inox


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.9 EN ISO 14343-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000283102 W000283103 W000283104

FILINOX 309 L Mo
ER 309LMo G 23 12 2 L

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,03 1,00 2,50 0,30 0,65 0,030 0,030 23,0 25,0 12,0 14,0 2,00 3,00 0,75

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 450 TENS. STGTH Rm N/mm2 620 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J +20C 27

0.8 1.0 1.2

BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15

Utilizzabile come il 309L ma con maggiore resistenza alla criccabilit a caldo.

FILINOX 310
ER 310 G 25 20

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,08 0,15 1,00 2,50 0,30 0,65 0,030 0,030 25,0 28,0 20,0 22,5 0,75 0,75

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 390 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.0 1.2

BS300XP BS300XP

15 15

W000283117 W000283118

Impiegabile per saldare acciai analoghi (AISI 309 - 310) o per giunzioni eterogenee.

FILINOX 316 L
ER 316L G 19 12 3 L

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,025 1,20 2,00 0,30 0,65 0,020 0,025 18,0 20,0 11,0 13,0 2,50 3,00 0,25

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 600 ELONGATION E % 5d 40 IMPACT VALUE KV J +20C 47

0.8 1.0 1.2

BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15

W000283048 W000283049 W000283050

A basso contenuto di carbonio per la saldatura di acciai AISI 316 e simili.

FILINOX 316 L Si
ER 316LSi G 19 12 3 L Si

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,03 1,20 2,00 0,65 1,00 0,030 0,030 18,0 20,0 11,0 14,0 2,00 3,00 0,75

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 600 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J +20C 47

0.8 1.0 1.2

BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15

W000283078 W000283079 W000283080

A basso contenuto di carbonio; indicato per la saldatura di acciai AISI 316 e simili. Con aggiunta di silicio per maggiore fluidit.

122

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai inox


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.9 EN ISO 14343-A

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000283645 W000283647

FILINOX 318
ER 318 G 19 12 3 Nb

C Mn Si S P Cr Ni Mo Nb

0,05 1,75 0,4 0,025 0,020 19,00 12,00 2,60 0,60

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J -110C > 32

1.0 1.2

BS300XP BS300XP

15 15

FILINOX 347
ER 347 G 19 9 Nb

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu Nb

0,08 1,00 2,50 0,30 0,65 0,030 0,030 19,0 21,5 9,00 11,0 0,75 0,75 10x%C 1%

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J +20C 47

0.8 1.0 1.2

BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15

W000283037 W000283038 W000283039

Per la saldatura di acciai stabilizzati AISI 321, AISI 347.

LEXAL G 22.9.3N
ER 2209 G 22 9 3 N L

C Mn Si S P Ni Cr Mo N Fe%V

0,04 2,50 1,20 0,012 0,025 8,00 10,5 22,0 23,0 3,00 3,70 0,13 0,17 25 65

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 620 TENS. STGTH Rm N/mm2 810 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J +20C 65

1.0 1.2

BS300XP BS300XP

15 15

W000283141 W000283142

Filo pieno inossidabile per la saldatura di acciai Duplex.

LEXAL TA 22.9.3N
AWS A5.22: E2209TO-1/ E2209TO-4 EN ISO 17633-A: T 22 9 3 N L R C 3/ T 22 9 3 N L R M 3

C Mn Si Cr Ni Mo N Fe%V

0,04 1,1 0,5 22 9,0 3,0 0,1 38-60

YELD. STGTH Rs N/mm2 550 TENS. STGTH Rm N/mm2 690 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -30C 40

1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 S200

15 15 4,5

W000281770 W000281771 W000281769

Filo animato rutile adatto alla saldatura e al rivestimento di acciai inox Duplex. Lideale composizione 30% ferrite - 70% austenite del deposito, garantisce resistenza a pitting, tenso-corrosione in ambienti contenenti composti del cloro e dello zolfo.

FILINOX 410
AWS A 5.9: ER 410 EN ISO 14343-A: G 13

C Mn Si S P Cr

0,1 0,45 0,4 0,020 0,030 13,0

YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 350 TENS. STGTH Rm N/mm2 450 ELONGATION E % 5d 20 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.0 1.2

BS300 BS300

15 15

W000283127 W000283128

Filinox 410 usato principalmente per rivestimenti di acciai al carbonio per sopportare agenti corrosivi, erosione ed abrasione 123

PRODOTTI DI CONSUMO

FILINOX 318 usato per la saldatura di acciai inox tipo 316Ti e 316Nb.

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per leghe di nichel


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.14 EN ISO 18274

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000283174 W000283175

NERTALIC 625
ER NiCrMo-3 S Ni 6625 (NiCr22Mo9Nb3.5)

C Mn Si S P Cu Fe Ni Nb+Ta Mo

0,10 0,50 0,50 0,015 0,020 20,0 23,0 5,00 58,0 3,15 4,15 8,00 10,0

Gas Ar + He YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 760 ELONGATION E % 5d 25

1.0 1.2

BS300XP BS300XP

15 15

Filo pieno in lega di nichel anticorrosiva per alta temperatura.

NERTALIC 210
ER NiCr-3 S Ni 6082 (NiCr20Mn3Nb2.5)

C Mn Si S P Cr Fe Ni Nb+Ta Ti

0,10 2,50 3,50 0,50 0,015 0,030 18,0 22,0 3,00 67,0 2,00 3,00 0,75

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 360 TENS. STGTH Rm N/mm2 600 ELONGATION E % 5d 25 IMPACT VALUE KV J -196C 55

1.2

BS300XP

15

W000283165

Filo pieno in lega di nichel per riporti anticorrosione e giunzioni miste tra acciai al carbonio e leghe di nichel.

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per leghe di rame


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.7 EN ISO 14640
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE FILO mm TIPO CONFEZIONE PESO NETTO kg

Codice W000289160 W000289161 W000289162 W000289163

ALIN G 70Cu
ER CuNi S Cu 7158 (CuNi30)

Mn Si P Cu Fe Ni Ti C

1,00 0,10 0,020 REM 0,40 0,75 29,0 32,0 0,20 0,50 0,10

GAS MIX TENS. STGTH Rm N/mm2 350 ELONGATION E % 5d 22

0.8 1.0 1.2 1.6

BS300XP BS300XP BS300XP BS300XP

15 15 15 15

Filo pieno per Cupronichel.

FILCORD Cu
ER Cu S Cu 1898 (CuSn1)

Mn Si Pb P Cu Sn Al

0,50 0,50 0,20 0,015 98,0 1,00 0,01

GAS MIX TENS. STGTH Rm N/mm2 210 245 HARDNESS HB 60 80

1.2

BS300XP

15

W000283242

Per saldatura di rame e sue leghe.

FILCORD46
ER CuAl-A1 S Cu 6100 (CuAl8)

Al Mn Si Cu Zn Pb

6,00 8,50 0,50 0,10 REM 0,20 0,02

GAS MIX TENS. STGTH Rm N/mm2 390 450 ELONGATION E % 5d 45 HARDNESS HB 80 110

1.0 1.2 1.6

S300XP S300XP S300XP

12 12 12

W000283262 W000283265 W000283267

Per saldatura leghe di rame, ricarica su acciaio al carbonio. Resistenza alla corrosione salina. 124

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni da ricarica


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE EN 14700

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000283295

FILCORD 58
S Fe8

Gas C Mn Si S P Cr

Mix 0,35 0,55 0,30 0,50 2,50 3,50 0,030 0,030 9,00 10,0

GAS MIX HARDNESS HRC 56 62

1,2

BS300 SS

15

DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.10 EN ISO 18273

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000283180 W000283181 W000283182

FILALU AL 99,5
S Al 1450 (Al99.5Ti)

Al Si Fe Mn C Ti

REM 0,20 0,40 0,30 0,05 0,05

GAS Ar YELD. STGTH Rp N/mm2 150 200 TENS. STGTH Rm N/mm2 180 230 ELONGATION E % 5d 19

1.0 1.2 1.6

BS300XP BS300XP BS300XP

7 7 7

Da usare con Argon puro su alluminio 9999,8% e leghe fino a 1,2% Mn.

FILALU AL SI 5
ER 4043 S Al 4043 (AlSi5)

Al Mn Si Mg Fe Ti Cu

REM 0,05 4,50 5,50 0,10 0,40 0,20 0,30

GAS Ar YELD. STGTH Rs N/mm2 40 TENS. STGTH Rm N/mm2 120 ELONGATION E % 5d 8

1.0 1.2 1.6

BS300XP BS300XP BS300XP

7 7 7

W000283186 W000283187 W000283188

Impiego analogo al precedente ed inoltre sulle leghe contenenti 35% Si, anche unito a rame, Duralluminio, ecc..

FILALU AL Mg 5
ER 5356 S Al 5356 (AlMg5)

Al Mn Si Fe Mg Cu Cr Zn Ti

93,0 0,10 0,20 0,25 0,40 4,50 5,60 0,05 0,10 0,30 0,10 0,07 0,15

GAS Ar YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 110 TENS. STGTH Rm N/mm2 240 ELONGATION E % 5d 17

0.8 1.0 1.2 1.6 1.0 1.2 1.6

BS300XP BS300XP BS300XP BS300XP S300XP S300XP S300XP

7 7 7 7 6 6 6

W000283232 W000283235 W000283238 W000283241 W000283234 W000283237 W000283240

Atto a saldare sia alluminio 99,599,8%, sia leghe fino a 1,2 Mn, ma specialmente contenenti 3,55 Mg quali Peraluman, Itallumag.

FILALU Al Mg 4.5 Mn
ER 5183 S Al 5183 (AlMg4.5Mn)

Al Si Mn Mg Cr Ti Cu Fe

REM 0,3 0,8 4.5 0,1 0,1 0,1 0,1

GAS Ar YELD. STGTH Rs N/mm2 125 TENS. STGTH Rm N/mm2 275 ELONGATION E % 5d 17

1.0 1.2 1.6

BS300XP BS300XP BS300XP

7 7 7

W000283207 W000283208 W000283209

Adatto per saldare leghe a base di alluminio e magnesio con un contenuto massimo di 5% di Mg.

125

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per leghe leggere

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai al carbonio


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS 5.20 EN ISO 17632

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281647 W000281648 W000281649

STEELCORED 11HD
RUTILE E71T-1C-H4 A: T 46 2 P C 1 H5 B: T552T1-1CA-UH5

Gas C Mn Si S P

Mix 0,05 1,3 0,5 0,010 0,010

GAS Mix YELD. STGTH Rs N/mm2 460 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 680 ELONGATION E % 5d 23 IMPACT VALUE KV J -20C 80

1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300

16 16 16

Filo animato tubolare rutile per acciai non legati.

STEELCORED 14HD
RUTILE E71T-1H4 E71T-1MH4 T 46 3 P M 1 H5 T 46 2 P C 1 H5

Gas C Mn Si S P

Mix 0,03 0,07 1,20 1,65 0,35 0,70 0,020 0,020

GAS Mix YELD. STGTH Rs N/mm2 460 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 680 ELONGATION E % 5d 23 IMPACT VALUE KV J -20C 80

1.0 1.2 1.6 1.2

B300 B300 B300 DRUM

16 16 16 200

W000281664 W000281666 W000281668 W000281667

Cordone di piccolo calibro in verticale ascendente.

SAFDUAL 100

RUTILE

E71T1-CH4 E71T1-MJH4 T 42 2 P C 1 H5 T 42 3 P M 1 H5

Gas C Mn Si S P

Mix 0,05 1,4 0,5 0,025 0,020

GAS Mix YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 640 ELONGATION E % 5d 20 IMPACT VALUE KV J -20C 80 KV J -30C 47

1.2 1.6

B300 B300

16 16

W000281681 W000281682

Cordone di piccolo calibro in verticale ascendente.

126

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai al carbonio


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.20 EN ISO 17632

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281653 W000281654 W000281657 W000281659 W000281661 W000281662 W000281658 W000281660 W000281655

FLUXOFILCORD 16
RUTILE E71T-1MH4 E71T-GH4 T420PC1H5 T422PM1H5

Gas C Mn Si S P

Mix 0,02 0,06 1,00 1,60 0,40 0,70 0,020 0,020

YELD. STGTH Rs N/mm2 430 TENS. STGTH Rm N/mm2 510 560 ELONGATION E % 5d 25 IMPACT VALUE KV J 0C 90 KV J -20C 60

1.0 1.2 1.4 1.6 2.0 2.4 1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300 B300 B300 B300 DRUM DRUM DRUM

16 16 16 16 16 16 200 200 200

STEELCORED 19 HD
RUTILE E71T-1H4 T46SPC1H5

Gas C Mn Si S P

CO2 0,03 0,07 1,20 1,60 0,35 0,70 0,020 0,020

YELD. STGTH Rs N/mm2 460 TENS. STGTH Rm N/mm2 530 640 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -20C 80

1.0 1.2 1.2 1.4 1.6 1.2

B200 B200 B300 B300 B300 DRUM

5 5 16 16 16 200

W000281669 W000281670 W000281671 W000281673 W000281674 W000281672

Cordone di piccolo calibro in verticale ascendente.

STEELCORED 20 HD
RUTILE A5.29/E81T1 Ni1 T4641NiPM1H5

Gas C Mn Si S P Ni

Mix 0,04 0,07 1,00 1,40 0,30 0,70 0,015 0,015 0,80 1,00

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 650 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -40C 80

1.2 1.6

B300 B300

16 16

W000281676 W000277061

Tenacit -40C in miscela (M21).

STEELCORED 21 HD
RUTILE A5.29/E81T1 Ni1 T464 1NiPC1H5

Gas C Mn Si S P Ni

CO2 0,04 0,07 1,00 1,50 0,30 0,70 0,015 0,015 0,80 1,00

GAS CO2 YELD. STGTH Rs N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 650 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -40C 60

1.2 1.2

B200 B300

5 16

W000281677 W000281678

Utilizzo in CO2, tenacit -40C.

127

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai al carbonio


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.20 EN 758

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281706 W000281705 W000281707 W000281709 W000281710 W000281711 W000281712 W000281708

STEELCORED 31
BASICO E71T-5MJH4 T424BM1H5

Gas C Mn Si S P

Mix 0,06 0,11 1,20 1,60 0,30 0,60 0,015 0,015

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 510 560 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -40C 80

1.2 1.0 1.2 1.4 1.6 2.0 2.4 1.2

B200 B300 B300 B300 B300 B300 B300 DRUM

5 16 16 16 16 16 16 200

DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.18 EN 758

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281600 W000281602 W000281604 W000281606 W000281601 W000281603 W000281605 W000281607

STEELCORED M8

POLVERE METALLICA E70C-6MH4 T462MM1H5

Gas C Mn Si S P

Mix 0,04 0,09 1,10 1,60 0,55 0,85 0,020 0,020

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 460 TENS. STGTH Rm N/mm2 530 680 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -20C 50

1.0 1.2 1.4 1.6 1.0 1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300 B300 DRUM DRUM DRUM DRUM

16 16 16 16 200 200 200 200

Senza scoria, ottima saldabilit anche su calamina.

STEELCORED M10
POLVERE METALLICA E70C-6MH4 T464MM1H5

Gas C Mn Si S P

Mix 0,06 0,11 1,30 1,75 0,30 0,60 0,020 0,020

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 460 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 650 ELONGATION E % 5d 25 IMPACT VALUE KV J -40C 60

1.0 1.2 1.6 1.0 1.2 1.4 1.6 1.0 1.2 1.4 1.6

B200 B200 B200 B300 B300 B300 B300 DRUM DRUM DRUM DRUM

5 5 5 16 16 16 16 200 200 200 200

W000281608 W000281611 W000281616 W000281609 W000281612 W000281614 W000281617 W000281610 W000281613 W000281615 W000281618

Senza scoria, fusione dolce.

128

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai debolmante legati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.29 EN ISO 18276

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281726 W000281727 W000281728

STEELCORED 42
BASICO SPECIALE E110T5-K4 T696 Mn2Ni CrMoB(M)C53 H5

Gas C Mn Si S P Cr Ni Mo V

Mix 0,04 0,08 1,40 1,70 0,30 0,60 0,020 0,020 0,30 0,60 2,00 2,60 0,30 0,60 0,05

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 690 TENS. STGTH Rm N/mm2 770 850 ELONGATION E % 5d 17 IMPACT VALUE KV J -60C 47

1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300

16 16 16

STEELCORED M141
POLVERE METALLICA E91T1-G AWSA5.28:E90 C-G T55 ZMM1H5

Gas C Mn Si S P Ni Mo

Mix 0,04 0,08 1,50 1,90 0,50 0,75 0,015 0,015 0,45 0,65 0,20 0,45

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 580 TENS. STGTH Rm N/mm2 650 750 ELONGATION E % 5d 21 IMPACT VALUE KV J -40C 80 KV J -50C 47

1.2 1.4 1.6 1.2 1.4

B300 B300 B300 DRUM DRUM

16 16 16 200 200

W000281721 W000281723 W000281725 W000281722 W000281724

STEELCORED M42
POLVERE METALLICA E111T1-K4 AWSA528E110C-GH4 T694Mn 2NiCrMoMM1H5

C Mn Si S P Cr Ni Mo V

0,04 0,08 1,30 1,80 0,30 0,70 0,015 0,020 0,20 0,60 1,80 2,30 0,30 0,60 0,05

YELD. STGTH Rs N/mm2 680 TENS. STGTH Rm N/mm2 760 850 ELONGATION E % 5d 17 IMPACT VALUE KV J -51C 47

1.0 1.2

B300 B300

16 16

W000281729 W000281730

STEELCORED 45
BASICO E120T5-G T894ZBM3H5

Gas C Mn Si S P Cr Ni Mo

Mix 0,07 0,10 1,60 2,10 0,30 0,50 0,015 0,015 0,80 1,20 1,50 2,00 0,30 0,60

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 900 TENS. STGTH Rm N/mm2 950 1100 ELONGATION E % 5d 14 IMPACT VALUE KV J -40C 47

1.2 1.4

B300 B300

16 16

W000281731 W000281732

129

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai debolmante legati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.29 EN ISO 17632

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281720

STEELCORED M48
POLVERE METALLICA E81 TGW2M

Gas C Mn Si S P Cu Ni Cr

Mix 0,03 0,06 0,90 1,30 0,35 0,70 0,020 0,020 0,30 0,60 0,40 0,70 0,45 0,70

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 690 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -20C 70 KV J -30C 27

1.2

B300

16

Per acciai antiusura, tipo Patinax - Corten - Itacor.

STEELCORED 48HD
E81T1-GM H4 EN 17632-A: T53ZPM1H5

C Mn Si S P Cr Ni

0,06 1,60 0,40 0,020 0,020 0,30 0,60

YELD. STGTH Rs N/mm2 540 TENS. STGTH Rm N/mm2 620 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J -20C 100 KV J -40C 50

1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300

16 16 16

W000281718 W000281719 W000278943

STEELCORED 48
BASICO SPECIALE E80T5-G (C) T4661NiBM3H5

GAS C Mn Si S P Cu Ni

Mix 0,03 0,06 1,20 1,60 0,30 0,60 0,020 0,020 0,30 0,60 1,10 1,50

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 650 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -60C 50

1.2 1.4

B300 B300

16 16

W000289151 W000289152

130

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai debolmante legati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.29 EN ISO 17636

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281741 W000281742 W000281743

STEELCORED 35
BASICO SPECIALE E80T5-G T462MoBM3H5 T462MoBC3H5

Gas C Mn Si S P Mo

MIX/CO2 0,03 0,07 1,10 1,60 0,25 0,45 0,015 0,015 0,30 0,60

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 490 TENS. STGTH Rm N/mm2 570 650 ELONGATION E % 5d 23 IMPACT VALUE KV J -20C 90 KV J -40C 60

1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300

16 16 16

STEELCORED 36
BASICO SPECIALE E80T5-B2 EN12071: TCrM: o1BC(M)3H5

Gas C Mn Si S P Cr Mo

Mix/CO2 0,05 0,10 0,70 1,25 0,20 0,50 0,015 0,015 1,00 1,50 0,40 0,65

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 650 ELONGATION E % 5d 21 IMPACT VALUE KV J +20C 150 HARDNESS HRC 20 22

1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300

16 16 16

W000281744 W000281745 W000281746

STEELCORED 37
BASICO SPECIALE E90T5-B3: EN12071: TCrM o2BC(M)3H5

Gas C Mn Si S P Cr Mo

Mix 0,07 0,12 0,70 1,25 0,30 0,50 0,020 0,020 2,00 2,50 0,90 1,20

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 540 TENS. STGTH Rm N/mm2 620 720 ELONGATION E % 5d 19 IMPACT VALUE KV J +20C 27 HARDNESS HRC 32 34

1.2 1.4 1.6

B300 B300 B300

16 16 16

W000281747 W000281748 W000281749

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per lamiere zincate


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.18 EN ISO 17632
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE FILO mm TIPO CONFEZIONE PESO NETTO kg

Codice W000281642 W000281644 W000281641

SAFDUAL ZN
E70C-GS T30TOV 1H5

1.0 1.2 1.0 Filo animato per saldatura passata singola su lamiere zincate.

B300 B300 S200

16 16 5

131

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati da ricarica


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE DIN 8555

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281798 W000281800

STEELCORED 54
BASICO MSG 5-GFM21-40P MSG 5-GF-C140-P

Gas C Mn Si S P Cr Mo

CO2 0,07 0,12 1,20 1,70 0,20 0,50 0,020 0,020 5,00 7,00 0,80 1,20

GAS CO2 HARDNESS HRC 37 42

1.6 2.4

B300 B300

16 16

Durezza del deposito 350390 HB - 3742 HRc. Per materiali soggetti ad urti + abrasione.

STEELCORED 58
BASICO ESG 6-GF M21-60P MSG-GF-C160-GP

Gas C Mn Si S P Cr Mo

CO2 0,40 0,70 1,20 1,80 0,30 0,70 0,030 0,030 5,00 7,00 0,50 0,80

GAS CO2 HARDNESS HRC 57 62

1.2 1.4 1.6 2.4

B300 B300 B300 B300

16 16 16 16

W000281801 W000281802 W000281803 W000281805

Durezza del deposito 5658 HRc. Per materiali soggetti ad abrasione + urti.

STEELCORED M58
POLVERE METALLICA MSG 6-GF-M21 60-GP

Gas C Mn Si S P Cr Mo

Mix 0,45 0,85 1,60 2,20 0,60 1,00 0,020 0,020 5,00 7,00 0,45 0,85

GAS MIX HARDNESS HRC 57 62

1.2 1.6

B300 B300

16 16

W000281806 W000281807

Durezza del deposito 5762 HRc. Per materiali soggetti ad abrasione + urti.

132

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai inossidabili


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.22 EN ISO 17633

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281788 W000281789 W000281787

INOXCORED 307
E307TOG-1/4 T188MnRM3/C3

Gas C Mn Si Cr Ni Mo P S

MIX 0,20 4,50 7,50 1,20 17,0 20,0 7,00 10,0 0,50 0,035 0,025

GAS MIX YELD. STGTH Rp 0,2% N/mm2 480 TENS. STGTH Rm N/mm2 630 ELONGATION E % 5d 40 IMPACT VALUE KV J +20C 50

1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 S200

15 15 4,50

INOXCORED 308 L
E308LT0-1/4 T199LRM5

Gas C Mn Si Cr Ni Mo

MIX 0,04 0,50 2,50 1,00 18,0 21,0 9,00 11,0 0,50

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 480 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 620 ELONGATION E % 5d 40 IMPACT VALUE KV J 0C 47 KV J -196C 32

1.0 1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 BS300 S200

15 15 15 4,50

W000281754 W000281756 W000281757 W000281755

Per la saldatura di acciai AISI 304 - 308, utilizzabile con gas CO2 o miscela Ar/CO2.

INOXCORED 308 L-V


E308LT1-1/4 T199LPM1

Gas C Mn Si Cr Ni Mo

MIX 0,04 0,50 2,50 1,00 18,0 21,0 9,00 11,0 0,50

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 480 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 620 ELONGATION E % 5d 40 IMPACT VALUE KV J 0C 47 KV J -196C 32

1.0 1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 BS300 S200

15 15 15 4,50

W000281750 W000281752 W000281753 W000281751

Per la saldatura di acciai AISI 304 - 308, impiego in tutte le posizioni.

INOXCORED 309 L
E307TOG-1/4 T188MnRM3/C3

Gas C Mn Si Cr Ni Mo

MIX 0,04 0,50 2,50 1,00 22,0 25,0 12,0 14,0 0,50

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 620 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J 0C 47 KV J -60C 32

1.0 1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 BS300 S200

15 15 15 4,50

W000281776 W000281778 W000281779 W000281777

Per la saldatura di acciai con analoga composizione e per giunzioni eterogenei, utilizzabile con gas CO2 o miscela Ar/CO2.

INOXCORED 309 L-V


E309LT1-1/4 T2312LPM1

Gas C Mn Si Cr Ni Mo

Mix 0,04 0,50 2,50 1,00 22,0 25,0 12,0 14,0 0,50

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 620 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J 0C 47 KV J -60C 32

1.0 1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 BS300 S200

15 15 15 4,50

W000281780 W000281782 W000281783 W000281781

Per la saldatura di acciai con analoga composizione e per giunti etorogenei, impiego in tutte le posizioni. 133

PRODOTTI DI CONSUMO

Per la saldatura di acciai dissimili, acciai da bonifica e di 12% Mn.

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai inossidabili


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.22 EN ISO 17633

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281785 W000281786 W000281784

INOXCORED 309 Mo
E309LMo T1 1/4 T23122LRM5

Gas C Mn Si Cr Ni Mo

1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 S200

15 15 4,50

Come il tipo 309L ma con maggiore resistenza alla criccabilit a caldo.

INOXCORED 316 L
E316LT0-1/4 T19123LRM5

Gas C Mn Si Cr Ni Mo

MIX 0,04 0,50 2,50 1,00 17,0 20,0 11,0 14,0 2,00 3,00

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 560 620 ELONGATION E % 5d 40 IMPACT VALUE KV J 0C 47 KV J -110C 32

1.0 1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 BS300 S200

15 15 15 4,50

W000281764 W000281766 W000281767 W000281765

Per la saldatura di acciai AISI 304, 308 e 316, utilizzabile con gas CO2 o miscela Ar/CO2.

INOXCORED 316 L-V


E3316LT1-1/4 T19123LPM1

Gas C Mn Si Cr Ni Mo

MIX 0,04 0,50 2,50 1,00 17,0 20,0 11,0 14,0 2,00 3,00

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 560 620 ELONGATION E % 5d 40 IMPACT VALUE KV J 0C 47 KV J -110C 32

1.0 1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 BS300 S200

15 15 15 4,50

W000281760 W000281762 W000281763 W000281761

Per la saldatura di acciai AISI 304, 308 e 316, impiego in tutte le posizioni.

INOXCORED 347 L
E347T1-1/4 T199NbPM1

Gas C Mn Si Cr Ni Nb+Ta 8xC min 1.0 mas Mo

MIX 0,08 0,50 2,50 1,00 18,0 21,0 9,0 11,0 0,050 2,00 3,00

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 560 620 ELONGATION E % 5d 40 IMPACT VALUE KV J 0C 47 KV J -110C 32

1.2

BS300

15

W000281759

Per la saldatura di acciai austenitici stabilizzati del tipo AISI 321 e 347.

134

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai inossidabili


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.22 EN ISO 17633

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000281791

INOXCORED 904 L
E385LT1-1/4

Gas C Mn Si Cr Ni Mo Cu

MIX 0,03 1,60 0,50 21,0 26,0 4,50 1,40

GAS MIX YELD. STGTH Rs N/mm2 430 TENS. STGTH Rm N/mm2 640 ELONGATION E % 5d 32 IMPACT VALUE KV J +20C 70

1.2

BS300

15

LEXAL T 22.9.3N
E2209T1-1/4 T2293NLPM1

C Mn Si S P Ni Cr Mo N Fe%V

0,04 2,50 1,20 0,012 0,025 8,00 10,5 22,0 23,5 3,00 3,70 0,13 0,17 30 65 Per acciai Duplex.

GAS Ar/CO2 YELD. STGTH Rs N/mm2 620 TENS. STGTH Rm N/mm2 820 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J -20C 35

1.2 1.6 1.2

BS300 BS300 S200

15 15 4,50

W000281774 W000281775 W000281773

135

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni arco sommerso per acciai al carbonio


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.17 EN 756

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000286001 W000286004 W000286006 W000286008 W000286010 W000286005 W000286007 W000286009 W000286011

AS 26
EL 12 S1

C Mn Si S P

0,06 0,50 0,10 0,020 0,020

1.6 2.0 2.4 3.2 4.0 2.0 2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450 B450 B450 DRUM DRUM DRUM DRUM

25 25 25 25 25 300 300 300 300

AS 35
EM 12 K S2

C Mn Si S P

0,10 1,0 0,13 0,020 0,020

1.6 2.0 2.4 3.2 4.0 4.8 1.6 2.0 2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450 B450 B450 B450 DRUM DRUM DRUM DRUM DRUM

25 25 25 25 25 25 300 300 300 300 300

W000286015 W000286018 W000286020 W000286023 W000286028 W000286033 W000286016 W000286019 W000286021 W000286026 W000286031

AS 37LN
EH 12 K S3

C Mn Si S P

0,10 1,70 0,30 0,015 0,015

2.4 3.2 4.0 2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450 DRUM DRUM DRUM

25 25 25 300 300 300

W000286092 W000286096 W000286101 W000286094 W000286099 W000286104

AS 36
EH 14 S4

C Mn Si S P

0,12 2,00 0,10 0,020 0,020

1.6 2.0 2.4 3.2 4.0 3.2 4.0

B450 B450 B450 B450 B450 DRUM DRUM

25 25 25 25 25 300 300

W000286074 W000286075 W000286076 W000286077 W000286080 W000286078 W000286081

136

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni arco sommerso per acciai al carbonio


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.23 EN 756

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000286038 W000286039 W000286042 W000286044 W000286047 W000286052 W000286040 W000286055 W000286057

AS 40A
EA 2 S2 Mo

C Mn Si S P Mo

0,10 1,0 0,10 0,020 0,020 0,50

1.6 1.6 2.0 2.4 3.2 4.0 4.8 1.6 4.0

B300 B450 B450 B450 B450 B450 B450 DRUM DRUM

16 25 25 25 25 25 25 300 300

AS 40
EA 3 S4 Mo

C Mn Si S P Mo

0,12 2,00 0,10 0,020 0,020 0,50

2.0 2.4 3.2 4.0 3.2

B450 B450 B450 B450 DRUM

25 25 25 25 300

W000286063 W000286064 W000286065 W000286068 W000286066

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni arco sommerso per acciai bassolegati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.23 EN 756 - EN 12070

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice 3205010 3205036 3205044 3205051 3205942 3205945 3205952

AS 48
EG SO

C Mn Si S P Ni Cu

0,10 1,00 0,25 0,020 0,020 0,75 0,40

1.6 2.4 3.2 4.0 2.0 3.2 4.0

B450 B450 B450 B450 DRUM DRUM DRUM

25 25 25 25 300 300 300

137

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni arco sommerso per acciai bassolegati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.23 EN 756 - EN 12070

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000286117 W000286119 W000286121

AS 35 Ni1
E Ni1 S2 Ni1

C Mn Si S P Ni Cu

0,12 1,00 0,20 0,020 0,020 1,00 0,35

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

AS 35 Ni 2
E Ni2

C Mn Si S P Ni C Mn Si Ni

0,10 1,00 0,10 0,020 0,020 2,50 0,06 1,20 0,20 3,50

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

W000286129 W000286131 W000286133

AS 35 Ni 3
E Ni3

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

W000286141 W000286143 W000286145

AS 66
EF3 S3 Ni1 Mo

C Mn Si S P Ni Mo Cu

0,12 1,60 0,20 0,010 0,010 0,90 0,50 0,02

2.4 3.2 4.0 3.2 4.0

B450 B450 B450 DRUM DRUM

25 25 25 300 300

W000286153 W000286157 W000286161 W000286159 W000286163

AS 67
EG SO

C Mn Si S P Ni Mo

0,10 1,50 0,20 0,020 0,020 0,90 0,25

2.4 3.2 4.0 4.8 3.2 4.0 4.8 3.2 4.8

B450 B450 B450 B450 DRUM DRUM DRUM TIPOA TIPOA

25 25 25 25 300 300 200 100 100

3227936 3227938 3227940 3227942 W000236028 3227946 W000236029 3227950 3227953

As Cr1Mo
EB2 S Cr Mo1

C Mn Si S P Cr Mo

0,12 0,80 0,15 0,020 0,020 1,40 0,50

2.4 3.2 4.0 3.2

B450 B450 B450 DRUM

25 25 25 300

W000286171 W000286174 W000286177 W000286176

As Cr2Mo
EB3 S Cr Mo2

C Mn Si S P Cr Mo

0,12 0,50 0,08 0,020 0,020 2,50 1,00

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

W000286186 W000286189 W000286192

138

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni arco sommerso per acciai


inossidabili e leghe di nichel
DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE AWS A 5.9 EN 756 - EN 12072

ANALISI CHIMICA

CARATTERISTICHE MECCANICHE

FILO mm

TIPO CONFEZIONE

PESO NETTO kg

Codice W000286606 W000286608 W000286611

AS 308 L
ACCIAI INOX AISI 304 - 304L ER 308L S 19 9 L

C Si Mn Cr Ni

0,03 0,40 1,70 20,0 10,0

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

SALDATURE ETEROGENEE ACCIAI INOX AISI 309 - 309S ER 309L S 23 12 L

3.2 4.0

B450 B450

25 25

W000286647 W000286650

AS 316 L
ACCIAI INOX AISI 316 - 316L ER 316L S 19 12 3L

C Si Mn Cr Ni Mo

0,03 0,40 1,70 19,0 12,0 2,50

2.0 2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450 B450

25 25 25 25

W000286630 W000286632 W000286634 W000286637

SALDATURE ETEROGENEE FORTE RESISTENZA ALLE CRICCHE A CALDO ER 309L Mo S 23 12 2L

AS 309 L MO

C Si Mn Cr Ni Mo

0,03 0,40 1,70 24,0 13,0 2,50

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

W000286658 W000286660 W000286663

Fili disponibili solo a richiesta per quantit superiori a due bobine.

ACCIAI INOX AISI 321 - 347

AS 347
ER 347 S 19 9L Nb

C Si Mn Cr Ni Nb

0,04 0,40 1,70 20,0 10,0 0,55

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

W000286619 W000286621 W000286624

Fili disponibili solo a richiesta per quantit superiori a due bobine.

LEXAL S22.9.3N

ACCIAI DUPLEX ER 430 S 229 3L

C Si Mn Cr Ni Mo N

0,03 0,50 1,60 22,0 8,00 3,00 0,15

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

W000286671 W000286673 W000286676

Fili disponibili solo a richiesta per quantit superiori a due bobine.

ALIN S 625

LEGHE DI NICHEL ER Ni Cr Mo3 (A 5.14)

C Si Mn Cr Ni Mo Nb

0,10 0,30 0,40 21,5 55,0 9,00 3,60

2.4 3.2 4.0

B450 B450 B450

25 25 25

W000286684 W000286686 W000286688

139

PRODOTTI DI CONSUMO

AS 309 L

C Si Mn Cr Ni

0,03 0,40 1,70 24,0 13,0

2.4

B450

25

W000286645

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati arco sommerso per acciai bassolegati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE FILO mm TIPO CONFEZIONE PESO NETTO kg

Codice W000282406 W000282408 W000282412 W000282415 W000282410

ACCIAI AL CARBONIO

SUBCORED 31HD

C Mn Si S P

0,06 1,60 0,30 0,030 0,030

2.4 3.2 4.0 4.0 3.2

B450 B450 B450 DRUM S760

25 25 25 250 300

ACCIAI AL CR-NI-MO AD ALTO LIMITE DI SNERVAMENTO

FLUXOCORD 45

C Mn Si S P Cr Ni Mo

0,08 1,60 0,30 0,020 0,020 0,80 2,10 0,40

YELD. STGTH Rs N/mm2 870 TENS. STGTH Rm N/mm2 950 ELINGATION E % 5d 12 IMPACT VALUE KV J 0C 60 KV J -20C 00

3.2

B450

25

3247145

SUBCORED 48HD
ACCIAI PATINABILI RAME - NICHEL

C Mn Si S P Ni Cu

0,05 1,10 0,30 0,030 0,030 1,25 0,45

YELD. STGTH Rs N/mm2 450 TENS. STGTH Rm N/mm2 530 ELINGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -40C 60 KV J -60C 28

3.2 4.0 3.2 4.0

B450 B450 DRUM DRUM

25 25 250 250

W000282422 W000282426 W000282425 W000282429

140

PRODOTTI DI CONSUMO Flussi saldatura arco somerso


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO APPLICAZIONE PRINCIPALE TIPO Agglom. Agglom. Agglom. Agglom. Agglom. Agglom. Agglom. Agglom. Prefuso Prefuso Prefuso Prefuso Prefuso Prefuso Prefuso Prefuso 40 x 150 12 x 150 12 X 200 12 x 200 12 x 150 TIPO GRAN. 8 x 48 12 x 150 PESO SACCO / FUSTO Kg 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 25 NOTE

Codice W000280300 W000280304 W000280307 W000280315 W000280316 W000280317 W000280313 W000280318 W000280319 W000280320 W000280321 W000280322 W000280323 W000280326 W000280327 W000280312

AS 231 AS 231/S AS 461 AS 589 AS 620 AS 630 CN 100 LEXAL F 500 AS 50 AS 55 AS 72 AS 80 AS 90 AS 89

141

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai al carbonio e bassolegati


TIPO C Mn Si ANALISI CHIMICA MEDIA FILO % S P Cr Ni Mo Cu AW S A 5.17 A 5.23 EN 12070 EN 756 EN 12070 OMOLOGAZIONE

AS26 AS 35 AS 37 LN AS 36 AS 40 A AS 40 AS 48 AS 67 AS 66 AS Cr1 Mo AAS Cr2 Mo AS 35 Ni 1 AS 35 Ni 2 AS 35 Ni 3

0,06 0,10 0,10 0,12 0,10 0,12 0,10 0,10 0,12 0,12 0,12 0,12 0,10 0,10

0,50 1,00 1,70 2,00 1,00 2,00 1,00 1,50 1,60 0,80 0,50 1,00 1,00 1,00

0,10 0,13 0,10 0,10 0,10 0,10 0,25 0,20 0,20 0,15 0,08 0,20 0,10 0,10

0,020 0,020 0,015 0,020 0,020 0,020 0,020 0,020 0,010 0,020 0,020 0,020 0,020 0,020

0,020 0,020 0,015 0,020 0,020 0,020 0,020 0,020 0,010 0,020 0,020 0,020 0,020 0,020 1,40 2,50 1,00 2,50 3,2 0,30 0,75 0,90 0,90 0,25 0,50 0,50 1,0 0,15 0,35 0,02 0,50 0,50 0,40

EL12 EM12K EH12K EH14 EA2* EA3* EG* EG* EG* EB2* EB3* EN1 EN2 ENi3

S1 S2 S3 Si S4 S2 Mo S4 Mo SO SO S3 Ni1Mo S G Mo1 S G Mo2 S2 Ni1 S2 Ni2 S2 Ni3

TV TV - DB TV TV - DB TV TV

142

PRODOTTI DI CONSUMO Fili pieni per acciai inossidabili e leghe nichel


TIPO CLASSIFICAZIONE AW S A 5.9 C Si ANALISI CHIMICA TIPICA % Mn Cr Ni Mo Nb

AS 308 L AS 309 L AS 309 L MO AS 316 L LEXAL S 22.9.3N (DUPLEX) ALIN S 625

ER 308 L ER 309 L ER 309 l Mo ER 316 L ER 2209 ER NiCrMo3*

0,03 0,03 0,03 0,03 0,03 0,10

0,4 0,4 0,4 0,4 0,5 0,3

1,7 1,7 1,7 1,7 1,6 0,4

20 24 24 19 22 21,5

10 13 13 12 8 55 2,5 2,5 3 9,0 N 0,15 3,6

PRODOTTI DI CONSUMO Fili animati per acciai al carbonio e bassolegati


ANALISI CHIMICA MEDIA FILO % TIPO CARATTERISTICHE MECCANICHE MEDIE DEPOSITO Rs E Rm N/mm2 N/mm2 % 5 d KV (J) 0 20C 40C 60C FLUSSI UTILIZZABILI

FLUXOCORD 45 SUBCORED 31 HD SUBCORED 48 HD

Mn

Si

Cr

Ni

Mo

0,08

1,6

0,30 0,02 0,02 0,30 0,03 0,03

0,8

2,1

0,4

950

870

12

60

60

AS 589, AS630 AS 630

0,06 1,6 0,06 1,6

0,40 0,02 0,02 0,30 0,60 Cu 0,45 620

540

22

100

50

AS 461

* Dopo distensione a 660C per 45 min. * Dopo distensione a 710C per 60 min.

Per un corretto utilizzo dei flussi per saldatura in arco sommerso, FRO raccomanda di usare i forni a tramoggia per flussi, offerti nei seguenti tipi: Tipo C; riscaldano il flusso a temperature intorno ai 350-400C per un periodo prefissato. In questo modo lumidit presente viene smaltita garantendo saldature di qualit.

143

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Bacchette per saldatura TIG acciai al carbonio e bassolegati


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm

Codice W000283309 W000283310 W000283311 W000283312 W000283313

ALTIG SG 1
AWS A5.18: ER70S-3 EN ISO 636-A: W424W2Si1

C Mn Si S P Cu

0,06 0,14 0,90 1,30 0,50 0,80 0,025 0,025 0,35

Gas Ar YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 520 ELONGATION E % 5d 29 IMPACT VALUE KV J -20C 80

1.2X1000 1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2x1000

Per saldatura di acciai al carbonio.

ALTIG SG 2
AWS A5.18: ER70S-6 EN ISO 636-A: W424W3Si1

C Mn Si S P Cu

0,09 1,40 0,40 0,025 0,025 0,35

Gas Ar YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J -250C 47

1.2X1000 1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2x1000

W000283327 W000283328 W000283329 W000283330 W000283331

Per saldatura di acciai al carbonio - Manganese.

ALTIG Mo E
AWS A5.28: ER70SA1 EN ISO 21952-A: W Mo Si

C Mn Si S P Mo

0,08 0,12 0,90 1,30 0,50 0,70 0,020 0,020 0,40 0,60

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 500 TENS. STGTH Rm N/mm2 600 ELONGATION E % 5d 23 IMPACT VALUE KV J -20C 47

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283357 W000283358 W000283359

Per la saldatura di acciai debolmente legati con 0,5% Mo in accordo a euronorme.

ALTIG Cr Mo1 E
AWS A5.28: ER80S-4 EN ISO 21952-A: WGMo1Si

C Mn Si S P Mo Cr

0,08 0,14 0,80 1,20 0,50 0,80 0,020 0,020 0,40 0,60 1,00 1,30

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 490 TENS. STGTH Rm N/mm2 590 ELONGATION E % 5d 25 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283368 W000283369 W000283370

Per la saldatura di acciai debolmente legati con 2,25% Cr - 1% Mo.

144

PRODOTTI DI CONSUMO Bacchette per saldatura TIG acciai al


carbonio e bassolegati
DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm

Codice W000283374 W000283375 W000283376

ALTIG Cr Mo 2 E
AWS A5.28: ER 90 S-4 EN ISO 21952-A: WGMo2Si

C Mn Si S P Mo Cr

0,04 0,10 0,80 1,20 0,50 0,80 0,020 0,020 0,90 1,20 2,30 3,00

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 570 TENS. STGTH Rm N/mm2 650 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

ALTIG Cr Mo5
AWS A5.28: ER 80S-B6 EN ISO 21952-A: WGMoS

C Mn Si S P Mo Cr

0,03 0,10 0,30 1,70 0,43 0,60 0,020 0,020 0,50 0,80 5,50 6,50

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 480 TENS. STGTH Rm N/mm2 600 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283380 W000283381 W000283382

Per la saldatura di acciai resistenti al creep.

ALTIG Ni 1
AWS A5.28: ER 80S-Ni1 EN ISO 636-A: W466W3Ni1

C Mn Si S P Ni Cr Mo

0,06 0,12 1,00 1,25 0,50 0,80 0,025 0,025 0,80 1,10 0,15 0,35

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 470 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 20 IMPACT VALUE KV J -60C 27

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283396 W000283397 W000283398

Per la saldatura di acciai debolmente legati ad elevata resistenza meccanica e ottima tenacit.

ALTIG 48
AWS A5.28-96: ER 80S-G

C Mn Si S P Cu Ni Cr

0,05 0,10 1,30 1,60 0,65 1,00 0,025 0,025 0,25 0,45 0,65 0,85 0,25 0,55

GAS AR/CO2 YELD. STGTH Rs N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 650 ELONGATION E % 5d 24 IMPACT VALUE KV J -20C 47

1.6x1000 2.0x1000 2.4x1000 3.2x1000

W000272204 W000272203 W000272202 W000272201

Per la saldatura di acciai autoprotettivi o patinabili tipo Corten, Itacor, Patinax, Resista ecc.

145

PRODOTTI DI CONSUMO

Per la saldatura di acciai debolmente legati con 2,25% Cr - 1% Mo in accordo a euronorme.

PRODOTTI DI CONSUMO Bacchette per saldatura TIG acciai inox


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm

Codice W000283419 W000283420 W000283421 W000283422 W000283423

ALTIG 308L
AWS A5.9: ER 308L EN ISO 14343-A: W19 9L

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,03 1,00 2,50 0,30 0,60 0,030 0,030 19,5 22,0 9,00 11,0 0,75 0,75

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 580 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J +20C 200 KV J -196C 47

1.2X1000 1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000

A basso contenuto di carbonio per la saldatura di acciai AISI 304 - 304L.

ALTIG 309L
AWS A5.9: ER 309L EN ISO 14343-A: W23 12L

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,03 1,00 2,50 0,30 0,65 0,030 0,030 23,0 25,0 12,0 14,0 0,75 0,75

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 520 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000

W000283480 W000283481 W000283482 W000283483

Per la saldatura di acciai analoghi o per la giunzione di acciai inossidabili con acciaio comune.

ALTIG 310
AWS A5.9: ER 310 EN ISO 14343-A: W25 20

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,08 0,15 1,00 2,50 0,30 0,65 0,030 0,030 25,0 28,0 20,0 22,5 0,75 0,75 Per acciai AISI 309 - 310.

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 420 TENS. STGTH Rm N/mm2 520 ELONGATION E % 5d 35 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000

W000283494 W000283495 W000283496 W000283497

ALTIG 312
AWS A5.9: ER 312 EN ISO 14343-A: W29 9

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,15 1,00 2,50 0,30 0,65 0,030 0,020 28,0 32,0 8,00 10,5 0,30 0,30

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 450 TENS. STGTH Rm N/mm2 660 ELONGATION E % 5d 22 IMPACT VALUE KV J +20C 27

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283501 W000283502 W000283503

Per saldatura di acciai con medesima composizione chimica.

146

PRODOTTI DI CONSUMO Bacchette per saldatura TIG acciai inox


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm

Codice W000283455 W000283456 W000283457 W000283458 W000283459

ALTIG 316L
AWS A5.9: ER 316L EN ISO 14343-A: W19 12 3L

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu

0,025 1,00 2,00 0,30 0,65 0,020 0,030 18,0 20,0 11,0 13,0 2,50 3,00 0,75

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 380 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 25 IMPACT VALUE KV J +20C 47

1.2X1000 1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000

ALTIG 318
AWS A5.9: ER 318 EN ISO 14343-A: W19 12 3Nb

C Mn Si S P Cr Ni Mo Nb Ferr

0,05 1,75 0,40 0,020 0,025 19,0 12,0 2,60 2,60 5,0 10,0

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J -110C > 32

2.0X1000 2.4X1000

W000283471 W000283472

ALTIG 318 utilizzato per la saldatura di acciaio inossidabile tipo 316Ti e 316Nb.

ALTIG 347
AWS A5.9: ER 347 EN ISO 14343-A: W19 9Nb

C Mn Si S P Cr Ni Mo Cu Nb

0,08 1,00 2,50 0,30 0,65 0,030 0,030 19,0 21,5 9,00 11,0 0,75 0,75 10x%C1%

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 400 TENS. STGTH Rm N/mm2 550 ELONGATION E % 5d 30 IMPACT VALUE KV J +20C 47

2.0X1000 2.4X1000

W000283439 W000283440

Per la saldatura di acciai stabilizzati AISI 321 - 347.

LEXAL W 22.9.3N
AWS A5.9: ER 2209 EN ISO 14343-A: W 22 9 3NL

C Mn Si S P Ni Cr Mo N Fe%V

0,03 0,50 2,00 0,90 0,030 0,030 7,50 9,50 21,5 23,5 2,50 3,50 0,08 0,20 30 65 Per la saldatura di acciai duplex.

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 700 TENS. STGTH Rm N/mm2 810 ELONGATION E % 5d 34 IMPACT VALUE KV J +20C 210

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283523 W000283524 W000283525

ALTIG 410NiMo
AWS A5.9: ER 410 NiMo EN 12072: W 13 4

C Mn Si S P Ni Cr Mo Cu

0,06 0,60 0,50 0,030 0,030 4,00 5,00 11,0 12,5 4,00 7,00 0,75

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 500 TENS. STGTH Rm N/mm2 760 ELONGATION E % 5d 20 IMPACT VALUE KV J +20C 27

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283513 W000283514 W000283515

Per la saldatura di acciai inossidabili martensitici al CrNi

147

PRODOTTI DI CONSUMO

A basso contenuto di carbonio per la saldatura di acciai AISI 316 e simili.

PRODOTTI DI CONSUMO Saldatura TIG leghe di nichel


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm

Codice W000283552 W000283553

ALIN W 70/30
AWS A 5.14: ER NiCu-7 EN ISO 18274: S Ni 4060 (NiCu30Mn3Ti2)

C Mn Si S P Cu Fe Ni Al Ti

0,15 4,00 1,25 0,015 0,020 REM 2,50 62,0 69,0 1,25 1,50 3,00 Per la saldatura TIG del Monel.

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 360 TENS. STGTH Rm N/mm2 500 ELONGATION E % 5d 30

2.00X1000 2.50X1000

ALIN 82
AWS A 5.14: ER NiCr-3 EN ISO 18274: S Ni 6082 (NiCr20Mn3Nb2,5)

C Mn Si S P Cu Fe Ni Nb+Ta Ti

0,10 2,50 3,50 0,50 0,015 0,030 18,0 22,0 3,00 67,0 2,00 3,00 0,75

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 360 TENS. STGTH Rm N/mm2 600 ELONGATION E % 5d 25

2.0X1000 2.4X1000

W000283541 W000283542

Bacchetta in lega di nichel per riporti anticorrosione e giunzioni miste tra acciai al carbonio e leghe di nichel.

ALIN 625
AWS A 5.14: ER NiCrM-3 EN ISO 18274: S Ni 4060 (NiCu22Mn9Nb3,5)

C Mn Si S P Cr Fe Ni Nb+Ta Mo

0,10 0,50 0,50 0,015 0,020 20,0 23,0 5,00 58,0 3,15 4,15 8,00 10,0

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 500 TENS. STGTH Rm N/mm2 760 ELONGATION E % 5d 25

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000

W000283547 W000283548 W000283549

Filo pieno in lega di nichel anticorrosiva per alta temperatura.

PRODOTTI DI CONSUMO Saldatura TIG leghe di rame


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm

Codice W000283604 W000283605

ALTIG Cu
AWS A 5.7: ER Cu EN ISO 14640: S Cu 1989 (CuSn1)

Cu Sn Mn Si P Al Pb

98,0 1,00 0,50 0,50 0,15 0,01 0,02 Per saldatura di rame e sue leghe.

GAS AR TENS. STGTH Rm N/mm2 210 245 HARDNESS HB 60 80

2.0X1000 2.4X1000

148

PRODOTTI DI CONSUMO Bacchette per saldatura TIG leghe leggere


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO Applicazione principale CLASSIFICAZIONE
ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm

Codice W000283556 W000283557 W000283558

ALTIG AL 99,5
AWS A5.10: ER 1100 EN ISO 18273: S Al 1450 (Al 99.5 Ti)

Al Si Fe Cu Mn Mg Zn

99,5 0,30 0,40 0,05 0,05 0,05 0,07

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 20 TENS. STGTH Rm N/mm2 65 ELONGATION E % 5d 35

2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000

Per saldatura alluminio puro e sue leghe.

ALTIG AL Si 5
AWS A5.10: ER 4043 EN ISO 18273: S Al 4043 (Al Si 5)

Al Si Fe Mn Mg Zn Ti

REM 4,50 5,50 0,40 0,05 0,05 0,10 0,15

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 40 TENS. STGTH Rm N/mm2 120 ELONGATION E % 5d 8

2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000

W000283563 W000283564 W000283565

Per saldatura alluminio e sue leghe fino al 7% Si

ALTIG AL Mg 5
AWS A5.10: ER 5356 EN 18273: S AL 5356

Al Si Fe Mn Mg Cu Cr Zn

93,0 0,25 0,40 0,10 0,20 4,50 5,60 0,05 0,10 0,30 0,10

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 110 TENS. STGTH Rm N/mm2 240 ELONGATION E % 5d 17

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000 4.0X1000

W000283587 W000283588 W000283589 W000283590 W000283591

Per saldatura alluminio e sue leghe fino al 7% Mg

ALTIG AL Si 12
AWS A5.10: ER 4047 EN 18273: S AL 4047

Al Si Fe Mn Mg Cu Zn Ti

REM 11,0 13,0 0,50 0,15 0,05 0,05 0,10 0,15

GAS AR YELD. STGTH Rp 0,2 N/mm2 60 TENS. STGTH Rm N/mm2 130 ELONGATION E % 5d 5

2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000

W000283570 W000283571 W000283572

Per saldatura di leghe di Al con tenore di Si > 5%.

ALTIG AL Mg 4,5 Mn
AWS A5.10: ER 5183 EN ISO 18273: S Al 5183

Al Si Mn Mg Cr Ti Cu Fe

REM 0,30 0,8 4,5 0,1 0,1 0,1 0,1

GAS AR YELD. STGTH Rs N/mm2 125 TENS. STGTH Rm N/mm2 275 ELONGATION E % 5d 17

1.6X1000 2.0X1000 2.4X1000 3.2X1000 4.0X1000

W000283597 W000283598 W000283599 W000283600 W000283601

149

PRODOTTI DI CONSUMO

PRODOTTI DI CONSUMO Supporti ceramici


Alluminium tape

KERALINE TA1 6 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010391

no

yes

yes

no

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt.) 6 bags/carton (36 meters)

KERALINE TA2 9 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010392

no

yes

yes

no

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt.) 6 bags/carton (36 meters)

KERALINE TA3 13 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010393

yes

no

yes

no

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt.) 6 bags/carton (36 meters)

KERALINE TF1 6 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010394

no

yes

yes

no

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt.) 6 bags/carton (36 meters)

KERALINE TF2 9 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010395

no

yes

yes

no

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt.) 6 bags/carton (36 meters)

KERALINE TF3 13 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010396

yes

no

yes

no

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt.) 6 bags/carton (36 meters)

150

PRODOTTI DI CONSUMO Supporti ceramici


Alluminium tape

KERALINE TR1 6 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010397

yes

no

yes

no

Packing

600 mm / piece 50 pieces per bag (30 mt) 5 bags/carton (150 mt)

MMA

TIG

SAW

W000010398
7

yes

no

yes

no

Packing

600 mm / piece 50 pieces per bag (30 mt) 5 bags/carton (150 mt)

KERALINE TR3 8 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010399

yes

no

yes

no

Packing

600 mm / piece 50 pieces per bag (30 mt) 5 bags/carton (150 mt)

KERALINE TR4 9 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010400

no

yes

yes

no

Packing

600 mm / piece 50 pieces per bag (30 mt) 5 bags/carton (150 mt)

KERALINE TR5 12 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010401

no

yes

yes

no

12

Packing

600 mm / piece 50 pieces per bag (30 mt) 5 bags/carton (150 mt)

KERALINE TR6 15 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010402

yes

no

yes

no

15

Packing

600 mm / piece 50 pieces per bag (30 mt) 5 bags/carton (150 mt)

151

PRODOTTI DI CONSUMO

KERALINE TR2 7 mm

Suitable welding process


MIG MAG

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice

PRODOTTI DI CONSUMO Supporti ceramici


Metallic support

KERALINE TM1 13 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010403

yes

yes

yes

yes

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt) 7 bags/carton (42 mt)

KERALINE TM2 18 mm

Suitable welding process


MMA TIG MIG MAG SAW

Dimensions (mm)

3D diagram

Application

Codice W000010404

yes

yes

yes

yes

Packing

600 mm / piece 10 pieces per bag (6 mt) 7 bags/carton (42 mt)

152

Saldatura e taglio ossigas

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS I diversi processi di saldatura

BRASATURA ottenuta con lutilizzo di metallo dapporto diverso dal metallo base dei pezzi Operazione di assemblaggio
da assemblare. La brasatura si effettua alla temperatura di fusione del metallo dapporto, inferiore a quella del metallo base. Per effetto capillare la lega di brasatura penetra tra le superfici da assemblare. (es. giunzioni dei tubi in rame). Il punto di assemblaggio, o in alcuni casi lintero pezzo da assemblare, deve essere portato a temperatura.

Effetto del fenomeno di capillarit

SALDOBRASATURA ottenuto con tecniche operative analoghe a quelle della saldatura. Operazione nella quale lassemblaggio
SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS
155

Lancoraggio superficiale avviene tra il cordone di metallo depositato e le superfici da assemblare che non sono state portate a fusione. Il metallo dapporto, a base di ottone, fonde tra 800 C e 930 C (a seconda della lega): queste temperature permettono di limitare le deformazioni sui piccoli spessori e di limitare levaporazione dello zinco nel caso di assemblaggio di pezzi zincati. necessario luso di disossidanti per favorire la stesura del metallo dapporto sul pezzo (polveri, pasta o bacchette rivestite).

RAME

ACCIAIO LEGA

SALDATURA nella quale il metallo dei pezzi da assemblare, detto metallo base, viene fuso Operazione di assemblaggio
ACCIAIO ACCIAIO ACCIAIO

per formare il giunto di saldatura. A seconda degli spessori in gioco, la saldatura si effettua con o senza metallo dapporto, generalmente identico al metallo base.

soprattutto quando si assemblano metalli che ossidano facilmente ad elevate temperature. > Per le sue caratteristiche chimiche e termiche, la fiamma ossiacetilenica offre il miglior compromesso tra flessibilit e prestazione. > Per ottenere una brasatura o saldobrasatura di alta qualit, in funzione della regolazione della fiamma, la fiamma pu essere neutra. > Non si pu usare una fiamma ossipropano o aria-propano per ottenere una fiamma riducente. Pu essere usata soltanto per la brasatura, il taglio e il riscaldo di pezzi.

SCELTAfiamma FIAMMA di ossigeno ed acetilene) spesso preferibile, DI neutra (uguale miscela > Usare una

REGOLAZIONE DELLAuna fiamma ossiacetilenica. La fiamma dovrebbe essere FIAMMA > Per la saldatura, si pu usare soltanto
FIAMMA OSSIACETILENICA ZONA DI RIDUZIONE 3 100C > FIAMMA OSSIPROPANO = 2 830C > FIAMMA ARIA-PROPANO = 1 950C FIAMMA SECONDARIA

regolata in modo che vi sia leggermente pi ossigeno per il bronzo, lottone e lacciaio zincato. > Per altri materiali, la fiamma dovrebbe essere neutra.

FIAMMA PRIMARIA

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Sistemi e norme di sicurezza


1 5 4 4 3

2
- RIDUTTORE DI PRESSIONE Manutenzione A Controllare i raccordi per accertarsi che siano a tenuta*. B Controllare i manometri. C Ruotare il pomello di regolazione dopo aver aperto la valvola del gas e controllare che la pressione aumenti gradualmente. Regole doro > Mai lubrificare. > SYMOP** consiglia di sostituire i riduttori di pressione dopo non pi
di cinque anni di esercizio anche se funzionano ancora correttamente.

1
A A C
0327-066

2004-821

- TUBI Manutenzione Ispezionare periodicamente lintera lunghezza del tubo piegandolo per accertarsi che sia in buono stato. Verificare la presenza fessure, incrinature e rigonfiamenti. Regole doro SYMOP** consiglia di sostituire i tubi dopo tre anni duso intensivo, altrimenti una volta ogni cinque anni anche se apparentemente in buono stato.
- RACCORDI RAPIDI Manutenzione D Controllare che il raccordo sia fissato in modo sicuro. E Controllare la tenuta* con la pressione di esercizio, prima con accoppiatore fissato e poi scollegato. Regole doro Sostituire sempre se si verificato un incidente (schiacciamento, danno) o in caso di malfunzionamento (fughe di gas, perdita di pressione). - DISPOSITIVI DI ARRESTO DEI RITORNI DI FIAMMA Manutenzione Si tratta di componenti di sicurezza essenziali perch impediscono il ritorno di fiamma e la miscelazione di gas se il cannello funziona male. Devono essere posizionati il pi vicino possibile al cannello e sulluscita dei riduttori. Regole doro > Sostituire sempre se si verificato un ritorno di fiamma o un danno. > SYMOP** consiglia di sostituire i dispositivi di arresto dei ritorni di fiamma dopo non pi di tre anni di esercizio, anche se sono ancora in buono stato.

2004-823

5
F G

1794-005

- CANNELLO Manutenzione F Controllare i raccordi di entrata*. G Controllare le valvole per accertarsi che siano a tenuta*. H Controllare che lugello o la punta di taglio siano in buono stato e controllare eventuali perdite*. Regole doro SYMOP** consiglia di sostituire il cannello dopo non pi di cinque anni di esercizio, anche se funziona ancora correttamente.
* Per controllare le tenute, usare il nostro rilevatore di perdite 1000 BULLES. ** SYMOP; (associazione francese delle societ di saldatura)

RACCOMANDAZIONI AGGIUNTIVE: > Fissare le bombole di gas prima delluso alla stazione di lavoro o su un carrello adatto.
156

> Usare equipaggiamento di sicurezza personale adatto: occhiali di protezione, guanti, grembiule.

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Sistemi e norme di sicurezza COME INSTALLARE UNA POSTAZIONE SICURA

BOMBOLE ALTOP / MINITOP


raccordo avvitatura manuale

valvola sicurezza 665

dado portagomma

fascetta stringitubo

tubo gomma

fascetta stringitubo

valvola sicurezza 662 bombola Minitop Ossigeno con riduttore integrato impugnatura lancia di saldatura

lancia da taglio

Note: ipetere la stessa R operazione per le bombole del gas combustibile; l termine dellinstallazione A verificare le tenute con prodotto 1000 Bulles: codice W000011090.

157

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS


m 9m -1 17

19 m m 19 m m

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Sistemi e norme di sicurezza COME INSTALLARE UNA POSTAZIONE SICURA

BOMBOLE STANDARD

valvola sicurezza 665

dado portagomma

19 m m 19 m m

fascetta stringitubo

tubo gomma

fascetta stringitubo

m 9m -1 17

valvola sicurezza 662 bombola Ossigeno

impugnatura lancia di saldatura Note: ipetere la stessa R operazione per le bombole del gas combustibile; l termine dellinstallazione A verificare le tenute con prodotto 1000 Bulles: codice W000011090.

lancia da taglio

158

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Colorazione e attacchi duscita delle


bombole dei gas industriali

IMPORTANTE Lunica indicazione vincolante relativa al contenuto del gas letichetta. La colorazione della parte superiore delle bombole serve come ulteriore informazione. Essa sar riconoscibile anche quando letichetta, per esempio ad una distanza maggiore, non leggibile. RICORDATE Con la nuova colorazione gli attacchi delle bombole non cambiano rispetto al passato!

I gas sono da intendersi di qualit standard industriale


VECCHIA COLORAZIONE OGIVA BOMBOLA BIANCO OSSIGENO O2 ARANCIONE C2H2 ARANCIONE C2H2 ROSA PROPANO C3H8 ROSA ATTUALE COLORAZIONE OGIVA BOMBOLA UNI EN 1089-3
RAL 9010

GAS

SIMBOLO CHIMICO

DISEGNO E DIMENSIONI ATTACCO DI USCITA BOMBOLA GAS SECONDO STANDARD ITALIANO UNI
W 21,7 x 1/14

CODICE GUARNIZIONE
(QUANDO LATTACCO LO RICHIEDE)

BIANCO

ACETILENE CON ATTACCO A VITE ACETILENE CON ATTACCO A STAFFA

ROSSO OSSIDO
RAL 3009

G 5/8 - LH

Non richiesta 21 x 10

ROSSO OSSIDO
RAL 3009

1093053 e 21 i11 Sp.3 NYLON 6 0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6 0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6 0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6 0684035 e 18,5 i11 Sp.2 NYLON 6

ROSSO FUOCO
RAL 3000

W 20 x 1/14 LH

FLAMAL

C3H8 C3H6

ROSSO FUOCO
RAL 3000

W 20 x 1/14 LH

BIANCO E NERO ARIA NERO AZOTO N2 AMARANTO ARGON Ar MARRONE ELIO He GRIGIO CHIARO CO2

VERDE CHIARO
RAL 6018

W 30 x 1/14

RAL 9005

NERO

W 21,7 x 1/14

VERDE SCURO
RAL 6001

W 24,51 x 1/14

Non richiesta
W 24,51 x 1/14

MARRONE
RAL 8008

Non richiesta
W 21,7 x 1/14

ANIDRIDE CARBONICA

GRIGIO SCURO
RAL 7037

0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6

159

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Colorazione e attacchi duscita delle


bombole dei gas industriali

GAS

SIMBOLO CHIMICO

VECCHIA COLORAZIONE OGIVA BOMBOLA ROSSO FUOCO

ATTUALE COLORAZIONE OGIVA BOMBOLA UNI EN 1089-3 ROSSO FUOCO


RAL 3000

DISEGNO E DIMENSIONI ATTACCO DI USCITA BOMBOLA GAS SECONDO STANDARD ITALIANO UNI
W 20 x 1/14 LH

CODICE GUARNIZIONE
(QUANDO LATTACCO LO RICHIEDE)

IDROGENO

H2 ROSA

0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6 0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6

ROSSO FUOCO
RAL 3000

W 20 x 1/14 LH

METANO

CH4 ALLUMINIO Ar/CO2 ALLUMINIO Ar/H2 BLU N2O

MISCELA ARGON/CO2 MISCELA ARGON / IDROGENO (Noxal) PROTOSSIDO DAZOTO

VERDE CHIARO
RAL 6018

W 24,51 x 1/14

Non richiesta
W 20 x 1/14 LH

ROSSO FUOCO
RAL 3000

0684027 e 17 i11 Sp.2 NYLON 6 0684019 e 14 i9,5 Sp.2 NYLON 6

BLU SCURO
RAL 5010

G 3/8

Tabella conversione pressioni


mbar 1 mbar 1 bar 1 Pa 1 KPa 1 MPa 1 kg/cm2 1 mm H2O 1 mm Hg 1 in Hg 1 p.s.i. 1 1000 10
-2

bar 0,001 1 10
-5

Pa 100 105 1 1000 10


6

KPa 0,1 100 0,001 1 1000 98,1 9,81 x 10-3 0,1333 3,387 6,893

MPa 10 10
-4

kg / cm2 1,02 x 10-3 1,02 1,02 x 10 0,010 10,2 1 104 1,36 x 10


-3 -2 -2 -5

mm H2O 10,2 1,02 x 104 0,102 10


2 5

mm Hg 0,750 750,1 0,750 x 10 7,50 7501 736 7,36 x 10-2 1 25,40 51,70
-2

in Hg 0,0295 29,53 0,295 x 10 0,295 295,3 28,94 2,89 x 10-3 3,937 x 10 1 2,035
-2 -3

p.s.i. 0,0145 14,50 0,145 x 10-3 0,145 145 14,22 1,4422 x 10-3 1,934 x 10-2 0,491 1

0,1
-6

10 10
4

0,01 10 0,981 9,81 x 10-5 1,333 x 10 3,387 x 10 6,893 x 10


-3 -2 -2

0,001 1 9,81 x 10-2 9,81 x 10-6 1,333 x 10 3,387 x 10 6,893 x 10


-4 -3 -3

1,02 x 10 104 1 13,6 345,5 703,1

981 9,81 x 10-2 1,333 33,87 68,93

9,81 x 104 9,81 133,3 3387 6893

3,455 x 10 7,031 x 10

TIPO DI ATTACCO DELLA BOMBOLA IN FUNZIONE DELLA MISCELA GAS UTILIZZATA. MISCELA GAS DI PROTEZIONE AIR LIQUIDE ARCAL 11 * NOXAL 3-4-5-6 * ARCAL 1-12-21-14-211-215-121-31-32-37-112-10 * CARGAL 1-2 * ATAL 5 * INARC 7-8 * NOXALIC 12 ATTACCO BOMBOLA IDROGENO W 20 x 1/14 LH

ARGON W 24,51 x 1/14

*denominazioni commerciali di gas di fornitura Air Liquide.

160

SALDATURA AD ARCO Alcune buone norme da osservare


per lavorare in sicurezza

LA LEGGE OBBLIGA Ricorda che per i gas combustibili obbligatorio, per la protezione dellimpianto, luso di una valvola di sicurezza contro i ritorni di fiamma. La nostra esperienza la consiglia anche per lossigeno. Ricorda, inoltre, che le valvole di sicurezza antiritorno sono paragonabili al filtro dellaria dellautomobile e vanno sostituite periodicamente. ISTRUZIONI DUSO Controlla che siano sempre presenti le istruzioni duso e manutenzione. Prima di utilizzare qualunque apparecchiatura leggi attentamente le istruzioni, che devono essere incluse come da normativa Europea. ABBINAMENTO DI APPARECCHIATURE Non abbinare apparecchiature di fornitori diversi anche se sembrano compatibili. Oltre che pericoloso questo rende impossibile accertare eventuali responsabilit nel caso di funzionamento non corretto.

UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE Se non si conoscono adeguatamente le apparecchiature indispensabile chiedere al proprio fornitore le precisazioni del caso. EFFICIENZA DELLE APPARECCHIATURE Prima delluso verifica sempre lo stato di efficienza delle apparecchiature. SAF-FRO, CHE DA SEMPRE ATTENTA A QUESTE PROBLEMATICHE, COLLABORA ALLA DIFFUSIONE DI QUESTE ELEMENTARI NORME PER LA SICUREZZA TUA E DI QUELLI CHE TI STANNO INTORNO.

DA RICORDARE
> > >

Nelle postazioni ossigas per taglio, saldatura o riscaldo, installare sempre i dispositivi di sicurezza contro i ritorni di fiamma sulla linea Ossigeno e sulla linea Gas combustibile. Lerogazione massima consentita per la singola bombola di acetilene di circa 800-1000 l/h. Per consumi superiori, utilizzare pi bombole. La bombola di acetilene deve essere utilizzata sempre in posizione verticale.

ATTENZIONE

Le attrezzature per il taglio-riscaldosaldatura sono destinate ad un uso professionale e pertanto richiedono, da parte delloperatore, una conoscenza dei rischi connessi alla specifica attivit. SAF-FRO inoltre raccomanda sempre unattenta lettura delle istruzioni che accompagnano le attrezzature ossigas prima della loro installazione e del loro uso.

161

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

RIPARAZIONE DELLE APPARECCHIATURE Affidare la riparazione a strutture consigliate e riconosciute dal fornitore. Solo queste garantiscono professionalit e utilizzo di ricambi originali.

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Scelta del riduttore di pressione


in funzione dellapplicazione

MODELLO RIDUTTORE

DISPONIBILE PER GAS

APPLICAZIONE

VANTAGGI

JUNIOR

Ossigeno, Acetilene, Miscela Ar/CO2

Ideale per lutilizzo su piccole bombole gas da 5 lt (FLAMKIT)

Ridotte dimensioni e conforme alla norma EN ISO 2503

EUROFRO

Ossigeno, Acetilene, Propano, Aria, Azoto, Argon, Elio, Anidride Carbonica (CO2), Idrogeno, Metano

Ideale per lutilizzo sulle normali postazioni di lavoro ossigas su carrello bombole impiegato in officine, carpenterie, manutenzione. Idoneo ad alimentare i pi comuni cannelli da taglio, saldatura e riscaldo alla fiamma.

