Sei sulla pagina 1di 38

Acidi Grassi

Testa polare

Coda apolare
I triacilgliceroli

Riserva Energetica
Contenuto di acidi grassi negli alimenti

Lunghezza Catena Idrocarburica

Punto di Fusione

Insaturazione %
Lipidi Complessi
X = fosfatidilglicerolo
Acido Sialico
Il colesterolo

Gli Steroli:
• Costituenti di membrane
• Vitamine
• Precursori di ormoni
La degradazione avviene ad opera di enzimi molto specifici: Le Lipasi
LIPIDI ANIMALI

 Riserva di energia
Triacilgliceroli

 Schermo per le variazioni di temperatura


 Protezione da danni meccanici

Fosfolipidi: Glicolipidi: Sfingolipidi

Funzione di Segnali Cofattori e Pigmenti

Degradazione nei Lisosomi


Composizione
Caratteristica
Modello a Mosaico Fluido
Movimento Laterale

Flip-Flop

Anche le proteine di membrana diffondono solo lateralmente


Funzioni delle Membrane Cellulari

 Compartimentazione

 Permeabilità

 Trasporto
Attivo/Passivo
Co-Trasporto;Simporto; Antiporto

Funzioni delle proteine integrali di membrana

 Interazione Cellula-Cellula
 Recettori e trasduttori di segnali

Integrine; Caderine; Selectine


Il trasportatore del Glucosio
Trasporto Attivo: contro gradiente
Perché possano essere trasportati nel sangue gli acidi grassi idrofobici
Devono interagire con proteine idrofiliche: Lipoproteine
I triacilgliceroli: principali fonti energetiche

Lipasi: enzimi specifici


- per il legame estereo α,β,γ

- ---c-AMP dipendenti
Gli acidi grassi sono attivati prima di essere trasportati nei mitocondri

Isozimi: Acil-CoA Sintetasi agiscono


su catene idrocarburiche di diversa
lunghezza
Ingresso degli acidi grassi mediante il trasportatore Carnitina
L CAD: 12-18
M CAD: 14-4
S CAD: 8-4
utilizzano FAD

Tiolisi/Tiolasi
Le quattro reazioni
sono ripetute per formare
Acetil CoA e ATP
Acidi grassi insaturi richiedono altre due reazioni
Acidi grassi a numero dispari
richiedono altre tre reazioni

Coenzima B12
Formazione dei Corpi Chetonici
I corpi chetonici sono prodotti in eccesso nel diabete e nel digiuno
I tessuti extra epatici possono usare i corpi chetonici come fonte di energia
Regolazione del metabolismo lipidico

Nel fegato gli acidi grassi presenti nel citosol possono

1)  essere trasferiti ai mitocondri per subire la β-ossidazione


2)  Essere convertiti a triacilgliceroli e/o fosfolipidi

In dipendenza da:
1)  Velocità di trasporto attraverso la membrana mitocondriale
2)  Concentrazione di malonilCoA
La biosintesi dei lipidi non è l’inverso della degradazione

1° enzima: acetil CoA carbossilasi


Bracci Biologici
ACP: Acil Carrier Protein
carica il malonato
La sintesi degli acidi grassi avviene mediante una sequenza di quattro reazioni ripetute
Il NADPH è quello prodotto
nel ciclo del pentosio fosfato

La sintesi si arresta con la produzione di palmitato (16:0)


Bilancio Energetico
8 Acetil CoA+ 7ATP+14 NADPH+ 14 H+ 
 palmitato + 8 CoA+6 H2O+7 ADP+ 7Pi+ 14NADP

Regolazione: