Sei sulla pagina 1di 63

SurX4.

0 Software

Manuale

Copyright ©SOUTH Surveying & Mapping Instrument CO., LTD.

*TUTTI I DIRITTI RISERVATI


SurX 4.0 Manuale d'uso

contenuto
Capitolo 1 Introduzione al1software ............................................................................. 1 1
1.1 Introduzione al software1 ................................................................................. 1 1
1.2 Interfaccia software ........................................................................................ 21 2
1.3 Installazione e disinstallazione del software .................................................. 43 4
Capitolo 2 Guida introduttiva ....................................................................................... 55 5
Capitolo 3 Progetto ....................................................................................................... 78 7
3.1 Project Manager.............................................................................................. 88 8
3.2 File Manager ................................................................................................... 99 9
3.3 Sistema di coordinate ............................................................................... 1011 10
3.4 Calibrare il punto....................................................................................... 1515 15
3.5 Libreria dei punti di coordinate ................................................................ 1818 18
3.6 Esportazione file........................................................................................ 2121 21
3.7 Scansione .................................................................................................. 2322 23
3.8 Impostazioni cloud .................................................................................... 2423 24
3.9 Impostazioni software .............................................................................. 2423 24
3.10 Software Circa ......................................................................................... 2625 26
Capitolo 4 Dispositivo ............................................................................................. 2827 28
4.1 Comunicazione .......................................................................................... 2827 28
4.2 Modalità Rover.......................................................................................... 2928 29
4.2.1 Rete Rover-RTK ...................................................................................... 3130 31
4.2.2 Rover-Radio Interna32 ................................................................................ 3132
4.2.3 Rover-Radio esterna................................................................................ 333133
4.2.4 Rover-Bluet ToothData Link33 .................................................................. 32 33
4.3 Modalità base............................................................................................ 3432 34
4.3.1 Rete Base-RTK ........................................................................................ 3635 36
4.3.2 Radio interna di base ............................................................................. 3736 37
4.3.3 Radio base-esterna ................................................................................ 3836 38
4.4 Modalità statica ........................................................................................ 3836 38
4.5 Informazione ............................................................................................. 4139 41
4.6 Sensore di41calibrazione 39
41
4.7 Registro dispositivi .................................................................................... 4341 43
Capitolo 5 Indagine ................................................................................................. 4342 43
Indagine a 5,143 punti .................................................................................... 4342 43
5.2 Indagine dettagliata .................................................................................. 5149 51
5.3 CAD ............................................................................................................ 5250 52
Stakeout da 5,4 punti ...................................................................................... 5553 55
5.5 Appostamento linea ...................................................... 56
5.6 Strada di palo ........................ ........................................................................... 60
5.7 Strada di palo per punto ......................... .......................................................... 62
5.8 Strada di palo per sezione trasversale ............................................................... 65
5.9 Strada di palo by tratto ponte ...................... ................................................. .. 67
SurX 4.0 Manuale d'uso

5.10 Appostamento della pendenza conica .......................................................... . 70


5.11 Indagine linee elettriche. ............................................................................. 72
5.12 Palo della torre ..................... . 78
5.13 Controllo elevazione .................... .................................................................. 80
5.14 Stakeout curva ........................ ..... .... 81
5.15 Appostamento esistente ......................... ...................................................... 83
5.16 Appostamento ferroviario .......... ..... .. 85
5.17 Impostazioni intervallo di rilevamento ...................... ..................................... 89
5.18 Impostazioni livelli .................................................. 91
Capitolo 6 Strumenti ....................................................... .............................. .. 93
6.1 Calibrazione del sito .................................................. . 93
6.2 Convertitore di coordinate .......................................................... .............. 95
6.3 Convertitore ad angolo....................... ........... 95
6.4 Perimetro e superficie ........................ . 96
6.5 Calculazione COGO ...................... ... 97
6.5.1 Calcolo inverso delle coordinate ..................... 98
6.5.2 Calcolo della linea di punti ............... . 98
6.5.3 Vettore .................... .... 99
6.5.4 Angolo a due linee .................... ........................................................... 99
6.5.5 Calcolo dell'intersezione ............................................................... .. 100
6.5.6 Resezione ................................ ........................................................... .. 100
6.5.7 Intersezione in avanti ................ ..... 101
6.5.8 Coordinare il calcolo positivo .................. ............................. ...... 101
6.5.9 Calcolo del punto di offset ............... .. 102
6.5.10 Calcolo in punti uguali ....................................... ......... 102
6.6 Calcolatrice ............... .................................................................................. 103
6.7 Configurazione radio esterna (non supporta il ricevitore SOUTH ora)......... 103
6.8 Aggiornamento stazione ......................................... ....... 106
Capitolo 7 Stazione totale ................. . 108
7.1 Comunicazione ..................... ................................... ..... 108
7.2 Altezza ................. ........... 108
7.3 Modalità misura ................................................. ................................ 109
SurX 4.0 Manuale d'uso

Capitolo 1 Introduzione al software


1.1 Introduzione al software
SurvX4.0 è un software di rilevamento e mappatura GNSS basato su anni di esperienza di
mercato accumulata, in combinazione con il mainstream internazionale del rilevamento e della
mappatura di una funzione di acquisizione del software, integrando il controllo RTK, la raccolta dei
dati GIS e la progettazione e il layout della strada in un unico ruolo. La caratteristica principale del
software è un'interazione grafica molto eccezionale, una funzione molto potente e umanizza il
processo operativo. Questo manuale introduce principalmente tutte le funzioni di menu e la
procedura di funzionamento sul campo del software SurvX.

Il menu principale di SurvX4.0 contiene quattro impostazioni: [Project], [Device], [Survey],


[Tools].

[Progetto] Gestisce principalmente il funzionamento del progetto. Il suo menu principale


include Project Manager, File Manager, Coordinate System, Calibrate Point e altri elementi. Può
creare un nuovo progetto nella gestione dei progetti, impostare parametri di coordinate nel sistema
di coordinate e creare punti raccolti nel rilevamento nella libreria di coordinate.

[Dispositivo] Imposta principalmente la modalità operativa e controlla le informazioni del


ricevitore dopo la connessione al ricevitore. Il suo menu principale comprende comunicazione,
rover, base, statica e altri elementi. Dopo aver collegato correttamente il ricevitore tramite
Bluetooth nella comunicazione e aver scelto la modalità di funzionamento di base, rover o statica,
può controllare le informazioni sull'operazione e lo stato del collegamento dati del ricevitore in
modalità di lavoro. Se ha bisogno di calibrare il ricevitore, dovrebbe abilitare Tilt Survey e quindi
calibrare E-Bubble e Magnetic in Calibrate Sensor.

[Sondaggio] Il suo menu principale include Point Survey, Detail Survey, CAD, Point Stakeout,
Line Stakeout, Stake Road, Electric Lines Survey e altre voci.

[Strumenti] Include vari metodi di calcolo e configurazione radio esterna, contenenti


principalmente calibrazione del sito, convertitore di coordinate, convertitore di angoli, perimetro e
area, calcolo COGO, calcolo, configurazione radio esterna, calcolo del volume e aggiornamento della
stazione.

1
SurX 4.0 Manuale d'uso

1.2 Interfaccia software


Interfaccia principale: sul dispositivo Android che installa ed esegue questo software, se
contiene un progetto esistente, entrerà direttamente nell'interfaccia principale, come mostrato
nella figura 1.2-1. Scivolare a sinistra in turn ti porterà alla prossima interfaccia del menu di
navigazione.

Barra del titolo dell'interfaccia principale:

La barra del titolo visualizza principalmente il nome del progetto corrente, gli stati della
soluzione dopo la connessione con il ricevitore e alcune funzioni rapide.

: Informazioni sul software. Premere per immettere nell'interfaccia una illustrata nella figura
1.2-2. Può controllare le informazioni sul copyright del software, aggiornare il software, attivare il
software e inviare il tuo feedback sul software.

: Comunicazione. Premere per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura 1.2-3, e
ricevitore. Questa icona mostra due stati: blu perla corretta connessione con il ricevitore e bianco
per nessuna connessione.

Figura 1.2-1 Figura 1.2-2 Figura 1.2-3

: informazioni sul luogo di lavoro. Dopo la connessione con il ricevitore, premere per entrare
nell'interfaccia come
nella figura 1.2-4 e può controllare le informazioni di posizionamento correnti. Premere Base sotto
lo schermo, come illustrato nella figura 1.2-5, che può controllare le informazioni di base, quindi
scegliere Salva per salvare la coordinata di base corrente. Premere Mappa Sate sotto lo schermo,

2
SurX 4.0 Manuale d'uso

come illustrato nella figura 1.2-6, e controllare la posizione di riferimento delle coordinate con colori
diversi che rappresentano un sistema di coordinate diverso e cerchi in alto a sinistra che mostrano
il sistema satellitare rappresentato da ogni colore. Premere Sate Info sotto lo schermo, come
illustrato nella figura 1.2-7, che mostra il numero dei satelliti trovati di corrente, L1\L2\L5 SNR,
Elevation Angle, Azimuth Angle e altre informazioni. Premere SATE SNR sotto lo schermo, come
illustrato nella figura 1.2-8, e controllare l'L1\L2\L5 SNR dei satelliti illustrato dal grafico a barre.

: impostazione dell'interfaccia principale. Come illustrato nella figura 1.2-9, può impostare
lo stile dell'interfaccia su List o Grid. Altre opzioni mostrano se abilitare le funzioni corrispondenti
nell'interfaccia di rilevamento, cheh sono attivate per impostazione predefinita.

Figura 1.2-4 Figura 1.2-5 Figura 1.2-6

Figura 1.2-7 Figura 1.2-8 Figura 1.2-9

3
SurX 4.0 Manuale d'uso

1.3 Installazione e disinstallazione del software


Installazione software:

⑴ Scarica il pacchetto di installazione di Android SurvX4.0 (*.apk).

⑵ Copiare il pacchetto di installazione sul dispositivo Android. Trovare il programma di

installazione in File Manager nel dispositivo Android, come illustrato nella figura 1.3-1. Fare clic

sul programma di installazione e visualizzata la finestra di dialogo di installazione, come illustrato

nella figura 1.3-2. Fare clic su Installa e visualizzata la finestra di dialogo per il percorso di

installazione predefinito, come illustrato nella figura

1.3-3 e la finestra di dialogo di completamento dell'installazione appariranno a breve, come


illustrato nella figura 1.3-4. Premere Fine per tornare al desktop del dispositivo e premere Apri per
eseguire il software SurvX.

