Sei sulla pagina 1di 28

HyperKing Speciale n.

4
Glossario Scacchistico
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

Glossario
Scacchistico
(include voci di dizionario per il neofita di IHS)

Traduzione in italiano effettuata dal seguente gruppo di lavoro ScaccoWeb:


Ivo Fasiori (voci prese dal dizionario)
Claudio Ruzza
M.L.
Daniele Lopezzone
Antonio Parrilla
Arcangelo Sorrenti
Roberto Grassi
Versione documento: 1.0

HyperKing Speciale n.4


Glossario Scacchistico
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

1............................................................................................................................................................... 3
A.............................................................................................................................................................. 3
B .............................................................................................................................................................. 6
C.............................................................................................................................................................. 7
D.............................................................................................................................................................. 9
E ............................................................................................................................................................ 10
F ............................................................................................................................................................ 11
G............................................................................................................................................................ 12
H............................................................................................................................................................ 13
I ............................................................................................................................................................. 13
J............................................................................................................................................................. 14
K............................................................................................................................................................ 14
L ............................................................................................................................................................ 14
M........................................................................................................................................................... 15
N............................................................................................................................................................ 17
O............................................................................................................................................................ 17
P ............................................................................................................................................................ 17
Q............................................................................................................................................................ 19
R............................................................................................................................................................ 19
S ............................................................................................................................................................ 20
T ............................................................................................................................................................ 23
U............................................................................................................................................................ 24
V............................................................................................................................................................ 24
W........................................................................................................................................................... 24
X............................................................................................................................................................ 24
Y............................................................................................................................................................ 24
Z ............................................................................................................................................................ 24

HyperKing Speciale n.4


Glossario Scacchistico
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

1
1N 2N 3N: Equivalgono a "Prima
nazionale, Seconda Nazionale, Terza
Nazionale". Sono tre delle classificazioni
italiane dei giocatori che partecipano ai
tornei. Per fare un esempio: in Prima
Nazionale sono compresi i giocatori con
un punteggio ELO da 1700 a 1899.
______________________________
1S 2S: Equivalgono a "Prima
(categoria) sociale, Seconda sociale".
Sono due classificazioni italiane dei
giocatori che partecipano ai tornei.

A
Abbandono: la rinuncia a continuare
una
partita
definitivamente
compromessa prima di arrivare a subire
lo scacco matto. Labbandono in
posizioni perdenti un comportamento
corretto e forse anche meno doloroso per
chi lo dichiara, ma alcuni giocatori
preferiscono giocare la partita fino in
fondo sperando in un clamoroso errore
dellavversario. Es:Partita persa per ~
da parte del Bianco.
______________________________
Accettazione: catturare un pezzo
avversario posto in sacrificio. Es: ~ di
sacrificio, ~ di pedone. ES: 1. e4 e5 2.
f4 exf4 il gambetto di Re accettato
(vedi figura)

______________________________
Accumulo
di
vantaggi:
un
approccio del gioco posizionale,
derivante da Steinitz, dove un vantaggio
(strategico o tattico) viene utilizzato per
ottenerne un altro o quanto meno
minacciare di ottenerlo.
______________________________
Adescamento: sacrificio che mira ad
attirare un pezzo avversario.
______________________________
Alfiere cattivo: alfiere bloccato ed
impedito nei propri movimenti dai propri
stessi pedoni che si trovano sulle caselle
dello stesso colore (vedi figura).
LAlfiere del Bianco e cattivo perche il
suo movimento e impedito dai pedoni
del suo colore.

_____________________________
Alfiere sbagliato : un Alfiere che
non controlla la casa di promozione di
un pedone amico. Nel seguente esempio
(vedi figure): Bianco Rg3, Af3, Pg4,
Ph4; Nero Rg8, Cf6

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

la mossa del nero ...Cxg4 patta


nonostante linferiorit materiale

Lalfiere Bianco, infatti, non


controlla la casa di promozione del
pedone.

_____________________________
Alfieri di campo opposto: Quando I
contendenti hanno un Alfiere a testa, che
si muovono su case di diverso colore;
ci rende la difesa pi difficile durante il
mediogioco, pi facile nel finale.
_____________________________
Analisi: indica, di solito, la attivit
di esame delle varianti di una o piu
posizioni raggiunte nel corso della
partita per determinare eventuali errori o

mosse migliori che non sono state


effettuate.
______________________________
Anti-posizionale:
contrario
ai
principi
strategici
ortodossi,
ma
giustificabile dal punto di vista tattico;
Fischer descrisse la Variante Winawer
(vedi figura) della francese come antiposizionale, poich concede lalfiere
buono e indebolisce il lato di Re. ES: 1.
e4 e6 2. d4 d5 3. Nc3 Bb4 4. a3 Bxc3+
5. bxc3

______________________________
Apertura : le prime mosse di una
partita durante le quali i giocatori
completano lo sviluppo dei loro pezzi.
______________________________
Aperture eccentriche: aperture che
portano ad un gioco pi lento, e mirano
al controllo del centro piuttosto che alla
sua occupazione per il bianco,
comprendono lapertura inglese (1.c4),
la Reti (1.Nf3) e la Catalana
(1.d4,2.c4,3.g3).
______________________________
Arrocco artificiale: Scambiare la
posizione del Re e della Torre, ottenendo
larrocco, effettuando piu di una mossa,
a differenza dellarrocco normale,
giocando ad esempio Re1-f2, Th1-e1,
Rf2-g1
______________________________
ASIGC: Sta per "Associazione
italiana giocatori per corrispondenza".

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Organizza tornei per corrispondenza
tradizionale e per E-mail.
______________________________
Attacco: effettuare una mossa che
implica una minaccia diretta contro
lavversario, come un guadagno di
materiale o lo scacco matto. Viene anche
utilizzato per indicare alcuni impianti di
apertura come lAttacco Indiano di Re.
______________________________
Attacco di maggioranza: attacco
effettuato con una maggioranza di
pedoni, per poter ottenere un pedone
passato o attraversare un attacco.
______________________________
Attacco di minoranza: attaccare su
un lato in cui si hanno meno pedoni, per
creare una debolezza nella maggioranza
dellavversario. Un tema difficile ma
importante.
______________________________
Attacco di scoperta: attacco portato
spostando un pedone o un pezzo che
ostruiva lazione di una Torre, di un
Alfiere o della Donna. Nel seguente
esempio (vedi figura):

Il Bianco effettua un attacco di


scoperta spingendo il pedone e dando
scacco al Re.

Poiche il Nero e obbligato a


muovere il Re, lalfiere bianco puo
catturare la Torre.
______________________________
Attacco doppio: mossa che attacca
due pezzi contemporaneamente. Nel
seguente esempio (vedi figura):

Lalfiere Nero effettua un attacco


doppio al Re e alla Regina, supportato
dalla Torre.

Non ce modo di difendere Re e


Regina contemporaneamente. Il Bianco
deve cedere la Donna.
______________________________
Avamposto: Una casa che non pu
essere attaccata facilmente dai pedoni
avversari, disponibile per essere

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
occupata da un Cavallo o da un altro
pezzo. 1. e4 e5 crea degli avamposti
potenziali in d5/f5 per il Bianco e in
d4/f4 per il Nero. Nc3-d5 pu essere
raggiunto con c6, ma se il Bianco gioca
Nd2-f1-e3-f5 il Nero pu esitare prima
di giocare g6 che potrebbe creare dei
buchi di fronte al Re.

