Sei sulla pagina 1di 56

SENSORI INDUTTIVI E CAPACITIVI - GENERALIT COMUNI - EN50032

SUPERFICIE ATTIVA
La superficie attiva di un sensore di prossimit induttivo la superficie piana
dalla quale fuoriesce un campo di oscillazione entro il quale un oggetto metallico produce nel sensore un cambiamento di stato. Nei sensori capacitivi invece un materiale qualsiasi, anche non metallico, in vicinanza della superficie attiva genera delle oscillazioni che producono nel sensore un cambiamento di
stato. In ambedue i casi il materiale azionatore non entra necessariamente in
contatto fisico col sensore.

del sensore e permette di ottenere a parit di diametro del sensore, una distanza di intervento maggiore rispetto a quella del tipo schermato.
Nellinstallazione necessario quindi rispettare distanze minime da materiali
metallici nel caso di sensori induttivi e nel caso di sensori capacitivi da qualsiasi tipo di materiale posto nelle immediate vicinanze.
Non possibile il montaggio affiancato di pi sensori.

TS

PS

SENSORE TOTALMENTE SCHERMATO (TS)


Il contenitore metallico copre lateralmente la superficie attiva del sensore e
consente linstallazione immersa in parti metalliche o il montaggio affiancato
di pi sensori senza problemi di reciproca interferenza.
SENSORE PARZIALMENTE SCHERMATO (PS)
Il contenitore metallico lascia scoperta la parte laterale della superficie attiva
SENSORI INDUTTIVI
Fe 37

1 x Sn

FATTORI DI RIDUZIONE NEI SENSORI


INDUTTIVI E CAPACITIVI

SENSORI CAPACITIVI
Metallo

1 x Sn
1 x Sn

Acciaio inox

0,9 x Sn

Acqua

Ottone-bronzo

0,5 x Sn

P.V.C.

0,5 x Sn

Alluminio

0,4 x Sn

Vetro

0,5 x Sn

Rame

0,4 x Sn

Legno

0,4 x Sn

Se loggetto da rilevare costituito da metallo diverso da Fe37 (induttivi) o da materiale diverso dal
metallo (capacitivi) la distanza dintervento diminuisce.
Inoltre se lazionatore ha spessore e dimensioni inferiori a quelle indicate dalle norme, la distanza dintervento si riduce ulteriormente.

CONSIGLI PER IL MONTAGGIO


Attenersi alle indicazioni riportate nelle caratteristiche tecniche delle varie famiglie di sensori nel riquadro Norme da rispettare per una corretta installazione.
Rispettare i limiti di temperatura indicati nelle caratteristiche tecniche in
quanto linosservanza di tali dati potrebbe causare deriva nella distanza di intervento variando eccessivamente le caratteristiche dellapparecchiatura.
Nellutilizzo dei sensori in ambienti dove sono presenti composti chimici porre attenzione che questi ultimi non vengano a diretto contatto con gli apparecchi, ci consigliato in quanto non possibile determinare con certezza la
corrosivit di tali composti data la variet di sostanze chimiche presenti nelle
varie condizioni di lavoro. In generale i contenitori e le parti plastiche dimostrano unottima tenuta agli oli, ai sali, alle benzine ed altri idrocarburi.
Comunque consigliabile, nel dubbio, richiedere informazioni specifiche al
nostro servizio tecnico.
Non tirare il cavo collegato al sensore con eccessiva forza ed in caso di movimentazioni o posizionamenti dello stesso in zone non protette da eventuali
urti considerare ladozione di una guaina di protezione.
Evitare ripetuti movimenti tra il cavo ed il sensore, nel caso comportarsi come da disegno:
10 cm

apparecchio
in movimento

guente rottura del circuito posto allinterno.


Particolare attenzione va posta nei modelli di diametro uguale o inferiore ai 12
mm. Porre uguale attenzione nellavvitare un sensore filettato in un foro dello
stesso filetto in quanto eventuali forzature potrebbero danneggiarlo irreparabilmente.
Per la preparazione dei fori filettati per lalloggiamento dei sensori, attenersi
ai seguenti diametri di foratura in mm:
M8 x 1 = 7 M12 x 1 = 11 M18 x 1 = 17 M30 x 1.5 = 28.4
DESCRIZIONE TERMINOLOGIA TECNICA
DISTANZA DI INTERVENTO (Sn)
La distanza di intervento il valore di rilevazione, misurata a 20C e tensione
di alimentazione al valore nominale, usando un azionatore di forma quadrata
dello spessore di 1 mm, realizzato in metallo Fe360 (EN60947-5-2) il cui lato
deve essere uguale o superiore al diametro della superficie attiva. In queste
condizioni il sensore commuter in un range di Sn con ampiezza 10% Sn.
RE
AZIONATO

fissaggi

parte mobile

PROSSIMIT
SENSORE DI

1 mm

Tutti i sensori AECO sono forniti, nella versione standard, con cavo in PVC e
possono essere forniti a richiesta con cavo in PUR o Silicone.
La lunghezza standard dei cavi di 2 m, ma a richiesta possono essere forniti
nelle lunghezze di 3.5 - 5 - 7.5 - 10 metri.
Porre massima attenzione nella protezione della superficie sensibile evitando
urti o pressioni meccaniche, pena il verificarsi di danni irreparabili. (Questa
norma da rispettare in particolare nei sensori induttivi).
Utilizzare utensili adatti per il trimmer della regolazione di sensibilit negli apparecchi dove essa presente.
Installare il sensore in modo che trucioli metallici negli induttivi o materiali
qualsiasi nei capacitivi non si depositino sulla superficie attiva.
Nellinstallazione di sensori con ghiere di fissaggio non serrarle eccessivamente onde evitare il danneggiamento dellinvolucro del sensore e la conse-

ISTERESI
Per isteresi della commutazione si intende la distanza tra il punto di intervento ed il punto di rilascio del sensore in condizioni di temperatura e tensione
nominali. Il valore viene fornito in percentuale della distanza di intervento Sn.
AZIONATORE

H
OFF ON

Sn

parte fissa

SENSORE

SENSORI INDUTTIVI E CAPACITIVI - GENERALIT COMUNI - EN 50032

FREQUENZA DI LAVORO
Rappresenta il numero massimo di commutazioni ottenibili al secondo (stati di
inserzione e disinserzione del sensore) determinato mediante il metodo di misura stabilito dalle norme EN50010 (disegno a destra). I valori massimi di ciascun sensore sono riportati nelle caratteristiche tecniche.

ONDULAZIONE RESIDUA
Londulazione residua definita come rapporto percentuale fra la tensione alternata (picco-picco) sovrapposta alla tensione continua di alimentazione e
questultima.
CORRENTE MASSIMA DI USCITA
la corrente massima che il sensore pu erogare in funzionamento continuo.
CORRENTE MINIMA DI USCITA
La corrente minima il valore minimo di corrente che deve attraversare il sensore per garantire un sicuro funzionamento.
CORRENTE MASSIMA DI SPUNTO
La corrente di spunto il valore massimo di corrente che il sensore pu sopportare in un tempo limitato.
CORRENTE RESIDUA
La corrente residua il valore di corrente che attraversa il sensore ad uscita disattivata.
ASSORBIMENTO (AUTOCONSUMO)
il consumo massimo di corrente del sensore, riferito al limite massimo di tensione nominale e senza carico.
CADUTA DI TENSIONE
la differenza di tensione rispetto a quella di alimentazione misurata sulluscita in conduzione del sensore.
PROTEZIONE AL CORTO CIRCUITO
La maggior parte dei sensori in corrente continua dotata di una protezione
elettronica che impedisce il danneggiamento dei circuiti interni in caso di corto circuito o sovraccarico delluscita. Dopo leliminazione del corto circuito il
sensore si ripristina automaticamente.
PROTEZIONE ALLE INVERSIONI DI POLARIT
Tutti i sensori AECO sono provvisti di questa protezione contro i collegamenti
non corretti (inversione di polarit) dellalimentazione. Eventuali errori non
danneggiano i circuiti del sensore.

2D

Sn
2

PROTEZIONE CONTRO I PICCHI DI TENSIONE


Tutti i sensori sono protetti contro i danni da extratensione dovuti ai picchi induttivi. consigliabile comunque evitare il parallelismo tra i cavi che collegano i sensori e quelli dei carichi di potenza come motori, contattori, elettromagneti ecc.
RESISTENZA DI ISOLAMENTO
Resistenza espressa in ohm, tra i circuiti del sensore ed il contenitore metallico,
applicando una tensione di 500 Vca.
GRADO DI PROTEZIONE
Il grado di protezione delle custodie contenenti la parte elettronica viene espresso con la sigla IP seguita da due cifre. Nel caso dei sensori induttivi e capacitivi la prima sempre 6 (protezione totale contro la polvere) la seconda
pu essere 5 (protezione contro i getti dacqua) oppure 7 (protezione allimmersione per un tempo determinato).
LIMITI DI TEMPERATURA
Campo di temperatura ambiente entro il quale sono garantite le condizioni di
funzionamento riportate nelle caratteristiche tecniche.
DERIVA IN TEMPERATURA
Massima variazione della distanza di intervento (Sn) allinterno dei limiti di
temperatura ammessi, espressa nella percentuale del 10% Sn.
TIPO DI USCITA
Tutti i sensori induttivi e capacitivi si identificano in diverse esecuzioni: N-B-C-A
specificate alle pagine 5 e 57.
STATO DI USCITA
Per tutti i sensori AECO viene utilizzata per la definizione dello stato di uscita a
riposo la terminologia standard per microswitch: N.O. = normalmente aperto
NC = normalmente chiuso. Ci significa che lo stato del sensore a riposo viene considerato in assenza di materiale nella sua area sensibile. La maggior parte dei sensori pu essere fornita con uscita antivalente NO + NC.

SPECIFICHE DI COLLEGAMENTO IN SERIE E PARALLELO

PROX
NPN

PROX
NPN

PROX
NPN

PROX
PNP

PROX
PNP

PROX
PNP

BLU
NERO
MARRONE

BLU
NERO
MARRONE

BLU
NERO
MARRONE

MARRONE
NERO
BLU

MARRONE
NERO
BLU

MARRONE
NERO
BLU

ALIMENTAZIONE IN C.C. - COLLEGAMENTO IN PARALLELO (OR)


In questo tipo di connessione i sensori possono abilitare indipendentemente,
se eccitati, luscita comune. Nei modelli amplificati in corrente continua tenere presente che ogni sensore interessato viene caricato con le resistenze interne degli altri sensori (resistenza di collettore). Per eliminare tale inconveniente
richiedere sensori con stadio finale a collettore aperto oppure utilizzare dei diodi di disaccoppiamento come indicato negli schemi.

PROX
PNP
MARRONE
NERO
BLU

PROX
PNP
MARRONE
NERO
BLU

PROX
PNP
MARRONE
NERO
BLU

PROX
NPN
BLU
NERO
MARRONE

PROX
NPN
BLU
NERO
MARRONE

PROX
NPN
BLU
NERO
MARRONE

ALIMENTAZIONE IN C.C. - COLLEGAMENTO IN SERIE (AND)


I sensori connessi in questo modo abilitano una sola uscita quando sono eccitati contemporaneamente. Nel realizzare questo tipo di collegamento, per i
modelli in corrente continua, considerare quanto segue:
la caduta di tensione di ogni sensore (<1.8V), la corrente di carico massima dei
sensori utilizzati, infatti bisogna tenere conto dellautoconsumo di ogni singolo sensore (vedi caratteristiche) oltre al carico finale.

ALIMENTAZIONE IN C.A. - COLLEGAMENTI IN SERIE E PARALLELO


La caduta di tensione e la corrente residua sono parametri fondamentali
nel caso di collegamenti di uno o pi sensori. I sensori in corrente alternata
possono essere collegati in serie tenendo conto che la caduta di tensione (<6V)
ai capi del sensore viene moltiplicata per il numero di sensori utilizzati. Nel collegamento in parallelo occorre considerare che la corrente residua di ogni sensore si somma, pertanto importante considerare la corrente residua totale,
specialmente nel caso di collegamenti a circuiti ad alta impedenza e rel a
basso assorbimento. Tali collegamenti sono comunque sconsigliati perch possono generare un funzionamento anomalo dei sensori stessi.
ALIMENTAZIONE A 24V IN C.A. - AVVERTENZE
Nei sensori con alimentazione a 24Vca tenere conto della caduta di tensione
(<6V) presente ai capi del sensore e della caduta eventuale sui cavi di collegamento tra il sensore ed il carico. Per ottenere una tensione adeguata sul carico si consiglia di aumentare la tensione di alimentazione almeno di 6V.

CAPACITIVI

TENSIONE NOMINALE (Vn)


Indica i valori minimi e massimi di tensione entro i quali il sensore funziona correttamente.

INDUTTIVI

RIPETIBILIT
la variazione che pu subire la distanza di intervento tra due azionamenti
consecutivi dello stesso sensore a parit di condizioni di lavoro.

SENSORI DI PROSSIMIT INDUTTIVI SERIE SI


PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
Applicando tensione al dispositivo si crea, attraverso la bobina delloscillatore,
un campo induttivo alternato davanti alla superficie attiva dello stesso.
Quando un oggetto metallico (ferro, alluminio, rame, ottone ecc.) entra da
qualunque direzione in questo campo, causa uno smorzamento delloscillatore fino ad invertire la soglia del trigger, inducendo un cambiamento di condizione dello stadio finale ed il conseguente comando di un carico esterno.
La distanza di intervento dipende dal tipo di metallo azionatore come descritto nei fattori di riduzione. Tutti i sensori sono protetti alle inversioni di polarit, a disturbi elettrici di origine induttiva e sono forniti nei modelli in corrente
continua con protezione al corto circuito permanente del carico.
I principali vantaggi offerti dai sensori di prossimit rispetto ai normali fine
corsa meccanici riguardano la durata praticamente illimitata, assenza di organi meccanici in movimento (rotelle, molle, ecc.) nessuna manutenzione e commutazioni senza rimbalzi che evitano eventuali comandi errati.
APPLICAZIONI
I sensori induttivi trovano largo impiego in ogni tipo di applicazione e nelle condizioni pi gravose come in presenza di olio, polvere, liquidi in genere e vibrazioni che non condizionano la loro precisione ed il sicuro funzionamento.
I sensori AECO sono applicati su macchine utensili ed operatrici, macchine tessili, linee transfer, impianti di trasporto, macchine per il confezionamento, nellindustria automobilistica e per la soluzione di tutti i problemi connessi con lautomazione.

