Sei sulla pagina 1di 1

Copertina CASSIANA_Piccola Nous 26/06/20 15:48 Pagina 1

Le Belle Lettere 50 50 Le Belle Lettere 50


La cornice del libro è una storia intrigante – di dolore e di redenzione – che ha per pro- Tutto ciò che è può suddividersi in creato e in-
Racconti tagonisti principali “Giulia la gobba”, poi monaca Cassiana, e padre Callistrato. Si creato. Dio è increato. Tutto il resto è creato.
San NIKOLAJ VELIMIROVIĆ, nato nel vil-
laggio di Lelić, nella Serbia occidentale, il 5
tratta di persone sicuramente esistite (nel monastero di Mileševa, uno dei più impor-
tanti monasteri della Chiesa serba, ubicato nei pressi della cittadina di Prijepolje, vi
San Nikolaj Velimirović E l’amore è increato: increato ed eterno. Poi-
era la tomba di Cassiana). Si tratta, ancora, di persone avvolte da una reputazione di ché l’amore non è un semplice attributo di Dio
gennaio 1881, è morto il 18 marzo 1956 nel ma il suo nome, uno dei nomi di Dio, e la pie-
seminario russo di San Tikhon negli Stati Uniti
santità. Il vescovo Nikolaj conosceva i racconti che circolavano sulla loro vita e proprio

Cassiana

Cassiana
su quei racconti si è fondato per comporre il suo scritto. Nulla di più preciso pare si nezza dell’essere di Dio. Per questo è stato
(Pennsylvania). Parlava correntemente, oltre al possa dire del nostro testo. Che risulta, nella sua parte centrale, un vero inno. Un detto: “Dio è Amore” (1Gv 4,8).
serbo, sette lingue. Aveva una cultura che spa- poema, intessuto con il filo d’oro delle Scritture e dell’insegnamento dei Padri, che ce-
ziava dalla teologia alla filosofia, dalla lettera- lebra la quintessenza del cristianesimo: l’amore. Amore che trova la sua fondazione
tura alla storia delle religioni, in specie
orientali. Grande e profondo oratore (tanto da
nella tri-unità di Dio. Amore che è l’unico motivo dell’agire di Dio. Amore che ci è
stato rivelato pienamente nel Figlio di Dio. Amore che è Dio… Amore che, solo, per-
la scienza dell’amore
essere definito il “Crisostomo serbo”), fu au- mette all’uomo di conoscere Dio, «perché Dio è amore» (1Gv 4,8).
tore di una abbondante produzione religiosa e La Centuria sull’amore cristiano, cuore del libro e lascito dell’igumeno Callistrato
teologica (completamente sconosciuta in Ita- alla monaca Cassiana, termina con queste parole: «Ti ho scritto molto, figlia mia. E,
lia). Quando le sue spoglie vennero riesumate, nondimeno, tutto ciò si può esprimere in breve così: Se ami il Signore Gesù Cristo,
nel 1991, per essere trasferite dall’America al hai già adempiuto i due grandi comandamenti dell’amore. Egli è Dio, infatti, ed è anche
il prossimo. Sì, il nostro prossimo più vicino. A lui anzitutto si riferiscono direttamente
suo paesino natale, furono trovate incorrotte.

San Nikolaj Velimirović


entrambi i comandamenti dell’amore. Un tempo non era possibile agli uomini amare
La Chiesa serba lo ha canonizzato il 19 maggio il Dio invisibile. Gesù Cristo è nel contempo il Dio rivelato e il vero uomo. Il Diouomo,
2003. Justin Popović, anch’egli ora santo della che si è manifestato come il Dio dell’amore e si è offerto in sacrificio per noi come
Chiesa ortodossa, aveva scritto nel 1961, l’Uomo dell’amore. Te lo dico in verità: è molto facile amare un simile Dio e un simile
quinto anniversario della morte di Nikolaj: prossimo. E, tramite lui, tutti i suoi.
«Grazie, Signore: in lui abbiamo un nuovo apo- Anima mia, ben presto abbandonerai tutto e tutto ti abbandonerà. Gli amici ti di-
stolo! Grazie, Signore: in lui abbiamo un menticheranno, la ricchezza ti sarà inutile, la bellezza sfiorirà, la forza verrà meno, il
nuovo evangelista! Grazie, Signore: in lui ab- corpo si corromperà e l’anima si troverà nelle tenebre. Nella solitudine e nelle tenebre,
biamo un nuovo confessore! Grazie, Signore: chi ti tenderà la mano? Solo Cristo, l’Amico dell’uomo, lo farà, se nella tua vita ti sarai
in lui abbiamo un nuovo martire! Grazie, Si- appoggiata a lui e ti sarai unita a lui. Egli ti farà passare dalle tenebre alla luce, dalla so-
gnore: in lui abbiamo un nuovo santo!”». litudine all’assemblea celeste. Giorno e notte, abbi tutto ciò nel tuo spirito e sulla sua
base comportati. E Cristo, il Signore, il Re dell’amore, sia il tuo aiuto! Amen».

Asterios
Copertina: studio ad.

17,00 €
Immagine di copertina: dipinto di padre Stamatis Skliris (sacerdote, www.asterios.it
iconografo, pittore greco). Cf. http://www.holyicon.org posta: asterios.editore@asterios.it Asterios