Facile da utilizzare. Testato a 300 bar. Conforme alla norma EN ISO 2503.

MANOBLOC 4

Ossigeno, Acetilene

Ideale per applicazioni su carrelli bombole utilizzati in cantieristica dove il rischio di urti pi elevato.

Elevatissima resistenza agli urti grazie alla speciale costruzione blindata. Conforme alla norma EN ISO 2503.

UNIVERSALE

Ossigeno, Acetilene, Aria, Azoto, Idrogeno

Ideale per lutilizzo su bombole nei casi in cui sia richiesta una pressione max di 20/25 bar.

Fornito di serie con membrana metallica, rubinetto di regolazione in uscita e valvola di scarico intubabile. Conforme alla norma EN ISO 2503.

FROVER 420

Ossigeno, Acetilene, Propano, Azoto, Idrogeno, Metano, Anidride Carbonica (CO2), Argon, Elio, Aria

Ideale nelle applicazioni dove siano richieste elevate portate di gas come alimentazione di grossi cannelli da taglio e/o riscaldo o come componente per la realizzazione di piccole centrali decompressione.

Gi omologato per lapplicazione anche su bombole a 300 bar. Conforme alla norma EN ISO 2503.

FROVER 410

Ossigeno, Acetilene, Aria, Azoto, Idrogeno

Ideale per le applicazioni su bombole ove sia richiesta unelevata stabilit di erogazione del gas.

Gi omologato per lapplicazione anche su bombole a 300 bar. Conforme alla norma EN ISO 2503.

FROVER 441

Ossigeno, Aria, Azoto, Idrogeno

Ideale per le applicazioni su bombole o per la realizzazione di piccole centrali decompressione ove sia richiesta una pressione di uscita regolabile fino a 150 bar.

Gi omologato per lapplicazione anche su bombole a 300 bar. Conforme alla norma EN ISO 7291 specifica per i riduttori da utilizzare nelle centrali di decompressione.

162

Saldatura
GAS combustibile APPLICAZIONE PORTATA l/h SPESSORE mm SPESSORE mm MODELLO PUNTA PORTATA l/h RACCORDO DENTRATA VANTAGGI DUTILIZZO

Taglio

Riscaldo

MODELLO

Codice

FIAMMULA 00 VARIAL 00 completo di 6 punte AD Acetilene 10 - 140 0,1 - 1,4 / / / Portagomma fissi per tubo 6,3 mm

W000144476

Saldatura piccoli spessori, oreficeria, meccanica dentaria, elettronica Cannello compatto per lavori di precisione

FAREL 0 / VARIAL 400 completo di 7 punte AD Acetilene 40 - 400 fino a 4-5 mm / / / Portagomma per Saldatura/brasatubo 5-6 mm tura settore con dado M 12x1 idraulico

W000144529

Microregolazione della fiamma

PINGUINO

W000290529
40 - 500 fino a 6 mm / / /

Acetilene Propano Metano Idrogeno da generatore Portagomma fissi per tubo 5 mm

Produzioni di serie settori caldaie e condizionamento

Massima ergonomia e leggerezza

MINI 25 -1250 0,2 - 14 mm fino a 50 mm Mod. MINIFROVER

FROVER

W000290002

Acetilene Propano Metano Flamal 800-1250

Portagomma per tubo 6,3 mm con dado G 1/4

Adatto per il settore idraulico

Maneggevole e leggero

FROVER Alluminio Ottone 40 -1800 0,3 - 20 mm fino a 200 mm

W000290003 W000290004
Acetilene Propano Metano Flamal

IC - H1F

1250-9000

Portagomma per tubo 6,3-8 mm e dado G 3/8

Carpenterie, officine meccaniche di medie dimensioni

Affidabile, flessibile per qualsiasi tipo di procedimento saldatura, taglio e riscaldo

FLAMMATOR

0506010
Acetilene / /

5000

Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8

Grossi riscaldi per calde di ritiro, carpenterie pesanti e cantieristica

Fiamma di riscaldo potente e concentrata

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Scelta del cannello in funzione dellapplicazione

BETA H1F

W000290504 W000290505
/

Acetilene Propano Metano Flamal

fino a 150 mm

H1F

Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8

Costruzioni meccaniche e carpenterie pesanti

Miscelazione in punta che garantisce una maggior sicurezza contro i ritorni di fiamma

163

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

164

Saldatura
PORTATA l/h APPLICAZIONE RACCORDO DENTRATA VANTAGGI DUTILIZZO

Taglio

Riscaldo

MODELLO

Codice

GAS PORTATA SPESSORE SPESSORE MODELLO COMBUSTIBILE l/h mm mm PUNTA

SIRIOJET - IC / / IC /

W000290555 W000290556 W000290557 W000290554 W000290553 W000290558


fino a 300 mm Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8 Costruzioni meccaniche e carpenterie pesante

Acetilene Propano Metano Flamal

Cannello universale per i molteplici utilizzi nel campo delle costruzioni. Disponibile in varie lunghezze, inclinazioni della punta, con comando a leva o rubinetto.

SIGMA - IC

W000290551 W000290549 W000290550


/ / fino a 300 mm IC / Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8

Acetilene Propano Metano Flamal

Lavori di media e grossa meccanica, siderurgia, fonderia, demolizioni, taglio di materozze

Utilizza punte del tipo automiscelante che garantisce una maggior sicurezza contro i ritorni di fiamma

GAMMA IC/S

W000290527
/ / IC - ICS /

Propano Flamal Metano fino a 500 mm Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8

Particolarmente indicato per demolizioni, taglio di materozze, lavori dove necessita elevata potenza di taglio

Relativamente leggero e maneggevole

PIROCOPT G2

W000290764
/ / G2 /

Propano Metano

fino a 900 mm

Portagomma per tubo 14 mm per ossigeno, 10 mm gas combustibile con dado M20 x 1,5 D ossigeno, M16 x 1,5 S gas combustibile

Siderurgia, taglio di grossi spessori

Costruzione robusta pur conservando relativa leggerezza e maneggevolezza

BETA H3F

W000290510 W000290501
Acetilene / / Sgorbiatura H3F /

Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8

Adatto per sgorbiature in grandi carpenterie e cantieristica navale

Disponibile in varie lunghezze, inclinazioni della punta.

SPEEDFIRE TAGLIO / /

W000290560 W000290561
Acetilene Propano fino a 300 mm

IC

Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8

Costruzioni meccaniche e carpenterie pesanti

Accensione automatica, pre-regolazione e memoria di regolazione

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Scelta del cannello in funzione dellapplicazione

SPEEDFIRE RISCALDO Propano / /

W000290565

9000

Portagomma per tubo 8 mm con dado G 3/8

Carpenterie, officine meccaniche di medie/grosse dimensioni

Accensione automatica, pre-regolazione e memoria di regolazione

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Punte saldatura / riscaldo / taglio PUNTE SALDATURA RISCALDO
MISURA OX - AD 25 lt/h 40 lt/h 80 lt/h 160 lt/h 225 lt/h 315 lt/h 500 lt/h 800 lt/h 1.250 lt/h 1.800 lt/h 2.500 lt/h 3.150 lt/h 4.000 lt/h 5.000 lt/h 6.500 lt/h 8.000 lt/h 10.000 lt/h * PRESSIONE (bar) PORTATA (lt/h OSSIGENO ACETILENE OSSIGENO ACETILENE 1,5 1,5 1,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 3 3 3 3 4 0,05 0,05 0,05 0,05 0,1 0,1 0,1 0,1 0,1 0,2 0,3 0,4 0,4 0,5 27,5 48,4 88 176 248 346 550 880 1.375 1.980 2.750 3.265 4.400 5.500 25 40 80 160 225 315 500 800 1.250 1.800 2.500 3.150 4.000 5.000 MISURA * PRESSIONE (bar) PORTATA (lt/h OX Prop. Met. OSSIGENO PROPANO OSSIGENO PROPANO OPM 1PM 2PM 3PM 4PM 5PM 6PM 7PM 9PM 11PM 12PM 13PM 14PM 15PM 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 2,5 4,0 4,0 3,0 5,0 6,0 8,0 0,2 0,2 0,2 0,2 0,1 0,1 0,1 0,1 0,25 0,65 0,5 1,0 1,3 2,0 44 70 140 280 540 875 1.400 2.100 6.000 8.500 11.000 18.000 25.000 36.000 12,5 20 40 80 155 250 400 600 1.600 2.500 2.800 4.500 6.250 9.000 SPESSORE DI SALDATURA mm 0,25 0,40 0,80 2,00 3,00 4,00 5,00 8,00 14,00 18,00 -

PUNTE TAGLIO IC

SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 100 mm 200 mm 300 mm

* PRESSIONE (bar)

PORTATA (lt/h

OSSIGENO ACETILENE OSSIGENO ACETILENE 2,5 3,0 3,0 3,5 5,0 6,0 0,25 0,25 0,28 0,30 0,45 0,5 1.580 3.550 5.800 10.400 21.400 31.600 350 500 700 800 1.250 1.400

SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 100 mm 200 mm 300 mm

* PRESSIONE (bar)

PORTATA (lt/h

OSSIGENO PROPANO OSSIGENO PROPANO 2,5 3,0 3,0 3,5 5,0 6,0 0,12 0,12 0,215 0,18 0,18 0,2 2.400 4.600 6.800 11.500 22.400 33.200 300 400 450 500 600 800

SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 100 mm 200 mm 300 mm

* PRESSIONE (bar)

PORTATA (lt/h

OSSIGENO TETRENE OSSIGENO TETRENE FLAMAL FLAMALl 2,5 3,0 3,0 3,5 5,0 6,0 0,12 0,12 0,15 0,18 0,18 0,2 1.350 4.540 6.750 11.400 22.300 33.000 330 440 500 550 660 880

SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 100 mm 200 mm 300 mm

* PRESSIONE (bar)

PORTATA (lt/h

OSSIGENO METANO OSSIGENO METANO 2,5 3,0 3,0 3,5 5,0 6,0 0,25 0,25 0,28 0,30 0,45 0,50 2.470 4.700 6.900 11.600 22.500 33.400 750 1.000 1.150 1.250 1.500 2.000

(*) Pressioni misurate al cannello. Nota: compensare le cadute di pressione, dovute al diametro/lunghezza del tubo, ai raccordi e agli accessori della tubazione incrementando adeguatamente la pressione duscita del riduttore.

165

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Punte taglio PUNTE TAGLIO H1F


SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 75 mm 100 mm 150 mm * PRESSIONE (bar) PORTATA (lt/h OSSIGENO ACETILENE OSSIGENO ACETILENE 2,5 3,0 3,0 3,5 3,5 4,0 0,35 0,35 0,4 0,4 0,45 0,5 1.470 3.550 5.720 8.830 11.400 17.100 250 500 650 750 800 950 SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 100 mm 200 mm 300 mm * PRESSIONE (bar) PORTATA (lt/h OSSIGENO PROPANO OSSIGENO PROPANO 2,5 3,0 3,0 3,5 3,5 4,0 0,2 0,2 0,3 0,3 0,4 0,4 2.400 4.600 6.800 9.900 12.600 18.400 280 30 400 470 530 600

SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 75 mm 100 mm 150 mm

* PRESSIONE (bar)

PORTATA (lt/h

OSSIGENO TETRENE OSSIGENO TETRENE FLAMAL FLAMALl 2,5 3,0 3,0 3,5 3,5 4,0 0,2 0,2 0,3 0,3 0,4 0,4 2.100 4.150 6.350 9.500 12.200 18.000 300 330 450 500 550 650

SPESSORE TAGLIO 10 mm 25 mm 50 mm 75 mm 100 mm 150 mm

* PRESSIONE (bar)

PORTATA (lt/h

OSSIGENO METANO OSSIGENO METANO 2,5 3,0 3,0 3,5 3,5 4,0 0,35 0,35 0,4 0,4 0,45 0,5 2.400 4.300 6.700 10.000 12.800 18.600 700 750 1.000 1.200 1.350 1.500

PUNTE TAGLIO G2

SPESSORE 400 - 500 550 - 700 700 - 900

* PRESSIONE (bar) OSSIGENO 69 79 6 7,5 PROPANO 0,9 0,9 0,9

PORTATA (lt/h OSSIGENO 54.000 77.000 74.000 89.000 80.000 95.000 PROPANO 2.600 3.600 3.900

(*) Pressioni misurate al cannello. Nota: compensare le cadute di pressione, dovute al diametro/lunghezza del tubo, ai raccordi e agli accessori della tubazione incrementando adeguatamente la pressione duscita del riduttore.

VALUTAZIONE GAS E PROCEDIMENTI

TIPO DI PROCEDIMENTO GAS ACETILENE PROPANO METANO FLAMAL IDROGENO Importante: lACETILENE consigliato per: tagli brevi con numerose accensioni successive riscaldi veloci e/o concentrati il PROPANO e METANO sono consigliati per: tagli lunghi e poche accensioni successive BRASATURA/ SALDOBRASATURA SI SI SI SI SI SALDATURA SI NO NO NO NO TAGLIO SI SI SI SI NO RISCALDO SI SI SI SI NO

166

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Attrezzamenti portatili FLAMTOP 5 FLAMTOP 11


NOVIT
Attrezzamento portatile completo per saldatura e taglio con bombole Minitop.
Leggero e compatto: studiato per avere il minimo ingombro. utonomo: minimo volume per A una grande capacit. Pratico: semplice e rapida la sua messa in funzione, agevolata anche dalle bombole fornite gi cariche. Potente: ino a 14 ore di autonomia per il modello da 11 litri. f Maneggevole: grazie a pesi e dimensioni ridotti. Sicuro: nessun contatto dellutilizzatore con il gas in alta pressione, chiusura rapida di emergenza, manutenzione e controllo a ogni riempimento, costruito secondo standards normativi europei EN 559, EN 560, ISO 5175, EN 730-1 e omologato T PED; ISO 22435. Attrezzamento composto da: bombola Minitop piena ossigeno 5 lt o 11 lt a seconda del modello, ricaricabile, caricata a 200 bar, bombola Minitop piena acetilene 5 lt o 11 lt a seconda del modello, ricaricabile, caricata a 15 bar, impugnatura MINIFROVER, lancia per saldare 160 l/h, dispositivi di sicurezza ossigeno e acetilene per riduttore, carrello in acciaio verniciato e raccordi speciali avvitatura manuale, tubo di gomma 5 m 6,3 mm, dadi portagomma e fascette stringitubo. FLAMTOP 5 lt (peso 34,0 kg) FLAMTOP 11 lt (peso 50,0 kg) ACCESSORI DI COMPLETAMENTO Lancia da taglio Punta da taglio 5 mm Punta da taglio 10 mm Video Flamtop Punta da taglio 25 mm

BOMBOLE CARICHE KIT CANNELLO E 5 MT. DI TUBO INCLUSI

Codice W000278698 W000278700 W000290048 W000294039 W000294040 W000294047

OxyTOP 5 OxyTOP 11
NOVIT

Attrezzamento portatile con bombole Minitop.


Attrezzamento composto da: bombola Minitop piena ossigeno 5 lt o 11 lt a seconda del modello, ricaricabile, caricata a 200 bar, bombola Minitop piena acetilene 5 lt o 11 lt a seconda del modello, ricaricabile, caricata a 15 bar, carrello portabombole in acciaio verniciato e raccordi speciali avvitatura manuale. OXYTOP 5 lt (peso 31,0 kg) OXYTOP 11 lt (peso 47,0 kg) ACCESSORI DI COMPLETAMENTO Manichetta di sicurezza TU-BI-FRO in confezione da 5 mt con attacco in uscita G 1/4 Dispositivi di sicurezza per riduttore ossigeno SECURTOP 665 Dispositivi di sicurezza per riduttore acetilene SECURTOP 665 Dispositivo di sicurezza ossigeno per impugnatura SECURTOP 662 FF Dispositivo di sicurezza gas carburante per impugnatura SECURTOP 662 FF Attrezzamento minikit SL composto da: impugnatura MINIFROVER, lancia da taglio a rubinetto, punte da taglio 10 e 25 mm, lance saldare 25, 80, 160, 500 lt/h, lancia curvabile 315 lt/h, dispositivi di sicurezza SECURTOP ossigeno e acetilene

Codice W000278699 W000278701 W000291958 W000290665 W000290664 W000290618 W000290619 W000271506 W000271636 W000271634
167

BOMBOLE CARICHE

KITOP SALDO (vedi pag. 206) KITOP SALDO TAGLIO (vedi pag. 205)

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS BOMBOLE MINITOP


NOVIT
Le bombole MINITOP sono state realizzate da AIR LIQUIDE per offrire allutilizzatore maggiore SICUREZZA grazie alle nuove caratteristiche tecniche del sistema MINITOP, MANEGGEVOLEZZA grazie alle dimensioni compatte, PRATICITA grazie ai servizi gi inclusi. Servizi INCLUSI garantiti da AIRLIQUIDE ITALIA: > CAMBIO STANDARD delle bombole vuote con altrettante piene, presso tutti i punti vendita autorizzati AIR LIQUIDE, > MANUTENZIONE ordinaria, > REVISIONE PERIODICA prevista dalla legge, > GESTIONE dei CERTIFICATI di approvazione.
Capsula di sicurezza Non deve essere rimossa, garantisce il corretto riempimento della bombola. Manopola regolazione flusso Permette di regolare pressione e portata a seconda del modello. Sigillo di garanzia Da rimuovere prima dellutilizzo della bombola. Indicatore di pressione Consente di verificare visivamente se la bombola piena o vuota e stimarne lautonomia.

Cappellotto ergonomico Protegge dagli urti il sistema integrato di valvola e riduttore. Garantisce inoltre una solida presa della bombola. Leva ON / OFF Permette di verificare immediatamente lapertura o la chiusura della valvola e manovre demergenza di chiusura rapida. Controllo qualit Ad ogni riempimento, AIR LIQUIDE ITALIA effettua un rigoroso controllo di qualit sia del gas che della bombola.(valvola e riduttore).

Bombole
Ossigeno Acetilene Arcal TIG-MIG * Miscela MAG * Contenuto Pressione di carica Peso bombola piena Altezza bombola

MINITOP 5 litri

MINITOP 11 litri

Raccordi speciali

Attacco uscita
Maschio G 3/8 RH Maschio G 3/8 LH Rapido EN 561 Rapido EN 561

W000278692 W000277314 W000277315


1m
3

W000278693 0,88 kg 15 bar 12,5 kg 650 mm

W000278694 W000277316 W000277317


2,3 m
3

1,93 kg 15 bar 16 kg 650 mm

W000237338 1090685* 1090685*

W000278696 W000237337

200 bar 11 kg 600 mm

200 bar 20 kg 770 mm

* per il collegamento della bombola necessario ordinare il raccordo 1090685 I dati tecnici potrebbero subire cambiamenti a seguito di variazioni produttive

ACCESSORI
RACCORDO OSSIGENO G 3/8 RH

W000237338
680 980
420
39 0

260

CARRELLO MINI / 5

RACCORDO GAS G 3/8 LH

1103621
CARRELLO MINI / 11

W000237337
RACCORDO GAS NEUTRI

W000278697
600

1090685

168

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole EUROFRO


RIDuTTORI PER BOMBOLA SERIE EuROFRO I riduttori per bombola della serie EUROFRO sono costruiti secondo la norma internazionale ISO 2503 fin dal 1991 e secondo la norma europea EN 585 fin dalla sua prima edizione (1994). Sono prodotti con sistema qualit certificato ISO 9001 e sono marcati EN ISO 2503 (la nuova edizione delle norme europee valida dal 1999). Sono progettati e testati per luso a 300 bar, anche per ossigeno. I riduttori EuROFRO oltre a superare tutte le prove e le prescrizioni previste dalle norme EN ISO 2503 sono forniti in aggiunta di dispositivi che ne incrementano la durata, la sicurezza, la facilit duso e ne migliorano lidentificazione. Queste ed altre particolarit costruttive sono riconosciute e protette da brevetto internazionale. Questi dispositivi sono: > l pistone metallico in sostituzione della membrana in i gomma per ottenere unextra durata del sistema di regolazione. l > a valvola di sicurezza integrata a scarico indiretto che minimizza il pericolo determinato dalla fuoriuscita violenta di gas ad alta pressione in caso di malfunzionamento del riduttore di pressione, grazie allo speciale percorso del flusso a labirinto deviante e riducente. > la calotta di protezione manometri integrale in ABS antiurto con grado di resistenza al fuoco UL 94-HB, con colori distintivi dei gas per maggiore protezione ed una facile identificazione. > il sigillo di inviolabilit che garantisce lorigine e lintegrit del prodotto. > il corpo valvola sicurezza che oltre ad essere particolarmente protetto in quanto posizionato allinterno del riduttore, interamente costruito in metallo per una maggiore resistenza alle alte pressioni e alle alte temperature o fiamme libere. > a valvola di sicurezza antimanomissione integrata l allinterno del riduttore, per unulteriore garanzia di sicurezza dellutilizzatore e del distributore/fabbricante. > il volantino di regolazione di grande diametro (52 mm) per una presa facilitata, in ABS antiurto con grado di resistenza al fuoco UL 94-HB, con colori distintivi dei gas per una facile identificazione. LEUROFRO stato progettato e costruito con le pi moderne tecnologie, impiegando materie prime di alta qualit e severi controlli in fase di montaggio e collaudo, per essere impiegato con sicurezza in tutti i lavori, anche gravosi, nei settori industriale e artigianale. Tutti gli EUROFRO vengono collaudati (collaudo unitario: 100%) a pi livelli di pressione (tra cui la massima) e vengono tarati singolarmente per tutti i gas, tutto ci per garanzia di ulteriore sicurezza ed affidabilit e per un ottimale sfruttamento del campo di regolazione.

TESTATO A 300 BAR

PRODOTTO CON SISTEMA QUALIT CERTIFICATO EN ISO 9001/2000

Calotta integrale

Sigillo inviolabilit

TUTTI I NOSTRI RIDUTTORI SONO COLLAUDATI AL 100%

169

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole EUROFRO


Calotta di protezione integrale in ABS antiurto

BREVETTO INTERNAZIONALE

Filtro di sicurezza in ingresso

Valvola di sicurezza antimanomissione integrata

Pistone metallico per un'extra durata del dispositivo di regolazione della pressione

Corpo valvola sicurezza in metallo per una maggiore resistenza alle sovrappressioni e alle alte temperature/fiamme

Scarico indiretto delle sovrappressioni a "labirinto deviante riducente" per una maggiore sicurezza operatore

Volantino di grande diametro (52 mm) che riduce lo sforzo di regolazione e garantisce una presa sicura

170

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole EUROFRO OSSIGAS


Portagomma smontabile per tubo 8 mm, con dado G 3/8.
RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503

OSSIGENO ACETILENE ATTACCO A STAFFA ACETILENE ATTACCO A VITE PROPANO - FLAMAL CON MANOMETRO PROPANO - FLAMAL SENZA MANOMETRO

Ossigeno

PRODOTTO CON SISTEMA QUALIT CERTIFICATO EN ISO 9001/2000

Codice W000290200 W000290209 W000290211 W000290220 W000290251

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

OSSIGENO ACETILENE PROPANO FLAMAL

200 25 -

10 1,5 4

40 10 10

Acetilene a staffa

Propano

Acetilene attacco a vite

EUROFRO Portagomma smontabile per tubo 8 mm, con dado G 3/8. GAS TECNICI
RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503
ARIA AZOTO AZOTO CON FLUSSOMETRO

Azoto

PRODOTTO CON SISTEMA QUALIT CERTIFICATO EN ISO 9001/2000

ARGON/ELIO CO2 (ANIDRIDE CARBONICA) IDROGENO/METANO

Codice W000290221 W000290222 W000290215 W000290224 W000290225 W000290227

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

ARIA AZOTO ARGON / ELIO CO2 IDROGENO / METANO AZOTO CON FLUSSOMETRO

200 200 200 200 200 200

10 10 10 10 10 -

40 40 3090 130/45 -

020

Aria

Azoto con flussometro

CO2

Argon/Elio

Idrogeno Metano

Conforme EN 13918 171

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole


QUELLO CHE TI SERVE, DOVE TI SERVE, QUANDO TI SERVE.
Nelle confezioni dei riduttori trovi incluso uno SPECIALE KIT composto da:
2
Guida alluso

3
Etichetta serie speciale

Il MAGNETE DELLA SICUREZZA

Unetichetta magnetica sulla quale sono riportate le istruzioni rapide per la sostituzione in sicurezza del riduttore e della bombola

4
LASTUCCIO DELLA SICUREZZA
Contiene:

guanti per installazione

anelli stringitubo antitaglio

guarnizioni attacco riduttore

+
Ossigeno

+ + +
uniniziativa

Codice W000267842

+
Acetilene staffa
Video Sicuro

W000267843

+
Propano

W000267844

172

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole


La norma EN 13918 : 2004 specifica i requisiti di sicurezza, i tipi di test di resistenza meccanica e di precisione ai quali sottoporre i riduttori con flussometro e manoflussometro impiegati per i procedimenti di saldatura, taglio e tecniche affini. La norma prevede inoltre che i riduttori di pressione con flussometro e manoflussometro, vengano marcati con identificazione di: 1. il riferimento alla norma EN 13918 : 2004 5. la portata nominale 2. il nome del fabbricante, nella fattispecie FRO 6. la pressione nominale di entrata, nella fattispecie 200 bar 3. il modello del riduttore, nella fattispecie EUROFRO 7. il gas di riferimento 4. la classe di precisione: CL1=precisione +/- 10% (per flussometro) CL2=precisione +/- 20% (per manoflussometro)

I riduttori di pressione con flussometro e manoflussometro sono regolamentati dalla norma en 13918 : 2004

EUROFRO SALDATURA MIG/MAG/TIG


Argon/CO2 manoflussometro

Portagomma smontabile per tubo 6,3 mm, con dado G 1/4.

Codice
Miscela Argon/CO2 con manoflussometro (Attacco ARGON) Miscela Argon/CO2 con flussometro (Attacco ARGON) VANTAGGI della versione con flussometro: doppia regolazione: consente maggiore stabilit del flusso. memoria di regolazione: possibilit di chiusura gas senza modifica della regolazione.

W000290231

DOPPIA REGOLAZIONE E STABILIT DEL FLUSSO GAS

W000290228

Argon/CO2 flussometro rubinetto per apertura e chiusura del flusso

CONFORME ALLA NORMA EN 13918 : 2004

Codice
CO2 con manoflussometro (attacco CO2) CO2 doppio salto (attacco CO2)

W000290230 W000290232

volantino per la regolazione del flusso

CO2 doppio salto

CO2 manoflussometro

PRODOTTO CON SISTEMA QUALIT CERTIFICATO EN ISO 9001/2000

EUROFRO MISCELA CO2 CON FLUSSOMETRO CO2 CON MANOFLUSSOMETRO CO2 DOPPIO SALTO ARGON/IDROGENO CON FLUSSOMETRO

P 1 bar P 2 bar Q m /h
3

Mix Argon/Idrogeno

200 200 200 200

025 025

020 020 Miscela Argon/Idrogeno (NOXAL) con flussometro (attacco Idrogeno)

Codice W000290229

173

SALDATURA E TAGLIO OSSISALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole EUROFRO AZOTO 45 BAR
Per applicazioni termoidrauliche
Pistone metallico; manometri antiscoppio a norma EN 562 ed ISO 5171; vite di regolazione antisvitamento; valvola di sicurezza esterna; calotte in gomma di protezione manometri.

Eurofro Azoto 45 bar

Codice W000290223

Raccordi con filettatura 1/4 SAE - 5/16 SAE 45 compresi nella confezione

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

AZOTO

200

45

50

IDEALE PER COLLAUDO IMPIANTI CONDIZIONAMENTO

G 3/8

1/4 SAE 45

5/16 SAE 45

I raccordi SAE permettono il collegamento con i tubi flessibili utilizzati dai tecnici del settore condizionamento aria.

RICAMBI EUROFRO

Kit 2 manometri + calotta OX - Pos. 1 Kit 2 manometri + calotta AD - Pos. 1 Conf. 5 manometri A.P. AD - Pos. 2 Conf. 5 manometri A.P. OX - Pos. 2 Conf. 5 manometri B.P. OX - Pos. 3 Conf. 5 manometri B.P. AD - Pos. 3 Conf. 5 racc. entrata OX - Pos. 4 Conf. 5 racc. entrata AD Filett. - Pos. 4 Conf. 5 racc. entrata AD Staffa - Pos. 4 Conf. 5 dadi + p/gomma D.8-OX - Pos. 5 Conf. 5 dadi + p/gomma D.5-OX - Pos. 5 Conf. 5 dadi + p/gomma D.8-AD - Pos. 5 Conf. 5 dadi + p/gomma D.5-AD - Pos. 5 Conf. 5 volantini OX - Pos. 7 Conf. 5 volantini AD - Pos. 7 Staffa AD Conf. 5 calotte azzurre - Pos. 8 Conf. 5 calotte rosse - Pos. 8

Codice 0697094 0697102 0630269 0630244 0630251 0630277 0691097 0691659 0691592 1104652 1103779 1104686 1103787 0699538 0699546 0633503 0698605 0698613

174

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole RACCORDI DI TRASFORMAZIONE


A) C)

Raccordi utilizzabili su riduttori per bombole industriali.


Codice
A) Raccordo Argon/CO2 (attacco Argon sul lato bombola ed attacco CO2 sul lato riduttore) B) Raccordo CO2/Argon (attacco CO2 sul lato bombola ed attacco Argon sul lato riduttore) C) Raccordo Azoto/CO2 (attacco Azoto sul lato bombola ed attacco CO2 sul lato riduttore)

0694984 0634147 1191584

B)

PRERISCALDATORE CO2 PER BOMBOLA

Il Preriscaldatore va installato tra la bombola ed il riduttore di pressione ed ha lo scopo di riscaldare il gas che esce dalla bombola in modo da prevenire la formazione di ghiaccio sul riduttore. Dati tecnici: Gas utilizzabili: anidride carbonica CO2 Sistema di controllo della temperatura: DOPPIO TERMISTORE Sistema di riscaldamento: RESISTENZA a FASCIA Massima pressione operativa: 200bar Tensione alimentazione: 230V 50Hz Potenza assorbita: 100W Grado protezione : IP54 con pressa cavo antisvitamento Normative di riferimento: EN 60664-1, EN 60664-3 Vantaggi: 1. maggiore controllo e stabilit della temperatura di riscaldamento del gas mediante doppio termistore 2. elevata efficacia di riscaldamento del gas mediante utilizzo della resistenza a fascia 3. elevato grado di protezione IP54

Codice
230 V - 50-60 Hz - 100 W attacco entrata/uscita CO2

W000291944

175

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole RIDUTTORE MANOBLOC 4


Riduttore blindato per applicazioni particolarmente gravose come postazioni di lavoro mobili e cantieristica.
Il riduttore MANOBLOC 4 stato progettato e costruito nel rispetto della norma EN ISO 2503. Il riduttore MANOBLOC 4 stato progettato secondo i pi moderni criteri di robustezza, per una maggiore resistenza agli urti; tutto questo si traduce per maggiore affidabilit e sicurezza in condizioni critiche di lavoro. La blindatura del riduttore MANOBLOC 4 costituita da: corpo monoblocco in ottone, rinforzato ad alta resistenza erigidit; protezione in materiale antiurto armata internamente con rinforzi in acciaio ed ottone (concezione tipo roll bar); manometri compatti incassati in zona di smorzamento. portagomma smontabile per tubo diametro 8/6,3 mm con dado G3/8. peso = 1,25 Kg

ELEVATA RESISTENZA AGLI URTI

RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503

IDEALE PER LA CANTIERISTICA E LE POSTAZIONI MOBILI DI LAVORO

Pressione ingresso (bar)


OSSIGENO ACETILENE A STAFFA 200 25

Pressione uscita (bar)


10 1,5

Portata (m3/h)
40 6

Raccordo uscita
Dado G3/8 Dx con portagomma 8-6,3 mm Dado G3/8 Sx con portagomma 8-6,3 mm

Codice W000272283 W000272284

Video Manobloc

Riduttore blindato Ossigeno 176

Riduttore blindato Acetilene a staffa

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole JUNIOR


Riduttori per limpiego di gas industriali in bombola
Conformi alle normative EN ISO 2503, EN 560, EN 562 ed UNI per impieghi professionali in operazioni di taglio, saldatura e riscaldo ossigas. Caratteristiche: corpo in ottone stampato e filtro in ingresso per il blocco delle micro-impurit del gas elevata stabilit di erogazione sistema di regolazione a membrana valvola di scarico sovrappressione ad alta sensibilit per versione ossigeno, flussometro, e manoflussometro volantino di regolazione con fine corsa antisvitamento manometri compatti per la riduzione degli imgombri raccordo di uscita con portagomma a doppio profilo per tubo 6,38 mm e dado G 3/8 per Ossigeno e Acetilene raccordo di uscita con portagomma per tubo 5-6 mm e dado G1/4 per miscela Argon/CO2 calotta di protezione manometri (di serie) collaudo unitario al 100%
Ossigeno
Ossigeno Acetilene (attacco filettato) Miscela Argon/CO2 con manoflussometro

Codice W000291304 W000291305

P 1 bar
OSSIGENO ACETILENE Argon/CO2 200 25 200

P 2 bar PN/PMAX
10 1,5

Q m /h
3

17 1,2

32

Acetilene attacco a vite

Argon/CO2 con manoflussometro

177

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

W000291306

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole UNIVERSALE


Per limpiego di gas industriali in bombola
RIDUTTORE CON MEMBRANA METALLICA AD ALTA RESISTENZA
Elevata stabilit di erogazione. Valvola di scarico sovrappressioni a doppio effetto ed intubabile (attacco G 3/8 femmina). Rubinetto di regolazione in uscita. Vite di regolazione con sistema antisvitamento. Membrana metallica di regolazione. Portagomma smontabile per tubo 68 mm, con dado G 3/8. Raccordi uscita conformi EN 560, manometri conformi EN 562 ed ISO 5171. Pressione uscita nominale = 20 bar. Pressione uscita max = 25 bar. Collaudo al 100% alla massima pressione di esercizio e taraatura singola per tutti i gas, per garanzia di ulteriore sicurezza e per un ottimale sfruttamento del campo di regolazione.

RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503

Modello Ossigeno OSSIGENO ACETILENE ARIA AZOTO IDROGENO

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

200 25 200 200 200

20/25 1,5 20/25 20/25 20/25

85 10 90 92 340

Codice
Ossigeno PN 20 bar - P max 25 bar Acetilene 1,5 bar (attacco a staffa) Aria PN 20 bar - P max 25 bar Azoto PN 20 bar - P max 25 bar Idrogeno PN 20 bar - P max 25 bar

W000290280 W000290281 W000290282 W000290284 W000290286

178

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole FROVER 420


Riduttore per forti erogazioni di gas
Conforme alla norma per riduttori da bombola EN ISO 2503. Raccordi uscita conformi EN 560, manometri conformi EN 562 ed ISO 5171. Ideale anche per la realizzazione di piccole centrali decompressione. Gi certificato per pressioni dingresso fino a 300 bar (per i gas previsti dalla normativa). La conformit alla EN ISO 2503 fino a 300 bar garantisce un margine di sicurezza generale pi elevato rispetto ai modelli testati per pressioni inferiori (es. 200 bar). Completo di raccordo duscita con dado G3/8 e portagomma smontabile per tubi 8 mm. Valvola di sicurezza a portata aumentata con scarico rapido ed intubabile con attacco G 3/8 femmina. Vite di regolazione con sistema antisvitamento. Collaudo unitario al 100% alla massima pressione di esercizio e taratura singola, per tutti i gas, per garanzia di ulteriore sicurezza e per un ottimale sfruttamento del campo di regolazione.

FROVER 420 OSSIGENO ARIA AZOTO IDROGENO/METANO CO2 PROPANO ARGON ACETILENE

P 1 bar P 2 bar Q m /h
3

RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503

300 300 300 300 200 8 (20) 300 25

15 15 15 15 15 1,5 15 1,5

150 158 158 600/200 130 21 134 26

Modello Ossigeno

Codice
Ossigeno

W000290297 W000290309 W000290312 W000290315 W000290314 W000290305 W000290307 W000290316

OMOLOGAZIONE A 300 BAR

Azoto Idrogeno/Metano CO2 Argon/Elio Acetilene a staffa

SCARICO RAPIDO SOVRAPPRESSIONI INTUBABILE

Aria Propano

MARCATURA DEL RIDUTTORE SECONDO NORMA EN ISO 2503

179

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole FROVER 410


Per limpiego di gas industriali in bombola
Riduttore a doppio stadio che assicura una elevata stabilit di erogazione. Valvola di scarico sovrappressioni. Raccordi uscita conformi EN 560, manometri conformi EN 562 ed ISO 5171. Conforme alla norma per riduttori da bombola EN ISO 2503. Gi certificata per pressioni di ingresso fino a 300 bar (per i gas previsti dalla normativa). La conformit alla EN ISO 2503 fino a 300 bar garantisce un margine di sicurezza generale pi elevato rispetto ai modelli testati per pressioni inferiori (es. 200 bar). Completo di raccordo duscita con dado G 3/8 e portagomma smontabile per tubo 68 mm. Volantino di regolazione con sistema antisvitamento. Collaudo al 100% alla massima pressione di esercizio per tutti i gas.

RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503

OMOLOGAZIONE A 300 BAR

RIDUTTORE A DOPPIO STADIO. GARANTISCE ELEVATA STABILIT DI EROGAZIONE

Modello Ossigeno

FROVER 410 OSSIGENO ARIA AZOTO IDROGENO/ METANO IDROGENO/ METANO

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

300 300 300 300 300

10 10 10 4 10

41 43 44 76/28 164/62

Codice
Ossigeno Acetilene a staffa Aria Azoto Idrogeno/Metano 4 bar Idrogeno/Metano 10 bar

W000290291 W000290292 W000290293 W000290294 W000290295 W000290296

180

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole FROVER 441


Per limpiego di gas industriali in bombola e per centrali
Riduttore per elevate pressioni di uscita. Uscita con raccordo a saldare per tubo metallico esterno 8 mm, con dado W 21,7 x 1/14. Adatto per pressioni dingresso fino a 300 bar. La conformit alla EN ISO 7291 fino a 300 bar garantisce un margine di sicurezza generale pi elevato rispetto ai modelli testati per pressioni inferiori (200 bar). Norma di riferimento scelta per questi riduttori la norma specifica sui riduttori per centrali EN ISO 7291 (test ancora pi severi di quelli previsti dalla norma europea EN ISO 2503 per i riduttori da bombola singola). I modelli a 55 bar (con valvola di scarico sovrapressioni), sono conformi alla norma EN ISO 7291. I modelli a 150 bar, senza valvola di sicurezza, hanno superato brillantemente tutti i test di resistenza e sicurezza della EN ISO 7291. La conformit alla norma comporta tra laltro: manometri antiscoppio a norma EN 562 ed ISO 5171; vite di regolazione antisvitamento; valvola di sicurezza convogliabile: attacco G3/4 femmina (per i modelli in cui prevista). A garanzia di un ulteriore concreto valore aggiunto, viene eseguito il collaudo unitario al 100% alla massima pressione di esercizio e taratura singola, per tutti i gas, per garanzia di ulteriore sicurezza e per un ottimale sfruttamento del campo di regolazione. Modello Ossigeno
FROVER 441

RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

Ossigeno 55 bar Ossigeno 150 bar Aria 55 bar Aria 150 bar Azoto 55 bar Azoto 150 bar Idrogeno 55 bar

300 300 300 300 300 300 300

55 150 55 150 55 150 55

228 310 240 325 245 330 920

RIDUTTORE PER ALTE PRESSIONI DUSCITA FINO A 150 BAR

Codice
Ossigeno P2 max = 55 bar Ossigeno (senza valvola sic.) P2 = 150 bar Aria P2 = 55 bar Aria (senza valvola sic.) P2 = 150 bar Azoto P2 = 55 bar Azoto (senza valvola sic.) P2 = 150 bar Idrogeno P2 max = 55 bar

W000290317 W000290318 W000290320 W000290321 W000290323 W000290326 W000290329

181

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Riduttori di pressione per bombole MANOMETRI 52 ATTACCO RADIALE
Scala 02,5 bar con marcatura A Scala 016 bar con marcatura O Scala 040 bar con marcatura A Scala 0315 bar con marcatura O

Codice 0633013 0633005 0633016 0633010

MANOFLUSSOMETRO 52 ATTACCO RADIALE


Codice 0631563

Scala 25 lt/min.

MANOMETRI 63 ATTACCO RADIALE


Scala 0315 bar con marcatura O Scala 040 bar con marcatura O Scala 040 bar con marcatura A Scala 016 bar con marcatura O Scala 06 bar con marcatura O Scala 02,5 bar con marcatura A Scala 02,5 bar neutro Scala 06 bar neutro Scala 016 bar neutro Scala 025 bar neutro Scala 040 bar neutro Scala 0100 bar neutro Scala 0315 bar neutro Scala 0400 bar

Codice 0631804 0631812 0631846 0631820 0631838 0631853 0630020 0630038 0630046 0630053 0630061 0630087 0630103 W000237102

MANOFLUSSOMETRO 63 ATTACCO RADIALE

Scala 25 lt/min.

Codice 0631515

182

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli ossigas a NORMA EN ISO 5172

CANNELLI OSSIGAS A NORMA EN ISO 5172 LA SICUREZZA A CINQUE STELLE


COSA SIGNIFICA UN CANNELLO A NORMA ISO 5172? > Migliaia di ore di test di laboratorio. > Centinaia di prove effettuate per garantire la sicurezza delloperatore.

PROVA DI TENUTA PROVA DI RESISTENZA AL SURRISCALDAMENTO PROVA DI RESISTENZA AI RITORNI DI FIAMMA PROVA DI STABILIT DI FIAMMA AL VENTO DURATA DEI RUBINETTI A CICLI INTENSI DI APERTURA E CHIUSURA.
Video Norma ISO

La rispondenza alla norma dellattrezzatura verificata e garantita solo in caso di utilizzo di attrezzatura (impugnatura, lance, punte...) a marchi AIRLIQUIDE WELDING. COME SI DISTINGUE UN CANNELLO CONFORME ALLA NORMA ISO 5172?
MARCATuRE OBBLIGATORIE Il corpo del cannello o limpugnatura devono riportare le seguenti marcature: > Nome o marchio del fabbricante > Riferimento alla norma ISO 5172 > I rubinetti dellossigeno devono essere di colore BLU o riportare la lettera O. > I rubinetti del gas combustibile devono essere di colore ROSSO o riportare la lettera della tabella seguente Le lance intercambiabili e le punte devono riportare le seguenti marcature: > Nome o marchio del fabbricante > Tipo di gas > Riferimento alla taglia/misura CONTENuTO DELLE ISTRuZIONI Le istruzioni devono essere redatte nella lingua del paese dove vengono vendute e devono contenere: > Tipo di gas utilizzabile > Dati tecnici relativi alle pressioni e alle portate di utilizzo > Spiegazione del significato delle marcature > Spiegazioni sul tipo di miscelazione utilizzata > Dispositivi di sicurezza richiesti o raccomandati > Informazioni di sicurezza > Istruzioni di installazione e verifica delle tenute > Istruzioni duso compreso accensione e spegnimento > Manutenzione

IMPORTANTE

183

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

> Superamento di tutte le prove di sicurezza:

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili FLAMMULA 00 VARIAL 00


Cannello compatto per saldatura e brasatura con Ossigeno ed Acetilene.
Particolarmente indicato per operazioni su piccolissimi spessori come lavori di oreficeria, meccanica dentaria, elettronica. fornito di serie con 6 punte (10-1625-40-63-100 lt/h). Attacchi entrata con portagomma fissi per lapplicazione di tubi 6,3 mm. Peso 260 gr., lunghezza 190 mm.

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

IDEALE PER OREFICERIA, MECCANICA DENTARIA, ELETTRONICA

Codice
Cannello completo di stella portapunte e 6 punte con erogazione di acetilene da 10 a 100 lt/h spessore 0,11,4 mm. Conf. 5 punte acetilene 10 lt/h Conf. 5 punte acetilene 16 lt/h Conf. 5 punte acetilene 25 lt/h Conf. 5 punte acetilene 40 lt/h Conf. 5 punte acetilene 60 lt/h Conf. 5 punte acetilene 100 lt/h

W000144476 W000290938 W000290939 W000290940 W000290941 W000290942 W000290943

184

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili PINGUINO


ERGONOMICO LEGGERO PRECISIONE IDEALE PER UTILIZZO IN LINEE DI PRODUZIONE DI SERIE

Cannello per saldatura e brasatura ergonomico, compatto e leggero ideale per

applicazioni in linee di produzione di serie nei settori caldaie, condizionamento, ecc. Disponibile per applicazioni con gas Acetilene, Propano, Metano ed Idrogeno fornito da generatore. La forma ergonomica permette con la stessa mano di impugnare la torcia e regolare i rubinetti dei gas. Per facilitare il montaggio le lance non richiedono lutilizzo di chiavi. Limpugnatura fornita di portagomma fissi per tubi 5 mm.

SUPERLEGGERO SOLO 160 GRAMMI

Codice
Impugnatura Pinguino

W000290529

LANCE SALDATURA/BRASATURA ACETILENE PINGUINO


SOLO 55 GRAMMI

ACETILENE Lancia ossigeno/acetilene - 40 lt/h Lancia ossigeno/acetilene - 80 lt/h Lancia ossigeno/acetilene - 160 lt/h Lancia ossigeno/acetilene - 315 lt/h Lancia ossigeno/acetilene - 500 lt/h PuNTE DI RICAMBIO Punta 40 lt/h Punta 80 lt/h Punta 160 lt/h Punta 315 lt/h Punta 500 lt/h

Codice W000290530 W000290531 W000290532 W000290533 W000290534 W000294206 W000294207 W000294208 W000294209 W000294210

185

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili LANCE BRASATURA PROPANO/METANO PINGUINO


PROPANO - METANO Lancia ox/propano - ox/metano 40 lt/h 0PM Lancia ox/propano - ox/metano 80 lt/h 1PM Lancia ox/propano - ox/metano160 lt/h 2PM Lancia ox/propano - ox/metano 315 lt/h 3PM Lancia ox/propano - ox/metano 500 lt/h 4PM PuNTE DI RICAMBIO Punta 40 lt/h 0PM Punta 80 lt/h 1PM Punta 160 lt/h 2PM Punta 315 lt/h 3PM Punta 500 lt/h 4PM IDROGENO DA GENERATORE Lancia ossigeno/idrogeno da generatore 40 lt/h 0H Lancia ossigeno/idrogeno da generatore 80 lt/h 1H Lancia ossigeno/idrogeno da generatore 160 lt/h 2H Lancia ossigeno/idrogeno da generatore 315 lt/h 3H Lancia ossigeno/idrogeno da generatore 500 lt/h 4H PuNTE DI RICAMBIO Punta 40 lt/h 0H Punta 80 lt/h 1H Punta 160 lt/h 2H Punta 315 lt/h 3H Punta 500 lt/h 4H

Codice W000290535 W000290536 W000290537 W000290538 W000290539 W000294211 W000294212 W000294213 W000294214 W000294215 0501838 W000290544 0501842 W000290545 W000290546 W000294216 W000294217 W000294218 W000294219 W000294220

SOLO 55 GRAMMI

LANCIA BIFORCUTA PINGUINO


Lancia 2P+2P Punta 2P

Specifica per la saldatura dei tubi (gi complete di punte)


ACETILENE Lancia ossigeno/acetilene - 320 lt/h Lancia ossigeno/acetilene - 630 lt/h Punta 160 lt/h Punta 315 lt/h PROPANO - METANO Lancia ossigeno/propano - ossigeno/metano P+2P Lancia ossigeno/propano - ossigeno/metano P+3P Punta 2P Punta 3P IDROGENO DA GENERATORE Lancia ossigeno/idrogeno da generatore 2H+2H

Codice 0501826 W000290540 W000294208 W000294209 0501832 W000290542 W000294213 W000294214 0501829 W000290541 W000294218 W000294219

Punta 2P

Lancia ossigeno/idrogeno da generatore 3H+3H Punta 2H Punta 3H 315 lt/h

186

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili LANCIA BIFORCUTA MARTELLATA PER SALDOBRASATURA OSSIGENO/IDROGENO PINGUINO
Codice
Lancia ossigeno/idrogeno 3H+3H

W000290543

ACCESSORI PER CANNELLO PINGUINO


SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS
187

Tubo gomma
Tubo gomma binato flessibile diam. 5 mm a norme EN 559

Codice 1105628

Dispositivi sicurezza
Per larresto dei ritorni di fiamma da applicare sui tubi flessibili diam. 5 mm. Conformi alla normativa ISO 5175.

Codice
Dispositivo sicurezza per ossigeno SECURTOP mod. 662. Dispositivo sicurezza per gas combustibile SECURTOP mod. 662.

W000290633 W000290629

Raccordi
Kit raccordi 3/8 diam. 5 mm, composto da dado portagomma fascetta per il collegamento dei tubi flessibili ai riduttori. Conformi alla normativa EN 560.

Codice
Kit raccordo ossigeno Kit raccordo gas combustibile

1104070 1104072

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili ACCESSORI PER CANNELLO PINGUINO


Fascette fissaggio tubi
Per il fissaggio dei tubi gomma

Codice
Conf. 20 fascette 11 - 13 mm Conf. 20 fascette 15 - 17 mm

1104265 1104257

Kit aggancio economizzatore


Ideale per poter appendere il cannello Pinguino sulla leva delleconomizzatore di gas.

Codice
Kit aggancio economizzatore Economizzatore ECOFLAM AT ossigeno/acetilene Economizzatore ECOFLAM AT ossigeno/propano

0501850 W000291435 W000291434

FAREL 0 / VARIAL 400


Codice
Cannello completo di 7 punte Punta acetilene 40 lt/h Punta acetilene 63 lt/h Punta acetilene 100 lt/h Punta acetilene 160 lt/h Punta acetilene 250 lt/h Punta acetilene 315 lt/h Punta acetilene 400 lt/h

W000144529 W000290945 W000290946 W000290947 W000290948 W000290949 W000290950 W000290951

188

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili MINIFROVER

POTENZA E LEGGEREZZA

Cannello minifrover
VERSIONE IN ALLUMINIO ANODIZZATO PER LA MASSIMA LEGGEREZZA E RESISTENZA
Cannello a lance ricambiabili di piccole dimensioni, leggero e maneggevole ideale per il settore idraulico. Conforme alle norme ISO ed UNI. Indicato per: la saldatura e brasatura da 0,2 a 14 mm; il riscaldo; il taglio fino a 50 mm. Composto da: impugnatura monoblocco in alluminio stampato; rubinetti con perno in acciaio inox; volantini in ottone a profilo speciale; portagomma smontabili per tubo 6,3 mm e dado G1/4.

SUPERLEGGERO SOLO 375 GRAMMI

Codice
Impugnatura MINIFROVER

W000290002

LANCE PER SALDARE E SALDOBRASARE ACETILENE Lance complete di miscelatore in ottone e punta in rame speciale. MINIFROVER
Codice
25 lt/h - Spessore 0,25 mm 40 lt/h - Spessore 0,4 mm 80 lt/h - Spessore 0,8 mm 160 lt/h - Spessore 2 mm 225 lt/h - Spessore 3 mm 315 lt/h - Spessore 4 mm

W000290005 W000290006 W000290007 W000290008 W000290009 W000290010 W000290011 W000290012

SOLO 120 GRAMMI

500 lt/h - Spessore 5 mm 800 lt/h - Spessore 8 mm

189

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

IMPUGNATURA MINIFROVER

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili PUNTE RICAMBIO PER LANCE ACETILENE MINIFROVER
25 lt/h - Spessore 0,25 mm 40 lt/h - Spessore 0,4 mm 80 lt/h - Spessore 0,8 mm 160 lt/h - Spessore 2 mm 225 lt/h - Spessore 3 mm 315 lt/h - Spessore 4 mm 500 lt/h - Spessore 5 mm 800 lt/h - Spessore 8 mm 1250 lt/h - Spessore 14 mm

Codice W000294002 W000294003 W000294004 W000294005 W000294006 W000294007 W000294008 W000294009 W000294010

LANCE CURVABILI ACETILENE MINIFROVER


Lance complete di miscelatore in ottone e cannuccia in rame speciale con estremit martellata.

Codice
160 lt/h - Spessore 2 mm 225 lt/h - Spessore 3 mm 315 lt/h - Spessore 4 mm

W000290014 W000290015 W000290016

LANCE PER SALDOBRASARE FLAMAL 27 - PROPANO-METANO MINIFROVER


Lance complete di miscelatore in ottone e punta in rame speciale.

Codice
25 lt/h - Spessore 0,25 mm - 0 TPM 40 lt/h - Spessore 0,4 mm - 1 TPM 80 lt/h - Spessore 0,8 mm - 2 TPM 160 lt/h - Spessore 2 mm - 3 TPM 315 lt/h - Spessore 4 mm - 4 TPM 500 lt/h - Spessore 5 mm - 5 TPM

W000290017 W000290018 W000290019 W000290020 W000290021 W000290022 W000290023 W000290024

SOLO 120 GRAMMI

800 lt/h - Spessore 8 mm - 6 TPM 1250 lt/h - Spessore 14 mm - 7 TPM

190

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili PUNTE RICAMBIO PER LANCE FLAMAL 27-PROPANO-METANO MINIFROVER
25 lt/h - Spessore 0,25 mm - 0 TPM 40 lt/h - Spessore 0,4 mm - 1 TPM 80 lt/h - Spessore 0,8 mm - 2 TPM 160 lt/h - Spessore 2 mm - 3 TPM 315 lt/h - Spessore 4 mm - 4 TPM 500 lt/h - Spessore 5 mm - 5 TPM 800 lt/h - Spessore 8 mm - 6 TPM 1250 lt/h - Spessore 14 mm - 7 TPM

Codice W000294011 W000294012 W000294013 W000294014 W000294015 W000294016 W000294017 W000294018

Acetilene 800 lt/h Acetilene 1250 lt/h Propano/Metano/Flamal 800 - 6 TPM Propano/Metano/Flamal 1250 - 7 TPM PUNTE DI RICAMBIO: Acetilene 800 lt/h Acetilene 1250 lt/h Propano/Metano/Flamal 800 - 6 TPM Propano/Metano/Flamal 1250 - 7 TPM

W000290037 W000290039 W000290038 W000290040 W000294033 W000294034 W000294035 W000294036

LANCE DA TAGLIO MINIFROVER

Lancia a rubinetto

Codice
Lancia da taglio a rubinetto per Acetilene Lancia da taglio a rubinetto per Flamal27-Propano-Metano

W000290048 W000290049 W000290050 W000290051

Lancia da taglio a leva per acetilene Lancia a leva Lancia da taglio a leva per Flamal 27-Propano-Metano

191

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

LANCE PER RISCALDARE A FORI MULTIPLI MINIFROVER

Lance complete di miscelatore in ottone e punta in rame speciale.

Codice

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili PUNTA ACETILENE MINIFROVER


Punte Acetilene MINIFROVER

Codice
5 mm 10 mm 25 mm 50 mm

W000294039 W000294040 W000294047 W000294001

PUNTA FLAMAL 27 MINIFROVER


Punte Flamal MINIFROVER

Codice
10 mm 25 mm 50 mm

W000294041 W000294048 W000294042

PUNTA PROPANO/METANO MINIFROVER


Punte Propano/Metano MINIFROVER

Codice
5 mm 10 mm 25 mm 50 mm

W000294043 W000294044 W000294045 W000294046

ACCESSORI TAGLIO MINIFROVER


Codice
Guida a rotelle (min 70 mm, max 300 mm) Compasso (min 30 mm, max 300 mm) Chiave di servizio

W000290056 W000290053 0520502

192

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili FROVER

Cannello Frover
POTENTE SICURA AFFIDABILE LA PI VENDUTA IN ITALIA
Cannello a lance ricambiabili particolarmente dimensionato per eseguire qualsiasi operazione di saldatura, brasatura, riscaldo e taglio. Conforme alle norme ISO ed UNI. Lassortimento si compone di una completa gamma di lance che possono essere applicate su due tipi di impugnatura di diverso profilo. Indicato per: la saldatura e brasatura da 0,3 a 20 mm; il riscaldo di grossa potenza; il taglio fino a 200 mm. Composto da: impugnatura monoblocco stampata; rubinetti con perno in acciaio inox; volantini in ottone a profilo speciale; portagomma smontabili per tubo 6,3-8 mm e dado G3/8.

IMPUGNATURE FROVER

Codice
Impugnatura FROVER in ottone

W000290004

VERSIONE IN ALLUMINIO ANODIZZATO PER LA MASSIMA LEGGEREZZA E RESISTENZA

Codice
Impugnatura FROVER leggera in alluminio

W000290003

193

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili LANCE PER SALDARE E SALDOBRASARE ACETILENE FROVER
40 lt/h - Spessore 0,4 mm 80 lt/h - Spessore 0,8 mm 160 lt/h - Spessore 2 mm 225 lt/h - Spessore 3 mm 315 lt/h - Spessore 4 mm 500 lt/h - Spessore 5 mm 800 lt/h - Spessore 8 mm 1250 lt/h - Spessore 14 mm 1800 lt/h - Spessore 18 mm

Lance complete di miscelatore in ottone e punta in rame speciale.

Codice W000290025 W000290026 W000290027 W000290028 W000290029 W000290030 W000290031 W000290032 0501494

PUNTE RICAMBIO PER LANCE ACETILENE FROVER


Codice
40 lt/h - Spessore 0,4 mm 80 lt/h - Spessore 0,8 mm 160 lt/h - Spessore 2 mm 225 lt/h - Spessore 3 mm 315 lt/h - Spessore 4 mm 500 lt/h - Spessore 5 mm 800 lt/h - Spessore 8 mm 1250 lt/h - Spessore 14 mm 1800 lt/h - Spessore 18 mm

W000294019 W000294020 W000294021 W000294022 W000294023 W000294024 W000294025 W000294026 W000294027

LANCE CURVABILI ACETILENE FROVER


Lance complete di miscelatore in ottone e cannuccia in rame speciale con estremit martellata.

Codice
225 lt/h - Spessore 3 mm 315 lt/h - Spessore 4 mm 500 lt/h - Spessore 5 mm

W000290033 W000290034 W000290035

194

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili


LANCE PER RISCALDO FROVER
LANCE PER MEDI E GROSSI RISCALDI

Lance di riscaldo componibili


Concepite per rispondere a tutte le esigenze di riscaldo manuale, le lance FROVER consentono di operare in assoluta sicurezza anche per fiamme di grande potenza in tutte le operazioni di tempra superficiale, forgiatura, riscaldo dei materiali prima della saldatura, grosse brasature e ricotture, ecc.. Le lance sono disponibili in versione completa e in versione componibile.

Codice
A Miscelatore
Miscelatore in ottone

W000290526

Codice
Prolunga diritta L = 700 mm in acciaio Prolunga curva L = 700 mm in acciaio Prolunga curva L = 350 mm in acciaio

W000290525 W000290524 W000290523

B Prolunghe

Bruciatori in ottone e rame speciale. Attacco bruciatori 12,7 x 25 filetti/pollice UNS

Codice
Bruciatori - 12 PM Propano/Metano 19mm

W000294155 W000294156 W000294157 W000294158

C Bruciatori

Bruciatori - 13 PM Propano/Metano 25,5mm

Bruciatori - 14 PM Propano/Metano 35mm Bruciatori - 15 PM Propano/Metano 44mm

195

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

MATERIALI PER LANCE DA RISCALDO COMPONIBILI FROVER

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili LANCE DA RISCALDO MULTIFORO GI COMPLETE FROVER
Con miscelatore in ottone e punte in rame speciale.

Codice
Lancia riscaldo Acetilene 1250 lt/h

W000290041 W000290001 W000290042 W000294029 W000294032 W000294031

Acetilene

Lancia riscaldo Acetilene 2500 lt/h Lancia riscaldo Acetilene 4000 lt/h Punte di ricambio: Punta Acetilene 1250 lt/h Punta Acetilene 2500 lt/h Punta Acetilene 4000 lt/h

Codice
Lancia riscaldo Propano/Metano 1250 - 7 PM Lancia riscaldo Propano/Metano 2500 - 9 PM Lancia riscaldo Propano/Metano 4000 - 11 PM Punte di ricambio: Punta Propano/Metano - 7 PM

W000290043 W000290044 W000290045 W000294030 W000294037 W000294038

Propano/Metano

Punta Propano/Metano - 9 PM Punta Propano/Metano - 11 PM

Versione Propano/Metano
Lancia riscaldo 1250 lt/h Lancia riscaldo 2500 lt/h Lancia riscaldo 4000 lt/h

DIAMETRO ESTERNO PUNTA 14,8 mm 16,8 mm 20 mm

ATTACCO INGRESSO PUNTA M10 x 1 maschio M12 x 12,5 maschio M12 x 12,5 maschio

Lunghezza 360 mm Lunghezza 510 mm Lunghezza 540 mm

196

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili LANCIA RISCALDO CON PUNTA MONOFORO PROPANO-METANO-FLAMAL 27 FROVER

RISCALDO CONCENTRATO OSSIGENO/PROPANO

Lancia completa di miscelatore in ottone e punta in rame speciale. Permette riscaldi forti e localizzati per calde di ritiro e riscaldi di media e grossa carpenteria con ossigeno/propano, ossigeno/metano e ossigeno, flamal.

Codice
Lancia 10 TPM (8000 lt/h ossigeno e 2300 lt/h gas) Punta di ricambio

W000290036 W000294028

Nuova lancia da taglio FROVER

conforme alla norma internazionale ISO 5172 che ne garantisce la maggior resistenza ai ritorni di fiamma. Taglio max 150 mm. Da completare con punta H1F (pag. 215).

Miscelatore nella lancia


Lancia H1F Acetilene 90

Codice W000290519 W000290521 W000290520


Lancia H1F Acetilene 180 Lancia H1F Flamal-Propano-Metano

LA PI VENDUTA IN ITALIA

LANCIA DA TAGLIO FROVER H1F A LEVA FROVER

Lancia da taglio con corpo in ottone,

tubi in acciaio inox ad alta resistenza e regolazione dellossigeno da taglio a leva. Questa lancia pu essere utilizzata con Ossigeno/Acetilene, Ossigeno/Propano, Ossigeno/Metano o Ossigeno/Flamal solo sostituendo la punta da taglio. Taglio max 150 mm. Da completare con punte H1F (pag. 215).

Miscelatore nella testa portapunta

ALTA RESISTENZA AI RITORNI DI FIAMMA

Codice
Funziona con Acetilene-Propano-Metano-Flamal

W000290522

197

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

LANCIA DA TAGLIO FROVER H1F A RUBINETTO FROVER

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili LANCIA DA TAGLIO FROVER IC FROVER


Miscelazione nella punta

TAGLI IN SICUREZZA FINO A 200 MM

Lancia da taglio con corpo in ottone, tubi in acciaio inox ad alta resistenza e regolazione dellossigeno da taglio a leva o a rubinetto. Questa lancia pu essere utilizzata con Ossigeno/Acetilene, Ossigeno/Propano, Ossigeno/Metano o Ossigeno/Flamal solo sostituendo la punta da taglio. Taglio max 200 mm. Da completare con punte a miscelazione interna mod. IC (pag. 216).
Codice
Lancia da taglio a rubinetto Lancia da taglio a leva

W000290046 W000290047

ACCESSORI FROVER
A

Codice
A
Guida a rotelle per lancia taglio FROVER H1F a rubinetto (min 70 mm max 300 mm) Guida a rotelle per lancia taglio FROVER H1F a leva (min 70 mm max 300 mm) Guida a rotelle IC (min 70 mm max 300 mm)

0528323 W000290052 W000290052 0520379 0520460 W000290054 0520502

Compasso per lancia taglio FROVER H1F a rubinetto (min 40 mm max 300 mm) Compasso per lancia taglio FROVER H1F a leva (min 40 mm max 300 mm) Compasso IC (min 40 mm max 300 mm)

Chiave di servizio

198

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili FLAMMATOR

Cannello per grossi riscaldi a punta monoforo Acetilene.


Garantisce forte concentrazione della fiamma ossiacetilenica permettendo lesecuzione di grossi lavori di riscaldo localizzato per calde di ritiro, grossa carpenteria, ecc. Caratteristiche: punta monoforo n. 10 foro 4 mm - 4000/5000 lt/h Acetilene; pressione Acetilene 0,5 bar; pressione Ossigeno 4-5 bar; corpo impugnatura, mescolatore, portapunta in ottone; punta in rame al tellurio; perni rubinetti in acciaio inox; raccordo Ossigeno G3/8, Acetilene G3/8 Sin; Lunghezza L = 900 mm; Peso kg 2; Completo di dadi e portagomma.

Codice
Cannello FLAMMATOR completo di punta (5000 lt/h Acetilene) Punta di ricambio Dispositivo di sicurezza Acetilene grosse portate per impugnatura

0506010 0542560 1103050

199

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli per grossi riscaldi FLAMOxAL M100 / M100 C
FLAMOXAL, il riscaldo di potenza per: la formatura di lamiere, la rifusione dei depositi dopo metallizzazione, la decalaminatura, il decapaggio, la spianatura, il preriscaldo prima della saldatura, la calda di ritiro. Tecnologia La combinazione cannello FLAMOXAL M100 e punte di riscaldo FLAMOXAL con miscelazione interna assicura alloperatore un confort di utilizzo e una sicurezza di impiego eccezionale. Il cannello FLAMOXAL dotato di una valvola 1/4 di giro sul circuito gas combustibile che consente lo spegnimento rapido della fiamma.

NOVIT
1 La versione M100 dotata di due impugnature che consentono un utilizzo a due mani pi preciso

La versione M100 C pi leggera e pi compatta permette lutilizzo con una sola mano

Modello

Gas combustibile
Acetilene Etilene Propilene Propano Acetilene Etilene Propilene Propano

Portata in l/h
da 1000 a 10000 da 1000 a 10000

Raccordo dingresso
G3/8 maschio + portagomma 10 e 8 mm G3/8 maschio + portagomme 10 e 8 mm

Lunghezza in mm
1130

Pressioni di regolazioni
Gas combustibile: da 0,6 a 0,8 bar Ossigeno: da 1,7 a 3 bar Gas combustibile: da 0,6 a 0,8 bar Ossigeno: da 1,7 a 3 bar*

Codice W000278660

FLAXOMAL M100*

FLAMOXAL M100 C*

865

W000278661

* Consegnato senza punta di riscaldo NB: prevedere valvole di sicurezza di media grossa portata

2010-285

200

2010-424

2010-286

2010-287

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli componibili PUNTE DI RISCALDO PER CANNELLI FLAMOxAL
La miscela ossigeno / gas combustibile non avviene nel corpo del cannello, bens nella punta di riscaldo. La tecnologia delle punteFLAMOXAL assicura una buona stabilit della fiamma e rende il ritorno di fiamma quasi impossibile. Punte monoforo: Destinate in particolare alle calde di ritiro e alla rifusione. Queste punte a dardo unico utilizzano il principio delle multi-camere di miscelazione millimetriche inserite nella punta stessa. I canali di lunghezza ridotta alluscita di queste camere si riuniscono per formare un solo dardo. Punte multiforo: Queste punte erogano una potenza termica il cui gradiente di temperatura impressionante per valore e per distribuzione.

Camera di miscelazione Foro uscita fiamma

Ingresso Ossigeno

Ingresso combustibile

Tipo

Gas

Portata in l/h

Marcatura

Filettatura

Codice W000278665

Monoforo

Acetilene

3000

MDA3A

maschio 32 X 200 trapezoidale

2010-366

Multiforo

Acetilene

3000

MA3A

maschio 32 X 200 trapezoidale

W000278667

2010-364

Multiforo

Acetilene

6000

FA6A

maschio 32 X 200 trapezoidale

W000278668

2010-362

Multiforo

Acetilene

10000

FA10A

maschio 32 X 200 trapezoidale

W000278669

Monoforo

Etilene Propilene Propano Etilene Propilene Propano Etilene Propilene Propano

2010-360

3000

MDCT3F

maschio 32 X 200 trapezoidale

W000278670

2010-358

Multiforo

6000

MTC6F

maschio 32 X 200 trapezoidale

W000278671

2010-356

Multiforo

10000

MTC10F

maschio 32 X 200 trapezoidale

W000278672
201

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

2010-368

2010-370

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Kit professionali Oxygas

Video Froverkit

FROVERKIT 2 SL

RE ANTIE PER C

Lancia per saldatura 80 lt/h Lancia per saldatura 160 lt/h Lancia per saldatura 315 lt/h Lancia per saldatura 500 lt/h Lancia curvabili acetilene 315 lt/h Lancia da taglio FROVER acetilene H1F Punte h1f acetilene 25 mm Punte h1f acetilene 50 mm SECURTOP 665 ossigeno SECURTOP 665 gas comb SECURTOP 662 tf ossigeno SECURTOP 662 tg gas comb EUROFRO ossigeno EUROFRO acetilene a staffa Impugnatura FROVER in ottone

CODICE W000271508

202

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Kit professionali Oxygas FROVERKIT 1 SL TOP


R P LE PE IDEALE MINITO O BOMB
Valigia speciale extraresistente contenente: Impugnatura FROVER in ottone Lancia per saldare acetilene 80 lt/h Lancia per saldare acetilene 160 lt/h Lancia per saldare acetilene 315 lt/h Lancia per saldare acetilene 500 lt/h Lancia curvabili acetilene 315 lt/h Lancia da taglio FROVER H1F a rubinetto Punta H1F acetilene 25 mm Punta H1F acetilene 50 mm Valvola sicurezza per cannello SECURTOP 662 ossigeno Valvola sicurezza per cannello SECURTOP 662 gas combustibile Valvola sicurezza per riduttore SECURTOP 665 ossigeno Valvola sicurezza per riduttore SECURTOP 665 gas combustibile Dadi portagomma e fascette stringitubo Tubo gomma binato 6,3 mm da 5 m

A FFICIN PER O

CODICE W000271507

SIRIO KIT ACE

TIERE R CAN PE

EUROFROossigeno EUROFROacetilene Cannello SIRIOJET a leva SECURTOP 665 ossigeno SECURTOP 665 gas comb SECURTOP 662 tf ossigeno SECURTOP 662 tg gas comb Punta taglio acetilene 50 mm Punta taglio acetilene 100 mm

CODICE W000271509

203

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Kit professionali Oxygas SIRIO KIT PROP


RE ANTIE PER C
EUROFRO ossigeno EUROFRO propano Cannello SIRIOJET a leva SECURTOP 665 ossigeno SECURTOP 665 gas comb SECURTOP 662 tf ossigeno SECURTOP 662 tg gas comb Punta taglio propano 50 mm Punta taglio propano 100 mm

CODICE W000271510

MINIKIT SL TOP
R P LE PE IDEALE MINITO O BOMB

A AULIC R IDR PE

Valigia speciale extraresistente contenente: Impugnatura MINIFROVER Lancia per saldare 25 lt/h Lancia per saldare 80 lt/h Lancia per saldare 160 lt/h Lancia per saldare 500 lt/h Lancia curvabili acetilene 315 lt/h Lancia da taglio a rubinetto per acetilene Punta da taglio acetilene MINIFROVER 10 mm Punta da taglio acetilene MINIFROVER 25 mm Valvola sicurezza per cannello SECURTOP 662 ossigeno Valvola sicurezza per cannello SECURTOP 662 gas combustibile Valvola sicurezza per riduttore SECURTOP 665 ossigeno Valvola sicurezza per riduttore SECURTOP 665 gas combustibile Dadi portagomma e fascette stringitubo Tubo gomma binato 6,3 mm da 5 m

CODICE W000271506

204

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Kit base in scatola PROFIKIT


Riduttori FRO JUNIOR ossigeno Riduttori FRO JUNIOR acetilene Impugnatura MINIFROVER Lancia per saldare 160 lt/h SECURTOP 665 tf ossigeno SECURTOPp 665 tf gas comb SECURTOP 662 tf ossigeno SECURTOP 662 tf gas comb Accendigas a molla CODICE W000271635

KITOP SALDO-TAGLIO
Impugnatura FROVER in ottone Lancia per saldare 315 lt/h Lancia da taglio FROVER h1f acetilene 90 Punta da taglio H1F fro acetilene 50 mm SECURTOP 665 tf ossigeno SECURTOP 665 tf gas comb SECURTOP 662 tf ossigeno SECURTOP 662 tf gas comb Raccordi ossigeno per ALTOP Raccordi acetilene per ALTOP Accendigas a molla CODICE W000271634

205

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Kit base in scatola KITOP SALDO


Impugnatura MINIFROVER Lancia per saldare 160 lt/h SECURTOP 665 ossigeno SECURTOP 665 gas comb Raccordi ossigeno per MINITOP Raccordi acetilene per MINITOP SECURTOP 662 tf ossigeno SECURTOP 662 tf gas comb Accendigas a molla CODICE W000271636

STARTER KIT MINIFROVER


Impugnatura MINIFROVER Lancia per saldare 160 lt/h Lancia da taglio MINIFROVER a rubinetto per acetilene Punta acetilene 25 mm SECURTOP 662 ossigeno 35 m3 SECURTOP 662 gas comb. 8 m3 Accendigas a molla

CODICE W000271640

206

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Kit base in scatola STARTER KIT 1


Impugnatura FROVER in ottone Lancia per saldare 315 l/h Lancia taglia FROVER h1f acetilene 90 Punte h1f acetilene 50mm SECURTOP 662 tf ossigeno 35 m3 SECURTOP 662 tf gas comb 8 m3 Accendigas a molla

CODICE W000271637

STARTER KIT 2
Impugnatura FROVER in ottone Lancia per saldare 315 l/h Lancia da taglio FROVER h1f a cetilene 90 Punte h1f acetilene 50 mm SECURTOP 665 ossigeno SECURTOP 665 gas combin SECURTOP 662 tf ossigeno SECURTOP 662 tf gas combin EUROFRO ossigeno EUROFRO acetilene Accendigas a molla CODICE W000271639

207

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Attrezzamenti in valigetta MINIKIT


A AULIC R IDR PE

Valigette per saldatura e taglio

Attrezzamento composto da: impugnatura MINIFROVER, lancia da taglio a rubinetto, punte da taglio 10 e 25 mm, lance saldare 25, 80, 160, 500 lt/h, lancia curvabile 315 lt/h, dispositivi di sicurezza SECURTOP ossigeno e acetilene

CODICE W000292051

FROVERKIT 1
ICINA R OFF PE

Valigette per saldatura e taglio Frover


Completa di dispositivi di sicurezza. Valigetta metallica di dimensioni compatte con spigoli arrotondati.

