Sei sulla pagina 1di 99

Manuale

Nero BackItUp
Informazioni sul copyright e sui marchi
Informazioni sul copyright e sui marchi
Il presente documento, cos come il software in esso descritto, viene fornito in licenza e pu essere utilizzato o riprodotto solo in
conformit con il contratto di licenza. Il contenuto del presente documento, nonch il software associato, soggetto a modifiche
senza preavviso. Nero AG non riconosce alcuna responsabilit per la correttezza dei contenuti del presente documento e respinge
qualunque reclamo che esuli dalle clausole dell'accordo di garanzia.
Questo documento e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di propriet di Nero AG. Tutti i diritti riservati. Inoltre,
questo documento contiene materiale protetto da copyright internazionale. Non possibile riprodurre, trasmettere o trascrivere an-
che parzialmente questo documento senza l'esplicita autorizzazione scritta di Nero AG.
Tenere presente che la grafica, le immagini, i video e i brani musicali o altri materiali che si potrebbe voler inserire o trascrivere nei
progetti possono essere protetti da copyright. L'utilizzo non autorizzato di questo tipo di materiali nei progetti pu violare i diritti del
titolare del copyright. Verificare di ottenere tutte le autorizzazioni necessarie dal titolare del copyright.
Se non si il titolare del copyright, non si ottiene il permesso dal titolare o non si rientra nella clausola del "fair use" della legge sul
copyright, si potrebbe commettere una violazione delle leggi sul copyright nazionali o internazionali. La trascrizione, la duplicazione,
la modifica o la pubblicazione di materiale protetto da copyright pu comportare richieste di risarcimento e l'applicazione di altre
misure legali nei confronti dell'utente. Se non si certi dei diritti di cui si dispone, richiedere una consulenza legale.
Nero BackItUp richiede tecnologie sviluppate da produttori terzi alcune delle quali sono contenute in Nero BackItUp come versioni
demo. Tali applicazioni possono essere attivate gratuitamente in linea o inviando un fax di attivazione allo scopo di ottenere un uti-
lizzo illimitato della versione. Nero si limita a trasmettere i dati necessari all'attivazione della tecnologia concessa in licenza da terzi.
Per l'utilizzo illimitato di Nero BackItUp, pertanto necessario disporre di una connessione Internet o di un apparecchio fax.
Copyright 2006 - 2009 Nero AG e suoi licenziatari. Tutti i diritti riservati.
Nero, Nero Digital, Nero BackItUp, Nero Essentials, Nero Express, Nero ImageDrive, Nero LiquidTV, Nero MediaHome, Nero Reco-
de, Nero RescueAgent, Nero ShowTime, Nero Simply Enjoy, Nero StartSmart, Nero Vision, InCD, Move it, PhotoSnap, il logo di
SecurDisc, Burn-At-Once, DNC Dynamic Noise Control, LayerMagic, Nero DMA Manager, SmartDetect, SmoothPlay, Superresolu-
tion, Nero Surround, Nero LiquidMedia, Nero MediaStreaming e UltraBuffer sono marchi o marchi registrati di Nero AG.
Adobe, Acrobat, Acrobat Reader e Premiere sono marchi o marchi registrati di Adobe Systems, Incorporated. AMD Athlon, AMD
Opteron, AMD Sempron, AMD Turion, ATI Catalyst e ATI Radeon sono marchi o marchi registrati di Advanced Micro Devices, Inc.
ATSC un marchio di Advanced Television Committee. ICQ un marchio registrato di AOL, LLC. Apple, iPhoto, iPod, iTunes, iPho-
ne, FireWire e Mac sono marchi o marchi registrati di Apple, Inc. ARM un marchio registrato di ARM, Ltd. AudibleReady un mar-
chio registrato di Audible, Inc. BenQ un marchio di BenQ Corporation. Blu-ray Disc un marchio di Blu-ray Disc Association. Cy-
berLink un marchio registrato di CyberLink Corp. DLNA un marchio registrato di Digital Living Network Alliance. DivX e DivX
Certified sono marchi registrati di DivX, Inc. Dolby, Pro Logic e il simbolo della doppia D sono marchi o marchi registrati di Dolby
Laboratories, Inc. DTS e DTS Digital Surround sono marchi registrati di DTS, Inc. DVB un marchio registrato di DVB Project. Free-
scale un marchio di Freescale Semiconductor, Inc. Google e YouTube sono marchi di Google, Inc. WinTV un marchio registrato
di Hauppauge Computer Works, Inc. Intel, Intel XScale, Pentium e Core sono marchi o marchi registrati di Intel Corporation. Linux
un marchio registrato di Linus Torvalds. Memorex un marchio registrato di Memorex Products, Inc. ActiveX, ActiveSync, DirectX,
DirectShow, Internet Explorer, Microsoft, HDI, MSN, Outlook, Windows, Windows Mobile, Windows NT, Windows Server, Windows
Vista, Windows Media, Xbox, Xbox 360, il pulsante Start di Windows Vista e il logo di Windows sono marchi o marchi registrati di
Microsoft Corporation. My Space un marchio di MySpace, Inc. NVIDIA, GeForce e ForceWare sono marchi o marchi registrati di
NVIDIA Corporation. Nokia un marchio registrato di Nokia Corporation. CompactFlash un marchio registrato di SanDisk Corpora-
tion. Sony, Memory Stick, PlayStation, PLAYSTATION e PSP sono marchi o marchi registrati di Sony Corporation. HDV un mar-
chio registrato di Sony Corporation e Victor Company of Japan, Limited (JVC). UPnP un marchio registrato di UPnP Implementers
Corporation. Labelflash un marchio registrato di Yamaha Corporation.
I marchi citati vengono utilizzati unicamente a scopo informativo. Tutti i nomi e i marchi di prodotti sono di propriet delle rispettive
societ.
Nero AG, Im Stoeckmaedle 13-15, D-76307 Karlsbad, Germania

Nero BackItUp
Sommario

Sommario

1 Per iniziare 5
1.1 Informazioni sul manuale 5
1.2 Informazioni su Nero BackItUp 5
1.3 Versioni di Nero BackItUp 6
1.4 Utilizzo di Nero BackItUp 7
2 Installazione di Nero BackItUp 8
3 Interfaccia utente 10
4 Backup di file 14
4.1 Selezione dei file per il backup 14
4.2 Riepilogo di backup 16
4.3 Aggiornamento di un backup di file 17
4.3.1 Tipi di backup 18
5 Backup di unit 22
5.1 Selezione di un'unit per il backup 22
6 Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup 24
6.1 Schermata Impostazioni di Backup 24
6.1.1 Finestra Utilizza Password 26
6.2 Schermata Completamento Wizard di Backup in corso 27
6.3 Schermata Processo di Backup 29
6.4 Masterizzazione di backup su disco 30
6.5 Salvataggio di un backup su disco rigido 33
6.6 Salvataggio del backup su un server FTP 35
7 Pianificazione di un backup - Lavori 38
7.1 Impostazione dei lavori 38
7.1.1 Schermata Informazioni sul lavoro 40
7.2 Esecuzione dei lavori 41
7.3 Modifica dei lavori 42
8 Verifica dei backup 44
9 Backup automatico 46
9.1 Configurazione del backup automatico 46
10 Ripristino di file e unit 48
10.1 Schermata Ripristina 48
10.2 Ripristino di un backup di file 50
10.3 Ripristino di un backup di unit 53
10.4 Avvio del processo di ripristino 55
11 Strumenti di backup e ripristino 58

Nero BackItUp III


Sommario

11.1 Filtri: 58
11.1.1 Creazione di filtri 58
11.1.2 Selezione e combinazione di filtri 60
11.2 Ricerca di file 61
12 Informazioni su Nero BackItUp ImageTool 64
12.1 Creazione di un disco di avvio 64
12.2 Avvio di Nero BackItUp ImageTool 65
12.3 Interfaccia utente 66
12.3.1 Finestra Opzioni 68
12.3.2 Finestra Apri file/cartella 68
12.4 Backup di unit 70
12.4.1 Masterizzazione di un backup su disco 70
12.4.2 Salvataggio del backup su un disco rigido o un server FTP 72
12.5 Verifica del backup di unit 73
12.6 Ripristino di un backup di unit 74
12.7 Uscita da Nero BackItUp ImageTool 76
13 Altre operazioni 77
13.1 Aggiornamento del programma antivirus 77
13.2 Cancellazione di un disco riscrivibile 77
14 Finestra Opzioni 79
14.1 Scheda Generale 80
14.2 Scheda Backup 81
14.3 Scheda Lavoro 83
14.4 Scheda Ripristina 83
14.5 Scheda Notifica per e-mail 84
14.5.1 Eventi e notifiche per e-mail 84
14.6 Scheda FTP 85
14.7 Scheda Caratteristiche avanzate 86
15 Informazioni tecniche 89
15.1 Formati supportati 89
15.1.1 Tipi di disco 89
15.1.2 Formati di file supportati 89
15.1.3 Supporti di origine supportati 90
16 Glossario 92
17 Indice 95
18 Contatti 99

Nero BackItUp IV
Per iniziare

1 Per iniziare

1.1 Informazioni sul manuale


Questo manuale destinato a tutti gli utenti che desiderano imparare a utilizzare Nero Ba-
ckItUp. basato su attivit specifiche che illustrano come raggiungere gli obiettivi desiderati
attraverso procedure dettagliate.

Per utilizzare la documentazione in modo ottimale, prendere nota delle seguenti convenzio-
ni:

Indica avvisi, condizioni precedenti o istruzioni che devono essere se-


guite rigorosamente.

Indica informazioni aggiuntive o consigli.

1. Avviare Il numero all'inizio di una riga indica operazioni da eseguire. Eseguire


le operazioni nell'ordine specificato.
Indica un risultato intermedio.
Indica un risultato.
OK Indica i passaggi di testo o i pulsanti visualizzati nell'interfaccia di pro-
gramma. Sono visualizzati in grassetto.
(vedere...) Indica riferimenti ad altri capitoli. Vengono eseguiti come collegamenti
e sono mostrati in rosso e sottolineati.
[] Indica le scelte rapide da tastiera per immettere i comandi.

1.2 Informazioni su Nero BackItUp


Nero BackItUp un programma per il backup e il ripristino dei dati. Nero BackItUp consente
di salvare sia i file (backup di file) sia i programmi e i sistemi operativi (backup di unit).
possibile eseguire il backup dei file aperti mediante la funzione di copia shadow mentre si
continua a lavorare sul file. Il backup pu essere quindi masterizzato su un disco o salvato
su un disco rigido o su un server FTP. anche possibile salvare un file di immagine. Con
Nero BackItUp possibile verificare in qualsiasi momento la correttezza e completezza dei
dati nel backup.
Utilizzare Nero BackItUp per pianificare backup regolari dei dati, eseguiti automaticamente.
Con Nero BackItUp possibile creare dischi di avvio e, se necessario, ripristinare un siste-
ma di cui stato eseguito in precedenza un backup.
anche possibile utilizzare Nero BackItUp per impostare la funzione di backup automatico
che esegue automaticamente il backup delle cartelle monitorate.

Nero BackItUp 5
Per iniziare

1.3 Versioni di Nero BackItUp


Nero BackItUp disponibile in due versioni diverse:
Nero BackItUp e Nero BackItUp Essentials.
Nero BackItUp offre la gamma completa delle funzionalit descritte nel presente manuale.
Nero BackItUp Essentials offre un insieme di funzionalit limitato. L'interfaccia utente sup-
portata da procedure guidate e offre un'introduzione semplice alle varie attivit.
Nero BackItUp Essentials consente di svolgere le attivit riportate di seguito:

Creare e aggiornare il backup di un file


Creare il backup di un'unit
Ripristinare un backup di file o unit
dCreare e gestire lavori
Backup automatico
Rispetto alla versione completa, Nero BackItUp Essentials non offre le funzionalit elencate
di seguito:
Backup di file

Backup da Windows Explorer attraverso il menu contestuale di shell


Selezione del file tramite clic e trascinamento
Copia shadow
Chiusura automatica del PC dopo il backup
Backup dei diritti di accesso (da supporto con dati NTFS)
Ricerca di file
Vista file selezionata
Supporto flussi NTFS
Backup di unit

Supporto flussi NTFS


Ripristino

Ripristino dei diritti di accesso di cui stato eseguito il backup (su supporto con dati
NTFS)
Adattamento delle dimensioni di unit
Visualizzazione dei file in struttura ad albero
Processi

Backup all'accesso al sistema


Avviso di spazio insufficiente sul disco
Funzioni generali

Verifica dei backup

Nero BackItUp 6
Per iniziare

Calendario
Altri filtri
Uso delle impostazioni di filtro pi recenti
Aggiunta di nuovi file nel backup incrementale
Salvataggio dei profili
Supporto script
Crittografia
Impostazione dei livelli di compressione
Esclusione delle differenze di orario nel confronto di file
Notifica per e-mail
Programma anti-virus
Suoni indicanti i diversi eventi
Ripristino dei bit di archivio dopo un backup

1.4 Utilizzo di Nero BackItUp


Nero BackItUp un potente strumento per il backup e il ripristino dei dati. L'utente pu deci-
dere se salvare singoli file o intere unit:
Se si sceglie di eseguire un backup di file, verr eseguito il backup dei singoli file e cartelle
selezionati. Per eseguire nuovamente il backup degli stessi file in un secondo momento, l'o-
perazione viene facilitata da un aggiornamento del backup, che consente di risparmiare ri-
sorse e altro.
Se si sceglie l'opzione Backup Unit, verr eseguito il backup di intere unit (unit disco e/o
partizioni), inclusi i programmi e il sistema operativo.
Per eseguire regolarmente i backup, impostare lavori di Nero BackItUp.
Nero BackItUp offre alcune utili funzionalit per il ripristino dei dati in caso di errore.
Con Nero BackItUp, Nero BackItUp ImageTool offre un ulteriore strumento per il backup di
file e unit. Nero BackItUp ImageTool incluso nel disco di avvio che possibile creare con
Nero BackItUp. Con Nero BackItUp ImageTool possibile eseguire il backup e il ripristino
delle unit. Questo risulta particolarmente utile per il backup di unit che altrimenti sarebbero
attive, dal momento che tali unit non sono attive all'avvio di Nero BackItUp ImageTool.

Argomenti Relativi:
Backup di file 14
Aggiornamento di un backup di file 17
Backup di unit 22
Pianificazione di un backup - Lavori 38
Ripristino di file e unit 48
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool 64
Backup automatico 46

Nero BackItUp 7
Installazione di Nero BackItUp

2 Installazione di Nero BackItUp


La procedura di installazione guidata illustrer le diverse fasi dell'installazione rapida e sem-
plice. Per installare Nero BackItUp, procedere come segue:
1. Chiudere tutti i programmi Microsoft Windows e il software anti-virus in esecuzione, se pre-
sente.
2. Avviare l'installazione facendo doppio clic sul file di installazione scaricato.
I file necessari vengono decompressi automaticamente e memorizzati nell'unit C all'in-
terno di una cartella temporanea dalla quale vengono eliminati automaticamente dopo
l'utilizzo.
L'installazione viene preparata e viene visualizzata l'installazione guidata.

Se Nero BackItUp stato acquistato insieme a Nero Suite, inserire il disco nel-
l'unit del computer e avviare il processo di installazione facendo clic sul pul-
sante Nero BackItUp.
Se il programma non viene avviato automaticamente, selezionare l'unit conte-
nente il disco in Esplora risorse. possibile avviare manualmente l'installazione
guidata facendo doppio clic sul file setup.exe.
3. Selezionare una lingua per l'installazione.
4. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Installazione di Nero Ask Toolbar.
5. Se si desidera utilizzare Nero Ask Toolbar, leggere attentamente il contratto di licenza e
selezionare il primo pulsante di opzione.
6. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Condizioni della licenza (EULA).
7. Leggere attentamente il contratto di licenza e selezionare la casella di controllo appropriata
per l'accettazione dei termini del contratto. Se si accettano i termini del Contratto di licenza,
fare clic su "Accetto tutti i termini del precedente Contratto di Licenza".
8. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Personalizza Nero BackItUp.
9. Immettere il proprio nome e il numero di serie nei campi di immissione. Le aziende devono
includere anche la ragione sociale.

Il numero di serie si trova sul retro della custodia del disco. Se si utilizza la ver-
sione scaricata, tale numero verr inviato tramite e-mail.
10. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Selezionare il tipo di installazione. possibile sele-
zionare Predefinito per un'installazione standard o Definito dall'utente. Nell'installazio-
ne definita dall'utente possibile selezionare le lingue e il percorso di installazione.

Nero BackItUp 8
Installazione di Nero BackItUp

11. Specificare il tipo di installazione desiderato e fare clic sul pulsante Avanti.
Se stato selezionato il tipo di installazione predefinito, viene visualizzata la schermata
Impostazioni facoltative. Se stato selezionato il tipo di installazione personalizzato,
viene visualizzata la schermata Installazione definita dall'utente.
12. Se stata selezionata l'installazione definita dall'utente:
1. Selezionare la cartella desiderata e fare clic su OK.
2. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Seleziona lingua applicazione.
3. Selezionare le caselle di controllo delle lingue che si desidera installare e fare clic sul pul-
sante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Impostazioni facoltative.
13. Per specificare le opzioni facoltative, selezionare o deselezionare le caselle di controllo de-
siderate.
14. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Processo di installazione pronto.
15. Fare clic sul pulsante Avanti per avviare l'installazione.
Il processo di installazione viene avviato. Nero BackItUp viene installato nella cartella
selezionata e viene visualizzata una barra che indica lo stato di avanzamento dell'instal-
lazione.
16. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Aiutaci a migliorare il nostro software. Per offrire un
servizio migliore, Nero raccoglie dati anonimi per individuare le funzioni utilizzate ed e-
ventuali problemi.
17. Se si desidera partecipare alla raccolta anonima dei dati, selezionare la casella di controllo e
fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata finale della procedura guidata di installazione.
18. Fare clic sul pulsante Esci.
La procedura guidata di installazione viene chiusa.
Nero BackItUp stato installato. Il collegamento Nero BackItUp ora disponibile sul
desktop del computer.

Nero ControlCenter
L'applicazione Nero BackItUp viene installata con Nero ControlCenter.
Nero ControlCenter consente di individuare gli aggiornamenti disponibili per i
prodotti Nero e di scaricarli. inoltre possibile selezionare una lingua installata
e immettere o rimuovere numeri di serie. Per ulteriori informazioni, consultare il
manuale di Nero ControlCenter.

Nero BackItUp 9
Interfaccia utente

3 Interfaccia utente
L'interfaccia utente di Nero BackItUp il punto di partenza per l'esecuzione di backup,
ripristini e altre operazioni eseguibili con Nero BackItUp.
L'interfaccia utente costituita da una barra dei menu, una barra degli strumenti superiore,
una barra degli strumenti sinistra e una schermata con contenuti diversi a seconda dell'icona
di menu selezionata sulla barra sinistra.

Nero BackItUp - Interfaccia utente

Nella casella di riepilogo a sinistra sono disponibili le seguenti icone di menu:

Finestra iniziale Visualizza la Finestra iniziale, che offre una panoramica degli ulti-
mi backup e dei lavori successivi. Vengono utilizzate le seguenti i-
cone di menu:
- Backup eseguito
- Lavoro eseguito
- Lavoro programmato
- Lavoro disattivato

Wizard Visualizza la schermata Wizard, da cui possibile avviare le pro-


cedure guidate.

