Sei sulla pagina 1di 29

PRESENTE INDICATIVO (attivo)

Questo tempo verbale serve ad indicare ciò che accade nel momento in cui si parla, oppure
indica un'azione abituale, ripetuta con regolarità.

Es:

- in questo momento:

La mamma prepara la cena.

I ragazzi giocano a calcio nel cortile.

Giulia legge un libro.

Oggi ho molto da fare al lavoro.

- azione abituale:

Paolo va in palestra tre volte alla settimana.

Ogni giorno Lidia e Giorgio accompagnano la loro/Loro bambina a scuola.

Ogni mattina Nadia fa colazione alle nove.

tutte le domeniche sono a casa di mia mamma.

Presente Indicativo dei verbi mangiare, credere, partire.

Mangiare Credere Partire


io mangio io credo io parto

tu mangi tu credi tu parti

lui/lei/Lei mangia lui/lei/Lei crede lui/lei/Lei parte

6 Imperfetto Indicativo
noi mangiamo noi crediamo noi partiamo

voi mangiate voi credete voi partite

loro/Loro mangiano loro/Loro credono loro/Loro partono

Presente Indicativo dei verbi ausiliari essere e avere.

Essere Avere
io sono io ho

tu sei tu hai

lui/lei/Lei è lui/lei/Lei ha

noi siamo noi abbiamo

voi siete voi avete

loro/Loro sono loro/Loro hanno

Vedi anche:

7 Imperfetto Indicativo
Verbi Irregolari al Presente Indicativo
Alcuni verbi irregolari comuni al presente indicativo

Andare Volere Venire


io vado io voglio io vengo
tu vai tu vuoi tu vieni
lui /lei /Lei va lui /lei /Lei vuole lui /lei /Lei viene
noi andiamo noi vogliamo noi veniamo
voi andate voi volete voi venite
loro /Loro vanno loro /Loro vogliono loro /Loro vengono
Fare Dovere Dire
io faccio io devo, debbo io dico
tu fai tu devi tu dici
lui /lei /Lei fa lui /lei /Lei deve lui /lei /Lei dice
noi facciamo noi dobbiamo noi diciamo
voi fate voi dovete voi dite
loro /Loro fanno loro /Loro devono, debbono loro /Loro dicono

ricorda:
fa si scrive senza accento.
Dare Potere Salire
io do io posso io salgo
tu dai tu puoi tu sali
lui /lei /Lei dà lui /lei /Lei può lui /lei /Lei sale
noi diamo noi possiamo noi saliamo
voi date voi potete voi salite
loro /Loro danno loro /Loro possono loro /Loro salgono

ricorda:
do si scrive senza accento.
dà si scrive con l'accento.
Sapere Uscire
io so io esco
tu sai tu esci
lui /lei /Lei sa lui /lei /Lei esce
noi sappiamo noi usciamo
voi sapete voi uscite
loro /Loro sanno loro /Loro escono

ricorda:
so e sa si scrivono senza
accento.
Bere

8 Imperfetto Indicativo
io bevo
tu bevi
lui /lei /Lei beve
noi beviamo
voi bevete
loro /Loro bevono

Vedi anche:

9 Imperfetto Indicativo
PASSATO PROSSIMO (attivo)

Questo tempo indica:

 un'azione trascorsa da poco


 un'azione trascorsa da tanto tempo con effetti anche nel presente
 un'esperienza di vita
 un'azione passata in un periodo di tempo non ancora trascorso del tutto

Per formare il passato prossimo si usa:

il presente indicativo dei verbi essere o avere

il participio passato del verbo in questione

Esempi:

Dopo pranzo Marco ha letto il giornale. (azione passata avvenuta poco tempo fa)

Quest'anno siamo andati in vacanza a Barcellona. (quest'anno è ancora in corso)

Hai studiato all'estero? (un'esperienza di vita)

Sono stata a Parigi due anni fa. (un'esperienza di vita)

Oggi, Luigi e Simona hanno fatto la spesa. (oggi non è ancora finito)

Sono uscita da scuola mezz'ora fa. (azione passata avvenuta poco tempo fa)

Sono sposato da 14 anni. (sono ancora sposato, rapporto con il presente)

Nota: Per la maggior parte dei verbi si usa l'ausiliare avere; per molti verbi di movimento si usa
l'ausiliare essere.