SCHEMA A BLOCCHI DI SENSORE NON AMPLIFICATO

AZIONATORE NORMALIZZATO
Il suo impiego permette di comparare i valori della distanza di intervento (vedere tabella). Il metodo di misura prescritto dalla norma europea EN 50010.
Lazionatore normalizzato ha dimensioni quadrate ed uno spessore di 1 mm. Il
materiale di questo azionatore deve essere metallico (Fe37). Eventuali altri materiali comportano valori diversi della distanza di intervento nominale. La lunghezza dei lati dellazionatore deve corrispondere al diametro del cerchio che
delimita la superficie attiva del sensore. Un maggior dimensionamento dellazionatore non porta ad un aumento del valore nominale della distanza di intervento; un sottodimensionamento dellazionatore riduce invece la distanza dintervento.
DISTANZA DI INTERVENTO NOMINALE Sn
La distanza nominale si definisce come quel valore di scatto dove non sono prese
in considerazione variazioni dovute a cambiamenti di temperatura e tensione.

TABELLA COMPARATIVA: SENSORE - DISTANZA D'INTERVENTO - AZIONATORE


DIAMETRO
O
FORMA

4-5
6,5 - 8
12
14
18
30
SIP A8 - C8
SIP 10
SIP 12
SIP 17
SIP 25
SIP 40
SIQ 80

SCHEMA A BLOCCHI DI SENSORE AMPLIFICATO


DISTANZA DI INTERVENTO REALE Sr
E la distanza misurata secondo le norme EN 50010 alla tensione e temperatura nominale: 0,9Sn Sr 1,1Sn.
DISTANZA DI INTERVENTO UTILE Su
E la distanza misurata secondo le norme EN 50010 ad una data tensione e
temperatura entro i limiti ammessi: 0,9Sr Su 1,1Sr.
COPPIA DI SERRAGGIO
Durante linstallazione non superare, nel serraggio dei dadi, il valore di coppia
riportato nella tabella in corrispondenza delle sezioni A e B del modello utilizzato.

DISTANZA
DISTANZA
DISTANZA
DISTANZA
AZIONATORE
Sn
Sn
Sn
NORMALIZZATO
Sn
PARZIALMENTE DOPPIA PORTATA DOPPIA PORTATA
Fe 37
SCHERMATI
SCHERMATI
SCHERMATI
PARZ.SCHERM. LATO x SPESSORE
mm
mm
mm
mm
mm

0.8
1
2
3
5
10
2
2
2
5
15
-

2
4
5
8
15
4
5
20
50

2
4
8
15
-

3
8
16
20
-

5x1
8x1
12 x 1
14 x 1
18 x 1
30 x 1
8x1
8x1
12 x 1
12 x 1
18 x 1
45 x 1
100 x 1

MODELLO

QUOTA A
(mm)

SI5

COPPIA DI SERRAGGIO (N m)
A

0.5

1.5

SI8

12

SI12

10

12

28

SI18

10

30

40

SI30

13

35

40

CODOLO PASSACAVO STANDARD E CENELEC

SI12

SI 30

SI18
Codolo Cenelec

20

12

20
7

N.B.: A richiesta i sensori in esecuzione con codolo standard possono essere forniti con codolo tipo Cenelec.

Codolo Cenelec

Codolo Cenelec

21

SENSORI DI PROSSIMIT INDUTTIVI SERIE SI

Sono sensori non amplificati in corrente continua a due fili che contengono il solo oscillatore
e sono adatti a pilotare un circuito elettronico
amplificatore a soglia.
Necessitano di pochi elementi costruttivi e pertanto offrono la massima sicurezza di esercizio.
Grazie alla bassa resistenza Ohmica di chiusura il
sensore insensibile alle dispersioni induttive o
capacitive presenti sulla linea di collegamento
con lampli-ficatore di comando.
Possono essere forniti in abbinamento agli
amplificatori modd. ALNC - ALN2 - ALTP.
Sono disponibili con omologazione ATEX
anche in abbinamento alle barriere a sicurezza
intrinseca.
SENSORI IN ESECUZIONE
CONTINUA (2 fili)

PER CORRENTE

Sono sensori amplificati in corrente continua a


due fili che oltre alloscillatore hanno incorporato anche lamplificatore di uscita con funzione
N.O. oppure N.C. e possono pilotare un carico
collegato in serie.
In questa esecuzione per circola una corrente
residua attraverso il carico anche nello stato di
apertura, mentre nello stato di chiusura si verifica nel sensore una caduta di tensione. Occorre
pertanto tenere presente queste limitazioni nella
scelta dei rel o dei comandi elettronici da applicare alluscita.
Sono particolarmente adatti per ingressi di controllori programmabili.
SENSORI IN ESECUZIONE
CONTINUA (3 e 4 fili)

PER CORRENTE

Sono sensori amplificati in corrente continua


che oltre alloscillatore hanno incorporato anche
lamplificatore di uscita.
Vengono forniti a 3 fili con funzione N.O. oppure N.C. e a 4 fili con uscite antivalenti, nelle versioni NPN e PNP. In questa esecuzione tutti i
modelli presentano come caratteristica standard

la protezione contro il cortocircuito. Sicurezza


contro linversione di polarit e protezione ai
picchi di tensione prodotti dal disinserimento di
carichi induttivi.
Possono essere forniti in abbinamento agli alimentatori modd. ALNC - ALTP.
Sono compatibili con ingressi di controllori programmabili.
SENSORI IN ESECUZIONE
ALTERNATA (2 fili)

ESECUZIONE

ESECUZIONE

BLU

--

PER CORRENTE

Sono sensori amplificati in corrente alternata a


due fili che oltre alloscillatore hanno incorporato anche un amplificatore di uscita a tiristore. Il
carico, essendo collegato in serie al sensore,
viene attraversato dalla stessa corrente residua
che lo alimenta.
In particolare, necessario prestare molta attenzione ai rel a basso consumo. Infatti bisogna
accertarsi che:
- la corrente richiesta per la sicura eccitazione
del rel sia UGUALE o SUPERIORE alla corrente
minima di uscita richiesta dal sensore;
- la corrente richiesta per la sicura diseccitazione
del rel sia SUPERIORE alla corrente residua
del sensore.
Non rispettando questi accorgimenti si otterr
una commutazione incerta del rel.
Inoltre opportuno prestare attenzione ai collegamenti ad ingressi ad alta impedenza dei
comandi elettronici, in quanto la corrente residua del sensore potrebbe essere sufficiente ad
attivarli.
Nello stato di chiusura si verifica invece nel sensore una caduta di tensione che deve essere
considerata soprattutto nel caso di basse tensioni di alimentazione.
Tutti i sensori in corrente alternata sono protetti
da un apposito circuito contro le sovratensioni
generate dalla rete di alimentazione.
Sono compatibili con ingressi di controllori programmabili.

MARRONE

MARRONE

-- / +

BLU

+ /--

MARRONE

-- / +

BLU

+ /--

NO

NC

ESECUZIONE

C
+

MARRONE

BLU

--

BLU

--

MARRONE

MARRONE

BLU

--

BLU

--

MARRONE

MARRONE

MARRONE
NERO

NPN NO

NERO

NPN NC

NERO

NERO

PNP NO

NERO

PNP NC

NERO

BIANCO

NPN NO+NC

INDUTTIVI

SENSORI IN ESECUZIONE N SECONDO


NORME NAMUR (EN 60947-5-6) 2 fili

BIANCO

BLU

--

ESECUZIONE

PNP NO+NC

BLU

--

A
MARRONE

BLU

L1
N

NO
MARRONE

BLU

L1
N

NC

ALIMENTAZIONE DI SENSORI INDUTTIVI IN CORRENTE CONTINUA


ESEMPIO A

ESEMPIO B

Stabilizzatore

CA
50-60 Hz

Vca

+
C

Vcc

CA
50-60 Hz

Vca

+
Vcc

La tensione di alimentazione deve essere adeguata alle caratteristiche dei


dispositivi usati. Usare sempre trasformatori con tensione di secondario
Vca inferiore alla tensione continua desiderata Vcc.
La tensione Vca di secondario da utilizzare si ricava cos:
Vca = (Vcc + 1) : 1,41

Inoltre la tensione continua Vcc di alimentazione dei dispositivi deve essere filtrata con una capacit C di almeno 470 F per ogni 200 mA prelevati dallalimentatore.
Se la tensione continua a disposizione elevata utilizzare esclusivamente lo
schema B con un adeguato stabilizzatore di tensione.

SENSORI INDUTTIVI NAMUR


CUSTODIA CILINDRICA 6.5 - M8-M12-M14-M18-M30
2 FILI C.C. - ESECUZIONE-N

TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

6,5

M8 x 1

M8 x 1

M12 x 1

M12 x 1

41

41

30

30

30

30

28

28

2,5

2,5

6,5

CARATTERISTICHE TECNICHE
Dimensioni in mm

MODELLI CON CAVO

SI 6.5 - N1 SI 6.5 - NE2

MODELLI A CONNETTORE

SI 6.5 - N1 H1 SI 6.5 - NE2 H1 SI 8 - N1 H1 SI 8 - NE2 H1 SI 12 - N2 H SI 12 - NE4 H

28

45

45

44

44

Hz

Frequenza di lavoro

28

28

8,2 ("5 30" vedi nota 1)


In presenza di metallo 1 mA - In assenza di metallo 3 mA

mA

Corrente assorbita a 8.2V

39

30

SI 12 - NE4

28

2,5

Tensione continua (ond. residua 10%)

39

30

mm

Distanza di intervento Sn

SI 12 - N2

SI 8 - NE2
2,5

SI 8 - N1

2000

2000

2000

Ripetibilit (% di Sn)
Limiti di temperatura

-25 +70

Grado di protezione

IP

67 (Con attacco H1 - H in funzione del connettore)


Ottone nichelato

Custodia
3m

Cavo PVC blu


Attacco per connettore

2 x 0.25 mm2

2 x 0.25 mm2
H1

H1

2 x 0.25 mm2
H

PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO
Azionatore
metallico

Corrente (mA)

In presenza di metallo I 1 mA
1 K

+
8.2Vcc

-2

In assenza di metallo I 3 mA
1,3
1

1 K

+
8.2Vcc

Sn Distanza (mm)
N.B.: disponibili versioni con cavo 5 e 10 mt.

--

Nota 1
Per tensioni di alimentazione diverse da 8,2 Vcc a
parit di distanza di intervento Sn le soglie di intervento subiscono delle variazioni.

SENSORI INDUTTIVI NAMUR

M14 x 1

M18 x 1

M18 x 1

M30 x 1.5

M30 x 1.5

43

47

43

27

27

28
47

36

30

36

30

28

15

7,5

M14 x 1

SI 14 - NE5

SI 18 - N5

SI 18 - NE8

SI 30 - N10

SI 30 - NE15

SI 18 - N5 H

SI 18 - NE8 H

SI 30 - N10 H

SI 30 - NE15 H

10

15

27

51

51

51

51

28

28

27

7,5

15

SI 14 - N3

8,2 ("5 30" vedi nota 1 a pag. 6)


In presenza di metallo 1 mA - In assenza di metallo 3 mA
2000

1000

500

3
-25 +70
67 (Con attacco H in funzione del connettore)
Ottone nichelato
2 x 0.25 mm2
Non previsto

2 x 0.50 mm2
H

2 x 0.50 mm2
H

APPLICAZIONI

I sensori NAMUR (EN60947-5-6) sono rilevatori elettronici la cui corrente assorbita viene modificata in caso di avvicinamento di unazionatore metallico.
Le ridotte dimensioni, i bassi valori di corrente e tensione e la bassa impedenza (insensibilit alle sovratensioni e sovraccorrenti di origine induttiva e capacitiva)
che li caratterizzano, consentono il loro utilizzo nelle applicazioni pi diverse.
La differenza dai rilevatori tradizionali consiste nell'assenza degli stadi trigger e dell'amplificatore.
Gli interruttori devono essere associati ad un dispositivo di alimentazione e di amplificazione mod. AECO ALNC, ALN2 o altro.

INDUTTIVI

CONFORMI ALLE NORME NAMUR EN60947-5-6

SENSORI INDUTTIVI NAMUR


CUSTODIA RETTANGOLARE SIPA8 - SIPC8 - SIP10 - SIP12 - SIP17 - SIP40 - SIQ80
2 FILI C.C. - ESECUZIONE-N

Zona sensibile

Zona sensibile
3

Zona sensibile
8x8

8x8
10

10,5

20

10

16
10,3
= =

4,6

20

10

3,3

M3

Dimensioni in mm

SIP C8 - N1.5
Zona sensibile

Zona
sensibile

4,6
9
9

8,2 ("5 30" vedi nota 1 a pag. 6)


In presenza di metallo 1 mA - In assenza di metallo 3 mA
2000

2000

1000

Ripetibilit (% di Sn)
Limiti di temperatura

-25 +70

Grado di protezione

IP

67 (Con attacco H1 in funzione del connettore)


Alluminio anodizzato

Custodia
3m

Cavo PVC blu

SCHEMI DI COLLEGAMENTO
CON CAVO O MORSETTIERA

Plastica

2 x 0.25 mm2

2 x 0.25 mm2

2 x 0.25 mm2

H1

H1

H1

Attacco per connettore

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1 - H - K

SENSIBILIT ORIENTABILE SIP 40

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

Marrone

--

--

N.B.: disponibili versioni con cavo 5 e 10 mt.

