Sei sulla pagina 1di 10
SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo 1. Funzioni base per un tracciamento

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

1. Funzioni base per un tracciamento (o picchettamento)

Dopo aver effettuato la connessione ed aver verificato la buona qualità del posizionamento, andare nel menù Rileva Trac. Punti, il software vi proporrà come scelta del punto da tracciare il primo punto del lavoro corrente; se si desidera

accanto, il software aprirà una pagina con la lista dei

cambiarlo premere l icona punti tra cui poter scegliere.

cambiarlo premere l icona punti tra cui poter scegliere. Selezionare il punto desiderato e premere l
cambiarlo premere l icona punti tra cui poter scegliere. Selezionare il punto desiderato e premere l
cambiarlo premere l icona punti tra cui poter scegliere. Selezionare il punto desiderato e premere l
cambiarlo premere l icona punti tra cui poter scegliere. Selezionare il punto desiderato e premere l

Selezionare il punto desiderato e premere l icona verde di conferma. A questo punto arriverete sulla schermata del tracciamento: la schermata è suddivisa in una mappa in alto e in una parte con indicazioni in formato testuale (precisioni stimate e scarti rispetto al punto da picchettare) in basso. A seconda delle preferenze si può seguire l avvicinamento al punto sulla mappa o tramite le indicazioni numeriche sottostanti. Per una visione migliore della mappa è possibile ridurre la parte numerica premendo la freccia in basso sulla tastiera del palmare. Per cambiare le configurazioni premere la casella C in alto.

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

1
1
All interno del menù di configurazione è possibile scegliere il tipo di indicazioni numeriche nella
All interno del menù di configurazione è possibile scegliere il tipo di indicazioni numeriche nella
All interno del menù di configurazione è possibile scegliere il tipo di indicazioni numeriche nella
All interno del menù di configurazione è possibile scegliere il tipo di indicazioni numeriche nella

All interno del menù di configurazione è possibile scegliere il tipo di indicazioni numeriche nella casella metodo, di default le indicazioni sono di tipo Nord-Sud Est- Ovest, tuttavia è possibile scegliere anche le indicazioni di Azimuth e Distanza. Nella casella sottostante è possibile anche indicare quali informazioni inserire nella casella analitica ridotta: la posizione attuale, le indicazioni per il tracciamento o nessuna informazione aumentando in tal modo lo spazio per la mappa. Nella terza immagine sotto un esempio con metodo Azimuth Distanza e Dati di Navigazione nella parte numerica ridotta.

Distanza e Dati di Navigazione nella parte numerica ridotta. Tornando al menù del tracciamento, è possibile
Distanza e Dati di Navigazione nella parte numerica ridotta. Tornando al menù del tracciamento, è possibile
Distanza e Dati di Navigazione nella parte numerica ridotta. Tornando al menù del tracciamento, è possibile

Tornando al menù del tracciamento, è possibile effettuare il tracciamento di un secondo punto indicando azimuth, pendenza e distanza orizzontale dal punto precedentemente selezionato: ad esempio, in questo caso si andrà a tracciare un

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

2
2
punto con Azimuth a 20°, pendenza 1% e offset 5 m in orizzontale, dal punto

punto con Azimuth a 20°, pendenza 1% e offset 5 m in orizzontale, dal punto 2 , precedentemente selezionato nella casella in alto.

2 , precedentemente selezionato nella casella in alto. 2. Offset o punto non raggiungibile Per poter

2. Offset o punto non raggiungibile

Per poter utilizzare senza problemi la funzione di Offset , prima di tutto è consigliabile utilizzare una gestione diversa del collegamento Bluetooth tra palmare e ricevitore, rispetto a quello utilizzato nel SurvCE per le altre funzioni. Per fare questo, entrare nel menu Start del sistema operative del palmare, seguendo il persorso Settings Connections Bluetooth , all interno nel menu Device selezionare Add new device , il sistema ricercherà dispositivi Bluetooth nelle vicinanze.

sistema ricercherà dispositivi Bluetooth nelle vicinanze. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di
sistema ricercherà dispositivi Bluetooth nelle vicinanze. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

3
3
Dopo qualche decina di secondi, verranno visualizzati tutti I Bluetooth visti, selezionare il numero seriale

