Sei sulla pagina 1di 4
Allatenzione del del Sindaco Pasquale Alberti epe. el dottor Giacomo Cacchione dal dottor Giovanni Santonicola: Cggetto:interrogazione a risposta scritta Con la presente, avvalendom delle facota concesse dalfartizolo 56 dello Statuto del Comune di Scafat, chiedo di essere orientato sul seguente argomento: lzia esidenzi ubblica ¢ relativi provvedimenti adottat Promosso che: "Elizia residenziale pubblica (Exp) & un'ativit crete al acquisicione. alla costruzione o al recupero di fabbricati da destinare ad abitazioni per le persone meno abbientio per quelle che, dotate di un reddito fisso da lavoro dipendente, non Potrebbero reperire un'abitazione ai prezzi di mercato, I tutto a totale carica o con i conearso 0 contributo dello Stato, della Regione, degli enti pubblic territorial, dele Aziende temtoral pr fediizia residenziale publica (gia Istituti autonom per le ‘case popolan, ACP); in tala nel patmonio residenziale pubblico gestito dalle Aziende Casa abitano poco meno ci 2 mitoni di persone, in una concentrazicne di situazioni di estrema ‘ragilit sociale: 150 mila persone disabil 500 mila anziani ultrasessantacinquenni, 1124 mila immigrati extracomunitari. Un terzo delle famgle dichiara redial di sotto «i 10 mila euro anno, percentuale in costante crescite: ~ stitute Autonome Case Popolar (ACP) della Provinda di Salemo amminstra un paatrimonio edizio d circa 13.500 immobili dei quali cca 10.100 appartament a locazione, circa 3.200 alloggialienati e ancora in gestone @ circa 200 immatil ad Uso diverso in Iccazione, 14% di tal immobil insistone sul teritorio comunale di Scofati = la grave crsi eoonomica in corso genera continue richieste per Futiizzo di allogg! pubbiic’ di Edilzia Residenziale Pubblica, rchieste che giungono anche da parte dt nuove fasce ci coverta, in aggiunta @ quelle storicamente conciamate, 4 Seguito della sentenza 94/200, con la quale la Corte costtuzionale ha riefinito ‘ambit di operatwita delfedliziaresidenziale pubbiica @ seguito della modifica del Titolo V della Costtuzione,rispetio a tale materia reultano competenze del’ente Comune: emanare il bando, gestire la gradualoria, produrre le dovute vertiche al ‘momento deilecsegnazione, Considerato la nota prot. n. 7531 del 25.2.2016 det ‘Servizi economicofinanziar del Comune di ‘Scafatiinvata al setoscritio consigliere in isposta ad una sua intercogazione seria ‘nainzzata allatencione dell Assessore competente; che nella Citta di Scafatrsultano insistere circa 409 alloggi Exp del quali circa 361 di propria dello IACP e 48 del Comune stesso; regi vitimi 3 anni rsultano essersi“iberat" 7 alloggi Exp dei quali § di proprita dello IACP e 2 del Comune, Viste: Vart 1 della LR, Campania 18/1997; la delibera delia Giunta comunale n, 208 del 16.7.2018, laddove viene atferrrato che “in data 13.03.3075 ¢ stata inotrata al comando di P.M. rchiesta di 2ccertamante degli aca,panti dag allogg di proprité comunsla riscontrato in data 28.05.2018" an, 1 della L. R, Campania 13/2000, il quale sancisoe che'l Comuni al fine individuare Fentita del fenomeno delle detenzioni senza ttl dl alloggi o cespt de patimonio di ediiis residenziale publica, cosi come definito dalfar. 2 della Legge regionale 2 luglio 1997, n.18 e quindi agevolare le operazioni di rlevarento collegate allanagrae delrutenza, cosi come stablito dala delbera di Giunta Regionale n. 3126 del 2 giugno 1988 in attuazione delart. 22 della rchiamats Legge regionale 18/97, procedono alla pubblicazione di special bandi-censimento, ‘ne! quali va previste che, ent termini perentori, tut i detentori senza titolo ovanno autodenunciare la loro posizione in uno con la documentazione richlesta, per giustficare la propria posizione ei requisit rchiest tart. 8, comma 7, dalla LR. Campania 18/1997, nella parte in cu stabilsce che "la Commissione (provinciale per la formulazione della graduatoria) provvede, ento il 31 dicembre dl ogn anno, allaggiornamento della graduatoria mediante I’ esame elie domande di assegnazione dei nuovi aspirant e delle rchieste ai revisione del puntegai di coloro che sono gi collocal in graduatoria, pervenute al Comune entro 1130 giugno e, per ilavoraton alfestero, entro 31 agosto i ciascun anno. Atal ine il Comune, entro il31 marzo di ogni anno, prowede alla pubblicazione di bardi integratii ‘a deliberezione del Consigio comunale n. 47 del 12.10.2015, con la quale si dlispone “consideraio(..) che ai sensi della L.R. 18/97 art. n. 8 comma 7) la \graduatoria é valide per un anno ed i Comuni sono obbligat a pubbicare | band Infegrativi entro il 31 marzo di ogni annodi daremandatoal Dirgente del’Area Evonomico Finanzaria’ di predisporre nei termini previeti dalla narmativa il Bando integrativo per 'assegnazione di Allogg di Edlizia Residenziale Pubbiica", la deliberazione del Consiglio comunale n. 47 del 12.10.2015, con a quale viene espresso ‘parere favorevole alle richieste di regolarizzazione dei rapport localv, da parte di citadint in possesso dei requisit di legge che occupano senza titolo al 31/12/2012, alloggi dl ediizia Residenziale pubblica a condizione che (..) + la delibera ci Giunta comunale n. 208 del 16.7.2015, con cui viene dsposto di ‘enficare ilglusto procedimento per assegnazione degli alloggie della relative validita dele graduatora nel rispetio dai termini previti dalla lr n. 18/97 anche tramite rico ad apposita consulenza specialitica esterna’ la detivera ol Giunta comunale n. 208 del 16.7.2016, nella parte in cu si dispone di ‘dare mandato agh uff di sospendere, nelle more della pubblcazione della nuova