3
2

VISTA CONNETTORE MASCHIO H1


1 = Marrone / +
3 = Blu / _

5
4

2
3

Blu

10,5

SIP 10 - N2 H1

1.5

Hz

Frequenza di lavoro

SIP C8 - N1.5 H1

1.5

mA

Corrente assorbita a 8.2V

49

10

10

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)

40

49

M3

20
40

40

M3

20
40

SIP A8 - N1.5 H1

Distanza di intervento Sn

Zona
sensibile

16
10,3
= =

8x8

10

Zona
sensibile

10

MODELLI A CONNETTORE

Zona sensibile

8x8

17,919,4

Zona sensibile

SIP 10 - N2

16

SIP A8 - N1.5

MODELLI CON CAVO

22,2
= 28 =

10

CARATTERISTICHE TECNICHE

17,919,4

20
40

M3

20
40

22,2
= 28 =

TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

VISTA CONNETTORE MASCHIO H


1 = Marrone / +
2 = Blu / _

VISTA CONNETTORE MASCHIO K


1 = Blu / _
2 = Marrone / +

NOTE: Nel sensore SIP 40 l'oscillatore alloggiato in un


modulo ad incastro e la superficie attiva pu assumere
cinque diverse posizioni a seconda delle necessit e pu
essere evidenziata esternamente con apposita etichetta
fornita a corredo.

SENSORI INDUTTIVI NAMUR

Zona sensibile

26
18
3,8

Zona sensibile

113
17 x 17
= =

80

28

3,2

60

M3

=
=

10,5
= =

44,5

50
65

40
30
=

32

40

25

10
16

80

40
1/2"Gas

12

14

INDUTTIVI

CONFORMI ALLE NORME NAMUR EN60947-5-6

3,2
5,3

SIP 12 - N2 SIP 12 - NE4

SIP 17 - NE5

SIP 40 - N15

Zona sensibile
Zona sensibile

80

28
25

40

18

40

22

32

80

17

10
16

10,5
= =

50

3,2
11

65

9 3

14

SIQ 80 - NE50

40

12

M3

SIP 40 - NE20

17

26
18
3,8

Regolazione sensibilit

3,2

Regolazione sensibilit

SIP 12 - N2 H1 SIP 12 - NE4 H1


2

SIP 17 - NE5 H1

SIP 40 - N15 K SIP 40 - NE20 K

15

20

SIQ 80 - NE50 K
10 60 (Regolabile)

8,2 ("5 30" vedi nota 1 a pag. 6)


In presenza di metallo 1 mA - In assenza di metallo 3 mA
500

2000

2000

100

3
-25 +70
67 (Con attacco H1 in funzione del connettore)

65 (IP67 con cavo)


Plastica

2 x 0.25 mm2

2 x 0.25 mm2

Morsettiera (Disponibile versione con cavo 3m)

2 x 0.50 mm2

H1

H1

REGOLAZIONE SENSIBILIT

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


A

Totalmente schermati
Modelli cilindrici

TRIMMER

--

Questo sensore provvisto di trimmer per la regolazione


della sensibilit. Ruotando il trimmer in senso orario la sensibilit aumenta ed in senso antiorario diminuisce.
Evitare di superare i 60 mm di portata riferiti ad una piastra
in ferro (FE37) di forma quadrata avente il lato di 100 mm e
lo spessore minimo di 1 mm.
Nella regolazione tenere conto anche delle masse metalliche
circostanti; a tale proposito consigliabile che la taratura
venga effettuata quando il sensore installato nella posizione definitiva di funzionamento.
Il sensore fornito con sensibilit preregolata a 50 mm.

Totalmente schermati
Modelli rettangolari
A

Parzialmente schermati
Modelli cilindrici

Parzialmente schermati
Modelli rettangolari

SI 6.5
SI 8
SI 12
SI 14
SI 18
SI 30
SIP A8
SIP C8
SIP 10
SIP 12
SIP 17
SIP 40
SIQ 80

(A)

mm
4
4
6
7
9
15
2
2
10
6
30
-

(A)

mm
16
16
24
28
36
60
12
20
50
450

(B) mm
8
8
12
14
18
30
0
6
6
15
70

N.B. A = Mutua interferenza - B = Influenza con parti metalliche

* Vedi pag. 7 - Applicazioni

SENSORI INDUTTIVI NAMUR


CUSTODIA AD ANELLO SIA05 - SIA12 - SIA15 - SIA22 - SIA30 - SIA44 - SIA63 - SIA100
2 FILI C.C. - ESECUZIONE-N

PARZIALMENTE SCHERMATI

VISTA A

30

40
60

4,2

CAVO

20
= =

Dimensioni in mm

SIA 05 - NE

MODELLI CON CAVO

SIA 12 - NE
VISTA A

30

40

REG. SENS.

4,2
20
= =

MODELLI A CONNETTORE

SIA 05 - NE H1
mm

Diametro foro (D)


Tensione continua (ond. residua 10%)

SIA 12 - NE H1

SIA 15 - NE H1

12

15

8,2 ("5 30" vedi nota 1 a pag. 6)


In presenza di metallo 1 mA - In assenza di metallo 3 mA

Hz

Frequenza di lavoro (min-max)

ATTACCO H1 (M8)

mA

Corrente assorbita a 8.2V

SIA 15 - NE

60

CARATTERISTICHE TECNICHE

REG. SENS.

600 1000

600 1500

600 1000

< 0.3

Ripetibilit (% di Sn)
Limiti di temperatura

-20 +60

Grado di protezione

IP

65 (H1 in funzione del connettore)


Plastica

Custodia
3m

Cavo PVC blu

2 x 0.25 mm2

Attacco per connettore

DIMENSIONI MINIME
DELL'OGGETTO (Fe37) RILEVABILI

GENERALIT
Nei sensori ad anello il rilevamento avviene all'interno dell'anello stesso. Il sensore interviene
quando in esso si introduce una massa metallica.
Sono particolarmente adatti per il rilevamento, il
conteggio ed il controllo di passaggio di minuteria metallica quali: viti, dadi, rondelle, chiodi ecc.
oppure per il controllo di rottura di un filo metallico continuo che passa attraverso il foro di rilevamento. La custodia dei sensori ad anello in
materiale plastico ed i collegamenti elettrici sono
disponibili con cavo oppure con attacco per connettore M8 e M12 in funzione dei modelli.
N.B.: disponibili versioni con cavo 5 e 10 mt.

10

H1

H1

Modello Lunghezza
mm
SIA05
1

Diametro
mm
0.7

SIA12

1.2

SIA15

1.2

SIA22

SIA30

SIA44

SIA63

12

SIA100

20

12

H1

VISTA POSIZIONE ATTACCO


PER CONNETTORI H1 - H
LATO REGOL.
SENSIBILIT
ATTACCO H1

LATO REGOL.
SENSIBILIT

REGOLAZIONE SENSIBILIT

SIA 05-12-15

SIA 22-30

ATTACCO H

LATO REGOL.
SENSIBILIT

SIA 44-63

ATTACCO H
LATO REGOL.
SENSIBILIT

SIA 100
ATTACCO H

SENSORI INDUTTIVI NAMUR


CONFORMI ALLE NORME NAMUR EN60947-5-6

VISTA A

VISTA A
REG. SENS.
140

85

INDUTTIVI

20

REG. SENS.

29

VISTA A
12

41

165
80

105

REG. SENS.

55

40

45
70,5

6,4

5,5

CAVO

VISTA A
12

41

SIA 44 - NE

CAVO

SIA 63 - NE
VISTA A

VISTA A

REG. SENS.
D

REG. SENS.

85

140

165
80

105

REG. SENS.

55

40

45
70,5

SIA 100 - NE

100

29

SIA 30 - NE

60

20

SIA 22 - NE

7,5

CAVO

30

15

4,3
20

5,5

6,4

ATTACCO H (M12)

ATTACCO H (M12)

30

ATTACCO H (M12)

15

20

7,5

4,3

100

60

SIA 22 - NE H

SIA 30 - NE H

SIA 44 - NE H

SIA 63 - NE H

SIA 100 - NE H

22

30

44

63

100

8,2 ("5 30" vedi nota 1 a pag. 6)


In presenza di metallo 1 mA - In assenza di metallo 3 mA
600 1000

600 800

250 600

100 200

100

< 0.3
-20 +60
65 (H in funzione del connettore)
Plastica
2 x 0.25 mm2
H

2 x 0.50 mm2
H

SCELTA DI UN SENSORE AD ANELLO


Nella scelta di un sensore ad anello si deve tenere presente il minimo diametro del foro occorrente per effettuare il controllo. In tal modo la regolazione della sensibilit potr essere effettuata entro parametri regolari e non dovr essere spinta al massimo rischiando di compromettere il buon funzionamento della apparecchiatura.
FUNZIONAMENTO ABBINATO CON AMPLIFICATORE TEMPORIZZATO
I sensori ad anello possono funzionare abbinati ad un amplificatore ALNC ad intervento rapido oppure temporizzato della serie ALTP programmabile per il rilevamento di piccoli oggetti in rapido movimento.
REGOLAZIONE DELLA SENSIBILIT
Dopo aver scelto il modello pi idoneo alle proprie esigenze effettuare la regolazione della sensibilit. consigliabile effettuare loperazione quando il sensore installato nella posizione definitiva di funzionamento in quanto masse metalliche
circostanti potrebbero falsare una eventuale preregolazione. La sensibilit aumenta ruotando il trimmer in senso orario.
EFFETTI ESERCITATI DA METALLI CIRCOSTANTI
Se in prossimit della parte sensibile del sensore presente un oggetto metallico in movimento, il funzionamento del
sensore pu essere disturbato. Per evitare questo inconveniente lasciare una distanza idonea tra la parte sensibile e tali
oggetti. Nel fissaggio ad una parte metallica fare attenzione che questa non sia in prossimit del foro in quanto tale posizionamento potrebbe causare un malfunzionamento del sensore.
MODALIT DI UTILIZZAZIONE
Quando il foro di rilevamento attraversato da una serie consecutiva di oggetti lasciare una distanza tra un oggetto e
laltro uguale o superiore allo spessore del sensore come da figure. Inoltre per evitare la mutua interferenza, nel caso di
installazione nella stessa zona di pi sensori, attenersi alle distanze minime consigliate come da tabella.

DISTANZE MINIME TRA SENSORI


Fig. 1
S
S

Fig. 2
B

A
S

Modello

SIA05 SIA12 SIA15 SIA22 SIA30 SIA44 SIA63 SIA100

A (Fig. 1) mm

25

30

30

60

60

300

300

600

B (Fig. 2) mm

10

10

10

20

20

250

250

650

* Vedi pag. 7 - Applicazioni

11

SENSORI INDUTTIVI 4mm


CUSTODIA CILINDRICA
3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
20
LED

CARATTERISTICHE TECNICHE

LED x 4

46

28

Dimensioni in mm

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

PNP
Distanza di intervento Sn
Tensione continua (ond. residua 10%)
Isteresi (%Sn)

NO

SI4 - C 0.8 NPN NO

SI4 - C 0.8 NPN NO H1

NC

SI4 - C 0.8 NPN NC

SI4 - C 0.8 NPN NC H1

NO

SI4 - C 0.8 PNP NO

SI4 - C 0.8 PNP NO H1

NC

SI4 - C 0.8 PNP NC

SI4 - C 0.8 PNP NC H1

mm

0.8

0.8

6 30

mm

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

2000
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

150

Assorbimento a 24VCC

mA

< 10

< 1.4

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore

Custodia

Acciaio inox
2m

Cavo SALGUM

3 x 0.14 mm

Attacco per connettore

H1

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

MARRONE

MARRONE

NERO

PNP NO

--

BLU

NPN NO

BLU

MARRONE

NERO

-+

NERO

--

BLU

NPN NC

BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

12

NERO

MARRONE

PNP NC

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

--

4
1

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H1:


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

SENSORI INDUTTIVI M5 x 0.5

23

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA
3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

20
LED

LED x 4

28

46

SI5 - C 0.8 NPN NO

SI5 - C 0.8 NPN NO H1

SI5 - C 0.8 NPN NC

SI5 - C 0.8 NPN NC H1

SI5 - C 0.8 PNP NO

SI5 - C 0.8 PNP NO H1

SI5 - C 0.8 PNP NC

SI5 - C 0.8 PNP NC H1

0.8

0.8
6 30
< 10%
2000
3
150
< 10
< 1.4
Presente
Presente
- 25 + 70

67

In funzione del connettore


Acciaio inox

3 x 0.14 mm

H1

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D D/2 D

Montaggio affiancato

Montaggio a filo metallo

Attenzione, usare la massima


cautela nei serraggi meccanici.
(Vedere pag. 4)

13

SENSORI INDUTTIVI 6.5mm


CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S
3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA MAGGIORATA
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

35
LED X 4

LED

CARATTERISTICHE TECNICHE

44

35

Dimensioni in mm

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

PNP
Distanza di intervento Sn
Tensione continua (ond. residua 10%)
Isteresi (%Sn)

NO

SI6.5 - DC 2 NPN NO S

SI6.5 - DC 2 NPN NO H1 S

NC

SI6.5 - DC 2 NPN NC S

SI6.5 - DC 2 NPN NC H1 S

NO

SI6.5 - DC 2 PNP NO S

SI6.5 - DC 2 PNP NO H1 S

NC

SI6.5 - DC 2 PNP NC S

SI6.5 - DC 2 PNP NC H1 S

mm

6 30

mm

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

2000
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 12

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore

Custodia

Acciaio inox
2m

Cavo PVC

3 x 0.14 mm

Attacco per connettore

H1

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

MARRONE

MARRONE

NERO

PNP NO

--

BLU

NPN NO

BLU

MARRONE

NERO

-+

NERO

--

BLU

NPN NC

BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

14

NERO

MARRONE

PNP NC

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

--

4
1

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H1:


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

SENSORI INDUTTIVI 6.5mm

35

48
LED x 4

LED

35

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

LED

44

LED X 4

50

57

SI6.5 - DCE3 NPN NO S

SI6.5 - DCE3 NPN NO H1 S

SI6.5 - DC2 NPN NO

SI6.5 - DC2 NPN NO H1

SI6.5 - DCE3 NPN NC S

SI6.5 - DCE3 NPN NC H1 S

SI6.5 - DC2 NPN NC

SI6.5 - DC2 NPN NC H1

SI6.5 - DCE3 PNP NO S

SI6.5 - DCE3 PNP NO H1 S

SI6.5 - DC2 PNP NO

SI6.5 - DC2 PNP NO H1

SI6.5 - DCE3 PNP NC S

SI6.5 - DCE3 PNP NC H1 S

SI6.5 - DC2 PNP NC

SI6.5 - DC2 PNP NC H1

67

In funzione del connettore

6 30
< 10%
2000
3
200
< 12
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
67

In funzione del connettore


Acciaio inox

3 x 0.14 mm

3 x 0.14 mm2

H1

H1

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI
D

D D/2 D

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

15

SENSORI INDUTTIVI M8 x 1
CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S
3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
PORTATA MAGGIORATA
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

28

28

28
LED x 4

LED

LED

CARATTERISTICHE TECNICHE
35

Dimensioni in mm

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

PNP
Distanza di intervento Sn
Tensione continua (ond. residua 10%)
Isteresi (%Sn)

NO

SI8 - C 1 NPN NO S

SI8 - C 1 NPN NO H1 S

SI8 - DC 2 NPN NO S

NC

SI8 - C 1 NPN NC S

SI8 - C 1 NPN NC H1 S

SI8 - DC 2 NPN NC S

NO

SI8 - C 1 PNP NO S

SI8 - C 1 PNP NO H1 S

SI8 - DC 2 PNP NO S

NC

SI8 - C 1 PNP NC S

SI8 - C 1 PNP NC H1 S

SI8 - DC 2 PNP NC S

mm

1.5

1.5

6 30

mm

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

2000
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 12

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

Acciaio inox
2m

Cavo PVC

3 x 0.14 mm

3 x 0.14 mm2

Attacco per connettore

H1

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1 - H

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

MARRONE

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

MARRONE

NERO
BLU

--

MARRONE

NPN NO

BLU

--

MARRONE

--

BLU

NPN NC

BLU

--

NERO

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

16

NERO

NERO

PNP NC

67

In funzione del connettore

Custodia

PNP NO

35

44

3
2

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H1


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

SENSORI INDUTTIVI M8 x 1

28

25

28

28

LED x 4

LED x 4

49

44

LED X 4

LED

35

44

SI8 - DC 2 NPN NO H1 S

SI8 - DC 2 NPN NO H S

SI8 - DCE 3 NPN NO S

SI8 - DCE 3 NPN NO H1 S

SI8 - DC 2 NPN NC H1 S

SI8 - DC 2 NPN NC H S

SI8 - DCE 3 NPN NC S

SI8 - DCE 3 NPN NC H1 S

SI8 - DC 2 PNP NO H1 S

SI8 - DC 2 PNP NO H S

SI8 - DCE 3 PNP NO S

SI8 - DCE 3 PNP NO H1 S

SI8 - DC 2 PNP NC H1 S

SI8 - DC 2 PNP NC H S

SI8 - DCE 3 PNP NC S

SI8 - DCE 3 PNP NC H1 S

67

In funzione del connettore

6 30
< 10%
2000
3
200
< 12
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore
Acciaio inox
3 x 0.14 mm2
H1

H1

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D

D _>D/2 D

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI

Montaggio a filo

_>2D

Montaggio affiancato

_>D

_>D

Montaggio sporgente

17

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S


3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

SENSORI INDUTTIVI M8 x 1
CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
PORTATA MAGGIORATA
TOTALMENTE SCHERMATI

42

38

42

CARATTERISTICHE TECNICHE

LED x 4

LED X 4

LED

50

62

57

Dimensioni in mm

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

PNP
Distanza di intervento Sn
Tensione continua (ond. residua 10%)
Isteresi (%Sn)

NO

SI8 - C 1 NPN NO

SI8 - C 1 NPN NO H1

SI8 - C 1 NPN NO H

NC

SI8 - C 1 NPN NC

SI8 - C 1 NPN NC H1

SI8 - C 1 NPN NC H

NO

SI8 - C 1 PNP NO

SI8 - C 1 PNP NO H1

SI8 - C 1 PNP NO H

NC

SI8 - C 1 PNP NC

SI8 - C 1 PNP NC H1

SI8 - C 1 PNP NC H

mm

1.5

1.5

1.5

6 30

mm

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

2000
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 12

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore

Custodia

Acciaio inox
2m

Cavo PVC

3 x 0.14 mm

Attacco per connettore

MARRONE

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1 - H - K


VEDERE CONNETTORI PAG. 85

MARRONE

NERO

--

BLU

NPN NO

BLU

MARRONE

NERO

4
1

-+

--

BLU

NPN NC

BLU

4
1

NERO

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

18

NERO

MARRONE

PNP NC

H1

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

PNP NO

In funzione del connettore

3
2

-1

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H1


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC
VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Nero / uscita NPN-PNP / NC
VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K
2 = Marrone / +
1 = Blu / _
= Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

SENSORI INDUTTIVI M8 x 1

42

42

50

38

38

LED

LED x 4

LED X 4

LED

62

57

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

64

SI8 - DC 2 NPN NO

SI8 - DC 2 NPN NO H 1

SI8 - DC 2 NPN NO H

SI8 - DC 2 NPN NO K

SI8 - DC 2 NPN NC

SI8 - DC 2 NPN NC H 1

SI8 - DC 2 NPN NC H

SI8 - DC 2 NPN NC K

SI8 - DC 2 PNP NO

SI8 - DC 2 PNP NO H 1

SI8 - DC 2 PNP NO H

SI8 - DC 2 PNP NO K

SI8 - DC 2 PNP NC

SI8 - DC 2 PNP NC H 1

SI8 - DC 2 PNP NC H

SI8 - DC 2 PNP NC K

In funzione del connettore

65

6 30
<10%
2000
3
200
< 12
<1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
67

In funzione del connettore

Acciaio inox
3 x 0.14 mm

H1

K (mod. 11)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D D/2 D

Montaggio affiancato

Montaggio a filo

19

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1


CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S
3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
PORTATA MAGGIORATA
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

28

28

31

LED

LED x 4

LED

CARATTERISTICHE TECNICHE
41

Dimensioni in mm

NO

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

NC
NO

PNP

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

NC

NPN
PNP

SI12 - C2 NPN NO S
SI12 - C2 NPN NC S
SI12 - C2 PNP NO S
SI12 - C2 PNP NC S

SI12 - C2 NPN NO H S
SI12 - C2 NPN NC H S
SI12 - C2 PNP NO H S
SI12 - C2 PNP NC H S

SI12 - CE4 NPN NO S


SI12 - CE4 NPN NC S
SI12 - CE4 PNP NO S
SI12 - CE4 PNP NC S

NO+NC
mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro

10 30

mm

< 10%
1000

Hz

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 15

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore

Cavo PVC

3 x 0.25 mm2

2m

3 x 0.25 mm2
H

Attacco per connettore

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1 - H

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO


MARRONE

VEDERE CONNETTORI PAG. 85


MARRONE

NERO
BLU

-+

NPN NO

BLU
MARRONE

NERO

-+

NERO

BLU

-+

MARRONE
NERO
BIANCO
BLU

--

NPN NC

NPN NO+NC

BLU
MARRONE
NERO
BIANCO
BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

20

NERO

MARRONE

PNP NO+NC

67

Ottone nichelato

Custodia

PNP NC

41

NO+NC

Distanza di intervento Sn

PNP NO

45

-+
1

--

3
2

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H1


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC
VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H
3 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Nero / uscita NPN-PNP / NC
4 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Bianco / uscita NPN-PNP / NC

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1

31

28

28

31

LED x 4

LED

45

31

41

LED x 4

LED

LED x 4

45

41

45

SI12 - CE4 NPN NO H S


SI12 - CE4 NPN NC H S
SI12 - CE4 PNP NO H S
SI12 - CE4 PNP NC H S

SI12 - DC4 NPN NO S


SI12 - DC4 NPN NC S
SI12 - DC4 PNP NO S
SI12 - DC4 PNP NC S
SI12 - DC4 NPN NO+NC S
SI12 - DC4 PNP NO+NC S

SI12 - DC4 NPN NO H S


SI12 - DC4 NPN NC H S
SI12 - DC4 PNP NO H S
SI12 - DC4 PNP NC H S
SI12 - DC4 NPN NO+NC H S
SI12 - DC4 PNP NO+NC H S

SI12 - DCE8 NPN NO S


SI12 - DCE8 NPN NC S
SI12 - DCE8 PNP NO S
SI12 - DCE8 PNP NC S

SI12 - DCE8 NPN NO HS


SI12 - DCE8 NPN NC HS
SI12 - DCE8 PNP NO HS
SI12 - DCE8 PNP NC HS

10 30
< 10%
1000

1000

600
3
200
< 15
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70

In funzione del connettore

67

In funzione del connettore

Ottone nichelato

67

In funzione del connettore

Acciaio inox
3 x 0.25 mm2 - 4 x 0.25 mm2

3 x 0.25 mm2
H

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D

PARZIALMENTE SCHERMATI
D

Montaggio affiancato
SI12-C2 A D/2
SI12-DC4 A D/2

Montaggio a filo
SI12-C2
X0
SI12-DC4
X>0

Montaggio affiancato
SI12-CE4
A 2D
SI12-DCE8 A 2D

Montaggio sporgente
SI12-CE4
AD X0
SI12-DCE8 A 2D X 4mm

21

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S


3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

50

42

LED x 4

LED

CARATTERISTICHE TECNICHE

61

65

SI12 - C2 NPN NO
SI12 - C2 NPN NC
SI12 - C2 PNP NO
SI12 - C2 PNP NC
SI12 - C2 NPN NO + NC
SI12 - C2 PNP NO + NC

SI12 - C2 NPN NO H
SI12 - C2 NPN NC H
SI12 - C2 PNP NO H
SI12 - C2 PNP NC H
SI12 - C2 NPN NO + NC H
SI12 - C2 PNP NO + NC H

Dimensioni in mm

NO

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

NC
NO

PNP

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

NC

NPN
PNP

NO+NC
NO+NC

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro

10 30

mm

< 10%
1000

Hz

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 15

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore


Ottone nichelato

Custodia
Cavo PVC

3 x 0.25 mm2 - 4 x 0.25 mm2

2m

Attacco per connettore

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO


MARRONE

MARRONE

BLU

-+

MARRONE

NPN NO

BLU

-+

NERO

NPN NC

BLU
MARRONE
NERO

BIANCO

-+

BLU

--

NPN NO+NC

BLU

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3

-+
--

3 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Nero / uscita NPN-PNP / NC

4 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Bianco / uscita NPN-PNP / NC

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1

BIANCO

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

22

NERO

MARRONE

PNP NO+NC

BLU
MARRONE

NERO

PNP NC

NERO

NERO

PNP NO

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

2
3

3 FILI
1 = Blu / _
2 = Marrone / +
4/ = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

4 FILI
1 = Blu / _
2 = Marrone / +
4/ = Nero / uscita NPN-PNP / NO
3 = Bianco/uscita NPN-PNP / NC

Nella versione a 3 fili l'attacco K viene fornito tripolare.


Nella versione a 4 fili con attacco H i connettori mod. 14 e 15 devono
essere ordinati nell'esecuzione quadripolare.

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1

42

44

61

45

LED

LED

LED

60

61

44

LED x 4

61

SI12 - C2 NPN NO K
SI12 - C2 NPN NC K
SI12 - C2 PNP NO K
SI12 - C2 PNP NC K
SI12 - C2 NPN NO + NC K
SI12 - C2 PNP NO + NC K

SI12 - CE4 NPN NO


SI12 - CE4 NPN NC
SI12 - CE4 PNP NO
SI12 - CE4 PNP NC
SI12 - CE4 NPN NO + NC
SI12 - CE4 PNP NO + NC

SI12 - CE4 NPN NO H


SI12 - CE4 NPN NC H
SI12 - CE4 PNP NO H
SI12 - CE4 PNP NC H
SI12 - CE4 NPN NO + NC H
SI12 - CE4 PNP NO + NC H

SI12 - CE4 NPN NO K


SI12 - CE4 NPN NC K
SI12 - CE4 PNP NO K
SI12 - CE4 PNP NC K
SI12 - CE4 NPN NO + NC K
SI12 - CE4 PNP NO + NC K

In funzione del connettore

65

10 30
< 10%
1000
3
200
< 15
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
65

67

Ottone nichelato
3 x 0.25 mm2 - 4 x 0.25 mm2
K (mod. 11)

K (mod. 11)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


PARZIALMENTE SCHERMATI

TOTALMENTE SCHERMATI
D D/2 D

Montaggio affiancato

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

23

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50040 - EN 50044
ESECUZIONE-B

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

50

42

CARATTERISTICHE TECNICHE

44

LED x 4

LED

61

65

LED

61

Dimensioni in mm

AMPLIFICATI
2 FILI C.C.

NO

SI12 - B2 NO

SI12 - B2 NO H

SI12 - B2 NO K

NC

SI12 - B2 NC

SI12 - B2 NC H

SI12 - B2 NC K

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)

10 55

mm

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

1000
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

100

Corrente min. di uscita

mA

1.5

Corrente residua

mA

< 0.6

< 6.5

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore


Ottone nichelato

Custodia
2m

Cavo PVC

2 x 0.25 mm2

Attacco per connettore

K (mod. 11)

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

(2 FILI NON POLARIZZATI)

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K


VEDERE CONNETTORI PAG. 85

4
MARRONE

NO

NC

BLU

-- / +

+ / --

MARRONE

-- / +

BLU

+ / --

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3 / 4 = Funzione NO (nero - blu)*
1 / 2 = Funzione NC (bianco - marrone)*
(Terminali non polarizzati)
* I colori dei fili sono riferiti ai soli connettori precablati.