Figura 1.3-1 Figura1.3-2 Figura1.3-3 Figura1.3-4

Disinstallazione:

Metodo 1: premere a lungo l'icona del software sul desktop e trascinarla nella casella
Disinstalla. Viene visualizzata la finestra di dialogo che indica se annullare l'altezza, come illustrato
nella figura 1.3-5. Premere Disinstalla per completare la disinstallazione.

Metodo 2: premere Impostazioni per → SurvX 4.0 nelle app, come illustrato nella figura 1.3-6.
Premere SurvX→ premere Disinstalla come illustrato nella figura 1.3-7. Viene visualizzata la finestra
di dialogo che indica se disinstallare come illustrato nella figura 1.3-8 e premere Disinstalla per
completare la disinstallazione.

4
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 1.3-5 Figura 1.3-6Cifre 1.3-7 Figura 1.3-8

Guida introduttiva del Capitolo 2


Prendendo ad esempio la modalità operativa come rete palmare con connessione con RTK, in
questo capitolo vengono illustrati i passaggi per connettersi rapidamente al ricevitore ed eseguire
survey. I passaggi dettagliati sono i seguenti:

1. preparazione

Un ricevitore RTK, un palmare P9A (o altro palmare Android) con SurvX4.0 installato e rete.

2. Creare un nuovo progetto

Eseguire il software SurvX4.0, premere [Project] -> [Project Manager] -> [New], creare un nuovo
progetto, immettere il nome del progetto e scegliere il tipo di parametro di coordinate. Altri
elementi sono informazioni aggiuntive che possono essere lasciate vuote. Premere [OK] e lo
schermo passa all'interfaccia dei parametri del sistema di coordinate. In Cina, il parametro
Ellissoidiche è Pechino54 per impostazione predefinita e projections parameter è Gauss Kruger.

È possibile impostare il sistema di coordinate in base alla situazione effettiva.

3. Connettersi al ricevitore e impostare la modalità operativa

Premere [Dispositivo] -> [Comunicazioni], scegliere il tipo di dispositivo come Sud e modalità di
comunicazione come Bluetooth, premere [Cerca] per trovare il ricevitore nell'elenco dei dispositivi
Bluetooth, premere [Connetti], quindi viene visualizzato la casella di stato della connessione che
indica la connessione corretta.
5
SurX 4.0 Manuale d'uso

Premere [Device] -> [Rover], selezionare il collegamento dati come [Rete palmare], configurare
IP e porta del server CORS e acquisire e selezionare il punto di accesso. Altre opzioni possono essere
impostate come valori predefiniti. Premere [Applica] per completare l'impostazione della modalità
di funzionamento. Tornare all'interfaccia principale per vedere se c'è una soluzione fissa.

4. calibrare

⚫ Calibra punto

Nello stato fisso della soluzione, premere [Progetto] - > [Punto calibrazione] - > [Calibrazione
punto marcatore], immettere le coordinate note, impostare i parametri dell'antenna delle
coordinate correnti della stazione base e premere [Calcola] per ottenere i parametri di calibrazione.

⚫ Calibrazione del sito

Con una nuova area di rilevamento, la calibrazione del sito è necessaria al primo se si desidera
che i punti misurati corrispondano ai punti noti.

Ecco le condizioni generali per eseguire la calibrazione del sito: supponendo che tu utilizzi i
punti noti A, B e C per calcolare i parametri di trasformazione, i loro record originali GPS delle
coordinate WGS-84 e le coordinate locali devono essere registrati in primo luogo. Esistono due modi
per ottenere i record originali GPS delle coordinate WGS-84 nei punti A, B e C: uno è la
configurazione della rete di controllo statico e delle coordinate di registrazione tramite software di
post-elaborazione; l'altro è la registrazione delle coordinate quando la stazione gps rover in
soluzione fissa senza parametri funzionanti.

Premere [Strumenti] -> [Site Calibrazione], immettere i punti noti (selezionare da Libreria punti
o inserire manualmente) e le coordinate originali ellissoidi WGS84 (ottenere i dati GPS correnti e
selezionare manualmente da Libreria punti o input), scegliere se utilizzare Controllo orizzontale e
Correzione verticale sue premere [OK] per completare l'input dei parametri di trasformazione.
Quindi premere [Calcola] per ottenere i report dei parametri GPS nell'interfaccia di calibrazione del
sito.

5. sondaggio

6
SurX 4.0 Manuale d'uso

Premere [Sondaggio] -> [Pont Survey]/[Text Survey], prendendo ad esempio


"puntotopografico", icona dei tipi di punto di pressione, scegliere Topo Point, premere
l'impostazione per impostare il limite di registrazione del punto topo (soluzione fissa, H: 0,05, V: 0,1,
PDOP: 3.0, Delay: 5, Average GPS Count: 1 ), e premere l'icona raccogli punti in basso a destra o
raccogli il tasto di scelta rapida dei punti sul palmare per completare l'acquisizione e la conservazione
dei punti di destinazione.

6. Importazione ed esportazione di dati

1)Importazione dati

Copiare il file di dati da importare nella cartella SurvX sul palmare, premere [Progetto] ->
[Libreria punto coordinate] ->[Importa], selezionare Formato file, Formato angolo e Tipo di
proprietà, trovare il file di dati e premere [OK] per importare il file di dati.

2)Esportazione dati

Premere [Progetto] -> [Esportazione Fil], selezionare i file di dati, il formato del file, il formato
dell'angolo e il tipo di punto, scegliere percorso di archiviazione file esportato e premere [Esporta]
per esportare il file di dati.

Capitolo 3 Progetto
Nell'interfaccia principale del software premere [Progetto] per visualizzare il sottomenu, come
illustrato nella figura 3-1. Nel sottomenu Progetto sono inclusi Project Manager, File Manager,
Coordinate System, Calibrate Point, Coordinate Point Library, File Export, Scan, Cloud Settings,
Software Settings e Software About.

SurvX4.0 gestisce i dati sotto forma di documenti di progettazione, in che modo tutte le
operazioni vengono controllate in un progetto. Ogni volta che si apre SurvX4.0, il software
richiamerà automaticamente i documenti di progettazione utilizzati l'ultima volta. In circostanze
specifiche, ogni volta che si inizia a misurare un'area, è necessario creare un file di progetto abbinato
alle coordinate del progetto correnti e il formato di file deve essere *.GSW. Dopo la creazione del
progetto, nel disco di archiviazione delle periferica il software crea un file in cui verranno salvati tutti
i dati, il cui nome di file è lo stesso del progetto.

7
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3-1 Figura 3.1-1 Figura 3.1-2

3.1 gestore di progetto


Premere [Progetto] -> [Project Manager] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella
figura 3.1-1.

Percorso progetto mostra la posizione di archiviazione del progetto corrente, che può essere
premuta per cambiare, come illustrato nella figura 3.1-2. Se il carico di lavoro è elevato nel
sondaggio, scegliere una posizione di archiviazione sufficiente per salvare il progetto.

Premere [Nuovo] per creare un nuovo progetto, come illustrato nella figura 3.1-3. Nome
progetto di input (obbligatorio, impostazione predefinita: data di creazione), Operatore, Periferica
e Note, selezionare Tipo di parametri dei sistemi di coordinate (parametri locali /
parametriRTCM1021~1027 parametri/parametri di crittografia CORS ; Per ulteriori informazioni,
vedere la sezione 6.1,premere [OK] per impostare i parametri dei sistemi di coordinate e premere
[OK] per completare la creazione di nuovi progetti.

Se è necessario controllare o modificare le informazioni del progetto corrente, premere


[Dettagli] come illustrato nella figura 3.1-4 per creare un'interfaccia Dettagli progetto.

Se è necessario aprire altri progetti, selezionare il progetto e premere [Apri] per aprirlo e
utilizzarlo come progetto corrente per impostazione predefinita.

Se è necessario eliminare il progetto, selezionare il progetto e tenere premuto, premere


[Elimina] come illustrato nella figura 3.15, premere [OK] in Richiedi eliminazione progetto.
Impossibile eliminare il progetto operativo corrente.
8
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3.1-3 Figura3.1-4 Figura3.1-5

3.2 File Manager


Questa funzione può essere utilizzata in un progetto in cui sono presente troppi dati o quando
si desidera distinguere tra due diverse librerie di punti di coordinate.

Premere [Nuovo] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura 3.2-1, e viene
visualizzata un'interfaccia, come illustrato nella figura 3.2-2. Creare un file di dati per archiviare i dati
del sondaggio registrati e il nuovo file viene predefinito in file di dati per il record di archiviazione
del progetto corrente. Per impostazione predefinita, il file name è il nome del file di dati corrente -
1, suffisso di file per *. Pd. Il nuovo documento appartiene al progetto corrente.

Figura 3.2-1 Figura 3.2-2

Premere [Importa] per accedere all'interfaccia, come illustrato nella figura 3.2-3, scegliere
percorso file e importare file con *. RTK come suffisso. Per impostazione predefinita, il nome del

9
SurX 4.0 Manuale d'uso

documento è nome file di dati corrente-2 (accumula automaticamente). Se uno stesso file viene
importato due volte, verrà visualizzato un messaggio, come illustrato nella figura 3.2-4, in cui viene
indicato " Esiste un file di dati corrente. Includere i dati di backup nel file di dati corrente?" Se il
formato dati del file *importato. RTK è anomalo, verrà visualizzato un messaggio che dice
"Importazione file RTK non riuscita, controllare!"

Selezionare un file nell'elenco dei file, premere [CANC] come illustrato nella figura 3.2-4 e
premere [OK] per eliminare il file di dati.

Quando un progetto dispone di più file di dati, selezionare il file di dati nell'elenco dei dati e
premere [Apri] per passare da un file di dati all'altro.

Figura 3.2-3 Figura 3.2-4 Figura 3.2-5

3.3 Sistema di coordinate

1. Parametri delle coordinate locali

Premere [Progetto] - [Sistema di coordinate] per entrare nell'interfaccia come mostrato nella
figura 3.3-1. È possibile premere tutte le opzioni per impostare il parametro.

Premete [Esporta] e scegliete [Disco locale] come illustrato nella figura 3.3-2 per salvare i dati
di sistema nel percorso specificato, come illustrato nella figura 3.3-3. Può anche crittografare il file
impostando Expiry Date, General Password (i dati non possono essere visualizzati prima della data
di scadenza) e Advance Password (i dati possono essere visualizzati prima della data di scadenza).
Premete [Export] e scegliete [QR Code] per condividere i parametri correnti del sistema di
coordinate .
10
SurX 4.0 Manuale d'uso

Premere [Usa esistente] come illustrato nella figura 3.3-4, scegliere [Disco locale] per applicare
i parametri del sistema di coordinate memorizzati nel disco locale. I file dei parametri sono in due
formati: *.Spe*.EP. Selezionate [QR Code] per analizzare il codice QR per applicare il sistema di
coordinate.

Parametro ellissoide: come illustrato nella figura 3.3-5, può impostare l'ellissoide Target.
L'ellissoide di destinazione supporta parametri definiti o personalizzati. Con l'ellissoide
personalizzato, è necessario impostare Semimajor axis e Reciprocal di appiattimento 1/f, che deve
essere coerente con l'ellissoide utilizzato per il calcolo dei parametri.

Figura 3.3-1 Figura 3.3-2 Figura 3.3-3

Figura 3.3-4 Figura 3.3-5Cifre 3.3-6

11
SurX 4.0 Manuale d'uso

Parametro proiezioni: come mostrato nella figura 3.3-6, la modalità proiezioni


frequentemente utilizzata è Gauss Kruger, e dopo essersi collegato al dispositivo il meridiano
centrale può essere acquisito automaticamente tramite una pressione attiva o manuale immettendo
il valore esatto. I parametri di proiezione comuni sono impostati come segue: False Northing-0, False
Easting-500000, Scale Factor-1, Projection Height-0 a bassa quota e cambiarlo in base alle esigenze
ad alta quota, Latitudine di Origin-0.

Parametro ITRF: ITFR è il framework internazionale di riferimento per la Terra. Per abilitare la
conversione ITRF, è necessario scegliere Tipo di conversione, input La destinazione di epoche
abilitare/disabilitare la velocità di input. Se si attiva la velocità di input, è necessario immettere i
valori per Vx, Vy e Vz, come illustrato nella figura 3.37.

Figura 3.3-7 Figura 3.3-8 Figura 3.3-9

Parametro Seven: come illustrato nella figura 3.3-8, viene utilizzato per eseguire la
trasformazione delle coordinate rettangolari space all'interno di due ellissoidi diversi. In generale,
per calcolare i sette parametri sconosciuti sono necessari almeno tre punti noti e sei gruppi di valori
di coordinate XYZ in due diversi sistemi di coordinate rettangolari spaziali. Con questi sette
parametri, per sette equazioni parametri, il valore della coordinata XYZ di un punto in un sistema di
coordinate rettangolari di uno spazio può essere convertito nel valore di coordinata XYZ di un altro
sistema di coordinate rettangolari di spazio. Il modello Seven parametri comprende sette valori:

(1) tre coordinate (△X, △Y, △Z), cioè la differenza tra le coordinate dei due sistemi di
coordinate;

12
SurX 4.0 Manuale d'uso

(2) gli angoli di rotazione di tre assi di coordinate (△α, △β, △γ), l'asse XYZ di due sistemi
di coordinate rettangolari spaziali può essere ricombinato ruotando i tre assi di coordinate per
specificare l'angolo;

(3) scala K, cioè il rapporto di lunghezza di una stessa linea in due sistemi di coordinate
rettangolari spaziali che realizzano il ridimensionamento. Generalmente, K è quasi uguale a 1.

Four-Parameter/Horizontal Adjustment: come mostrato nella figura 3.3-9, in generale sono


necessari almeno due punti noti e quattro coppie di valori di coordinate XY in due diversi sistemi di
coordinate rettangolari spaziali per calcolare i quattro parametri sconosciuti. Con questi quattro
parametri, per quattro equazioni di parametro, il valore della coordinata XY di un punto in un sistema
di coordinate rettangolari di uno spazio può essere convertito nel valore della coordinata XY di un
altro sistema di coordinate rettangolari di spazio.

Figura 3.3-10 Figura 3.3-11


Parametro di controllo verticale: il sistema di elevazione GPS è l'altezza della terra (altezza
ellissoide) mentre il sistema di elevazione solitamente utilizzato nel rilevamento è di altezza
normale. Di conseguenza, l'altezza misurata dal GPS deve essere corretta da utilizzare e il parametro
di controllo verticale è per questa corrispondenza. Impostate il parametro come illustrato nella
figura 3.3-10.

Parametro di regolazione verticale: il modello di trasformazione dell'elevazione del materiale


morbido TGO trimble include cinque parametri: Constant di regolazione, Pendenza nord, Pendenza
est, Northing originale e Esting originale, come illustrato nella figura 3.3-11.

13
SurX 4.0 Manuale d'uso

File geoide: come mostrato nella figura 3.3-12, l'essenza della misurazione geoide è misurare
la differenza di altezza tra due punti sul terreno, quindi calcolare l'altezza di punti sconosciuti
attraverso l'altezza dei punti noti. È un modo per calcolare l'altezza di un punto direttamente in base
al dislivello. SurvX4.0 importa file geoide (finora supporta *. GGF, *. SGF, *. Formati UGF) e
selezionare la modalità di trasformazione (Bilinear/Quadratic/Bi Cubic Spline) perottenere
un'altezza accurata della coordinata.

Offset locali: è necessario un punto noto per calcolare gli offset locali. Questo parametro viene
utilizzato in un intervallo ridotto e la sua precisione viene determinata dall'intervallo operativo e
diminuisce con l'aumento della distanza operativa.

Figura

3.3-12 Figura 3.3-13

2.PARAMETRO RTCM1021~1027

RTCM1021 1027 è un modo per inviare parametri di sistema di coordinate tramite dati
differenziali. Quando il tipo di parametri del sistema di coordinate è impostato come parametri
RTCM1021 1027 nella creazione del progetto, il software analizza i parametri di coordinate dai dati
differenziali ricevuti. In questa modalità, i parametri non supportano la configurazione manuale,
come illustrato nella figura 3.3-13.

3. Parametro di crittografia CORS

Il parametro di crittografia CORS viene utilizzato principalmente dai commercianti CORS, che
può essere utilizzato quando i commercianti forniscono parametri di coordinate e vogliono

14
SurX 4.0 Manuale d'uso

mantenere segreti. Se i commercianti cors forniscono questo parametro di crittografia all'utente,


l'utente non conosce i parametri specifici del sistema di coordinate.

3.4 Punto di calibrazione


Premere [Progetto] -> [Calibra punto] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura
3.4-1. Ci sono 2 modi per calibrare la velocità: uno è calibrazione del punto di base, con coordinata
di base prima e dopo la modifica della stazione per eseguire la calibrazione; l'altro è calibrazione del
punto marcatore, con le coordinate dei punti raccolti prima e dopo il cambio della stazione.

Figura 3.4-1 Figura 3.4-2 Figura 3.4-3

Passaggi di calibrazione del punto di base come segue:

⑴ Premete [Calibrazione punto base] per accedere all'interfaccia, come illustrato nella
figura 3.4-2.

⑵ Inserire i punti noti, o cioè coordinarsi prima della modifica di base. Esistono due modi
per inserire la coordinata: uno è quello di selezionare la coordinata di base esistente dalla libreria
dei punti, l'altro è quello di inserire direttamente la coordinata di base x, y, h prima della modifica
di base. Premete [Parametri antenna] per impostare i parametri dell'antenna, come illustrato nella
figura 3.4-3.

⑶ Input Antenna Measured Height, setAntenna Measurement Type (Vertical height,


Height to phase center, Slant height, Slant height to altimetry) eAntenna Type viene selezionato

15
SurX 4.0 Manuale d'uso

automaticamente in base al ricevitore connesso corrente e premere [OK] per tornare all'interfaccia
di calibrazione del punto di base.

⑷ Premere [Calcola] per controllare il risultato del calcolo, come illustrato nella figura
3.4-4. Premere [Applica] e applicare direttamente il risultato del calcolo. Se il risultato del calcolo è
in caratteri rossi, significa che il parametro di traslazione si estende (differenza di longitudine
superiore a 1 grado o differenza di latitudine superiore a 1 grado o differenza di altezza superiore a
1000), in cui h premere [Applica] e verrà visualizzato un prompt come mostrato nella figura 3.4-5
che dice "Errore dei residui elevati! Applicare offset locali al progetto corrente?". Se si preme [Apply]
si passa all'interfaccia Offset locali, come illustrato nella figura 3.4-6 per visualizzare il risultato.
Premere il tasto di ritorno in alto a destra e viene visualizzato il prompt per chiedere se applicare il
risultato del calcolo e, dopo la selezione, torna all'interfaccia calibrazione punto di base.

Nota: la calibrazione del punto di base può essere utilizzata solo in soluzione fissa.

Figura 3.4-4 Figura 3.4-5 Figura 3.4-6

Passaggi di calibrazione del punto marcatore come segue:

⑴ Premere [Marker Point Calibration] come illustrato nella figura 3.4-7, immettere
Known Point Coordinates (x, y, h) e premere [Current WGS84 Coordinates] per ottenere le
coordinate WGS84 correnti. Premere [Misura] per immettere l'interfaccia come illustrato nella
figura 3.4-8, impostare Condizioni salvate come illustrato nella figura 3.4-9 e impostare Parametri
antenna, quindi premere [OK] per acquisire le coordinate WGS-84 correnti.

16
SurX 4.0 Manuale d'uso

⑵ Premere [Calcola] come illustrato nella figura 3.4-10 per ottenere il risultato del
calcolo. Se il risultato del calcolo è in caratteri rossi, verrà visualizzato un messaggio che dice "Errore
residui elevati! Applicare offset locali al progetto corrente?". Premere il tasto DI RITORNO in alto a
destra e visualizzare il prompt, come illustrato nella figura 3.4-11, premere [No] per tornare
all'interfaccia Calibra punto mentre si preme [Applica] per tornare all'interfaccia Calibrazione punto
e al risultato della calibrazione dello schermo, come illustrato nella figura 3.4-12.

Figura 3.4-7 Figura 3.4-8 Figura 3.4-9

Figura 3.4-10 Figura 3.4-11 Figura 3.4-12

Calibrate Point funziona sulla base di parametri di trasformazione fissi e aperti. L'essenza sono
tre parametri che utilizzano un punto comune per calcolare due coordinate diverse, note anche
come parametro di calibrazione nel software. Questa funzione può essere utilizzata nelle seguenti
situazioni:
17
SurX 4.0 Manuale d'uso

1. Quando con [Usa coordinate correnti] nei parametri di base della modalità di avvio e la base
è stata riavviata o la sua posizione è stata spostata, il rover deve calibrare il punto.

2. Quando l'utente conosce il parametro di conversione dell'area di lavoro, la base potrebbe


essere impostata in qualsiasi luogo. Inserire il parametro di conversione e il rover deve calibrare
punguento.

