Sei sulla pagina 1di 16

BIOTINA

EFFETTORE POSITIVO:
ACETIL-CoA
LA RESPIRAZIONE CELLULARE glucosio

ATP ATP
- 2 x ATP
+4 x
ATP
ATP ATP ATP ATP

glicolisi

NADH NADH +2 x
acqua
+2 x NADH
2x
piruvato

NADH NADH
NADH + CO2 NADH + CO2
Acetil-CoA Acetil-CoA
(acetilazione) (acetilazione)

NADH NADH NADH NADH


3 x NADH + 3 x NADH +
Ciclo di Ciclo di
FADH2 Krebs Krebs
FADH2
FADH2 NADH NADH FADH2

ATP ATP
Alla CTE Alla CTE
ATP ATP

ossigeno

acqua +34 x ATP


catena di trasporto elettroni
Il metabolismo consiste nel catabolismo, che è la
degradazione ossidativa dei nutrienti, e
nell’anabolismo, che è la sintesi riduttiva delle
biomolecole.

Il ciclo dell’acido citrico è anfibolico, cioè


prende parte sia al catabolismo che
all’anabolismo.

Mentre il ciclo dell’acido citrico è una parte


della via dell’ossidazione aerobica dei nutrienti,
alcune molecole comprese nel ciclo sono il punto
di partenza di vie biosintetiche
Le reazioni avvengono per piccoli passi : sottoreazioni.

I viventi hanno dovuto suddividere la demolizione in numerose tappe


intermedie, in modo da poter sfruttare meglio l'energia contenuta nel
glucosio e per evitare che questo processo fosse accompagnato da un
innalzamento della temperatura cellulare.
LA RESPIRAZIONE CELLULARE

Quantità di ATP coinvolto nella sintesi di alcune molecole organiche

Molecole N. di molecole N. di molecole sintetizzate N. di molecole di ATP per


sintetizzate per cellula per secondo secondo richieste nella sintesi

DNA 1 0,00083 60.000

RNA 15.000 12,5 75.000

Polisaccaridi 39.000 32,5 65.000

Lipidi 15.000.000 12.500 87.000

Proteine 1.700.000 1.400 2.120.000


La respirazione cellulare (via aerobia)
In presenza di O2 l’acido piruvico entra nel mitocondrio
dove viene ossidato e demolito totalmente a CO2 ed H2O
durante 3 serie di reazioni:
1) la decarbossilazione dell’acido piruvico
2) il ciclo di Krebs
3) la catena di trasporto degli elettroni
Decarbossilazione dell’acido piruvico

La molecola di acido piruvico (3C) entra nel mitocondrio, perde una


molecola di CO2 , trasformandosi in un gruppo acetile (2C).

Il gruppo acetile si lega ad una molecola di Coenzima A (CoA), tramite


la quale entra nel ciclo di Krebs come acetilCoA.

CO2 CoA
CH3 CH3
gruppo acetilico
C=O C=O
C=O Coenzima A
NAD+ NADH
OH +
H+
ac. piruvico acetil-CoA
Il ciclo di Krebs
Serie ciclica di reazioni che si svolge nella matrice mitocondriale.
Il gruppo acetile (2C) viene trasferito dal CoA all’acido ossalacetico (4C) e forma
acido citrico (6C).
L’ acido citrico (6C) subisce una serie di ossidazioni che portano alla formazione
di 2x CO2 e 1x ATP e alla formazione di 3x NADH e 1x FADH2.
L’ultima reazione rigenera la molecola di acido ossalacetico che ricomincia un
nuovo ciclo legandosi ad un altro gruppo acetile.
2 CO2
1 ATP
3 NADH
Ac-CoA acido citrico (6C) 1 FADH2

Ciclo di
acido ossalacetico (4C) Krebs

Nel ciclo di Krebs non è richiesto O2


La respirazione cellulare è la via più efficiente
per liberare l’energia contenuta nel glucosio

Dalla ossidazione completa di una molecola di glucosio si


ottengono 38 molecole di ATP.

Di queste:
2 molecole di ATP sono prodotte dalla glicolisi
36 molecole di ATP sono prodotte dalla respirazione aerobia
Un
Un ciclo
ciclo in
in 99 tappe
tappe che
che inizia
inizia
con
con l’acetil-CoA
l’acetil-CoA che che viene
viene
legato
legatoadadununacido
acidoaa44atomi
atomidi di
Carbonio (ossalacetato),
Carbonio (ossalacetato), per per
formare
formareacido
acidocitrico
citrico(6
(6C)
C)

••
Durante
Gli
Gli atomi
Durante ilil ciclo
atomi di
ciclo
di
vengono
idrogeno
vengono eliminate
idrogeno vengono
eliminate
vengono ossalacetato
2combinati
combinati
2 mol.
mol. didi CO2 con
CO2concon
gli
con
gli
produzione
accettori
produzione
accettori specifici
di
di un
specifici
un
acido
(NAD+
acido ae
(NAD+ ae5FAD),
atomi
atomi di
5FAD), di
CC che
che sisi trasforma
trasforma
immediatamente
•• Viene
Viene prodotta
immediatamenteprodotta
in
una
in un
una unmolecola
composto
compostodi
molecola aa
di
4ATP.
ATP.
4atomi
atomidi diCC
Bilancio del Ciclo di Krebs
• Durante il ciclo di
Krebs una singola
molecola di acetil-
CoA produce:

3 molecole di NADH

1 mol. di FADH2

1 mol. di ATP

2 mol. di CO2
Martini – Fondamenti di Anatomia e Fisiologia – Capitolo 7
Martini – Fondamenti di Anatomia e Fisiologia – Capitolo 7
PRIMA DI ENTRARE NEL CICLO DI KREBS

prima di entrare nel ciclo di Krebs, l’acido piruvico subisce alcuni importanti trattamenti
chimici. Queste modificazioni avvengo quasi contemporaneamente e in tre tappe:

• L’acido piruvico viene ossidato, mentre una molecola di NAD si riduce a NADH;

• Un atomo di carbonio viene rimosso e liberato sotto forma di CO2,

• Un composto detto coenzima A,derivato di una vitamina del gruppo B,si lega al
frammento a due atomi di carbonio che deriva dall’acido piruvico, per formare una
molecola chiamata acetilcoenzima A o acetil-CoA.
Martini – Fondamenti di Anatomia e Fisiologia – Capitolo 7