Sei sulla pagina 1di 101

StudioKlain

Guida Freehand MX
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Indice guida Macromedia Frrehand MX


[

Concetti fondamentali
la finestra del documento 2
uso dei pannelli 3
le finestre d'ispezione 6
le barre degli strumenti 7
la barra degli strumenti principale 8
il pannello strumenti 10
la barra di stato 11
le preferenze 11
uso degli extra 11
le viste del documento 12
le modalità di disegno 15
il tasto destro del mouse 16
personalizzare le scelte rapide da tastiera 17

Il documento
operazioni con le pagine 19
le unità di misura 23
i righelli 24
la griglia 25
le guide 25
apertura di documenti in versioni precedenti 27
importazioni di immagini 27
importazioni formati di file 29
collegamento e incorporamento 34
collegamenti 35
operazioni con le immagini bitmap 36
sostituzione di caratteri 38

Il disegno
caratteristiche dei tracciati e dei punti 40
impostazioni delle preferenze di visualizzazione 41
di tracciati e punti
rettangoli, ellissi e linee 42
vincolare una forma base durante il disegno 43
disegnare poligoni e stelle 43
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Indice guida Macromedia Frrehand MX


[

Il disegno
disegnare spirali e archi 44
disegnare tracciati in forma libera 46
disegnare con gli strumenti penna e bezièr 47
modificare i tracciati 49
modificare i tracciati con lo strumento forma libera 50
suddivisione dei tracciati 52
semplificazione dei tracciati 53
modifica della direzione di un tracciato 54
riempimenti sovrapposti 54
ricalco di immagini grafiche 54

Operare con gli oggetti


annullamento delle azioni 57
selezione degli oggetti 58
nascondere gli oggetti 60
bloccare gli oggetti 61
allineamento e distribuzione degli oggetti 61
copia di oggetti 62
convertire le immagini vettoriali in immagini bitmap 64
ritaglio di un'immagine bitmap 65
raggruppamento degli ogetti 65
selezione di oggetti raggruppati 66
disposizione degli oggetti 67
nominare gli oggetti 67

Trasformare e distorcere gli oggetti

il comando insieme 70
il comando dividi 70
il comando interseca 70
il comando ritaglio interno 71
il comando ritaglio esterno 71
il comando trasparenza 71
i tracciati clipping 72
le fusioni 72
l'ombra di un oggetto 73
la rotazione 3d 74
gli strumenti trasforma 75
la prospettiva 76
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Indice guida Macromedia Frrehand MX


[

Livelli, simboli e stili


i livelli 77
il pannello libreria 82
creazione ed impostazioni di simboli 82
il pannello stili 83

Colori, tratti e riempimenti

colori singoli e quadricromia 87


modalità colore 88
il pannello tavolozza 88
il pannello tinte 90
il pannello campioni 91
applicare i tratti 96
applicare i riempimenti 97
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Concetti fondamentali
[
macromedia freehand include nella sua area di lavoro oltre alla finestra del documento, un menù
in alto allo schermo, gli strumenti, i pannelli e le finestre di ispezione.
i pannelli predefiniti di freehand sono i seguenti:

pannello strumenti

finestra di ispezione oggetto

pannello tavolozza

pannello campioni colore

1
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_la finestra del documento

La finestra del documento orientamento pagina

Il documento viene impostato con la finestra di


ispezione documento con la quale è possibile
modificare gli attributi delle pagine o aggiungere
ed eliminare pagine.

come visualizzare la finestra di ispezione


documento:

scegliere finestra > finestre di ispezione >


documento.

Una volta visualizzata la finestra di ispezione


documento è possibile scegliere una dimensione
dal menù dimensioni pagina. dopodichè
scegliere un orientamento verticale o orizzontale
per la pagina. slezionare un valore per le
dimensioni al vivo e per la risoluzione della
dimensioni pagina
stampa. è possibile spostare una pagina miniature pagine
trascinando una miniatura nella finestra di
ispezioe documento oppure usando lo
strumento mano e spostando il tavolo di
montaggio.

come aggiungere una pagina:

è possibile aggiungere una pagina dalla finestra


di ispezione documento cliccando sulla freccia
in alto a destra e seleziando la voce: aggiungi
pagine, immettere il numero di pagine da
aggiungere.
2
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_uso dei pannelli

Uso dei pannelli pulsante di chiusura

I pannelli disposti al di sopra del tavolo di pulsante di ingrandimeto


montaggio fanno parte degli strumenti di free
hand e possono essere spostati e sistemati in
qualsiasi punto dello schermo; i pannelli hanno
le caratteristiche di essere spostati, separati o
combinati. un pannello si può attivare facendo
cliccando sulla scheda del pannello inoltre può
anche essere ingrandito o ridotto ad icona.

per impostazione predefinita i pannelli


e le finestre di ispezione sono raggruppate in
questo modo:

pannelli: campioni, livelli e stili

pannelli: tavolozza e tinte

finestre d'ispezione: oggetto, tratto,


riempimento, testo e documento

i pannelli mezzetinte e libreria non sono invece


raggruppati con altri pannelli.

per visualizzare o nascondere tutti i pannelli


aperti:

scegliere visualizza > pannelli

3
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_uso dei pannelli

Uso dei pannelli

come raggruppare i pannelli:

trascinare la scheda di un pannello su un altro


pannello o su un gruppo di pannelli

come rimuovere un pannello da un gruppo:

trascinare la scheda del pannello dal gruppo


nel quale è inserito.

come riportare i pannelli nella posizione


predefinita:

1. uscire da fereehand.
2. nella cartella freehand 10 individuare la
caretlla italian ed eliminare il file Fhprefs.txt

come memorizzare i panelli in una posizione


compressa o non compressa:

1. modifica > preferenze


2. scegliere modifica posizione pannelli
nascosti

con questa opzione un pannello una volta


compresso ritorna nella sua posizione originale
quando è decompresso.

4
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_uso dei pannelli

Uso dei pannelli

come agganciare i pannelli:

è possibile agganciare i pannelli l'uno all'altro


al bordo dell'applicazione. una volta agganciati
i pannelli possono essere ridimensionati e
compressi individualmente.
per agganciare due pannelli, trascinare la barra
del titolo di uno dei due ed avvicinarlo all'altro
ad una distanza massima di 12 pixel dall'altro
pannello.

come disattivare temporaneamente


l'aggancio:

tenere premuto maiusc mentre si trascina il


pannello.

una volta agganciati due pannelli si comportano


come un unico oggetto quando vengono
spostati, aperti o chiusi.
un pannello può essere agganciato ad un altro
sia orizzontalmente che verticalmente.

1. per agganciare due pannelli tenere premuto


il tasto ctrl e trascinando la barra del titolo
avvicinare il pannello all'altro. i due pannelli si
agganciano automaticamente quando si trovano
ad una distanza di 12 pixel l'uno dall'altro.

2. per indicare che i pannelli sono agganciati


compare una barra di aggancio in grigio. barra di aggancio

come sganciare i pannelli:

cliccare sulla barra grigia di aggancio


oppure tenendo premuto ctrl trascinare un
pannello per la barra del titolo.
5
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_le finestre d'ispezione

Le finestre d'ispezione

Una finestra di ispezione è un pannello che


permette di modificare la caratteristiche di
oggetti e pagine.
le finestre di ispezione che comprende freehand
sono:

la finestra di ispezione oggetto permette di


modificare la posizione o la dimensione degli
oggetti selezionati.

la finestra di ispezione tratto permette di


modificare la carattettiche di un tracciato
selezionato. i tipi di tratto sono: niente, motivo,
pennello, personalizza, postscript, standard;
inoltre essa include spessore, estremità, spigoli,
troncamento, tratteggio e frecce.

la finestra di ispezione riempimento permette


di modificare le caratteristiche di un tracciato
selezionato. i tipi di riempimeto sono niente, a
mosaico, a motivo, lente, motivo, personalizza,
pstscript, sfumato, standard.

la finestra di ispezione testo permette di


formattare il testo selezionato. essa contiene
altri cinque pannelli: carattere, paragrafo,
spaziatura, righe, colonne e distribuisci testo.

la finestra di ispezione documento contiene


per ogni pagina delle immagini in miniatura, in
tre viste possibili. se le pagine vengono spostate
con il puntatore nella finestra di ipsezione
al''interno del tavolo di montaggio le pagine
corrispondenti si spostano. cliccando con il
tasto destro del mouse sulla miniatura della
pagina si possono aggiungere, duplicare o
eliminare pagine. inoltre [ possibile modificare
le dimensioni e l'orientamento della pagina e
la risoluzione di stampa.
6
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_le barre degli strumenti

Le barre degli strumenti

Le barre degli strumenti in freehand sono


diverse; le barre degli strumenti xtra e delle
operazioni xtra compaiono sul lato sinistro
della finestra del documento, le barre degli
strumenti principale e testo sono visualizzate
sopra la finestra del documento, la barra di
stato invece è sottostante alla finestra del
documento. le barre degli strumenti possono
essere modificate di posizione.

la barra degli strumenti principale consente


di creare, aprire o salvare documenti,
visualizzare i pannelli e le finestre di ispezione
e bloccare o sbloccare oggetti.

la barra degli strumenti xtra contiene gli


strumenti di disegno sotto forma di plug-in che
possono essere aggiunti o romissi da essa.

la barra delle operazioni xtra contiene i


pulsanti per effettuare operazioni sui tracciati.

la barra degli strumenti testo contiene i


comadi per la formattazione del testo.

la barra degli stumenti inviluppo consente


di applicare trasformazioni di inviluppo ad oggetti
o gruppi.

la barra delle informazioni contiene notizie


sugli oggetti selezionati e riguardano il tipo di
oggetto, la posizione del cursore, l'angolo, il
centro di rotazione, il raggio e il numero dei lati.

la barra di stato si trova in fondo alla finestra


del documento.

per visualizzare o nascondere le barre degli


strumenti:
per le singole barre: scegliere finestra > barre
strumenti e selezionare il nome della barra.

per tutte le barre attive: scegliere visualizza


> barre strumenti.

per il pannello strumenti: scegliere finestra


> strumenti.
7
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_la barra degli strumenti principale

La barra degli strumenti principale

Per iniziare un progetto in freehand si utilizano


icomandi base che fanno parte della barra degli
strumenti principale che gestisce l'aspetto del
documento.

nuovo

crea un nuovo documento

apri

apre un documento già esistente

salva

salva il documento aperto

importa

importa un file o un oggetto

area di stampa

stampa un'area selezionata del documento

stampa

stampa il documento aperto

blocca

blocca gli oggetti selezionati

sblocca

sblocca gli oggetti selezionati

grafica

apre la finestra di dialogo trova e sostituisci

allinea

apre il pannello allinea

trasforma

apre il pannello trasforma


8
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_la barra degli strumenti principale

La barra degli strumenti principale

libreria

apre il pannello libreria

oggetto

apre la finestra di ipsezione oggetto

mixer colori

apre il pannello tinte - tavolozza

campioni

apre il pannello campioni colore

livelli

apre il pannello livelli

9
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_il pannello strumenti

Il pannello strumenti

Con il pannello strumenti è possibile selezionare,


disegnare e modificare oggetti, creare testi e
colorare gli oggetti. esso si divide in due zone puntatore sottoseleziona

strumenti e colori.
pagina lazo
il pannello può essere personalizzato con
l'aggiunta e la rimozione dei pulsanti.
contagocce testo

come aggiungere un pulsante:


penna bézier

scegliere finestra > barre strumenti >


matita linea
personalizza.
rettangolo poligono
selezionare il pulsante desiderato e trascinarlo
sul pannello strumenti. elllisse spirale

come rimuovere un pulsante: prospettiva forma libera

scegliere finestra > barre strumenti > dimensiona ruota


personalizza.
rifletti inclina
selezionare il pulsante desiderato e trascinarlo
dal pannello strumenti. dopo aver rimosso il ricalca coltello
pulsante non è più possibile riportarlo nel
pannello strumenti. mano zoom

10
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_barra di stato/le preferenze/uso degli xtra

Barra di stato

La barra di stato si trova in fondo alla finestra


del documento. essa contiene i pulsanti per
selezionare le pagine, il selettore per impostare
l'ingrandimento, la visualizzazione delle pagine,
la modalità di disegno e l'unità di misura .

Le preferenze

Per poter personalizzare l'ambiente di lavoro


in freehand è possibile usare le preferenze.
con questa finestra è possibile personalizzare
il controllo ortografico, la gestione del colore,
le impostazioni sul pannello e sulla risoluzione
delle immagini, le caratteristiche dei file importati
ed esportati, le viste del documento e il
comportamento del testo, il comportamento dei
tracciati e il numero di livelli di annullamento.

come visualizzare le preferenze:

modifica > preferenze

Uso degli xtra

GlI xtra sono dei software che aggiungono


delle funzioni a freehand. alcuni xtra vengono
forniti automaticamente con l'installazine di
freehand altri possono essere aggiunti
successivamente, essi possono essere attivati
o disattivati utilizzando il comando gestione
xtra in xtra.

come installare un xtra:

trascinare il file xtra da installare nella cartella


xtras in freehand 10/italian.

come eliminare un xtra:

trascinare il file xtra fuori dalla cartella xtras in


freehand 10/italian.

come usare un xtra:


11
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_uso degli xtra/le viste del documento

Uso degli xtra

sceliere l'xtra da usare nel menù xtra oppure


scegliere finestra > barre strumenti >
strumenti xtra. verrà visualizzata una barra
degli strumenti xtra in cui sarà possibile
selezionare l'xtra scelto per le operazioni xtra
scegliere finestra > barre strumenti >
operazioni xtra.

Le viste del documento

E' possibile personalizzare la vista del


documento per poter lavorare nel modo migliore.
nel menù visualizza si può scegliere tra diverse
modalità di visualizzazione del documento,
oppure impostare nelle preferenze il
posizionamento delle pagine all'apertura del
documento.

come impostare il posizionamento delle


pagine in preferenze:

scegliere modifica > preferenze > documento

per aprire un documento allo stesso


ingrandimento dell'ultimo salvataggio,
selezionare: ripristina visualizzazione
all'apertura del documento.

per aprire un documento con le stesse


dimensioni e posizione della finestra dell'ultimo
salvataggio, selezionare: memorizza
dimensioni e posizione della finestra.

ingrandimento e riduzione della vista:

la vista del documento si può ingrandire o ridurre


usando strumenti, comandi di menù o scelte
rapide da tastiera.

ingrandire o ridurre con lo strumento zoom:

scegliere lo strumento zoom.

per ingrandire la pagina, cliccare sulla pagina.

per ingrandire un'area selezionata, trascinare


la selezione.
12
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_le viste del documento

Le viste del documento

per ridurre la pagina, premere alt e cliccare


sulla pagina.

per ridurre un'area selezionata, trascinare la


selezione tenendo premuto il tasto alt

ingrandire o ridurre con i comandi di menù:

scegliere visualizza > ingrandimento e


selezionare un valore che va dal 6% al 6400%.

selezionare un valore dal menù di ingrandimento


nella barra di stato.

cliccare sul documento con il pulsante destro


del mouse a da visualizza scegliere un valore
che va dal 6% al 6400%.

ingrandire o ridurre con le scelte rapide da


tastiera:

scegliere lo strumento zoom.

per ridurre la vista di un valore minore tenere


premuto il tasto alt e cliccare sulla pagina.

per portare la vista ad un ingrandimento minimo


del 6% tenere premuti i tasti maiusc+ alt e
cliccare sulla pagina.

per portare la vista ad un ingrandimento


massimo tenere premuto il tasto maiusc e
cliccare sulla pagina.

è possibile scegliere inoltre dal menù visualizza


o dal menù a comparsa ingrandimento nella
barra di stato una delle seguenti opzioni:

pagina intera: adatta la pagina attiva alla


finestra del documento.
tutte le pagine: adatta tutte le pagine nella
finestra del documento.
area selezionata: adatta tutti gli oggetti
selezionati nella finestra del documento.

come creare una vista personalizzata:


13
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_le viste del documento

Le viste del documento

scegliere lo strumento zoom.


trascinare l'area della vista personalizzata
tenendo premuto il tasto maiusc; apparirà una
finestra di dialogo nuova vista. assegnare un
nome alla vista.

come usare una vista salvata:

scegliere il nome della vista salvata dal menù


a comparsa ingrandimento nella barra di stato.

visualizza > personalizzata e selezionare il


nome della vista.

cliccare con il pulsante destro del mouse e


scegliere la vista personalizzata dal sottomenù
visualizza.

come modificare una vista salvata:

modificare gli elementi della vista.


scegliere visualizza > personalizzata > modifica.
selezionare in modifica il nome della vista e
cliccare su aggiorna.
premere ok.

come eliminare una vista salvata:

scelgiere visualizza > personalizzata > modifica.


selezionare il nome della vista da eliminare;
cliccare su elimina e poi su ok.

se sono state create almeno due viste


personalizzate è possibile passare alla vista
personallizzata precedente scegliendo:
visualizza > personalizzata > precedente.

come visualizzare più viste del documento:

in freehand è possibile visualizzare fino a otto


finestre dello stesso documento
contemporaneamente con viste e ingrandimento
differenti.

come aggiungere una vista:

scegliere finestra > nuova finestra


modificare la vista e l'ingrandimento.
14
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_le viste del documento/le modalità di disegno

Le viste del documento

per chiudere le viste contemporaneamente


premere ctrl+maiusc+f4 o chiudere
semplicemente le finestre una alla volta .