Nota: i parametri del punto di calibrazione non aggiorneranno le coordinate del punto corrente
nella libreria. Quando si visualizzano le coordinate del punto corrente, verranno visualizzati anche i
parametri del punto di calibrazione, la successiva misurazione delle coordinate be corretta dai
parametri del punto di calibrazione. I parametri di trasformazione calcolando i parametri della
libreria aggiorneranno le coordinate correnti del punto. Le coordinate WGS-84 del punto di
misurazione vengono convertite in coordinate locali mediante parametri di inversione c.

3.5 Libreria di punti di coordinate


Premete [Progetto]-> [Libreria punti coordinate] per entrare nell'interfaccia, come illustrato
nella figura 3.5-1.

Figura 3.5-1 Figura 3.5-2 Figura 3.5-3

La libreria dei punti di coordinate viene utilizzata per gestire in modo uniforme tutti i tipi di
punti di coordinate. Può inserire punti di coordinate utilizzati in survey, il che offre la possibilità di
richiamare in Point Stakeout. Può inserire il nome del punto o il codice nella ricerca per cercare
rapidamente i punti di coordinate. Contiene l'operazione Add, Edit, Details, Import, Delete, Options
and Recovery .
18
SurX 4.0 Manuale d'uso

Premere [Aggiungi] per entrare in interface, come illustrato nella figura 3.5-2. I punti di
coordinate possono essere suddivisi in coordinate locali e coordinate geodetiche in base al tipo di
coordinata e al punto assistente, al punto di controllo, al punto di input e al punto di appostamento
in base al tipo di proprietà. Dopo aver selezionato il tipo di Coordinato C e il tipo di proprietà,
immettere il nome del punto e le coordinate orizzontali (x, y, h) o le coordinate di longitudine e
latitudine e il codice per aggiungere un nuovo punto.

Selezionate un punto di coordinate e premete [Modifica] come illustrato nella figura 3.5-3. Può
modificare i parametri Name, Code, Photo And Sketch e Antenna e premere [OK] per completare
l'edizione. Il punto immesso può essere modificato la sua coordinata mentre il punto misurato può
modificare solo nome e codice.

Premere [Dettagli] come illustrato nella figura 3.5-4 per controllare il nome del punto, il codice,
la longitudine e le coordinate di latitudine d, le coordinate orizzontali (x, y, h), il tipo di punto e altre
informazioni.

Premere [...] come illustrato nella figura 3.5-5 per importare, eliminare e impostare opzioni di
punti.

Figura 3.5-4 Figura 3.5-5 Figura 3.5-6

Premere [Importa] come illustrato nella figura 3.5-6, selezionare Formato file, Tipo di proprietà
e se visualizzare in anteprima e premere [OK]. Selezionate il percorso del file e find il file e premete
[OK] come illustrato nella figura 3.5-7 per visualizzare in anteprima i dati. Se i dati sono corretti,
premere [OK] per importare le coordinate. Formato file include file di dati di misurazione (non

19
SurX 4.0 Manuale d'uso

supportato per l'anteprima), formato Cass, formato coordinate geodetiche, formato coordinate
locale, formato COT, formato NETCAD e formato definito dall'utente (premere Formato Gestisci per
creare un formato definito dall'utente).

Premere [Format Manage] per accedere all'interfaccia come illustrato nella figura 3.5-8,
premere [New] per accedere all'interfaccia come illustrato nella figura 3.5-9, immettere il nome
Format, selezionare Delimitatore di campo (,@ Space) e Nome estensione(dat, csv, txt), selezionare
Descrizione formato personalizzato (per selezionare [Nome punto] e premere
[Aggiungi] significa formato include nome punto), premere [OK] per tornare all'interfaccia, come
illustrato nella figura 3.58 e creare l'elenco dei formati di dati in esso. Premere il tasto di ritorno in
alto a sinistra per tornare all'interfaccia, come illustrato nella figura 3.5-6, in formato definito
dall'utente.

Figura 3.5-7 Figura 3.5-8 Figura 3.5-9

Premere [Canc] come illustrato nella figura 3.5-10 per eliminare uno o più punti. Selezionare i
punti premere su punti o premere seleziona tutto qui sotto, premere [Canc] e [OK] nel prompt popup
per eliminare i punti selezionati. I punti eliminati possono essere recuperati con [Recovery] come
illustrato nella figura 3.5-11. Selezionare i punti da recuperare e premere [Recovery], quindi i punti
selezionati verranno visualizzati nella libreria dei punti di coordinate. Il punto di pressione lungo
entrerà anche nella modalità di eliminazione in blocco.

20
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3.5-10 Figura 3.5-11 Figura 3.5-12

Premere [Opzioni] come illustrato nella figura 3.5-12. L'attivazione dei tipi di punto da
visualizzare può filtrare tali tipi disabilitati . Include tipi di punto: Punto ausiliario , Unguento
Survey P, Punto di controllo ,
Punto di input , Punto di calcolo , Punto di puntata, Punto di schermata, Punto base .

3.6 Esportazione file


1. Esportazione di file di dati

Premere [Progetto] -> [Esportazione file] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella
figura 3.6-1. L'esportazione dei file di dati deve esportare il file di dati di misurazione nel formato
dati che l'utente deve creare grafica.

Figura 3.6-1 Figura 3.6-2 Figura 3.6-3


21
SurX 4.0 Manuale d'uso

Può esportare in formato specificato o definito dall'utente. Richiede di selezionare il file di dati
e il formato di file. Formato file include formati definiti dall'utente, formato di file AutoCAD (*. DXF),
formato di file Google Earth (*. KML), formato Cass, dati di indagine non elaborati (*. CSV) e altri
formati. Premere [Esporta], scegliere percorso di archiviazione file e nome file di input per
completare l'esportazione.

Formati di file diversi possono selezionare tipi di punto di esportazione con la pressione sui tipi
corrispondenti. Il tipo di punto include punto ausiliario, punto di rilevamento, punto di controllo,
punto di ingresso, punto di calcolo, punto di palo e punto dello schermo.

Impostazione del formato definito dall'utente: premere [Format Manage] come illustrato nella
figura 3.6-2 e premere [New] per impostare gli elementi in base alle esigenze, come illustrato nella
figura 3.6-3. Impostazione del delimitatore di campo, nome dell'estensione, formato angolo, se
scrivere l'intestazione file e selezionare contenuto del formato di esportazione personalizzato.
Selezionare il contenuto in base alle esigenze, premere [Aggiungi] per aggiungere il contenuto alla
descrizione del formato personalizzato; premere [CANC] per eliminare uno per uno il contenuto
della descrizione del formato personalizzato. Premere [OK] per completare la formattazione di
esportazione personalizzata, come illustrato nella figura 3.6-4.

Selezionare il formato di file personalizzato per eseguire le operazioni [Import],[ Edit], And
[Delete] nel formato di file.

2. Esportazione sezione stradale

Premere [Export Road Cross-section] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura
3.6-5. Selezionare File di dati, Formato file, Tipo di ordinamento e Tipo di diff altezza. Premere
[Export], scegliere percorso di archiviazione file e nome file di input per completare l'esportazione.
Le impostazioni di esportazione variano a seconda del formato di file.

22
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3.6-4 Figura 3.6-5

Il formato di file include Hintsoft Format (DH), TianZhen Format(H), SOUTH CASS Cross-section
File e Haiti. Hinsoft Format deve impostare Sor t Type e Height Diff Type. Il formato TianZhen deve
solo impostare sort type mentre Haiti deve solo impostare Height Diff Type. SOUTH CASS Sezione
trasversale non ha bisogno di impostare nulla.

L'altezza include relativa all'ultimo punto e relativa alla corona stradale.

3.7 Scansione
In SurvX, è principalmente per scansionare il codice QR del sistema di coordinate e il set di
configurazione. Dopo la scansione del codice QR, come illustrato nella figura 3.7-1, può visualizzare
il contenuto. Premere [Applica]per applicare i dati nel progetto corrente mentre si preme il tasto di
ritorno in alto a sinistra per non applicare parametri.

23
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3.7-1 Figura 3.8-1

3.8 Impostazioni cloud


Premere [Progetto] -> [Impostazioni cloud] e abilitare cloud come illustrato nella figura 3.8-1.
Input Cloud IP e Port, inserisci le informazioni utente e configura le impostazioni dei dati di
caricamento. Il server deve essere impostato in conformità con il terminale PC per caricare i dati del
sondaggio e scaricare file dal server. Quindi il file del sistema di coordinate può essere caricato e
scaricato rapidamente. In [Sistema di coordinate], i parametri del sistema di coordinate possono
essere impostati su q parametri del sistema di coordinate condiviso caricati in modo rapido in tempo
reale.

3.9 Impostazioni software


Premere [Progetto] -> [Impostazioni software] per accedere all'interfaccia, come illustrato nella
figura 3.9-1. Include parametri antenna, impostazioni scorciatoie, impostazioni record, impostazioni
di visualizzazione e altre impostazioni.

Impostazioni collegamenti: come illustrato nella figura 3.9-2, impostare il tasto di scelta rapida
per la libreria di punti, impostare i tasti di scelta rapida per salvare Topo Point, Control Point, Quick
Point, Auto Point, Corner Point, Tilt Point e Tower Point, impostare tasti shortcut per Punto più
recente, Punto più lontano, Ultimo punto, Punto successivo nell’appostamento. Per il palmare P9A,
i tasti di scelta rapida per la raccolta dei punti sono predefiniti in Topo Point (1), Control Point (2),
Quick Point (3), Auto Point (4), Corner Point (5), Tilt Point (6) e Tower point (7). Può personalizzare
il tasto di scelta rapida in base alle esigenze.

24
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3.9-1 Figura 3.9-2 Figura 3.9-3

Impostazioni record: come illustrato nella figura 3.9-3, può impostare rispettivamente le
opzioni di stato di archiviazione e record per Topo Point (come illustrato nella figura 3.9-4), Control
Point, Quick Point, Auto Point, Corner Point, Stop & Go Point e Tilt Point, che possono anche
utilizzare la configurazione predefinita.

Impostazioni di sistema: come illustrato nella figura 3.9-5, può impostare unità di distanza,
formato angolo, formato chilometraggio, linguage, codifica del testo e se la trasmissione vocale in
base alle esigenze.

Impostazioni di visualizzazione: come illustrato nella figura 3.9-6, imposta lo stato di


visualizzazione dei punti di coordinate nell'interfaccia Survey e imposta se visualizzare la mappa. È
possibile impostare Contenuto visualizzato, Tipo di visualizzazione e se visualizzare la mappa. Se si
abilita la visualizzazione della mappa, è possibile scaricare mappe offline per facilitare il sondaggio.

25
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3.9-4 Figura 3.9-5 Figura 3.9-6

3.10 Software su
Software About, come illustrato nella figura 3.10-1, include tre funzioni: Attivazione software,
Feedback e Verifica ultima versione.