Attrezzamento composto da: impugnatura FROVER ottone, lancia da taglio H1F ISO 5172 a rubinetto, punta da taglio H1F 50 mm e punta da taglio H1F 25 mm, dispositivi di sicurezza SECURTOP ossigeno e acetilene per impugnatura, lancia saldare 80 lt/h, lancia saldare 160 lt/h, lancia saldare 315 lt/h, lancia saldare 500 lt/h, lancia saldare curvabile 315 lt/h.

CODICE W000292053

FROVERKIT 2
E NTIER ER CA P

Valigette per saldatura e taglio con riduttori Eurofro


Completa di dispositivi di sicurezza. Valigetta metallica di dimensioni compatte con spigoli arrotondati.

Attrezzamento composto da: impugnatura FROVER ottone, lancia da taglio H1F ISO 5172 a rubinetto, punta da taglio H1F 50 mm e punta da taglio H1F 25 mm, dispositivi di sicurezza SECURTOP 662 ossigeno e acetilene per impugnatura, lancia saldare 80 lt/h, lancia saldare 160 lt/h, lancia saldare 315 lt/h, lancia saldare 500 lt/h, lancia saldare curvabile 315 lt/h, dispositivi di sicurezza SECURTOP 665 per riduttori, riduttore di pressione EUROFRO ossigeno ed acetilene con attacchi bombola UNI (Italia).

CODICE W000292052
208

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli e punte

SPEEDFIRE: linnovazione SAF-FRO

>

REGOLAZIONI IMMEDIATE: facilit, risparmio di gas e di tempo. I cannelli SPEEDFIRE, grazie ai loro campi di regolazione ed ai loro indici, vi consentono immediatamente e senza aprire il gas di trovare le regolazioni corrette. ACCENSIONE ISTANTANEA CON UNA SOLA MANO: nessun rischio di ustione, azionamento semplice, risparmio di tempo. I cannelli SPEEDFIRE consentono con un solo organo di comando, manovrato con una sola mano, lapertura simultanea dei gas e la loro accensione. POSSIBILIT DI MANTENERE LE REGOLAZIONI: risparmio di tempo e di gas. I cannelli SPEEDFIRE comprendono organi distinti per regolare, accendere o spegnere. La regolazione determinata dalloperatore sar quindi mantenuta e ritrovata allatto della riaccensione. Da notare che i cannelli SPEEDFIRE offrono allutente specialista le stesse possibilit di regolazione micrometrica di un cannello tradizionale. ARRESTO ISTANTANEO CON UNA SOLA MANO: maggior sicurezza. I cannelli SPEEDFIRE consentono, grazie ad un solo organo di comando manovrato con una sola mano, la chiusura dei due gas istantaneamente senza ritorno di fiamma.

>

>

>

209

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli SPEEDFIRE taglio / riscaldo SPEEDFIRE TAGLIO

Lunghezza: 500 mm. Peso 1,5 kg. Attacchi entrata: G3/8 dx per Ossigeno e sx per Acetilene e Propano. Punte a miscelazione interna modello IC (pag. 216).

Codice
Cannello taglio SPEEDFIRE per Ossigeno/Acetilene (da completare con punte IC a scelta) Cannello taglio SPEEDFIRE per Ossigeno/Propano o Ossigeno/Metano (da completare con punte IC a scelta)

W000290560 W000290561

SPEEDFIRE RISCALDO

Lunghezza: 1050 mm. Peso 2,45 kg. senza punta. Attacchi entrata: G3/8 dx per Ossigeno e sx per Propano. Attacco bruciatore completo di salvafiletto. Per bruciatori 12 PM - 13 PM - 14 PM (pag. 195).

Codice
Cannello riscaldo SPEEDFIRE per Ossigeno/Propano ed Ossigeno/Metano (completo di bruciatore multiforo 12PM)

W000290565

210

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli da taglio

CARATTERISTICHE GENERALI CARATTERISTICHE TECNICHE

Tutti i nostri cannelli ossitaglio sono costruiti in conformit alle nor e: EN ISO 5172 - EN 560 of rendo m f una completa sicurezza contro i ritorni di fiamma. Vengo o forniti senza punte e possono essere n utilizzati con diversi tipi di gas combustibili, semplicemente applicando la punta idonea. Corpo impugnatura e testa portapunte monoblocco, in ottone stampato; impugnatura ergonomica per garantire una buona e sicura presa; condotte gas in acciaio inox; dadi smontabili G 3/8 con portagomma per tubi flessibili 810 mm; perni rubinetti acciaio inox. Cannello compatto e specificamente dimensionato per taglio di piccoli e medi spessori. Sua caratteristica importante data dalla nuova concezione degli organi di miscelazione, alloggiati nella testa portapunte, che garantiscono una maggiore sicurezza contro i ritorni di fiamma. particolarmente indicato per eseguire tagli che opportunamente guidati e regolati hanno la caratteristica di essere netti e ben definiti. Per taglio di spessori fino a 150 mm. Lunghezza 450 mm. Portagomma smontabili per tubo 8 mm con dado G 3/8. Da completare con punte H1F. (Vedi pag. 215).

BETA H1F

Cannello BETA H1F a rubinetto, testa a 90 (L=450mm) (1,28 kg) Cannello BETA H1F a leva, testa a 90 (L=450mm) (1,28 kg) Cannello BETA H1F a rubinetto, testa a 90 (L=350mm) (1,26 kg)
Miscelatore nella testa portapunta

W000290504 W000290505 W000290506

SIRIOJET - IC

Cannello specificatamente dimensionate per tagli di spessori fino 300 mm. Per tale caratteristica da considerarsi un cannello di impiego universale per i molteplici utilizzi che trova in tutti i campi delle costruzioni meccaniche e di carpenteria. Utilizza punte del tipo automiscelante per una maggiore sicurezza contro i ritorni di fiamma. Per taglio di spessori fino a 300 mm. Portagomma smontabili per tubo 8 mm con dado G 3/8. Da completare con punte a miscelazione interna mod. IC. (Vedi pagg. 216).

Cannello SIRIOJET-IC a rubinetto, testa 90 (L=500mm) (1,28 kg) Cannello SIRIOJET-IC a rubinetto, testa 90 (L=1000mm) (2 kg) Cannello SIRIOJET-IC a rubinetto, testa 105 (L=1000mm) (1,50 kg) Cannello SIRIOJET-IC a leva, testa 90 (L=500mm) (1,28 kg)
Miscelazione in punta

Codice W000290555 W000290553 W000290554 W000290556 W000290557 W000290558 W000290559 W000290552

Cannello SIRIOJET-IC a leva, testa 105 (L=800mm) (1,36 kg) Cannello SIRIOJET-IC a leva, testa 105 (L=1000mm) (1,95 kg) Cannello SIRIOJET-IC a leva, testa 90 (L=1000mm) (1,60 kg) Cannello SIRIOJET-IC a leva, testa 105 (L=500mm) (1,10 kg)

211

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Codice

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli da taglio SIGMA-IC

Miscelazione in punta

Cannelli caratterizzati da una buona potenza di taglio; utilizzano punte del tipo automiscelante per una maggiore sicurezza contro i ritorni di fiamma. Sono particolarmente indicati in lavori di media e grossa meccanica, in siderurgia, in fonderia, per demolizioni, per taglio di materozze, etc. Per taglio di spessori fino a 300 mm. Lunghezza diversificate per un miglior impiego. Portagomma smontabili per tubo 8 mm. Da completare con punte a miscelazione interna mod. IC (pag. 216).

Codice
Cannello SIGMA IC a leva, testa a 90 (L = 550 mm) (1,25 kg) Cannello SIGMA IC a leva, testa a 105 (L = 850 mm) (1,45 kg) Cannello SIGMA IC a leva, testa a 180 (L = 1150 mm) (1,55 kg)

W000290551 W000290549 W000290550

GAMMA IC/S

Miscelazione in punta

un cannello caratterizzato da una elevata potenza di taglio. Pur essendo di costruzione robusta e offrendo la massima sicurezza, relativamente leggero e maneggevole. Per taglio di spessori fino a 200500 mm. Particolarmente indicato per demolizioni, taglio di materozze, ecc. Portagomma smontabili per tubo 8 mm. Da completare con punte a miscelazione interna mod. IC/S o IC (pag. 214-216).

Codice
Cannello GAMMA IC/S a rubinetto, testa a 90 (L = 680 mm) (1,5 kg)

W000290527

212

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli da taglio PyROCOPT G2

Miscelazione in punta

Punta taglio G2

400 - 550 mm 550 - 700 mm 700 - 900 mm

0548669 0548677 0548685

BETA H3F
Cannello di costruzione speciale adatto per la sgorbiatura con ossigeno ed acetilene. Lunghezza 600 mm. Portagomma smontabili per tubo 8 mm.
Cannello BETA H3F a rubinetto, testa a 90 (L=600mm) (1,2 kg) Cannello BETA H3F a rubinetto, testa a 180 (L=640mm) (1,20 kg) Punta per sgorbiatura H3F Punta n. 20 (6 x 6 mm) Acetilene Punta n. 50 (8 x 8 mm) Acetilene Punta n. 100 (10 x 10 mm) Acetilene Punta n. 200 (12 x 12 mm) Acetilene

Codice W000290510 W000290501 W000294200 W000294201 W000294202 W000294203

ACCESSORI PER CANNELLO BETA H1F


A B

Codice
A Guida a rotelle (min 70mm - max 300 mm) B Compasso (min 40mm - max 300 mm) C Chiave di servizio

W000290052 0520460 0520502


213

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Cannello manuale particolarmente studiato per il taglio di grossi spessori (900 mm) con ossigeno/acetilene, con ossigeno/propano e con ossigeno/ metano. Lapertura dellossigeno del taglio avviene mediante speciale volantino di comando. Il cannello di costruzione molto robusta ed offre la massima sicurezza pur conservando una relativa leggerezza e manegevolezza. Utilizza punte a miscelazione interna modello G2. Dispone di attacchi di entrata con portagomma per tubi: interno 14 mm per ossigeno, interno 10 mm per gas combustibile. Da completare con punte a miscelazione interna mod. G2.

Lunghezza: 710 mm. Peso: 2,6 kg. Spessore max taglio acciaio 900 mm. Pressione ossigeno per 900 mm = 9 bar. Pressione Gas comb. per 900 mm = 1 bar. Cannello PYROCOPT G2

Codice W000290764

PuNTE G2 PROPANO/METANO 400 - 550 mm 550 - 700 mm 700 - 900 mm PuNTE G2 ACETILENE

0548768 0548776 0548784

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Cannelli da taglio ACCESSORI PER CANNELLO SIRIO-JET IC, SIGMA IC, GAMMA IC/S
A

Codice
A Guida a rotelle IC (min 70mm - max 300 mm) B Compasso IC (min 40mm - max 300 mm)

W000290052 W000290054

PUNTE IC PER SGORBIATURA

Ossigeno/Acetilene
Punta 1/8 (13) (8x8 mm) Punta 3/16 (19) (11x11 mm)

Codice W000294204 W000294205 Codice W000274998

Ossigeno/Metano
Punta 1/8 (13) (8x8 mm)

PUNTE IC/S METANO

Codice
500 mm

0546440

214

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Punte da taglio PUNTE DA TAGLIO H1F


Miscela di riscaldo Ossigeno taglio Uscita del getto di taglio Uscita della fiamma di riscaldo

Come costruisce le punte FRO

Costruttore inaffidabile di punte

Le punte da taglio modello H1F sono costituite da due parti: una interna ed una esterna. La parte esterna solitamente in rame speciale per tutti i gas mentre la parte interna in rame speciale per le versioni acetilene ed in ottone per tutti gli altri gas. Lutilizzo di punte composte da due parti offre i seguenti vantaggi: rende molto pi veloce, pratica ed efficace la pulizia della punta e non richiede luso di alesatori ma semplicemente lo smontaggio delle due parti della punta; permette un riscaldo pi concentrato ed efficace perch luscita della fiamma di riscaldo molto vicina al foro centrale del taglio. Inoltre la qualit della progettazione e della produzione SAF-FRO garantiscono: finiture superiori, assenza di bave di lavorazione, centratura sempre ottimale dei pezzi, materiali speciali resistenti al calore che permettono di ottenere riduzione dei tempi di riscaldo, maggiore durata delle punte e riduzione dei rischi di ritorno di fiamma.

ACETILENE
10 mm 25 mm 50 mm 75 mm 100 mm
H1F Acetilene

150 mm

PROPANO-METANO
10 mm 25 mm 50 mm 75 mm
H1F Propano-Metano

100 mm 150 mm

Codice W000294062 W000294063 W000294064 W000294065 W000294066 W000294067

FLAMAL 28
10 mm 25 mm 50 mm 75 mm
H1F Flamal

100 mm 150 mm

Codice W000294056 W000294057 W000294058 W000294059 W000294060 W000294061


215

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Codice W000294050 W000294051 W000294052 W000294053 W000294054 W000294055

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Punte da taglio PUNTE DA TAGLIO IC


Uscita del getto Gas combustibile di taglio Uscita della fiamma Ossigeno riscaldo Miscela di riscaldo di riscaldo Ossigeno taglio

Le punte da taglio modello IC sono particolarmente resistenti ai ritorni di fiamma in quanto in esse avviene la miscelazione dellOssigeno con il gas combustibile. Con riscaldo maggiorato per una riduzione dei tempi di innesco del taglio.

ACETILENE

Punte da taglio a miscelazione interna. Realizzate in monoblocco di rame speciale. Garantiscono elevata qualit di taglio ed elevata resistenza ai ritorni di fiamma.

10 mm 25 mm 50 mm 100 mm
Punta IC Acetilene

200 mm 300 mm

Codice W000262089 0545251 0545269 0545277 0545285 0545293

PROPANO FLAMAL 28

Punte da taglio a miscelazione interna. Realizzate in rame ed ottone speciale. Garantiscono elevata qualit di taglio ed elevata resistenza ai ritorni di fiamma.

10 mm 25 mm 50 mm 100 mm
Punta IC Propano

200 mm 300 mm

Codice 0545335 0545343 0545350 0545368 0545376 0545384

METANO

Punte da taglio a miscelazione interna. Realizzate in rame ed ottone speciale. Garantiscono elevata qualit di taglio ed elevata resistenza ai ritorni di fiamma.
Punta IC Metano

10 mm 25 mm 50 mm 100 mm 200 mm 300 mm

Codice 0545426 0545434 0545442 0545459 0545467 0545475

216

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Dispositivi di sicurezza ossigas

INFORMAZIONI UTILI
A cosa servono i dispositivi di sicurezza per le attrezzature ossigas? Hanno il compito di evitare che il difettoso funzionamento o lerratto utilizzo delle attrezzature ossigas provochino danni al personale o agli impianti stessi. I dispositivi di sicurezza possono avere varie funzioni, tra le quali: antiritorno di fiamma, antiritorno di gas e blocco termico.

Impedisce il travaso ANTIRITORNO di gas dal tubo dellos- ANTIRITORNO sigeno al tubo del comGAS GAS bustibile e viceversa Arresta il ritorno di fiamma evitando che la ANTIRITORNO fiamma tramite le tuba- ANTIRITORNO DI FIAMMA zioni arrivi direttamente DI FIAMMA alle bombole dei gas ARRESTO TERMICO Blocca definitivamente il dispositivo di sicurezza in caso di sovratemperatura (>100)

dei ione regolare olo la sostituz curezza ossigas S dispositivi di sintisce gara lit la loro affidabi nel tempo

Dove vanno installati i dispositivi di sicurezza? SAF-FRO raccomanda lutilizzo dei dispositivi di sicurezza sugli attacchi di uscita dei riduttori da bombola e sugli attacchi di entrata dei cannelli. I dispositivi vanno montati sia sulla linea Ossigeno e sia sulla linea Gas Combustibile (Acetilene, Propano, Metano, Idrogeno, ecc.). Quando non fosse possibile montare i dispositivi direttamente sullimpugnatura del cannello, questi dovranno essere installati lungo il tubo flessibile il pi possibile in prossimit dellimpugnatura.

Dispositivi di sicurezza impugnatura

Dispositivi di sicurezza tubo-tubo

Dispositivi di sicurezza riduttori

Il flusso di gas apre lotturatore e attraversa DIREZIONE NORMALE DEL FLUSSO DI GAS il filtro sinterizzato

Londa di pressione G H chiude lotturatore e il filtro sinterizzato blocca la fiamma DIREZIONE ANOMALA DEL FLUSSO DI GAS

Lato riduttore

Ingresso cannello

ARRESTO DEL RITORNO DI FIAMMA

Otturatore chiuso Molla (Antiritorno di gas)

Lato riduttore

Ingresso cannello

FUNZIONAMENTO IN CONDIZIONI NORMALI

Molla

Otturatore aperto

Quando bisogna sostituire i dispositivi di sicurezza? ANASTA (Associazione Nazionale Aziende Saldatura, Taglio e tecniche Affini) raccomanda di sostituire i dispositivi di sicurezza ad ogni ritorno di fiamma e comunque non oltre i 5 anni di normale utilizzo. Questa raccomandazione, dettata dallesperienza dei Fabbricanti, da considerare come una regola di buona pratica generale, indipendentemente dal produttore del dispositivo. SYMOP (Associazione francese delle societ di saldatura) consiglia di sostituire i dispositivi di sicurezza dopo non pi di tre anni di normale esercizio. Per ulteriori informazioni scrivi a:

info.saldatura@airliquide.com
217

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Dispositivi di sicurezza ossigas

DISPOSITIVI DI SICUREZZA OSSIGAS PER RIDUTTORI SECURTOP 665


COMPATTA PER APPLICAZIONI STANDARD

Norme di riferimento: EN 730-1 - ISO 5175 e ISO 3253 - EN 560 Certificazioni uLC su modelli specifici. Caratteristiche: orpo in ottone stampato; dispositivo c sinterizzato inox per arresto fiamma; dispositivo antiritorno gas ad alta sensibilit. La gamma di dispositivi di sicurezza contro i ritorni di fiamma per applicazioni su riduttori e posti presa per utilizzi ossigas. Caratteristiche: > Super compatti > Rispondenti alle nuove norme europee EN730 Parte 1 ed alla severa norma internazionale ISO 5175 Classe 1 > Rispondenza alle norme testate dallente indipendente belga APRAGAZ > Tutti i dispositivi SECURTOP 665 come richiesto dalla norma sono marcati in modo indelebile con il nome del produttore ed il riferimento alla norma EN730-1 > Forniti di dado mobile in ingresso che permette di montare e smontare il dispositivo dal riduttore senza smontare i tubi gomma dal dispositivo stesso > Dispositivo a 2 funzioni: antiritorno di fiamma + antiritorno di gas come previsto dalla Norma Europea EN 730-1

Testati idrogeno

VALVOLA SIC.RID.SECURTOP 665 OSSIG.

VALVOLA SIC.RID.SECURTOP 665 GAS 3/8SX Acetilene, Propano, Tetrene, Metano, Idrogeno, Propilene, Etilene Acetilene: 1,5 bar Altri gas combustibili: 5 bar Acetilene 8,5 m3/h Propano/Tetrene 17,5 m3/h Metano 29,5 m3/h - Idrogeno 170 m3/h Propilene/Etilene 18,1 m3/h G 3/8 SX Femmina G 3/8 SX Maschio EN 730 Parte 1 ISO 5175 Classe 1 Eseguiti da APRAGAZ SI Indelebile sul corpo valvola

NORMA EUROPEA EN 730-1 NORMA INTERNAZIONALE ISO 5175 CLASSE 1

GAS PRESSIONE MAX

Ossigeno 10 bar

PORTATA GAS ATTACCO IN ENTRATA

43 m /h
3

G 3/8 DX Femmina/ G 1/4 DX Femmina G 3/8 DX Maschio/ G 1/4 DX Maschio EN 730 Parte 1 ISO 5175 Classe 1 Eseguiti da APRAGAZ SI Indelebile sul corpo valvola

Dado mobile

ATTACCO IN USCITA NORMA EUROPEA NORMA INTERAZIONALE TEST CONFORMITA DADO MOBILE MARCATURA NORMA

Codice
Ossigeno G 3/8 DX 43 m3/h Gas comb G 3/8 SX Ossigeno G 1/4 DX 43 m /h
3

W000290665 W000290664 W000273081 W000290663 W000290662

Ossigeno M 16 x 150 DX Gas comb M 16 x 150 SX 218

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Dispositivi di sicurezza ossigas THERMOSTOP-1


Arrestano i ritorni di fiamma, i ritorni di gas, scaricano le sovrapressioni e sono forniti di otturatore termico.
Conformi alla norma ISO 5175 classe 1.

GARANTISCE: GROSSA PORTATA E RIDOTTA PERDITA DI CARICO

Codice
Ossigeno G 3/8 DX 50 m3/h Gas combustibile* G 3/8 SX 15 m /h
3

W000290605 W000290604

Pressione Esercizio

Gas combustibile*

4 bar

THERMOSTOP-2

Arrestano i ritorni di fiamma, i ritorni di gas, scaricano le sovrapressioni e sono forniti di otturatore termico.

PER IMPIEGHI SPECIALI E SU PACCHI BOMBOLE

Codice
Ossigeno G 3/8 DX 90 m3/h Ossigeno G 1/2 DX 90 m /h
3

W000290606 W000290608
3 3

Gas combustibile* G 3/8 SX 20 m /h Gas combustibile* G 1/2 SX 20 m /h

W000290609 W000290607

CON SIGILLO DI GARANZIA ANTIMANOMISSIONE

Pressione Esercizio Ossigeno Acetilene Gas combustibile* * Metano-Propano-Idrogeno 15 bar 1,5 bar 4 bar

219

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

CON SIGILLO DI GARANZIA ANTIMANOMISSIONE

Ossigeno Acetilene

10 bar 1,5 bar

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Dispositivi di sicurezza ossigas

DISPOSITIVI DI SICUREZZA PER CANNELLI E TUBI FLESSIBILI


Tutti i dispositivi di sicurezza della serie SECuRTOP 662 sono compatti e rispondono alle norme internazionali ISO 5175 classe 1 ed alla norma europea EN 730-1.

SECURTOP MOD. 662


Alta resistenza alla pressione
Tutti i dispositivi della serie SECuRTOP 662 hanno superato con successo i test idraulici eseguiti a 200 bar.

Dado mobile
Dado di fissaggio che facilita linstallazione e lo smontaggio su cannello.

Antisfilamento testato
I modelli per tubo gomma sono forniti di portagomma a doppio profilo speciale, testato secondo i requisiti della norma EN 1256 per garantire una sempre pi elevata sicurezza di utilizzo grazie ad unelevata resistenza allo sfilamento dei tubi gomma anche con carichi assiali fino a 850N (c.a. 85 kg).
Testati idrogeno

Testati idrogeno
Tutti i modelli SECuRTOP 662 per gas combustibili sono certificati per luso anche con idrogeno.

Resistenza allo schiacciamento

Sono realizzati in ottone per una maggiore resistenza allo schiacciamento che riduce le probabilit di perdite di gas e di difettoso funzionamento dei dispositivi di sicurezza tubo-tubo, pi esposti agli urti durante lutilizzo e la movimentazione.

Antimanomissioni

Sono privi di attacchi chiave per evitarne lapertura.

220

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Dispositivi di sicurezza ossigas

DISPOSITIVI DI SICUREZZA PER CANNELLI E TUBI FLESSIBILI


I DISPOSITIVI SECURTOP MOD. 662 SONO STATI TESTATI PRESSO I LABORATORI SPECIALIZZATI APRAGAZ INTERNAZIONALMENTE RICONOSCIUTI A GARANZIA DELLA SEVERIT E RIGOROSIT DEI TEST NORMATIVI ESEGUITI Come possono lutilizzatore o il rivenditore verificare se un dispositivo di sicurezza risponde alle norme EN 730-1 o ISO 5175? Esistono alcuni elementi facilmente verificabili che a completamento delle dichiarazioni di conformit del costruttore determinano o meno la rispondenza di un dispositivo alla norma EN 730-1 o ISO 5175 (attenzione: le dichiarazioni FRO si avvalgono di test eseguiti presso i laboratori indipendenti internazionalmente riconosciuti: Apragaz.) Di seguito vengono riportati questi elementi che se non rispettati dimostrano la non rispondenza del dispositivo alla norma.

ELEMENTI DI CONFORMIT VERIFICABILI A VISTA SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS


Codice
Ossigeno 35 m3/h A) G3/8 DX B) G3/8 DX Gas Comb. 8 m3/h * A) G3/8 SX B) G3/8 SX Ossigeno 35 m3/h A) G1/4 DX B) G1/4 DX Gas Comb. 8 m3/h * A) G1/4 SX B) G1/4 SX Coppia blisterata: Ossigeno G3/8 DX + Gas Comb. G3/8 SX * Acetilene - Propano - Metano - Idrogeno . Propilene 221

La Marcatura deve contenere obbligatoriamente: > il numero della norma; > la sigla delle funzioni di sicurezza del dispositivo (sono per la EN 730-1 es.: FA = arresto di fiamma; NV = antiritorno di gas); > la freccia indicante il senso normale del flusso di gas; > il nome del produttore/distributore (es.: FRO); > il tipo di gas (simbolo o nome per esteso nella lingua del paese) e la pressione massima di esercizio; > il modello del dispositivo (es.: 662). Oltre a quanto sopra richiesto SAF-FRO indica sulla marcatura anche: > il codice colore (Rosso per gas combustibili e Blu per gli altri gas); > la settimana e lanno di produzione (per la rintracciabilit del materiale). Le istruzioni prodotto devono riportare obbligatoriamente almeno: > le funzioni del dispositivo; > i dati di funzionamento e prestazioni (pressioni, portata, ecc.); > i tipi di gas utilizzabili; > la spiegazione delle marcature; > le istruzioni per una corretta installazione, uso e manutenzione in sicurezza; > cosa fare in caso di cattivo funzionamento.

SECURTOP 662 FF
A

TESTATA EN 730-1 ISO 5175 DA APRAGAZ

Costruiti in conformit alla norma internazionale ISO 5175 classe 1 ed EN 730-1. Arrestano i ritorni di fiamma e di gas.

W000290616 W000290617 W000290618 W000290619 W000290622

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Dispositivi di sicurezza ossigas SECURTOP 662 TT


Costruiti in conformit alla norma internazionale ISO 5175 classe 1 ed EN 730-1. Arrestano i ritorni di fiamma e di gas.
A

Codice
Ossigeno 35 m3/h A) 5 mm B) 5 mm Gas Comb. 8 m3/h * A) 5 mm B) 5 mm Ossigeno 35 m3/h A) 8-6,3 mm B) 8-6,3 mm Gas Comb. 8 m3/h * A) 8-6,3 mm B) 8-6,3 mm Coppia blisterata: Ossigeno 8-6,3 mm + Gas Comb. 8-6,3 mm

W000290633 W000290629 W000290631 W000290632 W000290630

TESTATA EN 730-1 ISO 5175 DA APRAGAZ

SECURTOP 662 TF
Costruiti in conformit alla norma internazionale ISO 5175 classe 1 ed EN 730-1. Arrestano i ritorni di fiamma e di gas.
A Ossigeno 35 m3/h A) G3/8DX B) 8-6,3 mm Gas Comb. 8 m3/h * A) G3/8SX B) 8-6,3 mm Ossigeno 35 m3/h A) G1/4DX B) 6,3 mm Gas Comb. 8 m3/h * A) G1/4SX B) 6,3 mm Coppia blisterata: Ossigeno G3/8DX + Gas Comb. G3/8SX Ossigeno G1/4DX + Gas Comb. G1/4SX

Codice W000290647 W000290642 W000290645 W000290646 W000290644 W000290643

TESTATA EN 730-1 ISO 5175 DA APRAGAZ

SECURTOP 662 RF
A

Costruiti in conformit alla norma internazionale ISO 5175 classe 1 ed EN 730-1. Il dispositivo fornito di innesto secondo EN 561 e corrispondente profilo ISO 7289 per il collegamento mediante raccordi rapidi QUICKMATIC. Arrestano i ritorni di fiamma e di gas.

Codice
Ossigeno 35 m3/h A) G3/8DX B) 6,8 mm Gas Comb. 8 m3/h * A) G3/8SX B) 7,3 mm

W000290651 W000290650

* Acetilene - Propano - Metano - Idrogeno . Propilene

TESTATA EN 730-1 ISO 5175 DA APRAGAZ


222

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Apparecchi aeropropano

AEROPROPANO APPARECCHI PER BRASARE SALDOBRASARE RISCALDARE CON GAS PROPANO

800

1950

1200

La zona pi calda della fiamma nella parte centrale. Allestremit del dardo di colore verde blu il bruciatore deve funzionare libero da impedimenti che limitino la circolazione dellaria e lo scarico dei gas carburanti.

Lance e bruciatori da usare in relazione al tipo di lavoro Tipo di operazione


Brasatura dolce Brasatura forte in lavori di precisione Brasatura forte Saldobrasatura Preriscaldo-ricottura Fusioni di metalli Lavori stradali, bitumatura Riscaldamento - piegatura formatura tubi plast. e simili

Lancia con fiamma a turbina 12 mm 14 mm 16 mm 19 mm 22 mm 19 mm

Bruciatore con fiamma a pennello 22 mm 28 mm 32 mm 35 mm 45 mm 51 mm 57 mm 63 mm

223

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Apparecchi aeropropano IMPUGNATURE AIRFLAM


Le impugnature AIRFLAM sono costruite in materiale plastico antiurto. Permettono il montaggio rapido di tutti gli accessori illustrati. Pressione max di alimentazione propano = 4 bar. Attacco di entrata G 3/8 sinistro da completare con dado e portagomma G 3/8. Attacco di uscita M14 x 1.

Codice
Con economizzatore del gas a leva e rubinetto a spillo per la regolazione della fiamma (da completare con dado e portagomma). Con rubinetto a spillo per la regolazione della fiamma (da completare con dado e portagomma)

W000292056 W000292057

Attacco entrata M14 x 1 - uscita M20 x 1.

PROLUNGHE PER BRUCIATORI


Prolunga l = 100 mm Prolunga l = 200 mm Prolunga l = 350 mm

Codice W000292064 W000292065 W000292066

Ideali per piccoli lavori di cablaggio, brasatura, argento, ecc. Per propano alla pressione di 2 bar. Attacco entrata M20 x 1.

BRUCIATORI IN OTTONE
Bruciatore 19 mm consumo 125 g/h Bruciatore 22 mm consumo 300 g/h Bruciatore 28 mm consumo 450 g/h Bruciatore 32 mm consumo 700 g/h Bruciatore 35 mm consumo 1800 g/h 1375 Kcal 3300 Kcal 4950 Kcal 7700 Kcal 17600 Kcal

Codice W000292069 W000292070 W000292071 W000292072 W000292073

Ideali per lavori stradali, lavori di copertura dei tetti, ecc. Per propano alla pressione di 2 bar. Attacco entrata M20

BRUCIATORI IN ACCIAIO
Codice
Bruciatore 45 mm consumo 2500 g/h Bruciatore 51 mm consumo 3800 g/h Bruciatore 57 mm consumo 5500 g/h Bruciatore 62 mm consumo 6700 g/h 27500 Kcal 41800 Kcal 60500 Kcal 73700 Kcal

W000292074 W000292075 W000292076 W000292077

224

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Apparecchi aeropropano LANCE A TURBINA


Lancia speciale con fiamma avvolgente, ideale per brasature dolci e forti dei tubi, grazie al riscaldamento omogeneo e pi rapido del pezzo.Per gas propano alla pressione di 2 bar. Attacco entrata M14 x 1.

Codice

Lancia turbo 12 mm consumo 85 g/h Lancia turbo 14 mm consumo 125 g/h Lancia turbo 16 mm consumo 180 g/h Lancia turbo 19 mm consumo 300 g/h Lancia turbo 22 mm consumo 400 g/h

935 Kcal 1375 Kcal 2000 Kcal 3300 Kcal 4400 Kcal

W000292058 W000292059 W000292060 W000292061 W000292062

ACCESSORI DI COMPLETAMENTO
SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS
BOMBOLE COSTRUITE SECONDO LA DIRETTIVA T-PED

Codice
Riduttore di pressione Riduttore da collegare alla bombola del propano per regolare la pressione del gas al valore richiesto. Max pressione di uscita = 4 bar. Max portata di gas = 10 m3/h = 20 kg/h. Riduttore di pressione senza manometro Bombola propano capacit 2 kg attacco W20 x 1/14 LH Bombola propano capacit 5 kg attacco W20 x 1/14 LH Kit (dado G 3/8 SX, portagomma e anello di serraggio per tubo 8 x 15 mm) Tubo in gomma per propano 8 x 15 mm Chiave di servizio

W000290220 W000290251 W000292079 W000292080 W000291873 W000267531 0520502

225

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Apparecchi aeropropano WELDLASER


Saldatore a gas con accensione piezo. Funzionante con cartucce di gas butano da 190 g. Particolarmente adatto per riscaldo, brasature, sverniciature.

Codice
Weldlaser

W000294154

WELDSET

Impianto mobile di saldatura Weldset

Codice
Con bombole non ricaricabili. Equipaggiato con: bombole ossigeno da l. 1-110 bar, bombola maxygas da 1 l., riduttori di pressione ossigeno e gas, tubo di raccordo, valvole di sicurezza, impugnatura con lancia da 80 l., occhiali, chiavi duso, set microsaldature, carrello metallico di ingombro ridotto e massima stabilit con aggancio porta cannello. Temperatura di lavoro massima 3050 C, autonomia 60 minuti. Bombola 02 L. 1-110 bar Bombola maxigas

W000294151

W000294152 W000294153

226

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Macchine ossitaglio portatili PRATIC


Macchine ossitaglio portatile
Particolarmente versatile e funzionale adatta per effettuare in modo semplice ed agevole tagli rettilinei, tagli di strisce, tagli circolari, tagli sagomati, tagli a smusso. Caratteristiche principali Spessore di taglio da 5 a 150 mm. Velocit di avanzamento regolabile da 5 a 100 cm/min. Tensione di funzionamento a 42 V conforme alle norme di sicurezza CEI e CEE mediante trasformatore di corredo. Potenza assorbita 30 W. Possibilit di inversione di marcia tramite commutatore. Pos ibilit di rendere folle la ruota motris ce. Macchina senza cannello completa di: Asta cremagliera Supporto per un cannello Compasso-contrappeso Trasformatore 220 V - 42 V monofase 50 Hz peso 10 kg.

Lavorazioni possibili
Tagli diritti e a smusso 45. agli circolari di diametro da 85 a 630 mm con T asta-cremagliera di corredo. Tagli sagomati. Tagli a smusso a X e Y. Tagli di flange circolari. agli di strisce da 40 a 315 mm con lasta-cremagliera di corredo, o oltre 315 T mm con lasta-cremagliera supplementare.

Codice

220V 1Ph 50 Hz

42 V

0,030

21 x 38 x 45

11

I tagli rettilinei si eseguono utilizzando un profilato di guida a L con lato da 25 a 50 mm da fissare sulla lamiera.

CANNELLO H1F
2
Completo di rubinetti per la regolazione della fiamma di riscaldo e del getto ossigeno, di tubi di alimentazione dei gas e di punta da 25 mm. Spessori di taglio da 5 a 150 mm. Utilizzare punte mod. H1F (vedere pag. 186).

Codice
Acetilene Flamal Propano o Metano

0507335 0507350 0507343


227

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Macchina completa di: asta cremagliera, supporto per un cannello, compasso - contrappeso, trasformatore 220>42 V

W000209421

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Macchine ossitaglio portatili PRATIC CANNELLO IC


2

Codice
Cannello IC funzionamento con Acetilene - Flamal - Propano - Metano

0507426

ACCESSORI
6
Asta-cremagliera Lunghezza 350 mm. Per tagli circolari e di strisce oltre le misure ottenibili con lastacremagliera di corredo Giunto Per asta-cremagliera. Per il collegamento di pi aste

Codice W000325583 0700161

Asta-cremagliera

7
Giunto

CONF. ACCESSORI PER CANNELLO SUPPLEMENTARE


6 7 4 5 3 Composizione: supporto mobile, raccordo tubi Ossigeno, raccordi tubi Gas carburante, parafiamma destro, asta-cremagliera suppl., giunto per asta-cremagliera Per cannello H1F Per cannello IC

Codice

W000325582

DATI OPERATIVI DEL TAGLIO


ACETILENE Spessore Velocit Ampiezza Pressione ossigeno Consumo ossigeno

Riferiti alle punte H1F. Pressione del gas combustibile 0,20,5 bar.

FLAMAL Consumo ossigeno Consumo tetrene

PROPANO Consumo ossigeno Consumo propano

METANO Consumo ossigeno Consumo metano

Consumo acetilene

mm 10 25 50 75 100 150 228

cm/min 70 50 35 30 20 15

mm 1,2 1,6 2,5 3,2 4,0 4,5

bar 2,5 3,0 3,5 3,5 4,0 4,5

m3/h 1,75 3,50 5,75 8,00 10,00 13,00

m3/h 0,25 0,50 0,65 0,75 0,80 1,00

m3/h 2,30 4,10 6,60 8,75 11,00 14,00

m3/h 0,25 0,33 0,45 0,50 0,60 0,65

m3/h 2,7 4,6 7,0 9,4 12,0 15,2

m3/h 0,3 0,4 0,5 0,6 0,7 0,8

m3/h 2,5 4,5 6,8 9,0 11,4 14,7

m3/h 0,50 0,75 0,90 1,00 1,20 1,35

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Macchine ossitaglio portatili PyROTOME-SE


Macchina motorizzata portatile per lossitaglio
Il PYROTOME-SE una macchina motorizzata portatile multifunzionale con la regolazione di velocit elettronica ed una grande sicurezza di utilizzo (24V), adatto per impieghi intensivi e diversificati, anche in cantieri. Caratteristiche: spessore ossitaglio: da 5 a 300 mm con cannello OXYCuT MACH; velocit di taglio: da 10 a 125 cm/min. per ossitaglio; peso del solo carrello: 11 kg. Comprende: supporto barra cremagliera; barra cremagliera; gruppo supporto cannello (cannello escluso); parafiamma; blocco gas; fascio tre tubi gas; trasformatore 220-24V.

Codice
Macchina senza cannello completa di:supporto barra a cremagliera, barra a cremagliera, supporto cannello (cannello escluso), parafiamma, fascio 3 tubi gas, trasformatore 220-24V

W000138864

220V 1Ph 50 Hz

24 V

0,030

21 x 38 x 45

11

Il cannello da taglio fornito separatamente senza punte. Deve essere scelto secondo il gas impiegato. Utilizza punte mod. 3S. Diametro esterno camicia 32 mm cremaglieria tipo F ISO 5186.

Codice
Cannello OXYCuT funzionamento con Ossigeno/Acetilene Cannello OXYCuT funzionamento con Ossigeno/Propano/Metano

W000209446 W000209449

MACH-Oxy PROPANO - METANO


PUNTA ESTERNA

Codice
Spessore 3 120 mm (5 pz) Spessore 120400 mm (5 pz)

W000208494 W000208495

MACH-Oxy PROPANO - METANO


PUNTA INTERNA
Spessore 310 mm (5 pz) Spessore 1025 mm (5 pz) Spessore 2550 mm (5 pz) Spessore 5080 mm (5 pz) Spessore 80120 mm (5 pz) Spessore 120200 mm (5 pz) Spessore 200250 mm (5 pz) Spessore 250300 mm (5 pz) Spessore 300400 mm (5 pz)

Codice W000208485 W000208486 W000208487 W000208488 W000208489 W000208490 W000208491 W000208492 W000208493
229

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

OxyCUT MACH CANNELLO TAGLIO PER PyROTOME-SE

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Macchine ossitaglio portatili COMPASSO CON CONTRAPPESO


Permette di eseguire tagli circolari da 130 a 1500 mm.

Compasso con contrappeso

Codice 0700310

CANNELLO SUPPLEMENTARE
Permette di realizzare tagli diritti e paralleli o cianfrini ad X con interasse compreso tra 90 e 710 mm.

Supporto cannello Fascio tubi flex Kit raccordi ad Y Cannello da taglio

Codice W000325586 W000325596 0700815 OxyCUT MACH


vedi canello

GUIDE LATERALI
Codice
Guide laterali Permettono di guidare il PYROTOME-SE utilizzando un comune angolare da 40 x 40 mm Rotaia di scorrimento Assicura una guida molto precisa. Ciascun elemento concepito per essere facilmente unito ad altri elementi identici (1 = 2 metri).

W000325584 W000325585

SUPPORTO ROTANTE BARRA


Permette di realizzare tagli diritti e paralleli o cianfrini ad X con interasse compreso tra 90 e 710 mm.

Codice
Supporto rotante barra

0700724

230

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Macchine ossitaglio portatili TAGLIATUBI


Macchine ossitaglio portatile
Particolarmente indicata per impieghi nei cantieri di allestimento condotte, oleodotti, metanodotti, acquedotti. costruita in modo robusto per poter sopportare le severe condizioni duso richieste specialmente nei lavori allaperto. idonea per lesecuzione di tagli: Diritti e a smusso a 45 con macchina dotata di un cannello A smusso a X e Y con macchina dotata di due cannelli e relativi accessori supplementari

Caratteristiche principali:
Consente lapplicazione di uno o due cannelli. Pu tagliare tubi con diametro esterno da 6 (150 mm) a 48 (1200 mm) dello spessore da 5 a 50 mm. Il posizionamento della macchina agevolmente attuabile su tubi di diverso diametro variando la lunghezza della catena di ancoraggio e di guida. Il meccanismo per lavanzamento composto da una vite senza fine comandata da una manovella a due impugnature che aziona una ruota rigidamente collegata con un doppio pignone in presa sulla catena.

Codice
Macchina senza cannello completa di: catena, asta cremagliera, supporto cannello. Da completare con cannello H1F o IC. Dimensioni: 25 x 36 x 25 cm

W000209422

231

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Macchine ossitaglio portatili TAGLIATUBI CANNELLO H1F


Completo di rubinetti per la regolazione della fiamma di riscaldo e del getto ossigeno, di tubi di alimentazione dei gas e di punta da 25 mm. Spessori di taglio da 5 a 150 mm. Utilizzare punte mod. H1F (vedere pag. 186).

Acetilene Flamal Propano o Metano

Codice 0507335 0507350 0507343

TAGLIATUBI CANNELLO IC
2

A miscelazione in punta (senza punta). Spessori di taglio da 5 a 100 mm. La punta da taglio deve essere scelta in ralazione al gas di funzionamento. Completare con punte a miscelazione interna mod. IC (vedere pagg. 187-188).

Codice
Cannello IC funzionamento con Acetilene Flamal - Propano - Metano

0507426

TAGLIATUBI ACCESSORI
5

Codice
Catena di ricambio per tubi da 6 (150 mm) a 48 (1200 mm)

0780023

CONF. ACCESSORI PER CANNELLO SUPPLEMENTARE


3 6 7 4

Composizione: supporto mobile, raccordo tubi Ossigeno, raccordi tubi Gas carburante, parafiamma destro, asta-cremagliera suppl., giunto per astacremagliera

Per cannello H1F Per cannello IC

Codice W000325582

232

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali

DISTRIBUZIONE GAS INDUSTRIALI


Il presente catalogo riguarda i pi comuni materiali di nostra roduzione relativi agli impianti centralizzati per la distribuzione dei gas p a pressioni ridotte. Esso vuole essere una semplice guida per la scelta della soluzione pi rispondente alle esigenze dellUtilizzatore. Riteniamo tuttavia che nei casi di una certa importanza sia consigliabile che il Cliente si avvalga dellesperienza acquisita dalla ostra n Societ, sottoponendoci tutti i dati del problema per ot enere la soluzione pi vantaggiosa sotto il profilo economico, ecnico e della t t sicurezza. Gli impianti centralizzati distribuzione gas si giustificano dal momento in cui si pone il problema dellalimentazione di diverse postazioni di saldatura e ossitaglio (procedimenti FIAMMA - TIG - MIG/MAG). I vantaggi di queste reti di distribuzione sono molteplici:
SICuREZZA
Le bombole vengono stoccate all'esterno dell'officina. Le aree di lavoro e di circolazione sono sgombre. Delle sicurezze posizionate a diversi livelli dell'impianto eliminano qualunque rischio di incidente grave. Possibilit di alimentare cannelli di forte potenza.

INTRODUZIONE

PRODuTTIVIT

Come definire un impianto distribuzione gas


Fase 1 Scegliere il procedimento di saldatura Definisce il o i gas da utilizzare Fase 2 Individuare Il numero di postazioni di lavoro Il tipo di attrezzatura utilizzata (cannello taglio - saldatura - riscaldo - saldatrice MIG-MAG-TIG) Il tempo effettivo di lavoro in saldatura per apparecchio Fase 3 Stabilire la portata istantanea La portata istantanea consente di dimensionare la capacit della centrale: Centrale a portata normale Centrale a grossa portata In funzione dei lavori Fase 4 Definire l'autonomia della centrale Questa fase consente di determinare il numero di bombole o di pacchi bombole da utilizzare: Centrale con bombole Centrale con pacchi bombole Fase 5 Determinare la produttivit della centrale La produttivit direttamente legata alla gestione delle interruzioni di lavoro dovute alle interruzioni di erogazione di gas una volta che le bombole o i pacchi bombole si sono vuotati. Se le interruzioni di gas non provocano grandi problemi di funzionamento per l'officina si possono scegliere: Centrali manuali e semplificate* Se le interruzioni devono essere evitate al massimo si devono scegliere: Centrali semiautomatiche **
* Il gruppo decompressione alimentato da 1 o 2 fonti di gas, ma quando la fonte si esaurisce, l'alimentazione delle postazioni di lavoro si interrompe. ** Il gruppo decompressione alimentato da 2 fonti di gas di cui una in servizio e l'altra di riserva. Quando la fonte in servizio si esaurisce, interviene automaticamente la fonte di riserva: l'alimentazione delle postazioni di lavoro non viene interrotta.

Sistemi di connessione bombole o pacchi bombole CONFIGuRAZIONI POSSIBILI


Serpentine semirigide Attacco W21,7 destro e sinistro Serpentine flessibili Attacco F20 x 150

SI
Kit decompressione manuale ad 1 ingresso (Pag. 242)

NO

Gruppi / Centrali decompressione

SI
Gruppo decompressione a 2 ingressi ad inversione manuale (Pag. 235-239)

NO

NO
Centrale decompressione semplificato ad 1 ingresso (Pag. 243)

SI

Solo con centrale codice W000272696 Centrale decompressione a 2 ingressi ad inversione semi-automatica (Pag. 245)

SI

233

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

L'alimentazione in continuo a pressione controllata e costante consente una produzione senza interruzione delle postazioni di lavoro (centrali semiautomatiche).

RISPARMIO

Lo stoccaggio delle bombole ridotto. Il raggruppamento delle bombole limita in modo considerevole i costi di trasporto.

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali ESEMPI DIMPIANTI CENTRALIZZATI DI DISTRIBUZIONE DI GAS

posto presa

Valvola di sicurezza

Segnaletica di sicurezza

Gruppo decompressione semi Automatico

Centrale Ossigeno Centrale Acetilene


Nota: le illustrazioni sono indicative; la scelta e linstallazione degli impianti deve essere affidata a personale qualificato in grado di rilasciare idonea documentazione.
234

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali FROVER 476 ACETILENE ISO 14114 QUADRO DI DECOMPRESSIONE
1
acetilene a norma EN ISO 14114 stato concepito e studiato per ottemperare alle prescrizioni della citata norma EN ISO 14114. La suddetta, illustra come devono essere strutturate le centrali di decompressione acetilene a partire dalla bombola sino alla rete di distribuzione principale. Il gruppo di decompressione conforme allo schema di figura A.8 della norma EN ISO 14114. La realizzazione di una centrale completa (conforme alla norma EN ISO 14114) subordinata alla corretta scelta ed installazione degli elementi non facenti parte del presente articolo. Il quadro di decompressione FROVER 476 acetilene EN 14114 ha il riduttore conforme alla norma EN ISO 7291. La norma EN ISO 7291 applicabile ai riduttori per centrali di decompressione, prevede test molto pi severi rispetto alla norma EN ISO 2503 (solo per riduttori da bombola). I manometri sono antiscoppio a norma EN 562 ed ISO 5171, la vite di regolazione antisvitamento mentre la valvola di sicurezza convogliarle. Le valvole di sezionamento alle rampe (A) ed il dispositivo di arresto automatico (B) sono conformi alla norma EN 15615 relativa ai componenti per centrali. Attacchi entrata: W21,7 x 1/14 sx

II quadro di decompressione FROVER 476 per

Codice

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

ACETILENE

25

1,5

50

CONFORME NORMA EN ISO 14114

ACCESSORI DI COMPLETAMENTO
A completamento del quadro di decompressione FROVER 476 Acetilene ISO 14114, fornibile il seguente accessorio.

Codice
Serpentina per bombole e pacchi Acetilene ISO 14114 con valvola di non ritorno attacco a staffa l = 2 mt.

W000291818

235

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

FROVER 476 Acetilene ISO 141114

W000291851

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali FROVER 476 GRUPPO DECOMPRESSIONE
> ruppo di decompressione composto da riduttore per alte pressioni, filtro G speciale in entrata, valvola di sicurezza per lo scarico delle sovrappressioni convogliabile. annel o protettivo ad esecuzione semichiusa per la protezione P l degli organi del gruppo. V ite di regolazione a traversino con sistema che impedisce lo svitamento completo, anche accidentale, della vite di regolazione. rontale in plexiglas per un pronto controllo visivo degli organi interni. F Riduttore costruito secondo la norma EN ISO 7291. > alvole di intercettazione delle rampe. V P > redisposizione per il collegamento con il dispositivo di segnalazione a distanza. > l gruppo pu essere corredato di preriscaldatore elettrico I solo per Ossigeno, Azoto, Argon e CO2. > Valvola dintercettazione in uscita (lato bassa pressione). > Attacco uscita G 3/4 femmina. > ttacchi entrata: A W21,7x1/14dx per gas comburenti ed inerti W21,7x1/14sx per gas combustibili > Dimensioni del pannello 320x570x300 mm.

Erogazione max 200 m3/h riferiti allOssigeno

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

Codice W000291856 W000291852 W000291852 W000291854 W000291859 W000291859 W000291941

OSSIGENO AZOTO ARGON / ARGON/CO2-CO2 IDROGENO / METANO FLAMAL 27 PROPANO IN CASO DI NECESSITA ABBINARE: PRERISCALDATORE (ESCLUSO LUSO PER GASCOMBUSTIBILI)

200 200 200 200 8 a 20C 8 a 20C

15 15 15 15 6 6

200 215 180 790/280 95 90

CONFORME NORMA EN ISO 7291

Per gli altri gas i valori di portata letti sul diagramma devono essere moltiplicati per i relativi coefficienti. RIDUTTORE CONFORME ALLA NORMA EN ISO 7291 SPECIFICA PER I RIDUTTORI PER CENTRALI. Superati tutti i test di sicurezza (ancora pi gravosi di quelli per i riduttori da bombole). Valvola di sicurezza per lo scarico delle sovrappressioni convogliabile. Marcature sul corpo del riduttore secondo EN ISO 7291.
236

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE SEMIAUTOMATICA PER GAS NEUTRI
(inversione automatica e riarmo manuale)
La centrale semi-automatiche a riarmo manuale permette: > dalimentare in continuo una rete di distribuzione di gas grazie allinversione automatica su una fonte di riserva prima dellesaurimento della fonte in servizio. > di ridurre a 10 bar max il gas stoccato a una pressione di entrata max di 200bar e 15C in bombole o pacchi bombole. Ai fini della direttiva europea 97/23/CEE il prodotto classificato in base allarticolo 3 comma 3 e pertanto non reca la marcatura CE ed costruito secondo le regole di buona tecnica in materia. In particolare il riduttore di pressione del gruppo di decompressione conforme alla norma: EN-ISO 7291 Gas welding equipment Pressure regulators for manifold systems used in welding, cutting and allied processes up to 300 bar. La centrale semiautomatica permette alloperatore di intervenire solo per cambiare le bombole o i pacchi bombole svuotati, dopo aver azionato la leva dalla parte della nuova fonte in servizio per ristabilire la pressione normale (da qui il nome di questo tipo di centrali semi-automatiche: ad inversione automatica e riarmo manuale).

Centrale semiautomatica per gas neutri

Codice W000272696
1 2

01 02 03 04 05 06 07 08

Raccordo uscita Rubinetto duscita Manometro di bassa pressione Manometro di alta pressione Assieme valvola di spurgo (opzionale) Minirampa: (blocco di connessione semplificato) Leva dinversione Riduttore

3 8

7 4 4

6
Caratteristiche di funzionamento
Pressione entrata max Gas neutri ** 250 bar Pressione dentrata a 15C 200 bar Parametri impostati dal produttore Pressione duscita 10 bar Portata * 0 C e 1,013 bar 28 Nm3/h Caduta di pressione a linversione automatica 2 bar Taratura valvola di sovrapressione 10 bar

*portata in aria, misurata secondo norme EN ISO 7291 P entrata =2P2+1. **compatibile per uso ossigeno.

237

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE SEMIAUTOMATICA PER GAS NEUTRI
(inversione automatica e riarmo manuale)
Per i gas diversi dallaria utilizzare i coefficienti moltiplicativi di seguito indicati: AZOTO NITROGEN 1,020; ARGON ARGON 0,852; ELIO HELIUM 2,695; CO2 - CO2 0,809; OSSIGENO - OXYGEN 0,950 Per ottenere le prestazioni complete della centrale (portata) vanno collegate 3 bombole per rampa o un pacco per rampa (un numero inferiore di bombole influisce sulla portata massima erogabile). Temperature di funzionamento : -20C +50C

Curve di portata Centrale Gas neutri


Caratteristiche costruttive: > elaio in acciaio. T > orpo riduttori in ottone. C > embrane in elastomero M > uarnizioni in viton g e cloroprene. > tturatore riduttore in ottone O vulcanizzato cloroprene. R > ubinetto a sfera in uscita. > ssiemi collettori in ottone A > alvole Anti-ritorno V dentrata in ottone > alvola di sovrapressione V intubabile (G1/4 femmina)
13 12 11 10 9 8 7 6 5 4 3 2 1 0 0 5 10 15 20 Portata Q (m3/h) 25 30

1 bombola collegata 2 bombole collegate 3 bombole collegate

Pressione P2 (bar)

35

40

ESTENSIONE 3+3 POSTI BOMBOLA


Insieme composto da: rampa destra a 3 posti , rampa sinistra a 3 posti e relativi tubi di collegamento. Permette di estendere il numero delle bombole collegate al gruppo decompressione.

Esempio di collegamento della centrale e dellestensione 3+3

Codice
ESTENSIONE 3+3 posti bombola

W000272698

238

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali LGA1 / 441 GRUPPO DECOMPRESSIONE
1

EROGAZIONE MAX 240 m /h (vedi diagramma di portata) Caratteristiche > Gruppo di decompressione composto da riduttore per alte pressioni, valvola di sicurezza per lo scarico delle sovrappressioni convogliabile. V > alvole di intercettazione delle rampe con otturatore in rame. P > redisposizione (G 1/4) per il collegamento con il dispositivo a distanza. > Valvola dintercettazione in uscita (lato bassa pressione). > Raccordo dingresso: W21,7 x 1/14 maschio destro. > Attacco uscita W21,7 x 1/14 maschio destro.
3

Questo Prodotto rispetta i requisiti di sicurezza della legislazione vigente ed stato progettato e collaudato in modo da garantire la sua sicurezza; in particolare il prodotto conforme alla direttiva europea 97/23/CEE (attrezzature a pressione). Ai fini della direttiva europea 97/23/CEE il prodotto classificato in base allarticolo 3 comma 3 e pertanto non reca la marcatura CE ed costruito secondo le regole di buona tecnica in materia. In particolare il riduttore di pressione del gruppo di compressione conforme alla norma: EN ISO 7291 Gas welding equipment - Pressure regulators for manifold systems used in welding, cutting and allied processes up to 300 bar.

IDEALE PER ALIMENTAZIONE IMPIANTI LASER

Curve di portata riferite allossigeno. Per lazoto, i valori vanno moltiplicati per 1,07

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

Codice W000291850 W000291850 4600499


239

OSSIGENO AZOTO

300 300

55 55

240 260

Accessori di completamento Kit per connessione tubi in uscita a saldare e 13mm o 22mm

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali ACCESSORI RAMPE A 3 POSTI BOMBOLA
2
Complete di valvole di intercettazione per ogni bombola. Attacchi valvole ed uscita rampe W 21,7 1/14 dx per gas comburenti ed inerti. Attacchi valvole ed uscita rampe W 21,7 1/14 sx per gas combustibili. Lunghezza rampa 810 mm. Pressione alimentazione 200 bar
Ossigeno/Azoto/Argon/CO2/Elio Idrogeno/Metano/Flamal 27/Propano Acetilene

Codice W000291890 W000291887 W000291884

RAMPE A 5 POSTI BOMBOLA


2

Complete di valvole di intercettazione per ogni bombola. Attacchi valvole ed uscita rampe W 21,7 1/14 dx per gas comburenti ed inerti. Attacchi valvole ed uscita rampe W 21,7 1/14 sx per gas combustibili. Lunghezza rampa 1450 mm. Pressione alimentazione 200 bar

Ossigeno/Azoto/Argon/CO2/Elio Idrogeno/Metano/Flamal 27/Propano Acetilene

Codice W000291897 W000291893 W000291891

RAMPE PER 2 PACCHI BOMBOLE


2

Complete di valvole di intercettazione per ogni pacco bombole. Attacchi valvole ed uscita rampe W 21,7 1/14 dx per gas comburenti ed inerti. Attacchi valvole ed uscita rampe W 21,7 1/14 sx per gas combustibili. Lunghezza rampa 1670 mm. Pressione alimentazione 200 bar
Ossigeno/Azoto/Argon/Elio

Codice W000291883

SERPENTINE PER BOMBOLE E PACCHI

Adatte per rampe modulari FRO da collegare a bombole o pacchi con attacco UNI specifico per gas. Pressione alimentazione 200 bar Serpentina bombola L=1650mm* interno 4 mm
Ossigeno/CO2 Azoto Argon/Elio Idrogeno/Metano Acetilene a staffa (in acciaio)

Codice W000291836 W000291829 W000291821 W000291828 W000291819 W000291954 W000291824 Codice W000291812 W000291811 W000291808 W000291810 W000291819

Flamal 27/Propano Aria

Serpentina pacco L=4000mm* interno 8 mm


Ossigeno/CO2 Azoto Argon/Elio Idrogeno/Metano

* per acetilene l=2000mm - per propano l=1000mm


240

Acetilene a staffa (in acciaio)

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali COLLEGAMENTO RAMPE A GRUPPO DI DECOMPRESSIONE
4

Pressione alimentazione 200 bar Tubo L=1000mm


Ossigeno/Azoto/Argon/CO2/Elio Idrogeno/Metano Acetilene/Flamal 27/Propano

Codice W000291934 1108687 W000291932

Riccio L=150mm
Ossigeno/Azoto/Argon/CO2/Elio Idrogeno/Metano Acetilene/Flamal 27/Propano

Codice W000291931 W000291928 W000291927

Ad 1 posto bombola 1 = 350 mm A 2 posti bombola 1 = 700 mm A 3 posti bombola 1 = 910 mm A 5 posti bombola 1 = 1500 mm

Codice W000291949 W000291951 W000291952 W000291953

PRERISCALDATORE PER CENTRALI DECOMPRESSIONE


Preriscaldatore del gas
Funzionamento: una serpentina alta pressione immersa in acqua calda provvede al riscaldamento del gas. Necessario per impieghi intensivi e/o in condizioni climatiche sfavorevoli. Adatto per utilizzo con gas tecnici non corrosivi e non combustibili. Completo di raccordi per il collegamento al pannello di decompressione FROVER 476. Tensione di alimentazione 220V. Potenza assorbita 1000W. Pressione max di utilizzo 200 bar. Recipiente in acciaio inox. Dimensioni dingombro 200x250x600 mm. Temperatura max preriscaldatore 90C.

Preriscaldatore del gas

Codice W000291941

241

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

RASTRELLIERE ANCORAGGIO BOMBOLE

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali VALVOLE SU ZANCA


Per la realizzazione di centrali decompressione con medie portate di gas mediante utilizzo di riduttori da bombola. La valvola su zanca funge da sostegno al riduttore e da collegamento alla rampa delle bombole. Come da illustrazione per ciascun tipo di gas necessita scegliere: A - rampa 3 posti bombola (vedi pag. 236) B - serpentine bombole (vedi pag. 236) C - riccio di collegamento (vedi pag. 237) D - riduttore di pressione. E - valvola su zanca (vedi tabella sottostante).
Valvola su zanca Ossigeno Valvola su zanca CO2 Valvola su zanca Azoto

D A C

Codice W000291969 W000291966 W000291968 W000291965 W000291967

Valvola su zanca Argon Valvola su zanca Idrogeno/Propano/Metano

KIT CENTRALE DECOMPRESSIONE

Composto da: rampa 3 posti, rastrelliere a 3 posti (ad esclusione del Propano/Flamal), riduttore, 3 serpentine, dispositivo sicurezza fornito solo per i gas segnati con (*), staffa per il fissaggio riduttore. Attacco uscita: con dado G 3/4 e tronchetto a saldare esterno 21,7 mm interno 16,0 mm

KIT CENTRALE DECOMPRESSIONE


*OSSIGENO CO2 AZOTO ARGON IDROGENO *PROPANO / FLAMAL 27 *ACETILENE

1 bar

P P 2 bar Q m /h PN/PMAX
3

Codice W000291846 W000291843 W000291845 W000291842 W000291844 W000291847 W000291841

RIDUTTORI DI RICAMBIO
OSSIGENO CO2 AZOTO ARGON IDROGENO METANO PROPANO / FLAMAL 27 ACETILENE

1 bar

P P 2 bar Q m /h PN/PMAX
3

Codice W000290334 W000290334 W000290334 W000290334 W000290336 W000290337 W000290338 W000290335

300 bar 300 bar 300 bar 300 bar 300 bar 300 bar 15 bar 15 bar

15 bar 15 bar 15 bar 15 bar 15 bar 4 bar 4 bar 1,5 bar

115 95 120 100 450 72 44 20

200 bar 200 bar 200 bar 200 bar 200 bar 15 bar 15 bar

15 bar 15 bar 15 bar 15 bar 15 bar 4 bar 1,5 bar

115 95 120 100 450 44 20

242

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


E A

NOVIT

ACETILENE
limentazione in continuo di reti centralizzate A tilizzo con bombole o pacchi bombole u enza inversione S

Attacco rampa M20 x 150

Compatibilit con i gas


D F G

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera dell'ACETILENE.

Caratteristiche principali
Le centrali semplificate acetilene sono dispositivi che comprendono: na rampa collettrice su supporto a muro (A) U Una valvola di spurgo AP della rampa collettrice (B) flessibili AP di collegamento bombole/pacchi I a rampa collettrice (C) n regolatore di pressione acetilene (D) U Un flessibile BP di collegamento regolatore di pressione a canalizzazione ingresso 16x150G - FG3/8 - Lunghezza 1 m (E) Un antiritorno di canalizzazione bombole o quadri (secondo configurazione) (F) L e rastrelliere (versione bombola) (G)

Ambiti di applicazione

Prima soluzione all'esigenza di accentramento delle fonti di gas, le centrali semplificate possono essere destinate alle Esempio: industriali e x centri di formazione professionale. applicazioni Centrale 1 ai 3 bombole

La portata massima di erogazione gas per bombole di acetilene dipende dalla capacit commerciale delle stesse. Per maggiori informazioni, rivolgersi al fornitore di gas. Esempio: 800 l/h per una bombola Air Liquide di capacit commerciale 6 m3. Per calcolare il numero di bombole da stoccare, si consiglia vivamente di tenere in considerazione questi elementi.

Sono alimentate da un gruppo di bombola/e o pacchi bombole. Valvola di sicurezza tarata a 1,4 bar su versione bombola, 1,5 bar su versione pacchi bombole emperatura di funzionamento: T da - 20 C a + 50 C.

Modello
I.Simpl. 1x1 bombola AD I.Simpl. 1x2 bombole AD I.Simpl. 1x3 bombole AD I.Simpl 1x1 pacco bombola AD I.Simpl 1x1 pacco bombola AD G.Portata

Pressione ingresso massima (bar) 25

Pressione uscita massima (bar) 1,2

Portata Massima (m3/h) 1 2 3

Autonomia massima (m3) 6 12 18 48 48

25

1,2 1,5

8 9

243

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

(modello GD420 per versione centrale grande portata)

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


CENTRALE ACETILENE SEMPLIFICATA CON BOMBOLE
QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Rampa Acetilene per centrale semplificata Valvola di spurgo Acetilene per centrale Riduttore Deltareg Acetilene per centrale semplificata INR32 Serpentina flessibile bombola Acetilene attacco a vite L=1,5m femmina 20x150 Serpentina flessibile bombola Acetilene attacco a staffa L=1,5m femmina 20x150 Tubo flessibile Acetilene bassa pressione L=1m Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Antiritorno entrata maschio G3/8 uscita femmina G1/2
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

ACETILENE

1x1 bombole
1 1 1 1

attacco a vite 1x2 1x3 bombole bombole


1 1 1 2 1 1 1 3

attacco a staffa 1x1 1x2 1x3 bombole bombole bombole


1 1 1 1 1 1 1 1 1

Codice W000260092 W000260099 W000291372 W000370440 W000370429 W000291454 W000291517 W000291518 Z01418159

1 1 1

2 1 1

3 1

1 1

CENTRALE ACETILENE SEMPLIFICATA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE
attacco a vite attacco a staffa 1x1 1x1 alta portata 1x1 1x1 alta portata Pacco bombole Pacco bombole Pacco bombole Pacco bombole
1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Descrizione
Rampa Acetilene per centrale semplificata Valvola di spurgo Acetilene per centrale Tubo flessibile bassa pressione 20x150SX G3/8 Riduttore 420 Acetilene centrale semplificata INR13 Serpentina flessibile pacco Acetilene attacco a vite L=2,5m femmina 20x150 Serpentina flessibile pacco Acetilene attacco a staffa L=2,5m femmina 20x150 Riduttore Deltareg Acetilene centrale semplificata INR 32 Tubo flessibile Acetilene L=1m Antiritorno entrata maschio G3/8 uscita femmina G1/2

Codice W000260092 W000260099 W000261273 W000290303 W000370441 W000370430 W000291372 W000291454 Z01418159

244

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE NOVIT
E
INGOMBRI:
Centrale 2 x 1 bombole Centrale 2 x 2 bombole Centrale 2 x 3 bombole : A = 1700 mm : A = 1700 mm : A = 2380 mm

ACETILENE

limentazione in continuo di reti centralizzate A nversione automatica a riarmo manuale I tilizzo con bombole o pacchi bombole u vita le interruzioni di alimentazione di gas E della rete

RASTRELLIERE:

2 bombole : B = 695 mm 3 bombole : B = 1035 mm

Attacco rampa F20 x 150

A B

Compatibilit con i gas

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera dell'ACETILENE.

Caratteristiche principali
Queste centrali acetilene sono dispositivi che comprendono: Un quadro di inversione a riarmo manuale (A) 2 rubinetti di chiusura manuale ad azione rapida 2 valvole di spurgo AP dei collettori (B) Flessibili AP di collegamento bombole/pacchi a rampa collettrice (C) Una valvola a sfera G3/8 femmina in uscita (D) Un antiritorno di canalizzazione bombole (E) Le rastrelliere (versione bombola) (F)

Esempio: Centrale 2 x 3 bombole

Ambiti di applicazione

Soluzione ottimale per la gestione delle interruzioni di lavoro e per l'esigenza di accentramento delle fonti di gas in un punto. Queste centrali sono destinate in particolar modo alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionale.

Sono alimentate da due gruppi di bombola/e o pacchi, il passaggio da un gruppo in esaurimento a uno in riserva consente di evitare le interruzioni di alimentazione di gas della rete. Caduta di pressione al momento dellinversione: 0,4 bar Valvola di sicurezza tarata a 1,5 bar Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C

La portata massima di erogazione gas per bombole di acetilene dipende dalla capacit commerciale delle stesse. Per maggiori informazioni, rivolgersi al fornitore di gas. Esempio: 800 l/h per una bombola Air Liquide di capacit commerciale 6 m3. Per calcolare il numero di bombole da stoccare, si consiglia vivamente di tenere in considerazione questi elementi.
Modello
IC 2x1 bombole AD IC 2x2 bombole AD IC 2x3 bombole AD IC 2x4 bombole AD IC 2x5 bombole AD IC 2x6 bombole AD IC 2x1 pacchi bombole AD IC 2x2 pacchi bombole AD 25 1,5

Pressione ingresso massima (bar)

Pressione uscita massima (bar)

Portata Massima (m3/h)


1 2 3 4 5 6 8 8

Autonomia massima (m3)


12 24 36 48 60 72 96 192

25

1,5

245

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE
CENTRALE ACETILENE AUTOMATICA CON BOMBOLE
QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Valvola di spurgo Acetilene per centrale Centrale semiautomatica Acetilene Serpentina flessibile bombola Acetilene attacco a vite L=1,5m femmina 20x150 Serpentina flessibile bombola Acetilene attacco a staffa L=1,5m femmina 20x150 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Gruppo estensione rampe Acetilene GN Antiritorno entrata maschio G3/8 uscita femmina G1/2
1 1 1 2 2 2 1 1 4 2 2 1 1 4 1 1 1 1 1

ACETILENE

attacco a vite attacco a staffa 2x1 2x2 2x3 2x4 2x5 2x6 2x1 2x2 2x3 2x4 2x5 2x6 bomb bomb bomb bomb bomb bomb bomb bomb bomb bomb bomb bomb
2 1 2 2 1 4 2 1 6 2 1 8 2 1 10 2 1 12 2 2 4 2 2 1 1 6 8 4 10 2 2 1 1 4 1 1 12 2 1 2 1 2 1 2 1 2 1 2 1

Codice W000260099 W000260517 W000370440 W000370429 W000291517 W000291518 W000291522 Z01418159

CENTRALE ACETILENE AUTOMATICA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Valvola di spurgo Acetilene per centrale Centrale semiautomatica Acetilene Serpentina flessibile pacco Acetilene attacco a vite L=2,5m femmina 20x150 Serpentina flessibile pacco Acetilene attacco a staffa L=2,5m femmina 20x150 Antiritorno entrata maschio G3/8 uscita femmina G1/2
1 1

attacco a vite 2x1 2x2 Pacchi bombole Pacchi bombole


2 1 2 2 1 4

attacco a staffa 2x1 2x2 Pacchi bombole Pacchi bombole


2 1 2 1

Codice W000260099 W000260517 W000370441 W000370430 Z01418159

2 1

4 1

246

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali OPZIONI DIVERSE - PEZZI DI RICAMBIO
Flessibile alta pressione
lato bombola UNI Descrizione Flessibile bombola AD Tipo H Flessibile pacco AD Tipo H
2008-434

ACETILENE

Lg.(m) 1,5 2,5 1,5 2,5

Ingresso UNI UNI UNI UNI

uscita F 20 x 150 F 20 x 150 F 20 x 150 F 20 x 150

Codice W000370440 W000370441 W000370429 W000370430

Flessibile bombola AD Staffa Flessibile pacco AD Staffa

lato rampa

F20 x 150

Gruppo di prolunghe collettrici


attacco F20 x 150
2329-032

Codice W000291522

Rastrelliere per bombole di gas


Rastrelliera per fissaggio a muro delle bombole di gas industriale. Esiste in versione 2 o 3 bombole.

