Sei sulla pagina 1di 5

Sollevamento della testa per attivare i flessori

Per iniziare tutti i movimenti di questo ATM, sdraiati sulla schiena, piega le ginocchia, reggi i piedi,
intrattieni il dito e metti le mani dietro la testa. I movimenti chiave sono:

Alza e abbassa la testa.

Sollevare il piccolo della schiena abbastanza in alto da far passare il mouse. Tienilo sollevato mentre sollevi
e abbassi la testa. Quindi lascia che la parte bassa della schiena ritorni nella sua posizione normale e alza e
abbassa la testa.

Ripeti il movimento, ma questa volta alzerai la parte bassa della schiena abbastanza in alto perché un topo
possa passare.

Riposare e sentire il cambiamento in contatto con il pavimento.

Alternare tra avere le dita intrecciate nel modo abituale e non abituale mentre si solleva la testa.

Chiudi gli occhi. Guarda i piedi mentre sollevi la testa.

Poggia le dita sulle costole o sullo sterno. Trova un modo per premere verso il basso che aiuta a sollevare la
testa. Cosa succede al tuo mento? Trova un secondo, terzo e quarto modo di premere con le mani.

Focus dell'insegnamento di Moshe

Mentre procede l'ATM, Moshe dirige l'attenzione dello studente sull'influenza della posizione dei loro
gomiti, sul contatto della schiena sul pavimento, sull'uso del loro respiro e sull'intrecciare le dita nel modo
non abituale.

Moshe discute come eseguire i movimenti lentamente e senza fretta (ad esempio "Sai che gli asini non si
muoverebbero salvo che ti spingi un chiodo sotto la cosa su cui ti siedi ... Alcune persone hanno quel chiodo
da quando erano a scuola. E quindi, vai più veloce se lo vuoi o se ne hai bisogno o no ").

Moshe discute su come non lasciare che l'obiettivo di alzare la testa "distrugga il tuo modo di sollevare la
testa".

Moshe torna un certo numero di volte alla domanda "cosa sta imparando?". Termina il ATM con un
discorso dal titolo "Real Learning is Having Choices".

Sdraiato sulla schiena, ottieni sollievo alzando la testa. Questa è la continuazione del sollevamento della
testa per attivare i flessori

Schema della lezione - I movimenti chiave di questo sportello automatico sono:

Sdraiato sulla schiena

Alza la testa Primo sollevamento senza l'uso delle mani, quindi usando la mano sinistra, quindi con la mano
destra.

Metti entrambe le mani dietro la testa e solleva la testa. Quindi solleva le gambe. Solleva la testa più o
meno?
Metti le mani su entrambi i lati del tuo corpo. Piega le ginocchia e solleva le gambe.

Sollevare la testa con le mani e dirigere i gomiti

Focus dell'insegnamento di Moshe

"Abbiamo un sistema nervoso che impara con la velocità del fulmine ... una volta [tu] dai al tuo motore
sensoriale la comprensione e la sensazione e prestando attenzione come lo fai e la quantità di sollevamento
è aumentata di dieci volte".

Flettendo la parte superiore del corpo, dal gomito al ginocchio

Flessione con enfasi sul lato destro e sulla respirazione.

Schema della lezione

Sdraiarsi sulla schiena. Intreccia le dita e portale dietro la testa. Mantieni i piedi.

1. Dirigere il gomito R e il ginocchio R l'uno verso l'altro e lontano

2. Dirigere il gomito R e il ginocchio L l'uno verso l'altro e lontano

3. Sollevare la testa e il ginocchio. Tienili su.

a. Muovi il gomito R e il ginocchio L verso e fuori usando movimenti oscillatori minuscoli, minuscoli,
minuscoli e minuscoli.

b. Continua a farlo, ma fallo velocemente

4. Ripetere il passaggio 3 con il gomito R e il ginocchio R.

5. Ripetere il passaggio 3 rimanendo con il gomito R, ma una volta con il ginocchio R e una volta con il
ginocchio L.

6. Stop. Riposo. Sdraiati sulla schiena, giù le mani.

7. Metti le mani sulla pancia tra il pube e l'ombelico.

a. Nota la tua respirazione

b. Inspirare sollevando il petto. Sollevare il petto e le clavicole verso la testa e prendere un respiro.
Continuate a farlo.

c. Spremi il petto sul pavimento e spingi in avanti il basso addome. Continua a farlo.

d. Rendi i movimenti veloci e piccoli. Respirare normalmente. Non cambiare la respirazione. Lascia che il
respiro continui con lo stesso ritmo e questi movimenti aggiungeranno solo un po 'd'aria o sottraggono un
po' d'aria alla normale respirazione.

e. Piega le ginocchia e continua a fare il movimento.


