Sei sulla pagina 1di 3

A1 Grammatica

5. Verbi servili: dovere volere e potere

1. Completa le frasi con i verbi tra parentesi al presente indicativo.


devi
1. Martina ………............................…. (dovere) studiare per l’esame di matematica.
vogliono
2. Giulio e Arianna ………............................…. (volere) andare in vacanza in Puglia.
puoi
3. Mamma, ………............................…. (potere) restare a casa oggi? Non mi sento bene.
possono
4. Francesco, Mario, ………............................…. (potere) aiutarmi con il trasloco domani?
voglio
5. Io non ………............................…. (volere) uscire questa sera. Sono stanca.
dovete
6. Ragazzi, questo fine settimana ………............................…. (dovere) pulire l’appartamento.
vuoi
7. Marta, ………............................…. (volere) venire a cena da me questa sera?
potete
8. Gli studenti ………............................…. (potere) consegnare la tesina domani.

2. Completa il dialogo con la forma corretta dei verbi tra parentesi.


Commesso: Buongiorno. Che cosa desidera?
Cliente: devo
………............................…. (dovere) organizzare una festa con gli amici.

© Mondadori Education
puoi
Lei mi ………............................…. (potere) aiutare a scegliere che cosa prendere?
vuole
Commesso: Certo con piacere! Prima di tutto ………............................…. (volere) consigliarle
volete
un dolce squisito alla frutta, la nostra specialità. Se ………............................….
posso
(volere) lo ………............................…. (potere) anche assaggiare.
Cliente: voglio
mmm... va bene. Se è davvero così buono allora lo ………............................….
(volere) provare subito!
può
Commesso: Poi, noi della pasticceria ………............................…. (potere) preparare anche dei
cannoli e del gelato.
Cliente: Che bella idea! I miei amici sono molto golosi!
vogliamo
Commesso: Quanto ………............................…. (voi - volere) spendere?
Cliente: possiamo
(noi – potere) ………............................…. spendere solo 50 Euro.
posso
Commesso: Con questa cifra non ………............................…. (io – potere) più aggiungere niente.
Cliente: Grazie. Va bene così.

1
A1 Grammatica

3. DOVERE o POTERE?
1. Domani ho un esame, oggi ………............................…. studiare tutto il giorno.
2. Che disordine, Martina! ………............................…. pulire subito la tua camera, altrimenti
stasera non esci!
3. So che non ti senti bene. (io) ………............................…. venire a trovarti questo
pomeriggio.
4. Bambini, ………............................…. fare silenzio per favore? Ho mal di testa.
5. Gli studenti ………............................…. consegnare subito i documenti in segreteria,
altrimenti non ………............................…. dare l’esame.

4. VOGLIO MA NON POSSO. Forma frasi logiche con gli elementi dati, secondo
l’esempio.
Es: Roberto / andare al cinema / chiuso
Roberto vuole andare al cinema ma non può perché è chiuso.

vedere i nipoti è molto costoso


a. Io ascoltare la musica di notte l’acqua è troppo fredda

© Mondadori Education
b. Tu e Lucia comprare un computer abitano lontano
c. I nonni nuotare al mare è chiusa
d. Io e mia sorella studiare in biblioteca non c’è un autobus
e. Tu andare in centro i vicini dormono
f. Il mio coinquilino tu andare

a. ..Io voglio ascoltare la musica di notte ma non posso perchè l'acqua è troppo fredda
...........................................................................................................................................................
Tu e Lucia vogliano comprare un computer ma no possono perchè abitano lontano
b. ............................................................................................................................................................
I nonni vuoi nuotare al mare ma non puoi perchè è chiusa
c. .............................................................................................................................................................
Io e mia sorella vogliamo studiare in biblioteca ma non possiamo perchè non c'è un autobus
d. ............................................................................................................................................................
e. ..Tu vuoi andare in centro ma non puoi perchè i vicino dormono
...........................................................................................................................................................
Il mio coinquilino vuole tu ma non puoi perchè andare
f. .............................................................................................................................................................

2
A1 Grammatica

5. MI DISPIACE MA NON POSSO. Un compagno ti invita a fare le seguenti cose,


ma tu non vuoi fare niente. Trova una scusa. Forma dei dialoghi con gli elementi
dati, secondo l’esempio.

Es: mangiare una pizza Vuoi mangiare


una pizza? Mi dispiace
non posso,
a. Uscire a prendere un gelato. devo studiare.
b. Andare al cinema insieme.
c. Andare al museo d’arte.
d. Fare un giro in bicicletta.
e. Andare a cena al ristorante.

6. Programmi per il fine settimana. Scrivi nell’agenda tutte le cose che vuoi fare e
quelle che devi fare questo fine settimana.
Sabato Domenica
Voglio Voglio
fare una passeggiata
….................................................................... mangiar una pizza
…....................................................................

© Mondadori Education
….................................................................... …....................................................................
….................................................................... …....................................................................

Devo Devo
finisci i miei compiti
….................................................................... lava i miei vestiti
…....................................................................
Frequentare le lezioni
….................................................................... …....................................................................
….................................................................... …....................................................................