Descrizione
2009-477

Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole

Codice W000291517 W000291518

Valvola di canalizzazione
Valvola di isolamento GACHOT per canalizzazione di gas - valvola a sfera 1/4 di giro. Destinata alle reti gas combustibile.

Descrizione
Valvola filettata rossa - 12 x 17 (3/8) Valvola filettata rossa - 15 x 21 (1/2)
0876-052_ret

Codice W000277209 W000277211 W000277213 W000277215

Valvola filettata rossa - 20 x 27 (3/4) Valvola filettata rossa - 26 x 34 (1)

247

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Kit di 2 rampe collettrici destra e sinistra per estensione di centrale acetilene. Consegnate con supporti a muro.

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


E

NOVIT

OSSIGENO
limentazione di reti centralizzate A tilizzo con bombole o pacchi bombole u enza inversione S

Attacco rampa F20 x 150

Compatibilit con i gas


D

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera dell'OSSIGENO.

Caratteristiche principali
Le centrali semplificate ossigeno sono dispositivi che comprendono:

Una rampa collettrice su supporto a muro (A) Una valvola di spurgo AP della rampa collettrice (B) I flessibili AP di collegamento bombole/pacchi a rampa collettrice (C) Un regolatore di pressione ossigeno (D)

(modello GD420 per versione centrale grande portata)

Esempio: Centrale 1 x 3 bombole

Un flessibile BP di collegamento regolatore di pressione a canalizzazione. Ingresso 16x150D - FG3/8 - Lunghezza 1 m (E) Le rastrelliere (versione bombola) (F)

Ambiti di applicazione

Sono alimentate da un gruppo di bombola/e o pacchi bombole.


Prima soluzione allesigenza di accentramento delle fonti di gas, le centrali semplificate possono essere destinate alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionali..

Valvola di sicurezza tarata a 12 bar. Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C.

Modello
I.Simpl. 1x1 bombole OX I.Simpl. 1x2 bombole OX I.Simpl. 1x3 bombole OX

Pressione ingresso massima (bar) 250

Pressione uscita massima (bar) 10

Portata Massima (m3/h) 65

Autonomia massima (m3) 10 20 30

I.Simpl 1x1 pacco bombole OX I.Simpl 1x1 pacco bombole OX G.Portata

250

10

65 150

48 48

248

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


CENTRALE OSSIGENO SEMPLIFICATA CON BOMBOLE
QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Rampa Ossigeno per centrale semplificata Valvola di spurgo Ossigeno per centrale Riduttore Deltareg Ossigeno per centrale semplificata INR08 Serpentina flessibile bombola Ossigeno L=1,4m femmina 20x150 Tubo flessibile Ossigeno bassa pressione L=1m Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole 1x1 bombole
1 1 1 1 1 1

OSSIGENO

1x2 bombole
1 1 1 2 1 1

1x3 bombole
1 1 1 3 1

Codice W000260091 W000260098 W000291376 W000370431 W000291455 W000291517 W000291518

CENTRALE OSSIGENO SEMPLIFICATA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Rampa Ossigeno per centrale semplificata Valvola di spurgo Ossigeno per centrale Tubo flessibile bassa pressione 20x150DX G3/8 Riduttore 420 Ossigeno centrale semplificata INR08 Serpentina flessibile pacco Ossigeno L=2,5m femmina 20x150 Riduttore Deltareg Ossigeno per centrale semplificata INR08 Tubo flessibile Ossigeno bassa pressione L=1m
1 1 1

1x1 pacco
1 1

1x1 pacco alta portata


1 1 1 1 1

Codice W000260091 W000260098 W000261274 W000290299 W000370432 W000291376 W000291455

249

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE OVIT
N

OSSIGENO

limentazione in continuo di reti centralizzate A nversione automatica a riarmo manuale I tilizzo con bombole o pacchi bombole u vita le interruzioni di alimentazione di gas della E rete

INGOMBRI:
Centrale 2 x 1 bombole Centrale 2 x 2 bombole Centrale 2 x 3 bombole : A = 1700 mm : A = 1700 mm : A = 2380 mm

RASTRELLIERE:

2 bombole : B = 695 mm 3 bombole : B = 1035 mm

Attacco rampa F20 x 150


B

Compatibilit con i gas

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera dell'OSSIGENO

Caratteristiche principali
E

Queste centrali ossigeno sono dispositivi che comprendono: Un quadro di inversione a riarmo manuale (A) 2 valvole di spurgo AP dei collettori (B) Dei flessibili AP di collegamento bombole/ pacchi a rampa collettrice (C) Una valvola a sfera G3/8 femmina in uscita (D) Le rastrelliere (versione bombola) (E) Sono alimentate da due gruppi di bombola/e o pacchi; il passaggio da un gruppo in esaurimento a uno di riserva consente di evitare le interruzioni di alimentazione di gas della rete. Caduta di pressione al momento dell'inversione: 2 bar Valvola di sicurezza tarata a 12 bar Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C

Esempio: Centrale 2 x 3 bombole

Ambiti di applicazione

Soluzione ottimale per la gestione delle interruzioni di lavoro e per lesigenza di accentramento delle fonti di gas in un punto. Queste centrali sono destinate in particolar modo alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionale.

Modello
IC 2x1 bombole OX IC 2x2 bombole OX IC 2x3 bombole OX IC 2x4 bombole OX IC 2x5 bombole OX IC 2x6 bombole OX IC 2x1 pacchi bombole OX

Pressione ingresso massima (bar)

Pressione uscita massima (bar)

Portata Massima (m3/h)

Autonomia massima (m3) 20 40 60 80 100 120

250

38

250

38

180

250

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE
CENTRALE OSSIGENO AUTOMATICA CON BOMBOLE
QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Valvola di spurgo Ossigeno per centrale Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Serpentina flessibile bombola Ossigeno L=1,4m femmina 20x150 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Gruppo estensione rampe Ossigeno 2x1 bombole
2 1 2 2

OSSIGENO

2x2 bombole
2 1 4 2

2x3 bombole
2 1 6

2x4 bombole
2 1 8 4

2x5 bombole
2 1 10 2 2

2x6 bombole
2 1 12

Codice W000260098 W000260516 W000370431 W000291517 W000291518 W000291523

2 1

4 1

CENTRALE OSSIGENO AUTOMATICA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Valvola di spurgo Ossigeno per centrale Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Serpentina flessibile pacco Ossigeno L=2,5m femmina 20x150 2x1 pacchi bombole
2 1 2

2x2 pacchi bombole


2 1 4

Codice W000260098 W000260516 W000370432

251

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali OPZIONI DIVERSE - PEZZI DI RICAMBIO
Flessibile alta pressione OSSIGENO

lato bombola UNI Descrizione Flessibile bombola OX Flessibile pacco OX lato rampa F20 x 150
2329-030

Lg.(m) 1,4 2,5

Ingresso UNI UNI

uscita F 20 x 150 F 20 x 150

Codice W000370431 W000370432

Gruppo di prolunghe collettrici


Kit di 2 rampe collettrici destra e sinistra per estensione di centrale ossigeno. Consegnate con supporti a muro.
attacco F20 x 150
2329-032

Codice W000291523

2009-477

Rastrelliere per bombole di gas


Rastrelliera per fissaggio a muro delle bombole di gas industriale

Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole

Codice W000291517 W000291518

Valvola di canalizzazione
Valvola di isolamento per canalizzazione di gas - valvola a sfera 1/4 di giro. Destinata alle reti ossigeno.

Valvola filettata blu - 12 x 17 (3/8)


0876-052

Codice W000277208 W000277210 W000277212 W000277214

Valvola filettata blu - 15 x 21 (1/2) Valvola filettata blu - 20 x 27 (3/4) Valvola filettata blu - 26 x 34 (1)

252

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


E A B

NOVIT

PROPANO (GPL)
limentazione di reti centralizzate A tilizzo con bombole u enza inversione S

Attacco rampa F20 x 150

Compatibilit con i gas


F
D

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera del PROPANO (GPL).

Caratteristiche principali
Le centrali semplificate propano (GPL) sono dispositivi che comprendono: Una rampa collettrice su supporto a muro (A) Una valvola di spurgo AP della rampa collettrice (B) I flessibili AP di collegamento bombole a rampa collettrice (C) Un regolatore di pressione GPL (D) Un flessibile BP di collegamento regolatore di pressione a canalizzazione FG3/8 - Lunghezza 1 m (E) Un antiritorno parafiamma (F) Le rastrelliere (G) Sono alimentate da un gruppo di bombola/e. Valvola di sicurezza tarata a 5,5 bar. Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C.

Esempio: Centrale 1 x 3 bombole

Ambiti di applicazione

Prima soluzione allesigenza di accentramento delle fonti di gas, le centrali semplificate possono essere destinate alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionale.
Modello
I.Simpl. 1x1 bombola GPL I.Simpl. 1x2 bombole GPL I.Simpl. 1x3 bombole GPL

Pressione ingresso massima (bar) 25

Pressione uscita massima (bar) 4

Portata Massima (m3/h) 20

Autonomia massima (m3) 18 36 54

CENTRALE PROPANO SEMPLIFICATA CON BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Rampa Propano per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Serpentina flessibile bombola Propano L=1,4m femmina 20x150 Riduttore Deltareg Propano per centrale semplificata INR33 Serpentina flessibile bombola Propano L=1,4m femmina 20x150 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Antiritorno entrata maschio G3/8 uscita femmina G1/2
1 1

1x1 bombole
1 1 1 1 1 1

1x2 bombole
1 1 2 1 1 1

1x3 bombole
1 1 3 1 1

Codice W000260094 W000260098 W000370433 W000291382 W000291454 W000291517 W000291518 Z01418159


253

1 1

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE OVIT
N

PROPANO (GPL)

limentazione in continuo di reti centralizzate A nversione automatica a riarmo manuale I tilizzo con bombole u vita le interruzioni di alimentazione di gas della E rete

INGOMBRI:
Centrale 2 x 1 bombole Centrale 2 x 2 bombole Centrale 2 x 3 bombole : A = 1700 mm : A = 1700 mm : A = 2380 mm

E D

RASTRELLIERE:
2 bombole : B = 695 mm 3 bombole : B = 1035 mm

Attacco rampa F20 x 150


B

Compatibilit con i gas

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera del PROPANO (GPL).

Caratteristiche principali
Le centrali propano (GPL) sono dispositivi che comprendono: n quadro di inversione a riarmo manuale (A) U valvole di scarico AP dei collettori (B) 2 flessibili AP di collegamento bombole a I rampa collettrice (C) na valvola a sfera G3/8 femmina in uscita (D) U n antiritorno di canalizzazione bombole (E) U e rastrelliere (F) L Sono alimentate da due gruppi di bombola/e, il passaggio da un gruppo in esaurimento a uno di riserva consente di evitare le interruzioni di alimentazione di gas della rete. aduta di pressione al momento C dellinversione: 0,5 bar alvola di sicurezza tarata a 5,5 bar V Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C
Pressione uscita massima (bar) 4 Portata Massima (m3/h) 12 Autonomia massima (m3) 36 25 72 108

Esempio: Centrale 2 x 3 bombole

Ambiti di applicazione

Soluzione ottimale per la gestione delle interruzioni di lavoro e per lesigenza di accentramento in un punto delle fonti di gas. Queste centrali sono destinate in particolar modo alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionale.
Modello
IC 2x1 bombola GPL IC 2x2 bombole GPL IC 2x3 bombole GPL

Pressione ingresso massima (bar)

CENTRALE PROPANO AUTOMATICA CON BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Centrale semiautomatica Propano Valvola di spurgo per centrale Serpentina flessibile bombola Propano L=1,4m femmina 20x150 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Antiritorno entrata maschio G3/8 uscita femmina G1/2 254
1 1

1x1 bombole
1 2 2 2

1x2 bombole
1 2 4 2

1x3 bombole
1 2 6

Codice W000260096 W000260098 W000370433 W000291517 W000291518 Z01418159

2 1

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali OPZIONI DIVERSE - PEZZI DI RICAMBIO
Flessibile alta pressione
2009-481

PROPANO (GPL)

Descrizione Flessibile bombola GPL

Lg.(m) 1,4

Ingresso UNI

uscita F 20 x 150

Codice W000370433

lato bombola UNI

F20 x 150

lato rampa

Gruppo di prolunghe collettrici


attacco F20 x 150

2329-032

Codice W000291522

Rastrelliere per bombole di gas


Rastrelliera per fissaggio a muro delle bombole di gas industriale.

2009-477

Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole

Codice W000291517 W000291518

Valvola di canalizzazione
Valvola di isolamento per canalizzazione di gas - valvola a sfera 1/4 di giro. Destinata alle reti gas combustibile. Codice Valvola filettata rossa - 12 x 17 (3/8) Valvola filettata rossa - 15 x 21 (1/2)
0876-052_ret

W000277209 W000277211 W000277213 W000277215

Valvola filettata rossa - 20 x 27 (3/4) Valvola filettata rossa - 26 x 34 (1)

255

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Kit di 2 rampe collettrici destra e sinistra per estensione di centrale GPL. Consegnate con supporti a muro.

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


E

NOVIT
Attacco rampa F20 x 150

IDROGENO
limentazione di reti centralizzate A tilizzo con bombole u enza inversione S

A
B

Compatibilit con i gas


D
F

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera dell'IDROGENO.

Caratteristiche principali

Esempio: Centrale 1 x 3 bombole

Le centrali semplificate idrogeno sono dispositivi che comprendono: na rampa collettrice su supporto a muro (A) U Una valvola di spurgo AP della rampa collettrice (B) I flessibili AP di collegamento bombole a rampa collettrice (C) n regolatore di pressione idrogeno (D) U Un flessibile BP di collegamento regolatore di pressione a canalizzazione FG3/8 - Lunghezza 1 m (E) Le rastrelliere (F) Sono alimentate da un gruppo di bombola/e. Valvola di sicurezza tarata a 12 bar. Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C.

Ambiti di applicazione Prima soluzione allesigenza di accentramento delle fonti di gas, le centrali semplificate
possono essere destinate alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionale.
Modello
I.Simpl. 1x1 bombola Idrogeno I.Simpl. 1x2 bombole Idrogeno I.Simpl. 1x3 bombole Idrogeno

Pressione ingresso massima (bar) 200

Pressione uscita massima (bar) 10

Portata Massima (m3/h) 120

Autonomia massima (m3) 9 18 27

CENTRALE IDROGENO SEMPLIFICATA CON BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Rampa Idrogeno per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Riduttore Euro Idrogeno per centrale semplificata INR24 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Serpentina flessibile bombola Idrogeno L=1,4 m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione femmina 16x150-femmina G3/8 L=1m
1 1 2 1

1x1 bombole
1 1 1 1

1x2 bombole
1 1 1 1

1x3 bombole
1 1 1

1 3 1

Codice W000260095 W000260098 W000290235 W000291517 W000291518 W000370434 Z01420176 Codice W000260095 W000260098 W000290235 W000370435 Z01420176

CENTRALE IDROGENO SEMPLIFICATA CON PACCHI BOMBOLE


256

Descrizione
Rampa Idrogeno per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Riduttore Euro Idrogeno per centrale semplificata INR24 Serpentina flessibile pacco Idrogeno L = 2,5 m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione femmina 16x150-femmina G3/8 L = 1 m

1x1 pacco bombole


1 1 1 1 1

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali OPZIONI DIVERSE - PEZZI DI RICAMBIO
Flessibile alta pressione
2009-481

IDROGENO

lato bombola UNI

F20 x 150

Descrizione Flessibile bombola Idrogeno

Lg.(m) 1,4 2,5

Ingresso UNI UNI

uscita F 20 x 150 F 20 x 150

Codice W000370434 W000370435

lato rampa

Flessibile pacco Idrogeno

Rastrelliere per bombole di gas


Rastrelliera per fissaggio a muro delle bombole di gas industriale.

2009-477

Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole

Codice W000291517 W000291518

Valvola di canalizzazione
Valvola di isolamento per canalizzazione di gas - valvola a sfera 1/4 di giro. Destinata alle reti gas combustibile. Valvola filettata rossa - 12 x 17 (3/8) Valvola filettata rossa - 15 x 21 (1/2)
0876-052_ret

Codice W000277209 W000277211 W000277213 W000277215

Valvola filettata rossa - 20 x 27 (3/4) Valvola filettata rossa - 26 x 34 (1)

257

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


E

NOVIT

ARGON, AZOTO, CO2 e MISCELA ARGON/CO2


limentazione di reti centralizzate A tilizzo con bombole o pacchi di bombole u enza inversione S

A
B

Attacco rampa F20 x 150

Compatibilit con i gas

D
F

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera di AZOTO, ARGON, CO2 e Miscele ARGON/CO2

Caratteristiche principali
Le centrali semplificate gas neutri sono dispositivi che comprendono: na rampa collettrice su supporto a muro (A) U Una valvola di scarico AP della rampa collettrice (B) I flessibili AP di collegamento bombole/pacchi a rampa collettrice (C) n regolatore di pressione gas neutri (D) U

(modello GD420 per versione centrale grande portata)

Un flessibile BP di collegamento regolatore di pressione a canalizzazione FG3/8 - Lunghezza 1 m (E) Le rastrelliere (versione bombola) (F)

Esempio: Centrale 1 x 3 bombole

Ambiti di applicazione

Prima soluzione allesigenza di accentramento delle fonti di gas, le centrali semplificate possono essere destinate alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionale.
Modello
I.Simpl. 1x1 bombola I.Simpl. 1x2 bombole I.Simpl. 1x3 bombole I.Simpl 1x1 pacco bombole I.Simpl 1x1 pacchi bombole G.Portata

Sono alimentate da un gruppo di bombola/e o pacchi Valvola di sicurezza tarata a 12 bar. Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C.
Portata Massima (m3/h) 65 Autonomia massima (m3) 10 20 30

Pressione ingresso massima (bar) 250

Pressione uscita massima (bar) 10

250

10

65 150

48 48

CENTRALE ARGON SEMPLIFICATA CON BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE Descrizione
Rampa GN per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Riduttore Deltareg GN per centrale semplificata INR02 Serpentina flessibile bombola Argon L=1,4m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione L=1m Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole

1x1 bombole
1 1 1 1 1 1

1x2 bombole
1 1 1 2 1 1

1x3 bombole
1 1 1 3 1

Codice W000260093 W000260098 W000291378 W000370438 W000291455 W000291517 W000291518

258

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALI SEMPLIFICATE


ARGON, AZOTO, CO2 e MISCELA ARGON/CO2

CENTRALE ARGON SEMPLIFICATA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE
DESCRIZIONE Rampa GN per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Tubo flessibile bassa pressione 20x150DX G3/8 Riduttore Euro GN per centrale semplificata INR02 Riduttore 420 GN centrale semplificata INR02 Serpentina flessibile pacco Argon L=2,5m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione L=1m
1 1 1 1 1

1x1 pacco bombole


1 1

1x1 pacco bombole alta portata


1 1 1

Codice W000260093 W000260098 W000261274 W000290219 W000290310 W000370439 W000291455

CENTRALE AZOTO SEMPLIFICATA CON BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE
DESCRIZIONE Rampa GN per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Riduttore Deltareg GN per centrale semplificata INR02 Serpentina flessibile bombola Azoto L=1,4m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione L=1m Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole 1x1 bombole
1 1 1 1 1 1

1x2 bombole
1 1 1 2 1 1

1x3 bombole
1 1 1 3 1

Codice W000260093 W000260098 W000291378 W000370436 W000291455 W000291517 W000291518

CENTRALE AZOTO SEMPLIFICATA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE
DESCRIZIONE Rampa GN per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Tubo flessibile bassa pressione 20x150DX G3/8 Riduttore Euro GN per centrale semplificata INR02 Riduttore 420 GN centrale semplificata INR02 Serpentina flessibile pacco Azoto L=2,5m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione L=1m
1 1 1 1 1

1x1 pacco bombole


1 1

1x1 pacco bombole alta portata


1 1 1

Codice W000260093 W000260098 W000261274 W000290219 W000290310 W000370437 W000291455


259

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

CENTRALI SEMPLIFICATE
CENTRALE CO2 SEMPLIFICATA CON BOMBOLE

ARGON, AZOTO, CO2 e MISCELA ARGON/CO2

QUANTIT DA ORDINARE
DESCRIZIONE
Rampa GN per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Riduttore Deltareg GN per centrale semplificata INR02 Serpentina flessibile bombola Ossigeno L=1,4m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione L=1m Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole

1x1 bombole
1 1 1 1 1 1

1x2 bombole
1 1 1 2 1 1

1x3 bombole
1 1 1 3 1

Codice W000260093 W000260098 W000291378 W000370431 W000291455 W000291517 W000291518

CENTRALE CO2 SEMPLIFICATA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE
DESCRIZIONE
Rampa GN per centrale semplificata Valvola di spurgo per centrale Tubo flessibile bassa pressione 20x150DX G3/8 Riduttore Euro GN per centrale semplificata INR02 Riduttore 420 GN centrale semplificata INR02 Serpentina flessibile pacco Ossigeno L=2,5m femmina 20x150 Tubo flessibile bassa pressione L=1m
1 1 1 1 1

1x1 pacco bombole


1 1

1x1 pacco bombole alta portata


1 1 1

Codice W000260093 W000260098 W000261274 W000290219 W000290310 W000370432 W000291455

260

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE

ARGON, AZOTO, CO2 e MISCELA ARGON/CO2


limentazione in continuo di reti centralizzate A nversione automatica a riarmo manuale I tilizzo con bombole o pacchi bombole u vita le interruzioni di alimentazione di gas E della rete

INGOMBRI:
Centrale 2 x 1 bombole Centrale 2 x 2 bombole Centrale 2 x 3 bombole : A = 1700 mm : A = 1700 mm : A = 2380 mm

RASTRELLIERE:

D B

2 bombole : B = 695 mm 3 bombole : B = 1035 mm

Attacco rampa F20 x 150

Compatibilit con i gas

Queste centrali sono concepite esclusivamente per la messa in opera di AZOTO, ARGON, CO2 e Miscele ARGON/CO2

Caratteristiche principali
E

Esempio: Centrale 2 x 3 bombole

Ambiti di applicazione

Soluzione ottimale per la gestione delle interruzioni di lavoro e per lesigenza di accentramento in un punto delle fonti di gas in un punto. Queste centrali sono destinate in particolar modo alle applicazioni industriali e ai centri di formazione professionale.

Queste centrali gas neutri sono dispositivi che comprendono: Un quadro di inversione a riarmo manuale (A) 2 valvole di spurgo AP dei collettori (B) I flessibili AP di collegamento bombole/pacchi a rampa collettrice (C) Una valvola a sfera G3/8 femmina in uscita (D) Le rastrelliere (versione bombola) (E) Sono alimentate da due gruppi di bombola/e o pacchi; il passaggio da un gruppo in esaurimento a uno di riserva consente di evitare le interruzioni di alimentazione di gas della rete. Caduta di pressione al momento dell'inversione: 2 bar Valvola di sicurezza tarata a 12 bar Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C

Modello
IC 2x1 bombola IC 2x2 bombole IC 2x3 bombole IC 2x4 bombole IC 2x5 bombole IC 2x6 bombole

Pressione ingresso massima (bar)

Pressione uscita massima (bar)

Portata Massima (m3/h)

Autonomia massima (m3) 20 40 60 80 100 120 180 360

250

30

IC 2x1 pacchi bombole IC 2x2 pacchi bombole

250

30

261

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE
CENTRALE ARGON AUTOMATICA CON BOMBOLE
QUANTIT DA ORDINARE DESCRIZIONE
Valvola di spurgo per centrale Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Serpentina flessibile bombola Argon L=1,4m femmina 20x150 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Gruppo estensione rampe Ossigeno e GN 2x1 bombole
2 1 2 2

ARGON, AZOTO, CO2 e MISCELA ARGON/CO2

2x2 bombole
2 1 4 2

2x3 bombole
2 1 6

2x4 bombole
2 1 8 4

2x5 bombole
2 1 10 2 2

2x6 bombole
2 1 12

Codice W000260098 W000260516 W000370438 W000291517 W000291518 W000291523

2 1

4 1

CENTRALE ARGON AUTOMATICA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE DESCRIZIONE
Serpentina flessibile pacco Argon L=2,5m femmina 20x150 Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Valvola di spurgo per centrale 2x1 pacchi bombole
2 1 2

2x2 pacchi bombole


4 1 2

Codice W000370439 W000260516 W000260098

CENTRALE AZOTO AUTOMATICA CON BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE DESCRIZIONE
Valvola di spurgo per centrale Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Serpentina flessibile bombola Azoto L=1,4m femmina 20x150 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Gruppo estensione rampe Ossigeno e GN 2x1 bombole
2 1 2 2

2x2 bombole
2 1 4 2

2x3 bombole
2 1 6

2x4 bombole
2 1 8 4

2x5 bombole
2 1 10 2 2

2x6 bombole
2 1 12

Codice W000260098 W000260516 W000370436 W000291517 W000291518 W000291523

2 1

4 1

262

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali CENTRALE A INVERSIONE AUTOMATICA E RIARMO MANUALE VIT
NO
ARGON, AZOTO, CO2 e MISCELA ARGON/CO2

CENTRALE AZOTO AUTOMATICA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE DESCRIZIONE
Serpentina flessibile pacco Azoto L=2,5m femmina 20x150 Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Valvola di spurgo per centrale 2x1 pacchi bombole
2 1 2

2x2 pacchi bombole


4 1 2

Codice W000370437 W000260516 W000260098

CENTRALE CO2 AUTOMATICA CON BOMBOLE


DESCRIZIONE
Valvola di spurgo per centrale Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Serpentina flessibile bombola Ossigeno L=1,4m femmina 20x150 Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole Gruppo estensione rampe Ossigeno e GN 2x1 bombole
2 1 2 2

2x2 bombole
2 1 4 2

2x3 bombole
2 1 6

2x4 bombole
2 1 8 4

2x5 bombole
2 1 10 2 2

2x6 bombole
2 1 12

Codice W000260098 W000260516 W000370431 W000291517 W000291518 W000291523

2 1

4 1

CENTRALE CO2 AUTOMATICA CON PACCHI BOMBOLE


QUANTIT DA ORDINARE DESCRIZIONE
Serpentina flessibile pacco Ossigeno L=2,5m femmina 20x150 Centrale semiautomatica Ossigeno e GN Valvola di spurgo per centrale 2x1 pacchi bombole
2 1 2

2x2 pacchi bombole


4 1 2

Codice W000370432 W000260516 W000260098

263

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

QUANTIT DA ORDINARE

OPZIONI DIVERSE - PEZZI DI RICAMBIO


NOVIT
Pre-Riscaldatori (esclusivamente per montaggio su centrale SAF-FRO)

ARGON, AZOTO, CO2 e MISCELA ARGON/CO2

Gruppo* riscaldatori per centrale semiautomatica gas neutro. Potenza: 500 W 3 Portata massima: 15 m /h

Lotto 2 riscaldatori 500 W + 2 intermediari


2009-504

Lotto di FLEX+INT per riscaldatore 500 W * i due riferimenti costituiscono un gruppo completo

Codice W000291525* W000291526*

Flessibile alta pressione


Descrizione
Flessibile bombola AZOTO Flessibile pacco AZOTO

L.(m) 1,4 2,5 1,4 2,5 1,4 2,5

Ingresso UNI UNI UNI UNI UNI UNI

uscita F 20 x 150 F 20 x 150 F 20 x 150 F 20 x 150 F 20 x 150 F 20 x 150

lato bombola UNI

Flessibile bombola ARGON Flessibile pacco ARGON

F20 x 150 lato rampa

Flessibile bombola CO2 Flessibile pacco CO2

Codice W000370436 W000370437 W000370438 W000370439 W000370431 W000370432

2009-508

Gruppo di prolunghe collettrici


Kit di 2 rampe collettrici destra e sinistra per estensione di centrale gas neutro. Consegnate con supporti a muro.
2329-032

Rastrelliere per bombole di gas


Rastrelliera per fissaggio a muro delle bombole di gas industriale. Esiste in versione 2 o 3 bombole.
2009-477

Codice

W000291523

Rastrelliera 2 bombole Rastrelliera 3 bombole

Codice W000291517 W000291518

Valvola di canalizzazione
Valvola di isolamento per canalizzazione di gas - valvola a sfera 1/4 di giro. Destinata alle reti gas neutro.
0876-052

Valvola filettata blu - 12 x 17 (3/8) Valvola filettata blu - 15 x 21 (1/2) Valvola filettata blu - 20 x 27 (3/4) Valvola filettata blu - 26 x 34 (1)

Codice W000277208 W000277210 W000277212 W000277214

264

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali OPZIONE SEGNALAZIONE


NOVIT

Costruzione modulare con chiusura a baionetta Messa in opera facile e rapida (montaggio, configurazione e sostituzione dei moduli) Sostituzione lampadina facile e senza strumenti
2009-507

Segnale di inversione a colonna luminosa e segnale sonoro


Controllo delle pressioni del gas Per gestione da 1 a 4 reti gas Allarme mediante segnale sonoro e luminoso

Questa opzione pu attrezzare tutte le centrali semplificate e automatiche presentate in questo catalogo. E' una soluzione professionale per il controllo delle fonti di gas. Questo sistema facilita la gestione delle fonti di approvvi-gionamento di gas. Consente allutente di essere informato, mediante un segnale sonoro e luminoso, del fatto che la fonte di alimentazione di gas in servizio sta per esaurirsi.

2009-506

2009-505

Luci regolabili: modalit "lampeggiante" o "fissa" Segnale sonoro disinnescabile

Caratteristiche principali
Questo gruppo di segnalazione completo costituito da: 1 colonna luminosa: tecnologia a LED per una grande durata di vita e una manutenzione minima! 1 elemento luminoso blu 1 elemento luminoso rosso 1 elemento luminoso giallo 1 elemento luminoso arancione

1 segnale sonoro 1 base di ricezione e supporto a muro a squadra 4 pressostati 24 V DC - M G1/4 Un'alimentazione 230 V AC / 24 V DC - 2,1 A 1 interruttore / disgiuntore automatico modulare Ph+N - 2 A 1 guida DIN / 1 quadro PVC Consegnato in un cartone 300 x 300 x 300 mm. Peso lordo: 1,6 kg.

Schema elettrico - 4 segnali luminosi

Codice W000274841

265

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali

VALVOLE A SFERA PER RETI GAS


7
Guarnizioni in teflon. Attacchi flangiati PN16.
DN 15 1/2 DN 20 3/4 DN 25 1 DN 40 1 1/2 non utilizzabile con gas instabili (Acetilene) DN 50 2 non utilizzabile con gas instabili (Acetilene)

Codice 1030501 1030519 1030527 1030543 1030550

THERMOSTOP-3 PER RETI GAS

Per tutti i gas non corrosivi pressione max 15 bar Arresta i ritorni di fiamma, arresta i ritorni di gas, scarica le sovrappressioni, interrompe il passaggio del gas alla temperatura di 100C, corpo in ottone con attacchi a saldare.
Pressione di esercizio Portata Tubazione DN mm

Codice

OSSIGENO ACETILENE GAS COMBuSTIBILE*

15 bar 1,5 bar 0,5 bar 6 bar

100 m3/h 20 m3/h 8 m3/h 50 m3/h

15 1/2 20 3/4 15 1/2 20 3/4 15 1/2 20 3/4

W000290610 W000290611 W000290612

SECURFROVER GROSSE PORTATE PER RETI GAS


8

Scarica le sovrappressioni, arresta i ritorni di fiamma, arresta i ritorni di gas, attacchi flangiati, corpo in acciaio.

Pressione di esercizio

Portata

Tubazione DN mm

Codice W000290615 W000290614 W000290613

OSSIGENO ACETILENE GAS COMBuSTIBILE*

15 bar 1,5 bar 0,5 bar 6 bar

200 m3/h 50 m3/h 15 m3/h

25 1 25 1 25 1

RUBINETTO DI SPURGO RETI


10

Rubinetto di spurgo reti gas fornito di: attacco in entrata G 3/8 in 3 pezzi; uscita con portagomma e dado G 3/8; tappo di chiusura per i periodi di inattivit.

Rubinetto di spurgo

Codice W000291806

* Metano - Propano - Idrogeno - Flamal27


266

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali MODULGAS POSTI PRESA


A B

appositamente studiati per essere facilmente installati e manutenzionati. Sono, inoltre, gi forniti di serie con valvola di sicurezza in uscita modello SECURTOP 665 ove prevista e valvola di intercettazione in ingresso (gi assemblate e collaudate) e sono rispondenti alle norme EN560, EN 562, ed EN 730-1. Le dimensioni del pannello posto presa MODULGAS sono di 95l x 245h x 95p mm. I posti presa MODULGAS sono composti da: > attacco dingresso G3/8 femmina destro; > alvola di intercettazione in ingresso di serie gi installata e collaudata; v > per tutti i gas valvola dintercettazione sgrassata come richiesto per luso con gas ossidanti; > valvola di intercettazione speciale con perno di sicurezza; > filtro dingresso tra il riduttore e la valvola di intercettazione; > riduttore di pressione regolabile con volantino antisvitamento; > orpo riduttore predisposto per il fissaggio diretto a parete per garantire c stabilit in ogni condizione; > manometro per il controllo della pressione regolata in uscita; > dispositivo di sicurezza contro i ritorni di fiamma modello SECURTOP 665; > versione per Ar/CO2 disponibile con flussometro e monoflussometro; > attacco uscita G3/8 o G1/4 a seconda del modello e portagomma per tubo di diametro interno 6-8 mm a seconda del modello; > pannello di copertura in lamiera verniciata e rinforzata (1,5 mm di spessore) con profilo speciale per fissaggio semplificato a parete; > etichetta di identificazione gas; > dima di foratura parete fornita con le istruzioni prodotto; > predisposti per installazione in batteria da due, tre e pi postazioni senza necesit di fissare ogni singolo pannello a parete.

I posti presa MODuLGAS sono indicati per applicazioni industriali con gas Ossigeno, Acetilene, Gas combustibili, Argon e altri gas tecnici e sono stati

Codice
A B C *Posto presa Ossigeno 10 bar *Posto presa Acetilene, Propano e Metano 1,5 bar *Posto presa Propano, Metano, Idrogeno, Flamal 27 4 bar Posto presa Gas Tecnici 10 bar Posto presa manoflussometro Posto presa flussometro

W000291924 W000291915 W000291916 W000291921 W000291920 W000291919

D E F

*valvola antiritorno di fiamma inclusa

DATI TECNICI
ATTACCHI IN
1

OUT
2

PRESSIONI IN (bar) OUT (bar) Max 20 1,5 6 20 20 20 Nomin. 15 1,5 5 15 15 15 Nomin. 10 0,5 4 10 4 3,5

SCALA MANOMETRI o FLUSSOMETRI 016 bar 02,5 bar 06 bar 016 bar 025 l/m 230 l/min

A OSSIGENO B ACETILENE C GAS COMBUSTIBILI** D GAS TECNICI E Gas neutri con manoflussometro F Gas neutri con flussometro
1

G3/8 G3/8 G3/8 G3/8 G3/8 G3/8

G3/8 dx (8mm) G3/8 sx (8mm) G3/8 sx (8mm) G3/8 dx (8mm) G3/8 dx (6-8mm) G1/4 dx (6-8mm)
2

Filetto femmina

Filetto maschio dado e portagomma ( int. tubo applicabile)

** Metano - Propano - Idrogeno - Flamal27


267

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali MODULGAS POSTI PRESA


DATI TECNICI

P1 Pressione di ingresso / P2 Pressione di uscita / Q Portata

Le portate si riferiscono alle condizioni normali di pressione e temperatura con aria; per gas diversi dallaria i valori ottenuti vanno moltiplicati per i seguenti coefficienti.
AZOTO ARGON ELIO 1,020 0,852 2,695 IDROGENO ACETILENE PROPANO 3,810 1,050 0,800 CO2 OSSIGENO 0,809 0,950 MPS METANO 0,850 1,434

Ingombri
95 mm

Profili di installazione
1 MODuLGAS
70 mm 70 mm

Esempio per 2 e pi
95 mm 95 mm

222 mm 222 mm

245 mm

360 mm

95 mm 95 mm

25 mm 25 mm

95 mm

268

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali FROVER 3: POSTI PRESA


Erogazione 65 m3/h riferiti allOssigeno
Questi pannelli consentono ad ogni operatore di ridurre e regolare la pressione di rete alla pressione di alimentazione che gli necessita in funzione del lavoro che deve realizzare. Posto presa costituito da riduttore di pressione completo di manometro per controllo pressione in uscita. Dispositivo di sicurezza THERMOSTOP-3. Attacco in entrata G 1/2. Valvola di intercettazione a chiusura rapida in entrata. Raccordo in uscita con portagomma per tubi interno 8 mm. A richiesta fornibili dado G 1/2 dx cod. 0699066, dado G 1/2 sx cod. 0699041, portagomma per tubo gomma int. 12 mm. cod. 1191675. Pannello di protezione in acciaio, predisposto per il fissaggio a parete, con personalizzazione dei gas. Dimensioni del pannello: 500x210x110 mm. Per gli altri gas i valori di portata letti sul diagramma devono essere moltiplicati per i relativi coefficienti.

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

Codice W000291911 W000291910 W000291912

OSSIGENO ACETILENE IDROGENO, PROPANO, METANO, FLAMAL 27

15 1,5 6

10 0,5 4

65 8 18

QUADRO DI CONTROLLO OSSIGAS


Pannello di controllo particolarmente indicato per lalimentazione di pantografi con riduttori a bordo macchina.

P max Q m /h
3

ACETILENE PROPANO, METANO, FLAMAL27 OSSIGENO RISCALDO OSSIGENO TAGLIO

1,5 bar 2,5 bar 16 bar 16 bar

15 m3/h 25 m3/h 90 m3/h 90 m3/h

Codice
Quadro di controllo ossigas (460mm x 360mm x 180mm) composto di: - Linea gas combustibile - Linea ossigeno riscaldo - Linea ossigeno taglio / Ciascuna linea si compone di: raccordo ingresso G 1/2 a tre pezzi, valvola a sfera, manometro per la lettura della pressione, valvola di sicurezza contro i ritorni di fiamma THERMOSTOP-2, raccordi duscita con dado G 1/2 con portagomma 13 mm

W000291926

269

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

ALTA PORTATA

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali REGOLATORI DI PRESSIONE CANALIZZAZIONI PORTATE STANDARD
NM86
2008-425 2008-426 2008-423

NOVIT

OSSIGENO ACETILENE PROPANO (GPL)

Montaggio a fine linea di distribuzione


Si adatta direttamente sulla canalizzazione Per applicazioni di saldatura e/o taglio alla fiamma Portate normali

Compatibilit con i gas

1 2 3

Questi regolatori di pressione NM86 sono concepiti esclusivamente per funzionare con i gas per cui sono identificati.

Caratteristiche principali

Ambiti di applicazione

Soluzione alternativa ed economica ai MODULGAS, questi regolatori di pressione sono destinati alle applicazioni industriali in cui la fiamma uno strumento importante. Tabella pressione/portata
NM86 OSSIGENO Pressione di ingresso (bar) 10 10 10 10 10 10 8 8 8 8 8 8 6 6 6 6 6 6 Pressione di uscita (bar) 6 5 4 3 2 1 6 5 4 3 2 1 6 5 4 3 2 1 Portata massima (m3/h) 55 55 55 46 33 19 55 55 55 46 32 19 55 55 55 45 32 18

Dotati di: Ingresso posteriore su raccordo tipo femmina G3/8 Un blocco di espansione in ottone stampato Regolazione mediante vite Un manometro 50 mm Uscita mediante portagomma per tubo Dado 16x150 destro (ossigeno) e sinistro (acetilene, propano)

NM86 ACETILENE Pressione di ingresso (bar) 1 1 1 0,8 0,8 0,8 0,6 0,6 0,6 Pressione di uscita (bar) 0,6 0,4 0,2 0,6 0,4 0,2 0,6 0,4 0,2 Portata massima (m3/h) 13,2 9,5 4,7 11,6 8,6 4,3 10,6 8,9 4,2

Ingombri

190 mm

105 mm

Importante
Aggiungere i dispositivi di sicurezza: - SECURTOP 665 OSSIGENO M16X150DX - SECURTOP 665 ACETILENE/PROPANO M16X150SX

GAS
1 Ossigeno 2 Acetilene 3 Propano (GPL)

Pressione ingresso massima (bar) - P1


10 1,5 4

Pressione uscita massima (bar) - P2


8 0,8 3,2

Codice W000290103 W000290102 W000290104

270

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali FLUSSOMETRO


QuICKFLOW

OVIT

GAS NEuTRI e altre MISCELE non corrosive

Flussometri a fori calibrati - bassa pressione Montaggio a fine linea di distribuzione su supporto con valvola In lega leggera e ottone Fornito con certificato di taratura

Compatibilit con i gas


2009-115

I flussometri QUICKFLOW 15 e 40 sono concepiti per la misurazione delle portate dei GAS NEuTRI o di altre MISCELE NON CORROSIVE.

Caratteristiche principali

2002-012

Opzione: supporto con valvola

QUICKFLOW 15 e 40 sono flussometri a fori calibrati previsti per il montaggio sui supporti a muro con valvola. Offrono una gamma precisa di portate precalibrate la cui stabilit non influenzata dalle eventuali fluttuazioni di pressione della rete. Nella maggior parte dei casi evitano lutilizzo di un regolatore di pressione di rete. I nostri flussometri sono calibrati a 20 C +/- 2 per un gas o una gamma di gas precisi. Si noti che uno scarto di temperatura ambiente di 10C rispetto alla temperatura di calibratura d luogo a una differenza tra la portata indicata e quella reale compresa tra il 3 e il 4%.

Ingombri

QuICKFLOW 15 QuICKFLOW 40 Supporto con valvola su tubo 8/10

Codice W000273724 W000273721 Z09980001

271

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Ambiti di applicazione

Precisione della portata: classe 10 Pressione di alimentazione: da 3,5 a 9 bar QUICKFLOW 15 : Argon, potata: 0-1-2-3-4-5-6-9-12-15 l/min QUICKFLOW 40: Argon, potata: 0-10-13-16-20-24-28-32-36-40 l/min Filtro : 50 m Selettore di portata a lettura frontale e laterale Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 60 C Peso: 200 g Ingresso: G 3/8 maschio Uscita: dado e portagomma per tubo flessibile 6 mm interno (secondo EN 560 per Ar CO2).

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali FLUSSOMETRO


Flussometro a colonnina

NOVIT

GAS NEuTRI e altre MISCELE non corrosive Valvole calibrate


Flussometro a colonnina - bassa pressione Montaggio a fine linea Da montare su rete con pressione: 3 bar

Valvola a foro calibrato - bassa pressione Montaggio a fine linea Da montare su rete con pressione: 3 bar

Compatibilit con i gas


2329-039

Questi gruppi sono concepiti per la misurazione delle portate dei GAS NEuTRI o di altre MISCELE NON CORROSIVE.

Compatibilit con i gas


2329-040

Questi gruppi sono concepiti per portate fisse di GAS NEuTRI o di altre MISCELE NON CORROSIVE.

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali

Pressione di alimentazione: 3 bar Campo di regolazione: da 1 a 32 l/min Raccordo di ingresso: G 3/8 femmina Raccordo di uscita: dado e portagomma per tubo flessibile 6 mm interno.

Pressione di alimentazione: 3 bar Raccordo di ingresso: G 3/8 femmina Raccordo di uscita: portagomma per tubo flessibile 6 mm interno.

Codice
Flussometro 32 l/min

Valvola calibrata 10 l/min Valvola calibrata 15 l/min Valvola calibrata 20 l/min

Z01113102

Codice W000261399 W000261400 W000261401

Regolatore di pressione NM86 preregolato a 3 bar


2008-421

Raccordi rapidi QuICKMATIC gas neutro


2004-819 2004-820

Regolatore di pressione per canalizzazione preregolato a 3 bar Per l'alimentazione dei flussometri a colonnae dei QuICKFLOW 15/40 e delle valvole calibrate

Compatibilit con i gas

Questo gruppo concepito esclusivamente per funzionare con GAS NEuTRI o altre MISCELE NON CORROSIVE.

tubi
6,3 mm G 3/8 D

Codice
femmina maschio

Caratteristiche principali

W000011003 W000276979

W000011006 W000011006

Pressione di alimentazione massima: 25 bar Raccordo di ingresso e di uscita: maschio G 1/2

Codice
NM 86 preregolato 3 bar

Norma 1 82 EN ISO 3
Rotolo (metri)

Gas

Colore

(mm)

Pressione massima di utilizzo (bar)

Codice W000010072 W000010073

Gas Argon 272

Nero Nero

6,3 x 12 10 x 16

10 20

40 40

2009-125

W000290105

Tubo gomma gas neutro

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali REGOLATORI DI PRESSIONE PER CANALIZZAZIONE
GD 250 PIPING

NOVIT

GAS NEuTRI e altre MISCELE non corrosive

Regolatore di pressione per canalizzazione Montaggio su rete di distribuzione Grande portata - 250 m3/h Ingombri

Caratteristiche principali

Manomtre Manometro C

Pressione a monte massima: 50 bar Pressione a valle massima: 17 bar Temperatura di funzionamento: da - 20 C a + 50 C

fori M4 33trous M4 a 120 su H 120 sur H

2009-119

Ingresso / Uscita G 1/2 F


3 trousa120 sur H fori 120 su (fissaggio posteriore) (fixation arrire)

D E

Compatibilit con i gas Ambiti di applicazione


Questi regolatori di pressione per canalizzazione sono concepiti esclusivamente per funzionare con lOSSIGENO, i GAS NEuTRI o altre MISCELE NON CORROSIVE.

Codice W000276069

GD 500

Regolatore di pressione per canalizzazione Montaggio su rete di distribuzione Grande portata - 500 m3/h

Caratteristiche principali

Ingombri
Manometro AP
tro ome ar Man a 400 b a0 d Ma da 0 nomet a 40 ro bar

Pressione a monte massima: 300 bar Pressione a valle massima: 27 bar Temperatura di funzionamento: da - 20 C + 50 C Ingresso G 1/2" femmina Uscita G 3/4" femmina
9 17 27

Manometro BP

2009-120

P2 (bar)

Portata (Nm3/h)

200

300

500

Compatibilit con i gas


Questi regolatori di pressione per canalizzazione sono concepiti esclusivamente per funzionare con lOSSIGENO, i GAS NEuTRI o altre MISCELE NON CORROSIVE.

GD 500

Codice W000276070

273

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Questi regolatori di pressione sono concepiti come riduttori di 2 stadio per reti centralizzate. Sono poco sensibili alle variazioni di pressione a monte e consentono elevate erogazioni di gas.

Ctes (mm) Lati (mm) GD 250

A B C D E F G H G1/2" 32,5 91 32,5 18 59 123 29

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali RIDUTTORI PER TUBAZIONI PER MEDIE E BASSE PRESSIONI FROVER 420 / T

FROVER 477

ADATTI PER TuTTI I GAS NON CORROSIVI I diagrammi si riferiscono alla portata di Ossigeno. Per gli altri gas, i valori di portata letti sul diagramma devono essere moltiplicati per i relativi coefficienti: Azoto 1.07 / Argon 0.90 / CO2 0.85 / Elio 2.82 / Idrogeno 3.81 / Aria 1.05 / Metano 1.41

P 1 bar P 2 bar Q m /h PN/PMAX


3

ATTACCHI ATTACCHI ENTRATA UACITA G 1/2 G 3/4 G 1/2 G 3/4

Codice W000290345 W000290347

FROVER 420/T FROVER 477

30 30

15 8

120 250

274

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Distribuzione gas industriali

APPARECHIATURE GAS PURI

Riduttore gas puri per bombola


Caratteristiche: > Costruiti in ottone cromato > Manometri cromati > istema di regolazione della pressione a membrana metallica S > ubinetto di apertura e chiusura in uscita per la regolazione R del flusso di gas > ttacco di uscita 3/8 GAS maschio destro A (per Ossigeno, Azoto, CO2, Argon, Elio e Aria) e sinistro (per Protossido dazoto, Idro eno e Metano) g > ttacco di uscita corredato di portagomma A per il collegamento a tubi flessibili aventi interno 58 mm > ttacco di uscita corredato di raccordo a brasare A per il collegamento del riduttore a tubo metallico avente esterno di 8 mm > Pressione di uscita max 10 bar > ite di regolazione a traversino con sistema che impedisce V lo svitamento completo, anche accidentale, della vite di regolazione. > oppia valvola di scarico intubabile per linvio allesterno D delleventuale gas scaricato dalla valvola di sicurezza (attacco G 3/8 femmina) > Conformit alle norme EN 562 ed ISO 5171 - UNI 4404 - EN 560 - EN ISO 2503

RIDUTTORE A NORMA EN ISO 2503

P1
bar OSSIGENO PROTOSSIDO DI AZOTO ARIA AZOTO IDROGENO METANO ARGON ELIO CO2 200 200 200 200 200 200 200 200 200

P2
bar 10 10 10 10 10 10 10 10 10

m3/h 40 33 42 42 150 56 35 110 3

Codice W000290279 W000290290 W000290283 W000290285 W000290287 W000290287 W000290288 W000290288 W000290289

DIAGRAMMA DI PORTATA I dati riportati sono riferiti allaria. Per ricavare i dati relativi agli altri gas utilizzare i coefficienti di correzione: Anidride carbonica 0,809 / Argon 0,851 / Azoto 1,017 / Elio 2,688 / Idrogeno 3,787 / Metano 1,342 / Ossigeno 0,95 / Prossido dazoto 0,807

275

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas

TUBI GOMMA
Conformi alle norme EN559 e ISO3821- Alta flessibilit e maneggevolezza - Ottima tenuta del rivestimento agli agenti atmosferici - Resistenti alle combustioni in caso di ritorni di fiamma - Marcati secondo la normativa EN559 - Ininfiammabili. In rispetto alla norma EN559, il rivestimento del tubo deve essere marcato, almeno ogni metro, con le seguenti indicazioni: A richiamo alla norma stessa; B pressione massima di esercizio in BAR e in Mpa; C misura del diametro nominale interno; D marchio del fabbricante o del fornitore; E anno di fabbricazione. IMPORTANTE La normativa EN559 non prevede una scadenza per il tubo gomma ad uso industriale. Sarebbe infatti impossibile definire una durata temporale standard tenendo conto delle diverse condizioni di utilizzo. WELDLINE raccomanda di monitorare sempre lo stato dusura dei tubi gomma e di provvedere ad una sostituzione frequente per una maggiore salvaguardia degli operatori. SYMOP (associazione francese delle societ di saldatura), consiglia di sostituire i tubi dopo tre anni duso intensivo, altrimenti una volta ogni cinque anni anche se apparentemente in buono stato.
GAS mm 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 8 8 8 10 10 10 PRESSIONE DUTILIZZO Max (bar) 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 20 20 20 20 20 20 20 20 10 10 10 20 20 20 20 10 20 ROTOLO (m) 5 5 10 10 20 20 20 40 40 40 50 50 50 40 40 40 40 40 40 20 40 20 50 40 40 40 40

Codice W000010055 W000010056 W000010081 W000010057 W000010058 W000010059 W000010052 W000010061 W000010060 W000010062 W000010079 W000010080 W000267531 W000010069 W000010068 W000010053 W000010075 W000010074 1105628 W000010077 W000010063 W000010054 W000010078 W000010070 W000010076 W000010072 W000010073

TUBI SINGOLI
D C B A E

ACETILENE OSSIGENO ACETILENE OSSIGENO ACETILENE OSSIGENO GPL* OSSIGENO ACETILENE GPL* OSSIGENO ACETILENE GPL* OSSIGENO ACETILENE GPL*

nuove lunghezze disponibili

NOVIT

SINGOLO BINATO

OSSIGENO 12,5 ACETILENE/GPL* 12,5

TUBI BINATI

Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / GPL*

5 6,3 6,3 8 8 10 10 6,3 10

TUBI GAS NEUTRI

ARGON ARGON * escluso Propilene

276

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas MANICHETTE DI SICUREZZA CON RACCORDI FILETTATI
CONFORMIT EN 730-1 TESTATA ISO 5175 CLASSE 1

Manichetta di sicurezza da 5 e da 10 m,
Codice

per tutte le operazioni di saldatura e taglio, costituita da tubo in gomma binato extraflessibile per ossigeno (colore azzurro) e gas combustibile (colore rosso).
MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U

W000291963 W000291961 W000291959 W000291956 W000291958 W000291955

Codice

MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U

W000291964 W000291962 W000291960 W000291957

AVVOLGITORE AUTOMATICO TUBO OSSIGAS


Avvolgitore di tubo ossigas con doppio attacco, per tubo binato diametro 8 e diametro 10 mm. Fornito senza tubo permette alloperatore di scegliere la lunghezza di tubo adeguata alle proprie necessit. Lavvolgitore dotato di una molla per il riavvolgimento automatico del tubo e di un sistema composto da nottolino e cremagliera per il bloccaggio del tubo alla lunghezza di lavoro desiderata. Per riavvolgere il tubo sufficiente tirarlo alcuni centimetri in modo da sbloccare il nottolino e lavvolgitore riavvolger automaticamente il tubo. Lunghezza massima: tubo binato diametro 8 mm, 20 metri tubo binato diametro 10 mm, 15 metri
PIANO

Codice
AVVOLGITUBO TUBEREEL VUOTO
PARETE

W000260575

SOFFITTO

277

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

MANICHETTE CON DISPOSITIVI DI SICUREZZA

Manichetta di sicurezza da 5 e da 10 m,

per tutte le operazioni di saldatura e taglio, costituita da tubo in gomma binato extraflessibile per ossigeno (colore azzurro) e gas combustibile (colore rosso) e con dispositivi di sicurezza contro i ritorni di fiamma, conforme alla normativa EN 730-1.

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas PORTAGOMMA DOPPIO


Per la sicurezza sul lavoro necessario che i dispositivi e i tubi di collegamento dei gas siano costruiti con adeguate caratteristiche tecniche per evitare fughe di gas ed errori di accoppiamento.

Codice
mm 5 - 6 mm 8 - 9

W000291866 W000291867

KIT RACCORDI OSSIGENO

Anello di serraggio, portagomma, dado.

Codice
DADO G/1/4 DX - TUBO D.5-6 MM DADO G/1/4 DX - TUBO D.6-8 MM DADO G/3/8 DX - TUBO D.5-6 MM DADO G/3/8 DX - TUBO D.8-9 MM

W000291874 W000291875 W000291876 W000291877

KIT RACCORDI GAS COMBUSTIBILE

Anello di serraggio portagomma, dado.

Codice
DADO G/1/4 SX - TUBO D.5-6 MM DADO G/1/4 SX - TUBO D.6-8 MM DADO G/3/8 SX - TUBO D.5-6 MM DADO G/3/8 SX - TUBO D.8-9 MM

W000291870 W000291871 W000291872 W000291873

RACCORDI FILETTATI

Specifici per collegamenti ossigas.

Codice
Conf. 2 raccordi G/1/4 DX Conf. 2 raccordi G/1/4 SX Conf. 2 raccordi G/3/8 DX Conf. 2 raccordi G/3/8 SX

W000291907 W000291905 W000291908 W000291906

RIDUZIONI FILETTATE

Specifiche per collegamenti differenziati.

Codice
Conf. 2 riduzioni G/1/4 DX F - G 3/8 DX M Conf. 2 riduzioni G/1/4 SX F - G 3/8 SX M Conf. 2 riduzioni G/3/8 DX F - G 1/4 DX M Conf. 2 riduzioni G/3/8 SX F - G 1/4 SX M

W000291802 W000291800 W000291803 W000291801

278

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas ANELLI DI SERRAGGIO


Anelli di serraggio 10 x 13 mm - Conf. 20 pezzi Anelli di serraggio 15 x 17 mm - Conf. 20 pezzi Anelli di serraggio per tubo 15 mm - Conf. 10 pezzi

Codice 1104265 1104257 W000290895

PRERISCALDATORE GAS CO2

Il Preriscaldatore va installato tra la bombola ed il riduttore di pressione ed ha lo scopo di riscaldare il gas che esce dalla bombola in modo da prevenire la formazione di ghiaccio sul riduttore. Dati tecnici: Gas utilizzabili: anidride carbonica CO2 Sistema di controllo della temperatura: DOPPIO TERMISTORE Sistema di riscaldamento: RESISTENZA a FASCIA Massima pressione operativa: 200bar Tensione alimentazione: 230V 50Hz Potenza assorbita: 100W Grado protezione : IP54 con pressa cavo antisvitamento Normative di riferimento: EN 60664-1, EN 60664-3

Codice
230 V - 50-60 Hz - 100 W attacco entrata/uscita CO2

W000291944

DERIVAZIONE A 2 RUBINETTI

Per la sicurezza sul lavoro necessario che i dispositivi e i tubi di collegamento dei gas siano costruiti con adeguate caratteristiche tecniche per evitare fughe di gas ed errori di accoppiamento. Con portagomma per tubo 58 mm.

Codice
3/8 DX per OSSIGENO 3/8 SX PER GAS COMBUSTIBILE

W000291937 W000291936

DERIVAZIONE A 1 RUBINETTO

Per la sicurezza sul lavoro necessario che i dispositivi e i tubi di collegamento dei gas siano costruiti con adeguate caratteristiche tecniche per evitare fughe di gas ed errori di accoppiamento. Con portagomma per tubo 58 mm.

Codice
3/8 DX per OSSIGENO 3/8 SX PER GAS COMBUSTIBILE

W000291939 W000291935

279

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Vantaggi: 1. maggiore controllo e stabilit della temperatura di riscaldamento del gas mediante doppio termistore 2. elevata efficacia di riscaldamento del gas mediante utilizzo della resistenza a fascia 3. elevato grado di protezione IP54

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas DERIVAZIONE A 3 VIE


Per la sicurezza sul lavoro necessario che i dispositivi e i tubi di collegamento dei gas siano costruiti con adeguate caratteristiche tecniche per evitare fughe di gas ed errori di accoppiamento. Con portagomma per tubo 58 mm.

Codice
3/8 DX per OSSIGENO 3/8 SX PER GAS COMBUSTIBILE

W000291971 W000291970

RACCORDI AVVITATURA MANUALE


Caratteristiche generali Raccordi per avvitatura manuale realizzati in ottone con sistema ad imbocco facilitato fornibili con uscita filettata FF o con porta gomma FT. Permettono il fissaggio a tenuta di gas senza luso di chiavi di fissaggio. Utilizzabili sugli attacchi di uscita dei posti presa Modulgas e dei riduttori da bombola.

FT

Versione con portagomma FT (con fascetta)

FF

Versione filettata FF

Codice
Raccordo FF per Ossigeno entrata G3/8 RH Uscita filettata G3/8 RH Raccordo FF per Gas combustibili entrata G3/8 LH Uscita filettata G3/8 LH Raccordo FF entrata G1/4 RH Uscita filettata G1/4 RH Raccordo FT per Ossigeno entrata G 3/8 RH Uscita per tubo diam.8mm Raccordo FT per Gas combustibili entrata G 3/8 LH Uscita per tubo diam.8mm

W000237338 W000237337 W000237339 W000237332 W000237342

RACCORDI RAPIDI GAS NEUTRI


Raccordi ad innesto rapido realizzati in ottone nichelato specifici per USO con GAS NEUTRI. Permettono un rapido aggancio / sgancio delle apparecchiature collegate. Utilizzabili sugli attacchi di uscita dei posti presa e riduttori da bombola per gas neutri.

A Femmina: completo di fascetta stringitubo

B Maschio: completo di guarnizione

Codice
A- Raccordo Gas Neutri EN 561 femmina Uscita per tubo 6mm B- Raccordo Gas Neutri EN 561 maschio Filettatura femmina G 1/4 B- Raccordo Gas Neutri EN 561 maschio Filettatura femmina G 3/8 280

1090685 1104690 1104692

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas QUICKMATIC


Raccordi rapidi auto-otturanti
I raccordi rapidi QUICKMATIC si montano tra due tubi o tra tubo e uscita dallapparecchio. Permettono la connessione rapida. Il raccordo femmina si trova sempre a monte rispetto il flusso di gas ed assicura le due funzioni principali: il bloccaggio durante il funzionamento la chiusura automatica dellalimentazione del gas al disaccoppiamento degli innesti (raccordo auto-otturante) Conformit alla norma ISO 7289 ed EN 561
Collegamento tra tubi tubo Raccordo femmina

Codice

1 - GAS COMBuSTIBILE 2 - OSSIGENO

6 e 10 mm 6 e 10 mm

W000011002 W000011001 W000011003


Raccordo maschio

3 - GAS NEuTRO (ARGON) 4 e 6,3 mm tubo

Codice

4 - GAS COMBuSTIBILE 5 - OSSIGENO

6 e 10 mm 6 e 10 mm

W000011005 W000011004 W000011006

6 - GAS NEuTRO (ARGON) 4 e 6,3 mm

Codice
Kit 2 femmine Ossigeno/Gas combustibile

W000011015

Codice
Kit 2 maschi Ossigeno/Gas combustibile

W000011016

Codice
Kit 2 maschi e 2 femmine Ossigeno/Gas combustibile

W000011017

Collegamenti filettati per riduttori e/o posti presa

7 9 8

Quickmatic 7 - Gas combustibile 8 - Ossigeno 9 - Gas Neutri

Filettatura 3/8"G 3/8"D 3/8"D

tubo (mm) 6 e 10 6 e 10 4 e 6,3

Codice W000011011 W000011010 W000276979

281

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas

QUICKMATIC RACCORDI RAPIDI AUTO-OTTURANTI


1 caso: Quickmatic sul posto presa o direttamente sul riduttore
Questa soluzione si usa quando si vuole poter staccare il tubo col cannello da una postazione e collegarlo rapidamente ad unaltra. Conforme alla norma EN 561 ISO 7289

Riduttore EUROFRO

Valvola di sicurezza 665

Valvola di sicurezza 662

Cannello Tubo

B
ezi dir on ed as el g

A C

(C) QuICKMATIC maschio

(A) QuICKMATIC femmina

A B

Collegamenti filettati per riduttori e/o posti presa QUICKMATIC femmina Filettatura 3/8G 3/8D

Codice W000011011 W000011010

2
282

A - GAS COMBuSTIBILE B - OSSIGENO

C
QUICKMATIC maschio + fascetta tubo (mm) 6 e 10 6 e 10

Codice W000011005 W000011004

C - GAS COMBuSTIBILE D - OSSIGENO

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas QUICKMATIC RACCORDI RAPIDI AUTO-OTTURANTI
2 caso: Quickmatic sul cannello

Questa soluzione si utilizza quando si vuole poter staccare solo il cannello e lasciare collegato il tubo al riduttore. Ad esempio nel caso in cui si voglia sostituire rapidamente un cannello da taglio con uno per saldobrasatura. Conforme alla norma EN 561 ISO 7289

Riduttore EUROFRO

Valvola di sicurezza 662 (con maschio integrato)

Valvola di sicurezza 665

Cannello

Tubo

direzio

ne del

gas

(A) QuICKMATIC femmina

(C) Valvola di sicurezza 662 (con maschio integrato)

A B

QUICKMATIC femmina + fascetta A - GAS COMBuSTIBILE B - OSSIGENO

tubo 6 e 10 mm 6 e 10 mm

Codice W000011002 W000011001

C
SECURTOP 662 RF

Codice W000290650 W000290651


3

C - GAS COMBuSTIBILE 8 m3/h G3/8 sx D - OSSIGENO 35 m /h G3/8dx

283

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas QUICKMATIC RACCORDI RAPIDI AUTO-OTTURANTI
3 caso: Quickmatic tubo-tubo

Questa soluzione si utilizza quando vi sono specifiche esigenze del cliente. Conforme alla norma EN 561 ISO 7289

Riduttore EUROFRO

Valvola di sicurezza 662 (con maschio integrato)

Valvola di sicurezza 665

Cannello

Tubo

direzio

ne de

l gas

(C) QuICKMATIC maschio (A) QuICKMATIC femmina

A B

QUICKMATIC femmina + fascetta A - GAS COMBuSTIBILE B - OSSIGENO

tubo 6 e 10 mm 6 e 10 mm

Codice W000011002 W000011001

C D

QUICKMATIC maschio + fascetta C - GAS COMBuSTIBILE D - OSSIGENO

tubo 6 e 10 mm 6 e 10 mm

Codice W000011005 W000011004

284

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas ECONOMIZZATORE ECOFLAM AT


Leconomizzatore si installa sul posto di lavoro ossigas, collegato alla tubazione flessibile del gas, fra i gruppi dei riduttori ed il cannello. ermette lo spegnimento del cannello senza modificare P la regolazione dei rubinetti del gas. Ideale per tutti i lavori ripetitivi.

Codice
OSSIGENO-ACETILENE OSSIGENO-PROPANO

W000291435 W000291434

SECURSPARK

Economizzatore gas ad accensione Elettronica per cannelli ossigas.


Aumenta la sicurezza di utilizzo risparmiando gas e tempo di lavoro. Securspark un esclusivo sistema brevettato che aumenta la sicurezza di utilizzo dei cannelli fiamma risparmiando gas e tempo di lavoro. Con Securspark si pu lavorare senza la necessit di chiudere i rubinetti del cannello, riaprirli e regolarli ad ogni riaccensione (memoria di regolazione). Non serve pi laccendigas manuale perch un accenditore elettronico sostituisce la fiammella pilota tipica degli economizzatori tradizionali. Securspark grazie al suo sistema brevettato protegge loperatore e lambiente di lavoro elimina ndo: i l rischio di pericolose fughe di gas dovute allo spegnimento accidentale della fiamma pilota; i rischi di scottature accidentali dovute alla fiamma pilota l rischio di incendi dovuti alla fiamma pilota non sorvegliata. i Securspark si compone di: porta gomma fissi entrata gas, porta gomma fissi uscita gas, leva aggancio cannello, base di fissaggio e corpo gas in ottone stampato, zona accensione, vano batterie in acciaio inox contenente la scheda comando dellaccenditore elettronico.

Codice
SECURSPARK

W000269933
Acetilene, Propano, Butano Metano, Idrogeno mm mm bar bar l/h C N N Sec mm mm mm Kg =5 6 = 8 10 0,8 5 0,05 2,5 * 10 1.000 -10 +60 2 12.000 4 130 145 210 1,565

Gas combustibili utilizzabili

tubi di collegamento (porta gomma adatto per pi diametri di tubo) Pressione OSSIGENO (min max) Pressione GAS COMBUSTIBILE (min max) Portate gas combustibile (min max) (riferiti ad acetilene) Temperature di funzionamento (min max) Alimentazione n 2 batterie tipo C torcia da 1,5 volt (batterie incluse) Durata indicativa batterie (cicli di accensione) Video Securspark Durata scarica circa Larghezza Dimensioni di ingombro Altezza Profondit Peso approssimativo (senza batterie )
* = Per acetilene P max < 1,5 bar.

285

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas FROFLUx


Apparecchio vaporizzatore per saldatura a media temperatura del rame, delle sue leghe e del ferro. Per saldatura autogena delle leghe di rame. Particolarmente consigliato per lesecuzione di lavori continui e di serie. Funziona con acetilene perfettamente essicato, con propano o altri gas, alla pressione da 0,1 a 1 bar. Pu alimentare cannelli con erogazione massima pari a 1500 lt./h, in acciaio inossidabile e dispositivo di sicurezza, impiega bombolina disossidante FROFLUX. Omologazione BAM - 0286. FROFLuX SuPER ALTA RAFFINAZIONE Per la saldatura a cordone e a penetrazione delle leghe in rame e ferrose. Si utilizza con metalli dapporto. FRO TENAX, FRO NB/2. FROFLuX NORMALE Per la saldatura a cordone delle leghe in rame e ferrose. Si utilizza con metalli dapporto. FRO TENAX, FRO NB/2.

Codice
FROFLUX

W000292078

LIQUIDO DISOSSIDANTE FROFLUx


A Cannello B FROFLUx C Disp. antiritorno

FROFLuX SuPER ALTA RAFFINAZIONE Contenitore 5 lt Contenitore 20 lt FROFLuX NORMALE

Codice 0850339 0850354 0850321 0850347

SCHEMA UTILIZZO FROFLUx

Contenitore 5 lt Contenitore 20 lt

1000 BULLES

Rivelatore di fughe di gas.


Il famoso cerca fughe di Air Liquide Adatto a tutti i gas

Codice
1000 BULLES

W000011090

THERMISHIELD

Il gel termico Thermishield un gel che protegge tutte le superfici adiacenti allarea di lavoro da eventuali danni connessi al calore in saldatura ossiacetilenica e in brasatura. Adatto a proteggere tutti i materiali: plexiglass, gesso e cartongesso, legno, polistirolo, acciaio, rame, ottone, ecc.

Codice
THERMISHIELD 286

W000274839

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas BUBBLE


Rivelatore di fughe di gas.
n eccellente rapporto qualit-prezzo per un prodotto di controllo delle fughe U di gas datto a tutti i gas ad eccezione di Ossigeno ad alta pressione >150 bar A

Codice
BUBBLE

W000010963

SPECCHIETTO DI ISPEZIONE CON SUPPORTO MAGNETICO


SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS
287

Codice
Specchietto

W000010557

SPECCHIETTO DI RICAMBIO

Codice
Specchietto ricambio

W000010558

ACCENDIGAS A MOLLA

con 5 pietrine di ricambio.

Accendigas tradizionale a molla

Codice
Accendi gas a molla

W000010978

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas ACCENDIGAS A PISTOLA PER ACETILENE
Facilita laccensione istantanea dei cannelli ossigas. Il suo impiego evita i normali rischi dovuti allutilizzo di metodi impropri.

Codice
Accendi gas a pistola pietrine ricambio conf. 30 pz

W000211924 1104980

PROTECFLAM TECHNO

Schermo termico per protezione delle pareti e dei suoli durante le operazioni di saldatura e brasatura fiamma. Caratteristiche: Lunga durata grazie a due facce in fibra di vetro e bordature rinforzate. Estrema morbidezza. Dimensioni: 200 x 280 mm

Codice
SCHERMO TERMICO

W000237551

STAFFA CON VITE


Codice
Per riduttori Acetilene a staffa UNI 4411

0633503

CHIAVI DI SERVIZIO

Codice
Chiave in acciaio per valvole Acetilene 9 x 9 mm Chiave in acciaio 9/28 per valvole bombole Ossigeno/Acetilene Chiave di servizio

0633511 0633586 0520502

288

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Accessori per saldatura ossigas CARRELLI PORTABOMBOLA


Pratici, maneggevoli, facilitano il trasporto delle bombole anche su terreni accidentati. Particolarmente indicati per bombole di ossigeno e di acetilene nelle misure standard in uso.