B
BCE: Sta per "Batsford Chess
Endings", enciclopedia sui finali in un
solo volume, edita dalla casa editrice
Batsford, di Londra (la stessa che
pubblica BCO 2). In 448 pagine
vengono presentati tutti i principali finali
con estese analisi. Gli autori sono: Jon
Speelman, Jon Tisdall e Bob Wade.
Ultimamente il volume stato
pubblicato anche in italiano dalla Prisma
Editori, con il titolo: Enciclopedia
essenziale dei finali.
______________________________
BCO: Famoso testo sulle aperture
simile all'enciclopedia ECO, ma in un

solo volume. Il titolo completo :


"Batsford Chess Openings", gli autori
sono Garry Kasparov e Raymond Keene.
La seconda edizione del 1989.
______________________________
Bloccato: si dice di pedone che non
pu essere mosso o il cui movimento
limitato.
______________________________
Blocco: di solito effettuato da
Pedoni. Un Pedone puo' essere bloccato
da un pezzo avversario o da un altro
Pedone messo di fronte. Lo stesso effetto
puo' essere ottenuto controllando la casa
frontale del Pedone in modo che esso
venga catturato senza compensazione se
avanzato. Es:~ centrale di Pedoni.
______________________________
Buchi: le brecce esistenti nel fronte
difensivo si chiamano buchi
solitamente tale termine indica le case
che non possono essere difese dai
pedoni.
______________________________

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

C
Caccia al Re: Linseguimento del
Re sulla scacchiera che spesso si
verifica dopo un sacrificio.
______________________________
Caccia alla Donna: Restringere lo
spazio di manovra della Donna con lo
scopo di guadagnarla.
______________________________
Cambio: cattura reciproca di
materiale, di valore uguale o diverso. Un
cambio svantaggioso pu essere la
perdita di una Torre per un Alfiere. Un
cambio di pezzi leggeri indica ad
esempio la perdita di un Alfiere per un
Cavallo, che non sempre svantaggiosa.
______________________________
Cappella: errore, svista madornale
che concede allavversario un grosso
vantaggio immediato o addirittura la
vittoria. Es: commettere una ~.
______________________________
C.A.S. : Si tratta di un'iniziativa
della FSI. C.A.S. sta per "Centri di
Avviamento allo Sport". I C.A.S. Sono
"strutture didattiche e tecniche abilitate
alla formazione, alla ricerca, alla
selezione e alla specializzazione di
giovani coinvolti nelle diverse attivit,
anche agonistiche, della Federazione
Scacchistica Italiana (FSI)". Vedi
l'indirizzo:
http://www.infcom.it/fsi/giovani/orgcas.
htm
______________________________
Casa di fuga : una casa su cui il Re
pu spostarsi. Se il Re non ha case di
fuga, rischia di subire scacco matto.

______________________________
Case deboli: caselle che non
possono essere direttamente difese dai
propri pezzi e che rappresentano un
obiettivo di attacco avversario. Es:~
bianche, ~ in f2 o in f7.
______________________________
Case forti: Case sulle quali si ha un
controllo dominante. Per esempio, la
casa e5 spesso un punto forte per il
Nero in una configurazione tipo Pe5,
Te8, Cbd7 e Pd6 o Ad6. Un buco nel
campo Nero spesso anche un punto
forte per il Bianco e viceversa.
______________________________
Catena di pedoni: Pedoni connessi
che si difendono a vicenda, ad esempio.
c3-d4-e5.
______________________________
Cavallo difensore: Il Cavallo che si
trovi in f3/f6 davanti al Re che ha
arroccato.
______________________________
CBF: L'estensione CBF indica il
vecchio formato dei file di ChessBase.
______________________________
CBH: L'estensione CBH indica i file
nel nuovo formato ChessBase (dalla
versione 6.0 in poi). Tali file a volte
circolano su Internet anche in formato
compresso (in questo caso l'estensione
CBV). Questi file possono essere letti e
convertiti in formato PGN tramite CB
Light.
______________________________
CB LightH: Sta per ChessBase
Light, la versione freeware del noto
database scacchistico "ChessBase".
______________________________
CCC: Sta per "Computer-Chess
Club", un'organizzazione che gestisce un
forum di discussione gratuito a cui

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
partecipano quasi tutti i programmatori
scacchistici e gli appassionati del
genere! L'indirizzo per l'iscrizione :
http://www.icdchess.com/signup.shtml.
______________________________
Centro: le quattro caselle centrali
della scacchiera d4-e4-d5-e5. (vedi
figura). Il possesso e il controllo del
centro sono determinanti per una buona
strategia vincente. Es: Partita del ~, ~
mobile, ~ bloccato.

______________________________
Centro allargato: le otto caselle
centrali della scacchiera c4-d4-e4-f4-c5d5-e5-f5. (vedi figura).

______________________________
Centro arretrato: ladottare una
formazione di pedoni centrali modesta,
per esempio con i pedoni in e6/d6.
______________________________
Chiave: In CB Light una "chiave"
uno strumento utilizzato per indicizzare
un database di partite secondo criteri
diversi. Ad esempio: le chiavi di
apertura indicizzano le partite di un
database a partire dai codici ECO. Una

chiave dei finali pu indicizzare un


database a partire dai diversi tipi di
finale (D contro T; 2 T contro D, ecc.) In
pratica il database viene lasciato intatto,
ma la chiave ne crea un "indice" a
seconda dei soggetti desiderati.
______________________________
C.M. : Candidato Maestro. Titolo
immediatamente inferiore a quello di
"Maestro".
______________________________
Colonna semiaperta: una colonna
su cui si trovano pedoni di un solo
colore.
______________________________
Colonne: le file verticali di case, ad
esempio da a1 a a8.
______________________________
Combinazione: sequenza forzata di
mosse, solitamente di attacco, che
comportano minacce immediate (cattura,
scacco o scaccomatto), con la probabile
inclusione di un sacrificio. Es: ~ di
matto forzato, ~ vincente.
______________________________
Controllo del centro: il possesso o
la influenza dei propri pezzi sulle case
centrali da parte di uno dei due giocatori.
______________________________
Combinazione nel campo di Re :
Una combinazione che coinvolge le case
direttamente attaccate dal Re, ad
esempio coinvolgenti Cxf7.
______________________________
Controscacco: scacco in risposta ad
uno scacco avversario, tipico dei finali di
Donna. (vedi figura) Il Nero, parando lo
scacco della Donna bianca con la sua
Donna in g6, d controscacco al Re
avversario.

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

______________________________
Cooperazione: termine che indica la
collaborazione fra due o piu pezzi per il
raggiungimento di un vantaggio
strategico o tattico. Es: ~ fra Donna e
Alfiere per lattacco allarrocco del
Nero.
______________________________
Coppia degli alfieri : Avere
entrambi gli alfieri quando lavversario
ha due cavalli oppure un alfiere ed un
cavallo. In molte situazioni la coppia
degli alfieri viene considerate un
vantaggio.
______________________________
Corsa dei pedoni: in un finale dove
I pedoni di ciascun colore corrono verso
la promozione di solito durante un
finale di soli Re e Pedoni nel quale I
pedoni non possono essere catturati o
bloccati.
______________________________
Crafty: Il pi famoso programma
scacchistico "freeware", che puo' anche
essere utilizzato come motore sotto
Winboard, CB7, Fritz 5.32, Genius, ecc.

