Sei sulla pagina 1di 1

La Cronaca

M ERCOLEDI 17 FEBBRAIO 2010 29

Lo Sport

Viali punta sulla Cremo: DISCIPLINARE


Presentato il ricorso
contro la squalifica

“Sappiamo di essere forti”


a mister Venturato
E’ stato inoltrato alla Com-
missione disciplinare il ricor-
so della Cremonese contro le
due giornate di squalifica in-
flitte a Venturato dopo l’espul-
BOLLETTINO Il capitano sta cercando di recuperare dall’infortunio al ginocchio: sione di Arezzo. Secondo la
tesi della società (che spera
“Campionato chiuso? A Novara ci andremo: allora faremo i conti” almeno in una riduzione della
Il capitano prova squalifica) le frasi offensive
non sarebbero partite rivolte
un rientro sprint
C
orreva il minuto 3 di un Arez- al guardalinee non sarebbero
zo-Cremonese che di lì a poco partite dal mister.
Zanchetta e Carotti si sarebbe rivelata più compli- Intanto è stato accolto il re-
cata del previsto. Il vento gioca un clamo presentato alla Lega
lavorano a parte brutto scherzo ad Alberto Bianchi e contro l’ammenda di 10mila
De Oliveira s’ingolosisce davanti a euro a via Persico per i cori
Paoloni. Viali - galloni di capitano al “offensivi contro le istituzioni
braccio - allunga la falcata, affonda il di Lega e il presidente” dalla
tackle e con la punta dei tacchetti sal- Curva Sud. La multa alla Cre-
va il gol rimettendoci un ginocchio. monese è stata ridotta 5mila
“Stando alle sensazioni avrei dovuto euro.
lasciare subito il campo - racconta
Willy - ma ho pensato che se avessi
fatto entrare la barella non avrei potu-
to essere in marcatura sul calcio d’an- EX GRIGIOROSSO
golo così sono rimasto in campo. Pur-
troppo però abbiamo subito gol lo
Bacis lascia Pagani:
stesso, così nonostante il dolore sono
rimasto in campo ancora per mezz’o-
rescisso il contratto
ra. Non volevo lasciare la squadra co- L'ex grigiorosso Michele Ba-
sì, sotto di un gol”. Poi però è arrivato cis lascia la Paganese ultima
anche il secondo e a quel punto è ar- in classifica. Il difensore cen-
rivata la decisione di abbandonare: trale, ingaggiato la scorsa
E’ tornata ieri al lavoro la “Mi è pesato tanto. Però con la pan- estate dal Monza e protago-
truppa grigiorossa. Buoni se- china abbiamo deciso che era la cosa nista di una stagione condi-
gnali da Viali che ha iniziato a più giusta. per me, per evitare rischi zionata da parecchi problemi
lavorare con il pallone ma peggiori, e anche per la squadra che fisici, ha rescisso il contratto
sempre a parte. Per il capita- avrebbe dovuto sopportare un uomo con la società campana, che
no si tenterà un recupero non al massimo. E alla fine il risultato nel frattempo ha ingaggiato il
sprint, pur con qualche mar- ha dimostrato che la scelta è stata giu- portiere Pantanelli. L'esperto
gine di rischio, per vederlo in sta”. Un pareggio importante: per la estremo difensore (ex Cata-
campo con il Lumezzane (la reazione, per la classifica e anche per nia in serie A) già nello scor-
lesione richiederebbe 20 il morale della squadra. “Eravamo so campionato era stato il
giorni di recupero, i medici sotto di due gol sul campo della terza portiere titolare della Pagane-
proveranno a rimetterlo in in classifica che stava attraversando se.
sesto entro 15). Nei prossi- un momento positivo. La rimonta ci è un alibi, ma forse un richiamo ad rugia e Benevento Perciò è sempre
mi giorni la sua situazione dà ancora più convinzione perché ab- essere più cinici in certi frangenti”. meglio non guardare ai filotti, ma
sarà comunque valutata con biamo dimostrato di essere una squa- Già, non fosse per i tanti gol incassati concentrarsi sul prossimo ostacolo”.
attenzione. Non preoccupano dra forte e anche perché oggi avere magari oggi non guarderemmo il No- Ci sarai? “Ieri (lunedì, ndr) sono ve- BERRETTI
invece i leggeri affaticamenti
muscolari di Zanchetta e Ca-
l’Arezzo ad un solo punto di distacco
anziché quattro non sarebbe proprio
vara da questa distanza. Da -5 a -7:
campionato finito? “Per oi non cam-
nuto ad allenarmi ed ho provato a
correre. Il dolore persiste ma io vorrei
Finali in programma
rotti che non hanno forzato
durante la seduta di ieri.
la stessa cosa. Tuttavia se guardiamo bia poi tanti - assicura il capitano -. E’
da tempo che diciamo di non guarda-
esserci. La settimana è lunga: valute-
remo con lo staff medico giorno per
al “Piola” di Novara
alle occasioni create avremmo anche
Rientrato a tutti gli effetti potuto vincere. A parti invertite noi re troppo alla classifica degli altri. giorno”. Passo dopo passo, dunque. La Lega Pro ha assegnato al
Paoloni. Oggi il programma avremmo subito ben più di due gol, Pensiamo a noi, a crescere e a fare più Dove può arrivare questa Cremonese? Novara l'organizzazione del
prevede la canonica doppia visto che non ci gira benissimo”. Da punti possibile”. Anche se il calenda- “Stiamo facendo un bel campionato, quadrangolare di finale del
seduta, mentre domani è fis- difensore Viali sottolinea l’unica vera rio vi mette di fronte un periodo di al di là della media atipica del Nova- torneo Berretti, 2009/10 in
sato un test amichevole al crepa nella convincente stagione gri- fuoco: che risposte vi attendete dalle ra. Adesso non ci pensiamo. Poi an- programma a metà maggio.
Soldi intorno alle 15 contro la giorossa: “Prendiamo troppi gol. prossime partite? “Sono risposte con- dremo a Novara. Quello sarà il vero Le gare saranno disputate al-
Berretti di Montorfano. Troppi in relazione a quello che con- catenate. Se col Lumezzane facciamo spartiacque. Solo allora faremo i con- lo stadio Silvio Piola il 14 e
f.g. cediamo, che a mio parere non è così una bella gara, allora possiamo af- ti”. Alla faccia della resa... 16 maggio.
tanto come direbbero i numeri. Non frontare meglio le due trasferte di Pe- Filippo Gilardi

