Sei sulla pagina 1di 5

Divario digitale

Prove di
banda larga

Ha avuto la buona volontà e il co- no 7,5 milioni di italiani, contro


Il consulente raggio di “imparare” internet pas- i 6 milioni di cui si parlava fino
del Governo sati i 60 anni. Ha comprato un pc, a oggi. Caio ci mette dentro non
sulla banda larga un modem e ha cominciato a navi- solo chi abita nelle frazioncine di
gare. Cinque anni dopo naviga an- montagna o chi nelle città teorica-
parla di 7,5 milioni cora a 56 k, non ha mai guardato mente coperte si ritrova in realtà
di cittadini in digital un video su YouTube, mai ascolta- a bocca asciutta, ma anche coloro
to una radio online e ha una lunga che vivono un subdolo digital divi-
divide. Il nostro lista di siti che vorrebbe visitare de di fatto: in teoria hanno l’adsl,
viaggio per l'Italia ma non riesce a visualizzare. Per- ma è così lenta da far rimpiangere
a caccia di storie ché non passa alla banda larga?
Perché a questo signore che abita
perfino il modem analogico.

e possibili soluzioni. nel centro di Genova l’adsl non ar- Il rapporto Caio
riva e probabilmente non arriverà Torniamo sull’argomento banda
mai. È anche di questi casi che è larga a due anni di distanza dal-
fatta l’Italia del divario digitale, la nostra prima inchiesta, perché
quella che Francesco Caio, super- il digital divide in Italia persiste
consulente del Governo sulle te- e viene finalmente riconosciuto:
lecomunicazioni, ha quantificato Anche la politica sembra aver fi-
nel suo recente rapporto in alme- nalmente accolto e fatto proprio,

24 N° 14 LUGLIO 2009
almeno a parole, il concetto della In download Dall’altra c’è l’umts, che consen- ha incassato 136 milioni di Euro.
banda larga come diritto univer- il wi-max è te la navigazione in mobilità. In Per garantire la concorrenza, per
sale, a maggior ragione nel mo- merito a queste due tecnologie le ogni Regione sono state assegnate
mento in cui si punta sulla rete più veloce del domande da farsi sono sostanzial- le licenze a tre diversi operatori.
come mezzo per facilitare la vita ai 95% rispetto mente due: quanto sono diffuse e Alcuni di loro, però, sono fermi.
cittadini, sfrondare la burocrazia, all'umts. se funzionano. Per esempio MGM, che si è aggiu-
aumentare l’efficienza dei servizi In upload, dicata le frequenze in Toscana,
della pubblica amministrazione, il Tecnologia al debutto Liguria e Trento: ci hanno fatto
famoso e-government. Quali sono l'umts è più L’asta per l’assegnazione delle sapere che “non rispondono a do-
le soluzioni per far sì che questo sia veloce del 18% licenze wi-max per le frequenze mande sul wi-max”. Quindi non
possibile? Il piano Caio suggerisce radio lasciate libere dal ministero solo non sono partiti, ma forse
al Governo varie strade. Si parte della Difesa si è conclusa a feb- non ne hanno alcuna intenzione.
da una soluzione “di emergenza” braio dello scorso anno. Lo Stato Telecom, che ha le frequenze nel
che consiste nello stanziamento
di circa 1,3 miliardi di euro per in-
vestimenti nelle tecnologie fissa e
mobile allo scopo di raggiungere
una copertura del 99% della po- Adsl, wi-max e umts: le tariffe meno care
polazione entro il 2012 con una
banda di almeno 2 Mega (la velo- Tutti i contratti wi-max sono flat, i servizi sono forniti centrato la sera e nei week-end): sessioni di 1 ora
cità giudicata indispensabile per solo su base regionale e il costo mensile compren- con 50 MB di traffico generato. Per questo profilo il
fruire dei servizi base della rete). E de il noleggio del modem. Abbiamo scelto a titolo di meno caro è Tre SuperWeb Time, che costa solo 5
poi si arriva al sogno di leadership confronto il contratto Adsl flat meno caro, Aruba adsl euro, ma nelle zone non coperte dall'hsdpa di Tre si
7Mb/384Kb. Tra i gestori wi-max solo Aria riesce a naviga su rete gprs di altro operatore davvero a caro
europea, con un piano nazionale essere più conveniente. prezzo (1 euro al MB).
per coprire 100 città con la fibra Per l'umts le tariffe sono a tempo o a quantità di dati Attenzione: le ore che superano quelle comprese nel
ottica, con un ingente investimen- scambiati. Abbiamo considerato l'offerta più conve- canone mensile si pagano salatissime.
to pubblico e la creazione di una niente per ogni operatore per un profilo d'uso medio Per tutti i contratti gli eventuali costi di attivazione
rete nazionale integrata di fibra e (30 ore al mese con 1,5 GB di traffico, per l'80% con- sono compresi nel totale e ammortizzati in 30 mesi.