24

65

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1 / 2 = Funzione NO
1 / 2 = Funzione NC
(Terminali non polarizzati)

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1

42

50

LED x 4

LED

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50040 - EN 50044
ESECUZIONE-B

44
LED

61

65

61

SI12 - BE4 NO

SI12 - BE4 NO H

SI12 - BE4 NO K

SI12 - BE4 NC

SI12 - BE4 NC H

SI12 - BE4 NC K

10 55
< 10%
1000
3
100
1.5
< 0.6
< 6.5
Presente
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore

67

65

Ottone nichelato
2 x 0.25 mm2
H

K (mod. 11)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D D/2 D

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI
D

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

25

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50036 - EN 50044
ESECUZIONE-A

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

42

44

LED x 4

50

LED

LED

CARATTERISTICHE TECNICHE

61

65

61

Dimensioni in mm

AMPLIFICATI
2 FILI C.A.

NO

SI12 - A2 NO

SI12 - A2 NO H

SI12 - A2 NO K

NC

SI12 - A2 NC

SI12 - A2 NC H

SI12 - A2 NC K

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione alternata 50 60 Hz

20 250

mm

Isteresi (%Sn)

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

12
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

300

Corrente min. di uscita

mA

Corrente max. di spunto per 20ms


Corrente residua
Caduta di tensione (uscita attivata)

1.5

mA

<1

<6

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
In funzione del connettore

67

Custodia

65

Ottone nichelato
2m

Cavo PVC

2 x 0.25 mm2

Attacco per connettore

K (mod. 11)

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

4
MARRONE

L1

1
NO

BLU

* I colori dei fili sono riferiti ai soli connettori precablati.

2
MARRONE

NC

BLU

L1

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

26

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3 / 4 = Funzione NO (nero - blu)*
1 / 2 = Funzione NC (bianco - marrone)*

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1 / 2 = Funzione NO
1 / 2 = Funzione NC

SENSORI INDUTTIVI M12 x 1

42

LED x 4

50

44

LED

61

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50036 - EN 50044
ESECUZIONE-A

LED

65

61

SI12 - AE4 NO

SI12 - AE4 NO H

SI12 - AE4 NO K

SI12 - AE4 NC

SI12 - AE4 NC H

SI12 - AE4 NC K

20 250
< 10%
12
3
300
5
1.5
<1
<6
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore

67

65

Ottone nichelato
2 x 0.25 mm2
H

K (mod. 11)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D D/2 D

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI
D

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

27

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1


CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S
3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
PORTATA MAGGIORATA
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

28

28
LED

LED x 4

CARATTERISTICHE TECNICHE
47

51

SI18 - C5 NPN NO S
SI18 - C5 NPN NC S
SI18 - C5 PNP NO S
SI18 - C5 PNP NC S

SI18 - C5 NPN NO H S
SI18 - C5 NPN NC H S
SI18 - C5 PNP NO H S
SI18 - C5 PNP NC H S

Dimensioni in mm

NO

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

NC
NO

PNP

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

NC

NPN
PNP

NO+NC
NO+NC

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro

10 30

mm

< 10%
1000

Hz

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 15

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore


Ottone nichelato

Custodia
Cavo PVC

3 x 0.35 mm2

2m

Attacco per connettore

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

MARRONE

MARRONE

NERO

PNP NO

BLU

-+

NPN NO

BLU
MARRONE

NERO

PNP NO+NC

-+

BLU
MARRONE
NERO
BIANCO
BLU

-+

NPN NC

--

NPN NO+NC

BLU
MARRONE
NERO
BIANCO
BLU

-+
--

3
2

NERO

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

28

NERO

MARRONE

PNP NC

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3
1
3
4
2

FILI
= Marrone / +
= Blu / _
= Nero / uscita NPN-PNP / NO
= Nero / uscita NPN-PNP / NC

4
1
3
4
2

FILI
= Marrone / +
= Blu / _
= Nero / uscita NPN-PNP / NO
= Bianco / uscita NPN-PNP / NC

Nella versione a 4 fili con attacco H i connettori mod. 14 e 15 devono


essere ordinati nell'esecuzione quadripolare.

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1

28

28

28
LED

28
LED

LED x 4

47

7,5

51

LED x 4

47

7,5

51

SI18 - DC8 NPN NO S


SI18 - DC8 NPN NC S
SI18 - DC8 PNP NO S
SI18 - DC8 PNP NC S
SI18 - DC8 NPN NO + NC S
SI18 - DC8 PNP NO + NC S

SI18 - DC8 NPN NO H S


SI18 - DC8 NPN NC H S
SI18 - DC8 PNP NO H S
SI18 - DC8 PNP NC H S
SI18 - DC8 NPN NO + NC H S
SI18 - DC8 PNP NO + NC H S

SI18 - DCE16 NPN NO + NC S


SI18 - DCE16 PNP NO + NC S

SI18 - DCE16 NPN NO + NC H S


SI18 - DCE16 PNP NO + NC H S

16

16

10 30
< 10%
400

200
3
200
< 15
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70

67

In funzione del connettore

67

In funzione del connettore

Acciaio inox
3 x 0.35 mm2 - 4 x 0.25 mm2

4 x 0.25 mm2
H

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


PARZIALMENTE SCHERMATI

TOTALMENTE SCHERMATI
D

Montaggio affiancato
SI18-C5 A D/2
SI18-DC8 A D/2

Montaggio a filo
SI18-C5
X0
SI18-DC8 X 1.5mm

Montaggio affiancato
SI18-DCE16 A 2D

Montaggio sporgente
SI18-DCE16 A 2D X 8mm

29

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S


3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

48

41

48
LED

LED

LED x 4

CARATTERISTICHE TECNICHE
NO

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

NC
NO

PNP

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

NC

NPN
PNP

NO+NC
NO+NC

Distanza di intervento Sn

65

SI18 - C5 NPN NO
SI18 - C5 NPN NC
SI18 - C5 PNP NO
SI18 - C5 PNP NC
SI18 - C5 NPN NO + NC
SI18 - C5 PNP NO + NC

SI18 - C5 NPN NO H
SI18 - C5 NPN NC H
SI18 - C5 PNP NO H
SI18 - C5 PNP NC H
SI18 - C5 NPN NO + NC H
SI18 - C5 PNP NO + NC H

SI18 - C5 NPN NO K
SI18 - C5 NPN NC K
SI18 - C5 PNP NO K
SI18 - C5 PNP NC K
SI18 - C5 NPN NO + NC K
SI18 - C5 PNP NO + NC K

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro

10 30

mm

< 10%
1000

Hz

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 15

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

Ottone nichelato

Cavo PVC

2m

3 x 0.35 mm2 - 4 x 0.25 mm2

Attacco per connettore

MARRONE

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K


VEDERE CONNETTORI PAG. 85
MARRONE

BLU

-+

MARRONE

NPN NO

BLU
MARRONE

NERO

-+

BLU

-+

NERO

NPN NC

BLU
MARRONE
NERO

BIANCO

--

NPN NO+NC

BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

-+
--

3 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Nero / uscita NPN-PNP / NC

4 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Bianco / uscita NPN-PNP / NC

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1

BIANCO

BLU

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H

NERO

MARRONE

30

NERO

NERO

PNP NO+NC

K (mod. 11)

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

PNP NC

65

In funzione del connettore

Custodia

PNP NO

65

70

Dimensioni in mm

2
3

3 FILI
1 = Blu / _
2 = Marrone / +
4/ = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

4 FILI
1 = Blu / _
2 = Marrone / +
4/ = Nero / uscita NPN-PNP / NO
3 = Bianco/uscita NPN-PNP / NC

Nella versione a 3 fili l'attacco K viene fornito tripolare.


Nella versione a 4 fili con attacco H i connettori mod. 14 e 15 devono
essere ordinati nell'esecuzione quadripolare.

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1

48

41

48

LED

LED

LED x 4

70

7,5

65

7,5

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

65

7,5

SI18 - CE8 NPN NO


SI18 - CE8 NPN NC
SI18 - CE8 PNP NO
SI18 - CE8 PNP NC
SI18 - CE8 NPN NO + NC
SI18 - CE8 PNP NO + NC

SI18 - CE8 NPN NO H


SI18 - CE8 NPN NC H
SI18 - CE8 PNP NO H
SI18 - CE8 PNP NC H
SI18 - CE8 NPN NO + NC H
SI18 - CE8 PNP NO + NC H

SI18 - CE8 NPN NO K


SI18 - CE8 NPN NC K
SI18 - CE8 PNP NO K
SI18 - CE8 PNP NC K
SI18 - CE8 NPN NO + NC K
SI18 - CE8 PNP NO + NC K

10 30
< 10%
1000
3
200
< 15
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
67

65

In funzione del connettore


Ottone nichelato

3 x 0.35 mm2 - 4 x 0.25 mm2


K (mod. 11)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D

D/2

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI
D

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

31

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50040 - EN 50044
ESECUZIONE-B

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

48

41

48

LED

LED

LED x 4

CARATTERISTICHE TECNICHE
Dimensioni in mm

70

65

65

AMPLIFICATI
2 FILI C.C.

NO

SI18 - B5 NO

SI18 - B5 NO H

SI18 - B5 NO K

NC

SI18 - B5 NC

SI18 - B5 NC H

SI18 - B5 NC K

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)

10 55

mm

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

1000
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

100

Corrente min. di uscita

mA

1.5

Corrente residua
Caduta di tensione (uscita attivata)

< 0.6

mA

< 6.5

Protezione al corto circuito

Presente
Presente

Led visualizzatore
Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
In funzione del connettore

67

Ottone nichelato

Custodia
2m

Cavo PVC

2 x 0.50 mm2

Attacco per connettore

K (mod. 11)

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

(2 FILI NON POLARIZZATI)

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K


VEDERE CONNETTORI PAG. 85

4
MARRONE

BLU

NO

NC

-- / +

+ / --

MARRONE

-- / +

BLU

+ / --

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

32

65

* I colori dei fili sono riferiti ai soli connettori precablati.

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3 / 4 = Funzione NO (nero - blu)*
1 / 2 = Funzione NC (bianco - marrone)*
(Terminali non polarizzati)

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1 / 2 = Funzione NO
1 / 2 = Funzione NC
(Terminali non polarizzati)

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1

48

41

48
LED

LED

LED x 4

70

7,5

65

7,5

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50040 - EN 50044
ESECUZIONE-B

65

7,5

SI18 - BE8 NO

SI18 - BE8 NO H

SI18 - BE8 NO K

SI18 - BE8 NC

SI18 - BE8 NC H

SI18 - BE8 NC K

10 55
< 10%
1000
3
100
1.5
< 0.6
< 6.5
Presente
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore

67

65

Ottone nichelato
2 x 0.50 mm2
H

K (mod. 11)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D

D/2

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI
D

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

33

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50036 - EN 50044
ESECUZIONE-A

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

48

48

48

LED

LED

LED x 4

CARATTERISTICHE TECNICHE
Dimensioni in mm

70

76

65

AMPLIFICATI
2 FILI C.A.

NO

SI18 - A5 NO

SI18 - A5 NO H

SI18 - A5 NO K

NC

SI18 - A5 NC

SI18 - A5 NC H

SI18 - A5 NC K

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione alternata 50 60 Hz

20 250

mm

Isteresi (%Sn)

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

12
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

300

Corrente min. di uscita

mA

Corrente max. di spunto per 20ms


Corrente residua
Caduta di tensione (uscita attivata)

1.5

mA

<1

<6

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
In funzione del connettore

67

Custodia

65

Ottone nichelato
2m

Cavo PVC

2 x 0.50 mm2

Attacco per connettore

K (mod. 11)

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

4
MARRONE

L1

1
NO

BLU

BLU

L1

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

34

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3 / 4 = Funzione NO (nero - blu)*
1 / 2 = Funzione NC (bianco - marrone)*
* I colori dei fili sono riferiti ai soli connettori precablati.

2
MARRONE

NC

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1 / 2 = Funzione NO
1 / 2 = Funzione NC

SENSORI INDUTTIVI M18 x 1

48

48

48
LED

LED

LED x 4

70

7,5

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50036 - EN 50044
ESECUZIONE-A

76

7,5

65

7,5

SI18 - AE8 NO

SI18 - AE8 NO H

SI18 - AE8 NO K

SI18 - AE8 NC

SI18 - AE8 NC H

SI18 - AE8 NC K

20 250
< 10%
12
3
300
5
1.5
<1
<6
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore

67

65

Ottone nichelato
2 x 0.50 mm2
H

K (mod. 11)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D

D/2

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI
D

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

35

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5


CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S
3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
PORTATA MAGGIORATA
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

27

27
LED

LED x 4

CARATTERISTICHE TECNICHE
Dimensioni in mm

43

NO

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

NC
NO

PNP

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

NC

NPN
PNP

51

SI30 - C10 NPN NO S


SI30 - C10 NPN NC S
SI30 - C10 PNP NO S
SI30 - C10 PNP NC S

SI30 - C10 NPN NO H S


SI30 - C10 NPN NC H S
SI30 - C10 PNP NO H S
SI30 - C10 PNP NC H S

10

10

NO+NC
NO+NC

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro

10 30

mm

< 10%

Hz

300
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24Vcc

mA

< 15

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore

Custodia

Ottone nichelato

Cavo PVC

3 x 0.35 mm

2m

Attacco per connettore

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO


MARRONE

MARRONE

BLU

-+

MARRONE

NPN NO

BLU

NERO

-+

NPN NC

--

NPN NO+NC

BLU
MARRONE
NERO

-+
-+

BIANCO

BIANCO
BLU

BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

36

4
1

--

3
2

NERO

MARRONE

PNP NO+NC

BLU
MARRONE

NERO

PNP NC

NERO

NERO

PNP NO

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3
1
3
4
2

FILI
= Marrone / +
= Blu / _
= Nero / uscita NPN-PNP / NO
= Nero / uscita NPN-PNP / NC

4
1
3
4
2

FILI
= Marrone / +
= Blu / _
= Nero / uscita NPN-PNP / NO
= Bianco / uscita NPN-PNP / NC

Nella versione a 4 fili con attacco H i connettori mod. 14 e 15 devono essere ordinati
nell'esecuzione quadripolare.