Figura 3.10-1 Figura 3.10-2 Figura 3.10-3

26
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 3.10-4 Figura 3.10-5

Attivazione software: premere [Attivazione software] per accedere all'interfaccia, come


illustrato nella figura 3.10-2. Esistono principalmente due modi per attivare: attivazione online e
attivazione offline. Quando si utilizza Internet, può utilizzare l'attivazione online senza di essa può
utilizzare l'attivazione offline. Come illustrato nella figura 3.10-3, inserire il codice di registrazione e
premere [Attiva]per completare l'attivazione offline. Il trasferimento del codice di registrazione
aiuta a utilizzare il nostro software su diversi dispositivi.

Feedback: Grazie per aver utilizzato il nostro software. Si prega di lasciare i vostri commenti
preziosi. Prenderemo sul serio il tuo feedback. Come illustrato nella figura 3.10-4, è possibile scrivere
il feedback nella casella di testo e lasciare le informazioni di contatto. Può anche inviarci con
appendice, che supporta immagine e testo. Premi [Invia] e il tuo feedback ci invierebbe
automaticamente.

Controllare l'ultima versione: premere [Controlla ultima versione] per verificare se il software
corrente è disponibile nell'ultima versione. Se è presente una nuova versione, verrà visualizzata la
richiesta di aggiornamento software, come illustrato nella figura 3.10-5, e verrà premuto [Dettagli]
per aggiornare il software. Se non esiste una nuova versione, si noterebbe che è l'ultima versione.

27
SurX 4.0 Manuale d'uso

Dispositivo Chapter 4
4.1 Comunicazione
Premere [Device]->[Communication] per accedere all'interfaccia, come illustrato nella figura
4.1-1. Configurare Device Typee premere [Connect] per migliorare la connessione al dispositivo.
Quando la comunicazione non è connessa, l'icona è grigia. E l'icona diventerà blu dopo la
comunicazione.

Figura 4.1-1 Figura 4.1-2

Tipo di dispositivo: RTK, M5, Sud, Sud (S82T/S86T), GPS interno (visualizzare questa opzione
solo quando il dispositivo ha GPS interno) e Total Station.

Di seguito è riportata l'introduzione della modalità di comunicazione con collegamento a South


e Total Station. RTK Communication Mode: Bluetooth; Modalità di comunicazione totale stazione:
Bluetooth e porta seriale, con interfaccia come illustrato nella figura 4.1-1.

(1) Connessione Bluetooth

Selezionare [Bluetooth] e premere [Cerca] come illustrato nella figura 4.1-2. Se il Bluetooth del
dispositivo deve connettersi viene visualizzato in "Elenco dispositivi Bluetooth", è possibile premere
[Interrompi] per interrompere la ricerca. Selezionare il dispositivo che il Bluetooth deve connettersi
e premere [Connect]. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo corrispondente, premere
[Associa] per connettere. La modalità di comunicazione Bluetooth di Total Station è la stessa con
quella di RTK.
28
SurX 4.0 Manuale d'uso

(2) Connessione WIFI(non supporto con ricevitore SOUTH ora)

Con Tipo di dispositivo RTK, selezionare [WIFI] come modalità di comunicazione e premere
[Cerca]. Il dispositivo WIFI sarebbe elencato con il suo nome WIFI (per impostazione predefinita il
ricevitore SN). Selezionare il nome WIFI per connettersi al dispositivo WIFI e premere [Connetti] per
completare la connessione, come illustrato nella figura 4.1-4. [Connessione rapida] è quello di
cercare il segnale WIFI in giro e connettersi automaticamente a quello con la maggiore intensità del
segnale. (3) La commissione per l'agricoltura, la pesca e Porta seriale

Con Tipo di periferica della stazione totale selezionare [Porta seriale] come modalità di
comunicazione. Quindi collegare il palmare e il dispositivo con il cavo dati, impostare Port e Baud,
quindi premere [Connect]per completare la connessione, come illustrato nella figura 4.1-5.

Figura 4.1-4 Figura 4.1-5 Figura 4.1-6

(4) Demo

Con Tipo di dispositivo RTK, selezionate [Demo]. Come illustrato nella figura 4.1-6, impostate le
coordinate e la direzione del punto iniziale (input casuale o manuale) e premete [Start] per entrare
in modalità Demo. In modalità Demo, può controllare e provare varie funzioni del software.

Modalità Rover 4.2


Premere [Device] ->[Rover] per accedere all'interfaccia. Come illustrato nella figura 4.2-1, le
impostazioni della modalità Rover includono l'angolo di taglio, se registrare dati non elaborati,
collegamento dati e impostazioni avanzate. Di seguito è riportata un'introduzione dettagliata.

29
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 4.2-1 Figura 4.2-2

Angolo di taglio: l'angolo tra la linea di connessione tra satellite e ricevitore e l'orizzonte. Il
ricevitore non riceve satelliti che si trovano al di sotto della maschera di elevazione. Intervallo di
valori: 045°.
Registrare dati non elaborati: quando è abilitato, può inserire il nome del punto e raccogliere il
punto post-differenziale nell'interfaccia di rilevamento punti.

Data Link: abilitare/disabilitare il collegamento dati, rete RTK, radio interna, radio esterna,
collegamento dati Bluetooth.

1. Nessuno: non viene trasmesso alcun segnale differenziale.

2. Rete RTK: trasmettere il segnale differenziale attraverso la rete interna RTK. Deve inserire
la scheda SIM per trasmettere i dati.

3. Radio interna: trasmettere il segnale differenziale attraverso la radio interna RTK. La base
trasmette segnali differenziali attraverso la stazione interna e rover riceve segnali
differenziali dalla base attraverso la radio interna.

4. Radio esterna: trasmettere il segnale differenziale attraverso una radio di grandi


dimensioni collegata al ricevitore.

5. Bluetooth Data Link: trasmettere il segnale differenziale attraverso la rete del palmare.
Deve inserire la scheda SIM per trasmettere i dati.

30
SurX 4.0 Manuale d'uso

Selezionare la modalità di collegamento dati appropriata e, se configurata correttamente, rover


può ricevere segnali differenziali dalla base. Se si utilizza la modalità radio interna, le impostazioni
di frequenza e protocollo di rover e base devono essere coerenti.

Avanzato: come mostrato nella figura 4.2-2, include 5 sistemi satellitari, vale a dire GPS,
GLONASS, BEIDOU, Galileo (solo displays quando il ricevitore supporta) e SBAS. Può scegliere se
ricevere il segnale dai sistemi corrispondenti in base alle esigenze.

4.2.1 Rete Rover-RTK


Selezionate Collegamento dati (Data Link) come rete RTK per entrare nell'interfaccia, come
illustrato nella figura 4.2.1-1. Deve configurare opzioni di connessione, impostazioni WIFI o
impostazioni APN, impostazioni CORS e impostazioni mountpoint.

Le opzioni di connessione devono configurare connect model, intervalli di caricamento GGA


(impostazione predefinita 5 s, può essere definito dall'utente), se connettersi automaticamente alla
rete (quando abilitato, ricevitore would connettersi automaticamente a Internet una volta acceso),
Sistema di rete (Auto, GSM e CDMA1x), Modalità di rete (WIFI o GPRS. Selezionando WIFI
apparirebbero le impostazioni WIFI e selezionando GPRS apparirebbero le impostazioni APN) e se
utilizzare Network Relay. I dettagli dell'opzione Modalità Connect sono i seguenti:

TCP: protocollo di controllo della trasmissione. Si tratta di un protocollo di comunicazione di


trasmissione orientato alla connessione, affidabile e basato sul flusso di byte.

NTRIP: modalità differenziale di trasmissione di rete standard, comunemente usata nelle reti
CORS.

Personalizzato: definito dall'utente.

ZHD: modalità di trasmissione differenziale della rete HI-TARGET, che deve impostare il numero
di gruppo e il numero del sottogruppo .

HUACE: modalità di trasmissione differenziale della rete CHC.

31
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 4.2.1-1 Figura 4.2.1-2

Le impostazioni WIFI richiedono il ricevitore con funzione WIFI. Premere per cercare WIFI,
selezionare hotspot WIFI e password di ingresso per connettere wifi.

Le impostazioni CORS devono impostare IP, porta, utente e password. Per utente e password,
se si imposta la propria base, è possibile impostare utente e password a volontà; se si utilizza
l'account CORS di qualcun altro, è necessario immettere la password per quell'account. Inoltre, è
possibile premere a destra per personalizzare l'information sul server CORS.

Impostazioni di MountPoint devono premere [Get Access Point] e abilitare La connessione


automatica alla rete in modo che possa scegliere il punto di accesso rover nell'elenco di MountPoint
(in genere il punto di accesso è il numero del ricevitore di base).

Quando tutto è impostato per rover, premere [Applica] per completare l'impostazione del
collegamento dati di rete del ricevitore rover.

4.2.2 Rover -Radio interna


Selezionate Collegamento dati (Data Link) come [Radio interna] per entrare nell'interfaccia,
come illustrato nella figura 4.2.2-1. Deve impostare canale, frequenza e protocollo. Il canale 1-7 è
un canale fisso, la cui frequenza non è modificabile. Il protocollo radio include SOUTH e Trim Talk
450S(T).

32
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 4.2.2-1 Figura 4.2.3-1

4.2.3 Rover -Radio esterna


Selezionate Collegamento dati (Data Link) come [Radio esterna ] per entrare nell'interfaccia,
come illustrato nella figura 4.2.3-1. Deve impostare Baud Rate, che per impostazione predefinita è
38400.

4.2.4 Collegamento dati Rover-Bluetooth

Figura 4.2.4-1

33
SurX 4.0 Manuale d'uso

Selezionare Data Link come [Bluetooth Data Link] per accedere all'interfaccia, come illustrato
nella figura 4.2.4-1. È necessario impostare la modalità di connessione, le impostazioni CORS e le
impostazioni di MountPoint. Il metodo di configurazione è lo stesso di RTK Network, ad esempio pt
che la rete utilizzata proviene dal dispositivo mobile, che richiede che il dispositivo mobile sia in
grado di accedere a Internet.

4.3 Modalità base


Premere [Device] -> [Base] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura 4.3-1,
impostare tutti i parametri e premere [Applica] per impostare il ricevitore come base. Se il ricevitore
non si apre in modalità base, i suoi parametri di base possono essere modificati e il ricevitore può
essere impostato come base; Se il ricevitore si apre in modalità base, può interrompere la base e
quindi impostare i parametri di base.

Le impostazioni della modalità base includono ID base, modalità start-up, modalità Diff, avvio
di base, record dati non elaborati e collegamento dati. Di seguito vengono introdotte varie
impostazioni dei parametri.

