Sei sulla pagina 1di 6

APRILIA 1

:
c i', I I

.* I1 UB Sull'onda delle epiche maratone afri-


cane, il fenomeno motorally è ormai una
realtà di grande richiamo anche in Italia.
Sempre piùfolto è il numero dei piloti presen-
ti a questo tipo di competizioni e sempre
maggiore è la schiera dei giovani che ne
sentono il fascino.
L'Aprilia ha sempre mostrato molto inte-
resse verso il fuoristrada in tutti i suoi aspetti
7
~

e l'impegno nel cross a livello mondiale ha


APRILIA 125 dato all'azienda di Noale l'esperienza per . .-
produrre ai massimi livelli. Ed è proprio dalle
TUAREG RALLY moto da cross, di cui riprende ciclistica e
motore, che trae origine la Tuareg 125 Rally. L'abitabilità con il passeggeroè insufficiente
Testo: L'impatto visivo è Sicuramente d'effetto. perché la sella è corta ed inoltre il"secondo"
ELIANO RIVA Caratterizzata dal capiente serbatoio, la è ancor più sollecitato dalle vibrazioni nel
Foto: Tuareg Rally è imponente e raccolta, non sottosella e pedale.
CARL~ERELLI elegantissima ma orgogliosa nel dichiarare Le sospensioni sono un punto forte della
e MAURIZIO GISSI la propria vocazione agonistica. Riuscita Tuareg Rally: ereditate dalle macchine da
anche la colorazione rosso-blù su fondo cross, hanno un funzionamento eccellente
Collaudatori: bianco. Notevole ilgrado delle finiture, cura- in ogni condizione. Su strada sono un vero
ELIANO RIVA. te nei minimi dettagli come nei passaggica- cuscino, assorbendo ogni asperità con sicu-
GIORGIO SABATINI tena e nella rapidità per gli interventi di routi- rezza; nel fuoristrada grazie all'ottima taratu-
e MAURIZIO GISSI ne. Colori e decal si dimostrano resistenti ra della forcella e all'azione progressiva ed
Prove strumentali: agli agenti atmosferici mentre la dotazione efficace del sistema APS (regolabile) al re-
CENTRO ANALISI DI NERVIANO accessoristica è a livello delle migliori endu- trotreno, sono eccellenti anche sui percorsi
E PISTA PIRELLI Di VIZZOLA ro più stradali. più duri.
TICINO I comandi elettrici sono quanto di meglio In sella la Tuareg Rally non dà immedia-
Peliide Scotch si possa trovare sul mercato; estremamente tamente confidenza, più che altro per una
funzionali leve al manubrio e comandi a pe- sensazione di impaccio dovuto alia larghez-
dale, questi ultimi ben protetti dagli urti ma za del serbatoio ed all'alteua della sella da
~bPi0va-l piuttosto spartani; calzando scarpe il pedale terra abbastanza elevata. Tale sensazione
Twty 1 2 5 d W del freno non è sempre sottopiede. viene però fugata subito grazie all'ottimo
La posizione di guida è influenzata dal equilibrio laterale ed allo sterzo agile, quindi
smo,eccoqudadelb serbatoio di grande capacità, che è essen- è facile il disimpegno nel traffico di città.
vcrbone**siiicma ziale nei rally ma richiede una certa assuefa- Essendo dotata di un'ottima ciclistica, la mo-
zione ad una apertura di gambe poco natura- to nella guida extraurbana è molto diverten-
diWmOi0 Id.'L'assetto, serbatoio a parte, è decisamen- te, è facile e veloce nell'inserimento in curva
te comodo e raccolto: il manubrio stretto è ed è precisa nel seguire la traiettoria anche
vicino alla sella: le pedane sono perfetta- su fondo irregolare. Spremendo ilmotore su
mente posizionate. Così il controllo della mo- strade tortuose la moto è rapidissima ed ha
nioronda3ocavali, to è sempre totale, ed eccellente è anche la come unico limite le gomme, che seppur
posizione di guida in piedi sulle pedane. sincere giungono presto al limite; partico-
wmOi0bd Parlare di comfort per una moto fonda- larmente la posteriore (che giustamente è
vodoneèil mentalmenteda competizione è abbastanza più adatta al fuoristradq) all'uscita dai tor-
contrastante, perché nella costruzione viene nanti o da curve strette, in piena accelera-
f u o h i d a puro,Va ovviamente privilegiata l'efficacia comples- zione, porta a lievi derapate, sicuramente
foncedhrerleamhesu siva, il che comporta un forzato disinteresse goderecce per gli "assatanati" anche per-