Le modalità di disegno

Freehand permette diverse visualizzazioni del


documento sullo schermo che non incidono
sulla qualità di stampa.
le modalita di disegno possono essere
selezionate dal menù a comparsa modalità di
disegno ubicato nella barra di stato.

anteprima: visualizza il documento così come


verrà stampato.
anteprima rapida:visualizza le forme con
passaggi ridotti e con il testo in grigio.
struttura: non visualizza riempimenti ma solo
un tratto nero e caselle vuote contenenti una anteprima anteprima rapida
x per le immagini.
struttura rapida: si comprta come la struttura
ma utilizza il testo in grigio.
flash antialias: visualizza il testo e le
illustrazioni con l'effetto antialiasing così come
appariranno quando il file sarà esportato in
macromedia flash. struttura rapida
struttura

come impostare le modalità in cui lo


scorrimento incide sul ridisegno:

scegliere modifica > preferenze >


visualizzazione.
selezionare ridisegna durante scorrimento per flash anti-alias
ridisegnare il documento mentre si clicca su
una freccia o una barra di scorrimento.
con l'opzione deselezionata il documento viene
ridisegnato al termine dello scorrimento. cliccare
su ok.

come impostare il numero di oggetti di cui


effettuare l'anteprima durante il
trascinamento:

scegliere modifica > preferenze >


visualizzazione.
immettere un valore nella casella: anteprima
durante trascinamento; un valore molto alto
potrebbe rallentare la operazioni di ridisegno.
15
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_le modalità di disegno/il tasto destro de mouse

Le modalità di disegno

cliccare su ok.

come effettuare l'anteprima dell'oggetto


durante il ridisegno:

cliccare sull'oggetto tenendo premuto il pulsante


del mouse.
premere e poi lasciare alt e trascinare l'oggetto.

come trascinare un oggetto senza


visualizzarne l'anteprima:

trascinare l'oggetto all'interno della finestra del


documento.
un riquadro di delimitazione visualizzerà il
movimento dell'oggetto.

Il tasto destro del mouse

è possibile usare il tasto destro del mouse per


visualizzare menù di contesto legati agli oggetti,
ai blocchi di testo o ai tracciati. ma è possibile
anche usare il tasto destro del mouse per
ingrandire un'area del documento.

come usare il tasto destro del mouse per


ingrandire un'area del documento:

scelgliere modifica > preferenze > generali.


selezionare ingrandimento pulsante destro del
mouse e cliccare su ok.
in questo modo verranno però disattivati i menù
di contesto.

come visualizzare i menù di contesto:

cliccare con il pulsante destro del mouse


sull'oggetto per visualizzare il menù di contesto
relativo a quell'oggetto.
è possibile anche selezionare più oggetti
contemporaneamente tenendo premuto il tasto
maiusc oppure trascinando un riquadro di
selezione attorno agli oggetti.
cliccando con il tasto destro del mouse sulla
selezione verrà visualizzato il menù di contesto
relativo ai due oggetti.

I menù di contesto visualizzati con il tasto destro


16
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_il tasto destro del mouse/personalizzare le scelte rapide da
tastiera

Il tasto destro del mouse

del mouse son validi anche per: una pagina, la


finestra di ispezione documento, il pannello
campioni colore, il pannello livelli, il pannelli
stili, e il pannello tinte.

Personalizzare le scelte rapide da tastiera

E' possibile modificare le scelte rapide


preimpostate o assegnare delle scelte rapide
ai comandi che ne sono privi, le scelte rapide
non sono valide per gli xtra.

come creare una scelta rapida


personalizzata:

scegliere modifica > scelte rapide da tastiera;


apparirà la seguente finestra di dialogo.

Per creare un gruppo di scelte rapide lasciando


inalterate quelle predefinite cliccare sul pusante
+, nella finestra che si aprirà assegnare un
nome al file e cliccare su salva. scegliere
un'applicazione dal menù scelte rapide da
tastiera.
cliccare sul segno + per visualizzare l'elenco
dei comandi in cui oltre ai menù di frrehand vi
sono altre funzioni. se il comando da assegnare
non è un menù di freehand cliccare su altro.
cliccare sul comando a cui assegnare la scelta
rapida. nella casella descrizione appare la
descrizione del comando, nella casella tasti di
scelta rapida correnti vengono visualizzati i tasti
i scelta rapida gia assegnati al comando.
inserire i tasti che costituiscono la nuova
sequenza di scelta rapida nella casella di testo:
premere nuovo tasto scelta rapida.
per assegnare la scelta rapida: selezionare vai
a conflitto all'assegnazione per vedere
evidenziato il comando a cui era in precedenza
assegnata la scelta rapida.

cliccare su assegna per assegnare al comando


specificato la nuova scelta rapida.
nella casela impostazioni scelte rapide tastiera
scegliere dal menù un gruppo di scelta rapida.
assegnare un nome alle scelte rapide cliccando
sul segno più, selezionare una collocazione e
salvare. passando ad un nuovo gruppo si
17
StudioKlain Guida Freehand MX
concetti fondamentali_personalizzare le scelte rapide da tastiera

Personalizzare le scelte rapide da tastiera

salvano automaticamente tutte le impostazioni


del gruppo precedente. cliccare su chiudi per
confermare o su ripristina per ritornare alle
impostazioni precedenti.

come eliminare una scelta rapida:

scegliere modifica > scelte rapide tastiera.


in tasti di scelta rapida correnti selezionare la
scelta rapida da eliminare.
cliccare su rimuovi.
per confermare cliccare su chiudi.

come visualizzare i gruppi di scelte rapide


disponibili:

scegliere modifica > scelte rapide da tastiera.


dal menù impostazioni scelte rapide tastiera
scegliere un gruppo di scelte rapide.

è possibile stampare o salvare una scheda in


cui sono riportati tutti i tasti di scelta rapida.

come stampare una scheda:

scegliere modifica > scelte rapide da tastiera.


cliccare su stampa.
nella finestra scelte rapide da tastiera cliccare
su stampa,cliccare su ok.

come salvare una scheda:

scegliere modifica > scelte rapide da tastiera.


cliccare su stampa.
nella finestra scelte rapide da tastiera cliccare
su salva con nome.
immettere un nome per il file, cliccare su salva.
18
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_operazioni con le pagine

[ Il documento
[
Operazioni con le pagine

Come selezionare una pagina:

selezionare lo strumento pagina dal pannello


strumenti e cliccare sulla pagina.

cliccare sulla miniatura di una pagina dalla


finestra di ispezione documento.

selezionare un numero di pagina dal menù a


comparsa vai a pagina nella barra di stato,
è possibile inoltre selezionare la pagine dalla
finestra di ispezione documento con qualsiasi
strumento ma è necassario attivare prima le
pagine in preferenze.

come attivare le pagine:

scegliere modifica > preferenze > documento.


selezionare l'opzione: pagine attivate cambiando
visualizzazione in questo modo le pagine si
possono selezionare dalla finestra di ispezione
documento.

selezionare l'opzione pagine attivate usando


gli strumenti, in questo modo è possibile usare
qualsiasi strumento per selezionare una pagina.
cliccare su ok.

come duplicare una pagina:

selezionare lo strumento pagina e tenendo


premuto il tasto alt trascinare la pagina sul
tavolo di montaggio.
per copiare una pagina senza contenuto
selezionare lo strumento pagina e trascinare
la pagina tenendo premuto il tasto alt e il tasto
ctrl.
19
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_operazioni con le pagine

Operazioni con le pagine

come eliminare una pagina:

selezionare una pagina con lo strumento pagina


e premere elimina.
selezionare la miniatura di una pagina dalla
finestra di ispezione documento e scegliere
elimina.

come spostare una pagina:

scegliere lo strumento pagina, cliccare sulla


pagina e trascinarla su tavolo di
montaggio,oppure selezionare la pagina nella
finestra di ispezione documento e trascinarla.
per spostare una pagina senza il contenuto
selezionare la pagina e tenere premuto il tasto
ctrl mentre si trascina la pagina.

come modificare una pagina:

selezionare la pagina da modificare con lo


strumento pagina e tenendo premuto il tasto
alt cliccare due volte sulla pagina. nella finestra
modifica cambiare le impostazioni relative alla
pagina e cliccare su ok.

come agganciare le pagine alla griglia


durante il ridimensionamento:

selezionare l'opzione visualizza > griglia >


aggancia a griglia. scegliere lo strumento
pagina, cliccare sulla pagina per visualizzare
le maniglie di selezione trascinare una delle
maniglie e per mantenere le proporzioni tenere
premuto il tasto maiusc.

come ruotare una pagina:

scegliere lo strumento pagina, cliccare sulla


pagina per visualizzare le maniglie di selezione
e ruotare la pagina utilizzando la maniglia
nel'angolo. verrà modificato l'orientamento della
pagina ma non gli oggetti contenuti in essa.

come creare una pagina personalizzata:

scegliere finestra > finestre di ispezione


documento.
20
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_operazioni con le pagine

Operazioni con le pagine

dal menù a comparsa dimensioni pagina


scegliere modifica.cliccare su nuova, inserire
un nome per la pagina personalizzata e delle
nuove dimensioni per x ed y. cliccare su chiudi.

come eliminare una pagina personalizzata:

scegliere modifica nella finestra di ispezione


documento dal menù dimensioni pagina,
selezionare dalla casella dimensioni la pagina
che si vuole eliminare e cliccare sul pulsante
elimina.

le pagine master:

in un documento è possibile creare delle pagine


master in cui definire un layout da applicare a
una o a tutte le pagine del documento. è
possibile creare una nuova pagina master
oppure trasformare una pagina del documento
in una pagina master. le pagine master possono
essere usate nel pannello libreria ed è possibile
duplicarle, eliminarle o raggrupparle.
quando si applica una pagina master ad una
pagina figlio, nella pagina master gli elementi
sono collocati sul bordo inferiore di ciascun
livello. applicando pagine master a pagine figlio
con dimensioni al vivo nelle pagine figlio le
immagini sono controllate da un rettangolo delle
dimensioni al vivo. selezionando una pagina
master dal menù a comparsa della finestra di
ispezione documento la pagine correnti si
trasformano in pagine figlio della pagina master
selezionata.

c o m e c r e a r e u n a pa g i n a m a s t e r :

scegliere finestra > finestre di ispezione >


documento, cliccare sulla freccia in alto a destra
e scegliere nuova pagina master. selezionare
finestra > libreria, cliccare sulla freccia in alto
a destra e scelgiere nuova pagina master. le
impostazioni di dimensioni e orientamento della
pagina master sono quelle della pagina corrente.
dopo aver definito un layout della pagina e
chiuso la finestra della pagina master essa
viene automaticamente salvata nella libreria
come pagina master.
21
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_operazioni con le pagine

Operazioni con le pagine

come adattare la pagina di un documento


ad una pagina master:

scegliere la pagina master dal menù a comparsa


pagina master nella finestra di ispezione
documento.

per trasformare una pagina in una pagina


master:

selezionare la pagina con lo strumento pagina


scegliere converti in pagina master cliccando
sulla freccia in alto a destra nella finestra di
ispezione documento.
come applicare una pagina master alla
pagina di un documento:

selezionare la pagine con lo strumento pagina


e scegliere una pagina master dal menù a
comparsa pagina master nela finestra di
ispezone documento. selezionando più pagine
la pagina master verrà applicata a tutte le pagine
selezionate.

come aggiungere una pagina figlio ad un


documento:

cliccare sulla freccia in alto a destra nella finestra


di ispezione documento e scegliere aggiungi
pagine > in base alla pagina master, cliccare
sulla freccia in alto a destra nella finestra di
ispezione documento o nel pannello libreria e
scegliere duplica. trascinare la pagina tenendo
premuto il tasto alt.

come modificare una pagina master:

cliccare due volte sulla pagina master dal


pannello llibreria, selezionare una pagina figlio
e cliccare su modifica nella finestra di ispezione
documento. modificare la pagina master e per
salvare le modifiche chiudere la finestra della
pagina master.
22
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_operazioni con le pagine/le unità di misura

Operazioni con le pagine

come rilasciare una pagina figlio:

selezionare una o più pagine figlio, cliccare


sulla freccia in alto a destra nella finestra di
ispezione documento e scegliere rilascia pagine
figlio.
con questa opzione la pagina corrente non sarà
più basata su una pagia master.

mostrare o nascondere pagine master nel


pannello libreria:

scegliere finestra > libreria, cliccare sulla freccia


in alto a destra nel pannello libreria e selezionare
mostra pagine master.

come importare una pagina master:

dal pannello libreria cliccare sulla freccia in alto


a destra e scegliere importa, selezionare pagina
master dalla finestra di dialogo importa simboli
e cliccare su apri scegliere la pagina master
da importare e cliccare su importa.

Le unità di misura

E' possibile scegliere tra diverse unità di misura


punti, pica, pollici, pollici decimali, millimetri,
kyu, centimetri o pixel inoltre possono essere
scelte unità di misura diverse da quelle
predefinite o ignorare le misure predefinite. nel
caso in cui vengono ignorate le unità di misura
freehand converte il valore inserito
autmaticamente all'unità di misura predefinita.
è possibile anche calcolare equazioni
matematiche combinando unità di misura,
freehand calcolerà automaticamente i valori,
inoltre si possono usare unità di misura
personalizzate come metri, miglia, piedi.

come definire l'unità di misura di un intero


documento:

scegliere l'unità di misura dal menù a comparsa


nella barra di stato.

come impostare un'unità di misura


personalizzata in una casella di testo unità:
23
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_le unità di misura/i righelli

Le unità di misura

inserire il valore numerico seguito dalla lettera


relativa all'unità di misura ad esempio i sta per
polici, p per punti, m per millimetri, c per
centimetri ed x per pixel. premere invio.

come usare le funzioni matematiche per


dare le dimensioni al carattere:

selezionare il testo, nella finestra di ispezione


documento inserire i valori numerici costituenti
l'equazone matematica nel menù dimensione
carattere utilizzando i seguenti simboli:
+ per l'addizione, - per la sottrazione, * per la
motiplicazione, / per la divisione. premere invio
al termine.

I righelli

I righelli vengono visualizzati a sinistra e in alto


alla finestra del documento. quando si riduce
o ingrndisce un documento i righelli si adattano
a documento, il punto zero del righello è
impostato nell'angolo sinistro del documento
ma può essere adattato alla pagina. i righelli
vengono visualizzati con l'unità di misura
impostata per il documento.

come visualizzare o nascondere i righelli:

scegliere visualizza > righelli di pagina > mostra.

come modificare la posizione del punto zero:

trascinare la posizione del punto zero e adattarla


all'angolo della pagina.

come impostare un'unità di misura


personalizzata:

scegliere visualizza > righelli di pagina >


modifica. nella finestra che si aprirà modifica
unità dare un nuovo nome all'unità di misura.

immettere i valori numerici e scegliere l'unità


di misura dal menù a comparsa. Per aggiungere
un'ulteriore unità di misura cliccare sul pulsante
+. per eliminare un'unità di misura cliccare sul
pulsante - e poi su ok, cliccare su conferma.
24
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_la griglia/le guide

La griglia

La griglia è utile per allineare gli oggetti che


possono essere agganciati ad essa, non è
stampabile.

come visualizzare o nascondere la griglia:

scegliere visualizza > griglia > mostra.

come attivare o disattivare la griglia:

scelgiere visualizza > griglia > aggancia a griglia.

come modificare le opzioni della griglia:

scegliere visualizza > griglia > modifica.

inserire un'unità di misura per la griglia nella


casella dimensioni griglia.

per forzare l'agganciamento degli oggetti alla


stessa posizione relativa rispetto alla cella di
destinazione, selezionare griglia relativa.

per forzare l'agganciamento degli oggetti a


intersezioni precise della griglia, disattivare
l'opzione griglia relativa. cliccare su ok.

come cambiare il colore della griglia:

scegliere modifica > preferenze > colori.

per cambiare il colore della griglia, cliccare sulla


casella colore griglia e selezionare un nuovo
colore. cliccare su ok.