Passato prossimo dei verbi mangiare, credere e partire:

Mangiare Credere

1 Imperfetto Indicativo
0
io ho io ho

tu hai tu hai

lui/lei/Lei ha lui/lei/Lei ha
mangiato creduto
noi abbiamo noi abbiamo

voi avete voi avete

loro/Loro hanno loro/Loro hanno

Quando il Passato prossimo è costruito con l'ausiliare essere, occorre concordare il participio in
genere e numero con il soggetto.

Partire
io sono

tu sei partito/a

lui/lei/Lei è
noi siamo

voi siete partiti/e

loro/Loro sono

Passato prossimo dei verbi essere e avere:

Essere Avere
io sono io ho

tu sei stato/a tu hai

lui/lei/Lei è lui/lei/Lei ha
avuto
noi siamo
noi abbiamo
voi siete stati/e
voi avete
loro/Loro sono
loro/Loro hanno

1 Imperfetto Indicativo
1
Vedi anche:
aprire (to open) Æ aperto parere (to seem) Æ parso/a/i/e

assumere (to hire) Æ assunto perdere (to lose) Æ perso

avvenire (to happen) Æ avvenuto/a/i/e piangere (to cry) Æ pianto

bere (to drink) Æ bevuto prendere (to take) Æ preso

chiedere (to ask) Æ chiesto produrre (to produce) Æ prodotto

chiudere (to close) Æ chiuso promettere (to promise)

promesso convincere (to convince) convinto rendere (to return) Æ

reso correre (to run) Æ corso richiedere (to require) Æ

richiesto

cuocere (to cook) Æ cotto riconoscere (to recognize) riconosciuto

decidere (to decide) Æ deciso ridere (to laugh) Æ riso

dipendere (to depend) Æ dipeso/a/i/e rimanere (to remain) Æ rimasto/a/i/e

dipingere (to paint) Æ dipinto riprendere (to resume) Æ ripreso dire

1 Imperfetto Indicativo
2
(to say, tell) Æ detto risolvere (to solve) Æ risolto

discutere (to discuss) Æ discusso rispondere (to answer) Æ risposto

dividere (to divide) Æ diviso rompere (to break) Æ rotto

esistere (to exist) Æ esistito/a/i/e scegliere (to choose) Æ scelto

esprimere (to express) Æ espresso scendere (to get off) Æ sceso/a/i/e

essere (to be) Æ stato/a/i/e scommettere (to bet) Æ

scommesso fare (to do, make) Æ fatto scoprire (to discover) Æ

scoperto interrompere (to interrupt) interrotto scrivere (to write) Æ

scritto iscriversi (to enroll) Æ iscritto soffrire (to suffer) Æ

sofferto leggere (to read) Æ letto sorprendere (to surprise)

sorpreso

mettere (to put) Æ messo succedere (to happen) Æ successo/a/i/e

morire (to die) Æ morto/a/i/e uccidere (to kill) Æ ucciso

muovere (to move) Æ mosso vedere (to see) Æ visto

nascere (to be born) Æ nato/a/i/e venire (to come) Æ venuto/a/i/e

offendere (to offend) Æ offeso vincere (to win) Æ vinto

offrire (to offer) Æ offerto vivere (to live) Æ vissuto

Imperfetto Indicativo Italiano

Questo tempo verbale si usa per indicare:

 un' azione continuata nel passato

Esempi:

Il telefono squillava ininterrottamente.

Due anni fa andavo in palestra ogni tre giorni.

1 Imperfetto Indicativo
3
Prendevamo il treno ogni mattina alle 6:00.

oppure

 un' azione passata contemporanea ad un' altra

Esempi:

Quand'ero piccolo andavo allo stadio ogni domenica.

Mentre Giorgio studiava, Fabio guardava la tv.

Mentre la professoressa spiegava i ragazzi chiacchieravano.