Dopo qualche decina di secondi, verranno visualizzati tutti I Bluetooth visti, selezionare il numero seriale del proprio ricevitore, il software chiederà una password, proseguire oltre premendo Next , quindi cliccare Yes quando il software chiede di aggiungere il nostro dispositivo alla lista.

chiede di aggiungere il nostro dispositivo alla lista. Dopo qualche secondo arriva l avviso che il
chiede di aggiungere il nostro dispositivo alla lista. Dopo qualche secondo arriva l avviso che il
chiede di aggiungere il nostro dispositivo alla lista. Dopo qualche secondo arriva l avviso che il

Dopo qualche secondo arriva l avviso che il dispositivo è stato connesso, premere Done , quindi Back per uscire dalla pagina. Una volta tornati nel menu Bluetooth selezionare nuovamente il dispositivo.

menu Bluetooth selezionare nuovamente il dispositivo. Selezionare quindi la casella Serial Port e cliccare
menu Bluetooth selezionare nuovamente il dispositivo. Selezionare quindi la casella Serial Port e cliccare
menu Bluetooth selezionare nuovamente il dispositivo. Selezionare quindi la casella Serial Port e cliccare

Selezionare quindi la casella Serial Port e cliccare Save , una volta ritornati al menu precedente entrare nel menu COM Ports , quindi selezionare New outgoing port .

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

4
4
Selezionare nuovamente il seriale corretto, quindi scegliere il numero della porta seriale, solitamente è consigliabile
Selezionare nuovamente il seriale corretto, quindi scegliere il numero della porta seriale, solitamente è consigliabile
Selezionare nuovamente il seriale corretto, quindi scegliere il numero della porta seriale, solitamente è consigliabile
Selezionare nuovamente il seriale corretto, quindi scegliere il numero della porta seriale, solitamente è consigliabile

Selezionare nuovamente il seriale corretto, quindi scegliere il numero della porta seriale, solitamente è consigliabile scegliere un numero alto per evitare il rischio di trovare porte già occupate, deselezionare la casella Secure Connection e cliccare su Finish . Una volta tornati nella pagina precedente premere Ok per terminare la procedura.

precedente premere Ok per terminare la procedura. Ora si può attivare il SurvCE, entrare in
precedente premere Ok per terminare la procedura. Ora si può attivare il SurvCE, entrare in
precedente premere Ok per terminare la procedura. Ora si può attivare il SurvCE, entrare in

Ora si può attivare il SurvCE, entrare in Equipaggiamento Rover GPS Comms , quindi selezionare Generico nella casella dispositivo e il numero corretto della

per stabilire la

porta seriale settato in precedenza, premere quindi l icona

connessione, una volta connessi si può proseguire con le impostazioni del rover

connessi si può proseguire con le impostazioni del rover oppure uscire dal menu Rover GPS con
connessi si può proseguire con le impostazioni del rover oppure uscire dal menu Rover GPS con

oppure uscire dal menu Rover GPS con l icona .

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

5
5
All interno del menu Rileva Salva Punti, selezionare l icona O in alto per entrare
All interno del menu Rileva Salva Punti, selezionare l icona O in alto per entrare

All interno del menu Rileva Salva Punti, selezionare l icona O in alto per entrare nel menù offset. Nel menù Metodo è possibile selezionare tre diverse metodologie (Distanza/Angolo, Interseca e Punto 2).

diverse metodologie (Distanza/Angolo, Interseca e Punto 2). Vediamo un primo esempio con il metodo Angolo/Distanza
diverse metodologie (Distanza/Angolo, Interseca e Punto 2). Vediamo un primo esempio con il metodo Angolo/Distanza
diverse metodologie (Distanza/Angolo, Interseca e Punto 2). Vediamo un primo esempio con il metodo Angolo/Distanza

Vediamo un primo esempio con il metodo Angolo/Distanza : effettuare per prima cosa la lettura del punto GPS ( Leggi GPS ), quindi inserire gli offset orizzontali e verticali e l angolo di azimuth (casella denominata semplicemente Offset), nel menù Risultati si potranno vedere le coordinate del punto nascosto, quindi premere Archivia per salvarlo.