Le guide

Le guide non sono stampabili e servono per


allineare e posizionare gli oggetti possono
essere posizionate con i righelli di pagina,
possono essere aggiunte, eliminate modificate
o bloccate. è possibile impostare con la
preferenza limite la distanza dalla guida alla
quale un oggetto deve trovarsi prima di
agganciarsi.

come visualizzare o nascondere le guide:


25
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_le guide

Le guide

scegliere visualizza > guide > mostra.

come trascinare una guida:

visualizzare i righelli di pagina. per inserire una


guida orizzontale trascinare a partire dal righello
superiore, per inserire una guida verticale
trascinare a partire dal righello sul lato sinistro.
il puntatore deve trovarsi sulla pagina quando
il tasto del mouse viene rilasciato.

come aggiungere una guida con precisione:

scegliere visualizza > guide > modifica.


cliccare due volte su una guida esistente
specificarne la posizione e premere ok.
oppure cliccare su aggiungi, scegliere verticale
o orizzontale, scegliere le opzioni in aggiungi:
gruppo di: per aggiungere un numero preciso
di guide.
sequenza con incremento: per specificare
l'intervallo tra una guida e l'altra.
immettere la prima e l'ultima posizione delle
guide e il numero di pagine in cui inserirle,
cliccare su ok.

come agganciare gli oggetti alle guide:

scegliere visualizza > guide > aggancia a guide.


quando un oggetto è agganciato alla giuda il
puntatore visualizza un triangolo verticale o
orizzontale.

come bloccare o sbloccare le guide:

scegliere visualizza > guide > blocca.

come modificare, rilasciare o eliminare le


guide:

sceglliere visualizza > guide > modifica.


si aprirà la seguente finestra di dialogo.

selezionare la guida che deve essere modificata


per modificare più di una guida selezionare le
26
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_le guide/apertura di documenti in versioni precedenti/importazioni
di immagini

Le guide

guide tenendo premuto il tasto ctrl. per


modificare la posizione cliccare su modifica
inserire una nuova posizione e premere ok. per
rilasciare la guida selezionare la guida e cliccare
su rilascia; per eliminare cliccare su elimina e
infine su ok.

come impostare lo scorrimento della finestra


del documento durante il trascinamento di
una guida:

scegliere modifica > preferenze > generali.


selezionare l'opzione trascina guida per scorrere
finestra. in questo modo viene attivato lo
scorrimento quando una guida viene trascinata
oltre i bordi della finestra del documento.
cliccare infine su ok.
scegliere visualizza > guide > blocca.

Apertura di documenti in versioni precedenti

Durante la conversione di un documento


freehand da una versione all'atra alcune
impostazioni possono cambiare. ad esempio
nei documenti convertiti il testo collegato ad un
tracciato si allinea all'inizio del tracciato, inoltre
i documenti contenenti tracciati aperti con
riempimenti potrebbero non essere visualizzati.
per visualizzarli basta selezionare nelle
preferenze oggetto l'opzione mostra
riempimento per i nuovi tracciati aperti
dopodichè selezionare l'oggetto e riapplicare
il riempimento. i colori vengono salvati come
CMYK anche se compaiono come colori RGB,
le versioni di freehand 8 e 9 salvano invece i
colori come CMYK RGB e HEXACHROME.

come convertire un file da freehand 5 o


versioni precedenti a freehand 10:

aprire il file in freehand 10 e diventerà


automaticamente un file FH10.

Importazioni di immagini

E' possibile con freehand importare una vasta


gamma di formati di immagini utilizzando il
comando apri, incolla o importa. i grafici vettoriali
27
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_importazioni di immagini

Importazioni di immagini

nel formato freehand e memorizzati nel


documento.
i file eps vengono incorporati, a seconda del
tipo di file.per impostazione predefinita, le
immagini bitmap importate non vengono
incorporate; questa preferenza può essere
cambiata mentre se
importate con la funzione copia e incolla
vengono incorporate.se un file grafico viene
importato in freehand e poi modificato e salvato
con lo stesso nome e la stessa ubicazione,
tutte le modifiche fatte al file grafico vengono
aggiornate anche in freehand.

come importare un'immagine:

scegliere file > importa,selezionare il file da


aprire e cliccare su apri.
per importare i formati hpfl e dxf scegliere il
tipo di file cliccare su imposta si aprirà una
finestra di dialogo supplementare. posizionare
il puntatore nel punto in cui si desidera
posizionare l'immagine. per inserire l'immagine
con le dimensioni predefinite cliccare.
per ridimensionare un'immagine durante
l'importazione, trascinare il cursore e rilasciare
quando l'immagine raggiunge la dimensione
desiderata.
se si importa o si apre un file hpgl, cgm o dxf
non è possibile esportarlo o salvarlo occorrerà
salvarlo come un documento freehand. 28
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_importazioni formati di file

Importazioni formati di file

Freehand può importare i seguenti formati di


file:

acrobat pdf estensione: pdf

adobe illustrator dalla versione 1.1 alla 9


estensione: ai, eps

adobe photoshop versioni dalla 3.0 alla 6.0


estensione: pds

autocad dxf estensione: dxf

testo ascii

computer graphics metafile estensione: cgm

coreldraw 7.0 e 8.0 estensione: cdr

desktop color separations 2.0 estensione: dcs2

freehand 5.0 - 9

compuserve gif estensione: gif

hpgl graphics estensione: plt

eps con anteprima tiff estensione:eps

jpeg estensione: jpg

macintosh pict estensione: pict, pict2

micrografx designer 3.x estensione: drw

portable network graphic estensione: png

quarkxpress eps estensione: eps

testo rtf estensione: rtf

targa estensione: tga

immagine tiff estensione: tif

bitmap windows estensione: bmp


29
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_importazioni formati di file

Importazioni formati di file

windows enhanced metafile estensione: emf

windows metafile estensione: wmf

cgm:

può contenere grafica vettoriale, immagini


bitmap, testo. freehand può importare i file cgm
e ata cgm.

coreldraw 7 e 8:

usando l'xtra importa di coreldraw 7 e 8,


freehand è in grado di aprire i file salvati nel
formato di file non compresso di coreldraw 7 o
8.

gif:

un file gif può essere importato o esportato in


e da freehand e supporta fino a 256 colori.il
formato gif non mantiene la trasparenza
all'importazione e non è indicato per la stampa.

jpeg:

il formato jpeg è un formato grafico bitmap


altamente comprimibile in grado di supportare
milioni di colori. più è alta la compressione
dell'immagine maggiore è il grado di precisione
perduta. non è un formato indicato per la
stampa. è possibile importare immagini jpeg a
8 bit in rgb, cmyk, spazi colore in scala di grigi;
per colorare un'immagine jpeg in scala di grigi,
applicare un colore di riempimento.

pict:

freehand può importare modelli pict e


convertirne i riempimenti in tinte postscript per
mantenere la tinta dell'originale.

photoshop (eps e psd):

freehand può importare immagini sia nei formati


psd che dcs eps. se si apre un file psd
direttamente in freehand, è ancora possibile
30
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_importazioni formati di file

Importazioni formati di file

modificare il file con photoshop, sia estraendo


il file che lanciando photoshop come editor
esterno.

png:

png è un tipo di formato in grado di memorizzare


le immagini bitmap ben compresse e senza
perdita.
freehand non legge dati supplementari contenuti
in file png.

dxf:

dxf è un formato utilizzato per trasferire file tra


applicazioni 3d o tra applicazioni 3d e
applicazioni di grafica vettoriale. freehand
importa le immagini dxf salvate in formato ascii
o nel formato binario.

come l'importare un file dxf in freehand da


un'altra applicazione:

eliminare le spline 3d o altre funzioni specifiche


3d del disegno; all'apertura del file, freehand
ignora le funzioni specifiche 3d.
per mantenere la formattazione del testo, usare
i caratteri comuni nel file da importare in
freehand. freehand converte il testo a più righe
al carattere predefinito.
per un maggiore controllo sul posizionamento
dell'immagine che verrà importata, preparare
il file 3d all'impostazione di visualizzazione del
documento predefinita. freehand importa i file
dxfi in una singola vista bidimensionale.

come impostare opzioni di importazione dxf:

in windows, scegliere file > importa. selezionare


autocad.dxf (*.dxf) dal menu a comparsa tipo
di file. selezionare il nome del file. fare clic su
imposta.
selezionare una delle preferenze filtro dxf:
selezionare importa attributi invisibili del blocco,
per importare oggetti dxf con tratti invisibili e
attributi di riempimento.
selezionare converti tratti bianchi in tratti neri,
31
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_importazioni formati di file

Importazioni formati di file

per convertire il colore del tratto da bianco a


nero.
selezionare converti riempimenti bianchi in neri,
per convertire il colore di riempimento da bianco
a nero.
cliccare su ok.

pdf:

i file pdf possono essere visualizzati o stampati


con acrobat reader.
freehand può aprire documenti pdf che
contengono note o collegamenti url nel web. le
note di acrobat sono importate in un livello
chiamato livello note, mentre le url vengono
importate in un livello url. se il programma non
può determinare l'area di tracciato assegnato,
importa le note collegate come rettangoli sul
livello url.
vengono importati i riempimenti sfumati lineari
o radiali originariamente generati in freehand
ed esportati al pdf. i riempimenti sfumati a
reticolo di postscript 3 vengono importati come
riempimenti neri al 10%.

come aprire un documento pdf in freehand:

scegliere file > apri e cercare il file pdf da aprire.


per ogni pagina resta invariata la sua
dimensione e l'orientamento del documento
originale pdf;
freehand supporta tutti i caratteri pdf.
i caratteri inclusi nel file pdf ma non sul
sistemanon vengono sostituiti all'apertura del
file pdf.
se il testo del file pdf è visualizzato come blocchi
di testo separati, combinarli con gli strumenti
di testo.
se una pagina viene visualizzata come un
singolo oggetto con elementi grafici incollati,
selezionare la pagina e scegliere modifica >
taglia contenuto.

come selezionare le preferenze di


importazione pdf:
32
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_importazioni formati di file

Importazioni formati di file

scegliere modifica > preferenze > importa.


selezionare una o entrambe le seguenti opzioni:
importa note: per importare le note nel livello
note.
importa url: per importare collegamenti a url
nel livello url.
cliccare su ok.

eps e dcs eps:

eps è il formato di file migliore per la


conservazione del colore prestampa. per
impostazione predefinita, freehand importa
un'immagine eps come un file collegato e non
incorporato.
un file dcs 1.0 è un file composto da cinque file
separati, un file di anteprima con colori compositi
a bassa risoluzione e uno per ogni colore della
quadricromia, invece un file dcs 2.0 contiene
gli stessi dati di un singolo file. quando si importa
un file dcs 2.0 eps, freehand usa i dati a bassa
risoluzione per la visualizzarlo e i dati ad alta
risoluzione per l'elaborarlo come output sulle
lastre corrispondenti.

come aggiungere i colori al relativo elenco


quando si importa un file eps creato in adobe
illustrator:

scegliere modifica > preferenze > importa.


selezionare converti file eps modificabili
importati, e cliccare infine su ok.
scegliere file > apri, cercare il file eps da aprire.
scegliere xtra > colori > nomina tutti i colori per
far si che i colori delle immagini vettoriali
importate vengano aggiunti in base al loro nome
di quadricromia o al nome del colore rgb.

come importare un file dcs 1.0 o 2.0 eps:

scegliere file > importa.


nella casella di testo tipo di file selezionare
encapsulated postscript (*.eps).
cercare il file e selezionarlo.
cliccare su apri e poi cliccare sulla pagina nella
quale si vuole importare il file eps.
33
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_importazioni formati di file/collegamento e incorporamento

Importazioni formati di file

visualizzazione di file tiff importati:

tiff è un formato di file di grafica bitmap


supportato sia da windows che da macintosh.

come visualizzare file tiff importati alla


massima risoluzione disponibile:

scegliere modifica > preferenze >


visualizzazione.
spostare il cursore su risoluzione alta, per
visualizzare alla massima risoluzione disponibile
i file tiff importati. l'impostazione risoluzione
anteprima immagine intelligente è selezionata
predefinitivamente.
cliccare su ok.

Collegamento e incorporamento

Un'immagine o un file grafico può essere


collegato o incorporato a freehand quando
viene importato impostando delle opzioni in
preferenze un'immagine incorporata vuol dire
che essa è parte del documento mentre un file
collegato è indipendente dal documento.
l'incorporamento ha lo svantaggio di creare in
file di dimensioni maggiori e di aumentare la
memoria per visualizzare il documento inoltre
i file DCS EPS 1.0 non possono essere
incorporati al documento.

come collegare oggetti grafici:

scegliere modifica > prefernze > importa.


accertarsi che non siano selezionate le
impostazioni incorpora immagini ed eps prima
di esportare, e converti file eps modificabili
importati.
cliccare su ok.
scegliere file > importa.
cercare l'immagine da importare.
cliccare sul nome del file.
cliccare nel documento per importare il file.

come incorporare sempre le immagini


grafiche:

scegliere modifica > preferenze > importa.


34
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_collegamento e incorporamento/collegamenti

Collegamento e incorporamento

scegliere l'imposazione incorpora immagini e


eps prima di importare.
accertarsi che non sia selezionata l'opzione
converti file eps modificabili importati.
cliccare su ok.

Collegamenti

Quando si collega o si incorpora un'imagine il


programma memorizza il nome e il percorso
dell'immagine. quando si apre, si stampa o si
esporta un documento contenente un
collegamento freehand cerca l'immagine con
il nome memorizzato e se non si trova nella
cartella originale il programma la cerca anche
nella cartella del documento freehand. quando
si apre il documento su un altro computer
incorporare tutte le immagini oppure salvarle
nella stessa cartella del documento.

come aggiornare un documento a cui è stata


collegata una grafica, dopo averlo aperto:

scegliere modifica > collegamenti.


oppure selezionare un oggetto e nella finestra
di ispezione oggetto, cliccare su collegamenti.
nella finestra di dialogo collegamenti, viene
visualizzato l'elenco di tutti i file grafici importati.
i file con collegamenti interrotti compaiono in
corsivo. per visualizzare le informazioni su
un'immagine grafica, selezionare il file e cliccare
su informazioni.
come aggiornare un collegamento:
selezionare il file con il collegamento interrotto
e cliccare su cambia.
scegliere il file da rinominare o da spostare e
cliccare su apri.
come incorporare un' immagine: selezionare
il file e cliccare su incorpora.

come estrarre un'immagine incorporata da


un documento e creare un nuovo
collegamento ad un file grafico esterno:

scegliere modifica > collegamenti > estrai.


oppure selezionare un oggetto e nella finestra
di ispezione oggetto, cliccare su collegamenti,
poi su estrai.
35
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_collegamenti/operazioni con le immagini bitmap

Collegamenti

nella finestra estrai importa, scegliere la cartella


dalla quale estrarre il file.
inserire il nome, cliccare su salva.
una finestra di dialogo richiede di sostituire il
file esistente.
cliccare su si per sostituire il file, oppure su no
e passare ad un'altra ubicazione, clccare infine
su ok.

Operazioni con le immagini bitmap

Freehand importa immagini bitmap nei formati


tiff, gif, jpeg, pict, png, targa, bmp e pds.
principalmente, tutti le immagini bitmap si
comportano in freehand come immagini tiff
infatti è possibile incorporarle, estrarle o
cambiarne i collegamenti.
è possibile applicare plug-in di photoshop ai
file bitmap, dopo che un'immagine bitmap è
stata modificata con un plug-in, viene convertita
nel formato tiff e incorporata nel documento di
freehand.
inoltre assegnando un colore di riempimento è
possibile dare colore ad una bitmap in bianco
e nero o a una bitmap in scala di grigi.

come estrarre una bitmap incorporata:

scegliere file > apri.


trovare il documento freehand con l'immagine
incorporata e cliccare su apri.
scegliere modifica > collegamenti.
oppure selezionare un oggetto e nella finestra
di ispezione oggetto, cliccare su collegamenti.
ricercare il file incorporato da estrarre e cliccare
su estrai.
nella finestra di dialogo estrai, cliccare su salva,
ed infine cliccare su ok.

come rendere trasparente una bitmap in


scala di grigi o in bianco e nero:

selezionare la bitmap.
nella finestra di ispezione oggetto, selezionare
l'opzione transparente.

come modificare la gamma della scala di


grigi per una bitmap:
36
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_operazioni con le immagini bitmap

Operazioni con le immagini bitmap

selezionare la bitmap.
cliccare sulla finestra di ispezione oggetto.
nella finestra di dialogo immagine e selezionare
una delle quattro gamme di scala di grigi.
oppure modificare la gamma di grigi usando le
frecce luminosità e contrasto. per annullare
cliccare su ripristina.
per visualizzare in anteprima le modifiche
cliccare su applica.
per confermare cliccare su ok.
scegliere file > salva.

freehand permette di importare e trasformare


le immagini bitmap, ma non di modificarle. per
modificare le immagini bitmap è necessario
lanciare l'immagine in un' applicazione esterna.

come ridimensionare un' immagine bitmap:

trascinare le maniglie di un' angolo


dell'immagine bitmap. per mantenere le
proporzioni dell'immagine durante il
ridimensionamento, tenere premuto il tasto
maiusc.
per ridimensionare un'immagine bitmap in
incrementi specifici in base alla risoluzione della
stampante, trascinare l'angolo dell'immagine
tenendo premuto il tasto alt.
nella finestra di ispezione oggetto, inserire le
nuove dimensioni, quindi premere invio.

c o m e i m p o s ta r e l ' e d i t o r e s t e r n o :

scegliere modifica > preferenze > oggetti


selezionare l'opzione avverti prima di lanciare
e modificare. nella casella di testo oggetto,
scegliere il formato di file. scegliere un editor
e cliccare su ok.

come usare un editor esterno

dopo aver selezionato l'immagine scegliere


modifica > editor esterno, oppure tenere
premuto alt facendo doppio clic sull'immagine.
alla richiesta se si desidera aprire un editor
esterno, fare clic su ok.
una volta completate la modifiche scegliere file
> salva. cliccare su fatto nella finestra di dialogo
37
StudioKlain Guida Freehand MX
il documento_operazioni con le immagini bitmap/sostituzione di caratteri

Operazioni con le immagini bitmap

modifica in corso.
l'immagine viene aggiornata con le modifiche
apportate.

