Sei sulla pagina 1di 2

Fata madrina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La fata madrina è un personaggio delle fiabe, una fata con poteri


magici che agisce da mentore o genitrice per qualcuno, nel ruolo che
una vera madrina aveva in molte società.

Nello schema di Propp, la fata madrina è un caso speciale di


"donatore".

Le fate madrine sono diventate figure familiari delle fiabe grazie alla
popolarità delle fiabe letterarie di Madame d'Aulnoy e altre preziose,
oltre a Charles Perrault. Hanno le loro radici nelle figure mitologiche
delle Moire, cosa chiara in particolare nella fiaba La bella
addormentata, dove le fate madrine decretano il suo fato e sono
associate con la filatura.[1]

Generalmente, il protetto di una fata madrina è un principe o una


principessa e l'eroe della storia, e la madrina usa la sua magia per
aiutarlo. Un esempio è la Fata madrina nella fiaba Cenerentola di
Charles Perrault, mentre nella versione dei fratelli Grimm la
protagonista è aiutata dalla madre morta.[2]. Un altro esempio è La fata madrina compare a
Cenerentola in un'illustrazione della
rappresentato dalle svariate fate madrine che compaiono ne La bella
fiaba.
addormentata, che vennero però aggiunte da Perrault, dato che non
compaiono nella sua fonte, Sole, Luna e Talia di Giambattista
Basile.[3]

Note
1. ^ John Grant e John Clute, Fairy godmother, in The Encyclopedia of Fantasy, p. 330, ISBN 0-
312-19869-8.
2. ^ Max Lüthi, Once Upon A Time: On the Nature of Fairy Tales, New York, Frederick Ungar
Publishing Co., 1970, p. 60, ISBN 0-8044-2565-5.
3. ^ Jane Yolen, Touch Magic, p. 23, ISBN 0-87483-591-7.

Voci correlate
Fata
Padrino e madrina
Fata buona
Fata cattiva

Altri progetti
Wikiquote contiene citazioni di fate madrine
Wikimedia Commons (https://commons.wikimedia.org/wiki/?uselang=it) contiene immagini
o altri file di fate madrine (https://commons.wikimedia.org/wiki/Category:Fairy_godmothe
r?uselang=it)

Estratto da "https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Fata_madrina&oldid=106323867"

Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 3 lug 2019 alle 18:55.

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono
applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli.