Sei sulla pagina 1di 429

Settore Stime e Controllo Costi

2002
Validit dal 1 gennaio

Listino comunale dei prezzi


per lesecuzione di lavori pubblici e manutenzione Vol. 1

A cura del Comune di Milano Settore Stime e Controllo Costi Ufficio Esame Progetti In copertina il Palazzo dellUfficio Tecnico Municipale - Via Pirelli, 39

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Premessa
Il listino Comunale dei Prezzi per lesecuzione di Lavori Pubblici e Manutenzione pubblicato nella presente versione, rappresenta ladeguamento allEuro del Listino approvato dalla Giunta Comunale nella seduta del 7 Luglio 2000 e promosso dai Direttori Centrali:: Dott. Emilio Cazzani Dott. Ing. Antonio Acerbo Dott. Giuseppe Cozza

I Gruppi di lavoro sono stati diretti dal Direttore del Settore Stime e Controllo Costi Dott. Ing. Enrico Boccardo GRUPPO DI LAVOVO PER LA STESURA DEL LISTINO 2000 Geom. Giuseppe Chisari Dott. Arch. Stefano Potenza Responsabile Coordinamento Operativo ed Informatico

COMPONENTI DEL GRUPPO DI LAVORO Geom. Giuseppe Chisari Dott. Arch. Stefano Potenza Geom. Francesca Astori Geom. Maria Vita Ragusa Geom. Jos Zanolio Sig. Roberto Beccalli GRUPPO DI LAVORO PER LADEGUAMENTO ALLEURO Dott. Ing. Enrico Boccardo Dott. Arch. Innocenti Stanislao Dott. Arch. Stefano Potenza Supervisore Referente per la Direzione Centrale Tecnica Coordinamento Operativo ed Informatico

COMPONENTI DEL GRUPPO DI LAVORO Dott. Arch. Innocenti Stanislao Dott. Arch. Stefano Potenza Geom. Francesca Astori Geom. Maria Vita Ragusa Geom. Jos Zanolio Sig. Roberto Beccalli Si ringraziano i Settori Tecnici e le Aziende che hanno prestato collaborazione fornendo le informazioni tecniche e commerciali indispensabili alla formulazione, integrazione e correzione dellopera.

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Prefazione
Per il passaggio al nuovo sistema monetario, si deciso di superare la semplice conversione dei prezzi dalle Lire agli Euro presente nella pubblicazione del luglio 2000, ottenuta mediante gli arrotondamenti scalari , previsti dalla normativa. Tale conversione, ammessa a suo tempo costituisce un'anomalia nell'ambito del nuovo sistema monetario, pertanto si operato attraverso varie fasi di aggiornamento che hanno consentito di ricondurre la totalit dei prezzi ad un arrotondamento alla seconda cifra decimale; in particolare stato possibile: 1. modificare le unit di misura al fine di avere prezzi di applicazione pi consistenti, basti pensare ad esempio agli importi riferiti agli oneri di discarica per "terre bianche" pagati col Listino 2000 a 15 Lire/kg che oggi, riferiti alla tonnellata, sono riconosciuti in misura di 7,75 /t (pari a 15.006 Lire /t). 2. la soluzione adottata, abbinata ad un ulteriore arrotondamento, ha portato a un aggiornamento del listino con prezzi unitari arrotondati al centesimo di Euro. Tale condizione consentir una pi facile determinazione del valore dellopera o del bene. 3. cogliere loccasione di adeguamento all per annullare le precedenti Errata Corrige. La presenza di analisi allinterno del listino non permette di mantenere invariati i prezzi indicativi in riportati nella stampa di doppia valuta del luglio 2000 causa gli arrotondamenti effettuati e presenti allinterno delle singole analisi.
1

Struttura del listino


La struttura del Listino Prezzi concepita attraverso capitoli a pi livelli in modo da individuare la categoria di lavoro, le varie specie di lavori, i gruppi omogenei con le specifiche caratteristiche. Ogni capitolo si apre con i materiali ed i noleggi caratteristici della categoria o specialit e prosegue con le opere compiute. La scelta di questa impostazione stata pensata per una visione immediata dei componenti elementari delle opere compiute e, in prospettiva, di procedere al loro aggiornamento economico oltre che merceologico.

ARROTONDAMENTI SCALARI RANGE NUMERICO DI PREZZI in Lire da 0 a 9 da 10 a 99 da 100 a 999 Da 1000 a NUMERO DI DECIMALI per Prezzi in 5 decimali 4 decimali 3 decimali 2 decimali

II

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Larticolazione tematica dei capitoli e delle specialit e dei rispettivi sottolivelli consente una veloce consultazione e, quindi, lutente pu esaminare e scegliere le voci di prezzo attinenti allopera da stimare. La composizione per gruppi omogenei consente, inoltre, nelle successive fasi di revisione, di ampliare, ridurre, modificare le voci di prezzo con notevole flessibilit, evitandosi, in tal modo, di collocare una nuova voce in un contesto estraneo o poco pertinente. Per quanto riguarda il contenuto dei capitoli, sembra opportuno rilevare che

lorganizzazione tradizionale basata sulle categorie di lavoro di competenza delle figure imprenditoriali, stata, in parte, abbandonata a favore di una rappresentazione tematica nella quale sono previste specie di lavori appartenenti a diverse opere specialistiche e ci nellottica delle sequenze costruttive o per lomogeneit di destinazione delle opere. Relativamente alle voci di prezzo, da segnalare che le descrizioni sono state formulate nella maniera pi ampia possibile con lindicazione degli oneri connessi o esclusi e, in taluni casi, stato esplicitato anche il criterio di misurazione, evitando il rinvio a norme particolari o a voci gi descritte e questo proprio per il principio di chiarezza e semplificazione.

Assistenze murarie
Relativamente alle assistenze murarie, si pone in rilievo che il gruppo di lavoro ha operato, a partire dal Listino 2000 la scelta tecnica di abbandonare il sistema dei prezzi e delle percentuali con le quali erano compensate le prestazioni operate dallimprenditore edile, inglobando nei prezzi delle opere specialistiche ed impiantistiche le assistenze alla posa ed escludendo le opere murarie. Alla base di tale scelta sono prevalse considerazioni di opportunit, finalizzate alla semplificazione e chiarezza dei prezzi, nonch aspetti tecnici connessi allindividuazione e quantificazione delle opere murarie relative allinstallazione degli impianti tecnologici ed alla valutazione della percentuale. E sufficiente rilevare, in proposito, che il listino del 1989 poneva a carico dellimprenditore edile la costruzione di cunicoli, basamenti, condotti, soppalchi, asole, forometrie, ripristini, grigliati, botole, ecc., compensando queste attivit con una percentuale commisurata al valore dellimpianto. Da un lato, le opere murarie potevano essere tanto onerose quanto remunerative non

potendosi prevedere a priori un limite, dallaltro lato la percentuale, gi di per s di difficile valutazione, poteva risultare distorcente applicandola ad apparecchiature di elevato costo pur richiedendo modeste prestazioni nella posa, o, a parit di prestazioni, il compenso era squilibrato in quanto proporzionale al valore. Per ovviare a tali incongruenze, nellodierno listino, i prezzi delle singole opere specialistiche comprendono e compensano lattivit di assistenza alla posa che si identificano nella movimentazione dei materiali, dei manufatti, delle apparecchiature, dal ricevimento in cantiere alla presentazione a pi dopera, alla manovalanza in aiuto, nellimpiego di macchine ed attrezzature di cantiere di normale dotazione, nelluso di opere provvisionali, nella fornitura dei materiali di consumo. Sono escluse e, pertanto, da computare separatamente, le attivit connesse allesecuzione di scavi, demolizioni,

III

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

forometrie, tracce, opere murarie ed accessorie, sempre che non siano previste nelle descrizioni delle voci di prezzo.

Criteri
Alla base dellaggiornamento del Listino Prezzi sono stati posti due ordini di criteri: il primo connesso allacquisizione della documentazione relativa ai materiali e dei manufatti esistenti nel mercato, il secondo riguardante la formazione del prezzo. Considerata la vastit del problema connesso alla conoscenza dei materiali, il gruppo di lavoro ha curato la parte delledilizia e delle opere affini mentre, per le opere specialistiche si avvalso della collaborazione di tecnici comunali esperti nel ramo delle strade, delle fognature, del verde, degli impianti tecnologici. Tuttavia, al fine di uniformare le voci del Listino, le informazioni recepite sono state tutte trattate dalla regia del gruppo di lavoro in modo che la terminologia e le descrizioni delle voci avessero una costante uniformit lessicale. Per la determinazione dei prezzi unitari il criterio uniformatore stato, essenzialmente, quello delle analisi dei prezzi assumendo: i tempi di esecuzione dei lavori prevalentemente dalle informazioni dei tecnici esperti nella conduzione dei cantieri; i costi della mano dopera dalle pubblicazioni ufficiali; i costi dei materiali dai listini dei produttori tenendo in debito conto gli sconti medi praticabili alle Imprese esecutrici; i costi dei noleggi sulla base di informazioni nel mercato. Tali costi sono stati aumentati di spese generali (13%) ed utili (10%) pari ad una percentuale complessiva del 24,30%. E da segnalare, infine, che nellelaborazione delle analisi dei prezzi stato considerato anche il fattore di rischio per la sicurezza e la salute dei lavoratori nellesecuzione di particolari categorie di lavori.

IV

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Norme tecniche
Non si proceduto ad unelaborazione delle norme tecniche in quanto la materia trattata e disciplinata nei capitolati speciali dappalto i quali dovranno prevedere le modalit di esecuzione dei lavori, i requisiti di accettazione di materiali e componenti, le specifiche di prestazione e le modalit di prove.

Norme di misura e valutazione


Art. 1. VALUTAZIONE DEI LAVORI Nel prezzo dei lavori sono comprese tutte le spese per la fornitura, carico, trasporto, scarico, lavorazione e posa in opera dei vari materiali, tutti i mezzi e la mano dopera necessari, le imposte e tasse di ogni genere, i passaggi provvisori, le occupazioni per limpianto del cantiere, le opere provvisionali a tutela della sicurezza ed incolumit dei lavoratori, le spese generali e gli utili dellimpresa e quantaltro possa occorrere per dare le operazioni compiute a regola darte. Art. 2. PONTEGGI METALLICI

La misurazione verr eseguita in base allo sviluppo del ponteggio in proiezione di facciata. I prezzi del noleggio comprendono e compensano il montaggio, lancoraggio alle pareti delledificio, i parapetti regolamentari, limpianto di messa a terra, le segnalazioni luminose ove necessario, la manutenzione, gli accorgimenti necessari per la sicurezza, lo smontaggio, la chiusura dei fori di ancoraggio salvo che la direzione lavori non ne prescriva il mantenimento per le successive manutenzioni. Il nolo del ponteggio, per ogni facciata o parti di essa, decorrer dal giorno in cui lo stesso pronto alluso e cesser al termine dei lavori per i quali necessario il ponteggio. Oltre tale termine, non verranno riconosciuti i periodi di noleggio. Art. 2.1. Piani di lavoro dei ponteggi I piani di lavoro dei ponteggi saranno misurati in proiezione orizzontale per leffettiva superficie e per leffettivo numero. I prezzi del noleggio comprendono e compensano il montaggio, lo sfrido, la manutenzione, gli spostamenti e gli adattamenti in relazione allesecuzione dei lavori. Art. 3. DEMOLIZIONI E RIMOZIONI

I prezzi fissati nellListino Prezzi per le demolizioni e rimozioni si applicheranno allunit di misura prevista delle strutture e manufatti da demolire o rimuovere. Tali prezzi comprendono e compensano i ponti di servizio, le impalcature, le armature. Tutti i materiali provenienti dalle demolizioni, rimozioni, disfacimenti, che a giudizio del direttore dei lavori siano riutilizzabili, sono di propriet dellAmministrazione ed i prezzi compensano la cernita, la pulizia, il deposito

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

nellambito del cantiere o il trasporto ai depositi comunali. Lonere per il carico e trasporto dei materiali di rifiuto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica compreso e compensato nel prezzo di applicazione. Lonere di smaltimento verr riconosciuto, in base ai prezzi di Listino, a presentazione di idonea documentazione comprovante lavvenuto smaltimento in discarica regolarmente autorizzata. Art. 3.1. Demolizione di fabbricati La demolizione dei fabbricati o porzioni di fabbricati, di ogni tipo e struttura, verr compensata a metro cubo vuoto per pieno per la effettiva consistenza computata moltiplicando larea di base per laltezza misurata dallo spiccato o dalla maggiore quota prevista nel progetto, fino allestradosso della gronda, intendendosi compresa e compensata la demolizione dei volumi tecnici e delle falde del tetto; la cubatura di arretramenti a cielo libero verr dedotta da quella totale. Art. 3.2. Demolizione di strutture La demolizione di strutture, se non diversamente disposto nella voce di prezzo, verr computata in base alle misure effettive, con deduzione, quindi, di tutti i vuoti. Art. 3.3. Demolizione di finiture Le demolizioni di pavimenti, sottofondi, intonaci, rivestimenti, controsoffitti, se non diversamente disposto nelle singole voci di prezzo, verranno computate per la loro superficie effettiva deducendo tutti i vani superiori a 1,00 m Art. 3.4. Rimozione di opere da falegname La rimozione dei serramenti in genere verr valutata sulla loro luce ed il prezzo comprende e compensa lo smuramento dei controtelai, i tagli, la cernita dei vari componenti, il carico e trasporto nellambito del cantiere e, per i manufatti non riutilizzabili, il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Tutti gli altri manufatti in legno verranno computati in base alle loro effettive dimensioni. Art. 3.5. Rimozione opere da fabbro I serramenti da rimuovere in metallo, di qualunque natura e dimensione, verranno valutati in luce netta ed il prezzo comprende e compensa lo smuramento, i tagli, la cernita dei componenti, il carico e trasporto nellambito del cantiere dei manufatti riutilizzabili, il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica di quelli inutilizzabili. Tutti gli altri manufatti verranno valutati in base alle loro effettive dimensioni o pesi. Art. 3.6. Rimozione opere da lattoniere La lattoneria da rimuovere verr valutata in base alle effettive dimensioni lineari ed il relativo prezzo comprende e compensa la rimozione dei fissaggi, i tagli, labbassamento ed il trasporto nellambito del cantiere, il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica.

VI

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Art. 3.7. Bonifica da amianto La pulizia e lincapsulamento delle lastre ondulate di copertura verr computato in base alle dimensioni delle falde senza alcuna maggiorazione per lo sviluppo delle onde e con detrazione dei vuoti con superficie superiore ad 1,00 m. Art. 4. MOVIMENTI DI TERRA

Art. 4.1. Oneri generali Con i prezzi di Listino per gli scavi in genere, lImpresa dovr ritenersi compensata per tutti gli oneri e le spese che dovr sostenere per: - lesecuzione degli scavi con qualsiasi mezzo, i paleggiamenti, linnalzamento, il carico, il trasporto e lo scarico a deposito o a rifiuto, - la regolarizzazione delle scarpate o pareti, lo spianamento del fondo, la formazione di gradoni; - le puntellature, sbadacchiature, le protezioni delle scarpate, le transennature e le segnalazioni, la perdita totale o parziale del legname; - le impalcature, i ponti e le costruzioni provvisorie occorrenti per i trasporti delle terre, per gli accessi, per garantire la continuit di passaggi e attraversamenti. La demolizione di trovanti rocciosi e di relitti di murature fino a 0,500 m rinvenuti nello scavo compresa nel relativo prezzo, mentre la demolizione di quelli con cubatura superiore sar compensata con i relativi prezzi di Listino ed il loro volume verr detratto da quello dello scavo. Nel calcolo dei volumi di scavo non si terr alcun conto degli scavi eseguiti oltre i limiti assegnati, delle scampanature e dei franamenti. I materiali provenienti dagli scavi e da utilizzare per la formazione di rilevati e rinterri, sono di propriet dellAmministrazione e allImpresa incombe lobbligo di depositarli nellambito del cantiere, mentre le terre eccedenti dovranno essere caricate e trasportate a rifiuto. Art. 4.2. Scavi di sbancamento Il volume degli scavi di sbancamento verr computato col metodo delle sezioni ragguagliate rilevate, allatto della consegna dei lavori, in contraddittorio con lImpresa. Art. 4.3. Scavi a sezione obbligata Il volume degli scavi a sezione obbligata sar determinato geometricamente in base alle dimensioni prescritte e risultanti dalle tavole di progetto. Art. 4.4. Scavi a pozzo Saranno considerati scavi a pozzo, e come tali valutati e compensati, gli scavi eseguiti verticalmente o con inclinazione non superiore a 60 rispetto alla verticale, con unaltezza, misurata dal piano di campagna o dal piano dello scavo generale, superiore a 5,00 m e con unarea della sezione corrente inferiore a 80,00 m.

VII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Art. 4.5. Rilevati e rinterri Il volume dei rilevati e rinterri sar misurato con il metodo delle sezioni ragguagliate. Nella formazione dei rilevati e rinterri compreso lonere per la stesa a strati delle materie negli spessori prescritti e nel computo non dovr tenersi conto del maggior volume dei materiali che lImpresa dovesse impiegare per garantire i naturali assestamenti. Art. 5. MURATURE

Art. 5.1. Oneri generali I prezzi delle murature in genere comprendono e compensano tutti gli oneri per la formazione di spalle, voltini, incassature per imposte di archi, volte e piattabande; per lesecuzione in curva. Sono altres compresi i ponti interni di servizio, i trabattelli, qualunque sia laltezza delle murature da eseguire. Art. 5.2. Murature portanti Le murature in genere dovranno essere misurate geometricamente, in base al loro volume o alla loro superficie, secondo la categoria, al vivo dei muri con esclusione, quindi, degli intonaci. Saranno detratti i vuoti delle aperture e di tutte le parti eseguite con materiali diversi con superficie superiore a 0,50 m. Art. 5.3. Tavolati e divisori I tavolati ed i divisori in genere, eseguiti in laterizio o di qualunque altro materiale, si misureranno a vuoto per pieno, al rustico, deducendo i vani di superficie superiore a 1,00 m. Art. 6. OPERE IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO

Art. 6.1. Strutture Le fondazioni, i muri, i solai e tutte le opere in cemento armato in genere sono valutate in base al loro volume escludendosi dagli oneri le armature metalliche e le casserature. I prezzi di Listino comprendono e compensano la fornitura e posa in opera degli impasti, la mano dopera, le attrezzature ed i macchinari per la confezione, i ponti di servizio Limpiego di eventuali additivi aeranti, plastificanti, impermeabilizzanti, acceleranti di presa dar diritto unicamente al compenso relativo a detti materiali. Per gli elementi a carattere ornamentale gettati fuori opera (pietre artificiali), la misurazione sar effettuata, ove non diversamente disposto nei singoli prezzi, considerando il minimo parallelepipedo retto di base rettangolare circonscrivibile a ciascun pezzo ed il prezzo comprensivo oltre che dellarmatura metallica, anche di ogni onere di collocazione in opera. Art. 6.2. Casseforme Le casseforme saranno computate in base allo sviluppo delle facce a contatto dei getti. Il prezzo comprensivo di tutti gli oneri relativi alla fornitura dei materiali, della mano dopera, alla costruzione, al montaggio, disarmo, sfrido, chioderia.

VIII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Lonere delle armature di sostegno delle casseforme compreso nel prezzo delle stesse fino a 4,00 m di altezza misurata dal fondo del cassero al piano di appoggio. Art. 6.3. Acciaio per strutture in cemento armato La massa delle barre di acciaio normale per larmatura delle strutture in conglomerato cementizio verr determinata mediante la massa teorica corrispondente alle varie sezioni resistenti e lunghezze risultanti dai calcoli e dagli esecutivi approvati. Il prezzo di Listino comprende e compensa la fornitura, la lavorazione al banco, le legature, la posa in opera entro le casseforme. Art. 7. COPERTURE A TETTO

I manti di copertura in tegole e le coperture in lastre si misureranno con criteri geometrici in base allo sviluppo delle falde con deduzione dei vani per camini, canne, lucernari ed altre parti emergenti dalla copertura con superficie superiore ad 1,00 m. Art. 8. INTONACI RASATURE

Gli intonaci, le rasature ed i rivestimenti a spessore di qualsiasi tipo, applicati su pareti e soffitti a qualunque altezza saranno valutati in base alla superficie effettiva con le detrazioni seguenti: per gli intonaci e rasature applicati su tavolati ad una testa o in foglio e sui soffitti si dedurranno i vuoti superiori ad 1.00 m; per gli intonaci e le rasature applicati sui muri di spessore maggiore ad una testa si dedurranno i vuoti superiori a 4,00 m ritenendosi, in tal modo, compensati le riquadrature relative a squarci, spalle, voltini. I prezzi di Listino comprendono e compensano i piani di lavoro interni, lesecuzione di spigoli rientranti o sporgenti anche arrotondati, la ripresa di tracce, le riprese contro pavimenti, rivestimenti, zoccolature, serramenti da eseguirsi anche in tempi successivi. Art. 9. CONTROSOFFITTI

I controsoffitti di qualsiasi tipo saranno misurati in base alla loro superficie effettiva senza deduzioni delle superfici di fori, incassi operati per il montaggio delle plafoniere, bocche di ventilazione e simili. I prezzi di Listino comprendono e compensano limpiego di trabattelli, la fornitura e posa degli elementi, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti, lorditura di sostegno, la posa secondo le indicazioni di progetto. Art. 10. ISOLAMENTI TERMICI ED ACUSTICI La valutazione degli isolamenti termo-acustici sar effettuata in base alla superficie effettivamente isolata con detrazione dei vuoti con superficie maggiore di 0,50 m.

IX

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

I prezzi di Listino comprendono e compensano tutti gli oneri connessi alla fornitura e posa in opera degli isolanti nonch di tutti gli accorgimenti (sigillature, stuccature, nastrature, fissaggi) atti ad eliminare ponti termici od acustici. Art. 11. IMPERMEABILIZZAZIONI Le impermeabilizzazioni su pareti verticali, su piani orizzontali o inclinati saranno valutate in base alla superficie effettiva, senza deduzioni dei vani per camini, canne, lucernari ed altre parti emergenti purch non eccedenti ciascuna la superficie di 1,00 m restando, in tal modo, compensati i risvolti e gli oneri conseguenti alla loro presenza. I prezzi di Listino comprendono e compensano gli oneri per tagli, sfridi, sovrapposizioni, le assistenze dellimprenditore edile per scarico, custodia, carico, sollevamento a pi dopera di tutti i materiali. Art. 12. PAVIMENTI I pavimenti, di qualunque genere, saranno valutati per la loro superficie in vista, con esclusione delle parti ammorsate sotto intonaco o comunque incassate. Nella misurazione non verranno detratte le zone non pavimentate purch di superficie, ciascuna, non superiore a 0,25 m. I prezzi di Listino comprendono e compensano i tagli, gli sfridi, gli adattamenti, le assistenze dellimprenditore edile per scarico, custodia, carico e sollevamento a pi dopera di tutti i materiali, la pulizia finale con segatura. Per i pavimenti in marmette e marmettoni sono compresi nel prezzo il letto di malta cementizia grassa, larrotatura e la levigatura, la stuccatura dei giunti Per i pavimenti in piastrelle di ceramica compreso nel prezzo il letto di malta cementizia, lo spolvero di puro cemento asciutto, la sigillatura dei giunti. Art. 13. RIVESTIMENTI I rivestimenti di qualsiasi tipo verranno valutati in base alla loro superficie effettiva, qualunque sia la sagoma, la posizione delle pareti o strutture da rivestire, i motivi decorativi, le modalit di posa. Nella misurazione si detrarranno le zone non rivestite di superficie, ciascuna, superiore a 0,25 m I prezzi di Listino comprendono e compensano i tagli, gli sfridi, gli adattamenti, i pezzi speciali, le assistenze dellimprenditore edile per scarico, custodia, carico e sollevamento a pi dopera di tutti i materiali, la malta di allettamento, gli adesivi. Art. 14. PIETRE NATURALI E POSE IN OPERA I manufatti in pietra naturale da valutarsi a superficie saranno misurati in base al minimo rettangolo circoscritto ritenendosi, in tal modo, compensati i tagli e gli sfridi. I manufatti da valutarsi a volume saranno misurati in base al minimo parallelepipedo retto circoscritto, ritenendosi, in tal modo, compensati i tagli e gli sfridi.

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

I manufatti da valutarsi in base allo sviluppo lineare saranno misurati secondo il lato di maggiore lunghezza. Le lavorazioni particolari saranno valutate e compensate a parte secondo le previsioni del Listino prezzi. Relativamente alla superficie in vista, i prezzi di Listino compensano, per le lastre, la levigatura media e le coste fresate a giunto, per i masselli la levigatura media o la bocciardatura. Per i pavimenti interni con lavorazione come da casellario e scelta del materiale, da lucidare in opera o da finire con qualsiasi altra lavorazione, alle lastre fornite con superficie grezza di sega si applicheranno i prezzi base. Per i pavimenti esterni con lavorazione come da casellario e scelta del materiale, da lucidare in opera o da finire con qualsiasi atra lavorazione, alle lastre, fornite con superficie grezza di sega compreso lo smussino fino ad 1 cm di larghezza, si applicheranno i prezzi base. La posa in opera delle lastre e masselli e degli elementi rettilinei sar misurata per la superficie, il volume o lo sviluppo effettivo ed i prezzi di Listino comprendono e compensano le prestazioni per scarico, accatastamento, custodia, carico e trasporto dei manufatti a pi dopera; le malte, gli adesivi, le stuccature. Art. 15. OPERE DA LATTONIERE I canali di gronda, le converse, i colmi, le scossaline , i pluviali saranno valutati in base agli sviluppi effettivi senza tenere conto di giunzioni, sovrapposizioni. I prezzi di Listino comprendono e compensano le prestazioni occorrenti per scarico, accatastamento, custodia, carico e trasporto a pi dopera dei manufatti; la posa in opera. Art. 16. OPERE DA FALEGNAME Gli infissi come porte, finestre, impennate verranno misurati in base alla superficie con misurazione allesterno dei telai. Le parti curve verranno valutate secondo la superficie del minimo rettangolo circonscrivibile, compreso il telaio se esistente. Salvo specifici criteri di misurazione previsti nei singoli prezzi, gli infissi con superficie inferiore a 1,50 m verranno ammessi in contabilit per tale superficie minima. I prezzi di Listino comprendono e compensano lo scarico, laccatastamento, la custodia, il carico e trasporto a pi dopera dei manufatti; le mostre, le contromostre, i coprifili; la posa in opera da parte del falegname. Sono esclusi i controtelai il cui compenso verr corrisposto separatamente. Art. 17. OPERE DA FABBRO I prezzi di Listino delle opere compiute comprendono e compensano tutti gli oneri di carattere generale quali lo scarico, laccatastamento, la custodia, il trasporto, il sollevamento a pi dopera dei manufatti; le lavorazioni, il montaggio e la posa da parte del fabbro. Sono esclusi gli oneri di carattere edile connessi ai lavori preparatori e susseguenti al montaggio dei

XI

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

manufatti metallici quali demolizioni, ripristini e simili.

basamenti, formazione di alloggiamenti, ancoraggi,

I prezzi dei manufatti in ferro comprendono, altres, la verniciatura con una mano di antiruggine. La carpenteria metallica sar valutata in base alla massa dei manufatti computando le travature e tutte le parti accessorie. I serramenti in ferro verranno valutati in base alla massa ed i prezzi comprendono e compensano tutti gli accessori duso con esclusione dei soli vetri. Le serrande di sicurezza verranno valutate in base alla superficie tenendo conto delle misure effettive degli elementi. Le porte basculanti saranno valutate in base alla superficie, con misure riferite al filo esterno del telaio fisso. I serramenti in lega leggera di alluminio verranno misurati al filo esterno dei telai, salvo specifiche superfici minime previste nei singoli articoli del Listino prezzi. Art. 18. PITTURAZIONI E VERNICIATURE Art. 18.1. Oneri generali I prezzi delle preparazioni e delle pitturazioni comprendono e compensano la fornitura dei materiale di consumo, i prodotti vernicianti, la mano dopera ed i piani di lavoro per lesecuzione dei lavori fino a 4,00 m dal pavimento. Oltre tale altezza verr compensato a parte il nolo di trabattelli o di ponteggi sempre che gli stessi vengano forniti e montati. Art. 18.2. Pitturazioni murali 1 Pitturazioni per interni Le preparazioni, le pitturazioni, i rivestimenti plastici per interni saranno misurate in base ai seguenti criteri: su tavolati in foglio o ad una testa si computeranno le superfici effettive con deduzione di tutti i vuoti e le parti non tinteggiate; su muri dambito di spessore maggiore di una testa le superfici saranno calcolate a vuoto per pieno senza detrazione dei singoli vuoti con superfici fino a 4,00 m a compenso delle superfici degli squarci; su muri interni di spessore maggiore di una testa trattati su entrambe le parti, non si operer la detrazione per i singoli vuoti fino a 4,00 m soltanto dalla parte in cui il vuoto presenta la superficie maggiore, compensandosi, in tal modo, le superfici degli squarci; su soffitti a volta, la superficie misurata in pianta verr maggiorata del coefficiente 1,50; su sottorampe, sottoripiani, pareti di scale e ascensori, la superficie calcolata con criteri geometrici verr maggiorata del coefficiente 1,25

XII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

2 Pitturazioni per esterni Le preparazioni, comprese le sabbiature, le pitturazioni con qualsiasi prodotto verniciante per esterni, saranno misurate per le superfici effettive senza detrazione dei singoli vuoti aventi superficie inferiore a 4,00 m compensandosi, in tal modo, le superfici degli squarci. I singoli vuoti con superficie maggiore di 4,00 m verranno detratti e si computeranno le superfici relative agli squarci. Art. 18.3. Verniciatura opere in legno Le preparazioni e le verniciature con qualsiasi prodotto verniciante su manufatti in legno si misureranno in base ai seguenti criteri: 1- per le porte, i portoni e, in genere, tutte le superfici piene, verniciate sulle due parti, la valutazione verr effettuata computando due volte la superficie apparente in proiezione verticale e comprendente le mostre, i coprifili. I sopraluce di porte piene saranno valutate maggiorando la superficie di proiezione per il coefficiente 2,50, qualora la verniciatura fosse eseguita su una sola parte, la valutazione verr effettuata computando la met della superficie apparente. 2- Per le porte a vetri, le impennate e le porte finestre, verniciate su entrambe le facce, la superficie apparente in proiezione verticale sar maggiorata con un coefficiente pari a 2,50. 3- Per le finestre verniciate su entrambe le facce, la superficie apparente sar maggiorata del coefficiente 2,50. 4- Per le persiane, le tapparelle verniciate su entrambe le facce, la superficie di massima proiezione sar maggiorata del coefficiente 3. 5- Per gli stipiti, controstipiti, cielini, scossini e simili, la superficie sar maggiorata del coefficiente 1,50. Art. 18.4. Verniciatura opere in metallo Le preparazioni e le verniciature con qualsiasi prodotto verniciante su manufatti in metallo si misureranno in base ai seguenti criteri: 1 Per le porte tamburate, trattate su entrambe le facce, la superficie di massima proiezione verr computata due volte. 2 Per le porte vetrate, le impennate, le finestre, i sopraluce, trattate su entrambe le facce, la superficie apparente verr maggiorata del coefficiente 2,50. 3 Per i cancelli, i parapetti, le inferriate, la superficie di massima proiezione verr maggiorata dei seguenti coefficienti: per i tipi semplici con sviluppo dellarea laterale dei ferri inferiore o pari al 25% della superficie di proiezione, si applicher il coefficiente 1,50: per i tipi complessi con sviluppo dellarea laterale dei ferri compresa tra il 26% ed il 50% della superficie di proiezione si applicher il coefficiente 2,50:

XIII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

per i tipi ornati con sviluppo dellarea laterale dei ferri superiore al 50% della superficie di proiezione si applicher il coefficiente 3.

4 Per i manufatti di tipo semplice costituiti da tubi, ferri piatti, angolari (archetti, corrimani, transenne e simili) la valutazione sar effettuata in base allo sviluppo lineare. 5 Per le reti metalliche la superficie della massima proiezione aumentata del coefficiente 3. 6 Per le saracinesche di lamiera ondulata o stampata larea della massima proiezione aumentata del coefficiente 3. 7 Per le saracinesche a maglia, i cancelletti riducibili, larea della massima proiezione aumentata del coefficiente 4. 8 Per i lucernari e velari, larea della massima proiezione sar maggiorata del coefficiente 2. 9 Per i grigliati in genere larea della massima proiezione aumentata del coefficiente 3. 10 Per le lamiere striate la superficie effettivamente verniciata sar aumentata del coefficiente 1,50 11 Per le lamiere ondulate e grecate la superficie di proiezione verr maggiorata del coefficiente 1,25 12 Per i radiatori ed elementi radianti, la superficie di ciascun elemento sar maggiorata del coefficiente 3. 13 Per le carpenterie in ferro si assumer lo sviluppo effettivo senza deduzione delle parti combacianti. Art. 19. PAVIMENTAZIONI STRADALI Art. 19.1. Disfacimenti e ripristini I disfacimenti, i ripristini di manti stradali e di pavimentazioni in genere verranno misurate in base alla superficie effettiva. Verr dedotta ogni superficie occupata da manufatti e ingombri di qualsiasi genere superiore a 0,50 m. Art. 19.2. Massicciate e sottofondi Le massicciate ed i sottofondi in genere saranno valutati in base al volume o alla superficie effettivi, a spessore finito, senza alcuna maggiorazione per il calo dei materiali. Si dedurranno le superfici occupate da manufatti e ingombri di qualsiasi genere superiori a 0,50 m. Art. 19.3. Pavimentazioni Tutte le pavimentazioni sia bituminose che con qualsiasi altro materiale verranno misurate in base alla superficie effettiva con detrazione di ogni manufatto con superficie maggiore di 0,50 m. Art. 19.4. Lavori in sede tranviaria I prezzi di Listino, nei casi specificati, comprendono e compensano le maggiori difficolt per lesecuzione dei lavori in sede tram.

XIV

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Per sede tranviaria si intende la superficie compresa tra i binari, nellinterbinario fino alla larghezza di 2,50 m, nonch la superficie esterna ai binari fino a una larghezza di 1,50 m. Art. 20. TUBAZIONI Le tubazioni di qualsiasi natura verranno valutate in base al loro sviluppo con misurazione sullasse ed i prezzi di Listino comprendono e compensano tutti i pezzi speciali necessari per raccordi, giunzioni, braghe, elementi di fissaggio a soffitto o parete e simili.

Art. 21. IMPIANTI ELETTRICI TELECOMUNICAZIONI ANTIFURTO - ANTINTRUSIONE I materiali si intendono consegnati a pi dopera comprensivi delle minuterie di montaggio, per le opere sono comprese oltre alla fornitura anche leventuale lavorazione in officina, il trasporto in cantiere, scarico dei materiali, trasporto a pi dopera allinterno del cantiere, il montaggio e la posa in opera, le assistenze murarie per lapertura e sigillatura di tracce, immurazione di scatole porta apparecchi e di derivazione, quadri, opere di fissaggio, scale e ponteggi fino a 4 metri. Sono inoltre a carico dellinstallatore le spese per lassistenza alle attivit di verifica o al collaudo quando richiesto. E compresa lesecuzione da parte dellinstallatore delle verifiche previste dalle norme e il rilascio, a lavoro ultimato, di una dichiarazione di conformit alle Norme CEI ai sensi della legislazione vigente. Art. 21.1. ConduttorI I conduttori di qualsiasi natura verranno valutati in base al loro sviluppo effettivo in quanto lincidenza dello sfrido risulta gi compresa nel prezzo. Il prezzo comprende e compensa i collegamenti dei conduttori allinterno delle scatole porta apparecchi, di derivazione o allinterno dei quadri realizzati mediante morsetti idonei allimpiego. Art. 21.2. Canali e passerelle portacavi Le canalizzazioni portacavi di qualsiasi natura verranno valutate in base al loro sviluppo effettivo con misurazione sullasse ed i prezzi di Listino comprendono e compensano tutti i pezzi speciali.

XV

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Indice dei volumi


Ogni volume preceduto dallindice dettagliato

Volume 1
Capitolo
MANO D'OPERA .................................................................................................................................. 1 NOLEGGI ............................................................................................................................................. 2 MATERIALI........................................................................................................................................... 3 ADDITIVI - ADESIVI - SIGILLANTI ....................................................................................................... 4 PRIMER E MALTE PRECONFEZIONATE ............................................................................................ 5 MALTE ED IMPASTI............................................................................................................................. 6 DEMOLIZIONI - RIMOZIONI - DISFACIMENTI ..................................................................................... 7 SCAVI - MOVIMENTI TERRE............................................................................................................... 8 SMALTIMENTO RIFIUTI....................................................................................................................... 9 SONDAGGI - PALIFICAZIONI - DIAFRAMMI ..................................................................................... 10 OPERE IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO..................................................................................... 11 SOLAI ................................................................................................................................................. 12 SISTEMI DI COPERTURA.................................................................................................................. 13 MURATURE - TAVOLATI ................................................................................................................... 14 CONSOLIDAMENTI - RESTAURI....................................................................................................... 15 CEMENTO DECORATIVO - CORNICI - ANTIPICCIONI ..................................................................... 16 SOTTOFONDI - MASSETTI - CAPPE................................................................................................. 17 INTONACI - RASATURE - FINITURE ................................................................................................. 18 CONTROSOFFITTI - PARETI MOBILI................................................................................................ 19 ISOLAMENTI TERMICI ED ACUSTICI ............................................................................................... 20 OPERE DI IMPERMEABILIZZAZIONE ............................................................................................... 21 PAVIMENTI ........................................................................................................................................ 22 RIVESTIMENTI................................................................................................................................... 23 LATTONIERE ..................................................................................................................................... 24 PIETRA NATURALE ........................................................................................................................... 25 FALEGNAME...................................................................................................................................... 26 OPERE DA FABBRO.......................................................................................................................... 27 VETRAIO............................................................................................................................................ 28 VETROCEMENTO.............................................................................................................................. 29 OPERE DA VERNICIATORE.............................................................................................................. 30 OPERE INFRASTRUTTURALI ........................................................................................................... 31 STRADE ............................................................................................................................................. 32 FOGNATURE ..................................................................................................................................... 33 SEGNALETICA STRADALE ............................................................................................................... 34 OPERE A VERDE - ARREDO URBANO ............................................................................................ 35 IMPIANTI SPORTIVI........................................................................................................................... 36 OPERE CIMITERIALI ......................................................................................................................... 37

Volume 2
Capitolo
RETI DI SCARICO ESALAZIONI SPURGHI ....................................................................................... 38 TUBAZIONI IMPIANTI TECNOLOGICI ............................................................................................... 39 IMPIANTI IDRICO - SANITARI ........................................................................................................... 40 IMPIANTI TERMICI............................................................................................................................. 41 CLIMATIZZAZIONE ............................................................................................................................ 42 ACQUE............................................................................................................................................... 43 IMPIANTI ANTINCENDIO................................................................................................................... 44 IMPIANTI ELETTRICI ......................................................................................................................... 45 IMPIANTI DI TELECOMUNICAZIONE - SEGNALAZIONE.................................................................. 46 IMPIANTI ELEVATORI ....................................................................................................................... 47 PROTEZIONI PASSIVE ANTINCENDIO............................................................................................. 48 ILLUMINAZIONE PUBBLICA .............................................................................................................. 49

XVI

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

Indice volume 1
1 2 MANO D'OPERA...............................................................................................1 NOLEGGI ..........................................................................................................3
2.5 2.10 2.15 2.20 2.25 2.26 2.30 2.35 MEZZI DI TRASPORTO ................................................................................................... 3 MEZZI PER MOVIMENTI E SISTEMAZIONE TERRE ...................................................... 3 MEZZI DI SOLLEVAMENTO............................................................................................. 4 MEZZI SPECIALI .............................................................................................................. 4 MEZZI DI CANTIERE........................................................................................................ 4 ATTREZZATURE DA CANTIERE ..................................................................................... 5 PONTEGGI....................................................................................................................... 5 OPERE PROVVISIONALI ................................................................................................. 7

MATERIALI .......................................................................................................8
3.5 3.10 3.15 3.20 3.25 3.30 3.35 3.40 3.45 3.50 INERTI.............................................................................................................................. 8 LEGANTI .......................................................................................................................... 9 LATERIZI.......................................................................................................................... 9 BLOCCHI CAVI IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO .................................................... 10 BLOCCHI IN CALCESTRUZZO CELLULARE................................................................. 13 BLOCCHI IN GESSO...................................................................................................... 13 LASTRE IN GESSO........................................................................................................ 14 LASTRE A BASE DI SILICATI ........................................................................................ 14 ELEMENTI PER SOLAI .................................................................................................. 15 ELEMENTI PER TETTI ................................................................................................... 15 3.50.40 3.50.45 3.50.50 3.50.55 3.50.60 3.55 3.60 3.65 LASTRE IN RESINA E FIBROCEMENTO ...................................................... 16 LASTRE METALLICHE DI COPERTURA ....................................................... 17 PANNELLI METALLICI COIBENTATI ............................................................. 18 STRUTTURE APPOGGIO COPERTURE ....................................................... 19 ACCESSORI PER TETTI................................................................................ 19

LEGNAMI D'OPERA ....................................................................................................... 20 MATERIALI FERROSI .................................................................................................... 21 MATERIALI ACCESSORI ............................................................................................... 22

ADDITIVI - ADESIVI - SIGILLANTI.................................................................23


4.5 4.10 4.15 4.20 4.25 4.30 ADDITIVI PER CALCESTRUZZI..................................................................................... 23 ADDITIVI PER MALTE.................................................................................................... 23 ADESIVI ......................................................................................................................... 23 SIGILLANTI .................................................................................................................... 23 MALTE PER SIGILLATURE............................................................................................ 24 PROFILI SIGILLANTI...................................................................................................... 24

PRIMER E MALTE PRECONFEZIONATE .....................................................26


5.5 PRODOTTI PER PREPARAZIONE SUPPORTI.............................................................. 26 5.5.25 5.5.30 5.10 PRIMER PER SOTTOFONDI ......................................................................... 26 MALTE PER SOTTOFONDI ........................................................................... 26

MALTE DA RIPRISTINO STRUTTURALE ...................................................................... 26

XVII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

5.15 5.20 5.25 5.30 5.35 5.40 5.45

MALTE PREMISCELATE DA COSTRUZIONE ............................................................... 26 MALTE DA INTONACO DI SOTTOFONDO .................................................................... 26 MALTE PER FINITURE .................................................................................................. 27 MALTE PER RIVESTIMENTI DEL CALCESTRUZZO..................................................... 27 MALTE PER INTONACI DEUMIDIFICANTI .................................................................... 27 MALTE PER FINITURE COLORATE .............................................................................. 27 MALTE ISOLANTI........................................................................................................... 28

MALTE ED IMPASTI .......................................................................................29


6.5 6.10 6.15 MALTE PER MURATURE E INTONACI.......................................................................... 29 IMPASTI DI CALCESTRUZZO........................................................................................ 29 IMPASTI ISOLANTI ........................................................................................................ 30

DEMOLIZIONI - RIMOZIONI - DISFACIMENTI ..............................................31


7.5 7.10 7.15 7.20 7.25 7.30 7.35 7.40 7.45 7.50 7.55 7.60 7.65 7.70 7.75 7.80 7.85 7.90 7.95 DEMOLIZIONE DI FABBRICATI ..................................................................................... 31 DEMOLIZIONE DI STRUTTURE .................................................................................... 31 DEMOLIZIONE DI TAVOLATI......................................................................................... 32 DISFACIMENTI DI TETTI - COPERTURE - ACCESSORI .............................................. 32 DEMOLIZIONE DI SOLAI - VOLTE................................................................................. 34 RIMOZIONE CONTROSOFFITTI.................................................................................... 35 SCROSTAMENTO INTONACI ........................................................................................ 35 DEMOLIZIONE DI PAVIMENTI....................................................................................... 35 DEMOLIZIONE MASSETTI - SOTTOFONDI - VESPAI................................................... 35 DEMOLIZIONE RIVESTIMENTI - ZOCCOLINI ............................................................... 36 RIMOZIONE MANUFATTI IN PIETRA NATURALE O ARTIFICIALE............................... 36 RIMOZIONE OPERE DA FALEGNAME.......................................................................... 36 RIMOZIONE OPERE DA FABBRO ................................................................................. 37 RIMOZIONE LATTONERIA ............................................................................................ 38 RIMOZIONE DI APPARECCHI IDRO - TERMO - SANITARI .......................................... 38 RIMOZIONE TUBAZIONI - CANNE ................................................................................ 39 BONIFICA DA AMIANTO ................................................................................................ 39 TAGLI - CAROTAGGI - PERFORAZIONI........................................................................ 41 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI VARIE .............................................................................. 44

SCAVI - MOVIMENTI TERRE .........................................................................45


8.5 8.10 8.15 8.20 8.25 8.30 8.35 SCAVO GENERALE ....................................................................................................... 45 SCAVI A SEZIONE ......................................................................................................... 45 SCAVI A MANO .............................................................................................................. 46 SCAVI ALL'INTERNO DI EDIFICI ................................................................................... 46 SOVRAPPREZZI AGLI SCAVI........................................................................................ 46 ARMATURA PARETI SCAVI .......................................................................................... 46 RINTERRI....................................................................................................................... 46

SMALTIMENTO RIFIUTI.................................................................................48

10 SONDAGGI - PALIFICAZIONI - DIAFRAMMI................................................49


10.5 NOLEGGI ....................................................................................................................... 49 10.10 MATERIALI..................................................................................................................... 50 10.15 SONDAGGI GEOGNOSTICI........................................................................................... 51

XVIII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

10.20 PROVE PENETROMETRICHE....................................................................................... 51 10.25 PALIFICAZIONI .............................................................................................................. 51 10.30 DIAFRAMMI.................................................................................................................... 54 10.35 TIRANTI DI ANCORAGGIO ............................................................................................ 54 10.40 COLONNE DI TERRENO CONSOLIDATO (JET-GROUITING) ...................................... 55 10.45 COLONNE DI GHIAIA..................................................................................................... 55

11 OPERE IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ................................................57


11.5 SOTTOFONDAZIONI...................................................................................................... 57 11.10 FONDAZIONI NON ARMATE ......................................................................................... 57 11.15 FONDAZIONI ARMATE .................................................................................................. 58 11.20 MURATURE NON ARMATE ........................................................................................... 59 11.25 MURATURE ARMATE.................................................................................................... 60 11.30 STRUTTURE IN C.A....................................................................................................... 61 11.35 SOVRAPPREZZI ALLE OPERE IN C.A. ......................................................................... 63 11.40 CASSEFORME PER C.A................................................................................................ 63 11.45 ACCIAIO PER C.A.......................................................................................................... 63 11.50 LAVORI ACCESSORI..................................................................................................... 63

12 SOLAI ..............................................................................................................64 13 SISTEMI DI COPERTURA ..............................................................................66


13.5 ORDITURE TETTI .......................................................................................................... 66 13.10 MANTI DI COPERTURA ................................................................................................. 66 13.15 COPERTURE IN LASTRE RESINA - FIBROCEMENTO................................................. 67 13.20 COPERTURE METALLICHE .......................................................................................... 68 13.25 COPERTURE COIBENTATE CON PANNELLI E LASTRE ............................................. 69 13.30 ACCESSORI PER COPERTURE ................................................................................... 72

14 MURATURE - TAVOLATI ...............................................................................74


14.5 MURATURE IN LATERIZIO............................................................................................ 74 14.10 MURATURE FACCIA A VISTA ....................................................................................... 74 14.15 MURATURE IN BLOCCHI DI CALCESTRUZZO............................................................. 75 14.20 MURATURA IN BLOCCHI DI CALCESTRUZZO CELLULARE ....................................... 78 14.25 TAVOLATI IN LATERIZI ................................................................................................. 79 14.30 PARETI IN BLOCCHI E LASTRE DI GESSO.................................................................. 79

15 CONSOLIDAMENTI - RESTAURI ..................................................................81


15. 5 PERFORAZIONI - ALLOGGIAMENTI ............................................................................. 81 15.10 INIEZIONI - ANCORAGGI............................................................................................... 81 15.15 ARMATURE PER CONSOLIDAMENTI........................................................................... 84 15.20 CONSOLIDAMENTO MURATURE ................................................................................. 84 15.25 DEUMIDIFICAZIONI ....................................................................................................... 85 15.30 CONSOLIDAMENTO OPERE IN C.A. ............................................................................ 85 15.35 RIPARAZIONI DI TETTI.................................................................................................. 87 15.40 RIPRISTINI STRUTTURE LIGNEE ................................................................................. 88 15.45 RIPRISTINI MURARI ...................................................................................................... 89 15.50 RIPRISTINO INTONACI ................................................................................................. 90

XIX

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

15.55 RESTAURO OPERE MONUMENTALI IN PIETRA.......................................................... 91 15.55.5 OPERAZIONI PRELIMINARI .......................................................................... 92 15.55.10 OPERAZIONI DI CONSOLIDAMENTO ........................................................... 93 15.55.15 TRATTAMENTI BIOCIDA ............................................................................... 94 15.55.20 PULITURA MANUFATTI LAPIDEI................................................................... 95 15.55.25 RIMOZIONE DI STUCCATURE E DI ELEMENTI............................................ 96 15.55.30 INCOLLAGGI E RICOSTRUZIONI .................................................................. 97 15.55.35 STUCCATURE ELEMENTI LAPIDEI .............................................................. 98 15.55.40 OPERE DI PROTEZIONE............................................................................... 98

16 CEMENTO DECORATIVO - CORNICI - ANTIPICCIONI..............................100 17 SOTTOFONDI - MASSETTI - CAPPE ..........................................................102


17.5 SOTTOFONDI IN GHIAIA ............................................................................................. 102 17.10 SOTTOFONDI PAVIMENTI .......................................................................................... 102 17.15 SOTTOFONDI ISOLANTI ............................................................................................. 102 17.20 PAVIMENTI E CAPPE .................................................................................................. 103 17.25 PREPARAZIONI E LISCIATURE SOTTOFONDI .......................................................... 103

18 INTONACI - RASATURE - FINITURE ..........................................................105


18.5 PREPARAZIONE SUPPORTI....................................................................................... 105 18.10 INTONACI CON MALTE CONFEZIONATE IN CANTIERE ........................................... 105 18.15 INTONACI INTERNI CON PREMISCELATI .................................................................. 105 18.20 INTONACI ESTERNI CON PREMISCELATI................................................................. 106 18.25 INTONACI DEUMIDIFICANTI ....................................................................................... 107 18.30 INTONACI E RIVESTIMENTI COLORATI..................................................................... 107 18.35 INTONACI DECORATIVI .............................................................................................. 108 18.40 INTONACI TERMOISOLANTI....................................................................................... 108 18.45 SOVRAPPREZZI AGLI INTONACI................................................................................ 108 18.50 FINITURE ..................................................................................................................... 108

19 CONTROSOFFITTI - PARETI MOBILI .........................................................109


19.5 MATERIALI................................................................................................................... 109 19.5.5 19.5.10 19.5.15 19.5.20 19.5.25 19.5.30 19.5.35 19.5.40 19.10.5 ORDITURE DI SOSTEGNO.......................................................................... 110 PANNELLI IN GESSO................................................................................... 110 PANNELLI IN FIBRA MINERALE.................................................................. 111 PANNELLI IN LANA DI LEGNO .................................................................... 111 DOGHE IN ALLUMINIO ................................................................................ 111 PANNELLI IN ALLUMINIO ............................................................................ 111 GRIGLIATO IN ALLUMINIO.......................................................................... 111 DOGHE IN PVC............................................................................................ 112 CONTROSOFFITTI IN GESSO..................................................................... 112

19.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 112 19.10.10 CONTROSOFFITTI IN FIBRA MINERALE .................................................... 113 19.10.15 CONTROSOFFITTI IN LANA DI LEGNO ...................................................... 113 19.10.20 CONTROSOFFITTI IN DOGHE ALLUMINIO ................................................ 114 19.10.25 CONTROSOFFITTI IN PANNELLI DI ALLUMINIO........................................ 115 19.10.30 CONTROSOFFITTI GRIGLIATI ................................................................... 115 19.10.35 CONTROSOFFITTI IN DOGHE PVC ............................................................ 115 19.10.40 FINITURE PER CONTROSOFFITTI ............................................................. 115

XX

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

19.10.45 RIPRISTINI CONTROSOFFITTI ................................................................... 116 19.15 PARETI MOBILI............................................................................................................ 117

20 ISOLAMENTI TERMICI ED ACUSTICI.........................................................119


20.5 MATERIALI................................................................................................................... 119 20.5.5 20.5.10 20.5.15 20.5.20 20.5.25 20.5.30 20.5.35 20.5.40 20.5.45 20.5.50 20.10.5 ISOLANTI SCIOLTI....................................................................................... 119 PANNELLI IN SUGHERO - FIBRE VEGETALI.............................................. 119 PANNELLI IN POLISTIRENE........................................................................ 119 PANNELLI IN PERLITE ESPANSA............................................................... 120 PANNELLI IN FIBRA DI VETRO ................................................................... 121 PANNELLI IN LANA DI ROCCIA................................................................... 121 PANNELLI IN POLIURETANO...................................................................... 122 PANNELLI MULTISTRATO.......................................................................... 122 STRISCE PER ISOLAMENTI........................................................................ 123 ACCESSORI PER ISOLANTI........................................................................ 123 ISOLAMENTO COPERTURE ....................................................................... 124

20.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 124 20.10.10 ISOLAMENTO COPERTURE PIANE ............................................................ 126 20.10.15 ISOLAMENTO PARETI................................................................................. 127 20.10.20 ISOLAMENTO SOTTOTETTI........................................................................ 129 20.10.25 ISOLAMENTO A PAVIMENTO ..................................................................... 130 20.10.30 ISOLAMENTO 1 SOLAIO ............................................................................ 131 20.10.35 ISOLAMENTO CONTROSOFFITTI............................................................... 131 20.10.40 ISOLAMENTO PONTI TERMOACUSTICI..................................................... 131

21 OPERE DI IMPERMEABILIZZAZIONE ........................................................133


21.10 MATERIALI................................................................................................................... 133 21.10.5 BITUMI - EMULSIONI ACCESSORI......................................................... 133 21.10.10 CARTONFELTRI - FELTRI - STRATI SEPARATORI .................................... 134 21.10.15 MEMBRANE BITUMINOSE .......................................................................... 134 21.10.20 MEMBRANE SINTETICHE ........................................................................... 135 21.10.25 BENTONITI................................................................................................... 135 21.10.30 DRENANTI ................................................................................................... 136 21.15 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 137 21.15.5 PREPARAZIONI ........................................................................................... 137 21.15.10 MANTI CON MEMBRANE BITUMINOSE...................................................... 137 21.15.15 MANTI SINTETICI......................................................................................... 138 21.15.20 PROTEZIONI BENTONITICHE ..................................................................... 139 21.15.25 DRENAGGI .................................................................................................. 140 21.15.30 SIGILLANTI IMPERMEABILI......................................................................... 141 21.15.35 RIVESTIMENTI IMPERMEABILI ................................................................... 143 21.15.40 OPERE COMPLEMENTARI.......................................................................... 144 21.15.45 RIPARAZIONE MANTI.................................................................................. 144

22 PAVIMENTI ...................................................................................................145
22.5 MATERIALI................................................................................................................... 145 22.5.5 22.5.10 22.5.15 22.5.20 22.5.25 PIASTRELLE A BASE DI CEMENTO ........................................................... 145 PIASTRELLE DI CERAMICA SMALTATA..................................................... 145 PIASTRELLE DI CERAMICA NON SMALTATA............................................ 146 PIASTRELLE DI MARMO ............................................................................. 147 PIASTRELLE DI GRANITO........................................................................... 148

XXI

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

22.5.30 22.5.35 22.5.40 22.5.45 22.5.50 22.10.5

ELEMENTI PER PAVIMENTI IN LEGNO ...................................................... 149 PIASTRELLE E TELI VINILICI PER PAVIMENTI .......................................... 150 PIASTRELLE E TELI IN GOMMA ................................................................. 152 TELI IN LINOLEUM PER PAVIMENTI........................................................... 152 ACCESSORI................................................................................................. 153 LAVORI DI PREPARAZIONE........................................................................ 154

22.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 154 22.10.10 PAVIMENTI IN PIASTRELLE A BASE DI CEMENTO ................................... 154 22.10.15 PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI CERAMICA SMALTATE ............................ 155 22.10.20 PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI CERAMICA NON SMALTATE.................... 156 22.10.25 PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI MARMO ..................................................... 156 22.10.30 PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI GRANITO .................................................. 158 22.10.35 PAVIMENTI INDUSTRIALI............................................................................ 159 22.10.40 PAVIMENTI IN LEGNO................................................................................. 161 22.10.45 PAVIMENTI VINILICI .................................................................................... 161 22.10.50 PAVIMENTI IN GOMMA ............................................................................... 164 22.10.55 PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN LINOLEUM .............................................. 165 22.10.60 ZOCCOLINI .................................................................................................. 165 22.10.65 OPERE VARIE DI FINITURA ........................................................................ 166

23 RIVESTIMENTI..............................................................................................168
23.5 MATERIALI................................................................................................................... 168 23.5.5 23.5.10 23.5.15 23.10.5 PIASTRELLE DI CERAMICA SMALTATA PER RIVESTIMENTO ................. 168 PIASTRELLE E TELI VINILICI PER RIVESTIMENTI..................................... 168 ELEMENTI PER RIVESTIMENTI ESTERNI .................................................. 168 RIVESTIMENTI IN PIASTRELLE DI CERAMICA .......................................... 169

23.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 169 23.10.10 RIVESTIMENTI IN PIASTRELLE E TELI VINILICI ........................................ 169 23.10.15 RIVESTIMENTI ESTERNI............................................................................. 170

24 LATTONIERE ................................................................................................171
24.5 MATERIALI................................................................................................................... 171 24.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 173 24.15 RIPRISTINI LATTONERIE ............................................................................................ 175

25 PIETRA NATURALE .....................................................................................176


25.5 MARMI PROPRIAMENTE DETTI ................................................................................. 176 25.10 CALCARI LUCIDABILI .................................................................................................. 180 25.15 BRECCE....................................................................................................................... 183 25.20 CEPPO ......................................................................................................................... 184 25.25 BEOLA.......................................................................................................................... 185 25.30 PIETRE VARIE ............................................................................................................. 185 25.35 QUARZITI ..................................................................................................................... 186 25.40 SERPENTINI - OFICALCITI.......................................................................................... 186 25.45 GRANITI - SERIZZI - SIENITI - PORFIDO .................................................................... 188 25.50 LAVORAZIONI SU MARMI E PIETRE TENERE ........................................................... 191 25.55 LAVORAZIONI SU GRANITI E PIETRE DURE............................................................. 192 25.60 POSA MANUFATTI IN PIETRA NATURALE................................................................. 194 25.65 ACCESSORI DI FISSAGGIO........................................................................................ 194

XXII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

26 FALEGNAME ................................................................................................196
26.5 MATERIALI................................................................................................................... 196 26.5.5 26.5.10 26.5.15 26.5.20 26.5.25 26.5.30 26.10.5 LEGNO SEMILAVORATO ............................................................................ 196 COMPENSATI .............................................................................................. 196 PANIFORTI PANNELLI.............................................................................. 196 LAMINATI PLASTICI..................................................................................... 197 LEGNO LAVORATO ..................................................................................... 197 ACCESSORI................................................................................................. 197 FINESTRE .................................................................................................... 198

26.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 198 26.10.10 AVVOLGIBILI................................................................................................ 200 26.10.15 PORTE ......................................................................................................... 200 26.10.20 IMPENNATE ................................................................................................. 201 26.10.25 ACCESSORI IN OPERA ............................................................................... 201 26.10.30 RIVESTIMENTI ............................................................................................ 202 26.10.35 REVISIONI E RIPARAZIONI ......................................................................... 202

27 OPERE DA FABBRO....................................................................................205
27.5 MATERIALI .................................................................................................................. 205 27.5.5 27.5.10 27.5.15 27.5.20 27.5.25 27.5.30 27.5.35 27.10.5 PROFILATI TRAFILATI.............................................................................. 205 LAMIERE ...................................................................................................... 205 TUBI ............................................................................................................. 205 GRIGLIATI .................................................................................................... 205 RETI E PANNELLI PER RECINZIONI........................................................... 206 FERRAMENTA ............................................................................................. 207 ACCESSORI................................................................................................. 208 CARPENTERIA METALLICA ........................................................................ 208

27.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 208 27.10.10 SERRAMENTI IN FERRO ............................................................................ 209 27.10.15 SERRAMENTI IN LEGA DI ALLUMINIO ....................................................... 210 27.10.20 PORTE TAGLIAFUOCO ............................................................................... 211 27.10.25 AVVOLGIBILI TENDE ................................................................................ 213 27.10.30 PARAPETTI - INFERRIATE ......................................................................... 213 27.10.35 CANCELLI RECINZIONI ............................................................................ 213 27.10.40 MANUFATTI VARI ........................................................................................ 215 27.10.45 ACCESSORI IN OPERA ............................................................................... 216 27.10.50 LAVORAZIONI.............................................................................................. 217 27.10.55 REVISIONI E RIPARAZIONI ......................................................................... 217

28 VETRAIO .......................................................................................................219
28.5 MATERIALI................................................................................................................... 219 28.5.5 28.5.10 28.5.15 28.5.20 28.5.25 28.5.30 28.5.35 28.5.40 28.5.45 VETRI STAMPATI......................................................................................... 219 VETRI RETINATI .......................................................................................... 219 VETRI PROFILATI SAGOMATI.................................................................. 219 CRISTALLI.................................................................................................... 219 VETRATE ISOLANTI .................................................................................... 220 VETRI - CRISTALLI TEMPERATI ................................................................. 220 CRISTALLI DI SICUREZZA .......................................................................... 221 LASTRE IN MATERIALE TERMOPLASTICO ............................................... 221 PELLICOLE DI SICUREZZA ......................................................................... 222

XXIII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

28.5.50

ACCESSORI................................................................................................. 222

28.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 222

29 VETROCEMENTO.........................................................................................224
29.5 MATERIALI................................................................................................................... 224 29.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 224

30 OPERE DA VERNICIATORE ........................................................................226


30.5 MATERIALI - PITTURE MURALI .................................................................................. 226 30.10 FONDI - SMALTI - VERNICI ......................................................................................... 227 30.15 DETERGENTI - SOLVENTI .......................................................................................... 227 30.20 SABBIATURE - PULIZIE............................................................................................... 228 30.25 PITTURAZIONI MURALI............................................................................................... 228 30.30 VERNICIATURE SU LEGNO ........................................................................................ 230 30.35 VERNICIATURE SU METALLI...................................................................................... 231 30.40 PROTEZIONI ANTIGRAFFITI....................................................................................... 232

31 OPERE INFRASTRUTTURALI .....................................................................234


31.5 MATERIALI................................................................................................................... 234 31.5.5 31.5.10 31.5.15 31.5.20 31.5.25 31.5.30 31.5.35 31.5.40 31.5.45 31.5.50 31.10.5 ELEMENTI PER PAVIMENTI........................................................................ 234 CORDONI PARACARRI ............................................................................ 236 POZZETTI - CHIUSINI CANALI ................................................................. 237 CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE .............................................................. 237 CHIUSINI IN GHISA LAMELLARE ................................................................ 240 GRIGLIE IN GHISA SFEROIDALE................................................................ 241 GRIGLIE IN GHISA LAMELLARE ................................................................. 243 SIGILLI E BOTOLE ....................................................................................... 244 GRIGLIE E GRIGLIATI.................................................................................. 246 MANUFATTI METALLICI .............................................................................. 246 SCAVI - MOVIMENTI DI TERRE................................................................... 246

31.10 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 246 31.10.10 DEMOLIZIONI PAVIMENTI CORDONATURE ........................................... 248 31.10.15 RIMOZIONE ARREDI ................................................................................... 248 31.10.20 RIMOZIONE CHIUSINI POZZETTI ............................................................ 249 31.10.25 PAVIMENTI................................................................................................... 249 31.10.30 POSA PAVIMENTI........................................................................................ 252 31.10.35 CORDONATURE PARACARRI.................................................................. 253 31.10.40 POSA CORDONI .......................................................................................... 255 31.10.45 POZZETTI CANALI .................................................................................... 255 31.10.50 POSA CHIUSINI GRIGLIE ......................................................................... 256 31.10.55 ARCHETTI TRANSENNE .......................................................................... 257

32 STRADE ........................................................................................................258
32.5 MATERIALI................................................................................................................... 258 32.5.5 32.5.10 32.5.15 32.5.20 32.5.25 EMULSIONI - BITUMI GEOGRIGLIE ......................................................... 258 CONGLOMERATI BITUMINOSI.................................................................... 258 ADDITIVI....................................................................................................... 258 GIUNTI STRUTTURALI ................................................................................ 259 SCIVOLI BARRIERE.................................................................................. 259

32.10 NOLEGGI ..................................................................................................................... 260

XXIV

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

32.15 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 260 32.15.5 DEMOLIZIONI............................................................................................... 260 32.15.10 MASSICCIATE SOTTOFONDI................................................................... 261 32.15.15 PAVIMENTAZIONI BITUMINOSE ................................................................. 262 32.15.20 MARCIAPIEDI............................................................................................... 264 32.15.25 RIPRISTINI PAVIMENTAZIONI BITUMINOSE.............................................. 264 32.15.30 RIPRISTINI MARCIAPIEDI ........................................................................... 265 32.15.35 RIPRISTINI PAVIMENTI ............................................................................... 265 32.15.40 RIPRISTINI CORDONATURE....................................................................... 266 32.15.45 LAVORAZIONE PIETRE............................................................................... 267 32.15.50 SIGILLATURE PULIZIE ............................................................................. 267 32.15.55 RIPRISTINO CHIUSINI ................................................................................. 267 32.15.60 GIUNTI STRUTTURALI ................................................................................ 267 32.15.65 SCIVOLI - BARRIERE STRADALI ................................................................ 268

33 FOGNATURE ................................................................................................270
33.5 MATERIALI................................................................................................................... 270 33.5.5 33.5.10 TUBI POLIVINILICI ....................................................................................... 270 TUBI GRES................................................................................................... 273

33.10 NOLI ............................................................................................................................. 274 33.15 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 275 33.15.5 DEMOLIZIONI RIMOZIONI ........................................................................ 275 33.15.10 SCAVI - MOVIMENTI TRASPORTI ............................................................ 275 33.15.15 OPERE IN CEMENTO ARMATO .................................................................. 275 33.15.20 MURATURE - MANUFATTI ......................................................................... 276 33.15.25 TUBAZIONI IN PVC RESINE ..................................................................... 276 33.15.30 TUBAZIONI GRES........................................................................................ 281 33.15.35 TUBAZIONI CEMENTO ................................................................................ 282 33.15.40 RIVESTIMENTI............................................................................................. 282 33.15.45 CONSOLIDAMENTI RIPRISTINI................................................................ 284 33.15.50 ALLACCIAMENTI.......................................................................................... 284 33.15.55 SPURGHI ..................................................................................................... 285 33.15.60 ACCESSORI................................................................................................. 285

34 SEGNALETICA STRADALE ........................................................................286


34.5 NOLI ............................................................................................................................. 286 34.10.5 PITTURE ...................................................................................................... 286 34.10 MATERIALI................................................................................................................... 286 34.10.10 SEGNALI ...................................................................................................... 286 34.10.15 ACCESSORI................................................................................................. 289 34.15 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 291 34.15.5 SEGNALETICA ORIZZONTALE ................................................................... 291 34.15.10 SEGNALETICA VERTICALE ........................................................................ 292 34.15.15 RIMOZIONI CANCELLATURE ................................................................... 295 34.15.20 ACCESSORI IN OPERA ............................................................................... 295 34.15.25 OPERE VARIE.............................................................................................. 297 34.15.30 APPLICAZIONE PITTURE ............................................................................ 297 34.15.35 POSA SEGNALI ........................................................................................... 298 34.15.40 POSA ACCESSORI ...................................................................................... 298

XXV

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

35 OPERE A VERDE - ARREDO URBANO......................................................300


35.5 NOLI ............................................................................................................................. 300 35.10.5 SUBSTRATI - CORTECCIA DI PINO - MISCUGLI DI SEMI.......................... 301 35.10 MATERIALI................................................................................................................... 301 35.10.10 PRODOTTI CHIMICI..................................................................................... 303 35.10.15 CONCIMI DISINFETTANTI ........................................................................ 303 35.10.20 IMPASTI ....................................................................................................... 303 35.10.25 ELEMENTI PER PAVIMENTI ERBOSI ARMATI ........................................... 304 35.10.30 ARREDI ........................................................................................................ 304 35.10.35 PALI - ANCORAGGI - PROTEZIONI........................................................... 306 35.10.40 TUBI DRENANTI IN MATERIALE PLASTICO............................................... 306 35.10.45 TELI PACCIAMANTI - STUOIE ANTIEROSIONE ......................................... 307 35.10.50 PIANTE LATIFOGLIE ................................................................................... 307 35.10.55 PIANTE CONIFERE ..................................................................................... 310 35.10.60 PIANTE CONIFERE NANE ........................................................................... 312 35.10.65 ARBUSTI ...................................................................................................... 312 35.10.70 ARBUSTI RAMPICANTI E SARMENTOSI .................................................... 314 35.10.75 SPECIE ERBACEE ANNUALI E PERENNI................................................... 314 35.10.80 PIANTE FRUTTIFERE ARBUSTIVE E SARMENTOSE ................................ 315 35.10.85 ALBERI DA FRUTTO.................................................................................... 315 35.10.90 PIANTE DI BRUGHIERA .............................................................................. 316 35.10.95 ROSAI........................................................................................................... 316 35.10.100 GRAMINACEE.............................................................................................. 317 35.10.105 BAMBU' ........................................................................................................ 317 35.10.110 PIANTE ACQUATICHE................................................................................. 318 35.10.115 FELCI ........................................................................................................... 318 35.10.120 PIANTE AROMATICHE E OFFICINALI......................................................... 318 35.10.125 SPECIE BULBOSE ....................................................................................... 318 35.15 PREPARAZIONE DEL TERRENO................................................................................ 318 35.20 DRENAGGI................................................................................................................... 319 35.25 IMPIANTO DI IRRIGAZIONE ........................................................................................ 320 35.25.5 PROGRAMMATORI...................................................................................... 320 35.25.10 ELETTROVALVOLE ..................................................................................... 322 35.25.15 IRRIGATORI - ALA GOCCIOLANTE............................................................. 323 35.25.20 OPERE COMPLEMENTARI.......................................................................... 327 35.30 TAPPETI ERBOSI ........................................................................................................ 328 35.30.5 TRATTAMENTI SANITARI............................................................................ 328 35.30.10 RIGENERAZIONE E FORMAZIONE DI TAPPETI ERBOSI .......................... 328 35.30.15 TAPPETI ERBOSI IN ZOLLE ........................................................................ 329 35.30.20 AREAZIONE VERTICUTIZZAZIONE ......................................................... 329 35.30.25 TAGLI TAPPETI ERBOSI ............................................................................. 329 35.30.30 PULIZIA E CICLI DI MANUTENZIONE ANNUALE AIUOLE E ALBERI ......... 329 35.30.35 STUOIE ANTIEROSIONE IN OPERA ........................................................... 330 35.35 PIANTUMAZIONI .......................................................................................................... 330 35.35.5 SISTEMI DI SOSTEGNO E PROTEZIONE PER PIANTE ............................. 330 35.35.10 OPERAZIONI DI PIANTAGIONE .................................................................. 331 35.35.15 CONCIMAZIONI - TRATTAMENTI ANTIPARASSITARI................................ 332 35.35.20 PACCIAMATURA.......................................................................................... 333 35.35.25 ANALISI DI STABILITA' ................................................................................ 333

XXVI

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

35.40 POTATURE - TAGLI RIMOZIONI............................................................................... 334 35.40.5 POTATURE PIANTE..................................................................................... 334 35.40.10 ABBATTIMENTO PIANTE ............................................................................ 341 35.40.15 SPOLLONATURA ......................................................................................... 345 35.40.20 TAGLIO - ELIMINAZIONE SIEPI................................................................... 346 35.45 INNAFFIAMENTI .......................................................................................................... 346 35.50 PAVIMENTI IN OPERA................................................................................................. 346 35.50.5 PAVIMENTI STABILIZZATI........................................................................... 346 35.50.10 PAVIMENTI IN LEGNO................................................................................. 348 35.50.15 PAVIMENTI ERBOSI ARMATI ...................................................................... 348 35.55 ARREDI ........................................................................................................................ 349 35.55.40 PANCHINE ................................................................................................... 350 35.55.45 RECINZIONI-OPERE IN LEGNO .................................................................. 351 35.55.50 CONTENITORI PER PIANTE ACQUATICHE ............................................... 352 35.55.55 GRIGLIE A PROTEZIONE ALBERI............................................................... 352 35.55.60 ROCCAGLIE................................................................................................. 352 35.60 GIOCHI......................................................................................................................... 353 35.65 ACCESSORI DI RICAMBIO PER GIOCHI .................................................................... 357

36 IMPIANTI SPORTIVI .....................................................................................358


36.5 NOLI ............................................................................................................................. 358 36.10.5 RESINE ........................................................................................................ 358 36.10 MATERIALI................................................................................................................... 358 36.10.10 GRANULI ..................................................................................................... 358 36.10.15 IMPASTI ....................................................................................................... 358 36.10.20 TELI IN GOMMA PER PAVIMENTI SPORTIVI ............................................. 358 36.10.25 TELI VINILICI PER PAVIMENTI SPORTIVI .................................................. 359 36.10.30 ELEMENTI IN LEGNO PER PAVIMENTI SPORTIVI..................................... 360 36.10.35 PIASTRELLE PER PISCINE ......................................................................... 361 36.10.40 PEZZI SPECIALI E ACCESSORI PER PISCINE........................................... 362 36.10.45 ACCESSORI PER COPERTURE PRESSOSTATICHE................................. 365 36.10.50 ACCESSORI PER COPERTURE RETICOLARI............................................ 366 36.10.55 ARREDI PER IMPIANTI SPORTIVI .............................................................. 366 36.15 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 370 36.15.5 PAVIMENTI SPORTIVI IN GOMMA .............................................................. 370 36.15.10 PAVIMENTI SPORTIVI VINILICI ................................................................... 372 36.15.15 PAVIMENTI SPORTIVI IN LEGNO ............................................................... 372 36.15.20 MANTI SINTETICI COLATI IN OPERA ......................................................... 376 36.15.25 PAVIMENTI SPORTIVI IN ERBA SINTETICA ............................................... 377 36.15.30 SEGNATURE AREE GIOCO ........................................................................ 378 36.15.35 PAVIMENTI E RIVESTIMENTI PER PISCINE .............................................. 379 36.15.40 OPERE COMPLEMENTARI PER PISCINE .................................................. 380 36.15.45 COPERTURE PER IMPIANTI SPORTIVI...................................................... 383

37 OPERE CIMITERIALI....................................................................................388
37.5 NOLI ............................................................................................................................. 388 37.10.5 LOCULI PREFABBRICATI - PIASTRE DI CHIUSURA .................................. 388 37.10 MATERIALI................................................................................................................... 388 37.10.10 OSSARI PREFABBRICATI - PIASTRE DI CHIUSURA ................................. 389 37.10.15 SEGNI FUNEBRI .......................................................................................... 391 37.10.20 LASTRE LASTRINE................................................................................... 392

XXVII

Listino Comunale dei Prezzi

Validit 1 Gennaio 2002

37.10.25 FASCE FASCETTE ................................................................................... 392 37.10.30 CORDOLI CUNETTE ................................................................................. 392 37.10.35 ZOCCOLO - CIMASA FONTANELLA......................................................... 393 37.10.40 PREMISCELATI PER IMPERMEABILIZZAZIONI.......................................... 393 37.15 OPERE COMPIUTE...................................................................................................... 393 37.15.5 MOVIMENTI DI TERRA ................................................................................ 393 37.15.10 LOCULI PREFABBRICATI - PIASTRE DI CHIUSURA .................................. 394 37.15.15 OSSARI PREFABBRICATI - PIASTRE DI CHIUSURA ................................. 396 37.15.20 SEGNI FUNEBRI .......................................................................................... 397 37.15.25 LASTRE LASTRINE................................................................................... 398 37.15.30 FASCE - FASCETTE - ZOCCOLO CIMASA .............................................. 398 37.15.35 CORDOLI CUNETTE ................................................................................. 398 37.15.40 INCISIONI..................................................................................................... 399 37.15.45 TRATTAMENTI IMPERMEABILIZZANTI ...................................................... 399

XXVIII

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Mano d'opera Codice 1 1.5 1.5.5 1.5.10 1.5.15 1.10 1.10.5 1.10.10 1.10.15 1.15 1.15.5 1.15.10 1.15.15 1.20 1.20.5 1.20.10 1.25 1.25.5 1.25.10 1.25.15 1.30 1.30.5 1.30.10 1.30.15 1.35 1.35.5 1.35.10 1.35.15 1.40 1.40.5 1.40.10 1.40.15 1.45 MANO D'OPERA MANO D'OPERA EDILE Operaio specializzato edile Operaio qualificato edile Manovale specializzato edile MANO D'OPERA IMPERMEABILIZZATORI Operaio specializzato applicatore Operaio qualificato applicatore Manovale specializzato applicatore MANO D'OPERA VETROCEMENTO Operaio specializzato applicatore Operaio qualificato applicatore Manovale specializzato applicatore MANO D'OPERA PIETRA NATURALE Operaio specializzato marmista Operaio qualificato marmista MANO D'OPERA PAVIMENTAZIONE E RIVESTIMENTO Operaio specializzato posatore Operaio qualificato posatore Manovale specializzato posatore MANO D'OPERA LATTONIERE Operaio specializzato montatore Operaio qualificato montatore Manovale specializzato montatore MANO D'OPERA FALEGNAME Operaio specializzato falegname Operaio qualificato falegname Manovale specializzato falegname MANO D'OPERA FABBRO Operaio specializzato fabbro Operaio qualificato fabbro Manovale specializzato fabbro MANO D'OPERA VETRAIO ora ora ora 21,69 20,76 19,11 ora ora ora 19,88 18,85 17,3 ora ora ora 21,69 20,76 19,11 ora ora ora 25,56 24,12 22,26 ora ora 19,88 19,06 ora ora ora 25,56 24,12 22,26 ora ora ora 25,56 24,12 22,26 ora ora ora 25,56 24,12 22,26 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

-1 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Mano d'opera Codice 1.45.5 1.45.10 1.45.15 1.50 1.50.5 1.50.10 1.50.15 1.55 1.55.5 1.55.10 1.55.15 1.60 1.60.5 1.60.10 1.60.15 1.60.20 1.60.25 Operaio specializzato vetraio Operaio qualificato vetraio Manovale specializzato vetraio MANO D'OPERA VERNICIATORE Operaio specializzato verniciatore Operaio qualificato verniciatore Manovale specializzato verniciatore MANO D'OPERA GIARDINIERE Operaio specializzato giardiniere Operaio qualificato giardiniere Manovale specializzato giardiniere MANO D'OPERA IMPIANTI TECNOLOGICI Operaio specializzato impiantista Operaio qualificato impiantista Manovale specializzato impiantista Tecnico abilitato Aiutante di concetto al tecnico abilitato ora ora ora ora ora 21,69 20,76 19,11 51,65 30,99 ora ora ora 20,92 19,21 16,63 ora ora ora 25,1 23,71 21,9 DESCRIZIONE U.m. ora ora ora PREZZO 21,69 20,76 19,11

-2 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Noleggi Codice 2 2.5 2.5.5 2.5.5.a 2.5.5.b 2.5.5.c 2.5.5.d 2.5.5.e 2.5.10 2.5.10.a 2.5.10.b 2.5.10.c 2.5.10.d 2.10 2.10.5 2.10.5.a 2.10.5.b 2.10.5.c 2.10.10 2.10.15 2.10.15.a 2.10.15.b 2.10.15.c 2.10.15.d 2.10.15.e 2.10.15.f 2.10.20 2.10.20.a 2.10.20.b 2.10.25 2.10.25.a 2.10.25.b NOLEGGI MEZZI DI TRASPORTO Nolo automezzo compreso autista, carburante e lubrificanti - portata utile 1,5 t - portata utile 3.0 t - portata utile 5.0 t - portata utile da 7,0 a 13,5 t - portata utile da 13,5 a 21 t Nolo automezzo con gru, compreso autista, carburante e lubrificante - portata utile 3,0 t -portata utile 5,0 t - portata utile da 7,0 a 13,0 t - portata utile da 13,5 a 21,0 t MEZZI PER MOVIMENTI E SISTEMAZIONE TERRE Nolo di escavatore munito di qualsiasi equipaggiamento di lavoro, compreso autista, carburante e lubrificante - fino a 70 HP -da 70 a 120 HP - oltre 120 HP Nolo di mini-escavatore, potenza 25 HP, compreso autista, carburante, lubrificante Nolo di pala meccanica, compreso autista, carburante, lubrificante - su ruote gommate fino a 70 HP - su ruote gommate oltre 70 e fino 120 HP - su ruote gommate oltre 120 e fino a 160 HP - cingolata fino a 70 HP - cingolata oltre 70 e fino a 120 HP - oltre 120 e fino a 160 HP Nolo di motolivellatrice compreso autista e carburante - fino a 70 HP - oltre 70 HP Nolo di rullo compressore compreso addetto alla manovra - da 1 a 5 t o vibrante di pari effetto - da 6 a 11 t o vibrante di pari effetto ora ora 25,82 27,37 ora ora 32,54 41,32 ora ora ora ora ora ora 30,99 34,09 38,73 32,02 35,12 41,32 ora ora ora ora 28,92 33,05 36,15 28,41 ora ora ora ora 30,99 32,02 35,12 39,25 ora ora ora ora ora 27,37 28,15 30,21 31,76 35,64 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

-3 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Noleggi Codice 2.10.25.c 2.15 2.15.5 2.15.5.a 2.15.5.b 2.15.5.c 2.15.10 2.15.10.a 2.15.10.b 2.15.10.c 2.15.15 2.15.20 2.15.25 2.15.30 2.15.30.a 2.15.30.b 2.15.35 2.15.35.a 2.15.35.b 2.15.35.c 2.20 2.20.5 2.20.10 DESCRIZIONE - da 12 a 18 t o vibrante di pari effetto MEZZI DI SOLLEVAMENTO Nolo di gru a torre ad azionamento elettrico, compreso gruista ,consumo di energia elettrica - altezza fino a 20 m - sbraccio fino a 20 m- portata 600/800 Kg - altezza fino a 34 m - sbraccio fino a 31 m - portata 800/1000 Kg - altezza fino a 43 m - sbraccio fino a 40 m - portata 1000 Kg Nolo di argano ad azionamento elettrico, compreso operatore e consumo di energia elettrica - motore 2 HP - motore 3 HP - motore 4 HP Nolo di scala aerea, tipo a sfilo manuale, altezza 24 m, compreso operatore (durata minimo del nolo 8 ore) Nolo di torre telescopica oleodinamica, altezza fino a 35 m, portata due persone, compreso operatore (durata minima del nolo 8 ore) Nolo autoscala, altezza fino a 28 m, compreso autista addetto alla manovra (durata minima del nolo 8 ore) Nolo autogr telescopica, compreso l'addetto alla manovra, carburante e lubrificante (durata minima del nolo 8 ore) - portata 15 t, braccio telescopico 16 m - portata 25 t, braccio telescopico 22 m Nolo piattaforma aerea autocarrata compreso operatore, con navicella rotante di portata kg 250/300 (durata minima del nolo: 8 ore) - altezza fino a 25 m - altezza fino a 35 m - altezza fino a 45 m MEZZI SPECIALI Nolo macchina automatica autocarrata, ad alta pressione idraulica, capacit serbatoio da 6 a 8 mc. per spurghi e lavaggi Nolo macchina automatica autocarrata, tipo combinata, capacit serbatoio da 16 a 20 mc, compreso operatore, carburante e lubrificante, per spurghi Nolo autobotte a depressione per aspirazione fanghi e liquami, con serbatoio da 10 a 15 mc, compreso operatore, carburante e lubrificante MEZZI DI CANTIERE Nolo di impianto di betonaggio, compreso operatore, consumo di f.e.m., accessori. Nolo di betoniera ad azionamento elettrico, compreso operatore, consumo di f.e.m. -4 ora 96,58 ora 51,65 ora ora ora 64,56 72,3 82,63 ora ora 43,9 51,65 ora ora ora ora ora ora 22,98 23,24 24,27 36,15 48,03 38,73 ora ora ora 28,41 30,99 33,57 U.m. ora PREZZO 28,41

ora ora

77,47 61,97

2.20.15 2.25 2.25.5 2.25.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Noleggi Codice 2.25.10.a 2.25.10.b 2.25.10.c 2.25.15 2.25.20 - capacit 250 l - capacit 350 l - capacit 500 l Nolo di autobetoniera, compreso autista, carburante, lubrificante Nolo di compressore con motore elettrico o a scoppio, compreso operatore addetto saltuariamente alla conduzione, consumo di f.e.m. o carburante, escluso l'operaio addetto al martello Impianto per iniezioni ATTREZZATURE DA CANTIERE Nolo di martello demolitore compreso operatore Nolo di trapano elettrico, compreso operatore, consumo di f.e.m. Nolo di vibratore per calcestruzzi, compreso operatore, consumo di f.e.m. Nolo di sega elettrica, compreso consumo di f.e.m. - con operatore - senza operatore Nolo di saldatrice elettrica, compreso consumo di f.e.m. - con operatore - senza operatore Nolo di flessibile, compreso consumo di f.e.m. - con operatore - senza operatore Nolo di carotatrice, compreso operatore, consumo di f.e.m. Nolo di elettropompa, completa di tubazioni ed accessori, compreso consumo di f.e.m. ed operatore addetto saltuariamente alla conduzione - con bocca aspirante d= 50 mm - con bocca aspirante 100 mm - con bocca aspirante d= 150 mm - con bocca aspirante d= 200 mm Nolo impianto di sabbiatura costituito da compressore, sabbiatrice e ralativi tubi per aria e sabbia, compreso consumo di f.e.m. o carburante, lubrificante, con operatore Nolo di piastra vibrante, compreso consumo di f.e.m. o carburante - con operatore - senza operatore PONTEGGI ora ora 21,69 0,77 ora ora ora ora 5,16 5,42 5,94 6,51 ora ora ora 23,24 0,77 22,98 ora ora 21,69 0,77 ora ora 21,69 0,77 ora ora ora 24,27 21,69 21,69 DESCRIZIONE U.m. ora ora ora ora PREZZO 22,47 22,72 22,98 36,15

ora ora

12,91 10,33

2.25.25 2.30 2.30.5 2.30.10 2.30.15 2.30.20 2.30.20.a 2.30.20.b 2.30.25 2.30.25.a 2.30.25.b 2.30.30 2.30.30.a 2.30.30.b 2.30.35 2.30.40 2.30.40.a 2.30.40.b 2.30.40.c 2.30.40.d 2.30.45

ora

26,08

2.30.50 2.30.50.a 2.30.50.b 2.35

-5 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Noleggi Codice 2.35.5 DESCRIZIONE Nolo ponteggio di facciata in struttura metallica tubolare. Compresi: il trasporto, il montaggio, lo smontaggio, la messa a terra, i parapetti, gli ancoraggi, le segnalazioni e tutte le misure ed accorgimenti atti a garantire la sicurezza degli operai e pubblica. Esclusi i piani di lavoro, i paraschegge. Misurazione in proiezione di facciata - per il primo mese o frazione - per ogni mese successivo o frazione Nolo di ponteggio in struttura metallica tubolare con montaggio particolare. Compresi: il trasporto,il montaggio, lo smontaggio, la segnaletica e tutti gli accorgimenti atti a garantire la sicurezza dei lavoratori e pubblica. Esclusi i piani di lavoro. Valutazione: per giunto compresa la quota parte di tubi, basette, ruote, spinotti ecc. - a giunto, per il primo mese o frazione - a giunto, per ogni mese successivo o frazione Nolo ponteggio tubolare in piano, realizzato con incastellature, travature, elementi di ripartizione.Compresi: i trasporti, il montaggio e lo smontaggio; i parapetti, le tavole fermapiede, tutti gi accorgimenti idonei a garantire la sicurezza dei lavoratori e pubblica. Esclusi i piani di lavoro. Misurazione in proiezione orizzontale: - per il primo mese o frazione - per ogni mese successivo o frazione Nolo piani di lavoro o di sottoponte in tavole di abete da 50 mm di spessore o in pianali metallici, corredati di fermapiede e parapetto regolamentari, compreso approntamento e smontaggio - per il primo mese o frazione - per ogni mese successivo o frazione Nolo paraschegge in tavole di abete, compresi struttura di sostegno, approntamento e disarmo: - per il primo mese o frazione - per ogni mese successivo o frazione Schermatura dei ponteggi di facciata con teli in fibra sintetica, compresi accessori di fissaggio, montaggio, manutenzione e smontaggio. Nolo piani di lavoro interni approntati con cavalletti e tavole in legno o metallo esistenti in cantiere, per altezze fino a 4 m, compresi montaggio, smontaggio, chioderia, sfridi legnami, ecc. Misurazione: in proiezione orizzontale. Nolo di trabattello metallico, altezza fino a 4 m, compreso montaggio e smontaggio. - per il primo giorno - per ogni giorno successivo Nolo di trabattello metallico, altezza da 4 a 8 m, compreso montaggio e smontaggio - per il primo giorno giorno 129,11 giorno giorno 103,29 7,75 m m m 6,2 0,77 1,81 m m 9,42 0,55 m m 11,3 0,52 cad cad 3,87 0,26 m m 6,6 0,48 U.m. PREZZO

2.35.5.a 2.35.5.b 2.35.10

2.35.10.a 2.35.10.b 2.35.15

2.35.15.a 2.35.15.b 2.35.20

2.35.20.a 2.35.20.b 2.35.25 2.35.25.a 2.35.25.b 2.35.30 2.35.35

4,65

2.35.40 2.35.40.a 2.35.40.b 2.35.45 2.35.45.a

-6 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Noleggi Codice 2.35.45.b 2.40 2.40.5 - per ogni giorno successivo OPERE PROVVISIONALI Puntellatura di strutture realizzata con travi e tavolame di abete, compreso montaggio, nolo dei materiali per tutta la durata dei lavori, manutenzione e smontaggio Puntellatura di solai, archi, volte, di qualsiasi luce, realizzata con puntelli metallici o in legno, travi in legno, compreso il montaggio, lo sfrido, il nolo per tutta la durata dei lavori, la manutenzione, lo smontaggio. Valutazione in proiezione orizzontale della zona puntellata. Centinatura di archi e volte realizzata con legname abete, compreso il montaggio, lo sfrido, il nolo per tutta la durata dei lavori, lo smontaggio. Sbadacchiatura di vani di porte e finestre con tavole di abete, compreso il montaggio, lo sfrido, il noleggio per tutta la durata dei lavori, lo smontaggio. Protezioni, ingabbiature, sbarramenti provvisori in tavole di abete, compreso il montaggio, lo sfrido il noleggio per tutta la durata dei lavori, lo smontaggio. Cesata realizzata in tavole di abete, compreso il montaggio, lo sfrido, il noleggio per tutta la durata dei lavori, la manutenzione, la segnaletica, lo smontaggio. Cesata in pannelli di lamiera fissati a struttura metallica, compreso il montaggio, il noleggio per tutta la durata dei lavori, la segnaletica, lo smontaggio. DESCRIZIONE U.m. giorno PREZZO 7,75

249,6

2.40.10

m m

6,09 48,5

2.40.15 2.40.20

9,86

2.40.25

8,01

2.40.30

13,17

2.40.35

7,33

-7 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3 3.5 3.5.5 3.5.10 3.5.15 3.5.20 3.5.25 3.5.30 3.5.35 3.5.40 3.5.45 3.5.50 3.5.55 3.5.55.a 3.5.55.b 3.5.55.c 3.5.55.d 3.5.60 3.5.60.a 3.5.60.b 3.5.65 3.5.65.a 3.5.65.b 3.5.65.c 3.5.70 3.5.70.a 3.5.70.b 3.5.75 3.5.75.a 3.5.75.b 3.5.80 3.5.85 3.5.90 MATERIALI INERTI Sabbia viva di cava Mista naturale di sabbia e ghiaia (tout-venat) Sabbia viva di cava lavata Sabbia viva di cava lavata e vagliata Sabbietta viva di fiume Miscela di inerti selezionati, granulometria 0-8 mm, in sacchi Ghiaia Ghiaietto Ciottoloni di cava Ciottoli bianchi, neri Pietrisco da frantumazione di roccia calcarea o dolomitica - pietrisco da frantumazione pezzatura 40/80 mm - pietrisco da frantumazione pezzatura 20/40 mm - pietrisco da frantumazione - pietrischetto - 12/20 mm - pietrisco da frantumazione - pietrischetto - 6/12 mm Graniglia da frantumazione di roccia calcarea o dolomitica - graniglia da frantumazione pezzatura 3/6 mm - graniglia da frantumazione pezzatura 1/3 mm Pietrischetto da frantumazione di ciottoli o ghiaia - pietrischetto da frantumazione pezzatura 12/20 mm - pietrischetto da frantumazione pezzatura 6/12 mm - pietrischetto da frantumazione pezzatura 3/6 mm Graniglia da frantumazione di ciottoli o ghiaia - graniglia da frantumazione pezzatura 3/6 mm - graniglia da frantumazione pezzatura 1/3 mm Sabbia in sacchi - sabbia quarzifera - sabbia silicea Macerie provenienti da demolizioni idonee per sottofondi stradali Polvere di marmo, bianca, in sacchi Graniglia di marmo, in sacchi 100 kg 100 kg m 100 kg 15,5 10,3 10,33 11,4 m m 22,98 22,98 m m m 16,27 16,53 17,82 m m 22,98 22,98 m m m m 20,66 21,17 22,72 22,72 m m m m m 100 kg m m m m 20,14 13,94 22,72 25,31 41,32 10,3 14,98 20,14 13,94 41,32 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

-8 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.5.90.a 3.5.90.b 3.5.95 3.5.100 3.10 3.10.5 3.10.5.a 3.10.5.b 3.10.10 3.10.15 3.10.20 3.10.25 3.10.30 3.10.35 3.10.40 3.10.40.a 3.10.40.b 3.10.45 3.15 3.15.5 3.15.10 3.15.10.a 3.15.10.b 3.15.10.c 3.15.10.d 3.15.10.e 3.15.15 3.15.15.a 3.15.15.b 3.15.15.c 3.15.20 3.15.20.a 3.15.20.b - graniglia di marmo bianco - graniglia di marmo nero Aggregato siliceo, sferoidale o frantumato, granulometria 2-3/3-6 mm Sale grosso ad uso strade in sacchi LEGANTI Cemento Portland in sacchi - cemento tipo 32.5 R - cemento tipo 42.5 R Calce idrata in sacchi Calce eminentemente idraulica, in sacchi Calce dolce spenta, in sacchetti Calce plastico-adesiva da stuccatore Gesso scagliola da stuccatore Gesso fabbrica Cemento bianco - cemento bianco tipo 32,5 R - cemento bianco tipo 57,5 R Legante idraulico speciale per massetti ad asciugamento rapido LATERIZI Mattoni pieni tipo Milano 6 x 11 x 23 cm Mattoni forati - mattoni forati quattro fori 8 x 12 x 24 cm - mattoni forati tre fori 4.5 x 15 x 30 cm - mattoni forati otto fori 8 x 24 x 24 cm - foratoni da riempimento 24 x 24 x 12 - mattoni multifori doppio UNI 24 x 12 x 12 cm Blocchi portanti tipo "svizzero" - 10 x 13 x 25 cm - 18 x 13 x 25 cm - 30 x 13 x 25 cm Blocchi termolaterizio, foratura massima 45% - blocchi con incastro, da 25 x 30 x 19 cm - blocchi con incastro, da 30 x 25 x 19 cm cad cad 0,77 0,77 cad cad cad 0,19 0,23 0,41 cad cad cad cad cad 0,1 0,16 0,16 0,24 0,14 cad 0,13 100 kg 100 kg 100 kg 15 20,1 77 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 9,8 10,3 13,2 8 11,4 11,6 11,4 10,3 DESCRIZIONE U.m. 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg PREZZO 11,4 13,4 98 14,7

-9 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.15.20.c 3.15.20.d 3.15.25 3.15.25.a 3.15.25.b 3.15.30 3.15.30.a 3.15.30.b 3.15.30.c 3.15.30.d 3.15.30.e 3.15.30.f 3.15.35 3.15.40 3.15.40.a 3.15.40.b 3.20 3.20.5 3.20.5.a 3.20.5.b 3.20.5.c 3.20.5.d 3.20.10 3.20.10.a 3.20.10.b 3.20.10.c 3.20.10.d 3.20.15 3.20.15.a 3.20.15.b 3.20.15.c 3.20.15.d DESCRIZIONE - blocco semplice 13 x 30 x 19 cm - blocco semplice 8 x 45 x 24,5 cm Mattoni faccia a vista tipo "a mano" - mattone 25 x 12 x 5.5 cm - bastonetto 25 x 5.5 x 5.5 cm Mattoni semipieni faccia a vista - mattone 25 x 10 x 5.5 cm - mattone 25 x 10 x 10 cm - mattone 25 x 12 x 5.5 cm - mattone 25 x 12 x 7 cm - mattone 25 x 12 x 10 cm - doppio UNI 25 x 12 x 12 cm Fondelli spessore 1,5 cm da tavelle a spacco Tavelloni forati - tavelloni dimensioni 6 x 25 x 60/100 cm - tavelloni dimensioni 6 x 25 x 110/120 cm BLOCCHI CAVI IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso a superficie piana da intonacare, colore grigio, da 40 x 20 cm: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, a superficie piana a vista, colore grigio, da 40 x 20 cm: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso a superficie piana impermeabile, colore grigio, da 40 x 20 cm: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm - 10 m m m m 8,24 10,33 12,65 14,59 m m m m 5,04 7,44 9,45 10,33 m m m m 4,83 6,77 8,26 9,5 m m 3,36 3,62 cad cad cad cad cad cad m 0,16 0,27 0,18 0,22 0,34 0,35 2,84 cad cad 0,36 0,36 U.m. cad cad PREZZO 0,67 0,88

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.20.20 3.20.20.a 3.20.20.b 3.20.20.c 3.20.20.d 3.20.25 3.20.25.a 3.20.25.b 3.20.25.c 3.20.25.d 3.20.30 3.20.30.a 3.20.30.b 3.20.30.c 3.20.30.d 3.20.35 3.20.35.a 3.20.35.b 3.20.35.c 3.20.35.d 3.20.40 DESCRIZIONE Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, a superficie piana, impermeabile, in colori correnti, da 40 x 20 cm: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, tagliafuoco, a superficie piana da intonacare, colore grigio, da 40 x 20 cm: - spessore 8 cm, REI 60' - spessore 12 cm. REI 120' - spessore 20 cm, REI 120' - spessore 20 cm. REI 180' Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, tagliafuoco, a superficie piana a vista. colore grigio, da 40 x 20 cm: - spessore 8 cm, REI 60' - spessore 12 cm. REI 120' - spessore 20 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 180' Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso. tagliafuoco, a superficie piana impermeabile, colore grigio, da 40 x 20 cm: - spessore 8 cm, REI 60' - spessore 12 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 180' Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso con granulato di argilla espansa, superficie piana da intonacare, colore grigio, da 50 x 25 cm: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 20 cm - spessore 25 cm Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso con granulato di argilla espansa, a superficie piana a vista, colore grigio, da 50 x 25 cm: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 20 cm m m m 4,83 6,89 8,93 m m m m 4,65 6,09 8,42 12,03 m m m m 8,16 10,33 14,56 15,29 m m m m 7,44 9,4 12,24 12,7 m m m m 5,27 7,28 10,28 10,9 m m m m 9,81 11,98 14,56 16,68 U.m. PREZZO

3.20.40.a 3.20.40.b 3.20.40.c 3.20.40.d 3.20.45

3.20.45.a 3.20.45.b 3.20.45.c

- 11 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.20.45.d 3.20.50 - spessore 25 cm Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso con granulato di argilla espansa, a superficie piana, impermeabile, colore grigio, da 50 x 25 cm: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 20 cm - spessore 25 cm Blocchi cavi in calcestruzzo di cemento vibrocompresso, tipo splittato, impermeabili, colore grigio, da 40 x 20 cm: - spessore 10 cm - spessore 12 cm - spessore 16 cm - spessore 20 cm Blocchi cavi in calcestruzzo di cemento vibrocompresso, tipo splittato, impermeabili, colori correnti, da 40 x 20 cm: - spessore 10 cm - spessore 12 cm - spessore 16 cm - spessore 20 cm Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, a superficie piana con fresature perimetrali formanti un reticolo a riquadri di 20 x 20 cm, impermeabili, da 40 x 20 cm: - spessore 12 cm. colore grigio - spessore 20 cm. colore grigio - spessore 12 cm. colori di serie - spessore 20 cm, colori di serie Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, di tipo splittato, con faccia vista a spacco, con fresature perimetrali formanti un reticolo a riquadri di 20 x 20 cm, impermeabili, dimensioni 40 x 20 cm: - spessore 10 cm, colore grigio - spessore 12 cm, colore grigio - spessore 16 cm, colore grigio - spessore 20 cm, colore grigio - spessore 10 cm, colori di serie - spessore 12 cm, colori di serie - spessore 16 cm, colori di serie - 12 m m m m m m m 19,47 21,74 22,41 25,46 20,76 23,14 24,02 m m m m 19,88 21,23 21,9 26,24 m m m m 14 16,47 17,4 21,07 m m m m 12,6 15,03 15,6 19,11 m m m m 7,39 9,71 13,07 15,65 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 13,07

3.20.50.a 3.20.50.b 3.20.50.c 3.20.50.d 3.20.55 3.20.55.a 3.20.55.b 3.20.55.c 3.20.55.d 3.20.60 3.20.60.a 3.20.60.b 3.20.60.c 3.20.60.d 3.20.65

3.20.65.a 3.20.65.b 3.20.65.c 3.20.65.d 3.20.70

3.20.70.a 3.20.70.b 3.20.70.c 3.20.70.d 3.20.70.e 3.20.70.f 3.20.70.g

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.20.70.h 3.20.75 DESCRIZIONE - spessore 20 cm, colori di serie Blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, tipo splittato, con fresature perimetrali formanti un reticolo a riquadri di 10 x 10 cm, impermeabili, dimensioni 40 x 20 cm: - spessore 10 cm, colore grigio - spessore 14 cm, colore grigio - spessore 16 cm, colore grigio - spessore 20 cm, colore grigio - spessore 10 cm, colori di serie - spessore 14 cm, colori di serie - spessore 16 cm, colori di serie - spessore 20 cm, colori di serie BLOCCHI IN CALCESTRUZZO CELLULARE Blocchi in calcestruzzo cellulare 60 x 25 cm: - spessore 40 cm - spessore 30 cm - spessore 24 cm - spessore 20 cm - spessore 17,5 cm - spessore 15 cm - spessore 12 cm - spessore 10 cm - spessore 8 cm - spessore 7,5 cm - spessore 5 cm BLOCCHI IN GESSO Blocchi in gesso lisci, per pareti interne, pieni o forati: - spessore 6 cm - spessore 8 cm - spessore 10 cm Blocchi in laterogesso, lisci per pareti interne: - spessore 6 cm - spessore 8 cm - spessore 10 cm m m m 9,04 9,81 10,85 m m m 8,78 9,04 9,81 m m m m m m m m m m m 35,95 26,96 21,59 17,97 16,73 13,48 10,79 8,99 7,18 6,74 4,78 m m m m m m m m 29,59 30,11 31,45 32,85 31,14 31,66 33,72 35,79 U.m. m PREZZO 27,32

3.20.75.a 3.20.75.b 3.20.75.c 3.20.75.d 3.20.75.e 3.20.75.f 3.20.75.g 3.20.75.h 3.25 3.25.5 3.25.5.a 3.25.5.b 3.25.5.c 3.25.5.d 3.25.5.e 3.25.5.f 3.25.5.g 3.25.5.h 3.25.5.i 3.25.5.j 3.25.5.k 3.30 3.30.5 3.30.5.a 3.30.5.b 3.30.5.c 3.30.10 3.30.10.a 3.30.10.b 3.30.10.c