Sostituzione di caratteri

All'apertura o all'importazione di un file


contenente caratteri non installati nel sistema,
freehand da la possibilità di scegliere se
sostituire i caratteri mancanti o sostituire i
caratteri dal sistema.
la sostituzione dei caratteri elimina la crenatura
applicata manualmente.

come sostituire i caratteri mancanti:

scegliere file > apri e aprire un file.


alla richiesta se si desidera riformattare il
documento usando i caratteri disponibili, cliccare
su ok.
nella finestra di dialogo caratteri mancanti
cliccare su sostituisci, per visualizzare la finestra
di dialogo carattere di sostituzione scegliere il
carattere per sostituire quello mancante.
oppure cliccare su seleziona tutto, per
selezionare tutti i caratteri mancantie sostituirli.
oppure cliccare su annulla per annullare
l'apertura del documento.
oppure su ok per aprire il documento senza
sostituire i caratteri mancanti che verranno
temporaneamente visualizzati e stampati con
i caratteri predefiniti del sistema.

come sostituire automaticamente i caratteri:

usando la funzione di sostituzione carattere di


adobe type manager, i caratteri vengono
temporaneamente sostituiti all'apertura del
documento.adobe type manager applica
automaticamente gli attributi di metrica e
spessore a un carattere multiple master e
contrassegna con un asterisco il nome del
carattere nel relativo menu. le interruzioni di
riga e le spaziature tra parole vengono
mantenute, ma i particolari della forma delle
lettere potrebbero perdersi.
38
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Il disegno
[
Freehand è un programma di disegno vettoriale, ma è possibile lavorare con le immagini
bitmap in diversi modi rasterizzarndo gli oggetti di freehand, cioè convertendoli in immagini
bitmap oppure esportando un intero documento di freehand in formato file bitmap.
freehand genera linee e curve, chiamati vettori, che descrivono la grafica in base alle rispettive
caratteristiche matematiche. le immagini grafiche costruite in questo modo hanno dimensioni
inferiori rispetto alle immagini bitmap. anche la grafica vettoriale non dipende dalla risoluzione.
invece le immagini bitmap sono composte da una matrice di pixel la cui visualizzazione dipende
dalla risoluzione del monitor e della stampante quando vengono ingrandite appaiono granulose.
inoltre, freehand permette di ricalcare un'immagine bitmap. lo strumento ricalca crea tracciati
che seguono i contorni di un'immagine bitmap. i tracciati sono gli elementi di base degli oggetti
di freehand.

39
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_caratteristiche dei punti e dei tracciati

Caratteristiche dei punti e dei tracciati

Un tracciato può essere aperto con punti


estremi, o chiuso con lo stesso punto di inizio
e fine.

i tracciati possono essere contornati da "tratti"


di diverso spessore e riempiti con colori,
sfumature o motivi,possono essere riempiti esempio di un tracciato aperto e uno chiuso.
anche con immagini bitmap.
tratto
i tracciati hanno senso orario o antiorario. gli
strumenti rettangolo, poligono ed ellisse hanno riempimento
un senso orario. con lo strumento linea, la
direzione del tracciato è definita dalla direzione
di disegno dell'utente. con gli strumenti penna
e beziér di freehand, la direzione del tracciato
punto iniziale
è definita dall'ordine con cui si posizionano i
punto finale
punti.

diversi tipi di punti ancorano i segmenti del


tracciato e consentono di modificare le linee e
le curve in più modi regolando le relative
maniglie.

40
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_caratteristiche dei tracciati e dei punti/impostazioni delle preferenze di
visualizzazione di tracciati e punti

Caratteristiche dei punti e dei tracciati

freehand posiziona un punto angolo,


visualizzato come un quadrato, quando si traccia
un segmento di tracciato diritto. le maniglie di
un punto angolo possono essere modificate
indipendentemente. quando si seleziona un
punto angolo per la prima volta, le rispettive
maniglie sono retratte. punto iniziale e finale

freehand posiziona un punto curva, visualizzato


come un cerchio, quando si traccia un segmento
di un tracciato curvo. le maniglie di un punto
curva si muovono contemporaneamente.
quando si seleziona un punto curva per la prima
volta, le rispettive maniglie sono estese.

i punti connettore, visualizzati come triangoli,


consentono di effettuare una transizione
graduale tra un segmento di tracciato diritto ed
punto connettore
uno curvo. la posizione dei punti adiacenti limita
la possibilità di modificare le maniglie di un punto angolo
punto connettore e determina inoltre se le punto curva
maniglie sono inizialmente estese o retratte.

I m p o s ta z i o n i d e l l e p r e f e r e n z e d i
visualizzazione di tracciati e punti

E' possibilepersonalizzare con le preferenze il


modo in cui freehand visualizza tracciati e punti.

c o m e i m p o s ta r e l e p r e f e r e n z e d i
visualizzazione per i tracciati ed i punti
selezionati:

scegliere modifica > preferenze > generali


selezionare modifiche semplificate per
visualizzare i punti utilizzando il colore di primo
piano del livello corrente scegliendo modifiche
semplificate, è possibile selezionare evidenzia
tracciati selezionati, per evidenziare la linea
centrale di un tracciato con il colore di primo
piano del livello corrente.
selezionare maniglie ridotte per visualizzare
punti e maniglie di dimensioni ridotte.
selezionare mostra punti solidi per visualizzare
i punti come forme piene.
cliccare su ok per confermare.
41
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_impostazioni delle preferenze di visualizzazione di tracciati e punti/rettangoli,
ellissi e linee

I m p o s ta z i o n i d e l l e p r e f e r e n z e d i
visualizzazione di tracciati e punti

come impostare la visualizzazione del


riempimento di un tracciato aperto:

scegliere modifica > preferenze > oggetto.


selezionare mostra riempimento per i nuovi
tracciati aperti . l'opzione è valida solo per i
tracciati creati dopo aver scelto questa
preferenza.
cliccare su ok.

Rettangoli, ellissi e linee linea ellisse

E' possibile disegnare rettangoli, ellissi e linee


trascinando uno di questi strumenti. inoltre, è
possibile regolare con precisione le dimensioni
e la posizione dei rettangoli,e modificare la
curva degli angoli di essi.
i rettangoli e le ellissi sono tracciati come oggetti
raggruppati. separando un rettangolo o un
ellisse, esso viene convertito in un tracciato, e
non è più possibile modificare tali forme come
rettangoli o ellissi.

come disegnare un rettangolo, un ellisse o


rettangolo
una linea:

cliccare sullo strumento rettangolo, ellisse o


linea nel pannello strumenti.
premere il pulsante del mouse per cominciare
a disegnare, quindi rilasciare il pulsante per
terminare il tracciato.

come disegnare un rettangolo, un ellisse o


una linea a partire dal centro:

tenere premuto il tasto alt trascinando lo


strumento.
come disegnare rettangoli con angoli
smussati:
cliccare due volte sullo strumento rettangolo.
nella finestra rettangolo, digitare un valore per
determinare il raggio dell'angolo.
cliccare su ok.
disegnare il rettangolo.

come regolare gli angoli di un rettangolo


selezionato:
42
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_rettangoli, ellissi e linee/vincolare una forma base durante il disegno/
disegnare poligoni e stelle

Rettangoli, ellissi e linee

scegliere finestra > finestre di ispezione >


oggetto.
digitare un valore nella casella di testo raggio
dell'angolo. premere invio al termine.

Vincolare una forma base durante il disegno

E' possibile vincolare il modo in cui uno


strumento disegna una forma base.
si può modificare l'angolo vincolato. quando
tale angolo è 0° , tenendo premuto il tasto
maiusc gli oggetti sono vincolati rispettivamente
a 0° , 45° , 90° ... se si cambia l'angolo vincolato,
questi angoli vengono modificati in base agli
incrementi specificati. un angolo vincolato di
10° , ad esempio, modifica gli angoli
rispettivamente a 10° , 55° , 100°... se si cambia
l'angolo vincolato, quando si traccia un
rettangolo, una linea o un ellisse questo viene
inclinato del valore specificato.

come impostare un angolo vincolato:

scegliere elabora > vincola.


inserire un valore nella casella di testo angolo,
oppure utilizzare l'aposita ruota per impostare
l'angolo.
cliccare su ok.

Disegnare poligoni e stelle

Lo strumento poligono permette di disegnare


poligoni e stelle. un poligono è un tracciato
chiuso. lo strumento poligono disegna a partire
dal centro.

come disegnare una stella o un poligono

cliccare sullo strumento poligono nel pannello


strumenti.
trascinare il puntatore per disegnare il poligono.
per vincolare l'angolo di un poligono premere
il tasto maiusc e trascinare.

come impostare le opzioni dello strumento


poligono:

cliccare due volte sullo strumento poligono.


43
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_disegnare poligoni e stelle/disegnare spirali e archi

Disegnare poligoni e stelle

nella finestra di dialogo corrispondente, scegliere


poligono o stella.
impostare il numero di lati inserendo un valore
da 3 a 360.
per una stella, impostare l'angolo dei vertici.
per disegnare una forma di stella predefinita
selezionare automatico, oppure manuale per
impostare una forma con il dispositivo di
scorrimento acuti/ottusi.
cliccare su ok.

Disegnare spirali e archi

Gli strumenti xtra spirale ed arco permettono


di creare spirali ed archi.

come disegnare una spirale:

scegliere finestra > barre strumenti > strumenti


xtra per visualizzare il pannello strumenti xtra.
cliccare sullo strumento spirale e trascinare per
disegnare la spirale.
per vincolare il posizionamento del punto finale
della spirale premere maiusc.
premere alt per disegnare una spirale partendo
dal centro.

come impostare le opzioni dello strumento


spirale:

scegliere finestra > barre strumenti > strumenti


xtra.
cliccare due volte sullo strumento spirale nel
pannello strumenti xtra.
nella finestra spirale, scegliere il tipo di spirale.
per regolare la percentuale di espansione
inserire un valore nella casella di testo
espansione.

selezionare un'opzione disegna di:

nella casella rotazioni specificare il numero di


rotazioni della spirale, inserendo un valore.
incrementi aggiunge più rotazioni man mano
che la spirale diviene più grande. impostare la
distanza tra le rotazioni inserendo un valore
nella casella di testo larghezza incremento. per
espandere le spirali, inserire un valore nella
44
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_disegnare spirali e archi

Disegnare spirali e archi

casella di testo raggio iniziale.

selezionare un'opzione disegna da:

con l'opzione centro, cliccare per impostare il


punto centrale della spirale e trascinarlo per
fissare il punto finale.
con l'opzione bordo, cliccare per posizionare
il punto finale di una spirale e trascinare per
definire il punto centrale.
con l'opzione angolo,cliccare per impostare un
punto finale della spirale e trascinare per fissare.

L'altro punto finale.


per specificare il senso orario o antiorario della
spirale cliccare sul pulsante direzione.

cliccare infine su ok.

come disegnare un arco:

scegliere finestra > barre strumenti > strumenti


xtra.
cliccare sullo strumento arco e trascinare per
tracciare l'arco desiderato.

come modificare l'arco mentre lo si disegna:

premere maiusc per vincolare l'arco.


premere alt per disegnare un arco invertito.
premere ctrl ( per tracciare un arco chiuso.
premendo ctrl e tenendo premuto il tasto destro
del mouse si traccia un arco concavo.

come impostare le opzioni dello strumento


arco:

scegliere finestra > barre strumenti > strumenti


xtra
cliccare due volte sullo strumento arco.
nella finestra arco, selezionare crea arco aperto
per tracciare solo la curva dell'arco.
selezionare arco invertito per invertire
l'orientamento dell'arco.
selezionare crea arco concavo per tracciare
l'arco con un angolo esterno.
cliccare su ok.
45
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_disegnare tracciati in forma libera

Disegnare tracciati in forma libera

Lo strumento matita permette di disegnare


tracciati in forma libera che seguono la direzione
della mano. le tre impostazioni previste per
questo strumento sono mano libera, tratto
variabile e penna calligrafica.

come disegnare un tracciato con lo


strumento matita:

cliccare sullo strumento matita nel pannello


strumenti.
trascinare e disegnare un tracciato.
per disegnare una linea dritta tenere premuto
il tasto alt.
è possibile variare di 1/8 lo spessore del
tracciato rispetto alle impostazioni definite nella
casella spessore mentre si disegna.
per diminuire lo spessore del tracciato, premere
il tasto freccia sinistro.
per aumentare lo spessore del tracciato, usare
il tasto freccia destra.
per continuare un tracciato selezionato,
posizionare il puntatore matita sul punto finale
del tracciato e trascinare.

come impostare le opzioni dello strumento


matita:

cliccare due volte sullo strumento matita.


nella finestra strumento matita, scegliere:
mano libera per tracciare una linea semplice.
tratto variabile per tracciare una linea che
assomiglia ad una pennellata.
penna calligrafica riproduce il tratto di una
penna.
inserire un valore da 1 a 10 nella casella di
testo precisione, per regolare le variazioni
mentre si disegna.
selezionare linea tratteggiata per disegnare i
tracciati più rapidamente visualizzando una
linea tratteggiata mentre si disegna.
selezionare evita le sovrapposizioni per creare
u n t r a c c i a t o c o m p o s t o e v i ta n d o l e
sovrappposizioni dei tratti.
l'opzione evita le sovrapposizioni può rallentare
il ridisegno di un'immagine tuttavia, è possibile
evitare le sovrapposizioni selezionando il
46
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_disegnare tracciati in forma libera/disegnare con gli strumenti penna e
bezièr

Disegnare tracciati in forma libera

tracciato e scegliendo elabora > modifica


tracciato > elimina sovrapposizione

per tratto variabile, impostare lo spessore


del tratto, compreso tra 1 e 72 punti.

per penna calligrafica, selezionare anche le


opzioni spessore e angolo.
cliccare su fisso per impostare uno spessore
fisso per i tracciati calligrafici, o su variabile per
inserire un valore compreso tra 1 e 72 punti.
impostare l'angolo della penna calligrafica
inserendo il valore desiderato.
cliccare su ok.

Disegnare con gli strumenti penna e bezièr

Come disegnare con lo strumento penna:

cliccare sullo strumento penna.


cliccare per inserire un punto angolo.
trascinare per inserire un punto angolo ed
estendere le sue maniglie. premere ctrl e
contemporaneamente trascinare il punto angolo
in una nuova posizione.
per posizionare un punto connettore tenere
premuto alt e cliccare con il pulsante destro del
mouse.
se mentre si inserisce un punto connettore si
trascina, una delle maniglie si estende.

come terminare il tracciato:

cliccare due volte sull'ultimo punto, o premere


tab per creare un tracciato aperto.
fare clic sul primo punto per creare un tracciato
chiuso.

come disegnare con lo strumento beziér:

cliccare sullo strumento beziér.


cliccare per inserire un punto angolo.
per inserire un punto curva, cliccare premendo
alt. per riposizionare un punto e le relative
maniglie, premere ctrl e trascinare il punto nella
posizione desiderata. per posizionare un punto
connettore che collega un segmento dritto ad
un tracciato c urvo: premere
47
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_disegnare con gli strumenti penna e bezièr

Disegnare con gli strumenti penna e bezièr

contemporaneamente alt e il pulsante destro


del mouse.

come terminare il tracciato:

cliccare due volte sull'ultimo punto, altrimenti


premere tab per creare un tracciato aperto.
cliccare invece sul primo punto per creare un
tracciato chiuso.
come vincolare i segmenti del tracciato:

inserire un punto premendo il tasto maiusc.

come continuare un tracciato selezionato:

cliccare sullo strumento penna o beziér.


cliccare o trascinare per disegnare altri segmenti.
per collocare un segmento ad angolo acuto
rispetto alla curva precedente, cliccare su un
punto curva per retrarne le maniglie dopodichèi
trascinare o cliccare per immettere il successivo
punto.
cliccare sull'ultimo punto, o premere tab per
terminare il tracciato.

come chiudere un tracciato aperto


selezionato:

usare lo strumento puntatore o sottoseleziona


e portare il punto finale sopra l'altro punto finale.
oppure scegliere finestra > finestre di ispezione
> oggetto.
selezionare chiuso.
oppure cliccare con il pulsante destro del mouse
sul tracciato e scegliere tracciato > chiuso dal
menu a comparsa.

come per aprire un tracciato chiuso


selezionato:

scegliere finestra > finestre di ispezione >


oggetto. deselezionare chiuso.
oppure cliccare con il pulsante destro del mouse
sul tracciato e scegliere tracciato > aperto dal
menu a comparsa.
48
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_modificare i tracciati

Modificare i tracciati

Aggiungere e cancellare segmenti e punti

per cancellare un segmento o un punto cliccare


sullo strumento sottoseleziona nel pannello
strumenti.
dopodichè cliccare sul tracciato per selezionarlo.
cliccare sul punto o sul segmento del tracciato
da cancellare e premere cancella.

per aggiungere manualmente dei punti ad un


tracciato selezionato cliccare sullo strumento
penna nel pannello strumenti.
dopodichè cliccare sul tracciato per immettere
un nuovo punto angolo.

per aggiungere automaticamente dei punti ad


un tracciato selezionato scegliere finestra >
barre strumenti > operazioni xtra. cliccare sul
pulsante aggiungi punti, o scegliere xtra >
deforma > aggiungi punti.

rimodellazione di un tracciato:

è possibile modificare un tracciato spostando


i punti e i segmenti del tracciato.
inoltre è possibile modificare un tracciato con
la finestra di ispezione oggetto o con lo
strumento forma libera.
per spostare i punti su un tracciato selezionato
cliccare sullo strumento puntatore se si desidera
selezionare dei punti su un percorso separato
oppure cliccare sullo strumento sottoseleziona
se si desidera selezionare i punti su un tracciato
appartenente ad un gruppo.
cliccare su un punto per selezionarlo
trascinare il punto selezionato per portarlo nella
nuova posizione.

per regolare le maniglie di un punto cliccare


sullo cliccare su un punto per visualizzarne le
maniglie. trascinare una maniglia per regolare
la curva.
se si avvicina una maniglia al relativo punto
diminuisce la percentuale di curvatura;
allontanandola aumenta la percentuale di
curvatura.
49
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_modificare i tracciati/modificare i tracciati con lo strumento forma libera

Modificare i tracciati

come regolare i punti con la finestra di


ispezione oggetto:

scegliere finestra > finestre di ispezione >


oggetto
selezionare il tracciato e poi i punti da modificare.
nella finestra vengono visualizzate le
informazioni relative ai punti selezionati.

per cambiare il punto selezionato cliccare sul


pulsante tipo di pnuto.
per ritrarre la maniglie del punto selezionato
cliccare sul pulsante maniglie.
per estendere le maniglie dei punti e i segmenti
del tracciato contiguo adattandolo al tracciato
esistente scegliere l'opzione automatiche.
oppure cambiare la posizione del punto
immettendo i valori nelle caselle di testo x e y.