8. Rotolare di lato e alzarsi in piedi. Andare in giro. Notare la differenza tra L & R.

FLESSORI Sinossi

Prendendo i gomiti e le ginocchia uno verso l'altro, e lavorando attraverso la relazione con il respiro, la
necessità degli estensori che consentono il movimento e gli effetti di piccoli movimenti rapidi all'interno del
raggio medio.

Schema della lezione

Faccia in su, piega le ginocchia ai piedi per stare in piedi. Sollevare la testa. Mentre inspiri. Fuori. Più alto?
Resta in piedi ed espira. La testa va ancora più in alto? Tocca con entrambe le mani sul petto mentre sollevi
la testa, per vedere che il torace si appiattisce mentre lo fai. Chiarisci come apri i gomiti mentre la testa
giace sul pavimento e chiudili mentre sollevi.

R mano dietro la testa, la mano L tiene il ginocchio R (piede R sollevato) sotto la rotula. Prendi il gomito e il
ginocchio l'uno verso l'altro e chiarisci la respirazione. Fallo più veloce e guarda cosa fa il respiro adesso:
non espiri ogni volta deliberatamente, ma tieni il torace libero in modo che ogni volta scappi un po 'd'aria.

Stessa variante, ma chiedi cosa preme sul pavimento? [Probabilmente saranno delle costole medie o basse
sul lato R.]

L mano dietro la testa, la mano R sotto la rotula R (cioè passa le mani e nient'altro). Sollevare il ginocchio
dal gomito. Che contatti hanno ora? Cambia le mani (la mano R dietro la testa, la mano L sotto la rotula R) e
vedi cosa tocca il pavimento ora. Cambia di nuovo le mani, ciò che tocca il pavimento. Quindi avvicina L
gomito e ginocchio R l'uno verso l'altro, e resta lì e riunisci e separa: piccolo, ritmico, veloce. Più
velocemente possibile. Quindi tornare alla mano R dietro la testa, L mano sotto la rotula R. Ora si toccano
facilmente?

Riposati a faccia in su, gambe lunghe. Sollevare ogni gamba - quale si solleva più facilmente? Andare in giro.

Pausa per parlare di flessori ed estensori.

Poi una demo: se menti a faccia in su, intratti le dita e sollevi la testa, qualcosa la ferma ad un certo punto.
Dove? Perché? Gli estensori.

R mano dietro la testa, L mano sotto il ginocchio R. Rimani con il ginocchio e il gomito l'uno verso l'altro,
non toccandoli, e prendili rapidamente in un piccolo raggio l'uno verso l'altro e distanti, rapidamente, in
modo da spingere e tirare il respiro.

Passa tutto: L mano dietro la testa, mano R sotto il ginocchio L. Sollevare il ginocchio e il gomito l'uno verso
l'altro. Quindi rimani e fai un piccolo movimento di apertura e chiusura da quella posizione.
Quindi passare le mani (la mano R dietro la testa e la mano L sotto il ginocchio L) e sollevare. Qualcosa di
nuovo che preme contro il pavimento? Fermati nella posizione media e prendili verso e a parte, movimenti
piccoli e rapidi.

L mano dietro la testa, mano R sotto il ginocchio R. Sollevati uno verso l'altro, quindi da una posizione
media fai piccoli movimenti rapidi verso e oltre.

Entrambe le mani si intrecciano dietro la testa: sollevano la testa e spostano una volta il ginocchio R su
ciascun gomito; poi ripetizione rapida, ballonzolando. Spalle / testa rimangono nella stessa direzione: solo il
ginocchio va da un gomito all'altro.

Intrecci non abituali. Sollevare la testa. Diverso dal solito? Inclinazione della testa, delle spalle? Prova con il
ginocchio R andando a ogni gomito di nuovo, e confronta con l'intreccio abituale e non abituale. Quindi
sollevare i gomiti e le ginocchia uno verso l'altro e vedere se è diverso.

