Sei sulla pagina 1di 1

3.

CONCLUSIONE:

Questo romanzo pu aprire la porta a tanti discussioni, perche presenta moltissime tematiche.
Mattia Pascal rappresenta un uomo come noi, con la paura della quotidianit noiosa, senza
gioia ed affetto, della formalit della realt. L'uomo come singolo non ha alcun valore se non
per se stesso, e nessuna possibilit di essere veramente libero di decidere arbitrariamente o
quasi della propria esistenza.
Nella vita di ogni individuo manca sempre del gioco e allegria, per la vita non un gioco e
non si pu fuggire o qui si potrebbe dire, 'morire' per finire e concludere una vita inutile.
Mattia ha fuggito, e alla fine rimasto solo ed arrabbiato come un bimbo, nonostane il processo
della maturazione vissuto.
L' uomo non capace di creare il destino o il suo carattere, almeno non interamente.Infine,
siamo tutti pi le marionette che i dirigenti.