Modificare i tracciati con lo strumento forma


libera

E' possibile modificare un tracciato con lo


strumento forma libera spingendolo, tirandolo
o rimodellandolo. questo strumento può anche
aggiungere o eliminare punti.
lo strumento forma libera ha due funzioni.
spingi/tira permette di regolare un tracciato
selezionato spingendo il puntatore su un
segmento di tracciato o tirando direttamente il
segmento. azione spingi/tira azione area di rimodellazione
area di rimodellazione è come l'azione di
spingere, ma l'effetto si attenua trascinando il
puntatore.

come spingere o tirare un tracciato


selezionato:

cliccare due volte sullo strumento forma libera


nel pannello strumenti.
nella finestra di dialogo,scegliere l'opzione
spingi/tira.
cliccare su ok.
è possibile modificare il tracciato in due modi.

cliccare sul tracciato e trascinare per tirarlo.


cliccare accanto al tracciato e trascinare per
spingere il tracciato.
50
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_modificare i tracciati con lo strumento forma libera

Modificare i tracciati con lo strumento forma


libera

premere maiusc per vincolare i movimenti del


puntatore.
per passare alternativamente tra le opzioni per
lunghezza e tra i punti, trascinare il puntatore
di spinta tenendo premuto il tasto alt, premendo
alt dopo avere iniziato a trascinare, il tracciato
viene duplicato.
per aumentare la larghezza del puntatore di
spinta, premere il tasto freccia destro o il tasto
della parentesi quadra chiusa. per diminuire lo
spessore, premere il tasto freccia sinistro o il
tasto parentesi aperta.

come impostare le opzioni spingi/tira:


cliccare due volte sullo strumento forma libera
nel pannello strumenti.
nella finestra di dialogo scegliere l'opzione
spingi/tira.
scegliere le opzioni per l'azione spingi:
definire le dimensioni del puntatore inserendo
un valore compreso tra 1 e 1000 pixel.
definire la precisione dello strumento inserendo
un valore compreso tra 1 e 10. più i numeri
sono bassi più si ha una minore precisione e
un minor numero di punti.
scegliere le opzioni impostazioni tira.
scegliere un'opzione per piega.
per lunghezza, specificare la lunghezza del
segmento compresa tra 1 e 1000 pixel.
tra i punti, interessa un intero segmento del
tracciato tra i suoi punti finali.
impostare le opzioni pressione se si utilizza
una tavoletta sensibile alla pressione.
cliccare infine su ok.

come rimodellare un tracciato selezionato:

cliccare due volte sullo strumento forma libera


nel pannello strumenti.
nella finestra di dialogo , scegliere l'opzione
area di rimodellazione.
cliccare su ok.
posizionare il puntatore vicino al tracciato e
premere il pulsante del mouse. il puntatore
diventa un puntatore di rimodellazione.
trascinare il puntatore sul tracciato per
rimodellarlo.
51
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_modificare i tracciati con lo strumento forma libera / suddivisione dei
tracciati

Modificare i tracciati con lo strumento forma


libera

premere il tasto maiusc per vincolare i movimenti


del puntatore.
per aumentare la larghezza del puntatore di
rimodellazione, premere il tasto freccia destro
o il tasto della parentesi quadra chiusa. per
diminuire lo spessore, premere il tasto freccia
sinistro o il tasto parentesi aperta.
per aumentare la forza del puntatore di
rimodellazione, premere il tasto freccia in su.
per diminuire la forza, premere il tasto freccia
in giù.

come impostare le opzioni di rimodellazione:

cliccare due volte sullo strumento forma libera


nel pannello strumenti.
scegliere l'opzione area di rimodellazione.
scegliere le opzioni impostazioni.
definire le dimensioni del puntatore inserendo
un valore compreso tra 1 e 1000 pixel. impostare
la forza con la quale il puntatore deforma il
tracciato inserendo un valore compreso tra 1
e 100 per cento. definire la precisione dello
strumento immettendo un valore compreso tra
1 e 10. più i numeri sono bassi più si ha una
minore precisione e un minor numero di punti.
impostare le opzioni pressione se si utilizza
una tavoletta sensibile alla pressione.
cliccare su ok.

Suddivisione dei tracciati

Con lo strumento coltello o con il comando


dividi è possibile creare dei tracciati aperti o
chiusi o dividdere manualmente un tracciato.

come impostare le opzioni dello strumento


coltello:

cliccare due volte sullo strumento coltello .


scegliere mano libera per effettuare un taglio
libero, oppure diritto per eseguire un taglio
diritto. è possibile effettuare un taglio dritto con
mano libera tenendo premuto il tasto alt. per
vincolare premere il tasto maiusc.
nella casella di testo spessore immettere un
valore compreso tra 0 e 72 punti.
52
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_suddivisione dei tracciati/semplificazione dei tracciati

Suddivisione dei tracciati

selezionare l'opzione chiudi tracciati tagliati


per chiudere i tracciati derivanti e visualizzare
il tratto e il riempimento del tracciato originale.
se è stata selezionata l'opzione mostra
riempimento per i nuovi tracciati aperti, i tracciati
creati presenteranno ancora il riempimento del
tracciato originale.
selezionare alta precisione per eseguire un
taglio che segua esattamente i movimenti della
mano.
se non è selezionata la preferenza generale
modifiche semplificate, i punti creati da un taglio
possono non essere visibili.

come suddividere un tracciato selezionato


con lo strumento coltello:

trascinare lo strumento coltello sul tracciato.

come suddividere un tracciato con lo


strumento dividi:

selezionare uno o più tracciati.


selezionare uno o più punti per ogni tracciato.
scegliere elabora > dividi.

Semplificazione dei tracciati

E' utile semplificare il tracciato per diminuire le


dimensioni del file e aumentare il procedimento
di visualizzazione sullo schermo e la stampa.
per semplificare in maniera selettiva i tracciati
di un intero documento, è possibile utilizzare il
comando trova e sostituisci grafica per
selezionare i tracciati contenenti più di un
determinato numero di punti.

come semplificare un tracciato selezionato

scegliere elabora > modifica tracciato >


semplifica.
nella casella di testo valore immettere un valore,
più è alto il valore più sono i punti che vengono
eliminati.
dopo aver effettuato tutte le modifiche è possibile
visualizzare un'anteprima.
cliccare su annulla per annullare o su ok per
confermare.
53
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_ modifica della direzione di un tracciato/riempimenti sovrapposti/ ricalco
di immagini grafiche

Modifica della direzione di un tracciato

La direzione del tracciato determina quale


maniglia regola il segmento di un tracciato, a
quale estremità del tracciato si riferisce una
freccia e come il testo è attaccato al tracciato,
si riferisce anche alle fusioni collegate ai tracciati,
ai tracciati composti e ai tratti pennello.

per cambiare la direzione di un tracciato


selezionato

selezionare il tracciato.
scegliere elabora > modifica tracciato > inverti
direzione.

Riempimenti sovrapposti

quando si sovrappongono un tracciato con


direzione oraria e uno con direzione antioraria
all'interno del tracciato composto viene creata
una sezione sovrapposta trasparente. quando
si sovrappongono due tracciati con la stessa
direzione, viene creata una sezione sovrapposta
piena. se il riempimento di un tracciato composto
appare diverso dal previsto, selezionare elabora
> modifica tracciato > correggi direzione oppure.

sottoselezionare un tracciato ed applicare


elabora > modifica tracciato > inverti direzione.

come applicare correggi direzione ad un


tracciato composto selezionato:

scegliere elabora > modifica tracciato > correggi


direzione.
oppue scegliere xtra > ripulisci > correggi
direzione.
oppure cliccare sul pulsante correggi direzione
sulla barra strumenti operazioni xtra.

Ricalco di immagini grafiche

Lo strumento ricalca consente di ricalcare


immagini grafiche di freehand, immagini bitmap
e testo. è possibile ricalcare un' intera immagine
all'interno della selezione, oppure solo un'area
di colori vicini all'interno di un' immagine.

scansione delle immagini da ricalcare:


54
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_ricalco di immagini grafiche

Ricalco di immagini grafiche

si consiglia di scansionare le immagini da


ricalcare in freehand ad una risoluzione
compresa tra 300 e 600 dpi.

come impostare le opzioni dello strumento


ricalca:

cliccare due volte sullo strumento ricalca nel


pannello strumenti.
nella casella di testo modalità scegliere un
numero di colori, compreso tra 2 e 256.
selezionare colori o grigi dal menù a comparsa.
se si sceglie di ricalcare un'immagine a colori,
selezionare rgb o cmyk.
impostare la risoluzione scegliendo alta per
conservare un maggior numero di dettagli
nell'immagine di ricalco, in questo bassa per
conservare un minor numero di dettagli
nell'immagine di ricalco; il ricalco è più veloce.
normale per ottenere un risultato compreso
tra alta e bassa.
scegliere un'opzione livelli da ricalcare: tutto,
primo piano o sfondo.
impostare l'opzione converti i tracciati per
determinare il modo in cui vengono ricalcati i
tracciati.
selezionare linea esterna per ricalcare lungo
il bordo esterno dell'immagine grafica.
per questa opzione scegliere un'opzione
sovrapposizione tracciati: nessuna, per ricalcare
le linee e il testo; bassa per ricalcare le immagini
con mezzetinte continue; o alta per una
maggiore precisione dei colori ricalcati.
selezionare linea centrale per ricalcare il centro
dei tratti grafici. selezionare quindi
proporzionale per ricalcare con un tratto
coerente di 1 punto, o deselezionarlo per creare
tracciati con tratti di spessore variabile.
scegliere linea centrale/linea esterna per
combinare la linea esterna e quella centrale.
quindi inserire un valore in tracciati aperti sotto
i, per lasciare aperti i tracciati con spessori
inferiori al valore specificato. i valori sono
compresi tra 2 e 10 pixel.
scegliere bordo esterno per ricalcare solo il
contorno delle immagini grafiche.
immettere il valore di precisione per determinare
quanto il tracciato di ricalco debba seguire
55
StudioKlain Guida Freehand MX
il disegno_ricalco di immagini grafiche

Ricalco di immagini grafiche

l'originale. i valori possono essere compresi tra


0 e 10.
impostare il valore di tolleranza al disturbo
per eliminare pixel isolati, o interferenze, in un
originale di bassa qualità. i valori possono
essere compresi tra 0 e 10.
impostare tolleranza colore bacchetta per la
sensibilità nella selezione di aree di colori
contigui. i valori possono essere compresi tra
0 e 255.
cliccare su ok.
come ricalcare un'immagine:

si può ricalcare un'immagine selezionando


un'area o selezionando un'area di colore simile.
quando si seleziona in base al colore, freehand
seleziona solo i colori adiacenti alla selezione
iniziale e compresi nella tolleranza impostata
nelle opzioni dello strumento ricalca.

come ricalcare un'area selezionata:

cliccare sullo strumento ricalca nel pannello


strumenti. trascinare un'area di selezione attorno
all'oggetto da ricalcare. per creare un'area di
selezione quadrata, premere il tasto maiusc.

come ricalcare una zona a colori adiacente:

cliccare sullo strumento ricalca del pannello


strumenti.
cliccare per selezionare un'area di colore.
tenere premuto maiusc e selezionare per
aggiungere altre aree alla selezione.
per eliminare un'area alla selezione cliccare
sull'area da eliminare premendo il tasto maiusc.
per deselezionare tutte le aree, premere il tasto
tab.
cliccaresu un'area selezionata per aprire la
finestra di dialogo opzioni bacchetta.
selezionare selezione ricalco per ricalcare la
selezione utilizzando le impostazioni della
finestra di dialogo strumento ricalca.
selezionare converti bordo di selezione per
ricalcare solo i bordi delle aree selezionate.
56
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Operare con gli oggetti


[
annullamento delle azioni

Con i comandi modifica > annulla e ripeti, è


possibile annullare o ripetere fino a 100 azioni.

come annullare o ripetere un azione:

scegliere modifica > annulla per annullare un


azione. se il comando annulla non è disponibile
per la selezione, è impossibile annullare l'azione.
scegliere modifica > ripeti per ripetere l'azione.

come impostare il numero di livelli di


annullamento:

scegliere modifica > preferenze > generali.


inserire un valore compreso tra 1 e 100 nella
casella di testo annulla consentiti.
cliccare su ok. perché questa modifica abbia
effetto, è necessario chiudere e riaprire il
documento.

come ritornare all'ultima versione salvata


del file:

scegliere file > versione precedente, quindi


cliccare su procedi. con quest' azione non è
possibile tornare indietro.
57
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_annullamento delle azioni/selezione degli oggetti

Selezione degli oggetti

gli oggetti possono essre selezionati con gli


strumenti puntatore, sottoseleziona, o lazo,
oppure utilizzando le scelte rapide da tastiera
o i comandi dei menu.

come impostare le opzioni degli strumenti


p u n ta t o r e , s o t t o s e l e z i o n a e l a z o :

cliccare due volte su uno dei tre strumenti nel


pannello degli strumenti.
deselezionare sensibile al contatto per
selezionare solo gli oggetti e i punti racchiusi
entro il perimetro di selezione.
selezionare sensibile al contatto per selezionare
gli oggetti o i gruppi che sono solo parzialmente
racchiusi dal perimetro di selezione.

come specificare la distanza massima di


selezione degli oggetti:

58
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_selezione degli oggetti

Selezione degli oggetti

scegliere modifica > preferenze > generali.


inserire nella casella di testo raggio un valore
da 1 a 5 pixel e cliccare su ok.

come selezionare un oggetto con lo


strumento puntatore:

selezionare lo strumento puntatore e cliccare


sul'oggetto, se l'oggetto non ha riempimento
selezionare il tratto.
se non si sta usando lo strumento puntatore,
premere il tasto ctrl per passare
temporaneamente al puntatore, e cliccare
sull'oggetto.

come selezionare un oggetto con lo


strumento sottoseleziona:

usare lo strumento sottoseleziona e cliccare


sull'oggetto, questo strumento seleziona anche
gli oggetti raggruppati.
se si sta utilizzando lo strumento puntatore,
premere il tasto alt per passare
temporaneamente allo strumento sottoseleziona
e cliccare sull'oggetto.
se si sta usando uno strumento diverso dal
puntatore premere ctrl+alt per passare
temporaneamente allo strumento sottoseleziona
e cliccare sull'oggetto.

come selezionare un oggetto usando lo


strumento lazo:

trascinare lo strumento lazo per definire un'area


di selezione attorno all'oggetto da selezionare.

come aggiungere un oggetto a una


selezione:

tenere premuto maiusc mentre si seleziona un


altro oggetto.

come selezionare tutti gli oggetti sulla pagina


attiva:

scegliere modifica > seleziona > tutto nella


pagina.
59
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_selezione degli oggetti/nascondere gli oggetti

Selezione degli oggetti

oppure premere ctrl+a.

come selezionare tutti gli oggetti in un


documento:

scegliere modifica > seleziona > tutto nel


documento.
oppure premere ctrl+maiusc+a.

come deselezionare tutti gli oggetti in un


documento:

scegliere modifica > seleziona > niente o


premere tab.

come selezionare tutti gli oggetti tranne la


selezione corrente:

scegliere modifica > seleziona > inverti


selezione.

come eliminare una selezione senza


memorizzarla negli appunti:

scegliere modifica > cancella o premere canc.