- 13 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.30.10.d 3.35 3.35.5 3.35.5.a 3.35.5.b 3.35.5.c 3.35.5.d 3.35.5.e 3.35.5.f 3.35.10 3.35.15 3.35.15.a 3.35.15.b 3.35.15.c 3.35.20 3.35.20.a 3.35.20.b 3.35.25 3.35.25.a 3.35.25.b 3.35.25.c 3.35.25.d 3.35.30 3.35.30.a 3.35.30.b 3.35.30.c 3.35.30.d 3.35.35 3.35.40 3.35.45 3.40 - spessore 12 cm LASTRE IN GESSO Lastre in gesso rivestito sulle due facce con cartone speciale, a bordi assottigliati, larghezza 120 cm: - spessore 6 mm - spessore 10 mm - spessore 13 mm - spessore 15 mm - spessore 18 mm - spessore 23 mm Lastre in gesso rivestito idrorepellente, a basso grado d'assorbimento, per bagni e cucine, larghezza 120 cm, spessore 13 mm Lastre in gesso incombustibile, a bordi diritti, larghezza 120 cm, classe 0 di resistenza al fuoco - spessore 10 mm - spessore 15 mm - spessore 20 mm Lastre in gesso rivestito, resistente al fuoco, classe 1 - spessore 13 mm - spessore 15 mm Lastre in gesso rivestito a bordi assottigliati, spessore 10 mm, accoppiate con pannelli di polistirolo espanso: - spessore 10 + 20 mm di polistirolo - spessore 10 + 30 mm di polistirolo - spessore 10 + 40 mm di polistirolo - spessore 10 + 50 mm di polistirolo Lastre in gesso rivestito a bordi assottigliati, spessore 10 mm, accoppiate a pannelli di lana di vetro densit 85 kg/m: - spessore 10 + 20 mm di lana di vetro - spessore 10+ 30 mm di lana di vetro - spessore 10 + 40 mm di lana di vetro - spessore 10 + 50 mm di lana di vetro Profili in acciaio zincato 6/10 mm Nastro coprigiunti in fibra di vetro Rete di armatura in fibra di vetro tessile LASTRE A BASE DI SILICATI - 14 m m m m m m m 11,36 14,87 18,39 21,95 1,03 0,15 2,22 m m m m 7,13 8,26 9,55 11,36 m m 4,49 5,27 m m m 13,17 15,49 25,82 m m m m m m m 5,32 3,1 3,62 4,13 5,01 6,46 5,89 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 11,88

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.40.5 3.40.5.a 3.40.5.b 3.40.5.c 3.40.5.d 3.40.5.e 3.40.5.f 3.40.5.g 3.40.10 3.40.10.a 3.40.10.b 3.40.10.c 3.40.10.d 3.40.10.e 3.45 3.45.5 3.45.5.a 3.45.5.b 3.45.5.c 3.45.5.d 3.45.5.e 3.45.5.f 3.45.10 3.45.10.a 3.45.10.b 3.45.15 3.45.15.a 3.45.15.b 3.45.15.c 3.45.20 3.50 DESCRIZIONE Lastre a base di silicati a matrice cementizia incombustibile, classe 0 di resistenza al fuoco, densit 870 Kg/m, larghezza 125 cm - spessore 6 mm - spessore 8 mm - spessore 10 mm - spessore 12 mm - spessore 15 mm - spessore 20 mm - spessore 25 mm Lastre a base di silicati, incombustibili, classe 0 di resistenza al fuoco, densit 430 Kg/m, larghezza 122 cm - spessore 20 mm - spessore 25 mm - spessore 30 mm - spessore 40 mm - spessore 50 mm ELEMENTI PER SOLAI Elementi per solai (pignatte) con soletta mista o in laterizio - altezza 12 cm - altezza 16 cm - altezza 18 cm - altezza 20 cm - altezza 22 cm - altezza 24 cm Travetti prefabbricati - a traliccio con suola in cotto - in cemento armato precompresso 9 x 12 cm Lastre prefabbricate in c.a. per solai, armate con rete metallica e con tralicci in acciaio tondo, escluso ferro, con: - spessore 4 cm - spessore 5 cm - spessore 6 cm Blocchi di polistirolo vergine, densit non inferiore a 14 kg/m da accoppiare a lastre prefabbricate per solai ELEMENTI PER TETTI m m m mx cm 10,28 11,26 12,19 0,18 m m 4,65 3,62 cad cad cad cad cad cad 0,62 0,62 0,65 0,65 0,77 0,93 m m m m m 22,72 27,37 35,12 46,48 56,81 m m m m m m m 7,23 9,81 11,88 14,46 18,08 23,24 28,41 U.m. PREZZO

- 15 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.50.5 3.50.10 3.50.15 3.50.15.a 3.50.15.b 3.50.20 3.50.20.a 3.50.20.b 3.50.20.c 3.50.25 Tegole marsigliesi Tegole a canale, fatte a macchina, 42 - 45 cm Tegoloni di colmo - lunghezza 33 cm - lunghezza 50 cm Tegole in cemento colorate in pasta - tipo doppia romana - tipo coppo di Grecia - tipo coppo di Francia Tegole bituminose colorate composte da bitumi ossidati, supporto in fibra di vetro da 125 g/mq impregnato con bitume ossidato, strato superiore in graniglia basaltica ceramizzata, da: - 100 x 34 cm, peso 10.50 kg/m - 100 x 33,6 cm, peso 8,50 kg/m - 100 x 34 cm, peso 12 kg/m, arrotondate - 91,5 x 42,2 cm, peso 15 kg/m Tegole bituminose composte da doppio supporto in fibra di vetro, peso 80 g/mq cadauno, bitume fillerizzato con cariche minerali speciali, protette con lamina di rame puro, spessore 70 micron, da: - 100 x 34 cm, peso 7,50 kg/m - 100 x 34 cm, peso 14 kg/m Tegole multistrato in acciaio ricoperte con graniglia, in elementi da 130 x 41 cm circa LASTRE IN RESINA E FIBROCEMENTO Laminato traslucido in vetroresina, ondulato o piano, in rotoli, peso non inferiore a 375 g/m, colori correnti Lastre in vetroresina traslucide, ondulate e grecate, peso non inferiore a 0.450 kg/m, nei colori correnti Lastre in vetroresina opache, ondulate e grecate, peso non inferiore a 4.20 kg/m, protette con film poliestere, colori correnti Lastre in cemento fibrorinforzate, tipo ondulato sottotegola, spessore 6,5 mm, peso 13 kg/m, colori correnti Lastre fibrobituminose tipo ondulato sottotegola spessore 23/10 mm, peso 2.800 kg/m, colore nero Lastre fibrobituminose tipo ondulato sottotegola. spessore 30/10 mm, peso 3.60 kg/m, colori correnti Lastre in cemento fibrorinforzate, ondulate, spessore 6.5 mm, peso 13 kg/m, classe 0 di resistenza al fuoco, tipo: - rette, colore grigio m 6,97 m m m m m m 2,58 5,16 8,26 7,75 4,65 6,2 m m m m 7,02 9,66 9,35 12,14 m m m 0,52 0,59 0,52 cad cad 1,39 1,81 DESCRIZIONE U.m. cad cad PREZZO 0,39 0,31

3.50.25.a 3.50.25.b 3.50.25.c 3.50.25.d 3.50.30

m m m m

25,31 25,31 31,5 15,49

3.50.30.a 3.50.30.b 3.50.35 3.50.40 3.50.40.5 3.50.40.10 3.50.40.15 3.50.40.20 3.50.40.25 3.50.40.30 3.50.40.35 3.50.40.35.a

- 16 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.50.40.35.b 3.50.40.35.c 3.50.40.35.d 3.50.40.40 - rette, colorate - curve, colore grigio - curve, colorate Lastre in cemento fibrorinforzate e con armatura supplementare longitudinale in fili di polipropilene, spessore 7 mm, peso 14 kg/m, ondulate, tipo: - rette colore grigio - rette, colorate - curve, colore grigio - curve, colorate LASTRE METALLICHE DI COPERTURA Lastre grecate in lega di alluminio. - con lastre spessore 6/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 6/10 mm, preverniciate - con lastre spessore 7/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 7/10 mm, preverniciate Lastre grecate in lega di alluminio, accoppiate a strato di polietilene espanso dello spessore di 3,5 mm - con lastre spessore 6/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 6/10 mm, preverniciate - con lastre spessore 7/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 7/10 mm, preverniciate Lastre ondulate in lega di alluminio accoppiate con strato di polietilene espanso spessore 3,5 mm - con lastre spessore 6/10, colore naturale - con lastre spessore 6/10 mm, preverniciate Lastre ondulate in rame accoppiate con strato di polietilene espanso, spessore 3,5 mm - lastre spessore 6/10 mm - lastre spessore 7/10 mm Lastre in acciaio zincato spessore 4,5/10 mm ondulate o grecate, protette all'esterno con asfalto plastico stabilizzato e lamina metallica, all'interno con primer bituminoso e lamina di alluminio naturale: - con lamina esterna in alluminio naturale - con lamina esterna in alluminio preverniciata - con lamina esterna in rame elettolitico - con lamina esterna in acciaio inox AISI 316 - 17 m m m m 16,78 20,66 35,12 38,22 m m 30,99 36,15 m m 13,53 15,49 m m m m 12,91 15,24 14,46 16,99 m m m m 9,14 11,49 10,69 13,22 m m m m 7,9 10,02 9,76 12,21 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 9,09 8,75 11,21

3.50.40.40.a 3.50.40.40.b 3.50.40.40.c 3.50.40.40.d 3.50.45 3.50.45.5 3.50.45.5.a 3.50.45.5.b 3.50.45.5.c 3.50.45.5.d 3.50.45.10 3.50.45.10.a 3.50.45.10.b 3.50.45.10.c 3.50.45.10.d 3.50.45.15 3.50.45.15.a 3.50.45.15.b 3.50.45.20 3.50.45.20.a 3.50.45.20.b 3.50.45.25

3.50.45.25.a 3.50.45.25.b 3.50.45.25.c 3.50.45.25.d

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.50.45.30 DESCRIZIONE Lastre in acciaio zincato spessore 6/10 mm, ondulate o grecate, protette all'esterno con asfalto plastico e lamina metallica, all'interno con primer bituminoso e lamina di alluminio naturale - con lamina esterna in alluminio naturale - con lamina esterna in alluminio preverniciata - con lamina esterna in rame elettolitico - con lamina esterna in acciaio inox AISI 316 Lastre in alluminio a protezione multistrato - a superficie goffrata - con superficie preverniciata PANNELLI METALLICI COIBENTATI Elementi per copertura metallica isolata e ventilata costituiti da: -pannello inferiore in polistirene a cellule chiuse, densit 25 kg/m, spessore 40 mm, accoppiato a lamiera autoportante in acciaio preverniciato , spessore 6/10, con nervature a T, altezza 55 mm, protetto con lamina di alluminio e film di nylon anticondensa; - lastra superiore multistrato a protezione anticorrosiva ed insonorizzante, grecata, in lamiera d'acciaio zincato, spessore 6/10, protetta all'esterno con asfalto plastico stabilizzato e lamina metallica, all'interno con primer bituminoso e lamina di alluminio naturale; - profilati ad omega in acciaio zincato spessore 1 mm, asolati per il passaggio dell'aria. Con lamina esterna della lastra superiore in: - alluminio naturale - alluminio preverniciato - rame elettrolitico - acciaio inox AISI 316 Pannello metallico autoportante formato con inferiore lamiera di acciaio zincato e preverniciato, spessore 6/10 mm, strato intermedio di poliuretano espanso densit 40 kg/m, superiore lamiera acciaio 4,5/10 mm, protezione esterna con asfalto plastico stabilizzato e lamina di alluminio - con poliuretano spessore 30 mm e lamina alluminio naturale - con poliuretano spessore 30 mm e lamina alluminio preverniciato - con poliuretano spessore 40 mm e lamina alluminio naturale - con poliuretano spessore 40 mm e lamina alluminio preverniciato Pannello metallico autoportante formato con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato, spessore 4/10 mm, strato intermedio di poliuretano densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato altezza 38 mm e spessore 5/10 mm; larghezza pannello 1.00 m: - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s=40 mm Pannello metallico autoportante formato con inferiore lamiera di acciaio - 18 m m 15,75 17,04 m m m m 44,93 48,81 48,03 51,9 m m m m 66,62 69,72 83,15 85,73 m m 12,14 15,24 m m m m 20,14 24,02 38,48 41,57 U.m. PREZZO

3.50.45.30.a 3.50.45.30.b 3.50.45.30.c 3.50.45.30.d 3.50.45.35 3.50.45.35.a 3.50.45.35.b 3.50.50 3.50.50.5

3.50.50.5.a 3.50.50.5.b 3.50.50.5.c 3.50.50.5.d 3.50.50.10

3.50.50.10.a 3.50.50.10.b 3.50.50.10.c 3.50.50.10.d 3.50.50.15

3.50.50.15.a 3.50.50.15.b 3.50.50.20

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice DESCRIZIONE zincato preverniciato, spessore 5/10 mm, strato intermedio di poliuretano densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di alluminio preverniciato altezza 38 mm e spessore 6/10 mm; larghezza 1.00 3.50.50.20.a 3.50.50.20.b 3.50.50.25 - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s= 40 mm Pannello metallico autoportante formato con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato spessore 4/10 mm, strato intermedio di poliuretano densit 40 kg/m, superiore lamiera di rame grecata altezza 38 mm e spessore 5/10 mm; larghezza pannello 1.00 m - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s= 40 mm Pannello metallico autoportante formato con inferiore cartonfeltro bitumato, strato intermedio di poliuretano, densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato altezza 38 mm e spessore 5/10 mm; larghezza 1.00 m - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s= 40 mm Pannello metallico autoportante formato con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato, spessore 4/10 mm, strato intermedio di poliuretano densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato altezza 40 mm e spessore 6/10 mm; larghezza pannello 1.00 m con sormonto per fissaggio nascosto e giunto a scatto - con poliuretano s=40 mm - con poliuretano s=50 mm Pannello metallico autoportante REI 120 e fonoisolante, formato con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato spessore 5/10 mm, strato intermedio di lana di roccia densit 100 kg/m spessore 100 mm, superiore lamiera grecata di acciaio zincato prevrniciato altezza 38 mm e spessore 6/10 mm; larghezza pannelli 1.00 m: Pannello metallico con lana di roccia fonoassorbente autoportante formato da inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato spessore 5/10 mm, strato intermedio in lana di roccia densit 100 kg/m, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato spessore 6/10 mm: - con lana di roccia spessore 50 mm - con lana di roccia spessore 80 mm - con lana di roccia spessore 100 mm STRUTTURE APPOGGIO COPERTURE Sostegni telescopici ad altezze regolabili, in acciaio zincato, per appoggio di lastre metalliche Profilati in acciaio zincati ad omega, spessore 10/10 mm altezza 50 mm, asolati, per ancoraggio lastre di coperture ventilate ACCESSORI PER TETTI Ganci fermacoppo: cad m 7,75 4,13 m m m 34,6 39,15 43,02 m m 19,26 20,55 m m 14,2 15,49 m m 33,36 34,65 m m 19,57 20,86 U.m. PREZZO

3.50.50.25.a 3.50.50.25.b 3.50.50.30

3.50.50.30.a 3.50.50.30.b 3.50.50.35

3.50.50.35.a 3.50.50.35.b 3.50.50.40

38,53

3.50.50.45

3.50.50.45.a 3.50.50.45.b 3.50.50.45.c 3.50.55 3.50.55.5 3.50.55.10 3.50.60 3.50.60.5

- 19 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.50.60.5.a 3.50.60.5.b 3.50.60.10 3.50.60.10.a 3.50.60.10.b 3.50.60.15 3.50.60.15.a 3.50.60.15.b 3.50.60.15.c 3.50.60.20 3.50.60.25 3.50.60.30 - in piattina di acciaio inox - in piattina di rame Fermaneve in elementi isolati -in rame - in lamiera preverniciata Griglia parapasseri in rame: - a banda forata spessore 6/10 mm - a pettine, spessore 6/10 mm - sagomata per coppi, spessore 10/10 mm Griglia parapasseri a pettine, in PVC Sottocolmo ventilato in poliuretano con bandelle in piombo plissettato e rete antintrusione in fibra di vetro Dissuasore per piccioni costituito da punte in acciaio inox d= 1,3 mm, altezza 10-12 cm, inserite su base in policarbonato resistente ai raggi U.V.: - con punte disposte su una fila - con punte disposte su due file - con punte disposte su quattro file LEGNAMI D'OPERA Travi abete squadrate uso Trieste Puntelli in abete tondi Segati abete a 4 fili Tavole abete da ponte, spessore 40 - 50 mm Tavole abete sottomisure, spessore 25 mm Morali e mezzi morali in abete Smezzole e paralleli abete Travetti abete da 2 - 5 m Listelli abete da 2 - 4 m Tavole pioppo, refilate, spessore 30 - 40 mm Pannelli multistrato, spessore 27 mm, per casseforme Travi squadrate in castagno Pannelli in compensato fenolico da 122 x 244 cm - spessore 9,5 mm - spessore 12,5 mm - spessore 15,5 mm - 20 m m m 6,2 8,26 10,33 m m m m m m m m m m m m 170,43 1,29 309,87 222,08 206,58 284,05 335,7 284,05 309,87 180,76 15,49 356,36 m m m 7,75 8,52 10,85 m m m m m 5,68 7,75 16,01 1,29 20,66 cad cad 2,32 0,83 DESCRIZIONE U.m. cad cad PREZZO 0,16 0,21

3.50.60.30.a 3.50.60.30.b 3.50.60.30.c 3.55 3.55.5 3.55.10 3.55.15 3.55.20 3.55.25 3.55.30 3.55.35 3.55.40 3.55.45 3.55.50 3.55.55 3.55.60 3.55.65 3.55.65.a 3.55.65.b 3.55.65.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.60 3.60.5 3.60.10 3.60.15 3.60.20 3.60.25 3.60.30 3.60.35 3.60.40 3.60.45 3.60.50 3.60.50.a 3.60.50.b 3.60.50.c 3.60.55 3.60.60 3.60.65 3.60.70 3.60.70.a 3.60.70.b 3.60.75 3.60.75.a 3.60.75.b 3.60.75.c 3.60.75.d 3.60.75.e 3.60.75.f 3.60.75.g 3.60.80 3.60.80.a 3.60.80.b 3.60.80.c MATERIALI FERROSI Acciaio tondo per c.a. Fe B 32 K in barre lisce Acciaio tondo per c.a. Fe B 38 K in barre ad aderenza migliorata. controllato in stabilimento Acciaio tondo per c.a. Fe B 44 K in barre ad aderenza migliorata, controllato in stabilimento Rete di acciaio elettrosaldata Punte Italia Viteria Filo di ferro cotto Filo di ferro zincato Paraspigoli in lamiera zincata o in alluminio Lamiera tipo Nervometal - leggera, peso 0,900 kg/m - media, peso 1,200 kg/m - pesante, 1,900 kg/m Rete metallica per plafoni da 0,400 kg/m Rete metallica di filo di ferro zincato Graticcio in rete metallica e cotto (Stauss) Connettore a piolo in acciaio zincato d= 12 mm con testa, ribattuto a freddo a piastrina di ancoraggio: - altezza fino a 80 mm - altezza fino a 125 mm Tiranti filettati in acciaio zincato, tipo: - M8 x 110 - M10 x 130 - M12 x 160 - M16 x 190 - M20 x 260 - M30 x 300 - M30 x 380 Tiranti filettati in acciaio inox, A4, tipo: - M8 x 105 - M10 x 128 - M12 x 155 - 21 cad cad cad 1,81 2,94 4,75 cad cad cad cad cad cad cad 0,52 0,67 0,93 1,45 2,48 4,39 14,77 cad cad 1,86 2,17 m m m m kg m 3,1 3,31 4,13 0,57 1,16 4,39 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg kg kg kg kg m 32,8 33,1 33,3 72 1,29 1,55 0,83 1,03 0,52 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Materiali Codice 3.60.80.d 3.60.80.e 3.60.80.f 3.60.80.g 3.65 3.65.5 3.65.10 3.65.10.a 3.65.10.b 3.65.10.c 3.65.10.d 3.65.10.e - M16 x 183 - M20 x 259 - M24 x 299 - M30 x 381 MATERIALI ACCESSORI Rete in fibra di vetro apprettata portaintonaco Teli in polietilene espanso estruso - spessore 1 mm - spessore 2 mm - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 5 mm m m m m m 0,23 0,47 0,7 0,93 1,16 m 2,07 DESCRIZIONE U.m. cad cad cad cad PREZZO 8,68 17,71 35,12 73,8

- 22 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Additivi - Sigillanti Codice 4 4.5 4.5.5 4.5.10 4.5.15 4.5.20 4.5.25 4.5.30 4.5.35 4.5.40 4.10 4.10.5 4.10.10 4.15 4.15.5 4.15.10 4.15.15 4.15.20 4.15.25 4.15.30 4.15.35 4.15.40 4.15.45 4.15.50 4.15.55 4.15.60 4.20 4.20.5 4.20.10 DESCRIZIONE ADDITIVI - ADESIVI - SIGILLANTI ADDITIVI PER CALCESTRUZZI Antigelo Fluidificante antigelo Fluidificante Fluidificante aerante Fluidificante accelerante di indurimento Fluidificante ritardante Fluidificante impermeabilizzante Aerante ADDITIVI PER MALTE Idrofugo in polvere per malte cementizie, dosaggio 2 - 4 kg per ogni 100 kg di cemento Lattice di gomma sintetica per migliorare l'adesione di malte per massetti ed intonaci; dosaggio 50 - 80 kg/mc ADESIVI Adesivo bicomponente per incollaggi strutturali, a base di resine epossidiche, inerti a grana fine, additivi (p.s. 1,55 kg/l) Adesivo bicomponente per riprese di getto e sigillatura di fessure di massetti (p.s. 1.53 kg/l) Resina epossidica per ripristino di strutture, incollaggi, iniezioni (p.s. 1.1 kg/l) Adesivo in polvere per rivestimenti in piastrelle (consumo 2,5 - 5 kg/m) Adesivo in polvere per pavimenti ceramici (consumo 4 - 5 kg/m) Adesivo per pavimenti e rivestimenti tessili (consumo 0,35 - 0,45 kg/m) Adesivo per pavimenti e rivestimenti vinilici (consumo 0,300 - 0,400 kg/m) Adesivo per pavimenti e rivestimenti in linoleum (consumo 0,400 0,600 kg/m) Adesivo per pavimento in gomma (consumo 0,300 - 0,400 kg/m) Adesivo per pavimenti in legno (consumo 0,600 - 0,700 kg/m) Adesivo per pannelli isolanti (consumo 0,150 - 0,180 kg/m) Adesivo a presa rapida per pavimenti e rivestimenti ceramici, pietre naturali ed artificiali (consumo 3 - 8 kg/m) SIGILLANTI Sigillante siliconico monocomponente a base acetica Sigillante siliconico monocomponente, inodore, esente da solventi, a reticolazione neutra - 23 kg kg 15,49 20,14 kg kg kg kg kg kg kg kg kg kg kg kg 7,49 10,12 15,18 0,28 0,27 2,07 2,58 2,17 3,1 2,48 3,51 0,93 kg kg 1,45 2,32 kg kg kg kg kg kg kg kg 0,88 0,98 0,85 1,27 1,6 1,06 1,5 1,19 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Additivi - Sigillanti Codice 4.20.15 4.20.20 4.20.25 4.20.30 4.20.35 4.20.40 4.20.45 4.20.50 4.25 4.25.5 4.25.10 4.25.15 4.25.20 4.25.25 4.25.30 4.25.35 DESCRIZIONE Sigillante poliuretanico con catrame, bicomponente, reistente agli idrocarburi Sigillante acrilico monocomponente in dispersione acquosa Sigillante elastoplastico a base di gomma butilica Sigillante poliuretanico bicomponente autolivellante Sigillante poliacrilico tixotropico monocomponente Sigillante poliuretanico monocomponente igroindurente tixotropico Sigillante poliuretanico bicomponente Sigillante a base di bitume polimero in fase solvente MALTE PER SIGILLATURE Premiscelato per ripristini giunti di murature in mattoni, a base cemento e additivi Malta flessibile bicomponente per sigillatura giunti e fessure Pasta sigillante a base di gomma sintetica espandente a contatto con l'acqua Primer a base poliuretanica monocomponente consolidante di supporti porosi Boiacca di cemento R 42,5, fluida, con additivi antiritiro Resina epossidica bicomponente per ripristini e consolidamenti di strutture, rinforzi, ancoraggi Resina epossidica bicomponente con induritore in dispersione acquosa di impiego multifunzionale (primer per pavimenti e rivestimenti epossidici,poliuretanici; adesivo per riprese di getto; consolidante per superfici in cemento sfarinanti e porose) Betoncino epossidico costituito da resina epossidica bicomponente ed aggregati silicei di opportuna granulometria ed in corretto rapporto di peso in relazione all'impiego Fiale chimiche predosate per fissaggi con tiranti tipo: - M8 - M10 - M12 - M16 - M20 - M24 - M30 PROFILI SIGILLANTI Profilo in gomma naturale ad espansione laterale controllata, armato con rete metallica, dimensioni 20 x 10 mm, per giunti di costruzione Profilo in gomma naturale ad espansione controllata, autoadesivo, per - 24 m 11,36 cad cad cad cad cad cad cad 0,88 0,98 1,08 1,45 2,17 2,69 8,26 kg kg kg kg kg kg 1,08 7,75 15,49 9,71 0,31 12,39 U.m. kg kg kg kg kg kg kg kg PREZZO 5,68 5,16 5,53 5,01 5,42 10,33 11,36 3,56

kg

17,56

4.25.40

kg

6,77

4.25.45 4.25.45.a 4.25.45.b 4.25.45.c 4.25.45.d 4.25.45.e 4.25.45.f 4.25.45.g 4.30 4.30.5 4.30.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Additivi - Sigillanti Codice DESCRIZIONE giunti di connessione tra elementi prefabbricati, dimensioni 20 x 5 mm 4.30.15 4.30.15.a 4.30.15.b 4.30.15.c 4.30.15.d 4.30.15.e 4.30.15.f Cordone in polietilene espanso a cellule chiuse per giunti di dilatazione e costruzione: - d= 6 mm - d= 10 mm - d= 15 mm - d= 20 mm - d= 25 mm - d= 30 mm m m m m m m 0,18 0,23 0,36 0,59 0,77 0,9 U.m. m PREZZO 7,49

- 25 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Primer e malte prec. Codice 5 5.5 5.5.5 5.5.10 5.5.15 DESCRIZIONE PRIMER E MALTE PRECONFEZIONATE PRODOTTI PER PREPARAZIONE SUPPORTI Primer a base di legante organici e inerti silicei per l'adesione di intonaci su supporti lisci o poco assorbenti Primer a base di resina poliuretanica per consolidamento di superfici deboli, inconsistenti, sfarinanti, assorbenti. Impregnante liquido antisale per la desalinizzazione e la risoluzione delle salinit igroscopiche di murature umide, a base di miscela in solvente di composti organici Primer fissativo e consolidante a base di silicato per preparazione dei sottofondi PRIMER PER SOTTOFONDI Primer a base di resine per ancoraggio sottofondi Primer induritore per massetti cementizi Adesivo epossidico bicomponente per riprese di getto e sigillatura di fessure nei massetti - resa 0,5 -2 kg/m Lisciatura bituminosa impermeabilizzante contro l'umidit residua nei massetti Gel di solventi speciali per togliere vernici e adesivi secchi (consumo 300 g/m) MALTE PER SOTTOFONDI Lisciatura autolivellante a presa ultrarapida per spessori fino a 10 mm resa 1,4 kg al m x mm Lisciatura autolivellante a presa ultra rapida per spessori 3 - 30 mm resa 1,4 kg x m x mm MALTE DA RIPRISTINO STRUTTURALE Malta premiscelata a base di cementi, inerti, additivi e fibre sintetiche per ripristino corticale del calcestruzzo ammalorato Malta premiscelata a base di cementi, inerti, additivi e fibre sintetiche per ripristino strutture in c.a. Protettivo anticorrosivo dei ferri d'armatura, bicomponente, a base di polimeri in dispersione acquosa, leganti cementizi, inibitori di corrosione MALTE PREMISCELATE DA COSTRUZIONE Malta premiscelata a base di leganti aerei ed idraulici, inerti e additivi, per murature in laterizio, blocchi in cemento, pietra. Malta premiscelata a base di cemento, sabbie selezionate, resine, additivi per murature in blocchi di calcestruzzo cellulare, calcio silicato, termolaterizi. Malta premiscelata a base di leganti idraulici ed aerei, inerti selezionati, additivi idrofobizzanti, per murature a faccia vista. MALTE DA INTONACO DI SOTTOFONDO Malta premiscelata per rinzaffo, a base di cemento, inerti selezionati, - 26 kg 0,11 kg kg kg 0,52 0,52 3,62 kg kg 0,77 0,72 kg kg kg kg kg 2,58 1,39 10,12 1,08 4,54 kg kg 2,32 4,65 U.m. PREZZO

l l

9,81 4,13

5.5.20 5.5.25 5.5.25.5 5.5.25.10 5.5.25.15 5.5.25.20 5.5.25.25 5.5.30 5.5.30.5 5.5.30.10 5.10 5.10.5 5.10.10 5.10.15 5.15 5.15.5 5.15.10

kg kg

0,23 0,12

5.15.15 5.20 5.20.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Primer e malte prec. Codice additivi. 5.20.10 5.20.15 5.25 5.25.5 5.25.10 5.25.15 5.25.20 5.25.25 5.25.30 5.25.35 5.30 5.30.5 Malta premiscelata per intonaco di sottofondo, a base di leganti idraulici ed aerei, inerti selezionati, fibre sintetiche, additivi Malta premiscelata per intonaco di sottofondo, a base di calce, anidride, additivi. MALTE PER FINITURE Malta per intonaco di finitura a civile per interni a base di leganti aerei e idraulici, inerti selezionati, additivi Malta per intonaco di finitura a civile per interni ed esterni a base di calce, cemento, inerti selezionati, additivi, colore bianco, grigio Malta per intonaco di finitura a civile liscia per interni ed esterni a base di leganti aerei ed idraulici, inerti selezionati, additivi, colore bianco Malta per intonaco di finitura liscia per interni a base di calce, gesso, inerti selezionati, additivi, colore bianco Malta per rasatura di superfici leggermente irregolari, a base di leganti idraulici, sabbie silicee, leganti sintetici ed additivi Malta per rasature al civile fine su calcestruzzi, intonaci cementizi, a base di leganti aerei ed idraulici, inerti selezionati e additivi Malta per rasatura al civile liscia su calcestruzzi, intonaci cementizi, a base di leganti aerei e idraulici, inerti selezionati e additivi MALTE PER RIVESTIMENTI DEL CALCESTRUZZO Malta bicomponente per rasatura di superfici in calcestruzzo, a base di cementi ad alta resistenza, inerti fini, additivi e polimeri in dispersione acquosa Malta bicomponente per rasatura impermeabile del calcestruzzo soggetto ad aggressioni chimiche, a base di cementi, inerti a grana fine, additivi e polimeri in dispersione acquosa. Malta per rasatura al civile anticarbonatazione del calcestruzzo, a base di cementi, resine ridisperdibili, inerti selezionati, additivi MALTE PER INTONACI DEUMIDIFICANTI Malta per intonaco deumidificante da restauro, a base di legante idraulico, sabbie selezionate, colore bianco Malta per intonaco deumidificante da restauro, a base di legante speciale, inerti selezionati, colore cocciopesto Malta per finitura intonaco deumidificante da restauro, a base di legante idraulico speciale, sabbia naturale fine, colore bianco MALTE PER FINITURE COLORATE Malta per intonaco colorato monocappa a base di calce, leganti idraulici, inerti selezionati, pigmenti e additivi Malta per intonaco colorato di finitura pietrificante, lamato, a base di leganti idraulici ed aerei, sabbie silicee, pigmenti inorganici Malta per intonaco colorato pietrificante, frattazzato, a base di leganti aerei, inerti selezionati, pigmenti inorganici, a grana fine kg kg kg 0,5 0,49 0,8 kg kg kg 0,57 0,67 0,72 kg kg kg kg kg kg kg 0,16 0,23 0,52 0,33 1,03 0,47 0,62 DESCRIZIONE U.m. kg kg kg PREZZO 0,32 0,15 0,18

kg

0,77

5.30.10

kg kg

1,76 1,19

5.30.15 5.35 5.35.5 5.35.10 5.35.15 5.40 5.40.5 5.40.10 5.40.15

- 27 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Primer e malte prec. Codice 5.40.20 5.40.20.a 5.40.20.b 5.40.20.c 5.40.25 5.45 5.45.5 5.45.10 DESCRIZIONE Malta in pasta per rivestimento colorato a base di silicati di potassio, pigmenti inorganici, inerti selezionati, additivi: - a grana fine - a grana media - a grana grossa Malta per intonaco colorato di finitura marmorino, a base di calce, polvere di marmo, pigmenti inorganici, additivi MALTE ISOLANTI Malta premiscelata termoisolante a base di leganti aerei ed idraulici, microsfere di polistirene ed additivi Malta premiscelata termoisolante a base di leganti aerei ed idraulici, perlite ed additivi kg kg 2,01 1,29 kg kg kg kg 2,94 2,84 2,84 1,96 U.m. PREZZO

- 28 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Malte e impasti Codice 6 6.5 6.5.5 6.5.10 6.5.15 6.5.20 6.5.25 6.5.30 6.5.35 6.5.40 6.5.45 6.5.50 6.5.55 6.5.60 6.10 6.10.5 MALTE ED IMPASTI MALTE PER MURATURE E INTONACI Malta di sabbia e cemento, dosaggio 400 kg di cemento 32.5 R per m e sabbia viva di cava lavata Malta di sabbia e cemento, dosaggio a 500 kg di cemento 32,5 R per m e sabbia viva di cava lavata Malta di calce idrata con sabbia vagliata e 350 kg di calce idrata per m d'impasto Malta per stabilitura con sabbietta di fiume e 350 kg di calce idrata per m d'impasto Malta di calce eminentemente idraulica con sabbia vagliata e 350 kg di calce eminentemente idraulica per m d'impasto Malta di cemento con sabbia vagliata e 300 kg di cemento 32.5 R per m d'impasto Malta di cemento con sabbia vagliata e 400 kg di cemento 32.5R per m d'impasto Malta di cemento con sabbietta e 400 kg di cemento 32.5 R per m d'impasto Malta bastarda con sabbia vagliata, 350 kg di calce eminentemente idraulica e 100 kg di cemento per m d'impasto Malta bastarda con sabbietta di fiume, 350 kg di calce eminentemente idraulica e 100 kg di cemento 32.5 R Malta isolante a base di vermiculite, con 100 kg di cemento e 200 kg di calce idrata per m di impasto Malta isolante a base di perlite confezionata con 100 kg di cemento e 200 kg di calce idrata IMPASTI DI CALCESTRUZZO Impasto di calcestruzzo confezionato a mano con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, con resistenza : - Rck= 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Impasto di calcestruzzo confezionato in betoniera con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, con resistenza : - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm m m m 56,65 61,55 66,45 m m m m m 84,42 89,32 94,22 99,12 104,02 m m m m m m m m m m m m 77,98 87,8 88,26 104,27 70,06 71,46 81,26 97,27 79,86 95,87 135,58 138,17 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

6.10.5.a 6.10.5.b 6.10.5.c 6.10.5.d 6.10.5.e 6.10.10

6.10.10.a 6.10.10.b 6.10.10.c

- 29 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Malte e impasti Codice 6.10.10.d 6.10.10.e 6.10.15 - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Impasto di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio, con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, con resistenza: - Rck =15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Impasto di calcestruzzo preconfezionato a prestazione garantita- tipo plastico S2, consistenza slump 50/90 mm- con resistenza caratteristica : - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm IMPASTI ISOLANTI Impasto di vermiculite con dosaggio a 250 kg di cemento 32,5 R per m di impasto. Impasto di perlite con dosaggio a 250 kg di cemento 32.5R per m di impasto Impasto di argilla espansa. dosaggio a 250 kg di cemento 32,5R per m di impasto. Impasto di granulato di sughero e legante vetrificante a presa aerea - con granulato naturale densit 100-110 kg/m - con granulato espanso densit 60-70 kg/m Premiscelato a base di anidrite, inerti selezionati ed additivi specifici, per sottofondi autolivellanti m m kg 148,39 159,04 0,18 m m m 124,01 126,6 91,48 m m m m m 58,36 60,94 64,04 67,14 70,24 m m m m m 49,56 54,46 59,36 64,26 69,16 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 71,35 76,25

6.10.15.a 6.10.15.b 6.10.15.c 6.10.15.d 6.10.15.e 6.10.20

6.10.20.a 6.10.20.b 6.10.20.c 6.10.20.d 6.10.20.e 6.15 6.15.5 6.15.10 6.15.15 6.15.20 6.15.20.a 6.15.20.b 6.20

- 30 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7 7.5 7.5.5 DESCRIZIONE DEMOLIZIONI - RIMOZIONI - DISFACIMENTI DEMOLIZIONE DI FABBRICATI Demolizione totale o parziale di edificio, anche pericolante, di tipo residenziale, con mezzi meccanici adeguati alla mole delle strutture da demolire. Sono compresi: la cernita, l'accatastamento dei materiali di recupero riutilizzabili, il carico, trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, le opere di puntellazione, di recinzione e precauzionali. Sono esclusi gi oneri di smaltimento - con struttura in muratura, solai in legno, in ferro e tavelloni - con struttura in c.a., solai misti Demolizione totale o parziale di edificio, anche pericolante, di tipo industriale, con mezzi meccanici adeguati alla mole delle strutture da demolire. Sono compresi: la cernita, l'accatastamento dei materiali di recupero riutilizzabili, il carico, il trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, le opere di puntellazione, di recinzione e precauzionali. Sono esclusi gli oneri di smaltimento DEMOLIZIONE DI STRUTTURE Demolizione di muratura in mattoni pieni, pietrame, miste, totale o parziale, entro e fuori terra, a qualsiasi altezza, con relativi intonaci, rivestimenti. Compresi e compensati: le opere provvisionali; le protezioni; l'abbassamento o innalzamento delle macerie e deposito nell'ambito del cantiere; il carico, trasporto a impianto di stoccaggio, di recupero o a discarica Esclusi gli oneri di smaltimento. - con mezzi meccanici. - con martello demolitore - in breccia con martello demolitore. - con mezzi manuali. Demolizione di muratura in blocchi di calcestruzzo, laterizio, totale o parziale, entro e fuori terra, a qualsiasi altezza, con relativi intonaci, rivestimenti. Sono compresi: le opere provvisionali; le protezioni; l'abbassamento o innalzamento delle macerie ed il deposito nell'ambito del cantiere; il carico, il trasporto a impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sono esclusi gli oneri di smaltimento - con mezzi meccanici. - con martello demolitore. - in breccia con martello demolitore. - con mezzi manuali. Demolizione di strutture in conglomerato cementizio non armato, totale o parziale, entro e fuori terra, a qualsiasi altezza, con relativi intonaci, rivestimenti. Sono compresi : le opere provvisionali; le protezioni; l'abbassamento o innalzamento delle macerie e il loro deposito nell'ambito del cantiere; il carico, il trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero, o a discarica. - 31 m m m m 45,74 57,13 72,61 100,71 m m m m 56,8 83,87 131,43 146,11 m m 9,4 13,34 U.m. PREZZO

7.5.5.a 7.5.5.b 7.5.10

6,71

7.10 7.10.5

7.10.5.a 7.10.5.b 7.10.5.c 7.10.5.d 7.10.10

7.10.10.a 7.10.10.b 7.10.10.c 7.10.10.d 7.10.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice DESCRIZIONE Sono esclusi gli oneri di smaltimento 7.10.15.a 7.10.15.b 7.10.15.c 7.10.15.d 7.10.20 - con mezzi meccanici. - con martello demolitore. - in breccia con martello demolitore. - con mezzi manuali. Demolizione di strutture in cemento armato, totale o parziale, entro e fuori terra, a qualsiasi altezza, con relativi intonaci, rivestimenti. Compresi e compensati: le opere provvisionali; le protezioni; l'abbassamento o innalzamento delle macerie ed il loro deposito nell'ambito del cantiere; il carico, il trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sono esclusi gli oneri di smaltimento - con mezzo meccanico. - con martello demolitore. - in breccia con martello demolitore. - con mezzi manuali. DEMOLIZIONE DI TAVOLATI Demolizione di tavolati, tramezzi, compresi intonaci, rivestimenti. Sono compresi : le opere provvisionali e di protezione; il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica Sono esclusi gli oneri di smaltimento - in mattoni forati, spessore fino a 11 cm - in mattoni forati, spessore fino a 15 cm. - in mattoni pieni, spessore fino a 11 cm. - in mattoni pieni, spessore fino a 15 cm. - in gesso, spessore 8 cm. - in gesso, spessore 10 cm - in cartongesso DISFACIMENTI DI TETTI - COPERTURE - ACCESSORI Rimozione del manto di copertura in tegole di laterizio, di cemento, di fibrocemento e simili e dei listelli portategole, con abbassamento delle macerie e loro accatastamento nell'ambito del cantiere, cernita e pulizia del materiale riutilizzabile, il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; esclusi gli oneri di smaltimento. Rimozione del manto sottotegole. Sono compresi: l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la cernita e l'accatastamento delle parti riutilizzabili. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per sottomanto in: - assito in tavole di legno accostate. - lastre ondulate o piane m m 11,03 8,99 m m m m m m m 9,05 10,3 9,98 11,22 5,8 6,21 3,19 m m m m 123,79 191,49 250,93 276,88 m m m m 95,22 161,78 191,49 213,51 U.m. PREZZO

7.10.20.a 7.10.20.b 7.10.20.c 7.10.20.d 7.15 7.15.5

7.15.5.a 7.15.5.b 7.15.5.c 7.15.5.d 7.15.5.e 7.15.5.f 7.15.5.g 7.20 7.20.5

15,07

7.20.10

7.20.10.a 7.20.10.b

- 32 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7.20.15 DESCRIZIONE Rimozione media orditura di tetto in legno. Sono compresi: l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio di recupero o a discarica; la cernita e l'accatastamento delle parti riutilizzabili. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per orditura costituita da: - travicelli in legno. - terzere o arcarecci in legno. Rimozione della grossa orditura di tetto in legno costituita da puntoni, diagonali, dormienti, capriate. Sono compresi: le opere provvisionali e di protezione; l'abbassamento del materiale nell'ambito del cantiere; l'accatastamento del materiale riutilizzabile; il carico e trasporto del materiale di risulta agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sono esclusi gli oneri di smaltimento. Rimozione del manto di copertura in lastre metalliche, fibrocemento, pannelli monolitici coibentati, resina. Sono compresi : le opere provvisionali di protezione; lo smontaggio, l'abbassamento e l'accatastamento nell'ambito del cantiere del materiale riutilizzabile; il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sono esclusi gli oneri di smaltimento. Demolizione di comignoli e torrini prefabbricati o in muratura. Sono compresi : l'abbassamento delle macerie, il carico, il trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento: - in elementi prefabbricati di cemento, laterizio e simili. - in muratura di mattoni pieni o forati. Rimozione di lucernari di qualunque natura, forma e dimensione. Sono compresi : le opere provvisionali di sostegno e protezione; l'abbassamento, carico e trasporto nell'ambito del cantiere; la cernita dei rottami, il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Disfacimento di manto impermeabile costituito da membrane bituminose, fogli sintetici, sia ad uno strato che a pi strati alternati. Compresi e compensati: il trasporto al punto di scarico; l'abbassamento e l'accatastamento nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Disfacimento di manto in asfalto colato o in resina, su terrazze o pareti contro terra. Compresi e compensati: il trasporto al punto di scarico; l'abbassamento e l'accatastamento dei materiali di risulta nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento Rimozione di strati isolanti di qualunque natura, forma e dimensione, sia a parete che a pavimento. Compresi e compensati: l'abbassamento e l'accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Rimozione di strato di ghiaia o ghiaietto di zavorramento di manti sintetici. Compresi e compensati: l'accumulo, il trasporto al punto di scarico; l'abbassamento e l'accatastamento nell'ambito del cantiere; il carico e - 33 cad cad 15,06 26,34 m m 1,52 2,72 U.m. PREZZO

7.20.15.a 7.20.15.b 7.20.20

176,32

7.20.25

10,3

7.20.30

7.20.30.a 7.20.30.b 7.20.35

11,73

7.20.40

9,99

7.20.45

14,45

7.20.50

1,38

7.20.55

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice DESCRIZIONE trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. 7.20.60 Demolizione di collo di raccordo in malta cementizia con abbassamento, carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. DEMOLIZIONE DI SOLAI - VOLTE Demolizione totale o parziale di solaio in legno, sia semplice che composto. Compresi e compensati: le opere provvisionali di sostegno e protezione; il carico e trasporto al punto di scarico; l'abbassamento e l'accatastamento delle parti riutilizzabili nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. - con rimozione dell'impalcato e della grossa armatura - con rimozione dell'impalcato costituito da listelli, travetti, assito - con rimozione parziale della grossa armatura Demolizione totale o parziale, di solaio in ferro e laterizio, costituito da travi in ferro ed elementi in laterizio piani o curvi, sovrastante riempimento e cappa in calcestruzzo. Compresi e compensati: le opere provvisionali di sostegno e protezione; lo smuramento dei profilati; il carico e trasporto al punto di scarico, l'abbassamento e l'accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere, il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Demolizione, parziale o totale, di solaio in laterizio e cemento armato, sia piano che inclinato, costituito da travetti in laterizio, elementi forati in cotto, sovrastante caldana in calcestruzzo. Compresi e compensati: le opere provvisionali di sostegno e protezione; il trasporto delle macerie al punto di scarico; l'abbassamento e l'accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Svuotamento di volta con rimozione degli inerti leggeri di riempimento ed i relativi rinfianchi. Compresi e compensati: le opere provvisionali di sostegno e di protezione; il trasporto delle macerie al punto di scarico; l'abbassamento e l'accatastamento nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Misurazione: in proiezione orizzontale con l'aumento del 20%. Demolizione di volta in muratura, sia di tipo semplice (a botte, anulari, elicoidali, a bacino, a cupola, a vela) sia di tipo composto (a padiglione, a botte, a crociera, alla romana, lunettata, ecc.). Compresi e compensati: le opere provvisionali di sostegno, centinatura e protezione; lo svuotamento sovrastante; la demolizione di tutte le parti costituenti l'ossatura; il trasporto delle macerie al punto di scarico; l'abbassamento e l'accatastamento nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Misurazione: in proiezione orizzontale con aumento del 20%. - spessore medio fino a 10 cm. - spessore medio fino a 20 cm. - spessore medio fino a 30 cm - 34 m m m 31,14 36,51 41,86 m m m 37,52 18,9 85,47 U.m. m PREZZO 51,6

1,34

7.25 7.25.5

7.25.5.a 7.25.5.b 7.25.5.c 7.25.10

38,82

7.25.15

45,93

7.25.20

7,55

7.25.25

7.25.25.a 7.25.25.b 7.25.25.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7.30 7.30.5 DESCRIZIONE RIMOZIONE CONTROSOFFITTI Rimozione di controsoffitti compresi: i trabattelli, le opere provvisionali e di protezione; la cernita e l'accatastamento degli elementi riutilizzabili; il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cortile; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. - in arelle intonacate - in rete metallica intonacata. - in Perret - in lastre di gesso - in doghe, lastre, pannelli in alluminio o metallo. - in lastre di fibra minerale. - in elementi di PVC SCROSTAMENTO INTONACI Scrostamento di intonaco interno od esterno, di qualsiasi tipo, sia rustico che civile, rasature. Compresi e compensati: l'umidificazione, la scrostatura fino al vivo della muratura; la spazzolatura finale, il lavaggio e la pulizia della superficie scrostata; il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento - in buono stato di conservazione. - in cattivo stato di conservazione Picozzatura di intonaco in buono stato per rendere la superficie scabra ed idonea a ricevere successivi rivestimenti. Compresi: spolveratura, pulizia ed allontanamento dei detriti DEMOLIZIONE DI PAVIMENTI Demolizione di pavimenti interni con relativa malta di allettamento. Compresi e compensati: le opere provvisionali di protezione, il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere; la cernita, pulizia ed accatastamento del materiale di recupero; il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento: - in piastrelle di cemento, ceramica, cotto - resilienti (PVC, linoleum, gomma ecc.) - in legno, moquette. - in lastre di pietra naturale. DEMOLIZIONE MASSETTI - SOTTOFONDI - VESPAI Demolizione di massetti, sottofondi in conglomerato cementizio. Compresi e compensati: le opere provvisionali di protezione, il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento m m m m 11,43 4,5 3,49 12,32 m m 9,66 7,59 m m m m m m m 8,98 9,61 10,1 10,1 11,57 11,15 11,15 U.m. PREZZO

7.30.5.a 7.30.5.b 7.30.5.c 7.30.5.d 7.30.5.e 7.30.5.f 7.30.5.g 7.35 7.35.5

7.35.5.a 7.35.5.b 7.35.10

4,04

7.40 7.40.5

7.40.5.a 7.40.5.b 7.40.5.c 7.40.5.d 7.45 7.45.5

- 35 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7.45.5.a 7.45.5.b 7.45.10 - spessore fino a 4 cm. - per ogni cm in pi oltre 4 cm Demolizione di vespai in ghiaia all'interno di fabbricati, con mezzi manuali o meccanici. Compresi e compensati: il carico, trasporto ed accatastamento nell'ambito del cantiere; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento - con mezzi manuali - con mezzi meccanici DEMOLIZIONE RIVESTIMENTI - ZOCCOLINI Demolizione di rivestimenti con relativa malta di allettamento o collante. Compresi e compensati: il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cortile; la pulizia ed accatastamento del materiale riutilizzabile; il carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento - in piastrelle di ceramica, gres e simili. - tessili - in teli vinilici, linoleum e simili Rimozione di zoccolini, compresi: le opere di protezione, la cernita e pulizia del materiale riutilizzabili; il carico, trasporto ed accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere; il carico, trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento: - in piastrelle di ceramica, gres, marmo - in legno, vinilici incollati o chiodati. - in legno, vinilici, avvitati. RIMOZIONE MANUFATTI IN PIETRA NATURALE O ARTIFICIALE Rimozione di lastre in pietra naturale o artificiale. Compresi e compensati: il carico, trasporto ed accatastamento nell'ambito del cantiere ; la cernita, pulizia e stoccaggio del materiale riutilizzabile; il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento: - zoccolature e rivestimenti - pedate, alzate, frontali di scale, soglie - davanzali, contorni di porte e finestre Rimozione di masselli, di manufatti in pietra naturale o artificiale. Compresi e compensati: le opere provvisionali di sostegno e di protezione, gli smuramenti, le imbragature, l'abbassamento o l'innalzamento dei manufatti, il trasporto al piano di carico: - con deposito nell'ambito del cantiere. - con trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, esclusi oneri di smaltimento RIMOZIONE OPERE DA FALEGNAME m m 143,26 148,4 m m m 5,77 6,76 5,8 m m m 1,14 0,48 0,7 m m m 6,55 2,84 3,3 m m 49,66 25,4 DESCRIZIONE U.m. m mx cm PREZZO 9,8 2,37

7.45.10.a 7.45.10.b 7.50 7.50.5

7.50.5.a 7.50.5.b 7.50.5.c 7.50.10

7.50.10.a 7.50.10.b 7.50.10.c 7.55 7.55.5

7.55.5.a 7.55.5.b 7.55.5.c 7.55.10

7.55.10.a 7.55.10.b 7.60

- 36 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7.60.5 DESCRIZIONE Rimozione di serramenti in legno di qualunque forma e dimensione, incluse mostre, controtelai, imbotti. Misurazione: in luce dei serramenti. - con recupero, totale o parziale, mediante accurato smontaggio ed accatastamento nell'ambito del cantiere - con cernita di vetri e legno, carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; esclusi gli oneri di smaltimento. Rimozione di falsi stipiti, controtelai, imbotti e simili - con recupero mediante accurato smontaggio e deposito nell'ambito del cantiere - con trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, esclusi oneri di smaltimento Rimozione di cassonetti coprirullo di avvolgibile - con recupero mediante accurato smontaggio - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, esclusi oneri di smaltimento Rimozione di avvolgibili in legno o plastica e dei relativi accessori: - con recupero mediante accurato smontaggio - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, esclusi oneri di smaltimento Rimozione di perline o pannelli di legno di rivestimento: - con recupero mediante accurato smontaggio - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, esclusi oneri di smaltimento. Rimozione di manufatti in legno (listelli, cornici, scossini. corrimani, paraspigoli e simili): - con recupero mediante accurato smontaggio. - con carico, trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento RIMOZIONE OPERE DA FABBRO Rimozione di serramenti in ferro o leghe, pareti mobili, di qualunque forma e dimensione, incluse mostre, telai, imbotti. Misurazione: in luce netta. - con recupero mediante accurato smontaggio e deposito nell'ambito del cantiere - con abbassamento, carico, trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento Rimozione di inferriate di qualunque natura, forma e dimensione: - con recupero mediante accurato smontaggio e deposito nell'ambito del cantiere. - con abbassamento, carico, trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento - 37 m m 5,57 4,48 m m 16,74 12,02 m m 0,78 0,59 m m 2,87 1,94 m m 7,17 5,77 m m 4,79 2,9 m m 1,34 1,14 m m 16,74 12,02 U.m. PREZZO

7.60.5.a 7.60.5.b 7.60.10 7.60.10.a 7.60.10.b 7.60.15 7.60.15.a 7.60.15.b 7.60.20 7.60.20.a 7.60.20.b 7.60.25 7.60.25.a 7.60.25.b 7.60.30 7.60.30.a 7.60.30.b 7.65 7.65.5

7.65.5.a 7.65.5.b 7.65.10 7.65.10.a 7.65.10.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7.65.15 7.65.15.a 7.65.15.b 7.65.20 7.65.20.a 7.65.20.b 7.65.25 7.65.25.a 7.65.25.b 7.65.30 7.65.30.a 7.65.30.b 7.65.35 7.65.35.a 7.65.35.b 7.65.40 DESCRIZIONE Rimozione di griglie a pavimento, inclusi telai, di qualunque forma e dimensione: - con recupero mediante accurato smontaggio e deposito nell'ambito del cantiere. - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. Rimozione di cancelli, cancellate di qualunque forma e dimensione: - con recupero mediante accurato smontaggio e deposito nell'ambito del cantiere. - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. Rimozione di parapetti in ferro: - con recupero mediante accurato smontaggio e deposito nell'ambito del cantiere. - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. Rimozione di avvogibili in lamiera di ferro o in profilati di alluminio, inclusi accessori, di qualunque forma e dimensione: - con recupero mediante accurato smontaggio e deposito nell'ambito del cantiere. - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. Rimozione di corrimano in profilati di ferro: - con recupero mediante accurato smontaggio. - con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento Rimozione di strutture in ferro, mediante tagli, demolizioni di parti murarie, abbassamento, carico, trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. Rimozione di recinzione in rete metallica, inclusi pali e saette, con carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. RIMOZIONE LATTONERIA Rimozione di lattoneria, inclusi accessori di fissaggio, con abbassamento, carico e trasporto rottami ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi ponteggi o automezzi speciali ed oneri di smaltimento. - canali di gronda, converse, scossaline, cappellotti, pezzi speciali. - pluviali e pezzi speciali. - bocchettoni in piombo immurati RIMOZIONE DI APPARECCHI IDRO - TERMO - SANITARI Rimozione di apparecchi igienico-sanitari, incluso lo smontaggio delle apparecchiature e degli accessori. - 38 m m cad 6,71 3,59 5,57 m m 0,67 0,48 m m 7,17 4,82 m m 8,01 6,69 m m 6,68 5,8 m m 6,12 5,6 U.m. PREZZO

kg

0,52

7.65.45

2,26

7.70 7.70.5

7.70.5.a 7.70.5.b 7.70.5.c 7.75 7.75.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice DESCRIZIONE Compresi : l'abbassamento, il carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. 7.75.10 Rimozione delle linee di alimentazione degli apparecchi igienicosanitari fino alle valvole di intercettazione e delle relative tubazioni di scarico fino alla colonna principale. Compresi e compensati: le opere di demolizione a parete e a pavimento, i tagli, le intercettazioni, le opere provvisionali di sostegno e protezione, l'abbassamento, il carico e il trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento: - linee acqua calda e fredda. - linea acqua fredda. Rimozione apparecchi di riscaldamento, di qualunque tipo e dimensione - con recupero e deposito nell'ambito del cantiere - con abbassamento, carico e trasporto a impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica RIMOZIONE TUBAZIONI - CANNE Rimozione tubi in ferro per condotte, fino a 2", di qualsiasi tipo, interrate, immurate, appese, inclusi gli accessori di fissaggio, l'apertura di tracce, la demolizione dei rinfianchi. Compresi e compensati: i tagli, le intercettazioni, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sono esclusi gli scavi e gli oneri di smaltimento. Rimozione di tubi in cemento o gres, interrati, immurati, appesi, incluso la demolizione dei rinfianchi, l'apertura di tracce, lo smontaggio degli accessori di fissaggio. Compresi il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi scavi ed oneri di smaltimento: - del diametro interno fino a 30 cm - del diametro oltre 30 cm e fino a 60 cm Rimozione tubi in PVC, fibrocemento o altro materiale plastico, di condotte interrate, immurate, appese, incluso demolizione del rinfianco, apertura tracce, smontaggio accessori di fissaggio. Compresi carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi scavi e oneri di smaltimento Demolizione di canne fumarie in elementi prefabbricati di cemento o laterizio, compreso trasporto all'esterno, accatastamento, carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento BONIFICA DA AMIANTO Pulizia preliminare di coperture in lastre di cemento amianto mediante bagno a getto d'acqua diffuso a bassa pressione evitando il ruscellamento, asportazione di incrostazioni macroscopiche, rimozione del terriccio dai canali di gronda, trattamento dei rifiuti con primer fissativo, insaccamento, stoccaggio in apposita area del cantiere, carico e trasporto a discarica. Escluso l'onere di smaltimento Incapsulamento temporaneo di lastre di copertura in cemento amianto degradate e da rimuovere o da confinare con sovracopertura, realizzato mediante applicazione in due mani di diverso colore, a pennello o a - 39 m m 2,29 2,73 cad cad 13,85 14,15 cad cad 79,71 68,38 U.m. cad PREZZO 20,55

7.75.10.a 7.75.10.b 7.75.15 7.75.15.a 7.75.15.b 7.80 7.80.5

1,37

7.80.10

7.80.10.a 7.80.10.b 7.80.15

1,81

7.80.20

28,91

7.85 7.85.5

2,17

7.85.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice DESCRIZIONE spruzzo a bassa pressione, di idoneo prodotto fissativo in dispersione acquosa ad elevata penetrazione e potere legante 7.85.15 Incapsulamento permanente di fibre d'amianto su manufatti in cemento amianto esposti agli agenti atmosferici, di buona consistenza, privi di rilevanti fessurazioni o sfaldamenti, realizzato mediante applicazione, a spruzzo a bassa pressione o ad airless, di mano di fondo con impregnante e consolidante a base di resine in emulsione acquosa e di mano a finire di prodotto colorato a base elastomerica acquosa ad elevata tenacit, impermeabilit, resistente alle intemperie, ai raggi U.V. E' compreso, inoltre, il rinforzo delle zone fessurate con rete in fibre sintetiche da applicare tra la prima e la seconda mano Rimozione manto di copertura in lastre di cemento amianto gi incapsulate. Sono compresi: l'incapsulamento delle zone di sovrapposizione, l'abbassamento, l'imballaggio con teli di polietilene, lo stoccaggio provvisorio in apposita area del cantiere, il carico e trasporto alle discariche. Sono esclusi gli oneri di smaltimento. Confinamento statico di ambienti per la bonifica di materiali friabili contenenti amianto realizzato con almeno due strati di polietilene di adeguato spessore, posati a pavimento e fissati alle pareti, sigillati ai bordi con schiuma poliuretanica. Comprese le prove di collaudo degli ambienti confinati. Misurazione: superfici orizzontali e verticali confinate con polietilene Noleggio estrattori d'aria per confinamento dinamico di ambienti da bonificare e da mantenere in depressione. Il prezzo comprende e compensa: le prove di collaudo degli ambienti confinati, il ricambio periodico dei filtri ed il loro smaltimento. Valutazione: per ogni estrattore e per ogni giorno di funzionamento Noleggio di unit di decontaminazione regolamentare costituita da locale equipaggiamento, locale doccia, chiusa d'aria Incapsulamento di rivestimenti in amianto spruzzato realizzato mediante preliminare aspirazione delle polveri, lavaggio con getto diffuso a bassa pressione, applicazione a spruzzo di mano di fondo con primer impregnante e consolidante a base di resine in emulsione acquosa e due mani a finire di prodotto colorato a base elastomerica acquosa ad elevata tenacit, elasticit, impermeabilit: - su strutture metalliche - su superfici murarie Rimozione di rivestimenti in amianto spruzzato con aspirazione delle polveri, impregnazione fino a saturazione completa delle superfici con getto diffuso a bassa pressione di incapsulante fissativo in dispersione acquosa ad elevata penetrazione e potere legante. Sono compresi: scrostamento manuale; raccolta ed insaccamento dei detriti, lavaggio nell'unit di decontaminazione e secondo insaccamento; lo stoccaggio in apposita area del cantiere, il carico e trasporto a discarica; la periodica pulizia dell'area di lavoro per impedire concentrazioni pericolose di fibre. Sono esclusi: ponteggi, trabattelli, oneri di smaltimento - da strutture metalliche - da superfici murarie piane o sagomate Rimozione di rivestimento isolante in amianto da tubazioni con preliminare pulizia mediante aspiratori dotati di filtri, impregnazione fino a saturazione delle superfici con getto diffuso a bassa pressione di incapsulante fissativo ad elevata penetrazione e potere legante. - 40 m m 19,83 15,24 m m 16,73 14,1 U.m. m PREZZO 6,61

10,07

7.85.20

14,49

7.85.25

3,93

7.85.30

cad giorno

1,29 51,65

7.85.35 7.85.40

7.85.40.a 7.85.40.b 7.85.45

7.85.45.a 7.85.45.b 7.85.50

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice DESCRIZIONE Sono compresi: insaccamento e stoccaggio dei rifiuti in apposita area del cantiere; carico e trasporto a discarica; nebulizzazione sulle superfici trattate con prodotti fissativi. Esclusi eventuali ponteggi, trabattelli, oneri di smaltimento 7.85.55 Rimozione di rivestimenti isolanti in amianto con la tecnica del glove bag per limitati interventi su tubi, valvole, flange. Sono compresi: la preliminare pulizia con aspiratori muniti di filtri; l'insaccamento e stoccaggio dei rifiuti in apposita area del cantiere, il carico e trasporto a discarica; la nebulizzazione delle superfici trattate con prodotti fissativi. Rimozione di rivestimenti in amianto da caldaie, serbatoi, silos e simili con la preliminare pulizia con aspiratori muniti di filtri; l'impregnazione fino a saturazione con prodotti incapsulanti fissativi in dispersione acquosa a getto diffuso a bassa pressione. Sono compresi: l'insaccamento e stoccaggio dei rifiuti in apposita area del cantiere; il carico e trasporto a discarica; la pulizia periodica per impedire concentrazioni pericolose di fibre; la nebulizzazione delle superfici trattate con prodotti fissativi. Sono esclusi: eventuali ponteggi, trabattelli, oneri di smaltimento. Misurazione: superfici effettivamente bonificate Decontaminazione finale degli ambienti confinati e rimozione dei confinamenti. Sono compresi: la nebulizzazione di soluzione diluita di incapsulante su tutte le superfici; la pulizia con aspiratori muniti di filtri; la pulizia dei pavimenti con segatura bagnata; lo smontaggio dei teli di polietilene; l'imballaggio di tutti i rifiuti in sacchi, lo stoccaggio in apposita area di cantiere, il carico e trasporto a discarica. Escluso l'onere di smaltimento. Misurazione: superfici orizzontali e verticali confinate Campionamento delle fibre aerodisperse con campionatori ambientali o personali per il controllo della concentrazione delle fibre durante le operazioni di bonifica ed analisi dei campioni in microscopia ottica in contrasto di fase (MOCF) Campionamento delle fibre aerodisperse con campionatori personali o ambientali ed analisi in microspia elettronica a scansione (SEM) per l'identificazione e conteggio delle fibre. TAGLI - CAROTAGGI - PERFORAZIONI Taglio di superfici piane in conglomerato bituminoso per formazione di giunti, tagli, cavidotti e simili, eseguito con macchine tagliagiunti a motore elettrico o diesel. Per profondit di taglio: - fino a 50 mm - da 51 a 80 mm - da 81 a 100 mm - da 101 a 130 mm - da 131 a 150 mm - da 151 a 200 mm Taglio di pavimentazione e di solette in conglomerato cementizio anche armato per formazione di giunti, tagli, cavidotti e simili, eseguito con macchine tagliagiunti a motore elettrico o diesel. Per profondit di taglio: - fino a 50 mm - 41 m 2,84 m m m m m m 1,7 2,84 4,6 6,71 10,33 17,56 U.m. PREZZO

20,66

72,3

7.85.60

61,97

7.85.65

2,69

7.85.70

cad

51,65

7.85.75

cad

516,46

7.90 7.90.5

7.90.5.a 7.90.5.b 7.90.5.c 7.90.5.d 7.90.5.e 7.90.5.f 7.90.10

7.90.10.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7.90.10.b 7.90.10.c 7.90.10.d 7.90.10.e 7.90.10.f 7.90.15 - da 51 a 80 mm - da 81 a 100 mm - da 101 a 130 mm - da 131 a 150 mm - da 151 a 200 mm Taglio di strutture in laterizio per formazione di giunti, tagli, aperture vani, con seghe elettriche, elettroidrauliche, a scoppio. Per profondit di taglio: - fino a 100 mm - da 101 a 150 mm - da 151 a 200 mm - da 201 a 300 mm Taglio di strutture in conglomerato cementizio per formazione di giunti, tagli, aperture vani, eseguito con seghe elettriche, elettroidrauliche, a scoppio. Per profondit di taglio: - fino a 100 mm - da 101 a 150 mm - da 151 a 200 mm - da 201 a 300 mm Carotaggio eseguito con carotatrici con motore elettrico o ad aria compressa, su murature in mattoni o miste. Per diametro del foro: - da 40 a 60 mm - da 70 a 100 mm - da 110 a 150 mm Carotaggio eseguito con carotatrici con motore elettrico o ad aria compressa, su manufatti in pietra naturale. Per diametro del foro: - da 40 a 60 mm - da 70 a 100 mm - da 110 a 150 mm Carotaggio eseguito con carotatrici con motore elettrico o ad aria compressa, su strutture in conglomerato cementizio. Per diametro del foro: - da 40 a 60 mm - da 70 a 100 mm - da 110 a 150 mm Perforazioni eseguite con idonea attrezzatura a sola rotazione, per spinottature, cuciture, legamenti murari, tirantature, iniezioni, - 42 m m m 87,8 129,11 206,58 m m m 98,13 154,94 232,41 m m m 67,14 77,47 134,28 m m m m 49,06 74,89 103,29 129,11 m m m m 25,82 43,9 61,97 77,47 DESCRIZIONE U.m. m m m m m PREZZO 3,77 7,02 12,14 22,72 39,25

7.90.15.a 7.90.15.b 7.90.15.c 7.90.15.d 7.90.20

7.90.20.a 7.90.20.b 7.90.20.c 7.90.20.d 7.90.25

7.90.25.a 7.90.25.b 7.90.25.c 7.90.30

7.90.30.a 7.90.30.b 7.90.30.c 7.90.35

7.90.35.a 7.90.35.b 7.90.35.c 7.90.40

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice DESCRIZIONE canalizzazioni, con diametro del foro fino a 35 mm, su strutture in: 7.90.40.a 7.90.40.b 7.90.40.c 7.90.40.d 7.90.45 - mattoni, pietrame o miste - pietra naturale - conglomerato cementizio - solai misti Incassettature, fori isolati, passanti o ciechi, di qualunque forma, eseguiti con martello demolitore, comprese rifilature, pulizia ed allontanamento delle macerie, su strutture in: - muratura di mattoni, pietrame o miste - conglomerato cementizio semplice - cemento armato - pietra naturale - solai misti Esecuzione tracce su murature in mattoni forati. Compresi e compensati: la successiva chiusura con malta, l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per sezioni: - fino a 100 cm - fino a 225 cm - fino a 400 cm Esecuzione tracce su murature in mattoni pieni. Compresi e compensati: la successiva chiusura con malta, l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per sezioni: - fino a 100 cm - fino a 225 cm - fino a 400 cm Esecuzione tracce su murature in pietrame o miste. Compresi e compensati: la successiva chiusura con malta, l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Per sezioni: - fino a 100 cm - fino a 225 cm - fino a 400 cm Esecuzione di tracce su pavimenti. Compresi e compensati: la rimozione di piastrelle, la demolizione del sottofondo ed il successivo ripristino; l'accatastamento all'esterno, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento m m m 12,91 14,98 19,26 m m m 10,85 12,91 14,98 m m m 5,32 7,49 9,66 dm dm dm dm dm 1,55 2,58 3,1 3,36 1,03 m m m m 36,15 41,32 38,73 25,82 U.m. PREZZO

7.90.45.a 7.90.45.b 7.90.45.c 7.90.45.d 7.90.45.e 7.90.50

7.90.50.a 7.90.50.b 7.90.50.c 7.90.55

7.90.55.a 7.90.55.b 7.90.55.c 7.90.60

7.90.60.a 7.90.60.b 7.90.60.c 7.90.65

23,76

- 43 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Demolizioni Codice 7.95 7.95.5 7.95.5.a 7.95.5.b DESCRIZIONE DEMOLIZIONI E RIMOZIONI VARIE Rimozione di gabbia Faraday, compresi tagli, abbassamento e trasporto dei cavi e delle piattine ad impianti di recupero - da coperture a falde - da coperture piane m m 3,35 3,09 U.m. PREZZO

- 44 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Scavi Codice 8 8.5 8.5.5 DESCRIZIONE SCAVI - MOVIMENTI TERRE SCAVO GENERALE Scavo di sbancamento con mezzi meccanici, a qualunque profondit, di materiali di qualsiasi natura e consistenza, asciutte, bagnate, melmose, esclusa la roccia, inclusi i trovanti rocciosi o i relitti di murature fino a 0.500 m Compresi e compensati: lo spianamento e la configurazione del fondo anche a gradoni, la profilatura di pareti e scarpate; le sbadacchiature ove occorrenti; le opere provvisionali di segnalazione e protezione. - con carico e trasporto agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, esclusi oneri di smaltimento - con trasporto ed accatastamento delle terre nell'ambito del cantiere. - con deposito delle terre reimpiegabili, carico e trasporto di quelle eccedenti agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. SCAVI A SEZIONE Scavo a sezione obbligata con pareti a scarpa, eseguito con mezzi meccanici, di materie di qualsiasi natura e consistenza, asciutte, bagnate, melmose, esclusa la roccia, inclusi i trovanti rocciosi o i relitti di murature fino a 0.50 m, comprese le opere provvisionali di segnalazione e protezione, le sbadacchiature leggere ove occorrenti: - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; esclusi oneri di smaltimento. - con deposito delle terre nell'ambito del cantiere. - con accatastamento delle terre reimpiegabili, carico e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento. Scavo a sezione obbligata a pareti verticali, eseguito a macchina fino a 3.00 m di profondit, di materie di qualsiasi natura e consistenza, asciutte, bagnate, melmose, esclusa la roccia ma inclusi i trovanti o i relitti di murature fino a 0.500 m, comprese le opere provvisionali di segnalazione e protezione, le sbadacchiature leggere ove occorrenti: - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; esclusi oneri di smaltimento. -con deposito nell'ambito del cantiere. - con accatastamento nell'ambito del cantiere delle materie reimpiegabili, carico e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; esclusi oneri di smaltimento. Scavo a sezione obbligata a pareti verticali, eseguito a macchina, per una profondit superiore a 3.00 m, di materie di qualunque natura e consistenza, asciutte, bagnate, melmose, esclusa la roccia, inclusi i trovanti rocciosi o i relitti di muratura fino a 0.500 m, comprese le opere provvisionali di segnalazione e di protezione: - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; esclusi oneri di smaltimento. - con deposito delle terre nell'ambito del cantiere - con deposito delle terre reimpiegabili, carico e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; esclusi - 45 m m 11,55 8,37 m m 9,21 6,03 m m 8,62 5,83 m m 3,79 2,31 U.m. PREZZO

8.5.5.a 8.5.5.b 8.5.5.c

3,47

8.10 8.10.5

8.10.5.a 8.10.5.b 8.10.5.c

7,52

8.10.10

8.10.10.a 8.10.10.b 8.10.10.c

8,1

8.10.15

8.10.15.a 8.10.15.b 8.10.15.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Scavi Codice oneri di smaltimento. 8.15 8.15.5 SCAVI A MANO Scavo a sezione obbligata eseguito a mano di materie di qualsiasi natura e consistenza, con paleggiamento e deposito a bordo scavo delle terre reimpiegabili, carico e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, comprese opere provvisionali di segnalazione e protezione, esclusi oneri di smaltimento - fino alla profondit di 2.00 m - per profondit compresa tra 2.00 e 3.00 m - per profondit oltre 3.00 m Scavo per sottomurazioni eseguito a mano a piccoli tratti, anche passante sotto le fondazioni o i muri esistenti, di materie di qualsiasi natura e consistenza, inclusi trovanti rocciosi o relitti di muratura. Compresi e compensati: le opere provvisionali di segnalazione, protezione e sostegno del cavo e della muratura; il carico, il trasporto all'esterno; il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica, esclusi oneri di smaltimento. Per scavi eseguiti: - all'interno di edificio - all'esterno di edificio SCAVI ALL'INTERNO DI EDIFICI Scavo all'interno di edificio, eseguito con mezzi meccanici ed interventi manuali ove necessario, di materie di qualsiasi natura e consistenza. Compresi e compensati: la demolizione di trovanti rocciosi e relitti di murature; opere provvisionali di segnalazione e protezione; sollevamento delle materie, trasporto all'esterno, carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi oneri di smaltimento SOVRAPPREZZI AGLI SCAVI Sovrapprezzo agli scavi per esecuzione in presenza d'acqua con battente superiore a 20 cm, compreso il nolo della pompa per aggottamento: - per scavi a macchina - per scavi a mano - per scavi all'interno di edifici ARMATURA PARETI SCAVI Armatura di parete di scavo generale eseguita con tavolame accostato, puntelli, graffe, chioderia ecc., compreso il nolo, lo sfrido, la perdita parziale, il disarmo. Armatura di parete di scavo a sezione obbligata, eseguita con tavolame o pannelli metallici, puntelli graffe, chioderia ecc., compreso il nolo, lo sfrido, la perdita parziale, il disarmo. - completa con tavole o pannelli accostati - parziale con tavole o pannelli distanziati. RINTERRI - 46 m m 13,39 8,18 m m m 3,23 8,46 8,79 m m 152,92 108,4 m m m 91,46 109,27 140,43 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 10,44

8.15.5.a 8.15.5.b 8.15.5.c 8.15.10

8.15.10.a 8.15.10.b 8.20 8.20.5

114,23

8.25 8.25.5

8.25.5.a 8.25.5.b 8.25.5.c 8.30 8.30.5

33,8

8.30.10

8.30.10.a 8.30.10.b 8.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Scavi Codice 8.35.5 DESCRIZIONE Rinterro di scavi con mezzi meccanici con carico, trasporto e scarico al luogo d'impiego, spianamenti e costipazione a strati non superiori a 50 cm, bagnatura e ricarichi: - con terre depositate nell'ambito del cantiere - con fornitura di terre bianche idonee - con fornitura di ghiaia - con fornitura di mista naturale (tout-venant) - con fornitura di sabbia Rinterro di scavi eseguito a mano, con terre depositate in sito, compreso carico, trasporto e scarico al luogo di impiego, spianamenti, costipazione a strati non superiori a 50 cm, bagnatura e ricarichi. m m m m m 2,25 14,65 20,23 18,98 29,51 U.m. PREZZO

8.35.5.a 8.35.5.b 8.35.5.c 8.35.5.d 8.35.5.e 8.35.10

33,39

- 47 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Rifiuti Codice 9 9.5 9.5.a 9.5.b 9.5.c 9.5.d 9.5.e 9.5.f 9.5.g 9.5.h 9.10 9.10.a 9.10.b SMALTIMENTO RIFIUTI Corrispettivo alle discariche autorizzate per conferimento di: - rifiuti solidi assimilati agli urbani - macerie inerti classificate "terre bianche" provenienti da demolizioni, rimozioni - legna di scarto, serramenti in legno - rottami di vetri e cristalli - lastre di amianto cemento - materiali, manufatti, macerie a base di amianto o contaminati da amianto - rifiuti vegetali - rifiuti organici derivati dalle deiezioni animali Conferimento ad impianti di depurazione di rifiuti provenienti dallo spurgo di fognature, tombinature, canali, pozzetti, fosse biologiche: - rifiuti solidi - rifiuti liquidi t t 83 103 t t t t m t t t 145 7,7 67 25,8 2,58 155 62 31 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- 48 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice 10 10.5 10.5.5 DESCRIZIONE SONDAGGI - PALIFICAZIONI - DIAFRAMMI NOLEGGI Gruppo di perforazione per pali trivellati con impiego di tubo forma composto, da un escavatore semovente cingolato o gommato, potenza fino a 120 hp e da morsa giracolonna idraulica completa di attrezzi di scavo - funzionante - fermo Gruppo di perforazione per pali trivellati a rotazione, composto da un escavatore semovente cingolato o gommato, da trivella completa di utensili di scavo e da impianto di preparazione e pompaggio di fanghi bentonitici - con trivella da 12.000 kg/m, funzionante - con trivella da 12.000 kg/m, fermo - con trivella da 18.000 kg/m, funzionante - con trivella da 18.000 kg/m, fermo Escavatore cingolato o gommato. per posa gabbie ed esecuzione getti in pali o diaframmi - con potenza fino a 80 hp, funzionante - con potenza fino a 80 hp, fermo - con potenza fino a 120 hp, funzionante - con potenza fino a 120 hp, fermo Gruppo di infissione pali prefabbricati costituito da un escavatore cingolato, completo di traliccio e maglio - funzionante - fermo Gruppo infissione a vibrazione o battitura per esecuzione di pali con tubo forma recuperabile, costituito da un escavatore cingolato completo di traliccio e maglio o vibratore - funzionante - fermo Gruppo di perforazione per diaframmi composto da un escavatore semovente dotato di benna mordente e dall'impianto di preparazione e pompaggio dei fanghi bentonitici - potenza fino a 110 hp, funzionante - potenza fino a 110 hp, fermo - potenza fino a 180 hp, funzionante - potenza fino a 180 hp, fermo Attrezzatura di perforazione semovente per esecuzione di micropali, tiranti e fori per iniezioni, completa di aste ed utensili di perforazione - 49 ora ora ora ora 149,77 77,47 185,92 92,96 ora ora 185,92 92,96 ora ora 185,92 92,96 ora ora ora ora 87,8 33,57 98,13 40,28 ora ora ora ora 154,94 77,47 165,27 82,63 ora ora 185,92 92,96 U.m. PREZZO

10.5.5.a 10.5.5.b 10.5.10

10.5.10.a 10.5.10.b 10.5.10.c 10.5.10.d 10.5.15 10.5.15.a 10.5.15.b 10.5.15.c 10.5.15.d 10.5.20 10.5.20.a 10.5.20.b 10.5.25

10.5.25.a 10.5.25.b 10.5.30

10.5.30.a 10.5.30.b 10.5.30.c 10.5.30.d 10.5.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice 10.5.35.a 10.5.35.b 10.5.35.c 10.5.35.d 10.5.40 DESCRIZIONE - potenza fino a 60 hp, funzionante - potenza fino a 60 hp, ferma - potenza fino a 90 hp, funzionante - potenza fino a 90 hp, ferma Impianto per confezionamento, stoccaggio ed iniezione di miscele cementizie a bassa e media pressione per esecuzione di micropali, tiranti, iniezioni del terreno, completo di miscelatori ad alta turbolenza, iniettori, tubazioni, collegamenti e quadri elettrici capacit fino a 10 t di cemento al giorno - funzionante - fermo Attrezzatura di perforazione semovente per esecuzione di trattamento colonnare di consolidamento del terreno (jet-grouting), completa di aste speciali di perforazione ed idonei utensili di scavo - funzionante - ferma Impianto per confezionamento, stoccaggio, iniezione di miscele cementizie ad altissima pressione (300-450 bar) per esecuzione di trattamento colonnare di consolidamento del terreno (jet-grouting), potenza complessiva fino a 350 hp, completo di silos per cemento, miscelatori ad alta turbolenza, pompa, tubazioni, collegamenti e quadri elettrici - funzionante - fermo Compressore per erogazione aria compressa con pressione fino a 8 10 bar per perforazione a percussione, rotopercussione e/o trattamento colonnare jet-grouting - portata fino a 7000 l/min, funzionante - portata fino a 7000 l/min, fermo - portata fino a 13000 l/min, funzionante - portata fino a 13000 l/min, fermo - portata fino a 21000 l/min, funzionante - portata fino a 21000 l/min, fermo Attrezzatura per formazione di colonne di ghiaia mediante vibrocompattazione e/o vibrosostituzione del terreno, comprendente un escavatore cingolato, un vibratore elettrico o idraulico con centralina idraulica per pompe di circolazione acqua - funzionante - ferma MATERIALI Bentonite attivata per fanghi di scavo 100 kg 12,4 ora ora 165,27 82,63 ora ora ora ora ora ora 24,79 10,33 35,12 18,08 41,32 20,66 ora ora 123,95 56,81 ora ora 134,28 61,97 ora ora 61,97 20,66 U.m. ora ora ora ora PREZZO 103,29 42,35 123,95 59,39

10.5.40.a 10.5.40.b 10.5.45

10.5.45.a 10.5.45.b 10.5.50

10.5.50.a 10.5.50.b 10.5.55

10.5.55.a 10.5.55.b 10.5.55.c 10.5.55.d 10.5.55.e 10.5.55.f 10.5.60

10.5.60.a 10.5.60.b 10.10 10.10.5

- 50 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice 10.15 10.15.5 10.15.10 10.15.15 SONDAGGI GEOGNOSTICI Trasporto attrezzatura per sondaggi geognostici a rotazione sul luogo di impiego e ritorno Montaggio attrezzatura per sondaggi a rotazione in corrispondenza di ogni sondaggio Sondaggio a rotazione con carotaggio continuo, diametro minimo 85 mm, in terreni sciolti a granulometria fine e media, anche in presenza di ciottoli ed in rocce di media durezza, con esclusione di impiego di corone diamantate, compresa la fornitura di cassette di conservazione dei campioni Prelievo di campioni nei sondaggi a rotazione con idonei campionatori, compresa la conservazione in appositi contenitori o fustelle a rendere - campioni rimaneggiati - campioni semidisturbati - campioni indisturbati Esecuzione di Standard Penetration Test nel corso di sondaggi a rotazione Installazione di piezometro, compresa la formazione di zona drenante, i tappi impermeabili, il pozzetto di ispezione PROVE PENETROMETRICHE Trasporto di attrezzatura per prove penetrometriche sul luogo di impiego e ritorno Montaggio di attrezzatura per prove penetrometriche in corrispondenza di ogni punto di prova Prove penetrometriche statiche con penetrometro Olandese della capacit di 10 t, con lettura dello sforzo di penetrazione alla punta e dell'attrito laterale ogni 20 cm Prove penetrometriche dinamiche continue con penetrometro a mazza battente da 150 libbre corredato di dispositivo per lo sganciamento automatico con altezza di caduta 75 cm PALIFICAZIONI Pali prefabbricati troncoconici in conglomerato cementizio armato con Rck >= 450 kg/cm. Sono compresi: l'armatura metallica longitudinale e le spirali; la puntazza in ferro; l'infissione con battipalo meccanico; il riempimento della cavit del palo con conglomerato cementizio; la demolizione della testa dei pali per la messa a nudo dei ferri d'armatura. Sono escluse le prove di carico. - lunghezza fino a 8,00 m - lunghezza fino a 12,00 m - lunghezza fino a 16,00 m - lunghezza fino a 18,00 m Pali gettati in opera, fino a 20.00 di lunghezza, entro cassaforma metallica (tuboforma) munita di eventuale fondello a perdere in acciaio. Sono compresi: l'infissione a vibrazione o battitura; l'estrazione della - 51 m m m m 25,82 28,41 36,15 43,9 cad cad 903,8 103,29 cad cad cad cad m 5,16 61,97 64,56 61,97 15,49 cad cad 1.549,37 206,58 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

61,97

10.15.20 10.15.20.a 10.15.20.b 10.15.20.c 10.15.25 10.15.30 10.20 10.20.5 10.20.10 10.20.15

15,49

10.20.20

18,08

10.25 10.25.5

10.25.5.a 10.25.5.b 10.25.5.c 10.25.5.d 10.25.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice DESCRIZIONE cassaforma; il calcestruzzo con Rck>=250 kg/cm; il maggior consumo di calcestruzzo fino al 10% del volume teorico del palo; la rettifica della testa dei pali; il carico, il trasporto, gli oneri di smaltimento alle discariche autorizzate dei materiali di risulta. Sono escluse le prove di carico. 10.25.10.a 10.25.10.b 10.25.10.c 10.25.10.d 10.25.15 10.25.20 10.25.25 - con diametro fino a 360 mm - con diametro fino a 460 mm - con diametro fino a 520 mm - con diametro fino a 620 mm Sovrapprezzo ai pali gettati in opera per lunghezza oltre 20 m Compenso ai pali gettati in opera per attraversamento a vuoto Pali trivellati fino a 20 m di profondit, eseguiti con sonda a rotazione e con l'impiego di fango bentonitico. Sono compresi: la trivellazione in terreni sciolti anche in presenza di trovanti fino ad 1.00 m di spessore; la fornitura del calcestruzzo con Rck>= 250 kg/cm; il maggior consumo di calcestruzzo fino al 10% del volume teorico del palo; l'impiego di attrezzature per il getto del calcestruzzo atte ad impedire il dilavamento e la segregazione dei componenti; la rettifica della testa dei pali; il carico, il trasporto e gli oneri di smaltimento alle discariche autorizzate dei materiali di risulta. Sono esclusi: l'armatura metallica, le prove di carico. - diametro 300 mm - diametro 400 mm - diametro 500 mm - diametro 600 mm - diametro 800 mm - diametro 1000 mm - diametro 1200 mm - diametro 1500 mm Pali trivellati fino a 20 m eseguiti con impiego di tubo forma infisso con morsa giracolonna. Sono compresi: la trivellazione in terreni sciolti anche in presenza di trovanti fino a 1.00 m di spessore; la fornitura del calcestruzzo con Rck>= 250 kg/cm; il maggior consumo del calcestruzzo fino a l 10% del volume teorico del palo; il getto con l'impiego di attrezzatura atta ad impedire il dilavamento e la segregazione dei componenti; la rettifica della testa dei pali; il carico, il trasporto gli oneri di smaltimento alle discariche autorizzate del materiale di risulta. Sono esclusi: l'armatura metallica, le prove di carico. - diametro 800 mm - diametro 1000 mm - diametro 1200 mm - diametro 1500 mm Sovrapprezzo ai pali trivellati per lunghezza oltre 20 m m m m m m 105,87 142,03 193,67 263,39 2,01 m m m m m m m m 23,24 30,99 41,32 54,23 72,3 100,71 134,28 191,09 m m m m m m 29,44 33,57 40,28 48,03 2,32 15,49 U.m. PREZZO

10.25.25.a 10.25.25.b 10.25.25.c 10.25.25.d 10.25.25.e 10.25.25.f 10.25.25.g 10.25.25.h 10.25.30

10.25.30.a 10.25.30.b 10.25.30.c 10.25.30.d 10.25.35

- 52 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice 10.25.40 DESCRIZIONE Compenso ai pali trivellati per attraversamento a vuoto, compreso il carico, il trasporto, gli oneri di smaltimento alle discariche autorizzate dei materiali di risulta. - diametro 300 mm - diametro 400 mm - diametro 500 mm - diametro 600 mm - diametro 800 mm - diametro 1000 mm - diametro 1200 mm - diametro 1500 mm Compenso ai pali per attraversamento in roccia o per trovanti superiori ad 1.00 di spessore - diametro 300 mm - diametro 400 mm - diametro 500 mm - diametro 600 mm - diametro 800 mm - diametro 1000 mm - diametro 1200 mm - diametro 1500 mm Pali di piccolo diametro (micropali) per fondazioni, sottofondazioni ed ancoraggi, eseguiti mediante trivellazione a rotazione o rotopercussione, in terreni di qualsiasi natura e consistenza, compresa la successiva iniezione a pressione di miscela cementizia con assorbimento fino a tre volte il volume teorico del foro. Sono esclusi la tubazione di rivestimento e l'armatura tubolare: - diametro del foro 100-125 mm - diametro del foro 126-150 mm - diametro del foro 151-200 mm - diametro del foro 201-250 mm - diametro del foro 251-300 mm Tubazione di rivestimento provvisoria per micropali: - diametro del foro 100-125 mm - diametro del foro 126-150 mm - diametro del foro151-200 mm - diametro del foro 201-250 mm m m m m 12,65 13,38 18,08 18,08 m m m m m 36,15 38,22 43,38 51,65 59,39 m m m m m m m m 15,49 19,37 30,99 43,38 77,47 120,85 175,08 271,14 m m m m m m m m 3,72 4,75 5,78 7,85 10,95 13,01 22,31 33,67 U.m. PREZZO

10.25.40.a 10.25.40.b 10.25.40.c 10.25.40.d 10.25.40.e 10.25.40.f 10.25.40.g 10.25.40.h 10.25.45 10.25.45.a 10.25.45.b 10.25.45.c 10.25.45.d 10.25.45.e 10.25.45.f 10.25.45.g 10.25.45.h 10.25.50

10.25.50.a 10.25.50.b 10.25.50.c 10.25.50.d 10.25.50.e 10.25.55 10.25.55.a 10.25.55.b 10.25.55.c 10.25.55.d

- 53 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice 10.25.55.e 10.25.60 10.25.65 10.25.70 10.25.75 DESCRIZIONE - diametro del foro 251-250 mm Armatura di micropali con tubi di acciaio non valvolati compresi i manicotti di giunzione, in opera Armatura di micropali con tubi di acciaio muniti di valvole di iniezione, in opera Malta cementizia iniettata in micropali per maggior consumo rispetto a tre volte il volume teorico del foro, misurata per chilo di prodotto secco Compenso per prove di carico su pali. Sono compresi: l'approntamento di attrezzature e strumentazioni, conduzione della prova di carico, assistenza, elaborazione e restituzione grafica dei dati DIAFRAMMI Diaframmi continui in conglomerato cementizio armato, a setti accostati o isolati, fino a 20 m di profondit. Sono compresi: la formazione di cordoli guida in cemento armato, lo scavo con benna mordente bivalve; i fanghi bentonitici; il calcestruzzo con Rck>= 250 kg/cm; il maggior consumo di calcestruzzo fino al 10% del volume teorico dello scavo; il getto con tramoggia collegata a tubazione; il carico, il trasporto, gli oneri di smaltimento alle discariche autorizzate delle materie di risulta e dei fanghi bentonitici; la rettifica (scapitozzatura) della testa dei diaframmi. Sono esclusi: la demolizione dei cordoli guida, la regolarizzazione delle pareti a vista; l'armatura di acciaio - spessore 50 cm - spessore 60 cm - spessore 80 cm - spessore 100 cm Scavo a vuoto per esecuzione di setti di diaframmi, eseguito con benna mordente bivalve, compreso il carico, il trasporto, gli oneri di smaltimento alle discariche autorizzate delle materie di risulta: - spessore 50 cm - spessore 60 cm - spessore 80 cm - spessore 100 cm Sovrapprezzo ai diaframmi per profondit oltre i 20 m Armatura per pali e diaframmi in barre d'acciaio Fe b 44 K controllato in stabilimento, in opera compresa lavorazione e posa TIRANTI DI ANCORAGGIO Tiranti di ancoraggio in trefoli di acciaio armonico o barra di acciaio ad elevato snervamento ( >= 85 kg/cm), fino a 20 m di lunghezza. Sono compresi: la perforazione a rotazione o rotopercussione in terreni di qualsiasi natura, esclusa la roccia dura; la fornitura e posa in opera dei trefoli o barre d'acciaio; la tesatura; la piastra di ripartizione e la testa di ancoraggio; la cementazione del tratto di ancoraggio con miscela cementizia (composta da acqua, cemento 32,5 R e additivi antiritiro) con consumo fino a tre volte il volume teorico del foro. Sono esclusi: il rivestimento provvisorio del foro, i ponteggi - 54 m m m m m kg 41,32 47 54,23 61,46 9,81 0,57 m m m m 85,22 99,68 120,85 144,61 U.m. m kg kg 100 kg PREZZO 20,79 0,98 1,16 15,2

cad

3.098,74

10.30 10.30.5

10.30.5.a 10.30.5.b 10.30.5.c 10.30.5.d 10.30.10

10.30.10.a 10.30.10.b 10.30.10.c 10.30.10.d 10.30.15 10.30.20 10.35 10.35.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice 10.35.5.a 10.35.5.b 10.35.5.c 10.35.5.d 10.35.5.e 10.35.10 10.35.15 10.35.20 - per trazioni fino a 30 t - per trazioni fino a 45 t - per trazioni fino a 60 t - per trazioni fino a 75 t - per trazioni fino a 90 t Rivestimento provvisorio del foro dei tiranti Sovrapprezzo ai tiranti di ancoraggio per lunghezze maggiori di 20 m Miscela cementizia iniettata per tiranti di ancoraggio in trefoli o barre di acciaio, per maggior consumo rispetto a tre volte il volume teorico del foro, misurata per chilo di prodotto secco COLONNE DI TERRENO CONSOLIDATO (JET-GROUTING) Approntamento attrezzatura per realizzazione di colonne di terreno consolidato con procedimento jet grouting monofluido o bifluido, compreso trasporto in andata e ritorno, montaggio e smontaggio cantiere Colonne di terreno consolidato con procedimento jet-grouting e miscela monofluido (miscela cementizia) fino a 20 m di profondit, eseguite con aste di opportuno diametro infisse e ritirate a rotazione, iniezione ad altissima pressione della miscela disgregante e cementizia attraverso appositi ugelli, compresa la fornitura del cemento 32,5 R fino ad un consumo di 600 kg di terreno consolidato - diametro reso 500 mm - diametro reso 600 mm - diametro reso 800 mm Colonne di terreno consolidato realizzate con procedimento jet grouting con miscela bifluido (miscela cementizia ed aria), fino a 20 m di profondit, eseguite con aste di opportuno diametro infisse e ritirate a rotazione, iniezione ad altissima pressione della miscela disgregante e cementizia attraverso appositi ugelli, compresa la fornitura del cemento 32,5 R fino ad un consumo di 600 kg/m di terreno consolidato - diametro reso 1000 mm - diametro reso 1200 mm Perforazione a vuoto per esecuzione di colonne terreno consolidato Cemento iniettato nell'esecuzione delle colonne, per maggior consumo oltre 600 kg/m di terreno consolidato Perforo di diametro massimo 140 mm eseguito nelle colonne di terreno consolidato per alloggiamento armatura e successiva sigillatura mediante iniezione di miscela cementizia Tubi di acciaio in opera nei perfori gi predisposti, per armatura di colonne di terreno consolidato COLONNE DI GHIAIA Colonne di ghiaia eseguite per vibrocompattazione e/o vibrosostituzione del terreno con vibratore di profondit infisso nel terreno con getto d'acqua in pressione ed immissione dall'alto, nella fase di - 55 m m m 100 kg 77,47 98,13 13,43 13,4 m m m 33,57 40,8 54,74 DESCRIZIONE U.m. m m m m m m m PREZZO 45,45 49,06 52,68 57,84 63,52 6,71 7,23

100 kg

12,9

10.40 10.40.5

cad

15.493,71

10.40.10

10.40.10.a 10.40.10.b 10.40.10.c 10.40.15

10.40.15.a 10.40.15.b 10.40.20 10.40.25 10.40.30

m kg

20,14 0,98

10.40.35 10.45 10.45.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sondaggi - Palificazioni Codice DESCRIZIONE compattazione e risalita del vibratore, di inerte di idonea granulometria fino ad un assorbimento di 0.600 m/m 10.45.5.a 10.45.5.b 10.45.10 - fino a 10 m di profondit - fino a 16 m di profondit Inerte di idonea granulometria per colonne di ghiaia, per maggior consumo oltre 0.600 m/m m m m 24,79 28,41 21,69 U.m. PREZZO

- 56 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Opere in conglomerato Codice 11 11.5 11.5.5 DESCRIZIONE OPERE IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO SOTTOFONDAZIONI Sottofondazioni in conglomerato cementizio realizzate mediante getto manuale del calcestruzzo confezionato a mano con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla destinazione del getto, con dosaggio: - a 150 kg di cemento - a 200 kg di cemento Sottofondazioni in conglomerato cementizio realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato in betoniera, con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, con dosaggio: - a 150 kg di cemento - a 200 kg di cemento Sottofondazioni in conglomerato cementizio realizzate mediante getto, con l'ausilio di argano o gru, di calcestruzzo confezionato in betoniera, con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto; dosaggio: - a 150 kg di cemento - a 200 kg di cemento Sottofondazioni in conglomerato cementizio realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru, di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio, con cemento 32.5 R ed inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm Sottofondazioni in conglomerato cementizio realizzate mediante getto da autobetoniera di calcestruzzo preconfezionato a prestazione garantita- tipo plastico S2, consistenza slump 50/90 mm- con resistenza : - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm FONDAZIONI NON ARMATE Fondazioni non armate in conglomerato cementizio realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato a mano con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, esclusi eventuali casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm Fondazioni non armate in conglomerato cementizio realizzate con getto manuale di calcestruzzo confezionato in betoniera, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, esclusi eventuali casseri; resistenza : m m 116,79 121,69 m m 65,56 68,14 m m 69,16 74,06 m m 95,13 100,03 m m 85,42 90,32 m m 113,19 118,09 U.m. PREZZO

11.5.5.a 11.5.5.b 11.5.10

11.5.10.a 11.5.10.b 11.5.15

11.5.15.a 11.5.15.b 11.5.20

11.5.20.a 11.5.20.b 11.5.25

11.5.25.a 11.5.25.b 11.10 11.10.5

11.10.5.a 11.10.5.b 11.10.10

- 57 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Opere in conglomerato Codice 11.10.10.a 11.10.10.b 11.10.15 - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm Fondazioni non armate in conglomerato cementizio realizzate con getto con l'ausilio di gru di calcestruzzo confezionato in betoniera, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare estinazione del getto, esclusi eventuali casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm Fondazioni non armate in conglomerato cementizio realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru, di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, esclusi eventuali casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm Fondazioni non armate in conglomerato cementizio realizzate mediante getto di calcestruzzo preconfezionato a resistenza garantita, compreso il nolo dell'autobetoniera, esclusi eventuali casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm FONDAZIONI ARMATE Fondazioni armate in conglomerato cementizio (plinti, travi rovesce, platee ecc.) realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato a mano, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, escluso ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Fondazioni armate in conglomerato cementizio (plinti, travi rovesce, platee, ecc.) realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato in betoniera con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Fondazioni armate in conglomerato cementizio (plinti, travi rovesce, platee, ecc.) realizzate mediante getto, con l'ausilio di argano o gru, di - 58 m m m m m 99,82 104,72 109,62 114,52 119,42 m m m m m 127,59 132,49 137,39 142,29 147,19 m m 68,44 71,02 m m 72,04 76,94 m m 99,94 104,84 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 89,02 93,92

11.10.15.a 11.10.15.b 11.10.20

11.10.20.a 11.10.20.b 11.10.25

11.10.25.a 11.10.25.b 11.15 11.15.5

11.15.5.a 11.15.5.b 11.15.5.c 11.15.5.d 11.15.5.e 11.15.10

11.15.10.a 11.15.10.b 11.15.10.c 11.15.10.d 11.15.10.e 11.15.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Opere in conglomerato Codice DESCRIZIONE calcestruzzo confezionato in betoniera con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, esclusi ferro e casseri; resistenza: 11.15.15.a 11.15.15.b 11.15.15.c 11.15.15.d 11.15.15.e 11.15.20 - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 350 N/mm Fondazioni armate in conglomerato cementizio (plinti, travi rovesce, platee, ecc) realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru, di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Fondazioni armate in conglomerato cementizio (plinti, travi rovesce, platee), realizzate mediante getto da autobetoniera di calcestruzzo preconfezionato a prestazione garantita - tipo plastico S2, slump 50-90 mm- esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck= 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm MURATURE NON ARMATE Murature non armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato a mano con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi i casseri; resistenza : - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm Murature non armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato in betoniera con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi i casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - 59 m 94,78 m m m 122,55 127,45 132,35 m m m m m 69,87 72,45 75,55 78,65 81,75 m m m m m 73,47 78,37 83,27 88,17 93,07 m m m m m 110,74 115,64 120,54 125,44 130,34 U.m. PREZZO

11.15.20.a 11.15.20.b 11.15.20.c 11.15.20.d 11.15.20.e 11.15.25

11.15.25.a 11.15.25.b 11.15.25.c 11.15.25.d 11.15.25.e 11.20 11.20.5

11.20.5.a 11.20.5.b 11.20.5.c 11.20.10

11.20.10.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Opere in conglomerato Codice 11.20.10.b 11.20.10.c 11.20.15 - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm Murature non armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto, con l'ausilio di argano o gru, di calcestruzzo confezionato in betoniera con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori di oltre 20 cm; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm Murature non armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru, di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi i casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm Murature non armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto da autobetoniera di calcestruzzo preconfezionato a prestazione garantita -tipo plastico S2, slump 50/90 mm- per spessori oltre 20 cm, esclusi casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm MURATURE ARMATE Murature armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato a mano con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Murature armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato in betoniera con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - 60 m m 103,41 108,31 m m m m m 131,18 136,08 140,98 145,88 150,78 m m m 70,59 73,17 76,27 m m m 74,19 79,09 83,99 m m m 105,7 110,6 115,5 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 99,68 104,58

11.20.15.a 11.20.15.b 11.20.15.c 11.20.20

11.20.20.a 11.20.20.b 11.20.20.c 11.20.25

11.20.25.a 11.20.25.b 11.20.25.c 11.25 11.25.5

11.25.5.a 11.25.5.b 11.25.5.c 11.25.5.d 11.25.5.e 11.25.10

11.25.10.a 11.25.10.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Opere in conglomerato Codice 11.25.10.c 11.25.10.d 11.25.10.e 11.25.15 - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Murature armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto. con l'ausilio di argano o gru. di calcestruzzo confezionato in betoniera con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm; esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck =20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Murature armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru, di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza : - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Murature armate in conglomerato cementizio, entro e fuori terra, realizzate mediante getto da autobetoniera di calcestruzzo preconfezionato a prestazione garantita - tipo plastico S2, slump 50/90 mm- per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm STRUTTURE IN C.A. Strutture armate in conglomerato cementizio (pilastri, travi, corree, solette, murature di vani scala e ascensori) realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato a mano, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - 61 m m m 141,98 146,88 151,78 m m m m m 72,74 75,32 78,42 81,52 84,62 m m m m m 76,34 81,24 86,14 91,04 95,94 m m m m m 114,33 119,23 124,13 129,03 133,93 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 113,21 118,11 123,01