Figura 4.3-1 Figura 4.3-2

Modalità di avvio: le impostazioni della modalità base includono 2 modalità di avvio: utilizzare
le coordinate correnti e le coordinate di base di input.

a) Utilizzare coordinate correnti: la base utilizza la coordinata WGS-84 del punto corrente
come coordinate di base.

34
SurX 4.0 Manuale d'uso

b) Coordinate base di input: l'utente determina la coordinata di base. La coordinata di base


definita dall'utente non può essere troppo diversa dalla coordinata WGS-84 esatta del
punto corrente, altrimenti la stazione base non può funzionare normalmente.

Premere [Coordinate base di input] come illustrato nella figura 4.3-2, la coordinata di base
può essere selezionata dalla libreria dei punti o dalla coordinata GPS corrente acquisita o
immessa manualmente. Premere [Parametri antenna], selezionare Tipo di misurazione
antenna e Altezza misurata antenna di ingresso per ottenere l'altezza antenna.

Modalità differenziale: include RTCM2, RTCM3, CMR, CMRPLUS, DGPS e RTCM32.

Data Link: impostare il collegamento dati corrente, inclusi Nessuno, Rete RTK, Radio interna,
Radio esterna e Dual.

1. Nessuno: non viene trasmesso alcun segnale differenziale.

2. Rete RTK: trasmettere il segnale differenziale attraverso la rete interna RTK. Deve inserire
la scheda SIM per trasmettere i dati.

3. Radio interna: trasmettere il segnale differenziale attraverso la radio interna RTK. La base
trasmette segnali differenziali attraverso la stazione interna e rover riceve segnali
differenziali dalla base attraverso la radio interna.

4. Radio esterna: trasmettere il segnale differenziale attraverso una radio di grandi


dimensioni collegata al ricevitore.

Selezionare la modalità di collegamento dati appropriata e, se configurata correttamente, rover


può ricevere segnali differenziali dalla base. Se si utilizza la modalità radio interna, le impostazioni
di frequenza e protocollo di rover e base devono essere coerenti.

Avanzate: come illustrato nella figura 4.3-3, impostare l'angolo di taglio, il limite PDOP, l'avvio
ritardato e i sistemi satellitari.

Angolo di taglio-off: l'angolo tra la linea di connessione tra satellite e ricevitore e l'orizzonte. Il
ricevitore non riceve satellites che si trovano al di sotto della maschera di elevazione. Intervallo di
valori: 045°.

35
SurX 4.0 Manuale d'uso

Limite PDOP: Diluizione posizione di precisione. Più piccolo è il valore PDOP, migliore è la
distribuzione dei satelliti. Quando è minore di 3, è nello stato ideale.

Sistemi satellitari: comprende 6 sistemi satellitari, vale a dire GPS, GLONASS, BEIDOU, Galileo
(display solo quando il ricevitore supporta), SBAS e banda L. Può scegliere se ricevere il segnale dai
sistemi corrispondenti in base alle esigenze. La banda L, la banda di comunicazione satellitare con
intervallo di frequenza da0,39 a 1,55 GHz, è spesso chiamata banda 1,5 GHz.

Figura 4.3-3

4.3.1 Rete Base-RTK


Selezionate Collegamento dati (Data Link) come rete RTK per entrare nell'interfaccia, come
illustrato nella figura 4.3.1-1. Deve configurare le opzioni di connessione, le impostazioni WIFI o le
impostazioni APN e le impostazioni CORS.

Le opzioni di connessione devono configurare connect model, se connettersi automaticamente


alla rete (quando abilitato, il ricevitore si connetterà automaticamente a Internet una volta acceso),
alla modalità di rete (WIFI o GPRS) e al sistema di rete. I dettagli delle opzioni della modalità di
connessione sono i seguenti:

NTRIP: modalità differenziale di trasmissione di rete standard, comunemente usata nelle reti
CORS.

Personalizzato: definito dall'utente.

ZHD: modalità di trasmissione differenziale della rete HI-TARGET, che deve impostare il numero
di gruppo e il numero del sottogruppo.

36
SurX 4.0 Manuale d'uso

HUACE: modalità di trasmissione differenziale della rete CHC.

Figura 4.3.1-1 Figura 4.3.1-2

Le impostazioni WIFI richiedono il ricevitore con funzione WIFI. Premere per cercare WIFI,
selezionare hotspot WIFI e password di ingresso (se necessario) per connettere wifi.

Le impostazioni CORS devono impostare IP, porta, punto di accesso di base (in genere il punto
di accesso è impostato per impostazione predefinita sul numero del credito di base) e password.
Inoltre, è possibile premere a destra per personalizzare le informazioni sul server CORS.

4.3.2 Base-Radio interna


Selezionate Collegamento dati (Data Link) come rete RTK per entrare nell'interfaccia, come
illustrato nella figura 4.3.2-1. Deve impostare canale, frequenza, protocollo e potenza. Il canale 1-7
è un canale fisso, la cui frequenza è immutabile; Canale 8 è un canale definito dall'utente, la cui
frequenza può essere impostata in base alle esigenze. Radio Protocol include SATEL, PCC-EOT(4FSK),
PCC-EOT(GMSK) e Trim Talk 450S(T). Il livello di potenza della base influenzerà la distanza operativa
della radio: bassa potenza e basso consumo energetico portano a una stretta gamma di azione;
l'elevata potenza e l'elevato consumo energetico portano a una lunga distanza operativa.

37
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 4.3.2-1 Figura 4.3.3-1 Figura 4.3.4-1

4.3.3 Base-Radio esterna


Selezionate Collegamento dati (Data Link) come [Radio esterna] per entrare nell'interfaccia,
come illustrato nella figura 4.3.3-1. Deve impostare Baud Rate, che per impostazione predefinita è
38400.

4.4 Modalità statica


Premere [Device] -> [Static] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura 4.4-1. Le
impostazioni della modalità statica includono le impostazioni delle opzioni e i parametri
dell'antenna. Di seguito vengono introdotte tutte le impostazioni dei parametri in dettaglio.

Figura 4.4-1 Figura 4.4-2

38
SurX 4.0 Manuale d'uso

- Impostazioni opzioni

Nome punto: nome del punto dei dati statici.

Limite PDOP: Fattore di forza geometrica della distribuzione satellitare. Più piccolo è il valore
PDOP, migliore è la distribuzione satellitare. Il valore PDOP minore di 3 è lo stato ideale.

Angolo di taglio: l'angolo tra la linea di connessione tra satellite e ricevitore e l'orizzonte. Il
ricevitore non riceve satelliti che si trovano al di sotto della maschera di elevazione. Intervallo di
valori: 045°.

Intervallo di raccolta :1HZ rappresenta che l'acquisizione di un dato al secondo, 5HZ


rappresenta che l'acquisizione di cinque dati per secondo, 5s rappresenta che due secondi per
raccogliere un dato, e così via.

Registrare automaticamente i dati statici: se è abilitato, il ricevitore inizierà a registrare


automaticamente quando è acceso e riceve il segnale satellitare; Se è disabilitato, è necessario
iniziare a registrare manualmente i dati statici dopo l'acceso del ricevitore.

- Parametri antenna

Altezza misurata antenna: altezza del punto misurato fuori terra.

Altezza antenna: altezza verticale(h) dal centro di fase dell'antenna a terra.

I valori known che il ricevitore ha fornito come segue:

b: L'altezza dal fondo del dispositivo al centro di fase p.c; c: L'altezza dal

fondo del dispositivo all'anello di gomma;

R: Raggio dell'anello di gomma del dispositivo.

39
SurX 4.0 Manuale d'uso

Se l'altezza misurata è l'altezza verticale (a) dal fondo del dispositivo od al suolo, la sua modalità
di misurazione è l'altezza verticale dal fondo del dispositivo. Altezza antenna: h=a+b.

Se l'altezza misurata è l'altezza dal centro di fase al suolo, la sua modalità di misurazione è
Altezza da Phase Center. Altezza dell'antenna: h=h.

Se l'altezza misurata è l'altezza o le altezze dell'inclinazione dall'anello di gomma al suolo, la


sua modalità di misurazione è l'altezza dell'inclinazione dalla linea di misura. Altezza antenna: h =
sqrt (s² - R²) - c + b (sqrt significa quadrato aperto).

Il pezzo altimetry è un accessorio fissato al bottom del dispositivo. Se l'altezza misurata è


l'altezza dell'inclinazione (S) dal pezzo di altimetria al suolo e con il raggio noto del pezzo di altimetria
Rc, la sua modalità di misurazione è l'altezza dell'inclinazione dal pezzo di Altimetry. Altezza antenna:
h = sqrt (S² - Rc²) + b.

Antenna un'altezza è solitamente definita come la distanza verticale dal centro di fase
dell'antenna al punto di misurazione. Poiché non può essere misurato direttamente, in genere viene
calcolato con altri metodi di misurazione. L'altezza dell'antenna può essere ottenuta immettendo
l'altezza misurata e selezionando la modalità di misurazione.

Dopo aver impostato tutti i parametri in modalità statica, premere [apply] per impostare il
ricevitore sulla modalità statica.

- avanzato

Sistemi satellitari: comprende 5 sistemi satellitari, vale a dire GPS, GLONASS, BEIDOU, Galileo
(display solo quando il ricevitore supporta) e SBAS. Può scegliere se ricevere il segnale dai sistemi
corrispondenti in base alle esigenze.

SBAS: Sistema di aumento differenziale ad ampia area (sistema di potenziamento basato su


satellite). I satelliti di navigazione sono rilevati da un gran numero di stazioni differenziali
ampiamente distribuite e i dati grezzi acquisiti vengono inviati alla console. E poi console calcolare
per acquisire varie informazioni di correzione del posizionamento satellitare e inviato ai satelliti GEO
attraverso la stazione di caricamento. Infine, i satelliti GEO invieranno le informazioni di correzione
agli utenti, il che facilita il miglioramento dell'accuratezza del posizionamento.

Dopo aver impostato tutti i parametri in modalità statica, premere [apply] come illustrato nella
figura 4.2-2 per impostare il ricevitore sulla modalità statica.
40
SurX 4.0 Manuale d'uso

4.5 Informazioni
Premere [Device] -> [Information] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura 4.7-
1. Quando il palmare si connette al ricevitore, può leggere le informazioni del ricevitore, incluse le
informazioni sul dispositivo, le informazioni di rete, le informazioni radio e altre informazioni.

Figura 4.7-1

4.6 Calibrare il sensore


Premere [Device] -> [Calibrate Sensor] per accedere all'interfaccia principale dell'operazione.
L'interfaccia principale include E-Bubble, calibrazione magnetica. Di seguito viene introdotta
l'operazione in dettaglio.