Nero BackItUp 10
Interfaccia utente

Backup file Visualizza la schermata Backup file nella quale possibile sele-
zionare i file di cui eseguire il backup e avviare il backup.
Backup Unit Visualizza la schermata Backup Unit nella quale possibile sele-
zionare le unit di cui eseguire il backup e avviare il backup.
Ripristina Visualizza la schermata Ripristina nella quale possibile selezio-
nare un backup da ripristinare e avviare il ripristino.
Lavori Visualizza la schermata Lavori, che indica i lavori di prossima ese-
cuzione e consente l'aggiunta di lavori. I lavori sono backup pianifi-
cati eseguiti automaticamente da Nero BackItUp in momenti pre-
stabiliti.
Calendario Visualizza la schermata Calendario con la panoramica dei lavori e
dei ripristini pianificati ed eseguiti. In questa schermata anche
possibile aggiungere lavori e avviare il ripristino.
I nomi dei lavori sono visualizzati in colori diversi che rappresentano
i seguenti stati:
Verde - Lavoro completato
Rosso - Lavoro non riuscito
Blu - Lavoro programmato
Grigio - Lavoro disattivato
Backup automati- Visualizza la schermata Backup automatico nella quale possibile
co impostare il backup automatico, avviare un processo di ripristino e
cancellare file dal backup automatico.

Nella barra di menu sono disponibili i seguenti menu:

File Consente di aprire il menu File, che fornisce funzioni relative ai file,
quali l'apertura, il salvataggio e la chiusura. anche possibile im-
postare, importare ed esportare le opzioni oltre che avviare Nero
CoverDesigner.
Le opzioni Apri e Stampa sono disponibili soltanto nella schermata
Ripristina.
Modifica Apre il menu Modifica contenente funzioni di modifica dei file come
Seleziona, Deseleziona, Elimina e Mostra propriet. anche possi-
bile cercare file specificati.
Visualizza Apre il menu Visualizza che consente di visualizzare le barre degli
strumenti e passare da una schermata all'altra.
Strumenti Apre il menu Strumenti nel quale possibile avviare le procedure
guidate. anche possibile visualizzare le informazioni sul disco in-
serito, cancellare un disco riscrivibile e creare un disco di avvio.
Aiuto Apre il menu Aiuto che contiene le opzioni della Guida. Se neces-
sario, anche possibile aggiornare il programma antivirus e immet-
tere un nuovo numero di serie.

Nero BackItUp 11
Interfaccia utente

Nella barra degli strumenti Standard sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Menu Apre una casella di riepilogo con le icone di menu disponibili anche
Nuovo nell'interfaccia utente. Quando si fa clic su una di queste icone vie-
ne visualizzata una nuova finestra nella schermata appropriata.
Menu Apre una casella di riepilogo contenente le icone di menu Backup
Wizard file, Backup unit, Ripristina, Lavori e Verifica. Quando si fa clic
su una di queste icone, viene visualizzata una finestra con il wizard
appropriato.
Pulsante Consente di selezionare un backup esistente.
Nelle schermate Finestra iniziale e Wizard, possibile ripristinare
e verificare il backup selezionato, creare un lavoro e aggiornare i
backup di dati.
Viene aperta la finestra Riepilogo di backup nella schermata Ba-
ckup file. Il riepilogo di backup segnala eventuali file modificati o
eliminati nel PC dall'ultimo backup.
Il backup selezionato viene visualizzato nelle schermate Backup
Unit e Ripristina.
Pulsante Elimina il backup o il lavoro selezionato dal backup o dall'elenco dei
lavori.
Questo pulsante disponibile nelle schermate Finestra iniziale,
Ripristina e Lavoro.
Pulsante Avvia Nero CoverDesigner, utilizzabile per creare etichette e coper-
tine. Le informazioni su un backup corrente come il numero e il no-
me dei file, ad esempio, vengono incorporate nei dati del documen-
to Nero CoverDesigner.
Pulsante Visualizza le informazioni sul disco inserito come sessioni, eventua-
le contenuto e capacit.

Pulsante Apre la finestra Trova File che consente di cercare file specifici nel
computer.
Questo pulsante disponibile nelle schermate Backup file e Ripri-
stina.
Pulsante Aggiorna le informazioni sulle unit e sui dispositivi connessi.
Questo pulsante disponibile nella schermata Backup Unit.

Menu di selezione Seleziona una vista per i file che verranno visualizzati.
della vista Questa casella di riepilogo disponibile nelle schermate Backup
file e Ripristina.
Menu di selezione Seleziona un profilo con i filtri e le impostazioni assegnati.
del profilo Questa casella di riepilogo disponibile nella schermata Backup
file.

Nero BackItUp 12
Interfaccia utente

Pulsante Apre la finestra Informazioni su Nero BackItUp per visualizzare


informazioni quale il numero di versione.

Il seguente menu a discesa disponibile nella barra degli strumenti Indirizzo.

Indirizzo Seleziona una cartella iniziale per la visualizzazione di cartelle e fi-


le.
Questa barra degli strumenti disponibile nella schermata Backup
file.

Argomenti Relativi:
Selezione dei file per il backup 14
Selezione di un'unit per il backup 22
Backup automatico 46
Schermata Ripristina 48
Impostazione dei lavori 38

Nero BackItUp 13
Backup di file

4 Backup di file
Nero BackItUp consente di eseguire backup dei file. possibile masterizzare il backup su un
disco o su un disco rigido (interno, esterno, USB o FireWire), un'unit di rete o un supporto
rimovibile. anche possibile salvare il backup su un server FTP o come file di immagine.
Un backup di file utile come protezione dalla perdita di dati che pu verificarsi per guasti
hardware o eventi di forza maggiore come ad esempio un incendio. Per questa ragione, si
consiglia di eseguire backup frequenti in modo da poter ripristinare dati il pi possibile ag-
giornati in caso di perdita.
Se si desidera eseguire sempre il backup delle stesse cartelle e file (ad esempio della cartel-
la Documenti), sufficiente aggiornare il backup a partire dal secondo backup. Ci consen-
te di risparmiare spazio su disco e di non dover configurare le medesime impostazioni pi
volte. Durante l'aggiornamento del backup, possibile scegliere tra un backup incrementale
e un backup differenziale.

Argomenti Relativi:
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup 24
Scheda Backup 81
Backup automatico 46

4.1 Selezione dei file per il backup


La prima operazione consiste nella selezione dei file e delle cartelle di cui eseguire il backup.
Il "backup di file" si riferisce al backup di singoli file che possono essere ripristinati in un se-
condo momento. A differenza del backup di unit, questa opzione non consente di ripristina-
re sistemi operativi o programmi.
possibile selezionare file e cartelle dal disco rigido, dalle unit, dai supporti dati rimovibili,
dalla rete o da un server FTP (se stato specificato un server FTP nelle opzioni, vedere ).

Windows Vista
Le cartelle di ricerca sono supportate per il backup e il ripristino nel sistema o-
perativo Windows Vista. Questo significa che possibile eseguire il backup di
query di ricerca, di percorsi e dei documenti originali. Il ripristino pu essere e-
seguito nel percorso originale, in un percorso selezionato o in una cartella di ri-
cerca (cartella virtuale).

Per selezionare i file, procedere come segue:


1. Fare clic sull'icona di menu Backup file.
Viene visualizzata la schermata Backup file.

Nero BackItUp 14
Backup di file

Schermata Backup file

2. Per utilizzare filtri allo scopo di escludere o includere determinati tipi di file nel backup:

1. Fare clic sul pulsante per selezionare i filtri.


I file che non soddisfano i criteri di filtro vengono esclusi dal backup e la casella di
controllo corrispondente viene disattivata automaticamente.
2. Per utilizzare un profilo con una combinazione di filtri predefinita, selezionare il profilo dal
menu a discesa in alto a destra.

3. Per creare filtri, fare clic sul pulsante .


4. Per rimuovere i filtri, selezionarne uno nella casella di riepilogo Filtri file selezionati e fa-

re clic sul pulsante .

3. Selezionare la casella che precede la cartella o le cartelle da aggiungere al backup.


I file selezionati vengono aggiunti al backup.
4. Per visualizzare i file selezionati in un elenco, selezionare Vista file selezionata dal menu a
discesa Visualizza.
5. Se si desidera cercare file specifici per aggiungerli al backup o escluderli dal backup, pos-
sibile eseguire una ricerca di file.

Nero BackItUp 15
Backup di file

Vantaggio dell'opzione di ricerca dei file


Oltre a consentire di eseguire la ricerca di file, l'opzione di ricerca consente di
aggiungere nuovamente al backup i file esclusi tramite i filtri.
I file per il backup sono stati selezionati. Procedere al backup facendo clic sul pulsante
Avvia backup file e specificando la destinazione del backup.

Argomenti Relativi:
Masterizzazione di backup su disco 30
Salvataggio di un backup su disco rigido 33
Salvataggio del backup su un server FTP 35
Filtri 58
Ricerca di file 61

4.2 Riepilogo di backup


Il riepilogo di backup risulta utile quando si desidera eseguire l'aggiornamento di un backup
di file e si desidera sapere se sono state effettuate modifiche e in quale quantit dall'ultimo
backup. Quando si seleziona un backup esistente, il riepilogo di backup indica se sono state
apportate modifiche, il numero di cartelle o file rimossi e il numero di file modificati.
Per visualizzare il riepilogo di un backup, procedere come segue:
1. Fare clic sull'icona di menu Backup file.
Viene visualizzata la schermata Backup file.

2. Fare clic sul pulsante .


Viene aperta la finestra Apri Backup.
Nella finestra Apri Backup sono visualizzati tutti i backup. possibile, tuttavia,
selezionare solo i backup di file.
3. Selezionare il backup di file desiderato e fare clic sul pulsante Apri.
Viene visualizzata la finestra Riepilogo di backup.

Finestra Riepilogo di backup

Nero BackItUp 16
Backup di file

4. Fare clic sul pulsante OK.


La finestra di dialogo Riepilogo di backup viene chiusa. Il backup esistente selezionato
viene visualizzato nella schermata Backup file. ora possibile aggiornare il backup.

Argomenti Relativi:
Aggiornamento di un backup di file 17

4.3 Aggiornamento di un backup di file


Nero BackItUp consente di aggiornare un backup di file. Se un backup di file viene aggiorna-
to, il punto di partenza un backup esistente. Un backup con pi aggiornamenti viene defini-
to un backup set.

Non necessario che il backup selezionato sia disponibile durante l'aggiorna-


mento.

Per aggiornare un backup, procedere come segue:


1. Fare clic su Wizard > Backup file.
Viene visualizzata la finestra Wizard di Backup con la schermata di benvenuto.
2. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Origine backup.
3. Selezionare il pulsante di opzione Usa backup esistente.
4. Selezionare un backup di file esistente dall'elenco o utilizzando il pulsante .

5. Fare clic sul pulsante Avanti.


6. Viene visualizzata la schermata Seleziona File e Cartelle. I file del backup selezionati ven-
gono trasferiti.
7. Aggiungere altri file e cartelle al backup in base alle proprie esigenze.
8. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Impostazioni di Backup.
9. Selezionare il tipo di backup desiderato nel menu a discesa Tipo di Backup.

Tipi di backup
A seconda del tipo di backup selezionato, viene nuovamente eseguito il backup
di tutti i file (backup completo) oppure solo dei file modificati. Se si seleziona
un backup incrementale, viene eseguito il backup dei file modificati dall'ultimo
backup. Se si seleziona un backup differenziale, viene eseguito il backup dei
file modificati dal primo backup completo.

Nero BackItUp 17
Backup di file

Se stato selezionato il backup incrementale o differenziale e si desidera


eseguire il backup dei nuovi file aggiunti in una cartella del backup, assicurarsi
di aver selezionato la casella di controllo Aggiungi nuovi file nel backup in-
crementale o differenziale.
stato selezionato un backup di file da aggiornare. Procedere all'aggiornamento facen-
do clic sul pulsante Avanti e specificando la destinazione del backup.

Argomenti Relativi:
Masterizzazione di backup su disco 30
Salvataggio di un backup su disco rigido 33
Riepilogo di backup 16
Ricerca di file 61
Scheda Backup 81

4.3.1 Tipi di backup


In Nero BackItUp sono disponibili quattro tipi di backup:
Backup completo
Backup differenziale
Backup incrementale
Aggiorna backup
Con il Backup completo viene eseguito il backup di tutti i file e di tutte le cartelle seleziona-
te. Il primo backup sempre un backup completo.
Con il Backup incrementale vengono salvati tutti i file modificati rispetto all'ultimo backup.
Con il Backup differenziale vengono salvati tutti i file modificati rispetto al primo backup.

Con il Backup di aggiornamento il metodo di backup varia a seconda del supporto su cui
viene eseguito:
Se si esegue un Backup di aggiornamento su disco rigido, i dati del precedente backup
vengono sovrascritti da quelli modificati. Ci significa che le versioni precedenti vengono
cancellate e non sar pi possibile accedere agli stati precedenti del backup.
Se si esegue un Backup di aggiornamento sul disco su cui stato masterizzato l'ultimo
backup, il metodo di backup corrisponder a quello descritto per il Backup incrementale.
In questo caso verr generata una cartella in una nuova sessione.
Con i tre tipi di backup completo, incrementale e differenziale, il supporto scelto non
rilevante. Ad esempio, possibile utilizzare il disco gi usato per il backup precedente
(quando Nero BackItUp ha avviato automaticamente un disco multisessione) finch contiene
spazio libero. anche possibile eseguire il backup su un nuovo supporto.

Nero BackItUp 18
Backup di file

Backup incrementale (sopra) e backup differenziale (sotto)

Di seguito viene fornito un esempio per illustrare la differenza tra backup incrementale e dif-
ferenziale:
Si supponga di avere 100 foto di cui si esegue il backup. Il primo backup (completo) contiene
le 100 foto. Se ne modificano 25 e si vuole eseguire di nuovo il backup. Si seleziona un ba-
ckup incrementale o differenziale (per il secondo backup non ha importanza il tipo di backup
scelto). Viene eseguito il backup delle 25 foto modificate. A questo punto, si modificano altre
10 foto e si desidera eseguire di nuovo il backup.
Se si sceglie Backup incrementale, viene eseguito il backup di 10 foto, che sono quelle
modificate dopo l'ultimo backup. (Nero BackItUp esegue un confronto tra lo stato corrente e
l'ultimo backup).
Se si sceglie Backup differenziale, viene eseguito il backup di 35 foto, che sono quelle mo-
dificate dopo il primo backup. (Nero BackItUp esegue un confronto tra lo stato corrente e il
primo backup).
Questo significa che i backup incrementali richiedono meno spazio di memoria, tuttavia in
genere vengono create pi versioni di backup. Come risultato, il ripristino richiede pi tempo
perch si dovranno ripristinare e preparare pi versioni, una dopo l'altra.
Per il backup differenziale vale invece il contrario: necessario pi spazio di memoria, ma
servono solo due versioni di backup, la prima e l'ultima. Di conseguenza, vengono ripristina-
te e preparate solo due versioni, perch l'ultima contiene tutte le modifiche apportate dopo il
primo backup.

Nero BackItUp 19
Backup di file

Backup differenziale e incrementale: differenza del backup di dati

1 Primo backup 4 Dati nel computer


Bianco: Dati originali
Nero: Dati modificati
2 Secondo backup 5 Backup incrementale
Viene eseguito il backup dei dati
modificati dopo il primo backup
3 Terzo backup 6 Backup differenziale
Viene eseguito il backup dei dati
modificati dopo l'ultimo backup

Nero BackItUp 20
Backup di file

Nella tabella seguente vengono fornite informazioni utili per determinare il corretto tipo di
aggiornamento per l'applicazione utilizzata:

Tipo di backup Spazio richiesto per Lavoro necessario Accesso alle versio-
il set di backup per il ripristino ni precedenti
Backup completo Estremamente alto Estremamente bas- S
so ( richiesta solo
la versione corren-
te)
Backup differenziale Medio Basso ( necessa- S
rio conservare la
versione corrente e
la prima versione)
Backup incrementa- Basso Alto ( necessario S
le mantenere tutte le
versioni)
Aggiornamento del Estremamente bas- Estremamente bas- no
backup su disco ri- so so ( richiesta solo
gido la versione corren-
(le versioni prece- te)
denti verranno eli-
minate)

Nero BackItUp 21
Backup di unit

5 Backup di unit
Nero BackItUp consente di eseguire il backup di intere unit. A differenza del backup di file,
durante il ripristino di un backup di unit vengono ripristinati anche i programmi e il sistema
operativo.
possibile masterizzare il backup su un disco o salvarlo su disco rigido. anche possibile
salvare il backup su un server FTP o come file di immagine.
Quando si esegue il backup di un'unit, il file di backup in genere piuttosto grande. Se si
esegue il backup su disco, in genere occorrono pi dischi. Il primo disco di backup sempre
un disco di avvio. Se non si masterizza il backup su disco, utile creare un disco di avvio
che consenta di avviare il computer (e il ripristino dell'unit) dal CD/DVD in caso di emergen-
za.
Un backup di unit non pu essere aggiornato.

Diritti di amministratore
Per eseguire il backup e il ripristino di dischi rigidi e partizioni necessario di-
sporre dei diritti di amministratore.

Argomenti Relativi:
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup 24
Scheda Backup 81

5.1 Selezione di un'unit per il backup


Per selezionare un'unit di cui eseguire il backup, procedere come segue:
1. Fare clic sull'icona di menu Backup Unit.
Viene visualizzata la schermata Backup Unit.

Nero BackItUp 22
Backup di unit

Schermata Backup Unit

2. Per eseguire il backup di un disco rigido, fare clic sul pulsante appropriato nell'intestazione
dell'elenco Nome Unit.
Il disco rigido e le relative partizioni vengono selezionati e contrassegnati.
3. Per eseguire il backup di una partizione, fare clic sulla partizione appropriata nell'intestazio-
ne dell'elenco Nomi partizioni.
La partizione viene selezionata e contrassegnata.
4. Per eseguire il backup di un'altra partizione di disco rigido, ripetere il passaggio precedente.
Per il backup sono stati selezionati un disco rigido o una partizione. Continuare il backup
dell'unit facendo clic sul pulsante Avvia Backup Unit per specificare la destinazione
del backup.

Argomenti Relativi:
Masterizzazione di backup su disco 30
Salvataggio di un backup su disco rigido 33
Salvataggio del backup su un server FTP 35

Nero BackItUp 23
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

6 Specifica della destinazione del backup e avvio del


processo di backup
Dopo aver selezionato i file o l'unit di cui eseguire il backup, specificare la destinazione del
backup nella finestra Impostazioni di Backup. Dopo aver specificato la destinazione, confi-
gurare le impostazioni finali nella finestra Completamento Wizard di Backup in corso e
avviare il backup.

Argomenti Relativi:
Selezione dei file per il backup 14
Selezione di un'unit per il backup 22
Supporti di origine supportati 90

6.1 Schermata Impostazioni di Backup


Le impostazioni del backup vengono specificate nella schermata Impostazioni di Backup.
possibile selezionare la destinazione determinando cos il corso del backup. Inoltre, se ne-
cessario, possibile selezionare il tipo di backup. La schermata ha un'area principale e un'a-
rea estesa.