L' Imperfetto Indicativo dei verbi mangiare, credere e partire:

Mangiare Credere Partire


io mangiavo io credevo io partivo

tu mangiavi tu credevi tu partivi

lui/lei/Lei mangiava lui/lei/Lei credeva lui/lei/Lei partiva

noi mangiavamo noi credevamo noi partivamo

voi mangiavate voi credevate voi partivate

loro/Loro mangiavano loro/Loro credevano loro/Loro partivano

Imperfetto dei verbi essere e avere:

Essere Avere
io ero io avevo

tu eri tu avevi

lui/lei/Lei era lui/lei/Lei aveva

noi eravamo noi avevamo

voi eravate voi avevate

loro/Loro erano loro/Loro avevano

Vedi anche:

1 Imperfetto Indicativo
4
- ongoing actions in the past (-

ing) A B
Io studiavo mentre mia mamma cucinava. I was studying while my mother was cooking.
A
Imperfetto
parallel actions
B Imperfetto

A B
Io studiavo quando è arrivato Mattia. I was studying when Mattia arrived.

A Imperfetto (interrupted

action) B Passato prossimo (interrupting action)

- age, weather and time in the past


Pioveva e faceva freddo. It was raining and it was cold.

- physical characteristics, mental states, psychological attributes (feelings,


attitudes, beliefs, appearance, states of being) in the past
Lei era bella. She was pretty.

- background description in the past.

1 Imperfetto Indicativo
5
Most common time expressions:
ogni (every), sempre (always), di solito (usually), il/di sabato (every Saturday), una
volta
(once upon a time, some time ago)

Imperfetto irregolare:

essere
Ero eravamo
Eri eravate
Era erano

bere (beve-) dire (dice-) fare (face-)


bevevo bevevamo Dicevo dicevamo facevo facevamo
bevevi bevevate dicevi dicevate facevi facevate
beveva bevevano diceva dicevano faceva facevano

Sapere – Conoscere

Io sapevo (imperfetto)= I knew (a fact)


Io ho saputo (passato prossimo)= I found out

Io conoscevo (imperfetto)= I knew (I used to know, I was familiar


with…) Io ho conosciuto (passato prossimo)= I met

1 Imperfetto Indicativo
6
TRAPASSATO PROSSIMO ITALIANO

Il trapassato prossimo indica:

 azioni e fatti già conclusi nel passato

Per formare il trapassato prossimo si usa:

l'imperfetto indicativo degli ausiliari


essere o avere
+
il participio passato del verbo scelto

Esempi:

Marco aveva letto il giornale.

Ricordi quando eravamo andati in vacanza a toscana?

Prima di venire in Italia avevi già studiato l'italiano?

Tempo fa ero stata a Parigi per la prima volta.

Luigi e Simona avevano già visto il film.

Ti avevo detto di fare i compiti!

Quando arrivai in stazione, il treno era già partito.

Susanna era già uscita quando è


arrivato Giovanni. Susanna had already left,
when Giovanni arrived.
Perchè avevo lavorato molto, ero
stanca. Because I had been working much,
I was tired.
Avevo già fatto i compiti alle 4 di 1 Imperfetto Indicativo
pomeriggio. I had already done my homework 7
at 4 pm.

Nota: Per la maggior parte dei verbi si usa l'ausiliare avere; per molti verbi di movimento si usa
l'ausiliare essere.

Trapassato prossimo dei verbi mangiare, credere e partire:

Mangiare Credere
io avevo io avevo

tu avevi tu avevi

lui/lei/Lei aveva lui/lei/Lei aveva


mangiato creduto
noi avevamo noi avevamo

voi avevate voi avevate

loro/Loro avevano loro/Loro avevano

Quando il trapassato prossimo è costruito con l'ausiliare essere, occorre concordare il participio in
genere e numero con il soggetto.

Partire
io ero

tu eri partito/a

lui/lei/Lei era
noi eravamo

voi eravate partiti/e

loro/Loro erano

Trapassato prossimo dei verbi essere e avere.