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5

27

27

27
LED

27

LED x 4

43

LED

51

15

LED x 4

43

15

51

SI30 - DC15 NPN NO S


SI30 - DC15 NPN NC S
SI30 - DC15 PNP NO S
SI30 - DC15 PNP NC S
SI30 - DC15 NPN NO + NC S
SI30 - DC15 PNP NO + NC S

SI30 - DC15 NPN NO H S


SI30 - DC15 NPN NC H S
SI30 - DC15 PNP NO H S
SI30 - DC15 PNP NC H S
SI30 - DC15 NPN NO + NC H S
SI30 - DC15 PNP NO + NC H S

SI30 - DCE20 NPN NO + NC S


SI30 - DCE20 PNP NO + NC S

SI30 - DCE20 NPN NO + NC H S


SI30 - DCE20 PNP NO + NC H S

15

15

20

20

10 30
< 10%
300

200
3
200
< 15
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70

67

In funzione del connettore

67

In funzione del connettore

Ottone nichelato
3 x 0.35 mm2 - 4 x 0.25 mm2

4 X 0.25 mm2
H

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


PARZIALMENTE SCHERMATI

TOTALMENTE SCHERMATI
D

X
x

Montaggio affiancato
SI30-C10
A D/2
SI30-DC15 A D

Montaggio a filo
SI30-C10
X0
SI30-DC15 X 4mm

Montaggio affiancato
SI30-DCE20 A 3D

Montaggio sporgente
SI30-DCE20 A 2D X 10mm

37

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA CORTA SERIE S


3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

LED

50

45

LED

53
LED x 4

CARATTERISTICHE TECNICHE
68

Dimensioni in mm

NO

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

NC
NO

PNP

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

NC

NPN
PNP

NO+NC
NO+NC

Distanza di intervento Sn

Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro

10

10

10 30

mm

< 10%
3

Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24VCC

mA

< 15

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

Ottone nichelato
2m 3 x 0.35 mm2 - 4 x 0.25 mm2

Cavo PVC
Attacco per connettore

MARRONE

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K


VEDERE CONNETTORI PAG. 85
MARRONE

NERO

NERO

BLU

BLU

MARRONE

-+

NPN NO

-+

NPN NC

MARRONE
NERO

NERO
BLU
MARRONE
NERO

BLU
MARRONE
NERO

+
-+

BLU

--

NPN NO+NC

BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

4
1

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3

-+
--

3 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Nero / uscita NPN-PNP / NC

4 FILI
1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Bianco / uscita NPN-PNP / NC

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1

BIANCO

BIANCO

38

K (mod. 12)

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

PNP NO+NC

65

In funzione del connettore

Custodia

PNP NC

10

300

Hz

Ripetibilit (% di Sn)

PNP NO

66

SI30 - C10 NPN NO


SI30 - C10 NPN NO H
SI30 - C10 NPN NO K
SI30 - C10 NPN NC
SI30 - C10 NPN NC H
SI30 - C10 NPN NC K
SI30 - C10 PNP NO
SI30 - C10 PNP NO H
SI30 - C10 PNP NO K
SI30 - C10 PNP NC
SI30 - C10 PNP NC H
SI30 - C10 PNP NC K
SI30 - C10 NPN NO + NC SI30 - C10 NPN NO + NC H SI30 - C10 NPN NO + NC K
SI30 - C10 PNP NO + NC SI30 - C10 PNP NO + NC H SI30 - C10 PNP NO + NC K

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)

68

2
3

3 FILI
1 = Blu / _
2 = Marrone / +
4/ = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

4 FILI
1 = Blu / _
2 = Marrone / +
4/ = Nero / uscita NPN-PNP / NO
3 = Bianco/uscita NPN-PNP / NC

Nella versione a 3 fili l'attacco K viene fornito tripolare.


Nella versione a 4 fili con attacco H i connettori mod. 14 e 15 devono
essere ordinati nell'esecuzione quadripolare.

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5

LED

50

45

68

15

53

LED x 4

15

15

68

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50008 - EN 50044
ESECUZIONE-C

LED

66

SI30 - CE15 NPN NO


SI30 - CE15 NPN NC
SI30 - CE15 PNP NO
SI30 - CE15 PNP NC
SI30 - CE15 NPN NO + NC
SI30 - CE15 PNP NO + NC

SI30 - CE15 NPN NO H


SI30 - CE15 NPN NC H
SI30 - CE15 PNP NO H
SI30 - CE15 PNP NC H
SI30 - CE15 NPN NO + NC H
SI30 - CE15 PNP NO + NC H

SI30 - CE15 NPN NO K


SI30 - CE15 NPN NC K
SI30 - CE15 PNP NO K
SI30 - CE15 PNP NC K
SI30 - CE15 NPN NO + NC K
SI30 - CE15 PNP NO + NC K

15

15

15

10 30
< 10%
300
3
200
< 15
< 1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
67

65

In funzione del connettore


Ottone nichelato

3 x 0.35 mm2 - 4 x 0.25 mm2


K (mod. 12)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE

TOTALMENTE SCHERMATI
D

D/2

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

39

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50040 - EN 50044
ESECUZIONE-B

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

LED

50

LED x 4

45

53

LED

CARATTERISTICHE TECNICHE
68

Dimensioni in mm

66

68

AMPLIFICATI
2 FILI C.C.

NO

SI30 - B10 NO

SI30 - B10 NO H

SI30 - B10 NO K

NC

SI30 - B10 NC

SI30 - B10 NC H

SI30 - B10 NC K

Distanza di intervento Sn

mm

10

10

10

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi (%Sn)

10 55

mm

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

300
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

100

Corrente min. di uscita

mA

1.5

Corrente residua

mA

< 0.6

< 6.5

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
In funzione del connettore

67

Custodia

Ottone nichelato
2m

Cavo PVC

2 x 0.50 mm2

Attacco per connettore

K (mod. 12)

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

(2 FILI NON POLARIZZATI)

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K


VEDERE CONNETTORI PAG. 85

4
MARRONE

NO

NC

BLU

-- / +

+ / --

MARRONE

-- / +

BLU

+ / --

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

40

65

* I colori dei fili sono riferiti ai soli connettori precablati.

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3 / 4 = Funzione NO (nero - blu)*
1 / 2 = Funzione NC (bianco - marrone)*
(Terminali non polarizzati)

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1 / 2 = Funzione NO
1 / 2 = Funzione NC
(Terminali non polarizzati)

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5

LED

50

68

15

53

LED x 4

45

LED

66

15

68

15

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50040 - EN 50044
ESECUZIONE-B

SI30 - BE15 NO

SI30 - BE15 NO H

SI30 - BE15 NO K

SI30 - BE15 NC

SI30 - BE15 NC H

SI30 - BE15 NC K

15

15

15

10 55
< 10%
300
3
100
1.5
< 0.6
< 6.5
Presente
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore

67

65

Ottone nichelato
2 x 0.50 mm2
H

K (mod. 12)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D

D/2

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

41

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5


CUSTODIA CILINDRICA LUNGA
2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50036 - EN 50044
ESECUZIONE-A

PORTATA STANDARD
TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

LED

50

LED

53

LED x 4

50

CARATTERISTICHE TECNICHE
68

Dimensioni in mm

66

78

AMPLIFICATI
2 FILI C.A.

NO

SI30 - A10 NO

SI30 - A10 NO H

SI30 - A10 NO K

NC

SI30 - A10 NC

SI30 - A10 NC H

SI30 - A10 NC K

Distanza di intervento Sn

mm

10

10

10

Tensione alternata 50 60 Hz

20 250

mm

Isteresi (%Sn)

< 10%

Hz

Frequenza max. di lavoro

12
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

300

Corrente min. di uscita

mA

Corrente max. di spunto per 20ms


Corrente residua
Caduta di tensione (uscita attivata)

1.5

mA

<1

<6

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
In funzione del connettore

67

Custodia

65

Ottone nichelato
2m

Cavo PVC

2 x 0.50 mm2

Attacco per connettore

K (mod. 12)

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H - K

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

4
MARRONE

L1

1
BLU

NO

MARRONE

* I colori dei fili sono riferiti ai soli connettori precablati.

L1

BLU

NC

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

42

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H


3 / 4 = Funzione NO (nero - blu)*
1 / 2 = Funzione NC (bianco - marrone)*

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


1 / 2 = Funzione NO
1 / 2 = Funzione NC

SENSORI INDUTTIVI M30 x 1.5

LED

50

68

15

LED x 4

50

15

LED

53

78

15

INDUTTIVI

CUSTODIA CILINDRICA LUNGA


2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50036 - EN 50044
ESECUZIONE-A

66

SI30 - AE15 NO

SI30 - AE15 NO H

SI30 - AE15 NO K

SI30 - AE15 NC

SI30 - AE15 NC H

SI30 - AE15 NC K

15

15

15

20 250
< 10%
12
3
300
5
1.5
<1
<6
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore

67

65

Ottone nichelato
2 x 0.50 mm2
H

K (mod. 12)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


TOTALMENTE SCHERMATI
D

D/2

Montaggio affiancato

PARZIALMENTE SCHERMATI

Montaggio a filo

2D

Montaggio affiancato

Montaggio sporgente

43

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIPA8 - SIPC8 - SIP10


3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

TOTALMENTE SCHERMATI

LED X 4

8x8
= =

8x8

Zona
sensibile

LED

LED X 4

M3
3

M3

CARATTERISTICHE TECNICHE

1
0

40

Dimensioni in mm

PNP
Distanza di intervento Sn
Tensione continua (ond. residua 10%)
Isteresi (%Sn)

20

10

NO

SIPA8 - C2 NPN NO

SIPA8 - C2 NPN NO H 1

NC

SIPA8 - C2 NPN NC

SIPA8 - C2 NPN NC H 1

NO

SIPA8 - C2 PNP NO

SIPA8 - C2 PNP NO H 1

NC

SIPA8 - C2 PNP NC

SIPA8 - C2 PNP NC H 1

mm

6 30

mm

< 10%
2000
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

200

Assorbimento a 24Vcc

mA

< 12

< 1.8

Caduta di tensione (uscita attivata)


Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

- 25 + 70
67

In funzione del connettore

Custodia

Alluminio anodizzato
2m

Cavo PVC

3 x 0.14 mm

Attacco per connettore

H1

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

MARRONE

--

BLU

NPN NO

BLU

MARRONE

NERO

--

NERO

--

BLU

NPN NC

BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza


3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

44

NERO

MARRONE

PNP NC

VEDERE CONNETTORI PAG. 85

MARRONE

NERO

PNP NO

49
Zona sensibile

Hz

Frequenza max. di lavoro

10

Zona sensibile

NPN

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

20

10

--

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H1:


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIPA8 - SIPC8 - SIP10

8x8

LED X 4

8x8

Zona sensibile

Zona sensibile

16
Zona
sensibile

20

40

20

10

49

16

22,2
= 28 =

17,919,4

20,8

22,2
=
=
28

3,3

Zona sensibile

10,5

10

LED

4,6

10

17,919,4

20

M3

4,6

10

10,3

Zona
sensibile

16
10,3
= =

10,
5

LED X 4
LED

M3

INDUTTIVI

3 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

Zona sensibile

SIPC8 - C2 NPN NO

SIPC8 - C2 NPN NO H1

SIP10 - C2 NPN NO

SIP10 - C2 NPN NO H1

SIPC8 - C2 NPN NC

SIPC8 - C2 NPN NC H1

SIP10 - C2 NPN NC

SIP10 - C2 NPN NC H1

SIPC8 - C2 PNP NO

SIPC8- C2 PNP NO H1

SIP10 - C2 PNP NO

SIP10 - C2 PNP NO H1

SIPC8 - C2 PNP NC

SIPC8 - C2 PNP NC H1

SIP10 - C2 PNP NC

SIP10 - C2 PNP NC H1

67

6 30

6 30

<10%

< 10%

2000

1000

200

200

<12

< 12

<1.8

< 1.8

Presente

Presente

Presente

Presente

- 25 + 70

- 25 + 70
In funzione del connettore

67

In funzione del connettore


Plastica

Alluminio anodizzato
3 x 0.14 mm

3 x 0.14 mm

H1

H1

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


MOD. SIPA8 - SIPC8

MOD. SIP10

X0

X 10mm

45

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIP12 - SIP17 - SIP25


3/4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

Zona sensibile

26
18
= =

LED

26
18

Zona sensibile

12
=

AMP. 4 FILI C.C.


ANTIVALENTI

NC
NO

PNP
NPN
PNP

NC
NO+NC
NO+NC

AMPLIFICATI
2 FILI C.A.