Finestra Wizard di Backup, schermata Impostazioni di Backup

Nella schermata principale sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Nero BackItUp 24
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Menu a discesa Specifica la destinazione per il backup. possibile selezionare un


Destinazione masterizzatore o un disco rigido, unit di rete e supporti rimovibili.
Se stata abilitata l'impostazione corrispondente in Opzioni, sono
disponibili anche le opzioni FTP e Masterizzatore di immagini. La
voce Scegli pi masterizzatori consente di selezionare, se neces-
sario, pi masterizzatori come destinazione.
Le caselle di testo seguenti cambiano in base alla destinazione se-
lezionata.
Casella di testo Specifica il percorso di salvataggio.
Percorso di Desti- Questa casella di testo disponibile se sono stati selezionati come
nazione destinazione un disco rigido, un'unit di rete o un supporto rimovibi-
le.
Menu a discesa Specifica il tipo di disco (ad esempio CD o DVD) del file di immagi-
Tipo di disco ne.
Questo menu a discesa disponibile se stato selezionato come
destinazione il masterizzatore di immagini.
Pannello di visua- Specifica la directory.
lizzazione Questo pannello di visualizzazione disponibile se stato selezio-
Percorso nato un server FTP come destinazione.
Menu a discesa Specifica il tipo di backup. Sono disponibili quattro tipi: Backup
Tipo di backup completo, Backup di aggiornamento, Backup incrementale e
Backup differenziale.
Queste opzioni sono disponibili soltanto durante l'aggiornamento di
un backup di file, ovvero durante l'esecuzione dello stesso backup
in un momento successivo. Il primo backup di file o di unit sem-
pre un backup completo.
Casella di testo Specifica il nome del backup.
Nome di backup
Pulsante Aggiunge un commento al backup.
Aggiungi com-
mento
Pulsante Apre una casella di riepilogo con le istruzioni della Guida.
?
Pulsante Apre l'area estesa.
Pi
Pulsante Visualizza la schermata precedente.
Indietro
Pulsante Visualizza la schermata successiva, ad esempio Completamento
Avanti Wizard di Backup in corso.

Nero BackItUp 25
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Pulsante Annulla la procedura.


Annulla

Casella di controllo Prima del backup, verifica che i dati non contengano virus.
Effettua un con-
trollo virus prima
del backup
Casella di controllo Comprime i dati prima del backup.
Comprimi i dati Se la casella deselezionata, i dati non vengono compressi e il ba-
prima del backup ckup viene creato nel formato Nero BackItUp precedente.
Pulsante Specifica il livello di compressione.
Impostazioni di
compressione
Casella di controllo Attiva la funzione di crittografia che consente di crittografare il ba-
Crittografa backup ckup con una password utilizzando il pulsante Imposta password.

Pulsante Apre la finestra Utilizza Password che consente di specificare la


Imposta password password per la crittografia e selezionare un algoritmo di crittogra-
fia.

Prima di crittografare un backup tenere presente quanto segue:


Se si protegge il backup con una password, sar possibile ripristinare i dati solo
dopo aver immesso la password. Un backup crittografato non pu essere ripri-
stinato senza la password corretta.

Argomenti Relativi:
Masterizzazione di backup su disco 30
Salvataggio di un backup su disco rigido 33
Salvataggio del backup su un server FTP 35
Scheda FTP 85
Scheda Generale 80

6.1.1 Finestra Utilizza Password


Nella finestra Utilizza Password, immettere una password per la crittografia e selezionare
un algoritmo di crittografia. possibile aprire la finestra utilizzando il pulsante Imposta
password nell'area estesa della schermata Impostazioni di Backup.

Nero BackItUp 26
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Finestra Utilizza Password

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Caselle di testo Specifica la password di crittografia.


Immettere la pass-
word/Immettere nuo-
vamente la password
Area Seleziona un algoritmo di crittografia.
Crittografa backup uti-
lizzando algoritmo
Pulsante di opzione Seleziona la procedura di crittografia tradizionale.
Classico
Pulsante di opzione Seleziona la procedura di crittografia AES (AES = Advanced
AES Encryption Standard), uno standard di crittografia comune.

6.2 Schermata Completamento Wizard di Backup in corso


La schermata Completamento Wizard di Backup in corso l'ultima schermata visualizza-
ta prima dell'avvio del processo di backup. Nella schermata sono visualizzate tutte le impo-
stazioni specificate e vengono fornite ulteriori opzioni di configurazione nell'area estesa.

Nero BackItUp 27
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Finestra Wizard di Backup, schermata Completamento Wizard di Backup in corso

Nell'area Impostazioni, le impostazioni selezionate sono contrassegnate in verde.

Filtri File Applica uno o pi filtri file durante il processo di backup. Vengono
archiviati solo i file che soddisfano i criteri del filtro selezionato.
Controllo virus Viene eseguita la scansione antivirus dei file prima del backup.
Compressione Viene eseguita la compressione dei dati prima del backup.
Crittografia Crittografa il backup con la password selezionata. La password ver-
r richiesta per il ripristino del backup.
Verifica Confronta i file di cui stato eseguito il backup con i file originali per
assicurarsi che tutti i file vengano copiati. Questo controllo deno-
minato anche verifica.
Copia shadow Vengono create delle copie shadow dei file prima del backup. In
questo modo, possibile eseguire il backup anche di file su cui si
sta lavorando.

Nero BackItUp 28
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Sono disponibili i seguenti pulsanti:

? Apre una casella di riepilogo con le istruzioni della Guida.


Pi Apre l'area estesa.
Indietro Visualizza la schermata precedente, ovvero la schermata Imposta-
zioni di Backup.
Backup Avvia il processo di backup. A seconda della destinazione selezio-
nata, il backup viene masterizzato su disco, salvato su disco rigido,
caricato su un server o creato sottoforma di immagine.
Annulla Annulla la procedura.

Le seguenti opzioni di impostazione sono disponibili nell'area estesa:

Casella di controllo Verifica che i dati siano completi e corretti dopo il backup.
Verifica i dati dopo
il backup
Casella di controllo Usa una copia shadow per il backup. La funzionalit di copia sha-
Usa copia shadow dow viene utilizzata per il backup dei file aperti al momento e su cui
per il backup si sta ancora lavorando.
Questa funzionalit disponibile nella finestra Wizard di Backup.
Campo di selezione Seleziona la velocit di scrittura del disco.
Velocit di scrittu-
ra
Pulsante Salva le informazioni sul backup come la selezione e le impostazio-
Salva ni.

Pulsante Crea un lavoro basato sul backup. Il backup verr eseguito rego-
Crea lavoro larmente all'ora specificata. Viene visualizzata la schermata Infor-
mazioni sul Lavoro nella quale possibile specificare, tra le altre
opzioni, il ciclo del lavoro.

6.3 Schermata Processo di Backup


Durante il backup viene visualizzata la schermata Processo di Backup. La schermata co-
stituita da una schermata principale e da un'area estesa. possibile seguire il processo di
backup dalla barra di avanzamento e dai messaggi. Fare clic sul pulsante Pi per visualizza-
re l'area estesa e configurare ulteriori opzioni.

Nero BackItUp 29
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Finestra Wizard di Backup, schermata Processo di Backup

Durante il processo di backup, nell'area estesa sono disponibili le seguenti opzioni di impo-
stazione:

Casella di controllo Consente di spegnere automaticamente il PC al termine del pro-


Spegni automati- cesso di backup.
camente il PC al
termine dell'ope-
razione
Pulsante Apre Nero CoverDesigner. I dati di backup, ad esempio di file in-
clusi nel backup, vengono trasferiti in Nero CoverDesigner. pos-
Stampa Copertina
sibile cercare i dati nei dati del documento e incollarli nella coperti-
del Disco
na utilizzando lo strumento dell'elenco cartelle.

6.4 Masterizzazione di backup su disco


possibile masterizzare il backup su disco utilizzando Nero BackItUp. Possono essere ne-
cessari pi dischi, a seconda della dimensione del backup. Se tecnicamente possibile, il pri-
mo disco di un backup di unit sempre un disco di avvio in modo da consentire l'avvio del
processo di ripristino per il disco. I dischi masterizzati vengono creati come dischi multises-

Nero BackItUp 30
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

sione. Ci consente di salvare ulteriori backup sul disco, a condizione che vi sia spazio suffi-
ciente.
Le informazioni fornite di seguito presuppongono la masterizzazione di pi dischi.

Per avviare il backup e masterizzare su disco, procedere come segue:


1. Selezionare un masterizzatore nel menu a discesa Destinazione.
2. Inserire un disco scrivibile nel masterizzatore.
3. Effettuare le ulteriori impostazioni in base alle proprie esigenze.
4. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Completamento Wizard di Backup in corso.
5. Verificare le impostazioni nella schermata Completamento Wizard di Backup in corso.
6. Se necessario, specificare altre impostazioni nell'area estesa.
7. Fare clic sul pulsante Backup.
Viene visualizzata la schermata Processo di Backup e viene avviato il backup. pos-
sibile tenere traccia del processo di backup con la barra di avanzamento.

Finestra Wizard di Backup, schermata Processo di Backup

Nero BackItUp 31
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

8. Durante il processo di backup, configurare ulteriori impostazioni nell'area estesa.


Se lo spazio su disco si esaurisce, viene visualizzata la finestra In attesa di Disco e
viene espulso il disco.
9. Rimuovere il disco masterizzato e inserire un nuovo disco vuoto.
Viene ripreso il processo di backup e viene masterizzato il disco vuoto inserito.
10. Ripetere l'operazione precedente fino al completamento del backup.
Viene visualizzata la finestra Seleziona unit di origine per la verifica dei dati e viene
espulso il disco.

Se il backup stato masterizzato su un solo disco, il processo di verifica viene


avviato automaticamente.
11. Inserire il primo disco del backup per eseguirne la verifica.
12. Nella finestra Seleziona unit di origine per la verifica dei dati, selezionare l'unit appro-
priata e fare clic sul pulsante OK.
13. Il processo di verifica viene avviato e il primo disco viene verificato. Al termine della verifica,
il disco viene espulso e viene nuovamente visualizzata la finestra Seleziona unit di origi-
ne per la verifica dei dati.
14. Ripetere le due operazioni precedenti per ogni disco del backup in ordine cronologico.
Al termine del processo di backup, il disco viene espulso e viene visualizzata una fine-
stra di messaggio.

Il processo di backup stato completato.

15. Fare clic sul pulsante OK.


Il backup stato masterizzato. Ora possibile salvare il log oppure fare clic sul pulsante
Avanti e avviare altre azioni come la creazione di un nuovo backup o la chiusura di wi-
zard.

Argomenti Relativi:
Selezione dei file per il backup 14
Aggiornamento di un backup di file 17
Selezione di un'unit per il backup 22
Schermata Impostazioni di Backup 24
Schermata Completamento Wizard di Backup in corso 27
Schermata Processo di Backup 29

Nero BackItUp 32
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

6.5 Salvataggio di un backup su disco rigido


Con Nero BackItUp, possibile salvare il backup su disco rigido, unit di rete o supporti ri-
movibili. In tal caso il backup viene salvato in un formato predefinito.
Per avviare il backup e salvarlo su disco rigido, procedere come segue:
1. Nel menu a discesa Destinazione, selezionare un disco rigido, un'unit di rete o un supporto
rimovibile.
2. Nella casella di testo Percorso di destinazione, specificare il percorso della cartella in cui
verr salvato il backup.
3. Configurare le altre impostazioni desiderate.
4. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Completamento Wizard di Backup in corso.
5. Verificare le impostazioni nella schermata Completamento Wizard di Backup in corso.
6. Se necessario, specificare altre impostazioni nell'area estesa.
7. Fare clic sul pulsante Backup.
Viene visualizzata la schermata Processo di Backup e viene avviato il backup. pos-
sibile tenere traccia del processo di backup con la barra di avanzamento.
Se il disco rigido selezionato attivo, il disco non pu essere bloccato e viene visualizza-
ta una finestra con il messaggio "Nero BackItUp non in grado di bloccare la partizione
o il disco rigido selezionato.".

Blocco di un disco rigido


Non possibile bloccare un disco rigido attivo in uso. possibile che sul disco
sia in esecuzione il sistema operativo o altri programmi che accedono al disco.
Se il disco rigido non bloccato, i file di sistema possono essere modificati du-
rante il processo di backup. Ci potrebbe causare un errore durante la verifica
dei dati eseguita al termine del processo di backup. Viene visualizzata una fi-
nestra di informazioni con il messaggio corrispondente.
Le modifiche apportate ai file durante il backup sono in genere irrilevanti per il
ripristino dei sistema.
Tuttavia, se si interessati al backup di unit senza errori di verifica, possibile
eseguire il backup dell'unit con Nero BackItUp ImageTool. Poich Nero BackI-
tUp ImageTool si avvia da un disco, l'unit in questo caso non in funziona-
mento e i file di sistema non possono pertanto essere modificati durante il ba-
ckup.
8. Se si desidera continuare il processo senza bloccare l'unit, fare clic sul pulsante Ignora.
Il processo di backup viene proseguito.

Nero BackItUp 33
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Finestra Wizard di Backup, schermata Processo di Backup

9. Durante il processo di backup, configurare ulteriori impostazioni nell'area estesa.


Al termine del processo di backup, viene visualizzata una finestra di messaggio.

"Il processo di backup stato completato".

10. Fare clic sul pulsante OK.


Il backup stato salvato su un disco rigido. Ora possibile salvare il log oppure fare clic
sul pulsante Avanti per avviare altre azioni come la creazione di un nuovo backup o la
chiusura di wizard.

Argomenti Relativi:
Selezione di un'unit per il backup 22
Selezione dei file per il backup 14

Nero BackItUp 34
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Aggiornamento di un backup di file 17


Schermata Impostazioni di Backup 24
Schermata Completamento Wizard di Backup in corso 27
Schermata Processo di Backup 29

6.6 Salvataggio del backup su un server FTP


Nero BackItUp consente di caricare e salvare il backup su un server FTP.
necessario soddisfare il seguente requisito:
Aver specificato un server FTP nella scheda FTP della finestra Opzioni.
Per avviare il backup e caricarlo su un server FTP, procedere come segue:
1. Selezionare il server FTP desiderato nel menu a discesa Destinazione.
2. Per specificare una directory nel server:
1. Fare clic sul pulsante .
Viene visualizzata la finestra Apri cartella.
2. Fare clic sul pulsante Nuova directory e immettere un nome.
Viene creata una nuova cartella, visualizzata nella casella di riepilogo Nome direc-
tory.
3. Fare doppio clic su una cartella nella casella di riepilogo Nome directory.
La cartella viene trasferita nel pannello di visualizzazione Percorso.
4. Fare clic sul pulsante Seleziona.
La finestra Apri cartella viene chiusa e la cartella selezionata viene trasferita.
3. Se necessario, effettuare impostazioni aggiuntive nella schermata Impostazioni di Backup.
Fare clic sul pulsante Avanti.
4. Viene visualizzata la schermata Completamento Wizard di Backup in corso.
Verificare le impostazioni nella schermata Completamento Wizard di Backup in corso.
5. Se necessario, specificare altre impostazioni nell'area estesa.
6. Fare clic sul pulsante Backup.
Viene visualizzata la schermata Processo di Backup e viene avviato il backup. pos-
sibile tenere traccia del processo di backup con la barra di avanzamento.

Nero BackItUp 35
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Finestra Wizard di Backup, schermata Processo di Backup

7. Durante il processo di backup, configurare ulteriori impostazioni nell'area estesa.


Al termine del processo di backup, viene visualizzata una finestra di messaggio.

"Il processo di backup stato completato".

8. Fare clic sul pulsante OK.


Il backup stato caricato su un server FTP. Ora possibile salvare il log oppure fare clic
sul pulsante Avanti per avviare altre azioni come la creazione di un nuovo backup o la
chiusura di wizard.

Argomenti Relativi:
Selezione di un'unit per il backup 22
Selezione dei file per il backup 14

Nero BackItUp 36
Specifica della destinazione del backup e avvio del processo di backup

Aggiornamento di un backup di file 17


Schermata Impostazioni di Backup 24
Schermata Processo di Backup 29
Scheda FTP 85

Nero BackItUp 37
Pianificazione di un backup - Lavori

7 Pianificazione di un backup - Lavori


In Nero BackItUp i lavori sono backup pianificati eseguiti automaticamente da Nero BackItUp
in un orario predefinito.
I lavori pianificati e i lavori eseguiti sono visualizzati nelle schermate Lavori e Calendario.
Nelle schermate anche possibile impostare i lavori. Per consentire l'avvio di un lavoro, ov-
vero l'esecuzione di un lavoro pianificato, necessario che il computer sia accesso e che il
sistema operativo sia in esecuzione. Non necessario avviare Nero BackItUp, poich l'ap-
plicazione pu essere eseguita in background.

Argomenti Relativi:
Scheda Lavoro 83

7.1 Impostazione dei lavori


L'impostazione di lavori risulta particolarmente utile quando si desidera eseguire backup pe-
riodici dei medesimi file. La pianificazione offre diversi vantaggi: tutte le impostazioni per il
backup sono gi state eseguite e non si corre il rischio di dimenticare una data di backup o
di non eseguire un backup come programmato (a condizione che il computer sia acceso).
Per configurare un lavoro procedere come segue:
1. Fare clic sull'icona di menu Lavori.
Viene visualizzata la schermata Lavoro.
2. Fare clic sul pulsante Aggiungi lavoro.
Viene visualizzata la finestra Wizard di lavoro con la schermata iniziale.
3. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Origine lavoro.
4. Se si desidera configurare un backup di file come lavoro, selezionare il pulsante di opzione
Seleziona file e cartelle.
5. Se si desidera configurare un backup di unit come lavoro, selezionare il pulsante di opzione
Seleziona unit o partizione.

Diritti di amministratore
Per eseguire il backup e il ripristino di dischi rigidi e partizioni necessario di-
sporre dei diritti di amministratore.
6. Se si desidera utilizzare un backup esistente come modello per il lavoro:
1. Selezionare il pulsante di opzione Usa backup esistente.
Viene attivata la casella di riepilogo.
2. Selezionare un backup esistente dalla casella di riepilogo.

Nero BackItUp 38
Pianificazione di un backup - Lavori

7. Fare clic sul pulsante Avanti.


Se stato selezionato un backup di file, verr visualizzata la schermata Seleziona file o
cartelle.
Se stato selezionato un backup di unit, verr visualizzata la schermata Seleziona
partizione o disco rigido.
8. Scegliere i file o le cartelle oppure l'unit o la partizione desiderata o modificare la selezione
del backup esistente.
9. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Impostazioni di backup.
10. Specificare le impostazioni nella schermata Impostazioni di backup .
11. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Informazioni sul lavoro.
12. Specificare le impostazioni di esecuzione in base alle proprie esigenze.
13. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Completamento wizard di pianificazione lavori in
corso.
14. Verificare le impostazioni.
15. Se necessario, specificare altre impostazioni nell'area estesa.
16. Fare clic sul pulsante Fine.
Se stata deselezionata la casella di controllo Esegui solo se l'utente connesso,
viene visualizzata la finestra Imposta informazioni sull'account.
17. Digitare il nome utente e la password nella caselle appropriate, quindi scegliere OK.
Le informazioni vengono salvate (Nero BackItUp richiede l'immissione delle informazioni
utente per eseguire il lavoro nel caso sia collegato un utente diverso). La finestra Impo-
sta informazioni sull'account viene chiusa e viene visualizzata una finestra contenente
il messaggio "Lavoro aggiunto".
18. Fare clic sul pulsante OK.
Il Wizard di Lavoro viene chiuso. Il lavoro che stato configurato verr visualizzato nel-
le schermate Lavoro, Calendario e Schermata iniziale. Il menu di scelta rapida visua-
lizzato selezionando il lavoro e facendo clic con il pulsante sinistro del mouse consente
di eseguire diverse azioni, quali l'attivazione/disattivazione del lavoro, l'eliminazione
del lavoro o la visualizzazione delle propriet.