11.25.15.a 11.25.15.b 11.25.15.c 11.25.15.d 11.25.15.e 11.25.20

11.25.20.a 11.25.20.b 11.25.20.c 11.25.20.d 11.25.20.e 11.25.25

11.25.25.a 11.25.25.b 11.25.25.c 11.25.25.d 11.25.25.e 11.30 11.30.5

11.30.5.a 11.30.5.b 11.30.5.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Opere in conglomerato Codice 11.30.5.d 11.30.5.e 11.30.10 - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Strutture armate in conglomerato cementizio (pilastri, travi, corree, solette, murature di vani scala e ascensori) realizzate mediante getto manuale di calcestruzzo confezionato in betoniera, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Strutture armate in conglomerato cementizio (pilastri, travi, corree, solette, murature di vani scala e ascensori) realizzate mediante getto di calcestruzzo confezionato in betoniera, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Strutture armate in conglomerato cementizio (pilastri, travi, corree, solette, murature di vani scala e ascensori) realizzate mediante getto, con l'ausilio di gru, di calcestruzzo confezionato in impianto di betonaggio, con inerti ad assortimento granulometrico adeguato alla particolare destinazione del getto, per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - Rck = 35 N/mm Strutture in cemento armato (pilastri, travi, corree, solette, murature vani scala e ascensori) realizzate mediante getto da autobetoniera di calcestruzzo preconfezionato a prestazione garantita - tipo plastico S2, slump 50/90 mm - per spessori oltre 20 cm, esclusi ferro e casseri; resistenza: - Rck = 15 N/mm - Rck = 20 N/mm - Rck = 25 N/mm - Rck = 30 N/mm - 62 m m m m 76,35 78,93 82,03 85,13 m m m m m 79,95 84,85 89,75 94,65 99,55 m m m m m 125,13 130,03 134,93 139,83 144,73 m m m m m 114,21 119,11 124,01 128,91 133,81 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 156,68 161,58

11.30.10.a 11.30.10.b 11.30.10.c 11.30.10.d 11.30.10.e 11.30.15

11.30.15.a 11.30.15.b 11.30.15.c 11.30.15.d 11.30.15.e 11.30.20

11.30.20.a 11.30.20.b 11.30.20.c 11.30.20.d 11.30.20.e 11.30.25

11.30.25.a 11.30.25.b 11.30.25.c 11.30.25.d

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Opere in conglomerato Codice 11.30.25.e 11.35 11.35.5 11.35.10 11.35.15 11.35.15.a 11.35.15.b 11.35.20 - Rck = 35 N/mm SOVRAPPREZZI ALLE OPERE IN C.A. Vibratura del calcestruzzo mediante vibratore ad immersione compreso nolo dell'attrezzatura, consumo di energia elettrica Sovrapprezzo al getto di calcestruzzo per esecuzione di strutture fino a 20 cm di spessore Sovrapprezzo alle opere in conglomerato cementizio per impiego di calcestruzzo preconfezionato: - tipo S3 semifluido, slump 100/150 mm - tipo S4 fluido, slump 160/200 mm Sovrapprezzo alle opere in conglomerato cementizio per scarico del calcestruzzo preconfezionato con pompa, compresa installazione del braccio e della tubazione occorrente. CASSEFORME PER C.A. Casseforme per getti in calcestruzzo, eseguite fino a 4,50 m dal piano d'appoggio, comprese armature di sostegno, disarmante, manutenzione e disarmo: - per fondazioni, plinti, travi rovesce, platee - per murature di piano cantinato ed in elevazione - per strutture in c.a., muri scale e ascensori Armatura di sostegno delle casseforme di strutture in cemento armato con piano di imposta ad oltre 4,50 m dal piano di appoggio. Misurazione: proiezione orizzontale delle casseforme per ogni metro di maggiore altezza. Casseforme per impalcato di solai misti in calcestruzzo e laterizio gettati in opera Sovrapprezzo alle casserature per piallatura delle tavole a contatto dei getti a vista ACCIAIO PER C.A. Acciaio tondo in barre per cemento armato, lavorazione, posa, sfrido, legature; qualit: - Fe B 32 K - Fe B 38 K controllato in stabilimento - Fe B 44 K ad aderenza migliorata controllato in stabilimento Rete di acciaio elettrosaldata in opera compreso tagli, sfridi, legature LAVORI ACCESSORI Giunto di costruzione e connessione realizzato con profili in gomma naturale ad espansione controllata della sezione 20*10 mm, applicato con pasta sigillante idroespansiva in opera compresa kg kg kg kg 0,96 0,97 0,97 1,24 m m m 13,47 21,32 27,43 m m 3,1 5,16 m m 5,42 17,99 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 88,23

10,33

11.40 11.40.5

11.40.5.a 11.40.5.b 11.40.5.c 11.40.10

m x m m m

2,52 9,56 3,83

11.40.15 11.40.20 11.45 11.45.5 11.45.5.a 11.45.5.b 11.45.5.c 11.45.10 11.50 11.50.5

14,19

- 63 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Solai Codice 12 12.5 12.5.a 12.5.b 12.5.c 12.5.d 12.10 12.10.a 12.10.b 12.15 12.15.a 12.15.b 12.15.c 12.15.d 12.20 12.20.a 12.20.b 12.25 12.25.a 12.25.b 12.25.c 12.25.d 12.25.e 12.25.f 12.30 12.30.a 12.30.b 12.30.c 12.30.d 12.30.e SOLAI Solaio piano in cemento armato con blocchi in laterizio a nervature parallele gettato in opera - altezza totale 16 cm (12 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 20 cm (16 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 22 cm (18 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 24 cm (20 laterizio + 4 soletta) Solaio piano in cemento armato con biblocchi in laterizio a nervature parallele gettato in opera - altezza totale 28 cm (24 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 30 cm (26 laterizio + 4 soletta) Solaio in cemento armato con blocchi in laterizio a nervature incrociate gettato in opera - altezza totale 16 cm (12 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 20 cm (16 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 22 cm (18 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 24 cm (20 laterizio + 4 soletta) Solaio in cemento armato con biblocchi in laterizio a nervature incrociate gettato in opera. - altezza totale 28 cm (24 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 32 cm (28 laterizio + 4 soletta) Solaio piano in cemento armato con blocchi in laterizio e travetti a traliccio con suola in laterizio - altezza totale 16 cm (12 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 18 cm (14 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 20 cm 8 16 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 22 cm (18 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 24 cm (20 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 26 cm (22 laterizio + 4 soletta) Solaio in cemento armato con blocchi in laterizio e travetti monotrave in c.a.p. sez. 9 x 12 cm. - altezza totale 16 cm (12 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 18 cm (14 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 20 cm (16 laterizio +4 soletta) - altezza totale 22 cm (18 laterizio + 4 soletta) - altezza totale 24 cm (20 laterizio + 4 soletta) m m m m m 33,01 33,25 33,78 34,72 34,96 m m m m m m 35,07 35,31 35,54 36,78 37,02 38,46 m m 50,6 51,72 m m m m 42,42 43,43 44,23 45,4 m m 50,18 50,9 m m m m 41,16 41,63 42,17 43,81 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- 64 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Solai Codice 12.30.f 12.35 DESCRIZIONE - altezza totale 26 cm (22 laterizio + 4 soletta)\ Solaio composto da lastre prefabbricate in c.a. armate con rete metallica elettrosaldata e tralicci di irrigidimento, alleggerito con blocchi di polistirolo: - altezza 18 cm (4 cm lastra + 10 cm polistirolo + 4 cm soletta) - altezza 20 cm (4 cm lastra + 12 cm polistirolo + 4 cm soletta) - altezza 22 cm (4 cm lastra + 14 cm polistirolo + 4 cm soletta) - altezza 24 cm (4 cm lastra + 16 cm polistirolo + 4 cm soletta) - altezza 26 cm (4 cm + 18 cm polistirolo + 4 cm soletta) Solaio in cemento armato con lamiera grecata zincata collaborante con il getto - altezza totale soletta fino a 10 cm, lamiera 7/10 mm - altezza totale soletta fino a 10 cm, lamiera 8/10 mm - altezza totale soletta fino a 10 cm, lamiera 10/10 mm - altezza totale soletta fino a 10 cm, lamiera 12/10 mm - altezza totale soletta fino a 12 cm, lamiera 7/10 mm - altezza totale soletta fino a 12 cm, lamiera 8/10 mm - altezza totale soletta fino a 12 cm, lamiera 10/10 - altezza totale soletta fino a 12 cm, lamiera 12/10 Solaio costituito da tavelloni forati da 25 x100 x 6 cm e superiore soletta in calcestruzzo spessore 4 cm; esclusa la rete metallica SOVRAPPREZZI AI SOLAI Sovrapprezzo ai solai per ogni cm in pi di soletta mx cm 1,03 m m m m m m m m m 27,09 28,2 30,41 32,63 28,28 29,39 31,6 33,82 23,42 m m m m m 29,61 30,27 30,92 31,58 32,24 U.m. m PREZZO 36,4

12.35.a 12.35.b 12.35.c 12.35.d 12.35.e 12.40 12.40.a 12.40.b 12.40.c 12.40.d 12.40.e 12.40.f 12.40.g 12.40.h 12.45 12.50 12.50.5

- 65 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice 13 13.5 13.5.5 SISTEMI DI COPERTURA ORDITURE TETTI Grossa orditura di tetti per capriate complete, puntoni, colmi, diagonali. Sono compresi: tagli a misura, adattamenti, incastri, lavorazioni con ascia, montaggi, chioderia, ferramenta d'uso; spalmatura delle teste con carbolineum; immorsature nelle murature; opere provvisionali e di protezione. - con travi squadrate in abete uso Trieste - con travi abete a spigoli vivi - con travi squadrate di castagno Media orditura di tetto costituita da terzere o arcarecci, travetti, capriatelle in legname abete Piccola orditura con listelli in legno abete, sez. 3 x 5/3.5 x 3.5/4 x 4 cm. Compresi: tagli, adattamenti, chiodatura alla sottostante struttura Sottomanto in tavole di abete accostate per falde. Compresi: tagli adattamenti, chiodature alla sottostante struttura Sottomanto in pannelli di compensato fenolico, dimensioni 122*244 cm, resistente all'acqua. Compresi: tagli, adattamenti, sfridi, chiodatura alla sottostante struttura. - spessore 9,5 mm - spessore 12,5 mm - spessore 15,5 mm Struttura realizzata con sostegni telescopici regolabili in altezza, in acciaio zincato, per formazione pendenze di coperture metalliche, compresi i fissaggi al solaio con tasselli ad espansione; esclusi arcarecci. Valutazione: in base alla superficie della copertura. Struttura in profilati acciaio zincato ad omega, spessore 10/10 mm altezza 50 mm, asolati, per ancoraggio lastre di coperture ventilate MANTI DI COPERTURA Manto di copertura con tegole a canale e coppi in ragione di n. 32 al m, compresi colmi, pezzi speciali, sigillature con malta, esclusi i listelli portategole Manto di copertura con tegole marsigliesi in ragione di n. 15 al m, compresi colmi e pezzi speciali, sigillature con malta, esclusi i listelli portategole Manto di coperture in tegole di cemento colorate, curve o piane, in ragione di n. 10 al m compresi colmi, pezzi speciali, sigillatura con malta, esclusi i listelli portategole Manto in tegole bituminose colorate, costituite da bitumi ossidati,supporto in fibra di vetro da 125 g/m impregnato con bitume ossidato, protette con graniglia di roccia basaltica ceramizzata, posate a fiamma o chiodate. Compresi colmi, sfridi, tagli, adattamenti, aeratori nei tetti ventilati. - dimensioni 100 x 34 cm, peso 10,50 kg/m m 11 m m m 9,2 11,26 13,33 m m m m m m 1.213,32 1.359,73 1.408,55 930,87 13,09 23,42 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

13.5.5.a 13.5.5.b 13.5.5.c 13.5.10 13.5.15 13.5.20 13.5.25

13.5.25.a 13.5.25.b 13.5.25.c 13.5.30

m m

13,94 6,71

13.5.35 13.10 13.10.5

20,03

13.10.10

15,96

13.10.15

15,31

13.10.20

13.10.20.a

- 66 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice 13.10.20.b 13.10.20.c 13.10.20.d 13.10.25 DESCRIZIONE - dimensioni 100x 33,6 cm, peso 8,50 kg/m - dimensioni 100 x 34 cm, peso 12 kg/m, arrotondate - dimensioni 91,5 x 42,2, peso 15 kg/m Manto con tegole bituminose composte da doppio supporto in fibra di vetro da 80 g/m cadauno, bitume fillerizzato con cariche minerali speciali, protette con lamina di rame puro da 70 micron, applicate a fiamma o chiodate. Compresi colmi, sfridi, tagli, adattamenti; aeratori nei tetti ventilati. - dimensioni 100 x 34 cm, peso 7,5 kg/m - dimensioni 100 x 34 cm, peso 14 kg/m Manto con tegole multistrato costituite da supporto in lamiera di acciaio spessore 4,3/10 galvanizzata e prelaccata con trattamento acrilico impermeabilizzante ed insonorizzante, rivestite con graniglia di roccia e trattamento finale con vernice incolore di resina acrilica, dimensioni elementi 130 x 40 cm circa. Compresi tagli, adattamenti, sfridi, pezzi speciali, chiodature. COPERTURE IN LASTRE RESINA - FIBROCEMENTO Copertura in laminato traslucido di vetroresina in rotoli, profilo ondulato o piano, peso non inferiore a 0,375 kg/m, nei colori di serie. Compresi: tagli, adattamenti, sfridi, pezzi speciali, fissaggi con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle Copertura in lastre traslucide di vetroresina. di tipo piano od ondulato, di peso non inferiore a 0.450 kg/m, colori di serie. Sono compresi: tagli, adattamenti, sormonti, sfridi, pezzi speciali, fissaggi alla sottostante orditura con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle Copertura in lastre di vetroresina opache, di tipo ondulato o grecato, protette con film poliestere, di peso non inferiore a 0.420 kg/m, colori di serie. Sono compresi: tagli, adattamenti, sormonti, sfridi, pezzi speciali, fissaggi alla sottostante orditura con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle. Copertura sottomanto con lastre ondulate in cemento fibrorinforzate, spessore 6.5 mm, peso 13 kg/m, colori di serie. Sono compresi: tagli, adattamenti, sormonti, sfridi, pezzi speciali, fissaggi alla sottostante orditura con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle. Copertura sottomanto con lastre fibrobituminose ondulate, spessore 23/10 mm, peso 2.800 kg/m, colore nero. Sono compresi: tagli, adattamenti, sormonti, sfridi, pezzi speciali, fissaggi alla sottostante struttura con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle. Copertura con lastre fibrobituminose ondulate, spessore 30/10 mm, peso 3.60 kg/m, colori di serie. Sono compresi: tagli adattamenti, sormonti, sfridi, pezzi special, fissaggi alla sottostante orditura con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle. Copertura in lastre di cemento fibrorinforzate, spessore 6.5 mm, peso 13 kg/m Sono compresi: tagli, adattamenti. sormonti, sfridi, pezzi speciali, fissaggi alla sottostante orditura con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle. - 67 m m 30,26 36,45 U.m. m m m PREZZO 13,64 13,33 16,12

13.10.25.a 13.10.25.b 13.10.30

25,21

13.15 13.15.5

5,24

13.15.10

8,1

13.15.15

11,35

13.15.20

10,82

13.15.25

7,56

13.15.30

9,67

13.15.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice 13.15.35.a 13.15.35.b 13.15.35.c 13.15.35.d 13.15.40 DESCRIZIONE - con lastre rette, colore grigio - con lastre rette, colori di serie - con lastre curve, colore grigio - con lastre curve, colori di serie Copertura in lastre cemento fibrorinforzate e con armatura supplementare longitudinale in fili di polipropilene intrecciati, spessore 7 mm, peso 14 kg/m, ondulate. Sono compresi: tagli, adattamenti, sormonti, sfridi, pezzi speciali, fissaggi alla sottostante orditura con chiodi autofilettanti o tirafondi zincocromati e rondelle - con lastre rette, colore grigio - con lastre rette, colori di serie - con lastre curve, colore grigio - con lastre curve, colori di serie COPERTURE METALLICHE Copertura di tetto con lastre grecate in lega di alluminio. Sono compresi: tagli, adattamenti. sormonti, sfridi, fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporti e sollevamenti. Esclusa la lattoneria accessoria. - con lastre spessore 6/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 6/10 mm, preverniciate - con lastre spessore 7/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 7/10 mm, preverniciate Copertura di tetto con lastre grecate in lega di alluminio, accoppiate a strato di polietilene espanso anticondensa e antirumore dello spessore di 3,5 mm. Sono compresi: tagli, adattamenti. sfridi. sormonti, assistenze edili per scarico, trasporti e sollevamenti. Esclusa la lattoneria accessoria. - con lastre spessore 6/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 6/10 mm, preverniciate - con lastre spessore 7/10 mm, colore naturale - con lastre spessore 7/10 mm, preverniciate Copertura di tetto con lastre ondulate in lega di alluminio, accoppiate a strato di polietilene espanso anticondensa e antirumore spessore 3,5 mm. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi, sormonti, fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. Esclusa la lattoneria accessoria. - con lastre spessore 6/10, colore naturale - con lastre spessore 6/10, preverniciate Copertura di tetto con lastre ondulate in rame crudo, accoppiate con strato di polietilene espanso anticondensa e antirumore, spessore 3,5 mm. - 68 m m 19,77 21,82 m m m m 19,12 21,56 20,74 23,4 m m m m 15,16 17,16 16,78 19,44 m m m m 11,46 13,68 14,73 15,98 U.m. m m m m PREZZO 10,48 12,7 12,35 14,47

13.15.40.a 13.15.40.b 13.15.40.c 13.15.40.d 13.20 13.20.5

13.20.5.a 13.20.5.b 13.20.5.c 13.20.5.d 13.20.10

13.20.10.a 13.20.10.b 13.20.10.c 13.20.10.d 13.20.15

13.20.15.a 13.20.15.b 13.20.20

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice DESCRIZIONE Sono compresi : tagli, adattamenti, sfridi, viti, i fissaggi alla sottostante struttura, le assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. Esclusa la lattoneria accessoria. 13.20.20.a 13.20.20.b 13.20.25 - con lastre spessore 6/10 mm - con lastre spessore 7/10 mm Copertura di tetti con lastre a protezione multistrato anticorrosiva ed insonorizzante, in acciaio zincato, spessore 4,5/10 mm, ondulate o grecate, protette all'esterno con asfalto plastico stabilizzato e lamina metallica, all'interno con primer bituminoso e lamina di alluminio naturale. Sono compresi : scarico, sollevamenti in quota, tagli, adattamenti, sfridi, viti, fissaggi alla sottostante struttura. Esclusa la lattoneria accessoria. - con lamina esterna in alluminio naturale - con lamina esterna in alluminio preverniciato - con lamina esterna in rame elettrolitico - con lamina esterna in acciaio inox AISI 316 Copertura di tetti con lastre a protezione multistrato anticorrosiva ed insonorizzante in acciaio zincato, spessore 6/10 mm, ondulate o grecate, protette all'esterno con asfalto plastico stabilizzato e lamina metallica, all'interno con primer bituminoso e lamina di alluminio naturale. Sono compresi: scarico, sollevamenti, tagli, adattamenti, sfridi, viti, fissaggi alla sottostante struttura. Esclusa la lattoneria accessoria. - con lamina esterna in alluminio naturale - con lamina esterna in alluminio preverniciata - con lamina esterna in rame elettrolitico - con lamina esterna in acciaio inox AISI 316 Copertura di tetti con lastre grecate in alluminio spessore 7/10 mm a protezione multistrato con strato intermedio costituito da membrana bitume polimero e strato interno in tessuto non tessuto. Compresi: scarico, sollevamenti, tagli, adattamenti, sfridi, fissaggi alla sottostante struttura. Esclusa la lattoneria accessoria: - con superficie goffrata - con superficie preverniciata COPERTURE COIBENTATE CON PANNELLI E LASTRE Copertura metallica isolata e ventilata costituita da: - pannello inferiore autoportante in lamiera di acciaio zincato e preverniciato, spessore 6/10 mm, con nervature a T, altezza 55 mm, non visibili all'intradosso, accoppiata con polistirene a cellule chiuse, densit 25 kg/m, spessore 40 mm, rivestito con lamina di alluminio e film di nylon con funzione antirugiada; - lastra superiore grecata a protezione multistrato anticorrosiva e insonorizzante, in lamiera di acciaio zincato spessore 6/10 mm, protetta all'esterno con asfalto plastico stabilizzato e lamina metallica, all'interno con primer bituminoso e lamina di alluminio naturale; - interposti tra le due lamiere profilati ad omega in acciaio zincato, spessore 1,5 mm altezza 50 mm, asolati per una omogenea - 69 m m 22,65 25,94 m m m m 31,82 36,28 52,91 56,47 m m m m 27,96 32,42 49,05 52,61 m m 38,1 43,52 U.m. PREZZO

13.20.25.a 13.20.25.b 13.20.25.c 13.20.25.d 13.20.30

13.20.30.a 13.20.30.b 13.20.30.c 13.20.30.d 13.20.35

13.20.35.a 13.20.35.b 13.25 13.25.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice DESCRIZIONE ventilazione in conformit alle norme UNI 10372. Sono compresi: carico e sollevamenti, tagli adattamenti, sfridi, fissaggi. Esclusi: colmi e bordature ventilanti; la lattoneria accessoria. Con lamina esterna della lastra di copertura in: 13.25.5.a 13.25.5.b 13.25.5.c 13.25.5.d 13.25.10 - alluminio naturale - alluminio preverniciato - rame elettrolitico - acciaio inox AISI 316 Copertura per tetti con pannelli monolitici isolanti a protezione multistrato, autoportanti, formati da inferiore lamiera di acciaio zincato e preverniciato, spessore 6/10 mm, strato intermedio di poliuretano espanso, densit 40 kg/m, superiore lamiera di acciaio spessore 4,5/10 mm, protezione esterna con asfalto plastico stabilizzato e lamina alluminio. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi. fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. Esclusa la lattoneria accessoria. - con poliuretano s= 30 mm e lamina alluminio naturale - con poliuretano s= 30 mm e lamina alluminio preverniciato - con poliuretano s= 40 mm e lamina alluminio naturale - con poliuretano s= 40 mm e lamina alluminio preverniciato Copertura per tetti con pannelli metallici autoportanti posati con fissaggio a vista, formati con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato, spessore 4/10 mm, strato intermedio di poliuretano, densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato altezza 38 mm e spessore 5/10 mm; larghezza pannelli 1.00 m. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi. fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. E' esclusa la lattoneria accessoria: - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s= 40 mm Copertura per tetti con pannelli metallici autoportanti posati con fissaggio a vista, formati con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato spessore 5/10 mm, strato intermedio di poliuretano densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di alluminio preverniciato altezza 38 mm e spessore 6/10 mm; larghezza pannelli 1.00 m. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi, fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. E' esclusa la lattoneria accessoria. - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s= 40 mm Copertura per tetti con pannelli metallici autoportanti posati con fissaggio a vista, formati con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato spessore 4/10 mm, strato intermedio di poliuretano, densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di rame altezza 38 mm e spessore 5/10 mm; larghezza pannelli 1.00 m. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi, fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti, E' esclusa la lattoneria accessoria. - 70 m m 28,04 29,46 m m 23,84 25,25 m m m m 60,33 64,79 63,89 68,35 m m m m 83,67 88,31 104,84 108,46 U.m. PREZZO

13.25.10.a 13.25.10.b 13.25.10.c 13.25.10.d 13.25.15

13.25.15.a 13.25.15.b 13.25.20

13.25.20.a 13.25.20.b 13.25.25

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice 13.25.25.a 13.25.25.b 13.25.30 - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s= 40 mm Copertura per tetti con pannelli metallici autoportanti posati con fissaggio a vista, formati con inferiore cartonfeltro bitumato, strato intermedio di poliuretano, densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato altezza 38 mm e spessore 5/10 mm; larghezza pannelli 1.00 m. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi, fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. E' esclusa la lattoneria accessoria: - con poliuretano s= 30 mm - con poliuretano s= 40 mm Copertura per tetti con pannelli metallici autoportanti posati con fissaggio nascosto, giunto a scatto, formati con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato, spessore 4/10 mm, strato intermedio di poliuretano, densit 40 kg/m, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato altezza 40 mm e spessore 6/10 mm; larghezza pannelli 1.00 m. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi. fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. E' esclusa la lattoneria accessoria: - con poliuretano s= 40 mm - con poliuretano s= 50 mm Copertura per tetti con pannelli metallici autoportanti posati con fissaggio a vista, formati con inferiore lamiera di acciaio zincato preverniciato, spessore 5/10 mm, strato intermedio di lana di roccia, densit 100 kg/m spessore 100 mm, superiore lamiera grecata di acciaio zincato preverniciato altezza 38 mm e spessore 6/10 mm; larghezza pannelli 1.00 m. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi. fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporto e sollevamenti. E' esclusa la lattoneria accessoria: Copertura per tetti con pannelli metallici fonoassorbenti autoportanti formati da inferiore lamiera di acciaio preverniciato spessore 5/10 mm, strato intermedio di lana di roccia, densit 100 kg/m, superiore lamiera grecata in acciaio zincato preverniciato spessore 6/10 mm. Sono compresi: tagli, adattamenti, sfridi, fissaggi alla sottostante struttura, assistenze edili per scarico, trasporti e sollevamenti. E' esclusa la lattoneria accessoria. - con lana di roccia spessore 50 mm - con lana di roccia spessore 80 mm - con lana di roccia spessore 100 mm Copertura continua isolante per tetti a falde costituita da: - lamiera grecata esterna in alluminio a superficie goffrata antiriflesso, profilata in cantiere, passo 500 mm, altezza 75 mm, con fondo ribassato per l'appoggio continuo sugli arcarecci, con irrigiditori trasversali passo 48 mm, posta in opera con lembi sovrapposti ed aggraffati meccanicamente e fissata senza forature a speciali staffe in nylon a loro volta fissate al supporto mediante viti; - strato isolante in pannelli di fibre di vetro, idrorepellenti e resinate, spessore 60 mm, densit 14 kg/m; - distanziali rigidi in profilati ad omega in acciaio zincato, spessore 8/10, altezza 50 mm, fissati alla sottostante struttura; - 71 m m m 44,57 49,58 53,83 m m 27,7 29,12 m m 22,13 23,55 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 43,21 44,63

13.25.30.a 13.25.30.b 13.25.35

13.25.35.a 13.25.35.b 13.25.40

48,89

13.25.45

13.25.45.a 13.25.45.b 13.25.45.c 13.25.50

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice DESCRIZIONE - barriera al vapore in fogli di polietilene spessore 30/10 sigillati e risvoltati sui giunti. Compresi: tagli, sfridi, adattamenti, sollevamenti a pi d'opera. Esclusa la lattoneria accessoria. 13.25.50.a 13.25.50.b 13.25.50.c 13.25.50.d 13.25.55 - spessore lastra 8/10, colore naturale - spessore lastra 8/10, preverniciata - spessore lastra 10/10, colore naturale - spessore lastra 10/10, preverniciata Copertura continua isolante per tetti piani costituita da: - lamiera grecata esterna in alluminio a superficie goffrata antiriflesso, profilata in cantiere, passo 500 mm, altezza 75 mm, con fondo ribassato per l'appoggio continuo sugli arcarecci, con irrigiditori trasversali passo 48 mm, posta in opera con lembi sovrapposti ed aggraffati meccanicamente e fissata senza forature a speciali staffe in nylon a loro volta fissate al supporto mediante viti; - strato isolante in pannelli di fibre di vetro, idrorepellenti e resinate, spessore 60 mm, densit 14 kg/m; - distanziali rigidi in listelli di legno 70*50 mm fissati al sottostante elemento portante; -sottostruttura di elevazione formata da speciali staffe in acciaio zincato regolabili in altezza, fissate mediante viti autofilettanti; - barriera al vapore in fogli di polietilene spessore 30/10 sigillati e risvoltati sui giunti. Compresi: tagli, sfridi, adattamenti, sollevamenti a pi d'opera. Esclusa la lattoneria accessoria. - spessore lastra 8/10, preverniciata - spessore lastra 10/10, preverniciata ACCESSORI PER COPERTURE Sovrapprezzo ai manti in coppi per fissaggio con fermacoppi antiscivolamento: - in piattina di acciaio inox - in piattina di rame Fermaneve con elementi isolati in: - rame - lamiera preverniciata Griglia parapasseri in rame - a banda forata spessore 6/10 mm - a pettine, spessore 6/10 mm - sagomata per coppi, spessore 10/10 mm Griglia parapasseri a pettine in PVC Sottocolmo ventilato in poliuretano con bandelle in piombo plissettato e rete antintrusione in fibra di vetro Dispositivo di protezione anticaduta da coperture a falde, costituito da fune in acciaio inox 8 mm, con resistenza >4 KN, tenditori, morsetti, supporti a telaio in acciaio, in opera compresi fissaggi ed opere - 72 m m m m m 8,24 10,31 18,57 2,57 24,49 cad cad 2,83 1,34 m m 9,21 10,81 m m 52,52 55,73 m m m m 43,12 45,65 46,33 48,86 U.m. PREZZO

13.25.55.a 13.25.55.b 13.30 13.30.5 13.30.5.a 13.30.5.b 13.30.10 13.30.10.a 13.30.10.b 13.30.15 13.30.15.a 13.30.15.b 13.30.15.c 13.30.20 13.30.25 13.30.30

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sistemi di copertura Codice murarie. DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 69,72

- 73 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Murature e Tavolati Codice 14 14.5 14.5.5 MURATURE - TAVOLATI MURATURE IN LATERIZIO Muratura di mattoni pieni e malta cementizia o bastarda, in fondazione o elevazione, compreso l'onere per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro Muratura di mattoni forati 8 x 12 x 24 cm, con malta cementizia o bastarda, compreso l'onere per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro Muratura in blocchi laterizio 24 x 24 x 12 cm semiportante, con malta cementizia o bastarda, compreso l'onere per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro Muratura in blocchi multifori doppio UNI 24 x 12 x 12 cm semiportante, con malta cementizia o bastarda, compreso l'onere per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro Muratura in blocchi di laterizio tipo "svizzero" portante, con malta cementizia o bastarda, compreso l'onere per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro - con blocchi 10 x 25 x 13 cm, spessore 10 cm - con blocchi 18 x 25 x 13, spessore 18 cm - con blocchi 30 x 25 x 13 cm, spessore 25 cm - con blocchi 30 x 25 x 13 cm, spessore 30 cm Muratura portante in blocchi di laterizio alveolato, termoacustica, con malta cementizia o bastarda, compresi gli oneri per la formazione di spalle, voltini, lesene, spigoli, piani di lavoro; con: - blocchi ad incastro 30 x 25 x 19 cm, spessore 30 cm - blocchi ad incastro 25 x 30 x 19 cm, spessore 25 cm - blocchi semplici 13 x 30 x 19 cm, spessore 13 - blocchi semplici 8 x 45 x 24,5 cm, spessore 8 cm MURATURE FACCIA A VISTA Muratura faccia a vista con mattoni pieni tipo "a mano" nei colori rosso, rosato, paglierino, bruno, finitura classica o rustica, legati con malta di cemento o bastarda. Sono compresi gli oneri per la formazione di spalle, voltini, lesene, piani di lavoro, per la stilatura dei giunti, per la pulizia finale del paramento. - con mattoni 25 x 12 x 5.5 cm, spessore 12 cm - con mattoni 25 x 5.5 x 5.5 cm, spessore 5.5 cm Muratura faccia a vista con mattoni semipieni estrusi, a superficie rugosa o sabbiata, legati con malta di cemento o bastarda. sono compresi gli oneri per la formazione di spalle, voltini, lesene, per la stilatura dei giunti, per la pulizia finale del paramento. - con mattoni 25 x 10 x 5.5 cm, spessore 10 cm - con mattoni 25 x 10 x 10 cm, spessore 10 cm - con mattoni 25 x 12 x 5.5 cm, spessore 12 cm - 74 m m m 42,04 31,16 44,89 m m 57,67 52,8 m m m m 47,24 44,37 25,25 18,01 m m m m 20,64 21,5 27,74 30,58 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

265,5

14.5.10

183,57

14.5.15

111,05

14.5.20

161,63

14.5.25

14.5.25.a 14.5.25.b 14.5.25.c 14.5.25.d 14.5.30

14.5.30.a 14.5.30.b 14.5.30.c 14.5.30.d 14.10 14.10.5

14.10.5.a 14.10.5.b 14.10.10

14.10.10.a 14.10.10.b 14.10.10.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Murature e Tavolati Codice 14.10.10.d 14.10.10.e 14.10.10.f 14.15 14.15.5 DESCRIZIONE - con mattoni 25 x 12 x 7 cm, spessore 12 cm - con mattoni 25 x 12 x 10 cm, spessore 12 cm - con mattoni doppio UNI 25 x 12 x 12 cm, spessore 12 cm MURATURE IN BLOCCHI DI CALCESTRUZZO Murature in blocchi cavi in conglomerato cementizio, a superficie piana da intonacare, colore grigio, dimensioni nominali 40 x 20 cm. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2; i piani di lavoro: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, superficie piana a vista, colore grigio, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2; i piani di lavoro: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, superficie piana impermeabile, colore grigio, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi; i piani di lavoro: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, a superficie piana impermeabile, colore di serie, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi; i piani di lavoro: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 15 cm - spessore 20 cm Muratura tagliafuoco in blocchi cavi in conglomerato di cemento - 75 m m m m 35,3 37,47 41,96 46,15 m m m m 33,73 35,82 40,05 44,06 m m m m 30,53 32,93 36,85 39,8 m m m m 25,53 27,47 30,87 36,1 U.m. m m m PREZZO 40,16 34,74 30,64

14.15.5.a 14.15.5.b 14.15.5.c 14.15.5.d 14.15.10

14.15.10.a 14.15.10.b 14.15.10.c 14.15.10.d 14.15.15

14.15.15.a 14.15.15.b 14.15.15.c 14.15.15.d 14.15.20

14.15.20.a 14.15.20.b 14.15.20.c 14.15.20.d 14.15.25

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Murature e Tavolati Codice DESCRIZIONE vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, a superficie piana da intonacare, di colore grigio. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 ; i piani di lavoro: 14.15.25.a 14.15.25.b 14.15.25.c 14.15.25.d 14.15.30 - spessore 8 cm, REI 60' - spessore 12 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 180' Muratura tagliafuoco in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, a superficie piana a vista, colore grigio, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 ; i piani di lavoro: - spessore 8 cm, REI 60' - spessore 12 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 180' Muratura tagliafuoco in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, a superficie piana impermeabile, colore grigio, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi; i piani di lavoro: - spessore 8 cm, REI 60' - spessore 12 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 120' - spessore 20 cm, REI 180' Muratura in blocchi cavi in conglomerato in cemento vibrocompresso e granulato di argilla espansa, dimensioni nominali 50 x 20 cm, a superficie piana da intonacare. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 ; i piani di lavoro: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 20 cm - spessore 25 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento e granulato di argilla espansa, dimensioni nominali 50 x 20 cm, a superficie piana a vista, colore grigio, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2, i piani di lavoro: - spessore 8 cm - spessore 12 cm m m 30,32 32,38 m m m m 25,35 26,79 35,02 39,59 m m m m 33,65 35,82 44,03 44,76 m m m m 32,93 34,89 41,71 42,17 m m m m 25,97 27,98 36,88 37,5 U.m. PREZZO

14.15.30.a 14.15.30.b 14.15.30.c 14.15.30.d 14.15.35

14.15.35.a 14.15.35.b 14.15.35.c 14.15.35.d 14.15.40

14.15.40.a 14.15.40.b 14.15.40.c 14.15.40.d 14.15.45

14.15.45.a 14.15.45.b

- 76 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Murature e Tavolati Codice 14.15.45.c 14.15.45.d 14.15.50 - spessore 20 cm - spessore 25 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento e granulato di argilla espansa, dimensioni nominali 50 x 20 cm, a superficie piana impermeabile, colore grigio, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi, i piani di lavoro: - spessore 8 cm - spessore 12 cm - spessore 20 cm - spessore 25 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso. dimensioni nominali 40 x 20 cm, tipo splittato con superficie a vista a spacco, di colore grigio, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi, i piani di lavoro: - spessore 10 cm - spessore 12 cm - spessore 16 cm - spessore 20 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, tipo splittato con superficie a vista a spacco, impermeabile, nei colori di serie, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi, i piani di lavoro: - spessore 10 cm - spessore 12 cm - spessore 16 cm - spessore 20 cm Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompresso, dimensioni nominali 40 x 20 cm, a superficie piana impermeabile, con fresature formanti un reticolo a rilievo di riquadri da 20 x 20 cm, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe M 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi, i piani di lavoro: - spessore 12 cm, colore grigio - spessore 20 cm, colore grigio - spessore 12 cm, colori di serie - spessore 20 cm, colori di serie Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento vibrocompressi, - 77 m m m m 45,37 50,7 47,39 55,71 m m m m 39,49 41,96 43,84 50,54 m m m m 38,09 40,52 42,04 48,58 m m m m 32,88 35,2 42,54 47,51 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 38,4 44,93

14.15.50.a 14.15.50.b 14.15.50.c 14.15.50.d 14.15.55

14.15.55.a 14.15.55.b 14.15.55.c 14.15.55.d 14.15.60

14.15.60.a 14.15.60.b 14.15.60.c 14.15.60.d 14.15.65

14.15.65.a 14.15.65.b 14.15.65.c 14.15.65.d 14.15.70

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Murature e Tavolati Codice DESCRIZIONE dimensioni nominali 40 x 20 cm, di tipo splittato, con superficie vista a spacco, con fresature perimetrali formanti un reticolo a rilievo di riquadri da 20 x 20 cm, impermeabile, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi, i piani di lavoro: 14.15.70.a 14.15.70.b 14.15.70.c 14.15.70.d 14.15.70.e 14.15.70.f 14.15.70.g 14.15.70.h 14.15.75 - spessore 10 cm, colore grigio - spessore 12 cm, colore grigio - spessore 16 cm, colore grigio - spessore 20 cm, colore grigio - spessore 10 cm, colori di serie - spessore 12 cm, colori di serie - spessore 16 cm, colori di serie - spessore 20 cm, colori di serie Muratura in blocchi cavi in conglomerato di cemento, dimensioni nominali 40 x 20 cm, di tipo splittato, con superficie vista a spacco, impermeabile, con fresature formanti un reticolo a rilievo di riquadri da 10 x 10 cm, a giunti stilati. Sono compresi: i pezzi speciali per spalle, voltini, irrigidimenti, fissaggi; la malta di classe 2 additivata con idonei idrorepellenti compatibili con il sistema di impermeabilizzazione dei blocchi, i piani di lavoro: - spessore 10 cm, colore grigio - spessore 14 cm, colore grigio - spessore 16 cm, colore grigio - spessore 20 cm, colore grigio - spessore 10 cm, colori di serie - spessore 14 cm, colori di serie - spessore 16 cm, colori di serie - spessore 20 cm, colori di serie MURATURA IN BLOCCHI DI CALCESTRUZZO CELLULARE Muratura in blocchi di calcestruzzo cellulare, dimensioni 60/50 x 25 cm, REI 180' - spessore 40 cm - spessore 30 cm - spessore 24 cm - spessore 20 cm Tavolati in blocchi di calcestruzzo cellulare, dimensioni 60 x 25 cm, posati con malta adesiva. E' compreso l'onere per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, ancoraggi metallici per collegamenti, piani di lavoro - spessore 17,5 cm; REI 180' - 78 m 30,87 m m m m 53,9 43,63 37,19 32,61 m m m m m m m m 55,08 55,6 56,94 62,32 56,63 57,15 59,21 65,26 m m m m m m m m 44,96 47,23 47,9 54,93 46,25 48,63 49,51 56,79 U.m. PREZZO

14.15.75.a 14.15.75.b 14.15.75.c 14.15.75.d 14.15.75.e 14.15.75.f 14.15.75.g 14.15.75.h 14.20 14.20.5 14.20.5.a 14.20.5.b 14.20.5.c 14.20.5.d 14.20.10

14.20.10.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Murature e Tavolati Codice 14.20.10.b 14.20.10.c 14.20.10.d 14.20.10.e 14.20.10.f 14.20.10.g 14.25 14.25.5 - spessore 15 cm; REI 180' - spessore 12 cm; REI 180' - spessore 10 cm; REI 180' - spessore 8 cm; REI 120' - spessore 7,5 cm; REI 120' - spessore 5 cm TAVOLATI IN LATERIZI Tavolati in mattoni pieni 6 x 11 x 23 cm con malta di cemento o bastarda, compresi gli oneri per formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro - spessore 11 cm - spessore 6 cm Tavolati in mattoni forati 8 x 12 x 24 cm, con malta cementizia o bastarda, compresi gli oneri per la formazione di spalle, voltini, spigoli, lesene, piani di lavoro - spessore 12 cm - spessore 8 cm Tavolato in tavelle 4.5 x 15 x 30 cm, spessore 4.5 cm, con malta cementizia o bastarda, compresi gli oneri per formazione spalle, voltini, lesene, piani di lavoro Incassettature, chiusure canne con tavolati in laterizio - in mattoni forati, spessore 8 cm - in tavelle forate. spessore 4.5 cm PARETI IN BLOCCHI E LASTRE DI GESSO Parete realizzata con blocchi in gesso pieni o forati dimensioni 50 x 68,6 cm, compresi rasatura dei giunti e piani di lavoro, fino a 4.00 m di altezza: - spessore 6 cm - spessore 8 cm - spessore 10 cm Controparete in lastre di gesso rivestito a bordi assottigliati, spessore 13 mm, compresi rasatura dei giunti e piani di lavoro Controparete in lastre di gesso a bordi assottigliati, idrorepellenti, a basso grado di assorbimento, per bagni e cucine, spessore 13 mm, compresi rasatura dei giunti e piani di lavoro Controparete realizzata con lastre in gesso a bordi diritti ad alta resistenza al fuoco, classe 0, compresi rasatura dei giunti e piani di lavoro - spessore 10 mm - spessore 13 mm - 79 m m 22,35 24,78 m m m m 18,43 18,7 19,51 12,32 m m 22,59 17,96 m m 23,25 18,67 m m 35,42 20,25 DESCRIZIONE U.m. m m m m m m PREZZO 26,38 22,79 20,88 18,96 18,49 15,66

14.25.5.a 14.25.5.b 14.25.10

14.25.10.a 14.25.10.b 14.25.15

14,28

14.25.20 14.25.20.a 14.25.20.b 14.30 14.30.5

14.30.5.a 14.30.5.b 14.30.5.c 14.30.10 14.30.15

14,7

14.30.20

14.30.20.a 14.30.20.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Murature e Tavolati Codice 14.30.20.c 14.30.25 14.30.25.a 14.30.25.b 14.30.30 - spessore 20 mm Controparete realizzata con lastre in gesso rivestito a bordi assottigliati, incombustibili, classe 1, compresi rasatura dei giunti e piani di lavoro - spessore 13 mm - spessore 15 mm Controparete termoisolante realizzata con lastre in gesso rivestito accoppiate con pannello di polistirolo espanso, densit 15 kg/m, compresi rasatura dei giunti e piani di lavoro - spessore 10 + 20 mm di polistirolo - spessore 10 + 30 mm di polistirolo - spessore 10 + 40 mm di polistirolo - spessore 10 + 50 mm di polistirolo Controparete termoisolante e fonoassorbente realizzata con lastre in gesso rivestito accoppiate con pannello in lana di roccia, densit 85 kg/m, compresi rasatura dei giunti e piani di lavoro - spessore 10 + 20 mm di lana di roccia - spessore 10 + 30 mm di lana di roccia - spessore 10 + 40 mm di lana di roccia: - spessore 10 + 50 mm di lana di roccia Controparete realizzata con lastre in gesso rivestito a bordi assottigliati, spessore 13 mm ed interposta armatura in profilati acciaio zincati da 6/10 per guide a pavimento e a soffitto e per montanti ad interasse di 60 cm, compresa rasatura dei giunti e piani di lavoro Parete divisoria realizzata con due lastre in gesso rivestito a bordi assottigliati ed interposta armatura in profilati di acciaio zincati da 6/10 mm per guide a pavimento e a soffitto e per montanti ad interasse di 60 cm, compresi fissaggi, rasatura dei giunti e piani di lavoro - con due lastre da 13 mm - con due lastre accoppiate da 13 mm per faccia - con due lastre da 18 mm Parete realizzata con due lastre in gesso rivestito a bordi assottigliati da 23 mm ed interposta armatura metallica in profilati di acciaio zincati per guide a pavimento e a soffitto e per montanti ad interasse di 40 cm, compresi fissaggi, rasatura dei giunti e piani di lavoro m m m 26,9 38,18 33,5 m m m m 20,45 24,13 27,83 31,57 m m m m 16,01 17,19 18,55 20,45 m m 13,23 14,05 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 35,63

14.30.30.a 14.30.30.b 14.30.30.c 14.30.30.d 14.30.35

14.30.35.a 14.30.35.b 14.30.35.c 14.30.35.d 14.30.40

19,29

14.30.45

14.30.45.a 14.30.45.b 14.30.45.c 14.30.50

37,27

- 80 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15 15.5 15.5.5 DESCRIZIONE CONSOLIDAMENTI - RESTAURI PERFORAZIONI - ALLOGGIAMENTI Perforazioni su murature in mattoni pieni, pietrame o miste eseguite con idonea attrezzatura a sola rotazione a velocit ridotta, a qualsiasi altezza, profondit e giacitura, per spinottature, cuciture, legamenti murari, tirantature, iniezioni, canalizzazioni. Compresi: opere provvisionali, apparecchi guida, pulizia del perforo. - con diametro fino a 20 mm - con diametro oltre 20 e fino a 35 mm - con diametro oltre 35 e fino a 65 mm Perforazioni su elementi lapidei eseguite con idonea attrezzatura a sola rotazione a velocit ridotta, a qualsiasi altezza, profondit e giacitura, per spinottature, cuciture, legamenti murari, tirantature, iniezioni, canalizzazioni. Compresi: opere provvisionali, apparecchi guida, pulizia del perforo. - con diametro fino a 20 mm - con diametro oltre 20 e fino a 35 mm - con diametro oltre 35 e fino a 65 mm Perforazioni su conglomerati cementizi eseguite con attrezzatura a sola rotazione a velocit ridotta, a qualsiasi profondit e giacitura, per spinottature, cuciture, legamenti tirantature, iniezioni, canalizzazioni. Compresi: opere provvisionali, apparecchi guida, pulizia del - con diametro fino a 20 mm - con diametro oltre 20 e fino a 35 mm - con diametro oltre 35 e fino a 65 mm Demolizione in breccia a sezione ristretta per alloggiamento di elementi strutturali, eseguita anche a p riprese, con mazza e scalpello e con l'impiego di utensili a sola rotazione e a bassa velocit. Sono compresi: la sagomatura del vano, la pulizia e la formazione del piano di posa; l'allontanamento delle macerie con il carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; le opere di presidio. Esclusi i ponteggi, gli oneri di smaltimento. - su muratura in mattoni pieni, pietrame o mista - su conglomerato cementizio non armato - su strutture in cemento armato INIEZIONI - ANCORAGGI Iniezioni in perfori gi predisposti, eseguite con boiacca fluida di cemento tipo 42,5 R con additivi antiritiro con impiego di idoneo impianto per iniezioni a bassa pressione, per cuciture armate di consolidamento di murature di qualsiasi natura e spessore. Sono compresi: la posa degli ugelli, la stuccatura perimetrale delle lesioni con stucco epossidico, la boiacca cementizia premiscelata o confezionata in cantiere fino a tre volte il volume del foro, l'otturazione finale del foro con malta confezionata con i detriti della perforazione, le opere di presidio. Esclusi i ponteggi e le armature metalliche. dm dm dm 1,53 2,25 2,96 idonea altezza, murari, perforo. m m m 29,9 44,84 54,82 m m m 27,41 42,36 52,32 m m m 19,93 39,87 49,83 U.m. PREZZO

15.5.5.a 15.5.5.b 15.5.5.c 15.5.10

15.5.10.a 15.5.10.b 15.5.10.c 15.5.15

15.5.15.a 15.5.15.b 15.5.15.c 15.5.20

15.5.20.a 15.5.20.b 15.5.20.c 15.10 15.10.5

- 81 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.10.5.a 15.10.5.b 15.10.5.c 15.10.10 DESCRIZIONE - in perfori fino a 20 mm di diametro - in perfori oltre 20 e fino a 35 mm di diametro - in perfori oltre 35 e fino a 65 mm di diametro Iniezioni in perfori gi predisposti eseguite con resina epossidica mediante impiego di idoneo impianto per iniezioni a bassa pressione, per cuciture armate di consolidamento di murature di qualsiasi natura e spessore. Sono compresi: la posa degli ugelli, la stuccatura perimetrale delle lesioni con stucco epossidico, la resina epossidica fino a completa saturazione, l'otturazione finale del foro con malta confezionata con i detriti della perforazione, le opere di presidio. Esclusi i ponteggi, le armature metalliche. - in perfori fino a 20 mm di diametro - in perfori oltre 20 e fino a 35 mm di diametro - in perfori oltre 35 e fino a 65 mm di diametro Ripristino di lesioni passanti su strutture in cemento armato con iniezioni di resina epossidica eseguite con idoneo impianto di iniezioni a bassa pressione. Sono compresi: l'esecuzione dei fori per l'alloggiamento degli ugelli, pari a 4-6 fori per metro con diametro 20-30 mm con utensili a rotazione a bassa velocit; la stuccatura perimetrale della lesione con adesivi epossidici morbidi; la posa dei tubetti di iniezione e di sfiato; la resina epossidica iniettata fino a completa saturazione in profondit; le opere di presidio. Esclusi i ponteggi. - per lesioni capillari < 1,5 mm e profondit fino a 50 cm - per lesioni capillari <1,5 mm e profondit fino a 100 cm - per lesioni medio grosse >1,5 mm e profondit fino a 50 cm - per lesioni medio-grosse >1,5 mm e profondit fino a 100 cm Ancoraggi, fissaggi, inghisaggi, intasamenti con betoncino epossidico a base di resina epossidica bicomponente ed aggregati silicei di opportuna granulometria ed in corretto rapporto di peso in relazione all'impiego Fissaggio chimico di ferri realizzato con resina epossidica iniettata con pistola in fori gi predisposti, escluso ferri d'armatura, in fori: - 10 - 12 - 14 - 18 - 20 - 25 - 28 - 35 Fissaggio chimico realizzato con tiranti filettati in acciaio zincato e con fiala di resina predosata, escluso foro, con tiranti tipo: - 82 m m m m m m m m 4,34 5,22 6,62 9,96 12,07 17,69 21,9 33,31 m m m m 51,91 64,92 69,88 90,94 m m m 20,15 33,59 58,07 U.m. m m m PREZZO 9,5 15,84 25,55

15.10.10.a 15.10.10.b 15.10.10.c 15.10.15

15.10.15.a 15.10.15.b 15.10.15.c 15.10.15.d 15.10.20

kg

7,84

15.10.25 15.10.25.a 15.10.25.b 15.10.25.c 15.10.25.d 15.10.25.e 15.10.25.f 15.10.25.g 15.10.25.h 15.10.30

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.10.30.a 15.10.30.b 15.10.30.c 15.10.30.d 15.10.30.e 15.10.30.f 15.10.30.g 15.10.35 15.10.35.a 15.10.35.b 15.10.35.c 15.10.35.d 15.10.35.e 15.10.35.f 15.10.35.g 15.10.40 - M8 x 110 - M10 x130 - M12 x 160 - M16 x 190 - M20 x 260 - M24 x 300 - M30 x 380 Fissaggio chimico realizzato con tiranti filettati in acciaio inox A4 escluso foro, con tiranti tipo: - M8 x 105 - M10 x 128 - M12 x 155 - M16 x 183 - M20 x 259 - M24 x 299 - M30 x381 Fissaggio chimico realizzato con tiranti filettati in acciaio zincato con resina epossidica iniettata con pistola in fori gi predisposti, con tiranti tipo: - M8 x 110 - M10 x 130 - M12 x 160 - M16 x 190 - M20 x 260 - M24 x 300 - M30 x 380 Fissaggio chimico realizzato con tiranti filettati in acciaio inox A4 e con resina epossidica iniettata con pistola in fori gi predisposti, con tiranti tipo: - M8 x 105 - M10 x 128 - M12 x 155 - M16 x 183 - M20 x 259 - M24 x 299 - M30 x 381 - 83 cad cad cad cad cad cad cad 3,55 4,79 6,81 11,21 21,87 40,74 83,85 cad cad cad cad cad cad cad 2,26 2,52 2,99 3,98 6,64 10,01 24,82 cad cad cad cad cad cad cad 5,25 6,48 8,39 12,69 22,44 40,37 84,62 DESCRIZIONE U.m. cad cad cad cad cad cad cad PREZZO 3,96 4,21 4,57 5,46 7,21 9,64 25,59

15.10.40.a 15.10.40.b 15.10.40.c 15.10.40.d 15.10.40.e 15.10.40.f 15.10.40.g 15.10.45

15.10.45.a 15.10.45.b 15.10.45.c 15.10.45.d 15.10.45.e 15.10.45.f 15.10.45.g

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.15 15.15.5 DESCRIZIONE ARMATURE PER CONSOLIDAMENTI Barre d'acciaio ad aderenza migliorata Fe B 44K per cuciture di strutture da consolidare, armatura di getti in calcestruzzo per sottomurazioni e collegamenti. Compresi: tagli a misura, sfridi, adattamenti, sagomatura, legature, saldature, la posa in opera. Traliccio speciale in acciaio, sagomato e forato, per rinforzo di strutture in legno di solai - altezza 40 mm - altezza 60 mm Connettore a piolo in acciaio zincato d= 12 mm con testa e piastrina di ancoraggio, fissato a strutture in acciaio: - altezza fino a 80 mm - altezza fino a 125 mm Lamiere di ferro in acciaio Fe 360 B per placcature di rinforzo, compresi tiranti, chiodature, saldature per il fissaggio, sabbiatura interna al grado SA 2, in opera comprese assistenze murarie alla posa, esclusi ponteggi. CONSOLIDAMENTO MURATURE Sottomurazione di murature o strutture esistenti eseguita in mattoni pieni e malta cementizia, a tratti alternati, a tutto spessore o a fasi successive, comprese le opere di presidio, escluso lo scavo. Sottofondazione di murature o strutture esistenti con formazione di cordoli in conglomerato cementizio passanti, sottostanti, in aderenza alla vecchia fondazione. Compresi: l'esecuzione a tratti alternati, a tutto spessore o a fasi successive; la fornitura, il trasporto ed il getto del calcestruzzo con Rck non inferiore a 30 N/mm, gli additivi. Sono esclusi: lo scavo, le demolizioni delle vecchie murature, le cuciture tra muratura e cordoli, le casseforme, l'armatura metallica. Muratura a cuci-scuci con mattoni pieni, eseguita a piccoli tratti successivi, a parziale o a tutto spessore, su strutture preesistenti lesionate o da risanare. Compresi: la malta rispondente, se del caso, alle caratteristiche di quella originale; la demolizione in breccia, il taglio a tratti successivi delle vecchie murature; le immorsature tra i nuovi ed i vecchi corsi; i piani di lavoro interni, le opere di presidio, le puntellature; l'accatastamento nell'ambito del cantiere delle macerie, il loro carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. Consolidamento murature di mattoni, pietrame, miste, caotiche, incoerenti, mediante iniezioni di boiacca di cemento fluida additivata eseguite, in fori gi predisposti, con idoneo impianto per iniezioni a pressione regolabile. Sono compresi: la sigillatura dei giunti e delle lesioni per impedire la fuoriuscita della boiacca; il fissaggio degli ugelli; la boiacca cementizia fino a completa saturazione della muratura; le opere provvisionali per puntellamenti, protezioni; i piani di lavoro per esecuzione fino a 4,00 m. Esclusi i ponteggi Rifacimento superficiale a cuci-scuci di paramenti a vista di murature in mattoni pieni, pietrame o miste. Compresi: la malta rispondente, se del caso, alle caratteristiche di - 84 cad cad 2,12 2,43 m m 13,94 15,49 U.m. PREZZO

kg

1,31

15.15.10 15.15.10.a 15.15.10.b 15.15.15 15.15.15.a 15.15.15.b 15.15.20

kg

4,85

15.20 15.20.5

329,67

15.20.10

220,04

15.20.15

288,22

15.20.20

114,18

15.20.25

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice DESCRIZIONE quella originale; i mattoni o il pietrame nuovo o di recupero; le immorsature tra nuovi e vecchi corsi; la stuccatura e stilatura dei giunti; la demolizione in breccia delle parti ammalorate; l'accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere, il loro carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; le opere provvisionali di presidio. 15.20.30 Consolidamento di pareti di qualsiasi genere mediante intonaco eseguito con malta cementizia a base di leganti idraulici ed aerei, inerti selezionati, fibre sintetiche, additivi antiritiro ed applicato su superfici gi scrostate ed armate, per uno spessore minimo di 4 cm, finito a frattazzo. Esclusi: lo scrostamento dell'intonaco; i fori per l'alloggiamento di spinotti o staffe; l'armatura metallica ancorata alla parete con chiodature o legature. Compresi i piani di lavoro interni. Rinforzo di murature mediante paretine in cemento armato ottenute con calcestruzzo con Rck >= 25 N/mm gettato entro casseri e in aderenza alle superfici gi scrostate ed armate. Compresi: additivi, vibratura, piani di lavoro. Sono esclusi: le armature metalliche ancorate a staffe, i fori e le iniezioni per il fissaggio delle staffe, le casseforme: - per spessori fino a 6 cm - per ogni cm in pi oltre 6 cm Architrave in cemento armato eseguita in breccia in sede gi predisposta con calcestruzzo con Rck>= 25 N/mm gettato entro casseri, a pi riprese, in presenza di armature metalliche. Compresi i ponteggi interni ed esclusi i casseri, l'armatura metallica, i profilati in ferro. Pilastrini, cordoli in cemento armato eseguiti con calcestruzzo Rck>= 25 N/mm gettato in breccia gi predisposta. Esclusa l'armatura metallica e le casseforme. DEUMIDIFICAZIONI Risanamento delle murature di qualsiasi materiale e spessore mediante barriera chimica atta ad interrompere la risalita capillare dell'umidit, realizzata con lenta trasfusione di resine stabilizzate ad azione chimica e fisica attraverso fori con diametro 22-30 mm. Sono compresi: l'esecuzione di fori nelle muratura intonacata con profondit pari al 90% circa dello spessore della muratura, ad interasse di 15 cm e su due file distanti 10 cm; il posizionamento dei trasfusori e relativa stuccatura; la miscela di silani o di esteri silicici e silossani. Sono esclusi: lo scrostamento del vecchio intonaco ammalorato, l'impregnazione con prodotto antisale, il nuovo intonaco traspirante. Risanamento delle murature umide, di qualsiasi materiale e spessore, mediante taglio passante della muratura e riempimento totale del taglio con resina liquida iniettata a pressione, da realizzarsi a tratti successivi. Sono compresi: i tagli della muratura in assenza di vibrazioni con macchine elettromeccaniche o idrauliche, la resina con caratteristiche di rapida solidificazione e di raggiungere una resistenza tale da impedire qualsiasi assestamento. Sono esclusi: lo scrostamento dell'intonaco ammalorato, l'impregnazione con prodotto antisale, il nuovo intonaco traspirante. Desalinizzazione e risoluzione della salinit di murature umide soggette a risalita capillare mediante liquido monocomponente a base di miscela in solvente di composti organici applicato a pennello o a spruzzo sulla muratura, gi scrostata e ripulita dai depositi salini, immediatamente prima dell'intonaco traspirante CONSOLIDAMENTO OPERE IN C.A. - 85 m mx cm 23,86 2,82 U.m. PREZZO

151,19

31,97

15.20.35

15.20.35.a 15.20.35.b 15.20.40

371,59

15.20.45

288,43

15.25 15.25.5

m x cm

3,87

15.25.10

m x cm

2,32

15.25.15

6,19

15.30

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.30.5 DESCRIZIONE Asportazione del calcestruzzo copriferro dalle zone degradate con impiego di utensili e di mezzi manuali, rimozione delle parti incoerenti, messa in vista dei tondini, sabbiatura dell'armatura metallica, lavaggio delle superfici, accatastamento delle macerie nell'ambito del cantiere, loro carico e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Comprese le opere provvisionali di protezione; esclusi i ponteggi, gli oneri di smaltimento: - da superfici di elementi strutturali (travi, pilastri, muri, solette). - da spigoli di elementi strutturali, architettonici, decorativi Asportazione in profondit del calcestruzzo ammalorato dalle zone fortemente degradate mediante idroscarifica ad alta pressione, sabbiatura delle armature metalliche, lavaggio delle superfici. Sono compresi: la rimozione delle zone poco resistenti fino a raggiungere lo strato solido ed omogeneo e, comunque, non carbonatato; la messa in vista dei tondini; i tagli di eventuali ferri corrosi; le prove chimiche per l'accertamento della profondit di carbonatazione; l'accatastamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; le opere provvisionali di protezione e di segnalazione. Esclusi: i ponteggi, gli oneri di smaltimento. Protezione anticorrosiva rialcalinizzante dei ferri d'armatura con boiacca passivante a base di cementi, inerti selezionati, resine ed additivi, applicata in due mani a pennello. Misurazione: in base alla superficie delle strutture da ricostruire; in base allo sviluppo degli elementi rettilinei da risanare. - su armatura di elementi strutturali - su armatura di spigoli di elementi strutturali, architettonici, decorativi. Ricostruzione del calcestruzzo copriferro per uno spessore medio di 3 cm con malta a ritiro controllato a base di cementi ad alta resistenza, inerti selezionati, additivi e fibre, applicata su supporto gi irruvidito. Sono compresi: la bagnatura fino a saturazione del sottofondo, la nebulizzazione con acqua durante l'indurimento. Esclusi i ponteggi e l'eventuale armatura integrativa: - su superfici di elementi strutturali (travi, pilastri, muri, solette), compresa la riprofilatura degli spigoli. - su spigoli di elementi strutturali. architettonici, decorativi. Ricostruzione di spessori consistenti di strutture in cemento armato con getto entro casseforme di malta colabile a ritiro controllato a base di cementi ad alta resistenza, inerti selezionati, speciali additivi e fibre con aggiunta di inerti a granulometria appropriata. Sono compresi: l'umidificazione a rifiuto del supporto, il getto entro casseri anche a pi riprese, la nebulizzazione con acqua nella fase di indurimento. Esclusi: la preparazione del supporto, i ponteggi, le casseforme, l'eventuale armatura integrativa. Consolidamento corticale di superfici in calcestruzzo deboli, decoesionate, sfarinanti mediante rivestimento in resina epossidica bicomponente con induritore applicata a pennello, rullo o airless Placcatura di rinforzo di elementi strutturali in cemento armato realizzata mediante iniezioni o spalmatura di resina o betoncino entro casseri metallici gi predisposti. Sono compresi: la posa degli ugelli, la stuccatura perimetrale delle casserature; l'impiego di idoneo impianto per iniezioni a bassa pressione; le opere di presidio. - 86 m m 63,15 28,74 m m 11,31 6,2 m m 30,26 14,59 U.m. PREZZO

15.30.5.a 15.30.5.b 15.30.10

66,19

15.30.15

15.30.15.a 15.30.15.b 15.30.20

15.30.20.a 15.30.20.b 15.30.25

1.267,24

15.30.30

4,67

15.30.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice DESCRIZIONE Sono esclusi: le armature metalliche, i ponteggi: 15.30.35.a 15.30.35.b 15.35 15.35.5 - con resina epossidica - con betoncino a base di resina epossidica bicomponente ed aggregati silicei di opportuna granulometria RIPARAZIONI DI TETTI Riparazione generale di manto di copertura in coppi. Sono compresi: la rimozione dei coppi con cernita ed accatastamento degli elementi riutilizzabili; il riordino della piccola orditura esistente con riallineamenti, posizionamenti in quota e fissaggi; la pulizia e la posa dei coppi e dei pezzi speciali di recupero; la fornitura e posa di nuovi o vecchi coppi e pezzi speciali simili agli esistenti; i fissaggi e le sigillature con malta; l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sono esclusi : ponteggi, sostituzione orditure, oneri di smaltimento. - con sostituzione di coppi fino al 15% - con sostituzione di coppi fino al 30% - con sostituzione di coppi fino al 50% Riparazione generale di manti di copertura in tegole marsigliesi Sono compresi: la rimozione delle tegole con cernita ed accatastamento degli elementi riutilizzabili; il riordino della piccola orditura esistente con riallineamenti, posizionamenti in quota e fissaggi; la pulizia e la posa delle tegole e dei pezzi speciali di recupero; la fornitura e posa di nuove o vecchie tegole e pezzi speciali simili agli esistenti; i fissaggi e le sigillature con malta; l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sono esclusi : ponteggi, sostituzione orditure, oneri di smaltimento. - con sostituzione di tegole fino al 15% - con sostituzione di tegole fino al 30% - con sostituzione di tegole fino al 50% Ricorsa totale o parziale di falde di tetti con riordino del manto. Sono compresi: la rimozione delle tegole; la sistemazione della piccola orditura; la posa delle tegole smosse; la fornitura e posa di nuovi elementi fino al 10% in sostituzione di quelli rotti o mancanti; il fissaggio di colmi, displuvi, compluvi; l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; le opere provvisionali di protezione. Sono esclusi: ponteggi, nolo di piattaforme, oneri di smaltimento. Misurazione: zone effettivamente riordinate - con manto in coppi - con manto in tegole marsigliesi Sostituzione di listelli di piccola orditura. Sono compresi: la rimozione degli elementi ammalorati; la fornitura in opera di nuovi listelli di eguale dimensione ed essenza; il posizionamento in quota e la chiodatura alla sottostante orditura; l'abbassamento, il carico e trasporto dei listelli rimossi ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica. Sostituzione di travetti di media orditura per arcarecci, terzere, correnti. Sono compresi: la rimozione degli elementi ammalorati; la fornitura in opera di nuovi travetti di eguale dimensione ed essenza; i tagli, gli - 87 m m 16 12,35 m m m 21,17 21,95 23,12 m m m 32,87 34,42 36,28 kg kg 21,39 20,6 U.m. PREZZO

15.35.5.a 15.35.5.b 15.35.5.c 15.35.10

15.35.10.a 15.35.10.b 15.35.10.c 15.35.15

15.35.15.a 15.35.15.b 15.35.20

10,31

15.35.25

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice DESCRIZIONE adattamenti, il posizionamento in quota, la chiodatura all'orditura esistente; l'abbassamento, il carico e trasporto dei travetti rimossi agli impianti di stoccaggio. di recupero o a discarica. Esclusi gli oneri di smaltimento. 15.35.30 Revisione delle coperture metalliche con rimozione delle lastre disarticolate o danneggiate, messa in quota dei correnti di appoggio, esecuzione di nuovi fissaggi, sigillatura dei vecchi fori, posa delle lastre di recupero. Esclusi: i ponteggi, la fornitura e posa di nuovi elementi Posa di grossa orditura in legno di recupero compresi tagli, adattamenti, incastri, lavorazioni, chioderia, ferramenta d'uso Posa di media orditura di tetto di recupero con terzere o arcarecci, travetti, capriatelle, compresi tagli adattamenti, fissaggi Posa di piccola orditura in legno di recupero compresi tagli, adattamenti, fissaggi RIPRISTINI STRUTTURE LIGNEE Rinforzo delle orditure secondarie di solai in legno mediante tralicci speciali in acciaio, sagomati, fissati con viti mordenti, da annegare nella soletta di completamento. Sono esclusi: la formazione delle sedi per l'incastro dei tralicci nei muri; la soletta armata, le puntellazioni. - con tralicci h= 40 mm - con traliccio h= 60 mm Rinforzo di travi principali di solai in legno mediante idonei connettori fissati sull'estradosso in fori ottenuti con fresa. Sono compresi: i tagli dei travetti secondari poggianti sulle travi da rinforzare in modo da formare la sede per il getto di calcestruzzo; l'esecuzione dei fori con fresa per il posizionamento dei connettori; le casseforme fra i travetti per il contenimento del calcestruzzo. Esclusi: le puntellazioni, i getti in calcestruzzo. Perforazioni di elementi strutturali lignei, eseguite con attrezzatura a sola rotazione e a velocit ridotta, a qualsiasi altezza, profondit o giacitura, per spinottature, cuciture, iniezioni. Compresi: piani di lavoro, opere provvisionali di protezione, pulizia dei perfori. - con fino ad 8 mm - con diametro oltre 8 e fino a 12 mm - con oltre 12 e fino a 26 mm Iniezioni in perfori gi predisposti in strutture in legno, con resina epossidica con impiego di idoneo impianto per iniezioni a bassa pressione, per consolidamenti, chiodature, rinforzi con barre di acciaio o vetroresina. Compresi: la posa degli ugelli, la stuccatura delle lesioni, la resina epossidica fino a completa saturazione, la pulizia finale. Esclusi: le eventuali rimozioni, i ricollocamenti in opera delle sovrastrutture, le opere murarie, l'armatura. - in perfori fino a 8 mm - in perfori oltre 8 e fino a 12 mm - in perfori oltre 12 e fino a 26 mmm - 88 m m m 10,24 10,49 15,2 m m m 14,18 23,63 33,07 m m 21,35 22,9 U.m. PREZZO

16,18

m m m m

14,9 1.030,11 605,51 11,98

15.35.35 15.35.40 15.35.45 15.40 15.40.5

15.40.5.a 15.40.5.b 15.40.10

185,92

15.40.15

15.40.15.a 15.40.15.b 15.40.15.c 15.40.20

15.40.20.a 15.40.20.b 15.40.20.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.40.25 DESCRIZIONE Ricostruzione di teste ammalorate di travi, puntoni, catene in legno, in corrispondenza degli appoggi alle murature, con betoncino epossidico e barre in acciaio o vetroresina. Compresi: l'asportazione del legno marcio; le perforazioni del legno sano per l'alloggiamento delle barre: le casseforme eventualmente a perdere modellate secondo le forme da ricostruire; il disarmo e la pulizia del legno. Esclusi: le eventuali rimozioni delle strutture lignee, i ricollocamenti in opera, le opere murarie di demolizione e ricostruzione. Posa grossa orditura di solai in legno compresi sollevamenti, adattamenti, piani di lavoro, opere provvisionali di protezione, escluse immorsature nelle murature RIPRISTINI MURARI Rincocciatura ed appiombatura di vecchie murature con frammenti di laterizio e malta compresa la preparazione delle superfici con rimozione delle parti incoerenti, la scarnitura delle connessioni, la pulizia. Chiusura di vani di porte, finestre, aperture in genere, nicchie, con muratura in mattoni pieni, compresa la preparazione del vano, scrostamento intonaco, immorsature, piani di lavoro Formazione di spallette di porte e finestre in vani aperti su murature esistenti, con muratura in mattoni pieni e malta rispondente, se del caso, alle caratteristiche di quella originale. Comprese rifilature, immorsature, piani di lavoro Tavolati in mattoni pieni per singoli o pi interventi ma limitati e circoscritti per divisori, chiusura vani, muricci e simili, comprese immorsature e piani di lavoro, per: - spessore 11 cm - spessore 6 cm Tavolati in mattoni forati per singoli o pi interventi ma limitati e circoscritti per divisori, chiusura vani, muricci, comprese immorsature, piani di lavoro: per: - spessore 12 cm - spessore 8 cm Pareti in blocchi di gesso, pieni o forati, per singoli o pi interventi ma limitati e circoscritti per divisori, chiusura vani, compresa stuccatura dei giunti; con: - spessore 6 cm - spessore 8 cm - spessore 10 cm Controparete in lastre gesso rivestito, a bordi assottigliati, spessore 13 mm, per singoli o pi interventi ma limitati e circoscritti per pareti isolate, chiusure vani. Stuccatura, sigillatura di piccole lesioni, di distacchi, su tavolati, tamponamenti, murature, solai, con rimozione dell'intonaco, l'apertura delle fessurazioni, la rinzeppatura, la malta idonea, la ripresa dell'intonaco. Riprofilatura di spigoli danneggiati, interni od esterni, con idonea malta, compresa la rimozione delle parti ammalorate, la rifinitura a frattazzo per il livellamento delle superfici - 89 m m m 20,64 20,91 21,72 m m 26,55 21,86 m m 42,75 23,91 U.m. PREZZO

dm

17,84

15.40.30

560,64

15.45 15.45.5

11,53

15.45.10

302,19

15.45.15

320,53

15.45.20

15.45.20.a 15.45.20.b 15.45.25

15.45.25.a 15.45.25.b 15.45.30

15.45.30.a 15.45.30.b 15.45.30.c 15.45.35

14,15

15.45.40

8,17

15.45.45

7,77

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.45.50 DESCRIZIONE Ripristino di stuccatura dei giunti delle murature caotiche o incoerenti eseguito con idonea malta rispondente, se del caso, alle caratteristiche di quella originale. Compresi: l'accurata scarnitura dei giunti, la spazzolatura, l'applicazione della malta, la ripassatura finale con straccio umido, la pulizia per la messa in vista del paramento murario. Stilatura della faccia vista di paramenti murari esistenti con idonea malta, rispondente, se del caso, alle caratteristiche di quella originale. Compresi: la rimozione delle parti incoerenti, la sagomatura dei giunti con appositi utensili, la pulizia finale del paramento RIPRISTINO INTONACI Ripresa saltuaria dell'intonaco diffusamente ammalorato su pareti e soffitti interni. Compresi: l'ispezione dell'intera superficie, lo scrostamento dell'intonaco deteriorato fino al vivo della muratura compresa la scarnitura dei giunti; l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie agli impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la pulizia ed il lavaggio delle superfici da ripristinare; l'intonaco di sottofondo e di finitura al civile; i piani di lavoro; il maggior onere di mano d'opera conseguente agli apprestamenti, alle preparazioni, agli spostamenti. Misurazione: intera superficie intonacata da risanare valutata a metro quadrato vuoto per pieno con deduzione dei singoli vani con superficie pari o superiore a 4,00 m e con compensazione delle riquadrature. Per rappezzi : - fino al 5% della superficie - fino al 10% della superficie - fino al 20% della superficie - fino al 30% della superficie Ripresa localizzata di intonaco ammalorato su pareti e soffitti interni. Sono compresi: lo scrostamento dell'intonaco deteriorato con abbassamento, carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la pulizia ed il lavaggio della superficie, la strollatura con malta cementizia; i piani di lavoro; il maggior onere di mano d'opera conseguente agli apprestamenti e alle preparazioni. Esclusi gli oneri di smaltimento. Misurazione: superficie effettivamente ripristinata. Per finitura con: - intonaco rustico - intonaco civile - rasatura a gesso Ripresa saltuaria dell'intonaco diffusamente ammalorato su pareti esterne. Compresi: l'ispezione dell'intera superficie; lo scrostamento dell'intonaco deteriorato fino al vivo della muratura compresa la scarnitura dei giunti; l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la pulizia ed il lavaggio delle superfici da ripristinare; la strollatura con malta cementizia; il maggior onere di mano d'opera conseguente agli apprestamenti, alle preparazioni ai raccordi con le parti sane. Esclusi: i ponteggi, le preparazioni per i successivi interventi, gli oneri di smaltimento: Misurazione: intera superficie intonacata valutata a metro quadrato vuoto per pieno con esclusione degli elementi decorativi per gronde, fasce e cornici, con deduzione dei singoli vani pari o maggiori di 4.00 - 90 m m m 34,25 39,36 28,81 m m m m 2,28 4,54 9,07 13,6 U.m. PREZZO

19,31

15.45.55

20,28

15.50 15.50.5

15.50.5.a 15.50.5.b 15.50.5.c 15.50.5.d 15.50.10

15.50.10.a 15.50.10.b 15.50.10.c 15.50.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice DESCRIZIONE m e compensazione delle riquadrature. 15.50.15.a 15.50.15.b 15.50.15.c 15.50.15.d 15.50.15.e 15.50.15.f 15.50.20 - con rappezzi a rustico fino al 10% della superficie - con rappezzi a rustico fino al 20% della superficie - con rappezzi a rustico fino al 30% della superficie - con rappezzi a civile fino al 10% della superficie - con rappezzi a civile fino al 20% della superficie - con rappezzi a civile fino al 30% della superficie Ripresa saltuaria di intonaco decorativo a riquadri, fasce, bugne. Compresi: l'ispezione dell'intera superficie; lo scrostamento dell'intonaco deteriorato fino al vivo della muratura; l'abbassamento, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di deposito o a discarica; la pulizia ed il lavaggio delle superfici da ripristinare; la ricostruzione con idonea malta; la riprofilatura di spigoli rientranti e sporgenti; il maggior onere di mano d'opera conseguente agli apprestamenti, alle preparazioni, ai raccordi con le parti sane. Esclusi: i ponteggi, le preparazioni ai successivi interventi, gli oneri di smaltimento. Misurazione: intera superficie intonacata valutata a metro quadrato vuoto per pieno con esclusione degli elementi decorativi per gronde, fasce e cornici, con deduzione dei singoli vani con superficie pari o maggiori di 4.00 m e compensazione delle riquadrature. - con rappezzi fino al 5% della superficie - con rappezzi fino al 10% della superficie - con rappezzi fino al 20% della superficie Intonaco rustico su superfici limitate e circoscritte quali tracce su tavolati e muri, riquadrature di vani, tamponamenti e simili. Compresi: i piani di lavoro, il maggior onere di mano d'opera per apprestamenti, preparazioni. raccordi Intonaco a civile su superfici limitate e circoscritte quali tracce su tavolati e muri, riquadrature di vani, tamponamenti di vani e simili. Compresi: i piani di lavoro, il maggior onere di mano d'opera per apprestamenti, preparazioni, raccordi all'esistente Armatura delle riprese di intonaco di sottofondo con rete metallica di filo di ferro di peso non inferiore a 0.750 kg/m, compresi tagli, adattamenti, sfridi, fissaggi Armatura di intonaco di sottofondo con rete in fibra di vetro apprettata. Compresi: tagli, sfridi, adattamenti, fissaggi Ripresa dell'intonaco ammalorato in corrispondenza di zoccolini rimossi o mancanti. Compresi: lo scrostamento delle parti deteriorate con abbassamento, carico e trasporto delle macerie ai centri di stoccaggio, di recupero o a discarica; la finitura con malta idonea; il maggior onere di mano d'opera per apprestamenti, preparazioni, raccordi. Esclusi oneri di smaltimento. Ricostruzione di spigoli danneggiati o sbeccati con ripresa dell'intonaco Arrotondamento di spigoli rientranti o sporgenti con apposita dima, compresa la demolizione della muratura, la ricarica di malta, il raccordo alle pareti adiacenti RESTAURO OPERE MONUMENTALI IN PIETRA - 91 m m m 4,49 9,01 18 m m m m m m 4,17 8,33 12,49 5,65 11,31 16,97 U.m. PREZZO

15.50.20.a 15.50.20.b 15.50.20.c 15.50.25

17,33

15.50.30

32,3

15.50.35

m m

6,98 7,99

15.50.40 15.50.45

m m

6,32 4,49

15.50.50 15.50.55

10,3

15.55

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.55.5 15.55.5.5 15.55.5.10 OPERAZIONI PRELIMINARI Asportazione a secco di depositi superficiali incoerenti (polveri, terriccio, guano ecc.) mediante aspiratori, spazzole, pennellesse. Asportazione ad umido di depositi superficiali parzialmente aderenti (polveri, terriccio, guano ecc.) con spruzzatori, spazzole, spugne, pennelli. Impregnazione per il preconsolidamento di superfici interessate da diffusa disgregazione, mediante silicato di etile applicato fino a rifiuto con pennelli, pipette, siringhe. Operazione da eseguire prima della pulitura: - su marmi, calcari duri - su brecce - su calcari teneri, arenarie, tufo Impregnazione per il preconsolidamento di superfici interessate da diffusa disgregazione, mediante resina acrilica in soluzione applicata in due mani con pennelli, pipette, siringhe. Operazione da eseguire prima della pulitura: - su marmi, calcari duri - su brecce - su calcari teneri, arenarie, tufi Impregnazione per il preconsolidamento di superfici interessate da diffusa polverizzazione mediante silicato di etile applicato fino a rifiuto con pennelli, pipette, siringhe. Operazione da eseguire prima della pulitura: - su marmi, calcari duri - su brecce - su calcari teneri, arenarie, tufi Impregnazione per il preconsolidamento di superfici interessate da diffusa polverizzazione mediante resina acrilica in soluzione applicata in due mani con pennelli, pipette, siringhe. Operazione da eseguire prima della pulitura: - su marmi, calcari duri - su brecce - su calcari teneri, arenarie, tufi Stuccature e microstuccature provvisorie di superfici interessate da fenomeni di esfoliazioni, fratturazioni, fessurazioni, lesioni, eseguite con malta di grassello e sabbia fine, compresa la successiva rimozione. Protezione provvisoria di superfici interessate da fenomeni di diffusa disgregazione mediante strato di malta di calce idraulica e polvere di marmo, compresa successiva rimozione. Preparazione da eseguire prima di nebulizzazioni o atomizzazioni. Bendaggio di sostegno e protezione di superfici con fenomeni di fratturazione e scagliatura, realizzato con resina acrilica in soluzione, esclusa la successiva rimozione del bendaggio. m m m 82,63 72,3 92,96 m m m 170,43 134,28 196,25 m m m 38,73 36,15 46,48 m m m 92,96 80,05 111,04 m 13,94 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

27,89

15.55.5.15

15.55.5.15.a 15.55.5.15.b 15.55.5.15.c 15.55.5.20

15.55.5.20.a 15.55.5.20.b 15.55.5.20.c 15.55.5.25

15.55.5.25.a 15.55.5.25.b 15.55.5.25.c 15.55.5.30

15.55.5.30.a 15.55.5.30.b 15.55.5.30.c 15.55.5.35

92,96

15.55.5.40

18,08

15.55.5.45

15,49

- 92 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.55.5.50 15.55.10 15.55.10.5 DESCRIZIONE Rimozione di bendaggi di sostegno e protezione su parti consolidate compresa pulitura della superficie da residui di resine. OPERAZIONI DI CONSOLIDAMENTO Consolidamento di manufatti in presenza di fenomeni diffusi di decoesione, mediante impregnazione fino a rifiuto con silicato di etile applicato con pennelli, siringhe, pipette. Operazione da eseguire a seguito o durante le operazioni di pulitura: - su marmo e calcari duri - su brecce e travertino - su calcari teneri, arenarie, tufi Consolidamento di manufatti in presenza di fenomeni diffusi di disgregazione, mediante impregnazione fino a rifiuto con silicato di etile applicato con pennelli, siringhe, pipette, per la ricostituzione delle propriet meccaniche del materiale originale. Operazione da eseguire a seguito o durante le operazioni di pulitura: - su marmo e calcari duri - su brecce e travertino - su calcari teneri, arenarie, tufo Consolidamento di manufatti in presenza di fenomeni diffusi di polverizzazione, mediante impregnazione fino a rifiuto con silicato di etile applicato con pennelli, siringhe, pipette, per la ricostituzione delle propriet meccaniche del materiale originale. Operazione da eseguire a seguito o durante le operazioni di pulitura: - su marmo e calcari duri - su brecce e travertino - su calcari teneri, arenarie, tufo Consolidamento di manufatti in presenza di fenomeni diffusi di decoesione, mediante applicazione a tre mani di resina acrilica in soluzione applicata con pennelli, siringhe, pipette. Operazione da eseguire a seguito o durante le operazioni di pulizia: - su marmo e calcari duri - su brecce e travertino - su calcari teneri, arenarie, tufo m m m 50,61 46,48 56,81 m m m 180,76 154,94 222,08 m m m 108,46 90,38 129,11 m m m 72,3 64,56 92,96 U.m. m PREZZO 36,15

15.55.10.5.a 15.55.10.5.b 15.55.10.5.c 15.55.10.10

15.55.10.10.a 15.55.10.10.b 15.55.10.10.c 15.55.10.15

15.55.10.15.a 15.55.10.15.b 15.55.10.15.c 15.55.10.20

15.55.10.20.a 15.55.10.20.b 15.55.10.20.c 15.55.10.25 15.55.10.25.a 15.55.10.25.b 15.55.10.25.c 15.55.10.30

- su marmo e calcari duri - su brecce e travertino - su calcari teneri, arenarie, tufo Consolidamento di manufatti in presenza di fenomeni diffusi di polverizzazione, scagliatura, esfoliazione, mediante applicazione a cinque mani di resina acrilica in soluzione applicata con pennelli, siringhe, pipette. Operazione da eseguire a seguito o durante le operazioni di pulizia: - su marmo e calcari duri - 93 -

m m m

80,05 72,3 90,38

15.55.10.30.a

111,04

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.55.10.30.b 15.55.10.30.c 15.55.10.35 - su brecce e travertino - su calcari teneri, arenarie, tufo Consolidamento di superfici verticali estese in presenza di fenomeni diffusi di disgregazione mediante impregnazione ad impacco di silicato di etile. Operazione da eseguire a seguito o durante la pulitura, comprese le opere provvisionali di sostegno, di protezione, delle superfici circostanti, di raccolta e deflusso del materiale impregnante: - su marmo e calcari duri - su calcari teneri, arenarie, tufo Consolidamento di superfici verticali estese in presenza di fenomeni diffusi di polverizzazione mediante impregnazione ad impacco di silicato di etile. Operazione da eseguire a seguito o durante la pulitura, comprese le opere provvisionali di sostegno, di protezione delle superfici circostanti, di raccolta e deflusso del materiale impregnante: - su marmo e calcari duri - su calcari teneri, arenarie, tufo Consolidamento di superfici a tutto tondo in presenza di fenomeni diffusi di disgregazione mediante impregnazione ad impacco di silicato di etile. Operazione da eseguire a seguito o durante la pulitura, comprese le opere provvisionali di sostegno, di protezione delle superfici circostanti, di raccolta e deflusso del materiale impregnante: - su marmo e calcari duri - su calcari teneri, arenarie, tufo Consolidamento di superfici a tutto tondo in presenza di fenomeni diffusi di polverizzazione mediante impregnazione ad impacco di silicato di etile. Operazione da eseguire a seguito o durante la pulitura, comprese le opere provvisionali di sostegno, di protezione delle superfici circostanti, di raccolta e deflusso del materiale impregnante: - su marmo e calcari duri TRATTAMENTI BIOCIDA Rimozione di vegetazione superiore applicazione di un ciclo biocida, su: - elementi rettilinei - su superfici Rimozione di vegetazione superiore fortemente applicazione di due cicli di biocida su: - elementi rettilinei - su superfici Rimozione di incrostazioni da attacchi biologici di notevole spessore mediante quattro cicli di biocida applicato a pennello, a spruzzo o con siringhe. radicata, mediante m m 22,72 77,47 poco radicata mediante m m 8,26 23,24 m 253,06 m m 201,42 245,32 m m 304,71 348,61 m m 253,06 296,96 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 100,71 121,37

15.55.10.35.a 15.55.10.35.b 15.55.10.40

15.55.10.40.a 15.55.10.40.b 15.55.10.45

15.55.10.45.a 15.55.10.45.b 15.55.10.50

15.55.10.50.a 15.55.15 15.55.15.5 15.55.15.5.a 15.55.15.5.b 15.55.15.10 15.55.15.10.a 15.55.15.10.b 15.55.15.15

108,46

- 94 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.55.15.20 15.55.15.25 15.55.15.30 15.55.15.35 15.55.15.40 DESCRIZIONE Rimozione di incrostazioni da attacchi biologici superficiali mediante due cicli di biocida applicato a pennello, a spruzzo o con siringhe. Trattamento preventivo contro la formazione di attacchi biologici mediante biocida applicato a pennello, al termine del restauro. Rimozione di incrostazioni da attacchi biologici di notevole spessore mediante trattamento con tre impacchi di biocida Rimozione di incrostazioni da attacchi biologici superficiali mediante trattamento con impacco di biocida Trattamento preventivo contro la formazione di attacchi di microrganismi, mediante applicazione di un ciclo di biocida da eseguire alla fine del restauro. PULITURA MANUFATTI LAPIDEI Rimozione mediante nebulizzazione o atomizzazione di depositi superficiali organici solubili in acqua, con scarsa coerenza ed aderenza alle superfici, eseguita in due cicli, compreso il sistema di raccolta delle acque e completamento della pulizia con pennellesse, spazzole, bisturi: - su marmo, calcari, brecce, arenarie - su travertino, tufo Rimozione mediante nebulizzazione o atomizzazione di depositi superficiali organici solubili in acqua, compatti ed aderenti alle superfici, eseguita in tre cicli, compreso il sistema di raccolta delle acque e completamento della pulizia con pennellesse, spazzole, bisturi: - su marmo, calcari, brecce, arenarie - su travertino, tufo Rimozione di depositi superficiali, concrezioni, croste nere, con scarsa coerenza e aderenza alle superfici, mediante compresse imbevute di sali inorganici a base d'ammonio compresa pulizia finale con pennellesse, spazzole bisturi: - su marmo, calcari, brecce, arenarie - su travertino, tufo Rimozione di depositi superficiali, concrezioni, croste nere compatte e molto aderenti alle superfici, mediante compresse imbevute di sali inorganici a base d'ammonio, applicate in due cicli, compresa pulizia finale con pennellesse, spazzole, bisturi: - su marmo, calcari, brecce, arenarie - su travertino, tufo Rimozione di oli, vernici, cere e simili, mediante applicazione di compresse imbevute di solventi organici, compresa pulizia finale con pennellesse, spazzole bisturi: - con miscela di acqua e ammoniaca - con miscela di acqua, alcool e acetone - con acetone - con diluente nitro m m m m 92,96 113,62 104,84 103,29 m m 165,27 173,01 m m 95,54 103,29 m m 129,11 139,44 m m 92,96 103,29 U.m. m m m m PREZZO 56,81 13,94 129,11 61,97

6,2

15.55.20 15.55.20.5

15.55.20.5.a 15.55.20.5.b 15.55.20.10

15.55.20.10.a 15.55.20.10.b 15.55.20.15

15.55.20.15.a 15.55.20.15.b 15.55.20.20

15.55.20.20.a 15.55.20.20.b 15.55.20.25

15.55.20.25.a 15.55.20.25.b 15.55.20.25.c 15.55.20.25.d

- 95 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.55.20.30 15.55.20.30.a 15.55.20.30.b 15.55.20.35 15.55.20.35.a 15.55.20.35.b 15.55.20.35.c 15.55.20.35.d 15.55.20.40 15.55.20.45 15.55.20.45.a 15.55.20.45.b 15.55.20.50 DESCRIZIONE Rimozione di depositi superficiali mediante resine scambiatrici di ioni: - per depositi con scarsa coerenza ed aderenza - per depositi compatti e molto aderenti Rimozione di oli, vernici, cere e simili mediante applicazione di sostanze solventi a tampone o a pennello: - con miscela di acqua e ammoniaca - con miscela di acqua, alcool e acetone - con acetone - con diluente nitro Rimozione di ossidi di ferro, rame e simili mediante applicazione di sostanze complessanti a tampone o a pennello. Estrazione di sali solubili mediante compresse assorbenti, con impiego di: - sepiolite ed acqua demineralizzata - polpa di cellulosa ed acqua demineralizzata Rimozione di croste, incrostazioni, concrezioni, strati di calcare, di spessore maggiore di 3 mm, non rimosse con pulitura chimica, mediante impiego di mezzi meccanici, manuali e strumenti di precisione: - con bisturi - con martello e scalpello o vibroincisore - con scalpellino pneumatico - con microtrapano - con apparecchi ad ultrasuoni - con microsabbiatrice Pulitura con idrosabbiattrice a bassa pressione per la rimozione di croste coerenti e di spessore superiore a 3 mm, su superfici piane o modanature in marmo, calcari, brecce, travertino o tufo. RIMOZIONE DI STUCCATURE E DI ELEMENTI. Rimozione di vecchie stuccature di fughe e giunti tra manufatti in marmo, calcari, brecce, travertino: - in gesso o malta - a base di resine sintetiche solubili - a base di resine sintetiche non solubili - in cemento Rimozione di vecchie stuccature diffuse su superfici di manufatti in marmo, calcari, brecce, travertino: - in gesso m 20,66 m m m m 7,95 10,85 21,69 15,49 m m m m m m 361,52 320,2 162,68 284,05 289,22 299,55 m m 72,3 71,79 m m m m m 149,77 154,94 152,35 149,77 149,77 m m 103,29 154,94 U.m. PREZZO

15.55.20.50.a 15.55.20.50.b 15.55.20.50.c 15.55.20.50.d 15.55.20.50.e 15.55.20.50.f 15.55.20.55

28,41

15.55.25 15.55.25.5 15.55.25.5.a 15.55.25.5.b 15.55.25.5.c 15.55.25.5.d 15.55.25.10 15.55.25.10.a

- 96 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.55.25.10.b 15.55.25.10.c 15.55.25.10.d 15.55.25.15 15.55.25.15.a 15.55.25.15.b 15.55.25.15.c 15.55.25.15.d 15.55.25.15.e 15.55.25.15.f 15.55.25.15.g 15.55.25.15.h 15.55.25.15.i 15.55.25.15.j 15.55.25.15.k 15.55.25.15.l 15.55.30 15.55.30.5 - in resine sintetiche solubili - in composti resinosi non solubili - in cemento Rimozione di elementi metallici quali perni, grappe, staffe, cerchiature, chiodi, ecc. di lunghezza o sviluppo: - fino a 15 cm, fissati con gesso - fino a 15 cm, fissati con cementi o resine - fino a 15 cm, fissati con piombo - fino a 25 cm, fissati con gesso - fino a 25 cm, fissati con cementi o resine - fino a 25 cm, fissati con piombo - fino a 40 cm, fissati con gesso - fino a 40 cm, fissati con cementi o resine - fino a 40 cm, fissati con piombo - oltre 40 cm, fissati con gesso - oltre 40 cm, fissati con cementi o resine - oltre 40 cm, fissati con piombo INCOLLAGGI E RICOSTRUZIONI Rimozione accurata di frammenti e di parti pericolanti di manufatti in pietra naturale, di dimensioni limitate, con deposito nell'ambito del cantiere: - in presenza di vincoli metallici - in assenza di vincoli metallici Rimozione accurata di elementi lapidei di dimensioni consistenti con l'impiego di idonea attrezzatura, comprese opere provvisionali di protezione e sostegno e deposito nell'ambito del cantiere. Incollaggio di parti e frammenti di manufatti in pietra naturale, di peso e dimensioni limitate, mediante resina epossidica, comprese preparazioni, pulizia delle facce, escluse imperniature. Incollaggio di parti e frammenti di manufatti in pietra naturale, di peso e dimensioni limitate, mediante resina epossidica e perni, comprese preparazioni, pulizia delle facce, adattamenti delle esistenti sedi di perni: - con perni in acciaio - con perni in titanio - con perni in vetroresina Incollaggio di parti e frammenti di manufatti in pietra naturale, di peso e dimensioni limitate, mediante resina epossidica e perni fino a 15 cm di lunghezza, compresa l'esecuzione di fori, la pulizia delle facce, gli adattamenti: - 97 cad cad cad 54,23 59,39 54,23 cad cad 30,99 18,08 cad cad cad cad cad cad cad cad cad cad cad cad 9,3 41,32 51,65 13,94 82,63 92,96 18,08 129,11 139,44 25,82 165,27 175,6 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 25,82 51,65 41,32

15.55.30.5.a 15.55.30.5.b 15.55.30.10

dm

0,41

15.55.30.15

cad

41,32

15.55.30.20

15.55.30.20.a 15.55.30.20.b 15.55.30.20.c 15.55.30.25

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice 15.55.30.25.a 15.55.30.25.b 15.55.30.25.c 15.55.30.30 - con perni in acciaio - con perni in titanio - con perni in vetroresina Incollaggio di parti e frammenti di manufatti in pietra naturale, di peso e dimensioni limitate, mediante resina epossidica e perni fino a 40 cm di lunghezza, compresa l'esecuzione di fori, la pulizia delle facce, gli adattamenti: - con perni in acciaio - con perni in titanio - con perni in vetroresina Posa di elementi lapidei di dimensioni consistenti mediante resine epossidiche e perni in acciaio, compresa l'esecuzione di fori, gli adattamenti delle sedi, le opere provvisionali di sostegno e protezione, i sollevamenti con idonea attrezzatura. Iniezioni con idonee resine epossidiche per consolidamento di fratturazioni, comprese preparazioni dei bordi, sigillature. Ricostruzione di parti architettoniche e decorative con impiego di malta, idonea per colorazione e granulometria, comprese lavorazioni superficiali. Ricostruzione di parti architettoniche e decorative con materiale lapideo con caratteristiche simili a quello originale per conformazione e composizione, comprese lavorazioni e posa. Ricostruzione in laboratorio di parti architettoniche e decorative mediante restituzione da calco in silicone e copia in vetroresina o malta. compresa l'equilibratura cromatica, la posa mediante incollaggio ed eventuali imperniature. Ricostruzione in sito di parti architettoniche e decorative mediante restituzione da calco e controforma, compresa l'equilibratura cromatica, la posa mediante incollaggio ed eventuali imperniature. STUCCATURE ELEMENTI LAPIDEI Stuccatura con malta di grassello rispondente alle caratteristiche di quella originale per colorazione e granulometria: - per giunti, fessure - su superfici Microstuccature su superfici con diffusa esfoliazione, microfessurazioni e scagliatura eseguita con malta di grassello e polvere di marmo, rispondente alle caratteristiche di quella originale: - fino al 15% della superficie interessata - fino al 30% della superficie interessata - fino al 50% della superficie interessata - oltre il 50% della superficie interessata OPERE DI PROTEZIONE Protezione superficiale di manufatti in pietra con resine acriliche in - 98 m m m m 43,9 72,3 92,96 103,29 m m 15,49 41,32 cad cad cad 123,95 134,28 121,37 DESCRIZIONE U.m. cad cad cad PREZZO 100,71 103,29 100,71

15.55.30.30.a 15.55.30.30.b 15.55.30.30.c 15.55.30.35

dm m

0,52 50,87

15.55.30.40 15.55.30.45

dm

67,14

15.55.30.50

dm

103,29

15.55.30.55

dm

72,3

15.55.30.60

dm

82,63

15.55.35 15.55.35.5 15.55.35.5.a 15.55.35.5.b 15.55.35.10

15.55.35.10.a 15.55.35.10.b 15.55.35.10.c 15.55.35.10.d 15.55.40 15.55.40.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Consolid. - Restauri Codice DESCRIZIONE soluzione applicata ad una mano: 15.55.40.5.a 15.55.40.5.b 15.55.40.5.c 15.55.40.10 15.55.40.15 15.55.40.15.a 15.55.40.15.b 15.55.40.15.c - su marmi, calcari duri, brecce - su calcari teneri, arenarie, tufo - su travertino Protezione superficiale di manufatti in marmo, calcari, brecce mediante cere cristalline ad una mano. Protezione superficiale di manufatti in pietra con polisilossani applicati in due mani: - su marmi, calcari duri, brecce - su calcari teneri, arenarie, tufo - su travertino m m m 64,56 90,38 48,55 m m m m 23,76 25,82 23,24 56,81 U.m. PREZZO

- 99 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Cornici Codice 16 16.5 DESCRIZIONE CEMENTO DECORATIVO - CORNICI - ANTIPICCIONI Cemento decorativo, gettato fuori opera, ad imitazione di pietra naturale, eseguito con impasto a 350 kg di cemento 32,5 R, gettato entro forme di gesso, con armatura in ferro e con eventuale aggiunta di colori minerali, in opera: - con superficie in graniglia, raschiata - con superficie in graniglia, martellinata - senza graniglia, superficie liscia Manufatti in cemento decorativo, gettato fuori opera con cemento e graniglia, superficie a vista raschiata, per contorni, spalle, cappelli, davanzali, soglie e simili, in opera: - con sezione fino a 100 cm - con sezione fino a 150 cm - con sezione fino a 300 cm - con sezione fino a 500 cm - con sezione fino a 750 cm - con sezione fino a 1000 cm Manufatti in cemento decorativo, gettato fuori opera con cemento e graniglia, superficie a vista martellinata, per contorni, spalle, cappelli, davanzali, soglie e simili, in opera: - con sezione fino a 300 cm - con sezione fino a 500 cm - con sezione fino a 750 cm - con sezione fino a 1000 cm Manufatti in cemento decorativo, gettato fuori opera con cemento e graniglia, superficie a vista stuccata e levigata, per contorni, spalle, cappelli, davanzali, soglie e simili, in opera: - con sezione fino a 100 cm - con sezione fino a 150 cm - con sezione fino a 300 cm - con sezione fino a 500 cm - con sezione fino a 750 cm - con sezione fino a 1000 cm Manufatti in cemento decorativo, gettato fuori opera senza graniglia, superficie a vista liscia, per contorni, spalle, cappelli, davanzali, soglie e simili, in opera: - con sezione fino a 100 cm - con sezione fino a 150 cm - con sezione fino a 300 cm - 100 m m m 38,73 43,9 56,81 m m m m m m 49,06 61,97 72,3 90,38 108,46 123,95 m m m m 77,47 95,54 116,2 131,7 m m m m m m 40,28 46,48 56,81 72,3 87,8 98,13 m m m 619,75 955,45 568,1 U.m. PREZZO

16.5.a 16.5.b 16.5.c 16.10

16.10.a 16.10.b 16.10.c 16.10.d 16.10.e 16.10.f 16.15

16.15.a 16.15.b 16.15.c 16.15.d 16.20

16.20.a 16.20.b 16.20.c 16.20.d 16.20.e 16.20.f 16.25

16.25.a 16.25.b 16.25.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Cornici Codice 16.25.d 16.25.e 16.25.f 16.30 16.30.a 16.30.b 16.30.c 16.30.d 16.35 16.40 16.45 - con sezione fino a 500 cm - con sezione fino a 750 cm - con sezione fino a 1000 cm Lavorazioni supplementari ai manufatti in cemento decorativo gettato fuori opera, per la formazione di: - risvolto spigolo - gocciolatoio incassato o in rilievo - battute - scuretti Gradini in cemento e graniglia, completi di pedata e alzata, spessore 5 6 cm, lunghezza fino a 130 cm, levigati nelle parti in vista, in opera Martellinatura di opere in cemento decorativo con apparecchiatura ad aria compressa. Formazione di fasce marcapiano con sezione fino a 30 x 5 cm eseguite con chiodature e legature con filo di ferro zincato, malta di cemento per rinzaffo e rustico, finitura a civile. Formazione di cornici semplici di facciata con sezione fino a 25 x 5 cm eseguite con chiodature e legature con filo di ferro zincato, malta di cemento applicata a pi riprese per rinzaffo e rustico, finitura al civile. Ripristino di cornici, cornici, cornicioni in cemento decorativo, compresi l'ispezione del manufatto, la demolizione delle parti deteriorate, la ricostruzione delle parti mancanti con malta idonea, la riprofilatura degli spigoli e delle modanature: - fino al 10% dello sviluppo - fino al 20% dello sviluppo - fino al 30% dello sviluppo Pulizia di cornici, cornicioni, davanzali e di elementi decorativi in genere, da depositi, incrostazioni, terriccio, guano con attrezzi meccanici manuali e lavaggio con acqua e sostanze detergenti. Dissuasore per piccioni con punte in acciaio inox diametro 1,3 mm, altezza 10-12 cm, inserite su base in policarbonato, incollato con silicone: - con punte disposte su una fila - con punte disposte su due file - con punte disposte su quattro file Sistema di allontanamento piccioni elettrostatico, costituito da barre in acciaio inox diametro 2 mm della lunghezza di 1,00 m; piastrina multisupporto e multidirezionale in policarbonato anti-UV e molle di collegamento in acciaio inox. Centralina elettrica alimentata a 220V 50Hz per impianto di allontanamento piccioni, conforme alle norme di sicurezza applicabili agli elettrificatori; in opera comprese le prove necessarie per dare l'impianto perfettamente funzionante. m m m 10,31 11,08 13,41 m m m 15,92 30,27 44,6 m m m m m m 1,29 8,78 9,3 6,71 67,14 30,99 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 69,72 85,22 98,13

