Sei sulla pagina 1di 2

Sistemi Informativi del Territorio

Documento SUET – Nuove funzionalità SUET – F.O.


Stato: Finale
Versione: 1.0

RTI
>
Accenture

Accenture Technology Solutions

Avanade Italy

Data creazione 04/12/2017


Descrizione modifiche
Si comunica che dal giorno 18 dicembre 2017 saranno attive sullo Sportello Unico per
l’Edilizia Telematico le seguenti nuove funzionalità/modifiche:

• Archiviazione pratiche: Sarà attivo un sistema automatico di archiviazione delle


procedure edilizie. Le pratiche archiviate rimarranno disponibili all'utente per la
consultazione e potranno essere riattivate solo su esplicita richiesta del Capofila
richiedente.

• Sistema di invio email: Sarà attivo un sistema automatico di invio email che avviserà
l'utente dell'avvenuta ricezione di una notifica sul SUET. All’interno del messaggio sarà
presente un link che, previa identificazione, permetterà all’utente di accedere
direttamente alla notifica.

• Accettazione esplicita di incarico: Per concludere la compilazione della sezione


“Incarichi->Impresa” sarà necessario caricare, accedendo nella sezione “Impresa -
>Gestione incarichi” , il documento con il quale il Rappresentate Legale della società
incaricata dei lavori conferma l'incarico da parte del soggetto Capofila.

• Gestione multipla richieste accreditamento: Sarà possibile per un tecnico


progettista effettuare una richiesta di accreditamento per ogni titolo professionale in
possesso (Geometra, Architetto, Perito, etc...) e sottomettere le diverse procedure
edilizie scegliendo tra tutti gli accreditamenti disponibili sul SUET. Inoltre, in merito
allo stesso titolo professionale, sarà possibile richiedere la modifica dei dati di
accreditamento effettuando una nuova richiesta.

• Accreditamento ditta per pratiche trasmesse: Sarà disponibile nella sezione


"Incarichi" una nuova funzionalità con la quale il Direttore dei Lavori e il Tecnico
Progettista possono, previa accettazione del soggetto Capofila, sostituire la nomina di
una società precedentemente incaricata dei lavori con quella di altra società.

• Rinuncia Incarico Direttore dei Lavori: Sarà disponibile nella sezione "Incarichi"
una nuova funzionalità con la quale il Direttore dei Lavori può rinunciare
spontaneamente all'incarico. A seguito della rinuncia, il Committente riceverà una
notifica via email che, pena la nullità della CILA , lo invita a sospendere i lavori e a
procedere urgentemente con la nomina di un nuovo Direttore dei Lavori.

• Invio comunicazione collaudo e fine lavori: Sarà possibile procedere, nella


sezione “IncarichiTecnici”, con la nomina/sostituzione del "Collaudatore". In
presenza del "Collaudatore" l'attività di “Comunicazione Collaudo e Fine Lavori” dovrà
essere predisposta da quest'ultimo; in sua assenza dagli altri Tecnici Incaricati. L’invio
finale all’Amministrazione dovrà essere effettuato dal Committente.

• Dichirazioni esplicite: Sarà necessario effettuare delle dichiararazioni esplicite,


prima dell’invio di una CILA.

Per ulteriori dettagli si consiglia di consultare il manuale utente scaricabile dalla sezione di
help.