Argomenti Relativi:
Selezione dei file per il backup 14
Selezione di un'unit per il backup 22
Modifica dei lavori 42
Esecuzione dei lavori 41

Nero BackItUp 39
Pianificazione di un backup - Lavori

7.1.1 Schermata Informazioni sul lavoro


Le impostazioni di esecuzione del lavoro vengono specificate nella schermata Informazioni
sul Lavoro.

Finestra Wizard di lavoro, schermata Informazioni sul Lavoro

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di testo Specifica il nome del lavoro.


Nome Lavoro
Menu a discesa Specifica l'orario e la frequenza di esecuzione dei backup. Sono di-
Tipo di Lavoro sponibili le seguenti opzioni:
Una volta: esegue un solo backup.
Quotidiano: esegue backup quotidiani.
Settimanale: esegue backup settimanali in uno o pi giorni definiti
(ad esempio, ogni marted e gioved).
Mensilmente: esegue backup mensili.
All'avvio del sistema: esegue il backup all'avvio del sistema ope-
rativo.
All'accesso dell'utente: avvia il backup quando viene eseguito
l'accesso al sistema.
In stato di inattivit: esegue il backup quando il computer inatti-
vo, ovvero senza applicazioni attive e in assenza di input dell'uten-
te.

Nero BackItUp 40
Pianificazione di un backup - Lavori

Menu a discesa Consente di definire la data e l'ora di avvio del primo backup.
Avvia il: Le caselle di testo verranno attivate se selezionato il tipo di lavoro
Una volta, Quotidiano, Settimanale o Mensile.
Casella di controllo Consente di specificare il giorno o i giorni della settimana in cui e-
Luned, Marted, seguire il backup. possibile ad esempio eseguire il lavoro tutti i
Mercoled, Giove- giorni feriali.
d, Venerd, Saba- Queste caselle di controllo verranno attivate se selezionato il tipo
to, Domenica di lavoro Settimanale.
Casella di testo Consente di specificare il numero di minuti di inattivit del computer
Se il computer prima dell'avvio del backup pianificato.
rimasto inattivo Questa casella di testo attivata se selezionato il tipo di lavoro
per Quando inattivo.
Casella di controllo Avvia il backup soltanto se l'utente che ha impostato il lavoro
Esegui solo se l'u- connesso al sistema.
tente connesso Se questa casella di controllo disattivata, il backup non viene e-
seguito se l'utente non connesso. In tal caso, Nero BackItUp ri-
chiede l'immissione delle informazioni utente durante l'impostazione
del lavoro.

7.2 Esecuzione dei lavori


Se stato impostato un lavoro, il processo di backup viene eseguito automaticamente all'ora
specificata. A tale scopo, viene utilizzata l'ora del sistema.
Per consentire l'avvio di un lavoro, necessario che il computer sia accesso e che il sistema
operativo sia in esecuzione. Non necessario avviare Nero BackItUp, poich l'applicazione
pu essere eseguita in background.
A seconda delle impostazioni selezionate, il lavoro pu essere eseguito con o senza l'utente
connesso.

Per consentire l'esecuzione del backup pianificato, fornire il supporto di destinazione sele-
zionato:
Se il backup deve essere masterizzato su disco, verificare di aver inserito un disco vuoto
appropriato nel masterizzatore.
Se si esegue il backup su un server FTP, assicurarsi che il computer sia connesso a In-
ternet.
Se il backup viene eseguito su un supporto rimuovibile o su un disco rigido esterno, veri-
ficare che il dispositivo appropriato sia connesso o installato.
Al termine del lavoro, viene visualizzata una finestra di dialogo con un messaggio indicante
che il processo di backup stato completato correttamente. Se nelle opzioni stata impo-
stata la notifica per e-mail ed esiste una connessione di rete o una connessione a Internet, si
ricever una e-mail.

Nero BackItUp 41
Pianificazione di un backup - Lavori

Argomenti Relativi:
Impostazione dei lavori 38

7.3 Modifica dei lavori


I lavori creati possono essere modificati in un successivo momento.
Per modificare un lavoro, procedere come segue:
1. Fare clic sull'icona di menu Lavori o Calendario.
Viene visualizzata la schermata Lavori o Calendario.
Visualizzazione dei lavori nelle schermate Lavori e Calendario
Nella schermata Lavori viene visualizzato un elenco tabulare dei lavori creati.
La schermata Calendario mostra una vista calendario dei lavori creati.
Selezionare la schermata con la vista pi adatta alle proprie esigenze.
2. Selezionare un lavoro.
3. Fare clic con il pulsante destro del mouse per aprire il menu di scelta rapida.
4. Selezionare la voce Propriet.
Viene visualizzata la finestra Propriet del Lavoro contenente le schede Pianificazio-
ne, Backup e Origine.

Propriet del Lavoro

Nero BackItUp 42
Pianificazione di un backup - Lavori

5. Modificare le impostazioni nella scheda Pianificazione in base alle proprie esigenze.


6. Se si desidera che i backup non vengano eseguiti per un determinato periodo di tempo, se-
lezionare il pulsante di opzione Disattivato.
Per riprendere l'esecuzione dei backup disattivati, selezionare il pulsante di opzione Attiva-
to.
7. Modificare le impostazioni nella scheda Backup in base alle proprie esigenze.
8. Se necessario, utilizzare la scheda Origine per visualizzare i file o le unit contenuti nel ba-
ckup.
9. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra Propriet del Lavoro viene chiusa. Le propriet del lavoro modificate ven-
gono applicate e salvate.

Nero BackItUp 43
Verifica dei backup

8 Verifica dei backup


Nero BackItUp consente di verificare un backup esistente. Nero BackItUp verifica la possibi-
lit di utilizzare il backup per eseguire correttamente il ripristino. Durante il processo viene
verificata l'integrit dei dati e viene eseguito il confronto tra i dati del backup e i dati di origi-
ne. Se la verifica viene eseguita al termine del backup e non stata apportata alcuna modi-
fica ai dati, possibile utilizzare la funzione per controllare che sia stato eseguito il backup di
tutti i dati (verifica dei dati).
Per verificare il backup, procedere come segue:
1. Fare clic sull'icona di menu Wizard.
Viene visualizzata la schermata Wizard.
2. Fare clic sul pulsante Verifica backup.
Viene visualizzata la finestra Wizard di verifica con la schermata iniziale.
3. Fare clic sul pulsante Avanti.
4. Viene visualizzata la schermata Verifica impostazioni.
5. Fare clic sul pulsante .
Viene visualizzata la finestra Apri Backup.
6. Selezionare un backup dalla casella di riepilogo oppure un altro backup utilizzando i pulsanti
di opzione e il pulsante .

7. Fare clic sul pulsante OK.


La finestra Apri Backup viene chiusa. Il backup selezionato viene trasferito e il nome del
backup viene mostrato nel pannello di visualizzazione Seleziona il backup. Viene visua-
lizzata l'area Seleziona un'opzione per verificare il backup.
8. Se stato selezionato un backup di file, specificare il tipo di controllo da utilizzare per il ba-
ckup:
1. Se si desidera confrontare la checksum CRC dei file del backup con quella dei file origi-
nali, selezionare il pulsante di opzione Verifica per CRC.
2. Se si desidera verificare quali file sono stati modificati dopo il backup, selezionare il pul-
sante di opzione Modificato.
3. Se si desidera verificare se stato eseguito il backup di tutti i file, selezionare l'opzione
Verifica per contenuto.
9. Se stato selezionato un backup di unit, specificare il tipo di controllo da utilizzare per il
backup:
1. Se si desidera confrontare la checksum CRC dell'unit del backup con quella dell'unit o-
riginale, selezionare il pulsante di opzione Verifica per CRC.
2. Se si desidera confrontare l'unit originale con il backup settore per settore, selezionare il
pulsante di opzione Settore per settore.
3. Selezionare il disco rigido o la partizione appropriata dall'area inferiore.

Nero BackItUp 44
Verifica dei backup

Il calcolo della checksum CRC richiede pi tempo del confronto dei settori, ma
in genere fornisce risultati pi precisi.

10. Fare clic sul pulsante Verifica.


Viene visualizzata la schermata Verifica impostazioni. possibile seguire il processo
tramite la barra di avanzamento e i messaggi.
11. Al termine della verifica, viene visualizzata una finestra che riporta il risultato della verifica.

Il messaggio "Il processo di verifica dei dati stato completato correttamente"


indica che i dati verificati sono privi di errori e adatti per il ripristino.
Se viene visualizzato il messaggio "Verifica dati non riuscita", possibile che il
backup verificato non possa essere ripristinato.Questo pu essere dovuto a di-
verse ragioni, ad esempio il file di backup potrebbe contenere errori o sul com-
puter potrebbero non essere presenti i dati con cui eseguire il confronto.
12. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra del messaggio viene chiusa. Il risultato della verifica dei dati rimane visibile
nell'area del messaggio, contrassegnato con . I messaggi di sistema e di verifica so-
no contrassegnati con il simbolo .

Argomenti Relativi:
Scheda Generale 80

Nero BackItUp 45
Backup automatico

9 Backup automatico
Nero BackItUp consente di impostare e configurare il backup automatico. Una volta imposta-
to, il backup automatico viene visualizzato sulla barra delle applicazioni del computer ed e-
segue il backup delle cartelle specificate in background. Durante il processo, il backup esi-
stente viene sostituito con il nuovo backup.
Come destinazione del backup, oltre al disco rigido, possibile specificare il servizio Internet
di backup online di Nero. La funzione di backup automatico potr ripristinare i file salvati on-
line.

9.1 Configurazione del backup automatico


Per fare in modo che la funzione di backup automatico esegua il backup in base alle proprie
esigenze, specificare i tipi di file e le cartelle di cui eseguire il backup e definire la destina-
zione del backup.

Backup automatico
Questo metodo di backup di aggiornamento viene utilizzato per i backup ese-
guiti automaticamente tramite la funzione Backup automatico. I dati del backup
precedente vengono sovrascritti con i dati modificati. In tal caso, non sono di-
sponibili versioni del backup, ovvero non possibile accedere alle versioni del
backup precedenti.
I file eliminati da una cartella monitorata vengono mantenuti nel backup. Per e-
liminare i file anche dal backup, utilizzare la funzione di eliminazione disponibile
nella schermata Backup automatico.

Per impostare il backup automatico o modificare le impostazioni, procedere come segue:


1. Fare clic sull'icona di menu Backup automatico.
Viene visualizzata la schermata Backup automatico.
2. Fare clic sulla voce Backup.
Viene visualizzata la schermata per la configurazione dei backup automatici.
3. Specificare i tipi di file di cui si desidera eseguire il backup nell'area Origine backup.
4. Per modificare l'estensione del file, fare clic su uno dei tipi di file.
5. Specificare i file che si desidera monitorare con la funzione di backup automatico nell'area
Origine backup:
1. Fare clic su Aggiungi per aggiungere cartelle all'elenco di monitoraggio.
2. Fare clic su Rimuovi cartella per rimuovere le cartelle dall'elenco di monitoraggio.
6. Specificare la destinazione dei file del backup automatico nell'area Destinazione backup.
7. Per salvare il backup su disco rigido:
1. Selezionare Archiviazione locale dal menu a discesa Destinazione backup.
Viene visualizzata l'area corrispondente.

Nero BackItUp 46
Backup automatico

2. Definire altre impostazioni.


8. Se si desidera salvare il backup online e utilizzare il servizio Internet di backup online di Ne-
ro:
1. Selezionare Archiviazione online dal menu a discesa Destinazione backup.
Viene visualizzata l'area corrispondente.
2. Se si dispone gi di un account, immettere nome utente e password nei campi corrispon-
denti.
3. Fare clic sul pulsante Accesso dell'utente.
4. Se non si dispone di un account, fare clic sul pulsante Imposta account.
Viene visualizzata una finestra che fornir le istruzioni per il processo di registrazio-
ne.
9. Fare clic sul pulsante Backup.
Viene eseguito il primo backup completo delle cartelle specificate.
La funzione di backup automatico stata impostata ed stato attivato il monitoraggio
delle cartelle specificate. In caso di modifiche o nuovi file, la funzione di backup automa-
tico eseguir automaticamente un backup di aggiornamento.

Nero BackItUp 47
Ripristino di file e unit

10 Ripristino di file e unit


Nero BackItUp consente di ripristinare i dati di un backup (file o intere unit). I dati possono
essere ripristinati nel percorso originale, in un nuovo percorso o su un server FTP. possibi-
le escludere singoli file dal processo di ripristino oppure ripristinare solo determinati file.

Windows Vista
Le cartelle di ricerca sono supportate per il backup e il ripristino nel sistema o-
perativo Windows Vista. Questo significa che possibile eseguire il backup di
query di ricerca, di percorsi e dei documenti originali. Il ripristino pu essere e-
seguito nel percorso originale, in un percorso selezionato o in una cartella di ri-
cerca (cartella virtuale).

Diritti di amministratore
Per eseguire il backup e il ripristino di dischi rigidi e partizioni necessario di-
sporre dei diritti di amministratore.

Argomenti Relativi:
Scheda Ripristina 83

10.1 Schermata Ripristina


Scegliere un backup da ripristinare nella schermata Ripristina. La schermata suddivisa in
tre aree:

Un elenco di tutti i backup


Un area che mostra i file del backup
Un area dei filtri
La schermata include inoltre il pulsante Avvia Ripristino che consente di avviare il processo
di ripristino.

Nero BackItUp 48
Ripristino di file e unit

Schermata Ripristina

La scheda Vista unit consente di eseguire backup di unit e visualizza i dettagli relativi al-
l'unit/partizione di cui stato eseguito il backup. I file e le cartelle inclusi nel backup sono
visualizzati nella scheda Vista file. La scheda dispone di tre tipi di vista che possibile sele-
zionare utilizzando il menu a discesa sulla barra degli strumenti:

Vista standard Visualizza le cartelle di backup in una visualizzazione di navigazio-


ne a sinistra e il relativo contenuto a destra.
Vista file selezio- Mostra tutti i file del backup in un elenco.
nata
Vista Esplora ri- Visualizza le cartelle del computer a sinistra e il relativo contenuto a
sorse destra. I file e le cartelle del backup che sono stati modificati o ag-
giunti hanno il nome di colore verde. Le cartelle che non fanno parte
del backup sono indicate dalla casella di controllo disattivata.

Nell'area dei filtri sono disponibili i seguenti pulsanti:

Apre la finestra Seleziona filtri file nella quale possibile selezio-


nare i filtri che verranno applicati ai file da ripristinare.

Nero BackItUp 49
Ripristino di file e unit

Elimina il filtro selezionato dalla casella di riepilogo Filtri seleziona-


ti. Il filtro eliminato non verr applicato nel processo di ripristino.
Apre la finestra Impostazioni filtro nella quale possibile creare
un nuovo filtro.

Argomenti Relativi:
Filtri 58

10.2 Ripristino di un backup di file


Nero BackItUp consente di ripristinare un backup. Durante il processo vengono ripristinati i
contenuti del backup di file. possibile escludere singoli file dal processo di ripristino o sele-
zionare specifici file. A differenza del processo di ripristino di un backup di unit, non pos-
sibile ripristinare programmi o sistemi operativi.

Windows Vista
Le cartelle di ricerca sono supportate per il backup e il ripristino nel sistema o-
perativo Windows Vista. Questo significa che possibile eseguire il backup di
query di ricerca, di percorsi e dei documenti originali. Il ripristino pu essere e-
seguito nel percorso originale, in un percorso selezionato o in una cartella di ri-
cerca (cartella virtuale).

Per ripristinare un backup di file, procedere come segue:


1. Fare clic sull'icona di menu Ripristina.
Viene visualizzata la schermata Ripristina.
2. Selezionare il backup desiderato.
I file e le cartelle del backup sono visualizzati nell'area di visualizzazione.

Per ripristinare un intero set di backup (primo backup completo pi uno o pi


aggiornamenti) selezionare l'ultimo backup del set.
3. Rendere disponibile il backup:
1. Se il backup memorizzato su un disco, inserire il disco in un'unit.
2. Se stato salvato su disco rigido, unit di rete o supporto rimovibile, verificare che il
computer abbia accesso alla rispettiva unit.
3. Se il backup stato salvato come file di immagine, caricare il file di immagine, ad esem-
pio utilizzando Nero ImageDrive.
4. Per escludere file o cartelle specifici dal ripristino, deselezionare le caselle appropriate.
5. Applicare i filtri ai file o rimuoverli in base alle proprie esigenze.

Nero BackItUp 50
Ripristino di file e unit

I file e le cartelle che non soddisfano i criteri di filtro vengono esclusi e la casel-
la di controllo corrispondente appare disattivata e non pu essere selezionata. I
singoli file possono essere tuttavia aggiunti nuovamente tramite la funzione di
ricerca dei file.
6. Se si desidera cercare file specifici per aggiungerli al backup o escluderli dal backup, pos-
sibile eseguire una ricerca di file.
7. Fare clic sul pulsante Avvia Ripristino.
Viene visualizzata la finestra Wizard di Ripristino con la schermata Impostazioni di
ripristino. Il backup selezionato viene trasferito nel pannello di visualizzazione Nome
backup.

Wizard di Ripristino, schermata Impostazioni di ripristino

8. Per ripristinare il backup nel percorso originale, selezionare il pulsante di opzione Ripristina
nel Percorso Originale.
9. Per specificare il percorso di ripristino del backup:
1. Selezionare il pulsante di opzione Ripristina nel percorso selezionato sul disco rigi-
do.
2. Selezionare la voce desiderata nella casella di riepilogo.
Il pannello di visualizzazione Percorso di ripristino e il pulsante vengono attivati.

Nero BackItUp 51
Ripristino di file e unit

3. Fare clic sul pulsante .


Viene aperta la finestra Seleziona cartella.
4. Selezionare il percorso di ripristino desiderato e fare clic sul pulsante Seleziona.
La finestra Seleziona cartella viene chiusa e il percorso selezionato viene trasferito.

Per poter utilizzare il server FTP, necessario aver specificato un server FTP
nella finestra Opzioni.
10. Per ripristinare il backup su un server FTP:
1. Selezionare il pulsante di opzione Ripristina nel percorso selezionato sull'FTP.
2. Selezionare un server FTP nel menu a discesa Nome host.
Viene visualizzata la finestra Stato remoto e viene stabilita la connessione con il
server FTP.
3. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra Stato remoto viene chiusa.