NO

Distanza di intervento Sn
Tensione continua (ond. residua 10%)
Tensione alternata 5060 Hz
Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro
Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita
Corrente min. di uscita
Corrente max. di spunto per 20 ms
Assorbimento a 24Vcc
Corrente residua
Caduta di tensione (uscita attivata)
Protezione al corto circuito
Led visualizzatore
Limiti di temperatura
Grado di protezione
Custodia
Cavo PVC
Attacco per connettore

mm
V
V
mm
Hz

40

10 30
<10%
1000
3
200

<15
<1.8
Presente
Presente
- 25 + 70

C
IP

67

In funzione del connettore


Plastica

2m

4 x 0.25 mm2
H1

MARRONE

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1


VEDERE CONNETTORI PAG. 85
MARRONE

L1

NERO

BLU

--

MARRONE

NPN NO

NERO

BLU

--

MARRONE

NERO

BLU

--

MARRONE
NERO
BIANCO
BLU

--

NPN NC

NPN NO+NC

NO

BLU

MARRONE

BLU

--

MARRONE
NERO
BIANCO
BLU

NC

BLU

L1

--

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi di lunghezza 3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

46

SIP12 - CE4 NPN NO H1


SIP12 - CE4 NPN NC H1
SIP12 - CE4 PNP NO H1
SIP12 - CE4 PNP NC H1

mA
mA
A
mA
mA
V

NERO

PNP NO+NC

SIP12 - C2 NPN NO H1
SIP12 - C2 NPN NC H1
SIP12 - C2 PNP NO H1
SIP12 - C2 PNP NC H1

NC

MARRONE

PNP NC

3,2

SIP12 - C2 NPN NO + NC SIP12- CE4 NPN NO + NC


SIP12 - C2 PNP NO + NC SIP12- CE4 PNP NO + NC

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

PNP NO

22

NO

NPN

32

LED X 4

3,2

Dimensioni in mm

AMPLIFICATI
3 FILI C.C.

=
14

14

CARATTERISTICHE TECNICHE

16

M3

16

32

40

18

10

10

3,8
6

3,8

12

TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO H1:


1 = Marrone / +
3 = Blu / _
4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO-NC

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIP12 - SIP17 - SIP25

Zona
sensibile

17 x 17
= =

50
4,2

3,2

9 3

LED

10,5
= =

3,2

LED x 4

LED

SIP17 - CE5 NPN NO H1


SIP17 - CE5 NPN NC H1
SIP17 - CE5 PNP NO H1
SIP17 - CE5 PNP NC H1

SIP25 - C5 NPN NO H1
SIP25 - C5 NPN NC H1
SIP25 - C5 PNP NO H1
SIP25 - C5 PNP NC H1

SIP17 - CE5 NPN NO + NC


SIP17 - CE5 PNP NO + NC
SIP12 - A2 NO
SIP12 - A2 NC

SIP12 - AE4 NO
SIP12 - AE4 NC

SIP25 - C5 NPN NO + NC
SIP25 - C5 PNP NO + NC

20 250
<10%
12
3
300
5
1.5
<1
<6
Presente
- 25 + 70
67
Plastica
2 x 0.25 mm2

67

LED

15
= =

28
25

3,2

M3

14

16

32

40

28
25

10

17
10,5
= =

10

25
= =

INDUTTIVI

LED

10

12

10

Zona
sensibile

Zona sensibile

26
18
= =

3,8

3/4 FILI IN C.C.


CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

17

2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-A

10 30

10 30

<10%
1000
3
200

<10%
1000
3
200

<15

<15
<1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore
67
Ottone nichelato
4 x 0.25 mm2
H1

<1.8
Presente
Presente
- 25 + 70
In funzione del connettore
Plastica

4 x 0.25 mm2
H1

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE


MOD. SIP12
X

MOD. SIP17
Y

MOD. SIP25

X 6 mm

= Possibile

Y0

X 12 mm

= Non possibile

Y 6 mm

X 20 mm

Y 6 mm

X 5 mm

47

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIP 40


4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50025 - EN 50044
ESECUZIONE-C

TOTALMENTE SCHERMATI
PARZIALMENTE SCHERMATI

NO

CARATTERISTICHE TECNICHE

LED

Dimensioni in mm

Vista frontale

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

NPN
PNP

44,5

NC

= =
1/2" Gas

40

30

60

40

40

5,3

Versione con uscita a morsettiera vista superiore

NO+NC

SIP40 - C15 NPN NO + NC SIP40 - CE20 NPN NO + NC SIP40 - C15 NPN NO + NC K SIP40 - CE20 NPN NO + NC K

NO+NC

SIP40 - C15 PNP NO + NC SIP40 - CE20 PNP NO + NC SIP40 - C15 PNP NO + NC K SIP40 - CE20 PNP NO + NC K

AMPLIFICATI 2 FILI C.C. PROGR.

NO/NC

AMPLIFICATI 2 FILI C.A. PROGR.

NO/NC

Distanza di intervento Sn

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Tensione alternata 5060 Hz

15

20

15

V
V

Isteresi (%Sn)

mm

Frequenza max. di lavoro

< 10%

Hz

300
3

Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita

mA

Corrente min. di uscita

mA

Corrente max. di spunto per 20 mS

mA

Corrente residua

mA

Caduta di tensione (uscita attivata)

200

Assorbimento a 24Vcc

< 10

< 1.8

Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

- 25 + 70

Grado di protezione

IP

65 (Versione con cavo IP67)

Custodia

Plastica rossa
Morsettiera

Tipo di collegamento

K (mod. 12)

Attacco per connettore

TIPI DI COLLEGAMENTO CON MORSETTIERA O CONNETTORE K


4

Esec. C
NPN
NO+NC

Esec. B
NO / NC

Esec. A
NO / NC

48

20

10 55

2
3

NC

NO

NC

NO

2
3

1
5

--

2
3

+/-K

-- /+
L1

--

Esec. C
PNP
NO+NC

SENSIBILIT ORIENTABILE

(mod. 12 - pag. 85)

Vista del
connettore maschio K

NOTE: Nel sensore SIP 40 l'oscillatore alloggiato in un


modulo ad incastro e la superficie attiva pu assumere
cinque di-verse posizioni a seconda delle necessit e pu
essere evidenziata esternamente con apposita etichetta
fornita a corredo.

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIP 40


2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50037 - EN 50044
ESECUZIONE-A

60

27

mPm

5,3

LED

11
50

40

30

44,5

INDUTTIVI

2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-B

113

Versione con uscita a connettore vista superiore

30

Versione con uscita a cavo vista laterale (IP67)

SIP40-B15 NO/NC SIP40-BE20 NO/NC SIP40-B15 NO/NC K SIP40-BE20 NO/NC K


SIP40-A15 NO/NC SIP40-AE20 NO/NC SIP40-A15 NO/NC K SIP40-AE20 NO/NC K
15

20

15

20

15

20

15

20

10 55
20 250
< 10%

< 10%

300

12

100

300

1.5

5
1.5

< 0.6

<1

< 6.5

<6

Presente
Presente

Presente

- 25 + 70

- 25 + 70

65 (Versione con cavo IP67)

65 (Versione con cavo IP67)

Plastica rossa

Plastica blu

Morsettiera

Morsettiera
K (mod. 12)

K (mod. 12)

1
3

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE

C
3

B
b

SIP 40

30

SIP 40

50

40

15

10

15

Dimensioni in mm

Gli esempi di installazione sono riferiti


alla superficie attiva contrassegnata in rosso.

49

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIQ 80


4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-C

VERSIONE CON CONNETTORE K

PARZIALMENTE SCHERMATI

50

10

80

65

LED

mPm

CARATTERISTICHE TECNICHE

65

Dimensioni in mm

80

NPN
PNP

NO+NC

SIQ 80 - CE50 NPN NO + NC

SIQ 80 - CE50 NPN NO + NC K

NO+NC

SIQ 80 - CE50 PNP NO + NC

SIQ 80 - CE50 PNP NO + NC K

AMPLIFICATI
2 FILI C.C.

NO

AMPLIFICATI
2 FILI C.A.

NO

Distanza di intervento Sn
Tensione continua (ond. residua 10%)
Tensione alternata 5060 Hz
Isteresi (%Sn)
Frequenza max. di lavoro
Ripetibilit (% di Sn)
Corrente max. di uscita
Corrente min. di uscita
Corrente max. di spunto per 20 ms
Assorbimento a 24Vcc
Corrente residua
Caduta di tensione (uscita attivata)
Protezione al corto circuito
Led visualizzatore
Limiti di temperatura
Grado di protezione
Custodia
Cavo
Attacco per connettore

mm
V
V
mm
Hz

NC

NC
10 60 (sensibilit regolabile)
10 55
<10% (Sn = 50 mm)
50
3
200

mA
mA
A
mA
mA
V

<10
<1.8
Presente
Presente
- 25 + 70

C
IP

67

2m

4 x 0.25 mm2
K (mod. 12)

COLLEGAMENTO CON ATTACCO K

SCHEMI DI COLLEGAMENTO CON CAVO

NO

BLU
MARRONE

--

MARRONE
NERO
BIANCO
NPN NO+NC BLU

MARRONE

-- /+

-- /+
+/--

NC

BLU
MARRONE

L1

--

VISTA DEL CONNETTORE MASCHIO K


Esecuzione-C

BLU

NC

BLU

C (NO oppure NC)

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con cavi


di lunghezza 3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

50

NO

+/-Esecuzione

TRIMMER

--

Numerazione contatti
1
2
3

C (Antivalente)

L1

NC

Selettore

B
NO

L1

REGOLAZIONE SENSIBILIT

Esecuzione-A-B

MARRONE

PER CONNETTORE K MOD. 12 (PAG. 85)

PNP NO+NC

MARRONE
NERO
BIANCO
BLU

65
Plastica rossa

AMPLIFICATI
4 FILI C.C.
ANTIVALENTI

120

NC/NO
NC

NO

Questo sensore provvisto di trimmer per la regolazione


della sensibilit. Ruotando il trimmer in senso orario la sensibilit aumenta ed in senso antiorario diminuisce.
Evitare di superare i 60 mm di portata riferiti ad una piastra
in ferro (FE37) di forma quadrata avente il lato di 100 mm e
lo spessore minimo di 1 mm.
Nella regolazione tenere conto anche delle masse metalliche
circostanti; a tale proposito consigliabile che la taratura
venga effettuata quando il sensore installato nella posizione definitiva di funzionamento.
Il sensore fornito con sensibilit preregolata a 50 mm.

SENSORI INDUTTIVI RETTANGOLARI SIQ 80


2 FILI IN C.A.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-A

INDUTTIVI

2 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50044
ESECUZIONE-B

VERSIONE USCITA CON CAVO (IP 67)

11

50

10

11

65

80

LED

5
105

65
80

SIQ 80 - BE50 NO

PROGRAMMABILE

SIQ 80 - BE50 NC

SIQ 80 - BE50 NO/NC K


SIQ 80 - AE50 NO

PROGRAMMABILE

SIQ 80 - AE50 NC

SIQ 80 - AE50 NO/NC K

10 60 (sensibilit regolabile)
10 55

10 60 (sensibilit regolabile)
20 250
< 10% (Sn = 50 mm)
12
3
300
5
1.5

< 10% (Sn = 50 mm)


50
3
100
1.5

< 0.6
< 6.5
Presente
Presente
- 25 + 70
67

<1
<6
Presente
- 25 + 70
67

65

65

Plastica rossa

Plastica blu

2 x 0.50 mm2

2 x 0.50 mm2
K (mod. 12)

K (mod. 12)

NORME DA RISPETTARE PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE

C
B
C
A

A
Dimensioni in mm

SIQ 80

450

45

70

N.B.: Le quote A-B-C sono riferite a Sn = 35 mm.


Per regolazioni inferiori o superiori della sensibilit, le stesse diminuiscono o aumentano.

51

SENSORI INDUTTIVI AD ANELLO


GENERALIT
Nei sensori ad anello il rilevamento avviene
all'interno dell'anello stesso. Il sensore interviene quando in esso si introduce una massa
metallica.
Sono particolarmente adatti per il rilevamento,
il conteggio ed il controllo di passaggio di
minuteria metallica quali: viti, dadi, rondelle
ecc. oppure per il controllo di rottura di un filo
metallico continuo che passa attraverso il foro
di rilevamento. La custodia dei sensori ad anello in materiale plastico ed i collegamenti elettrici sono disponibili con cavo oppure con
attacco per connettore M8 e M12 in funzione
dei modelli.
Equipaggiati con un tempo fisso di ritenuta
dimpulso (100 mS) inseribile tramite Switch
ON/OFF, sono lideale per controllare il passaggio veloce di oggetti metallici.
Sono disponibili con diametro interno da 5-1215-22-25-30-44-63-100 mm e forniti con uscita NPN o PNP, regolazione della sensibilit,
inserimento-disinserimento del tempo di ritenuta dimpulso e Led dindicazione stato.
Fatta eccezione per i modelli con connettore
H1, tutti i sensori ad anello dispongono di uscita antivalente (NO+NC).

SCELTA DI UN SENSORE AD ANELLO


Nella scelta di un sensore ad anello si deve tenere presente il minimo diametro del foro occorrente per effettuare il controllo. In tal modo la regolazione
della sensibilit potr essere effettuata entro parametri regolari e non dovr
essere spinta al massimo rischiando di compromettere il buon funzionamento
della apparecchiatura.
FUNZIONAMENTO ABBINATO CON AMPLIFICATORE TEMPORIZZATO
I sensori ad anello possono funzionare abbinati ad un amplificatore temporizzato della serie ALTP programmabile che assicura il rilevamento di piccoli
oggetti in rapido movimento.

DISTANZE MINIME TRA SENSORI


Modello

SIA05 SIA12 SIA15 SIA22

52

SIA100

30

30

60

60

300

300

600

B (Fig. 2) mm

10

10

10

20

20

250

250

650

Fig. 1

EFFETTI ESERCITATI DA METALLI CIRCOSTANTI

Quando il foro di rilevamento attraversato da una serie consecutiva di


oggetti lasciare una distanza tra un oggetto e laltro uguale o superiore allo
spessore del sensore come da figure. Inoltre per evitare la mutua interferenza, nel caso di installazione nella stessa zona di pi sensori, attenersi alle
distanze minime consigliate come da tabella.