Codice
C
A - CLASSIC/50 B - CLASSIC/14 C - ENDURO/50 D - MINI/5 E - BIP Ossigeno - Propano

1103977 1103969 1103985 1103621 1103993

D B

ALESATORI

Alesatori per pulizia punte da taglio

Aghi in acciaio inox con punta arrotondata per evitare la rigatura delle punte. Scanalature radiali e calibrate per prolungare la durata delle punte. Astuccio in alluminio.
MISURA mm standard jumbo 0,5/1,8 1,9/3,2 N AGHI 13 9 L. AGHI mm 63,5 63,5

Codice
ALESATORI - Modello Standard ALESATORI - Modello Jumbo

W000290900 0520593

289

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Raccordi per ALTOP e MINITOP RACCORDI AVVITATURA MANUALE
Caratteristiche generali
I raccordi per avvitatura manuale senza chiavi sono realizzati in ottone con sistema ad imbocco facilitato ed offrono una elevata ergonomia specificamente studiata per lutilizzo con bombole ALTOP e MINITOP. Le giunzioni dei raccordi vengono collaudate singolarmente alla tenuta gas in pressione. I raccordi sono brevettati e validati da Air Liquide - Equipment Validation Committee.

Codice
Raccordo Ossigeno entrata G3/8 RH - Uscita filettata G3/8 RH Raccordo Gas combustibili entrata G3/8 LH - Uscita filettata G3/8 LH Raccordo entrata G1/4 RH - Uscita filettata G1/4 RH

W000237338 W000237337 W000237339

RACCORDO RAPIDO QUICK ARGON GAS NEUTRI


Caratteristiche generali
Raccordi ad innesto rapido per gas neutri realizzato in ottone nichelato, offrono una ergonomia particolarmente studiata per lutilizzo con bombole ALTOP e MINITOP gas neutri. Sono forniti in confezione singola completi di fascetta stringitubo.

Codice
Raccordo Gas Neutri EN 561 femmina - Uscita tubo diam.6mm

1090685

BANCO PER SALDATURA FIAMMA


NOVIT

Consegnato in Kit pronto da montare: 1 piano di lavoro 650 x 450 mm in mattoni refrattari 1 blocco in legno 1 vaschetta per acqua 1 braccetto di supporto con morsetto 1 supporto per economizzatore altezza 810 mm

Codice Vecchio
Banco Saldatura Fiamma

Codice Nuovo W000276784

W000291436

290

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Leghe dapporto per brasatura forte con argento

INFORMAZIONI UTILI
CHE COS LA BRASATURA?
La brasatura il pi antico procedimento utilizzato dalluomo per unire, per fusione, due pezzi metallici. Infatti era gi conosciuto dai Fenici e dagli Etruschi. Attualmente un processo utilizzato nellindustria e dagli artigiani. La brasatura un processo dove lunione avviene per fusione del solo materiale dapporto (chiamato comunemente bacchetta). I materiali base (le parti da unire) vengono riscaldati a temperature inferiori a quella di fusione. La brasatura sfrutta il fenomeno della capillarit e le caratteristiche di bagnabilit del materiale dapporto che permettono al metallo dapporto fuso di espandersi sulla superficie del metallo base e di penetrare allinterno del giunto Non richiede operazioni meccaniche di finitura. Deformazioni del pezzo trascurabili. Unione di pezzi di spessori diversi Unione di metalli diversi altrimenti non saldabili Ottimo aspetto estetico

COME FUNZIONA?

I VANTAGGI DELLA BRASATURA

MATERIALE DAPPORTO

MATERIALE BASE

QUANTI SONO I TIPI DI BRASATURA? QUANDO SI USA LA BRASATURA FORTE? CAMPI DI APPLICAZIONE DELLA BRASATURA FORTE

1 Brasatura Dolce: quando la temperatura di fusione del materiale dapporto <450. 2 Brasatura Forte: quando la temperatura di fusione del materiale dapporto >450. 3 Saldobrasatura: come la Brasatura Forte ma con giunti tipici della saldatura. Quando si vogliono abbinare i vantaggi della brasatura con unelevata tenuta meccanica del giunto.

Manutenzione. Riparazioni. Industria del freddo e della climatizzazione. Idraulica sanitaria. Leghe ottone ad alto tenore dargento per la brasatura di tutti i metalli ferrosi e non ferrosi (escluso alluminio). Leghe di rame per la giunzione di metalli base che contengono rame. 1 2 3 4 5 Pulire accuratamente le superfici del giunto rimuovendo oli e grassi. Disporre il flusso disossidante (polvere o pasta o bacchette rivestite) sul giunto. Riscaldare il giunto in modo uniforme utilizzando il pennacchio della fiamma del cannello ossigas. Raggiunta la temperatura mettere la bacchetta a contatto con il pezzo e stendere il metallo dapporto fuso sul giunto. Effettuare la pulizia finale del giunto con acqua molto calda per evitare che residui di disossidante possano danneggiare il giunto.

QUALI LEGHE SI UTILIZZANO PER LA BRASATURA FORTE? COME SI ESEGUE LA BRASATURA?

291

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Leghe dapporto per brasatura forte con argento
FIAMMA OSSIACETILENICA
PUNTA CANNELLO FIAMMA SECONDARIA - PENNACCHIO FIAMMA PRIMARIA

ZONA DI RIDUZIONE OSSIACETILENE 3100C FIAMMA OSSIPROPANO = 2830 C / FIAMMA ARIA-PROPANO = 1950 C

A COSA SERVE IL FLUSSO (POLVERE O PASTA) DISOSSIDANTE? TIPI DI GIUNTO CONSIGLIATI PER LA BRASATURA

Ha la funzione di dissolvere gli ossidi superficiali presenti sul giunto favorendo la scorrevolezza del metallo dapporto liquefatto sul metallo base del giunto.

PERCH NECESSARIO USARE LEGHE ESENTI DA CADMIO?

Lelemento CADMIO (CE: 231-152-8) e suoi derivati , in particolare lOssido di Cadmio (CE: 231-146-2) sono stati ora classificati come materiali cancerogeni categoria 2 ,come risulta dalla direttiva Europea 2005/90/CE del 18 Gennaio 2006 riferita al 29esimo emendamento della direttiva 76/769/CEE . La direttiva divenuta obbligatoria il 24 Agosto 2007. SAF-FRO ha scelto la sicurezza dellutilizzatore creano una linea dedicata di bacchette per brasatura allArgento PRIVE di CADMIO: nasce cos la linea SAFAR. Le leghe allArgento per brasatura forte SAF-FRO si distinguono per le seguenti caratteristiche: Ampia gamma fino al 56% dargento per soddisfare le pi svariate esigenze operative; Colorazione distintiva del rivestimento per una facile identificazione. Rivestimento flessibile RC e rivestimento ottimizzato superflessibile RFC per una maggiore facilit di utilizzo e riduzione degli sprechi di materiale; Speciale astuccio rigido (confezione da 250g, lunghezza bacchette 500mm) per garantire la qualit del rivestimento delle bacchette; Etichettatura gi conforme alla regolamentazione europea REACH per una completa e pi sicura informazione dellutilizzatore professionale. La scelta pu essere fatta in due modi: Scegliendo bacchette con la stessa percentuale di Argento (il caso pi frequente); Scegliendo bacchette con percentuale dargento dal 5% al 10% pi elevata (in casi particolari). Maggiore resistenza del rivestimento. Riduzione dei fumi. Riduzione dei residui a fine brasatura pi.

CARATTERISTICHE DELLA LINEA SAFAR

SE USAVO BACCHETTE CON CADMIO ORA COSA POSSO USARE? VANTAGGI DEL RIVESTIMENTO RFC SOTTILE SUPERFLESSIBILE

RIVESTIMENTO LEGA SEZIONE BACCHETTA RC RIVESTIMENTO FLESSIBILE

RIVESTIMENTO LEGA SEZIONE BACCHETTA RFC RIVESTIMENTO SOTTILE SUPERFLESSIBILE

292

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Leghe dapporto per brasatura forte con argento SAFAR 34 R / SAFAR 34 RC
SENZA CADMIO
34 R

34 RC

METALLO DAPPORTO

RIVESTIMENTO Senza rivestimento Flessibile e resistente colore VERDE COMPOSIZIONE

DISOSSIDANTE DA USARE DECARGENT pasta o polvere Non necessario CARICO DI ROTTURA Rm a 20C 460 MPa NUMERO NORMA SIMBOLO

NORMATIVA EN 1044 : 1999 AG 106

NORMATIVA DIN 8513 L-Ag 34 Sn INTERVALLO DI FUSIONE 630-730C

SAFAR 34 R SAFAR 34 RC

Argento Ag 34%

Rame Cu 36%

Stagno Sn 3%

Zinco Zn 27%

ALLUNGAMENTO a 20C 25%

DENSIT 8,7 kg/dm3

CONFEZIONAMENTO / CODICI METALLO DAPPORTO DIAMETRO 1,5 mm 2,0 mm 1,5 mm 2,0 mm CONFEZIONAMENTO Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g

Codice W000293802 W000276736 W000293808 W000293811

SAFAR 34 R SENZA CADMIO SAFAR 34 R SENZA CADMIO SAFAR 34 RC SENZA CADMIO SAFAR 34 RC SENZA CADMIO

Il rivestimento di flusso disossidante garantisce la riduzione degli ossidi metallici, e migliora la bagnabilit e la scorrevolezza della lega. Dopo la brasatura i residui vanno rimossi pulendo con acqua molto calda. SCHEDA DI SICUREZZA Leggere la scheda dei dati di sicurezza prima dellutilizzo. La scheda disponibile anche su www.safety-welding.com *RoHS = Direttiva RoHS del 2002/95/CE Restriction of Hazardous Substances che impone restrizioni alluso di sostanze pericolose come il Cadmio 293

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

CARATTERISTICHE PARTICOLARI Lega di ottone ad alto tenore dArgento 34% senza cadmio Conforme alla direttiva RoHS* Ampio campo delle temperature di fusione, pu essere impiegato nellassemblaggio dove le tolleranze sono relativamente importanti. Lega ricercata quando i giunti sono sottoposti a riscaldi successivi. Buona fluidit. Precauzioni dimpiego: i pezzi brasati devono essere raffreddati lentamente allaria per evitare cricche del giunto. Disponibile in versione: > R (bacchetta senza rivestimento disossidante) > RC (bacchetta con rivestimento disossidante flessibile)

APPLICAZIONI CONSIGLIATE Brasatura di tutti i metalli (escluso Alluminio) Industria del freddo e della climatizzazione Riparazioni e meccanica

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Leghe dapporto per brasatura forte con argento SAFAR 40 R / SAFAR 40 RC / SAFAR 40 RFC
SENZA CADMIO
40 R

40 RC 40 RFC
CARATTERISTICHE PARTICOLARI Lega di ottone ad alto tenore dArgento 40% senza cadmio Conforme alla direttiva RoHS* Per tutti i lavori dove richiesta una buona estetica con elevate caratteristiche meccaniche. Fluidit molto buona. Precauzioni dimpiego: i pezzi brasati devono essere raffreddati lentamente allaria per evitare cricche del giunto.

Disponibile in versione: > R (bacchetta senza rivestimento disossidante) > RC (bacchetta con rivestimento disossidante flessibile) > RFC (Bacchetta con rivestimento sottile superflessibile) APPLICAZIONI CONSIGLIATE Brasatura di tutti i metalli (escluso Alluminio) NUMERO Manutenzione NORMA Idraulica sanitaria Industria del freddo SIMBOLO RIVESTIMENTO

NORMATIVA EN 1044 : 1999 AG 105

NORMATIVA DIN 8513 L-Ag 40 Sn

METALLO DAPPORTO

DISOSSIDANTE DA USARE DECARGENT pasta o polvere Non necessario Non necessario ALLUNGAMENTO a 20C 30% DENSIT 9,1 kg/dm3 INTERVALLO DI FUSIONE 650-710C

SAFAR 40 R SAFAR 40 RC SAFAR 40 RFC

Senza rivestimento Flessibile e resistente colore BIANCO Sottile e superflessibile colore BIANCO CARICO DI ROTTURA Rm a 20C 480 MPa

COMPOSIZIONE Argento Ag 40% Rame Cu 30% Stagno Sn 2% Zinco Zn 28%

CONFEZIONAMENTO / CODICI METALLO DAPPORTO DIAMETRO 1,0 mm 1,5 mm 2,0 mm 3,0 mm 1,5 mm 2,0 mm 1,5 mm 2,0 mm CONFEZIONAMENTO Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g

Codice W000293814 W000293817 W000293820 W000293823 W000293826 W000293829 W000293832 W000293835

SAFAR 40 R SENZA CADMIO SAFAR 40 R SENZA CADMIO SAFAR 40 R SENZA CADMIO SAFAR 40 R SENZA CADMIO SAFAR 40 RC SENZA CADMIO SAFAR 40 RC SENZA CADMIO SAFAR 40 RFC SENZA CADMIO SAFAR 40 RFC SENZA CADMIO

Il rivestimento di flusso disossidante garantisce la riduzione degli ossidi metallici, e migliora la bagnabilit e la scorrevolezza della lega. Dopo la brasatura i residui vanno rimossi pulendo con acqua molto calda. SCHEDA DI SICUREZZA Leggere la scheda dei dati di sicurezza prima dellutilizzo. La scheda disponibile anche su www.safety-welding.com *RoHS = Direttiva RoHS del 2002/95/CE Restriction of Hazardous Substances che impone restrizioni alluso di sostanze pericolose come il Cadmio 294

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Leghe dapporto per brasatura forte con argento SAFAR 45 R / SAFAR 45 RC
SENZA CADMIO

45 R

45 RC

METALLO DAPPORTO

RIVESTIMENTO Senza rivestimento Flessibile e resistente colore BIANCO COMPOSIZIONE

DISOSSIDANTE DA USARE DECARGENT pasta o polvere Non necessario CARICO DI ROTTURA Rm a 20C 550 MPa NUMERO NORMA SIMBOLO

NORMATIVA EN 1044 : 1999 AG 104

NORMATIVA DIN 8513 L-Ag 45 Sn

SAFAR 45 R SAFAR 45 RC

Argento Ag 45%

Rame Cu 27%

Stagno Sn 2%

Zinco Zn 26%

ALLUNGAMENTO a 20C 25%

DENSIT 9,1 kg/dm3

INTERVALLO DI FUSIONE 640-680C

CONFEZIONAMENTO / CODICI METALLO DAPPORTO DIAMETRO 2,0 mm 3,0 mm 1,5 mm 2,0 mm CONFEZIONAMENTO Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g

Codice W000293844 W000293847 W000293838 W000293841

SAFAR 45 R SENZA CADMIO SAFAR 45 R SENZA CADMIO SAFAR 45 RC SENZA CADMIO SAFAR 45 RC SENZA CADMIO

Il rivestimento di flusso disossidante garantisce la riduzione degli ossidi metallici, e migliora la bagnabilit e la scorrevolezza della lega. Dopo la brasatura i residui vanno rimossi pulendo con acqua molto calda. SCHEDA DI SICUREZZA Leggere la scheda dei dati di sicurezza prima dellutilizzo. La scheda disponibile anche su www.safety-welding.com *RoHS = Direttiva RoHS del 2002/95/CE Restriction of Hazardous Substances che impone restrizioni alluso di sostanze pericolose come il Cadmio 295

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

CARATTERISTICHE PARTICOLARI Lega di ottone ad alto tenore dArgento 45% senza cadmio Conforme alla direttiva RoHS* Per tutti i lavori dove richiesta una buona estetica con elevate caratteristiche meccaniche. Fluidit molto buona. Precauzioni dimpiego: i pezzi brasati devono essere raffreddati lentamente allaria per evitare cricche del giunto. Disponibile in versione: > R (bacchetta senza rivestimento disossidante) > RC (bacchetta con rivestimento disossidante flessibile)

APPLICAZIONI CONSIGLIATE Brasatura di tutti i metalli (escluso Alluminio) Manutenzione Industria del freddo Idraulica, impieghi sanitari nei casi di difficile accesso Parti in contatto con alimenti e vino

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Leghe dapporto per brasatura forte con argento SAFAR 56 RC
SENZA CADMIO

56 RC

CARATTERISTICHE PARTICOLARI Lega di ottone ad alto tenore dArgento 56% senza cadmio Conforme alla direttiva RoHS* Ideale per uso nel settore alimentare e vinicolo. Elevata fluidit, bagnabilit e scorrevolezza. Precauzioni dimpiego: i pezzi brasati devono essere raffreddati lentamente allaria per evitare cricche del giunto. Disponibile in versione: > RC (bacchetta con rivestimento disossidante flessibile) NORMATIVA EN

APPLICAZIONI CONSIGLIATE Brasatura di tutti i metalli (escluso Alluminio) Gas puri e fluidi medicali Brasatura dacciaio inossidabile, acciaio normale, rame e sue leghe. Manutenzione Industria del freddo

NORMATIVA DIN

METALLO NUMERO 1044 : 1999 8513 DISOSSIDANTE DA USARE DAPPORTO NORMA RIVESTIMENTO Flessibile e 102 SIMBOLO AG resistente L-Ag 56 Sn necessario Non SAFAR 56 RC colore ROSA COMPOSIZIONE Argento Ag 56% Rame Cu 22% Stagno Sn 5% Zinco Zn 17% CARICO DI ROTTURA Rm a 20C 420 MPa ALLUNGAMENTO a 20C 30% INTERVALLO DI FUSIONE 620-655C

DENSIT 9,1 kg/dm3

CONFEZIONAMENTO / CODICI METALLO DAPPORTO DIAMETRO 1,5 mm CONFEZIONAMENTO Bacchette lunghezza 500 mm Astuccio in plastica da 250 g

Codice W000293850

SAFAR 56 RC SENZA CADMIO

Il rivestimento di flusso disossidante garantisce la riduzione degli ossidi metallici, e migliora la bagnabilit e la scorrevolezza della lega. Dopo la brasatura i residui vanno rimossi pulendo con acqua molto calda. SCHEDA DI SICUREZZA Leggere la scheda dei dati di sicurezza prima dellutilizzo. La scheda disponibile anche su www.safety-welding.com *RoHS = Direttiva RoHS del 2002/95/CE Restriction of Hazardous Substances che impone restrizioni alluso di sostanze pericolose come il Cadmio 296

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Leghe dapporto per brasatura forte con argento

LEGHE DAPPORTO PER BRASATURA FORTE CON ARGENTO


SENZA CADMIO

LA GAMMA IN SINTESI
DESCRIZIONE CONTENuTIPO TO RIVESTIMENTO ARGENTO PESO DISOSSIDANTE LuNGHEZCONFEZIOZA DA uSARE NE

CODICE

BACCHETTA SAFAR 34 R BACCHETTA SAFAR 34 RC BACCHETTA SAFAR 34 RC BACCHETTA SAFAR 40 R BACCHETTA SAFAR 40 R BACCHETTA SAFAR 40 R BACCHETTA SAFAR 40 R BACCHETTA SAFAR 40 RC BACCHETTA SAFAR 40 RC BACCHETTA SAFAR 40 RFC

34% 34% 34% 40% 40% 40% 40% 40% 40%

Senza rivestimento Flessibile Flessibile Senza rivestimento Senza rivestimento Senza rivestimento Senza rivestimento Flessibile Flessibile

2,0 mm 500 mm 1,5 mm 500 mm 2,0 mm 500 mm 1,0 mm 500 mm 1,5 mm 500 mm 2,0 mm 500 mm 3,0 mm 500 mm 1,5 mm 500 mm 2,0 mm 500 mm

250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr 250 gr

DECARGENT polvere o pasta Non necessario Non necessario DECARGENT polvere o pasta DECARGENT polvere o pasta DECARGENT polvere o pasta DECARGENT polvere o pasta Non necessario Non necessario Non necessario Non necessario Non necessario Non necessario DECARGENT polvere o pasta DECARGENT polvere o pasta Non necessario

W000276736 W000293808 W000293811 W000293814 W000293817 W000293820 W000293823 W000293826 W000293829 W000293832 W000293835 W000293838 W000293841 W000293844 W000293847 W000293850

BACCHETTA SAFAR 40 RFC

SENZA CADMIO
40% 40% 45% 45% 45% 45% 56% Flessibile Flessibile

Sottile 1,5 mm 500 mm superflessibile Sottile 2,0 mm 500 mm superflessibile 1,5 mm 500 mm 2,0 mm 500 mm 2,0 mm 500 mm 3,0 mm 500 mm 1,5 mm 500 mm

BACCHETTA SAFAR 45 RC BACCHETTA SAFAR 45 RC BACCHETTA SAFAR 45 R BACCHETTA SAFAR 45 R BACCHETTA SAFAR 56 RC

Senza rivestimento Senza rivestimento Flessibile

297

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

BACCHETTA SAFAR 34 R

34%

Senza rivestimento

1,5 mm

500 mm

250 gr

DECARGENT polvere o pasta

W000293802

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Metalli dapporto e disossidanti

BACCHETTE PER SALDATURA AUTOGENA


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO APPLICAZIONE PRINCIPALE CLASSIFICAZIONE ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm Q.M.O in kg

Codice 0800011 0800029 0800037

FRO - SF EN 12536: OI WS A5.2: R45

C Si Mn P S Cu

0,08 0,03 0,50 0,025 0,025 0,11

Tens. Stgth Rm N/mm2 470 Punto di fusione 1530C

2,0 x 900 3,0 x 900 4,0 x 900

10 10 10

Saldatura su ferro e acciaio. Indicato per saldatura di tubi e serbatoi.


C Si Mn P S Cu 0,08 0,03 0,50 0,025 0,025 0,11

FRO - SFR EN 12536: OI AWS A5.2: R45

Tens. Stgth Rm N/mm2 470 Punto di fusione 1530C

2,0 x 900 3,0 x 900 4,0 x 900

10 10 10

0800219 0800227 0800235

Saldatura del ferro e acciai in genere, nel campo idro-termico sanitario, artistico, ecc.. Elevata malleabilit.

FRO - SO AWS A5.10: . RBCuZnA

Cu Zn

63,0 37,0

Tens. Stgth Rm N/mm2 310 Punto di fusione 910C

2,0 x 800 3,0 x 800 4,0 x 800

10 10 10

0810200 0810218 0810226

Saldatura dellottone e bronzo. Indicato per lamiere, tubi e profilati.

FRO LITIALLuM AWS A5.10: ER 1100

Al

99,50

Tens. Stgth Rm N/mm2 90 Punto di fusione 630C

2,0 x 850 3,0 x 850 4,0 x 850

1 1 1

0830208 0830216 0830224

Saldatura dellalluminio in genere. Indicato per saldature di serie.

FRO - GHISA DIN 8513: GFeCI AWS A5.15: RCI

C Si Mn P S

3,50 2,90 0,70 0,70 0,90

Tens. Stgth Rm N/mm2 210 Punto di fusione 1250C

6,0 x 500

0800419

Saldatura delle ghise malleabili.

298

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Metalli dapporto e disossidanti BACCHETTE PER SALDOBRASATURA


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO APPLICAZIONE PRINCIPALE CLASSIFICAZIONE ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm Q.M.O in kg

Codice 0810408 0810416 0810424

FRO - TENAX EN 1044: Cu 301 AWS A5.8: RBCuZnA

Cu Zn Si

60,0 39,0 0,20

Punto di fusione 880C

2,0 x 900 3,0 x 900 4,0 x 900

10 10 10

Saldobrasatura delle leghe di rame e ferrose. Indicato per applicazioni quali mobilio, riporti nei cilindri e ricostruzioni.

FRO - NB2 DIN 8513: L CuNi10Zn42

Cu Zn Ni

48,00 42,00 10,00

Punto di fusione 910C

2,0 x 500 3,0 x 500

1 1

W000293569 W000293570

Saldobrasatura su ferro, acciaio e ghisa, notevole resistenza alla corrosione. Indicato per strutture tubolari.

FRO - LR RIV EN 1044: Cu301 AWS A5.8: RBCuZnA

Saldobrasatura delle leghe di rame e ferrose.

BACCHETTE PER BRASATURA


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO APPLICAZIONE PRINCIPALE CLASSIFICAZIONE ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm Q.M.O in kg

Codice

FRO STANNIX EN 29453: S-Sn95Ag5 DIN 8512: L-SnAg5

Sn Ag

95,0 5,00

Punto di fusione 230C

2,0 in rotolo

0,500

0824805

Per la saldatura dellacciaio, della ghisa, degli acciai inossidabili, del rame e delle sue leghe.

FRO - AG 11 EIN 8513: L - Ag 20 EN 1044: Ag 206

Ag Cu Zn

20,00 44,00 36,00

Punto di fusione 800C

1,5 x 500 2,0 x 500

0,250 0,250

W000293605 W000293608

Brasatura delle leghe di rame e ferrose. Indicato per fissare le placchette Widia.

FRO AG 11 - RIV EN 1044: Ag 206 DIN 8513: L-Ag 20

Ag Cu Zn Si

20,0 44,0 36,0 0,10

Punto di fusione 800C

1,5 x 500 2,0 x 500

0,250 0,250

W000293611 W000293614

Brasatura delle leghe di rame e ferrose. Indicato per fissare le placchette Widia.

299

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Cu Zn Si

60,0 39,0 0,20

Punto di fusione 880C

2,0 x 500 3,0 x 500 4,0 x 500

0,5 0,5 0,5

0812305 0812313 0812321

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Metalli dapporto e disossidanti BACCHETTE PER BRASATURA


DENOMINAZIONE RIVESTIMENTO APPLICAZIONE PRINCIPALE CLASSIFICAZIONE ANALISI CHIMICA CARATTERISTICHE MECCANICHE xL mm Q.M.O in kg

Codice

FRO AG 40 - SN EN 1044: Ag 105

Ag Cu Zn Sn

40,00 30,00 28,00 2,00

Punto di fusione 690C

1,5 x 500 2,0 x 500

0,250 0,250

0821447 0821449

Bacchetta ad alto tenore di Ag, priva di cadmio, per brasatura di acciaio, rame, nichel e loro leghe. FRO - AG 40 SN RIV EN 1044: Ag 105

Ag Cu Zn Sn

40,0 30,0 28,0 2,00

Punto di fusione 690C

1,5 x 500 2,0 x 500

0,250 0,250

0821453 0821455

Bacchetta rivestita ad alto tenore di Ag, priva di cadmio, per brasatura di acciaio, rame, nichel e loro leghe.

FRO - uNIO DIN 8513: L - CuP8 EN 1044: CP 201

Cu P

92,0 8,00

Punto di fusione 740C

2,0 x 500 3,0 x 500

1 1

0811000 0811018

Brasatura del rame e delle sue leghe. Specifico per giunzioni ad incastro e riparazione di pezzi delicati.

FRO - uNIO B DN 1044: CP 105 DIN 8513: L-Ag 2P

Cu P Ag

92,00 6,00 2,00

Punto di fusione 740C

2 x 500

0820025

Bacchetta in rame/fosforo con 2% argento. Per la brasatura delle leghe di rame.

FRO - uNIO C DIN 8513: L - Ag5P EN 1044: CP 104

Cu P Ag

89,0 6,00 5,00

Punto di fusione 710C

2 x 500 3 x 500

1 1

0820001 0820019

Brasatura delle leghe di rame nel settore termoidraulico e della refrigerazione.

300

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Disossidanti per brasatura BRASURAL

Polvere dissosidante per la saldo-brasatura dellalluminio (e leghe con magnesio 1% max) PESO 200 g CONFEZIONE In polvere

Codice W000293735

SAFAL
Polvere dissosidante per la saldatura ossiacetilenica di alluminio (e leghe con magnesio 1% max) Sostituisce il prodotto SOLVAL

200 g

In polvere

DECABROx PATE
Pasta disossidante per la saldo-brasatura dei metalli ad esclusione dellalluminio Si usa con metalli dapporto FRO NB2 e FRO TENAX Sostituisce il prodotto SuPERBRASFLuX PESO 200 g CONFEZIONE In pasta

Codice W000293731

DECABROx POUDRE
Polvere disossidante per la saldo-brasatura dei metalli ad esclusione dellalluminio Si usa con metalli dapporto FRO NB2 e FRO TENAX Sostituisce il prodotto SuPERBRASFLuX PESO 200 g CONFEZIONE In polvere

Codice W000293728

301

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

PESO

CONFEZIONE

Codice Vecchio W000149670

Codice Nuovo W000293736

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Disossidanti per brasatura SAFCOP


Polvere disossidante per la saldatura ossiacetilenica del rame e leghe di rame Si usa con metalli dapporto FRO TENAX, FRO SO, FRO UNIO, FRO NB2 e FRO UNIO C Sostituisce il prodotto DEOXID e CuPXITE PESO 200 g CONFEZIONE In polvere

Codice W000293732

DECARGENT G

Disossidante per brasatura dellacciao, del rame e delle sue leghe Si usa con metalli dapporto FRO AG11, FRO AG40SN, FRO UNIO e SAFAR Sostituisce il prodotto AGIFLuX PESO 200 g CONFEZIONE In pasta

Codice W000276721

DECARGENT POUDRE

Disossidante per brasatura dellacciao, del rame e delle sue leghe Si usa con metalli dapporto FRO AG11, FRO AG40SN, FRO UNIO e SAFAR Sostituisce il prodotto AGIFLuX PESO 200 g CONFEZIONE In polvere

Codice W000293743

302

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS Disossidanti per brasatura SAFINOx


Polvere disossidante per la saldatura ossiacetilenica degli acciai Si usa con metalli dapporto FRO SF e FRO SFR Sostituisce il prodotto FERROFLuX PESO 200 g CONFEZIONE In polvere

Codice W000293734

DECAPETAIN
Pasta disossidante per la brasatura a stagno Sostituisce il prodotto PASTA SN PESO 200 g CONFEZIONE In pasta

Codice W000293746

SAFETAIN PATE

Metallo dapporto in pasta per la stagnatura e la brasatura dolce a stagno PESO 500 g CONFEZIONE In pasta

Codice W000293725

303

SALDATURA E TAGLIO OSSIGAS

Aspirazione fumi

ASPIRAZIONE FUMI

Il trattamento dellaria: una fonte di competenze, un fiume di prodotti, un oceano di soluzioni


Air Liquide Welding vi propone di superare una nuova fase della produttivit migliorando al contempo lambiente del saldatore e del suo entourage. Con la nostra offerta globale proteggete i saldatori e ottenete maggiori prestazioni trattando le emissioni dei fumi e delle polveri nel rispetto della legislazione.

A Aspirazione alla fonte, una captazione A


toujoursefficace : : le bras du soudeur Torce aspiranti Torches efficace A toujours aspirantes le bras du soudeur A Aspirationaspirantes WST captage Torce MIG/MAG aspiranti la source, un captage WST Torches MIG/MAG Aspiration lasource, un Torches aspirantes
Torches aspirantes Torches aspirantes Torches aspirantes
pour soudage manuel. pour lele soudage manuel.

La Captazione dei Fumi


La captazione pu essere effettuata a diversi livelli e la portata daria trattata dipender direttamente dalla sua prossimit al punto di emissione e dal tipo di agenti inquinanti.

Aspiration la braccio del saldatore sempre efficace: ilsource, un captage A Aspiration la : le bras captage A toujours efficacesource,undu soudeur Aspiration la source, uncaptage

pour saldatura manuale. per lale soudage aspirantes WST Torches efficace : le le bras du soudeur toujoursMIG/MAGmanuel. :bras du soudeur toujours efficace Torches MIG/MAG aspirantes WST

Torches MIG/MAG aspirantes WST WST Torches MIG/MAG aspirantes pour pour le soudage manuel. le soudage manuel.

Potences pour gnrateurs


Potences pour gnrateurs, grand Potences pour gnrateurs Supporti per generatori m) pour Potences pour gnrateurs une rayon daction (jusque 10 Potences pour gnrateurs, grand Supporti per generatori a grande raggio Potencesergonomie et une grand bonne pour gnrateurs, rayon daction (jusque 10 m)buona une dazione (fino accrue. 10 m) pour rayon daction a 10 m) per unapour une productivit (jusque Potences pour gnrateurs Potences pour gnrateurs bonne ergonomie et une ergonomia e una et une bonne ergonomie maggiore Potences pour pour gnrateurs, grand productivit accrue. Potences gnrateurs, grand produttivit.accrue. productivit rayon daction (jusque 10 m) pour pour une rayon daction (jusque 10 m) une bonne ergonomie et une une bonne ergonomie et productivit accrue. productivit accrue.

Aspirazione alla fonte, una captazione sempre efficace: il braccio del saldatore
Portata da 100 a 150 m3/h

1-2 saldatori con o Turbines avec option Turbines aspirantes Turbines Capteurs aspirants aspirantes aspirantes Capteurs aspirants aspirantes senza filtrazione filtration. pour 1option soudeurs 1 pour 2 pour robots avec option 2 soudeurs pour robots avec
Turbines filtration. Turbines filtration. aspirantes aspirantes avec avec option option filtration. filtration. Centrales haute

Turbines aspirantes pour 1 2 soudeurs Turbinesaspirantes Turbines aspirantes Turbines pour soudeurs Turbine aspiranti per pour 1122soudeurs
aspirantes Turbines

Capteurs aspirants pour robots Capteursaspirants Capteurs aspirants pour robots pour robots Captatori aspiranti per robot

Bonifica degli ambienti di lavoro


Portata da 8.000 a 20.000 m3/h

B Aspirazione alla fonte con captazione


mediante bracci o altri dispositivi
Tavoli aspiranti
Tavoli aspiranti standard, di grande ampiezza, forte carico.
Saldatura, brasatura, molatura, vapori, taglio al plasma, ossitaglio.

dpression pour Centrales haute Centrales haute 6 30 soudeurs dpression pour dpression pour Centrales 630 soudeurs 30 soudeurs haute dpression 20 000 ou 25 000 Pa 6 Centrales dpression constante, moteur entranement Centrales haute haute Centrales haute dpression 20 000 ou 25 000 Pa Centrales haute dpression 20 000 ou Filtration direct dpression pour avec variateur de moteur entranement dpressiondpression constante, frquence : 25 000 Pa pour ralise dpression cyclofiltre alta 6 Centrale ad direct avec variateur de6-30 saldatori filtrantes 30 soudeurs depressione per moteur entranement 6 30 soudeurs parconstante, avec cartouches frquence : Filtration

direct avec variateur de frquence membrane PTFE en polyester : Filtration Centrali haute depressione 20.000 o 25.000 Centrales haute dpression 20 000 ou 25 000 Pa Pa a ralise par cyclofiltre avec cartouches 25 000 Centrales ad alta dpression 20 000 ou filtrantes ralise par cyclofiltre avec cartouches filtrantesPa HEPA H13 dcolmatage depressione costante,aspiratore entranement dpression constante, polyester membranediretta en moteur entranement PTFE dpression constante, moteur a trazionePTFE enautomatiquemembraneseule, polyester : centrale con avec variateur de frquence : Filtration direct avecconvertitore difrquencedcolmatage variateur de frequenza (Inverter). HEPA H13 : Filtration direct HEPA H13 + cyclofiltre ou centrale dcolmatage Filtrazione centrale filtrantes ralise par cyclofiltre avec avec cartouchesmediante automatique :realizzata seule, ralise par cyclofiltre cartouches filtrantes automatique : centrale seule, centrale compacte (cyclofiltre ciclofiltro con en polyester + cyclofiltre ou filtranti centrale membrane PTFE en polyester cartucce centrale +dans membrane PTFE intgr cyclofiltre ou in poliesterela membrana a centrale). HEPA H13 compacte (cyclofiltre centrale dcolmatage HEPA H13 dcolmatagePTFE centrale compacte (cyclofiltre HEPA : centrale seule, pulizia automatica: automatiqueH13 a : centrale seule, intgr dans la centrale). automatique centrale). intgr danssingola, centrale centrale la centrale + cyclofiltre ou ou + centrale + cyclofiltre ciclofiltro o centrale compatta centrale compacte (cyclofiltre centrale compacte (cyclofiltre (ciclofiltro integrato nella intgr dans dans la centrale). intgr la centrale). centrale).

Cappe aspiranti
Cappe aspiranti acciaio, cappe in poliestere, cappe costruibili sul posto. Copertura delle zone per robot.

Pannelli aspiranti

306

Migliorando lergonomia delle postazioni di lavoro, combattete i DMS (Disturbi Muscolo-Scheletrici) e rafforzate la competitivit. Inoltre le polveri metalliche in sospensione generano numerosi obblighi. Possono essere fonti di guasti ai materiali elettrici, ai controlli numerici e dar luogo a costi importanti in materia di manutenzione. Unofficina pulita migliora le condizioni di lavoro, limita i costi di manutenzione e valorizza limmagine del marchio.
mica: erale dina e nn ari iononnenrale sirn zlatitiogggdellraleal'aeir za tila nenti VeVVentila ione ratitiondde l'a on e , puraz :puuraon ralec e e er a amis ntilaiop g mic e,e nde V ique: itioio termonffic l'a z yynamepersditnnntherntiiqique,ienir a dd d iquerd tion thraameu d p s p u ad u santis nzgne ralealtefficacit san ddper :aute ficacit ra ti n la ltam ioontion io ef tidyecoltraiqti er hautether ue, Venavecnfifiltraraonhditdenl'air miq avfi

C Bonifica
Aspirazione alla fonte con captazione mediante bracci o altri dispositivi
Portata da 1.000 a 2.000 m3/h

sans C Assainissement de travailfidltp tion haute efficacit des ambiances avec ra Protection individuelle Protection individuelle

C Assainissement C Assainissement degli ambienti di lavoro sa e ns C ambiances de travail uav:ecpdultp erm h ue, efficacit fi th des ambiances de travailamiq erdition ration iqaute desAssainissement dyn
Protezione individuale

ventilation assistita ZEPHYR. ventilation assiste ZEPHYR. ventilazione assiste ZEPHYR. soudeurs par masques Protection individuelle des ventilation assiste soudeurs par masques ZEPHYR. ventilation assiste ZEPHYR.

Protection individuelle soudeurs par individuelle soudeurs parmasques saldatori mediante maschere a Protection masques Protection individuelledes

des Protectionindividuelle des ambiances de Protection individuelle travail Protezione individuale dei des

Risultati da raggiungere
Ogni tipo di agente inquinante regolato da 2 valori: OEL-TWA (valore medio di esposizione professionale): quantit massima di agente inquinante respirabile e ammissibile su un periodo di 8 ore. I dati sotto riportati sono a carattere generale e
non sullinquinante specifico come previsto dalle norme attuali.

Systme PUSH PULL Systme PUSH PULL


Rseau de gaines quip de Rseau PUSHPUSH PULL Systme PULL Sistema degaines quip de grilles comprenant unepartie grilles Rseau de gainesdi partie Rete di comprenant une griglie de Systme condotti dotati quip PUSH PULL soufflante et une partie aspirante. soufflante et conde gainesune partie aspirante. parte comprenantde Rseau grilles soffiante e parte partie quip une soufflante une partie aspirante. partie aspirante. grilles AMBICLEAN//DILUTER comprenantet AMBICLEANune DILUTER soufflante en une partie aspirante. de fumes stagnant dans et mouvement du nuage de fumes stagnant dans Mise en mouvement du nuage Mise AMBICLEAN / DILUTER latelier par des buses de soufflage directrices gnrant latelieren des buses du nuage de fumes stagnant dans Mise par / DILUTER AMBICLEANmouvementde soufflage directrices gnrant une boucle dpuration de lair. une boucle dpuration de lair. Mise AMBICLEAN /des buses de soufflage directrices gnrant enlatelier par DILUTER de fumes stagnant dans mouvement du nuage latelier une des buses de soufflagelair. par boucle dpuration de directrices gnrant Spostamento une boucle dpuration de lair.

OEL-STM (valore limite di esposizione professionale di breve durata): quantit massima di agente inquinante respirabile e ammissibile su un periodo di 15 min. Nota: OEL-TWA polveri totali 10 mg/m3 OEL-STEL polveri alveolari 5 mg/m3 Gli scarichi atmosferici dovranno essere eventualmente filtrati se si tratta:
di uno stabilimento classificato sottoposto a autorizzazione generale, di uno stabilimento classificato sottoposto ad autorizzazione in deroga e se supera i limiti previsti dalle leggi regionali, di unazienda che ha una certificazione ISO 14001.

Aspirazione mediante bracci e supporti a grande raggio dazione

Filtri compatti ICP*


Filtri compatti a cartuccia con pulizia in controlavaggio con recupero delle polveri in fusti o BIGBAG.
* Intelligent Control Process

tre renouvel de faon maintenir un tat de puret de latmosphre, tre renouvel de faon o Dans les locaux ferms maintenir un tat de puret de latmosphre, Code Nei locali o - Article R232-5 di personnel est amen sjourner, lair doit du Travail luoghi di lavoro o le passaggio deve essere per quanto propre prserver la faon destravailleurs. propre prserver lasant des travailleurs. sant maintenir un Dans tecnicamente possibile personneloest amen minimo il formarsi di lestre renouvel de le impedito ridottotatde puret de latmosphre, locaux ferms o al sjourner, lair doit Code du Travail - -Article R232-5-7 Code du prserver la sant des travailleurs. Travail proprede faon ArticleoR232-5-7 de puret de latmosphre, tre renouvel maintenir un tat concentrazioni pericolose suppressiongas, missions dangereuses : : nocive di des vapori o polveri esplodenti, En cas dimpossibilit de suppression des missions dangereuses En cas dimpossibilit de propre Code du Travail - Article R232-5-7 prserver asfissianti o travailleurs. infiammabili, la sant des au fur etin mesure necessario, deve essereplus tossici; quanto de leur production, au Elles doivent tre captesde suppression des de leur production, au plus Elles doivent tre captes au fur et mesure missions dangereuses : En cas dimpossibilit Codeprovveduto - Article R232-5-7 du Travail ad una adeguata ventilazione al fine di evitare dette prs de leur source dmission etfuraussiefficacement que possible. au plus prs dedoivent tre dmission etaussi mesure de leur production, leur source captes au Elles et efficacement que possible. En cas dimpossibilit de suppression des missions dangereuses : concentrazioni. prs treleur source dmission et aussi efficacement que possible. de captes au fur et mesure de leur production, au plus Elles doivent prs de leur source dmission et aussi efficacement que possible.

Decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81 (allegato IV punto 2.1.5) Laspirazione dei gas, vapori, odori o fumi deve farsi per quanto possibile immediatamente vicino al luogo dove si producono.

In ogni caso Air Liquide Welding Italia vi fornir la soluzione pi efficace per la captazione degli agenti inquinanti con una soluzione standard o una soluzione personalizzata.
307

ASPIRAZIONE FUMI

della nuvola di fumo stagnante nellofficina mediante condotti direttori di soffiaggio che generano un ciclo di depurazione dellaria. TEXTES DE LOI SUR LA POLLUTION INTRIEURE.. TEXTES DE LOI SUR LA POLLUTION INTRIEURE TEXTES DE Article R232-5 TESTI duTravail - -ArticleSUR LA POLLUTION INTRIEURE. Code du Travail SULLINQUINAMENTO INTERNO. Code DI LEGGE LOI R232-5 TEXTES les locaux fermsaprilepersonnel est amen IVsjourner,lair doit Dans DE locauxSURArticle R232-5 Dans lesdu Travail -9 LA le 2008, n.81est INTRIEURE.2.1.9.1) Code LOI ferms o le personnel (allegato punto Decreto legislativo o POLLUTION amen sjourner, lair doit

SIStEMI ASPIRAZIONE FUMI DI SALDAtURA

ASPIRIAMO AL MASSIMO: LE POSSIBILI SOLUZIONI.


Una scala da 1 a 4 che indica i livelli di efficacia dei sistemi di aspirazione dei fumi di saldatura.
Dal pi efficiente e completo (1) al sistema pi flessibile (4) qualora non sia possibile applicare una delle altre soluzioni.

MAX

1 SOLUZIONI CENTRALIZZATE

La migliore soluzione ai fumi di saldatura la realizzazione, quando tecnicamente possibile, di un impianto centralizzato di aspirazione che permette: - laspirazione localizzata sul punto di saldatura come previsto dallart. 28 D. Leg. n 81/2008; - il convogliamento dei fumi tramite tubazioni ad un filtro centralizzato autopulente ad alta efficienza specifico per fumi saldatura con successiva emissione in atmosfera; - lemissione in atmosfera dellaria trattata nel rispetto del nuovo Decreto Legislativo 3 aprile 2006, n152 Norme in materia ambientale (pubblicato Gazzetta Ufficiale n.88 del 14 aprile 2006 e successivi emendamenti). Quando la postazione di saldatura localizzata in unarea ben definita possibile installare un semplice ed efficace sistema aspirante e filtrante di tipo pensile.

INDICE DI ASPIRAZIONE

2 FISSE

SOLUZIONI SALVASPAZIO

SOLUZIONI MOBILI

Quando la postazione di saldatura, per la tipologia del manufatto e del tipo di attivit dellazienda, non sia localizzabile in unarea ben definita ammesso lutilizzo di sistemi carrellati e filtranti, dopo parere positivo degli enti locali competenti.

4 SOLUZIONI PORTATILI
MIN

Per tutte le attivita di saldatura in cui non sia possibile raggiungere il punto di saldatura in modo efficace con altri metodi di aspirazione. Facilmente collegabili a sistemi centralizzati.
NOTA Per le soluzioni 2-3-4 necessario ricordare che laspirazione localizzata deve essere sempre integrata con unefficace ventilazione generale forzata che garantisca un adeguato ricambio daria nei locali in cui avviene la saldatura.

308

Unit fissa autonoma con braccio snodato, ventilatore e filtro Unit mobile autonoma

Tavolo di saldatura con sistema di filtrazione dei fumi integrato

Unit fisse soluzioni centralizzate (bracci snodati + ventilatori) montate in rete, con filtrazione centralizzata Tavolo di taglio-molatura da collegare al ventilatore ed al sistema di filtrazione

Unit mobile autonoma con braccio snodato, ventilatore e filtrazione integrata

Sistema Push-Pull Trattamento di una zona di lavoro completa (se posto sopra ad una zona di saldatori, questi ultimi devono essere protetti individualmente con maschere ventilate).

SIStEMI ASPIRAZIONE FUMI DI SALDAtURA

PER CONSULENZE SPECIFICHE CONtAttARE LA NOStRA REtE VENDItA ULtERIORI PRODOttI DISPONIBILI NEL CAtALOGO ASPIRAZIONE

309

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili HURRICANE


Aspiratore carrellato con rivoluzionario filtro monouso costituito dalla cartuccia DuraFilter da 50 m2 con speciale trattamento SurfacePlus.
Laspiratore di facile manutenzione, garantisce una maggiore durata del filtro rispetto ai sistemi tradizionali e viene fornito completo di indicatore di intasamento. Livello di rumorisit 69 dB (A). Grazie alle particolari soluzioni tecniche limpianto, con una portata di 1250 m3/h ed una potenza assorbita di soli 0,75 kw, garantisce velocit di captazione di 0,5m/sec anche a pi di 25 cm di distanza tra la bocchetta e il punto di saldatura. Questo garantisce a parit di risultati un minor consumo di energia elettrica e quindi un minor costo nel tempo. Laspiratore da completare con braccio aspirante a scelta.

Codice
Aspiratore carrellato HURRICANE MFD (senza braccio) 230V / 1ph / 50Hz Aspiratore carrellato HURRICANE MFD (senza braccio) 400V / 3ph / 50Hz Braccio aspirante Flex 3 m Braccio aspirante Flex 4 m Braccio aspirante UltraFlex 3 m Braccio aspirante UltraFlex 4 m Kit tubo flessibile 203 mm l = 5m completo di bocchetta magnetica Estensione flessibile 203 mm l = 5m per kit tubo flessibile Optional Set lampada WL Set Start/Stop automatico AST* (applicabile solo con set lampada) Cavo per accessori NCW 4 m * Scheda TRK-MFD per lalimentazione del set WL e AST Filtro di ricambio Filtro meccanico FCC50 DuraFilter con trattamento SurfacePlus

W000341006 W000341005 W000342060 W000342053 W000342061 W000342047 W000341002 W000341003 W000342058 W000342059 W000341014 0921964 0923500 0923511

DURAFILtER FILtRO A LUNGA DURAtA SUPERFICIE 50 M2

BRACCIO ASPIRANtE ULtRAFLEX ULtRAFLESSIBILE CON SIStEMA BREVEttAtO BALANCEWHEEL

Aspiratore HURRICANE + braccio aspirante

Prefiltro meccanico

Aspiratore HURRICANE + kit tubo flessibile

tEStAtO DELLA MEDICINA DEL LAVORO DIP.tO DI MEDICINA E SANIt DELLUNIVERSIt DI VERONA

TENSIONE DI POTENZA KW EFFICIENZA ALIMENTAZIONE

PORATATA m3/h alla bocchetta

INGOMBRO cm

PESO kg

230V-50Hz-1ph 400V-50Hz-3ph

0,75 0,75

99,8% 99,8%

1.250 1.250

121 x 90 x 81 121 x 90 x 81

108 108

310

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili CYCLONE


Aspiratore carrellato con sistema di filtrazione elettrostatica composta da: prefiltro metallico, cella ionizzante, cella filtrante, post-filtro metallico.
particolarmente indicato nella filtrazione di fumi emessi durante le operazioni di saldatura su pezzi trattati con olio. Laspiratore di facile manutenzione, viene fornito completo di indicatore di presenza alta tensione. Livello di rumorisit 69 dB (A). Grazie alle particolari soluzioni tecniche limpianto, con una portata di 1300 m3/h ed una potenza assorbita di soli 0,75 kw, garantisce velocit di captazione di 0,5 m/sec anche a pi di 25 cm di distanza tra la bocchetta e il punto di saldatura. Questo garantisce a parit di risultati un minor consumo di energia elettrica e quindi un minor costo nel tempo. Laspiratore da completare con braccio aspirante a scelta.

Codice
Aspiratore carrellato CYCLONE MFE (senza braccio) 230V / 1ph / 50Hz Aspiratore carrellato CYCLONE MFE (senza braccio) 400V / 3ph / 50Hz Braccio aspirante Flex 3 m Braccio aspirante Flex 4 m Braccio aspirante UltraFlex 3 m Braccio aspirante UltraFlex 4 m
Aspiratore CYCLONE + braccio aspirante

W000341013 W000341012 W000342060 W000342053 W000342061 W000342047 W000341002 W000341003 W000342058 W000342059 W000341014 0923503 0923504 0923502 0923505

BRACCIO ASPIRANtE ULtRAFLEX ULtRAFLESSIBILE CON SIStEMA BREVEttAtO BALANCEWHEEL

Kit tubo flessibile 203 mm l = 5m completo di bocchetta magnetica Estensione flessibile 203 mm l = 5m per kit tubo flessibile Optional Set lampada WL* Set Start/Stop automatico AST* (applicabile solo con set lampada) Cavo per accessori NCW 4 m Filtro di ricambio Pre-post filtro metallico Cella ionizzante Cella filtrante Post-filtro a carboni attivi

Aspiratore CYCLONE + kit tubo flessibile

tEStAtO DELLA MEDICINA DEL LAVORO DIP.tO DI MEDICINA E SANIt DELLUNIVERSIt DI VERONA

TENSIONE DI POTENZA EFFICIENZA ALIMENTAZIONE KW

PORATATA m3/h alla bocchetta

INGOMBRO cm

PESO kg

230V-50Hz-1ph 400V-50Hz-3ph

0,75 0,75

99% 99%

1.300 1.300

121 x 90 x 81 121 x 90 x 81

145 145

311

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili tYPHOON


Aspiratore carrellato con sistema autopulente RoboClean con filtro da 30 m2 con speciale trattamento SurfacePlus.
Questo metodo autopulente unico e brevettato fornisce una elevata e costante potenza estrattiva, anche per le applicazioni molto impegnative. Laspiratore di facile manutenzione e viene fornito completo di indicatore di intasamento. La versione TYPHOON PLUS completa di un compressore aria compressa integrato. Livello di rumorisit 69 dB (A). Laspiratore da completare con braccio aspirante a scelta.

Codice
Aspiratore carrellato TYPHOON MFS (senza braccio) 230V / 1ph / 50Hz Aspiratore carrellato TYPHOON MFS (senza braccio) 400V / 3ph / 50Hz Braccio aspirante Flex 3 m Braccio aspirante Flex 4 m Braccio aspirante UltraFlex 3 m Braccio aspirante UltraFlex 4 m Kit tubo flessibile 203 mm l = 5m completo di bocchetta magnetica Estensione flessibile 203 mm l = 5m per kit tubo flessibile Optional Set lampada WL * Cavo per accessori NCW 4 m Set Start/Stop automatico AST * (applicabile solo con set lampada) Filtro di ricambio Filtro meccanico FCC30 con trattamento SurfacePlu

W000341001 W000341008 W000342060 W000342053 W000342061 W000342047 W000341002 W000341003 W000342058 W000341014 W000342059 0923501

DURAFILtER FILtRO A LUNGA DURAtA SUPERFICIE 50 M2

Aspiratore tYPHOON + braccio aspirante

Aspiratore tYPHOON + kit tubo flessibile

BRACCIO ASPIRANtE ULtRAFLEX ULtRAFLESSIBILE CON SIStEMA BREVEttAtO BALANCEWHEEL

TENSIONE DI ALIMENTAZIONE

POTENZA KW

EFFICIENZA

PORATATA m3/h alla bocchetta

INGOMBRO cm

PESO kg

230V-50Hz-1ph 400V-50Hz-3ph

0,75 0,75

99,8% 99,8%

1.250 1.250

121 x 90 x 81 121 x 90 x 81

130 130

* VEDERE ACCESSORI DI COMPLETAMENTO SU SINGOLO PRODOTTO

312

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili OPtIONALS PER BRACCI ASPIRANtI


Tutta la serie dei prodotti carrellati e pensili della gamma Air Liquide Welding con bracci diam 200 serie Ultraflex e Flex compatibile con i seguenti optional:

Set lampada alogena WL Questo optional offre i seguenti vantaggi: illuminazione del punto di saldatura mediante laccensione di una lampada posta allinterno della cappetta di aspirazione e comandata da un interruttore posto sulla cappetta accensione e spegnimento del sistema aspirante mediante interruttore posto direttamente sulla cappetta WL Set avvio / arresto automatico AST Questo optional permette laccensione e spegnimento automatico dellimpianto aspirante mediante fotocellula posta allinterno della cappetta aspirante. Allaccensione dellarco elettrico di saldatura il sistema avvia automaticamente laspiratore mentre allo spegnimento dellarco elettrico il sistema si arresta con un ritardo di circa 20 secondi AST

Codice W000342058

Codice W000342059 Codice

KIT AST + WL assemblati

C40008199

313

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili FILtRO MECCANICO CARRELLAtO MECAZUR 1.8M


Ambito di applicazione Il filtro meccanico carrellato MECAZUR1.8M a cassetto previsto per laspirazione e la filtrazione dei fumi di saldatura e delle particelle secche non esplosive. Grazie alla potenza di aspirazione e alla sua stabilit pu essere dotato di 1 o 2 bracci POLIARTICOLATI o ECOFLEX di lunghezza 3 o 4 m. Nota: Dal momento che questo apparecchio filtra solo particelle solide, in saldatura, non dovr essere utilizzato in ambienti non arieggiati. Se si prevede un utilizzo permanente, preferire piuttosto una soluzione filtro fisso con captatore fisso o braccio con scarico allesterno delledificio. Caratteristiche tecniche La filtrazione si effettua in 3 fasi: Prefiltro metallico fine 50 micron Prefiltro metallico spesso Filtro semi assoluto - dimensioni 305 x 610 x 292 mm - superficie filtrante di 18.5 m - efficienza di filtrazione > 95%, 90% per particelle di 0.2 micron Il filtro provvisto di base di un allarme di saturazione filtro e di un contatore orario di funzionamento Alimentazione: 3 Ph 400 V 50 Hz Potenza motore: 2.2 KW Portata a vuoto del ventilatore: 2800 m/h Portata massima filtrata: 2300 m/h Livello sonoro inferiore a 72 dB(A) Funzionamento Messa in funzione manuale mediante interruttore posizionato sul pannello di comando. Durante il funzionamento linterruttore verde. Il filtro dotato di un contatore orario e di una spia arancione di saturazione del filtro fine. Quando la spia si accende, bisogna sostituire il filtro fine e pulire i prefiltri.

Dimensioni Peso: 110 kg braccio escluso Raggio dazione dei bracci: 2.5 o 3.5 m a seconda della lunghezza

Filtro carrellato meccanico MECAZUR 1,8M A complemento del o dei bracci: Braccio POLIARTICOLATO (1 o 2 bracci) 3 m Braccio POLIARTICOLATO (1 o 2 bracci) 4 m Braccio ECOFLEX (1 o 2 bracci) 3 m Braccio ECOFLEX (1 o 2 bracci) 4 m

Codice W000341028

W000341032 W000341033 W000341029 W000341031

Parti dusura Prefiltro metallico Filtro fine

Codice 94008240 94008242

314

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili FILtRO CARRELLAtO ELEttROStAtICO 1.3E AZUR


Ambito di applicazione Il filtro carrellato elettrostatico 1.3E destinato principalmente ai fumi di saldatura per acciai al carbonio, su lamiere particolarmente unte di olio e alle particelle non esplosive. Grazie alla potenza di aspirazione e alla sua stabilit pu essere dotato di 1 o 2 bracci POLIARTICOLATO o ECOFLEX di lunghezza di 3 o 4 m. Nota: Dal momento che questo apparecchio filtra solo particelle solide, in saldatura, non dovr essere utilizzato in ambienti non arieggiati. Se si prevede un utilizzo permanente, preferire piuttosto una soluzione filtro fisso con captatore fisso o braccio e scarico allesterno delledificio. Caratteristiche tecniche Funzionamento Messa in servizio manuale mediante interruttore posizionato sul pannello di comando. Durante il funzionamento linterruttore verde. Una spia arancione indica il funzionamento corretto delle celle di filtrazione. Il filtro dotato di un contatore orario e di una spia arancione di saturazione del filtro. Quando la spia si accende, bisogna pulire i prefiltri e le celle ed eventualmente sostituirle.

Dimensioni Peso: 153 kg braccio escluso. Raggio dazione dei bracci: da 2,5 a 3,5 m a seconda della lunghezza. 1 2 3 4

2 3 4

Cella ionizzante 10 000 V Cella collettrice 12 m 5 000 V In optional, filtro carbone attivo per ozono e odore
Filtro carrellato elettrostatico 1,3E A complemento del o dei bracci: Braccio POLIARTICOLATO (1 o 2 bracci) 3 m Braccio POLIARTICOLATO (1 o 2 bracci) 4 m Braccio ECOFLEX (1 o 2 bracci) 3 m Braccio ECOFLEX (1 o 2 bracci) 4 m

Codice W000341040

Il filtro elettrostatico provvisto di base di un allarme di saturazione filtro e di un contatore orario di funzionamento Alimentazione 3 Ph 400 V 50 Hz Potenza motore: 1.5 kW Portata a vuoto del ventilatore: 2800 m/h Portata massima filtrata: 2250 m/h Livello sonoro inferiore a 72 dB(A)

W000341032 W000341033 W000341029 W000341031

Parti dusura Prefiltro metallico Cella ionizzante Cella collettrice Filtro carbone attivo Opzione avvio automatico

Codice 94008161 94008162 94008159 W000341043 W000341044


315

ASPIRAZIONE FUMI

La filtrazione si effettua in 3 fasi: 1 Prefiltro metallico fine 50 micron

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili BRACCIO ECOFLEX PER UNIt MOBILI AZUR
Ambito di applicazione Il braccio ECOFLEX raccomandato per laspirazione dei fumi di saldatura, delle polveri secche e delle particelle piccole. Il suo diametro di 160 mm, la sua maneggevolezza ottenuta grazie ai cardini su cuscinetti a sfere, limpugnatura di manovra circolare, il condotto metallico amovibile dotato di griglia, fanno di questo braccio industriale lideale per tutte le postazioni di lavoro non intensive. Vantaggi del braccio ECOFLEX Flessibile di diametro 160 mm antistatico. Perno di rotazione del braccio mediante cuscinetto a sfere. Eccellente maneggevolezza. Tutte le articolazioni sono regolabili Cappa metallica 300 mm, amovibile, dotata di griglia di protezione. Serranda di regolazione integrata al livello dellimpugnatura di manovra circolare. adatto allinsieme dei filtri mobili AZUR.

Braccio ECOFLEX 3 m Braccio ECOFLEX 4 m

Codice W000341029 W000341031

BRACCIO POLIARtICOLAtO PER UNIt MOBILI AZUR


Ambito di applicazione Il braccio POLIARTICOLATO raccomandato per laspirazione dei fumi di saldatura, delle polveri secche e delle particelle piccole. Il suo diametro di 160 mm, la sua maneggevolezza ottenuta grazie a un cardine su cuscinetti a sfere, limpugnatura di manovra circolare, il condotto metallico amovibile dotato di griglia, fanno di questo braccio industriale lideale per tutte le postazioni di lavoro intensive. Vantaggi del braccio POLIARTICOLATO Tubi di struttura del braccio in alluminio laccato diametro 160 mm. Flessibili di collegamento 160 mm antistatico. Perno di rotazione del braccio mediante cuscinetto a sfere. Eccellente maneggevolezza e ottima robustezza. Tutte le articolazioni sono regolabili Cappa metallica 300 mm, amovibile dotata di griglia di protezione. Serranda di regolazione integrata al livello dellimpugnatura di manovra circolare. adatto allinsieme dei filtri mobili AZUR.
Braccio POLIARTICOLATO 3 m Braccio POLIARTICOLATO 4 m

Codice W000341032 W000341033

316

ASPIRAZIONE PENSILE

GUIDA ALLA COMPOSIZONE DI UNA POStAZIONE PENSILE

SFD

Set avvio/arresto automatico AST W000342057 W000342054

Vedere pagina Protezioni Motori Rel Termici

Cavo di collegamento NCW11 Staffa NMB

W000342075

Quando la posizione di lavoro definita entro unarea circoscritta e quando lesigenza di spazio a pavimento prioritaria la soluzione ideale fornita dallutilizzo di una postazione pensile. La postazione pensile fornibile con tre diversi sistemi di filtrazione: meccanico,meccanico autopulente ed elettrostatico. Il sistema pensile deve essere completato con il filtro, il motore aspirante e con un braccio scelto in base alle diverse esigenze di maneggevolezza e di raggio dazione.
Set lampada WL Flex 3 m W000342060 Kit estensione 2m W000341015

Vedere pagina AUTOMATISMI

SFS Scatola di controllo CB

W000342076 CKS (solo per FAN 28) W00342083 ASPIRATORI (Vedere i modelli pi indicati a pag. 326) Staffa TNB W000342051 RP160-315 0921954 W000342055 Solo per SFS CB Prolunga NEC2 W000342056

Flex 4 m W000342053

SFE25 230V flusso aria da sx a dx

W000342088 Ultra Flex 3 m Flex 2 W000342042 W000342061

SFE25 230V

Adattatore 315

flusso aria da dx a sx

0921955

W000342089

Pre-post filtro metallico Staffa NMB

RP315

Vedere pagina Protezioni Motori. Per SFS aggiungere set lampada WL + cavo + rel termico

Griglia uscita

Ultra Flex 4 m W000342047

0923503

0921953

0923563

ASPIRAZIONE FUMI Unit pensili

W000342054

317

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Unit pensili FILtRO MECCANICO PENSILE SFD PER DUE POStAZIONI DI LAVORO
Il filtro pensile SFD pu essere utilizzato anche per lestrazione dei fumi per due postazioni di saldatura usate alternativamente e collegate come indicato nellillustrazione sopra riportata. Per questo tipo di installazione necessario prevedere, su ciascun ingresso del filtro (destro e sinistro), una valvola antiritorno. La valvola antiritorno dovr essere installata direttamente sullingresso del filtro o collegata alluscita del ventilatore. Per questa soluzione devono essere utilizzati il set lampada ed il set avvio/arresto automatico. Di seguito riportata la tabella per la scelta dei prodotti necessari alla corretta composizione dellimpianto alternativo. Capacit massima filtro 1800 m3/h

B A) D

F E H L G I

FILTRO SFD + 2 BRACCI + ACCESSORI (Lampada WL e accensione automatica AST)


QUANTITA RIFERIMENTO NECESSARIA

Codice
Filtro meccanico SFD Valvola antiritorno NRV Kit collegamento CKS per FAN28 Elettroventilatore pensile da scegliere tra i modelli con diverse caratteristiche e tensione disponibili) Staffa fissaggio a muro NMB (solo per bracci da 4 m) Bracci aspiranti da scegliere tra i modelli disponibili Control box CB Set lampada WL Set avvio/arresto automatico AST Rel termico NTR da scegliere tra i modelli disponibili Cavo di collegamento da 11 metri NCW KIT assemblato ASF + WL

A B C D E F H I L M N I+L 318

1 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2 2

W000342075 W000342082 W000342083


vedi pag 326

W000342054
vedi pag 321-323 vedi pag 324

W000342058 W000342059
vedi pag 327

W000342057 C40008199

ASPIRAZIONE FUMI Unit pensili FILtRO MECCANICO SFD


Il filtro pensile per fumi di saldatura mod. SFD dotato di una cartuccia DuraFilter da 50 m2 di superficie.
Questo filtro monouso con trattamento SurfacePlus conferisce allSFD un livello di prestazioni elevatissimo. Per consumi annuali di filo pieno fino a 700 kg, di filo animato fino a 500 kg, di elettrodi rutili fino a 500 kg, di elettrodi basici fino a 500 kg, e per impieghi in saldatura TIG, il mod. SFD lattrezzatura migliore sia per linvestimento che per i costi di manutenzione. Filtro di ricambio FCC50 DuraFilter con trattamento SurfacePlus Prefiltro mettallico

Codice

W000342075

0923500 0923511

Dati tecnici
Tipo filtro Superficie filtro Efficienza filtro Filtro parascintille Indicatore intasamento filtro Peso Durafilter SurfacePlus 50 m2 99,8% di serie di serie 30 kg

FILtRO MECCANICO AUtOPULENtE SFS


Il sistema pensile per fumi di saldatura modello SFS dotato del sistema RoboClean e di un filtro a cartuccia da 30 m2 con trattamento SurfacePlus.
Lefficace sistema di iniezione automatica con getti daria compressa su ogni sezione del filtro produce un risultato che si traduce in bassi costi energetici ed in una capacit di aspirazione pi costante. Tutte le polveri residue vengono raccolte in un contenitore di plastica facile da rimuovere. Filtro di ricambio FCC30 DuraFilter con trattamento SurfacePlus

Codice

W000342076

0923501

Dati tecnici
Tipo filtro Superficie filtro Efficienza filtro Filtro parascintille Sistema autopulente Connessione aria compressa Tensione di comando Peso SurfacePlus 30 m2 99,8% di serie RoboClean 6-7 bar 24 V 85 kg

319

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Aspirazione pensile e aspirazione portatile FILtRO ELEttROStAtICO SFE 25


Il sistema pensile per fumi di saldatura modello SFE 25 dotato di filtri elettrostatici industriali pulibili.
Da completare con prefiltro in alluminio e griglia di uscita. Il dispositivo filtrante elettrostatico viene consigliato soprattutto per la saldatura di metalli trattati con olio. A richiesta fornibile anche un filtro a carboni attivi da inserire nel vano post filtro.

Codice
SFE 25 230 V Flusso daria da sinistra a destra SFE 25 230 V Flusso daria da destra a sinistra Disponibili versione a 400 V

W000342088 W000342089

Dati tecnici
Potenza assorbita dal filtro Tipo filtro Superficie filtro Efficienza filtro Filtro parascintille Indicatore alta tensione filtro Peso 30 W Elettrostatico 14,2 m2 99% di serie di serie 60 kg

VENtILAtORE PORtAtILE MNF

La soluzione portatile per spazi ristretti.


LMNF un aspiratore portatile che, se adattato con una manica di aspirazione e di scarico, pu essere impiegato per leliminazione di fumi di saldatura in spazi angusti come ad esempio nei serbatoi. La bocca di aspirazione dotata di un magnete che ne rende possibile il posizionamento vicino al punto di saldatura. La lunghezza standard della manica di aspirazione e di quella di scarico di cinque metri. Entrambe le maniche possono essere allungate a dieci metri se necessario.

Codice
MNF solo motore, monofase 230 V MNF solo motore, trifase 400 V Kit di aspirazione lunghezza 5 m con bocc. magnetico Kit di estensione lunghezza 5 m

W000342072 W000342071 W000342073 W000342074

Dati tecnici
Consumo elettrico

Flusso daria illimitato Diametro di connessione Livello massimo di rumorosit Peso netto Lunghezza massima del tubo

2400 m3/h 0,75 kW 160 mm 69 dB (A) 17 kg 20 m con 5 m tubo con 10 m tubo con 15 m tubo con 20 m tubo 1300 m3/h 1000 m3/h 900 m3/h 800 m3/h

Portata di aspirazione

320

ASPIRAZIONE FUMI Bracci aspiranti BRACCI ASPIRANtI


Bracci aspiranti
La gamma Air Liquide offre bracci aspiranti con diversi standard di maneggevolezza e di lunghezza a seconda delle esigenze di utilizzo. Per le postazioni carrellate il braccio pu essere scelto tra i modelli FLEX ed ULTRAFLEX mentre per le postazioni pensili la scelta si arricchisce anche del braccio telescopico T-FLEX. Tutti i bracci della gamma Air Liquide sono completati da una cappa aspirante con sistema RotaHood che semplifica il posizionamento della cappa stessa rispetto al punto di saldatura, migliorando lefficacia del sistema. La cappa fornita di serie completa di serranda di chiusura, di griglia di protezione e di predisposizione per lapplicazione degli optionals.

Cappa aspirante

RotaHood

Perdita carico Pa

Portata aria m3/h

Flex - Ultraflex

Flex - Ultraflex

Flex - Ultraflex

banchi e piccole zone di lavoro fisse. una scelta particolarmente indicata per luso nelle scuole di saldatura. Il meccanismo di disinnesto EasyLift che funziona quando il braccio viene sollevato e il principio del RotaHood usato nella costruzione della cappa, fanno del T-Flex uno dei bracci di aspirazione telescopici pi facili da usare.
Perdita carico Pa

Portata aria m3/h

Braccio T-FLEX

Codice W000342046
321

ASPIRAZIONE FUMI

BRACCIO t-FLEX

Il modello T-Flex un robusto braccio di aspirazione telescopico che stato espressamente progettato per aspirare i fumi di saldatura da

ASPIRAZIONE FUMI Bracci aspiranti FLEX


Il posizionamento del braccio reso molto pratico mediante luso del sistema EasyLift che disinserisce il blocco frizione quando il braccio viene sollevato. I bracci FLEX sono completati con una cappetta con sistema RotaHood per una efficace aspirazione dei fumi di saldatura.

Il braccio Flex un robusto braccio di aspirazione flessibile con un ottimo rapporto qualit/prezzo.

Flex 2 m Flex 3 m Flex 4 m

Codice W000342042 W000342060 W000342053

Flex 2 m

A completamento aggiungere staffe solo per applicazioni murali


Bracci 3/4 m NMB Braccio 2 m TNB
Easy-Lift

Codice W000342054 W000342051

Per bracci montati su impianti centralizzati aggiungere


Adattatore NCF

Codice W000342081

ULtRAFLEX

Questi bracci utilizzano un sistema di equilibratura innovativo e brevettato denominato BalanceWheel. Questo sistema offre al saldatore grande facilit di posizionamento e ne favorisce, di conseguenza, la produttivit e riduce gli interventi di manutenzione. Naturalmente, i bracci di aspirazione UltraFlex sono dotati anche del sistema RotaHood per un ottimo posizionamento della cappa di aspirazione.

I bracci aspiranti UltraFlex sono i modelli pi performanti della gamma.

UltraFlex 3 m UltraFlex 4 m

Codice W000342061 W000342047

A completamento aggiungere staffe solo per applicazioni murali


Bracci 3/4 m NMB

Codice W000342054 Codice W000342081


322

Per bracci montati su impianti centralizzati aggiungere


Adattatore NCF

322

ASPIRAZIONE FUMI Bracci aspiranti PROLUNGHE PER BRACCI ASPIRANtI


Quando il raggio dazione di 3-4 m del braccio non pi sufficiente, possibile utilizzare una prolunga da 2 o 4 m. Nella gamma Air Liquide sono disponibili le prolunghe NEC 2 e sua estensione estremamente robuste e perfettamente idonee a sostenere i bracci di aspirazione Flex ed UltraFlex. Il modello NEC 2 completato con la sua estensione con braccio Flex4 od UltraFlex4 fornisce un raggio dazione massimo di otto metri. Entrambe le prolunghe sono dotate del sistema HandyStop. Questo sistema permette di bloccare la prolunga nella posizione richiesta, facilitando cos lutilizzo del braccio di aspirazione.