4. Fare clic sul pulsante per specificare una cartella per il ripristino.
Viene visualizzata la finestra Apri cartella.
5. Fare clic sul pulsante Nuova directory e immettere un nome.
Viene creata una nuova cartella, visualizzata nella casella di riepilogo Nome direc-
tory.
6. Fare doppio clic su una cartella nella casella di riepilogo Nome directory.
7. La directory viene trasferita nel pannello di visualizzazione Percorso.
8. Fare clic sul pulsante Seleziona.
9. La finestra Apri cartella viene chiusa e la cartella selezionata viene trasferita.
11. Per specificare ulteriori opzioni per il ripristino:
1. Fare clic sul pulsante Pi.
Viene visualizzata l'area estesa.
2. Utilizzare i pulsanti di opzione per selezionare l'operazione da eseguire quando un file da
ripristinare gi presente nel computer.
12. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Wizard di ripristino completato.
13. Verificare le informazioni.
14. Configurare ulteriori impostazioni nell'area estesa:
1. Per verificare i file in Nero BackItUp dopo il ripristino, selezionare la casella di controllo
Verifica i dati dopo il ripristino.
2. Se nel backup sono stati salvati anche i diritti di accesso ai file e alle cartelle e si desidera
mantenerli, selezionare la casella Ripristina i diritti di accesso di file e cartelle.
15. Fare clic sul pulsante Ripristina.
Viene visualizzata la schermata Wizard di ripristino completato. ora possibile inizia-
re il ripristino.

Nero BackItUp 52
Ripristino di file e unit

Argomenti Relativi:
Avvio del processo di ripristino 55
Schermata Ripristina 48
Filtri 58
Ricerca di file 61
Scheda FTP 85

10.3 Ripristino di un backup di unit


Nero BackItUp consente di ripristinare un backup di unit. Durante il processo viene ripristi-
nato il contenuto del backup di unit. Programmi e sistemi operativi vengono ripristinati. Se
si desidera ripristinare un disco rigido o una partizione attiva, possibile che si verifichino
problemi. Non possibile infatti bloccare il disco rigido o la partizione attiva per il processo di
ripristino. In tal caso, si consiglia di eseguire il ripristino utilizzando Nero BackItUp ImageTo-
ol. Nero BackItUp ImageTool viene sempre incluso nel primo disco del backup di unit e pu
essere avviato dal disco.

Diritti di amministratore
Per eseguire il backup e il ripristino di dischi rigidi e partizioni necessario di-
sporre dei diritti di amministratore.

Per ripristinare un disco rigido o una partizione, procedere come segue:


1. Fare clic sull'icona di menu Ripristina.
Viene visualizzata la schermata Ripristina.
2. Selezionare un backup.
I dettagli del backup sono visualizzati nell'area di visualizzazione, nelle schede Vista u-
nit e Vista file.
3. Se si desidera visualizzare i file selezionati e verificarli manualmente:
1. Fare clic sulla scheda Vista file.
Viene aperta la finestra Creazione elenco file e viene creato l'elenco dei file conte-
nuti nel backup. possibile seguire il processo con la barra di avanzamento e con i
messaggi.
Al termine della creazione dell'elenco, viene visualizzata una finestra di dialogo con
un messaggio appropriato.
2. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra di dialogo viene chiusa.
3. Fare clic sul pulsante Chiudi.
La finestra Creazione elenco file viene chiusa. I file della cartella o delle cartelle se-
lezionate vengono visualizzati nella scheda Vista file.
4. Per escludere un file dal backup, deselezionare la casella appropriata accanto al file.

Nero BackItUp 53
Ripristino di file e unit

I file e le cartelle che non soddisfano i criteri di filtro vengono esclusi e la casel-
la di controllo corrispondente appare disattivata e non pu essere selezionata. I
singoli file possono essere tuttavia aggiunti nuovamente tramite la funzione di
ricerca dei file.
4. Se si desidera cercare file specifici per escluderli dal backup o aggiungerli al backup, esegui-
re una ricerca di file.
5. Se stato eseguito il backup di pi partizioni, selezionare la partizione da ripristinare.

Per ragioni tecniche, in una procedura di ripristino possibile ripristinare una


sola partizione.
6. Rendere disponibile il backup:
1. Se il backup memorizzato su un disco, inserire il disco in un'unit.
2. Se stato salvato su disco rigido, unit di rete o supporto rimovibile, verificare che il
computer abbia accesso alla rispettiva unit.
3. Se il backup stato salvato come file di immagine, caricare il file di immagine, ad esem-
pio utilizzando Nero ImageDrive.
7. Fare clic sul pulsante Avvia Ripristino.
Viene visualizzata la finestra Wizard di Ripristino con la schermata Impostazioni di
ripristino.
8. Nel menu a discesa Seleziona posizione di destinazione, selezionare la posizione di ripri-
stino del backup.
1. Se stato selezionato un intero disco rigido (con partizioni) da ripristinare, selezionare un
disco rigido come posizione di destinazione (ad esempio, Disco 1).
2. Se stata selezionata una partizione da ripristinare, selezionare una partizione come po-
sizione di destinazione (ad esempio, Dati (D).
Se stato selezionato un disco rigido completo (ad esempio Disco 1) come posizione di
destinazione, sar disponibile l'area Dimensioni partizione ripristinata.
9. Nell'area Dimensioni partizione ripristinate specificare se il ripristino sar adattato alla
dimensione di destinazione o a quella di origine.

Adattamento alla dimensione di origine o di destinazione


Adatta a dimensioni destinazione: le dimensioni della partizione di destina-
zione rimangono intatte. Lo spazio di archiviazione non necessario al ripristino
diventa spazio vuoto ma continua ad essere compreso nella partizione.
Adatta a dimensioni origine: le dimensioni della partizione di destinazione
vengono ridotte a quelle della partizione di backup. Lo spazio di archiviazione
della partizione non necessario non pi compreso nella partizione. Questo
spazio di archiviazione non utilizzato pu essere ripartizionato.
10. Se il disco rigido o la partizione da ripristinare contiene un sistema operativo e si desidera
avviare il sistema all'avvio del computer, selezionare la casella di controllo Ripristina MBR
per ripristinare l'MBR.

Nero BackItUp 54
Ripristino di file e unit

11. Fare clic sul pulsante Avanti.


Viene visualizzata la schermata Wizard di ripristino completato. ora possibile inizia-
re il ripristino.

Argomenti Relativi:
Avvio del processo di ripristino 55
Schermata Ripristina 48
Filtri 58

10.4 Avvio del processo di ripristino


Se stato selezionato un backup di file o di unit da ripristinare, possibile avviare il pro-
cesso di ripristino. Verr visualizzata la schermata Wizard di ripristino completato.
Per avviare il processo di ripristino, procedere come segue:
1. Verificare le impostazioni. Se si desidera modificarle, visualizzare la schermata precedente
utilizzando il pulsante Indietro.
2. Se si desidera eseguire una verifica dei file al termine del ripristino, selezionare la casella di
controllo Verifica i dati dopo il ripristino nell'area estesa.
3. Se nel backup sono stati salvati anche i diritti di accesso ai file e alle cartelle e si desidera
mantenerli, selezionare la casella Ripristina i diritti di accesso di file e cartelle nell'area
estesa.
4. Fare clic sul pulsante Ripristina.
Viene visualizzata la schermata Processo di ripristino e viene avviato il ripristino.
possibile tenere traccia del processo di ripristino con la barra di avanzamento.
Se si desidera ripristinare un'unit o una partizione, il disco rigido su cui si esegue il ripri-
stino viene bloccato. Se il blocco non possibile, viene visualizzato un messaggio di er-
rore.

Nero BackItUp 55
Ripristino di file e unit

Wizard di Ripristino, schermata Processo di Ripristino

5. Durante il processo di backup, configurare ulteriori impostazioni nell'area estesa.


Se si desidera ripristinare un intero set di backup e uno dei backup si trova in un'altra
posizione, ad esempio in un disco diverso, verr visualizzata una finestra in cui viene ri-
chiesto di specificare il backup necessario.
6. Specificare il backup e fare clic sul pulsante OK.
Il processo di ripristino viene proseguito.
Al termine del processo di ripristino, viene visualizzata una finestra di messaggio. Se il
ripristino stato eseguito su un disco, il disco viene espulso.

Il processo di ripristino stato completato.

7. Fare clic sul pulsante OK.


stato ripristinato un backup. Ora possibile salvare il log oppure fare clic sul pulsante
Avanti e avviare altre azioni come l'esecuzione di un altro processo di ripristino.

Nero BackItUp 56
Ripristino di file e unit

Argomenti Relativi:
Ripristino di un backup di unit 53
Ripristino di un backup di file 50

Nero BackItUp 57
Strumenti di backup e ripristino

11 Strumenti di backup e ripristino

11.1 Filtri
Nero BackItUp consente di definire filtri, utilizzabili poi per il backup o il ripristino di file o uni-
t. A seconda della definizione, il filtro include o esclude determinati file. anche possibile
combinare i filtri.
Nero BackItUp comprende filtri standard predefiniti che si sono dimostrati utili in passato:
File esclusi per tutti i backup: vengono esclusi i file di sistema

Argomenti Relativi:
Scheda Backup 81

11.1.1 Creazione di filtri


possibile creare filtri per filtrare alcuni file per il backup o il ripristino. possibile creare filtri
per un particolare backup o ripristino oppure per tutti i backup e i ripristini.
Per creare un filtro, procedere come segue:
1. Se si desidera creare filtri di cui poter poi disporre per ogni backup e ogni ripristino:
1. Scegliere File > Opzioni.
Viene visualizzata la finestra Opzioni.
2. Fare clic sulla scheda Filtri File.
3. Fare clic sul pulsante Crea.

2. Per creare filtri per un determinato backup/ripristino, fare clic sul pulsante Crea nella
schermata Backup file/Ripristina o nei wizard corrispondenti nell'area estesa.
Viene visualizzata la finestra Impostazioni filtro.

Finestra Impostazioni filtro

Nero BackItUp 58
Strumenti di backup e ripristino

3. Immettere un nome per il filtro nella casella di testo Immetti nome file.
4. Selezionare un tipo di filtro nel menu a discesa Filtra file per.
Sotto il menu a discesa viene visualizzata un'area di definizione specifica per il tipo di
filtro selezionato.
5. Se stato selezionato il tipo di filtro Estensione File:
1. Selezionare il pulsante di opzione Escludi file per escludere i file con l'estensione speci-
ficata.
2. Selezionare il pulsante di opzione Includi file per includere i file con l'estensione specifi-
cata.
3. Fare clic sul pulsante Modifica Tipi di File.
Viene visualizzata la finestra Aggiungere tipi file incluso/escluso.
4. Selezionare una voce a sinistra e fare clic sul pulsante >> per aggiungere le estensioni di
file.
5. Selezionare una voce a destra e fare clic sul pulsante << per rimuovere le estensioni di fi-
le.
6. Se necessario, immettere estensioni di file definite dall'utente nella casella di testo.
7. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra viene chiusa. Le estensioni di file selezionate vengono aggiunte all'elen-
co.
6. Se stato selezionato il tipo di filtro Data:
1. Nel menu a discesa Trova tutti i file, scegliere se i file desiderati devono essere stati
generati, modificati o richiamati per l'ultima volta nella data specificata.
2. Utilizzare i pulsanti di opzione per selezionare una data o un periodo di tempo.
7. Se stato selezionato il tipo di filtro Dimensione:
1. Nel menu a discesa Dimensione, specificare se i file desiderati devono avere una certa
dimensione minima o massima.
2. Specificare la dimensione in MB.
8. Se stato selezionato il tipo di filtro Attributo:
1. Selezionare le caselle degli attributi che si desidera definire in modo pi preciso.
2. Specificare nel menu a discesa se i file con i vari attributi devono essere selezionati o e-
sclusi dalla selezione.
9. Se stato selezionato il tipo di filtro Percorso escluso:
1. Fare clic sul pulsante Aggiungi.
Viene aperta la finestra Seleziona cartella.
2. Selezionare una cartella e scegliere OK.
Il percorso della cartella selezionata viene aggiunto all'elenco Escludi i seguenti
percorsi. Nel processo di filtraggio verranno escluse la cartella e tutte le relative sot-
tocartelle.
3. Aggiungere altri percorsi in base alle proprie esigenze.
4. Se si desidera selezionare di nuovo un percorso, fare clic sul pulsante Rimuovi.

Nero BackItUp 59
Strumenti di backup e ripristino

10. Se la finestra Impostazioni filtro stata aperta dalla schermata Backup file o Ripristina
ma si desidera che il filtro sia disponibile in futuro per ogni backup o ripristino, selezionare la
casella Salva nelle opzioni del filtro file.
11. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra viene chiusa, il filtro creato viene trasferito e salvato.

Argomenti Relativi:
Selezione e combinazione di filtri 60

11.1.2 Selezione e combinazione di filtri


possibile selezionare e combinare i filtri creati in Nero BackItUp.
I filtri dello stesso tipo (ad esempio il tipo di filtro Estensione File) sono collegati da una re-
lazione OR. Questo significa che verranno filtrati i file a cui si applicano una o entrambe le
condizioni.
I filtri di tipo diverso sono collegati da una relazione AND. Questo significa che verranno fil-
trati i file a cui si applicano entrambe le condizioni.
possibile creare combinazioni di filtri applicabili a tutti i backup e ripristini e salvarle come
profilo. anche possibile creare una combinazione di filtri specifica per un determinato ba-
ckup o ripristino.

Per selezionare e combinare i filtri, procedere come segue:


1. Per creare le combinazioni di filtri applicabili a tutti i backup e ripristini e salvarle come profi-
lo:
1. Scegliere File > Opzioni.
Viene visualizzata la finestra Opzioni.
2. Fare clic sulla scheda Backup.
3. Fare clic sul pulsante Aggiungi/Rimuovi.
2. Per creare una combinazione di filtri specifica per un determinato backup/ripristino, fare clic
sul pulsante Aggiungi nelle schermate Backup file/Ripristina o nei wizard corrispondenti.
Viene visualizzata la finestra Seleziona filtri file.

Nero BackItUp 60
Strumenti di backup e ripristino

Finestra Seleziona filtri file

3. Se si desidera selezionare i filtri:


1. Selezionare il filtro desiderato nella casella di riepilogo Filtri conosciuti.
2. Fare clic sul pulsante >>.
Il filtro viene aggiunto all'elenco Filtri selezionati.
4. Se non si desidera applicare un filtro:
1. Selezionare il filtro nella casella Filtri selezionati.
2. Fare clic sul pulsante << .
Il filtro viene rimosso dall'elenco Filtri selezionati.
5. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra viene chiusa e viene applicata la combinazione di filtri selezionata.
Se la combinazione di filtri stata creata nella finestra Opzioni, possibile salvare il
profilo modificato con un altro nome.

Argomenti Relativi:
Creazione di filtri 58

11.2 Ricerca di file


possibile utilizzare la funzione Trova file per cercare file specifici sul proprio computer per i
backup e i ripristini di backup di file e unit. possibile aggiungere i file al backup o al ripri-
stino oppure escluderli. Questa funzione permette anche di aggiungere file che non soddi-
sfano i criteri di filtro. La funzione Trova file disponibile solo nelle schermate appropriate,
non nelle finestre di wizard.

Nero BackItUp 61
Strumenti di backup e ripristino

Per cercare file specifici, procedere come segue:

1. Fare clic sul pulsante .


Viene visualizzata la finestra di dialogo Trova File.

Finestra Trova File

2. Nel menu a discesa Cerca specificare la posizione di esecuzione della ricerca.


3. Se si desidera eseguire la ricerca anche nelle sottocartelle, fare clic sulla casella Includi
sottocartelle.
4. Se si desidera eseguire la ricerca dei file per nome, immettere del testo nella casella Nome.
5. Se si desidera eseguire la ricerca di file con una certa data o di un certo periodo di tempo,
fare clic sulla scheda Data e specificare i criteri di ricerca utilizzando i pulsanti di opzione.
6. Se si desidera cercare i file di un certo tipo o di una certa dimensione, fare clic sulla scheda
Avanzato.
7. Specificare l'estensione di file desiderata nel menu a discesa Tipo.
8. Nel menu a discesa Dimensione possibile specificare se il file deve avere una certa di-
mensione minima o massima e immettere la dimensione desiderata in KB. Se non si desi-
dera specificare restrizioni, lasciare vuota la casella appropriata o accettare l'impostazione
predefinita.
9. Fare clic su Cerca ora.
Viene eseguita la ricerca. I risultati della ricerca vengono visualizzati nell'elenco nella
parte inferiore della finestra.

Nero BackItUp 62
Strumenti di backup e ripristino

10. Per includere un file nel backup/ripristino, selezionare la casella accanto al file.
11. Per escludere un file nel backup/ripristino, deselezionare la casella accanto al file.
12. Fare clic sul pulsante Applica.
13. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra Trova File viene chiusa. I file selezionati vengono trasferiti.

Nero BackItUp 63
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

12 Informazioni su Nero BackItUp ImageTool


Nero BackItUp ImageTool un programma di backup e ripristino simile a Nero BackItUp e-
seguito da un CD o DVD di avvio mentre Windows non attivo.
Il CD o DVD di avvio viene creato con Nero BackItUp.
Nero BackItUp ImageTool un programma per il backup e il ripristino di unit. Poich Nero
BackItUp ImageTool viene avviato da CD o DVD, i dischi rigidi del computer non sono attivi.
In questo modo possibile eseguire il backup o il ripristino di un'unit senza errori di verifica.

Argomenti Relativi:
Scheda FTP 85

12.1 Creazione di un disco di avvio


Nero BackItUp consente di creare un CD o un DVD di avvio, che avvia Nero BackItUp Ima-
geTool. I server FTP immessi nelle opzioni di Nero Nero BackItUp vengono applicati.
Per creare un CD/DVD di avvio, procedere come segue:
1. Inserire un CD/DVD scrivibile nel masterizzatore.
2. Sulla barra degli strumenti di Nero BackItUp, scegliere Strumenti > Crea disco di avvio.
3. Viene visualizzata la finestra Crea disco di avvio.

Finestra Crea disco di avvio

Nero BackItUp 64
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

4. Selezionare il masterizzatore appropriato nel menu a discesa visualizzato nella parte supe-
riore della finestra.
5. Selezionare il tipo di disco inserito (CD o DVD) dal menu a discesa Tipo di disco.
6. Fare clic sul pulsante Crea.
Viene avviato il processo di creazione; possibile seguire il processo con la barra di a-
vanzamento e con i messaggi. Al termine del processo di creazione, il disco viene espul-
so e viene visualizzata una finestra di dialogo con un messaggio indicante che il proces-
so di copia dell'immagine stato completato.
7. Fare clic sul pulsante OK.
La finestra di dialogo viene chiusa.
8. Fare clic sul pulsante Chiudi.
La finestra Crea disco di avvio viene chiusa.
stato creato un disco di avvio che possibile utilizzare per avviare Nero BackItUp I-
mageTool.