D
Debolezza: un pedone debole o una
casa debole.
______________________________

Decentralizzazione: allontanamento
dei propri pezzi dal centro scacchiera. Di
solito si tratta di manovra antiposizionale. Es: Cavallo decentralizzato.
______________________________
Deviazione: consiste nellobbligare
un pezzo avversario ad abbandonare,
anche temporaneamente, il compito cui
stato assegnato.
______________________________
Diagonale: la serie di caselle dello
stesso colore che percorrono, appunto,
diagonalmente, la scacchiera. Si
distinguono le due grandi diagonali, che
interessano le caselle a1-h8 (diagonale
nera) e a8-h1 (diagonale bianca).
______________________________
Diagonale italiana: la diagonale a2g8 dominata dallAlfiere bianco in c4 (o
da quello nero in c5), lo sviluppo
preferito dagli italiani della scuola
Modenese.
______________________________
Diagonale lunga: Una delle
diagonali a1-h8 o h1-a8. Un Alfiere
sviluppato in fianchetto (vedasi.) si trova
su una casa della diagonale lunga, ed
influenza il piccolo centro (vedasi).
______________________________
Difesa: strategia di controllo delle
minacce e degli attacchi avversari, che
ha lo scopo di impedire dei vantaggi
materiali,
strategici
o
tattici
dellavversario. Piu in generale indica le
fasi iniziali di una partita in cui il Bianco
imposta un piano di attacco e il Nero
risponde con un impianto di difesa. Es:
~ francese, ~ russa.
______________________________
Difesa attiva: difesa che considera
qualche forma di contrattacco diretto in
altre zone della scacchiera o contro i

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
pezzi in attacco dellavversario. ES:
(vedi figura)

le proprie torri, per distoglierla dai suoi


compiti difensivi.

E
Il nero gioca una difesa attiva
contrattaccando
e
ottenendo
un
vantaggio vincente.
14... f5 15. exf5 exf5 16. Qa4 Be8 17.
Ndf3 Na5

______________________________
Disgiunzione: separazione di pezzi o
pedoni.
______________________________
Disorganizzazione: situazione in cui
i pezzi non proteggono case chiave o
non si sostengono a vicenda; lopposto
di coordinazione.
______________________________
Doppio sacrificio di alfiere: due
sacrifici di Alfiere complementari, ad
esempio sulle caselle g7 e h7 per
smantellare
larrocco
corto
dellavversario.
______________________________
Doppio
sacrificio
di
torre
combinazione con cui si consente alla
Donna avversaria di catturare entrambe

ECE : Encyclopaedia of Chess


Endings. Enciclopedia in 5 volumi,
pubblicata
dalla
casa
editrice
dell'informatore, che presenta in tutto
circa 10.000 finali di partita. I volumi
sono tematici (Finali di pedone, Finali di
torre, ecc.).
______________________________
ECO : (Encyclopaedia of Chess
Openings)
Una
monumentale
enciclopedia delle aperture in 5 volumi,
pubblicata per la prima volta alla fine
degli anni '70. In genere si indica con
questa sigla il sistema di classificazione
delle aperture adottato da questa
enciclopedia, consistente in una lettera
(da A ad E) seguita da un numero (ad
esempio A15, E20, ecc.). Ovviamente,
ad ogni sigla corrisponde una
determinata apertura. Ad esempio: i
codici C60-C99 indicano le diverse
varianti della partita Spagnola, i codici
C00-C19 indicano le varianti della difesa
Francese, ecc.
______________________________
ELO : Sistema di classificazione
della forza dei giocatori di scacchi che
deve il suo nome al prof. Arpad Elo
(fisico americano nato il 25 agosto
1903). Per dare un'idea del sistema: I
campioni del mondo hanno in genere un
punteggio ELO compreso tra i 2700 e i
2800 punti (anche se Kasparov presto
probabilmente arriver a quota 3000!!!).
I Grandi Maestri hanno un ELO che va

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
da 2500 a 2700 e i Maestri Internazionali
da 2300 a 2500.
Il sistema ELO utilizzato anche in
Italia per la determinazione della forza
dei giocatori.
Ecco gli indici teorici delle varie
categorie di giocatori, secondo il
regolamento della FSI. Punti-Categoria:
2400-Maestro Internazionale; 2200Maestro; 2000-Candidato Maestro;
1800-Prima Nazionale; 1600-Seconda
Nazionale; 1500-Terza Nazionale; 1400Prima Sociale; 1300-Categorie Inferiori.
Naturalmente, anche la FIDE
assegna una serie di titoli. Ecco i
principali, con accanto il punteggio ELO
FIDE minimo richiesto. 2500-Grande
Maestro; 2400-Maestro Internazionale;
2300-Maestro
FIDE;
2300-Grande
Maestro Femminile (abbreviato: WGM);
2200-Maestro Internazionale Femminile
(abbreviato: WIM); 2100-Maestro FIDE
Femminile (abbreviato: WFM)
______________________________
En passant : Dal francese = "Al
varco"). "Presa al varco eseguita da un
pedone sulla quinta traversa contro un
pedone avversario spinto di due passi
sulla colonna adiacente" (ChiccoPorreca, Il libro completo degli scacchi,
Mursia Editore, Milano, p. 129).
Esempio pratico: Il bianco ha un
pedone in a5, il nero un pedone in b7. Il
nero muove b7-b5 e alla mossa
successiva il bianco esegue la cattura "en
passant" a x b esattamente come se il
nero avesse mosso b7-b6.
______________________________
Errore : unanalisi o una
valutazione non corretta; una svista
clamorosa detta cappella.

F
Falange di pedoni: un triangolo di
pedoni, ad esempio b3-c4-d5-e4-f3 nella
difesa Indiana di Re o nel sistema Colle
______________________________
Fianchetto: sviluppo di un Alfiere
sulla grande diagonale, ad esempio b3 e
Ab2.
______________________________
Fianchetto allargato: fianchetto
eseguito spingendo il pedone in b3 e
lAlfiere in a3. Si usa anche per indicare
il fianchetto con il pedone in b4 e
lAlfiere in b2.
______________________________
Fianchetto doppio: sviluppo di
entrambi gli alfieri in fianchetto.

______________________________
FICS: (Free Internet Chess Server)
Sono dei server sui quali possibile
giocare gratuitamente a scacchi online,
tramite apposite interfacce.
______________________________
FIDE: Federation Internationale des
Echecs
(Federazione
scacchistica
internazionale). Fondata nel 1924,
l'organizzazione internazionale che
riunisce
le
varie
federazioni
scacchistiche nazionali.
______________________________

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Finale: fase di gioco di un partita, in
cui sono stati cambiati numerosi pezzi
(solitamente anche le Donne). In questo
caso il gioco per la vittoria non basato
tanto sulla tattica e sulla ricerca di
combinazioni di matto, quanto sulla
creazione e sullo sfruttamento di
vantaggi posizionali, come la migliora
struttura pedonale o la presenza o meno
di pedoni passati.
______________________________
Forchetta: attacco portato a due
pezzi contemporaneamente, ad esempio
un cavallo in f7 che attacca la Regina in
d8 il Re in h8 (vedi figura).

______________________________
Formazione: vincolo posizionale, di
solito tenuto da Pedoni, come nella
Formazione Maroczy.
______________________________
Fortezza uno sbarramento difensivo
che impedisce lingresso delle forze
nemiche, in special modo del Re. Un
esempio puo essere il seguente (vedi
figura).

Con questa fortezza costruita attorno


al Re, il Bianco puo guadagnare la
patta.
______________________________
Forza: in sostanza, il materiale di cui
dispongono i giocatori. Secondo
Chernev e Reinfeld, uno dei due temi
centrali del gioco tattico.
______________________________
FSI:
Federazione
Scacchistica
Italiana.
______________________________
Fuori dal quadrato: Quando
insegue un pedone passato, il Re ha
bisogno di essergli abbastanza vicino per
poterlo raggiungere: sar abbastanza
vicino se si trova allinterno di un
quadrato avente il pedone ad un angolo e
quello opposto nellultima riga. Cos per
un pedone in c5 il quadrato c5-g5-g8c8, e se il Re Nero si trova al di fuori (e
non pu entrarci se tocca a lui muovere),
il pedone riuscir ad arrivare alla
promozione.