45,72

16.50

140,86

16.55

16.55.a 16.55.b 16.55.c 16.60

8,9

16.65

16.65.a 16.65.b 16.65.c 16.70

20,66

16.75

cad

387,34

- 101 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sottofondi - massetti Codice 17 17.5 17.5.5 17.5.10 17.10 17.10.5 17.10.5.a 17.10.5.b 17.10.10 DESCRIZIONE SOTTOFONDI - MASSETTI - CAPPE SOTTOFONDI IN GHIAIA Sottofondo in ghiaia grossa o ciottoloni compresa sistemazione e costipazione del materiale. Sottofondo in ghiaia grossa ed intasamento con ghiaia minuta, pietrisco e ghiaietto compresa sistemazione e costipazione del materiale. SOTTOFONDI PAVIMENTI Sottofondo di pavimento o cappa di protezione con impasto a 200 kg di cemento 32,5 R per m di sabbia, costipato e livellato a frattazzo: - per spessore di 4 cm - per ogni cm in pi o in meno Sottofondo di pavimenti resilienti, linoleum, moquette e simili, con impasto a 300 kg di cemento 32,5 R per m di sabbia e strato superiore arricchito a 400 kg di cemento, tirato a perfetto piano: - per spessore di 4 cm - per ogni cm in pi o in meno Sottofondo di pavimenti ad asciugamento rapido ed a ritiro controllato, spessore 4 cm, realizzato con impasto di legante idraulico speciale, dosaggio 400 kg/m e miscela di inerti a granulometria adeguata, idoneo alla posa di qualsiasi pavimento. Massetto in calcestruzzo per formazione pendenze su lastrici, con impasto a 200 kg di cemento 32,5 R per m di sabbia, con superficie tirata a frattazzo: - per spessore medio di 5 cm - per ogni cm in pi oltre i 5 cm Massetto di livellamento ad alta resistenza, realizzato con impasto autolivellante di premiscelato a base di cementi speciali a presa ed idratazione rapide, sabbie silicee selezionate, resine ed additivi, applicato a spatola: - spessore fino a 10 mm - spessore fino a 30 mm SOTTOFONDI ISOLANTI Massetto isolante con impasto di vermiculite e dosaggio a 250 kg di cemento 32,5 R per m di impasto, per sottofondi, lastrici, compresa formazione di pendenze: - per spessore di 5 cm - per ogni cm in pi oltre 5 cm Massetto isolante con impasto di perlite e dosaggio a 250 kg di cemento 32,5 R per m di impasto, per sottofondi, lastrici, compresa formazione di pendenze: - per spessori di 5 cm - per ogni cm in pi oltre 5 cm - 102 m mx cm 14,98 2,67 m mx cm 14,85 2,64 m m 15,57 36,22 m mx cm 14,53 2,02 m mx cm 13,98 2,11 m mx cm 11,11 2,02 m m 28,73 30,79 U.m. PREZZO

17.10.10.a 17.10.10.b 17.10.15

24,48

17.10.20

17.10.20.a 17.10.20.b 17.10.25

17.10.25.a 17.10.25.b 17.15 17.15.5

17.15.5.a 17.15.5.b 17.15.10

17.15.10.a 17.15.10.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sottofondi - massetti Codice 17.15.15 DESCRIZIONE Massetto isolante con impasto di argilla espansa e dosaggio a 250 kg di cemento 32,5 R per m di impasto, per sottofondi, lastrici, compresa formazione di pendenze: - per spessori di 5 cm - per ogni cm in pi oltre 5 cm Massetto isolante con impasto in granulato di sughero naturale densit 100-110 kg/m, dosaggio a 35 kg/m di legante vetrificante a presa aerea - spessore 5 cm - per ogni cm in pi Massetto isolante con impasto in granulato di sughero espanso densit 60 - 70 kg/m dosaggio a 35 kg/m di legante vetrificante a presa aerea - spessore 5 cm - per ogni cm in pi Massetto autolivellante in premiscelato a base di anidrite, inerti selezionati, additivi specifici, steso su supporto gi isolato con foglio di polietilene: - spessore 4 cm - per ogni cm in pi PAVIMENTI E CAPPE Pavimento in battuto di cemento costituito da sottofondo in calcestruzzo a 200 kg di cemento, spessore fino a 8 cm, compresa formazione di giunti a grandi riquadri, cappa superiore in malta a 500 kg di cemento spessore 2 cm e spolvero di puro cemento, lisciata e bocciardata. Massetto per pavimento in calcestruzzo a 200 kg di cemento per m di impasto, spessore 8 cm, con giunti a riquadri, compresi giunti in PVC. Cappa di malta di cemento con dosaggio a 500 kg di cemento 32,5 R per m di impasto, spessore 2 cm, compreso spolvero di puro cemento con superficie lisciata o antrisdrucciolo, per livellamento di piani. Cappa di malta di cemento spessore 2,5 - 3 cm a protezione di manti impermeabili, divisa in quadrotti di 80 x 80 cm compresa sigillatura con mantice bituminoso: - con superficie tirata a frattazzo fine - con spolvero di cemento e lisciata a cazzuola Sovrapprezzo alla cappa in malta di cemento per armatura con rete metallica da 0,400 kg/m. PREPARAZIONI E LISCIATURE SOTTOFONDI Ancoraggio di nuovi sottofondi o di lisciature autolivellanti mediante primer a base di resine steso a pennello o spazzolone. Ripresa saltuaria di sottofondi per pavimenti e lastrici con degrado diffuso sulla superficie. Compresi: la rimozione delle parti deteriorate, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la regolarizzazione delle porzioni da ricostruire; la mano di primer di - 103 m 2,08 m m m 20,24 22,83 1,57 m mx cm 20,89 3,77 m mx cm 16,6 2,99 m mx cm 16,07 2,88 m mx cm 13,22 2,31 U.m. PREZZO

17.15.15.a 17.15.15.b 17.15.20

17.15.20.a 17.15.20.b 17.15.25 17.15.25.a 17.15.25.b 17.15.30

17.15.30.a 17.15.30.b 17.20 17.20.5

m m

22,19 16,88

17.20.10 17.20.15

9,14

17.20.20

17.20.20.a 17.20.20.b 17.20.25 17.25 17.25.5 17.25.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Sottofondi - massetti Codice DESCRIZIONE ancoraggio; la stuccatura di fessurazioni e crepe con adesivo epossidico applicato a pennello; l'impasto, con idoneo dosaggio di cemento, steso a colmatura delle lacune; il maggiore onere di mano d'opera per apprestamenti e preparazioni. Misurazione: intera superficie o porzioni delimitate di superfici da ripristinare: 17.25.10.a 17.25.10.b 17.25.10.c 17.25.15 17.25.20 17.25.25 17.25.25.a 17.25.25.b 17.25.25.c - per rappezzi fino al 5% della superficie - per rappezzi fino al 10% della superficie - per rappezzi fino al 20% della superficie Consolidamento di sottofondi assorbenti, deboli o sfarinati mediante induritore a base di resine applicato a pennello o spazzolone Impermeabilizzazione contro l'umidit residua nei massetti mediante lisciatura bituminosa applicata in due mani a spatola. Strato separatore in teli di polietilene espanso estruso - spessore fino a 3 mm - spessore 4 mm - spessore 5 mm m m m 1,73 1,98 2,24 m m m m m 1,34 2,68 5,36 2,39 6,82 U.m. PREZZO

- 104 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Intonaci - finiture Codice 18 18.5 18.5.5 DESCRIZIONE INTONACI - RASATURE - FINITURE PREPARAZIONE SUPPORTI Irruvidimento di supporti lisci o poco assorbenti con primer aggrappante a base di resine ed inerti silicei, applicato a pennello o rullo per promuovere l'adesione di intonaci Consolidamento di supporti deboli, inconsistenti, sfarinanti, assorbenti, con primer a base di resina poliuretanica in soluzione, applicato a pennello o rullo Desalinizzazione e risoluzione della salinit su murature in mattoni o miste soggette a risalita capillare dell'umidit con impregnante antisale ad alta penetrazione a base di composti organici in solvente, applicato a pennello prima dell'esecuzione di intonaci deumidificanti Preparazione del supporto all'applicazione di rivestimento ai silicati con primer fissativo consolidante a base di silicato di potassio ed additivi INTONACI CON MALTE CONFEZIONATE IN CANTIERE Strollatura su pareti interne, verticali ed orizzontali, con malta di sabbia e cemento, dosaggio a 400 kg di cemento 32,5R, compresa spazzolatura, lavaggio e piani di lavoro Intonaco rustico su pareti interne, verticali ed orizzontali, con malta bastarda o a base di leganti aerei o idraulici, compresi i piani di lavoro - tirato in piano a frattazzo - senza obblighi di piano Arricciatura su pareti interne, verticali ed orizzontali, eseguita a distanza di tempo su preesistente intonaco rustico, con stabilitura a base di leganti aerei o idraulici, compresi i piani di lavoro Intonaco completo a civile per interni, su pareti verticali ed orizzontali, con rustico in malta bastarda o a base di leganti aerei o idraulici ed arricciatura in stabilitura di calce idrata o di cemento, compresi i piani di lavoro Strollatura su pareti esterne, verticali ed orizzontali, con malta di sabbia e cemento, dosaggio a 400 kg di cemento 32,5 R, compresa spazzolatura e lavaggio, esclusi i ponteggi. Intonaco rustico per esterni su pareti verticali ed orizzontali, tirato in piano, con malta bastarda o a base di leganti aerei o idraulici, esclusi i ponteggi. Arricciatura per esterni su pareti orizzontali e verticali, eseguita a distanza di tempo su preesistente intonaco rustico, con stabilitura a base di leganti aerei o idraulici, esclusi i ponteggi. Intonaco civile per esterni su pareti orizzontali e verticali, tirato in piano con rustico in malta bastarda o a base di leganti aerei o idraulici ed arricciatura in stabilitura a base di leganti aerei o idraulici Intonaco strollato per zoccolature con malta di cemento, dosaggio a 300 kg di cemento 32,5 R Intonaco lisciato alla cazzuola con malta di cemento, dosaggio a 300 kg di cemento 32,5 R INTONACI INTERNI CON PREMISCELATI m m 13,51 10,57 U.m. PREZZO

1,98

18.5.10

1,98

18.5.15

m m

4,38 2,11

18.5.20 18.10 18.10.5

6,88

18.10.10 18.10.10.a 18.10.10.b 18.10.15

10

18.10.20

18,62

18.10.25

6,49

18.10.30

14,1

18.10.35

10,4

18.10.40

m m m

20,44 13,28 21,77

18.10.45 18.10.50 18.15

- 105 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Intonaci - finiture Codice 18.15.5 DESCRIZIONE Strollatura su pareti interne, verticali ed orizzontali, con malta premiscelata a base di cementi, inerti selezionati, additivi, compresi i piani di lavoro Intonaco di sottofondo su pareti interne, verticali ed orizzontali, eseguito con premiscelato a base di leganti aerei ed idraulici, inerti selezionati, fibre sintetiche ed additivi, tirato a staggia e ultimato a frattazzo, compresi i piani di lavoro Intonaco di sottofondo su pareti interne, verticali ed orizzontali, eseguito con premiscelato a base di calce e anidride, inerti selezionati e additivi, tirato in piano, applicato su supporti stabili e assorbenti, compresi i piani di lavoro Rasatura a civile per regolarizzazione di pareti interne leggermente irregolari, eseguita con rasante a base di leganti idraulici, sabbia silicea, leganti sintetici, additivi,applicata su superfici in calcestruzzo, intonaci, rivestimenti plastici, compresi i piani di lavoro. Rasatura a civile fine su pareti interne, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di leganti aerei e idraulici, inerti selezionati ed additivi, applicato a due passate, compresi i piani di lavoro Rasatura a civile fine su pareti interne, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di cemento, calce, inerti selezionati, additivi, applicato a due passate, compresi i piani di lavoro. Rasatura a civile liscia su pareti interne, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di leganti aerei ed idraulici, inerti fini selezionati ed additivi, colore bianco, applicata a due passate su preesistente intonaco di sottofondo, compresi i piani di lavoro Rasatura liscia su pareti interne, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di calce e gesso, inerti selezionati, additivi, applicato su preesistente intonaco di sottofondo, su pannelli di gesso, su blocchi in calcestruzzo cellulare, compresi i piani di lavoro Rasatura a civile fine su pareti interne eseguita con rasante a base di leganti aerei ed idraulici, inerti selezionati, additivi, applicato a due passate, su superfici in calcestruzzo, su intonaci cementizi, su solai predalles; compresi i piani di lavoro m 18.15.50 Rasatura a civile su pareti interne eseguita con rasante a base di leganti aerei ed idraulici, inerti selezionati, additivi, colore bianco o grigio, applicato a due passate su superfici lisce in calcestruzzo, solai a predalles, intonaci cementizi, compresi i piani di lavoro INTONACI ESTERNI CON PREMISCELATI Strollatura su pareti esterne,verticali ed orizzontali, eseguita con malta premiscelata a base di cemento, inerti selezionati, additivi, esclusi i ponteggi Intonaco di sottofondo su pareti esterne eseguito con premiscelato a base di leganti aerei e idraulici, inerti selezionati, fibre sintetiche, additivi, tirato in piano con staggia e ultimato a frattazzo; esclusi i ponteggi. Rasatura a civile fine su pareti esterne, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di cemento, calce, inerti selezionati, additivi, colore bianco o grigio, applicata a due passate; esclusi i ponteggi Rasatura a civile liscia su pareti esterne, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di leganti aerei e idraulici, inerti selezionati, additivi, colore bianco, applicato a due passate; esclusi i ponteggi. - 106 12,14 U.m. PREZZO

7,14

18.15.10

11,59

18.15.15

7,88

18.15.20

13,94

18.15.25

9,24

18.15.30

9,75

18.15.35

10,94

18.15.40

9,26

18.15.45

12,76

18.20 18.20.5

7,31

18.20.10

12,12

18.20.15

10,14

18.20.20

11

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Intonaci - finiture Codice 18.20.25 DESCRIZIONE Rasatura a civile su pareti esterne, verticali ed orizzontali, leggermente irregolari per uniformare le superfici, eseguita con premiscelato a base di leganti idraulici e sintetici, sabbie silicee, additivi, applicata su superfici in calcestruzzo, intonaci, rivestimenti plastici; esclusi i ponteggi. Rasatura a civile fine per esterni, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di leganti aerei e idraulici, inerti selezionati, additivi, applicata a due passate con spatola e rifinita a frattazzo, su superfici in calcestruzzo, intonaci cementizi; esclusi i ponteggi. Rasatura a civile fine per esterni su intonaco decorativo a riquadri, fasce, bugne, compresa la riprofilatura delle sagome, eseguita con rasante premiscelato a base di leganti aerei ed idraulici, esclusi i ponteggi Rasatura a civile liscia su pareti esterne, verticali ed orizzontali, eseguita con rasante a base di leganti aerei e idraulici, inerti selezionati, additivi, applicata a due passate con spatola su superfici in calcestruzzo liscio, solai predalles, intonaci cementizi; esclusi i ponteggi. Rasatura flessibile impermeabile eseguita con malta bicomponente a base di cementi, inerti selezionati, additivi, polimeri sintetici in dispersione acquosa su superfici in calcestruzzo soggette ad aggressioni chimiche, su muri controterra; esclusi i ponteggi. Rasatura al civile anticarbonatazione di superfici in calcestruzzo eseguita con premiscelato a base di cementi, inerti selezionati, resine ridisperdibili additivi, colore grigio, applicata a spatola e finita al frattazzo; esclusi i ponteggi. INTONACI DEUMIDIFICANTI Intonaco deumidificante da restauro su murature umide soggette a risalita capillare, eseguito con malta premiscelata a base di legante idraulico speciale, sabbie selezionate, di colore chiaro, applicato in spessore non inferiore a 3 cm, rifinito a frattazzo. Intonaco deumidificante da restauro su murature soggette a risalita capillare, eseguito con malta premiscelata a base di legante speciale, inerti selezionati, colore cocciopesto, applicato in spessore non inferiore a 3 cm, rifinito a frattazzo. Rasatura di intonaci deumidificanti eseguita con malta premiscelata a base di legante idraulico, sabbia fine, colore chiaro o cocciopesto applicata a spatola e finita a frattazzo fine. INTONACI E RIVESTIMENTI COLORATI Intonaco minerale colorato monocappa con malta premiscelata a base di calce, leganti idraulici, inerti selezionati e additivi, applicato su pareti verticali in due mani consecutive, lisciato, grattato e lavato; esclusi i ponteggi esterni; applicato: - su intonaco di sottofondo - su laterizio e blocchi in cemento - su blocchi in calcestruzzo cellulare trattati con primer consolidante - su pareti in calcestruzzo trattate con primer per ponte di adesione Intonaco minerale colorato pietrificante eseguito con malta premiscelata a base di leganti aerei e idraulici, sabbie silicee, pigmenti inorganici, additivi idrofughi, a finitura lamata, applicato su preesistente intonaco - 107 m m m m 17,37 22,37 19,87 17,37 U.m. PREZZO

11,17

18.20.30

12,53

18.20.35

20,38

18.20.40

13,42

18.20.45

13,83

18.20.50

19,35

18.25 18.25.5

35,57

18.25.10

40,07

18.25.15

10,54

18.30 18.30.5

18.30.5.a 18.30.5.b 18.30.5.c 18.30.5.d 18.30.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Intonaci - finiture Codice DESCRIZIONE rustico a grana grossa non pitturato; esclusi i ponteggi esterni 18.30.15 Intonaco minerale colorato pietrificante eseguito con malta premiscelata a base di leganti aerei e idraulici, sabbie fini selezionate, pigmenti inorganici, additivi idrofughi, con finitura frattazzata fine, applicato in due mani su preesistente intonaco rustico fine non trattato con rivestimenti plastici o pitture sintetiche; esclusi i ponteggi esterni Rivestimento minerale colorato con pasta a base di silicati di potassio applicato a spatola e rifinito a frattazzo, compresa mano di primer: - grana fine - grana media - grana grossa Rivestimento minerale colorato liscio o lucido ad effetto marmorino, per interni, eseguito con malta premiscelata a base di calce, polvere di marmo, pigmenti inorganici, additivi, applicato in due passate su preesistente intonaco di sottofondo a grana fine, lisciato con spatola di acciaio inox e con acqua e sapone per la lucidatura, compresi i piani di lavoro interni INTONACI DECORATIVI Intonaco in cemento decorativo, spessore 1.5-2 cm, eseguito con malta a base di cemento e graniglia, applicato su preesistente intonaco di sottofondo, comprese assistenze murarie, esclusi intonaco di sottofondo, ponteggi; con superficie: - raschiata - martellinata Scuretto per intonaci decorativi bugnati con impiego di listelli sez. 1 x 1 - 2 x 2 cm INTONACI TERMOISOLANTI Intonaco termoisolante eseguito con premiscelato a base di leganti aerei e idraulici, microsfere di polistirene ed additivi, applicato a macchina su murature gi rinzaffate. Esclusi: i ponteggi, la rasature di finitura. - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Intonaco termoisolante eseguito con premiscelato a base di leganti aerei ed idraulici, perlite ed additivi applicato a macchina su murature gi rinzaffate. Esclusi: i ponteggi, la rasatura di finitura - spessore 2 cm - per ogni cm in pi SOVRAPPREZZI AGLI INTONACI Sovrapprezzo agli intonaci e alle rasature per esecuzione su pilastri, archi, volte, pareti curve, sottorampe FINITURE Paraspigoli di lamiera zincata o di alluminio, in opera - 108 m 3,08 m 7,34 m mx cm 16,64 6,12 m mx cm 20,39 8 m m m 34,28 48,61 3,66 m m m 12,55 12,55 18,03 U.m. m PREZZO 14,29

10,87

18.30.20 18.30.20.a 18.30.20.b 18.30.20.c 18.30.25

14,96

18.35 18.35.5

18.35.5.a 18.35.5.b 18.35.10 18.40 18.40.5

18.40.5.a 18.40.5.b 18.40.10

18.40.10.a 18.40.10.b 18.45 18.45.5 18.50 18.50.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19 19.5 19.5.5 19.5.5.5 19.5.5.5.a 19.5.5.5.b 19.5.5.5.c 19.5.5.10 19.5.5.10.a 19.5.5.10.b 19.5.5.10.c 19.5.5.10.d 19.5.5.10.e 19.5.5.15 19.5.5.20 19.5.5.25 19.5.5.30 19.5.5.35 19.5.5.35.a 19.5.5.35.b 19.5.5.35.c 19.5.5.40 19.5.5.40.a 19.5.5.40.b 19.5.5.40.c 19.5.5.40.d 19.5.5.45 DESCRIZIONE CONTROSOFFITTI - PARETI MOBILI MATERIALI ORDITURE DI SOSTEGNO Profili portanti e intermedi a T rovescio 24 x 38 mm in acciaio zincato per orditura: - a vista, preverniciati, colore bianco - a vista, preverniciati, colore metallizzato - nascosta Profili in acciaio zincato per orditura nascosta: - a C 12 x 38 mm - a Z 19 x 21 mm - a T 20 x 12 mm - traversino a scatto 30 x 40 mm, spessore 6/10 - ad U 50 x 15 mm, spessore 6/10 Traversini di supporto per doghe, in lamiera di acciaio zincato, spessore 6/10 Traversini di supporto per doghe, in lamiera di acciaio preverniciato, spessore 8/10 Pendino in acciaio 4 mm Gancio scorrevole con molla Tasselli: - metallici 6 x 60 mm - in nylon 6 x 40 - in PVC 10 x 70 mm Cornici perimetrali in acciaio: - a L 19 x 24 mm - a doppia L 19 x 10 mm - a F 15 x 33 mm - a C 240 x 40 x 20 mm Orditura di sostegno a vista per controsoffitti costituita da profili portanti ed intermedi a T rovescio 24 x 38 mm in acciaio zincato, completa di pendini ed accessori, per modulo 600 x 600 mm: - colore bianco - colore metallizzato Orditura di sostegno a vista per controsoffitti costituita da profili portanti ed intermedi a T rovescio 24 x 38 mm in acciaio zincato, completa di pendini ed accessori, per modulo 600 x 1200 mm: - 109 m m 4,7 6,25 m m m m 0,93 1,24 3,46 1,55 cad cad cad 0,24 0,05 0,25 m m m m m m m cad cad 1,89 1,45 1,03 1,86 0,67 1,6 2,17 0,21 0,47 m m m 1,65 1,14 U.m. PREZZO

19.5.5.45.a 19.5.5.45.b 19.5.5.50

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.5.5.50.a 19.5.5.50.b 19.5.5.55 - colore bianco - colore metallizzato Orditura di sostegno nascosta per controsoffitti costituita da profili portanti a C 12 x 38 mm, profili secondari a Z 19 x 21 mm e profili intermedi a T 20 x 12 mm in acciaio zincato, completa di pendini ed accessori, per modulo 600 x 600 mm: Orditura di sostegno nascosta per controsoffitti in lastre di cartongesso, costituita da traversini portanti 30 x 40 mm, spessore 8/18 e profili ad U 50 x 15 mm, spessore 6/10: Orditura di sostegno per doghe costituita da profilato sagomato in acciaio zincato ad U dimensioni 25 x 40 mm, spessore 6/10, completa di pendini e accessori. PANNELLI IN GESSO Pannelli in gesso armato con filo di ferro zincato a bordi diritti o risegati da montare su orditura a vista, dimensioni 600 x 600 x 22 mm: - a superficie liscia - a superficie decorata a disegno standard - a superficie microforata fonoassorbente Pannelli in gesso armato con filo di ferro zincato a bordi scanalati da montare su orditura nascosta, dimensioni 600 x 600 x 30 mm: - a superficie liscia - a superficie decorata a disegno standard - a superficie microforata fonoassorbente Lastre lisce in gesso spessore 1,5 cm Lastre lisce in gesso armato con rete metallica e filo di ferro zincato spessore 3 cm Lastre lisce in gesso rivestito larghezza 120 cm, spessore 13 mm a bordi assottigliati. PANNELLI IN FIBRA MINERALE Pannelli in fibra minerale, spessore 15 - 17 mm, a decoro fessurato, colore bianco: - dimensioni 600 x 600 mm a bordi diritti - dimensioni 600 x 600 mm a bordi risegati - dimensioni 600 x 1200 mm a bordi diritti Pannelli in fibra minerale, spessore 15 - 17 mm, a superficie finemente granulata, fonoassorbente: - dimensioni 600 x 600 mm a bordi diritti - dimensioni 600 x 600 mm a bordi risegati - dimensioni 600 x 1200 mm a bordi diritti - dimensioni 600 x 1200 mm a bordi diritti - 110 m m m m 12,6 15,18 12,6 15,18 m m m 8,68 12,7 8,68 m m m m m m 15,29 16,53 24,79 6,46 12,91 3,62 m m m 10,33 14,15 20,66 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 3,72 4,85

5,53

19.5.5.60

4,13

19.5.5.65

1,65

19.5.10 19.5.10.5 19.5.10.5.a 19.5.10.5.b 19.5.10.5.c 19.5.10.10 19.5.10.10.a 19.5.10.10.b 19.5.10.10.c 19.5.10.15 19.5.10.20 19.5.10.25 19.5.15 19.5.15.5 19.5.15.5.a 19.5.15.5.b 19.5.15.5.c 19.5.15.10 19.5.15.10.a 19.5.15.10.b 19.5.15.10.c 19.5.15.10.d

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.5.20 19.5.20.5 19.5.20.5.a 19.5.20.5.b 19.5.20.5.c 19.5.20.5.d 19.5.20.10 19.5.20.10.a 19.5.20.10.b 19.5.20.10.c 19.5.20.10.d 19.5.25 19.5.25.5 19.5.25.5.a 19.5.25.5.b 19.5.25.5.c 19.5.25.5.d 19.5.25.10 DESCRIZIONE PANNELLI IN LANA DI LEGNO Pannelli in lana di legno a fibre lunghe mineralizzate e rivestite di cemento, dimensioni 600 x 600 mm/ 600 x 1200 mm: - a bordi diritti, spessore 25 mm - a bordi diritti, spessore 35 mm - a bordi smussati, spessore 25 mm - a bordi smussati, spessore 35 mm Pannelli in lana di legno a fibre sottili mineralizzate e rivestite di cemento, dimensioni 600 x 600 mm/ 600 x 1200 mm: - a bordi diritti, spessore 25 mm - a bordi diritti, spessore 35 mm - a bordi smussati, spessore 25 mm - a bordi smussati, spessore 35 mm DOGHE IN ALLUMINIO Doghe in alluminio preverniciato, spessore 5/10, dimensioni 85 x 15 mm, passo 100 mm, colore bianco: - scuretto aperto - scuretto chiuso - nervate e scuretto aperto - nervate e scuretto chiuso Doghe in alluminio preverniciato, colore bianco, spessore 5/10, dimensioni 90 x 20 mm, a bordo squadrato, passo 100 mm, scuretto chiuso. Doghe in alluminio preverniciato, colore bianco, spessore 5/10, a bordo squadrato, passo 150 mm: - dimensioni 130 x 14 mm, scuretto aperto - dimensioni 150 x 140 x 20 mm, scuretto chiuso Doghe in alluminio preverniciato, colore bianco, spessore 5/10, a bordo squadrato, passo 200 mm: - dimensioni 180 x 14 mm, e scuretto aperto - dimensioni 200 x 20 mm, e scuretto chiuso PANNELLI IN ALLUMINIO Pannelli in allumino preverniciato, spessore 5/10, dimensioni 600 x 600 x 15 mm (da montare su orditura a vista), colore bianco: - colore bianco - colori di serie metallizzati GRIGLIATO IN ALLUMINIO m m 17,56 19,63 m m 10,69 13,12 m m 10,95 14,15 m m m m 11,36 13,53 17,04 20,14 m m m m 8,93 11,52 10,48 13,07 m m m m 8,37 10,23 9,92 11,78 U.m. PREZZO

15,34

19.5.25.15 19.5.25.15.a 19.5.25.15.b 19.5.25.20 19.5.25.20.a 19.5.25.20.b 19.5.30 19.5.30.5 19.5.30.5.a 19.5.30.5.b 19.5.35

- 111 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.5.35.5 DESCRIZIONE Pannelli di grigliato in alluminio preverniciato di 600 x 600 mm, costituito da profili ad U spessore 5/10, altezza 50 mm, base 10 mm, colore bianco, con: - maglia 50 x 50 mm - maglia 60 x 60 mm - maglia 75 x 75 mm - maglia 86 x 86 mm - maglia 100 x 100 mm - maglia 120 x 120 mm - maglia 150 x 150 mm - maglia 200 x 200 mm DOGHE IN PVC Doghe in PVC passo 100 a scuretto chiuso, lisce o microforate, colorate in pasta Doghe in PVC passo 100 accoppiate a strisce fonoassorbenti, antipolvere OPERE COMPIUTE CONTROSOFFITTI IN GESSO Controsoffitti in pannelli di gesso da 600 x 600 x 22 mm con orditura a vista. Sono compresi: pannelli di gesso armato con filo di ferro zincato; l'orditura di sostegno costituita da profilati portanti ed intermedi a T rovescio, preverniciati in colore bianco nella parte vista, completa di accessori di sospensione; l'impiego di trabattelli; le assistenze per carico e trasporto dei materiali a pi d'opera: - a superficie liscia - a superficie decorata con decori standard - a superficie microforate, fonoassorbenti Controsoffitti in pannelli di gesso da 600 x 600 x 30 mm con orditura nascosta. Sono compresi: pannelli di gesso armato con filo di ferro; l'orditura costituita da profili a C 12 x 38 mm, profili secondari a Z 19 x 21 mm, profili intermedi a T 20 x 12 mm in acciaio zincato; l'impiego di trabattelli; le assistenze per carico e scarico dei materiali: - a superficie liscia - a superficie decorata, disegno standard - a superficie microforate, fonoassorbenti Controsoffitto il lastre di gesso rivestito spessore 13 mm con orditura nascosta. Sono compresi: le lastre in gesso rivestite con larghezza di 1200 mm; la rasatura dei giunti; l'orditura costituita da traversini portanti 30 x 40 mm da 8/10 e profili ad U 50 x 15 mm spessore 6/10; l'impiego di trabattelli; le assistenze per carico e scarico dei materiali. m m m 30,54 31,78 40,04 m m m 24,75 28,57 35,08 m m 10,77 15,93 m m m m m m m m 76,44 64,04 51,13 44,42 38,22 32,02 25,62 19,11 U.m. PREZZO

19.5.35.5.a 19.5.35.5.b 19.5.35.5.c 19.5.35.5.d 19.5.35.5.e 19.5.35.5.f 19.5.35.5.g 19.5.35.5.h 19.5.40 19.5.40.5 19.5.40.10 19.10 19.10.5 19.10.5.5

19.10.5.5.a 19.10.5.5.b 19.10.5.5.c 19.10.5.10

19.10.5.10.a 19.10.5.10.b 19.10.5.10.c 19.10.5.15

17,47

- 112 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.10.5.20 19.10.5.20.a 19.10.5.20.b 19.10.10 19.10.10.5 DESCRIZIONE Velette, incassettature con lastre lisce in gesso: - spessore 1,5 cm - spessore 3 cm CONTROSOFFITTI IN FIBRA MINERALE Controsoffitti in pannelli di fibra minerale a decoro fessurato, bianco, spessore 15 - 17 mm. Sono compresi: i pannelli in conglomerato di fibre minerali con composti organici; l'orditura di sostegno costituita da profili portanti ed intermedi a T 24 x 38 mm in acciaio zincato preverniciato; l'impiego di trabattelli; le assistenze murarie per carico e scarico dei materiali: - con pannelli 600 x 600 mm a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 600 mm a bordi disegnati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 1200 mm a bordi diritti, orditura a vista Controsoffitti in pannelli di fibra minerale a superficie finemente granulata, fonoassorbente, colore bianco, spessore 15 - 17 mm. Sono compresi: i pannelli in conglomerato di fibre minerali con composti organici; l'orditura di sostegno costituita da profili portanti ed intermedi a T 24 x 38 mm in acciaio zincato preverniciato; l'impiego di trabattelli; le assistenze murarie per carico e scarico dei materiali: - con pannelli 600 x 600 mm a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 600 mm a bordi risegati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 1200 mm a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 1200 mm a bordi risegati, orditura seminascosta CONTROSOFFITTI IN LANA DI LEGNO Controsoffitti in pannelli di lana di legno a fibre lunghe mineralizzate e rivestite in cemento. Sono compresi: i pannelli in lana di legno; l'orditura di sostegno costituita da profilati d'acciaio portanti ed intermedi a T 24 x 38 mm, preverniciati colore bianco; l'impiego di trabattello; le assistenze murarie per carico e scarico: - con pannelli 600 x 600 x 25 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 600 x 35 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 600 x 25 mm, a bordi risegati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 600 x 35 mm, a bordi risegati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 1200 x 25 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 1200 x 35 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 1200 x 25 mm, a bordi risegati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 1200 x 35 mm, a bordi risegati, orditura seminascosta Controsoffitti in pannelli di lana di legno a fibre sottili e rivestite in - 113 m m m m m m m m 22,79 24,65 24,34 26,2 21,81 23,67 23,36 25,22 m m m m 27,02 29,6 26,04 28,62 m m m 23,1 27,12 22,12 m m 23,3 29,75 U.m. PREZZO

19.10.10.5.a 19.10.10.5.b 19.10.10.5.c 19.10.10.10

19.10.10.10.a 19.10.10.10.b 19.10.10.10.c 19.10.10.10.d 19.10.15 19.10.15.5

19.10.15.5.a 19.10.15.5.b 19.10.15.5.c 19.10.15.5.d 19.10.15.5.e 19.10.15.5.f 19.10.15.5.g 19.10.15.5.h 19.10.15.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice DESCRIZIONE cemento. Sono compresi: i pannelli in lana di legno; l'orditura di sostegno costituita da profilati in acciaio portanti ed intermedi a T 24 x 38 mm, preverniciati colore bianco; l'impiego di trabattello; le assistenze murarie per carico e scarico dei materiali: 19.10.15.10.a 19.10.15.10.b 19.10.15.10.c 19.10.15.10.d 19.10.15.10.e 19.10.15.10.f 19.10.15.10.g 19.10.15.10.h 19.10.20 19.10.20.5 - con pannelli 600 x 600 x 25 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 600 x 35 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 600 x 25 mm, a bordi smussati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 600 x 35 mm, a bordi smussati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 1200 x 25 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 1200 x 35 mm, a bordi diritti, orditura a vista - con pannelli 600 x 1200 x 25 mm, a bordi smussati, orditura seminascosta - con pannelli 600 x 1200 x 35 mm, a bordi smussati, orditura seminascosta CONTROSOFFITTI IN DOGHE ALLUMINIO Controsoffitto in doghe di alluminio a bordi arrotondati spessore 5/10 mm, dimensioni 85 x 15 mm, passo 100, preverniciate colore bianco. Compresi: l'orditura di sostegno costituita da traversini sagomati in acciaio zincato ad U 25 x 40 mm spessore 6/10 mm; l'impiego di trabattello; le assistenze per carico e scarico dei materiali: - con doghe a scuretto aperto - con doghe a scuretto chiuso Controsoffitto in doghe nervate in alluminio a bordo arrotondato, spessore 5/10 mm, dimensioni 85 x 15 mm, passo 100, preverniciate colore bianco. Compresi: l'orditura di sostegno costituita da traversini sagomati in acciaio zincato ad U 25 x 40 mm spessore 6/10 mm; l'impiego di trabattello; le assistenze per carico e scarico dei materiali: - con doghe a scuretto aperto - con doghe a scuretto chiuso Controsoffitto in doghe di alluminio a bordo squadrato, spessore 5/10 mm, dimensioni 90 x 20 mm, passo 100, preverniciate colore bianco, scuretto chiuso. Compresi: l'orditura di sostegno costituita da traversini sagomati in acciaio zincato ad U 25 x 40 mm spessore 6/10; l'impiego di trabattello; le assistenze per carico e scarico dei materiali: Controsoffitto in doghe di alluminio a bordo squadrato, spessore 5/10 mm, passo 150 mm, preverniciate colore bianco. Compresi: l'orditura di sostegno costituita da traversini sagomati in acciaio zincato ad U 25 x 40 mm spessore 6/10 mm; l'impiego di trabattello; le assistenze per carico e scarico dei materiali: - con doghe 130 x 14 mm, a scuretto aperto - con doghe 150/140 x 20 mm, a scuretto chiuso m m 24,74 27,94 m m 30,83 33,93 m m 25,15 27,32 m m m m m m m m 23,35 25,94 24,9 27,49 22,37 24,96 23,92 26,51 U.m. PREZZO

19.10.20.5.a 19.10.20.5.b 19.10.20.10

19.10.20.10.a 19.10.20.10.b 19.10.20.15

29,13

19.10.20.20

19.10.20.20.a 19.10.20.20.b

- 114 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.10.20.25 DESCRIZIONE Controsoffitto in doghe di alluminio a bordo squadrato, spessore 5/10 mm, passo 200 mm, preverniciate colore bianco. Compresi: l'orditura di sostegno costituita da traversini sagomati in acciaio zincato ad U 25 x 40 mm spessore 6/10 mm, completa di accessori; l'impiego di trabattelli; le assistenze per carico e scarico dei materiali: - con doghe 180 x 14 mm, a scuretto aperto - con doghe 200 x 20 mm, a scuretto chiuso Sovrapprezzo ai controsoffitti per doghe in alluminio forate. CONTROSOFFITTI IN PANNELLI DI ALLUMINIO Controsoffitti in pannelli di alluminio spessore 5/10 mm, dimensioni 600 x 600 x 15 mm, preverniciato. Sono compresi: orditura di sostegno a vista costituita da profili portanti e intermedi a T rovescio 24 x 38 mm preverniciati nella parte a vista, completa di accessori; l'impiego di trabattelli; le assistenze murarie per carico e scarico dei materiali: - colore bianco - colori metallizzati Sovrapprezzo ai controsoffitti per pannelli forati. Sovrapprezzo ai controsoffitti per tessuto non tessuto incollato. CONTROSOFFITTI GRIGLIATI Controsoffitti in pannelli grigliati di alluminio da 600 x 600 mm, costituito da profili ad U spessore 5/10 mm, base 10 mm, altezza 50 mm, preverniciati colore bianco. Sono compresi: il sistema di sospensione; l'impiego di trabattelli; le assistenze per carico e scarico dei materiali: - maglia 50 x 50 mm - maglia 60 x 60 mm - maglia 75 x 75 mm - maglia 86 x 86 mm - maglia 100 x 100 mm - maglia 120 x 120 mm - maglia 150 x 150 mm - maglia 200 x 200 mm CONTROSOFFITTI IN DOGHE PVC Controsoffitto in doghe di PVC, passo 100, colorate, lisce o microforate con isolante incorporato Controsoffitto in doghe di PVC, passo 100, colorate, lisce o microforate, antipolvere, accoppiate a strisce fonoassorbenti. Compresi: l'orditura di sostegno, la cornice perimetrale, l'isolante incorporato, l'impiego di trabattello, le assistenze per carico e scarico del materiale FINITURE PER CONTROSOFFITTI - 115 m 18,17 m m m m m m m m 89,81 77,41 64,5 57,79 51,59 45,39 38,99 32,48 m m m m 31,98 35,6 2,58 6,2 m m m 24,48 26,91 3,56 U.m. PREZZO

19.10.20.25.a 19.10.20.25.b 19.10.20.30 19.10.25 19.10.25.5

19.10.25.5.a 19.10.25.5.b 19.10.25.10 19.10.25.15 19.10.30 19.10.30.5

19.10.30.5.a 19.10.30.5.b 19.10.30.5.c 19.10.30.5.d 19.10.30.5.e 19.10.30.5.f 19.10.30.5.g 19.10.30.5.h 19.10.35 19.10.35.5 19.10.35.10

23,33

19.10.40

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.10.40.5 19.10.40.5.a 19.10.40.5.b 19.10.40.5.c 19.10.40.5.d 19.10.45 19.10.45.5 19.10.45.10 DESCRIZIONE Cornice perimetrale in acciaio preverniciato: - con profilo a L - con profilo a doppia L - con profilo a F - con profilo a C RIPRISTINI CONTROSOFFITTI Smontaggio e rimontaggio di pannelli o doghe di controsoffitti Sostituzione parziale di elementi di controsoffitti in gesso compresa: la rimozione dei pannelli deteriorati, accatastamento, carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la fornitura e posa di nuovi pannelli identici a quelli esistenti; esclusi oneri di smaltimento: - con pannelli lisci - con pannelli a superficie decorata - con pannelli a superficie microforata Sostituzione parziale di elementi di controsoffitti in fibra minerale compresi: la rimozione dei pannelli deteriorati, accatastamento, carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la fornitura e posa di nuovi pannelli identici a quelli esistenti: - pannelli a bordi diritti - pannelli a bordi smussati Sostituzione parziale di elementi di controsoffitti in lana di legno compresi: la rimozione dei pannelli deteriorati, accatastamento, carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la fornitura e posa di nuovi pannelli identici a quelli esistenti: - pannelli a bordi diritti, spessore 25 mm - pannelli a bordi diritti, spessore 35 mm - pannelli a bordi smussati, spessore 25 mm - pannelli a bordi smussati, spessore 35 mm Sostituzione parziale di elementi di controsoffitti in doghe di alluminio, compresi: la rimozione delle doghe deteriorate, accatastamento, carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero o a discarica; la fornitura e posa di nuove doghe identiche a quelle esistenti: - doghe passo 100 a scuretto aperto, lisce - doghe passo 100 a scuretto chiuso, lisce - doghe passo 100 a scuretto aperto, nervate - doghe passo 100 a scuretto chiuso, nervate Rimozione parziale di profili, traversini, compresi accessori di fissaggio, di controsoffitti. Orditura parziale di sostegno di controsoffitti con profili portanti e secondari e relativi accessori di fissaggio. - 116 m m m m m m 16,45 18,62 22,13 25,23 1,91 2,87 m m m m 13,46 15,32 15,01 16,87 m m 13,77 17,79 m m m 15,42 19,24 25,75 m 2,39 m m m m 2,92 3,23 5,45 3,54 U.m. PREZZO

19.10.45.10.a 19.10.45.10.b 19.10.45.10.c 19.10.45.15

19.10.45.15.a 19.10.45.15.b 19.10.45.20

19.10.45.20.a 19.10.45.20.b 19.10.45.20.c 19.10.45.20.d 19.10.45.25

19.10.45.25.a 19.10.45.25.b 19.10.45.25.c 19.10.45.25.d 19.10.45.30 19.10.45.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.15 19.15.5 PARETI MOBILI Pareti mobili, spessore 60 mm, formate da pannelli realizzati con doppia pannellatura da 8 - 10 mm di spessore in truciolare o altro supporto (medium density - masonite), rivestimento in laminato plastico melaminico antigraffio da 0,9 mm e strato interno in lana minerale; struttura portante costituita da corrente superiore in acciaio zincato, altezza 50 mm, con guarnizione in PVC per compensazioni di dislivelli; zoccolo in acciaio zincato rivestito in skin - plate, altezza 100 mm; montanti in acciaio zincato con guarnizioni in PVC; cornice perimetrale con profilati di alluminio anodizzato colore naturale. In opera, comprese assistenze edili per scarico, custodia, trasporti a pi d'opera. Misura minima del modulo pari a 3,00 m - pannelli ciechi - pannelli vetrati per 2/3, escluso vetri - pannelli vetrati per 1/3, escluso vetri - pannelli con porta a battente, spessore 45 mm, cieco, vetrato o parzialmente vetrato, con profili di alluminio anodizzato colore naturale, escluso vetri - pannelli con porta a battente cieco tamburato in legno, rivestito con laminato plastico melaminico e massello perimetrale in legno duro Pareti mobili, spessore 60 mm, formate da pannelli realizzati con doppia pannellatura da 8-10 mm di spessore in truciolare o altro supporto (medium density - masonite), rivestimento in laminato plastico melaminico antigraffio da 0,9 mm e strato interno in lana minerale; struttura portante costituita da corrente superiore in acciaio zincato, altezza 50 mm, con guarnizione in PVC per compensazioni di dislivelli; zoccolo in acciaio zincato rivestito in skin - plate altezza 100 mm; montanti intermedi in acciaio zincato con guarnizioni in PVC; scuretto di 6 mm circa tra i pannelli. In opera, comprese assistenze edili per scarico, custodia, trasporti a pi d'opera. Misura minima del modulo pari a 3,00 m - pannelli ciechi - pannelli vetrati per 2/3, escluso vetri - pannelli vetrati per 1/3, escluso vetri - pannelli con porta a battente, spessore 45 mm, cieco, vetrato o parzialmente vetrato, con profili di alluminio anodizzato colore naturale, escluso vetri - pannelli con porta a battente cieco tamburato in legno, rivestito con laminato plastico melaminico e massello perimetrale in legno duro Pareti mobili, spessore 100 mm, formate da pannelli realizzati con doppia pannellatura da 12-18 mm di spessore in truciolare con rivestimento in melaminico nobilitato bordato, con profilo ad omega di finitura e strato interno in lana minerale; struttura portante in profilati di acciaio zincato costituita da montanti a sezione rettangolare 50 x 25 mm dotati di livellatori di base e pressori di controspinta superiore per compensazione di dislivelli; traverse di collegamento ad U da 50 x 25 mm; canaline ad U da 50 x 25 mm a soffitto e a pavimento; copriscuretti in PVC. In opera, comprese assistenze edili per scarico, custodia, trasporti a pi d'opera. Misura minima del modulo pari a 3,00 m - 117 m m m 134,28 112,59 124,98 m m m 92,96 85,22 88,83 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

19.15.5.a 19.15.5.b 19.15.5.c 19.15.5.d

m m

196,25 211,75

19.15.5.e 19.15.10

19.15.10.a 19.15.10.b 19.15.10.c 19.15.10.d

m m

196,25 211,75

19.15.10.e 19.15.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Controsoffitti - Pareti Codice 19.15.15.a 19.15.15.b 19.15.15.c 19.15.15.d 19.15.15.e 19.15.15.f - pannelli ciechi - pannelli vetrati per 2/3, escluso vetri - pannelli vetrati per 1/3, escluso vetri - pannelli con parte centrale vetrata, escluso vetri - pannelli con porta a battente cieco, vetrato o parzialmente vetrato, con profili di alluminio anodizzato colore naturale, escluso vetri - pannelli con porta a battente cieco tamburato in legno, rivestito con laminato plastico melaminico e massello perimetrale in legno duro DESCRIZIONE U.m. m m m m m m PREZZO 86,76 73,34 80,05 82,63 169,4 185,92

- 118 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20 20.5 20.5.5 20.5.5.5 20.5.5.5.a 20.5.5.5.b 20.5.5.5.c 20.5.5.10 20.5.5.10.a 20.5.5.10.b 20.5.5.10.c 20.5.5.10.d 20.5.5.10.e 20.5.5.15 20.5.5.15.a 20.5.5.15.b 20.5.10 20.5.10.5 20.5.10.5.a 20.5.10.5.b 20.5.10.10 DESCRIZIONE ISOLAMENTI TERMICI ED ACUSTICI MATERIALI ISOLANTI SCIOLTI Isolanti in granuli o perle: - argilla espansa granulometria 8 - 12 mm - vermiculite espansa granulometria 8 12 mm - perlite, granulometria 1 5 mm Polistirene espanso in granuli: - densit 10 kg/m - densit 15 kg/m - densit 20 kg/m - densit 25 kg/m - densit 30 kg/m Granulato di sughero: - naturale, densit 100 110 kg/m - espanso, densit 60 70 kg/m PANNELLI IN SUGHERO - FIBRE VEGETALI Pannelli in sughero agglomerato: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannello isolante termoacustico in lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnetite, classe 1, conforme a norma UNI 9714 M-A-I: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannello isolante fonoassorbente in lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnesite, con superficie a vista a fibra sottile, classe 1, conforme a norma UNI 9714 M-A-F: - spessore 2,5 cm - per ogni cm in pi Pannello termoisolante e fonoassorbente in fibre di legno mineralizzate e rivestite con cemento: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PANNELLI IN POLISTIRENE Lastre in polistirene espanso estruso con pelle impermeabile di classi 1, - 119 m mx cm 7,64 1,6 m mx cm 14,62 3,41 m mx cm 11,1 3,1 m mx cm 4,91 2,32 m m 100,71 111,04 m m m m m 30,99 46,48 61,97 77,47 92,96 m m m 50,1 82,63 85,22 U.m. PREZZO

20.5.10.10.a 20.5.10.10.b 20.5.10.15

20.5.10.15.a 20.5.10.15.b 20.5.10.20 20.5.10.20.a 20.5.10.20.b 20.5.15 20.5.15.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice DESCRIZIONE densit 33 36 kg/m con bordi diritti: 20.5.15.5.a 20.5.15.5.b 20.5.15.5.c 20.5.15.10 20.5.15.10.a 20.5.15.10.b 20.5.15.10.c 20.5.15.15 20.5.15.15.a 20.5.15.15.b 20.5.15.20 - spessore 2 cm a bordi diritti - spessore 2 cm a bordi battentati o a incastro - per ogni cm in pi Lastre in polistirene espanso estruso con pelle impermeabile di classe 1, densit 30 kg/m: - spessore 2 cm, con bordi diritti - spessore 2 cm con bordi battentati o a incastro - per ogni cm in pi Lastre in polistirene espanso estruso senza pelle, classe 1, densit 30 kg/m, a bordi diritti: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannelli preformati in polistirene espanso sintetizzato autoestinguente, classe 1, densit 25 kg/m, a passo universale sottomanto per tegole e coppi: - spessore medio 60 mm - spessore medio 80 mm - spessore medio 100 mm Pannelli preformati in polistirene espanso estruso con pelle impermeabile, densit 33 35 kg/m, protetto all'estradosso con strato antiurto in polistirene ad alta densit, dimensioni 250 x 60 cm, per sottomanti in tegole: - spessore 5 cm - spessore 6 cm - spessore 8 cm Lastre in polistirene espanso sintetizzato autoestinguente, prodotto con materie prime vergini, conforme a norma UNI 7819-88, densit 20 kg/m, con marchio di conformit: - spessore 2 cm, bordi diritti - spessore 2 cm, bordi a battente - per ogni cm in pi Lastre in polistirene espanso sinterizzato autoestinguente, prodotto con materie prime vergini, conforme a norma UNI 7819-88, densit 25 kg/m: - spessore 2 cm bordi diritti - spessore 2 cm, bordi a battente - per ogni cm in pi PANNELLI IN PERLITE ESPANSA - 120 m m mx cm 1,86 2,22 0,98 m m mx cm 1,65 1,86 0,83 m m m 20,66 22,21 25,82 m m m 11,88 14,98 19,11 m mx cm 4,18 2,07 m m mx cm 5,42 5,58 1,81 m m mx cm 3,98 5,99 1,96 U.m. PREZZO

20.5.15.20.a 20.5.15.20.b 20.5.15.20.c 20.5.15.25

20.5.15.25.a 20.5.15.25.b 20.5.15.25.c 20.5.15.30

20.5.15.30.a 20.5.15.30.b 20.5.15.30.c 20.5.15.35

20.5.15.35.a 20.5.15.35.b 20.5.15.35.c 20.5.20

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.5.20.5 20.5.20.5.a 20.5.20.5.b 20.5.25 20.5.25.5 20.5.25.5.a 20.5.25.5.b 20.5.25.10 20.5.25.10.a 20.5.25.10.b 20.5.25.15 20.5.25.20 20.5.25.20.a 20.5.25.20.b 20.5.25.25 20.5.25.30 20.5.25.30.a 20.5.25.30.b 20.5.25.35 20.5.25.35.a 20.5.25.35.b 20.5.30 20.5.30.5 20.5.30.5.a 20.5.30.5.b 20.5.30.10 20.5.30.10.a 20.5.30.10.b 20.5.30.15 20.5.30.15.a 20.5.30.15.b 20.5.30.20 DESCRIZIONE Pannelli di perlite espansa, fibre di vetro, leganti bituminoso e additivi, ininfiammabile, classe 1, densit 150 kg/m, dimensioni 60 x 120 cm: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PANNELLI IN FIBRA DI VETRO Pannelli in fibra di vetro semirigidi per pareti, densit 15 25 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannelli in fibra di vetro rigidi, resinati, densit 90 110 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannelli in fibra di vetro rigidi, resinati, densit 50 60 kg/m, spessore 15 cm. Materassini in lana di vetro resinati in rotoli, densit 10 15 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Feltri in lana di vetro a fibra lunga, spessore 3 mm. Feltro in lana di vetro rivestito su una faccia con carta nera: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Feltro in lana di vetro imbustato con politene nero: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PANNELLI IN LANA DI ROCCIA Pannelli in lana di roccia feldspatica, rigidi, resinati densit 40 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannelli in lana di roccia feldspatica, rigidi, resinati densit 55 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Materassino in lana di roccia trapuntato su cartonfeltro bitumato, densit 50 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Feltro in lana di roccia resinato, densit 30 kg/m: - 121 m mx cm 1,65 0,83 m mx cm 1,45 0,72 m mx cm 1,03 0,52 m mx cm 6,2 3,1 m mx cm 1,65 0,83 m mx cm m 1,24 0,62 2,63 m mx cm m 4,85 2,43 3,62 m mx cm 1,91 0,93 m mx cm 4,54 2,27 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.5.30.20.a 20.5.30.20.b 20.5.30.25 20.5.35 20.5.35.5 20.5.35.5.a 20.5.35.5.b 20.5.35.10 20.5.35.10.a 20.5.35.10.b 20.5.40 20.5.40.5 - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannelli in lana di roccia rigida, densit 120 kg/m, spessore 10 mm. PANNELLI IN POLIURETANO Pannelli in poliuretano espanso, densit 30 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Pannelli in poliuretano espanso, densit 35 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PANNELLI MULTISTRATO Pannello termoisolante e fonoassorbente in fibre di legno mineralizzate e rivestite di cemento, spessore 10 mm, accoppiato con strato di polistirene espanso, con: - spessore polistirene 20 mm per ogni cm in pi di isolante Pannello termoisolante e fonoassorbente costituito da due pannelli in fibra di legno mineralizzate e rivestite di cemento dello spessore 5 mm ciascuno ed interposto strato di polistirene espanso autoestinguente, con: - spessore polistirene 20 mm - per ogni cm in pi di isolante Pannello isolante formato da strato di schiuma rigida poliuretanica termoespansa interposta tra due pannelli di lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnetite da 10 mm ognuno: - spessore isolante 30 mm - spessore isolante 55 mm Pannelli isolanti autoportanti costituiti da strato in schiuma di poliuretano rigido autoestinguente, involucro in lamina di alluminio goffrata superiore, profilo in lamiera di acciaio, protetto da rivestimento in lega di alluminio e zinco, forato per la ventilazione: - spessore 60 mm - spessore 85 mm Pannello isolante autoportante costituito da lastra in polistirene espanso estruso, classe 1, densit 30 kg/m; involucro in lamina di alluminio accoppiato a film di poliestere, superiore profilo in acciaio protetto da rivestimento in lega di allumino e zinco sagomato a trave reticolare per la ventilazione: - spessore 50 mm - spessore 60 mm m m 25,05 25,82 m m 17,04 19,11 m m 24,79 36,88 m mx cm 7,95 1,6 m mx cm 9,24 1,6 m mx cm 5,16 2,58 m mx cm 4,44 2,22 DESCRIZIONE U.m. m mx cm m PREZZO 0,62 0,31 1,6

20.5.40.5.a 20.5.40.5.b 20.5.40.10

20.5.40.10.a 20.5.40.10.b 20.5.40.15

20.5.40.15.a 20.5.40.15.b 20.5.40.20

20.5.40.20.a 20.5.40.20.b 20.5.40.25

20.5.40.25.a 20.5.40.25.b

- 122 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.5.40.25.c 20.5.40.30 - spessore 80 mm Pannello isolante formato da strato in polistirene espanso, densit 30 kg/m interposto fra due fogli di compensato fenolico e barriera al vapore in lamina di alluminio: - spessore 5 cm - spessore 7 cm Rotoli termoisolanti ed impermeabilizzanti costituiti da listelli in polistirene espanso estruso, densit 33 35 kg/m, classe 1, superiore membrana bitume-polimero plastomerica con spessore isolante 30 mm con: - membrana armata con velo vetro, spessore 2 mm - membrana armata con velo vetro, spessore 3 mm - membrana armata con poliestere, spessore 3 mm - membrana armata con poliestere, spessore 4 mm - membrana armata con velo vetro, ardesiata, spessore 3,5 mm - membrana armata con poliestere, ardesiata, spessore 3,5 mm Sovrapprezzo ai rotoli termoisolanti ed impermeabilizzanti per ogni cm in pi di isolante. STRISCE PER ISOLAMENTI Strisce in fibre di legno mineralizzate per isolamento termico e acustico: - altezza 8 cm - altezza 10 cm - altezza 12 cm Strisce in fibre di legno mineralizzate per isolamento termico e acustico, spessore 2 cm. Strisce di pannelli multistrati formati da due strati esterni da 5 mm cadauno in fibre di legno mineralizzate e rivestite in cemento con interposto strato di polistirene espanso autoestinguente da 25 mm. Strisce in sughero naturale supercompresso, spessore 3 mm: - altezza 10 cm - altezza 12,5 cm - altezza 15 cm Strisce in sughero naturale supercompresso, spessore 5 mm: - altezza 10 cm - altezza 12,5 cm - altezza 15 cm ACCESSORI PER ISOLANTI Legante vetrificante a presa aerea per sughero granulato (dosaggio 35 - 123 m m m 1,29 1,65 2,17 m m m 0,77 0,98 1,34 m m m m 0,88 0,93 1,03 8,26 m m m m m m mx cm 8,83 9,45 10,85 11,72 9,76 11,1 1,7 m m 18,59 20,66 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 28,41

20.5.40.30.a 20.5.40.30.b 20.5.40.35

20.5.40.35.a 20.5.40.35.b 20.5.40.35.c 20.5.40.35.d 20.5.40.35.e 20.5.40.35.f 20.5.40.40 20.5.45 20.5.45.5 20.5.45.5.a 20.5.45.5.b 20.5.45.5.c 20.5.45.10 20.5.45.15

10,33

20.5.45.20 20.5.45.20.a 20.5.45.20.b 20.5.45.20.c 20.5.45.25 20.5.45.25.a 20.5.45.25.b 20.5.45.25.c 20.5.50 20.5.50.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice kg/m). 20.5.50.10 20.5.50.15 20.5.50.20 20.5.50.25 20.5.50.30 20.10 20.10.5 20.10.5.5 Adesivo a base di cemento e dispersioni sintetiche esente da solventi. Correnti in legno con staffa metallica ad un'estremit, sezione 4 x 5 cm, lunghezza 60 cm, per fissaggio pannelli isolanti preformati. Profilati in lamiera zincata ad U spessore 10/10 mm per fissaggio pannelli. Tasselli per fissaggio meccanico. Rete in fibra di vetro OPERE COMPIUTE ISOLAMENTO COPERTURE Isolamento termoacustico sottomanto di copertura realizzato con pannelli in fibre di legno mineralizzate e rivestite con cemento, compreso il fissaggio alla struttura esistente: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termoacustico sottomanto di coperture realizzato con pannelli in lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnesite, classe 1, conforme a norma UNI 9714 M-A-I: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termoacustico sottomanto di coperture realizzato con pannelli in lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnesite, con superficie a vista a fibra sottile, classe 1, conforme a norma UNI 9714 M-A-F, compreso fissaggio alla struttura esistente: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termico sottomanto di copertura realizzato con lastre di polistirene estruso con pelle impermeabile di classe 1, densit 30 kg/m, con bordi battentati: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termico sottomanto di tegole e coppi realizzato con pannelli preformati in polistirene espanso sinterizzato autoestinguente, classe 1, densit 25 kg/m a passo universale, compreso il fissaggio con chiodi su orditura di listelli gi predisposta o su solaio: - spessore medio dell'isolante 60 mm - spessore medio dell'isolante 80 mm - spessore medio dell'isolante 100 mm Isolamento termico sottomanto di tegole realizzato con pannelli preformati in polistirene espanso estruso. Compresi: i pannelli in polistirene densit 33 35 kg/m con pelle impermeabile e autoprotetti con polistirene antiurto, dimensioni 250 x 60 - 124 m m m 14,29 17,39 21,52 m mx cm 7,7 1,9 m mx cm 17,19 3,58 m mx cm 13,5 3,26 m mx cm 9,86 1,68 DESCRIZIONE U.m. kg kg cad m cad m PREZZO 0,88 1,7 3,1 1,29 0,31 2,07

20.10.5.5.a 20.10.5.5.b 20.10.5.10

20.10.5.10.a 20.10.5.10.b 20.10.5.15

20.10.5.15.a 20.10.5.15.b 20.10.5.20

20.10.5.20.a 20.10.5.20.b 20.10.5.25

20.10.5.25.a 20.10.5.25.b 20.10.5.25.c 20.10.5.30

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice DESCRIZIONE cm; i listelli in legno 4 x 5 x 60 cm muniti ad una estremit di staffa metallica zincata, posta al di sopra dei pannelli in direzione perpendicolare alla linea di gronda e fissati alla struttura portante; il colmo ventilato. Esclusi: i ponteggi, i listelli portategole: 20.10.5.30.a 20.10.5.30.b 20.10.5.30.c 20.10.5.35 20.10.5.35.a 20.10.5.35.b 20.10.5.40 20.10.5.40.a 20.10.5.40.b 20.10.5.45 20.10.5.45.a 20.10.5.45.b 20.10.5.50 - spessore pannelli 5 cm - spessore pannelli 6 cm - spessore pannelli 8 cm Isolamento termico sottomanto di coperture realizzato con materassini in lana di vetro resinati, in rotoli, densit 10 15 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termico sottomanto di coperture realizzato con materassino in lana di roccia, trapuntato su cartonfeltro bitumato, densit 50 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termico sottomanto di coperture realizzato con pannelli di poliuretano espanso, densit 35 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termico sottomanto di coperture realizzato con pannelli di perlite espansa, fibre di vetro, leganti bituminosi, classe 1, densit 150 kg/m, compresi i fissaggi alla struttura esistente: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termoacustico su falde di tetti realizzato con pannelli multistrato formati da strato di schiuma rigida poliuretanica termoespansa interposto tra due pannelli in lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnesite da 10 mm ognuno. Compresi i fissaggi alla struttura esistente: - con spessore isolante 30 mm - con spessore isolante 55 mm m 20.10.5.60 Isolamento termico su falde di coperture realizzato con pannelli costituiti da strato di polistirene espanso densit 30 kg/m interposto tra due fogli di compensato fenolico e barriera al vapore in lamina di alluminio. Compresi: tagli, adattamenti, fissaggi meccanici, sigillature dei tagli: - con pannelli spessore 50 mm m 20.10.5.60.b - con pannelli spessore 70 mm m 20.10.5.65 Isolamento termico su falde di coperture realizzato con pannelli - 125 25,97 23,69 40,56 m 27,87 m mx cm 6,61 2,38 m mx cm 7,26 2,71 m mx cm 3,44 0,87 m mx cm 2,95 0,62 m m m 31,11 32,66 44,64 U.m. PREZZO

20.10.5.50.a 20.10.5.50.b 20.10.5.55

20.10.5.55.a 20.10.5.55.b

20.10.5.60.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice DESCRIZIONE autoportanti formati da strato di schiuma di poliuretano rigido autoestinguente racchiuso in involucro in lamina di alluminio goffrata, superiore profilo portategole in lamiera di acciaio autoprotetto da rivestimento in lega di alluminio e zinco, forato per la ventilazione. Sono compresi: tagli, adattamenti, fissaggi meccanici, sigillature dei tagli, raccordi: 20.10.5.65.a 20.10.5.65.b - spessore pannelli 60 mm m - spessore pannelli 85 mm m 20.10.5.70 Isolamento termico su falde di coperture realizzato con pannelli costituiti da lastra in polistirene espanso estruso, classe 1, densit 30 kg/m racchiusa in involucro in lamina di alluminio accoppiato a film di poliestere, superiore profilo reticolare portategole in acciaio, autoprotetto da rivestimento in lega di alluminio e zinco. Sono compresi: tagli, adattamenti, fissaggi meccanici, sigillature dei tagli, raccordi: - spessore pannelli 50 mm m 20.10.5.70.b 20.10.5.70.c 20.10.10 20.10.10.5 20.10.10.5.a 20.10.10.5.b 20.10.10.10 - spessore pannelli 60 mm m - spessore pannelli 80 mm m ISOLAMENTO COPERTURE PIANE Isolamento termoacustico di coperture piane realizzato con pannelli in fibre di legno mineralizzata e rivestite di cemento: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termoacustico di coperture piane realizzato con pannelli in lana di legno mineralizzata con magnesite, classe 1, conforme a norma UNI 9714 M-A-I: - spessore 2 cm m 20.10.10.10.b 20.10.10.15 - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termoacustico di coperture piane realizzato con lastre di polistirene espanso estruso, con pelle impermeabile, di classe 1, densit 30 kg/m con bordi battentati o ad incastro: - spessore 2 cm m 20.10.10.15.b 20.10.10.20 - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termoacustico di coperture piane realizzato con lastre di polistirene espanso estruso, con pelle impermeabile, di classe 1, densit 33 35 kg/m con bordi battentati o ad incastro: - 126 1,81 8,41 3,26 13,37 1,68 9,73 34,49 31,64 30,8 24,26 21,98 U.m. PREZZO

20.10.5.70.a

20.10.10.10.a

20.10.10.15.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.10.10.20.a 20.10.10.20.b 20.10.10.25 20.10.10.25.a 20.10.10.25.b 20.10.10.30 - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termoacustico di coperture piane realizzato con pannelli in lana di vetro rigidi resinati, densit 90 110 kg/m: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termoacustico di coperture piane realizzato con pannelli multistrato formato da strato in schiuma rigida di poliuretano espanso interposto tra due pannelli di lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnesite da 10 mm ognuno: - spessore isolante 30 mm m 20.10.10.30.b 20.10.10.35 - spessore isolante 55 mm m Isolamento termico ed impermeabilizzazione di coperture piane realizzato con rotoli in polistirene accoppiato con membrana bituminosa. Compresi: i rotoli costituiti da listelli in polistirene espanso estruso, densit 33 35 kg/m, classe 1, superiore membrana bitume-polimero plastomerica; il fissaggio meccanico con tasselli metallici o l'incollaggio con bitume ossidato steso a spazzolone, la saldatura dei giunti con fasce di membrana. Spessore dell'isolante di 30 mm e con: - membrana armata con velovetro, spessore 2 mm m 20.10.10.35.b 20.10.10.35.c 20.10.10.35.d 20.10.10.35.e 20.10.10.35.f 20.10.10.40 - membrana armata con velovetro, spessore 3 mm - membrana armata con TNT di poliestere, spessore 3 mm - membrana armata con TNT di poliestere, spessore 4 mm - membrana armata con velovetro, ardesiata, spessore 3,5 mm - membrana armata con TNT di poliestere, ardesiata, spessore 3,5 mm Sovrapprezzo all'isolamento termico eseguito con rotoli in listelli di polistirene accoppiato con membrana bituminosa per ogni cm in pi di isolante. ISOLAMENTO PARETI Isolamento termoacustico a parete realizzato con pannelli in sughero agglomerato: - spessore 2 cm m 20.10.15.5.b 20.10.15.10 - per ogni cm in pi Isolamento termoacustico a parete realizzato con pannelli in fibre di legno mineralizzate e rivestite con cemento: mx cm 8,03 2,44 m m m m m 13,66 14,28 15,68 16,55 14,59 15,93 42,4 29,71 2,55 6,8 1,96 7,01 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

20.10.10.30.a

20.10.10.35.a

mx cm

1,7

20.10.15 20.10.15.5 20.10.15.5.a

- 127 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.10.15.10.a 20.10.15.10.b 20.10.15.15 - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termoacustico a parete realizzato con pannelli in lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnesite, con superficie a vista a fibra sottile, classe 1, conforme a norma UNI 9714 M-A-F: - spessore 2 cm m 20.10.15.15.b 20.10.15.20 - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con lastre di polistirene espanso estruso con pelle impermeabile, classe 1, densit 30 kg/m con bordi diritti: - spessore 2 cm m 20.10.15.20.b 20.10.15.25 20.10.15.25.a 20.10.15.25.b 20.10.15.30 20.10.15.30.a 20.10.15.30.b 20.10.15.35 20.10.15.35.a 20.10.15.35.b 20.10.15.40 20.10.15.40.a 20.10.15.40.b 20.10.15.45 20.10.15.45.a - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con lastre di polistirene espanso estruso senza pelle, classe 1, densit 30 kg/m con bordi diritti: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con pannelli in fibra di vetro semirigidi, densit 15 25 kg/m: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con pannelli in lana di roccia feldspatica, rigidi, resinati, densit 40 kg/m: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con pannelli in lana di roccia feldspatica, rigidi, resinati, densit 55 kg/m: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con pannelli in poliuretano espanso, densit 30 kg/m: - spessore 2 cm - 128 0,76 4,63 0,55 4,19 0,98 5,12 2,17 7,5 1,9 8,8 3,58 18,46 1,68 11,13 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

20.10.15.15.a

20.10.15.20.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice DESCRIZIONE U.m. m 20.10.15.45.b 20.10.15.50 20.10.15.50.a 20.10.15.50.b 20.10.15.55 - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con pannelli di perlite espansa, fibre di vetro, leganti bituminosi e additivi, classe 1, densit 150 kg/m: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico a parete realizzato con pannello in fibra di legno mineralizzate e rivestite di cemento, spessore 10 mm, accoppiato con strato di polistirene espanso autoestinguente: - per spessore polistirene 2 cm - per ogni cm in pi di polistirene Isolamento termico con sistema a cappotto realizzato con lastre in polistirene espanso sinterizzato, densit 20 kg/m. Compresi: le lastre in polistirene autoestinguente, classe 1, conformi alla norma UNI 7819-88 con marchio di conformit, fissate con adesivo a base di cemento e dispersioni sintetiche privo di solventi; la rete di armatura in vetroresina assicurata alle lastre con rasatura a due mani di adesivo; la chiodatura con tasselli ad espansione. Esclusi: i ponteggi, gli intonaci di finitura: - con lastre spessore 2 cm m 20.10.15.60.b 20.10.15.65 - per ogni cm in pi delle lastre Isolamento termico con sistema a cappotto realizzato con lastre in polistirene espanso sinterizzato, densit 25 kg/m. Compresi: le lastre in polistirene autoestinguente, classe 1, conformi alla norma UNI 7819-88 con marchio di conformit, fissate con adesivo a base di cemento e dispersioni sintetiche privo di solventi; la rete di armatura in vetroresina assicurata alle lastre con rasatura a due mani di adesivo; la chiodatura con tasselli ad espansione. Esclusi: i ponteggi, gli intonaci di finitura: - con lastre spessore 2 cm m 20.10.15.65.b 20.10.20 20.10.20.5 20.10.20.5.a - per ogni cm in pi delle lastre ISOLAMENTO SOTTOTETTI Isolamento termico di sottotetti non praticabili realizzato con isolanti sciolti in granuli: - argilla espansa granulometria 8 12 mm m 20.10.20.5.b 20.10.20.5.c - vermiculite espansa granulometria 8 12 mm m - perlite espansa granulometria 1 5 mm m 92,87 90,28 57,75 mx cm 42,1 0,98 mx cm 41,74 0,83 m mx cm 12,81 1,68 2,38 7,88 1,68 PREZZO 12,81

20.10.15.55.a 20.10.15.55.b 20.10.15.60

20.10.15.60.a

20.10.15.65.a

- 129 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.10.20.5.d 20.10.20.10 DESCRIZIONE - sughero naturale, densit 100 110 kg/m m Isolamento termoacustico di sottotetti realizzato con pannelli in lana di legno mineralizzata ad alta temperatura con magnesite, classe 1, conforme a norma UNI 9714 M-A-I: - spessore 2 cm m 20.10.20.10.b 20.10.20.15 20.10.20.15.a 20.10.20.15.b 20.10.20.20 20.10.20.20.a 20.10.20.20.b 20.10.20.25 - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico di sottotetti con lastre di polistirene espanso estruso senza pelle, classe 1, densit 30 kg/m, posate a pavimento: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico di sottotetti non praticabili realizzato con materassini in lana di vetro resinati in rotoli, densit 10 15 kg/m: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico di sottotetti non praticabili realizzato con materassini in lana di roccia trapuntati su cartonfeltro bitumato, densit 50 kg/m: - spessore 2 cm m 20.10.20.25.b 20.10.20.30 20.10.20.30.a 20.10.20.30.b 20.10.25 20.10.25.5 20.10.25.5.a 20.10.25.5.b 20.10.25.10 20.10.25.10.a 20.10.25.10.b - per ogni cm in pi mx cm Isolamento termico di sottotetti non praticabili realizzato con feltro in lana di roccia resinato, densit 30 kg/m: - spessore 2 cm m - per ogni cm in pi mx cm ISOLAMENTO A PAVIMENTO Isolamento termoacustico a pavimento realizzato con pannelli in sughero agglomerato: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termoacustico a pavimento realizzato con pannelli in fibre di legno mineralizzate e rivestite con cemento: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi m mx cm 9,73 1,68 m mx cm 6,63 2,44 0,31 2,33 0,83 3,36 0,62 2,95 2,07 5,2 3,26 13,37 108,36 U.m. PREZZO

20.10.20.10.a

20.10.20.25.a

- 130 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.10.25.15 DESCRIZIONE Isolamento termico sotto pavimento realizzato con lastre in polistirene espanso estruso con pelle impermeabile, di classe 1, densit 30 35 kg/m, con bordi a battente o ad incastro: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termico sotto pavimento realizzato con pannelli in fibra di vetro, rigidi, resinati, densit 90 110 kg/m: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento acustico a pavimento realizzato con pannelli in fibra di vetro, rigidi, resinati, densit 50 60 kg/m, spessore 15 mm. Isolamento acustico a pavimento realizzato con feltri in fibra di vetro a fibra lunga, spessore 3 mm. Isolamento acustico a pavimento realizzato con pannelli in lana di roccia rigidi, densit 120 kg/m, spessore 10 mm ISOLAMENTO PRIMO SOLAIO Isolamento termico all'intradosso del solaio su porticati realizzato con lastre di polistirene espanso estruso senza pelle, classe 1, densit 30 kg/m, a bordi diritti, compresi incollaggio delle lastre, bordature e piani di lavoro: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termoacustico all'intradosso del solaio su porticati realizzato con pannelli multistrati costituiti da due strati esterni da 5 mm ciascuno in fibre di legno mineralizzate e rivestite di cemento con interposto strato di polistirene espanso autoestinguente. Compresi: l'orditura di listelli di abete, i fissaggi, le bordature, i piani di lavoro o i trabattelli: - spessore del polistirene 1,5 cm - per ogni cm in pi ISOLAMENTO CONTROSOFFITTI Isolamento termoacustico di controsoffitti realizzato con feltro in lana di vetro rivestito su una faccia con carta nera: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi Isolamento termoacustico di controsoffitti realizzato con feltro in lana di vetro imbustato con polietilene nero: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ISOLAMENTO PONTI TERMOACUSTICI Isolamento acustico con strisce di sughero naturale supercompresso, spessore 3 mm, poste alla base di divisori: - 131 m mx cm 7,48 3,26 m mx cm 3,01 0,87 m mx cm 20,58 1,68 m mx cm 10,54 2,17 m mx cm m m m 6,8 2,55 5,51 4,23 3,39 m mx cm 7,01 1,96 U.m. PREZZO

20.10.25.15.a 20.10.25.15.b 20.10.25.20 20.10.25.20.a 20.10.25.20.b 20.10.25.25 20.10.25.30 20.10.25.35 20.10.30 20.10.30.5

20.10.30.5.a 20.10.30.5.b 20.10.30.10

20.10.30.10.a 20.10.30.10.b 20.10.35 20.10.35.5 20.10.35.5.a 20.10.35.5.b 20.10.35.10 20.10.35.10.a 20.10.35.10.b 20.10.40 20.10.40.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Isolamenti Codice 20.10.40.5.a 20.10.40.5.b 20.10.40.5.c 20.10.40.10 20.10.40.10.a 20.10.40.10.b 20.10.40.10.c 20.10.40.15 20.10.40.15.a 20.10.40.15.b 20.10.40.15.c 20.10.40.20 - altezza 10 cm - altezza 12,5 cm - altezza 15 cm Isolamento acustico con strisce di sughero naturale supercompresso, spessore 5 mm, poste alla base di divisori: - altezza 10 cm - altezza 12,5 cm - altezza 15 cm Isolamento acustico con strisce di pannelli in fibra di legno mineralizzate, spessore 2 cm, poste alla base dei divisori: - larghezza 8 cm - larghezza 10 cm - larghezza 12 cm Isolamento di ponti termici realizzato con strisce di pannelli in fibra di legno mineralizzate, spessore 2 cm, applicate su cordoli, architravi, velette, pilastri. Isolamento di ponti termici realizzato con strisce di pannelli formati da strato di polistirene espanso, spessore 25 mm, interposto tra due pannelli da 5 mm ognuno in fibra di legno mineralizzata, applicate su cordoli, architravi, velette, pilastri. m m m 1,14 1,19 1,29 m m m 1,55 1,91 2,43 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 1,03 1,24 1,6

10,82

20.10.40.25

12,89

- 132 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21 21.10 21.10.5 21.10.5.5 21.10.5.5.a 21.10.5.5.b 21.10.5.10 21.10.5.10.a 21.10.5.10.b 21.10.5.15 21.10.5.20 21.10.5.25 21.10.5.30 21.10.5.35 21.10.5.40 21.10.5.45 21.10.5.50 21.10.5.55 DESCRIZIONE OPERE DI IMPERMEABILIZZAZIONE MATERIALI BITUMI - EMULSIONI - ACCESSORI Vernice bituminosa - al solvente - all'alluminio Bitume ad alto punto di fusione - distillato - ossidato Emulsione bituminosa in pasta per impermeabilizzazione a freddo Pittura bicomponente epossi-bituminosa per rivestimento di superfici in cls e acciaio interrate o in presenza d'acqua Pittura monocomponente bituminosa per rivestimento impermeabile di cls, antiruggine di strutture metalliche, in solvente Emulsione bituminosa impermeabilizzante a base di bitumi, cariche a granulometria fine, additivi Premiscelato per l'impermeabilizzazione di strutture interrate, a base di cementi, inerti selezionati, additivi Premiscelato osmotico per l'impermeabilizzazione di strutture in controspinta, a base di cementi, inerti, additivi Cemento plastico per riparazione di manti, sigillatura di fessure, a base di bitumi, plastificanti, fibre cellulosiche, cariche minerali Guaina liquida bituminosa per manutenzione e ripristino di vecchie impermeabilizzazioni, a base di emulsione di bitume all'acqua Guaina liquida colorata per manutenzione e ripristino di vecchie impermeabilizzazioni, incapsulamento di lastre in fibro cemento, a base di elastomeri in dispersione, cariche minerali, additivi Membrana liquida monocomponente a base di resine sintetiche in dispersione acquosa Bocchettoni in PVC di collegamento verticale fra l'impermeabilizzazione e i tubi di scarico delle acque piovane - 80 mm - 100 mm - 120 mm - 150 mm Bocchettoni in PVC di collegamento orizzontale fra l'impermeabilizzazione e i tubi di scarico delle acque piovane; dimensioni 340 415 mm Parafoglie universali Aeratori in PVC per lo sfogo del vapore sotto guaina - 133 cad cad cad cad 4,44 5,01 5,32 5,84 kg kg kg kg kg kg kg kg kg kg 0,52 1,14 1,29 5,68 2,38 1,45 1,19 1,6 2,84 1,42 l l 1,34 4,34 U.m. PREZZO

kg kg

4,13 3,87

21.10.5.60 21.10.5.65 21.10.5.65.a 21.10.5.65.b 21.10.5.65.c 21.10.5.65.d 21.10.5.70

cad cad cad

7,75 2,48 9,3

21.10.5.75 21.10.5.80

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.10.5.85 21.10.5.90 21.10.5.95 21.10.10 21.10.10.5 21.10.10.5.a 21.10.10.5.b 21.10.10.5.c 21.10.10.10 21.10.10.10.a 21.10.10.10.b 21.10.10.10.c 21.10.10.15 21.10.15 21.10.15.5 21.10.15.5.a 21.10.15.5.b 21.10.15.5.c 21.10.15.5.d 21.10.15.5.e 21.10.15.10 21.10.15.10.a 21.10.15.10.b 21.10.15.10.c 21.10.15.10.d 21.10.15.15 DESCRIZIONE Profilo angolare di finitura in polietilene ad alta densit (HDPE) Rondelle con chiodi di fissaggio in acciaio da 25 mm Gas liquido in bombole CARTONFELTRI - FELTRI - STRATI SEPARATORI Cartonfeltro bitumato e cilindrato - peso 0,300 kg/m - peso 0,500 kg/m - peso 0,700 kg/m Strati separatori o di compensazione - feltro di polipropilene o poliestere, peso 200 g/m - carta lana, peso 450 g/mq - feltro di vetro, peso 100 g/mq Foglio di polietilene, spessore 0,3 mm MEMBRANE BITUMINOSE Membrana bituminosa plastomerica con armatura in velo di vetro - spessore 2 mm - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 2,7 mm con superficie granigliata - spessore 3,2 mm con superficie granigliata Membrana bituminosa elastomerica con armatura in velo di vetro - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 2,5 mm con superficie granigliata - spessore 3 mm con superficie granigliata Membrana bituminosa plastomerica o elastomerica o a base di bitume ossidato fillerizzato con armatura in velo di vetro ed autoprotetta con lamina metallica - in alluminio naturale spessore 8/100 mm, peso 4 4,2 kg/m - in alluminio colorato spessore 8/100 mm, peso 4 4,2 kg/m - in rame ricotto, peso 4,5 4,7 kg/m Membrana bituminosa plastomerica con armatura in tessuto non tessuto di poliestere, o in tessuto non tessuto di poliestere accoppiato a velo di vetro - spessore 3 mm m 4,47 m m m 7,44 9,12 19,47 m m m m 4,11 5,22 5,22 5,81 m m m m m 2,01 2,76 3,46 3,46 3,82 m m m m 0,7 0,57 0,67 1,29 m m m 0,52 0,77 1,34 U.m. m cad kg PREZZO 0,83 0,07 1,86

21.10.15.15.a 21.10.15.15.b 21.10.15.15.c 21.10.15.20

21.10.15.20.a

- 134 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.10.15.20.b 21.10.15.20.c 21.10.15.20.d 21.10.15.20.e 21.10.15.25 - spessore 4 mm - spessore 4 mm con additivo antiradice - spessore 2,7 mm con superficie granigliata - spessore 3,2 mm con superficie granigliata Membrana bituminosa elastomerica con armatura in tessuto non tessuto di poliestere, o in tessuto non tessuto di poliestere accoppiato a velo di vetro - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 2,5 mm con superficie granigliata - spessore 3 mm con superficie granigliata Membrana autoadesiva a base di bitume polimero autoprotetta con film HDPE, applicabile a freddo; spessore 1,5 mm Membrana autoadesiva a base di bitume polimero ad elevata resistenza meccanica, autoprotetta con rete di polipropilene, applicabile a freddo; spessore 1,5 mm MEMBRANE SINTETICHE Membrana in policloruro di vinile (PVC) stabilizzato ai raggi UV, armata con velo di vetro - spessore 1,2 mm - spessore 1,5 mm - spessore 1,8 mm - spessore 1,2 mm accoppiata con feltro di poliestere da 150 200 g/m - spessore 1,5 mm accoppiata con feltro di poliestere da 150 200 g/m - spessore 1,8 mm accoppiata con feltro di poliestere da 150 200 g/m Membrana in policloruro di vinile (PVC), stabilizzato ai raggi UV, non armata - spessore 1,5 mm - spessore 2 mm - spessore 3 mm Membrana in policloruro di vinile (PVC), stabilizzato ai raggi UV, armata con rete di poliestere - spessore 1,5 mm - spessore 1,8 mm - spessore 1,5 mm accoppiata con feltro di poliestere da 150 200 g/m - spessore 1,8 mm accoppiata con feltro di poliestere da 150 200 g/m BENTONITI m m m m 14,72 17,4 16,14 18,82 m m m 9,66 13,14 19,63 m m m m m m 10,85 12,65 15,34 12,6 14,41 17,09 m m m m m 4,52 5,35 5,35 5,76 9,5 DESCRIZIONE U.m. m m m m PREZZO 5,16 5,99 5,16 5,5

21.10.15.25.a 21.10.15.25.b 21.10.15.25.c 21.10.15.25.d 21.10.15.30 21.10.15.35

10,33

21.10.20 21.10.20.5 21.10.20.5.a 21.10.20.5.b 21.10.20.5.c 21.10.20.5.d 21.10.20.5.e 21.10.20.5.f 21.10.20.10 21.10.20.10.a 21.10.20.10.b 21.10.20.10.c 21.10.20.15 21.10.20.15.a 21.10.20.15.b 21.10.20.15.c 21.10.20.15.d 21.10.25

- 135 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.10.25.5 DESCRIZIONE Pannelli di bentonite di sodio naturale costituiti da anima in cartone ondulato kraft e protezione esterna in carta kraft biodegradabile; contenuto di bentonite di sodio >4,8 kg/m - spessore 4,6 mm - spessore 4,8 mm - spessore 4,8 mm resistente ai contaminanti Membrana a base di bentonite di sodio naturale, con dosaggio minimo non inferiore a 4,8 kg/m, interposta tra due strati di geotessuto autoaggrappante, in rotoli, spessore a secco 6,4 mm Materassino impermeabile a base di bentonite di sodio naturale, con dosaggio minimo non inferiore a 4,8 kg/m, interposta tra un tessuto e un non tessuto di poliestere agugliati tra loro; spessore 6 mm Giunto a base di bentonite di sodio naturale miscelata con gomma butilica - sezione 11 x 11 mm - sezione 15 x 18 mm - sezione 25 x 20 mm Cordone in bentonite di sodio naturale racchiusa in cartone kraft biodegradabile - dimensioni 32 x 32 mm - dimensioni 51 mm Bentonite sodica granulare sfusa additivata con polimeri DRENANTI Geocomposito costituito da struttura tridimensionale in filamenti di nylon interposta tra due tessuti non tessuti filtranti di tipo termosaldato in poliestere - poliammide - spessore 4 mm, peso 650 g/m - spessore 9 mm, peso 640 g/m - spessore 10 mm, peso 950 g/m - spessore 17 mm, peso 640 g/m - spessore 22 mm, peso 950 g/m Geotessuto di polipropilene termolegato a filo continuo con funzione di strato di separazione, filtro e rinforzo dei terreni in genere - peso 90 g/m - peso 110 g/m - peso 136 g/m - peso 165 g/m - peso 190 g/m - peso 220 g/m - 136 m m m m m m 0,47 0,57 0,72 0,83 0,98 1,19 m m m m m 5,37 7,13 10,33 8,26 10,23 m m kg 8,52 7,49 0,96 m m m 6,71 10,07 12,91 m m m 11,88 13,43 23,24 U.m. PREZZO

21.10.25.5.a 21.10.25.5.b 21.10.25.5.c 21.10.25.10

14,98

21.10.25.15

8,78

21.10.25.20 21.10.25.20.a 21.10.25.20.b 21.10.25.20.c 21.10.25.25 21.10.25.25.a 21.10.25.25.b 21.10.25.30 21.10.30 21.10.30.5

21.10.30.5.a 21.10.30.5.b 21.10.30.5.c 21.10.30.5.d 21.10.30.5.e 21.10.30.10 21.10.30.10.a 21.10.30.10.b 21.10.30.10.c 21.10.30.10.d 21.10.30.10.e 21.10.30.10.f

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.10.30.10.g 21.10.30.10.h 21.10.30.10.i 21.10.30.15 - peso 260 g/m - peso 290 g/m - peso 350 g/m Membrana in polietilene estruso ad alta densit (HDPE) a rilievi semisferici per la protezione, la ventilazione ed il drenaggio di strutture controterra - peso 650 g/m - peso 700 g/m con sigillante incorporato - peso 770 g/m con sigillante, accoppiato con tessuto non tessuto in poliestere - peso 800 g/m con sigillante, accoppiato con geotessuto in polipropilene OPERE COMPIUTE PREPARAZIONI Lisciatura del piano di posa dei manti impermeabili realizzata con malta cementizia Formazione di guscia di raccordo in malta di cemento Imprimitura a base bituminosa, da applicare preventivamente ai piani di posa da impermeabilizzare, in ragione di 200 300 g/m Spalmatura di bitume ad alto punto di fusione in ragione di 1,2 kg/m - con bitume distillato - con bitume ossidato Impermeabilizzazione a freddo di superfici con emulsione bituminosa in pasta da applicare a spatola MANTI CON MEMBRANE BITUMINOSE Manto con membrana bituminosa plastomerica armata con velo di fibra di vetro, applicata a fiamma su idoneo piano di posa, compresa formazione di colli di raccordo, spalmatura di bitume in ragione di 1,2 kg/m e assistenze edili alla posa: - spessore 2 mm - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 2,7 mm granigliata - spessore 3 mm granigliata Manto con membrana bituminosa elastomerica armata con velo di fibra di vetro, applicata a fiamma su idoneo piano di posa, compresa formazione di colli di raccordo, spalmatura di bitume in ragione di 1,2 kg/m e assistenze edili alla posa: - spessore 3 mm - spessore 4 mm - 137 m m 11,23 12,45 m m m m m 8,92 9,75 10,52 10,52 10,91 m m m 2,35 3,1 4,96 m m m 11,23 4,45 1,56 m m m m 2,53 2,89 4,54 4,91 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 1,34 1,55 1,86

21.10.30.15.a 21.10.30.15.b 21.10.30.15.c 21.10.30.15.d 21.15 21.15.5 21.15.5.5 21.15.5.10 21.15.5.15 21.15.5.20 21.15.5.20.a 21.15.5.20.b 21.15.5.25 21.15.10 21.15.10.5

21.15.10.5.a 21.15.10.5.b 21.15.10.5.c 21.15.10.5.d 21.15.10.5.e 21.15.10.10

21.15.10.10.a 21.15.10.10.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.15.10.10.c 21.15.10.10.d 21.15.10.15 DESCRIZIONE - spessore 2,5 mm granigliata - spessore 3 mm granigliata Manto con membrana bituminosa plastomerica, o elastomerica, o a base di bitume ossidato fillerizzato, armata con tessuto di fibra di vetro, applicata a fiamma su idoneo piano di posa, compresa formazione di colli di raccordo, spalmatura di bitume in ragione di 1,2 kg/m e assistenze murarie; autoprotetta con lamina metallica in - alluminio naturale spessore 8/100 mm, peso 4 4,2 kg/m - alluminio colorato spessore 8/100 mm, peso 4 4,2 kg/m - rame ricotto, peso 4,5 4,7 kg/m Manto con membrana bituminosa plastomerica con armatura in tessuto non tessuto di poliestere, o in tessuto non tessuto di poliestere accoppiata a velo vetro; applicata a fiamma su idoneo piano di posa, compresa formazione di colli di raccordo, spalmatura di bitume in ragione di 1,2 kg/m e assistenze edili alla posa: - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 4 mm con additivo antiradice - spessore 2,7 mm con superficie granigliata - spessore 3,2 mm con superficie granigliata Manto con membrana bituminosa elastomerica con armatura in tessuto non tessuto di poliestere, o in tessuto non tessuto di poliestere accoppiata a velo di fibra di vetro; applicata a fiamma su idoneo piano di posa, compresa formazione di colli di raccordo, spalmatura di bitume in ragione di 1,2 kg/m e assistenze edili alla posa: - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 2,5 mm con superficie granigliata - spessore 3 mm con superficie granigliata Manto impermeabile con membrana autoadesiva a base di bitume polimero autoprotetta con film HDPE, applicata a freddo; spessore 1,5 mm; per serbatoi, solette in c.a., giardini pensili, strutture interrate ecc., comprese assistenze edili alla posa Manto impermeabile con membrana autoadesiva a base di bitume polimero ad elevata resistenza meccanica, applicata a freddo, spessore 1,5 mm; per ponti, viadotti, platee, parcheggi, ecc., comprese assistenze edili alla posa Barriera al vapore con foglio in polietilene dello spessore di 0,3 mm, applicato a secco, comprese assistenze edili alla posa MANTI SINTETICI Manto in policloruro di vinile (PVC) stabilizzato ai raggi UV, armato con velo di vetro; posato a secco con saldatura dei sormonti ad aria calda o con solvente; comprese assistenze edili alla posa: - spessore 1,2 mm - 138 m 12,95 m m m m 11,68 12,6 12,6 13,05 m m m m m 11,63 12,39 13,3 12,39 12,76 m m m 14,52 16,29 27,15 U.m. m m PREZZO 12,45 13,1

21.15.10.15.a 21.15.10.15.b 21.15.10.15.c 21.15.10.20

21.15.10.20.a 21.15.10.20.b 21.15.10.20.c 21.15.10.20.d 21.15.10.20.e 21.15.10.25

21.15.10.25.a 21.15.10.25.b 21.15.10.25.c 21.15.10.25.d 21.15.10.30

12,36

21.15.10.35

m m

13,27 2,45

21.15.10.40 21.15.15 21.15.15.5

21.15.15.5.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.15.15.5.b 21.15.15.5.c 21.15.15.5.d 21.15.15.5.e 21.15.15.5.f 21.15.15.10 - spessore 1,5 mm - spessore 1,8 mm - spessore 1,2 mm accoppiato con feltro di poliestere da 150 200 g/m - spessore 1,5 mm accoppiato con feltro di poliestere da 150 200 g/m - spessore 1,8 mm accoppiato con feltro di poliestere da 150 200 g/m Manto in policloruro di vinile (PVC) stabilizzato ai raggi UV, non armato; posato a secco con saldatura dei sormonti ad aria calda o con solvente; comprese assistenze edili alla posa: - spessore 1,5 mm - spessore 2 mm - spessore 3 mm Manto in policloruro di vinile (PVC) stabilizzato ai raggi UV, armato con rete di poliestere: posato a secco con saldatura dei sormonti ad aria calda o con solvente; comprese assistenze edili alla posa: - spessore 1,5 mm - spessore 1,8 mm - spessore 1,5 mm accoppiato con feltro di poliestere da 150 200 g/m - spessore 1,8 mm accoppiato con feltro di poliestere da 150 200 g/m Impermeabilizzazione con membrana liquida monocomponente a base di resine sintetiche in dispersione acquosa; compresa mano di primer a base di resine sintetiche in soluzione, comprese assistenze edili alla posa Impermeabilizzazione con guaina liquida a base di emulsione bituminosa, resina elastomerica a due mani, comprese assistenze edili alla posa PROTEZIONI BENTONITICHE Impermeabilizzazione di platee e pareti interrate con pannelli di bentonite di sodio naturale, costituiti da anima in cartone ondulato kraft e protezione esterna in carta kraft biodegradabile; compresi: fissaggi su preesistente sottofondo in cls, sormonti, risvolti e assistenze edili alla posa - spessore 4,6 mm, su superfici verticali - spessore 4,8 mm, su superfici verticali - spessore 4,8 mm resistente ai contaminanti, su superfici verticali - spessore 4,6 mm, su superfici orizzontali - spessore 4,8 mm, su superfici orizzontali - spessore 4,8 mm resistente ai contaminanti, su superfici orizzontali Impermeabilizzazione di strutture in c.a. interrate con membrana a base di bentonite di sodio naturale; interposta tra due strati di geotessuto autoaggrappante in rotoli, spessore a secco 6,4 mm, compresi: fissaggi sormonti e assistenze edili alla posa: m m m m m m 18,71 20,49 31,78 14,88 16,66 27,95 m m m m 17,02 19,83 18,51 21,32 m m m 11,2 14,86 21,67 DESCRIZIONE U.m. m m m m m PREZZO 14,84 17,67 14,79 16,69 19,5

21.15.15.10.a 21.15.15.10.b 21.15.15.10.c 21.15.15.15

21.15.15.15.a 21.15.15.15.b 21.15.15.15.c 21.15.15.15.d 21.15.15.20

7,91

21.15.15.25

6,51

21.15.20 21.15.20.5

21.15.20.5.a 21.15.20.5.b 21.15.20.5.c 21.15.20.5.d 21.15.20.5.e 21.15.20.5.f 21.15.20.10

- 139 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.15.20.10.a 21.15.20.10.b 21.15.20.15 - su superfici verticali - su superfici orizzontali Impermeabilizzazione di terreni in genere con materassino a base di bentonite di sodio interposta tra un tessuto e un non tessuto di poliestere agugliati tra loro; spessore 6 mm; compresi: formazione e sigillatura dei sormonti con bentonite sodica granulare sfusa, tagli, adattamenti, sfridi e assistenze edili alla posa Impermeabilizzazione dei giunti di ripresa con cordolo a base di bentonite di sodio naturale miscelata con gomma butilica; compreso fissaggio con chiodi e rete interposta - sezione 11 x 11 mm - sezione 15 x 18 mm - sezione 25 x 20 mm Cordone in bentonite di sodio naturale dell'impermeabilizzazione alla base dei muri: - dimensione 32 x 32 mm - dimensione 51 mm DRENAGGI Drenaggio realizzato con geocomposito costituito da struttura tridimensionale in filamenti di nylon interposta tra due tessuti non tessuti filtranti di tipo termosaldato in poliestere - poliammide. Compresi: tagli, adattamenti, sfridi, sormonti, fissaggi meccanici con tasselli ad espansione - spessore 4 mm, peso 650 g/m - spessore 9 mm, peso 640 g/m - spessore 10 mm, peso 950 g/m - spessore 17 mm, peso 640 g/m - spessore 22 mm, peso 950 g/m Manto in geotessuto di polipropilene termolegato a filo continuo con funzione di strato di separazione, filtro e rinforzo dei terreni. Posato a secco su sottofondo previamente livellato e compattato. Compreso tagli e sormonti - peso 90 g/m - peso 110 g/m - peso 136 g/m - peso 165 g/m - peso 190 g/m - peso 220 g/m - peso 260 g/m - peso 290 g/m m m m m m m m m 0,9 1,01 1,17 1,29 1,46 1,69 1,85 2,09 m m m m m 6,17 7,98 11,28 9,15 11,18 per il miglioramento m m 9,03 8 m m m 7,67 11,03 13,87 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 22,28 18,45

11,62

21.15.20.20

21.15.20.20.a 21.15.20.20.b 21.15.20.20.c 21.15.20.25 21.15.20.25.a 21.15.20.25.b 21.15.25 21.15.25.5

21.15.25.5.a 21.15.25.5.b 21.15.25.5.c 21.15.25.5.d 21.15.25.5.e 21.15.25.10

21.15.25.10.a 21.15.25.10.b 21.15.25.10.c 21.15.25.10.d 21.15.25.10.e 21.15.25.10.f 21.15.25.10.g 21.15.25.10.h

- 140 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.15.25.10.i 21.15.25.15 - peso 350 g/m Manto in polietilene estruso ad alta densit (HDPE), a rilievi semisferici, per il drenaggio, l'impermeabilizzazione e la protezione di strutture controterra: fondazioni, platee, solette, muri di sostegno, giardini pensili, canali, gallerie, ecc. Posato a secco o con fissaggio meccanico, compresi: sormonti, tagli adattamenti e assistenze murarie - peso 650 g/m - peso 700 g/m, con sigillante incorporato - peso 770 g/m, con sigillante accoppiato con tessuto non tessuto in poliestere - peso 800 g/m, con sigillante accoppiato con geotessuto in polipropilene SIGILLANTI IMPERMEABILI Sigillatura con sigillante siliconico a base acetica di giunti di dilatazione, di giunti intermedi fra elementi costruttivi (pannelli prefabbricati, pavimenti, rivestimenti, vetri, serramenti, ecc), con sezione: - 5 x 5 mm - 10 x 5 mm - 10 x 10 mm - 15 x 10 mm - 20 x 10 mm - 25 x 10 mm - 30 x 15 mm - 40 x 20 mm Sigillatura con sigillante siliconico a base acetica di giunti d'angolo di pannelli prefabbricati, pavimenti, rivestimenti, vetri, serramenti, con: - lato 5 mm - lato 10 mm - lato 15 mm - lato 20 mm Sigillatura con sigillante siliconico monocomponente a reticolazione neutra di giunti di dilatazione e di giunti intermedi tra pannelli prefabbricati, elementi in calcestruzzo, elementi metallici, vetri di telai per serramenti e simili, con sigillante siliconico monocomponente a reticolazione neutra inodore: - sezione 5 x 5 mm - sezione 10 x 15 mm - sezione 10 x 10 mm - sezione 15 x 10 mm - sezione 20 x 10 mm - 141 m m m m m 1,62 2,33 3,64 4,85 6,26 m m m m 1,21 1,59 2,41 4,05 m m m m m m m m 1,48 1,79 2,57 3,5 4,27 4,89 7,99 13,52 m m m m 4,83 5,21 6,98 7,37 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 2,43

21.15.25.15.a 21.15.25.15.b 21.15.25.15.c 21.15.25.15.d 21.15.30 21.15.30.5

21.15.30.5.a 21.15.30.5.b 21.15.30.5.c 21.15.30.5.d 21.15.30.5.e 21.15.30.5.f 21.15.30.5.g 21.15.30.5.h 21.15.30.10 21.15.30.10.a 21.15.30.10.b 21.15.30.10.c 21.15.30.10.d 21.15.30.15

21.15.30.15.a 21.15.30.15.b 21.15.30.15.c 21.15.30.15.d 21.15.30.15.e

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.15.30.15.f 21.15.30.15.g 21.15.30.15.h 21.15.30.20 - sezione 25 x 10 mm - sezione 30 x 15 mm - sezione 40 x 20 mm Sigillatura con sigillante siliconico monocomponente a reticolazione neutra di giunti d'angolo e contorni di pannelli prefabbricati, di elementi in calcestruzzo, in pietra , in metallo, di vetri, di serramenti e simili, con: - lato 5 mm - lato 10 mm - lato 15 mm - lato 20 mm Sigillatura con sigillante siliconico monocomponente a reticolazione neutra dei giunti di pavimenti in cls, con: - sezione 10 x 5 mm - sezione 10 x 10 mm - sezione 15 x 10 mm - sezione 20 x 10 mm - sezione 25 x 10 mm - sezione 30 x 15 mm - sezione 40 x 20 mm Sigillatura e guarnizioni di tenuta con sigillante acrilico monocomponente in dispersione acquosa di lesioni, fessure, giunti su cls, murature, intonaci, pietre naturali, serramenti, con: - lato 5 mm: - lato 10 mm - lato 15 mm - lato 20 mm Sigillatura con sigillante elastoplastico a base di gomma butilica di giunti e contorni di elementi in muratura, calcestruzzo, materie plastiche, metallo, vetro, legno, con: - lato 5 mm - lato 10 mm - lato 15 mm - lato 20 mm Sigillatura con sigillante poliuretanico autolivellante di giunti di pavimenti interni ed esterni, in cls, ceramica, gomma, PVC, con: - sezione 5 x 5 mm - sezione 10 x 5 mm m m 2,24 2,44 m m m m 1,47 1,67 2,05 2,83 m m m m 1,51 1,74 2,36 3,09 m m m m m m m 2,41 2,78 3,12 3,52 3,8 5,16 7,49 m m m m 1,32 2,33 3,64 6,26 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 7,26 12,1 20,61

21.15.30.20.a 21.15.30.20.b 21.15.30.20.c 21.15.30.20.d 21.15.30.25 21.15.30.25.a 21.15.30.25.b 21.15.30.25.c 21.15.30.25.d 21.15.30.25.e 21.15.30.25.f 21.15.30.25.g 21.15.30.30

21.15.30.30.1 21.15.30.30.2 21.15.30.30.3 21.15.30.30.4 21.15.30.35

21.15.30.35.a 21.15.30.35.b 21.15.30.35.c 21.15.30.35.d 21.15.30.40 21.15.30.40.a 21.15.30.40.b

- 142 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice 21.15.30.40.c 21.15.30.40.d 21.15.30.40.e 21.15.30.45 - sezione 10 x 10 mm - sezione 15 x 10 mm - sezione 20 x 10 mm Sigillature di giunti in c.a., in marmo, fibrocemento, di interstizi fra telai di serramenti e murature, con sigillante poliacrilico tixotropico monocomponente. Sigillature di giunti di dilatazione, di giunti fra cls, pietra, legno, metalli ecc con sigillante poliuretanico, compresa mano di primer consolidante Sigillatura di giunti con sigillante poliuretanico bicomponente compresa scarifica e pulizia della sede, mano di primer consolidante ed interposizione di cordone in materiale espanso. Sigillatura di giunti con sigillante a base di bitume polimero in fase solvente, compresa preparazione delle superfici ed interposizione di cordone in materiale espanso. Sigillature di fessure in presenza d'acqua con pasta sigillante a base di gomma sintetica a espansione controllata. Sigillatura di giunti di costruzione con impiego di profilo in gomma 20 x 10 mm a espansione controllata armato con rete, compresi fissaggi con pasta sigillante idroespansiva. Sigillatura di giunti di connessione fra elementi prefabbricati in presenza di acqua con impiego di profili autoadesivi in gomma naturale ad espansione controllata. Cordone comprimibile in polietilene espanso a cellule chiuse fissato al fondo dei giunti di dilatazione e compressione, compresa la preliminare scarifica, pulizia e consolidamento delle parti con idoneo primer. - diametro 6 mm - diametro 10 mm - diametro 15 mm - diametro 20 mm - diametro 25 mm - diametro 30 mm RIVESTIMENTI IMPERMEABILI Impermeabilizzazione di superfici in cls e di strutture metalliche con pittura monocomponente bituminosa in solvente, applicata a pennello in due mani; compresa preparazione del supporto con pulizia da polvere, grassi, oli, rasatura dei nidi di ghiaia Impermeabilizzazione di superfici in cls e di strutture metalliche interrate in presenza di acqua con pittura bicomponente epossi bituminosa, applicata a pennello in due mani; compresa preparazione del supporto con pulizia da polvere, grassi, oli, rasatura dei nidi di ghiaia Impermeabilizzazione di muri controterra con emulsione bituminosa applicata a pennello in due mani; compresa preparazione del supporto con pulizia da polvere, grassi, oli, rasatura dei nidi di ghiaia Impermeabilizzazione di pareti in cls controterra, impalcati stradali con - 143 m m m m m m 2,22 2,27 2,4 2,63 2,81 2,94 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 2,84 3,24 3,59

m m

1,55 2,03

21.15.30.50 21.15.30.55

6,93

21.15.30.60

m m

5,92 2,83

21.15.30.65 21.15.30.70

3,97

21.15.30.75

2,03

21.15.30.80

21.15.30.80.a 21.15.30.80.b 21.15.30.80.c 21.15.30.80.d 21.15.30.80.e 21.15.30.80.f 21.15.35 21.15.35.5