Nascondere gli oggetti

è possibile nascondere gli oggetti per impedire


che vengano modificati ma questa opzione non
è valida per la stampa. gli oggetti nascosti
vengono resi visibili automaticamente quando
si chiude e si riapre un file.

come nascondere gli oggetti selezionati:

selezionare gli oggetti da nascondere.


scegliere visualizza > nascondi selezione.

come mostrare tutti gli oggetti nascosti:

scegliere visualizza > mostra tutto.


mostra tutto non mostra i livelli nascosti.
60
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_bloccare gli oggetti/allineamento e distribuzione degli oggetti

Bloccare gli oggetti

Gli oggetti bloccati non possono essere


modificati.

come bloccare un oggetto selezionato:

scegliere elabora > blocca per bloccare l'oggetto


oppure cliccare sul pulsante blocca nella barra
degli strumenti principale dopo aver selezionato
l'oggetto.

come sbloccare un oggetto selezionato,

scegliere elabora > sblocca. oppure cliccare


sul pulsante sblocca nella barra degli strumenti
principale.

come modificare attributi di riempimento e


testo di oggetti bloccati:

scegliere modifica > preferenze > oggetti.


selezionare modifica oggetti bloccati per
consentire la modifica degli attributi di
riempimento e testo degli oggetti bloccati, ad
inclusione del testo contenuto in blocchi di testo
bloccati.
cliccare su ok.

Allineamento e distribuzione degli oggetti

E' possibile allineare oggetti in relazione ad altri


oggetti o alla pagina corrente.
è possibile bloccare un oggetto in modo che
non si sposti durante l'allineamento. gli altri
oggetti si allineeranno in relazione a quello
bloccato.

come allineare o distribuire oggetti


selezionati:

scegliere finestra > pannelli > allinea.

nella finestra di anteprima, cliccare per


impostare le opzioni di allineamento. ad
esempio, cliccare sul bordo sinistro per allineare
gli oggetti in relazione al loro lato sinistro.
oppure le opzioni di allineamento o distribuzione
usando i menu a comparsa.
selezionare allinea alla pagina per allineare o
61
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_allineamento e distribuzione degli oggetti/copia di oggetti

Allineamento e distribuzione degli oggetti

distribuire gli oggetti in relazione alle dimensioni


della pagina corrente.
Cliccare infine su applica.

Copia di oggetti

Freehand può copiare e incollare con gli appunti


oggetti di numerosi formati. Per le operazioni
di copia di freehand è possibile scegliere tra i
formati seguenti:

freehand
rtf
ascii
ai/eps
emf (windows)
metafile (windows)
bitmap (windows)
bitmap indipendente dal dispositivo (windows)
adobe illustrator (macintosh)
bmp (macintosh)
pict (macintosh)

inoltre è possibile scegliere lo spazio di colore


desiderato per la selezione copiata. in windows,
questa scelta è disponibile solo se si è
selezionato ai/eps. è possibile selezionare una
delle opzioni di conversione del colore seguenti:

cmyk
rgb
cmyk e rgb
pixel photoshp 4/5
tracciati photoshop 4/5

solo in windows, è possibile scegliere i seguenti


formati per le operazioni di incollaggio di
freehand:

freehand
lrg
png
ai/eps
rtf
emf
ascii
metafile
bitmap
62
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_copia di oggetti

Copia di oggetti

come impostare le preferenze dei formati di


copia:

scegliere modifica > preferenze > esporta.


nell'elenco formati copia negli appunti
selezionare i formati che si desidera freehand
utilizzi durante le operazioni di copia negli
appunti. nel menu a comparsa converti colori
in, scegliere lo spazio di colore desiderato per
la selezione copiata.
cliccare su ok.

come impostare le preferenze dei formati


incolla:

scegliere modifica > preferenze > importa.


nell'elenco formati incolla negli appunti,
selezionare i formati da rendere disponibili a
freehand durante le operazioni di incollaggio
dagli appunti.
cliccare su ok.

è possibile copiare un oggetto all'interno di un


documento di freehand copiando e incollando
negli appunti, oppure trascinando, clonando, o
duplicando.

come copiare un oggetto selezionato


contenuto in un documento di freehand:

scegliere modifica > copia per copiare la


selezione. oppure scegliere modifica > copia
speciale e scegliere un formato nella finestra
di dialogo copia speciale.
per incollare scegliere modifica > incolla per
incollare la selezione.
scegliere modifica > incolla speciale e scegliere
un formato nella finestra di dialogo copia
speciale.

come copiare per trascinamento un oggetto


contenuto in un documento di freehand:

scegliere lo strumento puntatore.


se l'oggetto è un tracciato, accertarsi che non
sia selezionato.
tenere premuto alt mentre si trascina l'oggetto.
63
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_copia di oggetti/convertire le immagini vettoriali in immagini
bitmap

Copia di oggetti

come disattivare l'operazione di copia alt-


trascina:

scegliere modifica > preferenze > oggetti.


deselezionare l'opzione copia tracciati con alt-
trascina

come clonare o duplicare un oggetto


selezionato:

per duplicare l'oggetto, scegliere modifica >


duplica.
per clonare un oggetto, scegliere modifica >
clona. una copia dell'oggetto appare
sovrapposta all'originale.

Convertire le immagini vettoriali in immagini


bitmap

E' possibile rasterizzare una immagine vettoriale


in una bitmap.
la rasterizzazione sostituisce l'immagine
vettoriale con un' immagine bitmap.

come rasterizzare un'oggetto selezionato:

scegliere elabora > rasterizza.


nella finestra rasterizza, scegliere una
risoluzione:
72 dpi è la risoluzione giusta per le immagini
da usare sul web.
144 dpi è la risoluzione giusta per le immagini
da usare per la bozza di stampa.
300 dpi è la risoluzione giusta per le immagini
da usare per la stampa finale.
impostare un valore di antialias per attenuare
le linee e i bordi esterni dell'immagine. i valori
più elevati offrono risultati migliori.
cliccare su ok.
64
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_ritaglio di un'immagini bitmap/raggruppamento degli oggetti

Ritaglio di un'immagine bitmap

E' possibile usare lo strumento ritaglio per


diminuire le porzioni di un'immagine bitmap. le
porzioni nascoste non vengono comunque
eliminate.
per opzione predefinita, lo strumento ritaglio
non compare in nessuna barra degli strumenti.
è comunque possibile aggiungerlo a una barra
degli strumenti.

come aggiungere lo strumento ritaglio a una


barra degli strumenti:

scegliere finestra > barre strumenti >


personalizza.
nell'elenco comandi, fare clic su altro.
trascinare il pulsante ritaglio su qualsiasi barra
degli strumenti aperta.
cliccare su chiudi.

come ritagliare un'immagine bitmap


selezionata:

premere c o cliccare sul pulsante strumento


ritaglio per attivarlo.
trascinare le maniglie di ritaglio in modo da
nascondere o rivelare porzioni specifiche
dell'immagine bitmap. premere maiusc mentre
si ritaglia per vincolare lo strumento.

Raggruppamento degli oggetti

Raggruppando due o più oggetti, essi possono


essere gestiti come un unico oggetto. se si
raggruppano oggetti che appartengono a livelli
differenti, gli oggetti del gruppo vengono spostati
sul livello di disegno corrente, ma il loro ordine
di impilamento non viene modificato.
è possibile separare gli oggetti per modificarli
singolarmente.

come raggruppare oggetti selezionati:

scegliere elabora > raggruppa.

come separare un gruppo selezionato:

scegliere elabora > separa.


65
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_raggruppamento degli oggetti/selezione di oggetti raggruppati

Raggruppamento degli oggetti

come riportare automaticamente gli oggetti


ai loro livelli originari alla separazione:

scegliere modifica > preferenze > generali.


selezionare l'opzione mantieni informazioni
livello e cliccare su ok.

S e l e z i o n e d i o g g e t t i r a g g r u p pa t i

E' possibile sottoselezionare un singolo oggetto


di un gruppo per modificarlo separatamente. è
inoltre possibile rimuovere uno o più oggetti da
un gruppo. non è possibile spostare singoli
oggetti di un gruppo su altri livelli o inserirli in
altri gruppi.

come selezionare un oggetto all'interno di


un gruppo:

selezionare lo strumento sottoseleziona e


cliccare sull'oggetto per selezionarlo.
per aggiungere oggetti alla sottoselezione,
premere maiusc durante la sottoselezione. è
possibile selezionare sino a otto livelli nidificati.

come selezionare un oggetto posto dietro


a un altro oggetto di un gruppo:

selezionare lo strumento puntatore.


premere ctrl+alt e cliccare con il pulsante destro
del mouse per passare in rassegna gli oggetti
selezionati.

come deselezionare un oggetto


sottoselezionato:

premere tab o cliccare sul documento fuori dal


gruppo.

come selezionare il gruppo contenente un


oggetto sottoselezionato:

scegliere modifica > seleziona > superseleziona.


66
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_disposizione degli oggetti/nominare gli oggetti

Disposizione degli oggetti

Si può modificare l'ordine di impilamento degli


oggetti usando i comandi disponi oppure
tagliando e incollando.
usando i comandi incolla dietro e incolla davanti,
è possibile spostare un oggetto rapidamente
in un punto specifico dell'ordine di impilamento.
i comandi disponi e incolla dietro/incolla davanti
si applicano solo alle selezioni nello stesso
livello.

come modificare l'ordine di impilamento


degli oggetti:

selezionare l'oggetto.
scegliere elabora > disponi e una delle seguenti
opzioni:
avanti sposta un oggetto in una posizione più
elevata dell'ordine di impilamento.
in primo piano sposta un oggetto nella prima
posizione.
indietro sposta un oggetto in una posizione
più arretrata dell'ordine di impilamento.
sullo sfondo sposta un oggetto nell'ultima
posizione.

come incollare un oggetto davanti o dietro


ad altri oggetti:

selezionare l'oggetto.
scegliere modifica > taglia o copia.
selezionare l'oggetto davanti o dietro al quale
si intende incollare la selezione.
scegliere modifica > incolla davanti per incollare
l'oggetto tagliato o copiato davanti a quello
selezionato.
scegliere modifica > incolla dietro per incollare
l'oggetto tagliato o copiato dietro a quello
selezionato.

Nominare gli oggetti

E' possibile dare un nome o aggiungere a note


a un oggetto usando il pannello navigazione.
i nomi e le note possono essere esportati come
annotazioni quando si esporta un disegno di
freehand in formato pdf.
67
StudioKlain Guida Freehand MX
operare con gli oggetti_nominare gli oggetti

Nominare gli oggetti

come aggiungere un nome o una nota


all'oggetto selezionato:

scegliere finestra > pannelli > navigazione.


digitare un nome per l'oggetto all'interno della
casella di testo nome, il nome può avere un
massimo di sei caratteri.
digitare una nota nella casella di testo nota,
una nota può avere un massimo di 254 caratteri.
non è necessario premere invio o chiudere il
pannello navigazione per applicare le modifiche
effettuate.

come riesaminare nome o note di un oggetto


selezionato:

selezionare l'oggetto.
scegliere finestra > pannelli > navigazione.
nome e note dell'oggetto vengono visualizzati
nel pannello navigazione.

68
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Trasformare e distorcere gli oggetti


[
Dopo aver creato un oggetto, è possibile modificarlo con diversi metodi. è possibile
creare un tracciato di clipping, o una maschera, che renda modificabile solo parte
dell'oggetto coperto.
inoltre, è possibile creare fusioni tra oggetti, trasformare gli oggetti per rotazione,
ridimensionamento e inclinazione, e applicare rilievi e ombre.
inoltre si può distorcere un oggetto utilizzando un inviluppo, aggiungere una prospettiva
al disegno collocando oggetti su una griglia in prospettiva personalizzabile.

69
StudioKlain Guida Freehand MX
trasformare e distorcere gli oggetti_il comando insieme/il comando dividi/il comando
interseca

Il comando insieme

Con il comando insieme è possibile combinare


due o più tracciati chiusi in un tracciato singolo,
che racchiude l'intera area dei tracciati originali.

come applicare il comando insieme ai


tracciati selezionati:

scegliere elabora > combina > insieme.


oppure scegliere finestra > barre strumenti >
operazioni xtra e cliccare sull'icona insieme.
oppure scegliere xtra > operazioni su tracciati
> insieme.

Il comando dividi

il comando dividi taglia i tracciati selezionati in


sezioni definite dalle aree di sovrapposizione.
usare tracciati aperti, chiusi o una combinazione
dei due.

come applicare il comando dividi ai tracciati


selezionati:

scegliere elabora > combina > dividi.


oppure scegliere finestra > barre strumenti >
operazioni xtra e cliccare sull'icona dividi.
oppure scegliere xtra > operazioni su tracciati
> dividi.

Il comando interseca

il comando interseca crea un nuovo tracciato


dell'area comune a tutti i tracciati chiusi
selezionati, con gli attributi di tratto e
riempimento dell'oggetto posto sullo sfondo.
se i tracciati da intersecare non si
sovrappongono, la selezione viene eliminata.

come applicare il comando interseca ai


tracciati selezionati:

scegliere elabora > combina > interseca.


oppure scegliere finestra > barre strumenti >
operazioni xtra e cliccare sull'icona interseca.

oppure scegliere xtra > operazioni su tracciati


> interseca.
70
StudioKlain Guida Freehand MX
trasformare e distorcere gli oggetti_il comando ritaglio interno/il comando ritaglio
esterno/il comando trasparenza

Il comando ritaglio interno

il comando ritaglio interno elimina parti dei


tracciati chiusi selezionati che si trovano al di
sotto del tracciato chiuso superiore. il tracciato
selezionato in primo piano viene eliminato
quando la sua forma crea un foro. quando un
foro è completamente racchiuso in un tracciato,
quest'ultimo diventa un tracciato composito.

come applicare il comando ritaglio interno


ai tracciati selezionati:
scegliere elabora > combina > ritaglio interno.
oppure scegliere finestra > barre strumenti >
operazioni xtra e cliccare sull'icona ritaglio
interno.
oppure scegliere xtra > operazioni su tracciati
> ritaglio interno.

Il comando ritaglio esterno

il comando ritaglio esterno usa il tracciato in


posizione più elevata come un cutter per rifilare
i tracciati selezionati che si estendono oltre il
tracciato superiore.

come applicare il comando ritaglio esterno


ai tracciati selezionati:

scegliere elabora > combina > ritaglio esterno.


oppure scegliere finestra > barre strumenti >
operazioni xtra e cliccare sull'icona ritaglio
esterno. oppure scegliere xtra > operazioni su
tracciati > ritaglio esterno.

Il comando trasparenza

Il comando trasparenza crea un nuovo tracciato


dall'area comune a due o più tracciati chiusi
che contengono riempimenti base. questo
comando crea un colore intermedio che offre
l'illusione della trasparenza.

come applicare il comando trasparenza ai


tracciati selezionati:

scegliere elabora > combina > trasparenza.


oppure scegliere finestra > barre strumenti >
operazioni xtra e cliccare sull'icona trasparenza.
oppure scegliere xtra > operazioni su tracciati
> trasparenza.
71
StudioKlain Guida Freehand MX
trasformare e distorcere gli oggetti_i tracciati clipping/le fusioni

I tracciati clipping

E' possibile riempire un tracciato chiuso con


altri oggetti. questi tracciati vengono definiti
tracciati di clipping, mentre gli elementi che
contengono vengono definiti incolla dentro.

come creare un tracciato di ritaglio:

selezionare uno o più oggetti da usare come


contenuto.
scegliere modifica > taglia.
selezionare un tracciato chiuso da usare come
tracciato di clipping.
selezionare modifica > incolla dentro.
usare la maniglia incolla dentro per spostare il
contenuto.

come impostare opzioni di trasformazione


per un tracciato di clipping selezionato:

scegliere finestra > pannelli > trasforma.


selezionare contenuto per applicare al contenuto
le trasformazioni del tracciato di clipping.
deselezionare contenuto per non applicare al
contenuto le trasformazioni del tracciato di
clipping.

come modificare il contenuto di un tracciato


di clipping selezionato:

selezionare il tracciato di clipping.


sottoselezionare il contenuto da modificare. per
selezionare tutto il contenuto del tracciato di
clipping, cliccare due volte sulla maniglia incolla
dentro.
modifica del contenuto.

come eliminare il contenuto da un tracciato


di clipping:

selezionare il tracciato di clipping.


scegliere modifica > taglia contenuto.

Le fusioni

la fusione crea una serie di oggetti intermedi


tra i tracciati originali.
freehand crea una fusione intesa come gruppo
di oggetti. la separazione di una fusione scarta
72
StudioKlain Guida Freehand MX
trasformare e distorcere gli oggetti_le fusioni/l'ombra di un oggetto

Le fusioni

le sue proprietà fusione.