G
Gambetto: sacrificio di un pedone
(o talvolta di un pezzo) in apertura per
ottenere una vantaggio di sviluppo.
______________________________
Gioco chiuso: tipo di posizione
bloccata, spesso derivante dallapertura
di Donna 1.d4 d5. Si distingue per le
catene di pedone rigide e bloccate. Es:
partita di ~. (vedi figura)

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

______________________________
G.M. : Grande Maestro. Il titolo pi
elevato conferito a un giocatore di
scacchi.

H
I
ICC: Sta per "Internet Chess Club",
organizzazione che consente di giocare a
scacchi online, partecipare a chat su
argomenti scacchistici, ecc. L'indirizzo
del sito : http://www.chessclub.com/
______________________________
ICCF: Sta per "International
Correspondence Chess Federation".
Organizza tornei per E-mail. L'indirizzo
: http://iccf.com
______________________________
ICL: Sta per "Internet Chess
Library", uno dei due siti "storici", ricco
di materiale scacchistico. L'altro quello
di
Pittsburg.
L'indirizzo
:
http://chess.onenet.net/chess/
______________________________
ICS: Sta per "Internet Chess Server"
e indica un server che permette di
giocare a scacchi online.

______________________________
ICSE: Sta per "International Chess
Search Engine" (Motore di ricerca
scacchistico internazionale) che, a
dispetto della denominazione, stato
completamente creato ed gestito da un
italiano, il programmatore Paolo Buratti,
assiduo frequentatore di IHS.
Il motore bilingue (italiano/inglese)
per consentire l'accesso al maggior
numero possibile di utenti. L'interfaccia
italiana si trova all'URL:
http://www.fratellidiitalia.org/insurlit.ht
m
Da qui possibile eseguire ricerche
per parole chiave o per temi, inserire
nuovi siti, controllare siti esistenti nel
database, ecc.
Attualmente, nel database sono
presenti circa 9.000 record, ma il numero
in crescita costante!
______________________________
IECC: Sta per "International EMail
Chess Club". Organizza tornei per Email. Il sito si trova all'indirizzo:
http://www.geocities.com/Colosseum/Mi
dfield/1264/iecc.html
______________________________
IECG: Sta per "International Email
Chess Group". Organizza tornei per Email. Il sito si trova all'indirizzo
http://www.iecg.org/
______________________________
IHS:
E'
l'acronimo
(o
l'abbreviazione?) di it.hobby.scacchi,
questo newsgroup
______________________________
Impedonatura:
costringere
lavversario a crearsi dei pedoni
doppiati.
______________________________

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Inchiodatura: un pezzo che si trova
tra un pezzo di linea avversario (cavallo,
torre, regina) ed un pezzo suo alleato che
ha un maggior valore viene detto
inchiodato. Dopo 1. e4 d6 2. Cf3 Ag4 il
cavallo in f3 inchiodato (vedi figura).

______________________________
In presa: si dice di un pezzo/pedone
che si trova in una posizione in cui pu
essere catturato dallavversario.
______________________________
Infilata: Un attacco portato da un
pezzo con movimento lineare (Torre,
Alfiere o Donna) portato ad un pezzo
avversario dietro il quale, sulla stessa
linea, si trova un altro pezzo avversario.
Se i pezzi avversari non sono difesi e
non possono difendersi a vicenda un
simile attacco porta al guadagno di uno
dei due pezzi. Per esempio: Bianco Td1,
Nero Ad4, Ad7.

______________________________
Ipermoderno: il trattamento delle
aperture da parte della scuola
ipermoderna, cos denominata da
Tartakower.

______________________________
Isolano:
Termine
con
cui
Nimzovitch definiva un pedone isolato.
______________________________
Isole di pedoni: Termine usato da
Capablanca per I gruppi di pedoni
connessi,
separati
da
colonne
(semi)aperte. Il Bianco con pedoni in a2,
b2, d3, e4, f4 ed and h3 ha tre isole di
pedoni.

J
K
L
Lampo: Indica una partita con la
durata di 5 minuti di tempo di riflessione
per ogni giocatore.
______________________________
Lato corto: per un pedone passato in
d6, le colonne a-c rappresentano il lato
corto/stretto, le colonne e-h il lato
lungo/largo. Il lato corto/lungo un
concetto fondamentale nei finali di Torre
con pedoni.
______________________________
Lato lungo: Per un pedone passato
in d6, il lato lungo composto dalle
colonne e-h, importante nei finali di
Torre.
______________________________
Leva di pedone: Termine usato da
Kmoch per indicare una mossa di

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
pedone che cerca di aprire delle linee, in
particolare delle colonne.
______________________________
Linea principale: Durante lanalisi,
in particolare di unapertura, la variante
principale usata o analizzata.
______________________________
Liquidazione: scambio di pezzi in
successione, a volte contenente una
mossa
forzata
o
un
sacrificio
temporaneo.
______________________________
Lotta per il tempo: Esemplificando:
dopo 1. d4 d5 2. c4, se il Nero gioca
...dxc4 il Bianco giocher e3 e Af1xc4.
Se il nero aspetta che il Bianco abbia
giocato e3 e Ad3, e solo dopo gioca
...dxc4,
il
Bianco
naturalmente
riprender il pedone con Axc4, ma avr
perso un tempo (Af1-d3xc4). Il Bianco
quindi aspetter il pi possibile prima di
sviluppare lAlfiere in f1, e il Nero far
altrettanto prima di catturare in c4. Da
qui nasce la Variante della Partita
Ortodossa chiamata Lotta per il
Tempo 1. d4 d5 2. c4 e6 3. Nc3 Nf6 4.
Bg5 Be7 5. e3 O-O 6. Nf3 Nbd7 7. Rc1
Re8 8. Qc2 c6 9. a3 a6 10. h3... in cui il
Bianco non gioca ancora Ad3 e il nero
non cattura ancora in c4 (vedi figura).

M
M: (Maestro) Titolo conferito dalle
Federazioni scacchistiche nazionali a
giocatori con un punteggio ELO di
almeno 2200 punti.
______________________________
Maggioranza: avere pi pedoni
dellavversario in uno dei lati della
scacchiera, ad esempio 4 pedoni nelle
colonne e-f-g-h contro 3 pedoni in f-g-h,
con la colonna d aperta.
______________________________
Manovra artificiosa: fare un uso
improprio dei pezzi. Ad esempio,
bloccare un pedone con la Donna o
sviluppare una Torre in apertura con le
mosse h2-h4 e Th1-h3. Lo stile di
Capablanca era lopposto dello stile
artificioso le sue partite hanno uno
stile ed una grazie naturale che facile
da riconoscere.
______________________________
Manovra di arretramento :
muovere un pezzo allindietro, con lo
scopo di migliorarne la posizione o di
liberare un pedone che sta dietro al
pezzo appena mosso, per esempio Ce2c1-d3, manovra che si incontra talvolta
nella Difesa Est-Indiana; oppure cc3-d1,
liberando il pedone c2 in modo da
poterlo successivamente giocare in c3 (o
in c4).
______________________________
Manovra
di
consolidamento:
sequenza di mosse con lo scopo di
ottenere un miglioramento strutturale e/o
posizionale dei propri pezzi.
______________________________