SIA63

25

Dopo aver scelto il modello pi idoneo alle proprie esigenze effettuare la regolazione della sensibilit. consigliabile effettuare loperazione quando il sensore installato nella posizione definitiva di funzionamento in quanto masse
metalliche circostanti potrebbero falsare una eventuale preregolazione.
La sensibilit aumenta ruotando il trimmer in senso orario.

MODALIT DI UTILIZZAZIONE

SIA44

A (Fig. 1) mm

REGOLAZIONE DELLA SENSIBILIT

Se in prossimit della parte sensibile del sensore presente un oggetto metallico in movimento, il funzionamento del sensore pu essere disturbato.
Per evitare questo inconveniente lasciare una distanza idonea tra la parte sensibile e tali oggetti. Nel fissaggio ad una parte metallica fare attenzione che
questa non sia in prossimit del foro in quanto tale posizionamento potrebbe
causare un malfunzionamento del sensore.

SIA30

Fig. 2

SENSORI INDUTTIVI AD ANELLO


SWITCH ON/OFF DI RITENUTA IMPULSO 100 mS.
SENSIBILIT REGOLABILE SU TUTTI I MODELLI

TOTALMENTE SCHERMATI

VISTA CON ATTACCO H

CAVO

LED

LED

REG. SENS.

22

REG. SENS.

INDUTTIVI

4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50025 - EN 50044
ESECUZIONE-C

VISTA B

VISTA B1

59,9

ATTACCO H

42,5

RITARDO
ON / OFF

80

25

RITARDO
ON / OFF

VISTA B

Dimensioni in mm

46

7,5

5,5

CARATTERISTICHE TECNICHE

VISTA B1

13

MODELLI CON
CAVO

NPN
PNP

NO+NC

SIA25-C NPN NO+NC R

NO+NC

SIA25-C PNP NO+NC R

MODELLI CON
ATTACCO H

NPN
PNP

NO+NC

SIA25-C NPN NO+NC H R

NO+NC

SIA25-C PNP NO+NC H R

Diametro foro
Tensione continua (ond. residua 10%)
Isteresi

25

mm

10 30

In funzione della regolazione della sensibilit

mm

Frequenza di commutazione

Hz

Vedere paragrafo

Tempo di ritenuta impulso

ms

100 (disinseribile)

Ripetibilit

mm

< 0.3

Corrente max di uscita

mA

200

Assorbimento a 24Vcc (uscita attivata) mA

< 15

Caduta di tensione (uscita attivata)

< 1.8

Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

-20 +60
65

Custodia
Cavo PVC

Plastica
4 x 0.25 mm2

2m

Attacco per connettore


MODELLO SIA25-C TOTALMENTE SCHERMATO
Questo sensore induttivo ad anello stato progettato e realizzato per sopperire a problemi di
schermatura rispetto a masse metalliche laterali,
infatti non viene influenzato se addossato o inserito in elementi metallici.
Presenta una buona schermatura alla mutua
interferenza nel caso di installazioni multiple di
sensori uguali in uno spazio ravvicinato.
Per applicazioni dove questi sensori devono essere installati molto vicini fra loro ad una distanza
inferiore a circa 3 cm, gli stessi dovranno essere
ordinati con due tipi di frequenze differenti che
distingueremo in A e B, conseguentemente saranno installati alternando il tipo A con il tipo B.

SCHEMI DI COLLEGAMENTO

DIMENSIONI MINIME DELL'OGGETTO


(Fe37) RILEVABILI

CAVO 4 FILI - MODELLO STANDARD


MARRONE

Modello

NERO
BIANCO

NPN NO+NC

BLU

--

MARRONE

NERO

N.B.: A richiesta
possibile ordinare
i sensori con cavi
di lunghezza 3.5 5 - 7.5 - 10 m.

SIA25

Lunghezza

mm

Diametro

mm

FREQUENZA DI COMMUTAZIONE

BIANCO

PNP NO+NC

BLU

--

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H

La frequenza di commutazione dei sensori induttivi ad


anello strettamente legata al tempo di ritenuta dimpulso (se inserito) secondo la formula:

VEDERE CONNETTORI PAG. 85


4
1

VISTA CONNETTORE MASCHIO


1 = Marrone / +
3 = Blu / -4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Bianco / uscita NPN-PNP / NC

Frequenza di commutazione (Hz) =

(T impulso + 10) mS
Viceversa, la frequenza di commutazione sar compresa tra
600800 Hz.

53

SENSORI INDUTTIVI AD ANELLO


4 FILI IN C.C.
CONFORMI EN 50025 - EN 50044
ESECUZIONE-C

D = 5-12-15-22-30

PARZIALMENTE SCHERMATI

VISTA A

41

VISTA A1

40
45
70,5

LED
A

REG. SENS.

A1

ON OFF

RITARDO
ON / OFF

4,3
20

CARATTERISTICHE TECNICHE

CAVO

30

12

Dimensioni in mm

MODELLI CON
CAVO

NPN
PNP

NO+NC

SIA05-CE NPN NO+NC R SIA12-CE NPN NO+NC R SIA15-CE NPN NO+NC R SIA22-CE NPN NO+NC R

NO+NC

SIA05-CE PNP NO+NC R SIA12-CE PNP NO+NC R SIA15-CE PNP NO+NC R

MODELLI CON
ATTACCO H

NPN
PNP

NO+NC

SIA05-CE NPN NO+NC H R SIA12-CE NPN NO+NC H R SIA15-CE NPN NO+NC H R SIA22-CE NPN NO+NC H R

NO+NC

SIA05-CE PNP NO+NC H R SIA12-CE PNP NO+NC H R SIA15-CE PNP NO+NC H R SIA22-CE PNP NO+NC H R

Diametro foro

mm

Tensione continua (ond. residua 10%)


Isteresi

12

Tempo di ritenuta impulso

15

In funzione della regolazione della sensibilit

Hz

Vedere paragrafo

ms

100 (disinseribile)

Ripetibilit

mm

< 0.3

Corrente max di uscita

mA

200

Assorbimento a 24Vcc (uscita attivata) mA

< 15

Caduta di tensione (uscita attivata)

< 1.8

Protezione al corto circuito

Presente

Led visualizzatore

Presente

Limiti di temperatura

Grado di protezione

IP

-20 +60
65

Custodia

Plastica

Cavo PVC

4 x 0.25 mm2

2m

H (H1 a richiesta)

Attacco per connettore


SCHEMI DI COLLEGAMENTO

MODELLI CON ATTACCO H1 (M8)

CAVO 4 FILI - MODELLO STANDARD

COLLEGAMENTO CON ATTACCO H1-H


VEDERE CONNETTORI PAG. 85

--

BLU

ON/OFF

NERO

BIANCO

PNP NO+NC

--

BLU

N.B.: A richiesta possibile ordinare i sensori con


cavi di lunghezza 3.5 - 5 - 7.5 - 10 m.

54

VISTA CONNETTORE MASCHIO H


1 = Marrone / +
3 = Blu / -4 = Nero / uscita NPN-PNP / NO
2 = Bianco / uscita NPN-PNP / NC

LED

RITARDO
REG. SENS.

ON/OFF

MARRONE

RITARDO

NERO
BIANCO

VISTA A
LED

REG. SENS.

MARRONE

NPN NO+NC

22

10 30

V
mm

Frequenza di commutazione

SIA22-CE PNP NO+NC R

VISTA CONNETTORE MASCHIO H1


1 = Marrone / +
3 = Blu / -4 = Nero / uscita NPN-PNP
NO oppure NC

VISTA A

Lattacco H1 disponibile a richiesta per i modelli


SIA05-12-15-22 che in questa versione possono essere
forniti solo monouscita NO oppure NC.

SENSORI INDUTTIVI AD ANELLO

D1 = 44-63
VISTA CON ATTACCO H
DEI MODELLI SIA05-12-15-22-30

D2 = 100
RITARDO ON / OFF

LED

RITARDO

VISTA B

ON / OFF

VISTA B1

85

D1

D2

ON / OFF

SENS.

VISTA B / B1

RITARDO
ON / OFF

5,5

13

LED

80

RITARDO
ON / OFF

RITARDO

55

LED
REG.

REG.
SENS.

140

105

REG. SENS.

165

LED

RITARDO ON / OFF

LED

REG. SENS.

20

REG. SENS.

VISTA B

VISTA CON ATTACCO H


DEI MODELLI SIA44-63-100

RITARDO ON / OFF
CAVO

29

CAVO

RITARDO
ON / OFF

6,4

60

VISTA B1

15

VISTA B

7,5

VISTA B

100

VISTA B/B1

13

SIA30-CE NPN NO+NC R

SIA44-CE NPN NO+NC R

SIA63-CE NPN NO+NC R

SIA100-CE NPN NO+NC R

SIA30-CE PNP NO+NC R

SIA44-CE PNP NO+NC R

SIA63-CE PNP NO+NC R

SIA100-CE PNP NO+NC R

SIA30-CE NPN NO+NC H R

SIA44-CE NPN NO+NC H R

SIA63-CE NPN NO+NC H R

SIA100-CE NPN NO+NC H R

SIA30-CE PNP NO+NC H R

SIA44-CE PNP NO+NC H R

SIA63-CE PNP NO+NC H R

SIA100-CE PNP NO+NC H R

30

44

63

100

10 30
In funzione della regolazione della sensibilit
Vedere paragrafo
100 (disinseribile)
< 0.3
200
< 15
< 1.8
Presente
Presente
-20 +60
65
Plastica
4 x 0.25 mm2
H
DIMENSIONI MINIME DELL'OGGETTO (Fe360) RILEVABILI

FREQUENZA DI COMMUTAZIONE
La frequenza di commutazione dei sensori induttivi ad anello strettamente
legata al tempo di ritenuta dimpulso (se inserito) secondo la formula:

Modello

SIA05

SIA12

SIA15

SIA22

SIA30

SIA44

SIA63

SIA100

Frequenza di commutazione (Hz) =


Lunghezza mm

12

20

Diametro mm

0.7

1.2

1.2

12

(T impulso + 10) mS
Viceversa, la frequenza di commutazione si comporter come da tabella:
Modello

SIA05

SIA12

SIA15

SIA22

SIA30

SIA44

SIA63

SIA100

Freq. commut. Hz 6001500

6001000

6001000

6001000

600800

250600

100200

100

55

INDUTTIVI

SWITCH ON/OFF DI RITENUTA IMPULSO 100 mS.


SENSIBILIT REGOLABILE SU TUTTI I MODELLI
MODELLI CON ATTACCO H PER CONNETTORE

CONNETTORI PER SENSORI INDUTTIVI - CAPACITIVI - FOTOELETTRICI

CONNETTORI M8 PER ATTACCO H1 COMPATIBILE - DIMENSIONI (mm)


4

VISTA CONNETTORE
FEMMINA TRIPOLARE

N.B. L'attacco H1 accetta anche connettori


con aggancio a pressione snap in,
sprovvisti di ghiera.

1
LED x 4

16

19

10

Attacco H1 - M8

LED

10

22

21

10

32

MOD. 19

MOD. 21

MOD. 22

I modelli 19-21-22 sono disponibili con cavo in PVC standard lunghezza 5 metri.
Il modello 22 disponibile solo nella versione PNP.
Grado di protezione IP67.

CONNETTORI M12 PER ATTACCO H COMPATIBILE - DIMENSIONI (mm)


VISTA CONNETTORE FEMMINA
QUADRIPOLARE

26,5

26,5
GIALLO/VERDE

38

19
PG7

CAVO 10 mt
----

MOD. 14
MOD. 14/4 (4 fili)

-----

MOD. 14SL
MOD. 14/4SL (4 fili)

MOD. 9
MOD. 9T (TRASPARENTE)

54

45

PG7
19

CAVO 2 mt CAVO 5 mt
4 Morsetti
--4 Morsetti
--4 Morsetti
--COSTAMPATO
3 Fili

3 Fili

4 Fili

4 Fili

3 Fili

4 Fili

4 Fili

15

DISPONIBILE / -- NON DISPONIBILE

MOD. 15/4SL (4 fili)

MOD. 10

I modelli 9 - 9T - 10 accettano un cavo di diametro 4 6 mm.


I modelli 9 - 9T - 10 sono provvisti di ghiera in materiale plastico.
I modelli 14 - 14/4 - 14SL - 14/4SL - 15/4 sono provvisti di ghiera metallica.
Grado di protezione IP67. Nei modelli 9 - 9T - 10 serrare bene il pressacavo di uscita sul cavo stesso.
N.B.: Nei sensori a 3 fili con attacco H e contatto N.C. il PIN2 ed il PIN4 sono collegati internamente al sensore.
Tale condizione permette di utilizzare connettori, con cavo costampato, tripolari anzich quadripolari.

CONNETTORI PER ATTACCO K COMPATIBILE - DIMENSIONI (mm)

PG7

Il connettore mod. 11 viene fornito per sensori cilindrici 8-12-18 mm, e accetta un cavo di diametro max. 6 mm.
Il connettore mod. 12 viene fornito per sensori cilindrici 30 mm, oppure parallelepipedi e accetta cavi di diametro 68 mm.
Per sensori in C.C., a richiesta viene fornito il LED per indicazione di stato all'interno del connettore specificando il tipo di collegamento NPN o PNP.
Tutti i modelli sono forniti di morsetti per il cablaggio.
I sensori che adottano questi connettori vengono forniti completi degli stessi.
Grado di protezione IP 65. Serrare bene il pressacavo di uscita sul cavo stesso.

56

mPm

MOD. 11

50

28 x 28

mPm

QUADRIPOLARE

33

TRIPOLARE

27

25

VISTA CONNETTORE FEMMINA


15 x 15

CONNETTORI

MODELLI A CABLARE
9
9T
10
MODELLI CON CAVO
14 PNP
2 LED
14 NPN
2 LED
14/4 NPN
2 LED
14/4 PNP
2 LED
14SL
14/4SL
15/4SL

38,8

LED x 4
Attacco H - M12

38,8

15

15

35

2 LED

PG9

MOD. 12

57