rame “costruita intorno alla strut- Profilo di navigazione mensile: 30 ore, 1.500 Mb di dati scambiati (1 ora e 50 Mb al giorno)
tura di rete di Telecom Italia”. Con Costo mensile in euro
un tocco di realismo, Caio ha però
pensato anche a un piano B, un ARUBA adsl 7Mb/384Kb 18,86
po’ prosaicamente intitolato “Per TRE SuperWeb Time 5
opzione naviga 3 time
non arretrare in Europa”, che si fo-
calizza solo sulla creazione di una WIND Mega Ore 9,13
nuova rete in fibra, e perfino un VODAFONE Internet Small 10
piano C, con la costituzione di reti
locali in fibra di partner privati. TIM Maxxi Alice 30h 10,17

ARIA Casa 4Mb 18


Superare il gap
Per il momento però, la speran- LINKEM Max20 21,7
za migliore per chi vuole la banda
Wi+ Privati Internet 24,9
larga e non ha tempo di aspetta-
re che il Governo decida quanto AEMcom Standard 26,7
puntarci, consiste nel rivolgersi
MANDARIN Smart 26,7
a due tecnologie. Da una parte
il wi-max, che utilizza frequen- FREEMAX Internet con te 28,9
ze licenziate, vendute all’asta a
COMeSER Standard 32,8
caro prezzo dal ministero delle
Comunicazioni lo scorso anno, e POLITEC Profilo Voce 36,7
che nasce proprio come tecnolo-
DIGICOLOR Stand 38
gia anti-digital divide: dovrebbe
portare la banda larga “via radio”
Adsl Internet mobile per prepagati Wi-max (download maggiore di 2 Mega)
nei posti dove questa non arriva.

N° 14 LUGLIO 2009 25
Divario digitale

Le nostre prove nell'Italia del wi-max

Adsl La sigla significa


linea asimmetrica di
collegamento digitale, una
tecnologia che permette ❯
la trasmissione di dati a Fidenza
velocità elevate sulla linea
Operatore: Retelit.
telefonica tradizionale.
Velocità media in download: 3952 Kb/s.
Hiperlan Acronimo di High Velocità media in upload: 451 Kb/s.
performance radio Local
area network, ovvero reti ❯ Bari
locali via radio ad alte Spoleto Operatore: Linkem.
prestazioni. Internet senza Velocità media in
Operatore: Aria.
fili prima del wi-max,
Velocità media in download: 508 Kb/s. download: 2131 Kb/s.
utilizza frequenze libere
e quindi più soggette a Velocità media in upload: 268 Kb/s. Velocità media in
interferenze. upload: 278 Kb/s.