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Manovra di sgombero: sequenza di
mosse che mira a scompaginare una
formazione difensiva.
______________________________
Matto affogato : si dice dell Scacco
Matto subto da un Re nella casa in cui si
trova senza che si possa muovere perch
le case ad esso adiacenti sono occupate
da pezzi amici, per esempio: il Bianco
matta con Cf7 quando il Nero ha il Re in
h8 e i seguenti pezzi: Tg8,Pg7/h7.
______________________________
Matto sulla diagonale : matto in cui
lo scacco decisivo viene dato lungo una
diagonale, come nel matto del Barbiere:
1. g4 e5 2. f4 Qh4#

______________________________
MCO : Sta per "Modern Chess
Openings". E' un'enciclopedia delle
aperture in vari volumi simile all'ECO
(vedi). Tra gli autori ci sono Karpov,
Sveshnikov, Beliavsky e altri.
______________________________
Mecca (La)
: E' un'ottima
enciclopedia scacchistica online gestita
da Maurizio Mascheroni e in continua
"espansione". L'indirizzo :
http://maskeret.com/mecca/
______________________________
Mediogioco : la fase della partita dal
momento in cui i giocatori hanno
terminato lo sviluppo dei pezzi.
______________________________

MF : (Maestro Fide. In linguaggio


internazionale:
F.M.)
Titolo
immediatamente sotto a quello di M.I.
(vedi). In genere gli scacchisti con
questo titolo hanno un punteggio ELO di
almeno 2300 punti.
______________________________
MI : (Maestro Internazionale, in
linguaggio internazionale: I.M.) E' uno
dei titoli piu' elevati conferiti a un
giocatore di scacchi, inferiore solo a
quello di G.M.
______________________________
Micio : Sta per "Milan Italy Chess
Internet Organization". Sito dedicato
all'informazione su "tutto quanto
concerne l'attivit scacchistica in Italia e
in Lombardia in particolare", curato da
Maurizio Mascheroni. L'indirizzo :
http://maskeret.com/micio/intro.htm
______________________________
Minoranza : avere meno pedoni
dellavversario in uno dei lati della
scacchiera, ad esempio 2 pedoni nelle
colonne a-b contro 3 pedoni nelle
colonne a-b-c.
______________________________
Mobilit : libert di manovra, spesso
a causa del controllo dello spazio, un
tema strategico molto importante.
______________________________
Mossa candidata: una mossa
considerata come il punto di partenza per
lanalisi delle varianti. Il termine
diventato popolare dopo i libri di Kotov.
______________________________
Mossa intermedia: una mossa
intermedia o una apparente deviazione
dalla linea principale.
______________________________
Motore: Un "motore" un
programma o meglio un "modulo"
scacchistico che viene fatto funzionare

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
sotto un altro programma scacchistico
per consentire l'analisi delle partite e
delle posizioni. Motori ormai famosi
sono Fritz, Hiarcs, ecc.
______________________________
Mulinello: Combinazione tipica che
alterna catture e scacchi. Esempio:
Bianco Tg7, Af6, Nero Rh8 La partita
Torre-Lasker ne il pi famoso
esempio.

trovano in opposizione luno rispetto


allaltro.

______________________________
Ostruzione:: quando un pezzo si
posiziona di fronte ad un pedone
avversario, ne ostruisce lavanzata (si
veda anche blocco).

N : (Novit Teorica) Una nuova idea


in una linea dapertura, spesso introdotta
da
giocatori
di
alto
livello.
Abbreviazione molto usata sulle riviste
specializzate in lingua inglese.
______________________________
NC : Sta per "Non classificato" ed
indica un giocatore che non ha nessun
punteggio ELO.

O
Occupazione del centro: muovere
pezzi e pedoni verso il centro, ad
esempio giocando c3,d4,e4, Nf3,d2,
Bc4,e3.
______________________________
Opposizione: I Re opposti in e4 ed
e6 non possono passare senza che uno
dia strada ma quello che da strada il
primo a muovere, ad esempio 1.Ke4-d4,
Kf5; 2.Kd5, Kf4 e il Nero passa con
guadagno di tempo.
______________________________
Opposizione lontana Re separati da
pi di una traversa (o colonna), che si

P
Partita aperta : una posizione senza
catene di pedoni bloccate nel centro,
spesso derivante da 1. e4 e5.
______________________________
Pedone bloccato: un Pedone la cui
casa frontale sia occupata (o fortemente
controllata) da pezzi avversari.
______________________________
Pedone debole: un pedone che non
pu essere difeso facilmente, per
esempio un pedone arretrato.
______________________________
Pedone di Donna isolato: un pedone
isolato in d4 o d5 qui il vantaggio di
spazio e linfluenza sul centro possono
compensare la debolezza del pedone nel
mediogioco. Posizioni con il pedone di
Donna isolato si presentano spesso al
termine di aperture quali il Gambetto di
Donna Rifiutato e la Caro-Kann.
______________________________

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Pedone isolato: un pedone che non
ha pedoni dello stesso colore nelle
colonne adiacenti. Una situazione di
questo tipo presenta sempre aspetti
negativi, che tuttavia possono essere
compensati da vantaggi di altro tipo
specialmente se si tratta di un pedone di
Donna isolato.
______________________________
Pedone passato: Un pedone che non
ha davanti a s o ai suoi lati pedoni
avversari, e che pu quindi avanzare
senza essere scambiato con un altro
pedone; spesso lunico mezzo per
vincere quando le Regine sono state
scambiate.
______________________________
Pedone passato lontano: un pedone
passato sullaltro lato della scacchiera
rispetto al Re o ad altri difensori
avversari solitamente consente di
vincere un finale di Re e pedoni.
______________________________
Pedoni doppiati: pedoni che si
trovano sulla stessa colonna, con quello
pi avanzato che spesso ostruisce il
percorso dellaltro.
______________________________
Pedoni uniti: coppia di pedoni su
colonne adiacenti o anche gruppo di
pedoni che forma la cosiddetta isola
pedonale.
______________________________
Perdere la mossa: usare pi mosse
del necessario per lo sviluppo o per
effettuare una manovra, in modo da
ottenere un vantaggio guadagnando
lopposizione o ponendo lavversario in
Zugzwang. E diverso dal perdere un
tempo.
______________________________
Perdere lo scambio: Perdere la
Torre in cambio di un Alfiere o di un

Cavallo.
Equivale
allespressione
perdere la qualit.
______________________________
Perdere un tempo: Usare una mossa
in pi di quelle necessarie per lo
sviluppo o per una manovra, che porta
ad uno sviluppo svantaggioso o ad una
situazione di inferiorit durante la corsa
dei pedoni verso la promozione. E
diverso dal perdere la mossa.
______________________________
Pezzi maggiori: La Regina e le
Torri.
______________________________
Pezzi minori: I Cavalli e gli Alfieri.
______________________________
Pezzo di linea: La Torre o lAlfiere.
______________________________
Pezzo in fuorigioco: Un pezzo
situato al bordo della scacchiera, distante
dal teatro principale del combattimento.
______________________________
PGN: Sta per "Portable Game
Notation" ed il formato piu' diffuso in
cui e' possibile trovare partite su
Internet. Questo formato viene letto da
quasi tutti i software scacchistici.
______________________________
Piccolo centro: Le case e4/d4/e5/d5,
dette anche centro di base.
______________________________
Ponte: elemento tattico necessario
per vincere alcuni finali di Torre detti
finali di Lucena. Es: costruzione del ~.
______________________________
Posizione
di
Lucena:
una
importante posizione vincente nei finali
di Torre.
______________________________
Posizione di Philidor: di solito,
indica una importante posizione di patta
durante un finale di Torri. Viene usato
anche per indicare una posizione

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
vincente nei finali di Torre e Alfiere
contro Torre.
______________________________
Posizione
equilibrata:
una
posizione pari ma ancora suscettibile di
sviluppi si dice equilibrata; se
lequilibrio non viene rotto, a gioco
corretto la partita dovrebbe terminare
patta. Tuttavia mosse troppo prudenti o
troppo arrischiate possono sbilanciare la
posizione e avvantaggiare lavversario.
______________________________
Profilassi : prevenzione. Nimzovitch
ne parl come di un fine a cui tendere,
concetto che di per se fuorviante.
______________________________
Pseudosacrificio
:
una
combinazione in cui il ri-guadagno del
materiale sacrificato pu essere calcolato
con precisione.