Stesso (non abituale) ma prendi il ginocchio L su un gomito e l'altro. Quindi controllare sollevando i gomiti e
le ginocchia uno verso l'altro.

"Ora per vedere cosa si prova veramente a stendersi con la piccola schiena sul pavimento." Sollevare le
ginocchia piegate dal pavimento. Quindi sollevare la testa. Prova a far scorrere la mano sotto la schiena per
controllare. Tieni la testa alta e raddrizza la gamba destra, aperta verso il lato, così piccola che la schiena
rimane sul pavimento. Lo stesso con la gamba sinistra. Testa inferiore; tenere ogni ginocchio con la mano e
prendere le ginocchia verso le ascelle. 12 ° costola lo fa a pavimento ora? Rimani e solleva la testa tra le
ginocchia. Nel mezzo? Ginocchio da Bocca a R (testa mobile non al ginocchio, ginocchio in movimento non
in testa). L'altra parte. Cosa preme il pavimento? Poi entrambe le ginocchia verso la fronte (di nuovo
distinguendo la testa dalle ginocchia, le ginocchia alla testa). Quindi prendi i gomiti tra le ginocchia e stringi;
ginocchia tra i gomiti e spremere.

Fine lezione: alzarsi per alzarsi, vedere come stai dritto. Estensori attivati dal loro allungamento.

Focus dell'insegnamento di Moshe

Respirazione: coordinata con l'azione; inizia quando posizioni la testa verso il basso; dovrebbe tacere se
non stai combattendo contro te stesso; nessun modo corretto - solo corretto per quello che stai facendo al
momento.

Flessori ed estensori come antagonisti.

Schema della lezione

Faccia in su. Intrecciate le mani dietro la testa e sollevate la testa.

Braccia lungo i fianchi, alzate la testa. Questo dovrebbe essere più difficile, ma è più facile. Perché?

Piegare le ginocchia, alzare i piedi. Sollevare le gambe dal pavimento. Quindi allungali e fai lo stesso.
Vedere? È più difficile
Con le braccia a fianco, siediti. Quindi prova la stessa cosa con le braccia tese sopra la testa. Vedere? È più
difficile Espira mentre sollevi la testa. Ciò non aiuta (dimostrando qualcosa in relazione ai commenti di uno
studente)

Affianca le braccia, solleva la testa e studia cosa devi fare per renderlo più facile.

Mani sullo sterno e premere verso il basso verso l'osso pubico.

Braccia intrecciate dietro la testa, e usarle per sollevare mentre si pensa che qualcuno continua a premere
per appiattire il petto / scivolare lo sterno verso il basso.

Tieni le braccia nella stessa posizione, ma solleva la testa senza usarle (si limitano ad accompagnare la
testa). Fai lo stesso con le mani che toccano entrambi i lati della testa. Diventa ancora più leggero. Non
sono le mani a reggere il peso della testa, ma la posizione che porta le braccia in relazione allo stomaco, e
come questo consente al torace di appiattirsi più facilmente.

Enfatizza ora che questo diventa facile nella misura in cui la colonna lombare arriva sul pavimento.

Faccia in su, ginocchia piegate, piedi in piedi. Ora prova a prendere il naso tra le ginocchia e le ginocchia ai
lati della testa.

R mano dietro la testa, L mano sotto la rotula R. Prendi il gomito e il ginocchio l'uno verso l'altro, solo la
parte più comoda del movimento. Quale parte del torace / quale lato preme di più sul pavimento?

[Viene qui per tre volte, con pause, perché deve chiarire alcune cose sulle istruzioni: sollevare il ginocchio e
non il piede (naturalmente il piede va, ma non aggiungere un sollevamento del piede; raddrizzare la gamba
a L); la posizione dei piedi in piedi (non è comodo avere le gambe unite, naturalmente le ginocchia ei piedi
dovrebbero essere distesi); cosa c'è "sopra" e "sotto" e "sotto" il ginocchio / rotula.]

Cambia solo le mani e confronta ciò che preme sul pavimento. Provalo inspirando ed espirando, e continua
con quello che funziona meglio.

Riposare con i piedi in piedi e vedere quale lato del bacino si trova meglio sul pavimento.

L mano sotto il ginocchio L, mano R dietro la testa. Pensa / immagina, dieci volte. Allora fallo davvero.