Wi-max Tecnologia per
portare la banda larga in
alternativa all’adsl grazie
ad antenne radio che
trasmettono il segnale
su frequenze licenziate.
Il suo raggio di azione
è più ampio rispetto al
wi-fi: ogni antenna copre
un’area di diversi km
quadrati.
In Umbria, Sicilia, Puglia, Lombardia,
Umts Tecnologia di Emilia Romagna, Calabria ci sono Comuni
telefonia mobile di terza in cui è già attivo un servizio wi-max.
generazione: le velocità
teoriche sono 384 kbit al
secondo in scaricamento e
Veneto, Piemonte, Lazio, Liguria sono ❯ Acireale
le Regioni dove gli operatori wi-max Operatore: Mandarin.
160 in caricamento.
ci hanno detto di voler attivare un servizio nei Velocità media in
Hsdpa High speed prossimi mesi. download: 2620 Kb/s.
downlink packet access, Velocità media in upload:
anche noto come Super In blu abbiamo colorato le Regioni che per il 440 Kb/s.
umts, connessione via
momento risultano orfane: nessun servizio wi-
rete di telefonia mobile
con capacità di banda e
max è ancora partito o è in previsione a breve.
velocità di trasmissione
dati maggiori rispetto
Insieme agli operatori wi-max abbiamo abbonati (in Italia si arriva a qualche dell’antenna. Siccome la frequenza
all’umts.
misurato, con modem forniti e settati migliaio). Questo rende difficile valutare utilizzata dal wi-max è molto alta (3,5
Hsupa High speed uplink da loro e nei luoghi da loro suggeriti, quali potranno essere le prestazioni di GHz), anche piccoli cambiamenti nella
packet access, è una la presenza del segnale e la velocità di questa tecnologia una volta a regime, posizione hanno grande influenza sulla
evoluzione più veloce navigazione. Non è un test anonimo, cioè quando ogni antenna raggiungerà qualità del segnale.
dell’hsdpa. perché non ci sono ancora abbastanza la saturazione (tra i 300 e i 500 utenti Aria è l’unico operatore che ci ha
clienti del wi-max per consentirci di collegati contemporaneamente). Le concesso di svolgere le prove a casa
Lte Long term evolution,
è uno standard di
rivolgerci direttamente ai consumatori prestazioni di Retelit, Mandarin e di due suoi clienti. La velocità del
futura applicazione che per le nostre misurazioni. I risultati Linkem sono abbastanza buone, se ci si collegamento risulta più debole, il
rappresenta un’ulteriore vanno presi quindi più come una prima trova vicini alla stazione base, ovvero che può essere dovuto alla maggiore
evoluzione dell’umts. valutazione d’insieme sulla tecnologia. l’antenna, e se il router e l’antenna si distanza dell’antenna posta su una
Le nostre misurazioni “vedono” tra loro. Il posizionamento collina nei dintorni di Spoleto, rispetto
Tutti gli operatori wi-max sono migliore per il router consiste nel alla distanza a cui abbiamo effettuato le
all’esordio e hanno ancora pochi collocarlo vicino a una finestra, in vista nostre misurazioni con gli altri operatori.