Argomenti Relativi:
Scheda FTP 85

12.2 Avvio di Nero BackItUp ImageTool


Nero BackItUp ImageTool viene avviato dal CD/DVD di avvio creato con Nero BackItUp. Se
si avvia dal CD/DVD, il computer viene avviato senza accesso al disco rigido. Poich il disco
rigido disattivato, possibile eseguire il backup o il ripristino senza errori di verifica.
Per poter avviare il computer dal disco sono necessari i seguenti prerequisiti:
La sequenza di avvio deve essere impostata nel BIOS del computer in modo che nelle
unit di avvio l'unit venga per prima; un esempio di sequenza di avvio potrebbe essere
ad esempio CD-ROM, C, A.
Nel caso di un'unit CD-ROM SCSI, questa unit deve essere connessa a un adattatore
SCSI con un BIOS separato in cui sia possibile modificare le impostazioni di conseguen-
za. Questa soluzione funziona solo se non sono presenti dischi rigidi IDE, poich questi
vengono prima dell'adattatore SCSI nella sequenza di avvio.
Il CD/DVD di avvio creato con Nero BackItUp deve essere inserito nell'unit.
Per avviare il computer dal disco e avviare Nero BackItUp ImageTool, procedere come se-
gue:
1. Accendere il computer.
Il computer si accende e si avvia dal CD/DVD.
Nero BackItUp ImageTool viene caricato. possibile seguire il processo tramite i mes-
saggi visualizzati nella schermata.
Viene visualizzata la schermata iniziale di Nero BackItUp ImageTool e un elenco per la
selezione della lingua.

Nero BackItUp 65
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

Avvio da CD/DVD
Per eseguire Nero BackItUp ImageTool da disco, importante che il CD/DVD
sia gi stato inserito nell'unit al momento dell'avvio del computer.
Dal momento che non possibile inserire un CD/DVD quando il computer
spento, necessario avviare il computer come sempre, inserire il CD/DVD,
quindi spegnere il computer.
2. Selezionare la lingua per Nero BackItUp ImageTool dalla casella di riepilogo Scegliere la
lingua.
3. Fare clic sul pulsante OK.
Viene visualizzata la finestra Nero BackItUp ImageTool.
Viene visualizzata una finestra contenente il contratto di licenza.
4. Leggere attentamente il contratto di licenza e selezionare la casella di controllo appropriata
per l'accettazione dei termini del contratto. Se non si accettano i termini del contratto, non
sar possibile utilizzare Nero BackItUp ImageTool.
5. Fare clic sul pulsante Avanti.
La finestra del contratto di licenza viene chiusa. Viene visualizzata la finestra Opzioni
con la scheda Rete. ora possibile configurare la rete o chiudere la finestra.
Nero Nero BackItUp ImageTool stato avviato dal disco.

Il CD/DVD non pi necessario dopo l'avvio di Nero BackItUp ImageTool.


possibile rimuoverlo dall'unit se necessario inserire un disco di backup o ri-
pristino.

Argomenti Relativi:
Uscita da Nero BackItUp ImageTool 76
Scheda Caratteristiche avanzate 86

12.3 Interfaccia utente


L'interfaccia utente di Nero BackItUp ImageTool rappresenta il punto di partenza per:

Backup di unit
Ripristino di unit
Verifica di backup di unit
L'interfaccia utente simile all'interfaccia di Nero BackItUp.

Nero BackItUp 66
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

Nero BackItUp Image Tool

Sono disponibili i seguenti menu:

File Include le attivit del programma, ad esempio Apri ed Esci. inoltre


possibile configurare opzioni di importazione ed esportazione, sal-
vare il file di log e riavviare o chiudere Nero BackItUp ImageTool.
Visualizza Consente di selezionare le barre degli strumenti che si desidera vi-
sualizzare.
Strumenti Consente di avviare wizard. inoltre possibile visualizzare le infor-
mazioni sul disco inserito, cancellare un disco riscrivibile e aggior-
nare le informazioni sul dispositivo.
Aiuto Visualizza le informazioni su Nero BackItUp ImageTool.

Nella barra degli strumenti sono disponibili i seguenti pulsanti:

Apri Apre un backup di unit da ripristinare.


Rianalizza disposi- Aggiorna le informazioni sui dischi rigidi, le unit e i dispositivi con-
tivi nessi
Informazioni Visualizza informazioni su Nero BackItUp ImageTool quale il nume-
ro di versione.

Nella casella di riepilogo sono disponibili i seguenti pulsanti:

Backup unit Avvia un backup di unit.

Nero BackItUp 67
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

Ripristina Avvia il ripristino.


Verifica Avvia la verifica di un backup di unit.

12.3.1 Finestra Opzioni


La finestra Opzioni offre le opzioni di impostazione per la rete e l'FTP. Scegliere Opzioni
nell'area estesa per visualizzare la finestra. La funzionalit simile a quella di Nero BackI-
tUp.

Sono disponibili le seguenti schede:

FTP Consente di configurare un server FTP.


Consente di visualizzare i server FTP immessi in Nero BackItUp du-
rante la creazione del CD/DVD di avvio.
anche possibile attivare le impostazioni proxy e impostare la di-
mensione massima di archivio.
I server FTP possono essere visualizzati o configurati solo se sta-
ta configurata la rete.
Rete Consente di visualizzare le opzioni di configurazione di rete:
Nessuna: non configurata alcuna rete.
DHCP: riferimento dinamico all'indirizzo IP.
IP statico: utilizza l'indirizzo IP statico immesso nelle caselle di te-
sto.
Per stabilire la connessione a un server FTP necessario configu-
rare la rete per Nero BackItUp ImageTool.
Cache Specifica il percorso per la memorizzazione dei dati nella cache.

12.3.2 Finestra Apri file/cartella


La finestra Apri file o Apri cartella viene visualizzata quando si seleziona un file o una car-
tella, ad esempio un backup di unit da ripristinare. La finestra simile alle finestre di ricerca
di Windows.

Nero BackItUp 68
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

Finestra Apri file/cartella

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Menu a discesa Mostra le informazioni sul percorso. I pulsanti consentono di creare


Cerca: una nuova cartella o di passare a una cartella di livello superiore.

Pulsante Mostra il contenuto dei dischi rigidi nell'area di visualizzazione.


Dischi rigidi
Pulsante Espelle tutte le unit e le mostra nell'area di visualizzazione.
CD/DVD
Pulsante Mostra la rete nell'area di visualizzazione.
Rete
Pulsante Mostra i server FTP immessi nell'area di visualizzazione.
FTP Il pulsante disponibile soltanto se sono stati specificati uno o pi
server FTP nella finestra Opzioni.
Area di visualizza- Mostra il contenuto selezionato. possibile aprire una cartella o
zione una voce facendo doppio clic su di essa.

Nero BackItUp 69
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

Campo di visualiz- Specifica il percorso corrente o un nome file.


zazione/Casella di
testo
Percorso:
Pulsante Pulsante attualmente non assegnato.
Filtro:
Pulsante Chiude la finestra e trasferisce la cartella o il file selezionato.
OK
Pulsante Annulla l'azione e chiude la finestra.
Annulla
Area dei messaggi Mostra i messaggi durante la lettura delle unit.

12.4 Backup di unit


Nero BackItUp ImageTool consente di eseguire il backup di un disco rigido o di una partizio-
ne. A differenza dei backup di unit eseguiti utilizzando Nero BackItUp, l'unit non attiva
poich Nero BackItUp ImageTool viene avviato da disco. In questo modo si evitano errori di
verifica durante il processo di backup poich viene reso possibile il backup di dischi rigidi at-
tivi.
Per eseguire il backup di un'unit con Nero BackItUp ImageTool necessario innanzitutto
selezionare l'origine del backup. quindi possibile masterizzare il backup su disco o salvarlo
su disco rigido. Il backup pu essere salvato anche su un server FTP.
Se si collega un dispositivo, pu essere necessario scegliere il pulsante Rianalizza disposi-
tivi nell'area estesa per fare in modo che i dispositivi vengano riconosciuti da Nero BackItUp
ImageTool.

12.4.1 Masterizzazione di un backup su disco


Nero BackItUp ImageTool consente di eseguire backup di unit e masterizzarli su disco.
Le informazioni fornite di seguito presuppongono la masterizzazione del backup su pi di-
schi.

Per masterizzare un backup di unit su un disco, procedere come segue:


1. Fare clic su Backup > Backup unit.
Viene visualizzata la schermata Backup unit manuale.
2. Selezionare la casella di controllo corrispondente al disco rigido o alla partizione desiderata.
Il disco rigido o la partizione viene selezionata.

possibile selezionare per il backup pi partizioni di un disco rigido. possibile


tuttavia selezionare un solo disco rigido.

Nero BackItUp 70
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

3. Fare clic sul pulsante Avanti.


Viene visualizzata la schermata Selezione della destinazione e delle opzioni.
4. Selezionare un masterizzatore nel menu a discesa Destinazione.
5. Eseguire ulteriori impostazioni come desiderato.
6. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Chiudi.
7. Verificare le impostazioni.
8. Fare clic sul pulsante Backup.
Viene visualizzata la schermata Processo di backup e viene avviato il backup. possi-
bile tenere traccia del processo con la barra di avanzamento.
Viene visualizzata la finestra In attesa di Disco e viene espulsa l'unit selezionata.
9. Inserire un disco vuoto idoneo allo scopo.
La finestra In attesa di Disco viene chiusa e viene ripreso il processo di backup. (Nero
BackItUp ImageTool avvia automaticamente un disco multisessione o riprende il proces-
so).
Se lo spazio su disco si esaurisce, viene nuovamente visualizzata la finestra In attesa di
Disco e viene espulso il disco.
10. Rimuovere il disco masterizzato e inserire un nuovo disco vuoto.
Il processo di backup viene proseguito e viene masterizzato il disco vuoto appena inseri-
to.
11. Ripetere l'operazione precedente fino al completamento della masterizzazione del backup
sul disco.
Al termine del backup, il disco viene espulso e viene visualizzata la finestra Processo di
backup.
Al termine della masterizzazione del backup, Nero BackItUp ImageTool eseguir la veri-
fica dei dati per impostazione predefinita. A tale scopo, verr richiesto l'inserimento dei
dischi nell'ordine in cui sono stati masterizzati.

Se il backup stato masterizzato su un solo disco, il processo di verifica viene


avviato automaticamente.
12. Rimuovere il disco.
13. Fare clic sul pulsante Unit disco nella finestra Processo di backup.
14. Inserire il primo disco del backup per eseguirne la verifica.
15. Fare doppio clic sull'unit contenente il disco.
Il processo di verifica viene avviato e il primo disco viene verificato. Il disco viene espul-
so e viene nuovamente visualizzata la finestra Processo di backup.
16. Ripetere le due operazioni precedenti per ogni disco del backup in ordine cronologico.
Al termine del backup, viene visualizzata una finestra con il messaggio appropriato.

Nero BackItUp 71
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

17. Fare clic sul pulsante OK.


Il backup di unit stato masterizzato su disco. possibile salvare il log e fare clic sul
pulsante Avanti per avviare ulteriori attivit.

Argomenti Relativi:
Schermata Impostazioni di Backup 24
Schermata Completamento Wizard di Backup in corso 27
Uscita da Nero BackItUp ImageTool 76

12.4.2 Salvataggio del backup su un disco rigido o un server FTP


Nero BackItUp ImageTool consente di salvare un backup di unit su disco rigido o su un
server FTP. Come supporto di archiviazione possibile utilizzare dischi rigidi, unit di rete e
supporti rimovibili.

Per poter utilizzare il server FTP necessario aver specificato un server FTP
nella finestra Opzioni.

Per salvare un backup di unit su un disco rigido o un server FTP, procedere come segue:
1. Fare clic su Backup > Backup unit.
Viene visualizzata la schermata Backup unit manuale.
2. Selezionare la casella di controllo corrispondente al disco rigido o alla partizione desiderata.
Il disco rigido o la partizione viene selezionata.
3. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Selezione della destinazione e delle opzioni.
4. Selezionare un disco rigido, un'unit di rete, un supporto rimovibile o il server FTP desidera-
to nel menu a discesa Destinazione.
5. Se stato selezionato un disco rigido come destinazione, specificare la cartella in cui salva-
re il backup nella casella di testo Percorso di destinazione.
6. Se stato selezionato un server FTP come destinazione, scegliere una cartella, se disponi-
bile.
7. Eseguire ulteriori impostazioni come desiderato.
8. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Chiudi.
9. Verificare le impostazioni.
10. Fare clic sul pulsante Backup.
Viene visualizzata la schermata Processo di backup e viene avviato il backup. possi-
bile tenere traccia del processo con la barra di avanzamento.
Al termine del backup, viene visualizzata una finestra con il messaggio appropriato.

Nero BackItUp 72
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

11. Fare clic sul pulsante OK.


Il backup di unit stato salvato. possibile salvare il log e fare clic sul pulsante Avanti
per avviare ulteriori attivit.

Argomenti Relativi:
Schermata Impostazioni di Backup 24
Schermata Completamento Wizard di Backup in corso 27
Uscita da Nero BackItUp ImageTool 76
Scheda FTP 85

12.5 Verifica del backup di unit


Nero BackItUp ImageTool consente di verificare un backup di unit esistente. Nero BackItUp
ImageTool verifica la possibilit di utilizzare il backup per eseguire correttamente il ripristino.
Viene controllata l'integrit dei dati. Inoltre, il backup viene confrontato con i dati di origine.
Eseguendo la verifica subito dopo il backup, quando non stata ancora apportata alcuna
modifica ai dati, possibile utilizzare la funzione per la verifica dei dati.
Per verificare un backup, procedere come segue:
1. Fare clic sul pulsante Verifica.
Viene visualizzata la finestra Wizard di verifica con la schermata iniziale.
2. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Verifica impostazioni.

3. Fare clic sul pulsante .

4. Viene aperta la finestra File.


5. Selezionare un backup di unit e fare clic sul pulsante OK.
La finestra File viene chiusa. Il backup selezionato viene trasferito e il nome del backup
viene mostrato nel pannello di visualizzazione Seleziona backup.
6. Se si desidera confrontare la checksum CRC dell'unit del backup con quella dell'unit origi-
nale, selezionare il pulsante di opzione Verifica per CRC.
7. Se si desidera confrontare l'unit originale con il backup settore per settore, selezionare il
pulsante di opzione Settore per settore.

Il calcolo della checksum CRC richiede pi tempo del confronto dei settori, ma
in genere fornisce risultati pi precisi.
8. Selezionare il disco rigido o la partizione appropriata dall'area inferiore.
9. Fare clic sul pulsante Verifica.
Viene visualizzata la schermata Verifica impostazioni. possibile seguire il processo
tramite la barra di avanzamento e i messaggi.

Nero BackItUp 73
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

10. Al termine della verifica, viene visualizzata una finestra di dialogo che riporta il risultato della
verifica.

Il messaggio "Il processo di verifica dei dati stato completato correttamente"


indica che i dati verificati sono privi di errori e adatti per il ripristino.
Se viene visualizzato il messaggio "Verifica dati non riuscita", possibile che il
backup verificato non possa essere ripristinato.Questo pu essere dovuto a di-
verse ragioni, ad esempio il file di backup potrebbe contenere errori o sul com-
puter potrebbero non essere presenti i dati con cui eseguire il confronto.
11. Fare clic sul pulsante OK.
Il backup di unit stato verificato.

Argomenti Relativi:
Uscita da Nero BackItUp ImageTool 76

12.6 Ripristino di un backup di unit


Nero BackItUp ImageTool consente di ripristinare un backup di unit. L'unit disco non at-
tiva durante il ripristino, dato che Nero Nero BackItUp ImageTool viene avviato da CD/DVD.
Questo offre una maggiore sicurezza rispetto al ripristino con Nero BackItUp in Windows.
Tuttavia, non possibile utilizzare Nero BackItUp ImageTool per selezionare singoli file nel
backup dell'unit, che viene ripristinata completamente.
Per ripristinare un'unit, procedere come segue:
1. Fare clic sul pulsante Ripristina.
Viene visualizzata la finestra Wizard di Ripristino con la schermata iniziale.
2. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Impostazioni di ripristino.

3. Fare clic sul pulsante .


Viene aperta la finestra File.
4. Selezionare un backup di unit e fare clic sul pulsante OK.
La finestra File viene chiusa.
Il disco rigido di cui stato eseguito il backup, con tutte le partizioni, o la partizione del
disco rigido di cui stato eseguito il backup vengono visualizzati nella schermata Impo-
stazioni di ripristino. Le partizioni di cui non stato eseguito il backup appaiono disatti-
vate.
5. Selezionare il disco rigido o la partizione da ripristinare.

Per ragioni tecniche, in una procedura di ripristino possibile ripristinare una


sola partizione.

Nero BackItUp 74
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

6. Fare clic sul pulsante Avanti.


Viene visualizzata la schermata Impostazioni di ripristino unit.
7. Nel menu a discesa Seleziona posizione di destinazione, selezionare la posizione di ripri-
stino del backup.
1. Se stato selezionato un intero disco rigido da ripristinare, selezionare un disco rigido
come posizione di destinazione (ad esempio, Disco 1).
Viene visualizzata l'area Dimensioni partizione ripristinata.
2. Se stata selezionata una partizione da ripristinare, selezionare una partizione come po-
sizione di destinazione (ad esempio, Dati (D).
8. Nell'area Dimensioni partizione ripristinate specificare se il ripristino sar adattato alla
dimensione di destinazione o a quella di origine.

Adattamento alla dimensione di origine o di destinazione


Adatta a dimensioni destinazione: le dimensioni della partizione di destina-
zione rimangono intatte. Lo spazio di archiviazione non necessario al ripristino
diventa spazio vuoto ma continua ad essere compreso nella partizione.
Adatta a dimensioni origine: le dimensioni della partizione di destinazione
vengono ridotte a quelle della partizione di backup. Lo spazio di archiviazione
della partizione non necessario non pi compreso nella partizione. Questo
spazio di archiviazione non utilizzato pu essere ripartizionato.
9. Se il disco rigido o la partizione da ripristinare contiene un sistema operativo e si desidera
avviare il sistema all'avvio del computer, selezionare la casella di controllo Ripristina MBR
per ripristinare l'MBR.
10. Fare clic sul pulsante Avanti.
Viene visualizzata la schermata Wizard di ripristino completato. Vengono visualizzate
le opzioni impostate in precedenza.
11. Se si desidera verificare i dati dopo il ripristino, selezionare la casella di controllo appropria-
ta.
12. Fare clic sul pulsante Ripristina.
Viene visualizzata la schermata Processo di ripristino e viene avviato il ripristino.
possibile seguire il processo con la barra di avanzamento e con i messaggi.
Al termine del ripristino, viene visualizzata una finestra di dialogo con un messaggio ap-
propriato.
13. Fare clic sul pulsante OK.
stato ripristinato un backup di unit. Ora possibile salvare il log oppure fare clic sul
pulsante Avanti e avviare altre azioni come la riesecuzione del ripristino, la creazione di
un nuovo ripristino o la chiusura di wizard.

Argomenti Relativi:
Uscita da Nero BackItUp ImageTool 76

Nero BackItUp 75
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool

12.7 Uscita da Nero BackItUp ImageTool


Per chiudere Nero BackItUp ImageTool, procedere come segue:
1. Rimuovere il CD/DVD di avvio dall'unit.
2. Se l'unit bloccata, scegliere Apri> CD/DVD per espellere tutte le unit e poter rimuovere il
CD o DVD.
3. Scegliere File, Spegni computer.
Nero BackItUp ImageTool viene chiuso e il computer viene spento.