-*ard
51#10,000
verso aspetti in altre occasioni più importan-
ti. Tuttavia I'Aprilia Rally, con sospensioni
eccellenti, sella ben imbottita e posizione
comoda offre al pilota un comfort elevato
ché controllabilissime. Ottima la direzionalità
alla massima velocità.
Dall'Aprilia Tuareg Rally ci si aspettava
qualcosa di più riguardo ai freni, perché I'im-
iiinano"èc0nWnque seppur compromesso da vibrazioni notevoli pianto misto ha un comportamento diame-
unpo'cma* e particolarmente sensibili ai medi regimi. tralmente opposto. Il freno a disco anteriore
MOTOCICLISMO novembre
w

a-
h %-

ia,
t
rrm.I I

L APRILIA 125
TUAREG RALLY

è ottimo,potente,modulabileed è resistente
a prolungate sollecitazioni, al contrario il fre-
no a tamburo posteriore è un po’ sottodi-
mensionato, poco potente e modulabile, ha
scarsa resistenza agli agenti esterni. La mo-
to comunque è capace di buone decelera-
zioni e conserva sempre un’ottima direziona- I
lità e precisione anche in situazioni di emer-
genza. Solamente nel fuoristrada sportivo e Nuovo il cnire~ttoed originale la
in talune situazioni si avverte la carenza del colorazione rossa deil’invoiucro. E
freno posteriore. sempre ben visibile ed B dotato anche
Su ogni terreno ed in ogni condizione fuo- di tripmaster e dl orologio digitale,
essenziali nelle competizioni rally.
ristrada la Tuareg Rally è capace di grandi
prestazioni, ovviamente rapportate alle ca-
pacità del pilota. Non è la moto della “prima
volta”, cioè chi ha poca o nulla esperienza Esteticamente di spirito combattivo,
imponente e compatta, sa attirare
non può pretendere di cimentarsi immedia- favorevolmente l’attenzione su di 84.
tamente sui percorsi più duri, perché il moto- Vista dail’aito B l’imponente doppio
re è pigro ai bassi regimi, e non gradendo serbatoio a spadronegglare, largo ma
“sottocoppia” la piena apertura dell’accele- ben raccordato alla sella. in evidenza
B anche il bei portapacchi in lega
ratore può mettere in difficoltà: infatti è una leggera prowlsto di due comode
moto che va guidata con il motore su di giri; maniglie e la pratica borsetta
allora diventa veloce, leggera ed efficace, potiattrezzi. Anche guardandola di
estremamente gratificante su ogni terreno. fionte è li serbatoio ad evidenziarsi,
largo e non aggraziato ma che
In curva, specialmente con il serbatoio trasmette la senrraziane di forza e
pieno, ha spesso tendenza al sottosterzo se potenza della moto e in piii protegge
si rimane pesantemente in appoggio sull’an- i radiatori. Ottima la soluzione delle
teriore (questa situazione è da attribuire an- indistruttibilidecorazioni in pimtlca
fissate con viti al serbatoio.
che ad una gomma anteriore non adatta a
grandi prestazioni nel fuoristrada),quindi ri-
chiede l’anticipata apertura dell’accelerato-
re a cui corrispondeuna positivae immedia-

h’
ta risposta di chiusura di traiettoria, con de-
rapate mai brusche e sempre facilmente ...
controllabili. Nelle serie di buche profonde ‘, .. ’
.i
.. ’
.
non ha mai reazioni violente e incontrollabili.
inoltre le ampie possibilità di taratura del-
l’ammortizzatoreposterioreconsentono un’a-
deguata regolazione per ogni terreno e stile

di guida. Nei salti la moto tende leggermente
a sbilanciarsi in avanti ma le correzioni “vo-
lanti” sono agevoli.
Il motore ereditato dalle macchine da
cross è il monociclindrico due tempi della
Rotax con induzione lamellare, che seppure
non freschissimodi progettoè sempre stato
aggiornato, particolarmente con la valvola
.pneumatica RAVE. potenteed entra deci-
samente in coppia, ma accusa una leggera
flessione prima di liberare un ultimo guizzo
verso i regimi più alti.
Dimostra un’ottima affidabilitàe la frizione
non dà mai segni di cedimento. Ottima la
rapportatura del cambio. L’impianto elettri-
co, ora a 12 volt, migliora tra l’altro la potenza
dell’illuminazione notturna.
Per questa Tuareg 125 Rally è anche di-
sponibile un kit di potenziamento del propuk L A
sore che consiste in un impianto di scarico
da competizione che rende la Tuareg una
vera moto da rally.
MOTOCICLISMOnovembre 162
All'wantreno freno a
dlrco con pinza a
doppio plrtondno
protetto da una carlella
In plwtlca. Sollda e ben
tamta la forcella
Manoechl a perno
avanzato con stell da 40
mm.

I-

w gruppo Iennkoeimpimtodi
mnnddmncnita I togliendo lo rpoitdlo wl
iato deltro.
Onima tenuta anche nei guadl.

Il telalo dl architettura crouirtica &


un monotiwe, sdoppiato
anteriormente, In tubi tondl d'acdalo
al cromo-mollixho, semplke ed
eiiklente. In evidenza anche
l'impianto dl rafimddamenio con un
radlatore oer lato. oer asskurare d
propuiwre la gluata temperatura
anche nelle rlhiculonl piQ gravose.

novembre MOTOCICLISMO
Tempo in secondi
100m UW)m 300m 400m
6,338 10,003 13,238 16,240

I .
.
a
-
100m
Velocità di uscita in km/h
200m UW)m 4UOm
122.450

Tempo in secondi
100m 200111 300m 400m
1
-

Velocità di uscita in km/h


I iwm
58.893
mm
74.036
mm
89.924
400m
101360

Velocità massima

consumo fuoristrada 1

I
I
vnlocità lineare del pistone al regime di
potenza massima-m/secondoi9,8
Pressione media effettiva al regime di coppia I1 .-
I..

i'
.*'
4

I Il

La prova ddb Tmmg Rally $1 B svolta


quasi complementehioikhadk Sb
sul pemonl 'diystki" che rul campi
di cross, b Apillia ha dlmostmto
ottlmci afndaMlia.

