Sei sulla pagina 1di 2

Filaide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Filaide (in greco antico: Φιλαΐδαι, Philaḯdai) era un demo


Filaide
dell'Attica situato nella Paralia.
Informazioni generali
Nome ufficiale (GRC) Φιλαΐδαι
Indice Dipendente da Antica Atene, tribù
Collocazione Egeide, trittia della
Descrizione Paralia

Note Amministrazione
Bibliografia Forma Demo
amministrativa
Collegamenti esterni
Rappresentanti 3 buleuti
Cartografia
Collocazione
Si ritiene fosse collocato nella Paralia, sulla costa orientale,
vicino al moderno centro di Vraona. Si è ipotizzato che il
centro di questo demo si trovasse a ovest della basilica cristiana
di questo centro.[1]

Dato che si fa derivare il suo nome da quello di Fileo, figlio di


Aiace Telamonio che si trasferì da Salamina a Braurone, è
probabile che il demo di Filaide si trovasse vicino a
quest'ultimo.

Descrizione
Questo demo condivideva il suo nome con la famiglia dei
Filaidi, della quale facevano parte Milziade e Cimone. Dato che Filaide è lungo la costa di destra
il maggior centro di questa famiglia era Laciade, non si sa per
certo perché Clistene abbia dato questo nome al demo: si sono
fatte varie teorie, secondo le quali o i Filaidi disponevano di due centri, uno rurale e uno urbano (come gli
Alcmeonidi), per affiancare alla consueta dimora anche un'abitazione in cui stare in caso di esilio, o questa
strategia era studiata per diminuire il potere delle famiglie più potenti dividendole territorialmente.

Il reliquiario di Artemide presso Braurone si trovava sul suo territorio: ciò conferma il fatto che Clistene non
abbia mai creato un demo denominato Braurone, in quanto quest'ultimo mai è menzionato in quanto demo
ma solo come una delle dodici città di Cecrope unite sotto Teseo.

Note
1. ^ Traill, p. 41.

Bibliografia
Fonti primarie

Erodoto, Le Storie.
Pausania il Periegeta, Periegesi della Grecia.
Plutarco, Vita di Solone, in Vite Parallele.
Strabone, Geografia. (qui (http://www.perseus.tufts.edu/hopper/text?doc=Perseus:text:1999.0
1.0198))

Fonti secondarie

(EN) Hans Lohmann, Philaidae, in Brill's New Pauly.


(EN) William Smith (a cura di), Attica - 99 (Philaidae), in Dictionary of Greek and Roman
Geography, 1890.
(EN) John S. Traill, The Political Organization of Attica, ASCSA, 1975, ISBN 978-0-87661-514-
0.

Collegamenti esterni
Philaidai , su ancientworlds.net. URL consultato il 5 agosto 2014. (fonte usata)

Estratto da "https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Filaide&oldid=104496796"

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 1 mag 2019 alle 13:14.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono
applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.