Figura 4.9-1 Figura 4.9-2

41
SurX 4.0 Manuale d'uso

1. Correzione dell'inclinazione del polo aperto

Premere [Survey] -> [Point survey], fare clic sul pulsante e- bubble per attivare il sensore di
inclinazione mostrato nella figura 4.9-3, quindi verrà visualizzata la bolla elettronica nella schermata
Figura 4.9-4.

Figura 4.9-3 Figura 4.9-4

2. E-Bolla

(1) Premere [Calibrate Sensor] per accedere all'interfaccia di calibrazione E-Bubble, come illustrato
nella figura 4.9
1. E selezionare E-bubble.

(2) Centrare la bolla sul palo retrattile e press [Start]. E-bolla e bolla sul palo retrattile sono al
centro contemporaneamente e E-Bolla è mostrato in verde come mostrato nella Figura
4.9-2.

3. Calibrazione del passo magnetico

Selezionate Magnetico (Magnetic) come illustrato nella figura 4.9-5. Quindi fare clic sul
pulsante start per eseguire la calibrazione magnetica. Successivamente è necessario ruotare e
capovolgere il ricevitore in una direzione diversa fino a quando la barra di avanzamento non è
terminata, come figura 4.9-6.

Dopo che tutta la calibrazione è terminata, il software salterà automaticamente all'interfaccia


principale, quindi è possibile iniziare a utilizzare il fucntion di rilevamento dell'inclinazione.

42
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 4.9-5 Figura 4.9-6

4.7 Registro dispositivi


Dopo la connessione tra palmare e ricevitore, può visualizzare l'SN del dispositivo e la data di
registrazione, come illustrato nella figura 4.11-1. Quando ha bisogno di registrare l'RTK, in un modo

può inserire manualmente il codice di attivazione e nell'altro può premere per scansionare il
codice QR oacquisi reil codice di attivazione. Dopo aver inserito il codice di attivazione, premere
[Registrazione]per completare la registrazione. Per il codice di attivazione del dispositivo, è possibile
contattare GeoElectron o il rivenditore.

Capitolo 5 Indagine
Indagine a 5,1 punti
Premere [Survey] -> [Point Survey] per interfacciarsi come illustrato nella figura 5.1-1.

43
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 5.1-1

- Le icone nella barra degli strumenti superiore descrivono quanto segue:

Interfaccia Di chiusura/uscita Point Survey.

Modalità di funzionamento del ricevitore, premendo per passare all'interfaccia di impostazione


Base/Rover/Static .

Segnale ricevitore.

Informazioni sul posizionamento del ricevitore, premendo per passare alle informazioni di
posizionamento satellitare interfaccia.

Alimentazione della batteria del ricevitore.


Stato della soluzione: includes single, float, differential e fixed.

[Age9]: il ritardo differenziale di corrente è 9.

[Singolo, 0]: la soluzione corrente è singola e il ritardo differenziale è 0.

[Static, 0]: " Static" mostra lo stato del sensore quando il rilevamento dell'inclinazione del polo
è abilitato e "0" indica che l'angolo di inclinazione è 0.

[H]: HRMS, il valore rappresenta l'accuratezza orizzontale del punto corrente.

[V]: VRMS, il valore rappresenta l'accuratezza verticale del punto corrente.

[27/30]: numero attuale di satelliti che utilizzavano la soluzionee numero totale di satelliti
tracciati .

44
SurX 4.0 Manuale d'uso

- Le icone nella barra degli strumenti sinistra descrivono quanto segue:

Convertitore coordinate perimetro e area

Cambiare la mappa Mappa completa

Jump map center Disable Tilt Survey

Abilita e- Bubble Enable Tilt Survey

Centro mappa jumo auto record statico

Fold/Open barra degli strumenti CAD -centro quadrato

CAD-CAD polilinea - retto

CAD-centro retto CAD-poligono CAD-cerchio 2p CAD-

quadrato

CAD-arco CAD-cerchio 3p

Punto CAD predefinito CAD

- Le icone nella barra degli strumenti destra descrivono quanto segue:

Libreria di punti di coordinate: come mostrato nella figura 5.1-2, i punti raccolti da SurvX sono
memorizzati in
libreria di punti di coordinate.

Premere [Nuovo] per creare un nuovo punto.

Selezionate un punto di coordinate e premete [Modifica]per modificare le informazioni sul


punto.

Premere [Dettagli] per visualizzare informazioni dettagliate sul punto.

Premere [Canc] per eliminare il punto.

Premere [Importa] per importare il file delle coordinate.

45
SurX 4.0 Manuale d'uso

Premere [Opzioni] per abilitare/disabilitare i tipi di punto per filtrare i punti nella libreria dei
punti di coordinate per tipo di punto.

Figura 5.1-2 Figura 5.1-3

Visualizzare le informazioni (con interfaccia come illustrato nella figura 5.1-3):

TOPO POINT: impostazioni per il limite di visualizzazione dei punti raccolti in base al tipo di set
point che per impostazione predefinita è topo points.

BARRA INFORMAZIONI: può selezionare le informazioni visualizzate nella barra di stato nella
parte inferiore dell'interfaccia. Selezionare un elemento nell'elenco Options, quindi premere per
spostare l'elemento nell'elenco Visualizza elemento. Allo stesso modo, selezionare un elemento
nell'elenco Visualizza elemento e premere per spostare l'elemento nell'elenco Opzioni. Se premete
[Default], gli elementi predefiniti verranno aggiunti all'elenco Elementi di visualizzazione, tra cui il
nome del punto, H, N, E, l'altezza dell'antenna e la distanza di base.

BARRE DEGLI STRUMENTI: consente di modificare i tasti funzione da visualizzare nella


barra degli strumenti sinistra nell'interfaccia Point Survey.

: record statico. Come illustrato nella figura 5.1-4, impostare il nome del punto (nome del
punto nel record statico), l'angolo Cut, l'intervallo di raccolta, il tempo di osservazione e i
parametri dell'antenna, premere [Start] e, come illustrato nella figura 5.1-5, avvia il record
statico. Al termine del record statico, viene salvato un file di record statico nel ricevitore. I dati
di raccolta statica qui sono gli stessi raccolti in modalità statica, tranne per il fatto che possono
anche raccogliere punti topo in modalità rover, come mostrato nella figura 5.1-
6.

46
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 5.1-4 Figura 5.1-5 Figura 5.1-6

Raccogli le coordinate dei punti: questa icona cambia insieme allo stato di apertura/chiusura del
rilevamento dell'inclinazione.

Aprire il sondaggio di inclinazione e quindi questa icona mostrerebbe lo stato E-Bubble e


raccoglierebbe anche punti premendo su di esso.

⚫ Le icone nella barra degli strumenti destra descrivono quanto segue:

Nome del punto: nome del punto raccolto.

N, E, H: coordinate orizzontali (punto di proiezione) del punto corrente.

Altezza antenna: altezza dell'antenna impostata nel rilevamento.

Distanza di base: la distanza dal rover corrente alla base.

Codice: codice per il punto la st.

⚫ Premete per impostare il tipo di punto (Topo Point, Control Point, Quick Point, Auto Point,
Corner Point e Tilt Point). Di seguito viene introdotta la raccolta di tutti i tipi di punto.

Topo point: Il "conteggio GPS medio" nelle opzioni di record si riferisce al numero di punti che
potrebbero essere registrati consecutivamente. Fare riferimento alla figura 5.1-7, significa che
potrebbe raccogliere un punto ogni volta e questo punto dovrebbe soddisfare il limite di record.

Quando si preme you per registrare il punto topo, se il punto misurato non soddisfa il limite di
record, verrà visualizzato un messaggio di richiesta. Se il punto misurato soddisfa il limite di record,

47
SurX 4.0 Manuale d'uso

le informazioni sui punti misurati (HRMS, VRMS, delay, PDOP, date e time) verranno visualizzate
nello screen. Quindi premere [OK] per salvare il punto topo.

Figura 5.1-7 Figura 5.1-8 Figura 5.1-9

[Foto e schizzo] Può prendere nota delle informazioni sui punti raccolti, ad esempio documents,
immaginie grafici, come mostrato nella figura 5.1-9.

: annullare e tornare al passaggio precedente.

: aggiungere testo. È possibile impostare la dimensione del carattere e il colore del testo.

: Aggiungere informazioni sui punti. Dimensione del carattere e informazioni sul colore e sul
punto da aggiungere (nome, codice, nord, est, height) può essere impostato.

: aggiungere la freccia. È possibile impostare il colore e lo stile della freccia.

: aggiungere disegno. Analogamente alla funzione matita in Windows Paint, il colore e lo


spessore possono essere
mettere.

: Aggiungi foto. Richiamare direttamente la fotocamera per scattare una foto da aggiungere
alle informazioni.

: Sposta. Può spostare qualsiasi informazione aggiunta.

: Ruota. Può ruotare qualsiasi informazione aggiunta.

: Zoom. Può ingrandire o ridurre qualsiasi informazione aggiunta.


48
SurX 4.0 Manuale d'uso

: Chiaro. Può cancellare tutte le informazioni.

Punto di controllo: per raccogliere i punti di controllo entrerà nell'interfaccia come mostrato
nella figura 5.1-10. Premere [Punto di controllo] e attendere il ritardo di 15s per la soluzione fissa,
quindi inizia a raccogliere dati. Registra un punto ogni 2s, recede continuamente di 10 punti e
raccoglie 2 set di 10 punti (i dati di cui sopra vengono presi ad esempio in base alle impostazioni del
record dei punti di controllo). Al termine dell'insieme, premere [OK] e verrà visualizzato il prompt
[Report punti di controllo generato, nome come XXX, si desidera visualizzarlo ora?] come illustrato
nella figura 5.1-11. Premere [OK] per controllare il report del rilevamento dei punti di controllo,
come illustrato nella figura 5.1-12.

Figura 5.1-10 Figura 5.1-11 Figura 5.1-12

Punto rapido: quando si raccoglie il punto rapido, se il punto misurato soddisfa il limite di
record, finirà la raccolta dopo la voce di richiesta e non verrà visualizzato l'interfaccia di
archiviazione.

Punto automatico: per raccogliere il punto automatico, scegliete [Punto automatico] e


premete per impostare i parametri record, quindi premete raccogli tasto per avviare la raccolta,
come illustrato nella figura 5.1-13. Se si desidera sospendere lo stato di avanzamento della
registrazione, premere [pausa], quindi [start] per avviare la registrazione, premere [Interrompi] per
terminare la registrazione automatica dei punti.