Q
R
Retrovia: la traversa dietro la linea
dei pedoni. Dopo larrocc, il movimento
in avanti del re impedito dai suoi
pedoni in f2, g2 e h2. Se le Torri non
controllano le retrovie ce il rischio del
matto delle retrovie, anche detto matto
delle spalline, come si vede nella figura
seguente. Per evitare il matto delle
retrovie di solito si apre un buco
nellarrocco con i pedoni g e h.

______________________________
Riccio: una solida formazione
difensiva con i pedoni sulla terza
traversa e.g. Pb6,c5,d6,e6,g6, Bb7,
Nbd7, Ngf6 and Be7 or Bg7.
______________________________
Rifiuto: mancata cattura volontaria
di un pedone o di un pezzo lasciato in
presa. Es: ~ di sacrificio, ~ di pedone,
Gambetto di Re rifiutato.
______________________________
Ritirata preventiva : la ritirata di un
pezzo effettuata prima che il pezzo
venga effettivamente attaccato (piuttosto
che come reazione ad un attacco diretto).
______________________________
Rottura: solitamente pedonale.
Mossa di Pedone effettuata con allo
scopo di aprire linee, in particolare
colonne. E un elemento strategico
importante in posizioni bloccate come la
Difesa Francese. Es: spinta di ~.
______________________________
Ruota di cavallo: Il movimento in
cinque mosse necessario al Cavallo per
attaccare una casa adiacente alla sua
posizione di partenza, ad es. Nb1-a3-c4e3-d1 per attaccare la casa b2.

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

S
Sacrificio : cedere deliberatamente
materiale. Se possible riguadagnare il
materiale sacrificato allora si pu parlare
di Pseudosacrificio. Se il sacrificio
viene effettuato in cambio di iniziativa o
di vantaggi a lunga scadenza viene
definito da Spielmann sacrificio reale.
Spielmann si riferiva agli pseudosacrifici
chiamandoli falsi sacrifici. Tartakower
e DuMont descrivono una dozzina di tipi
diversi di sacrificio, reperibili in questo
glossario.
______________________________
Sacrificio
complementare:
un
sacrificio che segue un sacrificio
precedente.
______________________________
Sacrificio con eliminazione del
difensore : Un sacrificio che rimuove un
pezzo che ne protegge un altro di
maggiore importanza, allo scopo di
minare il pezzo pi importante. Per
esempio: CxPd6 per rimuovere il
principale difensore di e5, oppure Ph5h6 per minare un Cavallo in f6
______________________________
Sacrificio di deviazione: Un
sacrificio che ha lo scopo di deviare il
pezzo che accetta il sacrificio dal
controllo di una casa fondamentale per
lattacco decisivo (vedi figura). La Torre
esegue un sacrificio di deviazione. La
Donna Nera deve catturare la Torre in d7
ma cos facendo perde la difesa
dellAlfiere in e5.

______________________________
Sacrificio di eliminazione: Un
sacrificio per la eliminazione dei pedoni
a protezione dellarrocco (vedi figura).
ES: 1. e4 e6 2. d4 Nf6 3. Bd3 Nc6 4.
Nf3 Be7 5. h4 O-O 6. e5 Nd5 7.
Axh7+... e il Bianco realizza un
sacrificio di eliminazione in questo
modo:

______________________________
Sacrificio di liquidazione : Un
sacrificio, a volte solo temporaneo, per
assicurarsi degli scambi.
______________________________
Sacrificio di pedone : sacrificio di
un pedone, spesso chiamato gambetto
durante le mosse di apertura.
______________________________
Sacrificio di penetrazione : Un
sacrificio attuato per poter penetrare
nella difesa avversario, ad esempio
Ng5xf7 contro un Re che ha arroccato
dietro un fianchetto.
______________________________
Sacrificio di sgombero : Il sacrificio
di un pezzo allo scopo di liberare la casa

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
di partenza del pezzo sacrificato per un
pezzo di maggiore importanza. Per
esempio, in un attacco allarrocco Nero,
la mossa Ch5xg7 permette alla
successiva lentrata in gioco della Donna
con De2-h5. Generalmente sono i pedoni
ad essere pi comunemente sacrificati
con questo scopo.
______________________________
Sacrificio di sovraccarico : un
sacrificio per sovraccaricare un pezzo
avversario difensore, ad esempio Nxh7
pu sovraccaricare un Nf6 che difenda
h7 ed e8.
______________________________
Sacrificio difensivo : un sacrificio
con lintezione di rallentare un attacco
che si sta subendo abbastanza a lungo
per organizzare una difesa.
______________________________
Sacrificio per il guadagno di spazio
: un esempio di questo sacrificio il
Gambetto Cochrane nella difesa Russa 1.
e4 e5 2. Cf3 Cf6 3. Cxe5 d6 4.Cxf7 che
guadagna
tempo
per
assicurarsi
lavanzata dei pedoni centrali con
successivo guadagno di spazio.
______________________________
Sacrificio per il pareggio : un
sacrificio che ha per scopo la patta
anzich la vittoria. Esempio - nella
seguente posizione, con tratto al Nero:
Bianco Rg4, Ad3, PPh3,g5; Nero
Rg7,Cf7 Il sacrificio Cxg5 porta ad
una posizione in cui il Bianco non pu
vincere a causa dellalfiere sbagliato
(=che non controlla la casa di
promozione del pedone h). Un
sacrifico pattante si pu verificare anche
per ottenere uno stallo o uno scacco
perpetuo.
______________________________

Sacrificio per lapertura di una


linea : Un sacrificio attuato allo scopo di
aprire una linea, ad es. Cf4 quando...exf5
apre una linea per un Alfiere posizionato
in b2.
______________________________
Sacrificio per la caccia al Re : un
sacrificio che rende esposta la posizione
del Re in modo tale che esso non possa
ritirarsi, ad es. Dxh6+, Rxh6; Th3+, Rg5
e la caccia ha inizio!
______________________________
Sacrificio posizionale : un sacrificio
che rende esposta la posizione del Re in
modo tale che esso non possa ritirarsi, ad
es. Dxh6+, Rxh6; Th3+, Rg5 e la caccia
ha inizio!
______________________________
Scacchi eterodossi: varianti degli
scacchi che utilizzano nuovi tipi di
pezzi; solitamente si incontrano nella
composizione di problemi, ma anche
possibile giocare vere e proprie partite.
______________________________
Scacco alla famiglia: uno scacco
con attacco contemporaneo ad altri
pezzi. Ad esempiio, giocare Cc7+ con il
Nero cosi posizionato: Re8, Ta8, Dd5.
______________________________
Scacco di scoperta: scacco dato
spostando un pedone o un pezzo che
ostruiva lazione di una Torre, di un
Alfiere o della Donna.