è possibile modificare una fusione usando la


finestra di ispezione oggetto. è possibile creare
una fusione tra i punti selezionati sugli oggetti
originali, creando risultati diversi da una fusione
oggetto-oggetto. i punti selezionati determinano
la forma degli oggetti intermedi di fusione.
le fusioni tra colori singoli danno origine a dei
passaggi intermedi che usano solo le tinte di
questi colori.
le fusioni funzionano solamente con i
riempimenti base e sfumati. non è possibile
effettuare fusioni di immagini bitmap.

come creare una fusione di due o più oggetti:

verificare che gli oggetti da fondere siano


nell'ordine di impilamento corretto.
selezionare gli oggetti.
scegliere finestra > barre strumenti > operazioni
xtra e cliccare sul pulsante fusione nella barra
degli strumenti operazioni xtra.
scegliere elabora > combina > fusione.
scegliere xtra > crea > fusione.

per creare una fusione da punto a punto:

selezionare oggetti e sottoselezionare punti


all'interno di ciascun oggetto.
scegliere elabora > combina > fusione.

L'ombra di un oggetto

Un'ombra è una copia di un oggetto per dare


l'illusione della presenza di una sorgente
luminosa. è possibile personalizzare l'aspetto
dell'ombra scegliendo tra tre tipi di ombra bordo
rigido, bordo morbido e zoom.
lo strumento ombra non applica ombre alle
immagini bitmap o eps, al testo o ai tracciati di
clipping.

come impostare le opzioni dell'ombra:

cliccare due volte sullo strumento ombra nella


barra strumenti xtra.
nella finestra ombra, scegliere un tipo di ombra:
73
StudioKlain Guida Freehand MX
trasformare e distorcere gli oggetti_l'ombra di un oggetto/la rotazione 3d

L'ombra di un oggetto

bordo rigido, bordo morbido o zoom:


per le ombre a bordo rigido e bordo morbido,
scegliere anche una opzione riempimento:
tinta, sfumatura, colore .
per un'ombra a bordo morbido, trascinare un
colore nella vaschetta dei colori dissolvi a per
impostare il colore dello sfondo dell'ombra.
impostare un grado di bordo morbido per
attenuare i bordi dell'ombra con il colore dissolvi
a, dal valore 0 che corrisponde a un bordo
rigido al valore 100 che corrisponde alla
massima attenuazione.
per un'ombra zoom, impostare un colore tratto
e riempimento.
per procedi, specificare le dimensioni dell'ombra
come percentuale dell'originale.
per spostamento, inserire i valori di x e y.
cliccare su applica per visualizzare un'anteprima
oppure su ok per confermare.

come applicare un'ombra a un oggetto:

scegliere finestra > barre strumenti > strumenti


xtra per visualizzare la barra strumenti xtra,
cliccare sul pulsante ombra.
cliccare per collocare l'ombra e trascinare per
spostarla.

come aggiungere un'ombra al testo


selezionato:

scegliere testo > converti in tracciati prima di


applicare l'ombra.

La rotazione 3d

Lo strumento xtra rotazione 3d applica delle


r o ta z i o n i t r i d i m e n s i o n a l i a d o g g e t t i
bidimensionali.
come impostare le opzioni di rotazione 3d:

scegliere finestra > barre strumenti > strumenti


xtra.
cliccare due volte sullo strumento rotazione 3d
per visualizzare il pannello rotazione 3d.
selezionare il tipo di controllo sulla rotazione,
facile o esperto.
scegliere il punto di rotazione dal menu a
74
StudioKlain Guida Freehand MX
trasformare e distorcere gli oggetti_la rotazione 3d/gli strumenti trasforma

La rotazione 3d

comparsa ruotare da:


clic del mouse: effettua una rotazione dal
punto in cui si fa clic con il mouse.
centro della selezione: effettua una rotazione
dal centro dell'oggetto selezionato.
centro di gravità: effettua una rotazione dal
centro visivo dell'oggetto.
origine: effettua una rotazione dall'angolo
inferiore sinistro dell'oggetto.
immettere un valore distanza.
se si seleziona l'opzione esperto, scegliere il
punto di proiezione, o punto di fuga, dalla casella
proiettare da.
clic del mouse: estende la proiezione dal punto
in cui si fa clic con il mouse.
centro della selezione: sposta il centro della
proiezione dietro all'oggetto selezionato.
centro di gravità: sposta il centro della
proiezione dietro al centro visivo dell'oggetto.
origine: fa iniziare la proiezione nell'angolo
inferiore sinistro dell'oggetto.
le coordinate x/y consentono di immettere
coordinate x ed y per la proiezione.

come ruotare un oggetto selezionato in 3d:

scegliere finestra > barre strumenti > strumenti


xtra.
selezionare lo strumento rotazione 3d nella
barra strumenti xtra.
cliccare sull'oggetto e trascinarlo per ruotarlo.
premere maiusc per vincolare la rotazione.

Gli strumenti trasforma

Gli strumenti trasforma sono:


ruota: applica delle rotazioni bidimensionali.
dimensiona: ingrandisce o riduce gli oggetti.
inclina: inclina un oggetto lungo un asse
specificato.
rifletti: inverte un oggetto.

come trasformare un oggetto selezionato


con gli strumenti trasforma:

cliccare su uno strumento di trasformazione


nel pannello strumenti.
collocare il puntatore sul punto che costituirà
75
StudioKlain Guida Freehand MX
trasformare e distorcere gli oggetti_gli strumenti trasforma/la prospettiva

Gli strumenti trasforma

il centro della trasformazione.


per trascinare l'oggetto, trascinare il puntatore.
trascinare il puntatore lontano dal punto di
trasformazione per un maggiore controllo sulla
stessa.
Premere maiusc e trascinare per vincolare.

La prospettiva

E' possibile aggiungere prospettive agli oggetti


agganciandole a una griglia in prospettiva. La
griglia in prospettiva è una scacchiera non
stampabile che permette di definire prospettive
con uno, due, o tre punti con punti di fuga, una
linea dell'orizzonte e linee della griglia per ogni
piano. la griglia in prospettiva crea inviluppi che
si regolano automaticamente durante lo
spostamento sulla griglia.
lo strumento prospettiva permette di agganciare
gli oggetti alla griglia e spostarli.

come agganciare un oggetto alla griglia in


prospettiva:

scegliere visualizza > griglia in prospettiva >


mostra. Selezionare lo strumento prospettiva.
selezionare l'oggetto da agganciare alla griglia,
quindi trascinare l'oggetto all'area desiderata
della griglia in prospettiva. non rilasciare il
pulsante del mouse. Tenendo premuto il
pulsante del mouse, premere e rilasciare il tasto
freccia corrispondente al punto nel quale si
intende agganciare l'oggetto alla griglia in
prospettiva. Per una griglia in prospettiva con
un solo punto di fuga, premere il tasto freccia
sinistra o destra per agganciare un oggetto alla
griglia verticale; premere invece il tasto freccia
giù o su per agganciare un oggetto alla griglia
orizzontale. Per una griglia in prospettiva con
più di un punto di fuga, premere il tasto freccia
sinistra o destra per agganciare un oggetto alla
griglia sinistra o destra, rispettivamente. premere
il tasto freccia su per agganciare un oggetto
alla griglia fondo, allineato con il punto di fuga
destro. premere il tasto freccia giù per
agganciare un oggetto alla griglia fondo,
allineato con il punto di fuga sinistro.
rilasciare il pulsante del mouse.
76
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Livelli, simboli e stili


[
I livelli

I livelli separano gli oggetti in un documento e


semplificano le operazioni. i livelli suddividono
un documento in piani separati; un nuovo
documento contiene tre livelli: primo piano,
guide e sfondo. quando si aggiunge un nuovo
livello, questo diventa automaticamente il livello
di disegno predefinito; qualsiasi contenuto si
crei appare su quel livello sino a che non lo si
sposta.
il livello guide contiene le linee guida . gli oggetti
presenti nel livello sfondo non sono disponibili
per la visualizzazione. il livello di sfondo appare
al di sotto della barra di separazione e non è
stampabile. se si sposta il livello sfondo al di
sopra della barra di separazione, gli oggetti che
contiene compaiono nella stampa finale.
ogni livello può contenere più oggetti. è possibile
modificare solo gli oggetti contenuti in livelli
visibili e sbloccati.
l'ordine di sovrapposizione degli oggetti di un
documento può essere modificato spostando
gli oggetti da un livello all'altro.
77
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_i livelli

I livelli

come creare un nuovo livello:

scegliere finestra > pannelli > livelli.


cliccare sulla freccia a destra del pannello livelli
per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere nuovo.

come duplicare un livello e tutti gli oggetti


in esso contenuti:

nel pannello livelli, cliccare sul nome di un livello


per selezionarlo.
cliccare sulla freccia a destra del pannello livelli
per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere duplica.

come rinominare un livello:

cliccare due volte sul nome del livello nel


pannello livelli.
inserire il nuovo nome e premere invio.

come selezionare un livello e renderlo attivo:

78
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_i livelli

I livelli

scegliere modifica > seleziona > niente o


premere tab per deselezionare tutti gli oggetti.
questo impedisce di spostare inavvertitamente
gli oggetti selezionati sul nuovo livello attivo.
per evitare lo spostamento degli oggetti
selezionati sul livello attivo, è inoltre possibile
deselezionare l'opzione facendo clic sul nome
di un livello si spostano gli oggetti selezionati
all'interno del sottomenu modifica > preferenze
> pannelli.
cliccare sul nome del livello.
alla destra del nome del livello attivo compare
un'icona a forma di penna. gli oggetti
successivamente importati o disegnati
compaiono su questo livello.

come selezionare tutti gli oggetti di un solo


livello in un documento a più livelli:

tenere premuto alt e cliccare sul nome del


livello.

come spostare un oggetto su un altro livello


usando il pannello livelli:

selezionare l'oggetto.
il nome del livello dell'oggetto viene evidenziato
nel pannello livelli.
cliccare sul nome del livello nel quale spostare
la selezione.

come spostare un livello davanti o dietro a


un altro livello:

scegliere modifica > seleziona > niente o


premere tab per deselezionare tutti gli oggetti
del documento.
nel pannello livelli, trascinare il nome del livello
da spostare in una nuova posizione.

come mantenere le informazioni sul livello


mentre si incollano selezioni tra i documenti:

scegliere modifica > preferenze > generali.


selezionare l' opzione mantieni informazioni
livello, cliccare su ok.
79
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_i livelli

I livelli

come copiare informazioni sui livelli tra i


documenti:

scegliere modifica > preferenze > generali.


selezionare mantieni informazioni livello,
cliccare su ok.
selezionare un oggetto nel documento di origine
e scegliere modifica > taglia o modifica > copia.
aprire il documento di destinazione e scegliere
modifica > incolla.
se il documento di destinazione contiene un
livello che ha lo stesso nome di quello originale,
freehand colloca l'oggetto in quel livello.
altrimenti, viene creato un nuovo livello.
per ridurre le dimensioni del documento è
possibile unire i livelli.

come unire i livelli:

nel pannello livelli, selezionare i livelli da unire.


selezionare i livelli discontinui non vicini facendo
clic e tenendo premuto ctrl oppure selezionare
una serie di livelli vicini facendo clic e tenendo
premuto il tasto maiusc.
i livelli vengono uniti a quello di fondo.
cliccare sulla freccia a destra del pannello livelli
per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere unisci livelli selezionati.
gli oggetti sui livelli uniti mantengono il loro
ordine di impilamento relativo.

come unire tutti i livelli di primo piano:

cliccare sulla freccia a destra del pannello livelli


per visualizzare il menu a comparsa opzioni.
per unire i livelli selezionati in uno solo, scegliere
unisci livelli selezionati.
per unire tutti i livelli in primo piano selezionati,
scegliere unisci livelli in primo piano.

come rimuovere un livello:

selezionare il livello da rimuovere.


cliccare sulla freccia a destra del pannello livelli
per visualizzare il menu a comparsa opzioni, e
scegliere elimina.
cliccare con il pulsante destro del mouse sul
livello da rimuovere.
80
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_i livelli

I livelli

se il livello non è vuoto viene visualizzata una


finestra di dialogo di avvertimento.
confermare per eliminare il livello e il suo
contenuto.

per mostrare o nascondere un livello:

nel pannello livelli, cliccare sulla colonna a


sinistra per mostrare o nascondere il livello; un
segno di spunta indica che il livello è visibile.
per mostrare o nascondere una gamma di livelli
vicini, trascinare in alto o in basso all'interno
della colonna sinistra del pannello livelli. i livelli
visibili sono indicati da un segno di spunta.
per mostrare o nascondere tutti i livelli, cliccare
e tenere premuto ctrl nella colonna sinistra del
pannello livelli.

come bloccare o sbloccare un livello:

nel pannello livelli, cliccare sull'icona a forma


di lucchetto alla sinistra del nome del livello.
vicini, trascinare attraverso la colonna lucchetto.
per bloccare tutti i livelli, cliccare premendo ctrl
sull'icona a forma di lucchetto alla sinistra del
nome di un livello.

come cambiare il colore di evidenziazione


di un livello:

trascinare un colore dalla casella colore del


pannello campioni o del pannello tavolozza alla
casella colore posta accanto al nome del livello.
oppure trascinare un colore da un altro livello
del pannello livelli.

come cambiare il colore di evidenziazione


visualizzato dal livello:

scegliere modifica > preferenze > generali.


per visualizzare le maniglie e i punti selezionati
nel colore di evidenziazione, selezionare
modifiche semplificate. deselezionare questa
opzione migliora le prestazioni dell'applicazione.
per visualizzare i segmenti di tracciato nel colore
di evidenziazione, selezionare sia modifiche
semplificate che evidenzia tracciati selezionati.
cliccare su ok.
81
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_il pannello libreria/creazione ed impostazioni di simboli

Il pannello libreria

Usando il pannello libreria, è possibile creare


un simbolo da qualsiasi oggetto, testo o gruppo,
oppure eliminare o raggruppare i simboli, o,
infine, importare ed esportare i simboli e le
pagine master.
i simboli permettono di semplificare l'uso di
elementi ripetitivi e di minimizzare le dimensioni
del file. è possibile creare istanze di un simbolo.
le istanze discendono dal simbolo originario.

come visualizzare il pannello libreria:

cliccare sul pulsante libreria nella barra degli


strumenti principale oppure scegliere finestra
> libreria.

Creazione ed impostazioni di simboli

E' possibile creare un simbolo a partire da


qualsiasi oggetto, testo o gruppo. la creazione
di un nuovo simbolo lo aggiunge
automaticamente alla libreria.

come creare un simbolo:

selezionare un oggetto, gruppo o testo da


trasformare in simbolo.
trascinare l'oggetto nell'area visualizzazione
elenco del pannello libreria.
scegliere elabora > simbolo > converti in
simbolo.
scegliere elabora > simbolo > copia su simbolo.
cliccare sulla freccia a destra del pannello
libreria per visualizzare il menu a comparsa
opzioni, quindi scegliere nuovo elemento grafico.
cliccare sull'icona più (+) nella parte inferiore
del pannello libreria.

come duplicare un simbolo:

scegliere finestra > libreria.


selezionare il simbolo nel pannello libreria.
cliccare sulla freccia a destra del pannello
libreria per visualizzare il menu a comparsa
opzioni, quindi scegliere duplica.
premere ctrl e trascinare un simbolo nell'elenco
simboli. selezionare una gamma di simboli vicini
cliccando e premendo maiusc.
82
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_creazione ed impostazioni di simboli/il pannello stili

Creazione ed impostazioni di simboli

il simbolo duplicato viene aggiunto alla libreria.

come visualizzare un'anteprima di un


simbolo:

cliccare sulla freccia a destra del pannello


libreria per visualizzare il menu a comparsa
opzioni, quindi scegliere anteprima.
selezionare il simbolo nell'elenco.
l'anteprima del simbolo viene visualizzata nella
finestra superiore del pannello.

come importare un simbolo:

cliccare sulla freccia a destra del pannello


libreria per visualizzare il menu a comparsa
opzioni, quindi scegliere importa.
nella finestra di dialogo apri, individuare la
cartella dalla quale importare il simbolo.
cliccare su nome del file, quindi cliccare su apri.
selezionare il simbolo dalla finestra di dialogo
importa simboli, quindi cliccare su importa.

come rimuovere un simbolo:

selezionare il simbolo nel pannello libreria.


cliccare sull'icona del cestino nella parte inferiore
del pannello libreria.
nella finestra di dialogo di avvertimento che
compare, cliccare su elimina.

come raggruppare i simboli:

cliccare sull'icona della cartella posta nella parte


inferiore del pannello libreria. definire la nuova
cartella gruppo.
selezionare e trascinare i simboli dall'elenco
simboli alla cartella gruppo. cliccare e tenere
premuto maiusc per selezionare più simboli.