5,99

21.15.35.10

8,63

21.15.35.15

5,54

21.15.35.20

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Impermeabilizz. Codice DESCRIZIONE malta di premiscelato a base di cemento osmotico, applicata con spazzolone in due mani 21.15.35.25 Impermeabilizzazione in controspinta di pareti in cls con malta di premiscelato a base di cemento osmotico, inerti selezionati e additivi, applicata con spazzolone in due mani OPERE COMPLEMENTARI Applicazione di vernice bituminosa - al solvente - all'alluminio Bocchettoni in PVC di collegamento verticale fra l'impermeabilizzazione e i tubi di scarico delle acque piovane; in opera - 80 mm - 100 mm - 120 mm - 150 mm Bocchettoni in PVC di collegamento orizzontale fra l'impermeabilizzazione e i tubi di scarico delle acque piovane; in opera Parafoglie universali; in opera Aeratori in PVC per lo sfogo del vapore sotto guaina; in opera Profilo angolare di finitura in polietilene ad alta densit (HDPE), in opera, compreso rondelle e chiodi in acciaio per il fissaggio RIPARAZIONE MANTI Riparazione di manti bituminosi fessurati, con pulizia del supporto, applicazione di primer bituminoso, stesa a spatola di cemento plastico bituminoso a due mani con interposta rete a maglia in fibra di vetro Ricerca ed eliminazione di infiltrazioni di acqua isolate, in manti di copertura di tipo impermeabile; compreso rimozione manto deteriorato, mano di primer e rappezzo con membrana impermeabile cad cad cad cad cad cad cad m 7 7,57 7,88 8,4 10,31 3,15 11,86 3,15 m m 2,71 4,21 U.m. m PREZZO 5,31

6,87

21.15.40 21.15.40.5 21.15.40.5.a 21.15.40.5.b 21.15.40.10 21.15.40.10.a 21.15.40.10.b 21.15.40.10.c 21.15.40.10.d 21.15.40.15 21.15.40.20 21.15.40.25 21.15.40.30 21.15.45 21.15.45.5

30,48

21.15.45.10

cad

100,46

- 144 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22 22.5 22.5.5 22.5.5.5 22.5.5.5.a 22.5.5.5.b 22.5.5.10 PAVIMENTI MATERIALI PIASTRELLE A BASE DI CEMENTO Piastrelle di cemento pressato a superficie bugnata o scanalata, dimensioni 25 x 25 x 3 cm: - cemento grigio - cemento rosso Marmette in cemento e graniglia di marmo ad uno o pi colori correnti, dimensioni 25 x 25 cm o 30 x 30 cm, spessore 17 23 mm a superficie liscia, fondo in cemento e graniglia a granulometria: - fine - media - grossa Marmettoni di cemento e scaglie di marmo ad uno o pi colori, a superficie liscia, fondo cemento: - 40 x 40 x 3 cm, scaglia media 15 50 mm - 40 x 40 cm, spessore 30 35 mm, con pezzi segati di marmo: Piastrelle di granulato sferoidale di quarzo con strato di usura a 12 kg/m di cemento con indurenti, superficie grezza, colore grigio: - 30 x 30 x 3 cm - 25 x 25 x 3 cm Piastrelle con strato di usura di 18 mm in conglomerato di marmi, porfidi, graniti e strato di supporto in calcestruzzo ad alta resistenza: - 40 x 40 x 3,8 cm, superficie rustica modellata a cubetti - 40 x 40 x 3,8 cm, superficie levigata modellata a cubetti PIASTRELLE DI CERAMICA SMALTATA Piastrelle in ceramica monocottura con superficie smaltata spessore 8 10 mm: - 10 x 20 cm, ingelive per esterni - 20 x 20 cm, tipo fiammato - 20 x 20 cm, tipo tinte unite - 30 x 30 cm, tipo fiammato e granigliato - 30 x 30 cm, tipo tinte unite - 30 x 30 cm, tipo decorate Piastrelle in ceramica monocottura con superficie smaltata spessore 8 10 mm: - 12 x 24 cm m 16,27 m m m m m m 7,75 10,85 11,36 13,17 12,39 13,94 m m 14,41 15,39 m m 11,21 9,92 m m 14,51 24,38 m m m 11,57 10,85 9,92 m m 10,85 11,36 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

22.5.5.10.a 22.5.5.10.b 22.5.5.10.c 22.5.5.15 22.5.5.15.a 22.5.5.15.b 22.5.5.20 22.5.5.20.a 22.5.5.20.b 22.5.5.25 22.5.5.25.a 22.5.5.25.b 22.5.10 22.5.10.5 22.5.10.5.a 22.5.10.5.b 22.5.10.5.c 22.5.10.5.d 22.5.10.5.e 22.5.10.5.f 22.5.10.10 22.5.10.10.a

- 145 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.10.10.b 22.5.10.10.c 22.5.10.15 22.5.10.15.a 22.5.10.15.b 22.5.10.15.c 22.5.10.15.d 22.5.10.15.e 22.5.10.15.f 22.5.15 22.5.15.5 22.5.15.5.a 22.5.15.5.b 22.5.15.5.c 22.5.15.5.d 22.5.15.5.e 22.5.15.5.f 22.5.15.5.g 22.5.15.10 22.5.15.10.a 22.5.15.10.b 22.5.15.10.c 22.5.15.15 22.5.15.15.a 22.5.15.15.b 22.5.15.15.c 22.5.15.15.d 22.5.15.15.e 22.5.15.15.f 22.5.15.15.g 22.5.15.15.h 22.5.15.15.i - 12 x 12 cm - 24 x 24 cm Piastrelle di grs porcellanato a superficie smaltata spessore 8 10 mm: - 15 x 15 cm, colori chiari - 15 x 15 cm, colori forti - 15 x 30 cm, colori chiari - 15 x 30 cm, colori forti - 30 x 30 cm, colori chiari - 30 x 30 cm, colori forti PIASTRELLE DI CERAMICA NON SMALTATA Piastrelle in gres rosso con superficie liscia: - 7 x 15 cm, spessore 8 9 mm - 7 x 15 cm, spessore 14 15 mm - 7 x 15 cm, spessore 16 18 mm - 10 x 10 cm, spessore 8 9 mm - 10 x 20 cm, spessore 8 9 mm - 10 x 20 cm, spessore 14 15 mm - 10 x 20 cm, spessore 16 18 mm Piastrelle in gres rosso con superficie bugnata o scanalata: - 7 x 15 cm, spessore 8 9 mm - 7 x 15 cm, spessore 14 15 mm - 7 x 15 cm, spessore 16 18 mm Piastrelle in gres fine porcellanato con superficie liscia, spessore 8 10 mm: - 10 x 10 cm, colori chiari - 10 x 10 cm, colori forti - 10 x 20 cm, colori chiari - 10 x 20 cm, colori forti - 20 x 20 cm, colori chiari - 20 x 20 cm, colori forti - 30 x 30 cm, colori chiari - 30 x 30 cm, colori forti - zoccolino con gola h 10 cm m m m m m m m m m 14,51 15,13 15,03 19,63 15,24 17,82 16,27 19,63 6,2 m m m 4,91 8,26 9,55 m m m m m m m 4,65 8,01 9,3 7,23 4,91 8,52 10,07 m m m m m m 21,33 25,31 19,88 23,76 16,27 17,35 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 20,04 21,43

- 146 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.15.20 22.5.15.20.a 22.5.15.20.b 22.5.15.20.c 22.5.20 22.5.20.5 22.5.20.5.a 22.5.20.5.b 22.5.20.5.c 22.5.20.10 22.5.20.10.a 22.5.20.10.b 22.5.20.10.c 22.5.20.15 22.5.20.15.a 22.5.20.15.b 22.5.20.15.c 22.5.20.20 22.5.20.20.a 22.5.20.20.b 22.5.20.20.c 22.5.20.25 22.5.20.25.a 22.5.20.25.b 22.5.20.25.c 22.5.20.30 22.5.20.30.a 22.5.20.30.b 22.5.20.30.c 22.5.20.35 22.5.20.35.a 22.5.20.35.b 22.5.20.35.c DESCRIZIONE Piastrelle di clinker, a superficie liscia: - 12 x 24 cm - 12 x 12 cm - 24 x 24 cm PIASTRELLE DI MARMO Arabescato Arni - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Bardiglio - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Bianco Carrara "C" - 30,5 x 30,5 x 0,95 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Botticino Fiorito - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Botticino Semiclassico - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Breccia Oniciata - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Calacatta - 30,5 x 30,5 x 0,95 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza m m m 72,3 77,47 4,65 m m m 67,14 72,3 3,1 m m m 61,97 67,14 3,1 m m m 56,81 61,97 2,84 m m m 56,81 61,97 2,84 m m m 56,81 61,97 2,84 m m m 59,39 74,89 3,51 m m m 13,17 17,4 17,97 U.m. PREZZO

- 147 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.20.40 22.5.20.40.a 22.5.20.40.b 22.5.20.40.c 22.5.20.45 22.5.20.45.a 22.5.20.45.b 22.5.20.50 22.5.20.50.a 22.5.20.50.b 22.5.20.50.c 22.5.20.55 22.5.20.55.a 22.5.20.55.b 22.5.20.55.c 22.5.20.60 22.5.20.60.a 22.5.20.60.b 22.5.20.60.c 22.5.20.65 22.5.20.65.a 22.5.20.65.b 22.5.20.65.c 22.5.20.70 22.5.20.70.a 22.5.20.70.b 22.5.20.70.c 22.5.20.75 22.5.20.75.a 22.5.20.75.b 22.5.25 22.5.25.5 22.5.25.5.a Perlato Royal: - 30,5 x 30,5 x 0,95 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pietra Piasentina: - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Repen Classico: - 30,5 x 30,5 x 0,95 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Rosa Portogallo Aurora: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Rosso Verona: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Travertino Romano Chiaro: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Travertino Romano Classico: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Verde: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze PIASTRELLE DI GRANITO Bianco Sardo: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate m 77,47 m m 118,79 134,28 m m m 61,97 67,14 2,84 m m m 51,65 56,81 2,32 m m m 61,97 67,14 3,1 m m m 98,13 116,2 5,68 m m m 72,3 77,47 3,1 m m 77,47 4,91 m m m 56,81 61,97 2,84 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- 148 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.25.5.b 22.5.25.5.c 22.5.25.10 22.5.25.10.a 22.5.25.10.b 22.5.25.10.c 22.5.25.15 22.5.25.15.a 22.5.25.15.b 22.5.25.15.c 22.5.25.20 22.5.25.20.a 22.5.25.20.b 22.5.25.20.c 22.5.25.25 22.5.25.25.a 22.5.25.25.b 22.5.25.25.c 22.5.25.30 22.5.25.30.a 22.5.25.30.b 22.5.25.30.c 22.5.25.35 22.5.25.35.a 22.5.25.35.b 22.5.25.35.c 22.5.30 22.5.30.5 DESCRIZIONE - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Multicolor: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Rosa Beta: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Rosa Limbara: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Rosa Porrino: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Rosso Balmoral: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Serizzo Antigorio: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati ELEMENTI PER PAVIMENTI IN LEGNO Listoni di legno, sezione 6 7 x 2,2 cm, lunghezza 60 120 cm, lavorati a maschio e femmina, coste parallele, superficie piallata da lamare in opera: - Weng UNI A - Afrormosia UNI A - Doussi UNI A - Iroko UNI A m m m m 97,4 95,54 95,03 60,58 m m m 61,97 38,73 5,68 m m m 103,29 77,47 9,81 m m m 72,3 51,65 7,75 m m m 72,3 51,65 7,23 m m m 67,14 43,9 5,5 m m m 113,62 87,8 12,24 U.m. m m PREZZO 56,81 7,23

22.5.30.5.a 22.5.30.5.b 22.5.30.5.c 22.5.30.5.d

- 149 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.30.5.e 22.5.30.10 - Rovere Europa UNI B Tavolette di legno, larghezza 35 65 mm, spessore 10 mm, lunghezza 20 30 cm, da incollare, coste parallele, superficie piallata da lamare in opera: - Rovere Europa UNI B - Weng UNI A - Afrormosia UNI A - Doussi UNI A - Iroko UNI A Quadrotti lamellari costituiti da listelli in legno in elementi con larghezza 2 3 cm, spessore 8 mm, lunghezza 12 16 cm, montati in quadrotti su carta o rete, da incollare - Rovere Europa UNI B - Afrormosia UNI A - Doussi UNI A - Iroko UNI A PIASTRELLE E TELI VINILICI PER PAVIMENTI Piastrelle semiflessibili in PVC omogeneo plastificato e stabilizzato, peso 4 4.5 kg/m, formato 30 x 30 cm, spessori: - 2,0 mm - 2,5 mm - 2,0 mm, con superficie ardesia - 2,5 mm, tipo zigrinato uso sportivo Piastrelle viniliche omogenee, con cariche minerali e pigmenti, formato 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 61 x 61 cm; peso 3,2 3,5 kg/m, spessore 2 mm Piastrelle viniliche omogenee, con cariche minerali e pigmenti, formato 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 61 x 61 cm; peso 2,8 3,1 kg/m, spessore 2 mm Piastrelle viniliche omogenee, con strato di usura in PVC puro e trasparente da 0,3 mm; formato 50 x 50 cm o 61 x 61 cm; peso 3,3 kg/m, spessore 2 mm Piastrelle resilienti flessibili a bordi bisellati e smussati, a base di resine e PVC rinforzato e stabilizzato con doppia fibra di vetro, strato di usura non riflettente e leggermente goffrato, lamina trasparente da 0,45 mm; formato 32 x 32 cm, 42 x 64 cm, 64 x 64 cm, spessore 3 mm Piastrelle flessibili in PVC eterogeneo compatto in doppio strato calandrate e pressate; composte da speciali resine miscelate con plastificanti, cariche rinforzanti, stabilizzanti alla luce e al calore; formato 61 x 61 cm, spessore 2 mm Piastrelle viniliche a struttura differenziata con strato di usura di spessore non inferiore a 0,55 mm, in PVC esente da cariche minerali e privo di porosit; formato 60 x 60 cm, spessore 2 mm, con superficie - 150 m m m m 8,99 11,78 11,93 29,95 m m m m 21,98 24,79 24,79 21,56 m m m m m 34,45 48,7 50,61 49,58 33,26 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 93,22

22.5.30.10.a 22.5.30.10.b 22.5.30.10.c 22.5.30.10.d 22.5.30.10.e 22.5.30.15

22.5.30.15.a 22.5.30.15.b 22.5.30.15.c 22.5.30.15.d 22.5.35 22.5.35.5 22.5.35.5.a 22.5.35.5.b 22.5.35.5.c 22.5.35.5.d 22.5.35.10

21,69

22.5.35.15

33,57

22.5.35.20

19,63

22.5.35.25

22,47

22.5.35.30

17,97

22.5.35.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice leggermente goffrata 22.5.35.40 Piastrelle viniliche multistrato con strato di usura da 0,7 mm a base di PVC privo di cariche minerali , rinforzato con uno strato di fibra di vetro e con uno di PVC compatto; formato 50 x 50 cm, spessore 3,65 mm Piastrelle quarzo-viniliche costituite da una mescola omogenea di PVC, plastificanti, stabilizzanti, pigmenti e cariche minerali rinforzanti, con un contenuto di polvere di quarzo non inferiore al 57 % in peso, ottenute per calandratura e successiva doppia pressatura (a caldo e a freddo); formato 30 x 30 cm - spessore 2 mm, unito - spessore 2 mm, seminato Doghe costituite da un supporto in MDF finite superiormente con un foglio di laminato speciale incollato ad alta pressione e da un secondo foglio di laminato incollato sul lato inferiore a scopo bilanciante; formato 19 x 120 cm, spessore 6,5 mm Teli in vinilico omogeneo con cariche minerali e pigmenti, altezza 100 200 cm, peso 3,2 3,5 kg/m, spessore 2 mm Teli in vinilico omogeneo con cariche minerali e pigmenti, altezza 100 200 cm, peso 2,8 3,1 kg/m, spessore 2 mm Teli in vinilico eterogeneo, antisdrucciolo a superficie piana in PVC con ossido d'alluminio, carburo silicio, quarzo e pigmenti; altezza 200 cm, spessori: - 2,0 mm - 3,5 mm Teli vinilici multistrato con strato di usura da 0,7 mm a base di PVC puro, rinforzato e stabilizzato con fibra di vetro su base di PVC microcellulare, spessore 2 mm Teli vinilici multistrato impermeabili, con strato di usura in PVC a rilievo, supporto in PVC plastificato e stabilizzato con fibra di vetro, altezza fino a 200 cm, spessori: - 2,5 mm - 3,5 mm - 4,5 mm - 4,5 mm omogeneo - 6,5 mm omogeneo Teli vinilici eterogenei in doppio strato calandrati e pressati; composti da speciali resine miscelate con plastificanti, cariche rinforzanti, stabilizzanti alla luce e al calore; con strato di usura in PVC puro, altezza fino a 2,00 m, spessore 2 mm Teli vinilici a struttura differenziata con strato di usura di spessore non inferiore a 0,55 mm, in PVC esente da cariche minerali e privo di porosit; altezza 2,00 m, spessore 2 mm con superficie leggermente goffrata Teli vinilici a struttura differenziata antiscivolo, con strato di usura di spessore non inferiore a 0,6 mm, in PVC esente da cariche minerali e goffrato a rilievo; altezza 2,00 m, spessore 2 mm - 151 m m m m m 16,84 19,11 21,48 27,37 39,87 m m 38,48 61,15 m m 27,37 29,95 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 22,21

40,28

22.5.35.45

22.5.35.45.a 22.5.35.45.b 22.5.35.50

m m m

32,8 20,14 29,44

22.5.35.55 22.5.35.60 22.5.35.65

22.5.35.65.a 22.5.35.65.b 22.5.35.70

14,98

22.5.35.75

22.5.35.75.a 22.5.35.75.b 22.5.35.75.c 22.5.35.75.d 22.5.35.75.e 22.5.35.80

16,68

22.5.35.85

19,63

22.5.35.90

27,89

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.35.95 DESCRIZIONE Teli vinilici multistrato con strato di usura da 0,7 mm a base di PVC privo di cariche minerali , rinforzato con uno strato di fibra di vetro e con uno di PVC compatto; altezza 1,50 m, spessore 3,65 mm PIASTRELLE E TELI IN GOMMA Piastrelle in gomma naturale e sintetica, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, rovescio smerigliato, colore nero, superficie a bolli, formato 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 100 x 100 cm, spessori: - 2,5 mm - 3,2 mm - 4,0 mm - sovrapprezzo per colori standard Piastrelle in gomma naturale e sintetica, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, rovescio a coda di rondine, formato 100 x 100 cm, spessore 10 mm, superficie a bolli: - colore nero - colori standard Piastrelle in gomma naturale e sintetica a due strati, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, a superficie liscia marmorizzata, formato 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 100 x 100 cm, spessori: - 2 mm - 3,0 mm - 4,0 mm Teli in gomma naturale e sintetica, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, superficie a bolli, colore nero, altezza 100/120/130 cm, spessori: - 2,5 mm - 3,2 mm - 4,0 mm - sovrapprezzo per colori standard Teli in gomma naturale e sintetica, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, a superficie scanellata fine, colore nero o grigio, altezza 100 cm, spessore 3 mm. Teli in gomma naturale e sintetica a due strati, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, a superficie liscia, marmorizzata, altezza 100/120/130 cm, spessori: - 2,0 mm - 3,0 mm - 4,0 mm TELI IN LINOLEUM PER PAVIMENTI Teli in linoleum a tinta unita, altezza 200 cm, spessori: m m m 20,81 23,24 27,89 m m m m 21,85 22,47 25,31 6,2 m m m 22,72 25,31 30,47 m m 28,3 40,8 m m m m 22,62 22,88 26,34 6,2 U.m. PREZZO

36,67

22.5.40 22.5.40.5

22.5.40.5.a 22.5.40.5.b 22.5.40.5.c 22.5.40.5.d 22.5.40.10

22.5.40.10.a 22.5.40.10.b 22.5.40.15

22.5.40.15.a 22.5.40.15.b 22.5.40.15.c 22.5.40.20

22.5.40.20.a 22.5.40.20.b 22.5.40.20.c 22.5.40.20.d 22.5.40.25

22,88

22.5.40.30

22.5.40.30.a 22.5.40.30.b 22.5.40.30.c 22.5.45 22.5.45.5

- 152 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.45.5.a 22.5.45.5.b 22.5.45.5.c 22.5.45.10 22.5.45.10.a 22.5.45.10.b 22.5.45.10.c 22.5.45.10.d 22.5.50 22.5.50.5 22.5.50.5.a 22.5.50.5.b 22.5.50.10 22.5.50.10.a 22.5.50.10.b 22.5.50.15 22.5.50.15.a 22.5.50.15.b 22.5.50.20 22.5.50.20.a 22.5.50.20.b 22.5.50.25 22.5.50.25.a 22.5.50.25.b 22.5.50.30 22.5.50.35 22.5.50.35.a 22.5.50.35.b 22.5.50.40 22.5.50.40.a 22.5.50.40.b - 2,0 mm - 2,5 mm - 3,2 mm Teli in linoleum in tinte variegate, marmorizzate, altezza 200 cm, spessori: - 2,0 mm - 2,5 mm - 3,2 mm - 4,0 mm ACCESSORI Parabordi in plastica per gradini: - ad angolo retto - con profilo a toro Soglietta in plastica flessibile per raccordo quote pavimenti, larghezza 3 cm e spessore: - 2,0 mm - 3,0 mm Zoccolino in plastica flessibile, altezza: - 7 cm - 10 cm Zoccolino in plastica flessibile, sagomato con guscio di raccordo per l'inserimento di teli o piastrelle, altezza: - 6/7 cm - 9/10 cm Zoccolino in masonite ricoperto da PVC antigraffio con raccordo a guscia, altezza: - 6 cm - 10 cm Zoccolino in linoleum preformato, altezza fino a 10 cm. Paraspigoli di plastica, flessibili: - 20 x 20 mm - 40 x 40 mm Filetto in PVC per la saldatura dei giunti di teli o piastrelle, diametro fino a 4 mm: - per pavimenti resilienti - per pavimenti in linoleum - 153 m m 0,47 1,14 m m 3,1 4,65 m m m 3,1 4,13 4,65 m m 3,62 5,16 m m 2,07 2,58 m m 2,27 2,27 m m 4,13 4,65 m m m m 19,11 21,95 27,53 33,57 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 17,87 20,35 25,56

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.5.50.45 22.5.50.45.a 22.5.50.45.b 22.5.50.45.c 22.5.50.50 22.5.50.50.a 22.5.50.50.b 22.5.50.55 DESCRIZIONE Coprigiunti e relativi accessori di fissaggio in profilati di: - alluminio 30 x 1,5 mm - ottone 30 x 1,5 mm - ottone 40 x 1,5 mm Profilato in gomma per gradini, composto da alzata liscia, parabordo, pedata a bolli, sviluppo 52 cm, lunghezza 3 12 m: - colore nero - colori di produzione Profilato in gomma per gradini, composto da alzata liscia, parabordo, pedata a bolli, sviluppo 54,5 cm, formato 1,20 - 3,61 m, con rovescio smerigliato: - colore nero - colori di produzione Profilato in gomma per gradini, composto da parabordo e pedata a bolli, sviluppo 36,5 cm: - colore nero - colori di produzione Zoccolino in legno duro: - 60 x 9 mm - 80 x 10 mm Zoccolino in gres rosso con gola: - 7 x 15 cm - 15 x 15 cm Barriera di pulizia in filo continuo di nylon ad alto drenaggio, antistatico in teli da 85, 130 0 200 cm, peso totale non inferiore a 3700 gr/m, peso del pelo non inferiore a 900 gr/m, rovescio in PVC impermeabile, spessore totale 0,9 mm. OPERE COMPIUTE LAVORI DI PREPARAZIONE Sgrassatura di vecchi pavimenti in piastrelle con gel di solventi speciali, applicato a spatola e successivo lavaggio delle superfici PAVIMENTI IN PIASTRELLE A BASE DI CEMENTO Pavimento in piastrelle di cemento pressato, a superficie bugnata o scanalata, posato con boiacca di puro cemento su letto di malta di legante idraulico, comprese assistenze murarie, con piastrelle da 25 x 25 x 3 cm - cemento grigio - cemento rosso Pavimento in marmette di cemento e graniglia di marmo ad uno o pi - 154 m m 22,76 23,3 m 3,21 m m 3,62 4,13 m m 2,27 2,89 m m 22,21 27,37 m m 34,09 37,7 m m 16,53 19,11 m m m 6,2 6,2 7,23 U.m. PREZZO

22.5.50.55.a 22.5.50.55.b 22.5.50.60 22.5.50.60.a 22.5.50.60.b 22.5.50.65 22.5.50.65.a 22.5.50.65.b 22.5.50.70 22.5.50.70.a 22.5.50.70.b 22.5.50.75

80,05

22.10 22.10.5 22.10.5.5 22.10.10 22.10.10.5

22.10.10.5.a 22.10.10.5.b 22.10.10.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice DESCRIZIONE colori correnti, posato con boiacca di puro cemento su letto di malta di legante idraulico, con marmette da 25 x 25 cm o 30 x 30 cm, spessore 17 23 mm, a superficie liscia, comprese assistenze murarie, fondo in cemento e graniglia: 22.10.10.10.a 22.10.10.10.b 22.10.10.10.c 22.10.10.10.d 22.10.10.15 - granulometria fine - granulometria media - granulometria grossa - sovrapprezzo per fondo colorato Pavimento in marmettoni di cemento e scaglie di marmo ad uno o pi colori, posato con boiacca di puro cemento su letto di malta di legante idraulico, con marmettoni a superficie liscia, comprese assistenze murarie, fondo in cemento: - da 40 x 40 x 3,8 cm, scaglia media 15 50 mm - da 40 x 40 cm, spessore 30 35 mm, con pezzi segati di marmo - sovrapprezzo per fondo colorato PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI CERAMICA SMALTATE Pavimento in piastrelle di ceramica, monocottura, con superficie smaltata, spessore 8 10 mm, posato su letto di sabbia e cemento con spolvero di puro cemento; comprese assistenze murarie, con piastrelle: - 10 x 20 cm, ingelive per esterni - 20 x 20 cm, tipo fiammato - 20 x 20 cm, tipo tinte unite - 30 x 30 cm, tipo fiammato e granigliato - 30 x 30 cm, tipo tinte unite - 30 x 30 cm, tipo decorate Pavimento in piastrelle di clinker a superficie smaltata, spessore 20 30 mm, posato su letto di sabbia e cemento con spolvero di puro cemento; comprese assistenze murarie, con piastrelle: - 12 x 24 cm - 12 x 12 cm - 24 x 24 cm Pavimento in piastrelle di grs fine porcellanato a superficie smaltata, spessore 8 10 mm, posato su letto di sabbia e cemento con spolvero di puro cemento; comprese assistenze murarie, con piastrelle: - 15 x 15 cm, colori chiari - 15 x 15 cm, colori forti - 15 x 30 cm, colori chiari - 15 x 30 cm, colori forti - 30 x 30 cm, colori chiari m m m m m 33,77 37,95 32,24 36,32 28,45 m m m 28,45 32,41 33,87 m m m m m m 19,51 22,76 23,3 25,2 24,38 26,01 m m m 26,61 36,97 0,62 m m m m 23,52 22,76 21,79 0,52 U.m. PREZZO

22.10.10.15.a 22.10.10.15.b 22.10.10.15.c 22.10.15 22.10.15.5

22.10.15.5.a 22.10.15.5.b 22.10.15.5.c 22.10.15.5.d 22.10.15.5.e 22.10.15.5.f 22.10.15.10

22.10.15.10.a 22.10.15.10.b 22.10.15.10.c 22.10.15.15

22.10.15.15.a 22.10.15.15.b 22.10.15.15.c 22.10.15.15.d 22.10.15.15.e

- 155 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.15.15.f 22.10.20 22.10.20.5 - 30 x 30 cm, colori forti PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI CERAMICA NON SMALTATE Pavimento in piastrelle di gres rosso a superficie liscia, posato su letto di sabbia e cemento con spolvero di puro cemento, comprese assistenze murarie, con piastrelle: - 7 x 15 cm, spessore 8 9 mm - 7 x 15 cm, spessore 14 15 mm - 7 x 15 cm, spessore 16 18 mm - 10 x 10 cm, spessore 8 9 mm - 10 x 20 cm, spessore 8 9 mm - 10 x 20 cm, spessore 14 15 mm - 10 x 20 cm, spessore 16 18 mm Pavimento in piastrelle di gres rosso a superficie bugnata o scanalata, posato su letto di sabbia e cemento con spolvero di puro cemento; comprese assistenze murarie, con piastrelle: - 7 x 15 cm, spessore 8 9 mm - 7 x 15 cm, spessore 14 15 mm - 7 x 15 cm, spessore 16 18 mm Pavimento in piastrelle di gres fine porcellanato a superficie liscia, spessore 8 10 mm, posato su letto di sabbia e cemento con spolvero di puro cemento; comprese assistenze murarie, con piastrelle: - 10 x 10 cm, colori chiari - 10 x 10 cm, colori forti - 10 x 20 cm, colori chiari - 10 x 20 cm, colori forti - 20 x 20 cm, colori chiari - 20 x 20 cm, colori forti - 30 x 30 cm, colori chiari - 30 x 30 cm, colori forti Pavimento in piastrelle di clinker a superficie liscia, posato su letto di sabbia e cemento; comprese assistenze murarie, con piastrelle: - 12 x 24 cm - 25 x 25 cm - 30 x 30 cm PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI MARMO Pavimento in piastrelle di Arabescato Arni, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: m m m 25,2 29,64 30,24 m m m m m m m m 26,61 27,26 27,15 31,98 27,37 30,08 28,45 31,98 m m m 16,53 20,04 21,4 m m m m m m m 16,25 19,78 21,14 18,96 16,53 20,32 21,94 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 29,59

22.10.20.5.a 22.10.20.5.b 22.10.20.5.c 22.10.20.5.d 22.10.20.5.e 22.10.20.5.f 22.10.20.5.g 22.10.20.10

22.10.20.10.a 22.10.20.10.b 22.10.20.10.c 22.10.20.15

22.10.20.15.a 22.10.20.15.b 22.10.20.15.c 22.10.20.15.d 22.10.20.15.e 22.10.20.15.f 22.10.20.15.g 22.10.20.15.h 22.10.20.20 22.10.20.20.a 22.10.20.20.b 22.10.20.20.c 22.10.25 22.10.25.5

- 156 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.25.5.a 22.10.25.5.b 22.10.25.5.c 22.10.25.10 22.10.25.10.a 22.10.25.10.b 22.10.25.10.c 22.10.25.15 22.10.25.15.a 22.10.25.15.b 22.10.25.15.c 22.10.25.20 22.10.25.20.a 22.10.25.20.b 22.10.25.20.c 22.10.25.25 22.10.25.25.a 22.10.25.25.b 22.10.25.25.c 22.10.25.30 22.10.25.30.a 22.10.25.30.b 22.10.25.30.c 22.10.25.35 22.10.25.35.a 22.10.25.35.b 22.10.25.35.c 22.10.25.40 22.10.25.40.a 22.10.25.40.b DESCRIZIONE - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Bardiglio, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di marmo Bianco Carrara "C", in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Botticino Fiorito, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di marmo, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie; tipo Botticino Semiclassico - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Breccia Oniciata, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Calacatta, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Perlato Royal, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - 157 m m 77,2 82,62 m m m 93,47 98,89 7,78 m m m 88,05 93,47 6,16 m m m 82,62 88,05 6,16 m m m 77,2 82,62 5,88 m m m 77,2 82,62 5,88 m m m 77,2 82,62 5,88 U.m. m m m PREZZO 79,91 96,18 6,59

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.25.40.c 22.10.25.45 22.10.25.45.a 22.10.25.45.b 22.10.25.50 22.10.25.50.a 22.10.25.50.b 22.10.25.50.c 22.10.25.55 22.10.25.55.a 22.10.25.55.b 22.10.25.55.c 22.10.25.60 22.10.25.60.a 22.10.25.60.b 22.10.25.60.c 22.10.25.65 22.10.25.65.a 22.10.25.65.b 22.10.25.65.c 22.10.25.70 22.10.25.70.a 22.10.25.70.b 22.10.25.70.c 22.10.25.75 22.10.25.75.a 22.10.25.75.b 22.10.25.75.c 22.10.30 22.10.30.5 DESCRIZIONE - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Pietra Piasentina, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Repen Classico, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Rosa Portogallo Aurora, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Rosso Verona, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Travertino Romano Chiaro, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di Travertino Romano Classico, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza Pavimento in piastrelle di marmo Verde, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1,0 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, grezze - zoccolino 8 x 1 cm, lucidato, costa grezza PAVIMENTI IN PIASTRELLE DI GRANITO Pavimento in piastrelle di granito Bianco Sardo, in misure standard, - 158 m m m 142,28 158,54 2,9 m m m 82,62 88,05 5,88 m m m 71,78 77,2 5,34 m m m 82,62 88,05 6,16 m m m 120,59 139,56 8,86 m m m 93,47 98,89 6,16 m m 98,89 8,06 U.m. m PREZZO 5,88

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice DESCRIZIONE posate con adesivo, comprese assistenze murarie: 22.10.30.5.a 22.10.30.5.b 22.10.30.5.c 22.10.30.10 22.10.30.10.a 22.10.30.10.b 22.10.30.10.c 22.10.30.15 22.10.30.15.a 22.10.30.15.b 22.10.30.15.c 22.10.30.20 22.10.30.20.a 22.10.30.20.b 22.10.30.20.c 22.10.30.25 22.10.30.25.a 22.10.30.25.b 22.10.30.25.c 22.10.30.30 22.10.30.30.a 22.10.30.30.b 22.10.30.30.c 22.10.30.35 22.10.30.35.a 22.10.30.35.b 22.10.30.35.c 22.10.35 22.10.35.5 - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Pavimento in piastrelle di granito Multicolor, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Pavimento in piastrelle di granito Rosa Beta, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Pavimento in piastrelle di granito Rosa Limbara, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Pavimento in piastrelle di granito Rosa Porrino, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Pavimento in piastrelle di granito Rosso Balmoral, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati Pavimento in piastrelle di granito Serizzo Antigorio, in misure standard, posate con adesivo, comprese assistenze murarie: - 30,5 x 30,5 x 1 cm, lucidate - 60 x 30 x 1,5 cm, taglio disco - zoccolino 8 x 1 cm, piano e coste lucidati PAVIMENTI INDUSTRIALI Pavimento in granulato sferoidale di quarzo a riporto costituito da strato in calcestruzzo a 350 kg di cemento tipo 325 spessore 5 cm e strato di - 159 m m m 82,62 58,22 8,86 m m m 126 98,89 13,2 m m m 93,47 71,78 11,04 m m m 93,47 71,78 10,49 m m m 88,05 63,65 8,68 m m m 136,85 109,74 15,75 m m m 98,89 77,2 10,49 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice DESCRIZIONE usura di 1 cm con impasto a 12 kg/m di granulato di quarzo a 6 kg/m di cemento, compresa formazione di giunti, lisciatura superficiale e assistenza muraria: 22.10.35.5.a 22.10.35.5.b 22.10.35.5.c 22.10.35.5.d 22.10.35.5.e 22.10.35.10 - colore grigio naturale - colore rosso - sovrapprezzo per liquido stagionante - sgrossatura con una passata di mola - levigatura con due passate di mola Pavimento in granulato sferoidale di quarzo e pastina costituito da strato di usura con impasto di 12 kg/m di quarzo e 6 kg/m di cemento applicato fresco su strato di 15 20 cm di calcestruzzo a 350 kg/m, con superficie compatta e lisciata, compresa formazione dei giunti, assistenza muraria ed escluso calcestruzzo: - colore grigio naturale - colore rosso - sovrapprezzo per liquido stagionante - sgrossatura con una passata di mola - levigatura con due passate di mola Pavimento a semina o spolvero di granulato sferoidale con incorporo superficiale di 2 kg/m di quarzo e 2 kg/m di cemento su strato di 15 20 cm di calcestruzzo a 350 kg/m, con superficie compattata e lisciata, compresa formazione dei giunti, assistenza muraria, ed escluso il calcestruzzo: - colore grigio naturale - colore rosso - sovrapprezzo per liquido stagionante - sovrapprezzo per impiego di granulato metallico anzich quarzo Pavimento ad alta resistenza meccanica eseguito in malta sintetica epossidica con speciali cariche quarzifere, spessore minimo 7 mm, applicato su supporto cementizio esistente e meccanicamente solido, spianato con frattazzatrice meccanica con caratteristiche di antivibrazione, elasticit, antiabrasione, resistenza agli acidi, ai sali, agli oli, ai carburanti e resistenza alla compressione di 800 kg/m: Pavimento ad alta resistenza meccanica eseguito in malta epossidica con speciali cariche silicee, metalliche e fibre di vetro dello spessore di 2 2,5 mm, applicato su supporto cementizio esistente e meccanicamente solido, avente caratteristiche di resistenza agli acidi, oli, carburanti, all'abrasione e resistenza alla compressione di 1000 kg/m: Pavimento autolivellante realizzato con miscele di resine armate con fibra di vetro e speciali autodilatanti, spessore finale di 2,5 mm a superficie liscia e monolitica, con caratteristiche dielettriche e di resistenza agli acidi, ai detergenti, ai grassi, al calpestio. Pavimento autolivellante realizzato con resine poliuretaniche senza solventi e speciali autodilatanti, applicato su supporto esistente convenientemente preparato con caratteristiche dielettriche e - 160 m m m m 5,94 6,71 2,07 2,58 m m m m m 11,83 20,5 2,07 5,53 7,59 m m m m m 10,33 11,57 2,07 5,53 7,59 U.m. PREZZO

22.10.35.10.a 22.10.35.10.b 22.10.35.10.c 22.10.35.10.d 22.10.35.10.e 22.10.35.15

22.10.35.15.a 22.10.35.15.b 22.10.35.15.c 22.10.35.15.d 22.10.35.20

25,82

22.10.35.25

30,99

22.10.35.30

24,27

22.10.35.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice DESCRIZIONE resistenza agli acidi, oli, carburanti, alcali. 22.10.35.40 Pavimento antipolvere e antiusura realizzato con resine epossipoliuretaniche caricate con aggregati silicei, applicate a rullo a tre mani, applicato su pavimenti o supporti gi esistenti o su battuto di cemento, con caratteristiche di antipolvere, antisdrucciolo, antiabrasione e resistenza ai detergenti. PAVIMENTI IN LEGNO Pavimento in listoni di legno, sezione 6 7 x 2,2 cm, lunghezza 60 120 cm, compresi magattelli annegati nel sottofondo, lamatura, ceratura e assistenze murarie con listoni: - Weng UNI A - Afrormosia UNI A - Doussi UNI A - Iroko UNI A - rovere Europa UNI B Pavimento in tavolette di legno, larghezza 35 65 mm, spessore 10 mm, lunghezza 20 30 cm, incollate su supporto cementizio, compresa lamatura, ceratura e assistenze murarie con tavolette: - Rovere Europa UNI B - Werg UNI A - Afrormosia UNI A - Doussi UNI A - Iroko UNI A Pavimento in quadrotti lamellari costituiti da listelli in legno, larghezza 2 - 3 cm, spessore 8 mm, lunghezza 12 16 cm, montati su carta o rete, incollati, su supporto cementizio, compresa lamatura, ceratura e assistenze murarie con quadrotti: - Rovere Europa UNI B - Afrormosia UNI A - Doussi UNI A - Iroko UNI A PAVIMENTI VINILICI Pavimento in piastrelle semiflessibili di PVC omogeneo plastificato e stabilizzato, peso 4 4,5 kg/m, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie, con piastrelle 30 x 30 cm, spessore: - 2,0 mm - 2,5 mm - 2,0 mm, con superficie ardesia - 2,5 mm, tipo zigrinato uso sportivo m m m m 17,84 20,77 20,93 39,85 m m m m 45,32 48,27 48,27 44,88 m m m m m 58,41 73,38 75,38 74,3 57,16 m m m m m 124,51 122,56 122,02 85,85 120,12 U.m. m PREZZO 28,41

15,49

22.10.40 22.10.40.5

22.10.40.5.a 22.10.40.5.b 22.10.40.5.c 22.10.40.5.d 22.10.40.5.e 22.10.40.10

22.10.40.10.a 22.10.40.10.b 22.10.40.10.c 22.10.40.10.d 22.10.40.10.e 22.10.40.15

22.10.40.15.a 22.10.40.15.b 22.10.40.15.c 22.10.40.15.d 22.10.45 22.10.45.5

22.10.45.5.a 22.10.45.5.b 22.10.45.5.c 22.10.45.5.d

- 161 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.45.10 DESCRIZIONE Pavimento in piastrelle viniliche omogenee con cariche minerali e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie, con piastrelle 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 61 x 61 cm, peso 3,2 3,5 kg/m, spessore 2,0 mm. Pavimento in piastrelle viniliche omogenee con cariche minerali e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie, con piastrelle 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 61 x 61 cm, peso 2,8 3,1 kg/m, spessore 2,0 mm. Pavimento in piastrelle viniliche omogenee con strato di usura in PVC puro trasparente da 0,3 mm, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie, con piastrelle 50 x 50 cm o 61 x 61 cm, peso 3,3 kg/m, spessore 2,0 mm. Pavimento in piastrelle resilienti flessibili a bordi bisellati e smussati, a base di resine e PVC rinforzato e stabilizzato con doppia fibra di vetro, strato di usura non riflettente e leggermente goffrato, lamina trasparente da 0,45 mm, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie, con piastrelle 32 x 32 cm, 42 x 64 cm, spessore 3,0 mm. - a giunti accostati e stuccati - a giunti fugati con distanziatori di 2 3 mm e stuccati Pavimento in PVC eterogeneo compatto, non orientato composto da speciali resine viniliche miscelate con plastificanti, cariche rinforzanti, stabilizzanti alla luce ed al calore; classificata come flessibile. Costituito da due strati calandrati e pressati: uno strato inferiore di supporto ed uno superiore di PVC purissimo al 100% in cui sono inseriti in forma omogenea granuli vinilici policromatici; posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie; in piastre 61 x 61 cm, spessore 2,0 mm Pavimento vinilico a struttura differenziata di spessore totale 2 mm costituito da una base omogenea e da uno strato d'usura, di spessore non inferiore a 0,55 mm, in PVC esente da cariche minerali e privo di porosit, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie; in lastre 60 x 60 cm, con superficie leggermente goffrata. Pavimento vinilico in piastre 50 x 50 cm, spessore 3,3 mm, costituito da uno strato d'usura in PVC privo di cariche minerali di spessore 0,7 mm, accoppiato con uno strato di fibra di vetro e con uno strato di PVC compatto, per ripartire i carichi e base in PVC espanso a cellule chiuse, superficie trattata con resine poliuretaniche reticolate; posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie. Pavimento quarzo-vinilico, costituito da una mescola omogenea di PVC, plastificanti, stabilizzanti, pigmenti e cariche minerali rinforzanti, con un contenuto di polvere di quarzo non inferiore al 57% in peso, ottenuto per calandratura e successiva doppia pressatura (a caldo e a freddo); in piastre 30 x 30 cm. Superficie d'usura trattata in fabbrica con strato protettivo poliuretanico, - spessore 2,0 mm unito - spessore 2,0 mm seminato Pavimento melaminico in doghe, costituito da un supporto in MDF finito superiormente con un foglio di laminato speciale incollato ad alta pressione e da un secondo foglio di laminato incollato sul lato inferiore a scopo bilanciante; esclusa preparazione del sottofondo; compreso materassino antirumore in polietilene espanso e assistenze murarie - 162 m m 36,18 38,89 m m 36,29 39,17 U.m. PREZZO

30,21

22.10.45.15

42,69

22.10.45.20

28,05

22.10.45.25

22.10.45.25.a 22.10.45.25.b 22.10.45.30

26,31

22.10.45.35

30,76

22.10.45.40

49,73

22.10.45.45

22.10.45.45.a 22.10.45.45.b 22.10.45.50

52,67

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.45.55 DESCRIZIONE Pavimento in teli vinilici omogenei, con cariche minerali e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie; con teli di altezza 100 200 cm, peso 3,2 3,5 kg/m e spessore 2,0 mm Pavimento in teli vinilici omogenei, con cariche minerali e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie; con teli di altezza 100 200 cm, peso 2,8 3,9 kg/m e spessore 2,0 mm Pavimento in vinilico eterogeneo antisdrucciolo a superficie piana in PVC con ossido d'alluminio, carburo silicio, quarzo e pigmenti, comprese assistenze murarie; con teli di altezza 2,00 m: - spessore 2,0 mm - spessore 3,5 mm Pavimento in teli vinilici multistrato, con strato di usura in PVC puro, rinforzato e stabilizzato con fibra di vetro su base di PVC microcellulare, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo, comprese assistenze murarie; con teli spessore 2,0 mm. m m 53,12 78,06 U.m. PREZZO

32,94

22.10.45.60

43,17

22.10.45.65

22.10.45.65.a 22.10.45.65.b 22.10.45.70

27,27

22.10.45.75 22.10.45.75.a 22.10.45.75.b 22.10.45.75.c 22.10.45.75.d 22.10.45.75.e 22.10.45.80 - 2,5 mm - 3,5 mm - 4,5 mm - 4,5 mm omogeneo - 6,5 mm omogeneo Pavimento in PVC eterogeneo compatto, non orientato composto da speciali resine viniliche miscelate con plastificanti, cariche rinforzanti, stabilizzanti alla luce ed al calore; classificato come flessibile. Costituito da due strati calandrati e pressati: uno strato inferiore di supporto ed uno superiore di PVC purissimo 100% in cui sono inseriti in forma omogenea granuli vinilici policromatici, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie; in teli altezza 180 - 200 cm Pavimento vinilico a struttura differenziata di spessore totale 2 mm costituito da una base omogenea e da uno strato d'usura, di spessore non inferiore a 0,55 mm, in PVC esente da cariche minerali e privo di porosit, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie; in teli altezza 200 cm con superficie leggermente goffrata. Pavimento vinilico a struttura differenziata antiscivolo, di spessore totale 2 mm costituito da una base omogenea e da uno strato d'usura, di spessore non inferiore a 0,6 mm, in PVC esente da cariche minerali e goffrato a rilievo, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie; in teli altezza 200 cm Pavimento vinilico costituito da uno strato d'usura in PVC privo di cariche minerali di spessore 0,7 mm, accoppiato con uno strato di fibra di vetro e con uno strato di PVC compatto, per ripartire i carichi; base in PVC espanso a cellule chiuse, trattamento superficie con resine poliuretaniche reticolate; in teli di altezza 150 cm e spessore 3,3 mm. Posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; comprese assistenze murarie. Sovrapprezzo ai pavimenti vinilici in piastrelle per posa particolare: - 163 m m m m m 29,31 31,81 36,33 42,81 56,56

29,14

22.10.45.85

32,38

22.10.45.90

41,47

22.10.45.95

51,13

22.10.45.100

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.45.100.a 22.10.45.100.b 22.10.45.105 22.10.45.110 22.10.50 22.10.50.5 - a dama - a fasce Formazione di guscia per i pavimenti vinilici. Saldatura a caldo dei giunti di piastrelle o teli vinilici per pavimenti con interposizione di filetto in PVC. PAVIMENTI IN GOMMA Pavimento in piastrelle in gomma naturale e sintetica, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, rovescio smerigliato, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; con piastrelle colore nero, superficie a bolli, formato 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 100 x 100 cm; comprese assistenze murarie; spessori: - 2,5 mm - 3,2 mm - 4,0 mm - sovrapprezzo per colori standard Pavimento in piastrelle in gomma naturale e sintetica, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, rovescio a coda di rondine, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; con piastrelle formato 100 x 100 cm; comprese assistenze murarie; spessore 10 mm, superficie a bolli - colore nero - colori standard Pavimento in piastrelle in gomma naturale e sintetica a due strati, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; con piastrelle a superficie liscia, marmorizzata, formato 50 x 50 cm, 60 x 60 cm, 100 x 100 cm; comprese assistenze murarie; spessori: - 2,0 mm - 3,0 mm - 4,0 mm Sovrapprezzo ai pavimenti in piastrelle di gomma per posa particolare - a dama - a fasce Pavimento in teli di gomma naturale e sintetica a due strati, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; con teli colore nero, superficie a bolli, altezza 100/120/130 cm; comprese assistenze murarie; spessori: - 2,5 mm - 3,2 mm - 4,0 mm - sovrapprezzo per colori standard m m m m 33,89 34,54 37,53 6,2 m m 4,13 7,75 m m m 31,95 34,67 40,08 m m 42,89 56,01 m m m m 31,84 32,11 35,75 6,2 DESCRIZIONE U.m. m m m m PREZZO 4,13 7,75 9,3 1,96

22.10.50.5.a 22.10.50.5.b 22.10.50.5.c 22.10.50.5.d 22.10.50.10

22.10.50.10.a 22.10.50.10.b 22.10.50.15

22.10.50.15.a 22.10.50.15.b 22.10.50.15.c 22.10.50.20 22.10.50.20.a 22.10.50.20.b 22.10.50.25

22.10.50.25.a 22.10.50.25.b 22.10.50.25.c 22.10.50.25.d

- 164 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.50.30 DESCRIZIONE Pavimento in teli di gomma naturale e sintetica a due strati, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo, con teli a superficie scanellata fine, colore nero o grigio, altezza 100 cm; spessore 3 mm; comprese assistenze murarie Pavimento in teli di gomma naturale e sintetica a due strati, cariche minerali, vulcanizzanti, stabilizzanti e pigmenti, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo; con teli colore nero, superficie liscia, marmorizzata, altezza 100/120/130 cm; comprese assistenze murarie; spessori: - 2,0 mm - 3,0 mm - 4,0 mm PAVIMENTI E RIVESTIMENTI IN LINOLEUM Pavimento in teli di linoleum a tinta unita, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo, con teli da 200 cm e spessori - 2,0 mm - 2,5 mm - 3,2 mm Pavimento in teli di linoleum a tinte variegate, marmorizzate, posato con adesivo, esclusa preparazione del sottofondo, con teli da 200 cm e spessori - 2,0 mm - 2,5 mm - 3,2 mm - 4,0 mm Sovrapprezzo ai pavimenti in piastrelle di linoleum, per posa particolare - a dama - a fasce Saldatura a caldo dei giunti di piastrelle o teli in linoleum per pavimenti, mediante interposizione di idoneo filetto ZOCCOLINI Zoccolino in legno duro: - 60 x 9 mm, incollato o inchiodato - 80 x 10 mm, incollato o inchiodato - 80 x 10 mm, posato con viti e tasselli ad espansione Zoccolino in gres rosso: - 7 x 15 mm, con gola, altezza 7 cm - 15 x 15 mm, con gola m m 5,42 5,94 m m m 4,08 4,7 5,22 m m m 4,13 7,75 2,84 m m m m 30,93 33,91 39,77 47,79 m m m 29,62 32,23 37,7 m m m 32,8 35,35 40,23 U.m. PREZZO

35,28

22.10.50.35

22.10.50.35.a 22.10.50.35.b 22.10.50.35.c 22.10.55 22.10.55.5 22.10.55.5.a 22.10.55.5.b 22.10.55.5.c 22.10.55.10

22.10.55.10.a 22.10.55.10.b 22.10.55.10.c 22.10.55.10.d 22.10.55.15 22.10.55.15.a 22.10.55.15.b 22.10.55.20 22.10.60 22.10.60.5 22.10.60.5.a 22.10.60.5.b 22.10.60.5.c 22.10.60.10 22.10.60.10.a 22.10.60.10.b

- 165 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.60.15 22.10.60.20 22.10.60.20.a 22.10.60.20.b 22.10.60.25 22.10.60.25.a 22.10.60.25.b 22.10.60.30 22.10.60.30.a 22.10.60.30.b 22.10.60.30.c 22.10.60.30.d 22.10.60.35 22.10.65 22.10.65.5 22.10.65.5.a 22.10.65.5.b 22.10.65.10 22.10.65.15 22.10.65.15.a 22.10.65.15.b 22.10.65.20 22.10.65.20.a 22.10.65.20.b 22.10.65.25 DESCRIZIONE Zoccolino in gres fine porcellanato, altezza 10 cm con gola Zoccolino in plastica flessibile: - altezza 7 cm - altezza 10 cm Zoccolino in plastica flessibile, sagomato con guscia di raccordo per l'inserimento di teli o piastrelle viniliche: - altezza 7 cm - altezza 12 cm Zoccolino in masonite ricoperto da PVC antigraffio con raccordo a guscia, altezza: - 6 cm, incollato o inchiodato - 10 cm, incollato o inchiodato - 6 cm, assicurato con viti e tasselli - 10 cm, assicurato con viti e tasselli Zoccolino in linoleum preformato altezza fino a 10 cm OPERE VARIE DI FINITURA Parabordi in plastica, in opera, per gradini: - ad angolo retto - con profilo a toro Soglietta in plastica flessibile, in opera, larghezza 3 cm, spessore 2,0 3,0 mm Paraspigoli in plastica flessibile, in opera - 20 x 20 mm - 40 x 40 mm Coprigiunti compresi accessori di fissaggio, in profilati di ottone, alluminio; in opera - 30 mm - 40 mm Profilato in gomma per gradini, composto da alzata liscia, parabordo, pedata a bolli, sviluppo 52 cm; in opera, esclusa preparazione del piano di posa: - colore nero - colori di produzione Profilato in gomma per gradini, composto da alzata liscia, parabordo, pedata a bolli, sviluppo 54,5 cm, rovescio smerigliato; in opera, esclusa preparazione del piano di posa: - colore nero m 38,73 m m 21,17 23,76 m m 12,39 13,43 m m 6,2 9,3 m m m 6,71 7,23 4,13 m m m m m 4,91 5,94 5,42 6,46 6,46 m m 5,42 6,97 m m 3,87 4,39 U.m. m PREZZO 8,01

22.10.65.25.a 22.10.65.25.b 22.10.65.30

22.10.65.30.a

- 166 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pavimenti Codice 22.10.65.30.b 22.10.65.35 22.10.65.35.a 22.10.65.35.b 22.10.65.40 - colori di produzione Profilato in gomma per gradini, composto da parabordo e pedata a bolli, sviluppo 36,5 cm; in opera, esclusa preparazione del piano di posa: - colore nero - colori di produzione Barriera di pulizia in filo continuo di nylon ad alto drenaggio, antistatico in teli da 85/ 130/200 cm, peso totale non inferiore a 3700 gr/m, peso del pelo non inferiore a 900 gr/m, rovescio in PVC impermeabile, spessore totale 0,9 mm; in opera. Lucidatura a piombo di pavimenti in piastrelle, marmette, mosaici e piastrelle di marmo, comprese stuccature. m m 24,79 29,95 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 42,35

m m

80,57 25,82

22.10.65.45

- 167 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Rivestimenti Codice 23 23.5 23.5.5 23.5.5.5 23.5.5.5.a 23.5.5.5.b 23.5.5.5.c 23.5.5.5.d 23.5.5.10 23.5.5.10.a 23.5.5.10.b 23.5.5.10.c 23.5.5.10.d 23.5.5.10.e 23.5.5.10.f 23.5.10 23.5.10.5 RIVESTIMENTI MATERIALI PIASTRELLE DI CERAMICA SMALTATA PER RIVESTIMENTO Piastrelle in maiolica a superficie smaltata, di prima scelta: - 15 x 15 cm colore bianco - 15 x 15 cm colori chiari e decorate - 20 x 20 cm tinte unite - 20 x 20 cm decorate Piastrelle in monocottura con superficie smaltata: - 20 x 20 cm tipo fiammato - 20 x 20 cm tipo tinta unita - 20 x 20 cm tipo decorato - 30 x 30 cm tipo fiammato - 30 x 30 cm tipo tinta unita - 30 x 30 cm tipo decorato PIASTRELLE E TELI VINILICI PER RIVESTIMENTI Piastrelle resilienti in resine speciali e PVC rinforzato e stabilizzato da doppia fibra di vetro, anche minerali e pigmenti, a bordi bisellati e smussati, superficie non riflettente, leggermente goffrata, lamina trasparente da 0,45 mm, formato 32 x 32 cm, 42 x 64 cm, spessore 3,0 mm. Teli in vinile omogeneo con tenore di PVC plasticizzato non inferiore al 50%, altezza 100 - 200 cm, spessore 1 - 1,5 mm Teli costituiti da strato esterno in cloruro di polivinile, supporto in cotone, superficie operata, lavabile, colori di produzione, altezza 140 cm, tipo: - leggero - pesante Teli fonoassorbenti in PVC espanso ricoperto da strato di PVC, altezza 100 - 200 cm, spessore 2 mm. Teli vinilici a struttura differenziata di spessore totale 1 mm, costituiti da una base omogenea di spessore 0,9 mm e da uno strato di usura di 0,1 mm in PVC esente da cariche minerali e privo di porosit. Teli vinilici a struttura differenziata di spessore totale 1,5 mm, costituiti da una base omogenea di spessore 1,3 mm e da uno strato di usura di 0,2 mm in PVC esente da cariche minerali e privo di porosit, con superficie goffrata tipo ardesia ELEMENTI PER RIVESTIMENTI ESTERNI Listelli in clinker trafilato per rivestimenti esterni, formato 6 x 24 cm, 12 x 24 cm: m m m 7,23 8,78 11,78 m m m m m m 9,81 9,81 10,85 11,88 13,94 14,98 m m m m 8,01 8,26 8,78 9,04 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

m m

22,47 9,3

23.5.10.10 23.5.10.15

23.5.10.15.a 23.5.10.15.b 23.5.10.20 23.5.10.25

13,43

23.5.10.30

18,08

23.5.15 23.5.15.5

- 168 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Rivestimenti Codice 23.5.15.5.a 23.5.15.5.b 23.5.15.10 23.5.15.10.a 23.5.15.10.b 23.5.15.15 23.10 23.10.5 23.10.5.5 DESCRIZIONE - colorati in pasta, serie grezza: - smaltati e vetrinati Listelli in clinker trafilato per rivestimenti esterni, formato 12 x 12 cm: - serie grezza - serie smaltata vetrinata Listelli in laterizio estruso per rivestimenti esterni, formato 5,5 x 25 cm OPERE COMPIUTE RIVESTIMENTI IN PIASTRELLE DI CERAMICA Rivestimento in piastrelle di ceramica monocottura, con superficie smaltata, con allettamento in malta bastarda; compreso: la stuccatura dei giunti con cemento bianco o colorato, i pezzi speciali, gli zoccoli, la pulitura e l'assistenza muraria; con piastrelle: - 20 x 20 cm, tipo fiammato - 20 x 20 cm, tipo tinte unite - 20 x 20 cm, tipo decorate - 30 x 30 cm, tipo fiammato - 30 x 30 cm, tipo tinte unite - 30 x 30 cm, tipo decorate Rivestimento in piastrelle di maiolica a superficie smaltata, prima scelta, con allettamento in malta bastarda; compreso: la stuccatura dei giunti con cemento bianco o colorato, i pezzi speciali, gli zoccoli, la pulitura e le assistenze murarie; con piastrelle: - 15 x 15 cm, colore bianco - 15 x 15 cm, colori chiari e decorate - 20 x 20 cm, tipo tinte unite - 20 x 20 cm, tipo decorate RIVESTIMENTI IN PIASTRELLE E TELI VINILICI Rivestimento con piastrelle resilienti in resine speciali e PVC rinforzato e stabilizzato da doppia fibra di vetro, cariche minerali e pigmenti, a bordi bisellati e smussati, superficie non riflettente, leggermente goffrata, lamina trasparente da 0,45 mm, formato 32 x 32 cm, 42 x 64 cm, 64 x 64 cm, spessore 3,0 mm; applicate con adesivo su pareti gi preparate; comprese assistenze murarie; posate: - con giunti accostati e stuccati - con giunti fugati con distanziatori da 2 3 mm e stuccati Rivestimento in teli di vinile omogeneo con tenore di PVC plasticizzato non inferiore al 50%, applicato con adesivo su pareti gi predisposte, comprese assistenze murarie, con teli da 100 - 200 cm, spessore 1 1,5 mm Rivestimento in teli costituiti da strato esterno in cloruro di polivinile, - 169 m m 37,91 43,94 m m m m 24,57 24,83 25,38 25,65 m m m m m m 26,46 26,46 27,55 28,63 30,8 31,89 m m m 17,04 19,63 6,71 U.m. m m PREZZO 13,94 16,42

23.10.5.5.a 23.10.5.5.b 23.10.5.5.c 23.10.5.5.d 23.10.5.5.e 23.10.5.5.f 23.10.5.10

23.10.5.10.a 23.10.5.10.b 23.10.5.10.c 23.10.5.10.d 23.10.10 23.10.10.5

23.10.10.5.a 23.10.10.5.b 23.10.10.10

21,02

23.10.10.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Rivestimenti Codice DESCRIZIONE supporto in cotone, posato con adesivo su pareti gi preparate, comprese assistenze murarie, con teli a superficie operata, lavabile, colori di produzione, altezza 140 cm, tipo: 23.10.10.15.a 23.10.10.15.b 23.10.10.20 - leggero - pesante Rivestimento in teli fonoassorbenti in PVC espanso ricoperto da strato di PVC, posato con adesivo su pareti gi preparate, comprese assistenze murarie, con teli da 100 150 cm, spessore 2,0 mm Rivestimento murale vinilico a struttura differenziata, adesivo su pareti gi preparate, comprese assistenze spessore totale 1 mm, costituito da una base omogenea 0,9 mm e da uno strato di usura superficiale da 0,1 mm in da cariche minerali e privo di porosit. posato con murarie, di di spessore PVC esente m 27,47 m m 17,43 19,06 U.m. PREZZO

23,28

23.10.10.25

23.10.10.30

Rivestimento murale vinilico a struttura differenziata, posato con adesivo su pareti gi preparate, comprese assistenze murarie, di spessore totale 1,5 mm, costituito da una base omogenea e da uno strato di usura di spessore 0,2 mm in PVC esente da cariche minerali e privo di porosit. Saldatura a caldo dei giunti di piastrelle o teli vinilici per rivestimento mediante interposizione di filetto in PVC RIVESTIMENTI ESTERNI Rivestimento esterno in listelli di clinker trafilato, posato su superfici intonacate; comprese assistenze murarie; con listelli da 6 x 24 cm, o, 12 x 24 cm - colorati in pasta, serie grezza - smaltati e vetrinati Rivestimento esterno in listelli di clinker trafilato, posato su superfici intonacate; comprese assistenze murarie; con listelli da 12 x 12 cm - serie grezza - smaltati e vetrinati Rivestimento esterno in listelli di laterizio estruso, dimensioni 5,5 x 25 cm, posati su intonaco rustico di sottofondo preesistente; comprese assistenze murarie; posati: -a colla - con malta bastarda

m m

32,59 2,58

23.10.10.35 23.10.15 23.10.15.5

23.10.15.5.a 23.10.15.5.b 23.10.15.10 23.10.15.10.a 23.10.15.10.b 23.10.15.15

m m

35,62 38,22

m m

38,87 41,59

23.10.15.15.a 23.10.15.15.b

m m

28,03 33,02

- 170 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Lattoniere Codice 24 24.5 24.5.5 24.5.10 24.5.15 24.5.20 24.5.25 24.5.30 24.5.35 24.5.40 24.5.45 24.5.45.a 24.5.45.b 24.5.45.c 24.5.45.d 24.5.45.e 24.5.45.f 24.5.50 24.5.50.a 24.5.50.b 24.5.50.c 24.5.50.d 24.5.50.e 24.5.50.f 24.5.55 24.5.55.a 24.5.55.b 24.5.55.c 24.5.55.d 24.5.55.e 24.5.55.f 24.5.60 LATTONIERE MATERIALI Lamiera di ferro zincata piana. Lamiera di ferro zincata ondulata in fogli. Lamiera di ferro piana zincata e preverniciata su due facce. Lastra di rame semicrudo piana. Lastra di zinco piana. Lastra in lega di zinco al titanio piana. Lastra di piombo di prima fusione Lastra di acciaio inox laminata a freddo, tipo AISI 304 Tubi pluviali aggraffati, a sezione circolare, quadrata, in: - lamiera zincata preverniciata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra in acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Pezzi speciali per tubi pluviali, raccordi a doppia curva, saltafascia, curve e simili, costruiti con fascette sagomate e saldate a stagno, in: - lamiera zincata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra in acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Canali di gronda, converse, scossaline, lavorati con sagome normali, pronti per la posa in opera, in: - lamiera zincata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra in acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Pezzi speciali per camini, mansarde, abbaini e simili in: kg kg kg kg kg kg 2,27 4,75 5,16 4,85 5,11 7,33 kg kg kg kg kg kg 9,61 12,03 12,45 13,79 11,36 16,37 kg kg kg kg kg kg 3,1 4,75 5,16 5,47 5,16 7,39 kg kg kg kg kg kg kg kg 0,8 0,88 1,08 5,16 2,63 3,2 1,19 4,85 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

- 171 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Lattoniere Codice 24.5.60.a 24.5.60.b 24.5.60.c 24.5.60.d 24.5.60.e 24.5.60.f 24.5.65 24.5.65.a 24.5.65.b 24.5.65.c 24.5.65.d 24.5.65.e 24.5.70 24.5.70.a 24.5.70.b 24.5.70.c 24.5.70.d 24.5.70.e 24.5.75 24.5.75.a 24.5.75.b 24.5.80 24.5.80.a 24.5.80.b 24.5.85 24.5.85.a 24.5.85.b 24.5.85.c 24.5.90 24.5.90.a 24.5.90.b 24.5.90.c 24.5.90.d - lamiera zincata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra in acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Cicogne da 20 x 5 mm o tiranti per canali da 20 x 3 mm, in: - piattina di ferro non forgiato - piattina di rame - piattina di acciaio inox AISI 304 - piattina in lega di alluminio - piattina in lega di alluminio preverniciata Braccioli per pluviali con zanca in piattina e fascetta imbullonata, in: - ferro - rame - acciaio inox - lega di alluminio - lega di alluminio preverniciato Parafoglie bombate a protezione dei bocchettoni di scarico: - filo di ferro zincato o plastificato - filo di rame Bocchettoni normali con piastra e gambo per scarico da terrazze e gronde asfaltate, in: - lastra di piombo - lastra di rame cotto Colmi in alluminio pressopiegato: - naturale - goffrato - preverniciato Colmi in alluminio stampati: - naturale sviluppo 500 x 1050 mm, spessore 7/10 mm - naturale sviluppo 500 x 1050 mm, spessore 8/10 mm - preverniciato sviluppo 500 x 1050 mm, spessore 7/10 mm - preverniciato sviluppo 500 x 1050 mm, spessore 8/10 mm - 172 m m m m 7,23 7,75 8,01 8,78 kg kg kg 5,47 5,63 6,87 kg kg 3,56 10,28 cad cad 2,07 5,32 cad cad cad cad cad 2,01 4,39 4,13 3,25 3,51 cad cad cad cad cad 2,27 6,35 7,64 5,68 6,46 DESCRIZIONE U.m. kg kg kg kg kg kg PREZZO 5,99 8,42 8,83 8,93 8,68 10,85

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Lattoniere Codice 24.5.95 DESCRIZIONE Colmo aerato sviluppo 44 cm; completo di scossalina sviluppo 26,5 cm, angolari sagomati con relative guarnizioni e staffe di supporto in lamiera di: - alluminio naturale; spessore 10/10 mm - alluminio preverniciato; spessore 10/10 mm - rame; spessore 6/10 mm - acciaio inox; spessore 6/10 mm Bordatura di gronda ventilante in lamiera di alluminio naturale microforata, spessore 10/10 mm e sviluppo 33 cm, con relativo angolare inferiore sagomato e forato. Terminale in ghisa per pluviali - 70 mm, diritto, lunghezza 1,50 m - 70 mm, diritto, lunghezza 2,00 m - 100 mm, con curva, lunghezza 1,50 m - 100 mm, con curva, lunghezza 2,00 m - 100 mm, diritto, lunghezza 2,00 m - 125 mm, diritto, lunghezza 2,00 m OPERE COMPIUTE Canali di gronda, completi di cicogne o tiranti, converse, scossaline, copertine, lavorati con sagome e sviluppi normali, in opera, comprese le assistenze murarie e accessori di fissaggio, esclusi i pezzi speciali in: - lamiera zincata preverniciata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra di acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Pezzi speciali per camini, mansarde, abbaini e simili; in opera, comprese assistenze murarie, in: - lamiera zincata preverniciata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra di acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Tubi pluviali aggraffati, a sezione circolare, quadrata; in opera, comprese assistenze murarie e accessori di fissaggio, esclusi pezzi - 173 kg kg kg kg kg kg 9,09 11,52 12,09 12,03 11,78 15,6 kg kg kg kg kg kg 4,54 6,97 7,64 7,64 7,23 9,45 cad cad cad cad cad cad 25,31 30,47 37,7 45,96 34,34 50,61 m m m m 40,28 49,58 66,62 62,49 U.m. PREZZO

24.5.95.a 24.5.95.b 24.5.95.c 24.5.95.d 24.5.100

11,36

24.5.105 24.5.105.a 24.5.105.b 24.5.105.c 24.5.105.d 24.5.105.e 24.5.105.f 24.10 24.10.5

24.10.5.a 24.10.5.b 24.10.5.c 24.10.5.d 24.10.5.e 24.10.5.f 24.10.10 24.10.10.a 24.10.10.b 24.10.10.c 24.10.10.d 24.10.10.e 24.10.10.f 24.10.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Lattoniere Codice speciali; in: 24.10.15.a 24.10.15.b 24.10.15.c 24.10.15.d 24.10.15.e 24.10.15.f 24.10.20 - lamiera zincata preverniciata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra di acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Pezzi speciali per tubi pluviali, costruiti con fascette saldate, curve, controcurve, saltafascia e simili; in opera, comprese assistenze murarie in: - lamiera zincata preverniciata - lastra di zinco al titanio - lastra di rame - lastra di acciaio inox AISI 304 - lastra in lega di alluminio - lastra in lega di alluminio preverniciato Terminale in ghisa per pluviali, in opera; comprese assistenze murarie e accessori di fissaggio; - 70 mm, diritto, lunghezza 1,50 m - 70 mm, diritto, lunghezza 2,00 m - 100 mm, con curva, lunghezza 1,50 m - 100 mm, con curva, lunghezza 2,00 m - 100 mm, diritto, lunghezza 2,00 m - 125 mm, diritto, lunghezza 2,00 m Colmo aerato sviluppo 44 cm; completo di scossalina sviluppo 26,5 cm, angolari sagomati con relative guarnizioni e staffe di supporto; in opera compresa assistenza; in lamiera di: - alluminio naturale; spessore 10/10 mm - alluminio preverniciato; spessore 10/10 mm - rame; spessore 6/10 mm - acciaio inox; spessore 6/10 mm Bordatura di gronda ventilante in lamiera di alluminio naturale microforata, spessore 10/10 mm e sviluppo 33 cm, con relativo angolare inferiore sagomato e forato; in opera compresa assistenza. Bocchettoni normali con piastra e gambo per scarico da terrazze e gronde asfaltate; in opera, compreso assistenza muraria - lastra di piombo kg m m m m 52,24 62,53 79,25 75,7 cad cad cad cad cad cad 35,53 40,69 47,92 56,18 44,56 60,83 kg kg kg kg kg kg 11,88 15,86 16,42 17,82 16,01 18,33 kg kg kg kg kg kg 6,25 7,9 8,31 8,31 8,31 10,33 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

24.10.20.a 24.10.20.b 24.10.20.c 24.10.20.d 24.10.20.e 24.10.20.f 24.10.25 24.10.25.a 24.10.25.b 24.10.25.c 24.10.25.d 24.10.25.e 24.10.25.f 24.10.30

24.10.30.a 24.10.30.b 24.10.30.c 24.10.30.d 24.10.35

18,53 18,53 6,46

24.10.40 24.10.40.a

- 174 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Lattoniere Codice 24.10.40.b 24.10.45 24.10.45.a 24.10.45.b 24.15 24.15.5 - lastra di rame cotto Parafoglie bombate a protezione dei bocchettoni di scarico; in opera compresa assistenza. - filo di ferro zincato o plastificato - filo di rame RIPRISTINI LATTONERIE Revisione di canali di gronda, converse, scossaline, grembiali ed in genere tutti i manufatti da lattoniere, compreso pulizia, affrancatura, legatura, fissaggio dove occorrenti. Esclusi ponteggi o mezzi speciali. Sostituzione di cicogne, tiranti di canali di gronda, compresa rimozione e successiva posa degli elementi del manto di copertura. Esclusi ponteggi o mezzi speciali. Con fornitura e posa di cicogne o tiranti in: - piattina di ferro - piattina di rame - piattina di acciaio inox AISI 304 - piattina in lega di alluminio - piattina in lega di alluminio preverniciata Revisione di pluviali con smontaggio dei tubi, rimozione collari, chiusura fori, nuova affrancatura e rimontaggio dei tubi. Esclusi ponteggi o mezzi speciali. cad cad cad cad cad 8,47 12,55 13,84 11,88 cad cad 3,18 6,43 DESCRIZIONE U.m. kg PREZZO 14,1

4,13

24.15.10

24.15.10.a 24.15.10.b 24.15.10.c 24.15.10.d 24.15.10.e 24.15.15

6,2

- 175 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25 25.5 25.5.5 25.5.5.a 25.5.5.b 25.5.10 25.5.10.a 25.5.10.b 25.5.15 25.5.15.a 25.5.15.b 25.5.20 25.5.20.a 25.5.20.b 25.5.25 25.5.25.a 25.5.25.b 25.5.30 25.5.30.a 25.5.30.b 25.5.35 25.5.35.a 25.5.35.b 25.5.40 25.5.40.a 25.5.40.b 25.5.45 25.5.45.a 25.5.45.b PIETRA NATURALE MARMI PROPRIAMENTE DETTI ARABESCATO rosa in lastre con una faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ARABESCATO Vagli di 1^ in lastre con una faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ARABESCATO tipo P con una faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega - spessore 2 cm - per ogni cm in pi AVANA del Garda in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BARDIGLIO Cappella in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BARDIGLIO Carrara chiaro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BARDIGLIO Carrara scuro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BARDIGLIO Garfagnana chiaro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BARDIGLIO Garfagnana scuro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - 176 m mx cm 82,63 24,79 m mx cm 67,14 20,14 m mx cm 82,63 24,79 m mx cm 67,14 20,14 m mx cm 170,43 51,13 m mx cm 92,96 24,79 m mx cm 113,62 34,09 m mx cm 139,44 41,83 m mx cm 113,62 30,47 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.5.50 25.5.50.a 25.5.50.b 25.5.55 25.5.55.a 25.5.55.b 25.5.60 25.5.60.a 25.5.60.b 25.5.65 25.5.65.a 25.5.65.b 25.5.70 25.5.70.a 25.5.70.b 25.5.75 25.5.75.a 25.5.75.b 25.5.80 25.5.80.a 25.5.80.b 25.5.85 25.5.85.a 25.5.85.b 25.5.90 25.5.90.a 25.5.90.b 25.5.95 DESCRIZIONE BIANCO Carrara qualit B in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO Carrara qualit buona C in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO Carrara qualit corrente D in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO tipo P extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO puro christall in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO produzione Garfagnana in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO sfumato christall in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO statuario venato di 1^ in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCO venato Ornavasso in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CALACATTA macchia oro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto m mx cm 222,08 67,14 m mx cm 180,76 54,23 m mx cm 170,43 35,64 m mx cm 201,42 53,71 m mx cm 206,58 61,97 m mx cm 387,34 116,2 m mx cm 74,89 23,24 m mx cm 82,63 25,82 m mx cm 92,96 28,41 U.m. PREZZO

- 177 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.5.95.a 25.5.95.b 25.5.100 25.5.100.a 25.5.100.b 25.5.105 25.5.105.a 25.5.105.b 25.5.110 25.5.110.a 25.5.110.b 25.5.115 25.5.115.a 25.5.115.b 25.5.120 25.5.120.a 25.5.120.b 25.5.125 25.5.125.a 25.5.125.b 25.5.130 25.5.130.a 25.5.130.b 25.5.135 25.5.135.a 25.5.135.b 25.5.140 25.5.140.a 25.5.140.b - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CALACATTA Vagli extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CIPOLLINO Garfagnana in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CIPOLLINO verde apuano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CREVOLA d'Ossola in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi FANTASTICO Arni in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi FIOR DI PESCO carnico extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi GIALLO Siena broccatello in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi GIALLETTO d'Istria in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi GIALLO Mori in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - 178 m mx cm 87,8 26,34 m mx cm 87,8 26,34 m mx cm 180,76 54,23 m mx cm 129,11 38,73 m mx cm 129,11 38,73 m mx cm 170,43 51,13 m mx cm 118,79 36,15 m mx cm 92,96 27,89 m mx cm 170,43 51,13 DESCRIZIONE U.m. m mx cm PREZZO 170,43 51,13

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.5.145 25.5.145.a 25.5.145.b 25.5.150 25.5.150.a 25.5.150.b 25.5.155 25.5.155.a 25.5.155.b 25.5.160 25.5.160.a 25.5.160.b 25.5.165 25.5.165.a 25.5.165.b 25.5.170 25.5.170.a 25.5.170.b 25.5.175 25.5.175.a 25.5.175.b 25.5.180 25.5.180.a 25.5.180.b 25.5.185 25.5.185.a 25.5.185.b 25.5.190 DESCRIZIONE GIALLO Siena chiaro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi GIALLO Siena scuro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi LASA bianco extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi LASA bianco statuario in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi LASA bianco unito in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi NEMBRO giallo in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi NEMBRO rosa in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi NUVOLATO apuano chiaro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi NUVOLATO apuano scuro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi NERO del Belgio in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto m mx cm 82,63 24,79 m mx cm 82,63 24,79 m mx cm 67,14 20,14 m mx cm 67,14 20,14 m mx cm 284,05 85,22 m mx cm 232,41 69,72 m mx cm 387,34 116,2 m mx cm 206,58 61,97 m mx cm 206,58 61,97 U.m. PREZZO

- 179 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.5.190.a 25.5.190.b 25.5.195 25.5.195.a 25.5.195.b 25.5.200 25.5.200.a 25.5.200.b 25.5.205 25.5.205.a 25.5.205.b 25.10 25.10.5 25.10.5.a 25.10.5.b 25.10.10 25.10.10.a 25.10.10.b 25.10.15 25.10.15.a 25.10.15.b 25.10.20 25.10.20.a 25.10.20.b 25.10.25 25.10.25.a 25.10.25.b 25.10.30 25.10.30.a - spessore 2 cm - per ogni cm in pi NERO Marquin in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PAONAZZETTO in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VALLESTRONA chiaro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CALCARI LUCIDABILI AURISINA fiorito in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BIANCONE di Verona in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BOTTICINO tipo classico in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BRONZETTO di Verona in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CANDOGLIA extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CHIAMPO olivo in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - 180 m 82,63 m mx cm 413,17 123,95 m mx cm 72,3 21,69 m mx cm 82,63 27,89 m mx cm 67,14 35,64 m mx cm 82,63 25,82 m mx cm 206,58 61,97 m mx cm 92,96 27,89 m mx cm 118,79 35,64 DESCRIZIONE U.m. m mx cm PREZZO 413,17 123,95

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.10.30.b 25.10.35 25.10.35.a 25.10.35.b 25.10.40 25.10.40.a 25.10.40.b 25.10.45 25.10.45.a 25.10.45.b 25.10.50 25.10.50.a 25.10.50.b 25.10.55 25.10.55.a 25.10.55.b 25.10.60 25.10.60.a 25.10.60.b 25.10.65 25.10.65.a 25.10.65.b 25.10.70 25.10.70.a 25.10.70.b 25.10.75 25.10.75.a 25.10.75.b 25.10.80 - per ogni cm in pi CHIAMPO paglierino extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CHIAMPO perlato extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CHIAMPO porfirico extra in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CHIAMPO rosa in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi FILETTO rosso in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi MACCHIAVECCHIA del Ticino in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi MONTECERVETTO in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PERLATO adriatico in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PERLATO di Sicilia in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi REPEN chiaro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra - 181 m mx cm 82,63 27,89 m mx cm 67,14 20,66 m mx cm 77,47 23,24 m mx cm 335,7 100,71 m mx cm 72,3 21,69 m mx cm 92,96 28,41 m mx cm 92,96 28,41 m mx cm 82,63 24,79 m mx cm 82,63 24,79 DESCRIZIONE U.m. mx cm PREZZO 24,79

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice DESCRIZIONE grezza di sega, coste fresate a giunto 25.10.80.a 25.10.80.b 25.10.85 25.10.85.a 25.10.85.b 25.10.90 25.10.90.a 25.10.90.b 25.10.95 25.10.95.a 25.10.95.b 25.10.100 25.10.100.a 25.10.100.b 25.10.105 25.10.105.a 25.10.105.b 25.10.110 25.10.110.a 25.10.110.b 25.10.115 25.10.115.a 25.10.115.b 25.10.120 25.10.120.a 25.10.120.b 25.10.125 25.10.125.a - spessore 2 cm - per ogni cm in pi REPEN scuro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSA del Garda in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSA di S. Angelo in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSA Portogallo in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO Asiago in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO broccato di Verona in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO Magnaboschi in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO porfirico bruno Tolmezzo in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO porfirico noce Tolmezzo in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - 182 m 123,95 m mx cm 123,95 37,18 m mx cm 103,29 30,99 m mx cm 77,47 23,24 m mx cm 77,47 23,24 m mx cm 206,58 61,97 m mx cm 82,63 27,89 m mx cm 111,04 29,64 m mx cm 82,63 27,89 m mx cm 82,63 27,89 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.10.125.b 25.10.130 25.10.130.a 25.10.130.b 25.10.135 25.10.135.a 25.10.135.b 25.10.140 25.10.140.a 25.10.140.b 25.10.145 25.10.145.a 25.10.145.b 25.10.150 25.10.150.a 25.10.150.b 25.10.155 25.10.155.a 25.10.155.b 25.10.160 25.10.160.a 25.10.160.b 25.10.165 25.10.165.a 25.10.165.b 25.10.170 25.10.170.a 25.10.170.b 25.15 - per ogni cm in pi ROSSO Verona in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi SERPEGGIANTE in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi TRANI chiaro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi TRANI scuro in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi TRAVERTINO chiaro di Rapolano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi TRAVERTINO scuro di Rapolano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi TRAVERTINO chiaro romano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi TRAVERTINO scuro romano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi TRAVERTINO imperiale toscano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BRECCE - 183 m mx cm 92,96 28,41 m mx cm 90,38 30,99 m mx cm 82,63 25,82 m mx cm 61,97 18,59 m mx cm 56,81 17,04 m mx cm 67,14 20,14 m mx cm 67,14 20,14 m mx cm 87,8 26,34 m mx cm 77,47 23,24 DESCRIZIONE U.m. mx cm PREZZO 37,18

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.15.5 25.15.5.a 25.15.5.b 25.15.10 25.15.10.a 25.15.10.b 25.15.15 25.15.15.a 25.15.15.b 25.15.20 25.15.20.a 25.15.20.b 25.15.25 25.15.25.a 25.15.25.b 25.15.30 25.15.30.a 25.15.30.b 25.15.35 25.15.35.a 25.15.35.b 25.15.40 25.15.40.a 25.15.40.b 25.15.45 25.15.45.a 25.15.45.b 25.20 25.20.5 DESCRIZIONE ARABESCATO rosso orobico in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BRECCIA aurora di Paitone in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BRECCIATO Vagli in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PORTARGENTO di La Spezia in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PORTORO corrente in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO Collemandina in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO Porta Santa classico in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO Porta Santa moderno in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi ROSSO stalattite del Carso in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi CEPPO CEPPO di Poltragno e d'Iseo in lastre con faccia vista a levigatura - 184 m mx cm 284,05 85,22 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 154,94 51,65 m mx cm 206,58 61,97 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 103,29 34,09 m mx cm 87,8 26,34 m mx cm 92,96 27,89 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice DESCRIZIONE media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto 25.20.5.a 25.20.5.b 25.20.10 25.20.10.a 25.20.10.b 25.25 25.25.5 25.25.5.a 25.25.5.b 25.25.10 25.25.10.a 25.25.10.b 25.25.15 - spessore 3 cm - per ogni cm in pi CEPPO rustico di Trezzo e Brembate in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 3 cm - per ogni cm in pi BEOLA BEOLA grigia e ghiandonata in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi BEOLA bianca in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 3 cm - per ogni cm in pi Lastre a spacco di naturale di cava di forma rettangolare, spessore 4 6 cm, dimensioni fino a 70 x 35 cm se consentite dal materiale, coste lavorate a mano o refilate di fresa: - beola grigia - beola bianca Lastre a spacco naturale di cava di forma rettangolare, senza alcuna lavorazione - beola grigia - beola bianca PIETRE VARIE PIETRA forte di S. Germano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PIETRA Serena in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PIETRA di Sarnico in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - 185 m mx cm 74,89 23,24 m mx cm 74,89 23,24 m mx cm 64,56 19,63 m m 25,82 36,15 m m 46,48 67,14 m mx cm 123,95 37,18 m mx cm 90,38 27,89 m mx cm 64,56 19,11 m mx cm 64,56 19,11 U.m. PREZZO

25.25.15.a 25.25.15.b 25.25.20 25.25.20.a 25.25.20.b 25.30 25.30.5 25.30.5.a 25.30.5.b 25.30.10 25.30.10.a 25.30.10.b 25.30.15 25.30.15.a 25.30.15.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.30.20 25.30.20.a 25.30.20.b 25.30.25 25.30.25.a 25.30.25.b 25.30.30 25.30.30.a 25.30.30.b 25.35 25.35.5 25.35.5.a 25.35.5.b 25.35.5.c 25.35.10 25.35.10.a 25.35.10.b 25.40 25.40.5 25.40.5.a 25.40.5.b 25.40.10 25.40.10.a 25.40.10.b 25.40.15 25.40.15.a 25.40.15.b 25.40.20 25.40.20.a DESCRIZIONE PIETRA piasentina in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PIETRA extra forte di Brentosanico in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi PIETRA tenera di Vicenza in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi QUARZITI QUARZITE in lastre rettangolari, pezzatura 15 - 20 cm, a coste martellate o tranciate, spessore 10 - 20 mm - colore grigio olivo - colore grigio dorato - colore rosa QUARZITE in lastre a contorno irregolare, con diagonali da 12 a 25 cm, spessore 10 - 20 mm - colore grigio olivo o giallo dorato - colore rosa SERPENTINI - OFICALCITI ROSSO Levanto in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Acceglio in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Alpi in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE antico in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - 186 m 154,94 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 180,76 54,23 m mx cm 180,76 54,23 m m 23,24 33,57 m m m 54,23 77,47 98,13 m mx cm 64,56 19,63 m mx cm 87,8 26,34 m mx cm 87,8 26,34 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.40.20.b 25.40.25 25.40.25.a 25.40.25.b 25.40.30 25.40.30.a 25.40.30.b 25.40.35 25.40.35.a 25.40.35.b 25.40.40 25.40.40.a 25.40.40.b 25.40.45 25.40.45.a 25.40.45.b 25.40.50 25.40.50.a 25.40.50.b 25.40.55 25.40.55.a 25.40.55.b 25.40.60 25.40.60.a 25.40.60.b 25.40.65 25.40.65.a 25.40.65.b 25.40.70 - per ogni cm in pi VERDE Arni in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Champ de Praz in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Chatillon in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Fray in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Florent in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Gonari in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Issogne in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Issorie in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE Levanto in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE pastello in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra - 187 m mx cm 180,76 54,23 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 154,94 46,48 m mx cm 180,76 54,23 m mx cm 154,94 54,23 DESCRIZIONE U.m. mx cm PREZZO 46,48

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice DESCRIZIONE grezza di sega, coste fresate a giunto 25.40.70.a 25.40.70.b 25.40.75 25.40.75.a 25.40.75.b 25.40.80 25.40.80.a 25.40.80.b 25.40.85 25.40.85.a 25.40.85.b 25.45 25.45.5 - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE St. Denis in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDE serpentino in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi VERDELLO Verona e Trento in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto - spessore 2 cm - per ogni cm in pi GRANITI - SERIZZI - SIENITI - PORFIDO GRANITO bianco di Montorfano in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm GRANITO bianco di S. Fidelino in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm GRANITO nero Africa in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm GRANITO nero assoluto di Svezia in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - 188 m mx cm 206,58 61,97 m mx cm m 108,46 32,54 4.028,36 m mx cm m 98,13 29,44 3.615,2 m mx cm m 98,13 29,44 3.356,97 m mx cm 129,11 38,73 m mx cm 134,28 40,28 m mx cm 180,76 54,23 m mx cm 129,11 38,73 U.m. PREZZO

25.45.5.a 25.45.5.b 25.45.5.c 25.45.10

25.45.10.a 25.45.10.b 25.45.10.c 25.45.15

25.45.15.a 25.45.15.b 25.45.15.c 25.45.20

25.45.20.a 25.45.20.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.45.20.c 25.45.25 DESCRIZIONE - massello con dimensione minima superiore a 12 cm GRANITO rosa di Baveno in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm GRANITO rosso di Svezia in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm GRANITO sardo grigio e rosa in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm GRANITO verde Mergozzo in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm LABRADOR chiaro di Svezia in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm LABRADOR scuro di Svezia in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm DIORITE di Anzola in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: m mx cm m 149,77 44,93 5.939,25 m mx cm m 165,27 49,58 6.455,71 m mx cm m 98,13 29,44 3.356,97 m mx cm m 72,3 21,69 2.582,28 m mx cm m 144,61 43,38 5.422,8 m mx cm m 98,13 29,44 3.356,97 U.m. m PREZZO 7.746,85

25.45.25.a 25.45.25.b 25.45.25.c 25.45.30

25.45.30.a 25.45.30.b 25.45.30.c 25.45.35

25.45.35.a 25.45.35.b 25.45.35.c 25.45.40

25.45.40.a 25.45.40.b 25.45.40.c 25.45.45

25.45.45.a 25.45.45.b 25.45.45.c 25.45.50

25.45.50.a 25.45.50.b 25.45.50.c 25.45.55

- 189 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.45.55.a 25.45.55.b 25.45.55.c 25.45.60 - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm PORFIDO rossa Valcamonica in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm SERIZZO di Antigorio in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm SERIZZO di Dubino in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm SERIZZO ghiandone in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm SERIZZO Valmasino in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm SIENITE di Biella in lastre con faccia vista a levigatura media e l'altra grezza di sega, coste fresate a giunto o in masselli con faccia vista bocciardata o a levigatura media: - spessore 2 cm - per ogni cm in pi - massello con dimensione minima superiore a 12 cm m mx cm m 98,13 29,44 3.356,97 m mx cm m 92,96 28,41 3.202,03 m mx cm m 74,89 22,21 2.582,28 m mx cm m 92,96 28,41 3.202,03 m mx cm m 61,97 18,59 2.169,12 m mx cm m 123,95 37,18 4.648,11 DESCRIZIONE U.m. m mx cm m PREZZO 108,46 32,54 4.028,36

25.45.60.a 25.45.60.b 25.45.60.c 25.45.65

25.45.65.a 25.45.65.b 25.45.65.c 25.45.70

25.45.70.a 25.45.70.b 25.45.70.c 25.45.75

25.45.75.a 25.45.75.b 25.45.75.c 25.45.80

25.45.80.a 25.45.80.b 25.45.80.c 25.45.85

25.45.85.a 25.45.85.b 25.45.85.c

- 190 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.50 25.50.5 25.50.10 25.50.15 25.50.20 25.50.25 25.50.30 25.50.30.a 25.50.30.b 25.50.30.c 25.50.30.d 25.50.35 25.50.35.a 25.50.35.b 25.50.35.c 25.50.35.d 25.50.35.e 25.50.35.f 25.50.35.g 25.50.35.h 25.50.40 25.50.40.a 25.50.40.b 25.50.40.c 25.50.40.d 25.50.45 25.50.45.a 25.50.45.b 25.50.45.c 25.50.50 25.50.55 25.50.55.a DESCRIZIONE LAVORAZIONI SU MARMI E PIETRE TENERE Lucidatura a piombo in laboratorio di lastre in marmo o pietra tenera Levigatura di pavimenti in lastre di marmo o pietre tenere Lucidatura di pavimenti in lastre di marmo o pietre tenere Bocciardatura in laboratorio di lastre in marmo o pietra tenera Bocciardatura in opera del bordo dei gradini per formazione striscia antisdrucciolo, altezza fino a 5 cm Spigoli con smussino o arrotondamento: - levigato, larghezza o raggio fino a 5 mm - lucidato, larghezza o raggio fino a 5 mm - levigato, larghezza o raggio fino a 10 mm - lucidato, larghezza o raggio fino a 10 mm Costa vista: - levigata - lucidata o bocciardata - levigata e lavorata a cartabuono fino a 20 x 20 mm - lucidata e lavorata a cartabuono fino a 20 x 20 mm - levigata e lavorata a semitoro o becco di civettata - lucidata e lavorata a semitoro o becco di civetta - levigata e lavorata a semitoro o becco di civettata - lucidata e lavorata a toro Scuretti, gocciolatoi, ribassi passanti, con sezione fino a 20 x 20 mm: - fresati - levigati - lucidati - per ogni 10 mm in pi di lato Battuta di davanzali e soglie con listelli in pietra riportati: - sezione 20 x 20 mm - sezione 30 x 20 mm - sezione 40 x 20 mm Listelli in pietra riportati sulle teste a formazione vaschette di davanzali e soglie. Esecuzione di davanzali e soglie a vaschetta con ribasso di 2 cm: - con piano aperto passante m 67,14 m m m cad 7,75 10,33 12,91 4,13 m m m m 2,32 5,16 7,75 1,03 m x cm m x cm m m m x cm m x cm m x cm m x cm 1,14 1,7 5,16 7,75 6,2 7,75 10,33 12,91 m m m m 1,03 1,81 1,45 2,07 m m m m m 3,1 20,66 25,82 8,78 23,24 U.m. PREZZO

- 191 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.50.55.b 25.50.60 25.50.65 25.50.70 25.50.70.a 25.50.70.b 25.50.75 25.50.75.a 25.50.75.b 25.50.80 25.50.80.a 25.50.80.b 25.50.85 25.50.85.a 25.50.85.b 25.50.90 25.50.90.a 25.50.90.b 25.55 25.55.5 25.55.10 25.55.15 25.55.20 25.55.25 25.55.30 25.55.30.a 25.55.30.b 25.55.30.c 25.55.30.d 25.55.35 25.55.35.a 25.55.35.b DESCRIZIONE - con piano chiuso con listelli laterali Tacche e intagli Tagli retti, curvi o speciali Fori per zanche - normali - con tacca Lavorazione masselli con formazione di sagome come da disegno comprendenti ribassi, listelli, gole, greche, escluso l'ornato: - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate Lavorazione di masselli con formazione di colonne con diametro minimo 35 cm: - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate Lavorazioni di masselli con formazione di basi con diametro non inferiore a 50 cm: - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate Lavorazioni di masselli con formazione di capitelli anche ornati: - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate LAVORAZIONI SU GRANITI E PIETRE DURE Lucidatura a piombo in laboratorio di lastre in granito o pietra dura Levigatura di pavimenti in lastre in granito o pietra dura Lucidatura di pavimenti in lastre in granito o pietra dura Bocciardatura meccanica in laboratorio di lastre in granito o pietra dura Bocciardatura. fiammatura in opera di superfici in granito o pietra dura Spigoli con smussino o arrotondamento: - levigato, larghezza o raggio fino a 5 mm - lucidato, larghezza o raggio fino a 5 mm - levigato, larghezza o raggio fino a 10 mm - lucidato, larghezza o raggio fino a 10 mm Costa vista: - levigata - lucidata o bocciardata - 192 m x cm m x cm 1,55 2,32 m m m m 1,55 2,84 2,07 3,62 m m m m m 6,2 30,99 36,15 12,91 15,49 m m 11.878,51 16.010,16 m m 7.230,4 9.296,22 m m 3.873,43 5.216,21 m m 6.197,48 8.263,31 cad cad 1,03 1,29 U.m. m cad m x cm PREZZO 92,96 4,91 2,07

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.55.35.c 25.55.35.d 25.55.35.e 25.55.35.f 25.55.35.g 25.55.35.h 25.55.40 25.55.40.a 25.55.40.b 25.55.40.c 25.55.40.d 25.55.45 25.55.45.a 25.55.45.b 25.55.45.c 25.55.50 25.55.55 25.55.55.a 25.55.55.b 25.55.60 25.55.65 25.55.70 25.55.70.a 25.55.70.b 25.55.75 25.55.75.a 25.55.75.b 25.55.80 25.55.80.a 25.55.80.b 25.55.85 DESCRIZIONE - lavorata a cartabuono, fino a 20 x 20 mm, e levigata - lavorata a cartabuono, fino a 20 x 20 mm, e lucidata - lavorata a semitoro o becco di civetta levigata - lavorata a semitoro o becco di civetta lucidata - lavorata a toro e levigata - lavorata a toro e lucidata Scuretti, gocciolatoi, ribassi passanti con sezione fino a 20 x 20 mm - fresati - levigati - lucidati - per ogni mm in pi di lato Battuta di davanzali e soglie con listelli in pietra riportati: - sezione 20 x 20 mm - sezione 30 x 20 mm - sezione 40 x 20 mm Listelli in pietra riportati sulle teste a formazione vaschetta di davanzali e soglie Lavorazione di davanzali e soglie a vaschetta con ribasso di 2 cm: - a piano aperto passante - a piano chiuso con listelli laterali Tacche e intagli alle teste delle lastre per soglie, davanzali, zoccolini Tagli retti, curvi o speciali Fori per zanche: - normali - con tacche Lavorazione masselli con formazione di sagome come da disegno comprendenti ribassi, listelli, gole, greche, escluso l'ornato - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate Lavorazione masselli con formazione di colonne con diametro minimo di 35 cm: - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate Lavorazione masselli con formazione di basi con diametro non inferiore a 50 cm: m m 4.648,11 6.197,48 m m 5.681,03 7.230,4 cad cad 1,03 1,34 m m cad m x cm 87,8 113,62 6,2 2,58 m m m cad 10,33 12,91 15,49 4,65 m m m m 3,1 6,2 9,3 1,55 U.m. m x cm m x cm m x cm m x cm m x cm m x cm PREZZO 6,2 8,26 12,91 15,49 15,49 18,08

- 193 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice 25.55.85.a 25.55.85.b 25.55.90 25.55.90.a 25.55.90.b 25.60 25.60.5 25.60.5.a 25.60.5.b 25.60.5.c 25.60.5.d 25.60.5.e 25.60.5.f 25.60.10 25.60.10.a 25.60.10.b 25.60.10.c 25.60.10.d 25.60.10.e 25.60.15 25.60.15.a 25.60.15.b 25.60.20 25.60.25 25.60.25.a 25.60.25.b 25.60.30 25.60.30.a 25.60.30.b 25.60.35 25.65 25.65.5 DESCRIZIONE - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate Lavorazione masselli con formazione di capitelli anche ornati: - con superfici levigate o bocciardate - con superfici lucidate POSA MANUFATTI IN PIETRA NATURALE Posa in opera di lastre in pietra naturale per scale: - frontale - pedate rette - pedate a ventaglio - alzate - zoccolino piano a gradoni in elementi in altezza da 16 18 cm e lunghezza 40 48 cm - zoccolino piano rampante a scivolo in pezzi sagomati. Posa in opera di lastre in pietra naturale per porte e finestre: - davanzale - contorni di finestra e porta balcone - contorni di porta interna - soglia per porta esterna e balcone - soglia da 10 15 cm per porta interna Posa in opera di zoccolino per locali interni: - altezza 8 10 cm spessore 2 cm - altezza 6 8 cm, spessore 1 cm Posa in opera di rivestimento pareti, zoccolature in lastre di pietra naturale: Posa in opera di pavimento in lastra di pietra naturale: - a campo unico - a disegno con fasce Posa in opera di copertine in lastre di pietra naturale: - fino a 20 cm di altezza - oltre 20 cm di altezza Posa in opera di masselli in pietra naturale di qualunque forma e dimensione, di spessore superiore a 12 cm. ACCESSORI DI FISSAGGIO Borchia decorativa in ottone, pressofusa, regolabile, per il sostegno di - 194 m m m 18,59 20,66 206,58 m m 30,99 41,32 m m m 9,81 7,75 41,32 m m m m m 21,69 15,49 15,49 18,59 17,04 m m m m m m 16,01 19,63 77,47 7,75 12,91 18,08 m m 12.911,42 17.043,08 U.m. m m PREZZO 7.230,4 9.812,68