49
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 5.1-13 Figura 5.1-14 Figura 5.1-15

Punto d'angolo: interfaccia di raccolta dei punti d'angolo, come illustrato nella figura 5.1-14.
Ogni volta che registra il punto d'angolo, dovrebbe registrare a least 15 punti e la distanza tra due
punti dovrebbe essere maggiore di 1/10 di altezza del palo. Quindi può calcolare le coordinate dei
punti sconosciuti da questi punti d'angolo. Premere [Parametri antenna] per impostare antenna
misurata altezza e tipo di misurazione antenna, press [OK] per iniziare la raccolta e dopo aver
raccolto 15 punti apparirà l'interfaccia come mostrato nella figura 5.1-15 per completare la raccolta.

Punto di inclinazione: premere per entrare nell'interfaccia di raccolta, come illustrato nella
figura 5.1-16. Se RTK ha la funzione di rilevamento dell'inclinazione, it può calcolare il punto
sconosciuto raccogliendo due punti di inclinazione; rtk ha solo la funzione EBubble, può calcolare il
punto sconosciuto raccogliendo tre punti. Impostare Antenna Misurata Altezza, posizionare il palo
di montaggio nel punto sconosciuto, inclinare in un direction e raccogliere automaticamente il
primo punto di inclinazione (interfaccia di raccolta riuscita del primo punto come mostrato nella
figura 5.1-17). Quindi inclinare in altre due direzioni e raccoglie automaticamente il secondo e il
terzo punto di inclinazione. Il suo interfaccia di raccolta è illustrato nella figura 5.1-18. Tre cerchi si
intersecano tra loro e premete [Salva] per calcolare il punto sconosciuto.

50
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura5.1-16 Figura5.1-17 Figura5.1-18

5.2 Indagine sui dettagli


Premere [Survey] -> [Detail Survey] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura 5.2-
1. Le informazioni sulla barra degli strumenti superiore sono same come quella di Point Survey.
Detail Point è una modalità di rilevamento punti semplificata, adatta per un rilevamento delle
coordinate rapido e continuo.

Figura 5.2-1 Figura 5.2-2

Prendendo ad esempio la raccolta di punti topo, premere [Impostazioni] come illustrato nella
figura 5.2-2, selezionare se abilitare Tilt Survey, impostare il limite di registrazione (può utilizzare le
impostazioni predefinite) e premere [OK] per tornare all'interfaccia, come illustrato nella figura 5.2-
1. Premere [Antenna Parameters] per impostare Antenna Measured Height e Antenna

51
SurX 4.0 Manuale d'uso

Measurement Type,premere [OK] per tornare all'interfaccia di raccolta. Se è necessario utilizzare la

libreria di codice, premere per modificare il codice. Premere [Start] per completare l'insieme di
punti.

5.3 CAD
Il CAD viene utilizzato principalmente per importare ed edit la grafica CAD esistente e le linee
di appostamento nella grafica CAD esistente.

Premere [Survey] -> [CAD] per entrare nell'interfaccia, come illustrato nella figura 5.3-1. Di
seguito viene introdotta questa interfaccia in dettaglio. Premere [3D] per immettere la vista 3D,
come illustrato nella figura 5.3-2.

Figura 5.3-1 Figura 5.3-2 Figura 5.3-3

[Dati] Può gestire il livello e importare/esportare *. File DXF. Per esportare *. DXF è necessario
impostare se esportare libreria di punti di coordinate, nome punto, codice di elevazione .

Premete [Data]->[layer] per accedere all'interfaccia, come illustrato nella figura 5.3-3. Premete
[NEW LAYER] per accedere all'interfaccia come illustrato nella figura 5.3-4, immettete Nome livello,
impostate il colore del livello, selezionate se impostare come livello di lavoro, se visibile e se
bloccare, quindi premete [OK] per completare la creazione di un nuovo livello. Premere il livello e,
come illustrato nella figura 5.3-5, può eseguire Rename, Delete, Batch delete ed Delete all. Livello di
pressione lunga e può eseguire l'eliminazione batch, come illustrato nella figura 5.3-6.
rappresenta l'attuale livello di lavoro. rappresenta il livello è visibile. rappresenta il livello è

52
SurX 4.0 Manuale d'uso

invisibile. rappresenta il livello bloccato e il livello bloccato non può essere eliminato.
rappresenta il livello è sbloccato.

Figura5.3-4 Figura5.3-5 Figura 5.3-6

[Disegno] Può disegnare il livello in base ai punti.

[Sondaggio] Può calcolare il punto di intersezione, l'offset della distanza ed eseguire altre
funzioni.

[Strumenti] Può calcolare l'angolo e l'area.

53
SurX 4.0 Manuale d'uso

Importa *. file
Livello (creazione di un nuovo DXF
livello) Polilinea
Esportazione *. file DXF poligono
arco Centro
quadrato quadrato
Rect Centro retto
Cerchio 2p Cerchio 3p
Int 2 Dist Int 4 Punto
Offset dist Offset dist
dividere misura
cancellare
area
Top 3D
Indietro 3D
Diritto 3D
3D SE
3D NW
invertire se visualizzare la
griglia
angolo
Visualizzazione predefinita 3D
Fronte 3D
Sinistra 3D
3D SW 3D NE se
visualizzare Nome
elevazione
Dati e appostamento di eliminazione CAD:

Premere il punto o la figura da eliminare sullo schermo, selezionare la destinazione e le curve


di destinazione in blu, come illustrato nella figura 5.3-7, quindi premere [Canc] per eliminare la
54
SurX 4.0 Manuale d'uso

destinazione in base alle esigenze. Premete [Appostamento] per accedere all'interfaccia come
illustrato nella figura 5.3-8, selezionate [Usa selezione polilinea] o [Usa segmento selezionato],
impostate se attivare [Impostazione per pila per coordinata], premete [OK] per accedere
all'interfaccia di appostamento ed eseguire l’appostamento. Premere [List] e visualizzare le
informazioni selezionate sull'oggetto, come illustrato nella figura 5.3-9, e può selezionare il punto in
Informazioni oggetto per l’appostamento.

Figura5.3-7 Figura5.3-8 Figura 5.3-9

Stakeout da 5,4 punti


Il punto di appostamento è il processo di input della coordinata di destinazione nel software e
del appostamento sul campo.

Premete [Survey] -> [Point Stakeout] -> [Libreria punti], selezionate il punto e premete [OK] per
accedere all'interfaccia, come illustrato nella figura 5.4-1.

55
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 5.4-1 Figura 5.4-2

Le frecce nella barra sinistra descrivono quanto segue:

ANord/Sud: distanza di cui il ricevitore ha bisogno per spostarsi nord/sud dalla posizione attuale
al punto di appostamento. A nord la freccia viene visualizzata verso l'alto e la freccia Verso sud viene
visualizzata verso il basso.

A ovest/est: distanza di cui il ricevitore ha bisogno per spostarsi ovest/est dalla posizione
corrente al punto di appostamento. La freccia T o Ovest mostra la freccia SINISTRA e A est mostra a
destra.

Riempimento/Taglio: scavare nella posizione del punto di appostamento. Se il valore è positivo,


eseguire lo scavo; in caso meno, eseguire fill. Se l'altezza corrente è superiore a quella del punto di
appostamento, la freccia verso il basso. Se l'altezza corrente è higlei di punta di appostamento
freccia si presenta.

: prompt vocale di appostamento aperto/ chiuso.

: nascondere o visualizzare la barra freccia sinistra.

: cambiare modalità bussola o modalità distanza. La modalità distanza è come mostrato nella
figura 5.4-1 e
la modalità bussola è come mostrato nella figura 5.4-2. Ci sono due stati per la modalità bussola. Lo
stato 1 è come mostrato nella figura 5.4-2. La bandiera rossa rappresenta il punto di destinazione,
la freccia blu rappresentala direzione di spostamento dalla posizione corrente del ricevitore al punto
56
SurX 4.0 Manuale d'uso

di appostamento e le parole rosse sottostanti rappresentano la distanza dal punto di destinazione.


Lo stato 2 è come mostrato nella figura 5.4-3. Nel cerchio grigio la bandiera rossa rappresenta la
destinazione del appostamento e il cerchio blu rappresenta la posizione rdi ricezione. Quando la
distanza di appostamento raddoppia prompt range, cambierebbe lo stato 1 nello stato 2; quando la
distanza di appostamento incontra l'ambito della raccolta, il cerchio blu dello stato 2 si
trasformerebbe in verde.

Figura 5.4-3 Figura 5.4-4

Le icone sulla barra degli strumenti laterale descrivono quanto segue:

: libreria di punti di coordinate. I punti raccolti da SurvX vengono memorizzati nella libreria dei
punti di coordinate.

: Ultima coordinata di appostamento.

: coordinata successiva del appostamento.

: il punto più vicino, il punto più vicino al punto di appostamento.

: Impostazioni di appostamento dei punti: come illustrato nella figura 5.4-4, può impostare
le impostazioni di appostamento, tra cui Prompt Range, Collection scope e Display Information (No
Display, Point Name, Code); le impostazioni per [TOPO POINT], [INFORMATION BAR] e [TOOLBARS]
sono le stesse di Point Survey. Premere [DEFAULT]e ripristinare le impostazioni modificate.

57
SurX 4.0 Manuale d'uso

Ridimensionamento automatico: quando il ridimensionamento automatico è abilitato, il


appostamento del punto ingrandirà lo schermo in base alla distanza tra il punto di appostamento e
il punto corrente per visualizzare completamente i punti.

Prompt Range: prendendo punto di appostamento un centro s di un cerchio e disegnando tre


cerchi concentrici con raggi sono multipli di 1, 2 e 3 volte l'intervallo di richiesta, l'area coperta da
questi tre cerchi concentrici è un intervallo rapido.

Ambito raccolta: intervallo di distanza rapido tra il punto di appostamento e il punto corrente,
che per impostazione predefinita è 0,2 m. Quando il punto raccolto si trova in questo intervallo, non
verrà richiesto; in caso meno, verrà richiesto.

: raccogliere il topo point.

Gli elementi predefiniti nella barra di stato inferiore descrivono quanto segue:

Obiettivo: nome del punto di stakeout corrente.

Distanza: distanza tra ricevitore e punto di appostamento.

A nord: distanza di cui il ricevitore ha bisogno per spostarsi a nord dalla posizione corrente al

punto di appostamento. Ad est: distanza di cui il ricevitore ha bisogno per spostarsi verso est

dalla posizione corrente al punto di appostamento.

Riempimento: scavare nella posizione del punto di appostamento. Se il valore è positivo,


eseguire lo scavo; in caso meno, eseguire
riempire.

Altezza antenna: altezza dell'antenna in rilevamento.

58
SurX 4.0 Manuale d'uso

Figura 5.4-5 Figura 5.4-6

59