HandyStop

Codice Prolunga NEC2 Kit estensione 2m per NEC2

W000342056 W000341015

LAMPADINA + AVVIO/ARREStO AUtOMAtICO WL+ ASt


AMBITO DI APPLICAZIONE
I bracci T FLEX, FLEX e ULTRAFLEX possono essere dotati in optional di un comando avvio arresto automatico dellaspirazione. Questa prima opzione WL + AST si compone di: - una lampada da lavoro 35W/24V e fotocellula fotosensibile che si montano direttamente nella cappa del braccio (A). D B A - un quadro di comando CB (B) con rel termico adatto alla tensione di alimentazione del ventilatore (C). - un cavo di 11 metri fissato allinterno del braccio (D).

Caratteristiche avvio/arresto automatico WL+AST


C Il comando avvio/arresto automatico si avvia dal momento dellapparizione dellarco elettrico e si arresta 20 secondi dopo la fine dei lavori di saldatura. Il quadro fissato sulla cappa del braccio presenta 2 interruttori: - un interruttore comanda la lampada da lavoro. - laltro interruttore comanda la partenza manuale o automatica
323

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Bracci aspiranti AVVIO/ARREStO AUtOMAtICO WCS


AMBITO DI APPLICAZIONE
I bracci T FLEX, FLEX e ULTRAFLEX possono essere dotati in optional di un comando avvio arresto automatico dellaspirazione. Questa seconda opzione WCS si compone di: - un captatore WCS con cavo lungo 7,5 m da posizionare sul cavo di massa ( maxi 35 mm) della postazione di saldatura (A). - un quadro di comando CB-WCS (B) con rel termico adatto alla tensione di alimentazione del ventilatore (C). C

Caratteristiche avvio/arresto automatico Wcs


Lavvio/arresto automatico WCS si compone di un captatore a effetto Hall che rileva il passaggio di corrente nel cavo di massa della postazione di saldatura. Questo captatore determina laccensione e lo spegnimento del ventilatore tramite il quadro di comando CB-WCS. Le accensioni e gli spegnimenti del ventilatore sono regolabili mediante temporizzazione: - Temporizzazione di avvio regolabile da 0 a 5 secondi. - Temporizzazione arresto ventilatore regolabile da 0 a 300 secondi.

Cassetta interruttori

Codice
Lampadina+avvio/arresto automatico+ cofano di comando CB + cavo Captatore WCS Quadro di comando CB-WCS

W000341027 W000261420 W000279861

Lampadina 35W/24V

Sensore fotosensibile

Composizione codici separati con sensori AST + WL Codice


Control BOX KIT AST + WL assemblati Cavo da 11 metri

W000342055 C40008199 W000342057

Rel termici a completamento su quadro comando CB e CB / WCS FAN 28


400 V x 3 ph 230 V x 3 ph 230 V x 1 ph

FAN 35/42

W000277097 W000277098 W000277098 W000277099 W000277099

324

ASPIRAZIONE FUMI Completamenti COMPLEtAMENtI PER ASPIRAZIONE PENSILE


A)

B)

Vedi guida alla composizione a pagina: 317

C) D)

Codice
A) Giunto filtro elettrost. SFE25 - RP15-25 B) Giunto connessione Joint

0921953 0921955 0921954 W000342083 W000342051 W000342054

E)

C) Giunto filtro elettrost. SFE25 - RP160-315


F)

D) Kit collegamento FAN 28 sist. fisso pensile CKS E) Staffa fissaggio muro TNB F) Staffa fissaggio muro NMB

H)

G)

L)

I) N)

Codice
G) Lampada alogena braccio WL35W 24V H) Set Start/Stop automatico AST I) Cavo per accessori NCW 11 m L) Pre-post filtro metallico

W000342058 W000342059 W000342057 0923503 0923563 W000342082

M)

M) Griglia di uscita R) Valvola antiritorno NRV

325

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Ventilatori VENtILAtORI UNItARI FAN 28/35/42


Ambito di applicazione
Particolarmente adatti ai sistemi murali con bracci FLEX/ULTRAFLEX. Il FAN 28 utilizzato per tutti i tipi di bracci T-FLEX, FLEX e ULTRAFLEX con o senza dispositivo di filtrazione. Indipendentemente dalle condizioni, garantisce una capacit di aspirazione eccezionale. La carcassa in polipropilene e la turbina in alluminio lo rendono di moderna costruzione. Il FAN 35 particolarmente adatto ai sistemi murali con bracci FLEX/ ULTRAFLEX con supporti NEC 2/4, con o senza filtrazione. dotato di mensola di sostegno, di un raccordo 200 mm (lato aspirazione) e di un raccordo 160 mm (lato mandata). Il FAN 42 particolarmente adatto ai sistemi murali con bracci FLEX/ ULTRAFLEX con supporti NEC 2/4, con o senza filtrazione. dotato di mensola di sostegno, di un raccordo 200 mm (lato aspirazione) e di un raccordo 160 mm (lato mandata).

Caratteristiche tecniche
Descrizione FAN 28 FAN 35 FAN 42

Potenza Velocit di rotazione Portata a vuoto Capacit ingresso in mm uscita in mm Livello sonoro Peso Utilizzo

0,75 kW 2800 tr/mm 2400 m/h da 1200 m/h a 1200 Pa 160 / 200 con NCF 160 69 db(A) 15 kg T-FLEX / FLEX / ULTRAFLEX

1,1 kW 2800 tr/mm 2700 m/h da 1600 m/h a 1200 Pa 200 160 69 db(A) 35 kg T-FLEX / FLEX / ULTRAFLEX

1,5 kW 2800 tr/mm 3000 m/h da 2200 m/h a 1200 Pa 200 160 72 db(A) 42 kg FLEX / ULTRAFLEX + NEC

FAN 28 230 V - 1 ph FAN 28 230 V - 3 ph FAN 28 400 V - 3 ph FAN 35 400 V - 3 ph FAN 42 400 V - 3 ph

Codice W000342065 W000342048 W000342052 W000271084 W000342033

Complementi

Mensola TNB Mensola NMB Adattatore NCF

con o senza filtro unitario

Codice W000342051 W000342054 W000342081

Le mensole a muro dei ventilatori FAN 28 abbinati ai bracci sono da ordinare separatamente: - Mensola TNB per FAN 28 abbinati ai bracci T-FLEX. - Mensola TNB per FAN 28 abbinati ai bracci FLEX 2 m o ULTRAFLEX Low Cealing (Soffitto Basso). - Mensola NMB per FAN 28 abbinati ai bracci FLEX/ULTRAFLEX 3 e 4 m.
326

Mensola TNB

Mensola NMB

Adattatore NCF

ASPIRAZIONE FUMI Protezione ventilatori INtERRUttORE PROtEZIONE MOtORE


Ambito di applicazione
Linterruttore automatico protezione aspiratore.

Caratteristiche tecniche

Un interruttore automatico magnetotermico garantisce il comando avvio arresto del motore e la sua protezione magnetotermica. Per conformit CE dellinstallazione deve essere previsto un dispositivo di sezionamento e di isolamento in partenza linea.

Codice
Interruttore automatico FAN 28 230 V - 1 ph Interruttore automatico FAN 28 230 V - 3 ph Interruttore automatico FAN 28 400 V - 3 ph Interruttore automatico FAN 35/42 400 V - 3 ph

W000342079 W000342078 W000342079 W000342078

QUADRI DI COMANDO PER VENtILAtORI FAN 28/35/42


Ambito di applicazione
Il quadro di sezionamento protezione aspiratore.

Caratteristiche tecniche

Un quadro di sezionamento garantisce la protezione globale di un ventilatore (conformit CE).Include: - un sezionatore lucchettabile con fusibili di protezione motore. - un rel di comando motore con protezione magnetotermica. - I comandi AVVIO / ARRESTO. - 5 m di cavo di sezione adatto alla potenza motore.

Codice
Quadro sezionamento FAN 28 230 V - 1 ph Quadro sezionamento FAN 28 230 V - 3 ph Quadro sezionamento FAN 28 400 V - 3 ph Quadro sezionamento FAN 35/42 400 V - 3 ph

W000342548 W000342542 W000342543 W000342549

REL tERMICI A COMPLEtAMENtO SU QUADRO COMANDO CB E CB / WCS


FAN 28
400 V x 3 ph 230 V x 3 ph 230 V x 1 ph

FAN 35/42

W000277097 W000277098 W000277099

W000277098 W000277099

327

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti BANCO CON ASPIRAZIONE INtEGRAtA


Ambito di applicazione
Saldare unarte. Non solo richiede precisione e abilit, ma anche un metodo di lavoro sicuro. Questo perch il rischio della saldatura non deve essere sottovalutato. Se la concentrazione dei fumi di saldatura o della polvere di smerigliatura sul posto di lavoro eccessivamente elevata, ci si ripercuoter sulla salute del personale, con conseguente peggioramento della produttivit e incremento del tasso di assenteismo a causa di malattia. Lestrazione e la filtrazione di alta qualit sono necessarie per fare in modo di non superare le soglie relative alla saldatura e alla smerigliature previste per legge. Solo cos possibile creare un ambiente di lavoro sano e pulito. Sicuro e ingegnoso Saldare, smerigliare, lucidare. Air Liquide presenta linnovazione per i banchi con aspirazione integrata. E non senza motivo, perch il banco con aspirazione integrata combina innovazione e sicurezza in un design intelligente con un livello di emissione acustica estremamente ridotto. Oltre a questo, il suo design ingegnoso facilita enormemente le operazioni di assistenza e manutenzione dal lato frontale del banco. Banco da lavoro innovativo Questo banco allo stesso tempo un banco da lavoro e un sistema di estrazione/filtrazione. Il banco rimuove le polveri e i fumi dalla zona di respirazione del saldatore aspirandoli attraverso il piano di lavoro e/o il pannello posteriore. Il filtraggio avviene al suo interno. Grazie al banco con aspirazione integrata il vostro posto di lavoro sar sempre munito di un potente sistema di estrazione e filtrazione. Il banco con aspirazione integrata pu essere collocato ovunque, anche in una cabina di saldatura. Sicurezza ottimale Il banco rispetta le rigide linee guida internazionali per i fumi di saldatura. Esso provvisto di un avanzato parascintille a tre vie che garantisce la sicurezza ottimale. Innovativa capacit di filtraggio Il banco con aspirazione integrata dotato di due filtri ovali. Questo design consente il dimensionamento ottimale del filtro. La superficie di filtraggio complessiva pertanto non inferiore a 52 m2, con conseguenti elevate prestazioni del filtro e lunga durata di questultimo. Sono disponibili in tre versioni: DFD, DFS e DFS/A. DFD un banco con aspirazione integrata con una superficie di filtraggio non inferiore a 52 m2. Questo garantisce elevate prestazioni di filtraggio e una lunga durata del filtro, contenendo i costi desercizio del sistema di filtraggio. DFD lideale laddove esistono problemi di fumi di saldatura o polveri di smerigliatura e la frequenza di tali attivit normale. DFS un banco con aspirazione integrata con una superficie di filtraggio non inferiore a 52 m2 e un sistema di filtraggio autopulente in cui le sezioni del filtro vengo periodicamente pulite con getti daria provenienti da un serbatoio di aria compressa. Anche con luso intensivo, la potenza di estrazione rimane costante. I filtri vengono puliti separatamente, il che permette una pulizia pi efficace. Il meccanismo pulente viene azionato da un pulsante. DFS lideale laddove esistono problemi di fumi di saldatura o polveri di smerigliatura e la frequenza di tali attivit intensa. DFS/A funziona allo stesso modo del DFS. Il meccanismo pulente del filtro si attiva automaticamente quando viene spenta la ventola (pulizia offline). Lo stesso accade quando la differenza di pressione sul filtro supera un determinato valore. Inoltre, la presenza di aria compressa viene costantemente monitorata. Oltre a tutto questo, DFS/A consente di aggiungere un dispositivo di avvio/arresto automatico che semplifica ulteriormente luso del prodotto. Questo il banco con aspirazione integrata ideale laddove esistono problemi di fumi di saldatura o polveri di smerigliatura e la frequenza di tali attivit intensa.

Caratteristiche tecniche
Dimensioni (L x P x H): 1380 x 1005 x 920 mm Dimensioni griglia di lavoro (L x P): 1368 x 750 mm Livello di emissione acustica: - senza opzioni: 74 db(A) - con silenziatore: 69 db(A) - con silenziatore e kit HEPA: 67db(A) Tensione di alimentazione: 400 V/ 3-/50 Hz Potenza assorbita: 2,2 kW Peso: - DFD: 245 kg; - DFS e DFS/A: 255 kg Area superficiale di filtraggio: 2x26 m2 Rendimento: > 99,9% (classe filtro: M) Classe filtro HEPA: 11 Volume daria: 2500 m3/h Carico max.: - 200 kg; - con set rotelle: 150 kg.

328

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti BANCO CON ASPIRAZIONE INtEGRAtA


Elevata capacit di filtraggio; Lunga durata del filtro; Elevato livello di sicurezza grazie al parascintille a tre vie; Basso livello di emissioni acustiche; Una soluzione per ogni situazione; Operazioni di manutenzione semplificate;

Vantaggi

Il banco con aspirazione integrata espandibile con i seguenti accessori: pannello posteriore (consigliato per applicazioni di smerigliatura); kit antifiamma (obbligatorio per tutte le applicazioni di saldatura); pannelli laterali incernierati; griglia da lavoro per lucidatura* (obbligatoria per applicazioni di lucidatura); griglia da lavoro per taglio al plasma (max. 50 A)* (obbligatoria per applicazioni di taglio al plasma); kit HEPA (consigliato per la saldatura di acciaio inox in presenza di ricircolo); silenziatore/condotto di scarico (opzione consigliata); flangia di connessione di scarico*; lampada da lavoro; avvio/arresto automatico (sensore di movimento); avvio/arresto automatico (sensore per cavo di saldatura); staffa per montaggio morsa a banco; set rotelle; coperchio per cassetto polvere* (consigliato per la saldatura di acciaio inox);

Opzioni di espansione

Codice
Tavolo DFD Tavolo DFS Tavolo DFS/A

W000273009 W000273100 W000273115

329

ASPIRAZIONE FUMI

* immagine non raffigurata

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti BANCO CON ASPIRAZIONE INtEGRAtA


Dimensioni

Dimensioni con pannello daspirazione (opzione)

330

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti BANCO CON ASPIRAZIONE INtEGRAtA


Complementi e optional

Pannello posteriore

Kit antifiamma

Pannelli laterali

Kit HEPA

Silenziatore/condotto di aspirazione

Lampada da lavoro

Set rotelle

Avvio/arresto automatico (sensore di movimento)

Avvio/arresto automatico (sensore per cavo di saldatura)

Codice
Pannello posteriore Kit antifiamma pannelli laterali Griglia per utilizzo taglio Plasma Placca di connessione esterna Kit HEPA Silenziatore/condotto di aspirazione Lampada da lavoro Set rotelle Avvio/arresto automatico (sensore di movimento) Avvio/arresto automatico (sensore per cavo di saldatura) Placca di connessione esterna

W000273116 W000273118 W000273119 W000273120 W000273121 W000273122 W000273124 W000273125 SP20090074 SP20090084 Codice SP20090076 SP20090077 SP20090078 SP20090079
331

Parti dusura Prefiltro (fase 1) Prefiltro (piano principale) Cartuccia filtrante DURAFILTER Filtro HEPA

ASPIRAZIONE FUMI

W000273117

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti BANCO ASPIRANtE DFN PER SALDAtURA E MOLAtURA
Ambito di applicazione
Questo banco destinato allaspirazione dei fumi di saldatura e polveri di molatura secche e non esplosive. Laspirazione di fumi e polveri assicurata da un pannello aspirante posteriore Il banco equipaggiato (a richiesta) di un parascintille che garantisce una protezione performante contro i particolari incandescenti La portata di aspirazione raccomandata per il tavolo di 3000 m3/h

Caratteristiche tecniche

Carico massimo ammissibile: 200 kg Peso: 100 kg Perdite di carico da cosiderare: 315 Pa a 3000 m3/h Diametro raccordo: 315 mm Regolazione altezza per unottima posizione di lavoro da 800 a 950 mm

Banco aspirante DFN

Codice W000277858

Complementi e optional

1 2 3 4

Pezzo di raccordo 315 mm Lampada da lavoro Pre-filtro principale Contenitore per polveri

Codice W000277859 W000273122 SP20090077 SP20090081

332

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti

Installazione

333

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti BANCHI ASM ASPIRANtI SALDAtURA/MOLAtURA


Ambito di applicazione
I banchi A.S.M (Aspiranti Saldatura Molatura) senza filtrazione e senza ventilatore sono destinati alla captazione dei fumi di saldatura e polveri di molatura. Saranno collegati a ununit filtrante di tipo ciclonico o a cartuccia per pulizia mediante una rete di guaine. Laspirazione dei fumi e delle polveri garantita dal piano di lavoro e dai tre pannelli aspiranti laterali. La portata di aspirazione che bisogna prevedere di: - 2000 m/h per il tavolo 1200 x 800 mm - 3000 m/h per il tavolo 2000 x 800 mm. Il carico massimo sopportato da un tavolo di 200 kg.

Prefiltro

Ventilatore FiltroBanco ASM 1200 x 800 mm Banco ASM 2000 x 800 mm

Codice W000342583 W000342584 Codice W000342588 Z94000596

Complementi
Cella ionizzante CellaUscita verticale e laterale 250 mm collettrice Prefiltro metallico (ricambio)

A richiesta Possibilit di fornitura dei banchi in acciaio galvanizzato per utilizzo con agenti inquinanti aggressivi.

BANCHI ASMV ASPIRANtI SALDAtURA/MOLAtURA/VENtILAtORE


Ambito di applicazione
I banchi A.S.M.V (Aspiranti Saldatura Molatura Ventilatore) senza filtrazione sono destinati alla captazione dei fumi di saldatura e polveri di molatura. Saranno in scarico diretto esterno o collegati tramite una rete di guaine a ununit filtrante di tipo ciclonico o a cartucce per pulizia. Laspirazione dei fumi e delle polveri garantita dal piano di lavoro e dai tre pannelli aspiranti laterali. La portata di aspirazione che bisogna prevedere di: - 2 000 m/h per il tavolo 1200 x 800 - 3 000 m/h per il tavolo 2000 x 800. Il carico massimo sopportato da un tavolo di 200 kg.
Prefiltro Ventilatore Filtro Banco ASMV 1200 x 800 mm

Banco ASMV 2000 x 800 mm


Cella Ventilatore ionizzante Cella collettrice Uscita verticale e laterale 250 mm

Codice a richiesta a richiesta Codice W000342588 Z94000596

Complementi

Prefiltro

Filtro

Curva del ventilatore


Cella ionizzante Cella collettrice

Prefiltro metallico (ricambio)

A richiesta Possibilit di fornitura dei banchi in acciaio galvanizzato per utilizzo con agenti inquinanti aggressivi. Pannello carbone attivo di 6 Kg Max 4 pannelli

334

ASPIRAZIONE FUMI Banchi aspiranti BANCHI AMSM ASPIRANtI SALDAtURA/MOLAtURA


Filtrazione Meccanica a cassetti Ambito di applicazione
I banchiAMSM (Aspiranti Meccanica Saldatura Molatura) sono destinati alla captazione e alla filtrazione dei fumi di saldatura e polveri di molatura secche e non esplosive. Laspirazione dei fumi e delle polveri viene garantita dal piano di lavoro e dai tre pannelli aspiranti laterali.

Prefiltro

Filtro

Ventilatore

Cella ionizzante

Cella collettrice Banco AMSM 1200 x 800 mm

Banco AMSM 2000 x 800 mm

Codice a richiesta a richiesta Codice W000342588 W000342880 Z94000595 Z94000596

Curva del ventilatore

Complementi e ricambi
Uscita tavolo verticale e laterale 250 mm Silenziatore 250 mm Filtro fino 35 m2 Prefiltro metallico

A richiesta Possibilit di fornitura dei banchi in acciaio galvanizzato per utilizzo con agenti inquinanti aggressivi. Pannello carbone attivo di 6 Kg Max 4 pannelli.

BANCHI AESM ASPIRANtI SALDAtURA/MOLAtURA


Filtrazione Elettrostatica Ambito di applicazione
ASPIRAZIONE FUMI
335

I banchi AESM (Aspiranti Elettrostatica Saldatura Molatura) sono destinati alla captazione e alla filtrazione dei fumi di saldatura e occasionalmente delle polveri di molatura non esplosive. La filtrazione elettrostatica efficace per tutti i fumi grassi. Laspirazione dei fumi e delle polveri garantita dal piano di lavoro e dai tre pannelli aspiranti laterali.
Prefiltro Prefiltro Filtro Prefiltro Filtro Ventilatore Filtro

Filtrazione Ventilatore Ventilatore

Cella ionizzante

Cella Cella ionizzante collettrice ionizzante

Cella Cella collettrice collettrice

raccomandata: - Banco 1200 x 800 mm: * Filtro a cartucce per pulizia 2CD: W 000 342 859 - Banco 2000 x 800 mm: * Filtro a cartucce per pulizia 4CD ICP: Ingresso destro: W 000 277 114 Ingresso sinistro: W 000 277 115

A richiesta Possibilit di fornitura dei banchi in acciaio galvanizzato per utilizzo con agenti inquinanti aggressivi.

Banco AESM 1200 x 800 mm Banco AESM 2000 x 800 mm

Codice W000342577 W000342578 Codice W000342588 Z94000596 W000342880

Complementi
Uscita verticale e laterale 250 mm Prefiltro metallico (ricambio) Silenziatore 250 mm

ASPIRAZIONE FUMI Ventilazione generale VENtILAZIONE GENERALE DINAMICA


MODELLO PUSH-PULL
Oltre al rispetto del TLV (Valore Limite di Soglia espositiva Professionale) relativo alla concentrazione degli inquinanti derivanti dalla esposizione ai fumi di saldatura per gli addetti esposti, lattenzione deve essere posta anche sulla concentrazione generale presente nei locali di lavoro. Si evidenzia che i valori Limite di Soglia, calcolati sulle 8 ore lavorative, (TLV-TWA) sono estremamente restrittivi. Al fine di fornire una risposta affidabile, efficace e accessibile dal punto di vista finanziario, Air Liquide Welding ha sviluppato una soluzione di bonifica dellaria nei locali di lavoro basata su una filtrazione generale dellaria a flusso costante denominata Push-Pull. raccomandiamo comunque un apporto di aria nuova pari al 20% del volume daria trattato dal sistema push-pull.

Unaspirazione alla fonte o locale dei fumi di saldatura non sempre sufficiente a garantire un ambiente di lavoro sano nel rispetto delle normative. I processi di saldatura generano fumi che tendono a salire per effetto della temperatura elevata. Quando questi fumi si raffreddano, stagnano a unaltezza compresa tra 4 e 6 metri e formano una nuvola azzurrognola nel locale.

Fumi di saldatura

La nuvola formata dai fumi stagna generalmente a unaltezza compresa tra 4 e 6 metri. Il sistema composto da una rete di canali dotato di griglie che comprendono: - la parte soffiante di immissione(1) - la parte aspirante (2) Il canale soffiante di immissione spinge i fumi verso il canale di aspirazione, un gruppo dotato di ventilatore e filtro (3) filtra le particelle dei fumi ricircola laria pulita nel canale soffiante di immissione. La portata daria trattata dal sistema push-pull dipende dallambiente da trattare e per questo sar necessaria una visita dei nostri specialisti Air Liquide Welding sul posto. Funzionamento mediante variatore di frequenza che consente di mantenere una portata costante grazie al dispositivo di regolazione di portata fornito di base con il sistema STRATO DARIA. Accensione automatica possibile mediante orologio di programmazione. Il sistema composto da un filtro SCS dotato di cartucce filtranti cellulosa ad alta efficienza (> 99,9%). La pulizia delle cartucce filtranti viene gestita automaticamente dal quadro di comando CE. Le polveri verranno recuperate in un apposito fusto situato nella parte inferiore del filtro SCS.

Principio di funzionamento

Osservazioni generali

Caratteristiche principali

Il sistema push-pull non esenta loperatore dal munirsi di una protezione individuale, poich anche se lambiente di lavoro sano, durante la saldatura egli non protetto. Raccomandiamo una captazione alla fonte mediante luso di bracci aspiranti o torce aspiranti, o ancora mediante luso di maschere di saldatura ventilate autonome ad immissione daria filtrata e controllata, con il coinvolgimento, per tutti i casi, allesterno dellambiente di lavoro dei fumi aspirati.

Caratteristiche tecniche

Efficiente poich viene trattata solo la zona in cui sono presenti i fumi Filtrazione permanente dellaria inquinata con filtro in cellulosa di 150 m (per sistema filtrante). Economia energetica poich laria calda non viene espulsa allesterno Riduzione dei costi di riscaldamento poich gli sbalzi di temperatura (terra/ soffitto) sono attenuati dal movimento dellaria. adatto praticamente a tutti i tipi di locali, tranne che a quelli in cui vengono prodotti fumi molto grassi o dove sono presenti aereotermi sui quali si devono fare delle valutazioni tecniche.
336

Vantaggi

Utilizzo

Il sistema push-pull dovr funzionare in modo continuativo e non solo durante le fasi di saldatura, poich il principio su cui si basa il dispositivo appunto quello di una depurazione continua dellaria che garantisca un livello inferiore rispetto al TLV-TWA. La filtrazione delle polveri molto alta ma dal momento che i gas di saldatura non sono trattati in modo sicuro da nessun dispositivo, nei locali

Ventilatore da 7.5 a 15 kW 400 V 3 Ph 50 Hz (a seconda delle configurazioni). Ventilatore in cassone per una maggiore attenuazione del rumore: riduzione 8 dB(A). Portata nominale del ventilatore da 9000 a 36 000 m/h 2200 Pa (a seconda delle configurazioni). Filtrazione mediante 2 cartucce di superficie filtrante 150 m2 (cartucce a pieghe aperte), di classe di filtrazione M. Tipo di media filtrante: Cellulosa Filtrazione > 99.8 %. Orologio di programmazione messa in funzione e arresto automatico del filtro. Portata daria di soffiaggio regolata mediante variatore di frequenza. Sistema di pulizia automatica delle cartucce mediante timer o soglia programmata. Allarme di saturazione delle cartucce. Quadro di comando CE. Filtro regolatore daria compressa fornito di base (rete daria richiesta: 5.5 Bar, aria secca disoleata). Montaggio rapido del filtro. Recupero delle polveri in un fusto posizionato nella parte bassa del filtro. Durata di vita delle cartucce considerevole.

ASPIRAZIONE FUMI Ventilazione generale


Elenco dei materiali per un sistema da 9000 a 18 000 m/h

3

9.000 m/h: Strato daria a U 18.000 m/h: Strato daria in parallelo


1 1 1 1 2 2 2 2 3 Filtro SCS Cartuccia filtrante Ingresso d'aria 0 Quadro CB + PLC Ventilatore FAN120 + cassone - Ingresso sinistro Ventilatore FAN120 + cassone - Ingresso destro Silenziatore dritto Silenziatore a gomito 90 Quadro elettrico

Composizione

1 2

Elenco dei materiali per un sistema da 18 000 a 36 000 m/h


18.000 m/h: Strato daria a U 36.000 m/h: Strato daria in parallelo

Composizione
1 1 1 1 2 2 2 3 Filtro SCS 2 cartucce filtranti 2 ingressi d'aria 90 Quadro CB + PLC Ventilatore FAN 270 Silenziatore dritto Silenziatore a gomito 90 Filtro SCS Quadro elettrico

Configurazione a U

Configurazione a E

Configurazione parallela

Configurazione parallela affiancata

Configurazione a U e parallela

Configurazione a U parallela in linea

Altezza del filtro solo: 2836 mm Profondit: 1200 mm Larghezza: 1200 mm Peso: 250 kg Altezza necessaria al di sopra del filtro: 750 mm (per sostituzione della cartuccia filtrante)
337

ASPIRAZIONE FUMI

Configurazioni possibili a seconda dei volumi e configurazioni dei locali da trattare

Dimensioni del gruppo filtrante

ASPIRAZIONE FUMI Ventilazione generale Sistema DILUTER VENtILAZIONE GENERALE DINAMICA DILUtER
Oltre al rispetto del TLV (Valore Limite di Soglia espositiva Professionale) relativo alla concentrazione degli inquinanti derivanti dalla esposizione ai fumi di saldatura per gli addetti esposti, lattenzione deve essere posta anche sulla concentrazione generale presente nei locali di lavoro. Si evidenzia che i valori Limite di Soglia, calcolati sulle 8 ore lavorative, (TLV-TWA) sono estremamente restrittivi. Al fine di fornire una risposta affidabile, efficace e accessibile dal punto di vista finanziario, Air Liquide Welding ha sviluppato una soluzione di bonifica dellaria nei locali di lavoro basata su una filtrazione generale dellaria a flusso costante denominata DILUTER.

Unaspirazione alla fonte o locale dei fumi di saldatura non sempre sufficiente a garantire un ambiente di lavoro sano nel rispetto delle normative. I processi di saldatura generano fumi che tendono a salire per effetto della temperatura elevata. Quando questi fumi si raffreddano, stagnano a unaltezza compresa tra 4 e 6 metri e formano una nuvola azzurrognola nel locale.

Fumi di saldatura

Efficiente poich viene trattata solo la zona in cui sono presenti i fumi Filtrazione permanente dellaria inquinata con filtrazione cellulosa di 150 m (per apparecchio) Economia energetica poich laria calda non viene espulsa allesterno Riduzione dei costi di riscaldamento poich gli sbalzi di temperatura (terra/ soffitto) sono attenuati dal movimento dellaria. adatto praticamente a tutti i tipi di locali, tranne che a quelli in cui vengono prodotti fumi molto grassi o dove sono presenti aereotermi sui quali si devono fare delle valutazioni tecniche. Diminuzione della concentrazione generale delle polveri. Semplicit di installazione. Nessuna condotta mettalica con guadagno economico.
338

Vantaggi

Il DILUTER mette in movimento la Il sistema DILUTER non esenta nuvola stagnante formata dai fumi, la loperatore dal munirsi di una capta, la filtra e la ricicla nel locale protezione individuale, poich anche senza causare dispersioni termiche se laria nel locale sana,durante la mediante beccucci orientabili di fase di saldatura egli non protetto. soffiaggio che danno vita al ciclo di Raccomandiamo una captazione alla depurazione dellaria. fonte o mediante luso di bracci I fumi non hanno cos il tempo di aspiranti o torce aspiranti, o mediante raffreddarsi e ricadere. Il DILUTER offre captatori di zone, o ancora mediante un ambiente di lavoro pulito. lutilizzo di maschere di saldatura ventilate, autonome ad immissione daria filtrata e controllata, con il Caratteristiche principali coinvolgimento, per tutti i casi, La portata daria trattata dal DILUTER allesterno dellambiente di lavoro dei regolabile da 4500 fumi aspirati. a 9000 m/h 2200 Pa mediante variatore di frequenza. Caratteristiche Tecniche Accensione automatica Ventilatore 7.5 kW 400 V possibile grazie a orologio di 3 Ph 50 Hz. programmazione. Il sistema composto da un filtro SCS Ventilatore in cassone per una maggiore attenuazione del rumore: dotato di 2 cartucce filtranti cellulosa di diminuzione 8 dB(A). superficie totale di Portata nominale del ventilatore da 150 m. 4500 a 9000 m/h 2200 Pa. Potere di filtrazione molto elevato Filtrazione mediante 2 cartucce di (> 99.8 %). superficie filtrante totale 150 m La pulizia delle cartucce filtranti viene (cartucce a pieghe aperte), di classe di gestita automaticamente dal quadro di filtrazione M. comando CE mediante: Tipo di media filtrante: Cellulosa - timer Filtrazione > 99.8 % - o rilevamento differenziale. Orologio di programmazione di messa Le polveri vengono recuperate in un in funzione e arresto automatico del apposito fusto situato nella parte filtro. inferiore del filtro SCS. Portata daria di soffiaggio regolata mediante variatore di frequenza. Utilizzo Sistema di pulizia automatica delle Il DILUTER dovr funzionare in modo cartucce mediante timer o soglia continuativo e non solo durante le fasi programmata. di saldatura, poich il principio alla Allarme di saturazione delle cartucce. base di tale sistema quello di una depurazione continua dellaria di modo Quadro di comando CE. Filtro regolatore daria compressa da garantire un livello inferiore rispetto fornito di base (rete daria richiesta: al TLV-TWA. 5.5 Bar, aria secca disoleata). La filtrazione delle polveri molto Montaggio rapido del filtro, elevata (> 99.8 %) ma dal momento spostamento agevole grazie alla testa che nessun dispositivo garantisce un di soffiaggio smontabile. trattamento sicuro dei gas di saldatura, Recupero delle polveri in un fusto raccomandiamo un apporto di aria posizionato nella parte bassa del filtro. nuova nei locali Durata di vita delle cartucce pari al 20% del volume daria trattato considerevole. dal DILUTER.

Principio di funzionamento Osservazioni generali

ASPIRAZIONE FUMI Ventilazione generale Sistema DILUTER


Composizione del DILUTER
3 4
1 1 1 2 2 Filtro SCS Cartuccia filtrante Ingresso d'aria 0 Ventilatore FAN120 + cassone - Ingresso sinistro Ventilatore FAN120 + cassone - Ingresso destro Lotto di accessori di montaggio* Diffusore daria 6 ugelli Quadro elettrico 7,5 kW ** *

2 3 4

Codice W000342851 W000342102 W000342009 W000342000 W000342030 W000342854 W000342853 W000342852

Gli accessori comprendono un silenziatore dritto, il telaio di sostegno ventilatore e 2 m di guaina a spirale 500 mm. ** Il quadro si compone di un variatore di frequenza e di un programmatore per lavvio e larresto del ventilatore.

Composizione del DILUTER


La testa di soffiaggio girevole ed dotata di 6 ugelli direzionali (35) 160 mm che consentono di ottimizzare il flusso daria nel locale in cui situato il DILUTER.

Dimensioni dellinsieme

Locali attrezzati con DILUTER

Altezza del filtro solo: 5.425 mm Profondit: 1.200 mm Larghezza: 1.200 mm Peso: 300 kg Altezza necessaria al di sopra del filtro: 750 mm
339

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Torce Aspiranti tORCE ASPIRANtI WSt


La gamma WST innanzitutto una gamma di torce di saldatura con una captazione efficace dei fumi. Questa captazione viene ottenuta grazie ad un elevato flusso di aspirazione con una minima perdita di
carico grazie ad un accurato studio aeraulico delle torce.

l Gli elementi isolanti sono

realizzati con materiali speciali allo scopo di assicurare la maggiore longevit alle parti attive della torcia anche sotto a gravosi carichi di lavoro e al tempo stesso ridurre gli interventi di manutenzione e le discontinuit.

l Una nuova impugnatura della

torcia per una manovrabilit ed una maneggevolezza senza precedenti per torce di questa potenza. genere, sono realizzate con il cavo coassiale raffreddato ad acqua. Questo garantisce il massimo della leggerezza della torcia ma ancor di pi un eccezionale carico di lavoro (duty cycle 100%). conformit alla norma EN60974-7 per effetto del totale isolamento delle parti elettriche allinterno del tubo daspirazione fa di questa torcia lavanguardia nella sicurezza, nell igiene e nellergonomia per le attivit di saldatura.

l Le torce, uniche nel loro

l Il corpo torcia isolato

elettricamente dal resto della torcia al fine di prevenire contatti accidentali, dovuti allaspirazione di truccioli o altro, e quindi il danneggiamento delle parti interne della torcia.

l La piena e totale

l Un raccordo rivoluzionario

girevole metallico conferisce alla torcia una ottimale aspirazione, in quanto non crea strozzature, ma soprattutto offre unineguagliabile maneggevolezza della torcia.

Una gamma concepita per il saldatore grazie allergonomia, la leggerezza, la robustezza, lefficacia di saldatura e captazione.
Per ottimizzare lefficacia di captazione, bisogna seguire alcune regole di buon senso:
l In optional, una guaina ad alta

resistenza anti-fuoco, anti-spruzzo e antitaglio.

- Il flusso di gas di protezione:

Una troppo elevata portata del gas, lideale sono 10-14lt, svolge unazione antagonista allaspirazione nel senso che spinge e allontana i fumi dalla zona di captazione disperdendoli cos nellambiente.

- La posizione di saldatura e del tipo di giunto saldato,

- Lalimentazione gas:
l Cappetta conica aggiuntiva per

applicazioni che producono forti emissioni di fumi (fornita di serie).

Consigliamo di effettuare la messa a punto del gas applicando a questo scopo un misuratore di portata direttamente allugello gas della torcia in modo da avere la lettura esatta della portata che dovr essere tra i 10 e i 14 lt-m. Al momento dellinnesco dellarco consigliamo di spuntare per far partire laspirazione in modo da evitare il pennacchio di fumo per effetto della sovrapressione del gas nella tubazione. Diversamente si possono utilizzare delle valvole livellatrici o smorzatrici del picco dapertura gas.

- Langolo della torcia in rapporto al bagno di fusione

- Gli antiaderenti:

Evitare o meglio ancora eliminare tutti i tipi di antiaderenti, ad acqua e non, ad esclusione di quelli a base ceramica, per evitare limmediato intasamento del tubo di aspirazione e con relativo danneggiamento delle parti interne per effetto dellinumidimento.

340

ASPIRAZIONE FUMI Torce Aspiranti tORCE ASPIRANtI WSt

WST 158
150 A con CO2, 135 A con miscela, Cavo coassiale 15 mm2, Lancia 50: = 22 mm, Diametro del flessibile di aspirazione mono-sezione: 32 mm.

WST 258
250 A con CO2, 225 A con miscela, Cavo coassiale 25 mm2, Lancia 50: = 22 mm, Diametro del flessibile di aspirazione mono-sezione: 40 mm.

WST 308
300 A con CO2, 265 A con miscela, Cavo coassiale 25 mm2, Lancia 50: = 28 mm, Diametro del flessibile di aspirazione mono-sezione: 40 mm.

WST 358
350 A con CO2, 310 A con miscela, Cavo coassiale 50 mm2, Lancia 60: = 30 mm, Diametro del flessibile di aspirazione bi-sezione: 40/50 mm.

WST 408
400 A con CO2, 350 A con miscela, Cavo coassiale 50 mm2, Lancia 60: = 30 mm, Diametro del flessibile di aspirazione bi-sezione: 40/50 mm.

Modello Torcia WST 158 3 m Torcia WST 158 4 m Torcia WST 158 5 m Torcia WST 258 3 m Torcia WST 258 4 m Torcia WST 258 5 m Torcia WST 308 3 m

Tubo contatto* Condotto

Raccordo della torcia

Anello Fili utilizzabili Prestazioni aspirazione al raccordo torcia: metallo in mm misura effettuata nella nostra fabbrica

Codice W000273339 W000273340 W000273341 W000273342

M6 x 8/10

12 mm

40 mm

0,8* / 1,0

M6 x 8/10

14 mm

40 mm

0,8* / 1,0

103 m3/h con 15400 Pa

W000273343 W000273345 W000273346

Torcia WST 308 4 m M8 x 10/10 Torcia WST 308 5 m Torcia WST 358 3 m Torcia WST 358 4 m M8 x 12/10 Torcia WST 358 5 m Torcia WST 408 3 m Torcia WST 408 4 m M8 x 12/10 Torcia WST 408 5 m

16 mm

50 mm

0,8 / 1,0* / 1,2

126 m3/h con 13300 Pa

W000273347 W000273348 W000273349

16 mm

50 mm

0,8 / 1,0 / 1,2*

132 m /h con 13300 Pa


3

W000273350 W000273351 W000273352

19 mm

50 mm

0,8 / 1,0 / 1,2*

134 m3/h con 12900 Pa

W000273353 W000273354

* Diametro del tubo contatto fornito di serie. Tutte le torce fornite con cappetta aggiuntiva e utensile di pulitura. In optional guaina di protezione ad alta resistenza: W 000 265 919. 341

ASPIRAZIONE FUMI

75 m3/h con 17400 Pa

ASPIRAZIONE FUMI Torce Aspiranti


tORCE ASPIRANtI WSt
WST 308W
300 A con CO2, 265 A con miscela, Cavo coassiale 20 mm2, Lancia 45: = 28 mm, Diametro del flessibile di aspirazione mono-sezione: 40 mm

WST 358W
350 A con CO2, 310 A con miscela, Cavo coassiale 20 mm2, Lancia 45: = 28 mm, Diametro del flessibile di aspirazione bi-sezione: 40/50 mm.

WST 408W
400 A con CO2, 350 A con miscela, Cavo coassiale 20 mm2, Lancia 50: = 30 mm, Diametro del flessibile di aspirazione bi-sezione: 40/50 mm.

WST 508W
500 A con CO2, Cavo coassiale 20 mm2, 445 A con miscela, Lancia 45: = 35 mm, Circuito dacqua a doppio Diametro del flessibile di raffreddamento, aspirazione bi-sezione: 40/50 mm.

I vantaggi del cavo multifili acqua/elettricit:


La treccia di rame che conduce la potenza elettrica viene raffreddata sempre dallacqua del circuito di raffreddamento della torcia, il che permette, a pari potenza, di diminuire la sezione del cavo. Ci conduce alla riduzione del peso e ad una maggiore flessibilit del fascio della torcia e quindi ad una maggiore maneggevolezza. Raccordo della torcia
Filo di saldatura Treccia di rame 20 mm2 Pulsante torcia Flessibile aspirazione Acqua di raffreddamento Evacuazione dellacqua Evacuazione dei fumi aspirati Gas di protezione

Verso la torcia

Verso il connettore

Modello Torcia WST 308W 3 m

Tubo contatto* Condotto

Anello Fili utilizzabili Prestazioni aspirazione al raccordo torcia: metallo in mm misura effettuata nella nostra fabbrica

Codice W000273355 W000273356 W000273357 W000276905 W000273358 W000273359 W000273360 W000273361

Torcia WST 308W 4 m M8 x 12/10 Torcia WST 308W 5 m Torcia WST 358W 5 m M8 x 12/10 Torcia WST 408W 3 m Torcia WST 408W 4 m M8 x 12/10 Torcia WST 408W 5 m Torcia WST 508W 3 m Torcia WST 508W 4 m M8 x 12/10 Torcia WST 508W 5 m

19 mm

50 mm

0,8 / 1,0 / 1,2*

113 m3/h con 14560 Pa 132 m /h con 13300 Pa


3

16 mm

50 mm

0,8 / 1,0 / 1,2*

19 mm

50 mm

1,0 / 1,2*/ 1,4

134 m3/h con 12360 Pa

19 mm

50 mm

1,0 / 1,2/ 1,4 / 1,6

130 m3/h con 12860 Pa

W000273362 W000273363

* Diametro del tubo contatto fornito di serie. Tutte le torce fornite con cappetta aggiuntiva e utensile di pulitura. In optional guaina di protezione ad alta resistenza: W 000 265 919

342

ASPIRAZIONE FUMI Torce Aspiranti tORCE ASPIRANtI WSt


Captazione indiretta dei fumi, efficacia notevole
Il captatore dei fumi fisso e situato ad unaltezza di 7 cm. rispetto al bagno di fusione. A questa distanza, con un volume di aria di aspirazione da 80 a 130 m3/h, a seconda del tipo di torcia, la zona di captazione maggiore di una captazione diretta, di conseguenza la percentuale dei fumi captati prossima al 90-95%. Non c alcuna azione diretta della captazione sul gas di protezione e la qualit delle saldature viene preservata qualunque sia la posizione di saldatura. Inoltre, essendo il captatore fisso (non adattabile), le condizioni rimangono sempre ottimali.

Verso di saldatura

Cordone di saldatura

Pezzo da saldare
A richiesta sono fornibili impianti centralizzati per alimentare reti di aspirazione specifiche per torce aspiranti.

Le centrali ad alta depressione Una gamma di centrali per collegare le torce aspiranti in rete centralizzata, in grado di accettare anche aspirazione delle polveri al suolo, condotti di captazione e mole ad aspirazione integrata Centrali semplici, complete di filtrazione o in versione compatta Portata di aspirazione: 1 000 2 000 3 000 4 500 m3/h con 20 000 o 25 000 Pa con depressione costante. La potenza motore si auto-regola in funzione del numero di torce collegate alla rete

Gruppi aspiranti da associare alle torce:


MANGIAFUMI PHV MIN WELD MID WELD BIG WELD Torce WST 158, 258 e 308 utilizzo non industriale Torce WST 158 - 258 - 308 - 358 Altre torce Stazione pi braccio big per applicazioni con tutte le torce in ambienti particolarmente ostili.

343

ASPIRAZIONE FUMI

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili alta pressione MANGIAFUMI PHV


Laspiratore mangiafumi PHV un aspiratore portatile per fumi di saldatura dal disegno innovativo compatto e facile da usare.
particolarmente adatto a lavori di saldatura a banco, in aree chiuse e in luoghi non facilmente accessibili con grandi aspiratori. Caratteristiche e vantaggi > leggerezza e maneggevolezza grazie al peso ridotto e alle ruote fornite di serie > sistema di avvio/arresto automatico per un pratico impiego durante la saldatura > tecnologia di filtrazione Dura-H con filtro da 12 m2 di superficie per una grande autonomia di lavoro > filtro HEPA classe H12 posto sulla presa di scarico che garantisce alta efficienza i filtrazione (99,9%) > presa di scarico con dispositivo antirumore intelligente per la riduzione del rumore senza incidere sul raffreddamento del motore > due potenti motori a due velocit di aspirazione che garantiscono bassi livelli di rumorosit e una riduzione degli interventi di manutenzioni. Laspiratore MANGIAFUMI PHV fornito di serie con: > filtro Dura-H con superficie filtrante 12 m2 con prefiltro parascintille integrato > filtro HEPA classe H12 > sistema di avvio/arresto automatico > set di ruote > tubo di estrazione 2,5m diam. 45mm > 2 set di spazzole motore

Filtro Dura-H superficie 12m

Filtro HEPA classe H12

Codice
Aspiratore portatile per fumi di saldatura mod.PHV 230V/1ph/50Hz Accessori

W000340023 W000340002 W000340005 W000340004 W000340006 0928333 0928334 W000340003 0928327 0928328

Tubo flessibile l=5m diam.45mm

Bocchetta a fessura

Tubo flessibile l=5m diam.45mm Bocchetta a fessura EN40 Bocchetta ad imbuto EN20 Connessione tubo per smaltimento fumi allesterno (saldatura inox) HCH 45 Ugello terminale ad aspirazione anulare per applicazione su torce standard con tubo 2,5m NKC

Bocchetta ad imbuto

Connessione tubo per smaltimento fumi allesterno (saldatura inox)

Filtro a carboni attivi FAC HV Staffa di fissaggio a muro MBH Filtri di ricambio Filtro Dura-H 12m2 superficie Filtro HEPA classe H12 MOTORI INSTALLATI 2

Ugello terminale ad aspirazione anulare per applicazione su torce standard

POTENZA 2 x 1kW

Filtro a carboni attivi

ALIMENTAZIONE ELETTRICA 230V 1ph 50Hz 3 PORTATA DARIA MAX Posizione 1 160m3/h Posizione 2 230m /h TIPO FILTRO PRINCIPALE Dura-H con 12m2 di superficie CON PARASCINTILLE TIPO FILTRO FINALE HEPA (classe H) EFFICIENZA 99,9% PESO 15 kg LIVELLO RUMOROSIT 70dB (A) DIMENSIONI 420 x 360 x 730 mm

Staffa di fissaggio a muro


344

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili alta pressione POStAZIONE MIN WELD

Questa postazione costituita da:


unit aspiro-filtrante di tipo monofase 230Vac 2x900W o trifase da 1,5 KW automatica con 4 livelli di depurazione: depolverazione, prefiltrazione al 95% 10 micron, microfiltrazione 98% 0.3 micron, filtrazione chimica con carboni attivi (1kg); carrello porta apparecchiature, da un braccio portatorcia da 2,5m; braccio bilanciato portatorcia; torcia aspirante da 150 a 350A di 5m di lunghezza.

Vantaggi:
Incremento del 10-15% di arco acceso; Riduzione del 40-60% dei costi di manutenzione torce e affini; Riduzione del 30-35% dei costi annui di energia (minor aria espulsa 80-130mc/h); Recupero dellinvestimento in 20-24 mesi; Eccezionale campo di lavoro 8-9 m a 360; Attivazione automatica dellaspirazione allinnesco dellarco; Captazione dei fumi in tutte le posizioni; Protezione della zona di respiro (TLV 1,5/1,8 mg/m3); Perfetto scorrimento del filo anche con diametro da 0,8; Annullamento del maggior peso della torcia; Perfetta stabilit del braccio; Nessun costo dinstallazione; Collegabile allesterno o in condotta per lo scarico dei fumi con apposito pannello opzionale;
Portata Rumorosit Dimensioni Peso finito 110-220 m3h 74dbA b340 h430 p750 30kg 60% per motore monofose a 230 V 100% con motore trifase

Ciclo lavoro

Unit filtrante monofase 2*900W Unit filtrante trifase da 1,5 KW Braccio MIN WELDING Carrello

Codice W000275059 W000275058 W000261845 W000275057

345

ASPIRAZIONE FUMI

Dati tecnici

ASPIRAZIONE FUMI Unit mobili alta pressione POStAZIONE MID WELD


Questa postazione costituita da:
unit aspiro-filtrante di tipo trifase 400V 2,2 KW o 3 KW automatica con grado di filtrazione in Classe 10, abbattimento 98% a 0,3 micron, braccio di supporto porta-traino torcia aspirante da 350-500 A di 5m di lunghezza.

Vantaggi:
Incremento del 10-15% di arco acceso Riduzione del 40-60% dei costi di manutenzione torce e affini Riduzione del 30-35% dei costi annui di energia (minor aria espulsa 80-130mc/h) Recupero dellinvestimento in 20-28 mesi Eccezionale campo di lavoro 8-9 m a 320 Attivazione automatica dellaspirazione allinnesco dellarco Captazione dei fumi in tutte le posizioni Protezione della zona di respiro (TLV 1,5/1,8 mg/m3) Perfetto scorrimento del filo anche con diametro da 0,8 Annullamento del maggior peso della torcia Perfetta stabilit del braccio Collegabile allesterno o in condotta per lo scarico dei fumi con apposito pannello opzionale
200-220 m3h 72dbA b490 h880 p650 79kg continuo Unit filtrante trifase da 2,2 KW Unit filtrante trifase da 3.0 KW Braccio MID WELDING

Dati tecnici
Portata Rumorosit Dimensioni Peso finito Ciclo lavoro

Codice W000274828 a richiesta W000261846

POStAZIONE BIG WELD


Questa postazione costituita da:
ununit aspiro-filtrante, dove richiesto, di tipo trifase 400V AC 2,2 KW o 3 KW automatico con grado di filtrazione in Classe 10, abbattimento 98% a 0,3 micron, un braccio porta-utenze girafe da 3-4-5m una torcia aspirante a scelta tra 350-500A di 3-5m di lunghezza. Questa nostra attrezzatura, che a funzionamento interamente manuale, pu essere installata indifferentemente a pavimento che su base carrellata.

Vantaggi:

346

Incremento del 10-15% di arco acceso Riduzione del 40-60% dei costi di manutenzione torce e affini Riduzione del 30-35% dei costi annui di energia (minor aria espulsa 80-130 m3/h) Recupero dellinvestimento in 24-36 mesi Eccezionale campo di lavoro 16-19 m a 320 Riduzione del numero delle saldatrici (pari al 25%) Equipaggiabile con torce normali o aspiranti, maschere aspiranti o bocchette aspiranti Attrezzabile con prese elettriche, pneumatiche e Unit filtrante trifase da 2,2 kW faro di illuminazione a richiesta Captazione dei fumi in tutte le posizioni Unit filtrante trifase da 3,0 kW Protezione della zona di respiro (TLV 1,5/1,8 mg/m3) Braccio GIRAFE 20-30 Perfetto scorrimento del filo anche con diametro da 0,8 Eliminazione dal pavimento dei cavi, tubi, ecct Braccio GIRAFE 20-35 Praticit di utilizzazione e perfetta stabilt del bilanciamento Collegabile allesterno o alla condotta per lo scarico dei fumi Braccio GIRAFE 20-45 con pannello opzionale Predisposto per il fusto da 250-500Kg Vedi dscrizione Braccio GIRAFE a pag. 347

Codice W000274828 a richiesta W000273209 W000340259 W000273208

ASPIRAZIONE FUMI Braccio Girafe BRACCIO GIRAFE GIREVOLE CON SUPPORtO A PAVIMENtO

Permette alloperatore di poter raggiungere il punto di saldatura senza lintralcio della torcia che scorre a pavimento.
Con il braccio GIRAFE la torcia sospesa in alto assieme allalimentatore. Il braccio GIRAFE basculante auto-equilibrato con compensazione del peso dellalimentatore sul supporto. Il supporto ancorato al suolo e lalimentatore viene fissato sullestremit del braccio. La bombola del gas pu essere fissata alla base del supporto. Sono disponibili in due altezze e varie lunghezze.

Braccio GIRAFE 20-30 Braccio GIRAFE 20-35 Braccio GIRAFE 20-45 Braccio GIRAFE 25-35

Codice W000273209 W000340259 W000273208 W000273210

347

ASPIRAZIONE FUMI

Accessori Weldline

ACCESSORI WELDLINE Pinze portaelettrodo: guida alla scelta


SPECIFICHE PER LA CONSERVAZIONE ED IL RICONDIZIONAMENTO DEGLI ELETTRODI

QUALE PINZA USARE?

La pinza va scelta in proporzione al diametro massimo di elettrodo da utilizzare. Da tale diametro dipendono il massimo amperaggio accettato dalla pinza e il diametro minimo del cavo da utilizzare.

TIPI DI PINZE
A VITE > Permette una o due posizioni dellelettrodo. > Lelettrodo si inserisce mediante sviamento della testa o rotazione dellimpugnatura. A LEVA O A MOLLA 1) A testa aperta (permette pi posizioni dellelettrodo) 2) A testa chiusa (permette solo due posizioni dellelettrodo: verticale e orizzontale)

Nome della pinza Nome e/o logo del Costruttore

Norma di riferimento

LA QUALIT DELLE PINZE WELDLINE DATA DA:


> q.t di ottone del corpo; > molla rivestita in gomma (no parti di metallo esposte); > buon serraggio dellelettrodo.

Marchio di conformit

Classe amperaggio della pinza con utilizzo al 35%

EN 60974-11
La scelta di un portaelettrodo segue numerosi criteri.
In Europa obbligatorio che il fornitore si conformi agli Standard europei per ragioni di Salute e Sicurezza.

La marcatura CE conferma la conformit del prodotto a tali standard

NON ACQUISTATE PORTAELETTRODI SENZA QUESTA MARCATURA.

le dimensioni del cavo da saldatura.

Una volta stabiliti i summenzionati criteri le scelte rimanenti sono preferenze personali.

351

ACCESSORI WELDLINE

Criteri di selezione - massimo diametro di elettrodo richiesto, che a sua volta detta il massimo amperaggio e conseguentemente

ACCESSORI WELDLINE Pinze portaelettrodo CAIMAN 200-400-600


Pinza portaelettrodo a molla. Ottimo rapporto qualit-prezzo. Impugnatura in nylon con fibra di vetro. Ganasce in ottone.
CAIMAN 200 CAIMAN 400 CAIMAN 600

Codice W000010567 W000010568 W000010569

SEGURA 300-400-600

Pinza portaelettrodi a molla. Ottimo rapporto qualit-prezzo. Impugnatura in nylon. Ganasce in ottone.
SEGURA 300 SEGURA 400 SEGURA 600

Codice W000010570 W000010571 W000010572

TWIST 200-300

Pinza portaelettrodi a vite. Ottimo rapporto qualit-prezzo, ben equilibrata. Impugnatura in caucci .

TWIST 200 TWIST 300

Codice W000010565 W000010566

CURVA 400-600

Pinza a testa curva.

CURVA 400 CURVA 600

Codice W000010573 W000010574

352

ACCESSORI WELDLINE Pinze portaelettrodo HOBBY 200


Pinza tecnologica per applicazioni hobbistiche.

HOBBY 200

Codice W000010575

CAIMY 200

Piccola ma professionale. Ideale per lavori leggeri

CAIMY 200

Codice W000010576

SAMSON ECO 300-600

Adatta per utilizzo ad amperaggi elevati. Ottima resistenza al calore.

SAMSON ECO 300 SAMSON ECO 600

Codice W000010622 W000010623

VESTALETTE

Leggera e interamente isolata, testa in fibra di vetro per una maggiore durata.

VESTALETTE

Codice W000010035

353

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Pinze portaelettrodo STUBBY


Testa monoblocco in fibra di vetro.

STUBBY

Codice W000010036

MASTER

La versione superiore della pinza STUBBY. Con testa in fibra di vetro.

MASTER

Codice W000010037

VESTALE

La pinza per saldatura ad arco di forte potenza. Alta resistenza: testa in resina e fibre di vetro.

VESTALE

Codice W000010038

COBRA

Ottimo rapporto qualit-prezzo. Impugnatura in nylon. Ganasce in ottone.

COBRA

Codice W000010039

354

ACCESSORI WELDLINE Pinze portaelettrodo OPTIMUS 300-400-500


Ottimo rapporto qualit-prezzo. Impugnatura in nylon. Ganasce in ottone.

OPTIMUS 300 OPTIMUS 400 OPTIMUS 500

Codice W000010410 W000010411 W000010412

GUIDA ALLA SCELTA


Denominazione TWIST 200 TWIST 300 VESTALETTE STUBBY MASTER VESTALE CURVA 400 CURVA 600 CAIMAN 200 CAIMAN 400 CAIMAN 600 SAMSON ECO 300 SAMSON ECO 600 SEGURA 300 SEGURA 400 SEGURA 600 COBRA OPTIMUS 300 OPTIMUS 400 OPTIMUS 500 HOBBY 200 CAIMY 200 A (35%) 200 300 250 400 500 500 300 400 200 300 400 300 500 300 300 400 300 300 400 500 200 200 CAVO (mm2) 25 50 35 50 95 95 50 70 25 50 70 70 95 35 50 70 50 70 95 95 25 25 ELETTRODO (mm) 3,2 5,0 4,0 6,3 8,0 8,0 5,0 6,3 4,0 5,0 6,3 6,3 8,0 4,0 5,0 6,3 6,3 6,3 8,0 8,0 4,0 4,0 PESO (g) 335 480 295 450 530 470 535 710 370 425 500 450 530 415 570 590 420

560 620 135 220

355

ACCESSORI WELDLINE

460

ACCESSORI WELDLINE Morsetti di massa: guida alla scelta


SPECIFICHE PER LA CONSERVAZIONE ED IL RICONDIZIONAMENTO DEGLI ELETTRODI

QUALE MORSETTO USARE?


1 2 Verificare lamperaggio massimo impiegato. Verificare il tipo di contatto. > Per dei lavori leggeri o degli utilizzi normali pu essere impiegata una pinza di massa in lamiera tipo HIPPO o in ottone tipo CROCODILE. > Per un utilizzo intenso o lavori pesanti, sono da preferire i tipi MUSCLOR, DRAGON o CLAMP. 3 Infine, le prese di massa MAGNETIC possono rappresentare la soluzione quando il pezzo da lavorare non offre posizionamenti per il morsetto mentre le masse rotanti tipo ROTARY 800, nel caso di saldatura di pezzi voluminosi, permettono al cavo di ruotare attorno al morsetto di massa.

Nome e/o logo del Costruttore Nome della pinza

Marchio di conformit Classe amperaggio del morsetto con utilizzo al 60%

TIPI DI MORSETTI
> Con fissaggio a molla > Con fissaggio a vite

LA QUALIT DEI MORSETTI WELDLINE DATA DA:


> Un buon fissaggio del capocorda e del cavo > Dalla treccia di rame per il modello HIPPO

356

ACCESSORI WELDLINE Morsetti di massa HIPPO 200-400-600


Morsetto di massa in lamiera zincata con contatti in ottone. Collegamento contatti con treccia in rame.

HIPPO 200 CON FISSAGGIO A MOLLA HIPPO 400 CON FISSAGGIO A MOLLA HIPPO 600 CON FISSAGGIO A MOLLA

Codice W000010579 W000010580 W000010597

CROCODILEa 300-600

Morsetto di massa in ottone. Offre una vasta superficie di contatto con un ingombro minimo.

CROCODILE 300 CON FISSAGGIO A MOLLA70 CROCODILE 600 CON FISSAGGIO A MOLLA

Codice W000010577 W000010578

CLAMP 500-900

Clamp 500: fissaggio del cavo con raccordo a vista. Grande capacit di serraggio. Clamp 900: fissaggio del cavo con raccordo a vista. Grande capacit di serraggio. Intercalare in ottone a 3 posizioni. Per postazioni fisse ad alto amperaggio.
CLAMP 500 CON FISSAGGIO A VITE CLAMP 900 CON FISSAGGIO A VITE

Codice W000010987 W000010988

MUSCLOR 300-600

Presa di massa in ottone. Serraggio resistente.

MUSCLOR 300 CON FISSAGGIO A MOLLA MUSCLOR 600 CON FISSAGGIO A MOLLA

Codice W000010583 W000010584

DRAGON 600

Presa a morsa. Ganasce in ottone. Protezione del cavo con guaina in caucci .

DRAGON 600 CON FISSAG GIO A VITE

Codice W000010582

357

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Morsetti di massa MAGNETIC 500-600


Grande superficie di contatto. Si posiziona su qualsiasi supporto metallico magnetico e il pi vicino possibile alla saldatura per limitare le perdite di potenza. Pu anche essere impiegato come posizionatore a 90

MAGNETIC 500 CON FISSAGGIO MAGNETICO MAGNETIC 600 CON FISSAGGIO MAGNETICO

Codice W000010553 W000010554

ROTARY 800

Permette la presa di massa anche con rotazione dei pezzi da saldare attraverso il connettore girevole. Possibilit di connettere due cavi da 95 mm2.

ROTARY 800 CON FISSAGGIO A VITE

Codice W000010555

WELVADA 35-36-37

Morsetto di massa interamente in ottone. Collegamento contatti con treccia di rame.

MORSETTO WELVADA 35 CON FISSAGGIO A MOLLA MORSETTO WELVADA 36 CON FISSAGGIO A MOLLA MORSETTO WELVADA 37 CON FISSAGGIO A MOLLA

Codice W000335178 W000335179 W000335180

GUIDA ALLA SCELTA

Denominazione
HIPPO 200 HIPPO 400 HIPPO 600 CROCODILE 300 CROCODILE 600 MAGNETIC 500 MAGNETIC 600 ROTARY 800 MUSCLOR 300 MUSCLOR 600 CLAMP 500 CLAMP 900 DRAGON 600 WELVADA 35 WELVADA 36 WELVADA 37

A (35%)
200 400 600 300 600 500 600 800 300 600 500 900 600 350 500 600

CAVO (mm2)
25 70 70 50 95 70 95 2 X 95 50 70 70 95 95 50 95 95

PESO (g)
210 370 390 370 590 920 1600 3680 455 780 985 1190 900 230 400 410

358

ACCESSORI WELDLINE Cavi di saldatura: guida alla scelta


SPECIFICHE PER LA CONSERVAZIONE ED IL RICONDIZIONAMENTO DEGLI ELETTRODI

COSA DICE LA NORMATIVA?

I cavi in saldatura ossia i cavi usati dallimpianto al morsetto e dallimpianto alla pinza portaelettrodi DEVONO essere in gomma.

SEI SICURO CHE STAI UTILIZZANDO UN CAVO IN GOMMA E NON IN PVC?

Un cavo in gomma solo se marcato: IEMME<Q<HAR HO1N2D

IL CAVO WELDLINE UN CAVO DI QUALIT PERCH:


1 la quantit di rame rispecchia effettivamente il diametro nominale dichiarato; 2 c un elevato numero di filamenti. Pi numerosi e pi sottili sono i fili, maggiore la morbidezza del cavo e maggiore la conducibilit dello stesso; 3 rispetta la normativa dei cavi in saldatura (gomma). 4 marcato IEMME<Q<HAR HO1N2D

359

ACCESSORI WELDLINE

PROVA ANCHE TU LA QUALIT DEL CAVO WELDLINE!! FLESSIBILIT E SICUREZZA GARANTITA!

ACCESSORI WELDLINE Cavi, connettori e capicorda CAVI SECONDARI PER SALDATURA


I cavi secondari di saldatura sono cavi in rame rivestiti in gomma che collegano il generatore di corrente alla massa e alla pinza/torcia di saldatura. Lindicazione della corrente la massima utilizzabile in conformit alle raccomandazioni CEI 287. Per lunghezze superiori ai 10 metri necessario aumentare la sezione del cavo.

CAVO GOMMA 16 mm PORTATA 150 A


2

CAVO GOMMA 25 mm2 PORTATA 200 A CAVO GOMMA 35 mm2 PORTATA 250 A CAVO GOMMA 50 mm2 PORTATA 300 A CAVO GOMMA 70 mm2 PORTATA 380 A CAVO GOMMA 95 mm2 PORTATA 465 A

Codice W000260274 W000260275 W000260276 W000260277 W000260278 W000260279

CONNETTORI

Specifici per cavi di saldatura. Costruiti in ottone e rivestiti con materiale ad alto isolamento.

CONNETTORE MASCHIO PER CAVO 10-25 mm 250 A


2

CONNETTORE MASCHIO PER CAVO 35-50 mm2 400 A CONNETTORE MASCHIO PER CAVO 70-95 mm2 600 A CONNETTORE FEMMINA PER CAVO 10-25 mm2 250 A CONNETTORE FEMMINA PER CAVO 35-50 mm2 400 A CONNETTORE FEMMINA PER CAVO 70-95 mm2 600 A

Codice W000010559 W000010560 W000010561 W000010562 W000010563 W000010564

CAPICORDA

Specifici per cavi di saldatura.

CAPOCORDA DIAM. 6 mm PER CAVO 0-6 mm2 CAPOCORDA DIAM. 10 mm PER CAVO 6-25 mm2 CAPOCORDA DIAM. 14 mm PER CAVO 25-50 mm2 CAPOCORDA DIAM. 18 mm PER CAVO 50-100 mm2

Codice W000010094 W000010095 W000010096 W000010640

360

ACCESSORI WELDLINE Accessori vari MARTELLINE


1
La scelta della martellina dipende dal tipo di acciaio da lavorare (al carbonio o inossidabile) e dalla forma e impugnatura preferite.

2
n1 Martellina in acciaio con impugnatura in plastica rossa.

Codice W000010800 W000010556 W000010801

n2 Martellina in acciaio inox con impugnatura in plastica rossa. n3 Martellina testa in acciaio e manico in legno

SPAZZOLE

Spazzole per il trattamento di tutte le superfici metalliche. Il modello in metallo particolarmente indicato per la pulizia dellalluminio prima della saldatura.

5
n1 SPAZZOLA speciale ideale per la pulizia dei pezzi in alluminio. n2 SPAZZOLA in ottone a 4 file n3 SPAZZOLA a 4 file in acciaio temperato n4 SPAZZOLA a 2 file in acciaio inox n5 SPAZZOLA a 4 file in acciaio inox

Codice W000010166 W000010162 W000010163 W000010164 W000010165

PINZAMIG

Utensile indispensabile per: - tagliare i fili - pulire gli ugelli - svitare ugelli e tubetti di contatto

PINZAMIG per ugelli diam. 12-15 mm PINZAMIG per ugelli diam. 15-18 mm

Codice W000010453 W000010454

361

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Accessori vari SUPPORTO PER TORCE MIG E TIG


Supporto con base magnetica per torcia MIG. Utile per ottimizzare lo spazio di lavoro. Supporto con base magnetica per torcia TIG. Utile per ottimizzare lo spazio di lavoro.

SUPPORTO per torce MIG SUPPORTO per torce TIG

Codice W000010802 W000010803

TIG SHARP

Utilizzo: utensile elettrico portatile che permette laffilatura degli elettrodi in tungsteno in tutta sicurezza. Vantaggi Un equipaggiamento completo per laffilatura degli elettrodi in tungsteno: Apparecchio di affilamento Squadra per posizionamento e bloccaggio dellelettrodo Testa blu standard per elettrodi di diametro 1.6 / 2.0 / 2.4 / 3.2 mm Ugello di aspirazione collegabile con il sistema di estrazione delle polveri di tungsteno Porta elettrodo Utensili per montaggio - smontaggio Modalit di impiego Scegliere il diametro dellelettrodo Selezionare langolo di affilatura (da 10 a 70) Avviare lapparecchio Inserire lelettrodo e girarlo lentamente Lelettrodo va affilato longitudinalmente Possibilit di tagliare la punta dellelettrodo dopo laffilatura (saldatura in automatico) o dopo la saldatura (prima di una nuova affilatura).

Caratteristiche tecniche Tensione di alimentazione: 220 - 230 V Frequenza: 50 - 60 Hz Potenza: 400 W Intensit di corrente: 1,8 A Velocit di rotazione: 30 000 giri/min Peso: 1,85 Kg Garanzia: 12 mesi Conforme alle norme CE

TIG SHARP TESTA ROSSA opzionale (per elettrodi diam.4,0-4,8-6,0 mm) TESTA BLU di ricambio DISCO DIAMANTATO di ricambio

Codice W000011035 W000011037 W000011038 W000011036

TIG POINT

Affilatura chimica degli elettrodi in tungsteno. Modalit di impiego - Far uscire la punta dellelettrodo di circa 15 mm. - Utilizzare la corrente di saldatura per far diventare lelettrodo incandescente. - Temprare la punta dellelettrodo nel prodotto TIG POINT effettuando un movimento di rotazione. - Verificare che il risultato sia soddisfacente. - Aver cura di richiudere il barattolo per salvaguardare il prodotto dallumidit.

TIG POINT

Codice W000011101

362

ACCESSORI WELDLINE Accessori vari SPRAY ANTIADESIVI MIG SVD / MIG SVB MIG SIB / MIG H20 MIG H20 FLUIDO
Senza lutilizzo di un prodotto antiadesivo i residui degli spruzzi di saldatura si incollano sulla superficie del pezzo rendendo necessarie rifiniture costose in termini di tempo. Ecco perch Weldline propone una gamma completa (a base acqua, liquido o spray, con solvente a base idrocarburi o con diclorometano) per tutte le esigenze delloperatore professionale.
DENOM. COMMERCIALE PROPELLENTE SVD Spray MIG H2O H2O fluido Spray MIG SIB Spray MIG SVB ** PropanoButano* infiammabile PropanoButano* infiammabile SOLVENTE CONTIENE SILICONE? CONTENUTO No No No Si** No 400 ml netto 400 ml netto 20 lt 400 ml netto 400 ml netto

Codice W000271574 W000010001 W000011074 W000011093 W000011092

CO2 Diclorometano non infiammabile non infiammabile CO2 non Base Acqua infiammabile Acqua Base idrocarburi infiammabile Base idrocarburi infiammabile

Lo Spray MIG SIB lunico che contiene silicone, ed per questa ragione che i metalli trattati con lo Spray MIG SIB non possono essere riverniciati. Pertanto luso del SIB consigliato prevalentemente per quei metalli (tipo acciaio inox) che non verranno riverniciati dopo il procedimento di saldatura. * Lo Spray MIG SIB e lo Spray MIG SVB sono gli unici ad avere propellente Propano - Butano infiammabile. Pertanto questi spray non potranno essere usati su parti calde.

CERASKIN

Nuovo antispatter universale a base ceramica. Evita che gli ugelli delle torce aspiranti si otturino, allunga la loro durata di vita e permette una fuoriuscita costante e corretta del gas. Secca in pochi secondi e dura 8 ore. Contenuto 400 ml.

Ceraskin specifico per torce aspiranti

Codice W000277679

PASTA NETMIG

Pasta protettiva antincrostante contro ladesione di spruzzi su torce di saldatura MIG-MAG e punte dei cannelli. Contenuto 300 gr.

Pasta NETMIG

Codice W000011071

CALIBRO DI SALDATURA

Misura precisa dello spessore dei cordoni di saldatura, da piano fino ad una angolatura di 90 - Capacit 20 mm con doppio verniero - 4 angoli di controllo del cianfrino: 90 - 80 - 70 - 60 - Completo di astuccio.
CALIBRO di saldatura

MIGFLOW

MIGFLOW consente di rilevare il flusso di gas Argon oppure CO2 in uscita dalla torcia MIG/MAG o TIG. MIGFLOW verifica leffettiva erogazione di gas alla torcia eliminando le false letture dovute alla perdita di carico lungo la tubazione. Dotato di doppia scala per Argon e CO2.
MIGFLOW

Codice W000335159

363

ACCESSORI WELDLINE

Codice W000011041

ACCESSORI WELDLINE Accessori vari TEMPILSTICK


Pennarelli per controllo delle temperature. Il pennarello, quando viene applicato sulla superficie da testare, indica quando la temperatura supera un determinato valore, cambiando colore.

TEMPILSTICK 50

(52 C - 125 F)

TEMPILSTICK 100 (100 C - 212 F) TEMPILSTICK 120 (120 C - 248 F) TEMPILSTICK 150 (150 C - 302 F) TEMPILSTICK 177 (177 C - 350 F) TEMPILSTICK 200 (200 C - 392 F) TEMPILSTICK 232 (232 C - 450 F) TEMPILSTICK 250 (253 C - 488 F) TEMPILSTICK 300 (300 C - 572 F) TEMPILSTICK 350 (350 C - 662 F) TEMPILSTICK 370 (370 C - 698 F)

Codice W000212973 W000010156 W000011042 W000010157 W000011045 W000010158 W000011044 W000010159 W000010160 W000010161 W000011043

FREEZCOOL

Liquido di raffreddamento. FREEZCOOL un liquido di raffreddamento molto efficace e pronto per limpiego. Contiene un alghicida che limita il depositarsi di incrostazioni dovuto allo sviluppo di alghe allinterno del sistema di raffreddamento. La sua stabilit termica, come le sue qualit dielettriche, ne fanno un liquido di raffreddamento particolarmente adattabile ai circuiti di alta tecnologia.

FREEZCOOL - Tanica da 10 lt FREEZCOOL - Tanica da 20 lt

Codice W000010167 W000010168

Applicazione - Raffreddamento dei forni ad induzione - Raffreddamento dei circuiti di saldatura delle torce MIG/MAG e TIG - Circuiti freddi di climatizzazione - Gruppi elettrogeni - Industria automobilistica: raffreddamento dei motori, banchi di prova motori e scatole cambio Caratteristiche - Aspetto: liquido rosso - Densit: 1.04 a 20C - PH: 7+/-2 - Punto di congelamento: -27C - Resistivit: 105 ohms.cm-1

Vantaggi - Permette di assicurare una protezione antigelo fino a -27C - Alta resistenza elettrica - Non volatile (senza perdita di prodotto) - Stabile, non polimerizza Confezionamento - Freezcool fornito in fusti di plastica da 10 o 20 kg netto. Altri tipi di confezionamento a richiesta. Controlli - Temperatura di protezione contro il gelo al rifrattometro - Misura del pH - Controllo dei tenori di ferro e rame Igiene e sicurezza - Prima dellimpiego leggere la scheda di sicurezza del prodotto

364

ACCESSORI WELDLINE Accessori vari KIT ELETTRODO


dA CoSA dIpENdE LA SCELtA dI uN kIt ELEttrodo?

La scelta di un kit rispetto ad un altro dipende, innanzitutto, dal tipo e dallintensit dellapplicazione. Essa dipende, inoltre, dal diametro degli attacchi. Per questi ultimi, generalmente se ne incontrano di due tipi: i piccoli, corrispondenti a connessioni di diametro 9 mm e a dei cavi di sezione 16 o 25 mm2 ed i grandi corrispondenti a dei connettori di diametro 13 mm e a dei cavi di sezione 35 o 50mm2 (max 95 mm2).

I kit sono composti di pinza portaelettrodo, presa di massa, cavi in gomma e connettori pre-montati. Le principali caratteristiche sono: gamma semplice e completa, corrispondente allinsieme della gamma generatori pronti allutilizzo, con risparmio di tempo da parte delloperatore / utilizzatore indicazioni duso in base alle diverse applicazioni e amperaggi
GAMMA FORNITA SENZA MASCHERE E SENZA SPAZZOLA MARTELLINA. > Nel nome, il primo numero descrive il diametro del cavo > Il secondo numero descrive il tipo di connettore KIT 16C25 25C25 25C25+ 25C50 35C50 50C50 50C50+ A MAX PINZA 35% PORTAELETTRODO CAVO 200 A 200 A 300 A 300 A 300 A 300 A 400 A HOBBY 200 CAIMAN 200 SEGURA 300 SEGURA 300 SEGURA 300 SEGURA 400 SEGURA 600 3m 3m 3m 3m 4m 4m 4m PINZA DI MASSA HIPPO 200 HIPPO 200 HIPPO 400 HIPPO 400 HIPPO 400 HIPPO 400 HIPPO 600 CAVO CONNETTORE 2m 3m 2m 3m 4m 4m 4m 9 mm 16-25 mm2 9 mm 16-25 mm2 9 mm 16-25 mm2 13 mm 35-50 mm2 13 mm 35-50 mm2 13 mm 35-50 mm2 13 mm 35-50 mm2 TIPO GENERATORE AD ARCO E APPLICAZIONE PIccolo generatore per lavori occasionali PIccolo generatore per lavori professionali PIccolo generatore per interventi su cantieri fino a 4 mm PIccolo generatore per interventi intensivi su cantieri Generatore per interventi intensivi su cantieri Generatore per saldature intensive fino a 5 mm Generatore per saldature intensive fino a 6,3 mm

CArAttErIStIChE dEL kIt ELEttrodo

Codice W000260680 W000011138 W000260683 W000260684 W000011139 W000260681 W000260682

GAMMA FORNITA CON MASCHERE + VETRO E CON SPAZZOLA MARTELLINA CON CONNETTORE. KIT 16C25
completo

A MAX PINZA 35% PORTAELETTRODO CAVO 200 A 200 A 300 A HOBBY 200 CAIMAN 200 SEGURA 300 3m 3m 4m

PINZA DI MASSA HIPPO 200 HIPPO 200 HIPPO 400

CAVO CONNETTORE 2m 3m 4m 9 mm 16-25 mm2 9 mm 16-25 mm2 13 mm 35-50 mm2

TIPO GENERATORE AD ARCO E APPLICAZIONE PIccolo generatore per lavori occasionali PIccolo generatore per lavori professionali Generatore per interventi intensivi su cantieri

Codice W000268857 W000268854 W000268856

25C25
completo

35C50
completo

KIT 16C25
completo

A MAX PINZA 35% PORTAELETTRODO CAVO 200 A 200 A HOBBY 200 CAIMAN 200 3m 3m

PINZA DI MASSA HIPPO 200 HIPPO 200

CAVO 2m 3m

TIPO GENERATORE AD ARCO E APPLICAZIONE PIccolo generatore per lavori occasionali PIccolo generatore per lavori professionali

Codice W000271485 W000271486

25C25
completo

365

ACCESSORI WELDLINE

GAMMA FORNITA CON MASCHERA + VETRO E SPAZZOLA MARTELLINA CON CAPICORDA.

ACCESSORI WELDLINE Accessori vari CONTROLLO QUALITATIVO DEI GIUNTI SALDATI


Il collaudo delle saldature, come quello di un qualsiasi manufatto industriale, deve avere come scopo laccertamento della qualit del prodotto; nel caso specifico si tratta di accertare che le giunzioni saldate corrispondano alla qualit prevista dal progetto. Lesame con liquidi penetranti pu essere suddiviso nelle seguenti fasi operative: 1. Pulizia preliminare o preparazione della superficie (SKINCRIC C.10 CLEANER); 2. Applicazione del penetrante (SKINCRIC P.138 SA PENETRANTE); 3. Rimozione del penetrante in eccesso; 4. Asciugatura; 5. Applicazione dello sviluppatore bianco (SKINCRIC R.764 SVILUPPATORE); 6. Ispezione; 7. Eventuale pulizia finale. 400 ml netto 520 ml lordo

I tempi di applicazione tra le diverse fasi variano in base a molti fattori, primo fra tutti il tipo di materiale saldato. Richiedi la guida specifica per limpiego corretto dei liquidi penetranti.

Codice
SKINCRIC CLEANER Ideale per togliere olio, sporcizia, vernice o altri residui dal pezzo saldato SKINCRIC PENETRANTE Ideale per verificare eventuali cricche o porosit sul pezzo saldato SKINCRIC SVILUPPATORE Consente la visibilit delle indicazioni di colore rosso in contrasto con il sottofondo bianco

W000011096 W000011095 W000011097

TRATTAMENTO DELLACCIAIO INOX

Weldline propone una gamma completa di prodotti per il trattamento dellacciaio inossidabile. Il trattamento completo si compone di tre parti fondamentali: 1) Sgrassaggio - 2) Decapaggio - 3) Passivazione. Le prime due operazioni sono intermedie, nel senso che possono anche essere ripetute nelle diverse fasi di lavorazione. La passivazione invece rappresenta sempre la fase finale di lavorazione. CLEANoX SGrASSANtE - Serve a pulire il pezzo da saldare da eventuali residui. Si applica prima di sottoporre il pezzo stesso a qualsiasi trattamento termico. pICkLINoX dECApANtE - Serve a rimuovere gli ossidi dalle saldature eliminando lo strato di acciaio impoverito. rEStorINoX pASSIVANtE - Serve a restituire lo strato di cromo alla supercicie trattata. Viene, cos, ripristinato il sottile strato di ossidi che protegge il metallo dalle aggressioni degli agenti esterni.

CLEANOX L6 - Confezione da 6 Kg CLEANOX L30 - Confezione da 30 Kg PICKLINOX L30 - Liquido - Confezione da 30 Kg PICKLINOX G2 - Gel - Confezione da 2 Kg PICKLINOX G10 - Gel - Confezione da 10 Kg PICKLINOX P2 - Pasta - Confezione da 2 Kg PICKLINOX P10 - Pasta - Confezione da 10 Kg RESTORINOX L30 - Liquido - Confezione da 30 Kg RESTORINOX G2 - Gel - Confezione da 2 Kg RESTORINOX G10 - Gel - Confezione da 10 Kg 366

Codice W000266423 W000266425 W000266422 W000266426 W000266427 W000266428 W000266429 W000266424 W000266430 W000266431

ACCESSORI WELDLINE Accessori vari PENNELLO ANTIACIDO


Si consiglia di applicare i prodotti per il trattamento dellacciaio con un pennello antiacido.

PENNELLO ANTIACIDO - Confezione da 12 pezzi

Codice W000267116

KIT PROTEZIONE ANTIACIDO

Il kit di protezione antiacido fornisce tutta una serie di articoli indispensabili alloperatore che utilizza i prodotti per il trattamento dellacciaio. La normativa dice, infatti, che le mani devono essere protette da guanti in PVC, nitrile o neoprene, gli occhi da occhiali di sicurezza o maschere antispruzzo e il corpo deve essere protetto da tute in meraklon.

KIT PROTEZIONE ANTIACIDO

Codice W000267118

367

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Elettrodi al tungsteno


una gamma completa di elettrodi al tungsteno:
Tungsteno puro, Tungsteno + torio, Tungsteno + cerio, Tungsteno + lantanio.

48 ISo 68 48 EN 268

Criteri di scelta
Tipo WP Tungsteno puro WT 20 Torio 2% WC 20 Cerio 2% WL 20 Lantanio 2% Metallo Acciaio & Acciaio Leghe leggere inossidabile Stabilit dellarco Innesco Durata Resistenza termica

* *

Si prega di prendere nota delle norme specifiche riguardanti il torio in Svizzera. *** Eccellente - ** Buono - * Medio

* * *

** * ** **

* *** * ***

* ** ** ***

* ** ** ***
se radianza zioni

Elettrodi al lantanio (2%):

Lelettrodo non consumabile che non ha elementi radioattivi e possiede eccellenti prestazioni.
Buon innesco, stabilit dellarco e durata di vita sono i criteri principali per scegliere un elettrodo al tungsteno. Per ottenere queste qualit al torio vengono aggiungi degli ossidanti. Di solito si usava lossido di torio. noto tuttavia che in certe condizioni (per esempio laffilatura) la polvere di torio contiene elementi radioattivi, anche se lelemento radioattivo molto scarso e ben al di sotto dei livelli considerati pericolosi. I produttori hanno cercato e stanno costantemente cercando di sostituire il torio con altri ossidi che non contengano alcun elemento radioattivo. Il lantanio il miglior elettrodo considerando i seguenti argomenti: possibilit di usarlo con corrente alternata o continua, Miglior innesco rispetto ad altri tipi di elettrodi al tungsteno, Migliore stabilit dellarco per via della minor deformazione della punta degli elettrodi, Maggior durata di vita, Nessuna radioattivit.

368

ACCESSORI WELDLINE Elettrodi al tungsteno ELETTRODI IN TUNGSTENO Lunghezza 175 mm


Linnesco, la stabilit darco e la durata di vita sono i principali criteri di scelta per gli elettrodi in tungsteno. Per ottenere questi criteri, il tungsteno viene arricchito con degli ossidi. Tradizionalmente si trattava di ossidi di torio. E risaputo che in certe condizioni (soprattutto in seguito allaffilatura meccanica) le polveri di torio contengono elementi radioattivi. Nonostante queste poveri siano sicuramente al di sotto delle soglie di tolleranza ammesse, il costante impegno a migliorare le condizioni di lavoro, da parte dei produttori, ha cercato degli ossidi di sostituzione che non presentassero questi inconvenienti. Il lantanio apporta oggi la migliore risposta con degli argomenti di rilievo: > utilizzo sia in corrente continua che alternata > migliore innesco rispetto a tutti gli altri elettrodi in tungsteno > migliore stabilit darco attraverso una minima deformazione della punta dellelettrodo > maggiore durata di vita > nessuna radioattivit ogni confezione contiene 10 elettrodi

WP - ELETTRODI IN TUNGSTENO PURO PER LEGHE LEGGERE (ESTREMI VERDE)

WT 20 - ELETTRODI IN TUNGSTENO TORIO 2% PER ACCIAI E INOX (ESTREMIT ROSSA)

INTENSIT DI mm (A) CORRENTE CORRENTE ALTERNATA 1.6 2.0 2.4 3.2 4.0 40-80 60-110 70-120 90-180 160-240

Codice W000010375 W000010376 W000010377 W000010378 W000335152

mm 1.0 1.6 2.0 2.4 3.2 4.0

INTENSIT DI CORRENTE (A) CORRENTE CONTINUA 10-80 50-120 90-190 100-230 170-300 260-450

Codice W000335151 W000010030 W000010390 W000010031 W000010032 W000010374

WC 20 - ELETTRODI IN TUNGSTENO CERIO 2% PER ACCIAI E INOX (ESTREMIT GRIGIA)

WL 20 - ELETTRODI IN TUNGSTENO LANTANIO 2% PER LEGHE LEGGERE (IN CORRENTE ALTERNATA) E ACCIAI E INOX (IN CORRENTE CONTINUA) (ESTREMIT BLU)

mm 1.6 2.0 2.4 3.2 4.0

INTENSIT DI CORRENTE (A) CORRENTE CONTINUA 10-80 50-120 90-190 100-230 170-300

Codice W000335153 W000010381 W000335154 W000335157 W000335155

INTENSIT DI CORRENTE mm (A) CORRENTE ALTERNATA E CONTINUA 1.6 2.0 2.4 3.2 4.0 50-120 90-190 100-230 170-300 260-450

Codice W000010385 W000010386 W000010387 W000010388 W000010389

Amperaggio raccomandato
Corrente continua, A Diametro elettrodo mm Elettrodo negativo () Tungsteno puro 1.0 1.6 2.0 2.4 3.0 3.2 4.0 Da 10 a 75 Da 40 a 130 Da 75 a 180 Da 120 a 220 Da 150 a 300 Da 160 a 310 Da 275 a 450 Tungsteno con additivi ossidi Da 10 a 75 Da 60 a 150 Da 100 a 200 Da 150 a 250 Da 210 a 310 Da 225 a 330 Da 350 a 480 Elettrodo positivo (+) Tungsteno puro Nessuna indicazione Da 10 a 20 Da 15 a 25 Da 15 a 30 Da 20 a 35 Da 20 a 35 Da 35 a 50 Tungsteno con additivi ossidi Nessuna indicazione Da 10 a 20 Da 15 a 25 Da 15 a 30 Da 20 a 35 Da 20 a 35 Da 35 a 50 Corrente alternata, A Tungsteno puro Da 15 a 55 Da 45 a 90 Da 65 a 125 Da 80 a 140 Da 140 a 180 Da 150 a 190 Da 180 a 260 Tungsteno con additivi ossidi

Da 60 a 125 Da 85 a 160 Da 120 a 210 Da 140 a 230 Da 150 a 250 Da 240 a 350

369

ACCESSORI WELDLINE

Da 15 a 70

ACCESSORI WELDLINE Impianto per decapare e lucidarei OPTICLEAN PER DECAPARE LINOX 300 CON PROCEDIMENTO TIG
Inverter per la saldatura tIG. > Elimina: il rischio di aloni dopo il decapaggio; il problema dello smaltimento delle acque tossiche; > Migliora le condizioni di lavoro delloperatore professionale. > Risparmia tempo e denaro. > Evita loperazione di passivazione. > Utilizza prodotti ecologici non nocivi per loperatore.

OPTICLEAN
CARATTERISTICHE Munita di torcia con pompa manuale con tubetto liquido per decapare inserito sulla torcia stessa.100 a tecnologia inverter OPTICLEAN PER IL DECAPAGGIO Una torcia Un inverter 1 punta stretta in acciaio inox a 60 1 punta stretta in acciaio inox a 90 1 punta larga in acciaio inox a 60 1 punta larga in acciaio inox a 90 1 massa 1 tracolla 5 tamponi per punta stretta a 90 5 tamponi per punta larga a 90 5 tamponi per punta stretta a 60 5 tamponi per punta larga a 90 1 flacone OPTICLEAN liquido ecologico da 100 cc 1 flacone OPTICLEAN liquido soft da 100 cc.

Codice W000271933

Codice
KIT DI RICAMBIO PER IL DECAPAGGIO 1 punta stretta in acciaio inox a 60 1 punta stretta in acciaio inox a 90 1 punta larga in acciaio inox a 60 1 punta larga in acciaio inox a 90 5 tamponi per punta stretta a 90 5 tamponi per punta larga a 90 5 tamponi per punta stretta a 60 5 tamponi per punta larga a 60 1 flacone OPTICLEAN liquido ecologico da 100 cc 1 flacone OPTICLEAN liquido soft da 100cc

W000271938

370

ACCESSORI WELDLINE Impianto per decapare e lucidare


PEZZI DI RICAMBIO DISPONIBILI DEL KIT DI DECAPAGGIO Punta stretta in acciaio inox a 60 Punta stretta in acciaio inox a 90 Punta larga in acciaio inox a 60 Punta larga in acciaio inox a 90 Tamponi per punta stretta a 90 Tamponi per punta larga a 90 Tamponi per punta stretta a 60 Tamponi per punta larga a 60 Flacone opticlean liquido ecologico da 100 cc Flacone opticlean soft da 100 cc Clean inox - L Ordinativo minimo conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz 1 flacone 1 flacone 1 lt

Codice W000272355 W000272354 W000272357 W000272356 W000272351 W000272348 W000272352 W000272349 W000272038 W000272346 W000274842

OPTICLEAN PER LUCIDARE LACCIAIO INOX LUCIDO

per decapare lacciao inox lucido Con lo stesso inverter, cambiando solo alcuni pezzi che potrai ordinare con il kit lucidatura si potr anche effettuare la LUCIDATURA dellacciaio inox serie 300. Solo dove stato effettuato il decapaggio.
KIT PER LA LUCIDATURA 1 punta in grafite da 11mm 1 punta in grafite da 22 mm 5 Tamponi per punta graf 11 mm 5 Tamponi per punta graf 22 mm 1 Anello per punta 11 mm 1 Anello per punta 22 mm 1 flacone Liquido per lucidatura 100 cc PEZZI DI RICAMBIO DISPONIBILI PER IL KIT LUCIDATURA Punta in grafite da 11mm Punta in grafite da 22 mm Tampone per punta graf 11 mm Tampone per punta graf 22 mm Anello per punta 11 mm Anello per punta 22 mm Liquido per lucidatura 100 cc Ordinativo minimo 1 pezzo 1 pezzo conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz conf da 10 pz 1 flacone

Codice W000271935

Codice W000272028 W000272030 W000272034 W000272036 W000272035 W000272037 W000272347

MARCATURA DEL MANUFATTO CON LOGO

Con la nuova Opticlean si pu: basta ordinare il kit marcatura e il clich fornendoci il tuo logo o qualsiasi altra scritta; potrai marcare il manufatto almeno 1000 volte! (Nei colori bianco e nero)
MISURE INTERNE STANDARD DISPONIBILI: 54 X 32 KIT MARCATURA 1 Liquido marcatura 100cc 20 Tamponi per marcatura 1 Punta grafite per marcatura 35mm 1 Torcia PEZZI DI RICAMBIO DISPONIBILI PER IL KIT MARCATURA Liquido marcatura 100cc Tampone per marcatura conf, 20 pz Punta grafite per marcatura 35mm Ordinativo minimo 1 flacone conf 20 pz 1 pezzo 128 X 42,5 85 X 54 170 X 54

Codice W000272041 W000272040 W000272039

371

ACCESSORI WELDLINE

Codice W000271936

ACCESSORI WELDLINE Torce per scriccatura TORCE PER SCRICCATURA FLAIR


FLAIr una torcia di qualit elevata. Il flusso di aria regolato direttamente dalla torcia. La pressione raccomandata di 7 bar. CoMpLEtA di cavo da 2 metri. Codice
FLAIR 600 Intensit 600 A - Diam.max elettrodo 10 mm (3/8) FLAIR 1600 Intensit 1.600 A - Diam.max elettrodo 19 mm (3/4)

W000010136 W000010118

ARCAIR K2000 K4000

Una gamma gi conosciuta di torce per scriccatura di elevata qualit. CoMpLEtA di cavo da 2 metri.
K 2000 - Intensit 400 A - Diam.max elettrodo 6,3 mm K 4000 - Intensit 1.000 A - Diam.max elettrodo 13 mm PARTI DI RICAMBIO ARCAIR K4000 Morsetto mobile Cavo Placca isolante Testa Leva Corpo Gruppo pulsante

Codice W000010999 W000010992

Codice W000010991 W000010993 W000010994 W000010995 W000010996 W000010997 W000010998


PARTI DI RICAMBIO ARCAIR K20 00 Morsetto mobile Placca isolante Testa Leva

Codice W000011033 W000011030 W000011031 W000011032

ELETTRODI CARBONAIR

Elettrodo per scriccatura non giuntabile. Weldline propone una gamma completa di elettrodi di grafite rivestita in rame, per le operazione di scriccatura.
DENOMINAZIONE Diametro x Lunghezza (mm) CARBONAIR 4 x 305 CARBONAIR 5 x 305 CARBONAIR 6,4 x 305 CARBONAIR 8 x 305 CARBONAIR 10 x 305 CARBONAIR 13 x 305 PESO INTENSITA LORDO I I per conf. per conf. mini A max A BARS m3/h mille mille 0,100 0,100 0,050 0,050 0,050 0,050 0,78 1,08 0,98 1,34 2,15 3,55 90 200 300 350 450 800 150 250 400 450 600 1000 4,0 4,0 4,0 5,5 5,5 5,5 15 15 15 40 40 50

Codice W000010645 W000010443 W000010444 W000010445 W000010446 W000010447

ELETTRODI CARBONAIR PLUS

Elettrodo per scriccatura giuntabile (automatico). Weldline propone una gamma completa di elettrodi di grafite rivestita in rame, per le operazione di scriccatura. Questo procedimento necessita di un generatore per saldatura ad elettrodo rivestito, una torcia ed una fonte esterna di aria compressa a seconda delle illustrazioni di guida qui di seguito:
DENOMINAZIONE Diametro x Lunghezza (mm) CARBONAIR PLUS 8 x 355 CARBONAIR PLUS 10 x 430 CARBONAIR PLUS 13 x 430 CARBONAIR PLUS 16 x 430 CARBONAIR PLUS 19 x 430 PESO INTENSITA LORDO I I per conf. per conf. mini A max A BARS m3/h mille mille 0,050 0,050 0,050 0,025 0,025 1,80 3,22 4,97 3,70 5,17 350 450 800 450 600 1000 5,5 5,5 5,5 6,9 6,9 40 40 50 60 60

Codice W000010448 W000010449 W000010450 W000010451 W000010452

1000 1250 1250 1600

372

ACCESSORI WELDLINE Fornetti per elettrodi FORNETTI PORTATILI PW8 - PW15


I fornetti portatili modello PW8 e PW15 vengono impiegati per mantenere, presso il luogo dove avviene la saldatura, gli elettrodi esenti da umidit al fine di evitare che si formino inclusioni di idrogeno nelle saldature. I fornetti portatili della serie PW8 e PW15, dotati di maniglia atermica per il trasporto, vengono forniti completi di cestello estraibile che permette di chiudere il fornetto dopo ogni estrazione degli elettrodi, evitando dispersioni di calore.
Forno portatile per elettrodi Mod. PW 8 - 230 V Forno portatile per elettrodi Mod. PW 15 - 230 V

Codice W000120427 W000120428

FORNO PW8
PORTATA ELETTRODI TEMPERATURA MASSIMA DI ESERCIZIO POTENZA CAPACIT DI CARICO ALIMENTAZIONE MONOFASE DIMENSIONI INTERNE (l x p x h) DIMENSIONI ESTERNE (l x p x h) PESO IMBALLAGGIO (l x p x h) PESO DI SPEDIZIONE 7,2 x 7,2 x 47 cm 14 x 18 x 63 cm 5 Kg 16 x 21 x 64 cm 6 Kg 100 elettrodi diam. 3,25 mm 120 C 0,13 KW 5 Kg 230 V

FORNO PW15
200 elettrodi diam. 3,25 mm 150 C 0,275 KW 10 Kg 10 x 10 x 47 cm 18 x 22 x 63 cm 8 Kg 21 x 24 x 66 cm 9 Kg

FORNI WELDRY MW PER MANTENIMENTO ELETTRODI

I forni di mantenimento modello MW sono usati per mantenere gli elettrodi nelle condizioni di assenza di umidit dopo il trattamento di essiccamento, allo scopo di evitare inclusioni di idrogeno nella saldatura. I forni modello MW sono dotati di una apparecchiatura di comando digitale IP 44 che permette di gestire il ciclo completo di mantenimento. Il pannello di comando dotato di un sezionatore generale con lampade di segnalazione (presenza rete-resistenze attive), un termoregolatore per la temperatura di esercizio regolabile fino a 300C ed un termoregolatore per protezione delle resistenze regolabile fino a 500C. Il controllo della temperatura avviene tramite termocoppia. Le strutture interna ed esterna sono isolate termicamente da doppia intercapedine ed uno speciale pannello di lana di roccia per mantenere le condizione ideale di temperatura nel forno. La parte superiore caratterizzata da speciali valvole a manopola per la fuoriuscita dellumidit e dei fumi. Le resistenze, a serpentina corazzate in acciaio inox, sono poste alternativamente sotto i ripiani per assicurare una efficiente distribuzione del calore.
Forno per mantenimento elettrodi Mod. MW2 - 230 V Forno per mantenimento elettrodi Mod. MW4 - 230 V Forno per mantenimento elettrodi Mod. MW6 - 230 V

Codice W000120430 W000120431 W000120454


WELDRY MW6
6

WELDRY MW2
NUMERO RIPIANI PORTATA ELETTRODI PER CIASCUN CESTELLO TERMOSTATO DI REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA POTENZA CAPACIT DI CARICO ALIMENTAZIONE DIMENSIONE INTERNE (l x p x h) DIMENSIONE ESTERNE (l x p x h) PESO IMBALLAGGIO (l x p x h) PESO LORDO 2,7 KW 135 Kg 3.000 el. 3,25 72 x 51 x 35 cm 83 x 69 x 76 cm 90 Kg 85 x 71 x 78 cm 95 Kg 2

WELDRY MW4
4 1500 fino a 300 C

270 Kg 6.000 el. 3,25 72 x 51 x 62 cm 83 x 69 x 140 cm 92 Kg 85 x 71 x 142 cm 135 Kg

405 Kg 9.000 el. 3,25 230 V - 50/60 Hz - 3 Ph 72 x 51 x 89 cm 82 x 69 x 131 cm 112 Kg 84 x 71 x 133 cm 160 Kg

230 V - 50/60 Hz - 1 Ph

373

ACCESSORI WELDLINE

2,7 KW

4,5 KW

ACCESSORI WELDLINE Fornetti per elettrodi FORNI WELDRY TIPO CW PER ESSICAMENTO ELETTRODI
I forni di essiccamento CW3, CW6, CW9 sono impiegati per il trattamento degli elettrodi per saldatura e successivo mantenimento. Riscaldano gli elettrodi a temperature intorno ai 350-400C per un periodo prefissato. In questo modo lumidit presente negli elettrodi viene smaltita garantendo saldature di qualit, esenti da inclusioni di idrogeno che potrebbero compromettere la sicurezza della saldatura stessa. I forni di essiccamento CW3, CW6 e CW9 sono forniti di apparecchiatura di comando digitale che permette di impostare e gestire il ciclo completo di essiccamento e successivo mantenimento. Il pannello di comando dotato di un sezionatore generale con lampade di segnalazione (presenza rete-resistenze attive), un termoregolatore per la temperatura di esercizio regolabile fino a 400C ed un termoregolatore per protezione delle resistenze regolabile fino a 500C per evitare di danneggiare il rivestimento dellelettrodo. Il controllo della temperatura avviene tramite termocoppia I modelli base si differenziano per la capacit di carico e dal numero di ripiani estraibili disponibili allinterno del forno. La buona capacit di carico atta a soddisfare ogni esigenza. Tutti i modelli sono inoltre disponibili anche con sistema di ventilazione che favorisce una migliore circolazione dellaria allinterno del forno ed uniformit nella diffusone del calore, riducendo i tempi di essiccamento.

Forno per essicamento elettrodi Mod. CW3 - 380 V Forno per essicamento elettrodi Mod. CW6 - 380 V Forno per essicamento elettrodi Mod. CW9 - 380 V

Codice W000120466 W000120467 W000120468


WELDRY CW9
9 9 13.500 - 3,25 608 Kg

WELDRY CW3
NUMERO RIPIANI NUMERO RESISTENZE PORTATA ELETTRODI CAPACIT DI CARICO TERMOSTATO DI REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA POTENZA ALIMENTAZIONE TRIFASE DIMENSIONE INTERNE DIMENSIONE ESTERNE PESO IMBALLAGGIO PESO DI SPEDIZIONE 56 x 74 x 56 cm 80 x 88 x 103 cm 140 kg 90 x 90 x 105 cm 150 kg 4,5 kW 3 3 4.500 - 3,25 203 Kg

WELDRY CW6
6 6 9.000 - 3,25 404 Kg fino a 400C 9,0 kW 380 V - 50/60 hz 56 x 74 x 98 cm 80 x 88 x 148 cm 200 kg 90 x 90 x 150 cm 215 kg

13,5 kW 56 x 74 x 143 cm 80 x 88 x 188 cm 266 kg 90 x 90 x 190 cm 280 kg

374

ACCESSORI WELDLINE Fornetti per elettrodi FORNI WELDRY TIPO FW A TRAMOGGIA PER FLUSSI
I forni a tramoggia FW sono impiegati per lessiccamento dei flussi per saldatura ad arco sommerso. Riscaldando il flusso a temperature intorno ai 350-400C per un periodo prefissato, lumidit presente viene smaltita, garantendo la qualit delle saldature. Gli elementi riscaldanti sono posti allinterno della tramoggia a contatto diretto con il flusso per un riscaldamento ottimale. Lapparecchiatura di comando digitale di cui questi modelli sono dotati consente il trattamento del flusso in modo completamente automatico con ciclo di essiccamento e successivo mantenimento. Il pannello di comando dotato di un sezionatore generale con lampade di segnalazione (presenza rete-resistenze attive), un termoregolatore per la temperatura di esercizio regolabile fino a 400C ed un termoregolatore per protezione delle resistenze regolabile fino a 500C . Il controllo della temperatura avviene tramite termocoppia. I modelli disponibili a singola o doppia tramoggia si differenziano per la capacit di carico atta a soddisfare ogni esigenza. In modo particolare il modello W400 pu essere dotato di doppia apparecchiatura di comando che permette di effettuare in maniera continua i cicli di essiccamento e mantenimento utilizzando tempi diversificati.

Forno per flussi Mod. C/100 - 400 V Forno per flussi Mod. C/200 - 400 V Forno per flussi Mod. C/400 - 400 V

Codice W000120469 W000120470 W000120471


WELDRY FW400
320 Kg

WELDRY FW100
CAPACIT DI CARICO TERMOSTATO DI REGOLAZIONE DELLA TEMPERATURA POTENZA ALIMENTAZIONE TRIFASE DIMENSIONE INTERNE DIMENSIONE ESTERNE ALTEZZA DEL PORTELLO PER ALIMENTAZIONE FLUSSO PESO LORDO PESO DI SPEDIZIONE 53 x 39 x 64 cm 67 x 71 x 130 cm 550 mm 100 Kg 114 kg 4 KW 60 Kg

WELDRY FW200
160 Kg fino a 400 C

380 V - 50/60 Hz 69 x 69 x 74 cm 82,5 x 82 x 133 cm 450 mm 130 Kg 164 kg 69 x 69 x 74 cm 162 x 85 x 134 cm 450 mm 225 Kg 264 kg

375

ACCESSORI WELDLINE

4 KW

8 KW

ACCESSORI WELDLINE

ELETTRODI DI TIPO BASICO

Poich il rivestimento degli elettrodi di tipo basico pi o meno sensibile al riassorbimento di umidit, si dovr porre particolare cura durante la conservazione e la manipolazione allo scopo di evitare un eccessivo riassorbimento di umidit, che avrebbe come conseguenza un contenuto di idrogeno inaccettabile nel deposito di saldatura. Si riportano qui di seguito le raccomandazioni utili per il conseguimento del corretto contenuto di umidit del rivestimento degli elettrodi.

CONSERVAZIONE
Lambiente nel quale gli elettrodi vengono immagazzinati dovr avere: > una temperatura minima di 150C > una umidit relativa massima del 50%

FORNI DI MANTENIMENTO
I forni di mantenimento vengono usati per una conservazione intermedia prima della distribuzione degli elettrodi ai saldatori. Gli elettrodi posti nei forni di mantenimento sono quelli che: > sono considerati in buone condizioni e trasferiti direttamente dal magazzino dopo sballaggio; > sono stati ricondizionati. I parametri dei forni di mantenimento dovranno essere: a) temperatura: 1201500C; b) durata totale del mantenimento: max 6 settimane; c) accertarsi che il forno sfiati lumidit.

RICONDIZIONAMENTO
Il ricondizionamento degli elettrodi prima delluso necessario qualora vi sia il sospetto che essi non soddisfino i requisiti di contenuto di idrogeno nel deposito di saldatura (normalmente inferiore a 5 ml di H2 per 100 g di metallo depositato).

RACCOMANDAZIONI
Limpilamento degli elettrodi deve essere di non pi di 4 strati.

PRECAUZIONI SUL POSTO DI SALDATURA


Sul posto di saldatura gli elettrodi devono essere mantenuti in fornetti con temperatura minima di 70C. Gli elettrodi rimanenti alla fine della giornata lavorativa devono essere riportati nel forno di mantenimento. Il tempo di permanenza degli elettrodi in tali forni non dovrebbe superare le 8 ore.

ELETTRODI DI TIPO RUTILICO


Per quanto riguarda la conservazione degli elettrodi a rivestimento rutilico non necessario seguire quanto prescritto per gli elettrodi basici. Sar comunque buona norma mantenere gli elettrodi nello stesso magazzino e rispettare quanto indicato nelle precauzioni sul posto di saldatura.

376

376

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas

TUBI GOMMA
Conformi alle norme EN559 e ISO3821- Alta flessibilit e maneggevolezza - Ottima tenuta del rivestimento agli agenti atmosferici - Resistenti alle combustioni in caso di ritorni di fiamma - Marcati secondo la normativa EN559 Ininfiammabili. In rispetto alla norma EN559, il rivestimento del tubo deve essere marcato, almeno ogni metro, con le seguenti indicazioni: A richiamo alla norma stessa; B pressione massima di esercizio in BAR e in Mpa; C misura del diametro nominale interno; D marchio del fabbricante o del fornitore; E anno di fabbricazione. IMportANtE La normativa EN559 non prevede una scadenza per il tubo gomma ad uso industriale. Sarebbe infatti impossibile definire una durata temporale standard tenendo conto delle diverse condizioni di utilizzo. WELDLINE raccomanda di monitorare sempre lo stato dusura dei tubi gomma e di provvedere ad una sostituzione frequente per una maggiore salvaguardia degli operatori. SYMOP (associazione francese delle societ di saldatura), consiglia di sostituire i tubi dopo tre anni duso intensivo, altrimenti una volta ogni cinque anni anche se apparentemente in buono stato.
GAS mm 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 6,3 8 8 8 10 10 10 PRESSIONE DuTILIZZO Max (bar) 10 10 10 10 10 10 10 10 10 10 20 20 20 20 20 20 20 20 10 10 10 20 20 20 20 10 20 ROTOLO (m) 5 5 10 10 20 20 20 40 40 40 50 50 50 40 40 40 40 40 40 20 40 20 50 40 40 40 40

Codice W000010055 W000010056 W000010081 W000010057 W000010058 W000010059 W000010052 W000010061 W000010060 W000010062 W000010079 W000010080 W000267531 W000010069 W000010068 W000010053 W000010075 W000010074 1105628 W000010077 W000010063 W000010054 W000010078 W000010070 W000010076 W000010072 W000010073

TuBI SINGOLI
D C B A E

ACETILENE OSSIGENO ACETILENE OSSIGENO ACETILENE OSSIGENO GPL* OSSIGENO ACETILENE GPL* OSSIGENO ACETILENE GPL* OSSIGENO ACETILENE GPL*

nuove lunghezze disponibili

NOVIT

SINGOLO BINATO

OSSIGENO 12,5 ACETILENE/GPL* 12,5

TuBI BINATI

Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / Acetilene Ossigeno / GPL

5 6,3 6,3 8 8 10 10 6,3 10

TuBI GAS NEuTRI

ARGON ARGON * escluso Propilene

377

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas MANICHETTE DI SICUREZZA CON RACCORDI FILETTATI
Manichetta di sicurezza da 5 e da 10 m, per tutte le operazioni di saldatura e taglio, costituita da tubo in gomma binato extraflessibile per ossigeno (colore azzurro) e gas combustibile (colore rosso).
Codice
MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U

W000291963 W000291961 W000291959 W000291956 W000291958 W000291955

CONFORMIT EN 730-1 TESTATA ISO 5175 CLASSE 1

MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U

MANICHETTE CON DISPOSITIVI DI SICUREZZA


Manichetta di sicurezza da 5 e da 10 m, per tutte le operazioni di saldatura e taglio, costituita da tubo in gomma binato extraflessibile per ossigeno (colore azzurro) e gas combustibile (colore rosso) e con dispositivi di sicurezza contro i ritorni di fiamma, conforme alla normativa EN 730-1.
Codice
MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 8x15 mm - Attacchi 3/8 E - 3/8 U MANICHETTA in conf. da 5 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U MANICHETTA in conf. da 10 m Tubo 6x13 mm - Attacchi 3/8 E - 1/4 U

W000291964 W000291962 W000291960 W000291957

I DISPOSITIVI SECURTOP MOD. 662, MONTATI SULLE MANICHETTE, SONO STATI TESTATI PRESSO I LABORATORI SPECIALIZZATI APRAGAZ INTERNAZIONALMENTE RICONOSCIUTI A GARANZIA DELLA SEVERIT E RIGOROSIT DEI TEST NORMATIVI ESEGUITI.

378

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas QUICkMATIC


raccordi rapidi auto-otturanti
I raccordi rapidi QUICKMATIC si montano tra due tubi o tra tubo e uscita dallapparecchio. Permettono la connessione rapida. Il raccordo femmina si trova sempre a monte rispetto il flusso di gas ed assicura le due funzioni principali: il bloccaggio durante il funzionamento la chiusura automatica dellalimentazione del gas al disaccoppiamento degli innesti (raccordo auto-otturante) Conformit alla norma ISo 7289 ed EN 561
Collegamento tra tubi tubo 1 - GAS CoMBuStIBILE 2 - oSSIGENo 6 e 10 mm 6 e 10 mm Raccordo femmina

Codice

W000011002 W000011001 W000011003


Raccordo maschio

3 - GAS NEutro (ArGoN) 4 e 6,3 mm tubo

Codice

4 - GAS CoMBuStIBILE 5 - oSSIGENo

6 e 10 mm 6 e 10 mm

W000011005 W000011004 W000011006

6 - GAS NEutro (ArGoN) 4 e 6,3 mm

Codice
kit 2 femmine ossigeno/Gas combustibile

W000011015

Codice
kit 2 maschi ossigeno/Gas combustibile

W000011016

Codice
kit 2 maschi e 2 femmine ossigeno/Gas combustibile

W000011017

Collegamenti filettati per riduttori e/o posti presa

7 9 8

Quickmatic 7 - Gas combustibile 8 - ossigeno 9 - Gas Neutri

Filettatura 3/8"G 3/8"d 3/8"d

tubo (mm) 6 e 10 6 e 10 4 e 6,3

Codice W000011011 W000011010 W000276979

379

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas QUICkMATIC RACCORDI RAPIDI AUTO-OTTURANTI
1 caso: Quickmatic sul posto presa o direttamente sul riduttore
Questa soluzione si usa quando si vuole poter staccare il tubo col cannello da una postazione e collegarlo rapidamente ad unaltra. Conforme alla norma EN 561 ISO 7289

Riduttore EUROFRO

Valvola di sicurezza 665

Valvola di sicurezza 662

Cannello Tubo

B
ezi dir on ed as el g

A C

(C) QuICkMAtIC maschio

(A) QuICkMAtIC femmina

A B

Collegamenti filettati per riduttori e/o posti presa QUICKMATIC femmina Filettatura 3/8G 3/8d

Codice W000011011 W000011010

2
380

A - GAS CoMBuStIBILE B - oSSIGENo

C
QUICKMATIC maschio + fascetta tubo (mm) 6 e 10 6 e 10

Codice W000011005 W000011004

C - GAS CoMBuStIBILE d - oSSIGENo

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas QUICkMATIC RACCORDI RAPIDI AUTO-OTTURANTI
2 caso: Quickmatic sul cannello

Questa soluzione si utilizza quando si vuole poter staccare solo il cannello e lasciare collegato il tubo al riduttore. Ad esempio nel caso in cui si voglia sostituire rapidamente un cannello da taglio con uno per saldobrasatura. Conforme alla norma EN 561 ISO 7289

Riduttore EUROFRO

Valvola di sicurezza 662 (con maschio integrato)

Valvola di sicurezza 665

Cannello

Tubo

direzio

ne del

gas

(A) QuICkMAtIC femmina

(C) Valvola di sicurezza 662 (con maschio integrato)

A B

QUICKMATIC femmina + fascetta A - GAS CoMBuStIBILE B - oSSIGENo

tubo 6 e 10 mm 6 e 10 mm

Codice W000011002 W000011001

C
SECURTOP 662 RF

Codice W000290650 W000290651


3

C - GAS CoMBuStIBILE 8 m3/h G3/8 sx d - oSSIGENo 35 m /h G3/8dx

381

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas QUICkMATIC RACCORDI RAPIDI AUTO-OTTURANTI
3 caso: Quickmatic tubo-tubo
Questa soluzione si utilizza quando vi sono specifiche esigenze del cliente. Conforme alla norma EN 561 ISO 7289

Riduttore EUROFRO

Valvola di sicurezza 662 (con maschio integrato)

Valvola di sicurezza 665

Cannello

Tubo

direzio

ne de

l gas

(C) QuICkMAtIC maschio (A) QuICkMAtIC femmina

A B

QUICKMATIC femmina + fascetta A - GAS CoMBuStIBILE B - oSSIGENo

tubo 6 e 10 mm 6 e 10 mm

Codice W000011002 W000011001

C D

QUICKMATIC maschio + fascetta C - GAS CoMBuStIBILE d - oSSIGENo

tubo 6 e 10 mm 6 e 10 mm

Codice W000011005 W000011004

382

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas 1000 BULLES


rivelatore di fughe di gas.
Il famoso cerca fughe di Air Liquide. Adatto a tutti i gas. 400 ml netto; 650 ml nominale.

Codice
1000 BULLES

W000011090

THERMISHIELD

Il gel termico Thermishield adiacenti allarea di lavoro saldatura ossiacetilenica e materiali: plexiglass, gesso rame, ottone, ecc.

un gel che protegge tutte le superfici da eventuali danni connessi al calore in in brasatura. Adatto a proteggere tutti i e cartongesso, legno, polistirolo, acciaio,

Codice
THERMISHIELD

W000274839

BUBBLE

rivelatore di fughe di gas.


Un eccellente rapporto qualit-prezzo per un prodotto di controllo delle fughe di gas; Adatto a tutti i gas ad eccezione di Ossigeno ad alta pressione >150 bar;

INFIAMMABILE

Codice
BUBBLE

W000010963

SPECCHIETTO DI ISPEZIONE CON SUPPORTO MAGNETICO


Codice
Specchietto

W000010557

Codice
Specchietto ricambio

W000010558

383

ACCESSORI WELDLINE

SPECCHIETTO DI RICAMBIO

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas ACCENDIGAS A MOLLA


Accendigas tradizionale a molla
con 5 pietrine di ricambio.

Codice
Accendi gas a molla

W000010978

ACCENDIGAS A PISTOLA PER ACETILENE


Facilita laccensione istantanea dei cannelli ossigas. Il suo impiego evita i normali rischi dovuti allutilizzo di metodi impropri.

Codice
Accendi gas a pistola pietrine ricambio conf. 30 pz

W000211924 1104980

ALESATORI

Alesatori per pulizia punte da taglio

Aghi in acciaio inox con punta arrotondata per evitare la rigatura delle punte. Scanalature radiali e calibrate per prolungare la durata delle punte. Astuccio in alluminio.

MISURA mm standard jumbo 0,5/1,8 1,9/3,2

N AGHI 13 9

L. AGHI mm 63,5 63,5 ALESATORI - Modello Standard ALESATORI - Modello Jumbo

Codice W000290900 0520593

384

ACCESSORI WELDLINE Accessori per saldatura ossigas CARRELLI PORTABOMBOLA


Pratici, maneggevoli, facilitano il trasporto delle bombole anche su terreni accidentati. Particolarmente indicati per bombole di ossigeno e di acetilene nelle misure standard in uso.

Codice
A - CLASSIC/50 B - CLASSIC/14 C - ENDURO/50

1103977 1103969 1103985 1103621 1103993

D - MINI/5 E - BIP Ossigeno - Propano

D B

AVVOLGITORE AUTOMATICO TUBO OSSIGAS


Avvolgitore di tubo ossigas con doppio attacco, per tubo binato diametro 8 e diametro 10 mm. Fornito senza tubo permette alloperatore di scegliere la lunghezza di tubo adeguata alle proprie necessit. Lavvolgitore dotato di una molla per il riavvolgimento automatico del tubo e di un sistema composto da nottolino e cremagliera per il bloccaggio del tubo alla lunghezza di lavoro desiderata. Per riavvolgere il tubo sufficiente tirarlo alcuni centimetri in modo da sbloccare il nottolino e lavvolgitore riavvolger automaticamente il tubo. Lunghezza massima: tubo binato diametro tubo binato diametro 8 mm, 20 metri 10 mm, 15 metri

Codice
AVVOGLITUBO TUBEREEL VUOTO

W000260575
SOFFITTO

PIANO

PARETE

385

ACCESSORI WELDLINE

386

ACCESSORI WELDLINE Dispositivi di protezione individuale

LE OPERAZIONI IN SALDATURA COMPORTANO DEI RISCHI CHE POSSONO DANNEGGIARE LA SALUTE DEL SALDATORE, A VOLTE CON CONSEGUENZE ANCHE IRREVERSIBILI.
MAGGIORI RISCHI IN SALDATURA
1) 2) 3) 4) 5) 6) Radiazioni luminose (coinvolti gli occhi e il viso) Particelle e scorie fuse (coinvolti gli occhi) Contatto con parti calde (coinvolti il corpo e le mani) Fumi, gas e polveri (coinvolte le vie respiratorie) Rumore (coinvolte le vie auricolari) Scosse elettriche (coinvolto il corpo)

LO SAPEVI CHE
Il 55% degli infortuni coinvolgono gli occhi e il viso (radiazioni luminose, particelle e scorie fuse) Il 32% degli infortuni coinvolgono il corpo e le mani ( contatto con parti calde, scosse elettriche) Il 10% degli infortuni coinvolgono le vie respiratorie (fumi, polveri e gas) Il 3% degli infortuni coinvolgono le vie auricolari (rumore)

COME PROTEGGERSI?

Una volta analizzati i maggiori rischi in saldatura e le parti del corpo maggiormente esposte si possono identificare i Dispositivi di Protezione Individuale (D.P.I.) che devono essere adottati dal datore di lavoro per proteggere il saldatore.

COSE UN D.P.I ?

D.legs. 626/94 definisce D.P.I. qualsiasi attrezzatura destinata ad essere indossata e tenuta dal lavoratore allo scopo di proteggerlo contro uno o pi rischi suscettibili di minacciarne la sicurezza e la salute durante il lavoro. Il datore di lavoro, sentito il parere del RSPP, dovr adottare il DPI pi idoneo cercando le migliori soluzioni per la protezione degli operatori.

387

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Dispositivi di protezione individuale

Protezione della testa


viso, orecchie e occhi

Protezione del corpo

Protezione delle mani

Protezione dei piedi

388

ACCESSORI WELDLINE D.P.I protezione occhi e viso: maschere optoelettroniche MASCHERE OPTOELETTRONICHE CHAMELEON
A cosa servono? per poteggere gli occhi e il viso dalle radiazioni ultraviolette e infrarosse. Cosa proponiamo? CHAMELEON 3F - CHAMELEON 3V - CHAMELEON 3V+ Caratteristiche: > Forma avvolgente per una protezione ottimale del viso; > Poggiatesta a cremagliera regolabile, completo di cuscino di appoggio; > Consegnata con 5 vetri di protezione esterna e 3 vetri interni; > Casco realizzato in materiale composito Nylon 66; > Regolazione sensibilit; > Regolazione del parametro di ritardo; > Garanzia 2 anni. CHAMELEON 3V - CHAMELEON 3V+ > Auto-start -> non pi necessario premere il pulsante di start prima di saldare; > Reset -> in caso di malfuinzionamento per variati condizioni di luminosit il tasto reset permette di riportare i parametri di filtraggio alle condizioni iniziali; > Grinding -> questa posizione arresta la maschera su DIN 4 permettendo il suo utilizzo per la molatura; > Le chameleon 3F non presentano gli elementi qui sopra riportati. CARATTERISTICHE DEI FILTRI DELLE MASCHERE CHAMELEON 3

CE EN 175 CE EN 379
GA
RANZ

ANNI

Filtro optoelettronico Casco Vetro protezione esterno misure (121x93) Vetro protezione interno misure (108x51) Poggiatesta Kit regolazione poggiatesta Fascetta antisudore Cuscino comfort

W000260973 W000260975 W000261983 W000010629 W000261986 W000261987 W000261999 W000261991

W000260972 W000260975 W000261983 W000261984 W000261986 W000261987 W000261999 W000261991

W000260971 W000260975 W000261983 W000261984 W000261986 W000261987 W000261999 W000261991

389

ACCESSORI WELDLINE

IA

CHAMELEON 3 F Saldatura ad arco con elettrodo e MIG fino a c.ca 175 A.


Tipo: Fissa DIN 3/11 Dimensioni: 110 x 90 x 5 mm Campo di visione: 94x35 mm DIN 3 Tinta Chiara: Tinta Oscurata: DIN 11 Tempo di reazione: 0,27 ms Ritorno allo stato chiaro: 0.12 sec 2 sensori ottici indipendenti Alimentazione a cellule solari Filtro permanente raggi UV e IR CE EN 379 Garanzia 1 anno Per ordinare il solo filtro: W 000 260 973

CHAMELEON 3 V Lavori ricorrenti di saldatura con elettrodo e MIG


Tipo: Variabile DIN 4/9-13 110 x 90 x 10 mm Dimensioni: Campo di visione: 97x47 mm Tinta Chiara: DIN 4 Tinta Oscurata: variabile da 9 a 13 Tempo di reazione: 0,0625 ms Ritorno allo stato chiaro regolabile da 0,1 a 1 sec Regolazione della sensibilit 2 sensori ottici indipendenti Batteria lithio 3 V (CR2450) e cell. solari Filtro permanente raggi UV e IR CE EN 379 Garanzia 1 anno Per ordinare il solo filtro: W 000 260 972

CHAMELEON 3 V+ La variabile speciale per il TIG


Tipo: Variabile DIN 4/9-13 Dimensioni: 110 x 90 x 10 mm Campo di visione: 97x47 mm Tinta Chiara: DIN 4 Tinta Oscurata: variabile da 9 a 13 Tempo di reazione: 0,05 ms Ritorno allo stato chiaro regolabile da 0,1 a 1 sec Regolazione della sensibilit 2 sensori ottici indipendenti Batteria lithio 3 V (CR2450) e cell. solari Filtro permanente raggi UV e IR CE EN 379 Garanzia 1 anno Per ordinare il solo filtro: W 000 260 971

Codice
CHAMELEON 3F - Adatta per saldatura MIG ed Elettrodo Peso 410 gr. - Protezione DIN 11 fissa CHAMELEON 3V - Adatta per saldatura MIG, Elettrodo e molatura Peso 410 gr. - Protezione DIN 9-13 variabile CHAMELEON 3V+ - Adatta per saldatura MIG, Elettrodo, TIG e molatura Peso 410 gr. - Protezione DIN 9-13 variabile Tabella codici ricambi 3F 3V

W000261351 W000261352 W000261353


3V+

ACCESSORI WELDLINE D.P.I protezione occhi e viso: maschere optoelettroniche MASCHERE OPTOELETTRONICHE EUROLUX
A cosa servono? per poteggere gli occhi e il viso dalle radiazioni ultraviolette e infrarosse. Quando devono essere utilizzate? Nella saldatura a d arco con Elettrodo e MIG fino a circa 175 C. Cosa proponiamo? EUROLUX JET ADVANCE 3000 e 4000 Caratteristiche: > Campo visivo extra-large (5.820 mmq per un comfort ottimale delloperatore); > 4 sensori ottici indipendenti > Rapidit di reazione (0,05 ms di velocit di reazione grazie ad una alimentazione mista di celle solari e batterie al lito); > Garanzia 2 anni; > Regolazione sensibilit; > Regolazione del parametro di ritardo; > regolazione manuale per la Eurolux Jet Advance 3000, digitale per la Eurolux Jet Advance 4000; > Modalit X-mode per la Eurolux Jet Advance 4000; > peso510 gr.; > Realizzate in nylon 66 resistente fino a 200 C. CARATTERISTICHE DEI FILTRI DELLE MASCHERE EUROLUX JET ADVANCE ADVANCE 3000 V4/9-13
CLASSE OTTICA TEMPO DI OSCURAMENTO TEMPO DI RITORNO ALLO STATO CHIARO 1/3/1 0,05 ms In continuo da 0,1 a 1 sec In continuo 4 sensori ottici indipendenti 97 x 60 mm Indice 4 Regolabile con potenziometro da DIN 9 a 13 No No Si Lithium CR2450 3 Volt Si da -5C a + 55 C da -30C a + 70 C CE EN 379

ADVANCE 4000 V4/9-13


1/3/1 0,05 ms 10 posizioni digitali 10 posizioni digitali 4 sensori ottici indip. + Sensib. elettromagnetica pos X 97 x 60 mm Indice 4 Regolazione digitale da DIN 9 a 13 Si - DIN 4 Si da DIN 5 a 9 Si Lithium CR2450 3 Volt Si da -5C a + 55 C da -30C a + 70 C CE EN 379 ADVANCE 4000 V4/9-13 ADVANCE 3000 V4/9-13

CE EN 175 CE EN 379

REGOLAZIONE SENSIBILIT SENSORI OTTICI CAMPO VISIVO

2 ANNI

GA

RANZ
IA
Poggiatesta

DIN ALLO STATO CHIARO DIN ALLO STATO OSCURATO MODALIT MOLATURA MODALIT TAGLIO/FIAMMA PROTEZIONE PERMANENTE UV / IR TIPO DI BATTERIE CELLULA SOLARE TEMPERATURE Esercizio Stoccaggio

NORME EUROEEE PROTEZIONE OCCHI

Codice
EUROLUX JET ADVANCE 3000 - Adatta per saldatura MIG, Elettrodo e TIG Peso 510 gr. - Protezione DIN 9-13 variabile EUROLUX JET ADVANCE 4000 - Adatta per saldatura MIG, Elettrodo e TIG Peso 510 gr. - Protezione DIN 9-13 variabile

W000261354 W000261355

PARTI DI RICAMBIO Guarnizione supporto vetro esterno Vetro protezione esterno misure (114x137) Vetro protezione interno misure (106x63) Supporto vetro esterno Pulsante supporto

Codice W000261992 W000261993 W000261994 W000261995 W000261996 W000261986

PARTI DI RICAMBIO Kit regolazione poggiatesta Fascetta antisudore Filtro optoelettrico eurolux jet advance 3000 Filtro optoelettrico eurolux jet advance 4000 Casco eurolux jet advance

Codice W000261987 W000261999 W000260839 W000260974 W000260976

390

ACCESSORI WELDLINE D.P.I protezione occhi e viso: maschere optoelettroniche MASCHERE CHAMALEON 3 VO

CHAMALEON 3VO Caratteristiche: > Forma avvolgente per una protezione ottimale del viso > Poggiatesta a cremagliera regolabile > Casco realizzato in materiale composito Nylon 66 > Regolazione sensibilit e regolazione del parametro Delay > Garanzia = 2 anni > Variabile 9-13 > Solo per procedimento Mig- Mag, ed elettrodo (MMA) PER SALDATURA MMA E MIG - GARANZIA 2 ANNI

CHAMALEON 3 VO

CE EN 175 CE EN 379

TIPO DIMENSIONE CAMPO VISIONE TINTA CHIARA TINTA OSCURATA TEMPO DI REAZIONE RITORNO ALLO STATO CHIARO REGOLABILE DA DUE SENSORI OTTICI INDIPENDENTI MODALIT GRINDING PROTEZIONE PERMANENTE UV / IR TIPO DI BATTERIE CELLULA SOLARE

DIN VARIABILE 4/9-13 110 x 90 x 10 mm 97 x 40 mm DIN 4 Variabile da 9 a 13 0,08 ms 0,1 a 1,0 sec

2 ANNI

GA

RANZ
IA

No Si 2 pile alcaline Si

Codice
CHAMELEON 3VO- Adatta per saldatura MMA e MIG-MAG Protezione DIN 9-13 variabile

W000276910

391

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE D.P.I protezione occhi e viso: maschere NUOVO CASCO ZEPHYR
A cosa servono? per proteggere gli occhi e il viso dalle radiazioni ultraviolette e infrarosse e per allontanare i fumi di saldatura dalla postazione di saldatura.

EN 175 EN 379 EN 12941 - TH2P


GA
RANZ

ANNI

CArAttErIStIChE dEL CASCo dELLA NuoVA ZEphYr > Forma avvolgente per una protezione ottimale del viso; > Colore verde zaffiro; > Casco collegato al sistema di air flow attraverso un tubo; > poggiatesta a cremagliera regolabile (4 posizioni) completo di cus cino di appoggio; > La circolazione del flusso di aria pu avvenire: a. dallalto (da sopra la testa) b. o da entrambi le parti a livello della bocca c. oppure si pu scegliere di utilizzare entrambe con temporaneamente. La nuova maschera zephir previste nelle due versioni: > con filtro advance 3000 (stesso filtro della eurolux jet advance 3000) > con filtro advance 4000 (stesso filtro della eurolux jet advance 4000) CARATTERISTICHE DEI FILTRI DELLE MASCHERE EUROLUX JET ADVANCE ADVANCE 3000 V4/9-13 ADVANCE 4000 V4/9-13
1/3/1 0,05 ms 10 posizioni digitali 10 posizioni digitali 4 sensori ottici indip. + Sensib. elettromagnetica pos X 97 x 60 mm Indice 4 Regolazione digitale da DIN 9 a 13 Si - DIN 4 Si da DIN 5 a 9 Si Lithium CR2450 3 Volt Si da -5C a + 55 C da -30C a + 70 C CE EN 379 ADVANCE 4000 V4/9-13 ADVANCE 3000 V4/9-13

IA
CLASSE OTTICA TEMPO DI OSCURAMENTO TEMPO DI RITORNO ALLO STATO CHIARO REGOLAZIONE SENSIBILIT SENSORI OTTICI CAMPO VISIVO DIN ALLO STATO CHIARO DIN ALLO STATO OSCURATO MODALIT MOLATURA MODALIT TAGLIO/FIAMMA PROTEZIONE PERMANENTE UV / IR TIPO DI BATTERIE CELLULA SOLARE TEMPERATURE Esercizio Stoccaggio NORME EUROEEE PROTEZIONE OCCHI

1/3/1 0,05 ms In continuo da 0,1 a 1 sec In continuo 4 sensori ottici indipendenti 97 x 60 mm Indice 4 Regolabile con potenziometro da DIN 9 a 13 No No Si Lithium CR2450 3 Volt Si da -5C a + 55 C da -30C a + 70 C CE EN 379

392

ACCESSORI WELDLINE D.P.I protezione occhi e viso: maschere NUOVO CASCO ZEPHYR
CoME VIENE ForNItA: la nuova maschera Zephir viene fornita in una borsa allinterno della quale potrete trovare: > maschera zephir 4000 o 3000 completa di cassetta > il sistema Air Flow della maschera > il tubo rivestito di un materiale apposito > una cintura per spalle > un carica batterie > un flussometro > un filtro extra > la cuffia realizzata per un 25% in kevlar e un 85% in cotone.

IL SIStEMA AIr FLoW: CArAttErIStIChE > Il sistema di air flow prevede due livelli di flussi: basso 160l/min e alto 200 l/min). > Lattrezzatura include una indicazione del flusso scelto, una indicazione del livello della batteria e due allarmi in caso di flusso insufficiente: un suono e una vibrazione. E un particolare importante per i saldatori che lavorano spesso in ambienti rumorosi. Il suono passa anche attraverso il tubo per arrivare direttamente al saldatore. > La cintura, cos come la cintura a strappo per le spalle, fatta in materiale ritardante di fiamma. > La cintura include un cuscino che garantisce un buon livello di comfort. > Disconnettere la batteria facile: basta premere un bottone. E una batteria al litio con durata di 6 ore. > Due simboli indicano se la scatola filtro aperta o chiusa. Le istruzioni sul posizionamento del filtro sono visibili anche allinterno della scatola, una volta aperta.
maschera completa zephyr advance 4000 cassetta 4000 maschera completa zephyr advance 3000 cassetta 3000 cintura e cuscino cintura strappo per le spalle tubo protezione del tubo prefiltro filtro anti particolato filtro a carboni attivi batteria carica batterie casco

Codice W000271201 W000260974 W000271202 W000260839 W000271203 W000271204 W000271205 W000271206 W000271207 W000271209 W000271210 W000271211 W000271212

393

ACCESSORI WELDLINE

W000271208

ACCESSORI WELDLINE D.P.I protezione occhi e viso: maschere passive MASCHERA A CASCO MOD. POLIESTERE
POLIESTERE 110 x 90 e 105x50 Maschera in poliestere rinforzato con fibra di vetro. Finestra semplice 110 x 90 mm. Poggiatesta tipo B. Consegnata senza vetri. POLIESTERE 105 x 50
Maschera a casco POLIESTERE 110 x 90 Maschera a casco POLIESTERE 105 x 50

Codice W000011104 W000011103

MASCHERA A CASCO MOD. TERMOPLASTIC ECO


Ottimo rapporto qualit prezzo. Versione con finestra 98 x 75 mm e con finestra 110 x 90 mm. Poggiatesta a cremagliera tipo B. Fornita senza vetro.
Maschera a casco TERMOPLASTIC ECO 98 x 75 Maschera a casco TERMOPLASTIC ECO 110 x 90

Codice W000011114 W000011113

MASCHERA IN PELLE FIORE PIGMENTATA


Finestra 105x50 mm. Ripiegabile a portafoglio. Estremamente leggera. Ideale per il personale ospite e di controllo. Peso 120 grammi.
Maschera in pelle fiore pigmentata

Codice W000011115

MASCHERA IN PELLE FIORE

Finestra con ribaltina 105x50 mm. Peso 250 grammi. Con elastico dietro.
Maschera in pelle fiore

Codice W000011135

394

ACCESSORI WELDLINE Maschere a mano POGGIATESTA DI RICAMBIO


a) b)
Poggiatesta di ricambio per maschere passive.

Poggiatesta tipo A Poggiatesta tipo B

Codice W000011137 W000010884

MASCHERA A MANO MOD. PROARC EN 175 CE


Schermi in fibra di cellulosa, con trattamento superficiale opaco antiriflesso, leggeri e resistenti, con impugnatura anatomica e maneggevole. Finestra portavetro 98x75 mm (vetri esclusi).

a) PROARC 20 - Schermo a mano piatto, compatto e leggero b) PROARC 25 - Schermo a mano curvo rinforzato, pratico nellutilizzo c) PROARC 30 - Schermo a mano curvo rinforzato, con ampi ripari laterali

Codice W000212369 W000212370 W000212371

MASCHERA A MANO WELMASK

Schermi in fibra di vetro ed in termoplastico. Finestra portavetri misura 110 x 90 e 75 x 98 mm. Vetri esclusi dalla fornitura.

Codice
a) WELMASK FO apribile allimpugnatura - In fibra di vetro - Finestra 110 x 90 mm b) WELMASK F - In materiale termoplastico - Finestra 75 x 98 mm

W000011123 W000011121

395

ACCESSORI WELDLINE

396

EN 169: 2003

NUMERI DI GRADAZIONE E USI RACCOMANDATI PER LA SALDATURA AD ARCO


Intensit di corrente in ampre 1,5
8
8 8 9 9 10 10 10 10 11 11 12 9 10 11 11 12 13

6
9 10 11
11

10

15

30

40

60

70 100 125 150 175 200 225 250 300 350 400 450 500 600
12
12 12 12 13 14 13 13 14 15 14

ELETTRODO MAG TIG

13
13

14
14

MIG SU METALLI PESANTI

MIG SU LEGHE LEGGERE


9
4 5 6 7 8 9

SGORBIATURA AD ARCO CON GETTO DARIA COMP.


10

TAGLIO AL PLASMA

11
10 11

12
12

13

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: vetri per maschere di saldatura

SALDATURA AD ARCO CON MICROPLASMA

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: vetri per maschere di saldatura VETRI PER MASCHERE DI SALDATURA Confezionamento in scatola da 100 pezzi. Marcatura IN SCATOLE DA 100 PEZZI
Misura / DIN Trasparente 5 6 7 8 9 10 11 12 13 75 x 98 51 x 108 90 x 110 50 x 105

W000010950 W000010939 W000010940 W000010941 W000010942 W000010943 W000010944 W000010945 W000010946

W000010962 W000010952 W000010953 W000010954 W000010955 W000010956 W000010957 W000010958 W000010959

W000010938 W000010927 W000010928 W000010929 W000010930 W000010931 W000010932 W000010933 W000010934 W000010935

W000010926 W000010916 W000010917 W000010918 W000010919 W000010920 W000010921 W000010922 W000010923

VETRI PER MASCHERE DI SALDATURA IN SCATOLE DA 5 PEZZI Confezionamento in scatola da 5 pezzi. Marcatura
Misura / DIN Trasparente 5 6 7 8 9 10 11 12 13 98x75 105x50 110x90 108x51

W000335098 W000335089 W000335090 W000335091 W000335092 W000335093 W000335094 W000335095 W000335096 W000335097

W000335018 W000335009 W000335010 W000335011 W000335012 W000335013 W000335014 W000335015 W000335016 W000335017

W000335044 W000335035 W000335036 W000335037 W000335038 W000335039 W000335040 W000335041 W000335042 W000335043

W000335056 W000335047 W000335048 W000335049 W000335050 W000335051 W000335052 W000335053 W000335054 W000335055

VETRI vetri inattinici specchiati golden protane

I vetri inattinici specchiati golden protane (98x75) proteggono di pi alle alte temperature e ad alti amperaggi, rispetto ai normali vetri inattinici. Forniti in confezione da 5 pezzi.

GOLDEN PROTANEDIN 9 GOLDEN PROTANEDIN 10 GOLDEN PROTANEDIN 11 GOLDEN PROTANEDIN 12 GOLDEN PROTANEDIN 13

vetri in policarbinato

CF / Misura 98x75 105x50 108x51 110x90 135x110

Conf. 5 pz

Conf. 200 pz

W000335100 W000335020 W000335058 W000335046 W000335071

W000335099 W000335057 W000335045 W000335070

397

ACCESSORI WELDLINE

Codice W000335173 W000335174 W000335175 W000335176 W000335177

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: occhiali - criteri di scelta

Gli occhiali vengono usati per proteggere gli occhi dalla luce e dalla fiamma durante le operazioni di saldatura ossiacetilenica o da rischi meccanici, per esempio durante la molatura. OCCHIALI PER SALDATURA OSSIACETILENICA (LENTI VERDI) > pilot flip up > pilot 2 metal > pilot 1 > pilot 2 plastic > Everest > Classic over > Classic welding > Fashion welding > Fashion welding > Fashion welding max > Maschere di saldatura OCCHIALI DI PROTEZIONE (LENTI TRASPARENTI) > Pilot 2 metal > Pilot 1 plastic > Classic visit first > Classic visit clear > Fashion visit > Maschere di molatura first > Maschere di molatura over > Maschere di molatura star

VERIFICATE CHE IL PRODOTTO SIA CONFORME ALLE NORME EUROPEE (la marcatura CE OBBLIGATORIA). Le principali norme sono: - EN 166 per le condizioni base - EN 169 per le lenti di saldatura - EN 170 per la filtrazione degli Ultravioletti - EN 171 per la filtrazione degli infrarossi - EN 172 per le lenti solari

MARCATURA DELLE MONTATURE: Richiamo della norma EN 166 Resistenza all'impatto: - A: impatto alta energia - B: impatto media energia - F: impatto bassa energia - S: maggior robustezza

X - X.X X X X X

MARCATURA DELLE LENTI Eventualmente: 8 : resistenza all'arco elettrico per cortocircuito 9 : antiaderenza ai metalli in fusione K : resistenza all'abrasione N : resistenza all'appannamento T : resistenza agli impatti ed alle temperature estreme (da -5C a +55C) Eventualmente, classe ottica: 1 : uso continuo 2 : uso medio 3 : uso occasionale Lettera d'identificazione del fabbricante Eventualmente, resistenza all'impatto: A : impatto alta energia B : impatto media energia F : impatto bassa energia S : maggior robustezza

Tipo di filtro UV : 2 o 3 IR : 4 Solare : 5 o 6 Saldatura : 4 a 7

Livello di protezione UV : 1,2 a 5 Numeri di gradazione per saldatura e saldobrasatura a gas IR : 1,2 a 10 Solare : 1,1 a 4,1 Saldatura : 4 a 14 q = portata di acetilene in litri/ora > fiamma : 4 a 7 q 70 70 < q 200 200 < q 800 q > 800 > ossitaglio : 5 a 7 SALDATURA > arco : > 7 4 5 6 7 E SALDOBRASATURA Attenzione, non utilizzabile con q = portata di ossigeno in litri/ora semplici occhiali.
900 q 2 000 OSSITAGLIO 5 2 000 < q 4000 6 4 000 < q 8 000 7

(vedi tabella accanto)

(Vedi tabella lenti di maschere per saldatura pag. 278)

398

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: occhiali per saldatura ossiacetilenica PILOT FLIP-UP EN 166 - EN 169
Flip-up trattamento antiappannamento ed antigraffio. Con lenti in plastica.

PILOT FLIP-UP DIN 5 modello con elastico

Codice W000011046

PILOT 2 METAL EN 166 - EN 169

Due pezzi in alluminio. Fissaggio con elastico regolabile. Con lenti in vetro.