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

6
6
3. Media di più misurazioni e salvataggio automatico di punti All interno del menu Rileva
3. Media di più misurazioni e salvataggio automatico di punti All interno del menu Rileva
3. Media di più misurazioni e salvataggio automatico di punti All interno del menu Rileva
3. Media di più misurazioni e salvataggio automatico di punti All interno del menu Rileva

3. Media di più misurazioni e salvataggio automatico di punti

All interno del menu Rileva Salva Punti, selezionare l icona A in alto per entrare nel menù Media GPS . E possibile scegliere o il tempo della media o il numero di misurazioni da mediare, solitamente una al secondo. Cliccando sui tasti Configura e Tolleranze è possibile modificare le regole di salvataggio dei punti: nel primo caso se posso salvare i punti automaticamente solo nel caso di posizionamento fixed , altrimenti un messaggio vi chiederà il consenso al salvataggio.

un messaggio vi chiederà il consenso al salvataggio. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di
un messaggio vi chiederà il consenso al salvataggio. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

7
7
Nel menu tolleranze invece si possono impostare gli errori massimi per il salvataggio automatico: l

Nel menu tolleranze invece si possono impostare gli errori massimi per il salvataggio automatico: l errore orizzontale (HSIG), verticale (VSIG) e la distanza dal punto tracciato. Una volta impostati questi parametri, ritornare al menu Media GPS , premere il tasto di conferma e il ricevitore avvierà la raccolta delle posizioni da mediare.

ricevitore avvierà la raccolta delle posizioni da mediare. In Rileva Auto per Intervallo è possibile avviare
ricevitore avvierà la raccolta delle posizioni da mediare. In Rileva Auto per Intervallo è possibile avviare
ricevitore avvierà la raccolta delle posizioni da mediare. In Rileva Auto per Intervallo è possibile avviare

In Rileva Auto per Intervallo è possibile avviare automaticamente il salvataggio di punti, scegliendo o l intervallo di tempo o la distanza percorsa in orizzontale o verticale.

di tempo o la distanza percorsa in orizzontale o verticale. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre
di tempo o la distanza percorsa in orizzontale o verticale. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

8
8
4. Parametri del ricevitore impostabili, settaggi da utilizzare per l esportazione in Pregeo Nel menu

4. Parametri del ricevitore impostabili, settaggi da utilizzare per l esportazione in Pregeo

Nel menu Rover GPS Ricevitore è possibile impostare alcuni parametri del ricevitore: l altezza dell antenna, che può essere misurata o in verticale da terra fino

al fondo dello strumento o inclinata da terra fino alla linea bianca all interno della

gomma blu. Un altro parametro è Maschera Elevazione, cioè l elevazione minima dei

satelliti da utilizzare, l impostazione iniziale è 10°, valori compresi tra 20° e 10° sono

di norma consigliati. Perc.Posizione si riferisce alla frequenza di aggiornamento della

posizione, di norma 1 Hz è più che sufficiente. L opzione Salva Vettori nei Dati

Grezzi è utile per associare la matrice di covarianza ai punti salvati, lasciare questa opzione attivata nel caso di successiva esportazione in formato Pregeo.

nel caso di successiva esportazione in formato Pregeo. Un altra impostazione necessaria per l esportazione in
nel caso di successiva esportazione in formato Pregeo. Un altra impostazione necessaria per l esportazione in
nel caso di successiva esportazione in formato Pregeo. Un altra impostazione necessaria per l esportazione in

Un altra impostazione necessaria per l esportazione in Pregeo è il salvataggio dell orario in cui ogni punto è salvato, per impostare questa opzione seguire il percorso File Imposta Lav. Opzioni e abilitare la casella Riporta Orario in Ogni Pnt .

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

9
9
5. Modifica Grafica della mappa All interno del menu Salva Punti, premere l icona in
5. Modifica Grafica della mappa All interno del menu Salva Punti, premere l icona in

5. Modifica Grafica della mappa

All interno del menu Salva Punti, premere l icona in basso a destra per entrare nel menu delle opzioni grafiche: qui è possibile disabilitare la visualizzazione della quota, del numero del punto o della descrizione, sulla mappa, o effettuare altre modifiche grafiche.

sulla mappa, o effettuare altre modifiche grafiche. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di
sulla mappa, o effettuare altre modifiche grafiche. SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di

SurvCE: tracciamento, offset, Pregeo e altre funzioni di rilievo

10
10