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Pietra naturale Codice DESCRIZIONE lastre, 50 mm, con perno in acciaio inox Ma 10*140, rondella in ottone ferma lastre posteriore, crocera reggilastre in ottone, selettore ferma lastre, finitura brunita, satinata o con verniciatura elettrostatica a polvere colore bronzo. Posta in opera all'incrocio delle lastre da posare, escluso foro e fissaggio chimico. 25.65.10 Borchia decorativa in ottone, pressofusa, per il fissaggio di lastre gi posate, finitura brunita, satinata, o con verniciatura elettrostatica in polvere colore bronzo. In opera escluso foro e fissaggio chimico: - 50 mm, attacco con foro filettato 10 MA, perno in acciaio inox da 100 mm - 31 mm, attacco con foro filettato 8 MA, perno in acciaio inox da 90 mm cad cad 2,48 1,81 U.m. PREZZO

cad

7,23

25.65.10.5 25.65.10.10

- 195 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice 26 26.5 26.5.5 26.5.5.5 26.5.5.5.a 26.5.5.5.b 26.5.5.5.c 26.5.5.5.d 26.5.5.5.e 26.5.5.5.f 26.5.5.5.g 26.5.5.5.h 26.5.5.5.i 26.5.5.5.j 26.5.5.5.k 26.5.5.5.l 26.5.5.5.m 26.5.10 26.5.10.5 26.5.10.5.a 26.5.10.5.b 26.5.10.5.c 26.5.10.10 26.5.10.10.a 26.5.10.10.b 26.5.10.10.c 26.5.10.15 26.5.15 26.5.15.5 26.5.15.5.a 26.5.15.5.b 26.5.15.5.c FALEGNAME MATERIALI LEGNO SEMILAVORATO Tavole, travetti, listelli, smezzole, in dimensioni ordinarie, di prima scelta in legno di: - abete - pioppo - castagno - larice nazionale Tirolo - rovere nazionale - rovere slavonia - noce nazionale - larice d' America (pitch-pine) - faggio naturale - faggio evaporato - mogano - pino di Svezia - douglas COMPENSATI Compensato di pioppo in fogli di misura commerciale - spessore 4 mm - spessore 5 mm - spessore 6 mm Compensato di faggio in fogli di misura commerciale - spessore 4 mm - spessore 5 mm - spessore 6 mm Compensato di rovere di Slavonia in fogli di misura commerciale, spessore 5 mm PANIFORTI - PANNELLI Paniforti di produzione nazionale con l' esterno di legno pioppo o faggio e l' interno con listelli di legno abete - spessore 15 mm - spessore 20 mm - spessore 25 mm - 196 m m m 9,55 11,36 13,94 m m m m 5,94 7,13 8,78 8,01 m m m 3,25 3,87 4,7 m m m m m m m m m m m m m 697,22 303,68 671,39 723,04 981,27 1.239,5 2.892,16 671,39 593,93 852,15 1.110,38 459,65 1.342,79 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice 26.5.15.10 26.5.15.10.a 26.5.15.10.b 26.5.15.10.c 26.5.15.10.d 26.5.20 26.5.20.5 26.5.20.5.a 26.5.20.5.b 26.5.25 26.5.25.5 26.5.25.5.a 26.5.25.5.b 26.5.25.5.c 26.5.25.10 26.5.25.15 26.5.25.15.a 26.5.25.15.b 26.5.25.15.c 26.5.25.15.d 26.5.25.20 26.5.30 26.5.30.5 26.5.30.5.a 26.5.30.5.b 26.5.30.5.c 26.5.30.10 26.5.30.10.a 26.5.30.10.b 26.5.30.10.c 26.5.30.15 26.5.30.15.a DESCRIZIONE Pannelli truciolari, in lastre di misure commerciali - spessore 8 mm - spessore 15 mm - spessore 20 mm - spessore 25 mm LAMINATI PLASTICI Laminato plastico melaminico spessore 1,2 mm in tutti i colori commerciali - finiture normali - finiture speciali LEGNO LAVORATO Stecche sagomate per avvolgibili, dello spessore non inferiore a 13 mm, in legno - abete - pino di Svezia - douglas Traverso inferiore per avvolgibili in legno rovere Perline lavorate a maschio e femmina, spessore finito 15 mm, in legno - abete - larice nazionale - larice d' America (pitch-pine) - douglas Corrimano in legno sagomato per scale comprese le ferramenta d' assicurazione ACCESSORI Cerniere in battuta per porte in: - ferro (con rondelle di ottone) - ottone - alluminio anodizzato Cerniere a libro in: - ferro (con rondelle di ottone) - ottone - alluminio anodizzato Coppia di maniglie per porta nei materiali: - alluminio anodizzato - 197 cad 13,94 cad cad cad 1,24 6,2 3,15 cad cad cad 1,7 6,04 3,62 m m m m m 7,49 12,39 16,53 33,47 11,88 m m m m 1,19 0,83 2,74 1,65 m m 5,22 6,56 m m m m 2,79 3,93 5,06 6,2 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice 26.5.30.15.b 26.5.30.20 26.5.30.20.a 26.5.30.20.b 26.5.30.20.c 26.5.30.20.d 26.5.30.25 - ottone Serratura per porta completa di chiavi, del tipo: - normale in ferro da infilare - di sicurezza tipo yale - a pomolo - con libero ed occupato Cassetta per avvolgitore di lamiera zincata spessore 5/10 o di plastica antiurto con attacchi metallici ed imbottitura eguale sia per le finestre sia per i balconi Arganello per manovra delle persiane avvolgibili, compresa maniglia - a fune metallica - ad asta rigida con molla di compensazione - ad asta volante con molla di compensazione Cinghia di manovra per persiane avvolgibili - in nylon - in cotone con bordi di nylon Albero di avvolgimento in legno, sezione 65 mm in abete in due met compensate Albero di avvolgimento in acciaio zincato a caldo spessore 10/10, per avvolgibili Guida ad U da 20 x 22 mm con bordi divaricati in profilato di lamiera zincata a caldo, spessore 8/10, completa di fori e viti Guida ad U da 20 x 32 mm con bordi divaricati in profilato di lamiera zincata a caldo, spessore 8/10, per avvolgibili di larghezza superiore a 1,60 m, completa di fori e viti Guida di lega leggera anodizzata 28 x 30 mm, completa di antivibranti a spazzola Guida di lega leggera anodizzata 28 x 40 mm, con bordi risvoltati, antivibranti a spazzola Apparecchio a sporgere a leve laterali (fino a cm 140) zincato e con cerniere di acciaio inox Apparecchio a sporgere a leve laterali con bracci collegati (fino a cm 140) zincato e con cerniere di acciaio inox Apparecchio a sporgere a leva centrale (fino a cm 200) zincato e con cerniere di acciaio inox OPERE COMPIUTE FINESTRE Finestre e porte finestre spessore lavorato 55 57 mm a battente, predisposte per vetro camera. Compresi: coprifili interni, cerniere e cremonesi di chiusura con maniglia in ottone o in alluminio anodizzato, guarnizioni in gomma; la posa in opera nonch le prestazioni in - 198 m m m m m 0,217 0,93 8,42 8,78 3,1 cad cad cad 14,98 27,42 24,33 cad cad cad cad 2,84 14,2 16,58 18,08 DESCRIZIONE U.m. cad PREZZO 20,66

cad

0,77

26.5.30.30 26.5.30.30.a 26.5.30.30.b 26.5.30.30.c 26.5.30.35 26.5.30.35.a 26.5.30.35.b 26.5.30.40 26.5.30.45 26.5.30.50 26.5.30.55

m m m cad cad cad

5,16 11,36 12,39 43,38 61,97 67,14

26.5.30.60 26.5.30.65 26.5.30.70 26.5.30.75 26.5.30.80 26.10 26.10.5 26.10.5.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice DESCRIZIONE assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera. Misurazione: esterno telaio; misura minima 1,50 m. Eseguite in legno grezzo di: 26.10.5.5.a 26.10.5.5.b 26.10.5.5.c 26.10.5.5.d 26.10.5.5.e 26.10.5.10 - abete - larice nazionale - rovere - larice d'America - douglas Finestre a saliscendi, a due ante scorrevoli, spessore 55 57 mm lavorato; compresi: maniglia di bloccaggio e di sollevamento in ottone, contrappesi, accessori, la posa in opera nonch le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera. Misurazione: esterno telaio; misura minima 2,00 m. Eseguite in legno da verniciare: - abete - rovere - larice d'America - douglas Finestre a bilico orizzontale o verticale spessore 55 57 mm lavorato, con movimento rotazione su perni, a frizione con ribaltamento fino a 180. Compresi: ferramenta di chiusura, maniglie, dispositivi di bloccaggio dei due battenti, sagome coprifili perimetrali; compresa la posa in opera nonch le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera. Misurazione: esterno telaio; misura minima 2,00 m. Eseguite in legno da verniciare: - abete - rovere - larice d'America - douglas Persiane a battente, anche arcuate, in due ante, con intelaiatura dello spessore di 45 mm, alette dello spessore da 10/12 mm, interasse 38 mm, munite di ferri robustissimi di sostegno; pilette ed occhioli; spagnolette con saliscendi e saltarelli; compresa la posa in opera nonch le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera. Misura minima 2,00 m; in legno da verniciare m m m m 309,87 464,81 335,7 387,34 m m m m 206,58 413,17 222,08 284,05 m m m m m 103,29 105,87 258,23 118,79 160,1 U.m. PREZZO

26.10.5.10.a 26.10.5.10.b 26.10.5.10.c 26.10.5.10.d 26.10.5.15

26.10.5.15.a 26.10.5.15.b 26.10.5.15.c 26.10.5.15.d 26.10.5.20

26.10.5.20.a 26.10.5.20.b 26.10.5.20.c 26.10.5.20.d

- abete - larice nazionale - douglas - rovere

m m m m

140,48 149,77 189,02 258,23

- 199 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice 26.10.5.25 DESCRIZIONE Persiane scorrevoli (a coulisse) con intelaiatura dello spessore di 45 mm, alette dello spessore da 10/12 mm, interasse 38 mm, con scorrimento a sospensione montate su guida con carrucola in ghisa su cuscinetti a sfere e registri in alto e in basso, complete di accessori, maniglie di bronzo; compreso la posa in opera nonch le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera. Misura minima 1,50 m; in legno da verniciare - abete - larice nazionale - douglas - rovere AVVOLGIBILI Avvolgibile di legno con stecche di 14 15 mm di spessore, fisse o distanziate e sovrapponibili fino a completa chiusura, collegate con ganci di acciaio cadmiato spessore 10/10, traverso inferiore in legno duro; compresi i supporti normali zincati, il rullo di abete a sezione poligonale completo di testate a capsula di acciaio zincato, puleggia in lamiera zincata spessore 8/10 o plastica antiurto, passacinghia con pareti arcuate, cinghia di manovra di plastica, cinghia di nylon per il collegamento dei teli al rullo, squadrette o tappi di arresto, guide fisse ad U in profilato di ferro zincato spessore 8/10, avvolgitore contenuto in cassetta metallica zincata spessore 8/10 o di plastica antiurto, placca di acciaio inox. Comprese: le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera ed opere murarie. Misurazione: luce netta del vano con aumento di 25 cm sull'altezza e 3 cm sulla larghezza; misura minima 1,75 m; - abete verniciato a smalto per esterno - pino di Svezia verniciato a smalto per esterno - pino di Svezia verniciato a flatting - douglas verniciato a flatting Avvolgibile in materia plastica (PVC rigido) con stecche da 13/14 mm di spessore e peso non inferiore a 4,800 kg a m, a doppio agganciamento continuo; compresi i supporti normali zincati, l'albero in acciaio zincato a caldo spessore 12/10, puleggia in lamiera zincata spessore 8/10 o plastica antiurto, passacinghia con pareti arcuate, cinghia di manovra di plastica, cinghia di nylon per il collegamento dei teli al rullo, squadrette o tappi di arresto, guide fisse ad U in profilato di ferro zincato spessore 8/10, avvolgitore contenuto in cassetta metallica zincata spessore 8/10 o di plastica antiurto, placca di acciaio inox. Comprese: le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera ed opere murarie. Misurazione: luce netta del vano con aumento di 25 cm sull'altezza e 3 cm sulla larghezza; misura minima 1,75 m; Cassonetto coprirullo di avvolgibile coibentato con frontale mobile e sottocielo fisso a faccia liscia; tamburati, spessore 25 mm o in paniforte spessore 20 mm; misurazione: lunghezza del frontale pi i risvolti; lunghezza minima 1,00 m; in opera PORTE Porte interne a battente tamburate, anche con sopraluce fisso o apribile, complete di guarnizioni in gomma, maniglie, accessori di movimento e chiusura, stipite con coprifili ad incastro. - 200 m m m m 56,81 59,39 61,97 65,59 m m m m 159,07 170,43 206,58 284,05 U.m. PREZZO

26.10.5.25.a 26.10.5.25.b 26.10.5.25.c 26.10.5.25.d 26.10.10 26.10.10.5

26.10.10.5.a 26.10.10.5.b 26.10.10.5.c 26.10.10.5.d 26.10.10.10

38,73

26.10.10.15

100,71

26.10.15 26.10.15.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice DESCRIZIONE Compresi: la posa in opera nonch le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera, esclusi eventuali vetri. Rivestite sulle due facce in: 26.10.15.5.a 26.10.15.5.b 26.10.15.5.c 26.10.15.5.d 26.10.15.5.e 26.10.15.10 26.10.15.15 - medium density - noce tanganika lucidato - rovere lucidato - ciliegio lucidato - noce nazionale lucidato Maggiorazione per specchiatura rettangolare per predisposizione vetro ricavato nel battente con fermavetri riportati Portoncino d'ingresso in legno pregiato lucidato naturale con resine poliuretaniche a battente piano tamburato impiallacciato sulle due facce, spessore 45 mm finito; telaio maestro applicato su mazzetta, mostre sulla faccia interna. Compresi: accessori di chiusura e di manovra, la posa in opera nonch le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera. m 26.10.15.20 Porta di ingresso blindata a sei punti di chiusura, composta da battente scatolato realizzato con struttura portante in acciaio zincato e verniciato a polvere in poliestere per esterni, testa di moro, monolamiera esterna e longheroni per irrigidimento e tenuta. Serratura di sicurezza a doppia mappa a quattro mandate complete di tre chiavi. Asta di chiusura in acciaio zincato, verticale, sulla traversa del telaio e quattro rostri di tenuta, in acciaio, sul lato delle cerniere. Mezza maniglia all'interno e pomolo fisso o girevole all'esterno, azionante lo scrocco, in alluminio anodizzato bronzo. Occhio magico grandangolare e fermo di sicurezza. Bordi in acciaio zincato verniciato a polvere in poliestere, colore testa di moro, con soglia mobile paraspifferi sul traverso inferiore. Cerniere regolabili in altezza e finitura interna ed esterna in legno mordenzato. In opera compresa assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera e posa del falso telaio. Misura: 0,85 - 0,90 m; H 2,10 m cad 26.10.20 26.10.20.5 IMPENNATE Impennata con l'intelaiatura e lo zoccolo dello spessore di 55 mm; in opera compresa assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera; del tipo a vetri e zoccolo in legno, da verniciare: - abete - faggio evaporato o mogano - rovere - douglas ACCESSORI IN OPERA Stipiti e controstipiti di porta, larghezza fino a 16 cm; formati da tavole e corniciature riportate, spessore totale 35 mm, palette di ferro o tasselli; compreso la posa in opera nonch l'assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera; in legno: m m m m 103,29 165,27 258,23 160,1 826,33 180,76 m m m m m m 92,96 111,04 185,92 153,9 307,29 32,28 U.m. PREZZO

26.10.20.5.a 26.10.20.5.b 26.10.20.5.c 26.10.20.5.d 26.10.25 26.10.25.5

26.10.25.5.a

- abete grezzo - 201 -

14,46

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice 26.10.25.5.b 26.10.25.5.c 26.10.25.10 - larice grezzo - pregiato, lucidato Cordoni a difesa degli spigoli delle aperture, sagomati, assicurati con tasselli o palette di ferro; compreso la posa in opera nonch l'assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera; in legno: - abete grezzo - larice grezzo - pregiato, lucidato Controtelai e falsostipiti, composti da una tavola di legno abete dello spessore di 22 mm e della larghezza fino a 15 cm, con relative zanche per l'ancoraggio m 26.10.25.20 Sagomette varie, cornicette, piccole sgusce, listelli, variamente sagomati; delle dimensioni fino a 20 x 20 mm, od equivalenti; compreso la posa in opera nonch l'assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera; in abete da verniciare: 6,04 m m m 8,52 9,66 12,91 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 16,78 21,23

26.10.25.10.a 26.10.25.10.b 26.10.25.10.c 26.10.25.15

26.10.25.20.a 26.10.25.20.b 26.10.25.25

- fino a 20 x 20 mm - fino a 40 x 20 mm Davanzali per finestre (scossini) a bordo tondo o sagomato dello spessore di 30 mm, rettilineo o con i risvolti seguenti gli squarci; larghezza fino a 15 cm; compreso la posa in opera nonch l'assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera; in abete da verniciare

m m

3,77 4,96

m 26.10.25.30 Corrimano in legno lucidato sagomato per scale, compresa la ferramenta d'assicurazione e la posa in opera nonch l'assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera RIVESTIMENTI Rivestimento in laminato plastico melaminico spessore 1,2 mm; in opera - finitura normale - finitura speciale Rivestimento con perline lavorate a maschio e femmina, posate in opera comprese le prestazioni in assistenza per carico, scarico, trasporto a pi d'opera; spessore finito 15 mm, in legno: - abete - larice nazionale - larice d'America - douglas REVISIONI E RIPARAZIONI Revisione di infissi in legno con verifica del funzionamento e piccoli interventi conseguenti quali: oliatura, eliminazione di ruggine, - 202 m m m m m m

15,49

15,61

26.10.30 26.10.30.5 26.10.30.5.a 26.10.30.5.b 26.10.30.10

16,37 17,71

26.10.30.10.a 26.10.30.10.b 26.10.30.10.c 26.10.30.10.d 26.10.35 26.10.35.5

16,04 20,94 25,08 42,02

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice DESCRIZIONE richiodatura o riavvitatura di parti applicate, con fornitura dei chiodi e delle viti in ottone cromato; fissaggio ed affrancatura di cerniere, maniglie, pomoli, cariglioni, bocchette, apparecchi di manovra ed in genere delle parti in metallo applicate sugli infissi; fissaggio ed affrancatura di coprifili, zoccoli, fermavetri ed in genere delle parti in legno applicate sugli infissi: 26.10.35.5.a 26.10.35.5.b 26.10.35.5.c 26.10.35.5.d 26.10.35.5.e 26.10.35.10 - porte in legno di qualsiasi tipo e dimensione - portoni di accesso al fabbricato - finestre e impennate - persiane a battente o a scorrere - griglie avvolgibili e cassonetti Riparazione di infissi in legno con tassellatura e filettatura di parti in legno, montanti, traversi, fodrine, gocciolatoi, scossini, zoccoli, sostituzione di piccoli elementi (listelli, coprifili, mostre) della stessa essenza dell'infisso e con riparazione delle parti in metallo, compresa oliatura, eliminazione di ruggine, richiodatura o riavvitatura di parti applicate, fissaggio ed affrancatura di cerniere, maniglie, pomoli, cariglioni, bocchette, apparecchi di manovra ed in genere delle parti in metallo applicate sugli infissi; inclusa la fornitura di ogni materiale da sostituire: - porte in legno di qualsiasi tipo e dimensione - portoni di accesso al fabbricato - finestre e impennate - persiane a battente o a scorrere - griglie avvolgibili e cassonetti Revisione integrale infissi in legno comprendente: tassellatura e filettatura di parti in legno, montanti, traversi, fodrine, gocciolatoi, scossini, zoccoli; sostituzione di piccoli elementi (listelli, coprifili, mostre) della stessa essenza dell'infisso e riparazione delle parti in metallo compresa oliatura, eliminazione di ruggine, richiodatura o riavvitatura di parti applicate, fissaggio ed affrancatura di cerniere, maniglie, pomoli, cariglioni, bocchette, apparecchi di manovra ed in genere delle parti in metallo applicate sugli infissi; il riassetto e la riquadratura dell'infisso con impiego di adatti strettoi, colla forte, viti mordenti, spine elicoidali; inclusa la fornitura di ogni materiale: - porte in legno di qualsiasi tipo e dimensione - portoni di accesso al fabbricato - finestre e impennate - persiane a battente o a scorrere - griglie avvolgibili e cassonetti Sostituzione di serratura per porta completa di chiavi, del tipo: - normale in ferro da infilare - di sicurezza tipo yale - a pomolo cad cad cad 8,8 22,15 24,53 m m m m m 72,3 103,29 41,32 50,1 29,95 m m m m m 30,99 43,38 26,86 36,15 29,44 m m m m m 5,94 7,75 5,42 6,46 4,65 U.m. PREZZO

26.10.35.10.a 26.10.35.10.b 26.10.35.10.c 26.10.35.10.d 26.10.35.10.e 26.10.35.15

26.10.35.15.a 26.10.35.15.b 26.10.35.15.c 26.10.35.15.d 26.10.35.15.e 26.10.35.20 26.10.35.20.a 26.10.35.20.b 26.10.35.20.c

- 203 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Falegname Codice 26.10.35.20.d 26.10.35.25 26.10.35.25.a 26.10.35.25.b - con libero ed occupato Sostituzione di coppia di maniglie, nei materiali: - alluminio anodizzato - ottone cad cad 19,9 26,62 DESCRIZIONE U.m. cad PREZZO 26,03

- 204 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27 27.5 27.5.5 27.5.5.5 27.5.5.10 27.5.5.15 27.5.5.15.a 27.5.5.15.b 27.5.5.15.c 27.5.5.20 27.5.5.25 27.5.5.30 27.5.5.35 27.5.5.40 27.5.5.40.a 27.5.5.40.b 27.5.5.40.c 27.5.5.40.d 27.5.10 27.5.10.5 27.5.10.10 27.5.10.15 27.5.10.20 27.5.10.25 27.5.10.30 27.5.10.35 27.5.15 27.5.15.5 27.5.15.5.a 27.5.15.5.b 27.5.15.5.c 27.5.20 27.5.20.5 OPERE DA FABBRO MATERIALI PROFILATI - TRAFILATI Profilati a barre, laminati a caldo Profilati ad U laminati a caldo Fe 33 - UNI 7070 Profilati di acciaio dolce nelle sezioni del tipo: - corrente commerciale - tubolare - ferro-finestra Profilati IPE laminati a caldo Fe 37 - UNI 7070 Profilati HE laminati a caldo Fe 37 UNI 7070 Profilati, trafilati, tondi, quadri e piatti in lega di alluminio Profilati, trafilati, tondi, quadri e piatti in ottone Profilati, trafilati, tondi, quadri e piatti - di ferro (fino a 35 mm di o di lato e fino a 15 mm di spessore) - di ferro (oltre 35 mm di o di lato e oltre 15 mm di spessore) - inox AISI 304 - inox AISI 306 LAMIERE Lamiere di ferro nero laminate a caldo Lamiere di acciaio zincato piane Lamiere di acciaio zincato ondulate, grecate Lamiere di alluminio Lamiere acciaio inox AISI 304 Lamiere acciaio inox AISI 306 Lamiere di piombo TUBI Tubi senza saldatura nei diametri correnti dei diversi metalli - ferro - ferro zincato - lega leggera di alluminio GRIGLIATI Grigliato di tipo pressato in acciaio zincato a caldo, in pannelli bordati, con piatti portanti - 205 kg kg kg 0,62 0,77 5,58 kg kg kg kg kg kg kg 0,62 0,72 0,77 5,16 3,36 3,87 1,24 kg kg kg kg 0,47 0,44 3,72 4,18 kg kg kg kg kg kg kg 0,52 0,62 1,08 0,57 0,52 4,65 4,03 kg kg 0,52 0,52 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27.5.20.5.a 27.5.20.5.b 27.5.20.5.c 27.5.20.5.d 27.5.20.10 27.5.20.10.a 27.5.20.10.b 27.5.25 27.5.25.5 27.5.25.5.a 27.5.25.5.b 27.5.25.10 27.5.25.10.a 27.5.25.10.b 27.5.25.10.c 27.5.25.15 27.5.25.20 27.5.25.25 27.5.25.30 27.5.25.35 27.5.25.35.a 27.5.25.35.b 27.5.25.40 27.5.25.40.a 27.5.25.40.b 27.5.25.45 27.5.25.45.a 27.5.25.45.b 27.5.25.50 27.5.25.55 - spessore 2 mm - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 5 mm Grigliato di tipo elettroforgiato in acciaio zincato a caldo, in pannelli bordati, con piatti portanti - spessore 2 mm - spessore 3 mm RETI E PANNELLI PER RECINZIONI Pali e saette per recinzioni in profili a T, zincati e verniciati o plasticati: - con profilo 30 x 30 x 4 mm - con profilo 35 x 35 x 4,5 mm Pali e saette di profilati tubolari, zincati e plasticati: - 38 mm - 48 mm - 60 mm Filo plasticato per tensione delle reti di recinzione, 3,3 mm Fili zincati per tensione delle reti di recinzione, 2,2 mm Rete elettrosaldata zincata e plasticata a fili orizzontali ondulati, a maglia di circa 50 x 50 mm, diametro del filo 3,3 mm Rete elettrosaldata zincata e plasticata con maglie differenziate, 50 x 50 mm nella parte alta e 10 x 50 mm nella parte bassa, filo 2,5 mm Rete elettrosaldata zincata e plasticata, a fili orizzontali diritti 2,6 mm: - maglia 50 x 50 mm circa - maglia 75 x 50 mm circa Rete a griglia in filo d'acciaio zincato e plastificato, a semplice torsione maglie romboidali 50 x 50 mm: - con filo 2,7 mm - con filo 2,9 mm Rete elettrosaldata zincata, diametro fili 0,2 mm: - a maglia 50 x 50 mm circa - a maglia 75 x 50 mm circa Rete a griglia a semplice torsione in filo d'acciaio zincato, a maglie romboidali 50 x 50 mm, filo 2,2 mm Pannelli rigidi per recinzioni costituiti da: maglia di tondini verticali e piatti orizzontali, elettrosaldati, in acciaio zincato a caldo con zincatura non inferiore a 40 g/m, plasticatura in poliestere da 100 micron; pali a - 206 m m m 1,24 0,98 1,03 m m 1,55 1,76 m m 2,17 1,65 m m m m m m m 3,87 5,22 7,75 0,05 0,04 4,13 1,91 m m 1,91 2,53 kg kg 3,46 2,84 DESCRIZIONE U.m. kg kg kg kg PREZZO 3,2 2,79 2,43 2,38

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice DESCRIZIONE sezione quadra in lamiera d'acciaio zincati internamente ed esternamente con zincatura non inferiore a 275 g/m e plasticatura in poliestere da 60 micron; sistema di fissaggio con giunti, bulloni in acciaio inox, copribulloni 27.5.25.60 Pannelli rigidi per recinzioni costituiti da: maglia di tondini verticali e doppi tondini orizzontali, elettrosaldati, in acciaio zincato a caldo con zincatura non inferiore a 40 g/m, plasticatura in poliestere da 100 micron; pali a sezione quadra in lamiera d'acciaio zincati internamente ed esternamente con zincatura non inferiore a 275 g/m e plasticatura in poliestere da 60 micron; sistema di fissaggio con giunti, bulloni in acciaio inox, copribulloni Pannelli per recinzioni costituiti da: profilati tubolari verticali 25 x 25 x 1,5 mm ad interasse di 150 mm, due profilati tubolari orizzontali 60 x 40 x 2 mm; pali a sezione quadrata in lamiera d'acciaio 60 x 60 x 2 mm, zincati a caldo con zincatura non inferiore a 300 g/m e plasticatura in poliestere da 50 micron; sistema di fissaggio con staffe di connessione tra pali e correnti Pannelli per recinzioni costituiti da: barre verticali in tubolari a sezione tonda, due correnti orizzontali in tubolare 50 x 25 x 2 mm, cresta superiore, pali a sezione quadrata in lamiera d'acciaio 60 x 60 x 2 mm; zincatura a caldo degli elementi non inferiore a 300 g/m e plasticatura di poliestere da 50 micron; sistema di fissaggio con giunti, collari e bulloni Pannelli per recinzione in grigliato elettroforgiato zincato con piatti verticali 25 x 3 mm e correnti orizzontali 5 mm, piantane in profilati a T 40 x 5 mm, accessori per il montaggio: - maglia 124 x 132 mm - maglia 62 x 132 mm - maglia 62 x 66 mm Rete ondulata in ferro - maglia 15 x 15 mm - maglia 40 x 40 mm Rete ondulata in ferro zincato maglia 10 x 10 mm FERRAMENTA Bulloneria nelle varie dimensioni - in ferro - in acciaio inox Viti e ribattini nelle varie dimensioni - in ferro - in rame - in lega leggera - in acciaio inox Filo fino a 30/10 di mm - in ferro - 207 kg 1,29 kg kg kg kg 2,07 8,52 6,4 18,59 kg kg 2,32 9,3 kg kg kg 1,39 1,29 1,55 m m m 27,37 30,99 34,6 U.m. PREZZO

29,44

34,6

27.5.25.65

86,76

27.5.25.70

72,3

27.5.25.75

27.5.25.75.a 27.5.25.75.b 27.5.25.75.c 27.5.25.80 27.5.25.80.a 27.5.25.80.b 27.5.25.85 27.5.30 27.5.30.5 27.5.30.5.a 27.5.30.5.b 27.5.30.10 27.5.30.10.a 27.5.30.10.b 27.5.30.10.c 27.5.30.10.d 27.5.30.15 27.5.30.15.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27.5.30.15.b 27.5.30.15.c 27.5.35 27.5.35.5 - in lega leggera - in acciaio inox ACCESSORI Chiudiporta con meccanismo a pignone e cremagliera con movimento di chiusura completamente controllato, utilizzabile per porte destre e sinistre; con: - braccio senza fermo - braccio con fermo Chiudiporta con azionamento a pignone e cremagliera con forza di chiusura regolabile, grandezza EN 2, 3 e 4, velocit di chiusura regolabile, battuta finale regolabile e piastra di montaggio con gruppo di fori universale; utilizzabile per porte destre e sinistre; con: - braccio senza fermo - braccio con fermo Chiudiporta con azionamento a cremagliera con dispositivo di smorzamento dell'apertura integrato ed autoregolante; ritardo di chiusura, velocit di chiusura e battuta finale regolabili; utilizzabile per porte destre e sinistre; con: - braccio senza fermo - braccio con fermo inseribile/disinseribile - braccio con fermo - slitta con leva Chiudiporta universale a pavimento con forza di chiusura regolabile, omologato secondo EN 1154, 1-4, classe di corrosione 4, per porte sinistre e destre secondo DIN e per porte a vento, con azione di chiusura a partire da circa 175. Con chiusura completamente controllata idraulicamente, velocit di chiusura regolabile per mezzo di due valvole, indipendenti l'una dall'altra e ammortizzazione in apertura. Con piastra di copertura regolabile in: - acciaio inox - ottone lucido Controtelaio in acciaio zincato completo di zanche - per serramenti in genere - per serramenti monoblocco Corrimano 33 mm rivestito in nylon con anima in acciaio trattato anticorrosione. OPERE COMPIUTE CARPENTERIA METALLICA Carpenteria metallica per travature per solai, coperture, ossature, rampe e ripiani scale, pensiline, balconi e simili, in opera imbullonata o saldata. Compresi e compensati: i profilati di qualsiasi tipo, sezione e dimensione, piastre, squadre, tiranti, bulloni, fori, fissaggi; mano di - 208 m m m 3,1 7,23 61,97 cad cad 118,58 134,18 cad cad cad cad 139,96 147,24 142,7 157,52 cad cad 66,11 75,87 cad cad 35,43 50,2 DESCRIZIONE U.m. kg kg PREZZO 5,68 5,37

27.5.35.5.a 27.5.35.5.b 27.5.35.10

27.5.35.10.a 27.5.35.10.b 27.5.35.15

27.5.35.15.a 27.5.35.15.b 27.5.35.15.c 27.5.35.15.d 27.5.35.20

27.5.35.20.a 27.5.35.20.b 27.5.35.25 27.5.35.25.a 27.5.35.25.b 27.5.35.30 27.10 27.10.5 27.10.5.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice DESCRIZIONE antiruggine; trasporti e sollevamenti; opere di sostegno e protezione, escluse opere murarie per demolizioni e ripristini. 27.10.5.5.a 27.10.5.5.b 27.10.5.5.c 27.10.5.5.d 27.10.5.10 - per travature semplici forate e imbullonate - per travature semplici saldate elettricamente - per travature composte forate e imbullonate - per travature composte saldate elettricamente Piccola ferramenta per telai, chiusure, sostegni, rinforzi e simili, con l'impiego di profilati, lamiere, tubi di ferro, in opera. Compresi e compensati: tagli, sfridi, adattamenti, fissaggi, ancoraggi, saldature; mano di antiruggine. Escluse opere murarie per demolizioni e ripristini. Ferro lavorato per catene, cerchiature, cravatte, chiavi da muro, tenditori, zanche, fasce e simili, in opera. Compresi e compensati: tagli, sfridi, adattamenti, fissaggi, ancoraggi, saldature; mano di antiruggine; trasporti, sollevamenti. Escluse opere murarie per demolizioni, ripristini. Piattabande in profilati di ferro di qualsiasi tipo e sezione, in opera. Compresi e compensati: tagli a misura, sfridi, adattamenti, fori, saldature, pezzi speciali (tiranti filettati, bulloni, dadi, piastre), mano di antiruggine, opere provvisionali di protezione e di sostegno. Escluse opere murarie per demolizioni e ripristini SERRAMENTI IN FERRO Serramento in ferro per finestre, vetrate, impennate, ecc., di qualsiasi forma e dimensione, ad una o pi ante sia apribili che fisse e specchiature cieche o vetrate. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso. Esclusi: il controtelaio e i vetri. - con profilati normali e mano di antiruggine - con profilati in ferro-finestra; fissavetro in lamierino di ferro sagomato, gocciolatoi e canaletti di raccolta condensa, mano di antiruggine kg 27.10.10.5.c 27.10.10.5.d - con profilati in ferro-finestra con zincatura elettrolitica; fissavetro in lamierino di ferro sagomato, gocciolatoi e canaletti di raccolta condensa - con profilati in ferro-finestra con verniciatura a polveri e colori RAL; fissavetro in lamierino di ferro sagomato, gocciolatoi e canaletti di raccolta condensa kg 27.10.10.10 Serramento in ferro per porte interne ed esterne ad uno o pi battenti anche con sopraluce, cieche o vetrate. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso. Esclusi: il controtelaio e i vetri. - con profilati normali, mano di antiruggine e serratura tipo egiziana o yale - con profilati speciali in ferro-finestra, mano di antiruggine e serratura tipo egiziana o yale - con profilati speciali in ferro-finestra, con zincatura elettrolitica e serratura tipo egiziana o yale - 209 kg kg kg 4,39 4,75 5,16 4,8 kg 4,23 4,65 kg 3,72 kg kg kg kg 2,22 2,07 2,43 2,27 U.m. PREZZO

kg

3,1

27.10.5.15

kg

4,63

27.10.5.20

kg

4,63

27.10.10 27.10.10.5

27.10.10.5.a 27.10.10.5.b

27.10.10.10.a 27.10.10.10.b 27.10.10.10.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27.10.10.10.d 27.10.10.15 DESCRIZIONE - con profilati speciali in ferro-finestra, con verniciatura a polveri e colori RAL e serratura tipo egiziana o yale Serrande di sicurezza a rotolo con strisce agganciate in acciaio, con guide a U, alberi, meccanismi, serrature, ecc., complete di accessori per il fissaggio e la manovra a spinta, esclusi i comandi speciali; con lamiera di spessore: - 8/10 mm - 10/10 mm - 12/10 mm Serrande a maglie di ferro, sagomate e collegate a snodo con guide a U, alberi, meccanismi, serrature, ecc., complete di accessori per il fissaggio e la manovra a spinta, esclusi i comandi speciali: - tondo, zincato - tubolare, zincato Porte basculanti in lamiera d'acciaio stampata, spessore 6/10 mm, complete di serratura centrale yale, con catenaccio in alto e maniglia fissa; preverniciata a spruzzo con antiruggine, in opera comprese assistenze murarie Porta a chiusura ermetica per camere raccolta rifiuti, in lamiera di ferro, con guarnizione in gomma, manovra a catenacci interni, verniciato con antiruggine; in opera, comprese assistenze murarie Cancelli estensibili in ferro completi di accessori, minimo 4,00 m SERRAMENTI IN LEGA DI ALLUMINIO Serramenti in alluminio per finestre e portefinestre ad una o pi ante, a wasistas o a bilico con o senza parti fisse, eseguiti con profilati estrusi in lega di alluminio anodizzato a giunto aperto, spessore 50 55 mm, completi di ferramenta adeguata di movimento e chiusura, maniglie di alluminio, guarnizioni in EPDM o neoprene. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso, esclusi controtelaio, vetri. Misurazione: all'esterno dei montanti; misura minima 1,50 m - apertura a battente - apertura mista ad anta ribalta - scorrevoli con o senza parti fisse - a bilico orizzontale o verticale Serramenti in alluminio per porte di primo ingresso, eseguiti con profilati estrusi in lega di alluminio anodizzato a giunto aperto, spessore 50 55 mm, completi di ferramenta adeguata di movimento e chiusura, maniglie di alluminio, guarnizioni in EPDM o neoprene. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso Esclusi vetri e controtelaio. Misurazione: all'esterno dei montanti m 27.10.15.15 Sovrapprezzo ai serramenti in lega di alluminio per parte superiore ad arco 250,48 m m m m 186,96 212,78 168,36 224,14 m m 82,63 56,81 m m m 46,48 54,74 69,72 U.m. kg PREZZO 5,32

27.10.10.15.a 27.10.10.15.b 27.10.10.15.c 27.10.10.20

27.10.10.20.a 27.10.10.20.b 27.10.10.25

46,48

27.10.10.30

m m

165,27 87,8

27.10.10.35 27.10.15 27.10.15.5

27.10.15.5.a 27.10.15.5.b 27.10.15.5.c 27.10.15.5.d 27.10.15.10

- 210 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27.10.15.15.a 27.10.15.15.b 27.10.15.20 - fissa - apribile Serramenti monoblocco in alluminio per portefinestre e finestre apribili ad una o pi ante su cerniere o a wasistas o scorrevoli, con o senza parti fisse eseguiti con profilati estrusi in lega di alluminio anodizzato, a giunto aperto, spessore 50 55 mm, completi di imbotti laterali con guide dell'avvolgibile, cassonetto coibentato asportabile, corredati di albero di avvolgimento in acciaio e riduttori per teli superiori a 3,50 m, guarnizioni in EPDM o neoprene. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso Esclusi vetri e controtelaio. Misurazione: all'esterno dei montanti; misura minima 2,00 m DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 56,81 95,54

27.10.15.20.a 27.10.15.20.b 27.10.15.20.c 27.10.15.25

- apertura a battente - apertura mista ad anta ribalta - scorrevoli con o senza parti fisse Sovrapprezzo ai serramenti in lega leggera per taglio termico mediante sistema di interruzione termica con inserimento di listello continuo a fissaggio meccanico Porte interne ad una o pi ante, vetrate o parzialmente vetrate, in profilati estrusi di alluminio anodizzato colore naturale spessore 45 50 mm, complete di imbotti, guarnizioni di battuta, maniglie, accessori di movimento e chiusura. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso, i listelli fermavetro. Esclusi: controtelaio, vetri, pannelli. Porte interne ad una o due ante, realizzate con telaio in alluminio anodizzato colore naturale, battenti tamburati rivestiti sulle due facce con pannelli in fibra di legno e laminato plastico da 12/10 mm, spessore complessivo 45 50 mm, complete di imbotti, guarnizioni di battuta, maniglie, accessori di movimento e chiusura. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso. Escluso il controtelaio Sovrapprezzo ai serramenti in lega leggera per: - ossidazione bronzo - elettrocolorazione testa di moro o nero - verniciatura a fuoco Sovrapprezzo ai serramenti in lega leggera per impiego di profili arrotondati Specchiature cieche per porte in alluminio realizzate con pannelli in bilaminato - spessore totale 6 mm - con interposto pannello coibente, spessore finito 40 mm PORTE TAGLIAFUOCO - 211 -

m m m

225,18 251 204,52

20,66

27.10.15.30

191,09

27.10.15.35

204

27.10.15.40 27.10.15.40.a 27.10.15.40.b 27.10.15.40.c 27.10.15.45 27.10.15.50 27.10.15.50.a 27.10.15.50.b 27.10.20

m m m m

7,23 8,78 14,98 9,3

m m

12,91 17,56

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27.10.20.5 DESCRIZIONE Porta tagliafuoco ad un battente, di tipo omologato, costituita da: - anta tamburata in lamiera di acciaio pressosaldato spessore 10/10 mm; - coibentazione con materiali isolanti secondo la certificazione richiesta; - telaio a Z spessore 25/10 mm, o tubolare, munito di zanche a murare e da guarnizioni termoespandenti e antifumo; - serratura incassata con scrocca e maniglia atermica; - cerniere munite di molle regolabili per chiusura automatica; - verniciatura a fuoco; In opera, comprese assistenze murarie alla posa 27.10.20.5.a 27.10.20.5.b 27.10.20.10 - per classe REI 60 - per classe REI 120 Porta tagliafuoco a due battenti, di tipo omologato, costituita da: - anta tamburata in lamiera di acciaio pressosaldato spessore 10/10 mm; - coibentazione con materiali isolanti secondo la certificazione richiesta; - telaio a Z spessore 25/10 mm, o tubolare, munito di zanche a murare e da guarnizioni termoespandenti e antifumo; - serratura incassata con scrocca e maniglia atermica; - cerniere munite di molle regolabili per chiusura automatica; - verniciatura a fuoco; In opera, comprese assistenze murarie alla posa 27.10.20.10.a 27.10.20.10.b 27.10.20.15 - per classe REI 60 - per classe REI 120 Porta tagliafuoco ad ante vetrate ad uno o due battenti, di tipo omologato, costituita da: - telaio a Z spessore 25/10 mm, o tubolare, munito di zanche a murare e da guarnizioni termoespandenti e antifumo; - serratura incassata con scrocca e maniglia atermica; - cerniere munite di molle regolabili per chiusura automatica; - verniciatura a fuoco delle parti metalliche In opera, comprese assistenze murarie alla posa - per classe REI 60 - per classe REI 120 Obl quadrati o rettangolari, da 0,12 a 0,5 m, per porte tagliafuoco; in opera - per classe REI 60 - per classe REI 120 Elettromagneti per comandi chiusura automatica/manuale delle porte tagliafuoco compreso ogni accessorio; in opera, escluso impianto e centrale di rilevazione incendi. Per coppia Pompa aerea omologata per porte tagliafuoco; in opera Maniglione antipanico omologato, per uscite di sicurezza, in opera - semplice - con maniglia e chiave - tipo "push-bar" cad cad cad 98,13 111,04 113,62 m m 1.162,03 1.910,89 m m 1.007,09 1.797,27 m m 206,58 247,9 m m 196,25 235,5 U.m. PREZZO

27.10.20.15.a 27.10.20.15.b 27.10.20.20 27.10.20.20.a 27.10.20.20.b 27.10.20.25

cad cad

64,56 67,14

27.10.20.30 27.10.20.35 27.10.20.35.a 27.10.20.35.b 27.10.20.35.c

- 212 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27.10.20.35.d 27.10.25 27.10.25.5 DESCRIZIONE - tipo "push-bar" con maniglia e chiave AVVOLGIBILI - TENDE Persiane avvolgibili in lamiera di acciaio ad elementi agganciati tipo piatto, completo di accessori e meccanismi, compreso avvolgitore e cinghie, in opera. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso e le opere murarie; con lamiera: - spessore 5 6/10 mm - spessore 8 10/10 mm Tende alla veneziana con lamelle di alluminio verniciate a smalto, complete di nastri a pioli di cotone, di congegni per sollevamento e per l'orientamento, cassonetto e spiaggiale metallici, verniciati a smalto, per interno; in opera. PARAPETTI - INFERRIATE Inferriata in ferro, anche con eventuali parti apribili, con profilati normali quadri, tondi, piatti, angolari a disegno semplice. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso. Parapetto di scale, ballatoi, balconi, terrazze e simili; con profilati normali tondi, quadri, piatti, angolari a disegno semplice. Compresi: le assistenze per lo scarico, il deposito, il sollevamento a pi d'opera, il montaggio, i fissaggi, gli accessori d'uso. - per balconi - per rampe di scale CANCELLI - RECINZIONI Recinzione con rete elettrosaldata zincata e plasticata, a fili orizzontali ondulati, a maglia 50 x 50 mm circa, filo 3,3 mm. Compresi: pali e saette zincati e plasticati, collari di tensione, tenditori, legature, fili di tensione zincati e plasticati ad interasse di 50 cm circa: - con pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm - con pali e saette in profilati a T 35 x 35 x 4,5 mm - con pali e saette in tubolari 38 mm Recinzione con rete elettrosaldata zincata e plasticata, con maglie differenziate, 50 x 50 mm circa nella parte alta e 100 x 50 mm circa nella parte bassa, filo 2,5 mm. Compresi: pali e saette, collari di tensione, tenditori, legature, fili di tensione zincati e plasticati ad interasse di 50 cm circa: - con pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm - con pali e saette in profilati a T 35 x 35 x 4,4 mm Recinzione con rete elettrosaldata zincata e plasticata a fili orizzontali diritti, 2,6 mm Compresi: pali e saette, collari di tensione, tenditori, legature, fili di tensione zincati e plasticati ad interasse di 50 cm circa: - maglia 50 x 50 mm, pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm m 11,05 m m 10,79 11,35 m m m 13,01 13,57 14,77 kg kg 2,84 3,62 m m 31,5 37,18 U.m. cad PREZZO 126,53

27.10.25.5.a 27.10.25.5.b 27.10.25.10

14,46

27.10.30 27.10.30.5

kg

2,84

27.10.30.10

27.10.30.10.a 27.10.30.10.b 27.10.35 27.10.35.5

27.10.35.5.a 27.10.35.5.b 27.10.35.5.c 27.10.35.10

27.10.35.10.a 27.10.35.10.b 27.10.35.15

27.10.35.15.a

- 213 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice 27.10.35.15.b 27.10.35.15.c 27.10.35.15.d 27.10.35.20 DESCRIZIONE - maglia 50 x 50 mm, pali e saette in profilati a T 35 x 35 x 4,5 mm - maglia 75 x 75 mm, pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm - maglia 75 x 50 mm, pali e saette in profilati a T 35 x 35 x 4,5 mm Recinzione con rete a griglia a semplice torsione in filo d'acciaio zincato e plasticato, maglie romboidali 50 x 50 mm, in opera. Compresi: pali e saette zincati e plasticati, collari di tensione, tenditori, legature, fili di tensione zincati e plasticati ad interasse di 50 cm: - con filo 2,7 mm, pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm - con filo 2,7 mm, pali e saette in profilati a T 35 x 35 x 4,5 mm - con filo 2,9 mm, pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm - con filo 2,9 mm, pali e saette in profilati a T 35 x 35 x 4,5 mm - con filo 2,9 mm, pali e saette tubolari 38 mm - con filo 2,9 mm, pali e saette tubolari 48 mm - con filo 2,9 mm, pali e saette tubolari 60 mm Recinzione con rete elettrosaldata zincata, filo 2 mm in opera. Compresi: pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm, collari di tensione, tenditori, legature, fili di tensione zincati ad interesse di 50 cm circa: - a maglia 50 x 50 cm circa - a maglia 75 x 50 cm circa Recinzione con rete a griglia a semplice torsione in filo d'acciaio zincato, a maglie romboidali 50 x 50 mm, filo 2,2 mm, in opera. Compresi: pali e saette in profilati a T 30 x 30 x 4 mm; collari di tensione, tenditori, legature, fili di tensione zincati ad interesse di 50 cm circa. Recinzione realizzata con pannelli rigidi costituiti da: maglia di tondini verticali e piatti orizzontali, elettrosaldati, in acciaio zincato a caldo con zincatura non inferiore a 40 g/m, plasticatura in poliestere da 100 micron; pali a sezione quadra in lamiera d'acciaio zincati internamente ed esternamente con zincatura non inferiore a 275 g/m e plasticatura in poliestere da 60 micron; sistema di fissaggio con giunti, bulloni in acciaio inox, copribulloni; in opera Recinzione realizzata con pannelli rigidi costituiti da: maglia di tondini verticali e doppi tondini orizzontali, elettrosaldati, in acciaio zincato a caldo con zincatura non inferiore a 40 g/m, plasticatura in poliestere da 100 micron; pali a sezione quadra in lamiera d'acciaio zincati internamente ed esternamente con zincatura non inferiore a 275 g/m e plasticatura in poliestere da 60 micron; sistema di fissaggio con giunti, bulloni in acciaio inox, copribulloni; in opera Recinzione realizzata con pannelli costituiti da: profilati tubolari verticali 25 x 25 x 1,5 mm ad interasse di 150 mm, due profilati tubolari orizzontali 60 x 40 x 2 mm; pali a sezione quadrata in lamiera d'acciaio 60 x 60 x 2 mm, zincati a caldo con zincatura non inferiore a 300 g/m e plasticatura in poliestere da 50 micron; sistema di fissaggio con staffe di connessione tra pali e correnti; in opera Recinzione realizzata con pannelli costituiti da: barre verticali in tubolari a sezione tonda, due correnti orizzontali in tubolare 50 x 25 x 2 mm, cresta superiore, pali a sezione quadrata in lamiera d'acciaio 60 x 60 x - 214 m m 10,09 9,83 m m m m m m m 10,43 10,99 10,64 11,2 12,4 13,62 15,9 U.m. m m m PREZZO 11,61 10,53 11,09

27.10.35.20.a 27.10.35.20.b 27.10.35.20.c 27.10.35.20.d 27.10.35.20.e 27.10.35.20.f 27.10.35.20.g 27.10.35.25

27.10.35.25.a 27.10.35.25.b 27.10.35.30

9,88

27.10.35.35

36,45

27.10.35.40

41,61

27.10.35.45

93,77

27.10.35.50

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice DESCRIZIONE 2 mm; zincatura a caldo degli elementi non inferiore a 300 g/m e plasticatura di poliestere da 50 micron; sistema di fissaggio con giunti, collari e bulloni; in opera 27.10.35.55 Recinzione realizzata con pannelli in grigliato elettroforgiato zincato con piatti verticali 25 x 3 mm e correnti orizzontali 5 mm, piantane in profilati a T 40 x 5 mm, accessori per il montaggio; in opera - maglia 124 x 132 mm - maglia 62 x 132 mm - maglia 62 x 66 mm Cancellate fisse a disegno semplice realizzate con profilati normali quadri, tondi, angolari, in opera Cancelli in ferro, a disegno semplice realizzati con profilati normali quadri, tondi, angolari, con o senza fodrina di lamiera, completi di accessori ,in opera - tipo corrente - tipo complesso MANUFATTI VARI Grigliato di tipo pressato in acciaio zincato a caldo, in pannelli bordati, con piatti portanti e maglia dipendenti dai carichi di esercizio e dall'interasse delle travi portanti, in opera completi di ganci fermagrigliato ed accessori - spessore 2 mm - spessore 3 mm - spessore 4 mm - spessore 5 mm Grigliato di tipo elettroforgiato in acciaio zincato a caldo, in pannelli bordati, con piatti portanti e maglia dipendenti dai carichi di esercizio e dall'interasse delle travi portanti, in opera completi di ganci fermagrigliato ed accessori, con piatti portanti - spessore 2 mm - spessore 3 mm Antini apribili per lucernari in profilati normali di ferro, compreso scrocchetto di chiusura; in opera Sportello per canne immondezzaio in lamiera di ferro verniciata con antiruggine; in opera; del tipo: - a tramoggia in lamiera di ferro a doppio telaio; dimensioni 35 x 33 cm - a tramoggia ermetica in lamiera di ferro a doppio telaio, con guarnizione in gomma; dimensioni 37 x 38 cm Sportello in lamiera verniciata per contatori gas; dimensioni 40 x 60 cm; in opera Manufatti diversi eseguiti su ordinazione specifica, con l'impiego di profilati, sagomati di qualsiasi tipo, lamiere pressopiegate, da impiegarsi anche come parti decorative; in opera, compresi gli - 215 cad cad cad 72,3 92,96 25,82 kg kg kg 4,27 3,65 4,03 kg kg kg kg 4,01 3,6 3,24 3,19 kg kg 2,89 3,87 m m m kg 34,38 38 41,61 2,69 U.m. PREZZO

79,31

27.10.35.55.a 27.10.35.55.b 27.10.35.55.c 27.10.35.60 27.10.35.65

27.10.35.65.a 27.10.35.65.b 27.10.40 27.10.40.5

27.10.40.5.a 27.10.40.5.b 27.10.40.5.c 27.10.40.5.d 27.10.40.10

27.10.40.10.a 27.10.40.10.b 27.10.40.15 27.10.40.20 27.10.40.20.a 27.10.40.20.b 27.10.40.25 27.10.40.30

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice accessori: 27.10.40.30.a 27.10.40.30.b 27.10.40.30.c 27.10.40.30.d 27.10.40.30.e 27.10.40.30.f 27.10.40.35 - in ferro - in lega di alluminio ossidato - in lega di alluminio elettrocolorato - in lega di alluminio preverniciato - in acciaio inox AISI 304 - in acciaio inox AISI 306 Manufatti diversi in rete metallica di qualsiasi forma (escluse le recinzioni) eseguiti a macchina, montati su telaio di spessore e dimensione proporzionata all'ampiezza ed ai compartimenti del telaio, con gli accessori come palette, zanche, viti ecc.; in opera comprese opere murarie - in ferro - in ferro zincato Zanzariera fissa di ferro zincato o di fibra di vetro rivestita in plastica, completa di telaio in lega leggera anodizzata; in opera Zanzariera avvolgibile di fibra di vetro rivestita in plastica, completa di telaio in lega leggera anodizzata; in opera ACCESSORI IN OPERA Chiudiporta aereo, in opera, con meccanismo a pignone e cremagliera con movimento di chiusura completamente controllato, utilizzabile per porte destre e sinistre; con: - braccio senza fermo - braccio con fermo Chiudiporta aereo, in opera, con azionamento a pignone e cremagliera con forza di chiusura regolabile, grandezza EN 2, 3 e 4, velocit di chiusura regolabile, battuta finale regolabile e piastra di montaggio con gruppo di fori universale; utilizzabile per porte destre e sinistre; con: - braccio senza fermo - braccio con fermo Chiudiporta aereo, in opera, con azionamento a cremagliera con dispositivo di smorzamento dell'apertura integrato ed autoregolante; ritardo di chiusura, velocit di chiusura e battuta finale regolabili; utilizzabile per porte destre e sinistre; con: - braccio senza fermo - braccio con fermo inseribile/disinseribile - braccio con fermo - slitta con leva Chiudiporta universale a pavimento, in opera compreso l'esecuzione della traccia e la successiva cementazione, con forza di chiusura regolabile, omologato secondo EN 1154, 1-4, classe di corrosione 4, per porte sinistre e destre secondo DIN e per porte a vento, con azione - 216 cad cad cad cad 147,91 155,19 150,65 165,47 cad cad 74,06 83,82 cad cad 43,38 58,15 kg kg m m 3,15 3,51 18,08 23,76 kg kg kg kg kg kg 4,34 10,85 12,39 14,98 10,85 11,88 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

27.10.40.35.a 27.10.40.35.b 27.10.40.40 27.10.40.45 27.10.45 27.10.45.5

27.10.45.5.a 27.10.45.5.b 27.10.45.10

27.10.45.10.a 27.10.45.10.b 27.10.45.15

27.10.45.15.a 27.10.45.15.b 27.10.45.15.c 27.10.45.15.d 27.10.45.20

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice DESCRIZIONE di chiusura a partire da circa 175. Con chiusura completamente controllata idraulicamente, velocit di chiusura regolabile per mezzo di due valvole, indipendenti l'una dall'altra e ammortizzazione in apertura. Con piastra di copertura regolabile in: 27.10.45.20.a 27.10.45.20.b 27.10.45.25 27.10.45.25.a 27.10.45.25.b 27.10.45.30 27.10.45.30.a 27.10.45.30.b 27.10.45.35 27.10.45.35.a 27.10.45.35.b 27.10.45.40 27.10.45.40.a 27.10.45.40.b 27.10.45.45 - acciaio inox - ottone lucido Controtelaio in acciaio zincato completo di zanche; in opera - per serramenti in genere - per serramento monoblocco Comando a leva per ante a battente o a wasistas, in opera: - per la prima anta - per ogni anta oltre la prima Comando a manovella per ante a battente o a wasistas; in opera - per la prima anta - per ogni anta oltre la prima Attuatore motorizzato in opera, escluso impianto elettrico: - per la prima anta - per ogni anta oltre la prima Corrimano 33 mm rivestito in nylon con anima in acciaio trattato anticorrosione, completo di curve, supporti diritti o a gomito ad interasse di 125 cm, in opera LAVORAZIONI Zincatura di carpenteria metallica - a caldo - elettrolitica REVISIONI E RIPARAZIONI Riparazione di infissi in metallo con raddrizzatura di bordi, battute, montanti, traversi, ferri a U, zoccoli; verifica di tutta la ferramenta con riparazione delle parti difettose; oliatura, eliminazione di ruggine, riavvitatura di parti applicate; esclusa la fornitura di materiale: - porte e serramenti in ferro di qualsiasi tipo e dimensione - porte e finestre in lega leggera di alluminio - cancelli, cancellate, parapetti balconi, parapetti scale, inferriate - serrande e griglie avvolgibili in lamiera, cancelli estensibili Revisione integrale di infissi in metallo aventi particolari caratteristiche, comprendente: raddrizzatura di bordi, battute, montanti, traversi, ferri a U, zoccoli; verifica di tutta la ferramenta con riparazione delle parti difettose; oliatura, eliminazione di ruggine, riavvitatura di parti applicate; il riassetto e la riquadratura dell'infisso; la sostituzione di parti metalliche (fodrine, traversi, montanti) e di ferramenta (cerniere, - 217 m m m m 10,33 13,43 12,39 16,53 kg kg 0,83 0,62 cad cad 185,92 22,72 cad cad 92,96 17,04 cad cad 72,3 12,91 m m 10,77 14,9 cad cad 133,66 149,26 U.m. PREZZO

64,56

27.10.50 27.10.50.5 27.10.50.5.a 27.10.50.5.b 27.10.55 27.10.55.5

27.10.55.5.a 27.10.55.5.b 27.10.55.5.c 27.10.55.5.d 27.10.55.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fabbro Codice DESCRIZIONE maniglie, pomoli, serrature, ecc.); esclusa la fornitura di materiale: 27.10.55.10.a 27.10.55.10.b 27.10.55.10.c 27.10.55.10.d - porte e serramenti in ferro di qualsiasi tipo e dimensione - porte e finestre in lega leggera di alluminio - cancelli, cancellate, parapetti balconi, parapetti scale, inferriate - serrande e griglie avvolgibili in lamiera, cancelli estensibili m m m m 36,15 49,84 38,73 41,32 U.m. PREZZO

- 218 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Vetraio Codice 28 28.5 28.5.5 28.5.5.5 28.5.10 28.5.10.5 28.5.10.5.a 28.5.10.5.b 28.5.15 28.5.15.5 VETRAIO MATERIALI VETRI STAMPATI Vetro stampato nazionale tipo C in lastre incolori, spessore 4 mm (0,5/ 0,7 mm) VETRI RETINATI Vetro retinato in lastre; spessore 6 mm (0,5/ 0,6 mm) del tipo: - incolore - colorato VETRI PROFILATI - SAGOMATI Profilato di vetro a U; spessore 5/6 mm; larghezza 250/270/350 mm; ali risvolto 40/45 mm; lunghezza in misure multiple di 25 cm; incolore del tipo: - non armato - armato con fili di acciaio Profilato di vetro a U; spessore 5/6 mm; larghezza 250/270/350 mm; ali risvolto 40/45 mm; lunghezza in misure multiple di 25 cm; colorato, senza armatura Tegola piana di vetro, tipo: - marsigliese - portoghese CRISTALLI Cristallo float incolore del tipo: - sottile 4 mm ( 0,2) - normale 5 mm ( 0,2) - normale 6 mm ( 0,2) - forte 8 mm ( 0,3) - spesso 10 mm ( 0,3) - exstraspesso 12 mm ( 0,3) Cristallo float colorato del tipo: - sottile 4 mm ( 0,2) - normale 5 mm ( 0,2) - normale 6 mm ( 0,2) - forte 8 mm ( 0,3) - spesso 10 mm ( 0,3) - exstraspesso 12 mm ( 0,3) - 219 m m m m m m 22,21 26,13 30,94 43,8 54,49 75,4 m m m m m m 14,72 18,33 22,21 33,36 41,94 63,01 m m 14,62 22,72 m m 23,76 25,46 m m 17,25 28,92 m 13,43 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

28.5.15.5.a 28.5.15.5.b 28.5.15.10

32,02

28.5.15.15 28.5.15.15.a 28.5.15.15.b 28.5.20 28.5.20.5 28.5.20.5.a 28.5.20.5.b 28.5.20.5.c 28.5.20.5.d 28.5.20.5.e 28.5.20.5.f 28.5.20.10 28.5.20.10.a 28.5.20.10.b 28.5.20.10.c 28.5.20.10.d 28.5.20.10.e 28.5.20.10.f

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Vetraio Codice 28.5.25 28.5.25.5 VETRATE ISOLANTI Vetrata isolante termoacustica (coefficiente di trasmittanza termica K = 2,9 Kcal/h m C) con distanziatore plastico/metallico, saldato con siliconi o polisolfuri; composta da due cristalli float incolori di 4 mm ciascuno; intercapedine: - 6 mm - 9 mm - 12 mm Vetrata isolante termoacustica (coefficiente di trasmittanza termica K = 2,9 Kcal/h m C) con distanziatore plastico/metallico, saldato con siliconi o polisolfuri; composta da due cristalli float incolori di 5 mm ciascuno; intercapedine: - 6 mm - 9 mm - 12 mm Vetrata isolante termoacustica (coefficiente di trasmittenza termica K = 2,9 Kcal/h m C) con distanziatore metallico, saldato a stagno; composta da due cristalli float incolori di 4 mm ciascuno; intercapedine di 6 - 9 - 12 mm VETRI - CRISTALLI TEMPERATI Vetro stampato temperato incolore; spessore: - 8 mm - 10 mm Vetro stampato temperato colorato; spessore: - 8 mm - 10 mm Cristallo float temperato incolore; spessore: - 5 mm ( 0,2) - 6 mm ( 0,2) - 8 mm ( 0,3) - 10 mm ( 0,3) - 12 mm ( 0,3) Cristallo float temperato colorato; spessore: - 5 mm ( 0,2) - 6 mm ( 0,2) - 8 mm ( 0,3) - 10 mm ( 0,3) - 12 mm ( 0,3) - 220 m m m m m 45,45 52,83 72,72 94,31 125,55 m m m m m 38,27 42,76 57,84 74,99 94,87 m m 69,36 89,19 m m 53,14 67,6 m m m 40,8 41,57 42,09 m m m 33,36 33,78 34,55 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

28.5.25.5.a 28.5.25.5.b 28.5.25.5.c 28.5.25.10

28.5.25.10.a 28.5.25.10.b 28.5.25.10.c 28.5.25.15

44,47

28.5.30 28.5.30.5 28.5.30.5.a 28.5.30.5.b 28.5.30.10 28.5.30.10.a 28.5.30.10.b 28.5.30.15 28.5.30.15.a 28.5.30.15.b 28.5.30.15.c 28.5.30.15.d 28.5.30.15.e 28.5.30.20 28.5.30.20.a 28.5.30.20.b 28.5.30.20.c 28.5.30.20.d 28.5.30.20.e

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Vetraio Codice 28.5.35 28.5.35.5 28.5.35.5.a 28.5.35.5.b 28.5.35.5.c 28.5.35.5.d 28.5.35.5.e 28.5.35.5.f 28.5.35.5.g 28.5.40 28.5.40.5 28.5.40.5.a 28.5.40.5.b 28.5.40.5.c 28.5.40.10 28.5.40.10.a 28.5.40.10.b 28.5.40.10.c 28.5.40.10.d 28.5.40.10.e 28.5.40.10.f 28.5.40.15 28.5.40.15.a 28.5.40.15.b 28.5.40.15.c 28.5.40.15.d 28.5.40.15.e 28.5.40.15.f 28.5.40.15.g 28.5.40.15.h 28.5.40.15.i 28.5.40.20 CRISTALLI DI SICUREZZA Cristallo di sicurezza stratificato in misure fisse; del tipo: - due strati (spessore 6 7 mm) - due strati (spessore 8 9 mm) - due strati (spessore 10 11 mm) - due strati (spessore 11 12 mm) - tre strati (spessore 18 19 mm) - tre strati (spessore 26 27 mm) - quattro strati (spessore 36 38 mm) LASTRE IN MATERIALE TERMOPLASTICO Lastra trasparente in materiale termoplastico (metapropilato) stampata o liscia; spessore: - 3 mm - 4 mm - 5 mm Lastre estruse in policarbonato, incolori, spessore: - 2 mm - 3 mm - 4 mm - 5 mm - 6 mm - 8 mm Lastre estruse in policarbonato monocamera, resistente ai raggi UV, spessore: - 4,5 mm, peso 1000 g/m, trasparente - 6 mm, peso 1300 g/m, trasparente - 6 mm, peso 1300 g/m, opale - 6 mm, peso 1300 g/m, bronzo opaco - 8 mm, peso 1500 g/m, trasparente - 10 mm, peso 1700 g/m, trasparente - 10 mm, peso 1700 g/m, opale - 10 mm, peso 1700 g/m, bronzo opaco - 16 mm, peso 2850 g/m, trasparente Lastre estruse in policarbonato, bicamera, resistente ai raggi UV, spessore: - 221 m m m m m m m m m 10,33 13,43 14,2 15,49 14,98 17,04 18,85 19,88 28,92 m m m m m m 32,02 32,54 44,42 55,26 66,62 89,86 m m m 15,49 18,33 22,98 m m m m m m m 39,92 45,29 59,91 79,02 116,72 151,06 231,22 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Vetraio Codice 28.5.40.20.a 28.5.40.20.b 28.5.40.20.c 28.5.45 28.5.45.5 DESCRIZIONE - 16 mm, peso 2800 g/m, trasparente - 16 mm, peso 2800 g/m, opale - 16 mm, peso 2800 g/m, bronzo opaco PELLICOLE DI SICUREZZA Pellicola di sicurezza per interni in poliestere tereftalato, otticamente trasparente e priva di aberrazioni ottiche, antigraffio, da applicare su vetri - spessore 100 micron - spessore 150 micron m 28.5.45.10 Pellicola di sicurezza e antisolare riflettente, per interni, in poliestere tereftalato, otticamente trasparente, ad effetto specchio, priva di aberrazioni ottiche, antigraffio, da applicare su vetri; spessore 100 micron Pellicola antisolare riflettente in poliestere tereftalato, otticamente trasparente, priva di aberrazioni ottiche, ad effetto specchio, da applicare su vetri - per interni, con trattamento antiabrasione - per esterni Pellicola antisolare riflettente per interni in poliestere tereftalato, otticamente trasparente, priva di aberrazioni ottiche, minimo effetto specchio, ad alta schermatura del calore, colorate, con trattamento antiabrasione, da applicare su vetri Pellicola opaca per vetri interni in poliestere tereftalato, con trattamento antiabrasione ACCESSORI Canalino ad U in ottone lucido o spazzolato o alluminio per sostegno di cristalli fissi e scorrevoli, completo di carrucolette a sfera per lo scorrimento, dell'altezza da 10 mm a 25 mm funzionante con relativi fori e viti. Profilato in gomma o vipla per montaggi su serramenti di alluminio o ferro, nei vari tipi OPERE COMPIUTE Applicazione in opera di vetri e cristalli su serramenti in legno a infilare, compresa sigillatura esterna con mastice Applicazione in opera di vetri e cristalli su serramenti in legno con fermavetro riportato, fissato con chiodi, compresa sigillatura esterna con mastice Applicazione in opera di vetri e cristalli su serramenti in legno con fermavetro riportato, fissato con viti, compresa sigillatura esterna con mastice Applicazione in opera di vetri e cristalli su serramenti in profilati tubolari di ferro; compresa sigillatura esterna con mastice; con fermavetro: - riportato fissato con viti m 9,86 m 7,49 m m 33,05 30,99 38,73 m 33,57 U.m. m m m PREZZO 28,92 32,02 35,12

28.5.45.5.a 28.5.45.5.b

38,73

28.5.45.15

28.5.45.15.a 28.5.45.15.b 28.5.45.20

m m

36,15 33,05

28.5.45.25 28.5.50 28.5.50.5

m m

20,66 2,58

28.5.50.10 28.10 28.10.5 28.10.10

8,11

28.10.15

9,86

28.10.20 28.10.20.a

- 222 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Vetraio Codice 28.10.20.b 28.10.25 - a scatto Applicazione in opera di vetri e cristalli su serramenti in profilato di ferro, con fermavetro riportato, fissato con viti, compresa sigillatura esterna con mastice Applicazione in opera di vetri e cristalli su serramenti in profilati di lega leggera; con fermavetro: - riportato fissato con viti e sigillatura a mastice - a scatto e sigillatura a mastice estruso a pressione Sigillatura di vetri e cristalli con fornitura di: - plastico trafilato in piattina - guarnizione in PVC o neoprene - mastice sintetico al silicone Applicazione in opera di lastre in materiale termoplastico Applicazione in opera di pellicole in poliestere tereftalato di sicurezza o riflettenti sulla faccia interna dei vetri gi in opera su serramenti esterni, o su altre superfici vetrate Smontaggio di vetri, rotti o da sostituire, di qualsiasi tipo, da serramenti in legno o in ferro o da strutture di qualsiasi genere, con carico e trasporto ad impianti di recupero Rimozione di pellicole di sicurezza o riflettenti da vetri interni , esterni m m m m 0,98 1,19 1,55 5,16 m m 9,86 11,57 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 9,55

10,54

28.10.30 28.10.30.a 28.10.30.b 28.10.35 28.10.35.a 28.10.35.b 28.10.35.c 28.10.40 28.10.45

12,91

28.10.50

m m

10,33 10,33

28.10.55

- 223 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Vetrocemento Codice 29 29.5 29.5.5 29.5.5.5 29.5.5.5.a 29.5.5.5.b 29.5.5.10 29.5.5.15 29.5.5.15.a 29.5.5.15.b 29.5.5.15.c 29.5.5.15.d 29.5.5.15.e 29.5.5.15.f 29.5.5.15.g 29.10 29.10.5 VETROCEMENTO MATERIALI MANUFATTI PER VETROCEMENTO Diffusore semplice a tazza quadrato per strutture orizzontali, in vetro ricotto, per strutture orizzontali, tipo: - quadrato lato 145 mm; spessore 55 mm - quadrato lato 200 mm; spessore 70 mm Diffusore a camera d'aria quadrato in vetro ricotto, per strutture orizzontali, con lato di 190 mm e spessore 80 mm Diffusore a camera d'aria quadrato o rettangolare in vetro ricotto, per strutture verticali, spessore 80 mm, delle dimensioni di: - 115 x 240 mm - 190 x 190 mm - 240 x 240 mm - 190 x 190 mm; colorato in pasta trasparenti - 240 x 240 mm; colorato in pasta trasparenti - 190 x 190 mm; colorato in pasta satinati - 240 x 240 mm; colorato in pasta satinati OPERE COMPIUTE Lucernari e solai praticabili costituiti da diffusori annegati in getto di calcestruzzo a 400 kg di cemento classe 325 per m d'impasto, distanziati di circa 5 cm compresa l'armatura di ferro tondo omogeneo e le assistenze murarie; eseguiti in opera o fuori opera con superfici perfettamente lisce, rasate sul vetro; calcolati per un sovraccarico di 400 kg/m; compresa ogni prestazione occorrente per la loro esecuzione a regola d'arte, in opera (per le lastre confezionate fuori d'opera) compresa la posa in opera da operaio specialista; misura effettiva delle lastre confezionate; con diffusori semplici a tazza, di forma - quadrata lato 145 mm; spessore 55 mm - quadrata lato 200 mm; spessore 70 mm Lucernari e solai praticabili costituiti da diffusori a camera d'aria di forma quadrata con lato 190 mm e spessore 80 mm, annegati in getto di calcestruzzo a 400 kg di cemento classe 325 per m d'impasto, distanziati di circa 5 cm compresa l'armatura di ferro tondo omogeneo e le assistenze murarie; eseguiti in opera o fuori opera con superfici perfettamente lisce, rasate sul vetro; calcolati per un sovraccarico di 400 kg/m; compresa ogni prestazione occorrente per la loro esecuzione a regola d'arte, in opera (per le lastre confezionate fuori d'opera) compresa la posa in opera da operaio specialista; misura effettiva delle lastre confezionate; Pareti verticali in vetrocemento per divisori, finestroni, etc. fissi o con parti mobili (esclusi i telai e apparecchi di manovra), annegati in getto di calcestruzzo a 400 kg di cemento classe 325 per m di impasto, distanziati di circa 5 cm, compresa l'armatura di ferro omogeneo, eseguiti in opera o fuori d'opera, con superfici perfettamente lisce, - 224 m m 144,61 152,35 cad cad cad cad cad cad cad 6,82 5,16 9,71 9,81 15,08 12,19 18,9 cad cad cad 3,82 5,99 6,51 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

29.10.5.a 29.10.5.b 29.10.10

160,1

29.10.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Vetrocemento Codice DESCRIZIONE rasate sul vetro e sulle due facce, per luci varie e superfici piane, compresa l'assistenza muraria e ogni prestazione occorrente per la loro esecuzione a regola d'arte; in opera (per le lastre confezionate fuori d'opera) compresa la posa in opera da operaio specialista; misurazione in luce netta delle lastre confezionate; eseguite con diffusori doppi a camera d'aria; spessore 80 mm; dimensioni di: 29.10.15.a 29.10.15.b 29.10.15.c 29.10.15.d 29.10.15.e 29.10.15.f 29.10.15.g 29.10.20 29.10.25 - 115 x 240 mm - 190 x 190 mm - 240 x 240 mm - 190 x 190 mm; colorato in pasta trasparenti - 240 x 240 mm; colorato in pasta trasparenti - 190 x 190 mm; colorato in pasta satinati - 240 x 240 mm; colorato in pasta satinati Sovrapprezzo alla realizzazione di strutture in vetrocemento per esecuzione pareti curve Fascia piana perimetrale in calcestruzzo a 400 kg/m 32,5 R, compresa formazione di gocciolatoi, inviti per cappellotti coprigiunto (per i lucernari) o di giunti a Z (per le pareti) od a becco di civetta, compresi i materiali e mano d'opera da specialista, lisciata a raso sulle due facce m m m m m m m m 237,86 175,9 199,61 289,22 281,99 348,61 343,44 41,32 U.m. PREZZO

mx cm

5,16

- 225 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice 30 30.5 30.5.5 30.5.5.a 30.5.5.b 30.5.10 30.5.10.a 30.5.10.b 30.5.15 30.5.20 30.5.25 30.5.30 30.5.35 30.5.40 30.5.45 30.5.45.a 30.5.45.b 30.5.45.c 30.5.50 30.5.50.a 30.5.50.b 30.5.55 30.5.60 30.5.65 30.5.70 30.5.75 30.5.80 30.5.85 30.5.90 30.5.90.a 30.5.90.b 30.5.95 30.5.100 DESCRIZIONE OPERE DA VERNICIATORE MATERIALI - PITTURE MURALI Stucco: - emulsionato in acqua - sintetico Primer consolidante a base di resine: - in solvente - in dispersione acquosa Isolante fissativo acrilico. Isolante impregnante trasparente a solvente a base di pliolite. Primer a base di silicato di potassio. Liquido antimuffa, antibatterico, antialghe. Tinta a tempera. Pittura minerale a base di grassello di calce. Idropittura per interni: - a base di resine viniliche - a base di resine vinilacriliche - a base di resine acriliche Pittura per esterni: - a base di resine acriliche - a base acrilica con inerti di quarzo Pittura per intonaci da risanamento. Pittura ai silicati di potassio. Rivestimento policromo per interni. Pittura opaca tipo cementite. Pittura acrilviniltoluenica. Pittura alchidica lucida o satinata. Pittura poliuretanica. Rivestimento plastico continuo: - per interni - acrilico per esterni Rivestimento plastico al quarzo. Pittura elastomerica a base di resine, inerti selezionati, additivi, pigmenti inorganici. - 226 l l l l 3,62 4,23 3,46 8,78 l l l l l l l l l 4,39 5,16 7,64 7,75 10,33 6,2 5,94 8,26 9,81 l l l 4,23 5,16 7,28 l l l l l l l l 5,11 4,75 3,87 5,68 4,13 3,62 2,32 2,58 kg kg 2,32 3,87 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice 30.5.105 30.5.110 30.5.115 30.5.115.a 30.5.115.b 30.5.120 30.10 30.10.5 30.10.10 30.10.15 30.10.20 30.10.25 30.10.30 30.10.35 30.10.40 30.10.45 30.10.50 30.10.55 30.10.60 30.10.65 30.10.70 30.10.75 30.10.80 30.10.85 30.10.90 30.10.95 30.10.100 30.10.105 30.15 30.15.5 30.15.5.a DESCRIZIONE Pittura anticarbonatazione a base di resine insaponificabili, inerti selezionati, additivi, pigmenti organici. Prodotto idrorepellente a base di resine silossaniche in solvente. Pittura epossidica bicomponente: - fondo per cemento - intermedia e di finitura Pittura poliuretanica bicomponente antigraffiti FONDI - SMALTI - VERNICI Impregnante protettivo opaco turapori, antimuffa Fondo per legno a base di resine alchidiche Fondo per legno a base acrilica all'acqua Pittura antiruggine all'ossido di ferro rosso Pittura antiruggine epossivinilica al fosfato di zinco, bicomponente, colore grigio Pittura antiruggine monocomponente a base di resine e fosfato di zinco Pittura antiruggine idrosolubile a base acqua al fosfato di zinco, colore grigio Primer per leghe leggere e lamiere zincate Pittura inorganica a base di etilsilicato a solvente per ferro sabbiato e acciaio zincato Antiruggine a base bituminosa monocomponente Smalto oleosintetico per ferro e legno Smalto sintetico alchidico Smalto acrilico all'acqua per ferro e legno Smalto epossidico bicomponente Smalto epossidico bicomponente senza solventi Smalto poliuretanico bicomponente Smalto a base di resine alchidiche modificate plastificanti Smalto a base di resine di clorocaucci puro Smalto ferromicaceo Smalto per lamiera zincata Vernice trasparente flatting DETERGENTI - SOLVENTI Detergente a base di acidi minerali e tensioattivi: - per supporti di qualunque natura e su pietre dure non lucide - 227 l 6,71 con clorocaucci e l l l l l 9,3 11,36 12,91 12,91 7,75 l l l l l l l l kg kg l l l l l l 4,13 9,3 9,81 7,75 9,3 8,26 8,06 9,3 14,46 2,38 7,75 13,43 11,88 12,91 14,98 15,49 l l l 11,16 12,91 13,32 l l U.m. PREZZO 7,23 7,44

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice 30.15.5.b 30.15.10 30.15.15 30.15.20 30.15.25 30.15.30 30.15.35 30.20 30.20.5 30.20.5.a 30.20.5.b 30.20.5.c 30.20.10 30.20.15 30.20.20 30.20.25 30.20.25.a 30.20.25.b 30.20.30 DESCRIZIONE - per marmi e pietre lucide, clinker Detergente a base E.D.T.A. bicarbonato di ammonio, sostanze alcaline Neutralizzatore di sali, di prodotti incoerenti, patine biologiche Protettivo preventivo antigraffiti non pellicolante a base di sostanze organiche florudate con solvente all'acqua Consolidante di pietre naturali a base di etere etilico Detergente per la rimozione di graffiti a base di solventi e tensioattivi Solvente a base di sostanze organiche florurate per l'eliminazione di graffiti da superfici gi trattate con prodotto antiscritte SABBIATURE - PULIZIE Sabbiatura di superfici di pietre naturali e artificiali con metodi meccanici ad azione abrasiva, esclusi i ponteggi: - a getto libero con sabbia silicea - a getto libero con silice libera cristallina inferiore a 5% in peso - a getto libero con abrasivi derivati dalla metallurgia dell'alluminio o del rame con silice libera cristallina inferiore al 5% in peso Idrosabbiature di superfici di pietre naturali e artificiali, ad alta pressione oltre 100 Atm ed abrasivi non siliticogeni di adatta granulometria. Sabbiatura ad umido con sabbia silicea di superfici in cemento, in muratura, in cotto, in pietra naturale, in intonaco, in legno Pulizia di superfici con getto di vapore additivato con detergenti e sgrassanti Pulizia di superfici con detergente a base di acidi minerali e tensioattivi applicati a pennello e successivo lavaggio con acqua calda: - per murature in mattoni a vista, beole, cotti, clinker pietre dure non lucide - per marmi e pietre lucide Pulizia di croste nere e patine biologiche da materiali lapidei sedimentari, travertino, marmo, ceppo, cementi decorativi, con prodotto a base di E.D.T.A., bicarbonato d'ammonio, sostanze alcaline e tensioattive, compreso il lavaggio finale. Neutralizzazione di sali, di prodotti incoerenti, patine biologiche con prodotto a base di acidi minerali applicato su superfici in mattoni, ceppo, travertino, cementi decorativi PITTURAZIONI MURALI Protezione di pavimenti durante i lavori di tinteggiatura con teli di polietilene, compresi tagli, sfridi, fissaggi. Raschiettatura saltuaria di vecchie pitture con limitati distacchi, rimozione di chiodi, ganci, spolveratura. Raschiatura generale di vecchie pitture degradate ed esfoliate, rimozione di chiodi, ganci: Asportazione di tappezzerie di qualsiasi natura, compreso carico e - 228 m m m 0,97 1,19 1,9 m m 4,53 4,92 m m m m m m 7,75 11,1 12,39 14,2 10,33 6,71 l l l l l l l U.m. PREZZO 8,26 7,75 4,49 19,11 23,76 11,36 10,33

6,68

30.20.35

3,97

30.25 30.25.5 30.25.10 30.25.15 30.25.20

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice DESCRIZIONE trasporto dei rifiuti a discarica, escluso oneri di smaltimento. 30.25.25 Stuccatura saltuaria di superfici interne con stucco emulsionato a ricoprimento di parti sconnesse, di fori, di cavillature, compresa carteggiatura. Rasatura con stucco emulsionato di superfici interne intonacate a civile o a gesso, compresa carteggiatura: - ad una mano - a due mani Consolidamento di intonaci sfarinanti gi raschiati da vecchie pitture, prima dell'applicazione di rivestimenti plastici, con primer ad elevata penetrazione: - in solvente - in dispersione acquosa Trattamento di superfici con isolante fissativo acrilico applicato su intonaci assorbenti o su vecchie pitture sfarinanti. Trattamento di superfici con isolante impregnante a solvente per sottofondo di pitture a base di pliolite. Trattamento di superfici con primer a base di silicati Trattamento di superfici con liquido antimuffa, antibatterico, antialghe, applicato a pennello o rullo, compresa successiva spazzolatura. Tinteggiatura con tinta a tempera applicata a due strati su superfici gi preparate ed isolate. Tinteggiatura con pittura minerale a base di grassello di calce applicata a due mani. Pitturazione a due riprese con idropittura a base di resine in emulsione, cariche micronizzate, additivi, battericidi, fungicidi, su superfici interne gi preparate ed isolate: - con pittura a base di resine viniliche - con pittura a base di resine vinilacriliche - con pittura a base di resine acriliche Pitturazione a due riprese con pitture a base di resine acriliche in dispersione acquosa, su superfici esterne gi preparate ed isolate. Pitturazione a due riprese con pitture a base di resine acriliche con inerti di quarzo, su superfici esterne gi preparate ed isolate. Pitturazione a due riprese su intonaco deumidificante ed intonaco civile con pittura a base di resine in dispersione acquosa, pigmenti, inerti micronizzati ed additivi specifici. Pitturazione a due riprese con pittura a base di silicati di potassio, pigmenti inorganici, inerti selezionati, additivi, applicata su superfici esterne gi preparate ed isolate. Rivestimento murale policromo a base di resine acriliche in soluzione e chips colorati, applicato a spruzzo su pareti interne gi preparate ed isolate. m m m m m 3 3,14 3,46 4,13 4,36 m m m m m m m m 2,21 1,38 1,96 2,33 2,02 1,91 2,25 3,14 m m 3,47 5,2 U.m. m PREZZO 4,69

1,42

30.25.30 30.25.30.a 30.25.30.b 30.25.35

30.25.35.a 30.25.35.b 30.25.40 30.25.45 30.25.50 30.25.55 30.25.60 30.25.65 30.25.70

30.25.70.a 30.25.70.b 30.25.70.c 30.25.75 30.25.80 30.25.85

5,1

30.25.90

5,14

30.25.95

10,98

- 229 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice 30.25.100 30.25.100.a 30.25.100.b 30.25.100.c 30.25.100.d 30.25.105 30.25.105.a 30.25.105.b 30.25.110 30.25.110.a 30.25.110.b 30.25.115 DESCRIZIONE Pitturazioni con mano di fondo e mano di finitura di superfici gi preparate e isolate: - con pittura opaca tipo cementite - con pittura acrilviniltoluenica tipo pliolite - con pittura alchidica lucida o satinata - con pittura poliuretanica bicomponente Rivestimento plastico ad applicazione continua emulsionato applicato su superfici gi preparate ed isolate: - bucciato fine - bucciato medio Rivestimento plastico ad applicazione continua acrilico per esterni, applicato su superfici gi preparate ed isolate: - bucciato fine - bucciato medio Rivestimento plastico ad applicazione continua a basa di resine sintetiche pigmenti e quarzi, applicato su superfici gi preparate ed isolate: - rasato fine - rasato medio Strato di finitura semilucida dei rivestimenti plastici interni con vernice emulsionata a base di resine acriliche. Pitturazione a due riprese su superfici in calcestruzzo e intonaci cementizi con pittura elastomerica a base di resine, inerti selezionati, additivi, pigmenti inorganici applicata su supporti gi preparati. Pitturazione anticarbonatazione a due passate su superfici in calcestruzzo con pittura a base di resine insaponificabili, inerti selezionati, additivi, pigmenti inorganici applicata su pareti esterne gi preparate. Protezione idrorepellente con prodotto a base di resine silossaniche in soluzione ad elevata impregnazione eseguita a pi mani fino a saturazione del supporto, eseguita: - su calcestruzzo - su murature e pietre - su intonaci cementizi Pitturazione di zoccolini, filettature, profilature con pitture emulsionate o a solvente VERNICIATURE SU LEGNO Lavaggio sgrassante di vecchie verniciature su superfici in legno per l'eliminazione di depositi untuosi. Carteggiatura leggera di superfici in legno grezze o gi verniciate per aggrappaggio di mano di fondo m m 2,37 1,9 m m m m 8,25 11,23 9,74 2,07 m m m 5,83 6,87 1,96 m m 5,37 6,64 m m 4,9 5,99 m m m m 4,67 4,59 5,29 6,94 U.m. PREZZO

30.25.115.a 30.25.115.b 30.25.120 30.25.125

8,52

30.25.130

3,82

30.25.135

30.25.135.a 30.25.135.b 30.25.135.c 30.25.140 30.30 30.30.5 30.30.10

- 230 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice 30.30.15 30.30.20 30.30.25 30.30.30 30.30.30.a 30.30.30.b 30.30.35 30.30.35.a 30.30.35.b 30.30.35.c 30.30.35.d 30.30.40 30.35 30.35.5 30.35.10 30.35.15 30.35.20 30.35.20.a 30.35.20.b 30.35.25 30.35.30 30.35.35 30.35.40 30.35.40.a 30.35.40.b 30.35.45 30.35.45.a 30.35.45.b DESCRIZIONE Raschiatura di vernici in fase di distacco da superfici in legno Stuccatura saltuaria con stucco di nodi e fessure compresa carteggiatura: Trattamento con impregnante protettivo opaco turapori, antimuffa di superfici in legno gi carteggiate e spolverate Verniciatura ad una mano di fondo di superfici in legno gi preparate, con: - prodotto a base di resine alchidiche - prodotto a base di resine acriliche all'acqua Verniciatura di superfici in legno gi preparate, con una mano di: - smalto oleosintetico - smalto sintetico alchidico - smalto sintetico acrilico all'acqua - vernice trasparente flatting Pitturazione di zoccolini, cornici in legno con smalti sintetici VERNICIATURE SU METALLI Carteggiatura leggera di opere in ferro nuove Carteggiatura di superfici metalliche gi verniciate per l'aggrappaggio di nuovi prodotti vernicianti Sgrassaggio di superfici nuove ferrose e non ferrose, con impiego di solventi Lavaggio sgrassante di superfici gi verniciate, ferrose e non ferrose, per l'eliminazione di tracce di unto: - con detergente - con solvente Raschiatura di vernici, smalti in fase di distacco Rimozione di formazioni superficiali di ruggine con spazzole e tela smeriglio Smerigliatura di superfici per l'eliminazione di ruggine in avanzato degrado o per l'asportazione di scaglie di laminazione Sabbiatura di superfici in ferro ossidato e con scaglie di calamina: - finitura commerciale grado Sa 2 della Svenks Standard Sis 055900 - finitura a metallo quasi bianco grado Sa 2 della Svenks Standard Sis 055900 Stuccatura saltuaria e parziale di superfici ferrose gi verniciate con stucco sintetico, compresa abrasivatura: - ad una mano - a due mani m m 3,24 5,04 m m 7,75 10,85 m m m m m 2,57 3,6 1,9 2,37 4,74 m m m 1,19 2,85 2,93 m m m m m 2,99 3,44 3,32 2,99 2,28 m m U.m. m m m PREZZO 2,85 4,14 2,66 2,66 3,11 3,15

- 231 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice 30.35.50 30.35.55 30.35.55.a 30.35.55.b 30.35.55.c 30.35.55.d 30.35.60 30.35.65 30.35.70 30.35.75 30.35.75.a 30.35.75.b 30.35.75.c 30.35.75.d 30.35.75.e 30.35.75.f 30.35.75.g 30.35.75.h 30.35.75.i 30.35.80 30.35.80.a 30.35.80.b 30.35.80.c 30.35.85 30.35.85.a 30.35.85.b 30.35.85.c 30.40 30.40.5 DESCRIZIONE Rasatura ad una passata con stucco sintetico di superfici gi preparate, stuccate o verniciate, compresa abrasivatura Pitturazione di superfici metalliche con una mano di antiruggine: - all'ossido di ferro - epossivinilica al fosfato di zinco, bicomponente - monocomponente a base di resine al fosfato di zinco - all'acqua al fosfato di zinco Pitturazione con antiruggine bituminosa monocomponente ad una mano Pitturazione con primer ancorante su superfici in lega leggera e lamiera di acciaio Zincatura con pittura zincante inorganica a base di etilsilicato a solvente applicata su superfici in ferro sabbiate e su acciaio zincato Verniciatura a due mani di superfici in ferro gi preparate, con: - smalto oleosintetico - smalto sintetico alchidico - smalto acrilico all'acqua - smalto epossidico bicomponente - smalto epossidico bicomponente senza solventi - smalto poliuretanico bicomponente - smalto alchidico modificato con clorocaucci e plastificante - smalto a base di clorocaucci puro - smalto ferromicaceo Pitturazione con mano di antiruggine al fosfato di zinco, su manufatti lineari quali tubi, paraspigoli, profilati e simili: - fino a 3 cm di diametro - fino a 5 cm di diametro - fino a 10 cm di diametro Verniciatura a due mani con smalto sintetico, su manufatti lineari quali tubi, paraspigoli, profilati e simili: - fino a 3 cm di diametro - fino a 5 cm di diametro - fino a 10 cm di diametro PROTEZIONI ANTIGRAFFITI Protezione preventiva antigraffiti, trasparente, traspirante, non pellicolante, idoneo a consentire la successiva ripetuta rimozione di graffiti, applicato a spruzzo o a mano a pi riprese, fino a saturazione, su materiali lapidei e intonaci m m m 1,69 1,82 1,96 m m m 1,27 1,36 1,44 m m m m m m m m m 5,9 7,43 6,4 6,55 6,84 6,91 6,04 7,32 7,32 m m m m m m m 3,63 3,78 3,68 3,66 3,21 3,78 5,02 U.m. m PREZZO 7,87

- 232 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verniciatore Codice 30.40.5.a 30.40.5.b 30.40.5.c 30.40.5.d 30.40.10 DESCRIZIONE - con prodotto a base di sostanze organiche florurate con solvente all'acqua - con prodotto poliuretanico bicomponente con solvente all'acqua - con prodotto a base di polimeri organici esenti da solventi, a base acquosa - con prodotto a base di cere microcristalline e polimeri organici in solvente organico Rimozione di graffiti da superfici di qualunque natura, con formulato a base di solventi e tensioattivi disgregante gli ossidi coloranti degli spray e pennarelli, applicato a pi riprese a spruzzo o a pennello, compresa spugnatura finale ad acqua - su superfici fortemente imbrattate - su superfici mediamente imbrattate Rimozione di graffiti da superfici gi trattate con prodotto antiscritte, mediante solvente a base di sostanze organiche florurate, idoneo a mantenere nel tempo le propriet della precedente protezione, applicato a spruzzo o a pennello, comprese protezioni limitrofe. m m 16,3 10,93 U.m. m m m m PREZZO 10,71 9,73 10,59 14,98

30.40.10.a 30.40.10.b 30.40.15

4,4

- 233 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31 31.5 31.5.5 31.5.5.5 31.5.5.10 31.5.5.15 31.5.5.20 31.5.5.20.a 31.5.5.20.b 31.5.5.25 31.5.5.30 31.5.5.30.a 31.5.5.30.b 31.5.5.30.c 31.5.5.30.d 31.5.5.35 DESCRIZIONE OPERE INFRASTRUTTURALI MATERIALI ELEMENTI PER PAVIMENTI Lastre in porfido a contorno irregolare Lastre in porfido di forma rettangolare, lunghezza a correre, coste martellate o tranciate Binderi in porfido sezione 10 x 12 cm/ 12 x 12 cm Risvolte in masselli di granito per accessi carrai, spessore 15 - 20 cm lavorate a punta: - dimensioni 40 x 40 cm - dimensioni 50 x 50 cm Lastre di granito per accessi carrai, spessore 15 - 20 cm, lavorate a punta Cubetti in porfido del Trentino Alto Adige a piani naturali di cava, squadrati a spacco: - pezzatura 4/6 cm, peso 100 kg/m circa - pezzatura 6/8 cm, peso 130 kg/m circa - pezzatura 8/10 cm, peso 185 kg/m circa - pezzatura 10/12 cm, peso 240 kg/m circa Masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo monostrato, colore naturale: - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm Masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo monostrato, colorati: - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm Masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo doppio strato, colore naturale: - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm Masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo doppio strato, - 234 m m m 10,95 12,91 15,75 m m m 11,36 13,69 16,53 m m m 9,5 11,1 13,94 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 22,7 22,2 21,2 20,7 cad cad m 87,8 92,96 165,27 m m m 20,66 61,97 6,71 U.m. PREZZO

31.5.5.35.a 31.5.5.35.b 31.5.5.35.c 31.5.5.40

31.5.5.40.a 31.5.5.40.b 31.5.5.40.c 31.5.5.45

31.5.5.45.a 31.5.5.45.b 31.5.5.45.c 31.5.5.50

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice colorati: 31.5.5.50.a 31.5.5.50.b 31.5.5.50.c 31.5.5.55 31.5.5.55.a 31.5.5.55.b 31.5.5.55.c 31.5.5.55.d 31.5.5.60 31.5.5.60.a 31.5.5.60.b 31.5.5.60.c 31.5.5.60.d 31.5.5.65 - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm Mattonelle di asfalto naturale, a superficie liscia, dimensioni 10 x 20 cm: - spessore 20 mm - spessore 30 mm - spessore 40 mm - spessore 50 mm Mattonelle di asfalto naturale, a superficie bugnata, dimensioni 10 x 20 cm: - spessore 20 mm - spessore 30 mm - spessore 40 mm - spessore 50 mm Masselli prefabbricati in conglomerato di sabbie silicee e cemento ad alta resistenza con strato superiore composto da agglomerato di porfidi, graniti naturali, quarzi, spessore totale 5 cm, dimensioni 15 x 15/15 x 30/30 x 30 cm, con superficie piana o a rilievo, sabbiata Lastre prefabbricate in calcestruzzo con dosaggio a 300 kg di cemento, armate, spessore minimo 4 cm, larghezza da 30 a 50 cm, lunghezza da 50 a 100 cm Lastre ad imitazione di porfidi composte da inerti di porfidi e quarzi naturali legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 40 mm dimensioni 40 x 60/40 x 40 cm, con superficie a rilievo. Lastre modellate a porfido composte da inerti di porfidi naturali legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm, dimensioni 40 x 40 cm: - tipo levigate - tipo sabbiate Lastre composte da inerti di graniti e porfidi naturali legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 35 mm dimensioni 40 x 40 cm, a superficie piana sabbiata e bisellata. Lastre composte da ghiaino di fiume o graniglia di marmo legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm dimensioni 40 x 40/50 x 50 cm: - colore grigio - con ghiaino colorato Lastre composte da micrograniglie di marmo legate con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm, dimensioni 40 x 40 cm - 235 m m 8,99 13,43 m m 17,04 20,14 m m m m 7,28 8,78 9,81 11,41 m m m m 6,77 8,26 9,3 10,9 m m m 12,39 14,72 18,08 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

21,69

31.5.5.70

12,91

31.5.5.75

22,21

31.5.5.80

31.5.5.80.a 31.5.5.80.b 31.5.5.85

30,99

31.5.5.90

31.5.5.90.a 31.5.5.90.b 31.5.5.95

16,53

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.5.100 DESCRIZIONE Lastre composte da inerti di quarzo selezionati e legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm, dimensioni 40 x 40 cm Piastrelle in pietra artificiale, con colorazione simile alle pietre naturali (grigio ardesia, porfido rosa, marrone sanpietrino, ecc.), strato a vista composto da polveri e graniglie macinate finemente di quarzo sferoidale tedesco, graniti e porfidi nazionali, uniti a cementi ad altissima resistenza; dimensioni 30 x 30 cm, spessore 4 cm; in grado di guidare ipo e non vedenti. Pietrini di cemento in lastre pressovibrate a superficie bugnata, spessore 30 mm, dimensioni 30 x 30 cm. Piastrelle in cemento con strato di finitura di 12 mm a 12 kg/m di granulato sferoidale di quarzo con indurenti, spessore totale 3 cm, dimensioni: - 30 x 30 cm, colore grigio - 30 x 30 cm, colore rosso - 25 x 25 cm, colore grigio - 25 x 25 cm, colore rosso Masselli in cemento vibrocompressi prefabbricati con impasto a 300 kg di cemento ed inerti a granulometria controllata per pavimentazioni carreggiabili con superfici erbose pari al 55% - 65%, spessore 12 cm, dimensioni 40 x 40/50 x 50 cm. CORDONI - PARACARRI Cordoni in granito (Baveno, Montorfano, Sanfedelino) con parti in vista bocciardate: - sezione 12 x 25 cm, retti, a vista - sezione 15 x 25 cm, retti, a vista - sezione 30 x 25 cm, retti, a vista - sezione 40 x 25 cm, retti, a vista - sezione 12 x 15 cm, retti, a raso - sezione 15 x 15 cm, retti, a raso Cordoni in beola bianca, parti in vista bocciardate - sezione 8 x 25 cm - sezione 10 x 25 cm - sezione 12 x 25 cm - sezione 15 x 25 cm Cordoni in beola grigia, parti in vista bocciardate - sezione 8 x 25 cm - sezione10 x 25 cm - sezione 12 x 25 cm m m m 20,14 23,76 27,89 m m m m 25,82 30,99 36,15 43,9 m m m m m m 39,77 41,32 59,39 77,47 27,89 29,95 m m m m 11,21 12,19 9,92 10,9 U.m. PREZZO

14,72

31.5.5.105

m m

56,81 15,49

31.5.5.110 31.5.5.115

31.5.5.115.a 31.5.5.115.b 31.5.5.115.c 31.5.5.115.d 31.5.5.120

14,31

31.5.10 31.5.10.5 31.5.10.5.a 31.5.10.5.b 31.5.10.5.c 31.5.10.5.d 31.5.10.5.e 31.5.10.5.f 31.5.10.10 31.5.10.10.a 31.5.10.10.b 31.5.10.10.c 31.5.10.10.d 31.5.10.15 31.5.10.15.a 31.5.10.15.b 31.5.10.15.c

- 236 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.10.15.d 31.5.10.20 31.5.10.20.a 31.5.10.20.b 31.5.10.25 31.5.10.25.a 31.5.10.25.b 31.5.10.30 31.5.10.30.a 31.5.10.30.b 31.5.15 31.5.15.5 31.5.15.5.a 31.5.15.5.b 31.5.15.10 31.5.15.10.a 31.5.15.10.b 31.5.15.10.c 31.5.15.15 31.5.15.15.a 31.5.15.15.b 31.5.15.15.c 31.5.15.20 31.5.15.20.a 31.5.15.20.b 31.5.15.20.c 31.5.15.20.d 31.5.15.25 31.5.20 31.5.20.5 31.5.20.5.a - sezione15 x 25 cm Cordoli retti in conglomerato vibrocompresso, con superficie liscia: - sezione 12/15 cm x 25 cm - sezione 6/10 cm x 25 cm Cordoli curvi in conglomerato vibrocompresso, con superficie liscia: - sezione 12/15 x 25 cm - sezione 6/10 x 25 cm Paracarro in granito 30 cm, come da disegni dell'Amministrazione - altezza 110 cm - altezza 60 cm POZZETTI - CHIUSINI - CANALI Anello con o senza fondo in conglomerato di cemento per pozzetti di ispezione o raccolta: - dimensioni 30 x 30 cm - dimensioni 45 x 45 cm Chiusino in conglomerato di cemento, completo di telaio: - dimensioni 30 x 30 cm - dimensioni 45 x 45 cm, leggero - dimensioni 45 x 45 cm, armato, carrabile Portacavi in conglomerato cementizio: - ad un foro - a due fori - a tre fori Canali prefabbricati in conglomerato cementizio vibrocompresso, dimensioni esterne: - 220 x 225 cm - 250 x 230 cm - 290 x 260 cm - 400 x 360 cm Lamiera di ferro zincata e sagomata a protezione bordi canali prefabbricati CHIUSINI IN GHISA SFEROIDALE Chiusini rotondi in ghisa sferoidale da carreggiata a traffico intenso, classe D 400, a norme UNI EN 124, altezza totale 100 mm: - con telaio quadrato, luce netta 600 mm, peso 81,5 kg, coperchio autobloccante, sollevamento a maniglia - 237 cad 198,32 m m m m m 9,55 11,1 16,53 22,21 4,03 cad cad cad 7,23 11,36 15,49 cad cad cad 10,33 14,98 23,24 cad cad 5,16 13,43 cad cad 144,61 129,11 m m 8,26 6,71 m m 6,71 5,16 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 34,09

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.20.5.b 31.5.20.5.c 31.5.20.5.d 31.5.20.5.e 31.5.20.5.f DESCRIZIONE - con telaio quadrato, luce netta 610 mm, peso 97 kg, coperchio incernierato, guarnizione in elastomero - con telaio rotondo, luce netta 610 mm, peso 88 kg, coperchio incernierato, guarnizione in elastomero - con telaio rotondo, luce netta 610 mm, peso 87 kg, coperchio ventilante, incernierato, guarnizione in elastomero - con telaio quadrato, luce netta 610 mm, peso 97 kg, coperchio incernierato, guarnizione in elastomero - con telaio rotondo, luce netta 610 mm, peso 102 kg, con doppia guarnizione in elastomero ed in polietilene, a tenuta interna ed esterna all'aria e all'acqua - con telaio rotondo, luce netta 700 mm, peso 118 kg, con coperchio incernierato, guarnizione in elastomero - con telaio quadrato, luce netta 800 mm, peso 151 kg, con guarnizione in elastomero Chiusini quadrati o rettangolari in ghisa sferoidale da carreggiata a traffico intenso, classe D400, a norme UNI EN124, altezza 100 mm: - luce netta 430 x 280 mm, peso 40 kg, con coperchio a due triangoli - luce netta 600 x 600 mm, peso 80 kg, con coperchio in due triangoli - luce netta 900 x 600 mm, peso 189 kg, con coperchio in due triangoli Chiusini rotondi da carreggiata a traffico medio, in ghisa sferoidale, classe D400, a norme UNI EN 124, con guarnizione in elastomero, coperchio incernierato, altezza 100 mm: - telaio rotondo, luce netta 600 mm. peso 57 kg - telaio rotondo, luce netta 600 mm. peso 56 kg, tipo ventilato - telaio quadrato, luce netta 600 mm. peso 65 kg Chiusini modulari in ghisa sferoidale da carreggiata a traffico intenso, classe D400, a norme UNI EN124, altezza 85 mm, compresi telai: - luce 500 x 500 mm, coperchio 561 x 536 mm, peso totale 136 kg - luce 500 x 1036 mm, due coperchi da 561 x 536 mm, peso totale 241 kg - luce 500 x 1572 mm, tre coperchi da 561 x 536 mm, peso totale 346 kg - luce 600 x 600 mm,un coperchio da 661 x 636 mm, peso totale 175 kg - luce 600 x 1236 mm, due coperchi da 661 x 636 mm, peso totale 314 kg - luce 600 x 1872 mm, tre coperchi da 661 x 636 mm, peso totale 443 kg - luce 800 x 800 mm, un coperchio da 861 x 836 mm, peso totale 251 kg - luce 800 x 1636 mm, due coperchi da 861 x 836 mm, peso totale 458 kg cad cad cad cad cad cad cad cad 511,29 1.007,09 1.435,75 748,86 1.523,55 2.065,83 970,94 1.761,12 cad cad cad 98,13 138,93 105,87 cad cad cad 67,14 154,94 335,7 U.m. cad cad cad cad PREZZO 206,58 180,76 185,92 206,58

cad cad cad

387,34 239,64 371,85

31.5.20.5.g 31.5.20.5.h 31.5.20.10 31.5.20.10.a 31.5.20.10.b 31.5.20.10.c 31.5.20.15

31.5.20.15.a 31.5.20.15.b 31.5.20.15.c 31.5.20.20 31.5.20.20.a 31.5.20.20.b 31.5.20.20.c 31.5.20.20.d 31.5.20.20.e 31.5.20.20.f 31.5.20.20.g 31.5.20.20.h