26 N° 14 LUGLIO 2009
Centro-Sud, ci ha risposto che il
lancio di wi-max non è previsto
Le nostre prove nell'Italia dell'umts
prima del 2010. C'è però un accor- Le reti di Tim, Tre e Vodafone
Trento
do con Aria per mettere in comu- hanno dato buone prestazioni sia
Bergamo
ne le frequenze e vendere wi-max Milano nella copertura sia nella qualità di
con il marchio Aria in tutta Italia. Venezia trasmissione. La copertura di Wind
Piacenza
Gli operatori che sono partiti, Reggio Emilia mostra ancora parecchi punti deboli.
lo hanno fatto a più di un anno Torino Rispetto ai test svolti lo scorso anno
Modena Bologna
dall’assegnazione delle licenze, a la situazione è molto migliorata
Genova Forlì
parte Linkem che ha installato la per Vodafone, che praticamente
prima antenna a ottobre del 2008. raggiunge il livello di Tim.
Perugia Nelle aree coperte dall’umts, tra Tim
L’attesa è stata dovuta a difficoltà
Terni e Tre non c’è grande differenza, ma
strutturali e anche a intoppi buro-
al di fuori di queste aree, Tre utilizza
cratici: non a tutti piace l’idea di al- la rete gsm di Tim, perché non ne
tre antenne installate sui tetti dei Roma ha una propria, e i costi vanno alle
palazzi (nonostante funzionino a Bari stelle. La copertura umts di Tre è
potenze notevolmente inferiori comunque la migliore, specialmente
rispetto a quelle dei cellulari) e se Napoli Taranto lungo le autostrade.
alcune amministrazioni comunali Il protocollo hsupa è stato
hanno dimostrato di voler cogliere pienamente integrato nella rete
Cosenza di Tim, Vodafone e Tre, mentre
l’occasione per superare il digital Lamezia
divide, altre hanno reso la vita più Wind usa solo l’hsdpa, con velocità
Palermo Messina di trasferimento dati più bassa.
difficile agli operatori.
Nelle zone non coperte da umts,
Per chi si trova senza banda larga Acireale Reggio Calabria
Vodafone offre un collegamento più
e spera di attirare nella propria zo- Catania lento, perché non usa lo standard
na uno di questi operatori, la solu- edge, che rappresenta l'evoluzione
zione migliore consiste nell’orga- del gprs.
nizzare un comitato, raccogliere Quale operatore per quale uso? Tim ha la migliore copertura edge
almeno 150-200 adesioni, ovvero In mobilità: Vodafone o Tim. (71%) nelle situazioni in cui l’umts
potenziali abbonati, e contattare In città: Tre. è assente.
il proprio Comune oppure diret- In zone rurali o montagnose: Tim.
tamente l’operatore che ha vinto
le licenze nella propria regione.
È già successo in un comune, in Velocità media download in Kbit/s* Numero di antenne Nord Italia*
provincia di Catania, dove Man-
darin, operatore attivo in Sicilia, Tre 1.514 Tre 1.209
ha risposto all’appello lanciato dal
comitato “Adsl veloce veramente Tim 1.111 Tim 1.286
a Randazzo”, un nome che lascia
poco spazio alla fantasia. È un ca- Vodafone 1.456 Vodafone 946
so di digital divide di fatto, in cui i
cittadini hanno l’adsl ma viaggia- Wind 647 Wind 475
no su internet più lenti che con
il modem a 56 k. Forse lì a breve Velocità media upload in Kbit/s* Numero di antenne Sud Italia*
arriverà il wi-max.
Tre 524 Tre 301
Nomade contro mobile
L’assegnazione delle frequenze Tim 550 Tim 387
prevedeva l’obbligo per gli opera-
tori di totalizzare, entro la fine del Vodafone 363 Vodafone 279
2010, 60 punti per ogni provincia
“assegnata”. E l’assegnazione dei Wind 258 Wind 100
punti varia a seconda della popo-
lazione del singolo Comune coper- * Dati rilevati nei nostri percorsi

N° 14 LUGLIO 2009 27
Divario digitale

to e della condizione di divario di-


gitale: si fanno più punti coprendo
i paesi in totale digital divide (nes-
sun tipo di copertura). Laddove
però un servizio di banda larga già Gli operatori wi-max
c’è, il loro scopo è fare concorren- attivi in Italia