Essere Avere
io ero io avevo

tu eri stato/a tu avevi

lui/lei/Lei era lui/lei/Lei aveva


avuto
noi eravamo
noi avevamo
voi eravate stati/e
voi avevate
1 Imperfetto Indicativo
loro/Loro erano 8
loro/Loro avevano

Vedi anche:

FUTURO SEMPLICE ITALIANO

Il futuro semplice in italiano indica:

 un'azione che ancora si deve svolgere

Per formare il futuro dei verbi italiani bisogna aggiungere delle desinenze alla radice del verbo.

Esempi:

Domani andrò al mare.

Partiranno la settimana prossima.

Pranzeremo alle 14:00.

Tra tre giorni sarete già in vacanza.

Futuro Indicativo dei verbi mangiare, credere, partire:

Mangiare Credere Partire


io mangerò io crederò io partirò
1 Imperfetto Indicativo
9
tu mangerai tu crederai tu partirai

lui/lei/Lei mangerà lui/lei/Lei crederà lui/lei/Lei partirà

noi mangeremo noi crederemo noi partiremo

voi mangerete voi crederete voi partirete

loro/Loro mangeranno loro/Loro crederanno loro/Loro partiranno

Futuro dei verbi essere e avere.

Essere Avere
io sarò io avrò

tu sarai tu avrai

lui/lei/Lei sarà lui/lei/Lei avrà

noi saremo noi avremo

voi sarete voi avrete

loro/Loro saranno loro/Loro avranno

Vedi anche:

Verbi Irregolari al Futuro Semplice


Indicativo
Alcuni verbi irregolari comuni al futuro semplice

Andare Avere Venire


io andrò io avrò io verrò
tu andrai tu avrai tu verrai
lui /lei /Lei andrà lui /lei /Lei avrà lui /lei /Lei verrà
noi andremo noi avremo noi verremo
2 Imperfetto Indicativo
voi andrete voi avrete voi verrete
loro /Loro andranno loro /Loro avranno 0 loro /Loro verranno
Fare Essere
io farò io sarò
tu farai tu sarai
lui /lei /Lei farà lui /lei /Lei sarà
noi faremo noi saremo
voi farete voi sarete
loro /Loro faranno loro /Loro saranno
Volere
io vorrò
tu vorrai
lui /lei /Lei vorrà
noi vorremo
voi vorrete
loro /Loro vorranno
Dovere
io dovrò
tu dovrai
lui /lei /Lei dovrà
noi dovremo
voi dovrete
loro /Loro dovranno
Potere
io potrò
tu potrai
lui /lei /Lei potrà
noi potremo
voi potrete
loro /Loro potranno

Vedi anche:

FUTURO ANTERIORE ITALIANO

2 Imperfetto Indicativo
1
Il futuro anteriore:

 Indica fatti già compiuti che si svolgono nel futuro, prima del tempo del verbo
principale (che solitamente è al futuro semplice).
 Indica supposizioni o esprime incertezza su azioni avvenute nel passato o nel
futuro, infatti si usa quando non si è sicuri che determinate azioni abbiano avuto o
avranno luogo.

Si forma:

Futuro semplice degli ausiliari essere o avere


+
Participio Passato del verbo scelto

Esempi:

Quando avrò finito di fare la doccia, uscirò.


(prima finisco di fare la doccia, dopo esco)

Appena avrò preso la patente farò un lungo viaggio in macchina.


(prima prendo la patente, subito dopo faccio un lungo viaggio in macchina)

Quando sarò diventato grande farò il poliziotto.


(prima devo diventare grande, dopo posso fare il poliziotto)

Tornerò a casa alle 21:00, a quell'ora avrai già preparato la cena.


(Tornerò alle 21:00, suppongo/penso che per quell'ora la cena sarà pronta).

Fabio non ha passato l'esame, non avrà studiato abbastanza.


(Fabio non ha passato l'esame probabilmente perché non ha studiato).

Marco tornerà in ufficio quando sarà guarito.


(Prima Marco guarisce e poi tornerà in ufficio).