La passione grigiorossa naviga in rete


Curiosità / TIFO VIRTUALE

Dai gol di Priscia alla “buca di Maspero”:tutti i fan club su Facebook


Per fare il tifo la domenica si va allo stadio, ma no del “Nanu” Nazionale Galderisi (3500 cir-
- si sa - la passione non si esaurisce al 90’. Così si ca). Oltre i mille tifosi anche per Giuseppe Fa-
continua a chiacchierare al bar con gli amici e - i valli (1640), Cabrini (1025), Juary (1550),
tempi moderni - ci si ritrova sempre di più anche Chiesa (1190) e Lombardo (1516), seguiti a
nelle piazze virtuali del web per condividere opi- ruota dai 932 di Mondonico con preferenze non
nioni e simpatie calcistiche. E con un breve giro soltanto grigiorosse. Sono invece tutte di chiara
di clic sul social forum più diffuso, Facebook, è fede Cremonese le iscrizioni alla pagina dedicata
facile scoprire una nutrita colonia di cibernauti a Erminio Favalli (685 fan).
grigiorossi.Abbiamo perciò provato a curiosare Tra le curiosità i 495 appassionati del gruppo
tra i numerosi fan club dedicati ai personaggi “La buca di Maspero” (celebre il dispetto sul ri-
della storia della Cremonese, scoprendo chi sono gore di Salas in un derby di Torino) inserita nella
i più amati. categoria “Artisti” e i 64 che vorrebbero Davide
Il viaggio inizia naturalmente dai fan club de- Astori in Nazionale.
dicati alla Uessecì: 3221 i fan di “US Cremone- Tra gli altri, poi, gettonati anche Mensah
se” più i 568 di “I love Cremonese”. Sono tutta- (883), Tentoni (746), Chiorri (741), Montorfano
via ben più numerosi i simpatizzanti dei tanti (668), Dezotti (641), Zauli (613) e Gigi Simoni
personaggi sportivi che hanno incrociato i destini (580). Facilitati nell’epoca multimediale, invece i
del club di via Persico con le proprie carriere giovani, cui bastano poche stagioni per guada-
che, nei casi più popolari, hanno poi trovato con- gnarsi un autentico stuolo di tifosi (623 Pertico-
Cesare Prandelli è l’ex grigiorosso sacrazione ai vertici del calcio italiano e interna- ne, 455 Dedic, 440 Pepe...), mentre è da inten-
con più fan sul social forum zionale. ditori la pagina di Tarcisio Burgnich cui parteci-
A destra Gioacchino Prisciandaro: Il record di tifosi virtuali appartiene a Cesare pano 140 fan. Infine tra i protagonisti attuali in
il bomber ha più di 3mila tifosi Prandelli (grigiorosso nel vivaio e in prima netto vantaggio su tutti c’è Max Guidetti (au-
pur senza aver mai giocato in Serie A squadra dal ‘75 al ‘78) con 29950 fan, legati però tentico idolo dei tifosi dello Spezia) con 2241 so-
quasi per intero al suo presente Viola. Segue Lu- stenitori. Seguono a distanza Cremonesi con
ca Vialli con quasi 9mila simpatizzanti e, a sor- 380, Zanchetta con 371, Nizzetto con 289, Al-
presa (ma non troppo) Prisciandaro, che nono- berto Bianchi e Paoloni con poco meno di
stante una carriera poco pubblicizzata mette in- 150. E la domenica... tutti allo Zini.
sieme un fan club con bel 3014 iscritti, poco me- f.g.