za all’adsl e non all’umts, che fino Aemcom: aemcom.net


ad oggi ha prodotto solo offerte a Aria: ariadsl.it
tempo o a pacchetti di dati scam- Comeser: comeser.it
biati, poco convenienti per chi fa Freemax: freemax.net
Linkem: linkem.com/max
un uso intenso della rete. Tutti gli Mandarin: mandarin.it
operatori wi-max hanno messo a Politec: politecvaltellina.
punto tariffe flat e alcune hanno it/home.jsp
Retelit: retelit.it
Divario metropolitano: Nel cuore dell'Umbria
anche già pronto un servizio vo- senza adsl in città
ce, tramite VoIP, che consente il
(specifichiamo che Retelit in rete col wi-max
non opera direttamente “Ho iniziato a usare internet quando “Ho provato di tutto, ma non c’era
distacco totale da Telecom e l’ab- con il pubblico, ma tramite
ho comprato il mio primo computer,
rivenditori, che cambiano verso di avere un collegamento de-
bandono della linea fissa. sei o sette anni fa. Consulto alcune
da città a città) cente. All’inizio l’umts funzionava ab-
Il wi-max non si presenta inoltre riviste di filosofia, il sito di qualche
Wi+: wipiu.it bastanza, ma la qualità del servizio
come una tecnologia mobile, an- quotidiano, ricevo e mando messag- è andata peggiorando e il collega-
che se in teoria è possibile spostar- gi di posta elettronica. Certo, quando mento non solo era lento, ma anche
si con il proprio modem nel raggio sono collegato il mio telefono risulta incostante: a volte era impossibile
d’azione della medesima antenna occupato. Di recente poi ho avuto andare online".
e restare collegati in movimento. grossi problemi con la linea telefo- "Appena ho saputo che arrivava il
La sua vera vocazione è il nomadi- nica: potevo solo ricevere chiamate wi-max a Spoleto mi sono abbonato
smo. In futuro, quando la copertu- e ovviamente non potevo andare subito. Per me tirare fuori 18 euro al
ra sarà più estesa, sarà possibile online. Le volte che ho chiamato il mese è un sogno. Finalmente ho la
utilizzare lo stesso modem per mio operatore per chiedere se c'è banda larga a una velocità di naviga-
collegarsi dalla propria casa in qualche speranza di avere l'adsl mi zione più che soddisfacente e non mi
città e dalla casa delle vacanze, se è stato risposto semplicemente di ri- sento più tagliato fuori”.
entrambe le zone saranno coperte chiamare qualche mese dopo”. Gian Maria Arcangeli impiegato, vive
dallo stesso operatore. Gualberto Buonadonna insegnante in una casa isolata nella campagna nei
in pensione, vive nel centro di Genova. dintorni di Spoleto.
Presente e futuro
Sul wi-max pende già la spada
di Damocle della cosiddetta Lte,
Long Term Evolution, una defini-
zione che di per sé non dice molto
(Evoluzione a lungo termine), ma Una certa idea della rete
che dovrebbe essere una sorta di
umts migliore. Si parla di dati che Il rapporto Caio smentisce i Occorre scardinare, in partico- tralasciando le aree periferiche
viaggiano a velocità supersoniche dati sul digital divide sempre lare con l’avvento della rete di e rurali. Questo non corrisponde
(fino a 100 Mega in download, e riferiti sui documenti ufficiali e nuova generazione di cui tanto all’interesse generale e per evi-
sbandierati dall’ex monopolista si parla, quel meccanismo per- tarlo è necessaria la creazione di
a 50 Mega in upload) e di presta- Telecom. Le persone che non verso secondo il quale il collo di una società separata che gesti-
zioni eccezionali. Gli operatori hanno la possibilità di navigare bottiglia della rete di accesso è sca la rete di accesso in maniera
wi-max tremano? Non proprio. in internet decentemente sa- stato fino ad ora utilizzato dal- indipendente. Questa società
Come fa notare uno di loro, anche rebbero, secondo il superconsu- l’ex monopolista per ottenere dovrebbe in prospettiva aprirsi a
del wi-max si dicevano meraviglie: lente, ben 7,5 milioni. Da tempo impropri vantaggi concorrenziali partecipazioni azionarie da par-
Altroconsumo sostiene la neces- nei mercati, attraverso la pro- te di operatori di settore, cioè
oggi sappiamo che i promessi 70 sità di garantire a tutti l’accesso mozione di offerte integrate e i concorrenti di Telecom, così
Mb/s a 50 km dall’antenna erano all’internet veloce, per risolvere convergenti. Telecom è e sarà come eventualmente da parte
solo teoria, e gli operatori si ac- il problema di quanti nel 2009 si sempre di più incentivato, per dello Stato o di altri enti pubbli-
contentano di offrire ai clienti 4 o sentono cittadini di serie B. Te- conseguire un profitto, a massi- ci. Solo in un mercato in cui tutti
7 Mb/s di velocità, stando attenti lecom ha dimostrato di non aver mizzare la presenza della banda i giocatori competono ad armi
alcun interesse a portare l’adsl larga nelle aree metropolitane pari i consumatori possono dav-
a non allontanarsi dalla stazione dove questa non arriva. più commercialmente redditizie vero sperare di vincere.
base di oltre 5 o 6 km.
*
28 N° 14 LUGLIO 2009