______________________________

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Scacco doppio: scacco dato da due
pezzi contemporaneamente, che obbliga
sempre lavversario a muovere il Re.
______________________________
Scacco doppio: scacco dato da due
pezzi contemporaneamente, che obbliga
sempre lavversario a muovere il Re.
______________________________
Scambio minore: perdere lalfiere
per un cavallo (non sempre uno
svantaggio).
______________________________
Scoperta : Mossa di un pezzo che
scopre lazione di un altro pezzo amico
lungo una linea. Per esempio, la mossa
Cf3-e5 scopre lazione dellAlfiere di
fianchetto in g2.
______________________________
SEMI: Sta per "Scacchi E-Mail
Italia". Organizza tornei per E-mail. Il
sito curato da Giorgio Ruggeri
Laderchi
e
si
trova
all'URL:
http://www.geocities.com/Colosseum/Lo
ge/3947/
______________________________
Semilampo: Indica una partita con la
durata di 15 minuti di tempo di
riflessione per ogni giocatore.
______________________________
Settima: abbreviazione per settima
traversa(a2-h2 o a7-h7). Ottima
collocazione per le Torri.
______________________________
Settima traversa : la traversa a7-h7
(o a2-h2 dal punto di vista del Nero), che
pu essere occupata minacciosamente
dalle Torri nel mediogioco e nel finale.
Nimzovitch usa lespressione settima
traversa assoluta per indicare il controllo
della settima traversa da parte di una
Torre con il re avversario bloccato
nellottava
______________________________

Sgombero: Liberare una casa per


consentirne loccupazione ad un altro
pezzo, per esempio, possible incontrare
la manovra. Tf1-e1 seguita da Ab5-f1.
______________________________
Sovraccarico: un pezzo o un pedone
che deve assolvere troppi compiti
difensivi si dice sovraccarico.
______________________________
Stallo: Si dice della situazione in cui
una delle due parti non sotto scacco
matto ma non ha mosse possibili (legali).
Per esempio, si ha lo stallo nella
posizione con Re Nero in e8, Re bianco
in d6, Donna Bianca in f6 e tratto al
nero.
______________________________
Superprotezione:
difendere
eccessivamente un punto, ad esempio e4
is superprotetto con Bc2, Nd2, Re1, Qe2,
Ng3. Lidea che dopo ad esempio Nf5
ed uno scambio Bd7xf5, la ricattura
e4xf5 aprir improvvisamente delle linee
per i pazienti pezzi Bianchi. Nimzovitch
sosteneva che la superprotezione fosse
un vantaggio di per s, ma pi plausibile
la teoria che la vede come un qualcosa
che pu far si che una mossa forte quale
Nf5 diventi pi incisiva.
______________________________
Sviluppo: il movimento dei pezzi
allinizio della partita, con lo scopo di
occupare le case migliori. E uno degli
scopi delle aperture. Le mosse seguenti
danno un esempio di rapido sviluppo per
il Bianco e per il Nero (vedi figura). ES:
1. e4 e5 2. Cf3 Cc6 3. Cc3 Cf6 4. Ac4
Ac5

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb

______________________________
Sviluppo eccentrico: sviluppo di un
pezzo in una casa insolita, ad esempio il
cavallo in h3 allinizio della partita.

T
Tabiva : (Arabo) Originariamente
era una posizione convenzionale di
partenza, utilizzata ai tempi in cui il
movimento dei pezzi non era quello che
conosciamo oggi. Lo sviluppo dei pezzi
era decisamente pi lento, e quindi i
tabiya permettevano di entrare pi
rapidamente nel vivo della partita. Oggi
il termine viene usato per indicare una
posizione chiave di unapertura.
______________________________
Tablebase : (Arabo) Sono dei file
speciali che contengono tutti i finali di 3,
4 e 5 pezzi. L'ultima versione stata
creata da Eugene Nalimov. I file
possono essere utilizzati con Crafty, con
ChessBase 7 e con tutti i prodotti
ChessBase a 32 bit.
L'indirizzo
dei
file
:
ftp://ftp.cis.uab.edu/pub/hyatt/TB/
______________________________
Tempo : Il guadagno/perdita di una
mossa, termine spesso utilizzato nella
discussione delle aperture o dei finali.
______________________________

Torri raddoppiate: torri che si


trovano sulla stessa colonna; se su tale
colonna si trova anche la Donna, i pezzi
pesanti si dicono triplicati.
______________________________
Trappola : una mossa plausibile che
perdente a causa di una combinazione
nascosta o inaspettata. Per esempio, 1.
e4 e5 2. f4 Ac5 una semplice trappola
perch la ovvia 3. fxe5 perde a causa di
3...Dh4+. 2...Ac5 una mossa
perfettamente giocabile a prescindere
dalla tranello che tende, ed preferibile
rispetto alle mosse obiettivamente deboli
che trovano la loro unica giustificazione
in un tranello, che tra laltro potrebbe
essere previsto dallavversario.
______________________________
Trappola in apertura : Un tranello
durante le mosse dellapertura.
______________________________
Traversa : una fila di case poste in
orizzontale sulla scacchiera. Esempio: la
traversa composta dalle case a2-h2 la
seconda traversa del Bianco, mentre per
il Nero la settima; la traversa a6-h6 la
sesta traversa del Bianco e la terza del
Nero.
______________________________
Trebuchet : Una posizione di
Zugzwang
piuttosto comune, per
esempio: Bianco Re5, Pd4; Nero Rc4,
Pd5.
______________________________
Triplicare : Posizionare i tre pezzi
pesanti sulla stessa colonna, creando una
tremenda potenza dattacco sulla
colonna in oggetto.
______________________________
TWIC : Acronimo di "The Week In
Chess" (La settimana scacchistica), la
pi famosa rivista telematica di scacchi.
La rivista settimanale (esce ogni luned

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
sera), curata da Mark Crowther, che ne
anche il fondatore, e ormai ha superato
abbondantemente il numero 200. Ogni
settimana si possono trovare notizie dei
principali tornei, attualit scacchistica e
un discreto numero di partite nei vari
formati (PGN, CBF, CBH).
L'URL
:
http://www.chesscenter.com/twic/twic.ht
ml

U
V
Vantaggio: disporre di una maggiore
quantit e qualit, rispetto allavversario,
di elementi materiali o posizionali. Es: ~
di un pedone, ~ di sviluppo, ~ di tempo,
~ di spazio, ~ nella struttura pedonale.
______________________________
Variante: una linea di gioco
alternativa
______________________________
Visualizzazione della scacchiera:
Labilit di visualizzare mentalmente la
scacchiera e valutare la posizione al
termine del calcolo di una variante. E
una comune causa derrore: spesso
infatti la visualizzazione risente del
problema di dimenticare un pezzo
nella casella in cui si trovava allinizio
della variante.

W
Winboard: Programma creato da
Timm Mann che serve da interfaccia per
giocare a scacchi su Internet o contro il
computer e per analizzare partite o
posizioni con l'ausilio di motori del tipo
di Crafty Il sito si trova all'indirizzo:
http://www.research.digital.com/SR
C/personal/Tim_Mann/chess.html

X
Y
Z
Zeitnot: (Tedesco) ristrettezza di
tempo di riflessione.
______________________________
Zugzwang: (Tedesco) situazione di
gioco in cui la parte che ha il tratto
difesa in maniera soddisfacente, ma ogni
mossa possibile compromette lassetto
difensivo. Lo Zugzwang non inusuale
nei finali di Torre e in altre semplici
posizioni.
LOpposizione
e
il
trebuchet sono classici esempi di
Zugzwang, mentre molto pi raro in
posizioni con molti pezzi sulla
scacchiera.
______________________________

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Zwischenzug:
(Tedesco)
letteralmente, mossa nel-mezzo. Si ha
quando, per esempio, una ricattura viene

posticipata per fare una ulteriore cattura,


uno scacco o una minaccia di altro tipo.