MOTOCICLISMOnovembre
15,51, accensione elettronica ad lampada faro anteriore allo In queste agine pubbli-
Modello:Tuareg 125 Rally
anticipo variabile, avviamento a
pedale.
iodio 55/60W, lampada
posizione 5W, lampada fanale
post. biluce 5/21W, lampade
8
chiamo i ati fondamentali
della moto in esame e i ri-
Tt.psmissioae: primaria ad
Prezzo al pubblico: L.5.280.000
chiavi in mano.
ingranaggi a denti diritti con indicatori di direzione 1.5W. sultati delle nostre prove
rapporto 3,619, finale a catena, Dimeirdoni e peso Ci mm): strumentali. Per queste
Colori: bmm-blu. numero denti 15/42, cambio a lunghezza max 2085, interasse
Garanzia: 12 mesi gruppo sei rapporti, rapporti totali: 1415, larghezza manubrio 835, prove, che si svolgono alla
termico escluso. prima 3,4, seconda 2,308, terza altezza max 835, altezza sella pista Pirelli di Vizzola Tici-
1,688, quarta 1,316, quinta 930, altezza pedane 420, minima no e presso il nostro centro
1.095, sesta 0,995, frizione da terra 320, Peso 100 kg.
multidisco in bagno d'olio. Analisi e Prove di Nervia-
Idati dichiarati C i a : telaio monotrave no, utilizziamo banchi di-
sdoppiato anteriormente in tubi
dalla fabbrica tondi in acciaio al cromo-
namometrici Borghi e Sa-
veri tipo FA 50/30 e FA
Potenza massima: 34 cavaiii a
molibdeno, inclinazione
cannotto di sterzo 28",
Rifornimenti 200/30 e strumentazione
10.759 giri.
Coppia massima: 2.3 kgm a
avanmrsa 109 mm, sterzo su
cuscinetti a rulli conici, forcella
e manutenzione radar Kustom della Nord
10.250 giri. teleidraulica con steli da 40 mm Alimentazione a miscela super-
Electronic. Utilizziamo pu-
Velocità massima: circa i40 escursione 240 mm, sospensione olio 2% ELF &T2, capacità re catene Regina e olio
ImiR.
Peso: 100 kg a secco.
posteriore APS, ammortizzatore serbatoio litri 24 (15+9), olio Castrol. Le caratteristiche
regolabile nel p d c o molla e cambio capacità 800 cc, tecniche, le norme di ma-
nel freno idraulico in estensione, sostituzione ogni 3.000 km, olio
esamione ruota 280 mm, cerchi raccomandato ELF Moto nutenzione e ilcosto delle
caratteristiche Akront in lega leggera da 21"
ant. 18" post., pneumatici
T2OW40,controllo olio forcella
o sostituzione ogni 3.000 km
rincipali parti di ricambio,
eventuale disponibilità
tedche Michelin T 61 3,OOx21 ant.
43x18 post. Freni: anteriore a
capacità stelo 490 cc,accensione
anticipo fisso 15" prima PMS, di optionals sono riportati
Motore:rnonocilindrico a due disco da 260 mm e pinza a fusibile ISM, carburatore così come ci sono stati tra-
tempi raffreddato a liquido, doppio pistoncino, posteriore a Dell'orto PHBE 34 US, smessi dai costruttori o
aspirazione lameiiare, valvola di tamburo da 125 mm e diffusore 34 mm, getto max 00, da li importatori. Trattasi
controllo al- luce di scarico
pneumatica Rave, alesaggio e
corsa 54 x 54, cilindrata 123,6
portaceppi flottante.
Inipipnto elettrico: tensione 12V,
generatore 180 W,batteria
getto min 60, polverizUitore CF
266, valvola gas 50, peso
galleggiante 12 gr, spillo conico
f
nel 'insieme di informazio-
ni fondamentali per un
cc., rapporto di compressione Yu- 2,5 LC2 12V-2.5Ah, v4. completo giudizio sulla
moto in esame.

m !

Estetica Personalee valide fini-


ture
Efficienza sospensioni
Guida nel fuoristrada
--
-._ Potenza motore

larghezza serbatoio
Vibrazioni elevate
Inefficienza freno posteriore

Commento
sul prezzo
Il prezzo di 5.280.000 chiavi in
mano è il più elevato della ca-
tegoria, in parte giustificato da
sospensioni e potenza motore
superiori alle concorrentie dal-
l'essere ronta per le competi-
P
zioni ral y.
novembre MOTOCICLISMO