Futuro Anteriore dei verbi mangiare, credere e partire:

Mangiare Credere Partire


io avrò mangiato io avrò creduto io sarò partito

tu avrai mangiato tu avrai creduto tu sarai partito

lui/lei/Lei avrà mangiato lui/lei/Lei avrà creduto lui/lei/Lei sarà partito

noi avremo mangiato noi avremo creduto noi saremo partiti

voi avrete mangiato voi avrete creduto voi sarete partiti


2 Imperfetto Indicativo
loro/Loro avranno mangiato loro/Loro avranno creduto
2 loro/Loro saranno partiti
Futuro Anteriore dei verbi essere e avere:

Essere Avere
io sarò stato io avrò avuto

tu sarai stato tu avrai avuto

lui/lei/Lei sarà stato lui/lei/Lei avrà avuto

noi saremo stati noi avremo avuto

voi sarete stati voi avrete avuto

loro/Loro saranno stati loro/Loro avranno avuto

Vedi anche:

PASSATO REMOTO (attivo)

Il passato remoto indica:

 un' azione accaduta molto tempo fa, completamente finita.

La formazione di questo tempo è diversa da verbo a verbo,


poiché la radice è generalmente diversa da quella del presente.

Esempi:

La Rivoluzione Francese segnò profondamente la Francia.

Azzurra si spaventò terribilmente.


2 Imperfetto Indicativo
3
Decisi di non andare a Madrid per non spendere troppi soldi.

Seppi della sua scomparsa solo dopo molti anni.

Non ebbi nessun timore quando le dissi che l'amavo.

Passato Remoto dei verbi mangiare, credere e partire.

Mangiare Credere Partire


io mangiai io credetti io partii

tu mangiasti tu credesti tu partisti

lui/lei/Lei mangiò lui/lei/Lei credette lui/lei/Lei partì

noi mangiammo noi credemmo noi partimmo

voi mangiaste voi credeste voi partiste

loro/Loro mangiarono loro/Loro credettero loro/Loro partirono

Passato Remoto dei verbi essere e avere.

Essere Avere
io fui io ebbi

tu fosti tu avesti

lui/lei/Lei fu lui/lei/Lei ebbe

noi fummo noi avemmo

voi foste voi aveste

loro/Loro furono loro/Loro ebbero

Vedi anche:

CONDIZIONALE ITALIANO
Il condizionale si forma dalla radice del futuro e ha due tempi:

2 Imperfetto Indicativo
4
1) Il Condizionale Presente (o semplice) si usa:

 per esprimersi in tono cortese

Vorremmo parlare con il direttore di quest'albergo.

Per favore, potresti chiudere la finestra?

 per esprimere la possibilità di realizzare un azione

Manuela, potresti accompagnarmi dal dottore?

Stasera andrei volentieri al cinema.

 per manifestare un dubbio

In quel caso non so se accetterei la tua proposta.

Che cosa vorresti dire?

 per esprimere un desiderio

Mi piacerebbe mangiare del sushi questa sera a cena.

Vorrei andare in Argentina quest'anno.

2) Il Condizionale Passato (o composto) si usa:

 per esprimere un'azione che non potrà più essere cambiata.

Non sarei dovuto/a uscire con te.

Saremmo andati al mare se non avesse piovuto.

 per esprimere un'azione futura nel passato.

Il professore ha detto che sarebbe passato verso le dieci.

Che altro avremmo potuto fare? 2 Imperfetto Indicativo


5
Condizionale del verbo mangiare.

Mangiare
Condizionale Presente Condizionale Passato
io mangerei io avrei

tu mangeresti tu avresti

lui/lei/Lei mangerebbe lui/lei/Lei avrebbe


mangiato
noi mangeremmo noi avremmo

voi mangereste voi avreste

loro/Loro mangerebbero loro/Loro avrebbero

Condizionale del verbo credere.

Credere
Condizionale Presente Condizionale Passato
io crederei io avrei

tu crederesti tu avresti

lui/lei/Lei crederebbe lui/lei/Lei avrebbe


creduto
noi crederemmo noi avremmo

voi credereste voi avreste

loro/Loro crederebbero loro/Loro avrebbero

Condizionale del verbo partire.