- 238 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.20.20.i 31.5.20.20.j 31.5.20.20.k 31.5.20.20.l 31.5.20.25 DESCRIZIONE - luce 800 x 2472 mm, tre coperchi da 861 x 836 mm, peso totale 753 kg - luce 1000 x 1000 mm, un coperchio da 1061 x 1036 mm, peso totale 313 kg - luce 1000 x 2036 mm, due coperchi da 1061 x 1036 mm, peso totale 574 kg - luce 1000 x 3072 mm, tre coperchi da 1061 x 1036 mm, peso totale 833 kg Chiusini modulari in ghisa sferoidale da carreggiata a traffico intenso, classe D400, a norme UNI EN 124, con coperchi a doppio triangolo, compresi telai: - luce 750 x 750 mm, due coperchi, peso 171 kg - luce 1500 x 750 mm, quattro coperchi, peso 317 kg - luce 2250 x 750 mm, sei coperchi, peso 465 kg Chiusini quadrati, rettangolari, in ghisa sferoidale da parcheggio, classe C250, a norme UNI EN 124: - luce 440 x 440 mm, altezza 45 mm, peso 36 kg - luce 322 x 322 mm, altezza 80 mm, peso 27 kg - luce 600 x 450 mm, altezza 75 mm, peso 65 kg - luce 600 x 400 mm, altezza 60 mm, peso 43 kg - luce 300 x 300 mm, altezza 40 mm, peso 21,5 kg Chiusini modulari, di ghisa sferoidale da marciapiede con parcheggio, classe C250, a norme UNI EN 124: - luce 600 x 880 mm, un coperchio da 990 x 633 mm, peso 96 kg - luce 1160 x 880 mm, due coperchi da 990 x 633 mm, peso 191 kg - luce 1790 x 880 mm, tre coperchi da 990 x 633 mm, peso 281 kg - luce 2430 x 880 mm, quattro coperchi da 990 x 633 mm, peso 371 kg - luce 3060 x 880 mm, cinque coperchi da 990 x 633 mm, peso 461 kg Chiusini rotondi in ghisa sferoidale per marciapiedi, classe B125, a norme UNI EN 124: - con telaio quadrato, luce 150 mm, altezza 17 mm, peso 4,10 kg - con telaio quadrato, luce 175 mm, altezza 17 mm, peso 5,70 kg - con telaio quadrato, luce 250 mm, altezza 18 mm, peso 18 kg - con telaio quadrato, luce 350 mm, altezza 30 mm, peso 18,5 kg - con telaio quadrato, luce 425 mm, altezza 30 mm, peso 25,50 kg - con telaio quadrato, luce 500 mm, altezza 35 mm, peso 36,4 kg - con telaio quadrato, luce 614 mm, altezza 35 mm, peso 54,5 kg - con telaio rotondo, luce 350 mm, altezza 30 mm, peso 13,20 kg - 239 cad cad cad cad cad cad cad cad 17,56 20,66 30,99 57,84 83,15 114,65 146,16 57,84 cad cad cad cad cad 284,05 542,28 795,34 1.032,91 1.291,14 cad cad cad cad cad 76,44 50,61 140,99 97,09 42,35 cad cad cad 387,34 723,04 1.084,56 U.m. cad cad cad cad PREZZO 2.556,46 1.590,69 2.861,17 4.183,3

31.5.20.25.a 31.5.20.25.b 31.5.20.25.c 31.5.20.30 31.5.20.30.a 31.5.20.30.b 31.5.20.30.c 31.5.20.30.d 31.5.20.30.e 31.5.20.35 31.5.20.35.a 31.5.20.35.b 31.5.20.35.c 31.5.20.35.d 31.5.20.35.e 31.5.20.40 31.5.20.40.a 31.5.20.40.b 31.5.20.40.c 31.5.20.40.d 31.5.20.40.e 31.5.20.40.f 31.5.20.40.g 31.5.20.40.h

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.20.40.i 31.5.20.45 DESCRIZIONE - con telaio rotondo, luce 614 mm, altezza 35 mm, peso 38,5 kg Chiusini quadrati in ghisa sferoidale per marciapiedi e parcheggi, classe B125, a norme UNI EN 124, con coperchio scorrevole, apribile a 90, removibile: - luce 220 x 220 mm, altezza 37 mm, peso 8,2 kg - luce 300 x 300 mm, altezza 37 mm, peso 12,8 kg - luce 350 x 350 mm, altezza 38 mm, peso 15,3 kg - luce 400 x 400 mm, altezza 38 mm, peso 18,2 kg - luce 500 x 500 mm, altezza 38 mm, peso 29,4 kg - luce 600 x 600 mm, altezza 38 mm, peso 38,8 kg - luce 700 x 700 mm, altezza 41 mm, peso 52,7 kg CHIUSINI IN GHISA LAMELLARE Chiusini rotondi in ghisa lamellare perlitica, classe D 400 a norme UNI EN 124: - con telaio quadrato, luce 480 mm, altezza 65 mm, peso 69 kg - con telaio quadrato, luce 600 mm, altezza 75 mm, peso 108 kg - con telaio rotondo, luce 480 mm, altezza 65 mm, peso 62 kg - con telaio rotondo, luce 600 mm, altezza 75 mm, peso 99 kg Chiusini quadrati in ghisa lamellare perlitica, classe D 400 a norme UNI EN 124: - luce 370 x 370 mm, altezza 55 mm, peso 49 kg - luce 465 x 465 mm, altezza 75 mm, peso 82 kg - luce 540 x 540 mm, altezza 75 mm, peso 113 kg - luce 650 x 650 mm, altezza 80 mm, peso 152 kg - luce 750 x 750 mm, altezza 80 mm, peso 187 kg Chiusino rettangolare in ghisa lamellare perlitica, classe D 400 a norme UNI EN 124, luce 690 x 490 mm, altezza 75 mm, peso 120 kg. Chiusini quadrati in ghisa lamellare perlitica classe C 250 a norme UNI EN 124: - luce 300 x 300 mm, altezza 60 mm, peso 27 kg - luce 340 x 340 mm, altezza 50 mm, peso 40 kg - luce 400 x 400 mm, altezza 60 mm, peso 60 kg - luce 450 x 450 mm, altezza 75 mm, peso 85 kg - luce 500 x 500 mm, altezza 65 mm, peso 90 kg - luce 600 x 600 mm, altezza 80 mm, peso 150 kg - luce 800 x 800 mm, altezza 90 mm, peso 250 kg cad cad cad cad cad cad cad 22,21 33,05 47,51 67,14 77,47 123,95 237,57 cad cad cad cad cad cad 56,81 87,8 122,92 175,6 258,23 126,53 cad cad cad cad 78,5 118,79 70,24 110,01 cad cad cad cad cad cad cad 18,08 25,31 35,64 49,06 82,63 118,79 154,42 U.m. cad PREZZO 103,29

31.5.20.45.a 31.5.20.45.b 31.5.20.45.c 31.5.20.45.d 31.5.20.45.e 31.5.20.45.f 31.5.20.45.g 31.5.25 31.5.25.5 31.5.25.5.a 31.5.25.5.b 31.5.25.5.c 31.5.25.5.d 31.5.25.10 31.5.25.10.a 31.5.25.10.b 31.5.25.10.c 31.5.25.10.d 31.5.25.10.e 31.5.25.15 31.5.25.20 31.5.25.20.a 31.5.25.20.b 31.5.25.20.c 31.5.25.20.d 31.5.25.20.e 31.5.25.20.f 31.5.25.20.g

- 240 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.25.20.h 31.5.25.25 31.5.25.25.a 31.5.25.25.b 31.5.25.30 31.5.25.30.a 31.5.25.30.b 31.5.25.35 31.5.25.35.a 31.5.25.35.b 31.5.25.35.c 31.5.25.35.d 31.5.25.35.e 31.5.25.35.f 31.5.25.35.g 31.5.25.40 31.5.25.45 31.5.25.45.a 31.5.25.45.b 31.5.25.45.c 31.5.25.45.d 31.5.30 31.5.30.5 31.5.30.5.a 31.5.30.5.b 31.5.30.5.c 31.5.30.5.d 31.5.30.10 DESCRIZIONE - luce 1000 x 1000 mm, altezza 100 mm, peso 400 kg Chiusini in ghisa lamellare perlitica classe C250 doppio triangolo: - luce 490 x 490 mm, altezza 105 mm, peso 98 kg - luce 1200 x 600 mm, altezza 150 mm, peso 445 kg Chiusini rettangolari in ghisa lamellare perlitica classe C250 con foro antiodore: - coperchio 500 x 700 mm, altezza 80 mm, peso 120 kg - coperchio 550 x 750 mm, altezza 90 mm, peso 140 kg Chiusini quadrati in ghisa lamellare perlitica, classe B125, a norme UNI EN 124, ermetici: - luce 140 x 140 mm, altezza 30 mm, peso 5 kg - luce 240 x 240 mm, altezza 30 mm, peso 13 kg - luce 335 x 335 mm, altezza 35 mm, peso 22 kg - luce 390 x 390 mm, altezza 40 mm, peso 32 kg - luce 500 x 500 mm, altezza 50 mm, peso 50 kg - luce 600 x 600 mm, altezza 50 mm, peso 75 kg - luce 705 x 705 mm, altezza 55 mm, peso 87 kg Chiusini rettangolari in ghisa lamellare perlitica, classe B125, luce 690 x 490 mm, altezza 75 mm, peso 92 kg Chiusini quadrati in ghisa lamellare perlitica, classe B125, a norme UNI EN 124: - luce 240 x 240 mm, altezza 25 mm, peso 8,50 kg - luce 310 x 310 mm, altezza 25 mm, peso 12 kg - luce 430 x 430 mm, altezza 30 mm, peso 24 kg - luce 490 x 490 mm, altezza 30 mm, peso 28 kg GRIGLIE IN GHISA SFEROIDALE Griglie rotonde in ghisa sferoidale, da carreggiata, classe D400, a norme UNI EN124, con guarnizione antirumore, altezza 100 mm: - con telaio rotondo, luce 610 mm, peso totale 91 kg - con telaio quadrato, luce 610 mm, peso totale 100 kg - con telaio rotondo, luce 600 mm, peso totale 57 kg - con telaio quadrato, luce 600 mm, peso totale 65 kg Griglie quadrate in ghisa sferoidale, da carreggiata, classe D400, a norme UNI EN124, con guarnizione antirumore, altezza 100 mm, apertura 370 x 430 mm, peso totale 39,9 kg. Griglie rotonde in ghisa sferoidale, da parcheggio, classe C250, a norme UNI EN124, con guarnizione antirumore, altezza 75 mm: - 241 cad cad cad cad 206,58 232,41 138,41 154,94 cad cad cad cad 13,94 20,66 41,83 51,13 cad cad cad cad cad cad cad cad 7,23 18,28 29,95 42,35 72,3 101,74 139,44 109,49 cad cad 92,96 112,59 con coperchio a cad cad 81,08 490,63 U.m. cad PREZZO 413,17

cad

113,62

31.5.30.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.30.15.a 31.5.30.15.b 31.5.30.20 31.5.30.20.a 31.5.30.20.b 31.5.30.20.c 31.5.30.20.d 31.5.30.20.e 31.5.30.20.f 31.5.30.20.g 31.5.30.25 31.5.30.25.a 31.5.30.25.b 31.5.30.30 DESCRIZIONE - con telaio rotondo, 600, peso 55 kg - con telaio quadrato, 600, peso 62 kg Griglie quadrate piane in ghisa sferoidale, da parcheggio, classe C250, a norme UNI EN124: - luce 215 x 215 mm, altezza 38 mm, peso 9,60 kg - luce 255 x 255 mm, altezza 38 mm, peso 13 kg - luce 351 x 351 mm, altezza 38 mm, peso 21,40 kg - luce 450 x 450 mm, altezza 38 mm, peso 32,70 kg - luce 550 x 550 mm, altezza 38 mm, peso 48 kg - luce 650 x 650 mm, altezza 41 mm, peso 77 kg - luce 750 x 750 mm, altezza 43 mm, peso 95 kg Griglie quadrate concave, in ghisa sferoidale da parcheggio, classe C250, a norme UNI EN124: - luce 351 x 351 mm, altezza 38 mm, peso 21,8 kg - luce 450 x 450 mm, altezza 38 mm, peso 34,10 kg Griglie per canalette, in ghisa sferoidale, classe D400,con bloccaggio degli elementi a mezzo di barra elastica, lunghezza 750 mm, spessore griglia 35 mm: - larghezza 300 mm, peso 22,90 kg - larghezza 400 mm, peso 33 kg - larghezza 500 mm, peso 43 kg Griglie per canalette, in ghisa sferoidale, complete di telaio, classe D400,con bloccaggio degli elementi a mezzo di barra elastica, lunghezza 750 mm, spessore griglia 35 mm: - larghezza 300 mm, luce 250 mm - larghezza 400 mm, luce 350 mm - larghezza 500 mm, luce 450 mm Griglie per canalette, in ghisa sferoidale, classe C250,con bloccaggio degli elementi a mezzo di barra elastica, lunghezza 750 mm, spessore griglia 30 mm: - larghezza 200 mm, peso 13 kg - larghezza 250 mm, peso 18 kg - larghezza 300 mm, peso 22 kg - larghezza 400 mm, peso 30.50 kg - larghezza 500 mm, peso 39 kg - larghezza 600 mm, peso 49,50 kg - larghezza 700 mm, peso 60,00 kg cad cad cad cad cad cad cad 50,61 54,74 57,84 78,5 99,16 133,76 152,35 cad cad cad 100,71 126,53 144,61 cad cad cad 73,34 88,83 113,1 cad cad 51,13 78,5 cad cad cad cad cad cad cad 21,43 29,95 51,13 78,5 124,98 179,21 232,41 U.m. cad cad PREZZO 123,95 142,03

31.5.30.30.a 31.5.30.30.b 31.5.30.30.c 31.5.30.35

31.5.30.35.a 31.5.30.35.b 31.5.30.35.c 31.5.30.40

31.5.30.40.a 31.5.30.40.b 31.5.30.40.c 31.5.30.40.d 31.5.30.40.e 31.5.30.40.f 31.5.30.40.g

- 242 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.30.45 DESCRIZIONE Griglie per canalette, in ghisa sferoidale, complete di telaio in acciaio saldato, classe C250, con bloccaggio degli elementi a mezzo di barra elastica, lunghezza 750 mm: - larghezza 200 mm, luce 150 mm - larghezza 250 mm, luce 200 mm - larghezza 300 mm, luce 250 mm - larghezza 400 mm, luce 350 mm - larghezza 500 mm, luce 450 mm - larghezza 600 mm, luce 550 mm - larghezza 700 mm, luce 650 mm GRIGLIE IN GHISA LAMELLARE Griglie per canalette, in ghisa lamellare, classe C250, complete di telaio da ancorare, in elementi da 50 - 100 cm: - a nido d'ape, luce 150 mm, altezza 35 mm - a nido d'ape, luce 200 mm, altezza 35 mm - ad asole, luce 240 mm, altezza 40 mm - ad asole, luce 180 mm, altezza 40 mm Griglie per canalette, in ghisa lamellare, classe C250, senza telaio, in elementi da 50 cm: - ad asole, concave, larghezza 135 mm, altezza 48 mm - ad asole, concave, larghezza 210 mm, altezza 40 mm - ad asole, concave, larghezza 210 mm, altezza 48 mm - ad asole, concave, larghezza 270 mm, altezza 40 mm - a nido d'ape, larghezza 185 mm, altezza 35 mm - a nido d'ape, larghezza 210 mm, altezza 48 mm - a nido d'ape, larghezza 225 mm, altezza 35 mm Griglie piane in ghisa lamellare, classe C250: - coperchio 295 x 295 mm, a 5 asole, altezza 65 mm, peso 24 kg - coperchio 380 x 380 mm, a 5 asole, altezza 70 mm, peso 40 kg - coperchio 540 x 540 mm, a 12 asole, altezza 60 mm, peso 102 kg - coperchio 600 x 600 mm, a 12 asole, altezza 80 mm, peso 102 kg Griglie concave in ghisa lamellare, classe C250: - coperchio 380 x 380 mm, 8 asole, altezza 70 mm, peso 48 kg - coperchio 400 x 400 mm, 8 asole, altezza 60 mm, peso 49 kg - coperchio 450 x 450 mm, 8 asole, altezza 65 mm, peso 63 kg cad cad cad 36,15 40,28 48,03 cad cad cad cad 20,66 33,05 81,6 90,38 m m m m m m m 28,41 30,99 49,58 49,58 38,73 49,58 45,45 m m m m 50,61 61,97 72,3 61,97 cad cad cad cad cad cad cad 65,59 70,75 79,02 101,74 128,6 178,69 196,25 U.m. PREZZO

31.5.30.45.a 31.5.30.45.b 31.5.30.45.c 31.5.30.45.d 31.5.30.45.e 31.5.30.45.f 31.5.30.45.g 31.5.35 31.5.35.5 31.5.35.5.a 31.5.35.5.b 31.5.35.5.c 31.5.35.5.d 31.5.35.10 31.5.35.10.a 31.5.35.10.b 31.5.35.10.c 31.5.35.10.d 31.5.35.10.e 31.5.35.10.f 31.5.35.10.g 31.5.35.15 31.5.35.15.a 31.5.35.15.b 31.5.35.15.c 31.5.35.15.d 31.5.35.20 31.5.35.20.a 31.5.35.20.b 31.5.35.20.c

- 243 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.35.20.d 31.5.35.20.e 31.5.35.20.f 31.5.35.20.g 31.5.35.20.h 31.5.35.25 31.5.35.25.a 31.5.35.25.b 31.5.40 31.5.40.5 31.5.40.5.a 31.5.40.5.b 31.5.40.10 31.5.40.10.a 31.5.40.10.b 31.5.40.15 31.5.40.15.a 31.5.40.15.b 31.5.40.15.c 31.5.40.15.d 31.5.40.20 31.5.40.20.a 31.5.40.20.b 31.5.40.20.c 31.5.40.20.d 31.5.40.20.e 31.5.40.20.f 31.5.40.20.g 31.5.40.20.h 31.5.40.25 DESCRIZIONE - coperchio 460 x 460 mm, 10 asole, altezza 90 mm, peso 85 kg - coperchio 500 x 500 mm, 8 asole, altezza 65 mm, peso 76 kg - coperchio 380 x 380 mm, a nido d'ape, altezza 70 mm, peso 48 kg - coperchio 450 x 450 mm, a nido d'ape, altezza 70 mm, peso 63 kg - coperchio 500 x 500 mm, a nido d'ape, altezza 70 mm, peso 80kg Griglie piane in ghisa lamellare perlitica, classe B125 a norme UNI EN 124 - luce 245 x 245 mm, altezza 35 mm, peso 13 kg - luce 320 x 320 mm, altezza 40 mm, peso 21 kg SIGILLI E BOTOLE Sigilli rotondi in ghisa sferoidale da riempire con pavimenti, classe D400, a norme UNI EN 124: - con telaio rotondo, luce 410 mm, altezza 130 mm, peso 58 kg - con telaio rotondo, luce 610 mm, altezza 130 mm, peso 101 kg Sigilli rotondi in ghisa sferoidale da riempire con pavimenti, classe C250, a norme UNI EN 124, altezza 100 mm: - con telaio rotondo, luce 600 mm, peso 61 kg - con telaio quadrato, luce 600 mm, peso 69 kg Sigilli quadrati in ghisa sferoidale da riempire con pavimenti, classe C250, a norme UNI EN 124, altezza 100 mm: - luce 270 x 270 mm - luce 400 x 400 mm - luce 520 x 520 mm - luce 590 x 590 mm Sigilli in lamiera di ferro zincato completi di telaio, altezza 50 mm: - dimensioni 230 x 230 mm, spessore 10/10 mm - dimensioni 330 x 330 mm, spessore 10/10 mm - dimensioni 430 x 430 mm, spessore 10/10 mm - dimensioni 530 x 530 mm, spessore 10/10 mm - dimensioni 270 x 270 mm, spessore 15/10 mm - dimensioni 370 x 370 mm, spessore 15/10 mm - dimensioni 630 x 630 mm, spessore 15/10 mm - dimensioni 730 x 730 mm, spessore 15/10 mm Sigilli in lamiera di ferro zincato a caldo, spessore 2,75 mm, completi di telaio, altezza 80 mm: - 244 cad cad cad cad cad cad cad cad 4,13 5,68 7,23 8,78 7,75 9,3 14,46 20,66 cad cad cad cad 67,14 92,96 108,46 129,11 cad cad 142,03 154,94 cad cad 205,55 349,64 cad cad 16,53 25,82 U.m. cad cad cad cad cad PREZZO 67,14 56,81 43,38 55,26 70,24

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.40.25.a 31.5.40.25.b 31.5.40.25.c 31.5.40.25.d 31.5.40.25.e 31.5.40.25.f 31.5.40.30 31.5.40.30.a 31.5.40.30.b 31.5.40.30.c 31.5.40.30.d 31.5.40.30.e 31.5.40.35 31.5.40.35.a 31.5.40.35.b 31.5.40.35.c 31.5.40.35.d 31.5.40.35.e 31.5.40.35.f 31.5.40.35.g 31.5.40.40 31.5.40.40.a 31.5.40.40.b 31.5.40.40.c 31.5.40.40.d 31.5.40.40.e 31.5.40.45 31.5.40.45.a 31.5.40.45.b 31.5.40.45.c 31.5.40.45.d 31.5.40.45.e - dimensioni 300 x 300 mm - dimensioni 400 x 400 mm - dimensioni 500 x 500 mm - dimensioni 600 x 600 mm - dimensioni 700 x 700 mm - dimensioni 550 x 750 mm Sigilli in lamiera di ferro zincato a caldo, spessore 3 mm, per masselli autobloccanti: - dimensioni 200 x 200 mm - dimensioni 300 x 300 mm - dimensioni 400 x 400 mm - dimensioni 500 x 500 mm - dimensioni 600 x 600 mm Botole in lamiera striata zincata, complete di telaio, altezza 35 mm, classe A 30: - dimensioni 300 x 300 mm - dimensioni 350 x 350 mm - dimensioni 400 x 400 mm - dimensioni 450 x 450 mm - dimensioni 550 x 550 mm - dimensioni 650 x 650 mm - dimensioni 750 x 550 mm Botole in lamiera striata zincata, complete di telaio, altezza 45 mm, classe B125: - dimensioni 530 x 530 mm - dimensioni 570 x 570 mm - dimensioni 670 x 670 mm - dimensioni 770 x 770 mm - dimensioni 870 x 870 mm Botole in ferro verniciato complete di telaio, classe B125 - dimensioni 530 x 530 mm - dimensioni 570 x 570 mm - dimensioni 670 x 670 mm - dimensioni 770 x 770 mm - dimensioni 870 x 870 mm - 245 cad cad cad cad cad 51,65 56,81 74,37 105,36 134,28 cad cad cad cad cad 56,81 69,41 87,8 113,62 165,27 cad cad cad cad cad cad cad 16,11 18,59 21,69 25,82 34,6 54,74 54,74 cad cad cad cad cad 10,85 15,49 22,21 29,44 37,7 DESCRIZIONE U.m. cad cad cad cad cad cad PREZZO 29,95 40,28 56,81 71,27 84,7 92,96

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.5.40.45.f 31.5.40.45.g 31.5.40.45.h 31.5.45 31.5.45.5 31.5.45.10 - dimensioni 970 x 970 mm - dimensioni 1070 x 1070 mm - dimensioni 570 x 770 mm GRIGLIE E GRIGLIATI Griglie in ferro per intercapedini, anche con parti apribili, complete di telaio. Grigliato tipo pressato in acciaio zincato a caldo in pannelli bordati completi di telaio, per pozzetti, bocche di lupo, intercapedini, canalette e simili. MANUFATTI METALLICI Archetti ad U rovescia in tubi di acciaio inox: - larghezza 50 cm - larghezza 100 cm Transenna in profilati di acciaio cor-ten in pannelli Transenna in profilati di acciaio inox in pannelli OPERE COMPIUTE SCAVI - MOVIMENTI DI TERRE Scoticamento di terreno eseguito con mezzi meccanici: - con deposito delle terre nell'ambito del cantiere - con carico e trasporto delle terre ad impianto di stoccaggio, di recupero Scavo di sbancamento generale con mezzi meccanici, a qualunque profondit, di terre di qualsiasi natura e consistenza, asciutte, bagnate, melmose, esclusa la roccia, inclusi i trovanti rocciosi o i relitti di muratura fino a 0,500 m, comprese le opere provvisionali di protezione e segnalazione: - con deposito delle terre lungo la sede dei lavori - con deposito delle terre riutilizzabili e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio, di recupero Scavo a sezione obbligata in terreni di qualsiasi natura e consistenza, eseguito a macchina fino a 3.00 m di profondit, inclusi i trovanti rocciosi o i relitti di muratura fino a 0,500 m, comprese le opere provvisionali di protezione e segnalazione, escluse armature: - con accatastamento delle terre lungo la sede dei lavori - con accatastamento delle terre riutilizzabili e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio o di recupero Scavo a sezione obbligata in terreno di qualsiasi natura e consistenza, eseguito a macchina per una profondit superiore a 3.00 m, inclusi i - 246 m m m 6,03 8,1 9,21 m m m 2,31 3,47 3,79 m m 1,17 3,55 cad cad m m 25,82 46,48 59,39 77,47 kg 2,32 DESCRIZIONE U.m. cad cad cad PREZZO 196,25 268,56 87,8

kg

2,89

31.5.50 31.5.50.5 31.5.50.5.a 31.5.50.5.b 31.5.50.10 31.5.50.15 31.10 31.10.5 31.10.5.5 31.10.5.5.a 31.10.5.5.b 31.10.5.10

31.10.5.10.a 31.10.5.10.b 31.10.5.10.c 31.10.5.15

31.10.5.15.a 31.10.5.15.b 31.10.5.15.c 31.10.5.20

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice DESCRIZIONE trovanti rocciosi o i relitti di muratura fino a 0,500 m, comprese le opere provvisionali di protezione e segnalazione, escluse armature: 31.10.5.20.a 31.10.5.20.b 31.10.5.20.c 31.10.5.25 - con accatastamento delle terre lungo la sede dei lavori - con accatastamento delle terre riutilizzabili e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio o di recupero Scavo a sezione obbligata in terreno di qualsiasi natura e consistenza, in sede tram, in presenza di reti di servizi, eseguito a macchina e con interventi manuali, comprese le opere provvisionali di protezione e segnalazione, di puntellazione e sospensione delle reti, escluse le armature degli scavi: - con accatastamento lungo la sede dei lavori - con accatastamento delle terre riutilizzabili e carico e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio o di recupero Scavo a pozzo eseguito con mezzi meccanici, a qualunque profondit, di terre di qualsiasi natura e consistenza, asciutte, bagnate, melmose, in presenza d'acqua, inclusi i trovanti rocciosi o i relitti di muratura fino a 0,500 m, comprese le opere provvisionali di protezione e segnalazione, escluse le armature: - con deposito delle terre nell'ambito del cantiere - con deposito delle terre riutilizzabili e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero - con carico e trasporto delle terre ad impianti di stoccaggio o di recupero Armatura di parete di scavo a sezione obbligata, eseguita con tavolame o pannelli metallici, puntelli graffe, chioderia ecc., compreso lo sfrido, la perdita parziale, il disarmo. - completa con tavole o pannelli accostati - parziale con tavole o pannelli distanziati Rinterro di scavi con materiale gi depositato nell'ambito del cantiere, eseguito a strati non superiori a 50 cm, compresi il trasporto, lo scarico, il costipamento, la rullatura, la bagnatura. Rinterro di scavi con fornitura di inerti, eseguito a strati non superiori a 50 cm, compresi il trasporto, lo scarico, il costipamento, la rullatura, la bagnatura: - con ghiaia - con mista naturale - con sabbia viva di cava Formazione di rilevato secondo le sagome prescritte con materiali idonei provenienti dagli scavi, compresi il compattamento a strati fino a raggiungere la densit prescritta, la bagnatura, la profilatura dei cigli, delle banchine e delle scarpate. m m m 18,31 17,16 23,98 m m 13,39 8,18 m m m 45,28 50,23 52,37 m m m 12,84 15,63 16,22 m m m 8,37 10,44 11,55 U.m. PREZZO

31.10.5.25.a 31.10.5.25.b 31.10.5.25.c 31.10.5.30

31.10.5.30.a 31.10.5.30.b 31.10.5.30.c 31.10.5.35

31.10.5.35.a 31.10.5.35.b 31.10.5.40

1,83

31.10.5.45

31.10.5.45.a 31.10.5.45.b 31.10.5.45.c 31.10.5.50

2,24

- 247 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.5.55 31.10.5.60 DESCRIZIONE Sistemazione in rilevato o in trincea, senza compattazione meccanica, di materiali provenienti dagli scavi, comprese sagomature e profilature. Bonifica di aree con raccolta, cernita, carico di terre, macerie di qualsiasi natura e trasporto ad impianti di stoccaggio, di recupero, a discarica, esclusi oneri di smaltimento. DEMOLIZIONI PAVIMENTI - CORDONATURE Rimozione di pavimenti in masselli di pietra naturale. Compresi: cernita,carico e trasporto macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero; opere di protezione e segnaletica: - con accatastamento nell'ambito del cantiere - con carico, trasporto e scarico a deposito comunale Rimozione di pavimenti in lastre di pietra naturale. Compresi: cernita,carico e trasporto macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero; opere di protezione e segnaletica: - con accatastamento nell'ambito del cantiere - con carico, trasporto e scarico delle parti recuperabili a deposito, delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero Disfacimento di pavimenti in ciottoli e del relativo sottofondo in sabbia. Compresi: cernita, carico e trasporto macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero; opere di protezione e segnaletica: - con accatastamento nell'ambito del cantiere - con carico, trasporto e scarico a deposito comunale Disfacimento di pavimenti in cubetti di porfido e del relativo letto di sabbia. Compresi: cernita,carico e trasporto macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero; opere di protezione e segnaletica: - con accatastamento nell'ambito del cantiere - con carico, trasporto e scarico a deposito comunale o ad impianti di stoccaggio, di recupero Disfacimento di pavimenti in masselli autobloccanti e del relativo letto di posa. Compresi: cernita,carico e trasporto macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero; opere di protezione e segnaletica: - con accatastamento nell'ambito del cantiere - con carico, trasporto e scarico a deposito comunale Rimozione cordoni in pietra naturale e del relativo letto di posa. Compresi: cernita,carico e trasporto macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero; opere di protezione e segnaletica: - con accatastamento nell'ambito del cantiere - con carico, trasporto e scarico a deposito comunale o ad impianti di stoccaggio, di recupero Rimozione cordoni in conglomerato cementizio e del relativo rinfianco in calcestruzzo. Compreso: carico e trasporto macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero m m 6,1 6,81 m m 4,27 4,98 m m 6,1 6,81 m m 4,88 5,59 m m 12,49 14,27 m m 16,65 18,43 U.m. m PREZZO 1,22

5,5

31.10.10 31.10.10.5

31.10.10.5.a 31.10.10.5.b 31.10.10.10

31.10.10.10.a 31.10.10.10.b 31.10.10.15

31.10.10.15.a 31.10.10.15.b 31.10.10.20

31.10.10.20.a 31.10.10.20.b 31.10.10.25

31.10.10.25.a 31.10.10.25.b 31.10.10.30

31.10.10.30.a 31.10.10.30.b 31.10.10.35

4,87

- 248 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.15 31.10.15.5 RIMOZIONE ARREDI Rimozione di paracarri. Compresi: lo scavo, la demolizione del rinfianco, la fornitura e posa di ghiaia o di mista per il riempimento dello scavo, il carico, trasporto e scarico ai depositi comunali dei manufatti riutilizzabili, il carico, trasporto e scarico delle macerie ad impianti di stoccaggio o di recupero, gli sbarramenti e la segnaletica. Rimozione di segnalimiti, paletti di qualsiasi natura. Compresi: lo scavo, la demolizione del rinfianco, la fornitura e posa di ghiaia o di mista per il riempimento dello scavo, il carico e trasporto e scarico dei manufatti riutilizzabili ai depositi comunali, il carico, trasporto e scarico delle macerie ad impianti di stoccaggio o di recupero, gli sbarramenti e la segnaletica. Rimozione di archetti metallici ad U rovescia e dei relativi basamenti. Compresi: il carico, trasporto a deposito comunale dei manufatti riutilizzabili o ad impianti di stoccaggio o di recupero, il ripristino della pavimentazione Rimozione di transenne in profilati di ferro e dei relativi basamenti. Compresi: il carico e trasporto a deposito comunale dei manufatti riutilizzabili o ad impianti di stoccaggio o di recupero, il ripristino della pavimentazione Rimozione d rastrelliere per deposito biciclette e dei relativi basamenti. Compresi: il carico e trasporto a deposito comunale dei manufatti riutilizzabili o ad impianti di stoccaggio o di recupero, il ripristino della pavimentazione Rimozione di fioriera e del relativo cartello pubblicitario, di qualsiasi natura, compreso carico e trasporto a deposito comunale o ad impianti di stoccaggio, di recupero, esclusi oneri di smaltimento Rimozione di cartelli, quadri pubblicitari di qualsiasi natura e consistenza e dei relativi supporti, compreso carico, trasporto e scarico ai depositi comunali o ad impianti di stoccaggio, di recupero. Rimozione di pozzetti di tabelloni elettorali e dei relativi rinfianchi. Compreso: il carico e trasporto a deposito comunale dei manufatti riutilizzabili, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero; il ripristino della pavimentazione. RIMOZIONE CHIUSINI - POZZETTI Rimozione di chiusini in cemento e del relativo telaio, compreso carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero, esclusi oneri di smaltimento. Rimozione di chiusini in ghisa, griglie, botole e dei relativi telai in ferro: - con deposito nell'ambito del cantiere - con trasporto a deposito comunale o ad impianto di recupero Rimozione di elementi di pozzetti in conglomerato cementizio. Compresi: il carico, trasporto e scarico delle macerie agli impianti di stoccaggio o di recupero; l'intercettazione dei condotti di afflusso; gli sbarramenti e la segnaletica di sicurezza, esclusi oneri di smaltimento, disfacimenti di pavimenti, scavi. Per ogni anello. PAVIMENTI Pavimento in piastrelle di porfido a contorno irregolare posto ad opera - 249 cad cad 15,98 16,69 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

cad

16,84

31.10.15.10

cad

14,44

31.10.15.15

cad

11,68

31.10.15.20

13,92

31.10.15.25

cad

12,69

31.10.15.30

cad

40,74

31.10.15.35

16,91

31.10.15.40

cad

15,25

31.10.20 31.10.20.5

cad

10,73

31.10.20.10 31.10.20.10.a 31.10.20.10.b 31.10.20.15

cad

4,81

31.10.25 31.10.25.5

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice DESCRIZIONE incerta su letto di malta di cemento. Compresi: adattamenti, tagli, sfridi, sigillatura dei giunti. 31.10.25.10 Pavimento in piastrelle di porfido, spessore 4 - 5 cm, di forma rettangolare o quadrata, posate su letto di malta di cemento con giunti sigillati con boiacca di cemento colata. Binderi in porfido, sezione 10 x 12/12 x 12 cm, in opera compreso sottofondo in calcestruzzo Pavimento in ciottoli di fiume posati su letto di sabbia e cemento, opportuna pezzatura e colore in relazione all'impiego. Compresi: regolarizzazione, la costipazione del piano di posa, la sabbia sottofondo e la sabbia di intasamento, le opere di protezione segnaletica. di la di e m 27,39 U.m. m PREZZO 34,65

m m

82,49 12,73

31.10.25.15 31.10.25.20

31.10.25.25

Pavimenti in cubetti di porfido del Trentino Alto Adige, posati su letto di sabbia e cemento soffice dello spessore di 10 cm. Compresi: la sabbia e il cemento per il sottofondo, la posa ad archi contrastanti o a ventaglio, la battitura, la bagnatura, la sabbia per l'intasamento delle connessure: - con cubetti pezzatura 4/6 cm - con cubetti pezzatura 6/8 cm - con cubetti pezzatura 8/10 cm - con cubetti pezzatura 10/12 cm Pavimento in masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo monostrato, colore naturale, posati su letto di sabbia dello spessore di 3 - 5 cm. Compresi: la sabbia di sottofondo, la posa a campo unito o a disegno, la battitura, la sabbia per l'intasamento delle connessure: - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm Pavimento in masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo monostrato colorati, posati su letto di sabbia dello spessore di 3 - 5 cm. Compresi: la sabbia di sottofondo, la posa a campo unito o a disegno, la battitura, la sabbia per l'intasamento delle connessure: - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm Pavimento in masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo doppio strato, colore naturale, posati su letto di sabbia dello spessore di 3 - 5 cm. Compresi: la sabbia di sottofondo, la posa a campo unito o a disegno, la battitura, la sabbia per l'intasamento delle connessure: - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm m m m 19,33 21,29 24,13 m m m 19,74 22,07 24,91 m m m 17,88 19,48 22,32 m m m m 48,83 54,99 62,96 73,42

31.10.25.25.a 31.10.25.25.b 31.10.25.25.c 31.10.25.25.d 31.10.25.30

31.10.25.30.a 31.10.25.30.b 31.10.25.30.c 31.10.25.35

31.10.25.35.a 31.10.25.35.b 31.10.25.35.c 31.10.25.40

31.10.25.40.a 31.10.25.40.b 31.10.25.40.c

- 250 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.25.45 DESCRIZIONE Pavimento in masselli autobloccanti prefabbricati in calcestruzzo vibrocompresso, prodotti e controllati secondo le norme UNI 9065, tipo doppio strato, colorati, posati su letto di sabbia dello spessore di 3 - 5 cm. Compresi: la sabbia di sottofondo, la posa a campo unito o a disegno, la battitura, la sabbia per l'intasamento delle connessure: - spessore 60 mm - spessore 80 mm - spessore 100 mm Pavimento in masselli prefabbricati in conglomerato di sabbie silicee e cemento ad alta resistenza con strato superiore in agglomerato di porfidi, graniti, quarzi, spessore totale 50 mm, dimensioni 15 x 15/30 x 15/30 x 30 cm con una superficie piana o a rilevo, sabbiata. Compreso: il letto di sabbia spessore 4 - 5 cm, la compattazione con piastra vibrante, lo strato di sabbia fine per l'intasamento delle connessure: Pavimento in lastre di calcestruzzo, dosato a 350 kg di cemento armato, spessore minimo 40 mm, larghezza 30 - 50 cm, lunghezza 50 100 cm, posate su letto di malta: - ad opera incerta - a filari regolari Pavimento in lastre ad imitazione di porfidi, composte da inerti di porfidi e quarzi legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 40 mm, dimensioni 40 x 60/40 x 40 cm con superficie a rilievo. Compresi: il letto di malta di cemento dello spessore di 4 cm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti. Pavimento in lastre modellate a porfido, composte da inerti di porfidi naturali legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm, dimensioni 40 x 40 cm. Compresi: il letto di malta spessore di 4 cm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti. - con superficie levigata - con superficie sabbiata Pavimento in lastre, composte da inerti di graniti e porfidi naturali, legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 35 mm, dimensioni 40 x 40 cm a superficie piana sabbiata e bisellata. Compresi: il letto di malta spessore 4 cm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti. Pavimento in lastre, composte da inerti di quarzo selezionati e legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm, dimensioni 40 x 40 cm. Compresi: il letto di malta spessore 4 mm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti. Pavimento in lastre, composte da ghiaino di fiume o graniglia di marmo legati con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm, dimensioni 40 x 40/50 x 50 cm. Compresi: il letto di malta spessore 4 mm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti. - colore grigio - con ghiaino colorato Pavimento il lastre composte da micrograniglie di marmi legate con malta di sabbie silicee e cementi ad alta resistenza, spessore 38 mm, dimensioni 40 x 40 cm. Compresi: il letto di malta spessore 4 cm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti. - 251 m m 23,72 28,38 m m 31,38 34,64 m m 26,4 28,8 m m m 20,77 23,1 26,46 U.m. PREZZO

31.10.25.45.a 31.10.25.45.b 31.10.25.45.c 31.10.25.50

30,07

31.10.25.55

31.10.25.55.a 31.10.25.55.b 31.10.25.60

36,81

31.10.25.65

31.10.25.65.a 31.10.25.65.b 31.10.25.70

46,03

31.10.25.75

28,95

31.10.25.80

31.10.25.80.a 31.10.25.80.b 31.10.25.85

30,85

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.25.90 DESCRIZIONE Pavimenti in pietrini di cemento in lastre pressovibrate, spessore 30 mm, dimensioni 30 x 30 cm, a superficie bugnata. Compresi: il letto di malta spessore 4 cm, i tagli, gli sfridi, gli adattamenti. Pavimento in piastrelle di cemento con strato di finitura di 12 mm a 12 kg/m di granulato sferoidale di quarzo con indurenti, spessore totale 30 mm, posate su letto di malta di cemento, dimensioni: - 30 x 30 cm, colore grigio - 30 x 30 cm, colore rosso - 25 x 25 cm, colore grigio - 25 x 25 cm, colore rosso Pavimento in pietra artificiale, con colorazione simile alle pietre naturali (grigio ardesia, porfido rosa, marrone sanpietrino, ecc.), strato a vista composto da polveri e graniglie macinate finemente di quarzo sferoidale tedesco, graniti e porfidi nazionali, uniti a cementi ad altissima resistenza; formato delle piastrelle 30 x 30 cm, spessore 4 cm, posate su letto di malta di cemento; in grado di guidare ipo e non vedenti. Pavimentazione monolitica in conglomerato cementizio realizzata con calcestruzzo preconfezionato RCK = 20 N/mm, fibrorinforzato, armato con rete elettrosaldata. Compresi: il trattamento superficiale con indurente composto da estratti di quarzo silice, cemento, ossidi di ferro sintetici e naturali resistenti ai raggi U.V., la modellazione superficiale con stampi, la sigillatura finale con resina trasparente. Pavimento tipo "seminato" eseguito con ciottoli di fiume di varia pezzatura, ghiaino bianco fine, impasto di cemento bianco e graniglia di marmo bianco di Carrara, compreso il letto di posa in malta di cemento a 400 kg. Escluso il massetto di sottofondo. Pavimento in mattonelle di asfalto naturale, a superficie liscia, dimensioni 10 x 20 cm, posate su letto di malta di cemento: - spessore 20 mm - spessore 30 mm - spessore 40 mm - spessore 50 mm Pavimento in mattonelle di asfalto naturale, a superficie bugnata, dimensioni 10 x 20 cm, posate su letto di malta di cemento: - spessore 20 mm - spessore 30 mm - spessore 40 mm - spessore 50 mm Pavimento carreggiabile a superficie erbosa eseguito con masselli di cemento vibrocompressi a 300 Kg di cemento ed inerti a granulometria controllata, con superficie erbosa pari al 55% - 65%, spessore 12 cm, dimensioni 40 x 40/50 x 50 cm, esclusa la terra vegetale a riempimento dei vuoti. POSA PAVIMENTI - 252 m m m m 19,56 21,14 22,22 23,9 m m m m 19,03 20,59 21,69 23,37 m m m m 25,26 26,29 23,91 24,94 U.m. PREZZO

29,75

31.10.25.95

31.10.25.95.a 31.10.25.95.b 31.10.25.95.c 31.10.25.95.d 31.10.25.100

71,57

31.10.25.105

36,26

31.10.25.110

44,93

31.10.25.115 31.10.25.115.a 31.10.25.115.b 31.10.25.115.c 31.10.25.115.d 31.10.25.120 31.10.25.120.a 31.10.25.120.b 31.10.25.120.c 31.10.25.120.d 31.10.25.125

19,82

31.10.30

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.30.5 DESCRIZIONE Posa di pavimenti in masselli di granito forniti dal Committente. Compresi: il prelievo dai depositi, il trasporto e lo scarico nell'ambito del cantiere; il letto di sabbia dello spessore compresso di 8 - 10 cm; la cernita dei masselli, gli adattamenti, le intestature; la battitura con pestelli, la bagnatura, l'intasamento dei giunti con sabbia. Posa di pavimenti in masselli di granito gi depositati nell'ambito del cantiere. Compresi: il letto di sabbia dello spessore compreso di 8 - 10 cm; la cernita dei masselli, gli adattamenti, le intestature; la battitura con pestelli, la bagnatura, l'intasamento dei giunti con sabbia; il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero; il carico e trasporto dei masselli eccedenti ai depositi. Posa di pavimenti in cubetti di porfido forniti dal Committente. Compresi: il prelievo dai depositi, il trasporto e lo scarico nell'ambito del cantiere; il letto di sabbia e cemento dello spessore di 10 cm; la cernita dei cubetti, gli adattamenti, la posa a disegno; la battitura, la bagnatura, la sabbia per l'intasamento delle connessure. - con cubetti pezzatura 4/6 - 6/8 cm - con cubetti pezzatura 8/10 - 10/12 cm Posa di pavimenti in cubetti di porfido gi depositati nell'ambito del cantiere. Compresi: il letto di sabbia e cemento dello spessore soffice di 10 cm; la cernita e pulizia dei cubetti, gli adattamenti, la posa a disegno; la battitura, la bagnatura, la sabbia per l'intasamento delle connessure; il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero; il carico e trasporto dei cubetti eccedenti ai depositi. - con cubetti pezzatura 4/6 - 6/8 cm - con cubetti pezzatura 8/10 - 10/12 cm Posa di pavimenti in ciottoli forniti dal Committente. Compresi: il prelievo dai depositi; il trasporto e lo scarico nell'ambito del cantiere; il letto di sabbia e cemento e la sabbia di intasamento, la posa anche a disegno, la battitura, la bagnatura, la pulizia finale; il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. Posa di pavimenti in ciottoli gi depositati nell'ambito del cantiere. Compresi: il letto di sabbia e cemento, la posa anche a disegno, l'intasamento con sabbia, la battitura, la bagnatura, la pulizia finale; il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. CORDONATURE - PARACARRI Cordonatura realizzata con cordoni in granito (Baveno, Montorfano, Sanfedelino) con parti in vista bocciardate. Compresi: scavo, fondazione e rinfianco in calcestruzzo, carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero, escluso oneri di smaltimento: - sezione 12 x 25 cm, retti, a vista - sezione 15 x 25 cm, retti, a vista - sezione 30 x 25 cm, retti, a vista - sezione 40 x 25 cm, retti, a vista - sezione 12 x 15 cm, retti, a raso - sezione 15 x 15 cm, retti, a raso - 253 m m m m m m 53,21 54,76 76,18 99,86 40,2 42,54 m m 26,77 24,38 m m 31,21 28,82 U.m. PREZZO

37,01

31.10.30.10

32,88

31.10.30.15

31.10.30.15.a 31.10.30.15.b 31.10.30.20

31.10.30.20.a 31.10.30.20.b 31.10.30.25

25,64

31.10.30.30

25,35

31.10.35 31.10.35.5

31.10.35.5.a 31.10.35.5.b 31.10.35.5.c 31.10.35.5.d 31.10.35.5.e 31.10.35.5.f

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.35.10 31.10.35.10.a 31.10.35.10.b 31.10.35.10.c 31.10.35.10.d 31.10.35.10.e 31.10.35.10.f 31.10.35.15 31.10.35.15.a 31.10.35.15.b 31.10.35.20 DESCRIZIONE Sovrapprezzo alle cordonature in granito per fornitura e posa di cordoni curvi: - sezione 12 x 25 cm, a vista - sezione 15 x 25 cm, a vista - sezione 30 x 25 cm, a vista - sezione 40 x 25 cm, a vista - sezione 12 x 15 cm, a vista - sezione 15 x 15 cm, a vista Risvolte in masselli di granito per accessi carrai, spessore 20 - 25 cm, in opera: - dimensioni 40 x 40 cm - dimensioni 50 x 50 cm Accessi carrai realizzati con lastre di granito, spessore 15 - 20 cm, larghezza 40 - 50 cm, lavorate a punta, compresa fondazione in calcestruzzo. Cordonatura realizzata con cordoni in beola bianca, parti in vista bocciardate. Compresi: scavo, fondazione e rinfianco in calcestruzzo, carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero - sezione 8 x 25 cm, retti, a vista - sezione 10 x 25 cm, retti, a vista - sezione 12 x 25 cm, retti, a vista - sezione 15 x 25 cm, retti, a vista Cordonatura realizzata con cordoni in beola grigia, parti in vista bocciardate. Compresi: scavo, fondazione e rinfianco in calcestruzzo, carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero - sezione 8 x 25 cm, retti, a vista - sezione 10 x 25 cm, retti, a vista - sezione 12 x 25 cm, retti, a vista - sezione 15 x 25 cm, retti, a vista Cordonatura realizzata con cordoli in calcestruzzo vibrocompresso con superficie liscia. Compresi: scavo, fondazione e rinfianco in calcestruzzo; carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero: - sezione 12/15 x 25 cm - sezione 6/10 x 25 cm Sovrapprezzo alla cordonatura in cordoli di calcestruzzo per fornitura e posa di elementi curvi: - sezione 12/15 x 25 cm m 1,97 m m 15,73 13,03 m m m m 33,58 37,2 41,33 47,53 m m m m 39,26 44,43 49,59 57,34 cad cad 99,76 104,92 m m m m m m 18,3 18,92 26,15 33,38 13,55 14,37 U.m. PREZZO

183,77

31.10.35.25

31.10.35.25.a 31.10.35.25.b 31.10.35.25.c 31.10.35.25.d 31.10.35.30

31.10.35.30.a 31.10.35.30.b 31.10.35.30.c 31.10.35.30.d 31.10.35.35

31.10.35.35.a 31.10.35.35.b 31.10.35.40 31.10.35.40.a

- 254 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.35.40.b 31.10.35.45 - sezione 6/10 x 25 cm Paracarro in granito 30 cm, di forma e dimensioni come da disegni dell'Amministrazione. Compresi: scavi, demolizioni, basamento in calcestruzzo, rinterri - altezza 110 cm, fuori terra 80 cm - altezza 60 cm, fuori terra 40 cm POSA CORDONI Posa di cordonatura con cordoni in granito forniti dal Committente. Compresi: il prelievo dai depositi, la cernita, il carico e trasporto nell'ambito del cantiere; lo scavo, la fondazione ed il rinfianco in calcestruzzo; la pulizia con carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. - sezione 12 x 25 cm, retti, a vista - sezione 15 x 25 cm, retti, a vista - sezione 30 x 25 cm, retti, a vista - sezione 40 x 25 cm, retti, a vista - sezione 12 x 15 cm, retti, a raso - sezione 15 x 15 cm, retti, a raso Posa di cordonatura con cordoni in granito gi depositati nell'ambito del cantiere. Compresi: lo scavo, la fondazione ed il rinfianco in calcestruzzo; la pulizia con carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. - sezione 12 x 25 cm, retti, a vista - sezione 15 x 25 cm, retti, a vista - sezione 30 x 25 cm, retti, a vista - sezione 40 x 25 cm, retti, a vista - sezione 12 x 15 cm, retti, a raso - sezione 15 x 15 cm, retti, a raso Sovrapprezzo alla posa di cordonatura in cordoni di granito per esecuzione in curva. POZZETTI - CANALI Pozzetti in elementi prefabbricati di conglomerato cementizio, in opera, compreso il piano di posa in calcestruzzo, esclusi scavi e rinterri. Dimensioni 30 x 30 cm costituiti da: - anello di fondo - anello intermedio Pozzetti in elementi prefabbricati di conglomerato cementizio, in opera, compreso il piano di posa in calcestruzzo, esclusi scavi e rinterri; dimensioni 45 x 45 cm costituiti da: - anello di fondo - 255 cad 26,37 cad cad 14,02 7,14 m m m m m m m 13,44 14,01 16,79 22,39 12,31 12,59 2,39 m m m m m m 14,08 14,65 17,43 23,03 12,95 13,23 cad cad 217,84 202,34 DESCRIZIONE U.m. m PREZZO 1,73

31.10.35.45.a 31.10.35.45.b 31.10.40 31.10.40.5

31.10.40.5.a 31.10.40.5.b 31.10.40.5.c 31.10.40.5.d 31.10.40.5.e 31.10.40.5.f 31.10.40.10

31.10.40.10.a 31.10.40.10.b 31.10.40.10.c 31.10.40.10.d 31.10.40.10.e 31.10.40.10.f 31.10.40.15 31.10.45 31.10.45.5

31.10.45.5.a 31.10.45.5.b 31.10.45.10

31.10.45.10.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.45.10.b 31.10.45.15 31.10.45.15.a 31.10.45.15.b 31.10.45.15.c 31.10.45.20 31.10.45.20.a 31.10.45.20.b 31.10.45.20.c 31.10.45.25 31.10.45.25.a 31.10.45.25.b 31.10.45.25.c 31.10.45.25.d 31.10.45.30 31.10.45.35 - anello intermedio Chiusino in conglomerato cementizio costituito da telaio e coperchio, in opera: - dimensioni 30 x 30 cm - dimensioni 45 x 45 cm, leggero - dimensioni 45 x 45 cm, armato Portacavi in conglomerato cementizio, in opera, compreso piano di posa in calcestruzzo, esclusi scavi e rinterri: - ad un foro - a due fori - a tre fori Canali prefabbricati in conglomerato cementizio vibrocompresso, in opera, compresa fondazione e rinfianco in calcestruzzo, escluso scavo: - dimensioni esterne 220 x 225 mm - dimensioni esterne 250 x 230 mm - dimensioni esterne 290 x 260 mm - dimensioni esterne 400 x 360 mm Protezione antiusura dei bordi dei canali in conglomerato cementizio con lamiera di ferro zincata e sagomata. Pozzetti e camerette d'ispezione in muratura di mattoni pieni. Compresi: lo scavo, il rinterro, il carico e trasporto delle terre eccedenti ad impianto di stoccaggio, di recupero; la fondazione in calcestruzzo, l'intonaco in cemento lisciato delle pareti interne, la soletta di copertura in cemento armato. Misurazione: metro cubo vuoto per pieno con riferimento alle dimensioni esterne e altezza dall'estradosso della fondazione. Pozzetto in nylon-fibra di vetro rettangolare dimensioni 30 x 42 cm, resistente ai carichi, completo di coperchio di chiusura a battuta antisporco di colore verde e chiusura con bullone in acciaio inox; in opera. Compresi: lo scavo, il rinterro, il carico e trasporto delle terre eccedenti ad impianto di stoccaggio, di recupero; il basamento di mattoni posizionati a secco con pietrisco di drenaggio sul fondo. POSA CHIUSINI - GRIGLIE Posa in opera di chiusini e di griglie in ghisa di qualunque forma e dimensione, su pozzetti o camerette. Compresi: la formazione del piano di posa con idonea malta anche a presa rapida, la posa del telaio e del relativo coperchio, gli sbarramenti e la segnaletica. Posa in opera di sigilli da riempire con pavimenti di qualunque forma e dimensione, su pozzetti o camerette. Compresi: la formazione del piano di posa con idonea malta anche a presa rapida, la posa del telaio e del relativo coperchio, gli sbarramenti e la segnaletica. - in ghisa cad 33,35 m m m m m 26,61 28,73 34,44 41,82 4,29 m m m 20,17 25,14 30,12 cad cad cad 15,26 19,91 28,17 DESCRIZIONE U.m. cad PREZZO 15,96

285,72

31.10.45.40

cad

79,53

31.10.50 31.10.50.5

cad

33,35

31.10.50.10

31.10.50.10.a

- 256 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Infrastrutture Codice 31.10.50.10.b 31.10.50.15 - in lamiera di ferro Posa in opera di botole in lamiera di ferro, di qualunque forma e dimensione, su pozzetti o camerette. Compresi: la formazione del piano di posa con idonea malta anche a presa rapida, la posa del telaio e del relativo coperchio, gli sbarramenti e la segnaletica. Posa in opera di griglie e grigliati in pannelli su struttura portante gi predisposta. Posa in opera di griglie in ferro, di grigliati in pannelli bordati per pozzetti, bocche di lupo, intercapedini e simili. Compresi: la formazione della sede del telaio, le immorsature per l'alloggiamento delle zanche, la posa del telaio e dei pannelli. Posa in opera di griglie in ferro, in ghisa, di grigliati in pannelli bordati con o senza telaio, per canali di scolo. ARCHETTI - TRANSENNE Archetti ad U rovescia in tubi di acciaio inox realizzati come da disegni dell' Amministrazione. In opera, comprese demolizione, scavetti, basamento in calcestruzzo, ripristini delle pavimentazioni, pulizia della sede dei lavori, sbarramenti: - tipo da 50 cm di larghezza - tipo da 100 cm di larghezza Transenne formate da pannelli retti, curvi, come da disegni dell'Amministrazione. In opera comprese demolizioni, scavi, basamenti in calcestruzzo, ripristini delle pavimentazioni, pulizia della sede dei lavori, sbarramenti: - in profilati d'acciaio cor-ten, con scavo a macchina - in profilati di acciaio cor-ten, con scavo a mano - in tubolari d'acciaio inox Sovrapprezzo alle transenne in pannelli di cor-ten per posa in sede tram. m m m m 73,84 81,08 91,92 91,41 cad cad 40,27 60,93 DESCRIZIONE U.m. cad PREZZO 28,56

cad m

26,18 1,2

31.10.50.20 31.10.50.25

m m

19,83 0,96

31.10.50.30 31.10.55 31.10.55.5

31.10.55.5.a 31.10.55.5.b 31.10.55.10

31.10.55.10.a 31.10.55.10.b 31.10.55.10.c 31.10.55.15

- 257 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32 32.5 32.5.5 32.5.5.5 32.5.5.5.a 32.5.5.5.b 32.5.5.10 32.5.5.10.a 32.5.5.10.b 32.5.5.10.c 32.5.5.10.d 32.5.5.10.e 32.5.5.15 32.5.5.20 STRADE MATERIALI EMULSIONI - BITUMI - GEOGRIGLIE Emulsione bituminosa al 55% di bitume: - basica - acida Bitume sfuso: - 180/200 penetrazione - 80/100 penetrazione - 60/70 penetrazione - 40/50 penetrazione - modificato per manti drenanti e fonoassorbenti Prodotto impermeabilizzante Geogriglia tessuta in poliestere ad alta tenacit, a maglia quadrata, accoppiata ad un tessuto ultra leggero in polipropilene ricoperto da strato di bitume con resistenza simmetrica nelle due direzioni >50 kN/m CONGLOMERATI BITUMINOSI Conglomerato pavimentazioni bituminoso per intasamenti, risagomature, 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg kg 100 kg 100 kg 100 kg 3,36 3,82 4,29 6,4 5,4 5,4 1,81 8,8 9,3 7,7 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 100 kg 21,7 22,2 22,2 23 56 77 100 kg 100 kg 20,1 20,9 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

4,13

32.5.10 32.5.10.5 32.5.10.5.a 32.5.10.5.b 32.5.10.5.c 32.5.10.5.d 32.5.10.10 32.5.10.15 32.5.10.20 32.5.10.25 32.5.10.30 32.5.10.35 32.5.15 32.5.15.5 32.5.15.10 32.5.15.15 32.5.15.20

- tout-venant bitumato, 3,5/4,5 bitume - binder, pezzatura 5 - 15 mm, 4,5/5,5 bitume - tappeto d'usura, pezzatura 2 - 7 mm, 5,6/6,5 bitume - tipo plastico per uso invernale Conglomerato bituminoso colorato con graniglia di colore rosso, rosato Conglomerato bituminoso drenante e fonoassorbente Malta premiscelata colorata a base di resine versatili polivalenti, coloranti inorganici, polveri di quarzo (mercolor-F) Asfalto colato per carreggiata Asfalto colato irruvidito Asfalto colato per marciapiedi ADDITIVI Attivante di adesione tra bitume - aggregato Ossido di ferro sintetico Additivo polimerico termoplastico, modificante fisico del conglomerato bituminoso Fibra organica stabilizzante, modificante - 258 fisico strutturale del

kg kg kg

2,58 2,07 2,07

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice conglomerato bituminoso 32.5.20 32.5.20.5 GIUNTI STRUTTURALI Giunto di dilatazione impermeabile per impalcati di ponti e viadotti, costituito da elementi in gomma rinforzati con inseriti metallici vulcanizzati: - giunti con escursione fino a 50 mm - giunti con escursione fino a 70 mm - giunti con escursione fino a 100 mm - giunti con escursione fino a 120 mm - giunti con escursione fino a 150 mm - giunti con escursione fino a 250 mm SCIVOLI - BARRIERE Scivolo per abbattimento prefabbricati; tipo: barriere architettoniche, in elementi cad cad cad cad 201,42 250,48 170,43 204 m m m m m m 464,81 619,75 877,98 1.007,09 1.291,14 2.065,83 DESCRIZIONE U.m. kg PREZZO 1,55

32.5.20.5.a 32.5.20.5.b 32.5.20.5.c 32.5.20.5.d 32.5.20.5.e 32.5.20.5.f 32.5.25 32.5.25.5 32.5.25.5.a 32.5.25.5.b 32.5.25.5.c 32.5.25.5.d 32.5.25.10

- a ventaglio (180) in cemento colore grigio - a ventaglio (180) in cemento bianco - trapezoidale in quattro elementi, in cemento colore grigio - trapezoidale in quattro elementi, in cemento bianco Barriera stradale in cemento armato vibrato tipo New Jersey da spartitraffico, eseguita con calcestruzzo Rck >= 45 N/mm con idonea armatura in barre ad aderenza migliorata Fe B 44 K, altezza 100 cm, larghezza alla base 62 cm, completa di piastre di collegamento in acciaio zincato e barre filettate con dadi e rondelle. Barriera stradale in cemento armato vibrato tipo New Jersey da viadotto, eseguita con calcestruzzo Rck >= 45 N/mm con idonea armatura in barre ad aderenza migliorata Fe B 44 K, completa di ancoraggi per i montanti del mancorrente in acciaio, piastre di collegamento in acciaio zincato a caldo con bulloni, collegamenti con barra Diwdag orizzontale 20 mm, con manicotto di compensazione, ancoraggi alla base costituiti da piastre in acciaio zincato a caldo. Barriera stradale metallica di sicurezza, retta o curva, da posizionare su banchina in terra, costituita da fascia orizzontale, pali di sostegno, pezzi speciali, in acciaio zincato a caldo, dispositivi rifrangenti: - classe N1 - A1, profondit normale all'asse stradale non superiore a 20 cm, peso minimo 16 kg/m, con LC >= 40 kj - classe N2 - A2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 20 cm, peso minimo 16 kg/m, con LC >= 80 kj - classe H1 - A3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 50 cm, peso minimo 26 kg/m, con LC >= 127 kj - classe H2 - B1, profondit normale all'asse stradale non superiore a 65 cm, peso minimo 50 kg/m, con LC >= 250 kj - classe H3 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 58 cm, peso minimo 58 kg/m, con LC >= 450 kj

77,47

32.5.25.15

206,58

32.5.25.20

32.5.25.20.a 32.5.25.20.b 32.5.25.20.c 32.5.25.20.d 32.5.25.20.e

m m m m m

25,82 25,82 41,32 61,97 72,3

- 259 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.5.25.20.f 32.5.25.25 DESCRIZIONE - classe H4 - B3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 65 cm, peso minimo 78 kg/m, con LC >= 572 kj Barriera stradale metallica di sicurezza, retta o curva, da posizionare su bordo ponte costituita da fasce orizzontali, pali di sostegno, pezzi speciali, in acciaio zincato a caldo, dispositivi rifrangenti: - classe H2 - B1, profondit normale all'asse stradale non superiore a 40 cm, peso minimo 55 kg/m, con LC >= 250 kj - classe H3 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 40 cm, peso minimo 75 kg/m, con LC >= 450 kj - classe H4 - B3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 45 cm, peso minimo 105 kg/m, con LC >= 572 kj Barriera stradale metallica di sicurezza spartitraffico centrale, bifilare, posizionata su banchina su terra costituita da fasce orizzontali, pali di sostegno, pezzi speciali, in acciaio zincato a caldo, dispositivi rifrangenti: - classe H1 - A3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 80 cm, peso minimo 37 kg/m, con LC >= 127 kj - classe H2 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 85 cm, peso minimo 70 kg/m, con LC >= 288 kj - classe H3 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 85 cm, peso minimo 80 kg/m, con LC >= 450 kj - classe H4 - B3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 85 cm, peso minimo 95 kg/m, con LC >= 572 kj NOLEGGI Nolo vibrofinitrice, funzionante, con personale di guida Nolo di autobotte, funzionante, con personale di guida Macchina scopatrice, funzionante, con personale di guida Macchina fresatrice, funzionante, con personale di guida OPERE COMPIUTE DEMOLIZIONI Scarificazione di manti di usura in conglomerato bituminoso con fresatura a freddo, compresi: pulizia con macchina scopatrice, carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. - in sede stradale - in sede tram Disfacimento di sovrastruttura stradale in conglomerato bituminoso, con mezzi meccanici, compreso: carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. Demolizione di massicciata stradale, con mezzi meccanici, compreso: carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. - in sede stradale - in sede tram m m 7,05 7,3 mx cm mx cm 0,56 0,67 ora ora ora ora 41,32 51,65 76,44 176,63 m m m m 56,81 95,54 100,71 117,75 m m m 90,38 118,79 162,68 U.m. m PREZZO 98,13

32.5.25.25.a 32.5.25.25.b 32.5.25.25.c 32.5.25.30

32.5.25.30.a 32.5.25.30.b 32.5.25.30.c 32.5.25.30.d 32.10 32.10.5 32.10.10 32.10.15 32.10.20 32.15 32.15.5 32.15.5.5

32.15.5.5.a 32.15.5.5.b 32.15.5.10

7,63

32.15.5.15 32.15.5.15.a 32.15.5.15.b

- 260 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.5.20 32.15.5.25 DESCRIZIONE Taglio di pavimentazione bitumata eseguito con fresa a disco, fino a 5 cm di spessore. Disfacimento di manto in asfalto colato, in sede stradale, eseguito a macchina, compreso carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero. Disfacimento di manto in asfalto colato su marciapiede, compreso carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero, oneri di smaltimento: - eseguito a macchina - eseguito a mano Sovrapprezzo al disfacimento di asfalto colato su marciapiede steso senza sabbia. Rimozione di barriera elastica, compresi: smontaggio, demolizione dei basamenti; carico, trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero; ripristino delle sedi, sbarramenti e segnaletica. Riparazione di barriera elastica con sostituzione delle fasce danneggiate, messa in quota dei montanti, allineamenti. Compresi: la fornitura delle fasce di tipo uguale a quelle esistenti, gli accessori di fissaggio, le demolizioni e rifacimenti delle parti murarie, il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero Rimozione di serpentone stradale di qualsiasi natura, compresi: carico e trasporto dei manufatti riutilizzabili ai depositi comunali, carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero, ripristini delle pavimentazioni. MASSICCIATE - SOTTOFONDI Bonifica del piano di posa della fondazione stradale con misto naturale di sabbia e ghiaia, compreso spandimento ed idoneo costipamento. Sottofondazione stradale, compresa la stesa, la compattazione con rulli di idoneo peso, realizzata: - con misto granulometrico - con misto granulometrico stabilizzato con il 6% in peso di cemento 32.5 R Massicciata stradale formata da strato di pietrisco, pezzatura da 40 - 60 mm; compresi: lo spandimento, la cilindratura, il primo trattamento superficiale con emulsione bituminosa a semipenetrazione, dosaggio 3 kg/m, e graniglia pezzatura 1 - 1,5 cm, dosaggio 12 l/m, il secondo trattamento con 2kg/m di emulsione e 10 l/m di graniglia da 0,5 - 1 cm; per spessore finito: - 10 cm - 12 cm - 14 cm Massicciata stradale formata da strato di pietrisco siliceo, pezzatura da 20 - 40 mm; compresi: lo spandimento, la cilindratura, il primo trattamento superficiale con emulsione bituminosa a semipenetrazione, dosaggio 3 kg/m, e graniglia pezzatura 0,7 - 1,2 cm, il secondo trattamento con 2 kg/m di emulsione e 10 l/m di graniglia da 0,5 - 1 cm; per spessore finito: m m m 4,77 5,18 5,8 m m 25,92 35,72 m 17,29 m m m 2,33 4,97 1,03 U.m. m PREZZO 0,93

1,49

32.15.5.30

32.15.5.30.a 32.15.5.30.b 32.15.5.35 32.15.5.40

12,58

32.15.5.45

12,58

32.15.5.50

8,94

32.15.10 32.15.10.5 32.15.10.10 32.15.10.10.a 32.15.10.10.b 32.15.10.15

32.15.10.15.a 32.15.10.15.b 32.15.10.15.c 32.15.10.20

- 261 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.10.20.a 32.15.10.20.b 32.15.15 32.15.15.5 - 3,5 cm - 5 cm PAVIMENTAZIONI BITUMINOSE Strato di base in conglomerato bituminoso costituito da inerti sabbio-ghiaiosi (tout-venant) impastati a caldo con bitume penetrazione > 60, dosaggio 3,5% - 4,5% con l'aggiunta di additivo attivante l'adesione ("dopes" di adesivit). Compresi: la pulizia della sede; l'applicazione di emulsione bituminosa al 55% in ragione di 0,700 kg/m; la stesa mediante spanditrice o finitrice meccanica e la costipazione a mezzo di rulli di idoneo peso. - spessore compresso 8 cm - spessore compresso 10 cm - spessore compresso 12 cm - spessore compresso 15 cm Strato di base in conglomerato bituminoso eseguito in sede tram, costituito da inerti sabbio-ghiaiosi (tout-venant) impastati a caldo con bitume penetrazione > 60, dosaggio 3,5% - 4,5% con l'aggiunta di additivo attivante l'adesione ("dopes" di adesivit). Compresi: la pulizia della sede; l'applicazione di emulsione bituminosa al 55% , dosaggio 0,700 kg/m; la stesa mediante spanditrice o finitrice meccanica e la costipazione a mezzo di rulli di idoneo peso. - spessore compresso 8 cm - spessore compresso 10 cm - spessore compresso 12 cm, in due strati - spessore compresso 15 cm, in due strati Strato di collegamento ( binder) costituito da graniglie e pietrischetti, pezzatura 5 - 15 mm, impastati a caldo con bitume penetrazione > 60 , dosaggio 4,5% - 5,5%, con l'aggiunta di additivo attivante l'adesione ("dopes" di adesivit). Compresi: la pulizia della sede; l'applicazione di emulsione bituminosa, la stesa mediante vibrofinitrice meccanica e la costipazione a mezzo di rulli di idoneo peso. Per ogni cm compresso. Strato di collegamento ( binder) eseguito in sede tram, costituito da graniglie e pietrischetti, pezzatura 5 - 15 mm, impastati a caldo con bitume penetrazione > 60, dosaggio 4,5% - 5,5% con l'aggiunta di additivo attivante l'adesione ("dopes" di adesivit). Compresi: la pulizia della sede; l'applicazione di emulsione bituminosa, la stesa mediante vibrofinitrice meccanica e la costipazione a mezzo di rulli di idoneo peso. Per ogni cm compresso. Strato di usura in conglomerato bituminoso, costituito da graniglie e pietrischetti di rocce omogenee, sabbie e additivi, confezionato a caldo con bitume penetrazione > 60, dosaggio 5,6% - 6,5% con l'aggiunta di additivo attivante l'adesione ("dopes" di adesivit) e con percentuale dei vuoti massima del 7% Compresi: la pulizia della sede; l'applicazione di emulsione bituminosa, la stesa a perfetta regola d'arte, la compattazione con rullo di idoneo peso: - spessore medio compattato 20 mm - spessore medio compattato 30 mm - 262 m m 2,75 3,61 m m m m 7,31 9,05 11,35 13,61 m m m m 6,75 8,36 10,33 12,34 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 2,97 3,39

32.15.15.5.a 32.15.15.5.b 32.15.15.5.c 32.15.15.5.d 32.15.15.10

32.15.15.10.a 32.15.15.10.b 32.15.15.10.c 32.15.15.10.d 32.15.15.15

mx cm

1,29

32.15.15.20

mx cm

1,59

32.15.15.25

32.15.15.25.a 32.15.15.25.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.15.25.c 32.15.15.25.d 32.15.15.25.e 32.15.15.30 DESCRIZIONE - spessore medio compattato 40 mm - spessore medio compattato 50 mm - spessore medio compattato 60 mm Strato di usura eseguito in sede tram, in conglomerato bituminoso, costituito da graniglie e pietrischetti di rocce omogenee, sabbie e additivi, confezionato a caldo con bitume penetrazione > 60, dosaggio 5,6% - 6,5% con l'aggiunta di additivo attivante l'adesione ("dopes" di adesivit). Compresi: la pulizia della sede; l'applicazione di emulsione bituminosa, la stesa a perfetta regola d'arte, la compattazione con rullo di idoneo peso: - spessore medio compattato 20 mm - spessore medio compattato 30 mm - spessore medio compattato 40 mm - spessore medio compattato 50 mm - spessore medio compattato 60 mm Strato di usura drenante e fonoassorbente, costituito da graniglie e pietrischetti di opportuna granulometria, impastati a caldo con bitume penetrazione 180/200, dosaggio 5,6% - 6,5% con l'aggiunta di additivo attivante l'adesione ("dopes" di adesivit). Compresi: la pulizia della sede; l'applicazione di prodotto impermeabilizzante per attacco, la stesa, la compattazione con rullo di idoneo peso: - spessore compattato di 40 mm - spessore compattato di 50 mm Strato di usura irruvidito e antiscivolo, costituito da conglomerato bituminoso confezionato con inerti da frantumazione di opportuna granulometria e bitume penetrazione > 60 con dosaggio 6,5% - 8,5%, filler di natura asfaltica per l'incremento della resistenza, additivo chimico polimerico per la modifica fisica del conglomerato, dosaggio 4% - 8% sul peso del bitume, additivo chimico attivante l'adesione bitume - inerti, fibre organiche stabilizzanti del legante. Compresi: la pulizia della sede, l'applicazione di emulsione bituminosa, la stesa e la compattazione con rulli di idoneo peso: - spessore medio compattato 20 mm - spessore medio compattato 30 mm - spessore medio compattato 40 mm - spessore medio compattato 50 mm Strato di usura in conglomerato bituminoso, colorato con graniglia di colore rosso, rosato, confezionato con: bitume penetrazione > 60 dosaggio al 5,0% - 6,0%, modificato con prodotti chimici attivanti l'adesione degli inerti, miscela di inerti di opportuna granulometria con aggiunta di filler di natura fisica. Compresi: la pulizia della sede, l'emulsione bituminosa, lo spandimento con vibrofinitrici, la compattazione con rulli di idoneo peso: - spessore compattato 20 mm - spessore compattato 30 mm - 263 m m 3,56 4,97 m m m m 3,3 4,59 5,89 7,17 m m 7,57 9,06 m m m m m 3,75 4,42 5,39 6,35 7,3 U.m. m m m PREZZO 4,58 5,54 6,49

32.15.15.30.a 32.15.15.30.b 32.15.15.30.c 32.15.15.30.d 32.15.15.30.e 32.15.15.35

32.15.15.35.a 32.15.15.35.b 32.15.15.40

32.15.15.40.a 32.15.15.40.b 32.15.15.40.c 32.15.15.40.d 32.15.15.45

32.15.15.45.a 32.15.15.45.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.15.45.c 32.15.15.45.d 32.15.15.50 DESCRIZIONE - spessore compattato 40 mm - spessore compattato 50 mm Strato di usura in conglomerato bituminoso, colorato con ossidi di ferro sintetici, confezionato con bitume penetrazione > 60 dosaggio al 5,0% 6,0%, modificato con prodotti chimici attivanti l'adesione degli inerti, miscela di inerti di opportuna granulometria con aggiunta di filler di natura asfaltica, additivi plastificanti e ravvivanti la colorazione. Compresi: la pulizia della sede, l' emulsione bituminosa, lo spandimento con vibrofinitrici, la compattazione con rulli di idoneo peso: - spessore compattato 20 mm - spessore compattato 30 mm - spessore compattato 40 mm - spessore compattato 50 mm Manto colorato realizzato con malta premiscelata a base di resine versatili polivalenti, coloranti inorganici, polveri di quarzo selezionate, applicata su superfici in conglomerato bituminoso chiuso, spessore medio 2 mm. Manto in asfalto colato per carreggiata, compresa sabbia e graniglia, dello spessore medio compresso di 25 mm: - in sede stradale - in sede tram Manto in asfalto colato irruvidito, compresa sabbia e graniglia, dello spessore medio compresso di 25 mm: - in sede stradale - in sede tram Rinforzo di pavimentazione stradale realizzato in geogriglia tessuta in poliestere ad alta tenacit, a maglia quadrata, accoppiata ad un non tessuto ultra leggero in polipropilene ricoperto da strato di bitume, con resistenza simmetrica nelle due direzioni ( longitudinale e trasversale), secondo norme DIN 53857 > 50 KN/m. Compresi: sfridi, sovrapposizioni, accessori e mezzi d'opera necessari all'esecuzione. MARCIAPIEDI Sottofondo di marciapiede eseguito con mista naturale di sabbia e ghiaia stabilizzata con il 6% in peso di cemento 32,5 R, compreso spandimento e rullatura. Spessore finito 10 cm Massetto di sottofondo per marciapiedi eseguito con calcestruzzo, dosaggio a 150 kg di cemento, spessore fino a 12 cm: - con calcestruzzo preconfezionato - con calcestruzzo confezionato in betoniera Manto in asfalto colato per marciapiedi, compresa sabbia, graniglia di rocce serpentinose, lo spargimento manuale della graniglia, spessore medio compresso di 20 mm RIPRISTINI PAVIMENTAZIONI BITUMINOSE mx cm mx cm 0,7 0,85 m m 7,37 8,35 m m m m m m 8,53 12,44 16,35 20,25 U.m. m m PREZZO 6,39 7,81

32.15.15.50.a 32.15.15.50.b 32.15.15.50.c 32.15.15.50.d 32.15.15.55

10,22 5,42 7,09 8,07

32.15.15.60 32.15.15.60.a 32.15.15.60.b 32.15.15.65 32.15.15.65.a 32.15.15.65.b 32.15.15.70

4,96

32.15.20 32.15.20.5

7,03

32.15.20.10 32.15.20.10.a 32.15.20.10.b 32.15.20.15

6,62

32.15.25

- 264 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.25.5 DESCRIZIONE Risagomatura, riprese, conguagli di pavimentazioni esistenti con conglomerato bituminoso, questo escluso. Compresi: la pulizia della sede, l'applicazione di emulsione bituminosa, la stesa, la compattazione: - con stesa a macchina - con stesa a macchina in sede tram - con stesa a mano - con stesa a mano in sede tram Colmatura provvisoria di buca nei manti stradali con conglomerato bituminoso plastico. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica, refilamenti, stesa e costipazione, raccolta dei detriti e pulizia. Rappezzatura provvisoria di manti in sede stradale e su marciapiedi con conglomerato bituminoso plastico. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica, rifilamenti, stesa e costipazione, raccolta dei detriti e pulizia. RIPRISTINI MARCIAPIEDI Rappezzi limitati e circoscritti dei massetti di sottofondo dei marciapiedi, con calcestruzzo a 150 kg di cemento, spessore a 12 cm. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica, preparazione del piano di posa, getto e spianamento del calcestruzzo. Rappezzi limitati e circoscritti dei manti in asfalto colato su marciapiedi, spessore 20 mm. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica, rifilamenti, stesa dell'asfalto e della graniglia, raccolta dei detriti e pulizia RIPRISTINI PAVIMENTI Riassetto di masselli in pietra naturale sconnessi. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica; la rimozione degli elementi, la rettifica del piano di posa con aggiunta di sabbia, la ricollocazione in opera, la bagnatura ed intasamento dei giunti, la raccolta dei detriti, la pulizia: - in sede stradale - in sede tram Ripristino limitato e circoscritto di pavimenti in ciottoli. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica; la rimozione delle parti sconnesse, la rettifica dei piani di posa con aggiunta di sabbia o malta, l'integrazione dei ciottoli mancanti, la posa e l'intasamento, la raccolta dei detriti, e la pulizia: - su strada, marciapiedi, cortili - in sede tram Ripristino limitato e circoscritto di pavimenti in cubetti di porfido Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica; la rimozione delle parti sconnesse, la rettifica del piano di posa con aggiunta di sabbia la ricollocazione in opera, l'integrazione dei cubetti mancanti, l'intasamento dei giunti, la raccolta dei detriti, la pulizia finale: - su strada, marciapiedi, cortili - in sede tram - 265 m m 22,64 27,41 m m 33,28 42,84 m m 31,08 46,13 m m m m 0,79 1,56 7,75 12,54 U.m. PREZZO

32.15.25.5.a 32.15.25.5.b 32.15.25.5.c 32.15.25.5.d 32.15.25.10

cad

28,96

32.15.25.15

25,2

32.15.30 32.15.30.5

13,81

32.15.30.10

13,68

32.15.35 32.15.35.5

32.15.35.5.a 32.15.35.5.b 32.15.35.10

32.15.35.10.a 32.15.35.10.b 32.15.35.15

32.15.35.15.a 32.15.35.15.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.35.20 DESCRIZIONE Ripristino limitato e circoscritto di pavimenti in masselli autobloccanti in conglomerato cementizio vibrocompresso. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica; la rimozione delle parti sconnesse, la rettifica del piano di posa, la ricollocazione in opera, l'integrazione degli elementi mancanti, l'intasamento con sabbia dei giunti, la raccolta dei detriti, la pulizia: - tipo monostrato, spessore 60 mm, colore grigio - tipo monostrato, spessore 80 mm, colore grigio - tipo monostrato, spessore 60 mm, colorati - tipo monostrato, spessore 80 mm, colorati - tipo doppio strato, spessore 60 mm, colore grigio - tipo doppio strato, spessore 80 mm, colore grigio - tipo doppio strato, spessore 60 mm, colorati - tipo doppio strato, spessore 80 mm, colorati Ripristino limitato e circoscritto di pavimenti in lastre di qualsiasi tipo, a base di cemento, sabbie silicee, granulati di quarzi, porfidi, graniti, marmi. Compresi: trasporti, sbarramenti, segnaletica; la rimozione delle lastre sconnesse, la rettifica del piano di posa, la ricollocazione in opera delle lastre recuperabili, la sostituzione e l'integrazione di quelle mancanti, la posa con malta di cemento, la raccolta dei detriti, la pulizia: RIPRISTINI CORDONATURE Rimozione limitata e circoscritta di cordoni in granito. Compresi: la demolizione del rinfianco, il carico e trasporto e scarico dei cordoni recuperati a deposito, il carico e trasporto delle macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero: - per cordoni con sezione 40 x 25/30 x 25 cm - per cordoni con sezione 15 x 25/15 x 27/12 x 25 cm Posa in opera limitata e circoscritta di cordoni in pietra naturale forniti dal Committente Compresi: il prelievo da depositi, lo scavo, il rinfianco in calcestruzzo, la posa con gli opportuni adattamenti, il carico e trasporto delle macerie ad impianto di stoccaggio, di recupero: - per cordoni con sezione 40 x 25/30 x 25 cm - per cordoni con sezione 15 x 25/12 x 25 cm Riassetto di cordoni in pietra naturale. Compresi: la rimozione dei cordoni sconnessi, la demolizione dei rinfianchi, la formazione del piano di posa, i ripristini delle pavimentazioni adiacenti: - per cordoni con sezione 40 x 25/30 x 25 cm - per cordoni con sezione 15 x 25/15 x 27/12 x 25 cm - per cordoni a raso con sezione 15 x 25 cm Riassetto di lastre di granito, di risvolte, per passi carrai e pedonali. Compresi: la rimozione, il rifacimento del piano di posa con gabbia, i ripristini delle pavimentazioni adiacenti. - 266 m m m 15,03 12,03 9,75 m m 25,96 14,99 m m 11,52 9,36 m m m m m m m m 15,21 15,53 15,58 16,05 15,5 15,89 15,79 16,25 U.m. PREZZO

32.15.35.20.a 32.15.35.20.b 32.15.35.20.c 32.15.35.20.d 32.15.35.20.e 32.15.35.20.f 32.15.35.20.g 32.15.35.20.h 32.15.35.25

40,84

32.15.40 32.15.40.5

32.15.40.5.a 32.15.40.5.b 32.15.40.10

32.15.40.10.a 32.15.40.10.b 32.15.40.15

32.15.40.15.a 32.15.40.15.b 32.15.40.15.c 32.15.40.20

19,43

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.45 32.15.45.5 32.15.45.10 32.15.45.15 32.15.45.20 32.15.45.20.a 32.15.45.20.b 32.15.45.25 32.15.45.25.a 32.15.45.25.b 32.15.50 32.15.50.5 LAVORAZIONE PIETRE Refilamento a filo vivo e a tutto spessore di lastre in pietra naturale. Refilamento a filo vivo e a tutto spessore di masselli in pietra naturale. Intestatura di lastre in pietra naturale a filo vivo e a tutto spessore Intestatura di cordoni in pietra naturale eseguita a tutto spessore: - per cordoni con sezione 40 x 25/30 x 25 cm - per cordoni con sezione 15 x 25/12 x 25 cm Formazione di bocca di lupo nei cordoni in granito: - per cordoni con sezione 40 x 25/30 x 25 cm - per cordoni con sezione 15 x 25/12 x 25 cm SIGILLATURE - PULIZIE Sigillatura dei giunti dei pavimenti in masselli di granito eseguita in due strati, il primo con boiacca di cemento, il secondo con boiacca di cemento e graniglia dello spessore non inferiore a 3 cm. Compresi: la pulitura preliminare, la colatura con idonei attrezzi, l'accurata rimozione delle sbavature. Misurazione: in base alla superficie trattata, Irruvidimento e pulizia di pavimenti lapidei mediante pallinatura meccanica eseguita con idonea apparecchiatura a circuito chiuso compreso il lavaggio finale: - per la prima passata - per ogni passata supplementare Sigillatura dei giunti dei pavimenti in masselli in pietra con mastice bituminoso arricchito con elastomeri, per una profondit di 3 cm. Sigillatura dei giunti dei pavimenti in cubetti in porfido con mastice bituminoso arricchito con elastomeri. Compresi: pulizia dei giunti con rimozione dei detriti. Sigillatura dei giunti di pavimentazioni in conglomerato cementizio con mastice bituminoso elastomerico, per uno spessore di 3 cm. RIPRISTINO CHIUSINI Messa in quota di chiusini, griglie. Compresi: rimozione del telaio, formazione del nuovo piano di posa, posa del telaio e del coperchio, sigillature perimetrali con malta di cemento; carico e trasporto macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero, sbarramenti e segnaletica GIUNTI STRUTTURALI Giunto di dilatazione impermeabile per impalcati di ponti e viadotti, costituito da elementi in gomma rinforzati con inserti metallici vulcanizzati, io opera compresi fissaggi: - con escursione fino a 50 mm - con escursione fino a 70 mm - con escursione fino a 100 mm - 267 m m m 520,88 675,82 934,05 m m m 4,75 3,36 16,99 m m 35,1 25,8 m m 6,74 6,05 m m m 10,69 13,02 10,69 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

14,47

32.15.50.25

32.15.50.25.a 32.15.50.25.b 32.15.50.a 32.15.50.b

m m

23,19 2,84

32.15.50.c 32.15.55 32.15.55.5

cad

50,98

32.15.60 32.15.60.5

32.15.60.5.a 32.15.60.5.b 32.15.60.5.c

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.60.5.d 32.15.60.5.e 32.15.60.5.f 32.15.65 32.15.65.5 DESCRIZIONE - con escursione fino a 120 mm - con escursione fino a 150 mm - con escursione fino a 250 mm SCIVOLI - BARRIERE STRADALI Scivolo per abbattimento barriere architettoniche costituito da elementi prefabbricati. In opera, comprese demolizioni, scavi, sottofondi, raccordi, ripristini delle pavimentazioni adiacenti: - tipo a ventaglio (180) in cemento colore grigio - tipo a ventaglio (180) in cemento colore bianco - tipo trapezoidale in quattro elementi, in cemento colore grigio - tipo trapezoidale in quattro elementi, in cemento colore bianco Barriera stradale in cemento armato vibrato tipo new jersey da spartitraffico, eseguita con calcestruzzo Rck >= 45 N/mm con idonea armatura in barre ad aderenza migliorata Fe B 44 K, altezza 100 cm, larghezza alla base 62 cm, completa di piastre di collegamento in acciaio zincato e barre filettate con dadi e rondelle, in opera Barriera stradale in cemento armato vibrato tipo New Jersey da viadotto, eseguita con calcestruzzo Rck >= 45 N/mm con idonea armatura in barre ad aderenza migliorata Fe B 44 K, completa di ancoraggi per i montanti del mancorrente in acciaio, piastre di collegamento in acciaio zincato a caldo con bulloni, collegamenti con barra Diwdag orizzontale 20 mm, con manicotto di compensazione, ancoraggi alla base costituiti da piastre in acciaio zincato a caldo, in opera: Barriera metallica di sicurezza, retta o curva, da posizionare su banchina in terra, costituita da fasce orizzontali, pali di sostegno, pezzi speciali in acciaio zincato a caldo, dispositivi rifrangenti. In opera, compresi fissaggi: - classe N1 - A1, profondit normale all'asse stradale non superiore a 20 cm, peso minimo 16 kg/m, LC >= 40 kj - classe N2 - A2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 20 cm, peso minimo 16 kg/m, LC >= 80 kj - classe H1 - A3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 50 cm, peso minimo 26 kg/m, LC >= 127 kj - classe H2 - B1, profondit normale all'asse stradale non superiore a 65 cm, peso minimo 50 kg/m, LC >= 250 kj - classe H3 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 65 cm, peso minimo 58 kg/m, LC >= 450 kj - classe H4 - B3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 65 cm, peso minimo 78 kg/m, LC >= 572 kj Barriera metallica di sicurezza, retta o curva, da posizionare su bordo ponte, costituita da fasce orizzontali, pali di sostegno, pezzi speciali in acciaio zincato a caldo, dispositivi rifrangenti. In opera, compresi fissaggi: - classe H2 - B1, profondit normale all'asse stradale non superiore a 40 cm, peso minimo 55 kg/m, LC >= 250 kj m 111,55 m m m m m m 35,64 35,64 51,13 73,34 85,73 114,65 cad cad cad cad 520,74 569,8 489,75 523,32 U.m. m m m PREZZO 1.063,16 1.347,21 2.141,2

32.15.65.5.a 32.15.65.5.b 32.15.65.5.c 32.15.65.5.d 32.15.65.10

84,22

32.15.65.15

219,31

32.15.65.20

32.15.65.20.a 32.15.65.20.b 32.15.65.20.c 32.15.65.20.d 32.15.65.20.e 32.15.65.20.f 32.15.65.25

32.15.65.25.a

- 268 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Strade Codice 32.15.65.25.b 32.15.65.25.c 32.15.65.30 DESCRIZIONE - classe H3 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 40 cm, peso minimo 75 kg/m, LC >= 450 kj - classe H4 - B3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 45 cm, peso minimo 105 kg/m, LC >= 572 kj Barriera metallica di sicurezza, spartitraffico centrale, bifilare, posizionata su banchina su terra, costituita da fasce orizzontali, pali di sostegno, pezzi speciali in acciaio zincato a caldo, dispositivi rifrangenti. In opera, compresi fissaggi: - classe H1 - A3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 80 cm, peso minimo 37 kg/m, LC >= 127 kj - classe H2 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 85 cm, peso minimo 70 kg/m, LC >= 288 kj - classe H3 - B2, profondit normale all'asse stradale non superiore a 85 cm, peso minimo 80 kg/m, LC >= 450 kj - classe H4 - B3, profondit normale all'asse stradale non superiore a 85 cm, peso minimo 95 kg/m, LC >= 572 kj m m m m 71,27 110,01 117,24 138,93 U.m. m m PREZZO 139,96 192,12

32.15.65.30.a 32.15.65.30.b 32.15.65.30.c 32.15.65.30.d

- 269 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33 33.5 33.5.5 33.5.5.5 FOGNATURE MATERIALI TUBI POLIVINILICI Tubi in policloruro di vinile (PVC) rigido, tipo 3034, norma UNI 7447 per condotte di scarico interrate, con giunti a bicchiere ed anello elastomerico, con diametro nominale esterno DN: - DN = 125 mm - DN = 160 mm - DN = 200 mm - DN = 250 mm - DN = 315 mm - DN = 400 mm - DN = 500 mm - DN = 630 mm - DN = 800 mm Tubi in PVC non plastificato per condotti di scarico, di colore rosso mattone RAL 8023 o grigio sporco RAL 7037, conformi UNI EN 1401-1, con giunti a bicchiere ed anello elastomerico. Tubi con classe di rigidit SN 2 KN/m, diamentro nominale esterno (DN) e spessore (e): - DN = 110 mm, e = 3,2 mm - DN = 125 mm, e = 3,2 mm m 33.5.5.10.c 33.5.5.10.d 33.5.5.10.e 33.5.5.10.f 33.5.5.10.g 33.5.5.10.h 33.5.5.10.i 33.5.5.10.j 33.5.5.10.k 33.5.5.10.l 33.5.5.10.m 33.5.5.10.n 33.5.5.10.o 33.5.5.15 - DN = 160 mm, e = 3,2 mm - DN = 200 mm, e = 3,9 mm - DN = 250 mm, e = 4,9 mm - DN = 315 mm, e = 6,2 mm - DN = 355 mm, e = 7,0 mm - DN = 400 mm, e = 7,9 mm - DN = 450 mm, e = 8,8 mm - DN = 500 mm, e = 9,8 mm - DN = 630 mm, e = 12,3 mm - DN = 710 mm, e = 13,9 mm - DN = 800 mm, e = 15,7 mm - DN = 900 mm, e = 17,6 mm - DN = 1000 mm, e = 19,6 mm Tubi in PVC non plastificato per condotti di scarico, di colore rosso - 270 m m m m m m m m m m m m m 4,08 5,06 7,64 12,03 19,26 25,25 30,99 40,34 49,94 79,33 123,43 154,58 254,46 314,37 m 3,56 m m m m m m m m m 5,01 7,54 12,29 21,17 31,76 51,28 61,97 81,24 162,84 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

33.5.5.5.a 33.5.5.5.b 33.5.5.5.c 33.5.5.5.d 33.5.5.5.e 33.5.5.5.f 33.5.5.5.g 33.5.5.5.h 33.5.5.5.i 33.5.5.10

33.5.5.10.a 33.5.5.10.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice DESCRIZIONE mattone RAL 8023 o grigio sporco RAL 7037, conformi UNI EN 1401-1, con giunti a bicchiere ed anello elastomerico. Tubi con classe di rigidit SN 4 KN/m, diamentro nominale esterno (DN) e spessore (e): 33.5.5.15.a 33.5.5.15.b 33.5.5.15.c 33.5.5.15.d 33.5.5.15.e 33.5.5.15.f 33.5.5.15.g 33.5.5.15.h 33.5.5.15.i 33.5.5.15.j 33.5.5.15.k 33.5.5.15.l 33.5.5.15.m 33.5.5.15.n 33.5.5.15.o 33.5.5.20 - DN = 110 mm, e = 3,2 mm - DN = 125 mm, e = 3,2 mm m - DN = 160 mm, e = 4,0 mm - DN = 200 mm, e = 4,9 mm - DN = 250 mm, e = 6,2 mm - DN = 315 mm, e = 7,7 mm - DN = 355 mm, e = 8,7 mm - DN = 400 mm, e = 9,8 mm - DN = 450 mm, e = 11,0 mm - DN = 500 mm, e = 12,3 mm - DN = 630 mm, e = 15,4 mm - DN = 710 mm, e = 17,4 mm m - DN = 800 mm, e = 19,6 mm - DN = 900 mm, e = 22,0 mm - DN = 1000 mm, e = 24,5 mm Tubi in PVC non plastificato per condotti di scarico, di colore rosso mattone RAL 8023 o grigio sporco RAL 7037, conformi UNI EN 1401-1, con giunti a bicchiere ed anello elastomerico. Tubi con classe di rigidit SN 8 KN/m, diamentro nominale esterno (DN) e spessore (e): - DN = 110 mm, e = 3,2 mm - DN = 125 mm, e = 3,7 mm m 33.5.5.20.c 33.5.5.20.d 33.5.5.20.e 33.5.5.20.f 33.5.5.20.g 33.5.5.20.h 33.5.5.20.i 33.5.5.20.j 33.5.5.20.k - DN = 160 mm, e = 4,7 mm - DN = 200 mm, e = 5,9 mm - DN = 250 mm, e = 7,3 mm - DN = 315 mm, e = 9,2 mm - DN = 355 mm, e = 10,4 mm - DN = 400 mm, e = 11,7 mm - DN = 450 mm, e = 13,2 mm - DN = 500 mm, e = 14,6 mm - DN = 630 mm, e = 18,4 mm m m m m m m m m m 4,96 7,54 11,78 18,39 29,18 39,56 47,05 64,2 78,24 124,78 m 3,56 m m m 153,65 191,76 314,11 390,54 m m m m m m m m m 4,08 6,2 9,5 15,18 23,6 31,25 38,22 49,99 62,28 98,59 m 3,56 U.m. PREZZO

33.5.5.20.a 33.5.5.20.b

- 271 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.5.5.25 DESCRIZIONE Tubi in polietilene alta densit, tipo strutturali, a parete interna liscia, prodotto per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi di polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica. Per classe di rigidit anulare SN 1 KN/m e diametro nominale interno: - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN =800 mm - DN = 900 mm - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm m 33.5.5.30 Tubi in polietilene alta densit, tipo strutturali, a parete interna liscia, prodotto per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi di polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica. Per classe di rigidit anulare SN 2 KN/m e diametro nominale interno: - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN =800 mm - DN = 900 mm - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm m 33.5.5.35 Tubi in polietilene alta densit, tipo strutturali, a parete interna liscia, prodotto per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi di polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica. Per classe di rigidit anulare SN 4 KN/m e diametro nominale interno: - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN =800 mm - DN = 900 mm m m m m m 89,66 128,86 184,89 224,14 322,79 671,39 m m m m m m m m 72,82 112,07 119,82 167,85 238,86 322,79 477,72 600,38 587,47 m m m m m m m m 70,03 89,19 98,02 112,07 177,51 209,78 316,33 497,09 U.m. PREZZO

33.5.5.25.a 33.5.5.25.b 33.5.5.25.c 33.5.5.25.d 33.5.5.25.e 33.5.5.25.f 33.5.5.25.g 33.5.5.25.h 33.5.5.25.i

33.5.5.30.a 33.5.5.30.b 33.5.5.30.c 33.5.5.30.d 33.5.5.30.e 33.5.5.30.f 33.5.5.30.g 33.5.5.30.h 33.5.5.30.i

33.5.5.35.a 33.5.5.35.b 33.5.5.35.c 33.5.5.35.d 33.5.5.35.e

- 272 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.5.5.35.f 33.5.5.35.g 33.5.5.35.h 33.5.5.35.i 33.5.5.40 - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm m Tubi in polietilene alta densit, tipo strutturali, a parete interna liscia, prodotto per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi di polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica. Per classe di rigidit anulare SN 8 KN/m e diametro nominale interno: - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN =800 mm - DN = 900 mm - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm m 33.5.5.45 Tubi in polietilene alta densit, tipo strutturale, a parete interna liscia, prodotto per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi di polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere da saldare con materiale da riporto polifuso. Per diametri nominali interni DN e classe di rigidit anulare: - DN 2000 mm, SN = 1 KN/m - DN 2000 mm, SN = 2 KN/m - DN 2000 mm, SN = 4 KN/m - DN 3000 mm, SN = 1 KN/m Innesto a sella in PVC rigido per fognature, con diametro: - 400/200 mm - 500/200 mm - 630/200 mm - 800/200 mm TUBI GRES Tubi in gres ceramico, con giunto a bicchiere e guarnizione elastica di poliuretano, con sistema di giunzione tipo C, verniciati all'interno ed all'esterno a norma UNI EN 295/92. Con diametro nominale e carico di rottura: - DN 200 mm, carico di rottura 32 KN/m - 273 m 24,53 cad cad cad cad 55,78 74,01 152,61 188,71 m m m m 936,08 1.297,6 1.613,93 1.968,99 1.226,59 m m m m m m m m 116,56 173,68 242,06 313,8 479,01 575,85 819,88 1.103,93 955,45 DESCRIZIONE U.m. m m m PREZZO 432,53 574,56 813,42

33.5.5.40.a 33.5.5.40.b 33.5.5.40.c 33.5.5.40.d 33.5.5.40.e 33.5.5.40.f 33.5.5.40.g 33.5.5.40.h 33.5.5.40.i

33.5.5.45.a 33.5.5.45.b 33.5.5.45.c 33.5.5.45.d 33.5.5.50 33.5.5.50.a 33.5.5.50.b 33.5.5.50.c 33.5.5.50.d 33.5.10 33.5.10.5

33.5.10.5.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.5.10.5.b 33.5.10.5.c 33.5.10.5.d 33.5.10.5.e 33.5.10.5.f 33.5.10.5.g 33.5.10.5.h 33.5.10.5.i 33.5.10.5.j 33.5.10.5.k 33.5.10.5.l 33.5.10.5.m 33.5.10.5.n 33.10 33.10.5 DESCRIZIONE - DN 200 mm, carico di rottura 48 KN/m - DN 250 mm, carico di rottura 40 KN/m - DN 250 mm, carico di rottura 60 KN/m - DN 300 mm, carico di rottura 48 KN/m - DN 300 mm, carico di rottura 72 KN/m - DN 350 mm, carico di rottura 42 KN/m - DN 350 mm, carico di rottura 56 KN/m - DN 400 mm, carico di rottura 48 KN/m - DN 400 mm, carico di rottura 64 KN/m - DN 500 mm, carico di rottura 60 KN/m - DN 600 mm, carico di rottura 57 KN/m - DN 700 mm, carico di rottura 60 KN/m - DN 700 mm, carico di rottura 60 KN/m NOLI Nolo di impianto di ventilazione per ricambio d'aria all'interno di tombinature o condotti di fognatura in esercizio, anche in presenza d'acqua, costituito da: motocompressore, ventilatore, tubi di aspirazione e/o di mandata d'aria e quanto altro occorre per il buon funzionamento dell'impianto stesso, comprese le opere occorrenti per eliminare le esalazioni di odori nocivi e molesti in superficie. Nolo di impianto di illuminazione all'interno di tombinature o condotti di fognatura in esercizio, anche in presenza d'acqua, costituito da: - gruppo elettrogeno con motore diesel, potenza da 4,5KVA, 3,6 KVA, velocit 1500 giri al minuto, tensione da 220 V, in corrente alternata, trasformatore 220/24 V, in continua, avviamento elettrico con batteria, serbatoio con autonomia di 12 ore, versione cofanata ed insonorizzata, dotata di quadro di comando con voltometro, amperometro, contatore, chiave avviamento, interruttore magnetometrico, presa 24 V e avvolgicavo; - cavo di potenza di lunghezza 60 m minimo; - quadro trasportabile con numero 10 prese, interruttore magnetotermico e differenziale, potenza IP 55; - numero 10 proiettori portatili con treppiedi stagni con protezione IP 55, potenza 200 W, a 24 V, cavo con spina; - e quanto altro occorre per il buon funzionamento dell'impianto stesso, compreso carburante e lubrificanti. Nolo di palancole metalliche. Formazione di ture con sacchi di juta riempiti di terra: - in trincea - in galleria Rimozione di ture: - in trincea - in galleria m m 34,09 47,51 m m 103,29 144,61 U.m. m m m m m m m m m m m m m PREZZO 26,75 31,4 34,09 41,42 45,14 50,35 55,05 62,34 67,55 93,01 129,73 183,08 255,59

ora

8,01

33.10.10

ora kg

3,51 0,06

33.10.15 33.10.20 33.10.20.a 33.10.20.b 33.10.25 33.10.25.a 33.10.25.b

- 274 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.10.30 33.15 33.15.5 33.15.5.5 DESCRIZIONE Puntellazione e casserature di protezione delle ture, all'interno di canali e tombinature, compreso il disarmo. OPERE COMPIUTE DEMOLIZIONI - RIMOZIONI Rimozione di lastre in beola delle banchine all'interno di canali e tombinature. Compresi: il trasporto all'esterno, la cernita, il carico e trasporto ai depositi comunali degli elementi riutilizzabili, agli impianti di stoccaggio e di recupero delle macerie. Rimozione del cunicolo di fondo in granito all'interno di canali e tombinature. Compresi: il trasporto all'esterno, la cernita, il carico e trasporto ai depositi comunali degli elementi riutilizzabili, agli impianti di stoccaggio e di recupero delle macerie. SCAVI - MOVIMENTI - TRASPORTI Scavo a sezione obbligata a pareti verticali, eseguito a macchina in galleria fino a 3,00 m di profondit, di materie di qualsiasi natura e consistenza, asciutte, bagnate melmose, esclusa la roccia dura ma inclusi i trovanti o i relitti di murature fino a 0,500 m. Comprese le opere provvisionali di segnalazione e protezione, escluse le armature: - con trasporto e deposito delle terre nell'ambito del cantiere - con trasporto e deposito delle terre ad impianti di stoccaggio, di recupero - con parziale deposito delle terre nell'ambito del cantiere e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero Scavo a sezione obbligata a pareti verticali, eseguito a macchina in galleria oltre 3,00 m di profondit, di materie di qualsiasi natura e consistenza, asciutte, bagnate melmose, esclusa la roccia dura ma inclusi i trovanti o i relitti di murature fino a 0,500 m. Comprese le opere provvisionali di segnalazione e protezione, escluse le armature: - con trasporto e deposito delle terre nell'ambito del cantiere - con trasporto e deposito delle terre ad impianti di stoccaggio, di recupero - con parziale deposito delle terre nell'ambito del cantiere e trasporto di quelle eccedenti ad impianti di stoccaggio, di recupero Sistemazione di sponde, argini, rilevati per adattamenti delle sagome, eseguita con mezzi meccanici. Compresi: il carico e trasporto delle terre gi depositate, la stesa, la modellazione, la costipazione, la bagnatura. Armatura di scavi con palancole metalliche. Compresi: l'infissione in terreni di qualsiasi natura e consistenza, l'estrazione, il noleggio delle palancole, i trasporti, la mano d'opera. Armatura di scavi con palancole metalliche a perdere. Compresi: l'infissione in terreni di qualsiasi natura e consistenza, i trasporti, la mano d'opera, le palancole OPERE IN CEMENTO ARMATO m m m 11,28 16,98 12,58 m m m 8,95 12,51 10,25 U.m. m PREZZO 61,97