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
1N 2N 3N.............................................. 3
1S 2S ..................................................... 3
Abbandono .......................................... 3
Accettazione......................................... 3
Accumulo di vantaggi ......................... 3
Adescamento........................................ 3
Alfiere cattivo ...................................... 3
Alfiere sbagliato .................................. 3
Alfieri di campo opposto .................... 4
Analisi................................................... 4
Anti-posizionale................................... 4
Apertura............................................... 4
Aperture eccentriche .......................... 4
Arrocco artificiale ............................... 4
ASIGC.................................................. 4
Attacco ................................................. 5
Attacco di maggioranza...................... 5
Attacco di minoranza.......................... 5
Attacco di scoperta.............................. 5
Attacco doppio..................................... 5
Avamposto ........................................... 5
BCE ...................................................... 6
BCO...................................................... 6
Bloccato................................................ 6
Blocco ................................................... 6
Buchi..................................................... 6
C.A.S..................................................... 7
C.M....................................................... 8
Caccia al Re ......................................... 7
Caccia alla Donna ............................... 7
Cambio ................................................. 7
Cappella ............................................... 7
Casa di fuga ......................................... 7
Case deboli........................................... 7
Case forti.............................................. 7
Catena di pedoni ................................. 7
Cavallo difensore................................. 7
CB Light............................................... 7
CBF....................................................... 7
CBH...................................................... 7
CCC...................................................... 7
Centro................................................... 8

Centro allargato .................................. 8


Centro arretrato.................................. 8
Chiave................................................... 8
Colonna semiaperta ............................ 8
Colonne ................................................ 8
Combinazione...................................... 8
Combinazione nel campo di Re ......... 8
Controllo del centro ............................ 8
Controscacco ....................................... 8
Cooperazione ....................................... 9
Coppia degli alfieri.............................. 9
Corsa dei pedoni.................................. 9
Crafty ................................................... 9
Debolezza ............................................. 9
Decentralizzazione .............................. 9
Deviazione............................................ 9
Diagonale ............................................. 9
Diagonale italiana................................ 9
Diagonale lunga................................... 9
Difesa.................................................... 9
Difesa attiva ......................................... 9
Disgiunzione....................................... 10
Disorganizzazione ............................. 10
Doppio sacrificio di alfiere ............... 10
Doppio sacrificio di torre.................. 10
ECE .................................................... 10
ECO.................................................... 10
ELO .................................................... 10
En passant.......................................... 11
Errore................................................. 11
Falange di pedoni .............................. 11
Fianchetto .......................................... 11
Fianchetto allargato .......................... 11
Fianchetto doppio.............................. 11
FICS ................................................... 11
FIDE ................................................... 11
Finale.................................................. 12
Forchetta............................................ 12
Formazione ........................................ 12
Forza................................................... 12
FSI ...................................................... 12
Fuori dal quadrato............................ 12

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
G.M..................................................... 13
Gambetto ........................................... 12
Gioco chiuso....................................... 12
ICC ..................................................... 13
ICCF................................................... 13
ICL ..................................................... 13
ICS...................................................... 13
ICSE ................................................... 13
IECC................................................... 13
IECG .................................................. 13
IHS...................................................... 13
Impedonatura.................................... 13
In presa .............................................. 14
Inchiodatura ...................................... 14
Infilata................................................ 14
Ipermoderno...................................... 14
Isolano ................................................ 14
Isole di pedoni.................................... 14
Lampo ................................................ 14
Lato corto........................................... 14
Lato lungo .......................................... 14
Leva di pedone................................... 14
Linea principale ................................ 15
Liquidazione ...................................... 15
Lotta per il tempo.............................. 15
M 15
Maggioranza...................................... 15
Manovra artificiosa........................... 15
Manovra di arretramento ................ 15
Manovra di consolidamento............. 15
Manovra di sgombero....................... 16
Matto affogato ................................... 16
Matto sulla diagonale........................ 16
MCO................................................... 16
Mecca (La) ......................................... 16
Mediogioco......................................... 16
MF ...................................................... 16
MI ....................................................... 16
Micio................................................... 16
Minoranza.......................................... 16
Mobilit.............................................. 16
Mossa candidata................................ 16
Mossa intermedia .............................. 16

Motore................................................ 16
Mulinello ............................................ 17
N 17
NC....................................................... 17
Occupazione del centro..................... 17
Opposizione ....................................... 17
Opposizione lontana.......................... 17
Ostruzione.......................................... 17
Partita aperta .................................... 17
Pedone bloccato................................. 17
Pedone debole .................................... 17
Pedone di Donna isolato ................... 17
Pedone isolato .................................... 18
Pedone passato .................................. 18
Pedone passato lontano..................... 18
Pedoni doppiati.................................. 18
Pedoni uniti........................................ 18
Perdere la mossa ............................... 18
Perdere lo scambio............................ 18
Perdere un tempo.............................. 18
Pezzi maggiori ................................... 18
Pezzi minori ....................................... 18
Pezzo di linea ..................................... 18
Pezzo in fuorigioco ............................ 18
PGN .................................................... 18
Piccolo centro .................................... 18
Ponte................................................... 18
Posizione di Lucena........................... 18
Posizione di Philidor ......................... 18
Posizione equilibrata......................... 19
Profilassi............................................. 19
Pseudosacrificio................................. 19
Retrovia.............................................. 19
Riccio.................................................. 19
Rifiuto................................................. 19
Ritirata preventiva............................ 19
Rottura ............................................... 19
Ruota di cavallo................................. 19
Sacrificio ............................................ 20
Sacrificio complementare................. 20
Sacrificio con eliminazione del
difensore......................................... 20
Sacrificio di deviazione ..................... 20

HyperKing Speciale n.3


Il Manuale di Winboard
tradotto dagli utenti di ScaccoWeb:
http://www.robertograssi.net/scaccoweb
Sacrificio di eliminazione ................. 20
Sacrificio di liquidazione .................. 20
Sacrificio di pedone........................... 20
Sacrificio di penetrazione ................. 20
Sacrificio di sgombero ...................... 20
Sacrificio di sovraccarico ................. 21
Sacrificio difensivo ............................ 21
Sacrificio per il guadagno di spazio. 21
Sacrificio per il pareggio .................. 21
Sacrificio per lapertura di una linea
......................................................... 21
Sacrificio per la caccia al Re ............ 21
Sacrificio posizionale ........................ 21
Scacchi eterodossi.............................. 21
Scacco alla famiglia........................... 21
Scacco di scoperta ............................. 21
Scacco doppio .................................... 22
Scambio minore................................. 22
Scoperta ............................................. 22
SEMI .................................................. 22
Semilampo ......................................... 22
Settima ............................................... 22
Settima traversa ................................ 22

Sgombero ........................................... 22
Sovraccarico ...................................... 22
Stallo................................................... 22
Superprotezione ................................ 22
Sviluppo ............................................. 22
Sviluppo eccentrico ........................... 23
Tabiva................................................. 23
Tablebase ........................................... 23
Tempo................................................. 23
Torri raddoppiate ............................. 23
Trappola............................................. 23
Trappola in apertura ........................ 23
Traversa ............................................. 23
Trebuchet........................................... 23
TWIC ................................................. 23
Vantaggio ........................................... 24
Variante ............................................. 24
Visualizzazione della scacchiera ...... 24
Winboard ........................................... 24
Zeitnot ................................................ 24
Zugzwang........................................... 24
Zwischenzug ...................................... 25