Partire
Condizionale Presente Condizionale Passato
io partirei io sarei

tu partiresti tu saresti partito/a

lui/lei/Lei partirebbe lui/lei/Lei sarebbe


noi saremmo
noi partiremmo
voi sareste partiti/e
voi partireste 2 Imperfetto Indicativo
6
loro/Loro sarebbero
loro/Loro partirebbero

Condizionale del verbo essere.

Essere
Condizionale Presente Condizionale Passato
io sarei io sarei

tu saresti tu saresti stato/a

lui/lei/Lei sarebbe lui/lei/Lei sarebbe

noi saremmo noi saremmo

voi sareste voi sareste stati/e

loro/Loro sarebbero loro/Loro sarebbero

Condizionale del verbo avere.

Avere
Condizionale Presente Condizionale Passato
io avrei io avrei

tu avresti tu avresti

lui/lei/Lei avrebbe lui/lei/Lei avrebbe


avuto
noi avremmo noi avremmo

voi avreste voi avreste

loro/Loro avrebbero loro/Loro avrebbero

Vedi anche:

IMPERATIVO ITALIANO

2 Imperfetto Indicativo
7
L' imperativo si usa per dare ordini o comandi; corrisponde al presente indicativo. Es:

Sii buono!

Fai il bravo!

Non dirlo a nessuno!

Di la verità!

Abbiate pazienza!

Fate piano

Mangia tutto

Dormite!

Leggete da pag. 1 a pag. 20!

Imperativo dei verbi mangiare, credere e partire.

Mangiare Credere Partire


(Tu) mangia (Tu) credi (Tu) parti

(Noi) mangiamo (Noi) crediamo (Noi) partiamo

(Voi) mangiate (Voi) credete (Voi) partite

Imperativo dei verbi essere e avere.

Essere Avere
(Tu) sii (Tu) abbi

(Noi) siamo (Noi) abbiamo

(Voi) siate (Voi) abbiate

N.B. l'imperativo alla prima persona plurale, noi, non esprime un ordine ma piuttosto
un'esortazione. 2 Imperfetto Indicativo
8
Es:

Mangiamo una bella pizza!

Quando si tratta di un comando negativo, soprattutto a carattere generale, si usa l'infinito.


Es:

non fumare
non disturbare
non toccare

Esercitati con la musica:


• Imperativo
used to give orders, advice, and exhortations (i.e. be good, let’s go)

-ARE -ERE
affermativo negativo affermativo negativ
(tu) -a Æ non + infinito(-are, -ere, -ire) (tu) -i o non + infinito(-are,
Æ
-ere, -
ire)
(noi) -iamo (noi) -iamo
(voi) -ate (voi -ete

-IRE -IRE (isc)


affermativo negativo affermativo negativ
(tu) -i Æ non + infinito(-are, -ere, -ire) (tu) -isci o Æ non + infinito(-
are, -ere, -
ire)
(noi) -iamo (noi) -iamo
(voi) -ite (voi) -ite

- Object and reflexive pronouns are attached to the end of the verb (only
with affirmative imperative)
Verbo +
pronome

es.
Scrivile!

- When a pronoun is attached to va’, da’, di’, fa’, sta’, drop the apostrophe and
the first consonant of the pronoun is doubled (except for “gli”).

Es. Dimm2i! Imperfetto Indicativo


Faglielo! 9
Imperativo
irregolare avere
essere abbi sii
abbiamo
siamo abbiate siate

andare dare
dire va’ da’ di’ andiamo
diamo diciamo andate
date dite

fare sapere
stare fa’ sappi sta’
facciamo sappiamo
stiamo fate sappiate
state

CONGIUNTIVO ITALIANO

Il congiuntivo si usa soprattutto in due casi:

 dopo i verbi che esprimono opinioni, pensieri o sentimenti, come per esempio
pensare, credere, ritenere, aver la sensazione, ecc..

 nel periodo ipotetico.

Congiuntivo (presente)

Esempi:

Credo che stiano bene insieme.


Suppongo che Marco sia uscito.
Spero che torni presto.
Penso che tu non abbia abbastanza tecnica per diventare un attore.
3 Imperfetto Indicativo
0
Congiuntivo (passato)

Esempi:

Penso che lui abbia recitato abbastanza bene.