25,82

33.15.5.10

103,29

33.15.10 33.15.10.5

33.15.10.5.a 33.15.10.5.b 33.15.10.5.c 33.15.10.10

33.15.10.10.a 33.15.10.10.b 33.15.10.10.c 33.15.10.15

2,44

33.15.10.20

38,73

33.15.10.25

98,32

33.15.15

- 275 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.15.5 DESCRIZIONE Riempimento fondo scavo e rinfianco tubazioni realizzato con calcestruzzo, composto da miscele cementizie autolivellanti con aggiunta di additivi schiumogeni, con R'CK = 1 -2 N/mm; eseguito: - in galleria - in trincea Impalcato realizzato con travi prefabbricate poste in opera con l'impiego di autogru e idoneo a sopportare un sovraccarico permanente fino a 3 m di terra per m; per luce: - fino a 8,00 m - da 8,01 m a 10,00 m - da 10,01 m a 12,00 m - da 12,01 m a 16,00 m MURATURE - MANUFATTI Muratura in mattoni pieni, comunque sagomata, con malta di cemento, dosaggio 400 Kg/m, eseguita in galleria, condotti coperti. Camerette, manufatti d'ispezione realizzate in conglomerato cementizio armato. Compresi: platea, muri e soletta in cemento armato; l'esecuzione di eventuali salti di fondo, scivoli, raccordi; banchine in beola dello spessore di 5 cm; rivestimento del fondo con mattoncini di gres o con canali semicircolari in gres; intonaco e lisciatura con malta cementizia per le tombinature di rogge; intonaco rustico e intonaco lisciato in malta di cemento per tutte le parti in vista, cappa protettiva della soletta con malta cementizia lisciata; i gradini in ferro. Esclusi: scavo, torrini, chiusino. Misurazioni: a metro cubo vuoto per pieno con riferimento alle dimensioni esterne di progetto. - con rivestimento del fondo in gres e per tubi con diametro interno fino a 400 mm - con rivestimento del fondo in gres e per tubi con diametro interno oltre 400 mm Camerette, manufatti d'ispezione realizzate in conglomerato cementizio armato su condotto di fognatura esistente. Compresi: demolizione del condotto esistente con carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio o di recupero; opere provvisionali per deviazione provvisoria, aggottamenti e spurghi; platea, muri e soletta in cemento armato con l'esecuzione di salti di fondo, scivoli, raccordi; banchine in beola dello spessore di 5 cm; rivestimento del fondo con mattoncini di gres o con canali semicircolari in gres; intonaco e lisciatura con malta cementizia per le tombinature di rogge; intonaco rustico e intonaco lisciato in malta di cemento per tutte le parti in vista, cappa protettiva della soletta con malta cementizia lisciata; i gradini in ferro. Esclusi: scavo, torrini, chiusino. Misurazioni: a metro cubo vuoto per pieno con riferimento alle dimensioni esterne di progetto. Torrino d'ispezione realizzato in conglomerato cementizio armato o in muratura di mattoni pieni a due teste, con diametro interno di 70 cm. Compresi: intonaco rustico esterno; intonaco di cemento lisciato all'interno, i gradini in ferro. TUBAZIONI IN PVC - RESINE - 276 m m 137,38 108,46 m 276,63 m m m m 144,61 165,27 185,92 216,91 m m 73,75 71,97 U.m. PREZZO

33.15.15.5.a 33.15.15.5.b 33.15.15.10

33.15.15.10.a 33.15.15.10.b 33.15.15.10.c 33.15.15.10.d 33.15.20 33.15.20.5 33.15.20.10

33.15.20.10.a 33.15.20.10.b 33.15.20.15

179,21

33.15.20.20

155,45

33.15.25

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.25.5 DESCRIZIONE Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi in PVC rigido, tipo 303/1, a norma UNI 7448 con giunti a bicchiere ed anello elastomerico, esclusi rinfianchi. Per tubi con diametro nominale esterno: - DN = 125 mm - DN = 160 mm - DN = 200 mm - DN = 250 mm - DN = 315 mm - DN = 400 mm - DN = 500 mm - DN =630 mm - DN = 800 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi in cloruro di polivinile (PVC) non plastificato, di colore rosso mattone RAL 8023 o grigio sporco RAL 7037, conformi UNI EN 1401-1, con giunti a bicchiere ed anello elastomerico. Per tubi con classe di rigidit SN 2 KN/m, diametro nominale esterno (DN) e spessore (e): - DN = 110 mm, e = 3,2 mm - DN = 125 mm, e = 3,2 mm - DN = 160 mm, e = 3,2 mm - DN = 200 mm, e = 3,9 mm - DN = 250 mm, e =4,9 mm - DN = 315 mm, e = 6,2 mm - DN = 355 mm, e = 7.0 mm - DN = 400 mm, e = 7,9 mm - DN = 450 mm, e = 8,8 mm - DN = 500 mm, e = 9,8 mm - DN = 630 mm, e = 12,3 mm - DN = 710 mm, e = 13,9 mm - DN = 800 mm, e = 15,7 mm - DN = 900 mm, e = 17,6 mm - DN = 1000 mm, e = 19,6 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi in cloruro di polivinile (PVC) non plastificato, di colore rosso mattone RAL 8023 o grigio sporco RAL 7037, conformi UNI EN 1401-1, con giunti a bicchiere ed anello elastomerico. Per tubi con classe di rigidit SN 4 KN/m, diametro nominale esterno (DN) e spessore (e): - 277 m m m m m m m m m m m m m m m 8,35 8,87 10,32 12,9 17,77 28,82 37,21 45,34 55,64 69,06 98,45 162,98 194,13 294,01 353,92 m m m m m m m m m 9,8 12,8 17,55 26,91 41,32 65,63 81,09 100,36 185,58 U.m. PREZZO

33.15.25.5.a 33.15.25.5.b 33.15.25.5.c 33.15.25.5.d 33.15.25.5.e 33.15.25.5.f 33.15.25.5.g 33.15.25.5.h 33.15.25.5.i 33.15.25.10

33.15.25.10.a 33.15.25.10.b 33.15.25.10.c 33.15.25.10.d 33.15.25.10.e 33.15.25.10.f 33.15.25.10.g 33.15.25.10.h 33.15.25.10.i 33.15.25.10.j 33.15.25.10.k 33.15.25.10.l 33.15.25.10.m 33.15.25.10.n 33.15.25.10.o 33.15.25.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.25.15.a 33.15.25.15.b 33.15.25.15.c 33.15.25.15.d 33.15.25.15.e 33.15.25.15.f 33.15.25.15.g 33.15.25.15.h 33.15.25.15.i 33.15.25.15.j 33.15.25.15.k 33.15.25.15.l 33.15.25.15.m 33.15.25.15.n 33.15.25.15.o 33.15.25.20 - DN 110 mm, e = 3,2 mm - DN 125 mm, e = 3,2 mm - DN 160 mm, e = 4,0 mm - DN 200 mm, e = 4,9 mm - DN 250 mm, e = 6,2 mm - DN 315 mm, e = 7,7 mm - DN 355 mm, e = 8,7 mm - DN 400 mm, e = 9,8 mm - DN 450 mm, e = 11,0 mm - DN 500 mm, e = 12,3 mm - DN 630 mm, e = 15,4 mm - DN 710 mm, e = 17,4 mm - DN 800 mm, e = 19,6 mm - DN 900 mm, e = 22,0 mm - DN 1000 mm, e = 24,5 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi in cloruro di polivinile (PVC) non plastificato, di colore rosso mattone RAL 8023 o grigio sporco RAL 7037, conformi UNI EN 1401-1, con giunti a bicchiere ed anello elastomerico. Per tubi con classe di rigidit SN 8 KN/m, diametro nominale esterno (DN) e spessore (e): - DN = 110 mm, e = 3,2 mm - DN = 125 mm, e = 3,7 mm - DN = 160 mm, e = 4,7 mm - DN = 200 mm, e = 5,9 mm - DN = 250 mm, e = 7,3 mm - DN = 315 mm, e = 9,2 mm - DN = 355 mm, e = 10,4 mm - DN = 400 mm, e = 11,7 mm - DN = 450 mm, e = 13,2 mm - DN = 500 mm, e = 14,6 mm - DN = 630 mm, e = 18,4 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi di polietilene alta densit, tipo strutturale, a parete interna liscia, prodotti per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi in polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica, escluso rinfianco. Con tubi con classe di rigidit anulare SN = 1 KN/m e diametro nominale interno: - 278 m m m m m m m m m m m 8,35 9,75 12,8 17,04 24,13 38,74 51,52 61,4 79,5 97,36 143,9 DESCRIZIONE U.m. m m m m m m m m m m m m m m m PREZZO 8,35 8,87 11,46 14,76 20,92 33,16 43,21 52,57 65,29 81,4 117,71 193,2 231,31 353,66 430,09

33.15.25.20.a 33.15.25.20.b 33.15.25.20.c 33.15.25.20.d 33.15.25.20.e 33.15.25.20.f 33.15.25.20.g 33.15.25.20.h 33.15.25.20.i 33.15.25.20.j 33.15.25.20.k 33.15.25.25

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.25.25.a 33.15.25.25.b 33.15.25.25.c 33.15.25.25.d 33.15.25.25.e 33.15.25.25.f 33.15.25.25.g 33.15.25.25.h 33.15.25.25.i 33.15.25.30 - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN = 800 mm DN = 900 mm - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi di polietilene alta densit, tipo strutturale, a parete interna liscia, prodotti per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi in polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica, escluso rinfianco. Con tubi con classe di rigidit anulare SN =2 KN/m e diametro nominale interno: - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN = 800 mm DN = 900 mm - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi di polietilene alta densit, tipo strutturale, a parete interna liscia, prodotti per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi in polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica, escluso rinfianco. Con tubi con classe di rigidit anulare SN =4 KN/m e diametro nominale interno: - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN = 800 mm DN = 900 mm - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm m m m m m m m 129,21 168,41 224,44 263,69 362,34 472,08 614,11 m m m m m m m m m 112,37 151,62 159,37 207,4 278,41 362,34 517,27 639,93 710,94 DESCRIZIONE U.m. m m m m m m m m m PREZZO 109,58 128,74 137,57 151,62 217,06 249,33 355,88 536,64 627,02

33.15.25.30.a 33.15.25.30.b 33.15.25.30.c 33.15.25.30.d 33.15.25.30.e 33.15.25.30.f 33.15.25.30.g 33.15.25.30.h 33.15.25.30.i 33.15.25.35

33.15.25.35.a 33.15.25.35.b 33.15.25.35.c 33.15.25.35.d 33.15.25.35.e 33.15.25.35.f 33.15.25.35.g

- 279 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.25.35.h 33.15.25.35.i 33.15.25.40 - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi di polietilene alta densit, tipo strutturale, a parete interna liscia, prodotti per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi in polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica, escluso rinfianco. Con tubi con classe di rigidit anulare SN = 8 KN/m e diametro nominale interno: - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 700 mm - DN = 800 mm DN = 900 mm - DN = 1000 mm - DN = 1200 mm - DN = 1400 mm - DN = 1500 mm Tubazione per condotti di scarico realizzata con tubi di polietilene alta densit, tipo strutturale, a parete interna liscia, prodotti per avvolgimento a spirale con polifusione e rinforzati con tubi in polipropilene corrugato, con giunti a bicchiere da saldare con materiale da riporto polifuso, esclusi rinfianchi. Con tubi con diametro nominale interno (DN) e classe di rigidit anulare (SN): - DN = 200 mm, SN = 1 KN/m - DN = 200 mm, SN = 2 KN/m - DN = 200 mm, SN = 4 KN/m - DN = 300 mm, SN = 1 KN/m Tubazione per condotti di fognatura realizzata con tubi in resina poliestere rinforzata con fibra di vetro e cariche minerali, con giunto a bicchiere e guarnizione elastomerica, con "liner" di spessore non inferiore a 1,3 mm, escluso rinfianco. Con tubi con diametro: - DN = 400 mm - DN = 500 mm - DN = 600 mm - DN = 800 mm - DN = 1000 mm - DN = 1100 mm - DN = 1200 mm m m m m m m m 122,14 144,61 187,99 274,76 390,44 455,51 527,82 m m m m 975,63 1.337,15 1.653,48 2.008,54 m m m m m m m m m 156,11 213,23 281,61 353,35 518,56 615,4 859,43 1.143,48 1.266,14 DESCRIZIONE U.m. m m PREZZO 852,97 995

33.15.25.40.a 33.15.25.40.b 33.15.25.40.c 33.15.25.40.d 33.15.25.40.e 33.15.25.40.f 33.15.25.40.g 33.15.25.40.h 33.15.25.40.i 33.15.25.45

33.15.25.45.a 33.15.25.45.b 33.15.25.45.c 33.15.25.45.d 33.15.25.50

33.15.25.50.a 33.15.25.50.b 33.15.25.50.c 33.15.25.50.d 33.15.25.50.e 33.15.25.50.f 33.15.25.50.g

- 280 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.25.50.h 33.15.25.50.i 33.15.25.50.j 33.15.25.50.k 33.15.25.50.l 33.15.25.50.m 33.15.25.55 33.15.25.60 33.15.25.60.a 33.15.25.60.b 33.15.25.60.c 33.15.25.60.d 33.15.30 33.15.30.5 - DN = 1400 mm - DN = 1600 mm - DN = 1800 mm - DN = 2000 mm - DN = 2200 mm - DN = 2400 mm Immissione nei condotti di fognatura realizzata con sghembi in resina poliestere rinforzata con fibra di vetro, con 200 mm: Innesto a sella in PVC rigido per fognatura serie UNI 7447-85, compresa l'esecuzione del foro sulla tubazione principale: - DN 400/200 mm - DN 500/200 mm - DN 630/200 mm - DN 800/200 mm TUBAZIONI GRES Tubazione per fognatura realizzata con tubi in gres ceramico con giunto a bicchiere e guarnizione elastica di poliuretano, con sistema di giunzione tipo C, verniciati all'interno ed all'esterno a norme UNI EN 295. Compreso il letto di posa in sabbia, spessore 15 cm per tubi fino al 400, spessore 20 cm per tubi oltre 400. Per tubi rispettivamente con diametro nominale interno (DN) e carico di rottura KN/m: - DN 200 - KN/m 32 - DN 200 - KN/m 48 - DN 250 - KN/m 40 - DN 250 - KN/m 60 - DN 300 - KN/m 48 - DN 300 - KN/m 72 - DN 350 - KN/m 42 - DN 350 - KN/m 56 - DN 400 - KN/m 48 - DN 400 - KN/m 64 - DN 500 - KN/m 60 - DN 600 - KN/m 57 - DN 700 - KN/m 60 - DN 800 - KN/m 60 Immissione nei condotti di fognatura realizzata con sghembi in gres - 281 m m m m m m m m m m m m m m 34,26 36,48 41,97 44,66 52,85 56,57 62,61 67,31 75,44 80,65 110,85 148,63 208,19 312,34 cad cad cad cad 84,48 102,71 181,31 217,41 DESCRIZIONE U.m. m m m m m m cad PREZZO 665,2 845,96 1.026,72 1.214,71 1.431,62 1.655,76 57,84

33.15.30.5.a 33.15.30.5.b 33.15.30.5.c 33.15.30.5.d 33.15.30.5.e 33.15.30.5.f 33.15.30.5.g 33.15.30.5.h 33.15.30.5.i 33.15.30.5.j 33.15.30.5.k 33.15.30.5.l 33.15.30.5.m 33.15.30.5.n 33.15.30.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice DESCRIZIONE 20 cm compresa esecuzione di foro nella fognatura esistente, sigillatura con malta premiscelata antiritiro a base di leganti speciali, inerti silicei selezionati e additivi. 33.15.35 33.15.35.5 TUBAZIONI CEMENTO Tubazione per condotti di fognatura realizzata con tubi in cemento armato centrifugato o turbocentrifugato con giunti a bicchiere e guarnizione elastomerica, impermeabilizzati con vernice epossidica bicomponente catramosa, escluso rinfianco: - 50 cm - 60 cm - 80 cm - 100 cm - 110 cm - 120 cm - 140 cm - 150 cm - 160 cm - 180 cm - 200 cm - 220 cm Sigillatura dei giunti a bicchiere dei tubi in cemento armato prefabbricato realizzata mediante tondo polietilenico 3 cm a celle chiuse, applicazione di primer e di sigillante a base di elastomeri poliuretanici. Compresi: la rimozione delle parti ammalorate, la pulizia accurata delle connessioni. Sigillatura dei giunti a bicchiere dei tubi in cemento armato prefabbricati in condotti in esercizio, realizzata mediante malta premiscelata antiritiro. Compresi: la rimozione delle parti ammalorate, la pulizia accurata delle connessioni. Sigillatura dei giunti a bicchiere dei tubi in cemento armato prefabbricati realizzata mediante stuccatura con malta reoplastica a base di leganti speciali, inerti silicei selezionati, additivi, applicazione di fondo tricomponente a base di resine epossidiche in emulsione acquosa, applicazione di due mani di finitura di impermeabilizzazione autovulcanizzante a base di elastomeri poliuretanici e catrame. Larghezza minima della sigillatura di 20 cm e spessore del rivestimento non inferiore a 2 mm. RIVESTIMENTI Cappa di protezione in malta di cemento, a 400 kg/m di cemento, stesa sull'estradosso di volte e solette in cemento armato. Cappa di protezione in mastice bituminoso, confezionato con bitume, filler e sabbione, spessore non inferiore a 8 mm. Rivestimento in resine epossidiche catramose su strutture orizzontali e - 282 m m 5,16 3,2 m m m m m m m m m m m m 55,26 65,07 83,67 120,33 139,96 155,97 198,84 219,49 272,17 322,27 395,09 539,7 U.m. PREZZO

cad

81,08

33.15.35.5.a 33.15.35.5.b 33.15.35.5.c 33.15.35.5.d 33.15.35.5.e 33.15.35.5.f 33.15.35.5.g 33.15.35.5.h 33.15.35.5.i 33.15.35.5.j 33.15.35.5.k 33.15.35.5.l 33.15.35.10

6,97

33.15.35.15

13,17

33.15.35.20

13,01

33.15.40 33.15.40.5 33.15.40.10 33.15.40.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice DESCRIZIONE verticali, all'interno di tombinature e dei collettori di fognatura, applicato in due mani o a spruzzo, spessore non inferiore a 350 micron, compresi piani di lavoro. 33.15.40.20 Rivestimento in malta epossidica dell'intradosso dei solai in cemento armato di canali, tombinature, compresa mano di primer, per uno spessore minimo di 10 mm. Rivestimento impermeabilizzante di strutture in condotti o tombinature anche attive realizzato con formulato tricomponente a base di resine epossidiche in emulsione acquosa, spessore medio di 2 mm. Rivestimento impermeabilizzante di strutture in condotti o tombinature anche attive realizzato con formulato a base di elastomeri epossipoliuretanici, applicato a spatola o a spruzzo in ragione di 2 kg/m, spessore non inferiore ad 1 mm. Conci in granito posati sul fondo di cunicoli con malta di cemento a 400 kg di cemento, compresa stilatura dei giunti; per spessore: - fino a 20 cm - fino a 50 cm Lastre di granito posate su letto di malta cementizia a 400 kg/m di cemento, compresa stilatura dei giunti; per spessore: - fino a 15 cm - fino a 25 cm Rivestimento del fondo dei collettori con mattoncini tipo Milano, gres ceramico e malta speciale di allettamento. Rivestimento in lastre di beola, spessore 5 cm, lavorate a martellina sulle parti in vista e con spigoli leggermente arrotondati, posate su letto di malta. Protezione ed impregnazione consolidante di mattoncini di rivestimento, di piedritti, di volte in mattoni con resina epossidica alifatica applicata a pennello o a spruzzo in ragione di almeno 0,500 kg/m. Rivestimento di condotti fognari realizzato con guaina in feltro poliestere rivestita con pellicola poliuretanica o di PVC e impregnata, con procedimento sottovuoto, di resina poliestere termoindurente. Compresi: l'impianto di cantiere; l' ispezione televisiva preliminare; l'introduzione della guaina mediante procedimento d'inversione con spinta idrostatica prodotta da un battente di adeguata altezza; il taglio e la sigillatura del rivestimento in corrispondenza dei manufatti di ispezione; ispezione televisiva finale; per sezioni circolari o superficie equivalente e spessore della guaina, rispettivamente: - 150 mm, spessore 4 mm - 200 mm, spessore 4 mm - 250 mm, spessore 4 mm - 300 mm, spessore 6 mm - 350 mm, spessore 6 mm - 400 mm, spessore 6 mm - 500 mm, spessore 9 mm m m m m m m m 193,67 216,91 232,41 247,9 268,56 299,55 371,85 m m m 1.291,14 1.213,67 83,15 m m 1.724,97 1.518,38 U.m. PREZZO

8,68

154,94

33.15.40.25

30,99

33.15.40.30

21,69

33.15.40.35 33.15.40.35.a 33.15.40.35.b 33.15.40.40 33.15.40.40.a 33.15.40.40.b 33.15.40.45 33.15.40.50

81,6

33.15.40.55

15,49

33.15.40.60

33.15.40.60.a 33.15.40.60.b 33.15.40.60.c 33.15.40.60.d 33.15.40.60.e 33.15.40.60.f 33.15.40.60.g

- 283 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.40.60.h 33.15.40.60.i 33.15.40.60.j 33.15.40.60.k 33.15.40.60.l 33.15.40.60.m 33.15.40.60.n 33.15.40.60.o 33.15.40.65 33.15.45 33.15.45.5 - 600 mm, spessore 9 mm - 700 mm, spessore 9 mm - 800 mm, spessore 12 mm - 900 mm, spessore 12 mm - 1000 mm, spessore 12 mm - 1100 mm, spessore 15 mm - 1200 mm, spessore 15 mm - 1500 mm, spessore 15 mm Sovrapprezzo al rivestimento con guaina in feltro poliestere per ogni millimetro in pi di spessore. CONSOLIDAMENTI - RIPRISTINI Rimozione di botola in ferro e posa di nuova botola fornita dall'Amministrazione. Compresi: taglio e demolizione della massicciata stradale, rimozione del telaio, carico e trasporto della botola al deposito comunale, carico e trasporto della nuova botola e relativa posa; ripristino della sede stradale con conglomerato bituminoso. Idrolavaggio di condotti di fognatura, tombinature, su pareti e volte. Rete metallica elettrosaldata fornita e posata in opera all'intradosso delle volte o sul fondo delle fognature. Compresi: il trasporto all'interno dei collettori, il taglio, lo sfrido, le legature. Rivestimento dell'intradosso delle coperture delle tombinature realizzato con malta premiscelata a base di leganti speciali, ed inerti selezionati, additivi, fibrorinforzata con fibre in lega metallica a base cromo amorfe e fibre sintetiche; di tipo a ritiro compensato, tixotropica, resistente ai solfati. Compresi: lo scrostamento dell'intonaco e del calcestruzzo della volta per uno spessore minimo di 2 cm; il carico, e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero; l'applicazione della malta a spruzzo o a cazzuola; per spessore: - di 1,5 cm - di 5 cm - per ogni cm in pi oltre 5 cm Risanamento di macrolesioni in galleria realizzato mediante iniezioni di cemento reoplastico a ritiro compensato. Compresi: l'allargamento della lesione, la pulizia, la posa di tubetti in PVC, le sigillature. ALLACCIAMENTI Allacciamento di nuovo condotto fognario a cameretta esistente. Compresi: la demolizione in breccia della muratura della cameretta, della banchina e del rivestimento per l'immissione del nuovo condotto; le opere provvisionali per la deviazione provvisoria delle acque, aggottamenti e spurghi; i ripristini murari, delle banchine, dei rivestimenti, degli intonaci; il carico e trasporto delle macerie ad impianti di stoccaggio, di recupero: m m mx cm 63,52 106,91 11,36 DESCRIZIONE U.m. m m m m m m m m m PREZZO 449,32 516,46 604,25 681,72 774,69 903,8 1.048,41 1.342,79 10,33

m m

206,58 13,94

33.15.45.10 33.15.45.15

kg

2,67

33.15.45.20

33.15.45.20.a 33.15.45.20.b 33.15.45.20.c 33.15.45.25

72,3

33.15.50 33.15.50.5

- 284 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Fognature Codice 33.15.50.5.a 33.15.50.5.b 33.15.50.5.c 33.15.50.5.d 33.15.50.5.e 33.15.55 33.15.55.5 DESCRIZIONE - per tubi con sezione interna fino a 0,10 m - per tubi con sezione interna da 0,11 a 0,55 m - per tubi con sezione interna da 0,551 a 0,95 m - per tubi con sezione interna da 0,951 a 1,80 m - per tubi con sezione interna oltre 1,80 m SPURGHI Rimozione di materiali grossolani di qualsiasi natura e consistenza giacenti nelle tombinature, nei canali, anche in presenza d'acqua. Compresi: il trasporto all'esterno, il carico e il trasporto a discarica, gli oneri di smaltimento. - mezzi meccanici - a mano Spurgo di condotti fognari, tombinature, canali con l'impiego di macchina autocarrata tipo "combinata". Compresi: operai addetti alle operazioni, trasporto ad impianti di depurazione, oneri di smaltimento dei rifiuti solidi e liquidi. Rimozione di materiale solido giacente nell'alveo di fognature, tombinature, rogge, sgrigliatori e simili. Compresi: il carico con mezzi meccanici, il trasporto ad impianti di depurazione, l'onere di smaltimento. Spurgo di pozzetti stradali con l'impiego di macchina autocarrata tipo "combinata". Compresi: gli operai addetti ,il lavaggio con acqua ad alta pressione, il trasporto dei liquami solidi e liquidi ad impianti di depurazione, gli oneri di smaltimento. Disostruzione della tubazione di scarico dei pozzetti mediante l'impiego di macchina dosotturatrice, iniezioni ad acqua ad alta pressione. ACCESSORI Posa di gradini in ferro per accesso a camerette di ispezione della fognatura. Sostituzione di gradini in ferro per accesso a camerette di ispezione. Compresi: la rimozione dei gradini ammalorati, l'esecuzione dei fori, la fornitura e posa dei nuovi gradini. Posa di scala di accesso ai manufatti dei condotti e/o tombinature, fornita dall' Amministrazione, compresi trasporti, tagli, adattamenti, fissaggi con tasselli ad espansione o con tiranti filettati in acciaio inox e fialetta chimica. Scala di accesso ai manufatti dei condotti e tombinature costituita da piatto 40 x 12 mm ricavato da nastro laminato a caldo in acciaio AISI A 240 e da tubi, 21,3 mm, sp. 3 mm, in acciaio inox secondo ASTM A 312 TP 316 L, in opera. Compresi trasporti, adattamenti, fissaggi con tasselli ad espansione o con tiranti filettati in acciaio inox e fialetta chimica. cad 12,91 m m 162,16 320,24 U.m. cad cad cad cad cad PREZZO 307,81 354,29 464,29 516,46 645,57

33.15.55.5.a 33.15.55.5.b 33.15.55.10

122,79

33.15.55.15

131,68

33.15.55.20

cad cad

55,66 61,98

33.15.55.25 33.15.60 33.15.60.5 33.15.60.10

cad

19,37

33.15.60.15

10,33

33.15.60.20

107,68

- 285 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34 34.5 34.5.5 34.10 34.10.5 34.10.5.5 34.10.5.10 34.10.5.15 34.10.5.20 34.10.5.25 34.10.10 34.10.10.5 34.10.10.5.a 34.10.10.5.b 34.10.10.5.c 34.10.10.10 34.10.10.10.a 34.10.10.10.b 34.10.10.10.c 34.10.10.10.d 34.10.10.15 34.10.10.15.a 34.10.10.15.b 34.10.10.15.c 34.10.10.20 34.10.10.20.a 34.10.10.20.b 34.10.10.20.c 34.10.10.20.d 34.10.10.20.e 34.10.10.20.f 34.10.10.25 34.10.10.25.a SEGNALETICA STRADALE NOLI Nolo di macchina traccialinee a caldo, compreso operatore MATERIALI PITTURE Pittura spartitraffico a solvente rifrangente, bianca Pittura spartitraffico a solvente rifrangente, gialla Pittura spartitraffico ecologica rifrangente, bianca Pittura spartitraffico ecologica rifrangente, gialla Bicomponente plastico a freddo di qualsiasi colore, comprese microsfere ed additivo SEGNALI Segnale ottagonale - fermarsi e dare precedenza: - piccolo, lato 60 cm con pellicola di classe 2 - normale, lato 90 cm con pellicola di classe 2 - grande, lato 120 cm con pellicola di classe 2 Segnale senso unico parallelo con attacchi su tutta la lunghezza: - dimensioni 25 x 80 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 25 x 100 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 25 x 80 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 25 x 100 cm con pellicola di classe 2 Segnale di direzione urbana con attacchi su tutta la lunghezza: - dimensioni 20 x 100 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 25 x 125 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 30 x 150 cm con pellicola di classe 2 Pannello rettangolare "Servizi": - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 2 Segnale triangolare: - lato 60 cm con pellicola di classe 1 - 286 cad 25,82 cad cad cad cad cad cad 40,28 91,41 184,89 48,81 108,46 243,51 cad cad cad 41,06 64,3 89,61 cad cad cad cad 33,57 42,35 40,28 50,87 cad cad cad 60,17 134,8 239,12 kg kg kg kg kg 1,03 1,29 1,81 1,81 3,62 ora 33,88 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.10.10.25.b 34.10.10.25.c 34.10.10.25.d 34.10.10.25.e 34.10.10.25.f 34.10.10.30 34.10.10.30.a 34.10.10.30.b 34.10.10.30.c 34.10.10.30.d 34.10.10.30.e 34.10.10.30.f 34.10.10.35 34.10.10.35.a 34.10.10.35.b 34.10.10.35.c 34.10.10.35.d 34.10.10.35.e 34.10.10.35.f 34.10.10.40 34.10.10.40.a 34.10.10.40.b 34.10.10.45 34.10.10.45.a 34.10.10.45.b 34.10.10.45.c 34.10.10.45.d 34.10.10.45.e 34.10.10.45.f 34.10.10.45.g 34.10.10.45.h 34.10.10.45.i 34.10.10.45.j DESCRIZIONE - lato 90 cm con pellicola di classe 1 - lato 120 cm con pellicola di classe 1 - lato 60 cm con pellicola di classe 2 - lato 90 cm con pellicola di classe 2 - lato 120 cm con pellicola di classe 2 Segnale/pannello quadrato o a forma di rombo: - dimensioni 40 x 40 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 40 x 40 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 2 Segnale cerchio: - diametro 40 cm con pellicola di classe 1 - diametro 60 cm con pellicola di classe 1 - diametro 90 cm con pellicola di classe 1 - diametro 40 cm con pellicola di classe 2 - diametro 60 cm con pellicola di classe 2 - diametro 90 cm con pellicola di classe 2 Pannello integrativo modello con attacchi su tutta la lunghezza: - dimensioni 15 x 35 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 15 x 35 cm con pellicola di classe 2 Pannelli integrativi: - dimensioni 53 x 18 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 80 x 27 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 105 x 35 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 33 x 17 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 50 x 25 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 75 x 33 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 53 x 18 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 80 x 27 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 105 x 35 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 33 x 17 cm con pellicola di classe 2 cad cad cad cad cad cad cad cad cad cad 16,78 37,44 61,72 10,07 21,69 41,83 19,88 43,9 73,85 11,88 cad cad 9,3 11,1 cad cad cad cad cad cad 21,69 48,03 107,42 26,34 58,1 129,63 cad cad cad cad cad cad 27,11 60,68 135,83 32,8 72,56 162,43 U.m. cad cad cad cad cad PREZZO 59,39 99,16 28,92 71,01 119,56

- 287 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.10.10.45.k 34.10.10.45.l 34.10.10.50 34.10.10.50.a 34.10.10.50.b 34.10.10.50.c 34.10.10.50.d 34.10.10.55 34.10.10.55.a 34.10.10.55.b 34.10.10.55.c 34.10.10.55.d 34.10.10.60 34.10.10.60.a 34.10.10.60.b 34.10.10.60.c 34.10.10.60.d 34.10.10.65 34.10.10.70 34.10.10.70.a 34.10.10.70.b 34.10.10.70.c 34.10.10.70.d 34.10.10.75 34.10.10.75.a 34.10.10.75.b 34.10.10.75.c 34.10.10.75.d 34.10.10.75.e 34.10.10.75.f 34.10.10.80 34.10.10.80.a 34.10.10.80.b DESCRIZIONE - dimensioni 50 x 25 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 75 x 33 cm con pellicola di classe 2 Delineatore di curva stretta e tornante: - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 2 Delineatore modulare di curva: - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 2 Delineatore di intersezione a "T": - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 2 Gruppo di pannelli distanziometrici con attacchi su tutta la lunghezza. Croce di S. Andrea con attacchi doppi per disporre il segnale orizzontalmente o verticalmente: - croce singola con pellicola di classe 1 - croce doppia con pellicola di classe 1 - croce singola con pellicola di classe 2 - croce doppia con pellicola di classe 2 Pannello rettangolare "Indicazione" su supporto in alluminio estruso: - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 2 Pannello rettangolare o quadrato su supporto in alluminio estruso: - in pellicola di classe 1 - in pellicola di classe 2 - 288 m m 181,28 214,33 cad cad cad cad cad cad 40,28 90,64 204,26 48,55 109,75 242,73 cad cad cad cad 111,04 164,49 83,67 201,68 cad cad cad cad cad 229,31 513,1 275,53 617,17 237,57 cad cad cad cad 56,55 127,56 68,69 153,39 cad cad cad cad 219,24 512,07 275,27 619,75 U.m. cad cad PREZZO 25,82 49,84

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.10.10.85 34.10.10.85.a 34.10.10.85.b 34.10.15 34.10.15.5 DESCRIZIONE Pannello rettangolare o quadrato su supporto in alluminio scatolato: - in pellicola di classe 1 - in pellicola di classe 2 ACCESSORI Bande trasversali rallentatrici ad effetto acustico in laminato elastoplastico o colato plastico di tipo approvato dal Min. dei LL.PP. Ispettorato Generale per la Circolazione e la Sicurezza Stradale, di lunghezza pari alla larghezza della carreggiata su cui andr applicata, di colore bianco rifrangente e con superficie antisdrucciolevole. Il materiale sar predisposto per l'applicazione sulla pavimentazione con sistemi atti ad evitare spostamenti o distacchi di singoli elementi o di parte di essi. Simboli in laminato elastoplastico, riproducenti il pittogramma di segnali verticali, a completa ricopertura della pavimentazione sottostante, antisdrucciolevoli, rifrangenti, in qualsiasi colore previsto dal Codice della Strada, di spessore minimo 1,5 mm, comprensivo di primer per la posa in opera, da contabilizzarsi per la superficie effettiva del simbolo: Simboli in laminato termoplastico, riproducenti il pittogramma di segnali verticali, a completa ricopertura della pavimentazione sottostante, antisdrucciolevoli, rifrangenti, in qualsiasi colore previsto dal Codice della Strada, di spessore minimo di 2,5 mm: Materiale termoplastico, antisdrucciolevole, rifrangente, in qualsiasi colore previsto dal Codice della Strada, di spessore minimo di 2,5 mm - lettere e numeri - per tutti gli altri segnali orizzontali, escluso lettere, numeri, simboli Laminato elastoplastico, antisdrucciolevole, rifrangente, in qualsiasi colore previsto dal Codice della Strada, di spessore minimo di 1,5 mm - lettere e numeri - per tutti gli altri segnali orizzontali, escluso lettere, numeri, simboli Retroriflettori catadiottrici da pavimentazione, in materiale plastico, di tipo omologato o autorizzato dal Min. dei LL.PP., con corpo e riflettori in qualsiasi colore previsto dal codice della strada, comprensivo di elementi o collanti di fissaggio. Sbraccio semaforico, in acciaio zincato, completo di staffe e di elementi di fissaggio, di qualsiasi forma e tipo. Cordoli delineatori di corsia in materiale plastico o gomma di colore giallo, comprensivi di solido sistema di fissaggio alla pavimentazione tale da impedire lo spostamento e il distacco per effetto delle sollecitazioni derivanti dal traffico. La larghezza sar compresa fra i 15 e i 30 cm, l'altezza tra i 3 e 10 cm, con un profilo tale da consentire il sormonto in caso di necessit. I cordoli saranno inoltre completi di delineatore rifrangente di corsia, di attacchi per i medesimi e di quant'altro necessario per la messa in opera a regola d'arte del manufatto. Dossi artificiali costituiti da elementi in rilievo prefabbricati a profilo convesso, modulari, in gomma o in materiale plastico, colorati con zebrature gialle e nere di uguale larghezza e parallele alla direzione di marcia. I moduli, facilmente rimovibili in caso di necessit, saranno completi di ancoraggi alla pavimentazione tali da impedire spostamenti o distacchi - 289 m m 31,76 28,15 m m 43,9 35,64 m m 174,56 208,65 U.m. PREZZO

107,68

34.10.15.10

87,28

34.10.15.15

111,04

34.10.15.20 34.10.15.20.a 34.10.15.20.b 34.10.15.25 34.10.15.25.a 34.10.15.25.b 34.10.15.30

m kg

12,14 5,16

34.10.15.35 34.10.15.40

127,05

34.10.15.45

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice DESCRIZIONE dei singoli elementi o di parte di essi: 34.10.15.45.a 34.10.15.45.b 34.10.15.45.c 34.10.15.50 - modulo di lunghezza 60 cm minimo, nella direzione di marcia, per metro lineare di larghezza, spessore minimo 3 cm - modulo di lunghezza 90 cm minimo, nella direzione di marcia, per metro lineare di larghezza, spessore minimo 5 cm - modulo di lunghezza 120 cm minimo, nella direzione di marcia, per metro lineare di larghezza, spessore minimo 7 cm Specchio stradale circolare convesso completo di attacchi a snodo in acciaio zincato per l'orientamento dello stesso, su supporto in materiale infrangibile, completo di bulloni, rondelle in acciaio inox e quant'altro necessario per l'esecuzione del manufatto a regola d'arte. La superficie riflettente dovr essere tale da garantire la sicurezza di eventuali passanti in caso di urti accidentali e la durata nel tempo delle proprie caratteristiche. - diametro 60 cm - diametro 90 cm Sostegni sovrapassanti la carreggiata del tipo a bandiera, a farfalla o a portale, nelle misure richieste, in acciaio zincato a caldo con ritti monolitici di sezione rettangolare, circolare, ottagonale ecc, tale da avere il massimo modulo resistente a flessione disposto secondo la presumibile direzione di massima sollecitazione. I sostegni saranno completi di: - attacchi e staffe in acciaio zincato per l'aggancio della segnaletica - piastra di base in acciaio zincato a caldo o in acciaio inox; contropiastra, tirafondi, bulloni e rondelle in acciaio inox e quant'altro necessario per la realizzazione a regola d'arte del sostegno. Il sostegno inoltre dovr essere dimensionato in maniera tale da resistere all'azione del vento e degli agenti atmosferici. Sostegni tubolari in acciaio zincato: - diametro 60 mm - diametro 90 mm Colonnotti dissuasori di sosta di peso complessivo di 155 kg in cls Rck 325, dosato a 3 q/m, con inerti di fiume ben lavati ed aggiunta di almeno il 20% di polvere di marmo bianca, con bussolotto di ferro per inserimento della chiave di sollevamento di superficie liscia ed omogenea, recante inciso la sigla "C.M." avente base cilindrica di diametro 50 cm ed altezza 25 cm, sormontata da semisfera di diametro 50 cm, realizzati con getto unico. Colonnotti dissuasori di sosta di peso complessivo di 155 kg in cls Rck 325, dosato a 3 q/m, con inerti di fiume ben lavati ed aggiunta di almeno il 20% di polvere di marmo bianca, con bussola d'acciaio per inserimento di palo per segnaletica, comprensivo della ferramenta per il fissaggio. Il colonnotto dovr avere superficie liscia ed omogenea, recante inciso la sigla "C.M."con base cilindrica di diametro 50 cm ed altezza 25 cm, sormontata da semisfera di diametro 50 cm, realizzati in un unico getto. Delineatore di galleria con supporto in alluminio di spessore minimo 2,5 mm, rivestito con pellicola ad alta rifrangenza luminosa, completo di sostegno in alluminio di almeno 110 cm di altezza e 2,5 mm di spessore, fissato al supporto con bullonatura o saldatura, con piastra di appoggio rettangolare, saldata al supporto di dimensioni minime 15 x 10 cm, recante almeno due fori di diametro 10 mm, per il fissaggio alla pavimentazione o al marciapiede con tasselli ad espansione in acciaio - 290 m m 8,26 12,39 cad cad 88,06 114,65 m m m 105,36 161,65 292,83 U.m. PREZZO

34.10.15.50.a 34.10.15.50.b 34.10.15.55

kg

5,01

34.10.15.60 34.10.15.60.a 34.10.15.60.b 34.10.15.65

cad

25,82

34.10.15.70

cad

25,82

34.10.15.75

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice DESCRIZIONE inox o del tipo chimico, di lunghezza minima 15 cm, compresi nel prezzo di fornitura: 34.10.15.75.a 34.10.15.75.b 34.15 34.15.5 34.15.5.5 - dimensioni 20 x 80 cm monofacciale - dimensioni 20 x 80 cm bifacciale OPERE COMPIUTE SEGNALETICA ORIZZONTALE Segnaletica orizzontale eseguita con pittura spartitraffico fornita dall'impresa, del tipo premiscelata, rifrangente, antisdrucciolevole, nei colori previsti dal Regolamento d'attuazione del Codice della Strada compreso ogni onere per attrezzature, pulizia delle zone di impianto: - striscia di delimitazione degli stalli di sosta o per la sosta riservata - iscrizioni o simboli - per tutti gli altri segnali orizzontali non previsti agli articoli precedenti Segnaletica orizzontale eseguita con prodotti semipermanenti forniti dall'impresa, rifrangenti, antisdrucciolevoli, in laminato plastico, dello spessore minimo di 1,50 mm, nei colori previsti dal Regolamento d'attuazione del Codice della Strada, compreso ogni onere per attrezzature, pulizia delle zone di impianto, con garanzia di perfetta efficienza per anni tre: - striscia di delimitazione degli stalli di sosta o per la sosta riservata - iscrizioni o simboli - per tutti gli altri segnali orizzontali non previsti agli articoli precedenti Segnaletica orizzontale eseguita con prodotti semipermanenti forniti dall'impresa, rifrangenti, antisdrucciolevoli, in laminato plastico, dotata di elementi di rilievo che producono un effetto sonoro o vibrazione sul veicolo, di spessore di 5 mm Sovrapprezzo per onere di primo tracciamento o primo impianto. Segnaletica orizzontale eseguita con prodotti semipermanenti forniti dall'impresa, rifrangenti, antisdrucciolevoli, in bicomponente plastico, nei colori previsti dal Regolamento d'attuazione del Codice della Strada, compreso ogni onere per attrezzature, pulizia delle zone di impianto, con garanzia di perfetta efficienza per anni tre: - striscia di delimitazione degli stalli di sosta o per la sosta riservata - iscrizioni o simboli - per tutti gli altri segnali orizzontali non previsti agli articoli precedenti Segnaletica orizzontale eseguita con pittura spartitraffico ecologica cio priva di solventi nocivi, comunemente detta vernice all'acqua, fornita dall'impresa, rifrangenti, antisdrucciolevoli, nei colori previsti dal Regolamento d'attuazione del Codice della Strada, compreso ogni onere per attrezzature, pulizia delle zone di impianto: - striscia di delimitazione degli stalli di sosta o per la sosta riservata - iscrizioni o simboli - per tutti gli altri segnali orizzontali non previsti agli articoli precedenti m m m 9,81 21,69 7,49 m m m 26,86 51,9 24,27 m m m 36,15 59,39 35,64 m m m 9,3 21,43 6,97 cad cad 70,5 91,41 U.m. PREZZO

34.15.5.5.a 34.15.5.5.b 34.15.5.5.c 34.15.5.10

34.15.5.10.a 34.15.5.10.b 34.15.5.10.c 34.15.5.15

m m

32,54 1,81

34.15.5.20 34.15.5.25

34.15.5.25.a 34.15.5.25.b 34.15.5.25.c 34.15.5.30

34.15.5.30.a 34.15.5.30.b 34.15.5.30.c

- 291 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.15.5.35 DESCRIZIONE Segnaletica orizzontale con prodotti semipermanenti in colato plastico a freddo bicomponente strutturato a "goccia" applicato con apposita macchina con un quantitativo minimo di 2,5 kg/m su superfici in asfalto, porfido e granito. SEGNALETICA VERTICALE Segnale ottagonale - fermarsi e dare precedenza; in opera - piccolo, lato 60 cm con pellicola di classe 2 - normale, lato 90 cm con pellicola di classe 2 - grande, lato 120 cm con pellicola di classe 2 Segnale senso unico parallelo con attacchi su tutta la lunghezza; in opera - dimensioni 25 x 80 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 25 x 100 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 25 x 80 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 25 x 100 cm con pellicola di classe 2 Segnale di direzione urbana con attacchi su tutta la lunghezza; in opera: - dimensioni 20 x 100 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 25 x 125 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 30 x 150 cm con pellicola di classe 2 Pannello rettangolare "Servizi"; in opera - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 2 Segnale triangolare; in opera - lato 60 cm con pellicola di classe 1 - lato 90 cm con pellicola di classe 1 - lato 120 cm con pellicola di classe 1 - lato 60 cm con pellicola di classe 2 - lato 90 cm con pellicola di classe 2 - lato 120 cm con pellicola di classe 2 Segnale/pannello quadrato o a forma di rombo; in opera - dimensioni 40 x 40 cm con pellicola di classe 1 - 292 cad 45,71 cad cad cad cad cad cad 44,42 77,98 117,75 47,51 89,61 137,89 cad cad cad cad cad cad 58,88 110,01 203,48 67,4 127,05 262,1 cad cad cad 59,65 82,89 108,2 cad cad cad cad 52,16 60,94 58,88 69,46 cad cad cad 78,76 153,39 257,71 U.m. PREZZO

28,66

34.15.10 34.15.10.5 34.15.10.5.a 34.15.10.5.b 34.15.10.5.c 34.15.10.10 34.15.10.10.a 34.15.10.10.b 34.15.10.10.c 34.15.10.10.d 34.15.10.15 34.15.10.15.a 34.15.10.15.b 34.15.10.15.c 34.15.10.20 34.15.10.20.a 34.15.10.20.b 34.15.10.20.c 34.15.10.20.d 34.15.10.20.e 34.15.10.20.f 34.15.10.25 34.15.10.25.a 34.15.10.25.b 34.15.10.25.c 34.15.10.25.d 34.15.10.25.e 34.15.10.25.f 34.15.10.30 34.15.10.30.a

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.15.10.30.b 34.15.10.30.c 34.15.10.30.d 34.15.10.30.e 34.15.10.30.f 34.15.10.35 34.15.10.35.a 34.15.10.35.b 34.15.10.35.c 34.15.10.35.d 34.15.10.35.e 34.15.10.35.f 34.15.10.40 34.15.10.40.a 34.15.10.40.b 34.15.10.45 34.15.10.45.a 34.15.10.45.b 34.15.10.45.c 34.15.10.45.d 34.15.10.45.e 34.15.10.45.f 34.15.10.45.g 34.15.10.45.h 34.15.10.45.i 34.15.10.45.j 34.15.10.45.k 34.15.10.45.l 34.15.10.50 34.15.10.50.a 34.15.10.50.b 34.15.10.50.c 34.15.10.50.d DESCRIZIONE - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 40 x 40 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 2 Segnale cerchio; in opera - diametro 40 cm con pellicola di classe 1 - diametro 60 cm con pellicola di classe 1 - diametro 90 cm con pellicola di classe 1 - diametro 40 cm con pellicola di classe 2 - diametro 60 cm con pellicola di classe 2 - diametro 90 cm con pellicola di classe 2 Pannello integrativo modello con attacchi su tutta la lunghezza; in opera - dimensioni 15 x 35 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 15 x 35 cm con pellicola di classe 2 Pannelli integrativi; in opera - dimensioni 53 x 18 con pellicola di classe 1 - dimensioni 80 x 27 con pellicola di classe 1 - dimensioni 105 x 35 con pellicola di classe 1 - dimensioni 33 x 17 con pellicola di classe 1 - dimensioni 50 x 25 con pellicola di classe 1 - dimensioni 75 x 33 con pellicola di classe 1 - dimensioni 53 x 18 con pellicola di classe 2 - dimensioni 80 x 27 con pellicola di classe 2 - dimensioni 105 x 35 con pellicola di classe 2 - dimensioni 33 x 17 con pellicola di classe 2 - dimensioni 50 x 25 con pellicola di classe 2 - dimensioni 75 x 33 con pellicola di classe 2 Delineatore di curva stretta e tornante; in opera - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 2 cad cad cad cad 237,83 559,58 293,86 667,26 cad cad cad cad cad cad cad cad cad cad cad cad 35,38 56,04 80,31 28,66 40,28 60,43 38,48 62,49 92,45 30,47 44,42 68,43 cad cad 27,89 29,7 cad cad cad cad cad cad 40,28 66,62 126,02 44,93 76,69 148,22 U.m. cad cad cad cad cad PREZZO 79,28 154,42 51,39 91,15 181,02

- 293 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.15.10.55 34.15.10.55.a 34.15.10.55.b 34.15.10.55.c 34.15.10.55.d 34.15.10.60 34.15.10.60.a 34.15.10.60.b 34.15.10.60.c 34.15.10.60.d 34.15.10.65 34.15.10.70 34.15.10.70.a 34.15.10.70.b 34.15.10.70.c 34.15.10.70.d 34.15.10.75 34.15.10.75.a 34.15.10.75.b 34.15.10.75.c 34.15.10.75.d 34.15.10.75.e 34.15.10.75.f 34.15.10.80 34.15.10.80.a 34.15.10.80.b 34.15.10.85 34.15.10.85.a 34.15.10.85.b 34.15.10.90 DESCRIZIONE Delineatore modulare di curva; in opera: - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 90 cm con pellicola di classe 2 Delineatore di intersezione; in opera - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 240 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 360 cm con pellicola di classe 2 Gruppo di pannelli distanziometrici con attacchi su tutta la lunghezza; in opera Croce di S. Andrea con attacchi doppi per disporre il segnale orizzontalmente o verticalmente; in opera - croce singola con pellicola di classe 1 - croce doppia con pellicola di classe 1 - croce singola con pellicola di classe 2 - croce doppia con pellicola di classe 2 Pannello rettangolare "Indicazione" su supporto in alluminio estruso; in opera - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 1 - dimensioni 40 x 60 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 60 x 90 cm con pellicola di classe 2 - dimensioni 90 x 135 cm con pellicola di classe 2 Pannello rettangolare o quadrato su supporto in alluminio estruso; in opera - in pellicola di classe 1 - in pellicola di classe 2 Pannello rettangolare o quadrato su supporto in alluminio scatolato; in opera - in pellicola di classe 1 - in pellicola di classe 2 Segnale mobile su supporto zavorrato di qualsiasi tipo da installare in luogo 48 ore prima dell'intervento, da mantenere fino al completamento delle opere, indipendentemente dalla durata delle operazioni e da - 294 m m 191,61 227,24 m m 199,87 232,92 cad cad cad cad cad cad 58,88 109,23 222,85 67,14 128,34 261,33 cad cad cad cad 129,63 183,08 102,26 220,27 cad cad cad cad cad 247,9 560,61 294,12 664,68 285,08 cad cad cad cad 75,14 146,16 87,28 171,98 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice DESCRIZIONE rimuovere a fine dell'intervento. 34.15.15 34.15.15.5 34.15.15.5.a 34.15.15.5.b 34.15.15.5.c 34.15.15.5.d 34.15.15.5.e 34.15.15.15 34.15.15.20 34.15.15.25 RIMOZIONI - CANCELLATURE Cancellatura segnaletica orizzontale esistente mediante: - solvente chimico - bruciatura con fiamma - fresatura meccanica - pallinatura - bocciardatura Rimozione di sbraccio semaforico, di qualsiasi forma e tipo su palina semaforica di qualsiasi tipo. Rimozione di sostegno su sbraccio semaforico, di qualsiasi forma e tipo. Rimozione di complesso costituito da sostegno di qualsiasi tipo (esclusi i portali) e di tutti i segnali e targhe su esso apposti, compreso l'eventuale trasporto nei magazzini comunali, la rimozione del blocco di fondazione e le spese di smaltimento dei materiali di risulta, la sistemazione del vuoto con materiale idoneo, il ripristino della pavimentazione con prodotti di tinta uguale alla superficie circostante: Rimozione di segnali e targhe di qualsiasi tipo e misura su portale da lasciare in sito. Rimozione di segnali e targhe fino a 2 m su supporto/i da lasciare in sito. Rimozione di segnali e targhe oltre i 2 m su supporto/i da lasciare in sito. Asportazione di portale di qualsiasi tipo e dimensione compreso il trasporto al magazzino comunale. Rimozione di dossi artificiali comprese le opere per la rimozione dei tasselli di fissaggio, sigillatura dei fori con prodotti idonei di ogni onere per fornire l'opera eseguita a regola d'arte. Rimozione di colonnotti dissuasori di sosta di qualsiasi tipo, comprensivo di trasporto ai magazzini comunali, scarico con gr ed accatastamento secondo le disposizioni impartite dalla DL: Rimozione di delineatore di galleria di qualsiasi tipo, comprese le spese per la foratura con trapano della pavimentazione o del marciapiede, inserimento e serraggio dei tasselli di fissaggio, tracciamento e di ogni onere per dare l'opera eseguita a regola d'arte. ACCESSORI IN OPERA Bande trasversali rallentatrici ad effetto acustico in laminato elastoplastico o colato plastico di tipo approvato dal Min. dei LL.PP. Ispettorato Generale per la Circolazione e la Sicurezza Stradale, di lunghezza pari alla larghezza della carreggiata su cui andr applicata, di colore bianco rifrangente e con superficie antisdrucciolevole. Il materiale sar predisposto per l'applicazione sulla pavimentazione con sistemi atti ad evitare spostamenti o distacchi di singoli elementi o di parte di essi; in opera Retroriflettori catadiottrici da pavimentazione, in materiale plastico, di - 295 m m m m m cad cad 15,75 10,33 9,55 24,27 19,11 29,7 25,05 U.m. cad PREZZO 22,47

cad cad cad cad cad

32,28 140,99 13,94 31,5 2.014,18

34.15.15.30 34.15.15.35 34.15.15.40 34.15.15.45 34.15.15.50

14,98

34.15.15.55

cad

33,31

34.15.15.60

cad

22,21

34.15.20 34.15.20.5

172,5

34.15.20.10

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice DESCRIZIONE tipo omologato o autorizzato dal Min, dei LL.PP., con corpo e riflettori in qualsiasi colore previsto dal codice della strada, comprensivo di elementi o collanti di fissaggio: in opera 34.15.20.15 34.15.20.20 Sbraccio semaforico, in acciaio zincato, completo di staffe e di elementi di fissaggio, di qualsiasi forma e tipo; in opera Cordoli delineatori di corsia in materiale plastico o gomma di colore giallo, comrpensivi di solido sistema di fissaggio alla pavimentazione tale da impedire lo spostamento e il distacco per effetto delle sollecitazioni derivanti dal traffico. La larghezza sar compresa fra i 1 5 e i 30 cm, l'altezza tra i 3 e 10 cm, con un profilo tale da consentire il sormonto in caso di necessit. I cordoli saranno inoltre completi di delineatore rifrangente di corsia, di attacchi per i medesimi e di quant'altro necessario per la messa in opera a regola d'arte del manufatto; in opera Dossi artificiali costituiti da elementi in rilievo prefabbricati a profilo convesso, modulari, in gomma o in materiale plastico, colorati con zebrature gialle e nere di uguale larghezza e parallele alla direzione di marcia. I moduli, facilmente rimovibili in caso di necessit, saranno completi di ancoraggi alla pavimentazione tali da impedire spostamenti o distacchi dei singoli elementi o di parte di essi; in opera - modulo di lunghezza 60 cm minimo, nella direzione di marcia, per metro lineare di larghezza, spessore minimo 3 cm - modulo di lunghezza 90 cm minimo, nella direzione di marcia, per metro lineare di larghezza, spessore minimo 5 cm - modulo di lunghezza 120 cm minimo, nella direzione di marcia, per metro lineare di larghezza, spessore minimo 7 cm Specchio stradale circolare convesso completo di attacchi a snodo in acciaio zincato per l'orientamento dello stesso, su supporto in materiale infrangibile, completo di bulloni, rondelle in acciaio inox e quant'altro necessario per l'esecuzione del manufatto a regola d'arte. La superficie riflettente dovr essere tale da garantire la sicurezza di eventuali passanti in caso di urto accidentali e la durata nel tempo delle proprie caratteristiche. - diametro 60 cm - diametro 90 cm Colonnotti dissuasori di sosta di peso complessivo di 155 kg in cls Rck 325, dosato a 3 q/m, con inerti di fiume ben lavati ed aggiunta di almeno il 20% di polvere di marmo bianca, con bussolotto di ferro per inserimento della chiave di sollevamento di superficie liscia ed omogenea, recante inciso la sigla "C.M." avente base cilindrica di diametro 50 cm ed altezza 25 cm, sormontata da semisfera di diametro 50 cm, realizzati con getto unico; in opera Colonnotti dissuasori di sosta di peso complessivo di 155 kg in cls Rck 325, dosato a 3 q/m, con inerti di fiume ben lavati ed aggiunta di almeno il 20% di polvere di marmo bianca, con bussola d'acciaio per inserimento di palo per segnaletica, comprensivo della ferramenta per il fissaggio. Il colonnotto dovr avere superficie liscia ed omogenea, recante inciso la sigla "C.M."con base cilindrica di diametro 50 cm ed altezza 25 cm, sormontata da semisfera di diametro 50 cm, realizzati in un unico getto; in opera Delineatore di galleria con supporto in alluminio di spessore minimo 2,5 mm, rivestito con pellicola ad alta rifrangenza luminosa, completo di sostegno in alluminio di almeno 110 cm di altezza e 2,5 mm di - 296 cad cad 114,91 141,51 m m m 119,82 124,47 307,29 U.m. PREZZO

m kg

18,33 41,32

140,22

34.15.20.25

34.15.20.25.a 34.15.20.25.b 34.15.20.25.c 34.15.20.30

34.15.20.30.a 34.15.20.30.b 34.15.20.35

cad

59,13

34.15.20.40

cad

59,13

34.15.20.45

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice DESCRIZIONE spessore, fissato al supporto con bullonatura o saldatura, con piastra di appoggio rettangolare, saldata al supporto di dimensioni minime 15 x 10 cm, recante almeno due fori di diametro 10 mm, per il fissaggio alla pavimentazione o al marciapiede con tasselli ad espansione in acciaio inox o del tipo chimico, di lunghezza minima 15 cm, compresi nel prezzo di fornitura; in opera 34.15.20.45.a 34.15.20.45.b 34.15.25 34.15.25.5 34.15.25.10 - dimensioni 20 x 80 cm monofacciale - dimensioni 20 x 80 cm bifacciale OPERE VARIE Risistemazione in luogo di colonnotti dissuasori di sosta di qualsiasi tipo, comprensivo di ogni onere per la posa e lo sgombero del cantiere: Delimitazione e segnalazione, effettuata anche con almeno 48 ore di anticipo, di cantiere per segnaletica stradale, comprensivo degli oneri derivanti dal noleggio, posizionamento, rimozione e manutenzione di qualsiasi tipo di segnalazione temporanea anche luminosa, in previsione di qualsiasi tipologia di cantiere, condizione di visibilit e meteorologica, nonch degli oneri necessari per la protezione del personale addetto, dei passanti e dei beni mobili e immobili presenti nelle vicinanze da rischi presenti o prodotti nel cantiere. Sono comprese le spese per l'impiego di personale qualificato per la segnalazione e il controllo in particolari condizioni di traffico. Il prezzo da applicarsi per singolo impianto di cantiere o per m di segnaletica da tracciare a prescindere dalle dimensioni del cantiere. In caso di ordini riguardanti pi lavorazioni individuate dalle lettere del presente articolo, andr applicato quello comprensivo dei maggiori oneri per la sicurezza: - cantieri per la tracciatura di segnaletica orizzontale, o per la posa di segnali complementari in carreggiata, in localit con limite di velocit inferiore o uguale ai 50 km/h - cantieri per la tracciatura di segnaletica orizzontale, o per la posa di segnali complementari in carreggiata, in localit con limite di velocit superiore ai 50 km/h - cantieri per la posa di segnaletica verticale, o del tipo non previsto agli articoli precedenti, in localit con limite di velocit inferiore o uguale ai 50 km/h - cantieri per la posa di segnaletica verticale, o del tipo non previsto agli articoli precedenti, in localit con limite di velocit superiore ai 50 km/h APPLICAZIONE PITTURE Applicazione di pittura termoplastica rifrangente gialla o bianca per segnaletica orizzontale. Sono compresi nel prezzo ogni onere per attrezzatura, pulizia delle zone di impianto. Si richiede la garanzia triennale e uno spessore minimo di 2 mm. Esclusa la fornitura della pittura. Applicazione di pittura spartitraffico ecologica o a solvente compreso ogni onere per attrezzature, pulizia delle zone di impianto. Esclusa la fornitura della pittura; per segnaletica orizzontale: - striscia di delimitazione degli stalli di sosta o per la sosta riservata - iscrizioni o simboli - per tutti gli altri segnali orizzontali non previsti agli articoli precedenti m m m 8,78 20,66 6,46 cad 14,72 cad cad 105,62 126,53 U.m. PREZZO

34.15.25.10.a

2,01

34.15.25.10.b

2,43

34.15.25.10.c

cad

13,43

34.15.25.10.d

cad

143,06

34.15.30 34.15.30.5

14,46

34.15.30.10

34.15.30.10.a 34.15.30.10.b 34.15.30.10.c

- 297 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.15.30.15 DESCRIZIONE Applicazione di prodotti semipermanenti in laminato plastico di qualsiasi tipo. Compreso ogni onere per attrezzature, pulizia delle zone di impianto, con garanzia di perfetta efficienza per anni tre; Esclusa la fornitura del laminato plastico; per segnaletica orizzontale: - striscia di delimitazione degli stalli di sosta o per la sosta riservata - iscrizioni o simboli - per tutti gli altri segnali orizzontali non previsti agli articoli precedenti POSA SEGNALI Posa in opera di segnali e targhe su portale compreso ogni onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte: - cartello singolo di superficie fino a 2 m - cartello singolo di superficie oltre i 2 m Posa in opera di segnali e targhe di superficie fino a 2 m su sostegno diverso dal portale compreso ogni onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte: Posa in opera di segnali e targhe di superficie oltre i 2 m su sostegno diverso dal portale compreso ogni onere per dare il lavoro compiuto a regola d'arte: Fondazione in calcestruzzo per sostegni tubolari idonea a garantire la perfetta stabilit del segnale in relazione alla natura del terreno. Compresi: demolizioni, scavi, rinterri, ripristini della pavimentazione, posa sostegni. Sovrapprezzo per applicazione di sbraccio orizzontale su paletto verticale (mediante saldatura, piegatura o attacchi bullonati) in aggiunta al prezzo corrispondente del palo. Posa in opera di portali di qualsiasi tipo e dimensione. POSA ACCESSORI Posa in opera di bande trasversali rallentatrici ad effetto acustico compreso ogni onere per attrezzature, pulizia delle zone di impianto, installazione e mantenimento della segnaletica di cantiere regolamentare Posa di segnali mobili su supporto zavorrato di qualsiasi tipo da installare in luogo 48 ore prima dell'intervento, da mantenere fino al completamento delle opere, indipendentemente dalla durata delle operazioni e da rimuovere a fine dell'intervento. Posa in opera di retroriflettori catadiottrici da pavimentazione compreso ogni onere per attrezzature, pulitura delle zone di impianto. Installazione di sbraccio semaforico, di qualsiasi forma e tipo su palina semaforica di qualsiasi tipo. Installazione di sostegno su sbraccio semaforico, di qualsiasi forma e tipo. Posa in opera di specchio semicircolare comprensivo di ogni onere per fornire l'opera eseguita a regola d'arte. Posa in opera di delineatori di corsia comprensivo di ogni onere per fornire l'opera eseguita a regola d'arte. - 298 cad cad 169,14 267,01 m m m 8,01 14,2 7,49 U.m. PREZZO

34.15.30.15.a 34.15.30.15.b 34.15.30.15.c 34.15.35 34.15.35.5 34.15.35.5.a 34.15.35.5.b 34.15.35.10

cad

18,59

34.15.35.15

cad

47,51

34.15.35.20

cad

46,48

34.15.35.25

cad cad

15,75 1.807,6

34.15.35.30 34.15.40 34.15.40.5

64,82

34.15.40.10

cad cad cad cad cad m

22,47 6,2 36,15 27,11 26,86 13,17

34.15.40.15 34.15.40.20 34.15.40.25 34.15.40.30 34.15.40.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Segnal. Stradali Codice 34.15.40.40 34.15.40.45 DESCRIZIONE Posa in opera di dossi artificiali comprensivo di ogni onere per fornire l'opera eseguita a regola d'arte. Posa in opera di colonnotti dissuasori di sosta di qualsiasi tipo, compreso il trasporto, accatastamento in cantiere e collocazione in carreggiata secondo le disposizioni della Direzione Lavori, comprensivo di ogni onere per la posa e lo sgombero del cantiere: Posa in opera di delineatore di galleria di qualsiasi tipo, comprese le spese per la foratura con trapano della pavimentazione o del marciapiede, inserimento e serraggio dei tasselli di fissaggio, tracciamento e di ogni onere per dare l'opera eseguita a regola d'arte. U.m. m PREZZO 14,46

cad

33,31

34.15.40.50

cad

35,12

- 299 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35 35.5 35.5.5 35.5.10 35.5.15 35.5.20 35.5.25 35.5.25.a 35.5.25.b 35.5.25.c 35.5.25.d 35.5.30 35.5.30.a 35.5.30.b 35.5.30.c 35.5.30.d 35.5.30.e 35.5.30.f 35.5.30.g 35.5.30.h 35.5.30.i 35.5.30.j 35.5.30.k 35.5.35 35.5.35.a 35.5.35.b 35.5.35.c 35.5.35.d 35.5.35.e 35.5.35.f 35.5.35.g 35.5.40 DESCRIZIONE OPERE A VERDE - ARREDO URBANO NOLI Nolo di tosaerba, tosasiepi, motozappe sino a 5 HP operante e pompe per diserbo a pila; con operatore. Nolo di motocoltivatori, tosatrici, motofalciatrici e motoirroratrici da 5HP a 10 HP; con operatore. Nolo di motocoltivatori, tosatrici, motofalciatrici e motoirroratrici da 10 HP a 20 HP; con operatore. Nolo di mototosatrici; con operatore. Nolo di trattici e macchine operatrici gommate; con operatore: - da 20 HP a 40 HP - da 41 HP a 70 HP - da 71 HP a 100 HP - da 101 HP a 140 HP Nolo di trattrice da 40 HP a 70 HP, con operatore, munita di: - cippatrice - trituratrice - raccoglitrice erba - cestello o piattaforma idraulica - estirpatrice - vangatrice - trivella idraulica - pompa irroratrice per diserbo - verticulizzatore - raccoglisassi - aerificatori o carotatrice Nolo di trattrice da 71 HP a 100 HP, con operatore, munita di: - cippatrice - trituratrice - raccoglitrice erba - cestello o piattaforma idraulica - estirpatrice - vangatrice - trivella idraulica Nolo di trattrice da 101 HP a 140 HP, con operatore, munita di: - 300 ora ora ora ora ora ora ora 43,8 43,8 43,8 43,8 47,57 43,9 43,9 ora ora ora ora ora ora ora ora ora ora ora 39,66 39,66 39,66 39,66 42,25 39,66 39,66 39,66 39,66 39,66 39,66 ora ora ora ora 27,45 34,5 37,6 42,25 ora ora ora ora 24,27 25,9 26,24 30,91 U.m. PREZZO

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.5.40.a 35.5.40.b 35.5.40.c 35.5.40.d 35.5.40.e 35.5.40.f 35.5.40.g 35.5.40.h 35.5.45 35.5.50 35.5.55 35.5.55.a 35.5.55.b 35.5.55.c 35.5.60 35.5.60.5 35.5.60.10 35.5.65 35.5.65.5 35.5.65.10 35.5.70 35.10 35.10.5 35.10.5.5 35.10.5.10 35.10.5.10.a 35.10.5.10.b 35.10.5.15 - cippatrice - trituratrice - raccoglitrice erba - cestello o piattaforma idraulica - estirpatrice - vangatrice - trivella idraulica - decippatrice Nolo di idroseminatrice, con operatore. Nolo di nebulizzatore/atomizzatore, portato o trainato (prodotto escluso), con operatore. Nolo di biotrituratore portato o trainato da trattrice, alimentazione a tramoggia, capacit oraria di lavoro: - fino a 15 m - oltre 15 m fino a 30 m - oltre 30 m fino a 50 m Nolo di motosega con operatore della potenza di: - 68 hp (lama 4060 cm) - oltre 8 hp (lama 6580 cm) Nolo di motosega senza operatore della potenza di: - fino a 5 hp - 68 hp (lama 4060 cm) Nolo di decespugliatore a spalla con disco rotante o filo di nylon, senza operatore. MATERIALI SUBSTRATI DI COLTIVAZIONE - CORTECCIA DI PINO - MISCUGLI DI SEMI Terra di coltivo, proveniente dallo strato colturale attivo, priva di radici, erbe infestanti, di ciottoli e sassi. Corteccia di pino, priva di impurit, per pacciamatura di piante arboree, arbustive ed erbacee, trattata con prodotti fungicidi con pezzatura: - 0,8 2 cm - 2 4 cm Miscuglio di sementi per la formazione di un tappeto erboso (composto da poa trivialis 25 %, lolium perenne 10%, poa pratensis 15%, festuca in variet 35 %, agrostis tenuis 15 %). In zone ad elevato ombreggiamento i miscugli dovranno contenere elevata percentuale di poa nemoralis (20- 25%). m m 54,23 61,97 m 12,91 ora ora ora 3,2 3,28 5,06 ora ora 19,01 19,63 ora ora ora 41,32 49,06 61,97 DESCRIZIONE U.m. ora ora ora ora ora ora ora ora ora ora PREZZO 49,42 49,42 49,42 49,42 49,42 49,42 49,42 57,38 58 51,8

kg

4,65

- 301 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.5.20 DESCRIZIONE Miscuglio di sementi per la formazione di prato fiorito; composto da graminacee (90% circa) e piante a foglia larga con fioritura dalla primavera all'autunno. Con il 90% di: Festuca ovina, Festuca rubra commutata, Festuca rubra rubra, Trisetum flavescens, Phleum pratense, Poa trivialis, Poa pratensis. Dicotiledoni delle seguenti specie, in ragione del 10 %: Achillea millelelium, millefolium, Alyssum saxalile, Anthyllis vulneraria, Anthemis tinctoria, Bellis perennis, Calendula officinalis, Centaurea cyanus, Chrysanthemum leucanthemum, Chrysanthemum segetum, Carum carvi, Linum perenne, Lotus corniculatus, Matricaria chamomilla, Medicago lupulina, Myosotis arvensis, Onobrychis saliva, Papaver rhoeas, Plantago lanceolata, Prunella vulgaris, Sanguisorba minor, Salvia officinalis, Salvia pratensis, Tanacetum vulgare, Trifolium resupinatum, Trifolium incarnatum. Terricciato organico per tappeti erbosi, composto del 30% di sostanza organica ed al 70% di terricci vari, vagliati e concimati, ph neutro. Terricciato ricco di sostanza organica superiore al 50%, composto da terricci vegetali vagliati e concimati, ph neutro, idoneo per l'impianto di alberi ed arbusti. Compost vagliato 15 mm di origine vegetale; buona qualit agronomica; utilizzato per la semina, la piantumazione e la concimazione di aiuole e giardini. Il materiale compostato deve rispettare i seguenti parametri stabiliti dalla legge del 28/3/1998: - umidit massimo 50%; - ph 6 8,5; - Carbonio organico minimo 30% SS; - Acidi umici e fulvici minimo 2,5% SS; - N organico sul secco almeno 80% dell'N totale; - rapporto C/N massimo 50%; - Rame totale max 150 p.p.m SS; - Zinco totale max 500 p.p.m SS; - Piombo totale max 140 p.p.m SS; - Cadmio totale max 1,5 p.p.m SS; - Nichel totale max 50 p.p.m SS; - Mercurio totale max 1,5 p.p.m SS; - Cromo max 0,5 p.p.m SS; - plastica > 3,33 mm < 10 mm, max 0,05% SS; - inerti > 3,33 mm, max 0,9% SS; - inerti > 3,33 mm < 10 mm, max 0,1% SS; - plastica o inerti > 10 mm: assenti; - Cestodi, Nematodi, Salmonelle: assenti; - Streptococchi fecali max 1 x 10 (MPN x g); - Trematodi fecali max 1 x 10 (MPN x g); - Enterobariacee totali max 1 x 10 Unit formanti colonie per g. m 35.10.5.40 Compost vagliato 40 mm; buona qualit agronomica; utilizzato per ripristini ambientali. Il materiale compostato per i ripristini ambientali deve rispettare i seguenti parametri stabiliti dalla legge regionale n 5/40516 del 5/8/93: - plastica < 0,5% in peso e granulometria minimo 2 mm; - inerti totali < 3% SS; - rapporto C/N < 30%; - ph massimo 8,5; - Cadmio < 3 mg/kg SS; - Rame < 200 mg/kg SS; - Nichel < 50 mg/kg SS; - Piombo < 200 mg/kg SS; - Zinco < 400 mg/kg SS; - Mercurio < 2 mg/kg SS; - Cromo totale < 150 mg/kg SS; - Arsenico < 5 mg/kg SS; agenti patogeni (coliformi fecali, uova di elminti, salmonelle) assenti. - 302 16,01 U.m. PREZZO

kg m

16,01 45,45

35.10.5.25 35.10.5.30

56,81

35.10.5.35

6,43

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.10 35.10.10.5 PRODOTTI CHIMICI Additivo chimico per pavimenti in terra stabilizzata, costituito da una miscela di inorganici, carbonati di sodio e potassio, cloruri di sodio, potassio, calcio, magnesio, ferro e alluminio ed altri componenti. E' un prodotto non tossico, n nocivo; viene utilizzato nella realizzazione di pavimentazioni, piste ciclabili e percorsi in parchi o giardini. Prodotto monocomponente a base di resine modificate e additivate, legante con inerti per l'esecuzione di percorsi ciclabili, vialetti pedonali e stradali. Primer a base di resine ancorante e isolante, per consolidamento di sottofondi e ponte di adesione. Resina a protezione finale. Resina a base di stirol-metacrilati modificata e additivata, termoindurente, per stabilizzazione e consolidamento di terreni. CONCIMI - DISINFETTANTI Concime complesso ternario, durata 3/4 mesi, titolo 16 + 9 + 11 + 3; nel titolo la prima cifra indica il contenuto di Azoto (N), la seconda il contenuto di Fosforo sotto forma di Anidride Fosforica (P2 O5), la terza il contenuto di Potassio sotto forma di Ossido di Potassio (K2 O) e la quarta il contenuto di MGO. Disinfettante aree urbane, battericida-germicida ad ampio spettro per la disinfezione ambientale con la caratteristica di rimanere attivo anche in presenza di sostanze organiche per 15/20 giorni circa. Composizione 100 ml: clorocresolo 6 g, ortofenilfenolo 4 g, clorofene 2 g; eccipienti: alchiletere solfato 7,5 g, essenza agrumaria 0,2 ml, sodio idrossido 3,76 g, acqua depurata 81,54 ml. Dosi: diluito in acqua all'1%. Il prodotto dotato di bassa tossicit e possiede una notevole azione residua; viene utilizzata nella disinfezione delle aree cani. IMPASTI Impasto con prodotto chimico a base di sali, dosaggio: 150 kg/m di cemento 32,5 R e 1,00 kg/m di prodotto chimico, per tappeti in terra stabilizzata confezionato in impianto di betonaggio. Impasto con prodotto chimico a base di sali, dosaggio: 150 kg/m di cemento 32,5R, 1,00 kg/m di prodotto chimico e 0,500 m di misto granulometrico, per tappeti in terra stabilizzata confezionato in impianto di betonaggio. Impasto con prodotto chimico a base di sali, dosaggio: 150 kg/m di cemento 32,5R, 1,00 kg/m di prodotto chimico e 1,00 m di misto granulometrico, per tappeti in terra stabilizzata confezionato in impianto di betonaggio. Impasto con prodotto chimico a base di sali, dosaggio: 150 kg/m di cemento 32,5R, 1,00 kg/m di prodotto chimico per tappeti in terra stabilizzata confezionato in cantiere. Impasto con prodotto chimico a base di sali, dosaggio: 150 kg/m di cemento 32,5R, 1,00 kg/m di prodotto chimico e 0,50 m di misto granulometrico per tappeti in terra stabilizzata confezionato in cantiere. Impasto con prodotto chimico a base di sali, dosaggio: 150 kg/m di cemento 32,5R, 1,00 kg/m di prodotto chimico e 1,00 m di misto granulometrico per tappeti in terra stabilizzata confezionato in cantiere. Impasto di calcestruzzo resinoso costituito da 1650 kg/m di sabbia - 303 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

kg

54,23

35.10.10.10

kg kg kg kg

2,25 1,81 1,94 0,47

35.10.10.15 35.10.10.20 35.10.10.25 35.10.15 35.10.15.5

kg

1,27

35.10.15.10

3,64

35.10.20 35.10.20.5

80,61

35.10.20.10

86,16

35.10.20.15

90,93

35.10.20.20

90,93

35.10.20.25

96,17

35.10.20.30

103,14

35.10.20.35

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice DESCRIZIONE quarzifera colorata, 60 kg/m di prodotto monocomponente a base di resine modificate ed additivate e 80 kg/m di cemento 42,5 R per tappetini. 35.10.20.40 Impasto di calcestruzzo resinoso costituito da 1650 kg/m di terra, 60 kg/m di prodotto monocomponente a base di resine modificate ed additivate e 80 kg/m di cemento 42,5 R per tappetini. Impasto di calcestruzzo resinoso costituito da 1650 kg/m di ghiaietto, 60 kg/m di prodotto monocomponente a base di resine modificate ed additivate e 80 kg/m di cemento 42,5 R per tappetini. Impasto di calcestruzzo resinoso costituito da 1650 kg/m di graniglia di marmo colorato, 60 kg/m di prodotto monocomponente a base di resine modificate ed additivate e 80 kg/m di cemento 42,5 R per tappetini. ELEMENTI PER PAVIMENTI ERBOSI ARMATI Griglie ad incastro in materiale plastico PP/PHED per pavimenti erbosi carrabili formate da elementi cilindrici ed ottagonali collegati, con fondo aperto dotate di spuntoni per l'ancoraggio al sottofondo, da riempire con terra vegetale; dimensioni 50 x 50 x 5 cm. Manufatto plastico modulare a celle di forma quadrata di dimensioni del singolo modulo di 33 x 33 x 3,75 cm realizzato in Moplen Copolimero ad alta densit e quantit in gomma. ARREDI Cestino portarifiuti cilindrico da 35 l, interamente realizzato in lamiera di acciaio sagomata, zincata e verniciata (RAL 6005). Le princiapali caratteristiche morfologiche e dimensionali del cestino sono: - corpo del cestino realizzato in lamiera sottile di acciaio tipo FE POO UNI 5866 - 66 spessore 10/10, zincata a caldo verniciata, sagoma ondulata, passo della sagomatura 50 mm, altezza della sagomatura 2 mm; - fondo conico di lamiera sottile di acciaio tipo FE POO UNI 5866 di acciaio spessore 10/10 zincata a caldo, verniciata, saldato al corpo del cestino con puntatrice (16 punti di saldatura) con foro centrale avente diametro 30 mm; - anello superiore fermasacco realizzato in lamiera d'acciaio spessore 10/10, stampata sagomata, zincata a caldo, verniciata, incernierato al cestino; cerniera spessore 15/10 fissata con rivetti e saldatura; l'anello munito all'interno di n.2 lamierini in acciaio zincato sagomati e verniciati, con funzione di fermasacco, spessore 10/10 fissati ad incastro e saldatura a filo continuo; - nasello superiore, per fissaggio tramite a collare a palo, in acciaio zincato e verniciato, spessore 25/10 mm sagomato e forato, fissato al cestino con saldatura a filo continuo; - nasello inferiore di sostegno in acciaio zincato e verniciato, spessore 20/10 forato e sagomato, fissato al cestino con saldatura a filo continuo. Le dimensioni devono essere: - altezza totale, compreso anello fermasacco 550 mm - altezza del cestino, escluso anello fermasacco 523 mm - diametro interno del cestino 300 mm - diametro esterno dell'anello fermasacco 333 mm - diametro interno dell'anello fermasacco 240 mm Il cestino deve recare la seguente marcatura: - stemma del Comune di Milano, di colore bianco (RAL 9010) nella sezione prima centrale del corpo del cestino. Panchina di colore verde tipo RAL 6005 in legno di pino nordico su armatura di ferro profilato, a schienale ricurvo completa dei plinti di cemento o vetroresina del tipo: U.m. PREZZO

408,77

322,97

35.10.20.45

173,16

35.10.20.50

374,12

35.10.25 35.10.25.5

20,25

35.10.25.10

12,91

35.10.30 35.10.30.5

cad

51,39

35.10.30.10

- 304 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.30.10.a 35.10.30.10.b 35.10.30.15 35.10.30.15.a 35.10.30.15.b 35.10.30.15.c 35.10.30.20 - a 4 listoni - a 16 listoni tipo Milano Listoni per panchina in pino nordico: - listoni tipo Milano - listoni da 12,5 x 4,5 cm - listoni da 15 x 4,5 cm Panchina in grigliato elettrofuso in profilati a C, piatti di irrigidimento, bulloneria antifurto, trattamento di protezione con zincatura a caldo e rivestimento in resina poliestere termoindurente applicata a polvere con procedimento elettrostatico. Dimensioni: lunghezza 180 cm, altezza 86 cm - con gambe in lega di alluminio e tirante di collegamento - con basi in calcestruzzo sabbiato 50 x 20 x 32 cm Panchina in grigliato elettrofuso in profilati a C, con bulloneria antifurto, trattamento di protezione con zincatura a caldo e rivestimento in resina poliestere termoindurente applicata a polvere con procedimento elettrostatico. Dimensioni: lunghezza 180 cm, larghezza 58 cm: - con gambe in lega di alluminio e tirante di collegamento - con basi in calcestruzzo sabbiato da 50 x 20 x 32 cm Recinzione romboidale, in legno stagionato impregnata in autoclave con WOLMANI CX 10 senza cromo, completo di verniciature per legno in due mani colore verdone RAL 6005. Strutture omologate DIN 7926, marchio GS di sicurezza testata, certificata da TUV e con garanzia 10 (dieci) anni e da assicurazioni RC prodotti. Recinzione a moduli di grigliato diagonale di dimensioni 75x150 cm; cornice grigliato 7x12 cm; listelli grigliato 3x3 cm; passo 10 cm; montante sez. 10x12 cm h 100/120 cm. Cancello a due ante per recinzione romboidale, in legno stagionato, con ferramenta zincata, cerniere, fermo di comando chiusura a scatto e maniglia per l'apertura, trattato in autoclave con WOLMANI CX 10 senza cromo, completo di verniciature per legno in due mani, colore verdone RAL 6005. Strutture omologate DIN 7926, marchio GS di sicurezza testata, certificati TUV e con garanzia 10 (dieci) anni e da assicurazioni RC prodotti. Le ante a moduli di grigliato diagonale di lunghezza 135 cm e altezza 75 cm, cornice grigliata 7x12 cm, listelli grigliati sez. 3x3 cm, passo 10 cm, montante sezione 10x12 cm h 100/120 cm. Staccionata a doghe, dimensione modulo passo 198 cm, altezza 95 cm. Struttura in legno impregnato costituita da tavole a sezione 14 x 2 cm, altezza 5 x 80 cm, fissate su due travi portanti a sezione 11 x 3 cm, 5 x 198 cm, formanti un pannello premontato. Cancello pedonale per staccionata a doghe, dimensione 80/100 cm. Struttura in legno impregnato costituita da tavole a sezione 14 x 2 cm, altezza 5 x 80 cm, fissate su due travi portanti a sezione 11 x 3 cm, 5 x 198 x cm, formanti un pannello premontato, corredato di cerniere, chiavistelli, bulloni. Cancello doppio per accesso mezzi manutenzione in opera per staccionata a doghe, dimensione 200/250 cm. Struttura in legno impregnato costituita da tavole a sezione 14 x 2 cm, altezza 5 x 80 cm, fissate su due travi portanti a sezione 11 x 3 cm, 5 x 198 x cm, formanti - 305 cad cad 449,32 402,84 cad cad 599,09 542,28 cad cad cad 7,23 21,17 24,79 DESCRIZIONE U.m. cad cad PREZZO 129,11 139,44

35.10.30.20.a 35.10.30.20.b 35.10.30.25

35.10.30.25.a 35.10.30.25.b 35.10.30.30

129,11

35.10.30.35

232,92

35.10.30.40

73,34

35.10.30.45

cad

144,61

35.10.30.50

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice DESCRIZIONE un pannello premontato, corredato di cerniere, chiavistelli, bulloni. 35.10.30.55 Recizione modulare in grigliato elettrofuso tipo Orsogrill, con pannelli monolitici non giuntati; compresa la zincatura a caldo e la verniciatura plastificante per immersione di colore tipo RAL. Dimensioni dei pannelli a scelta, cornice di testa con bugne, completa di piantane e bulloni. Graticcio in legno da posare a ridosso di muratura; realizzato in legno stagionato impregnato in autoclave con Wolmani CX 10 senza cromo, completo di verniciature per legno due mani colore RAL. Strutture omologate DIN 7926, marchio GS di sicurezza testata, certificata da TUV con garanzia di 10 (dieci) anni e da assicurazione RC prodotti. Pannelli di dimensioni a scelta, cornice grigliato in lamellare completo di squadrette di rinforzo agli angoli ed eventuali traversi orizzontali ad altezza intermedia. Listelli grigliato sezione 3x3 cm; passo 10 cm. Griglia di ghisa sferoidale quadrata a 4 elementi, comprensivo di una mano di vernice protettiva color ghisa: - dimensioni interne 500 mm; dimensioni esterne 1200 mm - dimensioni interne 700 mm; dimensioni esterne 1500 mm Griglia di ghisa sferoidale circolare a 8 elementi, comprensivo di una mano di vernice protettiva color ghisa: - interno 500 mm; esterno 1000 mm - interno 500 mm; esterno 1200 mm - interno 600 mm; esterno 2000 mm Roccaglie in ceppo d'Iseo o di Poltragno. PALI - ANCORAGGI - PROTEZIONI Pali in legno di pino, torniti con punta, trattati in autoclave; con le seguenti dimensioni: - lunghezza 2,50 m - 8 cm - lunghezza 2,50 m - 10 cm Pali in legno scortecciato di castagno stagionato; con le seguenti dimensioni: - lunghezza 3,00 m - 6 8 cm - lunghezza 3,50 m - 8 10 cm Sistema di ancoraggio sotterraneo per alberature, circonferenza del tronco da 22,5 cm a 45 cm, realizzato con tre ancore metalliche collegate a cavi Protezioni fotodegradabili a forma cilindrica rimboschimento 9 cm e altezza 55 cm. TUBI DRENANTI IN MATERIALE PLASTICO Tubo drenante in PVC fessurato con base piatta di appoggio e sommit corrugata a forma di tunnel, lunghezza 6 m pi il manicotto ad incastro per la giunzione; con diametro: - 100 mm - 150 mm - 306 m m 3,1 6,3 per piante da cad 0,72 cad cad 5,42 8,26 cad cad 7,02 10,23 cad cad cad 100 kg 227,24 397,67 774,69 8,4 cad cad 532,98 872,81 U.m. cad PREZZO 337,25

59,7

35.10.30.60

129,11

35.10.30.65 35.10.30.65.a 35.10.30.65.b 35.10.30.70 35.10.30.70.a 35.10.30.70.b 35.10.30.70.c 35.10.30.75 35.10.35 35.10.35.5 35.10.35.5.a 35.10.35.5.b 35.10.35.10 35.10.35.10.a 35.10.35.10.b 35.10.35.15

cad

59,39

35.10.35.20 35.10.40 35.10.40.5

35.10.40.5.a 35.10.40.5.b

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.40.10 DESCRIZIONE Tubo drenante in PVC fessurato, con protezione di strato di tessuto non tessuto peso 140 g/m, con base piatta di appoggio e sommit corrugata a forma di tunnel, lunghezza 6 m pi il manicotto ad incastro per la giunzione; con diametro: - 100 mm - 150 mm TELI PACCIAMANTI - STUOIE ANTIEROSIONE Telo pacciamante in polietilene coestruso peso 46 gr/m, bianco e nero, spessore 0,2 mm per uso forestale. Iuta per pacciamatura. Biostuoia antierosione biodegradabile costituita da fibre vegetali confinate da due microreti di polipropilene fotossidabili trapuntate, nella versione: - solo paglia - 50% paglia e 50% cocco Biostuoia antierosione biodegradabile costituita da fibre vegetali confinate da due microreti di polipropilene fotossidabili trapuntate, preseminate con miscuglio standard, nella versione: - solo paglia - 50% paglia e 50% cocco Geostuoia tridimensionale antierosione formata da monofilamenti di polipropilene (PP) o di poliammide (PA) termosaldati nei punti di contatto; strutture con base a maglia piatta e/o a cuspidi, spessore 20 mm, ideale per rivestimenti antierosivi di sponde e scarpate. Geostuoia tridimensionale antierosione formata da monofilamenti di polipropilene (PP) o di poliammide (PA), rinforzata con geogriglia in poliestere (PES) ad alta tenacit 55 KN/m, rivestita in PVC, per forti pendenze. PIANTE LATIFOGLIE Piante latifoglie con zolla della specie Acer Opalus in variet, Acer Negundo in variet, Ailanthus Altissima in variet, Paulownia Tomentosa in variet, Populus Alba in variet, Populus Nigra Italica, Salix spp, Ulmus spp, Sterculia Platanifolia in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm cad cad cad cad cad cad cad 36,15 46,48 61,97 77,47 108,46 144,61 191,09 m m 3,62 4,29 m m 1,65 2,01 m m 0,28 1,6 m m 5,11 8,78 U.m. PREZZO

35.10.40.10.a 35.10.40.10.b 35.10.45 35.10.45.5 35.10.45.10 35.10.45.15

35.10.45.15.a 35.10.45.15.b 35.10.45.20

35.10.45.20.a 35.10.45.20.b 35.10.45.25

5,37

35.10.45.30

11,36

35.10.50 35.10.50.5

35.10.50.5.a 35.10.50.5.b 35.10.50.5.c 35.10.50.5.d 35.10.50.5.e 35.10.50.5.f 35.10.50.5.g

- 307 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.50.10 DESCRIZIONE Piante latifoglie con zolla della specie Acer Platanoides in variet, Acer Pseudoplatanus in variet, Albizia spp, Alnus Cordata Glutinosa, Betula Alba in variet, Corylus Colurna in variet, Fraxinus Excelsior in variet, Juglans Nigra in variet, Morus spp, Ostrya Carpinifolia in variet, Platanus spp, Robinia in variet, Sophora Japonica in variet, Carpinus Betulus in variet, Prunus spp, Acer Negundo Variegatum, Amelanchier spp, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm Piante latifoglie con zolla della specie Acer Campestre in variet, Cercis Siliquastrum in variet, Fraxinus Ornus in variet, Gleditsia Triacanthos in variet, Liriodendron spp, Tilia spp, Clerodendron spp, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm Piante latifoglie con zolla della specie Koelreuteria spp, Liquidambar spp, Prunus Pissardi in variet, Cercidiphyllum Japonicum in variet, Sorbus spp, Broussonetia Papyrifera in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm cad cad cad cad cad cad cad 43,9 61,46 83,41 114,14 149,26 193,15 250,22 cad cad cad cad cad cad cad 44,42 67,14 92,96 123,95 167,33 216,91 284,05 cad cad cad cad cad cad cad 35,12 48,29 70,24 96,58 122,92 175,6 237,05 U.m. PREZZO

35.10.50.10.a 35.10.50.10.b 35.10.50.10.c 35.10.50.10.d 35.10.50.10.e 35.10.50.10.f 35.10.50.10.g 35.10.50.15

35.10.50.15.a 35.10.50.15.b 35.10.50.15.c 35.10.50.15.d 35.10.50.15.e 35.10.50.15.f 35.10.50.15.g 35.10.50.20

35.10.50.20.a 35.10.50.20.b 35.10.50.20.c 35.10.50.20.d 35.10.50.20.e 35.10.50.20.f 35.10.50.20.g

- 308 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.50.25 DESCRIZIONE Piante latifoglie con zolla della specie Acer Saccharynum in variet, Catalpa spp, Celtis spp, Pterocarya spp, Alnus Incana in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm Piante latifoglie con zolla della specie Aesculus spp, Carpinus Betulus fastigiata in variet, Crataegus spp, Ginkgo spp, Malus a fiore in variet, Pyrus a fiore in variet, Quercus spp, Acer Rubrum in variet, Acer Platanoides Columnare, Acer Platanoides Crimson King, Acer Platanoides Fassen Black , Magnolia a fiore in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm Piante latifoglie con zolla della specie Acer Rufinerve in variet, Acer Ginnala in variet, Cedrela Sinensis in variet, Cladrastis Lutea in variet, Cornus Controversa Variegato, Davidia Involucrata in variet, Gymnocladus Dioicus in variet, Nyssa Sylvatica in variet, Phellodendron Amurense in variet, Kalopanax Pictus in variet, Halesia Carolina in variet, Stewartia Pseudocamellia in variet, Xantoceras Sorbifolium in variet, Zelkova Carpinifolia in variet, Nothofagus spp, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm Piante latifoglie con zolla della specie Fagus Sylvatica in variet, Fagus Sylvatica Purpurea, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm cad 56,81 cad cad 56,81 82,63 cad cad cad cad cad cad cad 56,81 82,63 118,79 154,94 206,58 278,89 366,68 cad cad cad cad cad cad cad 36,15 51,65 72,3 98,13 134,28 175,6 232,41 U.m. PREZZO

35.10.50.25.a 35.10.50.25.b 35.10.50.25.c 35.10.50.25.d 35.10.50.25.e 35.10.50.25.f 35.10.50.25.g 35.10.50.30

35.10.50.30.a 35.10.50.30.b 35.10.50.30.c 35.10.50.30.d 35.10.50.30.e 35.10.50.30.f 35.10.50.30.g 35.10.50.35

35.10.50.35.a 35.10.50.35.b 35.10.50.40

35.10.50.40.a

- 309 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.50.40.b 35.10.50.40.c 35.10.50.40.d 35.10.50.40.e 35.10.50.40.f 35.10.50.40.g 35.10.50.45 - 13 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm Piante latifoglie con zolla della specie Hibiscus spp, Lagerstroemia spp, Tamarix spp, Laburnum Anagyroides in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 10 12 cm - 13 14 cm - 15 16 cm Piante latifoglie con zolla della specie Magnolia Grandiflora ad alto fusto, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di circonferenza: - 12 14 cm - 15 16 cm - 17 18 cm - 19 20 cm - 21 25 cm - 26 30 cm PIANTE CONIFERE Conifere con zolla della specie Larix Decidua in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di altezza: - 201 250 cm - 251 300 cm - 301 350 cm - 351 400 cm Conifere con zolla della specie Cupressus spp, Metasequoia Glyptostroboides in variet, Chamaecyparis Lawsoniana in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di altezza: - 201 250 cm - 251 300 cm cad cad 38,73 54,23 cad cad cad cad 23,24 33,57 72,3 103,29 cad cad cad cad cad cad 193,67 273,72 320,2 397,67 542,28 697,22 cad cad cad 56,81 77,47 123,95 DESCRIZIONE U.m. cad cad cad cad cad cad PREZZO 82,63 129,11 154,94 206,58 258,23 335,7

35.10.50.45.a 35.10.50.45.b 35.10.50.45.c 35.10.50.50

35.10.50.50.a 35.10.50.50.b 35.10.50.50.c 35.10.50.50.d 35.10.50.50.e 35.10.50.50.f 35.10.55 35.10.55.5

35.10.55.5.a 35.10.55.5.b 35.10.55.5.c 35.10.55.5.d 35.10.55.10

35.10.55.10.a 35.10.55.10.b

- 310 -

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.55.10.c 35.10.55.10.d 35.10.55.15 - 301 350 cm - 351 400 cm Conifere con zolla della specie Abies Alba in variet, Cedrus Deodara in variet, Picea Abies in variet, Sequoia Sempervirens in variet, Taxodium Distichum in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di altezza: - 201 250 cm - 251 300 cm - 301 350 cm - 351 400 cm Conifere con zolla della specie Cedrus Atlantica in variet, Cedrus Libani in variet, Cedrus Deodara in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di altezza: - 201 250 cm - 251 300 cm - 301 350 cm - 351 400 cm Conifere con zolla della specie Cedrus Atlantica Glauca, Thuya Occidentalis in variet, Thuya Orientalis in variet, Cedrus Deodara Aurea, Pinus Nigra Austriaca, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di altezza: - 201 250 cm - 251 300 cm - 301 350 cm - 351 400 cm Conifere con zolla della specie Abies Concolor in variet, Abies Cephalonica in variet, Abies Nordmanniana in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; di altezza: - 201 250 cm - 251 300 cm - 301 350 cm - 351 400 cm Conifere con zolla della specie Taxux Baccata in variet, di altezza 221 240 cm, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben formate, senza capitozzature, lesioni al tronco e pane di terra con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere. - 311 cad cad cad cad 284,05 340,86 423,49 516,46 cad cad cad cad 87,8 118,79 160,1 211,75 cad cad cad cad 74,89 103,29 139,44 185,92 cad cad cad cad 46,48 61,97 118,79 154,94 DESCRIZIONE U.m. cad cad PREZZO 80,05 103,29

35.10.55.15.a 35.10.55.15.b 35.10.55.15.c 35.10.55.15.d 35.10.55.20

35.10.55.20.a 35.10.55.20.b 35.10.55.20.c 35.10.55.20.d 35.10.55.25

35.10.55.25.a 35.10.55.25.b 35.10.55.25.c 35.10.55.25.d 35.10.55.30

35.10.55.30.a 35.10.55.30.b 35.10.55.30.c 35.10.55.30.d 35.10.55.35

cad

340,86

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice 35.10.60 35.10.60.5 PIANTE CONIFERE NANE Conifere nane della specie Juniperus spp, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; diametro vaso: - 15 cm - 18 cm - 24 cm Conifere nane della specie Juniperus Chinensis Blue Point, Chamaecyparis Pisifera Filifera Aurea, Juniperus Communis Green Carpet, Thuja spp, Pinus Mugo in variet, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; diametro vaso: - 15 cm - 18 cm - 24 cm Conifere nane della specie Taxus Media Hicksii, diametro vaso 35 cm, con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere. ARBUSTI Arbusti della specie Abelia spp, Buddleia spp, Callicarpa Bodineri in variet, Chaenomeles spp, Caryopteris Clandenensis in variet, Ceanothus spp, Cornus Alba Elegantissima, Cornus Stolonifera in variet, Hidrangea spp, Ilex Crenata Convexa, Kolkwitzia Amabilis in variet, Mahonia Aquifolium in variet, Perowskya Atriplicifolia in variet; le piante dovranno essere con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; diametro vaso: - 15 cm - 18 cm - 24 cm Arbusti della specie Aronia Arbutifolia in variet, Corylus Avellana in variet, Cornus Mas in variet, Cornus Sanguinea in variet, Cotoneaster spp, Crataegus Monogyna in variet, Deutzia spp, Escallonia spp, Forsythia spp, Kerria Japonica in variet, Lespedeza Thunbergii in variet, Ligustrum spp, Lonicera spp, Philadelphus Coronarius in variet, Potentilla Fruticosa in variet, Pyracantha spp, Rhamnus Frangula in variet, Salix spp, Sambucus Nigra in variet, Spartium Junceum in variet, Spiraea spp, Symphoricarpos spp, Weigela spp; le piante dovranno essere con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; diametro vaso: - 15 cm - 18 cm - 24 cm Arbusti della specie Artemisia spp, Aucuba Japonica in variet, Berberis spp, Calicanthus spp, Cornus Alba Ivory Halo, Cotinus Coggyria in variet, Cytisus spp, Euphorbia spp, Eleagnus spp, Genista - 312 cad cad cad 1,91 3,36 6,09 cad cad cad 2,69 3,87 6,71 cad cad cad 3,87 5,11 8,99 cad cad cad 3,2 3,87 6,71 DESCRIZIONE U.m. PREZZO

35.10.60.5.a 35.10.60.5.b 35.10.60.5.c 35.10.60.10

35.10.60.10.a 35.10.60.10.b 35.10.60.10.c 35.10.60.15

cad

15,39

35.10.65 35.10.65.5

35.10.65.5.a 35.10.65.5.b 35.10.65.5.c 35.10.65.10

35.10.65.10.a 35.10.65.10.b 35.10.65.10.c 35.10.65.15

COMUNE DI MILANO Settore Stime e Controllo Costi 19/10/01 LISTINO Verde e Arredo Codice DESCRIZIONE Lydia in variet, Lagestroemia Indica in variet, Nandina Domestica in variet, Prunus Lusitanica Angustifolia, Punica Granatum in variet, Syringa Vulgaris in variet, Tamarix spp; le piante dovranno essere con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; diametro vaso: 35.10.65.15.a 35.10.65.15.b 35.10.65.15.c 35.10.65.20 - 15 cm - 18 cm - 24 cm Arbusti della specie Ceanothus Thyrsipholia Repens, Cornus Canadensis in variet, Exocorda spp, Genista Hyspanica in variet, Ilex Golden Ceum, Laurus Nobilis in variet, Malus spp, Osmanthus spp, Photinia Fraseri in variet, Pittosporum Tobira in variet, Prunus a fiore in variet, Rhus Typhina in variet, Ruscus Aculeatus in variet, Teucrium Fruticans in variet, Viburnum spp; le piante dovranno essere con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; diametro vaso: - 15 cm - 18 cm - 24 cm - 28 cm - 32 cm Arbusti della specie Amelanchier spp, Choisya Ternata in variet, Corylopsis Pauciflora in variet, Daphne spp, Crataegus Laevigata in variet, Feijoa Sellowiana in variet, Hibiscus Syriacus variet selezionate, Ilex Aquifolium in variet, Magnolia spp, Olearia spp, Osmarea spp, Prunus Laurocerarus in variet; le piante dovranno essere con garanzia d'uso, di pronto effetto, prive di malattie, ben accestite e con apparato radicale ben sviluppato, franco cantiere; diametro vaso: - 15 cm - 18 cm - 24 cm - 28 cm - 32 cm Arbusti della specie Cornus Nuttali in variet, Cornus Florida Rubra, Cornus Kousa in variet,