Nero BackItUp 76
Altre operazioni

13 Altre operazioni

13.1 Aggiornamento del programma antivirus


In Nero BackItUp integrato un programma antivirus per verificare i dati. In questo modo si
garantisce che i dati infetti non vengano masterizzati. Si consiglia di aggiornare regolarmen-
te il database dell'antivirus. Il database viene aggiornato tramite una connessione Internet.
Per aggiornare l'antivirus necessario che il seguente requisito sia soddisfatto:
Deve esistere una connessione a Internet attiva.
Per aggiornare l'antivirus, procedere come segue:
1. Fare clic sul menu ?, quindi su Aggiorna scanner antivirus.
Viene visualizzata la finestra Stato remoto.
Nero BackItUp collegato al server FTP av.nero.com dal quale vengono scaricati i file
antivirus. Lo stato dell'aggiornamento viene mostrato nella stessa finestra.
Dopo l'aggiornamento del database, viene attivato il pulsante OK.
2. Fare clic sul pulsante OK.
Il database del programma antivirus stato aggiornato.

Argomenti Relativi:
Scheda Backup 81

13.2 Cancellazione di un disco riscrivibile


Nero BackItUp consente di cancellare i dischi riscrivibili, ovvero i dischi con la specifica RW,
a condizione che l'operazione sia supportata dal masterizzatore in uso. Per la cancellazione
di un disco riscrivibile sono supportati i seguenti tipi di disco: CD-RW, DVD+RW, DVD-RW e
DVD-RAM.
Sono disponibili i seguenti metodi di cancellazione:
La cancellazione rapida non rimuove i dati fisicamente dal disco, ma si limita a renderli inac-
cessibili cancellando i riferimenti al contenuto esistente. I dati cancellati possono essere ri-
pristinati.
La cancellazione completa rimuove i dati dal disco sovrascrivendoli con zeri. Non possibile
ripristinare i contenuti con i metodi convenzionali. Cancellazioni complete ripetute riducono
la probabilit che terzi riescano a ricostruire i contenuti.

Per cancellare un disco riscrivibile, procedere come segue:


1. Inserire un disco riscrivibile di cui si desidera cancellare il contenuto.
2. Scegliere Strumenti, quindi Cancella disco riscrivibile.
Viene visualizzata la finestra Cancella Disco Riscrivibile.

Nero BackItUp 77
Altre operazioni

Finestra Cancella Disco Riscrivibile

3. Se sono stati installati pi masterizzatori, selezionarne uno nel menu a discesa Scegli ma-
sterizzatore.
4. Selezionare il metodo di cancellazione nel menu a discesa Seleziona il metodo di cancel-
lazione da utilizzare.

Sono disponibili due metodi di cancellazione:


La cancellazione rapida non rimuove i dati fisicamente dal disco, ma si limita a
renderli inaccessibili cancellando i riferimenti al contenuto esistente. I dati pos-
sono essere ripristinati.
La cancellazione completa rimuove i dati dal disco sovrascrivendoli con zeri.
Non possibile ripristinare i contenuti con i metodi convenzionali. Cancellazioni
complete ripetute riducono la probabilit che terzi riescano a ricostruire i conte-
nuti.
5. Fare clic sul pulsante Elimina.
Viene avviato il processo di cancellazione. La barra di avanzamento informa sull'anda-
mento del processo di cancellazione. Quando tutti i dati sono stati cancellati, la finestra
di dialogo si chiude e il disco viene espulso.
6. Rimuovere il disco.
Il disco riscrivibile stato cancellato e pu essere utilizzato di nuovo.

Nero BackItUp 78
Finestra Opzioni

14 Finestra Opzioni
Nella finestra Opzioni possibile definire le opzioni per eseguire le operazioni con Nero Ba-
ckItUp. Per aprire la finestra, selezionare File > Opzioni dal menu.

Finestra Opzioni

Sono disponibili le seguenti schede:

Generale Presenta opzioni generali per l'utilizzo di Nero Nero BackItUp.


Backup Visualizza opzioni per la selezione del profilo e dei filtri per i backup.
Lavoro Visualizza le opzioni per l'esecuzione dei lavori.
Ripristina Visualizza le opzioni per il ripristino dei file. possibile specificare
come procedere per il ripristino di un file gi presente sul computer.
File log Visualizza le opzioni per il file log. In questa scheda possibile
specificare le informazioni che il file log conterr e la posizione di
salvataggio.

Nero BackItUp 79
Finestra Opzioni

Filtri File Consente di creare, modificare o rimuovere i filtri.


Notifica per e-mail Consente di impostare le notifiche per e-mail dei diversi eventi.
FTP Consente di configurare un server FTP.
Cache Contiene le opzioni per la cache. In questa scheda possibile spe-
cificare la posizione della cache dei file.
inoltre possibile attivare il database di backup e specificarne un
percorso. Il database di backup salva il nome del backup, la data di
creazione, la dimensione e il nome e il percorso di tutti i file inclusi.
Il database viene utilizzato anche per le ricerche dei file durante i
processi di ripristino.
Caratteristiche Presenta caratteristiche avanzate per l'utilizzo di Nero BackItUp.
avanzate Si consiglia la modifica delle impostazioni predefinite solo agli utenti
esperti di backup di file e di masterizzazione.
Suoni Consente di specificare i suoni per i diversi eventi.

14.1 Scheda Generale


La scheda Generale presenta opzioni di configurazione generali per l'utilizzo di Nero
BackItUp.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di controllo Attiva la visualizzazione delle descrizioni comandi. Si tratta


Mostra suggerimenti di brevi descrizioni degli elementi della schermata che ven-
gono visualizzate in un fumetto quando si posiziona il pun-
tatore del mouse su un elemento.
Casella di controllo Consente di avviare Nero BackItUp dal menu di scelta rapi-
Attiva Nero BackItUp nel da. Questo presenta diverse informazioni pertinenti e viene
menu di scelta rapida aperto selezionando un file o una cartella con il pulsante
destro del mouse in Esplora risorse di Windows.
Casella di controllo Consente di masterizzare il disco alla massima velocit
Usa velocit massima di- possibile.
sponibile durante la ma-
sterizzazione del disco
Casella di controllo Consente di ignorare la differenza di orario nelle propriet
Ignora differenza di orario dei file durante la verifica dei file dopo il backup. La diffe-
durante il confronto dei renza di orario pu essere rilevata, ad esempio, nel caso di
file file molto grandi che richiedono pi tempo per l'esecuzione
del backup.
Immettere nella casella di testo la differenza di orario con-
sentita espressa in secondi per la quale il file viene ricono-
sciuto come identico.

Nero BackItUp 80
Finestra Opzioni

Casella di controllo Attiva il servizio "Push for Backup". Il servizio pu essere


Attiva pulsante Push da avviato soltanto da un'unit esterna dedicata e dal relativo
Backup software utilizzando il pulsante "Push for Backup" dell'unit
e consente di eseguire automaticamente un backup definito
in precedenza con Nero BackItUp.
Le informazioni dettagliate su questa funzione sono in ge-
nere disponibili nella Guida del disco rigido o dell'applica-
zione.
Casella di riepilogo per lo Consente di specificare la chiusura del sistema.
spegnimento del sistema
Casella di controllo Mostra tutti i messaggi che sono stati disattivati.
Mostra tutte le caselle di
messaggio
Dispositivo di scorrimento Consente di specificare la priorit dei processi di Nero Ba-
Priorit del thread ckItUp nel sistema. Se viene selezionato il valore Inattivo, i
processi di Nero BackItUp vengono avviati solo quando il
sistema esegue unicamente i processi standard.
Commenti Consente di immettere un commento standard.

14.2 Scheda Backup


La scheda Backup offre le opzioni di impostazione per i backup.

Nell'area Selezione del profilo di backup sono disponibili le seguenti opzioni di imposta-
zione:

Menu a discesa Selezionare un profilo come profilo predefinito per i backup.


Profilo standard Un profilo costituito dai filtri e dalle impostazioni definite in
questa scheda.
Pulsante Salva un profilo modificato con un nuovo nome.
Salva Il pulsante viene attivato soltanto se sono state modificate
le impostazioni, ovvero il profilo, nella scheda.
Pulsante Rimuove il profilo selezionato.
Rimuovi Il profilo standard non pu essere eliminato.

Nell'area Opzioni sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di controllo Controlla i file ed effettua un controllo antivirus prima del ba-
Effettua un controllo virus ckup.
prima del backup
Casella di controllo Crittografa il backup; necessario configurare una
Crittografa backup password.

Nero BackItUp 81
Finestra Opzioni

Casella di controllo Verifica che i dati siano completi e leggibili dopo il backup.
Verifica i dati dopo il ba-
ckup
Casella di controllo Comprime i dati prima del backup.
Comprimi i dati prima del
backup
Pulsante Specifica il grado di compressione.
Impostazioni di compres-
sione

Nell'area Opzioni avanzate sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Menu a discesa Visualizza le opzioni per il formato di salvataggio del backup


Formato di backup file di file. Sono disponibili le seguenti opzioni:
Backup di ogni file separatamente: esegue il backup di cia-
scun file separatamente. Selezionare questa opzione se im-
portante accedere al contenuto del backup da qualsiasi com-
puter e sistema. Si noti che se si desidera comprimere il con-
tenuto del backup e si seleziona questo tipo di backup, verr
compresso ogni singolo file.
Salva pi file in un unico archivio: Crea un backup in for-
mato Nero BackItUp con l'estensione file *.nba. Le informa-
zioni sulla struttura del file vengono salvate all'interno del file
di backup. Selezionare questa opzione se ci che conta una
funzionalit completa del backup e una quantit di memoria
minima.
Backup di pi file con stream NTFS in un solo archivio:
genera il backup in formato MTF (Microsoft Tape File). Il con-
tenuto del backup comprende eventuali flussi di dati esistenti
(flussi NTFS da NTFS versione 5.0) oltre ai singoli file. Sele-
zionare questa opzione se importante eseguire il backup del
flusso NTFS.
Pulsante Apre la finestra Seleziona filtri file nella quale possibile ag-
Aggiungi/Rimuovi giungere o rimuovere i filtri dal profilo.

Casella di riepilogo Mostra i filtri del profilo selezionato nel menu a discesa Profi-
Filtri file lo predefinito.

Casella di controllo Salva il backup in formato compatibile con DOS.


Utilizza nomi file 8.3 per
il backup
Casella di controllo Consente di escludere le cartelle vuote dal backup.
Non eseguire il backup
delle cartelle vuote

Nero BackItUp 82
Finestra Opzioni

Casella di controllo Consente di aggiungere i nuovi file del backup se stato se-
Aggiungi nuovi file nel lezionato il tipo di backup incrementale o differenziale per
backup incrementale o un aggiornamento di backup.
differenziale

Argomenti Relativi:
Filtri 58
Aggiornamento del programma antivirus 77

14.3 Scheda Lavoro


Sono disponibili le seguenti caselle di controllo:

Visualizza licona di Nero Visualizza un'icona di Nero BackItUp Scheduler nella barra
BackItUp Scheduler nella delle applicazioni del sistema operativo.
barra delle applicazioni
Visualizza un avviso pri- Prima di eseguire il lavoro, viene visualizzata una finestra di
ma di scrivere su disco dialogo con un messaggio appropriato, e il disco viene ma-
sterizzato solo dopo la conferma del messaggio.
Usa sempre le imposta- Utilizza le impostazioni pi recenti specificate in Opzioni du-
zioni aggiornate da Prefe- rante l'esecuzione di un lavoro.
renze Se questa casella di controllo deselezionata, vengono uti-
lizzate le impostazioni attive alla creazione del lavoro.
Visualizza un avviso se lo Visualizza un avviso se lo spazio disponibile nell'unit di
spazio disponibile nell'u- destinazione insufficiente. Specificare nella casella di te-
nit di destinazione in- sto lo spazio minimo di memorizzazione che deve essere
feriore a disponibile.
Conserva le versioni pi Specifica il numero di backup completi salvati sul disco rigi-
recenti dello stesso ba- do.
ckup completo su disco
rigido

14.4 Scheda Ripristina


Nella scheda Ripristina possibile specificare le azioni da eseguire se, durante il processo
di ripristino, un file gi presente nel computer.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Pulsante di opzione Il file di backup non viene ripristinato e il file nel computer
Non sostituire il file sul rimane intatto.
computer

Nero BackItUp 83
Finestra Opzioni

Pulsante di opzione Sostituisce il file nel computer con il file del backup solo se
Se pi vecchio, sostituire il quest'ultimo pi recente.
file locale con uno dispo- Si tratta dell'opzione consigliata.
nibile nel backup
Pulsante di opzione Il file di backup viene ripristinato e quello nel computer
Sostituisci sempre il file viene sovrascritto.
sul computer
Pulsante di opzione La cartella di destinazione viene eliminata prima del ripri-
Cancella cartella di desti- stino, quindi vengono ripristinati i file di backup.
nazione prima del ripristi-
no
Pulsante di opzione Per ogni file dubbio viene aperta una finestra di dialogo.
Chiedi per ogni file possibile scegliere di sostituire o meno il file con la copia di
backup.
Casella di controllo Crea una copia di backup del file sul computer prima di
Crea backup (*.bak) prima sovrascriverlo.
di sovrascrivere i file

14.5 Scheda Notifica per e-mail


La scheda Notifica per e-mail consente di impostare le notifiche per e-mail dei diversi eventi.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di controllo Attiva l'invio delle notifiche per e-mail.


Attiva notifiche per e-mail
Area Consente di specificare le impostazioni per l'invio di e-mail,
Impostazioni e-mail come il nome server e il mittente.

Pulsante Consente di specificare l'invio di un e-mail e il destinatario.


Aggiungi possibile specificare gli eventi di attivazione di una noti-
fica per e-mail.
Pulsante Consente di modificare la voce selezionata.
Modifica
Pulsante Consente di eliminare la voce selezionata.
Elimina

14.5.1 Eventi e notifiche per e-mail


Nero BackItUp consente di impostare notifiche per e-mail automatiche per determinati even-
ti. possibile specificare gli eventi nella scheda Notifica per e-mail della finestra Opzioni
(File > Preferenze).

Nero BackItUp 84
Finestra Opzioni

possibile selezionare i seguenti eventi:


Il processo di backup stato completato.
Il processo di backup stato completato. Non stato possibile eseguire il backup di al-
cuni file.
Processo di backup completato correttamente ma processo di verifica non riuscito.
Il processo di backup stato completato ma alcuni file sono stati modificati tra il backup e
la verifica. Questo pu accadere se la partizione o il disco rigido selezionati non sono sta-
ti bloccati prima del backup.
Il processo di backup non riuscito.
Il processo di ripristino stato completato.
Il processo di ripristino stato completato. Le modifiche sui volumi ripristinati possono
essere aggiornate dopo il riavvio del sistema.
Il processo di ripristino non riuscito.
Il processo di ripristino stato interrotto dall'utente.
Il processo di verifica dei dati stato completato correttamente.
Il processo di verifica stato completato, ma non stato possibile verificare alcuni file.
Processo di verifica dei dati non riuscito.
Il processo di ripristino stato completato. Le modifiche sui volumi ripristinati possono
essere aggiornate dopo il riavvio del sistema.

14.6 Scheda FTP


Nella scheda FTP possibile aggiungere, modificare o eliminare server FTP.

Sono disponibili le seguenti opzioni di impostazione:

Casella di controllo Consente di attivare l'area Host remoti.


Attiva uso di host remoti per
backup e ripristino
Elenco Mostra i server FTP che sono stati configurati.
Host remoti
Pulsante Apre la finestra Impostazioni host remoto, nella quale
Nuovo possibile immettere un server FTP. possibile accet-
tare il server FTP solo se si riusciti a stabilire la con-
nessione con il pulsante Prova.
Pulsante Rimuove/modifica un server FTP selezionato.
Rimuovi/Modifica
Area Specifica le impostazioni proxy. Se si utilizza un proxy
Impostazioni proxy locale, possibile configurarlo.

Nero BackItUp 85
Finestra Opzioni

Casella di testo Specifica la dimensione massima dei backup sui server


Dimensione max archivio FTP.

I server FTP creati vengono salvati durante la creazione di un CD/DVD di avvio


e applicati alle opzioni corrispondenti di Nero BackItUp ImageTool. Per attivarli
in Nero BackItUp ImageTool, necessario configurare la rete nelle opzioni di
Nero BackItUp ImageTool.

14.7 Scheda Caratteristiche avanzate


La scheda Caratteristiche avanzate presenta ulteriori opzioni di configurazione per l'utilizzo
di Nero BackItUp.

Sono disponibili le seguenti caselle di controllo:

Non utilizzare archivio tem- Il programma non memorizza i dati temporanei nella
poraneo per la compressio- cache.
ne
Esegui backup dei diritti di Il programma esegue anche il backup dei diritti di acces-
accesso di file e cartelle so di file e cartelle, se sono stati configurati.
Questa funzione utilizzabile solo se per il supporto dati
utilizzato il file system NTFS.
Usa checksum CRC per il Verifica la checksum CRC nel ripristino e nella sostituzio-
confronto dei file ne dei file, aumentando le probabilit che lo stesso file
venga sostituito.
Se questa casella di controllo non selezionata, verr
confrontato solo il nome dei file.
Cancella bit archivio di file e Al termine del backup, imposta il bit archivio di file e car-
cartelle dopo il backup dei telle su 0. Il valore 0 indica che il file o la cartella stata
file archiviata e non stata pi modificata.
Attiva scripting Attiva lo scripting e il pulsante Impostazioni.
Impostazioni Visualizza la finestra Impostazioni scripting. possibile
selezionare script per azioni di scrittura automatiche e
specificarne l'esecuzione prima o dopo una data proce-
dura.
Non espellere il disco al Il disco non viene espulso dopo il backup.
termine del backup
Cancella automaticamente il Consente di cancellare il disco riscrivibile se non contiene
disco riscrivibile quando ri- spazio sufficiente per il backup. Prima della cancellazio-
chiesto ne, viene visualizzata una finestra di dialogo che consen-
te di non cancellare il disco riscrivibile.

Nero BackItUp 86
Finestra Opzioni

Tempo attesa Consente di specificare il tempo di attesa di input nella


finestra di dialogo prima che Nero BackItUp cancelli il di-
sco riscrivibile.
Attiva compressione intelli- Attiva la compressione intelligente e il pulsante Imposta-
gente zioni.
Impostazioni Visualizza la finestra Filtro di compressione intelligen-
te. possibile specificare i tipi di file da non comprimere
durante il backup, per ridurre il tempo necessario al sal-
vataggio del backup.
Usa copia shadow per il ba- Consente di creare una copia shadow per il backup di fi-
ckup dei file le; questo significa che possibile salvare i file aperti su
cui si sta lavorando.
Verifica l'accessibilit dei Consente di verificare prima del backup se i file sono ac-
file prima di eseguire il ba- cessibili.
ckup
Dimensione file divisi mag- Consente di specificare le dimensioni per cui un file viene
giore di suddiviso in file pi piccoli se viene raggiunto il limite di
un disco durante il backup.
I file di dimensione inferiore al valore specificato verranno
scritti sul nuovo disco anzich divisi quando viene rag-
giunto il limite di capacit del disco.
Crea un disco di avvio con Crea un disco di avvio che consente di avviare il compu-
Nero BackItUp ImageTool ter con Nero BackItUp ImageTool. Nero BackItUp Ima-
geTool un programma di backup e ripristino con un'in-
terfaccia utente grafica disponibile in diverse lingue.
Se la casella di controllo deselezionata, il disco di avvio
viene creato con Nero BackItUp NRestore, un pro-
gramma di backup e ripristino basato su DOS disponibile
solo in lingua inglese.
Il presente manuale descrive soltanto Nero BackItUp I-
mageTool.
Stampa elementi selezionati Consente di stampare i file del backup in una struttura ad
nella struttura ad albero albero.
Se questa casella di controllo non selezionata, verr
stampato un semplice elenco dei file.
Attiva modifica della lingua Visualizza la finestra di dialogo per la selezione della lin-
in Nero BackItUp ImageTool gua all'avvio di Nero BackItUp ImageTool.
Se la casella di controllo disattivata, Nero BackItUp I-
mageTool viene avviato nella lingua utilizzata per Nero
BackItUp durante la creazione.

