Sei sulla pagina 1di 1

Milano, 11 novembre 2019

Alla c.a. del Presidente del Consiglio di Municipio 7

Mozione: organizzazione di un convegno sui trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino

PREMESSO CHE:

-Il 9 novembre u.s. si sono celebrati i trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino;

-Ancora oggi, è aperto il dibattito su quella fase storica, nonché su quella antecedente e sugli sviluppi
successivi, che non sempre sono stati all’altezza delle elevate aspettative di pace e prosperità dell’epoca;

-Le notevoli mutazioni del quadro sociale, politico e culturali si riflettono anche nella difficoltà di inserire
suddetti avvenimenti in una prospettiva storica;

-Tale difficoltà è emersa anche nell’ultima seduta del Consiglio di Municipio 7, laddove si è discusso di
nazifascismo e comunismo come di due estremi ugualmente meritevoli di condanna;

-Suddetta visione non trova riscontro ne’ nell’oggettività storica, ne’ nell’ordinamento del nostro Stato.
Pertanto, nel corso della già citata seduta di Consiglio, ho ritenuto opportuno ribadire la necessità di
distinguere in maniera netta tra il fascismo (che, per dirla con le parole di Giacomo Matteotti, ucciso dai
fascisti, “non è un’opinione, è un crimine”) e gli specifici errori compiuti in alcuni Paesi (non certo in Italia)
da parte dei rispettivi regimi di ispirazione comunista;

-Per meglio chiarire il concetto, nella stessa sede mi sono detto disponibile a partecipare a una seria analisi
storica, al fine di evidenziare errori che meritano di essere analizzati con obiettività, ma senza che essi
inficino il giudizio complessivo su un’idea di società equa ben diversa da quella realizzata in alcune sue
applicazioni concrete;

IL CONSIGLIO DI MUNICIPIO 7 DELIBERA

-Di impegnare la Giunta municipale affinché organizzi un convegno finalizzato ad analizzare la storia
Europea dalla fine della Prima Guerra mondiale a oggi, focalizzandosi in particolare sul periodo della guerra
fredda, sull’esperienza del comunismo nei Paesi del blocco sovietico e sulle conseguenze della caduta del
Muro di Berlino. Tale analisi dovrà avvenire con il coinvolgimento di riconosciuti esperti di storia, politica e
sociologia, da individuare in collaborazione con tutti i gruppi consiliari, al fine di fornire un quadro formato
da punti di vista eterogenei

Cons. LORENZO ZACCHETTI


Gruppo consiliare PD