PILOT 2 METAL DIN 5 modello con elastico

Codice W000011050

PILOT 1 EN 166 - EN 169

Montatura flessibile monoblocco in PVC nero. Fissaggio con elastico, lati aerati da una struttura a nido dape. Con lenti in vetro.

PILOT 1 DIN 5 modello con elastico PILOT 1 DIN 6 modello con elastico

Codice W000011047 W000011048

PILOT 2 PLASTIC EN 166 - EN 169

PILOT 2PLASTIC DIN 5 modello con elastico

Codice W000011052

399

ACCESSORI WELDLINE

Montatura flessibile monoblocco in PVC nero. Fissaggio con elastico, lati aerati da una struttura a nido dape. Con lenti in plastica.

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: occhiali per saldatura ossiacetilenica EVEREST EN 166 - EN 169
Occhiali neri con protezioni laterali pieghevoli. Montatura e protezioni laterali in poliammide. Montatura avvitata per consentire la sostituzione delle lenti. Lenti in vetro.

EVEREST DIN 5 modello con stanghette

Codice W000011053

LENTI DI RICAMBIO PER GAMMA PILOT EN 166 - EN 169

Oculari rotondi diam. 50 mm, conformi EN 166.

Lenti diametro 50 mm Trasparente Lenti diametro 50 mm DIN 5 Lenti diametro 50 mm DIN 6 Lenti diametro 50 mm DIN 7

Codice W000010979 W000010925 W000010937 W000010949

CLASSIC OVER EN 166

Sovraocchiali. Superficie antigraffio. Resistenza agli impatti. Lenti in plastica.

CLASSIC OVER DIN 5 modello con stanghetta

Codice W000011054

CLASSIC WELDING EN 166 - EN 169

Superficie antigraffio. Montatura e protezioni laterali. Oculari in policarbonato. Lenti in vetro.

CLASSIC WELDING DIN 5 modello con stanghetta

Codice W000011055

Lenti di ricambio
Policarbonato Vetro

Codice W000264801 W000264749

400

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: occhiali per saldatura ossiacetilenica OCCHIALI A MASCHERINA EN 166 - EN 169
Campo visivo 180. Fissaggio con fascia elastica regolabile. Ventilazione indiretta, trattamento antiappannamento. Indossabile come sovraocchiali o con una maschera respiratoria.

MASCHERA DI SALDATURA DIN 5 modello con elastico

Codice W000011066

FASHION WELDING EN 166 - EN 169

Montatura nera, monoschermo. Campo visivo 180. Pu essere indossato con una cuffia antirumore. Con cordicella regolabile. Trattate antigraffio ed antiappannamento.

FASHION WELDING DIN 3 modello a stanghetta FASHION WELDING DIN 5 modello a stanghetta

Codice W000011058 W000011059

FASHION WELDING MAX EN 166 - EN 169

Montatura nera, monoschermo. Campo visivo 180. Lunghezza ed inclinazione delle stanghette regolabili.

FASHION WELDING MAX DIN 5 modello a stanghetta

Codice W000011061

401

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: occhiali di protezione per


molatura e operazioni connesse alla saldatura

PILOT 1 PLASTIC EN 166

Montatura flessibile monoblocco in PVC nero. Fissaggio con elastico, lati aerati da una struttura a nido dape. Lenti in vetro.

PILOT 1 PLASTIC modello con elastico

Codice W000011049

CLASSIC VISIT FIRST EN 166


Occhiale monoschermo panoramico. Ventilazione indiretta. Utilizzabile coma sovraocchiali.

CLASSIC VISIT FIRST modello con stanghetta

Codice W000011056

CLASSIC VISIT CLEAR EN 166

Superficie antigraffio. Montature e protezioni laterali. Oculari in policarbonato.

CLASSIC VISIT CLEAR modello con stanghetta

Codice W000011057 Codice W000011140

Lenti di ricambio

FASHION VISIT EN 166


Resistenza agli urti. Disponibile incolore, fum, giallo e a specchio.

FASHION VISIT look incolore

Codice W000011062

402

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione occhi: occhiali di protezione per


molatura e operazioni connesse alla saldatura

MASCHERA DI MOLATURA FIRST EN 166


Trattamento antigraffio. Ventilazione diretta. Fissaggio con fascetta elastica regolabile.

MASCHERA DI MOLATURA FIRST modello con elastico

Codice W000011068

MASCHERA DI MOLATURA OVER EN 166


Campo visivo 180 Fissaggio con fascia elastica regolabile. Ventilazione indiretta, trattamento antiappannamento. Indossabile come sovraocchiali o con una maschera respiratoria.

MASCHERA DI MOLATURA OVER modello con elastico

Codice W000011069

MASCHERA DI MOLATURA STAR EN 166


Trattamento antigraffio. Trattamento antiappannamento. Fissaggio con fascetta elastica regolabile.

MASCHERA DI MOLATURA STAR modello con elastico

Codice W000011070

403

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Guanti: criteri di valutazione

NORMA EUROPEA PER I GUANTI DI PROTEZIONE ED I GUANTI PER SALDATURA


EN 420: REQUISITI GENERALI - La norma EN 420 definisce i requisiti generali che i guanti devono soddisfare (destrezza, innocuit, pH, contenuto di cromo, taglia) - La certificazione e la marcatura CE sono obbligatorie per i guanti - I guanti di saldatura devono essere conformi a due norme specifiche oltre alla norma EN 420: la norma EN 388 e EN 407. Una nuova norma EN 12477 riprende l'insieme delle prove della norma EN 388 e le principali prove della norma EN 407 al fine di instaurare un'unica norma per i guanti di saldatura ed impone una lunghezza minima di 350 mm (T 10) Queste norme valutano il livello di prestazione del prodotto secondo diverse prove. Pi alta la cifra pi elevata la prestazione del prodotto alla prova: una X significa che il prodotto non stato sottoposto alla prova. EN 388: GUANTI DI PROTEZIONE DAI RISCHI MECCANICI A : Abrasione (0-4) B : Tranciatura (0-5) C : Lacerazione (0-4) D : Perforazione (0-4) EN 407: GUANTI DI PROTEZIONE DAI RISCHI TERMICI A : Infiammabilit (1-4) B : Calore da contatto (1-4) C : Calore convettivo (1-4) D : Calore radiante (1-4) E : Piccoli spruzzi di metallo in fusione (1-4) F : Grandi spruzzi di metallo in fusione (1-4) EN 12477: GUANTI DI PROTEZIONE PER SALDATORI A : Abrasione (0-4) B : Tranciatura (0-5) C : Lacerazione (0-4) D : Perforazione (0-4) A : Infiammabilit (1-4) B : Calore da contatto (1-4) C : Calore convettivo (1-4) E : Piccoli spruzzi di metallo in fusione (1-4)

CRITERI DI SCELTA

TIPI DI GUANTI GUANTI PER SALDATORE PER APPLICAZIONI CORRENTI DI SALDATURA AD ARCO

GUANTI LONG basic LONG basic + UNIVERSEL STOPCALOR

NORME EN 388 : 2122 EN 407 : X1XX2X EN 388 : 2122 EN 407 : X1XX2X EN 388 : 3133 EN 407 : 414X4X EN 12477 : EN 388 : 3132 EN 407 : 413X4X EN 12477 : EN 388 : 4244 EN 407 : 413X4X EN 388 : 2111 EN 407 : 41XX4X EN 420 EN 388 EN 407 : 41XX4 EN 388 : 3132 EN 388 : 3122 EN 388 : 2122 EN 407 : X1XX2X

SALDATURA

GUANTI PER SALDATORE ANTICALORE

STOPCALOR +

STOPCALOR ALU GUANTI TIG GUANTI PER SALDATORE SPECIFICI PER SALDATURA TIG SENSITIVE DOCKER

PROTEZIONE

PROTECT COMFORT EN 388 : 2121 GUANTI DI PROTEZIONE PER ATTIVIT CONNESSE E DIVERSE PROTECT MECA BASIC BASIC +

404

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione mani: guanti per saldatura GUANTI BASIC EN 420 EN 407 EN 388

Guanto robusto realizzato in crosta morbida per la massima destrezza. Proteggono le mani del saldatore in tutte le applicazioni correnti di saldatura elettrica ad arc e piccole manipolazioni di pezzi metallici inferiori a 50C. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato > Palmo e pollice in prima crosta di groppone naturale, concia al cromo spessore 1,2 mm (+/- 0,1 mm) > Cuciture eseguite in filo para-aramide (resistenti alla fiamma ed agli spruzzi) > Passamano di finitura rosso > Taglia disponibile: 10

Codice
GUANTI BASIC Modello manica corta - Lunghezza 300 mm GUANTI BASIC LUNGHI Modello manica lunga - Lunghezza 350 mm

W000010415 W000010413

GUANTI LONG BASIC+ EN 420 EN 407 EN 388

I guanti per saldatore LONG BASIC +, grazie alla loro robustezza, sono destinati a proteggere le mani del saldatore in tutte le applicazioni correnti di saldatura elettrica ad arco (elettrodo rivestito, MIG/MAG) e piccole manipolazioni di pezzi metallici inferiori a 100 C. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato, ripresa su indice > Palmo e pollice in prima crosta di groppone naturale, concia al cromo spessore 1,2 mm (+/- 0,1 mm) > Cuciture eseguite in filo para-aramide (resistenti alla fiamma ed agli spruzzi) > Passamano di finitura rosso > Taglia disponibile: 10.

Codice
Guanti LONG BASIC+ lunghi Modello manica lunga - Lunghezza 350 mm

W000010414

GUANTI UNIVERSEL EN 420 EN 407 EN 388

Codice
Guanti UNIVERSEL Modello manica lunga - Lunghezza 400 mm

W000010417

405

ACCESSORI WELDLINE

I guanti per saldatore UNIVERSEL offrono unottima protezione delle mani del saldatore in tutte le applicazioni correnti di saldatura elettrica ad arco (elettrodo rivestito, MIG/MAG, TIG) abbinata ad un ottimo contatto utensile ed elevato livello di comfort grazie al loro palmo in cuoio a pieno fiore. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato, ripresa su indice > Palmo, indice ed interno del pollice in pieno fiore di bovino naturale per una destrezza ed un contatto utensile ottimizzati > Dorso della mano e manichetta in cuoio crosta di groppone naturale di lunghezza 150 mm (+/- 5 mm), spessore 1,3 mm > Salva arteria in pieno fiore di bovino V Cuciture eseguite in filo para-aramide (resistenti alla fiamma ed agli spruzzi) > Passamano di finitura rosso > Taglia disponibile: 10.

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione mani: guanti per saldatura GUANTI STOPCALOR EN 420 EN 407 EN 388
Guanti anticalore I guanti per saldatore STOPCALOR garantiscono un elevato livello di protezione delle mani del saldatore nelle applicazioni correnti di saldatura elettrica ad arco a media e forte energia e nella manipolazione di pezzi caldi fino a 100 C. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato > Interamente in prima crosta di groppone di colore rosso e trattato anticalore, spessore 1,3 mm (+/- 0,2 mm) > Cuciture eseguite in filo para-aramide (resistenti alla fiamma ed agli spruzzi) > Mano interamente foderata in mollettone > Dorso in un unico pezzo > Taglia disponibile: 10

Codice
Guanti STOPCALOR Modello manica corta - Lunghezza 350 mm

W000010418

GUANTI STOPCALOR+ EN 420 EN 407 EN 388 EN 12477

Guanti anticalore I guanti per saldatore STOPCALOR + garantiscono un elevato livello di protezione delle mani del saldatore nelle applicazioni correnti di saldatura elettrica ad arco a media e forte energia e nella manipolazione di pezzi caldi fino a 100 C. Il loro palmo in pieno fiore di bovino naturale permette di abbinare una resistenza termica e meccanica ad una buona flessibilit ed un miglior contatto con lutensile. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato > Dorso e manichetta in prima crosta di groppone di colore rosso e trattato anticalore, spessore 1,2 mm (+/- 0,2 mm) > Palmo in pieno fiore di bovino naturale, concia al cromo per una migliore flessibilit > Cuciture eseguite in filo para-aramide (resistenti alla fiamma ed agli spruzzi) > Mano interamente foderata in mollettone > Dorso in un unico pezzo > Manichetta da 145 mm (+/- 5 mm) foderata in tela > Lunghezza totale del guanto circa 350 mm (+/- 5 mm) nella taglia 10 > Taglia disponibile: 10

Codice
Guanti STOPCALOR+ Modello manica lunga - Lunghezza 350 mm

W000010419

406

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione mani: guanti per saldatura GUANTI STOPCALOR ALU EN 420 EN 407 EN 388 EN 12477
Guanti anticalore I guanti per saldatore STOPCALOR ALU garantiscono un ottimo livello di protezione delle mani del saldatore nelle applicazioni di saldatura elettrica ad arco a forte energia, fili pieni e nella manipolazione di pezzi caldi fino a 100 C. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato > Palmo in cuoio crosta di bovino di colore rosso e trattato anticalore, foderato in mollettone di cotone > Manichetta lato palmo: cuoio crosta di bovino naturale foderata in mollettone di cotone >Dorso della mano e dorso della manichetta: tessuto kevlar una faccia raschiata, una faccia alluminata, foderato in mollettone di cotone, rinforzo in tessuto alluminato cucito sul dorso della mano > Tutte le cuciture sono eseguite in filo para-aramide (resistenti alla fiamma ed agli spruzzi) > Dorso in un unico pezzo > Passamano di finitura rosso > Taglia disponibile: 10.

Codice
Guanti STOPCALOR ALU Modello manica extra lunga - Lunghezza 355 mm

W000010420

GUANTI TIG EN 420 EN 407 EN 388

Guanti per saldatura tIG I guanti per saldatore TIG garantiscono un livello di destrezza e di flessibilit, un ottimo contatto con lutensile ideale nelle applicazioni di saldatura manuale TIG, di saldobrasatura e di saldatura al cannello. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato, ripresa su indice (nessun impedimento a livello delle cuciture) > Mano completamente in pieno fiore di agnello naturale concia al cromo > Manichetta in crosta di bovino naturale > Tutte le cuciture sono eseguite in filo para-aramide (resistenti alla fiamma ed agli spruzzi) > Manichetta da 145 mm (+/- 5 mm) > Lunghezza totale del guanto: circa 360 mm (taglia 10) +/- 5 mm > Passamano di finitura rosso > Taglia disponibile: 9 e 10.

Codice
Guanti TIG Taglia 9 Modello manica lunga - Lunghezza 360 mm Guanti TIG Taglia 10 Modello manica lunga - Lunghezza 360 mm

W000010421 W000010422

THERMAL SCREEN EN 532


SChErMo tErMICo
descrizione tecnica: > Dimensioni 200 x 150 mm. > Da montare con due fascette elastiche allaltezza del palmo e del polsino > Crosta foderata con Kevlar. Resistente al calore e alla fiamma > Un lato alluminiato riflette il 95% del calore radiante > Doppia cucitura di filo di Kevlar. > Confezione di 2 pezzi.
1198-65

Thermal Screen

Codice W000335162

407

ACCESSORI WELDLINE

Processi di saldatura MIG/MAG e MMA. Protezione termica aggiuntiva per i guanti.

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione mani: guanti di protezione GUANTI PROTECT COMFORT EN 420 EN 388
Guanti di protezione I guanti per saldatore PROTECT COMFORT garantiscono una buona protezione delle mani unitamente ad unottima destrezza e comfort per tutte le operazioni di piccole movimentazioni. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato, ripresa su indice (nessun impedimento a livello delle cuciture) > Mano interamente in pieno fiore di bovino naturale, concia al cromo, spessore 1 mm +/- 0,1 mm > Elastico di serraggio sul dorso del guanto a livello del polso > Cuciture eseguite in filo policotone rinforzate > Lunghezza totale del guanto: circa 265 mm (taglia 10) +/- 5 mm > Passamano di finitura rosso > Taglia disponibile: 9 e 10

Codice
Guanti PROTECT COMFORT Taglia 10 Modello manica corta - Lunghezza 265 mm

W000010426

GUANTI SENSITIVE EN 388 EN 420 EN 407

I guanti SENSITIVE offrono un buon livello di destrezza e di flessibilit, un ottimo contatto con lutensile ideale nelle operazioni di piccole movimentazioni. descrizione tecnica: > Guanti a 5 dita > Taglio americano, pollice palmato > Mano completamente in pieno fiore di capra, concia al cromo > Manichetta in crosta di bovino naturale > Tutte le cuciture sono eseguite in filo policotone > Taglia disponibile: 10.

Codice
Guanti SENSITIVE taglia 10 Modello manica lunga - Lunghezza 35O mm

W000010428

GUANTI DOCKER EN 388 EN 420

Guanti di movimentazione di alta qualit, dita rinforzate per una miglior resistenza ed una maggior durata. descrizione tecnica: > Guanti di movimentazione di tipo Docker > Palmo ed unghie in fiore di bovino beige > Dorso in tela di cotone > Manichetta di tela > Elastico di serraggio sul dorso.

Guanti DOCKER - Modello manica corta

Codice W000010427

408

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. per la protezione del corpo: abbigliamento in cotone ignifugo GAMMA INDUMENTI IN COTONE IGNIFUGO EN 470-1 En 531

Weldline propone la nuova gamma completa di indumenti per saldatore in cotone ignifugato, per la protezione contro rischi di particelle incandescenti e metallo fuso: salopette, giubbino, tuta, pantalone, camice e cuffia per saldare in tutta sicurezza. Lindumento di protezione in cotone ignifugato o ritardante di fiamma un indumento realizzato in un cotone trattato che non propaga la fiamma quando viene accidentalmente a contatto con una fiamma accesa. Lindumento protegge anche chi lo indossa dagli effetti nocivi di radiazioni e calore convettivo.

Denominazione CAMICE TUTA GIUBBINO PANTALONE CUFFIA

XL

XXL

W000261489 W000261479 W000261474 W000261469 W000261499

W000261490 W000261480 W000261475 W000261470 W000261500

W000261491 W000261481 W000261476 W000261471 W000261501

W000261492 W000261482 W000261477 W000261472

W000261493 W000261483 W000261478 W000261473

409

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. per la protezione antinfortuni: calzature di sicurezza.

Calzature di sicurezza

> Sono definite tali le calzature che hanno il puntale in acciaio (o materiale similare). > Il decreto legislativo 626/94 rende obbligatorio lutilizzo, da parte degli operatori, delle calzature di sicurezza.

Weldline: una gamma al Top


> Alla linea CLASSIC si affianca la linea TOP che utilizza nuovi materiali tecnologici sostituendo la lamina di acciaio con fibra e il puntale in acciaio con composit per garantire maggiore flessibilit e minor peso, incrementando cos sicurezza e comfort > Tutta la gamma Weldline assicura limpiego di materiali altamente qualificati per la massima affidabilit e durata delle calzature.

Criteri di scelta
1 Livello di protezione 2 Calzatura alta o bassa 3 Tomaia in: pelle crosta scamosciata (idrorepellente) pelle crosta pelle crosta pigmentata tessuto (non idrorepellente).

Lo standard EN ISO 20345 include i seguenti requisiti di sicurezza:

LIVELLI DI SICUREZZA SB S1 S2 S1P S3

PROTEZIONE PUNTALE

ASSORBIMENTO ENERGIA NEL TALLONE

LAMINA ANTISTATICA

LAMINA ANTIFORO

IDROREPELENTE

410

ACCESSORI WELDLINE Calzature di sicurezza. Informazioni generali

GAMMA TOP WL
LIVELLO DI SICUREZZA TIPO TOMAIA Pelle crosta scamosciata PUNTALE LAMINA ANTIFORO Fibra MODELLO

S1P

Bassa

Composit

FOOTING TOP WL

GAMMA CLASSIC WL
LIVELLO DI SICUREZZA TIPO TOMAIA Pelle crosta con trattamento idrorepellente Pelle crosta pigmentata Acciaio Bassa Bassa Pelle crosta scamosciata Acciaio GOLF WL PUNTALE LAMINA ANTIFORO Acciaio MODELLO

S3

Alta

Acciaio

PENTATHLON WL

Alta

OXYGEN WL

S1P

411

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione arti inferiori: calzature di sicurezza GOLF WL S1P GAMMA CLASSIC
CALZAturA BASSA IN pELLE CroStA SCAMoSCIAtA toMAIA CoN ForI pEr uNA MAGGIorE trASpIrAZIoNE dEL pIEdE > Fodera interna in tessuto traspirante, antibatterico, assorbente, resistente allabrasione. > Suola antiscivolo, antishock. > Puntale in acciaio. > Lamina antiforo in acciaio.

Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 39 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 40 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 41 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 42 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 43 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 44 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 45 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 46 Calzatura GOLF WL S1P - Taglia 47

Codice W000266756 W000266780 W000266781 W000266782 W000266783 W000266784 W000266785 W000266786 W000266787

PENTHATLON WL S3 GAMMA CLASSIC

CALZAturA ALtA, MorBIdA E CoNFortEVoLE IN pELLE FIorE > Indicata per chi opera in ambienti ad alto livello di umidit o in presenza di idrocarburi. > Idrorepellente. > Con imbottitura salvamalleolo. > Fodera interna traspirante, antibatterica e resistente allabrasione. > Suola antiscivolo, antischock. > Puntale in acciaio. > Lamina antiforo in acciaio.
> con sfilamento rapido

Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 39 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 40 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 41 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 42 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 43 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 44 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 45 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 46 Calzatura PENTHATLON WL S3 - Taglia 47

Codice W000266814 W000266815 W000266816 W000266817 W000266818 W000266819 W000266821 W000266824 W000266825

412

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione arti inferiori: calzature di sicurezza OXYGEN WL HRO 200 S1P GAMMA CLASSIC
CALZAturA ALtA IN pELLE CroStA pIGMENtAtA > Con sistema protettivo metatarsale contro spruzzi e scorie di saldatura. > Fodera interna traspirante, antibatterica e resistente allabrasione. > Suola antiscivolo, antishock, resistente al calore da contatto fino a 200C. > Puntale in acciaio > Lamina antiforo in acciaio.
> con sfilamento rapido

Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 39 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 40 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 41 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 42 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 43 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 44 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 45 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 46 Calzatura OXYGEN WL HRO 200 S1P - Taglia 47

Codice W000266754 W000266788 W000266789 W000266790 W000266791 W000266792 W000266793 W000266794 W000266795

FOOTING TOP WL S1P GAMMA TOP

CALZAturA IN pELLE CroStA SCAMoSCIAtA > Tessuto in poliestere 100% ad alta tenacit. > Fodera interna in tessuto traspirante, antibatterico, assorbente, resistente allabrasione. > Suola antiscivolo, antischock. > puntale in composit; ultraleggero e resistente come lacciaio. > Lamina antiforo in fibra resistente come lacciaio, ma con maggiore flessibilit che dona alla calzatura un maggiore comfort.
Footing Top WL - Eur 39 Footing Top WL - Eur 40 Footing Top WL - Eur 41 Footing Top WL - Eur 42 Footing Top WL - Eur 43 Footing Top WL - Eur 44 Footing Top WL - Eur 45 Footing Top WL - Eur 46 Footing Top WL - Eur 47

413

ACCESSORI WELDLINE

Codice W000266857 W000266859 W000266861 W000266862 W000266863 W000266865 W000266866 W000266864 W000266867

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. protezione individuale GHETTE PER SALDATURA EN 340 EN 11611 D.P.I. 2A CAT.
Le ghette per saldatore garantiscono la protezione delle calzature e del fondo dei pantaloni dagli spruzzi di saldatura e di molatura. Possono essere usate anche nelle operazioni di manutenzione e piccoli lavori meccanici. Disponibili nella versione con cinturino di chiusura in pelle e con chiusura con velcro. Descrizione tecnica: > completamente in prima crosta groppone naturale conciata al cromo; > fissaggio garantito da stringhe di pelle in una versione, e da velcro nellaltra versione; > altezza. +- 300 mm; > taglia unica.

GHETTE - Modello con cinturino di chiusura in pelle GHETTE - Modello con cinturino di chiusura in velcro

Codice W000010590 W000010591

MANICHE PER SALDATURA EN 340 EN 11611 D.P.I. 2A CAT.

Le maniche in cuoio crosta sono destinate alla protezione degli avambracci(versione maniche corte) e delle braccia (versione maniche lunghe) dagli spruzzi fini di saldatura. Possono essere usate anche nelle operazioni di manutenzione e piccoli lavori meccanici. Caratteristiche: > interamente in prima crosta groppone naturale conciata al cromo > taglia unica > maniche corte: con elastico di serraggio sul polso. Maniche lunghe: con stringhe di pelle per fissaggio

MANICHE - Modello maniche corte MANICHE - Modello maniche lunghe

Codice W000010592 W000010593

414

ACCESSORI WELDLINE D.P.I. per la protezione del corpo: abbigliamento in cuoio GREMBIULE PER SALDATURA Il grembiule per il saldatore (in crosta o in fiore) destinato a proteggere il EN 340 saldatore a livello del torace e delle cosce anteriormente dagli spruzzi di EN 11611 saldatura e molatura. Questo grembiule pu essere usato anche nelle operazioni di manutenzione e piccoli lavori meccanici. D.P.I. 2a CAT. Disponibili in taglia unica.

Codice
GREMBIULE - Crosta stringhe in pelle chiusura a clip Dimensioni 900x600 mm GREMBIULE - Crosta stringhe in pelle chiusura a clip Dimensioni 1.100x800 mm GREMBIULE - Crosta con stringhe di cotone Dimensioni 900x600 mm GREMBIULE - Pelle fiore con stringhe in pelle (no chiusura clip) Dim.1.100x800 mm

W000010586 W000010587 W000010585 W000010588

GIACCA PER SALDATURA EN 340 EN 11611

GIACCA pEr SALdAturA La giacca per saldatore (in fiore o in crosta) offre una protezione ottimale della parte alta del corpo dagli spruzzi di saldatura. Questa giacca pu essere usata anche nelle operazioni di manutenzione e piccoli lavori meccanici. Caratteristiche: > chiusura velcro sotto patta in pelle per evitare lintrusione accidentale di spruzzi di saldatura > colletto alla coreana foderato di cotone > elastico di serraggio ai polsi > passamano di finitura di colore rosso > lunghezza giacca. +/- 780 mm

GIACCA - Modello in crosta - Taglia XXL GIACCA - Modello in pelle fiore - Taglia XL - Met posteriore in cotone ignifugato GIACCA - Modello in pelle fiore - Taglia XXL - Met posteriore in cotone ignifugato

W000010595 W000010596 W000010598

415

ACCESSORI WELDLINE

GIACCA - Modello in crosta - Taglia XL

Codice W000010594

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva: allestimento ambiente di lavoro


SPECIFICHE PER LA CONSERVAZIONE ED IL RICONDIZIONAMENTO DEGLI ELETTRODI

La gamma PROTECTLITE dedicata alla protezione dellambiente di lavoro, offre: > Strisce per protezione dai raggi di saldatura, dalle polveri e correnti daria; > Tende e schermi, con soluzioni fisse e mobili, per protezione in qualsiasi tipo di ambiente per saldatura e molatura); > Una gamma professionale di coperture anticalore; > Accessori per la costruzione modulare e personalizzata di aree per saldatura e molatura; > Una gamma di pannelli e cabine insonorizzate della serie PROPHONIC. A RICHIESTA E DISPONIBILE IL CATALOGO COMPLETO DELLA LINEA PROTECTITE, CON TUTTI GLI ACCESSORI E LE PARTI DI COMPLETAMENTO. E INOLTRE POSSIBILE STUDIARE, IN MANIERA PERSONALIZZATA, LALLESTIMENTO DEL POSTO DI LAVORO, SECONDO LE DIVERSE ESIGENZE.

TENDE E STRISCE DI PROTEZIONE


Tutte le strisce e tende per protezione sono fornite in accordo con la normativa EN1598. Auto-estinguenti, disponibili nei colori: ORANGE CE GREEN T6 GREEN T9 TRASPARENTE La scelta del colore di una tenda o struscia dipende dal tipo di processo di saldatura. Generalmente un colore chiaro consigliato per procedimenti con minore emissione luminosa come saldobrasatura a fiamma e saldatura a bassi amperaggi. Queste gradazioni garantiscono un buon grado di trasparenza e loperatore non rimane isolato. Il Green T9 particolarmente consigliato dove si impiegano alti amperaggio

416

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva TENDE DI PROTEZIONE


tENdE dI protEZIoNE Le tende di protezione presentano i seguenti vantaggi: - Autoestinguenti e corrispondenti alla normativa EN1598 - Bordature rinforzate su tutti e quattro i lati per garantire una perfetta aderenza - In PVC di spessore 0,4mm (eccetto la green T9 0,5mm) - Confezionate con 7 occhielli e 7 anelli metallici - La perfetta sovrapposizione della tenda garantita dai bottoni automatici posti a 12 cm dai bordi laterali e a 40 cm tra luno e laltro. 1) Nella versione trasparente per la sola protezione da correnti daria, freddo, polveri e rumore. Non per saldatura.

altezza x larghezza TENDA 1400 X 1400 TENDA 1600 X 1400 TENDA 1800 X 1400 TENDA 2000 X 1400

ORANGE CE

GREEN T6

GREEN T9

TRASPARENTE (1))

W000010354 W000010355 W000010356 W000010357

W000010350 W000010351 W000010352 W000010353

W000010358 W000010359 W000010360 W000010361

W000010466 W000010467 W000010468 W000010469

STRISCE DI PROTEZIONE
StrISCE dI protEZIoNE pEr SALdAturA LArGhEZZA 300 X 2 MM Fornibili in rotoli (da 50 metri) o tagliati e forati su lunghezze a richiesta. La scelta del colore dipende dal tipo di processo di saldatura. Generalmente un colore chiaro consigliato con procedimento di brasatura, saldobrasatura a fiamma o saldatura ad arco con bassi amperaggi. Con queste gradazioni non compromessa lilluminazione del posto di saldatura e loperatore non rimane isolato. Il Green T9 consigliato per saldature che impiegano alti amperaggi e/o speciali applicazioni, come, ad esempio, saldatura MIG su alluminio, in spray-arc ed in arco pulsato.

Denominazione STRISCE DI PROTEZIONE 300 X 2 MM(3) IN ROTOLI DA 50 METRI

ORANGE CE

GREEN T6

GREEN T9

TRASPARENTE(2))

W000010230

W000010228

W000010229

W000010240

(2) non adatta per saldatura (3) disponibili a richieste negli spessori 2 mm e 3 mm

Supporto strisce da 200 mm Supporto strisce da 200 mm (lotto di 11 pz) Anello intermedio supporto strisce Anello intermedio supporto strisce (lotto di 11 pz)

Codice W000010238 W000010459 W000010237 W000010460

I supporti e anelli per strisce da 300 permettono la sovrapposizione delle strisce a 33% o 66% in base alle diverse esigenze.

417

ACCESSORI WELDLINE

SOSTEGNI PER STRISCE DA 300 mm

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva STRISCE DI PROTEZIONE


Numero di selezione delle strisce da 300 mm
Sovrapposizione in mm 66% 33%
300 500 700 900 1100 1300 1500 1700 1900 2100 2300 2500 300 550 800 1050 1300 1550 1800 2050 2300 2550 2800 3050

Numero di strisce
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12

Numero di strisce
13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24

Sovrapposizione in mm 66% 33%


2700 2900 3100 3300 3500 3700 3900 4100 4300 4500 4700 4900 3300 3550 3800 4050 4300 4550 4800 5050 5300 5550 5800 6050

Numero di strisce
25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36

Sovrapposizione in mm 66% 33%


5100 5300 5500 5700 5900 6100 6300 6500 6700 6900 7100 7300 6300 6550 6800 7050 7300 7550 7800 8050 8300 8550 8800 9050

differenti configurazioni di montaggio


esempi di montaggio: strisce da 300 mm con una sovrapposizione del 66%

Con il supporto di guida

Tra pali o muri

Vedere 13 pag.335

Vedere 21 pag.336

A parete o soffitto

Con tubi di sostegno

Vedere 19 pag.336

Vedere 24 pag.336

418

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva STRISCE DI PROTEZIONE

Aggancio delle strisce:


osservazione: i ganci di sostegno devono essere fissati sul bordo della striscia subito dietro la sovrapposizione per evitare deformazioni o mezza apertura delle strisce dopo luso. A causa del sistema di aggancio, il primo e lultimo gancio devono essere accorciati.

Gancio della striscia


Larghezza 200 mm, per tubi da 33.7 mm, (usabili per i 32 mm)

Denominazione GANCIO DELLA STRISCIA

Codice W000010238

Anello
Per una sovrapposizione del 33%, fra due ganci di sostegno.

Denominazione ANELLO

Codice W000010237

KIT DI 11 GANCI KIT DI 10 ANELLI

Codice W000010459 W000010460

419

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva TENDE A STRISCE


tENdE A StrISCE pEr SALdAturA LArGhEZZA 570 X 1 mm
Corrispondenti alla normativa EN 1598. Autoestinguenti e disponibili in tre colorazioni. Disponibili anche in rotoli (50 metri) o tagliate e punzonate a misura. La scelta del colore dettata dal tipo di saldatura e dallergonomia del posto di lavoro. Arancio e verde T6 per base intensit luminose, verde T9 con alte emissioni luminose. Confezione kit completa di ganci.

Denominazione TENDA A STRISCE 570 2000(l) X 1600(h) CONF. KIT DA 4 STRISCE TENDA A STRISCE 570 2000(l) X 1800(h) CONF. KIT DA 4 STRISCE TENDA A STRISCE 570 2000(l) X 2000(h) CONF. KIT DA 4 STRISCE TENDA A STRISCE 570 ROTOLO DA 50 METRI

ORANGE CE

GREEN T6

GREEN T9

W000010261 W000010262 W000010263 W000010260

W000010484 W000010485

W000010487 W000010488

W000010461

SCHERMO DI PROTEZIONE PREMIUM

SChErMI dI protEZIoNE GAMMA prEMIuM


Altezza 2000mm x 2000mm - Struttura in tubo galvanizzato (25 x 1mm) - Protezione U.V. secondo le normative EN1598 - Tenda tesa mis. 2000 x 1700 mm Struttura fornita senza tenda

Denominazione TENDA DI RICAMBIO SCHERMO PREMIUM STRUTTURA METALLICA SCHERMO PREMIUM SENZA TENDA

ORANGE CE

GREEN T9

W000370401
(1700x2000)

W000370399

SCHERMO DI PROTEZIONE PROTECTLITE

SChErMI dI protEZIoNE GAMMA protECtLItE


Protectlite uno schermo semplice fornito senza tenda. Caratteristiche: - Struttura stabile, in metallo verniciato mis. 2000 x 2100mm - Su 4 rotelle che ne permettono lo spostamento - Peso: 21 kg con tende 25 kg con strisce - Protezione dai raggi U.V. secondo normativa EN 1598

Denominazione STRUTTURA METALLICA SCHERMO PROTECTLITE / TRIPTYCAL SENZA TENDA 420

Codice W000010224

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva SCHERMO DI PROTEZIONE UNIVERSAL


SChErMo dI protEZIoNE uNIVErSAL
Universal il pi stabile tra gli schermi su rotelle. E fornito di rotelle di ampio raggio che ne facilitano lo spostamento anche su suolo irregolare. Caratteristiche: - Struttura stabile, in metallo verniciato mis. 2100 x 2100mm - Su 4 rotelle a raggio ampio - Protezione dai raggi U.V. secondo normativa EN 1598 Fornito senza tende

Denominazione STRUTTURA METALLICA SCHERMO UNIVERSAL SENZA TENDA

Codice W000010269

SCHERMO DI PROTEZIONE OPTILAM

SChErMo dI protEZIoNE optILAM


OPTILAM uno schermo speciale di spessore sovrapposte al 66%. Strutturato con un particolare design che rende facile leventuale incrocio tra diversi schermi. Caratteristiche: - Struttura stabile, in metallo verniciato mis. 1860 x h 1930mm - Protezione dai raggi U.V. secondo normativa EN 1598. Fornito senza tende.
ORANGE CE GREEN T6 GREEN T9

SET DI STRISCE 300 X 2 PER OPTILAM STRUTTURA METALLICA SCHERMO OPTILAM

W000010257 W000010254

W000010255

W000010256

SCHERMO DI PROTEZIONE TRIPTYCAL

SChErMo dI protEZIoNE CoN BrACCI MoBILI trIptYCAL


Caratteristiche: - Larghezza completa 3500mm (800 + 1900 + 800). - Altezza 2000mm - Struttura in metallo verniciato (tubo rettangolare 40x30x2), su 4 rotelle con bloccaggio freno - Protezione dai raggi U.V. secondo normativa EN 1598. Fornito senza tende.

Codice
STRUTTURA METALLICA SCHERMO PROTECTLITE / TRIPTYCAL KIT 2 ESTENSIONI L. 800 MM PER TRIPTYCAL

W000010224 W000010226

421

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva TABELLA PER ORDINARE


Codice PREMIUM
Monta 1 tenda VERDE T9 SCHERMO VUOTO

W000370401 W000370399 W000010355 W000010351 W000010359 W000010261 W000010484 W000010487 W000010224 W000010356 W000010352 W000010360 W000010269 W000010257 W000010255 W000010256 W000010254 W000010355 W000010351 W000010359 W000010261 W000010484 W000010487 W000010224 W000010226

PROTECTLITE

Monta 2 tende di protezione 1600 x 1400 ORANGE 2 tende di protezione 1600 x 1400 VERDE T6 2 tende di protezione 1600 x 1400 VERDE T9 1 Kit da 4 tende 570 1600 x 2000 ORANGE 1 Kit da 4 tende 570 1600 x 2000 VERDE T6 1 Kit da 4 tende 570 1600 x 2000 VERDE T9 SCHERMO VUOTO

UNIVERSEL

Monta 2 tende di protezione 1800 x 1400 ORANGE 2 tende di protezione 1800 x 1400 VERDE T6 2 tende di protezione 1800 x 1400 VERDE T9 STRUTTURA VUOTA

OPTILAM

Monta set di strisce da 300 mm per optilam ORANGE set di strisce da 300 mm per optilam VERDE T6 set di strisce da 300 mm per optilam VERDE T9 STRUTTURA VUOTA

TRIPTYCAL

Monta 3 tende di protezione 1600 x 1400 ORANGE 3 tende di protezione 1600 x 1400 VERDE T6 3 tende di protezione 1600 x 1400 VERDE T9 2 Kit da 570 1600 x 2000 ORANGE 2 Kit da 570 1600 x 2000 VERDE T6 2 Kit da 570 1600 x 2000 VERDE T9 STRUTTURA VUOTA 2 KIT ESTENSIONE

422

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva TENDE E TESSUTI RESISTENTI AL CALORE


CERTIFICATO
Esempio di tenda ETNA Esempio di tenda ETNA

MO

Esempio di tenda VULGAIN

Esempio di tenda VESUVIO

423

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva TENDE E COPERTURE ANTICALORE


tENdE E CopErturE ANtICALorE

La gamma delle tende e coperture anticalore Weldline studiata per offrire una risposta ad ogni diversa esigenza, dalla protezione in verticale alla protezione in orizzontale, sia per le medie temperature che per le pi elevate. Caratteristiche tecniche 1) tENdE ANtICALorE VuLCANo - Peso di 710g/m2 e spessore 0,7mm - Protezione verticale fino a 550C in continuo e 600C alternati - Fornita con 7 anelli e nastro in velcro per eventuale fissaggio 2) CopErturE ANtI CALorE VESuVIo - Peso di 680g/m2 e spessore 0,7mm - Protezione fino a 700C in continuo e 750C alternati 3) CopErturE ANtI CALorE EtNA - Peso di 1100g/m2 e spessore 1,6mm - Protezione fino a 750C in continuo e 900C alternati 4) CopErturE ANtI CALorE StroMBoLI - Peso di 1150g/m2 e spessore 1,3mm - Protezione fino a 1000C in continuo e 1200C alternati - Rivestimento in fibra minerale Tutte le tende e coperture anticalore sono realizzate in fibra di vetro (o di silicati per la coperta STROMBOLI) e sono rinforzate su tutti i lati per una migliore resistenza meccanica.

1800X1500 VULCANO VESUVIO ETNA 1000X900 STROMBOLI

1000X1000

2000X1000

2000X2000

4000X3000

W000010317* W000010529 W000010325


2000X900

W000010319 W000010530 W000010326


2000X1800

W000010320 W000010531 W000010327

W000010323 W000010534 W000010330

W000010535
* Con occhielli uso tenda

W000010536

W000010537

SOLUZIONI DI ISOLAMENTO TERMICO

Questa tipologia di supporti impiegata sia per il raffreddamento controllato di pezzi di lavorazione sia per la protezione personale durante il trattamento di parti con temperature elevate. 1) CuSCINo pEr SALdAturA - Protegge il saldatore da potenziali pericoli dovuti alle alte temperature ed offre, nel contempo, la possibilit di posizionarsi in maniera pi confortevole 2) MANICA dI ISoLAMENto - Particolarmente adatto per il raffreddamento contrololato dei tubi appena saldati. Predisposti per adattarsi al diametro ed alle dimensioni dei pezzi da lavorare. 3) CopErtA ISoLANtE - Per il raffreddamento controllato di pezzi saldati.

CUSCINO PER SALDATURA 500x500 SPESSORE 80 mm CUSCINO PER SALDATURA 1000x1000 SPESSORE 80 mm MANICA DI ISOLAMENTO DIAMETRO 280 mm (1000x500) MANICA DI ISOLAMENTO DIAMETRO 440 mm (1500x500) MANICA DI ISOLAMENTO DIAMETRO 610 mm (2000x500) COPERTA ISOLANTE 1000x2000 mm SPESSORE 30 mm COPERTA ISOLANTE 2000x2000 mm SPESSORE 30 mm COPERTA ISOLANTE 2000x2000 mm SPESSORE 60 mm COPERTA ISOLANTE 2000x2000 mm SPESSORE 60 mm 424

W000010541 W000010542 W000010543 W000010544 W000010545 W000010546 W000010547 W000010548 W000010549

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva:accessori ACCESSORI PER TENDE E STRISCE


BINArIo 30 X 35
1 2
(fra 2 supporti lunghezza massima 2 metri peso massimo 57 kg)

Descrizione
1 2 3 4 5 6 7 8 Raccordo binario da soffitto, singolo binario Raccordo binario da soffitto, doppio binario Raccordo binario parete Supporto soffitto per supporto binario Supporto parete per parte supporti binario Raccordo binario per 2 binari, bullone lungo M10 Supporto binario con bullone lungo M10 Binario massimo 3000 (30 x 35 mm) - 1 metro - 2 metri - 3 metri 9 10 11 12 13 14 15 16 17 Terminale Gomito di binario da 90, 500 mm di raggio Fermo di binario con respingente Pattino con quattro ruote Pattino con due ruote Pattino con due ruote di plastica (per tende) Supporto parete per doppio binario o tubo Gancio scivolante, plastica Supporto estremit di binario per tende

Codice W000010209 W000010210 W000010208 W000010214 W000010213 W000010212 W000010211 W000010199 W000010200 W000010201 W000010215 W000010205 W000010216 W000010178 W000010177 W000010176 W000010207 W000010221 W000010217

7 4 6

10

11 14 4 8 8 15 12 7 5 15 8 8 16 17 13

425

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva:accessori ACCESSORI PER TENDE E STRISCE


tubo 33,7 mm e accessori
15
descrizione 15 18 19 Supporto da parete per binario o tubo doppio Supporto da soffitto per binario Tubo 33.7 mm - 1 metro - 2 metri - 3 metri 20 21 22 23 24 Flangia per tubo di connessione Tubo di supporto Tubo di raccordo Tubo supporto di grandi dimensioni Anello dapertura Poli - 50 x 50 x 2 250 mm - 50 x 50 x 2 500 mm

Codice W000010207 W000010182 W000010187 W000010188 W000010189 W000010183 W000010181 W000010185 W000010184 W000010223 W000010194 W000010196 W000010197 W000010198 W000010195 W000010193 W000010238 W000010237 W000010179 W000010220 W000010219 W000010170 W000010206
7

18

19

25

20 23 21
26 27 28 29 30 31

- 50 x 50 x 2 700 mm - 50 x 50 x 3 000 mm - 80 x 80 x 2 500 mm - 80 x 80 x 3 000 mm Clip di sospensione in plastica Anello (33 %) Pattino a quattro ruote con filetto regolabile 10 anelli aperti 5 mm 50 10 anelli aperti 4 mm 40 7 Anelli da tenda 10 S anelli

24 22 25 27

32

15

26 8 13

29

30

28

20 31 32

27

22

426

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva: accessori PANNELLI INSONORIZZATI PROPHONIC

Richiedi il catalogo completo della gamma pannelli insonorizzanti prophoNIC e tutte le possibilita di costruzione modulare di protezioni per saldatura e molatura. Disponibili anche cabine complete, pronte per il montaggio, di diverse dimensioni
La barra di supporto fissata con due bulloni I pannelli possono essere fissati al muro o assemblati usando i fori di fissaggio nella parte superiore

Ogni pannello fissato ad un piedino regolabile con tre bulloni

Per lesatta intersezione degli elementi possono essere utilizzati speciali profili

Per un montaggio indipendente, il primo pannello necessiter di due piedini ed una estensione.

427

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Protezione collettiva: accessori PARETI FONOASSORBENTI


Gamma prophoNIC
Vantaggi per il cliente:
Struttura molto robusta ottima fonoassorbenza Facili da montare Pannelli di 2000 mm, 2500 mm o 3 mm con una larghezza di 512 mm o 1012 mm. Lo spazio inferiore di solito di 150 mm per 2000 mm e 2500 mm e senza spazio libero per 3000 mm. Questo sistema modulare permette di comporre un sistema di cabina di saldatura che offre una confortevole protezione contro la luce e il rumore in caso di saldatura o molatura..

Costruzione degli elementi standard prophoNIC Descrizione CArAttErIStIChE tECNIChE


Spessore del pannello 50 mm. Composti di 7 strati a sandwich che garantiscono la loro efficienza: 1 2 3 4 5 6 Elemento modulare 512 mm x 50 mm Elemento modulare 1012 mm x 50mm Piede regolabile Estensione per adattare un piede in pi sullelemento modulare Palo di giunzione per collegare elementi modulari a 90 Supporto del binario

CODICE Altezza 2000 Altezza 2500 mm mm W000010503 W000010509 W000010504 W000010510 W000010505 W000010505 W000010506 W000010507 W000010508 W000010506 W000010513 W000010508

1 2 3 4

Acciaio perforato Lana e fibra di vetro Lana di roccia fonoassorbente Acciaio 50 mm

Altezza del pannello

Pannelli e telai sono verniciati con verde assorbente gli U.V.. I pannelli sono resistenti agli schizzi di saldatura e molatura. Non sono infiammabili. Rendono il vostro spazio di lavoro confortevole e sicuro.
150 mm

3
Osservazione: per un montaggio indipendente, il primo pannello deve avere due piedi e unestensione. Su richiesta specifica esistono anche pannelli alti 3000 mm

428

ACCESSORI WELDLINE Accessori indispensabili TORCE MAGLITE IN BLISTER


AAA Torcia Minimaglite AAA Nera blister AA 2D 3D 4D Torcia Minimaglite AA Nera blisterr - fod. Torcia Maglite D2CELL Nera blister Torcia Maglite D3CELL Nera blister Torcia Maglite D4CELL Nera blister

Codice W000211966 W000211967 W000211968 W000211969 W000211970

DESCRIZIONE AAA AA 2D 3D 4D

COLORE Nera Nera Nera Nera Nera

COMPOSIZIONE 1 lampada 1 graffa-stilo 2 pile LR3 1 lampada 1 astuccio nylon nero 2 pile LR6 1 Lampada 1 Lampada 1 Lampada

PESO Kg DIAMETRO mm LUNGHEZZA mm PILE (N. e TIPO) 49 106 421 506 562 13 18 15 40 40 127 145 254 307 369 2 LR3 2 LR6 2 LR20 3 LR20 4 LR20

TORCE MAGLITE IN BOX

torCE MAGLItE Gamma in scatola di presentazione.

TORCIA MAGLITE SOLITAIRE nera in box TORCIA MINIMAGLITE AAA nera in box TORCIA MINIMAGLITE AA nera in box

Codice W000211978 W000211977 W000211976

MAGLITE AL LED

MAGLItE AL LEd Lampada al led per un fascio di luce potenziato e un consumo energetico limitato.

MAGLITE LED 3D MAGLITE LED 4D MAGLITE LED upgrade 2D MINIMAGLITE LED AA box MINIMAGLITE LED AA blister

Codice W000272762 W000272763 W000272764 W000272767 W000272768

RICAMBI PER TORCE MAGLITE

Lampada torcia Solitaire conf. 2 pz. Lampada torcia Minimaglite AA conf. 2 pz. Lampada torcia Maglite D2CELL conf. 2 pz Lampada torcia Maglite D3CELL conf. 2 pz Lampada torcia Maglite D4CELL conf. 2 pz. Lampada torcia Minimaglite AAA conf. 2 pz.

Codice W000211653 W000211972 W000211973 W000211974 W000211975 W000275679

429

ACCESSORI WELDLINE

ACCESSORI WELDLINE Accessori indispensabili MAG CHARGER


torCIA MAG ChArGEr Batteria nichel-cadmio con caricatore. Ricaricabile fino a 1.000 volte: la pi performante tra tutte le lampade a torcia

Torcia Maglite MAG-Charger 220V/12V Parti di ricambio MAG-Charger Lampada Torcia MAG-Charger Batteria Torcia MAG-Charger 4975MA Supporto belt ring MAG-Charger

Codice W000211929 W000211654 W000211980 W000211986

GALVASPRAY

GALVASprAY Spray anticorrosione. > Protegge le saldature > Pu essere verniciato descrizione tecnica > GALVASPRAY protegge con uno strato di Alluminio > Essiccamento rapido. Modalit di impiego > Pulire la superficie da trattare. > Agitare il contenitore. > Applicare spruzzando da circa 20 cm in maniera uniforme > Contenuto 400 c.c.

Spray anticorrosione GALVASPRAY

Codice W000011094

FELTIP PAINT MARKER

MArCAtorI FELtIp pAINt MArkEr Scrivono su: > Qualsiasi materiale (legno, metallo, plastica, vetro, carta, pelle, ecc) > Qualsiasi superficie (porosa, levigata, ruvida o lucida, bagnata, unta o secca) > Disponibili in 2 misure standard.

FELTIP PAINT MARKER Bianco FELTIP PAINT MARKER Nero FELTIP PAINT MARKER Giallo FELTIP PAINT MARKER Rosso FELTIP PAINT MARKER Verde FELTIP PAINT MARKER Blu FELTIP PAINT MARKER Argento

Codice 1115000 1115001 1115002 1115003 1115004 1115005 1115006

430

ACCESSORI WELDLINE Accessori indispensabili METAL MARKER


NISSEN MEtAL MArkEr Asciugano rapidamente e rimangono come traccia indelebile, resistenti al calore (8001000C a seconda del colore), agli agenti atmosferici, a diversi solventi ed a bagni di decapaggio. Non induriscono e non si deteriorano. Punta con sfera in acciaio ad elevata scorrevolezza e resistenza.

NISSEN METAL MARKER - Traccia 5/64 - 2 mm - Colore bianco NISSEN METAL MARKER - Traccia 5/64 - 2 mm - Colore giallo NISSEN METAL MARKER - Traccia 1/8 - 3,2 mm - Colore bianco NISSEN METAL MARKER - Traccia 1/8 - 3,2 mm - Colore giallo

Codice 1141779 1141787 1141753 1141761

MARCATORE SOLID

Il marcatore Solid della Nissen rende il segno pi visibile e pi veloce. Il marcatore uno stick protetto da un involucro di plastica industriale, per evitare che si secchi. Disponibile nella versione 5/16 per tracciare su metallo, legno, plastica, vetro, tessuti, ecc. Scrive su superfici ruvide, porose, liscie, umide, grasse, secche, ecc.

Codice
MARCATORE SOLID Traccia 5/16 - Colore bianco MARCATORE SOLID Traccia 5/16 - - Colore giallo

1114980 1114982

MARCATORE SOAPSTONE

MArCAtorE SoApStoNE Pratico, non si secca, non sporca, non si sgretola. Indispensabile per scrivere su lamiere e su qualsiasi superficie. Il refile in pietra saponaria, un materiale non tossico ed ecologico che non altera n la saldatura n il metallo.

Codice
MARCATORE SOAPSTONE Modello Gripper MARCATORE SOAPSTONE Modello Indexable

1115009 1115010

431

ACCESSORI WELDLINE

Condizioni di vendita Listino certificazioni e trasporti

AIR LIQUIDE WELDING Condizioni di vendita

1. DEFINIZIONI

Nelle presenti Condizioni Generali di Vendita le seguenti parole avranno i seguenti significati: Condizioni indica le condizioni di vendita qui contenute. Contratto indica un contratto per la vendita di Prodotti, stipulato dalla parte venditrice (Fornitore) con soggetti terzi (Clienti o Cliente) a seguito del ricevimento da parte di questi ultimi della Conferma di un Ordine da parte del Fornitore. Fornitore FRO - AIR LIQUIDE Welding Italia S.p.A. Prodotti indica i prodotti di consumo per saldatura e taglio di metalli, i prodotti fiamma, le macchine e gli impianti per la saldatura ed il taglio dei metalli, aspirazione fumi, ricambi, accessori e servizi venduti dal Fornitore, ovvero tutto quanto previsto da questultimo nei propri cataloghi. Ordine indica un ordine di acquisto di Prodotti trasmesso dal Cliente al Fornitore. Giorno lavorativo indica qualunque giorno, dal luned al venerd (compresi) non festivi. Conferma dOrdine indica la conferma dellOrdine da parte del Fornitore inviata al Cliente.

la conformit dei prodotti a specifiche e/o standard particolari richiesti dal Cliente e non specificatamente accettati dal Fornitore.

5. CONSEGNA

5.1 La consegna si intende Franco Magazzino del Fornitore. 5.2 Nel caso in cui il trasporto dei Prodotti sia affidato al Fornitore, questultimo avr facolt di scegliere la modalit per la consegna dei Prodotti. Il trasporto rimane comunque a rischio e spese del Cliente. Il Cliente verr informato della disponibilit dei Prodotti con semplice avviso, anche telefonico. 5.3 Allarrivo dei Prodotti spetta al Cliente lonere di verificarne lo stato, la natura e la conformit allOrdine. 5.4 Qualsiasi perdita e/o danneggiamento rilevati allarrivo dei Prodotti sugli imballi deve essere dichiarata immediatamente al trasportatore. 5.5 I reclami al Fornitore, per consegne eventualmente non conformi allOrdine, devono essere formulati immediatamente e confermati per iscritto entro 3 giorni dal ricevimento dei Prodotti da parte del Cliente. In mancanza di tale reclamo il Fornitore sar esonerato da qualsiasi obbligo nei confronti del Cliente.

2. GENERALITA

2.1 Le presenti Condizioni annullano e sostituiscono ogni altra condizione di vendita del Fornitore. Eventuali accordi particolari (aventi ad oggetto, a titolo esemplificativo e non esaustivo, impianti automatici, prodotti speciali o su commessa) intervenuti con personale del Fornitore non saranno validi se non verranno espressamente specificati nella Conferma dOrdine. 2.2 Limporto minimo dellOrdine di Euro 150.00 (ricambi esclusi). 2.3 In caso di annullamento dellOrdine, il Fornitore potr trattenere gli acconti gi ricevuti e il Cliente dovr pagare, a seguito di richiesta con raccomandata a.r., una penale pari al 15% del valore dellOrdine, ferma la risarcibilit del danno ulteriore. 2.4 LOrdine perder efficacia se nel termine di 30 giorni non seguir la Conferma dOrdine. 2.5 Il Fornitore potr a sua discrezione confermare in tutto o in parte lOrdine; in ogni caso il Fornitore potr rifiutare ordini non debitamente redatti o sottoscritti.

6. TERMINI DI CONSEGNA

6.1 I termini di consegna indicati nella Conferma dOrdine devono intendersi puramente indicativi in funzione delle previsioni di consegna effettuate al momento della stesura della Conferma dOrdine; eventuali ritardi nella consegna dei Prodotti non comporteranno nessuna responsabilit per il Fornitore. 6.2 I termini di consegna si intendono come data di presa in carico dei prodotti da parte del trasportatore. 6.3 I termini di consegna si intendono sempre riferiti a Giorni Lavorativi.

7. GARANZIA

3. PREZZO E PAGAMENTO

3.1 Il prezzo dovuto dal Cliente per i Prodotti sar quello indicato nella Conferma dOrdine. 3.2 I termini di pagamento si considereranno sempre essenziali. 3.3 Nel caso in cui il Cliente risulti inadempiente alle condizioni di pagamento di cui sopra, fatto salvo il diritto alla risoluzione ed ogni altro diritto spettante in base alla legge o alle presenti Condizioni, il Fornitore si riserva il diritto di sospendere e/o interrompere immediatamente la fornitura di ulteriori Prodotti, senza alcuna conseguente responsabilit. 3.4 In aggiunta a quanto previsto al punto 3.3, in caso di inadempimento al pagamento del prezzo, il Fornitore avr il diritto di compensare eventuali suoi debiti nei confronti del Cliente. 3.5 Su tutti gli importi rimasti insoluti dopo la scadenza del termine di pagamento saranno applicati interessi moratori nella misura e modalit previste dal decreto legislativo n. 231 del 23 Ottobre 2002. 3.6 Salvo diversa indicazione, i prezzi sono calcolati imballo compreso.

4. CARATTERISTICHE DEI PRODOTTI

4.1 Oltre a quanto previsto nei cataloghi, il Fornitore non garantisce

7.1 La durata della garanzia, salvo quanto diversamente previsto, a partire dalla data di consegna, : per le macchine e gli impianti (generatori, alimentatori, macchine da taglio, attrezzature di saldatura e posizionamento); - 12 mesi per gli impianti di saldatura e taglio, nonch per gli impianti di aspirazione fumi (come da cataloghi del Fornitore); - 12 mesi per i componenti di installazione saldatura e taglio automatico e robotica; - 3 mesi per i pezzi di ricambio e per le torce; La durata della garanzia sintende per turni giornalieri di utilizzo della macchina della durata di 8 ore; per i prodotti fiamma (cannelli, riduttori e materiali per la distribuzioni gas) (con lesclusione dei manometri): 12 mesi dalla data di consegna; per gli accessori a catalogo (pinze porta elettrodi, schermi, maschere, dispositivi di protezione individuali e collettivi): 3 mesi dalla data di consegna; per le parti di ricambio, acquistate al di fuori del periodo di garanzia del materiale (schede, rel, strumenti di misura e simili): 3 mesi dalla data di consegna. 7.2 La garanzia non si applica n ai materiali di consumo, n alle parti dusura (lampadine, fusibili, tubi passaggio corrente, ugelli guaine, fasci, tubi, tubi flessibili e simili). 7.3 La garanzia non si applica alle sostituzioni o riparazioni che risultassero conseguenti allusura normale dei materiali, dal loro uso difettoso (in particolare in ambienti per i quali i Prodotti non fossero

AIR LIQUIDE WELDING Condizioni di vendita

destinati), dal mancato rispetto delle istruzioni duso o di manutenzione, da difetti di manutenzione e/o improprio utilizzo (ovvero modifiche apportate senza il nostro consenso), dalla mancanza di vigilanza o di errato immagazzinamento o collocamento, da anomalie derivanti dallutilizzo di parti di ricambio o di usura che non sono di origine del Fornitore e/o omologate dallo stesso. 7.4 Per poter invocare il beneficio della garanzia per vizi palesi il Cliente deve informare il Fornitore, entro 10 (dieci) giorni dal ricevimento della merce e per iscritto, dei difetti che egli attribuisce al Prodotto, fornendo tutte le giustificazioni al riguardo, il tutto accompagnato dai giustificativi dacquisto. Per quanto riguarda i vizi occulti, il termine della denuncia scritta di 10 (dieci) giorni dalla scoperta degli stessi. 7.5 Il Fornitore si impegna ad effettuare la riparazione e/o la sostituzione dei Prodotti e/o di componenti degli stessi per difetti, salvo quanto previsto allarticolo 7.3. Le spese di trasporto per la riconsegna al Fornitore dei Prodotti e/o delle componenti degli stessi per la riparazione e/o sostituzione saranno a carico del Cliente. 7.6 La garanzia cesser qualora il Cliente effettui lui stesso, o faccia eseguire da terzi, senza il consenso scritto del Fornitore, le riparazioni o le modifiche sui Prodotti. 7.7 Gli interventi effettuati ai sensi della presente garanzia non implicano il prolungamento della medesima. 7.8 Al di fuori di quanto previsto dalle presenti Condizioni, ogni altra garanzia esclusa nella misura massima consentita della legge.

11.1 Fermo quanto previsto allarticolo 4, allarticolo 7 ed allarticolo 10, e salvo quanto diversamente specificato nella Conferma dOrdine, la responsabilit del Fornitore per inadempimento nellesecuzione dellOrdine e/o per danni riconducibili ai Prodotti di cui allOrdine, non potr eccedere limporto pari a quanto pagato dal Cliente per lacquisto dei Prodotti oggetto dellOrdine. In nessun caso il Fornitore sar responsabile per lucro cessante e/o per danni indiretti, quali, ad esempio, perdita duso e/o perdita di produzione subiti dal Cliente.

12. FORZA MAGGIORE

12.1 Il Fornitore potr sospendere lesecuzione dellOrdine quando tale esecuzione sia resa impossibile o irragionevolmente onerosa da un impedimento imprevedibile indipendente dalla sua volont quale ad esempio: sciopero, boicottaggio, serrata, incendio, guerra (dichiarata o meno), guerra civile, sommosse e rivoluzioni, requisizioni, embargo, interruzioni di energia, ritardi nella consegna di componenti di materie prime. 12.2 Il Fornitore dovr comunicare al Cliente il verificarsi e la cessazione delle circostanze di forza maggiore.

13. FORO COMPETENTE

13.1 Per ogni controversia derivante dallinterpretazione e/o esecuzione dellOrdine e/o delle presenti Condizioni sar competente in via esclusiva il Foro di Verona.

8. RESTITUZIONE DI PRODOTTI

8.1 I Prodotti restituiti saranno accettati dal Fornitore solo dopo autorizzazione, scritta ed anticipata, dello stesso. 8.2 Il Fornitore si riserva di detrarre dal valore della merce resa eventuali spese di controllo, imballaggio, rimessa a magazzino, oneri amministrativi o di altro genere. Le spese di trasporto per la riconsegna al Fornitore dei Prodotti saranno a carico del Cliente. 8.3 I resi dovranno riferirsi a prodotti nuovi, non utilizzati e di produzione corrente. 8.4 Laccettazione del reso per errori di ordinazione, o per altre cause non imputabili al Fornitore, daranno luogo a un addebito del 15% per spese di ri-stoccaggio in funzione del valore dacquisto della merce.

Le caratteristiche, descrizioni e illustrazioni sono a titolo indicativo e non impegnano lazienda. Possono essere modificate senza preavviso.

9. DIRITTI DI PROPRIETA INTELLETTUALE

9.1 Qualsiasi disegno, catalogo o documento tecnico inviato al Cliente, prima o dopo la conclusione del contratto, rimane in esclusiva propriet del Fornitore e non potr essere copiato, riprodotto, trasmesso o comunicato a terzi senza il consenso preventivo scritto del Fornitore, in quanto di natura strettamente confidenziale. La violazione di tale obbligo dar diritto al Fornitore di risolvere il Contratto e richiedere il risarcimento del danno subito.

10. RESPONSABILITA

10.1 I Prodotti sono consegnati unitamente a documenti e/o certificati che ne illustrano le caratteristiche, i termini e le modalit di utilizzo e di cui il Cliente riconosce limportanza ai fini di un corretto impiego. Nei casi in cui i Prodotti, per qualsiasi ragione, siano consegnati senza detta documentazione, fatto obbligo al Cliente di attenderne il ricevimento prima del loro utilizzo. In caso contrario, esclusa qualsiasi responsabilit del Fornitore per i danni e le conseguenze pregiudizievoli che ne dovessero derivare.

11. LIMITE DI RESPONSABILITA

AIR LIQUIDE WELDING Listino certificazioni e trasporti

NORMATIVA DI RIFERIMENTO: EN 10204 1. ATTESTATO DI CONFORMITA ALLORDINE TIPO 2.1 cod. W000277228 Euro 10,00 Documento in cui AIR LIQUIDE Welding attesta che i prodotti forniti sono conformi a quanto concordato allordinazione, senza indicare alcun risultato di prova. Lattestato di conformit allordinazione un documento redatto sulla base di controlli non specifici. 2. ATTESTATO DI CONTROLLO TIPO 2.2 - cod. W000277229 Euro 10.00 Documento in cui AIR LIQUIDE Welding attesta che i prodotti forniti sono conformi a quanto concordato allordinazione. e in cui fornisce risultati di prova sulla base di controlli non specifici. 3. CERTIFICATO DI COLLAUDO Documento rilasciato sulla base di controlli e prove eseguiti in conformit con le prescrizioni tecniche dellordinazione o con i regolamenti ufficiali e le regole tecniche corrispondenti. Le prove sono effettuate sui prodotti dellunit di collaudo di cui la fornitura costituisce una parte. Lunit di collaudo fissata dalla norma di prodotto, dai regolamenti ufficiali e dalle regole tecniche corrispondenti, o specificata allordinazione. Secondo il caso, si distinguono i certificati di collaudo seguenti: a) TIPO M01 3.1+2.2 per fili ed elettrodi - cod. W000277230 Euro 150,00 analisi chimica del filo o del deposito redatta in conformit a controlli specifici. analisi delle caratteristiche meccaniche del deposito redatto in conformit a controlli non specifici; Euro 150,00 b) TIPO M02 3.1+2.2 per flussi accoppiati a filo AS non specifico cod. W000277231 analisi chimica e granulometrica del flusso redatta in conformit a controlli specifici. analisi chimica del deposito redatta in conformit a controlli non specifici. analisi delle caratteristiche meccaniche del deposito redatto in conformit a controlli non specifici; Nota: Il deposito realizzato con il filo standard di riferimento aziendale. Euro 450,00 c) TIPO M01 3.1+2.2 per flussi accoppiati a filo AS specifici cod. W000277232 analisi chimica e granulometrica del flusso redatta in conformit a controlli specifici. analisi chimica del deposito redatta in conformit a controlli specifici. analisi delle caratteristiche meccaniche del deposito redatto in conformit a controlli non specifici; Nota 1: Il deposito realizzato con il lotto di filo specifico richiesto dal cliente. Nota 2: Certificazione da richiedere al momento della conferma dordine. Euro 1500,00 d) TIPO 3.1 cod. W000277233 - analisi delle caratteristiche chimiche e meccaniche redatte in conformit a controlli specifici Nota: Certificazione da richiedere al momento della conferma dordine. 4 . CERTIFICATI DI COLLAUDO SPECIALI SU RICHIESTA - cod. W000277234 Documenti rilasciati in conformit a controlli e prove richieste dal cliente ed eseguite in conformit con le prescrizioni tecniche dellordinazione, con i regolamenti ufficiali e le regole tecniche corrispondenti. Le prove sono effettuate sullunit di collaudo della fornitura. Lunit di collaudo fissata dalla norma di prodotto, dai regolamenti ufficiali e dalle regole tecniche corrispondenti, o specificata allordinazione. Il costo di questa certificazione stabilito sulla base dellordine dacquisto e dei documenti tecnici collegati. Secondo il caso, si distinguono i certificati di collaudo seguenti: a) TIPO 3.1 con prove aggiuntive Certificato di tipo 3.1 analogo al caso descritto al punto 3. d) ma con prove aggiuntive richieste dal cliente; queste possono essere: > Trazione HT Euro 350,00 > Curva KV (RNDT) 5 temperature Euro 2.200,00 > Trattamento termico SC Euro 2.400,00 > Durezza (macro inclusa) Euro 200,00 > Fillet weld test Euro 300,00 > Piega trasversale (n.2) Euro 200,00 > Liquidi penetranti Euro 120,00 > Esame radiografico Euro 200,00 > Idrogeno diffusibile Euro 400,00 > Corrosione A262-E Euro 400,00 *Eventuali altre prove addizionali sono quotate al momento dellordinazione. b) TIPO 3.2 Certificato di collaudo rilasciato e convalidato da un rappresentante qualificato dallacquirente, in conformit con quanto prescritto nellordinazione. TRASPORTI EXTRA LEGA Per i materiali comprensivi di Cr - Ni - Mo, sar addebitata separatamente lincidenza sul prezzo. RECUPERO SPESE DI TRASPORTO Per peso inferiore a 30 Kg: Euro Da 30 a 5.000 Kg: Euro Oltre 5.000 Kg: Euro

9,00 10,00/quintale 8,00/quintale

AIR LIQUIDE WELDING Principi dazione

Principi dAzione
Il Codice Etico di Air Liquide, adottato da tutti i Consigli di Amministrazione delle societ Air Liquide Welding in Italia, nasce dalla consapevolezza della Responsabilit Sociale dImpresa. Essa si esprime nella chiara volont aziendale che il comportamento dei singoli, che agiscono in nome e nellinteresse di Air Liquide, sia ispirato dallorientamento al massimo risultato ma sempre nel pieno rispetto dei principi di correttezza, lealt e buona fede.

Missione
Air Liquide si impegna a creare valore aggiunto per i propri clienti in tutto il mondo, fornendo tecnologie, prodotti e servizi innovativi nel settore dei gas industriali e medicinali e delle attivit connesse. Si impegna inoltre a favorire la crescita dei propri collaboratori, a tutelare lambiente e la salute e ad offrire agli azionisti performance a lungo termine.

Dichiarazione Generale
Nellesercizio della propria attivit, il gruppo Air Liquide aderisce alle pi rigide normative, soprattutto nel rispetto dei diritti umani, sociali e ambientali. Ovunque siano presenti, le filiali Air Liquide tendono ad integrarsi con le culture e le tradizioni locali, trasmettendo i valori del Gruppo attraverso azioni e impegno a livello locale. La nostra azienda opera nel totale rispetto delle leggi e delle normative vigenti, incluse quelle sulla libera concorrenza, e condanna qualsiasi forma di corruzione. Integrit, trasparenza, impegno costante, incremento delle prestazioni attraverso linnovazione e rigore nella gestione: sono questi i principi che ispirano la nostra condotta e il nostro lavoro.

Per essere

in ogni momento
in tempo reale:

collegati

www.saf-fro.it
1 Web Site Accesso diretto ai siti web o alle altre aziende del gruppo

6 3

5 2

5 Partnership Area riservata per programmi di partnership 6 Presentazione Descrizione del Gruppo AIR LIQUIDE Welding

2 Documenti Leaflet commerciali, documenti tecnici, formazione tecnica 3 News Informazione su nuovi prodotti, nuovi servizi o eventi speciali 4 Prodotti e impianti di saldatura Catalogo prodotti classificato in base alla gamma (consumabili, impianti per saldatura manuale e automatica, prodotti per la fiamma e gas, consumabili e accessori).

NOTE

NOTE

Contatti
FRO - AIR LIQUIDE Welding Italia S.p.A. Via Torricelli 15/A 37135 Verona Tel. +39 045 82 91 511 Fax +39 045 82 91 500 info.saldatura@airliquide.com www.saf-fro.it

www.airliquide.com
Air Liquide il leader mondiale dei gas per lindustria, la sanit e lambiente, ed presente in oltre 75 Paesi con 43.000 collaboratori. Ossigeno, azoto, idrogeno e gas rari sono al cuore dellattivit di Air Liquide, fin dalla sua creazione nel 1902. A partire da queste molecole, Air Liquide reinventa costantemente la sua attivit per anticipare i bisogni dei suoi mercati presenti e futuri. Il Gruppo innova per favorire il progresso, al fine di unire crescita dinamica e regolarit delle sue performance. Air Liquide combina i suoi numerosi prodotti a differenti tecnologie per sviluppare applicazioni e servizi a forte valore aggiunto, per i suoi clienti e per la societ.

Cod. W000371069 - Edizione 2011

FRO-AIR LIQUIDE Welding Italia S.p.A. si riserva il diritto di modificare i suoi prodotti senza preavviso. Le informazioni contenute in questo documento sono concepite per aiutare lutente nella sua scelta del prodotto. Lutente dovrebbe controllare che il prodotto da lui scelto sia idoneo allapplicazione che prevede per il medesimo.