Sei sulla pagina 1di 2
Alla cortese attenzione del Sindaco di Scafati Pasquale Aliberti del Presidente del Consiglio comunale Pasquale Coppola della Segretaria generale Immacolata Di Saia CITTA’ DI SCAFATI OGGETTO: “Sorteggio scrutatori Referendum costituzionale 4 dicembre” Mozione ai sensi deltfart. 43 comma 1 D.Lgs. 267/2000 (TUEL, e ai sensi degli articoli 47 e 50 del “Regolamento adunanze consiliari” approvato con deliberazione di Consiglio comunale n.60 del 29/10/2012. IL CONSIGLIO COMUNALE di SCAFATI Premesso che: ~ la legge n. 120 del 30 Aprile 1999, “Disposizioni in materia di elezione degli organi degli enti locali, nonché disposizioni sugli adempimenti in materia elettorale”, all’ art. 9 stabilisce che in ogni Comune della Repubblica & tenuto un unico albo delle persone idonee all’ ufficio di scrutatore di seggio elettorale comprendente i nominativi degli elettori che presentano apposita domanda; = le domande presentate vengono trasmesse alla commissione elettorale comunale, la quale, accertato che i richiedenti sono in possesso dei requisiti previsti dalla normativa di riferimento, liinserisce nell’ albo degli scrutatori; = lo svolgimento della funzione di scrutatore prevede una retribuzione economica; ~ la legge n. 120/99 stabiliva che la commissione elettorale comunale nominava gli scrutatori] attraverso un sorteggio effettuato tra i nominativi compresi nell’ albo degli serutatori Visto che: - la legge n. 270/2005 ha ribadito che per diventare scrutatore & necessario essere iscritti all” Albo Unico degli Scrutatori di Seggio Elettorale e che tale registrazione si effettua presso Vufficio anagrafe del proprio Comune, ma ha mutato la modalita di nomina degli scrutatori stabilendo che la commissione elettorale comunale non effettua pid un sorteggio casuale come previsto sino al 2005, ma nomina direttamente gli scrutatori, per ogni sezione elettorale del Comune, scegliendoli semplicemente tra i nominativi compresi nell’ Albo degli scrutatori. Considerato che: = @ ormai consolidato uno stato di crisi economica e occupazionale che tutti i giorni mete a dura prova i cittadini anche nella citta di Scafati; - la nomina degli scrutatori secondo l'attuale sistema elettorale non tiene conto in alcun modo dello stato di disoccupazione e/o di inoccupazione dei cittadini iscritti nell’Albo degli Scrutatori, né di un’equa turnazione; ~ all’avvicinarsi dei periodi elettorali, molti cittadini si recano all'ufficio elettorale per segnalare il proprio stato di disoccupazione, chiedendo - in ragione dell’essersi Preventivamente iscriti al registro degli scrutatori - di poter essere chiamati al ruolo medesimo; ~ lattivita di scrutatore @ retribuita e pud costituire per molte persone disoccupate e/o inoccupate una importante occasione di entrata economica; ~ _Amministrazione ha il dovere di rivolgere, nei confronti delle categorie pid disagiate, tutte le attenzioni possibili atte ad alleviare lo stato di disagio economico e sociale; ~ _sovente si instaura nella nostra Citta un vero e proprio mercato clientelare della nomina degli scrutatori, nel quale vengono negate condizioni di bisogno o di merito, ma favoriti solo criteri quali la vicinanza ad un determinato gruppo politico. Tanto premesso, visto e considerato il Consiglio comunale di Scafati impegna il Sindaco e la Giunta ~ a predisporre atti in base ai quali la graduatoria degli scrutatori per il referendum costituzionale del 4 dicembre sia redatta attraverso 'applicazione del metodo del sorteggio, tra chi avra avanzato regolare domanda di candidatura, nel rispetto dei termini e dei tempi stabiliti dalle normative citate; ~ a predisporre un modulo per la presentazione della domanda di candidatura al sorteggio; - ad emanare formale awviso pubblico per invitare i cittadini che intendono candidarsi a ricoprire il ruolo di scrutatore a produrre tale domanda, allegando ad essa autocertificazione attestante il proprio reddito ISEE e la propria condizione lavorativa a considerare requisiti preferenziali nel’effettuazione del suddetto sorteggio: I'essere studenti, la condizione di disoccupazione, la numerosita del nucleo familiare. | consiglieri comunali Lu, ( Kpnacs) ucuaice' )