Nero BackItUp 87
Finestra Opzioni

Attiva CRC backup unit Calcola la checksum CRC durante il backup di unit. L'o-
perazione offre una maggior sicurezza ma richiede pi
tempo.

Se un disco riscrivibile viene cancellato automaticamente, non possibile se-


lezionare il metodo di cancellazione. Viene utilizzato il metodo Cancellazione
veloce. Per utilizzare il metodo Cancellazione completa, necessario cancel-
lare manualmente il disco riscrivibile.

La copia di backup in formato *.nba creata durante il backup un archivio ZIP.


Normalmente, i file dell'archivio ZIP sono compressi. Con la compressione in-
telligente, possibile specificare i file da non comprimere all'interno dell'archi-
vio. Si tratta di un'opzione rapida per i tipi di file gi compressi come i file JPG,
ZIP o MP3. In questo caso il backup richieder meno tempo, ma il file avr di-
mensioni maggiori.

Argomenti Relativi:
Cancellazione di un disco riscrivibile 77
Informazioni su Nero BackItUp ImageTool 64

Nero BackItUp 88
Informazioni tecniche

15 Informazioni tecniche

15.1 Formati supportati

15.1.1 Tipi di disco


CD
DVD
Blu-ray - solo masterizzazione

Per ulteriori informazioni sul supporto Blu-ray visitare il sito


www.nero.com/link.php?topic_id=416.

Le funzioni disponibili e i tipi di disco (ad esempio, DVD) che possibile utiliz-
zare variano a seconda del masterizzatore utilizzato.

15.1.2 Formati di file supportati


Nero BackItUp supporta i seguenti file system:
Per il backup di file e i processi di ripristino sono supportati i seguenti file system:
FAT16
FAT32
NTFS
Per il backup di unit e i processi di ripristino sono supportati i seguenti file system:
FAT16
FAT32
NTFS
ext2/3
ReiserFS
I seguenti flussi NTFS (a partire da NTFS versione 5.0) sono in genere supportati per i ba-
ckup di file e i processi di ripristino in un file system NTFS:
Flusso dati standard
Flusso di sicurezza
Flusso crittografato
Flusso identificatore oggetto
Flusso dati alternativi
Flusso di reparse, ad esempio punti di giunzione (per backup che occupano un solo di-
sco)
Flusso attributi estesi

Nero BackItUp 89
Informazioni tecniche

Flusso sparse
Collegamento fisso

Flussi NTFS
I flussi NTSF sono frammenti di file nascosti che appartengono a un file princi-
pale. I flussi NTSF sono particolarmente importanti nei sistemi operativi Win-
dows 2000 e Windows XP. Nei backup di unit vengono inclusi automaticamen-
te anche i flussi NTFS, dato che viene eseguito il backup di interi settori.
possibile configurare il backup di flussi NTFS per i backup di file nelle opzio-
ni di Nero BackItUp.

Nero BackItUp supporta i seguenti file system per il salvataggio di backup di unit e file di
immagine su disco rigido:
FAT16
FAT32
NTFS
Nero BackItUp ImageTool supporta i seguenti file system per il salvataggio di backup di unit
e file di immagine su disco rigido:
FAT16
FAT32
ext2/3
ReiserFS
NTFS

Argomenti Relativi:
Scheda Backup 81

15.1.3 Supporti di origine supportati


Nero BackItUp supporta i seguenti supporti di origine per i backup:
Disco
Disco rigido interno
Disco rigido esterno
Disco rigido USB
Disco rigido FireWire
Unit di rete (LAN)
Supporto rimovibile
Server FTP
File di immagine

Nero BackItUp 90
Informazioni tecniche

Per poter utilizzare il server FTP necessario aver specificato un server FTP
nella finestra Opzioni.

Per salvare i backup come file di immagine, necessario attivare il masterizza-


tore di immagini nella finestra Opzioni.

Argomenti Relativi:
Scheda FTP 85
Scheda Generale 80

Nero BackItUp 91
Glossario

16 Glossario

Backup
Copia di dati dal computer a un diverso supporto di archiviazione. I backup vengono creati in
un formato speciale utilizzando un programma di backup.

Backup differenziale
Il backup differenziale un tipo di aggiornamento/estensione del backup. Viene eseguito il
backup solo dei dati modificati o aggiunti dopo l'ultimo backup completo.

Backup incrementale
Il backup incrementale un tipo di aggiornamento/estensione del backup. Viene eseguito il
backup solo dei dati modificati o aggiunti dopo l'ultimo backup, ovvero il primo backup com-
pleto o un backup incrementale precedente. Questo tipo di estensione di backup denomi-
nato backup incrementale in quanto vengono in genere aggiunti pi backup incrementali a
un backup completo.

Bit di archivio
I bit di archivio sono utilizzati per identificare i file modificati. I file vengono salvati nuovamen-
te durante il processo di backup successivo solo se sono stati modificati (e pertanto viene
reimpostato un bit di archivio).

CD di avvio
Per avvio si intende il caricamento del sistema operativo all'accensione del computer. In ge-
nere questa operazione viene eseguita dal disco rigido. Tuttavia, se non possibile o non si
desidera avviare il computer dal disco rigido, possibile caricare il sistema operativo dall'uni-
t utilizzando un CD di avvio.

Copia shadow
La copia shadow l'istantanea di un file in un determinato momento. La funzione offre il van-
taggio di poter continuare a lavorare sul file mentre il programma di backup, ad esempio Ne-
ro BackItUp, esegue il backup del file in background. La funzione risulta particolarmente utile
per salvare i file di sistema che vengono continuamente modificati dal sistema.

CRC
Il CRC (Cyclic Redundance Check) una procedura di rilevamento degli errori utilizzata du-
rante la trasmissione o la copia di dati. All'inizio viene calcolata una checksum con una
quantit di dati definita e viene fornito un blocco di dati. Al termine dell'operazione, la che-
cksum viene nuovamente calcolata e confrontata con il primo valore. Le deviazioni indicano
la presenza di errori.

Crittografia AES
Lo standard AES (Advanced Encryption Standard) utilizza una crittografia simmetrica con
lunghezze di chiave di 128, 192 e 256 bit. Questo tipo di crittografia consente di proteggere i
dati sensibili da accessi non autorizzati.

Nero BackItUp 92
Glossario

Crittografia classica
La crittografia classica precedente alla crittografia AES. Anche questo tipo di crittografia
utilizza un algoritmo di crittografia simmetrico. La lunghezza della chiave di 56 bit.

Disco multisessione
Un disco multisessione pu contenere pi sessioni non fisse. Per questa ragione possibile
aggiungere ulteriori dati in un secondo momento creando nuove sessioni, mentre il disco
non viene chiuso fino a totale riempimento.

Disco rigido
Unit fisica in grado di scrivere dati binari su un disco magnetico rotante. Il disco rigido pu
essere installato nel computer o connesso come unit esterna.

Immagine
Un'immagine un file singolo sul disco rigido che contiene un'immagine dell'intero disco.
L'immagine del disco pu essere utilizzata per creare copie esatte sui supporti in un secondo
momento nel caso si dovessero verificare problemi durante il processo di scrittura o nel caso
in cui non sia connesso al PC alcun registratore. L'immagine richiede una quantit di spazio
libero sul disco rigido equivalente al contenuto del disco originale.

MBR (Master Boot Record)


L'MBR (Master Boot Record) si trova nel primo settore del disco rigido. Il record contiene il
file di avvio del sistema operativo e definisce il partizionamento dell'unit.

NTFS
NTFS (New Technology File System) un file system di Windows. Accesso differenziato,
gestione dei diritti e archiviazione dei dati deframmentata mantengono alta la velocit di ela-
borazione.

Partizione
Sezione del disco rigido. Un disco rigido pu essere suddiviso in pi partizioni, indipendenti
una dall'altra come unit separate. Per questa ragione, le partizioni sono chiamate anche
unit "logiche".

Ripristino
Ripristino di una condizione precedente dei dati o copia dei dati tramite una copia di backup
creata in precedenza e un programma di backup, ad esempio Nero BackItUp.

Server FTP
Un server FTP un'unit di archiviazione di dati accessibile tramite Internet. L'accesso in
genere anonimo. I server FTP vengono utilizzati spesso come posizioni di archiviazione per i
backup.

Set di backup
Un set di backup un insieme di singoli backup correlati, quali un backup completo e un ba-
ckup differenziale oppure un backup completo e uno o pi backup incrementali.

Nero BackItUp 93
Glossario

Unit
Termine generale utilizzato per indicare un dispositivo di archiviazione con funzioni di lettura
e a volte di scrittura esterno alla RAM. Le unit possono essere unit fisiche (dischi rigidi),
unit logiche (partizioni) o unit ottiche (unit CD/DVD).

Nero BackItUp 94
Indice

17 Indice
Esclusione dal backup ..................................... 82
A CD
Accessibilit file masterizzare .................................................... 31
Controllo .......................................................... 87 Checksum CRC
Avviso spazio di memorizzazione Calcolo ....................................................... 45, 73
insufficiente Ciclo di lavoro
Attivazione ....................................................... 83 Impostazione.................................................... 40
Combinazione di filtri
B
Creazione di una relazione AND ..................... 60
Backup Creazione di una relazione OR........................ 60
Aggiornamento ................................................ 17 Compatibile con DOS
Archiviazione online......................................... 46
Backup online Nero ......................................... 46 Backup ............................................................. 82
Controllo .......................................................... 44 Compressione
Crittografia ....................................................... 81
Lavoro.............................................................. 38 Attivazione ....................................................... 82
Masterizzazione su disco ................................ 31 Compressione dati
Pianificazione .................................................. 38
Ripristino.......................................................... 48 Attivazione ....................................................... 82
Salvataggio come compatibile con DOS ......... 82 Compressione intelligente..................... 88
Salvataggio su disco rigido.............................. 33
Attivazione ....................................................... 87
Salvataggio su server FTP .............................. 35
Server FTP ...................................................... 35 Computer
Verifica............................................................. 44 Spegnimento dopo il backup ........................... 30
Backup automatico ............................... 46 Configurazione backup
Configura ..................................................... 46 Definizione ....................................................... 81
Backup di file......................................... 14 Confronto checksum CRC
File system supportati...................................... 89 Attivazione ....................................................... 86
Ripristino.......................................................... 50
Visualizzazione delle modifiche....................... 16 Controllo antivirus
Backup di supporti ................................ 14 Attivazione ....................................................... 81

Backup di unit...................................... 22 Convenzioni, manuale ............................ 5


File system supportati...................................... 89 Copia shadow
Senza errori di verifica..................................... 65 Attivazione ....................................................... 87
Verifica............................................................. 73
Backup di unit con Image Tool D
Ripristino.......................................................... 74
Database backup
Barre degli strumenti Attivazione ....................................................... 80
Visualizza... ..................................................... 11 Buffer ............................................................... 80
Cache............................................................... 80
Bit archivio dopo backup
Azzeramento ................................................... 86
Dati
Ripristino .......................................................... 48
Buffer Verifica dopo il ripristino................................... 52
Mancato utilizzo............................................... 86
Differenza orario
Ignorare............................................................ 80
C
Diritti di accesso
Caratteristiche avanzate ....................... 86
Backup ............................................................. 86
Cartelle Ripristino .......................................................... 52
Monitoraggio.................................................... 46 Disco
Cartelle vuote Cancellazione .................................................. 78

Nero BackItUp 95
Indice

masterizzare .................................................... 31 Backup ............................................................. 82


Disco di avvio ........................................ 65 Formato di backup file
Creazione .................................................. 64, 87 Definizione ....................................................... 82
Disco rigido
Blocco impossibile ........................................... 33 H
Salvataggio di backup ..................................... 33 Host remoti............................................ 85
Disco rigido attivo.................................. 33
Disco riscrivibile I
Cancellazione ...................................... 77, 78, 88 Image Tool
Cancellazione automatica ............................... 86 &Esci................................................................ 76
Disco RW Creazione......................................................... 64
Creazione con selezione della lingua .............. 87
Cancellazione .................................................. 88 Espulsione di unit........................................... 69
Cancellazione automatica ............................... 86
Impostazione
DVD
Cache............................................................... 80
masterizzare .................................................... 31 Configurazione................................................. 79
Opzioni............................................................. 79
E Impostazioni filtro
Espulsione disco Definizione ....................................................... 58
Disattivazione .................................................. 86 Impostazioni proxy
ext2/3 .................................................... 89 Definizione ....................................................... 85
Info Disco
F Visualizza......................................................... 12
FAT16 ................................................... 89 Informazioni unit
FAT32 ................................................... 89 Aggiornamento................................................. 12
File Installazione ............................................ 8
Backup............................................................. 15 Integrit dati
Cerca ............................................................... 11
Ricerca ...................................................... 12, 61 Controllo........................................................... 44
Selezione per backup ...................................... 15 Interfaccia utente................................... 10
File esistente Interfaccia utente di Image Tool............ 66
Sostituzione ..................................................... 83
File log................................................... 79 L
File system Lavoro
Supportati ........................................................ 89 Configura...................................................... 38
disattivare......................................................... 43
Filtri Disattivazione per un determinato periodo di
Combinazione.................................................. 60 tempo .......................................................... 43
Creazione ........................................................ 80 Esecuzione ...................................................... 41
Eliminazione .................................................... 80
Modifica ........................................................... 80 Livello di compressione
Selezione......................................................... 60 Definizione ....................................................... 82
Filtri file.................................................. 80
M
Filtri: ...................................................... 58
Creazione ........................................................ 58 Manuale, convenzioni ............................. 5
Finestra iniziale Master Boot Record .............................. 54
Icone................................................................ 10 MBR
Flussi NTFS Ripristino .................................................... 54, 75
Supportati ........................................................ 89 Menu
Flusso NTFS Aiuto................................................................. 11
File ................................................................... 11

Nero BackItUp 96
Indice

Modifica ........................................................... 11 Seleziona... ...................................................... 23


Strumenti ......................................................... 11
Visualizza ........................................................ 11
PC
Spegnimento dopo il backup ........................... 30
Menu di scelta rapida............................ 80
Processo di Backup .............................. 29
Modifiche
Riepilogo di backup ......................................... 12
Processo di ripristino
Visualizza... ..................................................... 12 Avvio ................................................................ 55
Modifiche al backup di file Profilo .................................................... 81
Riepilogo di backup ......................................... 16 Modifica............................................................ 81
Visualizza... ..................................................... 16 Selezione ......................................................... 12
Profilo standard
N Seleziona... ...................................................... 81
Nero BackItUp Programma antivirus............................. 77
Avvio con Esplora risorse di Windows............. 80 Aggiornamento................................................. 77
Installazione....................................................... 8
Pulsante Push-for-Backup
Nero BackItUp ImageTool
Attivazione ....................................................... 81
Avvio................................................................ 65
Backup di unit ................................................ 70 Punti di giunzione.................................. 89
Backup su disco rigido..................................... 72
Backup su server FTP ..................................... 72 R
Descrizione...................................................... 64
Rete ................................................................. 68 ReiserFS ............................................... 89
Server FTP ...................................................... 68
Ricerca di file......................................... 16
Nero ControlCenter................................. 9 Ripristino ............................................... 48
Notifica per e-mail ................................. 84 Adattamento a dimensioni di destinazione 54, 75
Attivazione ....................................................... 84 Adattamento a dimensioni di origine.......... 54, 75
Nel percorso originale ...................................... 51
NRestore ............................................... 87 Nel percorso selezionato ................................. 51
NTFS..................................................... 89 Su server FTP.................................................. 52
Numero di serie
S
Immissione ...................................................... 11
Salvataggio su disco rigido
Numero di versione
File system supportati ...................................... 90
Visualizza... ..................................................... 13
Scheduler
Nuovi file
Visualizza......................................................... 83
Backup contemporaneo................................... 83
Scheduler nella barra delle applicazioni
O Visualizza......................................................... 83
Opzioni Schermata principale ............................ 10
Esportazione.................................................... 11 Script azione
Importazione.................................................... 11 Assegnazione .................................................. 86
Stampa ............................................................ 11
Scripting
Opzioni backup
Attivazione ....................................................... 86
Modifica... ........................................................ 79
Server FTP
Opzioni lavoro
Aggiunta........................................................... 85
Modifica... ........................................................ 79 Gestione........................................................... 85
Opzioni ripristino Trasferimento in Nero BackItUp ImageTool .... 86
Modifica... ........................................................ 79 Set di backup ........................................ 17
Ripristino .......................................................... 50
P Sistema operativo
Partizione Avvio dopo un ripristino.................................... 75
Backup............................................................. 23

Nero BackItUp 97
Indice

Suddivisione file Percorso escluso ............................................. 59


Definizione....................................................... 87
U
Supporti di origine
Supportati ........................................................ 90 Unit
Backup ............................................................. 22
Supporto rimovibile ............................... 33 Backup con Nero BackItUp ImageTool............ 70
Selezione ......................................................... 22
T Unit di rete........................................... 33
Tipi di file:
Esclusione dal backup di file ........................... 15 V
Filtri:................................................................. 15
Verifica
Tipo di backup Non riuscita ................................................ 45, 74
Aggiorna backup.............................................. 18 Riuscita ...................................................... 45, 74
Backup completo ............................................. 18
Backup differenziale ........................................ 18 Verifica dati
Backup incrementale ....................................... 18 Attivazione ....................................................... 82
Panoramica ..................................................... 18 Controllo........................................................... 44
Selezione tipo di backup.................................. 21
Verifica dei dati...................................... 73
Tipo di filtro
Vista file
Attributo ........................................................... 59
Seleziona... ...................................................... 12
Data ................................................................. 59
Dimensione...................................................... 59
Estensione file ................................................. 59

Nero BackItUp 98
Contatti

18 Contatti
Nero BackItUp un prodotto di Nero AG.

Nero AG
Im Stoeckmaedle 13-15 Web: www.nero.com
76307 Karlsbad Supporto: http://support.nero.com
Germania Fax: +49 724 892 8499

Nero Inc.
330 N Brand Blvd Suite 800 Web: www.nero.com
Glendale, CA 91203-2335 Supporto: http://support.nero.com
USA Fax: (818) 956 7094
E-mail: us-customersupport@nero.com

Nero KK
Rover Center-kita 8F-B, 1-2-2 Web: www.nero.com
Nakagawa-chuou Tsuzuki-ku
Yokohama, Kanagawa Supporto: http://support.nero.com
Giappone 224-0003
Copyright 2009 Nero AG e suoi licenziatari. Tutti i diritti riservati.

Nero BackItUp 99