Spero che l'aereo sia già arrivato a destinazione.
Suppongo che Mauro non sia mai stato a Londra.
Mi auguro che si siano trovati bene in Sardegna.

Congiuntivo (imperfetto)

Esempi:

Pensavo che quel cane non mordesse.


Credevo che i bambini facessero meno chiasso.
Pensavo che Paola avesse già un lavoro.
Speravo che il film fosse meno noioso.

Congiuntivo (trapassato)

Esempi:

Speravo che quel cane non mi avesse morso.


Credevo che i bambini avessero già fatto i loro compiti.
Mi auguravo che ormai Mauro avesse capito l'errore.
Pensavo che l'aereo fosse già atterrato.

La formazione di questo modo è estremamente variabile, poiché ogni verbo ha una radice propria.

Mangiare
Congiuntivo Presente Congiuntivo Imperfetto
che io mangi che io mangiassi
che tu mangi che tu mangiassi
che lui/lei mangi che lui/lei mangiasse
che noi mangiamo che noi mangiassimo
che voi mangiate che voi mangiaste
che loro mangino che loro mangiassero
Congiuntivo Passato Congiuntivo Trapassato
che io abbia mangiato che io avessi mangiato
che tu abbia mangiato che tu avessi mangiato
che lui/lei abbia mangiato che lui/lei avesse mangiato
che noi abbiamo mangiato che noi avessimo mangiato
che voi abbiate mangiato che voi aveste mangiato
che loro abbiano mangiato che loro avessero mangiato

Credere
Congiuntivo Presente Congiuntivo Imperfetto

3 Imperfetto Indicativo
1
che io creda che io credessi
che tu creda che tu credessi
che lui/lei creda che lui/lei credesse
che noi crediamo che noi credessimo
che voi crediate che voi credeste
che loro credano che loro credessero
Congiuntivo Passato Congiuntivo Trapassato
che io abbia creduto che io avessi creduto
che tu abbia creduto che tu avessi creduto
che lui/lei abbia creduto che lui/lei avesse creduto
che noi abbiamo creduto che noi avessimo creduto
che voi abbiate creduto che voi aveste creduto
che loro abbiano creduto che loro avessero creduto

Partire
Congiuntivo Presente Congiuntivo Imperfetto
che io parta che io partissi
che tu parta che tu partissi
che lui/lei parta che lui/lei partisse
che noi partiamo che noi partissimo
che voi partiate che voi partiste
che loro partano che loro partissero
Congiuntivo Passato Congiuntivo Trapassato
che io sia partito che io fossi partito
che tu sia partito che tu fossi partito
che lui/lei sia partito che lui/lei fosse partito
che noi siamo partiti che noi fossimo partiti
che voi siate partiti che voi foste partiti
che loro siano partiti che loro fossero partiti

Essere
Congiuntivo Presente Congiuntivo Imperfetto
che io sia che io fossi
che tu sia che tu fossi
che lui/lei sia che lui/lei fosse
che noi siamo che noi fossimo
che voi siate che voi foste
che loro siano che loro fossero
Congiuntivo Passato Congiuntivo Trapassato
che io sia stato che io fossi stato
che tu sia stato che tu fossi stato
che lui/lei sia stato che lui/lei fosse stato
che noi siamo stati che noi fossimo stati
che voi siate stati che voi foste stati
che loro siano stati che loro fossero stati

Avere
Congiuntivo Presente Congiuntivo Imperfetto
3 Imperfetto Indicativo
2
che io abbia che io avessi
che tu abbia che tu avessi
che lui/lei abbia che lui/lei avesse
che noi abbiamo che noi avessimo
che voi abbiate che voi aveste
che loro abbiano che loro avessero
Congiuntivo Passato CongiuntivoTrapassato
che io abbia avuto che io avessi avuto
che tu abbia avuto che tu avessi avuto
che lui/lei abbia avuto che lui/lei avesse avuto
che noi abbiamo avuto che noi avessimo avuto
che voi abbiate avuto che voi aveste avuto
che loro abbiano avuto che loro avessero avuto

Vedi anche:

3 Imperfetto Indicativo
3
3 Imperfetto Indicativo
4