Il pannello stili

il pannelo stili visualizza gli stili dei paragrafi e


degli oggetti del documento. è possibile usare
il pannello stili per duplicare, rimuovere e
modificare stili oggetti e paragrafi.

come visualizzare il pannello stili:


83
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_il pannello stili

Il pannello stili

scegliere finestra > pannelli > stili.

come modificare uno stile:

cliccare sul nome dello stile nel pannello stili.


cliccare sulla freccia a destra del pannello stili
per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere modifica per impostare attributi
specifici.
cliccare su ok.

come cambiare il modo in cui gli stili


vengono visualizzati nel pannello stili:

cliccare sulla freccia a destra del pannello stili


per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere una delle opzioni seguenti:
mostra nomi per elencare gli stili per nome.
nascondi nomi per visualizzare anteprime
degli attributi degli stili.

come applicare uno stile:

selezionare l'oggetto al quale applicare lo stile.


nel pannello stili, cliccare sullo stile da applicare.
trascinare uno stile sull'oggetto dal pannello
stili.

come copiare e incollare attributi dello stile:

selezionare l'oggetto da cui copiare gli attributi,


scegliere modifica > copia attributi.
selezionare l'oggetto su cui incollare gli attributi,
scegliere modifica > incolla attributi.
trascinare e rilasciare uno stile grafico per
applicarlo a un oggetto

come impostare gli stili grafici in modo che


siano definiti e applicati alle selezioni:

scegliere modifica > preferenze > oggetti.


selezionare applica automaticamente alla
selezione per applicare immediatamente lo
stile agli oggetti selezionati. Selezionare stile
definito in base alla selezione per fare in
modo che gli oggetti selezionati definiscano lo
stile creato dall'utente. Cliccare su ok.
84
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_il pannello stili

Il pannello stili

come creare un nuovo stile:

scegliere modifica > seleziona > niente.


impostare gli attributi desiderati per testo e
oggetti.
cliccare sulla freccia a destra del pannello stili
per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere nuovo.

come aggiungere un nuovo stile basato su


una selezione:

selezionare un oggetto o un testo.


cliccare sulla freccia a destra del pannello stili
per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere nuovo.
se la selezione su cui si basa lo stile è una
bitmap oppure ha un tratto o un riempimento
non riconoscibile, il nuovo stile appare con un
tratto bianco o un riempimento bianco.

come duplicare uno stile:

scegliere modifica > seleziona > niente. nel


pannello stili, selezionare uno stile.
cliccare sul triangolo a destra del pannello stili
per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
quindi scegliere duplica.

come rimuovere uno stile:

scegliere modifica > seleziona > niente. nel


pannello stili, selezionare uno stile.
cliccare sul triangolo a destra del pannello
libreria per visualizzare il menu a comparsa
opzioni, scegliere elimina.

come rimuovere tutti gli stili inutilizzati:

cliccare sul triangolo a destra del pannello stili


per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
scegliere elimina inutilizzato.

come rinominare uno stile:

cliccare sulla freccia a destra del pannello stili


per visualizzare il menu a comparsa opzioni,
scegliere mostra nomi. cliccare due volte sul
85
StudioKlain Guida Freehand MX
livelli, simboli e stili_il pannello stili

Il pannello stili

nome dello stile nel pannello stili.


digitare un nuovo nome, e premere invio.

86
StudioKlain
Guida Freehand MX

[ Colori, tratti e riempimenti


[
Colori singoli e quadricromia

I colori singoli e le quadricromie sono in realtà


due tipi di inchiostri usati per la stampa
commerciale.
una quadricromia è la combinazione dei
quattro inchiostri: ciano, magenta, giallo e nero.
miscelando questi inchiostri in varie proporzioni,
la stampante può riprodurre la maggior parte
dei colori.
un colore singolo è un inchiostro speciale
premiscelato che viene usato in combinazione
con gli inchiostri cmyk, o al loro posto. questo
tipo di colore richiede una lastra di stampa
separata.
le quadricromie vengono stampate come
separazioni di quattro colori, corrispondenti ai
quattro inchiostri utilizzati mentre i colori singoli
non necessitano di alcuna separazione, dato
che ognuno di questi colori viene stampato su
una lastra singola.

87
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_modalità colore/il pannello tavolozza

Modalità colore

Ogni modalità è caratterizzata da diversi


vantaggi e svantaggi ed è maggiormente idonea
alla pubblicazione online o a stampa. le modalità
colore acquistano un'importanza maggiore
quando si importano o esportano illustrazioni.
in freehand, è possibile definire i colori usando
quattro modalità colore:
i componenti di colore cmyk rappresentano gli
inchiostri usati per la stampa in quadricromia.
i colori rgb vengono usati per la visualizzazione
a schermo. i valori rgb variano da 0 a 255 per
ogni colore.
la modalità colore hls (tonalità, luminosità e
saturazione) produce colori rgb. questo sistema
è utile per la selezione di colori diversi con
valori simili, per esempio, colori ad elevata
saturazione di tonalità differenti.
il selettore colori sistema visualizzano i colori
installati nel sistema operativo. consente di
scegliere dai 48 colori base di windows.

Il pannello tavolozza

Il pannello tavolozza è usato per definire i colori,


regolare i valori di tonalità, luminosità e
saturazione, e per scegliere i colori dalla
finestradi dialogo colori sistema. i comandi nel
pannello tavolozza consentono di scegliere tra
quattro modalità colore e di aggiungere colori
all'elenco colori nel pannello campioni.
sia il pannello tavolozza che il pannello tinte
usano la stessa casella colore per visualizzare
un colore mentre lo si modifica. la casella colore
visualizza il colore originale a sinistra e il nuovo
colore a destra.
88
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello tavolozza

Il pannello tavolozza

come visualizzare o nascondere il pannello


tavolozza:

cliccare sul pulsante mixer colori nella barra


degli strumenti principale.
scegliere finestra > pannelli > mixer colori. aggiungi
a campioni
come modificare la visualizzazione della originale
casella colore per i pannelli tavolozza e tinte: nuovo

scegliere modifica > preferenze > colori.


modalità cmyk
deselezionare l'opzione mixer colori a coppie
di colori per visualizzare una casella colori modalità rgb
singola.
oppure selezionare mixer colori a coppie di modalità hls
colori per visualizzare una casella colore doppia.
cliccare su ok. colore di sistema

come visualizzare i componenti del colore:

selezionare lo strumento contagocce per


trascinare un campione di colore da un oggetto
o casella colore alla casella colore posta in
fondo al pannello tavolozza.
premere ctrl e fare cliccare su un campione di
colore nel pannello campioni.
il pannello tavolozza visualizza i valori cmyk o
rgb del colore come appropriato.

come cambiare una modalità colore:

cliccare su una modalità colore nel pannello


tavolozza.

come definire un colore cmyk o un colore


rgb:

cliccare sul pulsante modalità cmyk o rgb per


89
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello tavolozza/il pannello tinte

Il pannello tavolozza

cambiare la modalità colori.


per regolare i valori del componente del colore,
spostare i dispositivi di scorrimento o immettere
valori in ciascuna casella di testo. usare la
casella colore per effettuare il monitoraggio del
colore mentre lo si miscela.

come aggiungere un nuovo colore al


pannello campioni:

cliccare sul pulsante aggiungi a campioni


nell'angolo inferiore sinistro del pannello
tavolozza. immettere un nome per il colore, e
specificare colori singoli o quadricromia cliccare
su aggiungi.
oppure trascinare un campione di colore dalla
casella colore al pulsante freccia del pannello
campioni.

come definire un colore hls:

nel pannello tavolozza, cliccare sul pulsante


hls per selezionare il colore hls.
cliccare o trascinare il punto colore attorno alla
ruota dei colori, oppure immettere un valore
compreso tra 0° e 360° nella casella di testo
superiore per scegliere il colore hls. usare il
dispositivo di scorrimento verticale oppure
immettere una percentuale compresa tra 0%
e 100% nella casella di testo centrale.
per impostare l'intensità della tonalità, cliccare
o trascinare per avvicinare o allontanare il punto
del colore dal centro della ruota dei colori,
oppure immettere una percentuale nella casella
di testo in basso.

Il pannello tinte

Le tinte sono delle percentuali del colore


originale. vengono applicate, create e modificate
attraverso il pannello tinte.
aggiungendo una tinta al pannello campioni,
viene automaticamente aggiunto anche il suo
colore base, eliminando un colore base dal
pannello campioni vengono eliminate anche le
tinte relative a quel colore.

come visualizzare o nascondere il pannello


90
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello tinte/il pannello campioni

Il pannello tinte

tinte:

scegliere finestra > pannelli > tinte.

come applicare o creare una tinta:

selezionare il colore base nel pannello tinte


trascinando un campione di colore dal pannello
campioni alla casella colore nel pannello tinte.
oppure scegliere un colore dal menu a
comparsa tinte nel pannello tinte.
selezionare la tinta cliccando su una tinta
preimpostata nella barra colore, trascinando il
dispositivo di scorrimento, oppure immettendo
un valore percentuale compreso tra 1 e 100.

come applicare il colore ad un oggetto:

trascinare un campione di colore dalla casella


colore del pannello tinte su un oggetto.
trascinare un campione di colore sulla casella
colore tratto o riempimento del pannello
strumenti.

Il pannello campioni

E' possibile memorizzare i colori, modificarli e


rinominarli nonchè convertire i colori
quadricromia in colori singoli attraverso il
pannello campioni.

come visualizzare o nascondere il pannello


campioni:

cliccare sul pulsante campioni nella barra degli


strumenti principale.
oppure scegliere finestra > pannelli > campioni.

il pannello campioni contiene l' elenco dei colori


usati per il documento corrente. è composto
da tre selettori: riempimento, tratto ed entrambi,
cioè che unisce il riempimento ed il tratto. I
selettori mostrano i colori dell'oggetto
selezionato.
per impostazione predefinita in un nuovo
documento i colori sono niente, bianco, nero e
registrazione e non possono essere cancellati
e rinominati.
91
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello campioni

Il pannello campioni

come aggiungere colori al pannello


campioni:

dopo aver creato i colori nel pannello tavolozza


o nel pannello tinte è possibile aggiungerli al
pannello campioni dando loro un nome.

creare un colore nel pannello tavolozza o nel


pannello tinte cliccare sul pulsante aggiungi a
campioni dare un nome al colore, e specificare
colori singoli o quadricromia. cliccare su
aggiungi. oppure trascinare un colore dalla
casella colore del pannello tavolozza o del
pannello tinte sullo spazio vuoto in fondo
all'elenco colori. per sostituire un colore
trascinarlo su un campione colore già esistente.

oppure cliccare con il pulsante destro del mouse


su qualsiasi casella colore nel pannello
tavolozza o nel pannello tinte, e scegliere la
voce aggiungi a campioni colore.

come duplicare un colore:

selezionare nel pannello campioni il nome del


colore da duplicare.
cliccare sulla freccia a destra del pannello
campioni per visualizzare il menu a comparsa
opzioni, e scegliere duplica.

come passare dalla modalità rgb a quella


cmyk e viceversa con il pannello campioni:

scegliere modifica > seleziona > niente.


selezionare il colore da convertire nel pannello
campioni. cliccare sulla freccia a destra del
pannello campioni per visualizzare il menu a
comparsa opzioni.
per convertire i colori cmyk in rgb, scegliere
crea rgb. crea rgb trasforma il colore cmyk nel
valore rgb più vicino con una sensibile variazione
nel colore.
per convertire i colori rgb in cmyk, scegliere
invece crea cmyk.

le librerie di colori:

freehand contiene le seguenti librerie di colori


92
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello campioni

Il pannello campioni

tutte in quaricromia:

i colori focoltone organizzati in base alla


percentuale comune di ciano, magenta, giallo
o nero.
i colori munsell organizzati in base alla tonalità,
al valore e al croma.
i colori singoli pantone organizzati in ordine
cromatico.
i colori di quadricromia pantone organnizzati
in ordine cromatico, ad inclusione delle
simulazioni di quadricromie presenti nella libreria
dei colori singoli.
i colori toyo organizzati in base alla tonalità e
alla saturazione.
i colori di quadricromia trumatch organizzati
in incrementi cmyk ridotti per evitare vuoti di
colore.
i colori web safe fanno parte di una libreria di
colori compatibili a 8 bit che contiene 216 definiti
in base ai loro valori rgb ed esadecimali.

come aggiungere colori da una libreria:

nel pannello campioni cliccare sulla freccia a


destra del pannello per visualizzare il menu a
comparsa opzioni.
scegliere una libreria di colori dal menu a
comparsa opzioni.
scegliere i colori da aggiungere al pannello
campioni, selezionare i colori tenendo premuto
il tasto maiusc per aggiungere più di un colore.
cliccare infine su ok.

gestire il pannello campioni:

nel pannello campioni è possibile ordinare i


colori per nome, nascondere o visualizzare i
nomi dei colori ed eliminare i colori inutilizzati.
nascondere i nomi dei colori permette di
visualizzare un maggior numero di colori. il
colore corrente appare circondato da un bordo
nero. non è possibile riordinare i colori se i nomi
dei colori sono nascosti.

come ordinare i colori per nome:

cliccare sulla freccia a destra del pannello


93
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello campioni

Il pannello campioni

campioni per visualizzare il menu a comparsa


opzioni.
se non sono visualizzati i nomi dei colori,
scegliere mostra nomi.
scegliere xtra > colori > ordina i colori per nome.

come riordinare i colori nell'elenco colori:

selezionare un nome di colore.


trascinare il nome di colore nella posizione
desiderata.
non trascinare il campione colore ma solo il
suo nome altrimenti il colore esistente viene
sostituito.
come nascondere i nomi dei colore
nell'elenco colori:

cliccare sulla freccia a destra del pannello


campioni e scegliere nascondi nomi.

eliminare i colori:

quando vengono eliminati dei colori dal pannello


campioni, questi vengono comunque conservati
negli oggetti corrispondenti come colori senza
nome.
conseguenze dell'eliminazione dei colori singoli,
hexachrome e tinte :
i colori singoli vengono convertiti in
quadricromie. gli oggetti che contengon questi
colori potrebbero produrre risultati imprevisti
nella stampa delle separazioni.
i colori hexachrome vengono convertiti in
valori rgb.
la rimozione del colore base di una tinta
rimuove anche tutte le tinte di quel colore.

come eliminare i colori:

scegliere modifica > seleziona > niente.


cliccare sul nome del colore da eliminare nel
pannello campioni.
scegliere xtra > elimina > colori definiti per
rimuovere i colori definiti inutilizzati.
oppure cliccare sulla freccia a destra del
pannello campioni per visualizzare il menu a
comparsa opzioni, e scegliere elimina.
94
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello campioni

Il pannello campioni

esportare i colori:

dall'elenco colori nel pannello campioni è


possibile esportare i colori per poterli usarli in
altri documenti.

come creare una libreria colori


personalizzata esportando i colori:

cliccare sulla freccia a destra del pannello


campioni per visualizzare il menu a comparsa
opzioni, e scegliere esporta.
selezionare i colori da esportare e cliccare su
ok. nella finestra di dialogo crea libreria colori,
digitare un nome libreria e quindi digitare un
nome di file.
fare clic su sfoglia o salva con nome,scegliere
la cartella nella quale archiviare i colori. cliccare
infine su salva.

come applicare un colore a un oggetto


selezionato:

trascinare dal pannello campioni un campione


di colore sul selettore colore riempimento o
tratto.
oppure nel pannello campioni, cliccare sul
selettore riempimento, tratto, o entrambi, quindi
scegliere un nome per il colore nell'elenco colori.
oppure nella finestra di ispezione tratto o
riempimento, scegliere standard dall'elenco
tratto o riempimento, quindi scegliere un colore
dall'elenco colori.

come applicare un colore a un oggetto non


selezionato:

trascinare un campione di colore dalla casella


colore del pannello tavolozza o del pannello
tinte
premere maiusc mentre si rilascia il pulsante
del mouse per applicare il colore solo a un
riempimento dell'oggetto.
premere ctrl e maiusc mentre si rilascia il
pulsante del mouse per applicare il colore solo
a un tratto dell'oggetto.

per applicare un colore usando lo strumento


95
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_il pannello campioni/applicare i tratti/applicare i
riempimenti

Il pannello campioni

contagocce:

selezionare il contagocce dal pannello strumenti.


posizionare il puntatore sul colore da applicare.
trascinare il colore sull'oggetto al quale
applicarlo.

Applicare i tratti

Gli stili tratto che si possono applicare con


freehand agli oggetti sono di cinque tipi diversi:
standard, personalizza, motivo, postscript
e pennello. un tratto con attributo niente è
trasparente.
è possibile scegliere tra gli spessori tratto
preimpostati, oppure modificare gli spessori
p r e i m p o s ta t i u s a n d o l e p r e f e r e n z e .

come impostare attributi tratto predefiniti


per i nuovi oggetti:

scegliere modifica > seleziona > niente.


scegliere finestra > finestre di ispezione > tratto

impostare le caratteristiche del tratto da


applicare.

come modificare l'elenco degli spessori


tratto preimpostati:

scegliere modifica > preferenze > oggetti. nella


casella di testo spessori linee prescelti,
immettere i valori in punti. separare i valori con
uno spazio.
cliccare su ok.
è necessario riavviare il programma per rendere
effettive le modifiche.

Applicare i riempimenti

Riempimenti che si possono applicare con


freehand sono di otto tipi diversi:standard,
personalizza, sfumato, lente, motivo,
postscript, a motivi e a mosaico. un
riempimento con attributo nessuno è
trasparente.
ogni oggetto o tracciato può avere solo un
riempimento. usare la finestra di ispezione
96
StudioKlain Guida Freehand MX
colori, tratti e riempimenti_applicare i riempimenti

Applicare i riempimenti

riempimento per applicare riempimenti agli


oggetti selezionati o per impostare gli attributi
di riempimento predefiniti per i nuovi oggetti
del documento attivo.

97