Sei sulla pagina 1di 27

GUIDA

ALZHEIMER
ai servizi
nella Regione Lazio
3
Prefazione del Presidente
La missione istituzionale dellIPAB ISMA consiste nel crea-
re valore pubblico in modo socialmente responsabile al ne di
generare con la sua azione effetti positivi nei confronti della
comunit.
In particolare lEnte si pregge, di assistere e ospitare persone
anziane, mediante lattuazione di servizi aperti e/o residenziali.
In attuazione di tale scopo lIPAB ha avviato un Centro
Diurno Alzheimer in collaborazione con il I Municipio,
lOspedale Nuovo Regina Margherita e la ASL RM A e un
Centro Sollievo per i malati di Alzheimer, realizzato in colla-
borazione con il Dipartimento di Scienze dellInvecchiamento
dellUniversit La Sapienza.
Il primo obiettivo che lIPAB ISMA si propone di raggiun-
gere attraverso questa Guida prima di tutto la sensibilizza-
zione di un numero sempre maggiore di persone, di istituzioni
e della classe politica su il tema dellAlzheimer che ha forti
implicazioni sociali ed economiche, tale da richiedere inter-
venti seri e incisivi.
Un ulteriore e importante obiettivo quello di rafforzare
la creazione di reti di collaborazione e supporto reciproco fra
soggetti pubblici e privati, afnch le politiche sociali e as-
sistenziali possano rispondere in maniera sempre pi efcace
e diretta ad un problema che, direttamente e indirettamente,
colpisce un numero sempre pi crescente di cittadini.
Questa Guida, inne, vuole essere uno strumento per gli
utenti, siano essi i pazienti affetti dalla malattia di Alzheimer
ma soprattutto i familiari, afnch in un percorso cos difcile
GUIDAALZHEIMER
2010 ISMA Istituti di Santa Maria in Aquiro
Via della Guglia, 69/b - 00186 Roma
tel: 06.6792533 - 06.6788894 fax: 06.6789497
Stampato con il nanziamento della Regione Lazio
Progetto graco, impaginazione
ed editing a cura di Edizioni Pigreco
di Pigreco Soc. Coop.
via di Pietralata, 157 - 00158 Roma
www.edizionipigreco.it
info@edizionipigreco.it
Tutti i diritti riservati
4 5
dal punto di vista affettivo e psicologico di condivisione della
malattia del loro caro congiunto, possano trovare un concreto
supporto orientativo sulle realt istituzionali, private e volon-
taristiche presenti nel territorio della regione Lazio.
Il Presidente
Dott. Guido Magrini
La Malattia di Alzheimer
Il morbo di Alzhemeir la forma pi comune di demenza
senile, che colpisce 18 milioni di persone nel mondo e costi-
tuisce una delle grandi emergenze sociali e sanitarie di questi
anni. Nella nostra societ occidentale infatti, si assiste da un
lato a un miglioramento e incremento della aspettativa di vita,
soprattutto degli ultra ottantenni, dallaltro a un aumento del-
le malattie croniche degenerative progressivamente invalidan-
ti.
Nella Classicazione Internazionale delle Malattie e dei
problemi sanitari e correlati del Ministero della Sanit e del-
lOrganizzazione Mondiale della Sanit, il morbo di Alzhei-
mer classicato tra le malattie del sistema nervoso ed carat-
terizzato dalla progressiva perdita delle capacit cognitive, con
particolare riguardo alla memoria.
Questa perdita imputabile a una lenta ma progressiva de-
generazione e morte di intere popolazioni di cellule nervose o
neuroni e alla progressiva atrozzazione delle bre nervose.
Secondo il Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglian-
za e Promozione della Salute (CNESPS) dellIstituto Superio-
re di Sanit, lAlzheimer oggi colpisce circa il 5% delle persone
con pi di 60 anni e in Italia si stimano circa cinquecentomila
ammalati. la forma pi comune di demenza senile, uno stato
provocato da una alterazione delle funzioni cerebrali che im-
plica serie difcolt per il paziente nel condurre le normali at-
tivit quotidiane. La malattia colpisce la memoria e le funzioni
cognitive, si ripercuote sulla capacit di parlare e di pensare ma
pu causare anche altri problemi fra cui stati di confusione,
cambiamenti di umore e disorientamento spazio-temporale.
Il decorso della malattia lento e in media i pazienti pos-
sono vivere no a 8-10 anni dopo la diagnosi della malattia. I
disturbi cognitivi possono, tuttavia, essere presenti anche anni
prima che venga formulata una diagnosi di demenza di Al-
zheimer.
Come in altre malattie neurodegenerative, la diagnosi pre-
coce molto importante sia perch offre la possibilit di tratta-
re alcuni sintomi della malattia, sia perch permette al paziente
di pianicare il suo futuro, quando ancora in grado di pren-
dere decisioni.
Se si prendono in considerazione i fenomeni di ospedaliz-
zazione, sulla base di fonti ISTAT del 2006, tra il 1999 e il
2004, i ricoveri per Alzheimer sono pi che raddoppiati, con
un incremento del 114,5%. Nei due terzi dei casi, le persone
interessate avevano pi di 80 anni. Il morbo di Alzheimer
passato dalla dodicesima allottava posizione fra le cause di ri-
covero, per quanto i ricoveri per disturbi mentali senili siano
diminuiti in termini percentuali.
GUIDAALZHEIMER GUIDAALZHEIMER
6 7
Per quanto riguarda le politiche sociali adeguate per i malati
e le famiglie dei malati, la situazione, in effetti, non delle
migliori. stato stimato che il costo per lassistenza sanita-
ria ai malati di Alzheimer corrisponde a un punto percentuale
del PIL nazionale. La met di questa cifra, per, sostenuta
interamente dalle famiglie, che spesso si vedono costrette ad
affrontare un problema drammatico e complesso, in grado di
incidere in maniera profonda, oltre che sul budget familiare,
anche sulla serenit del quotidiano e delle relazioni interper-
sonali. LAlzheimer una delle patologie attualmente pi co-
stose, tanto dal punto di vista economico quanto dal punto di
vista sociale, ma al tempo stesso meno conosciute. Il mondo
medico-scientico sta lavorando intensamente per trovare un
rimedio alla malattia. A oggi, in ogni caso, la migliore cura la
prevenzione, la predizione, ladozione di uno stile di vita sano,
non soltanto in vecchiaia.
Tali dati conducono a una riessione sui problemi relativi
ai costi sociali della malattia, il Censis ci informa infatti che il
costo medio annuo stimato per paziente di circa 61000 euro;
i costi della demenza gravano per il 72% sulle famiglie, senza
considerare i costi affettivi non monetizzabili ma molto inci-
denti sulla qualit della vita del paziente e della sua famiglia.
Aree territoriali di interesse:
Roma e provincia > pag. 9
Latina e provincia > pag. 31
Frosinone e provincia > pag. 35
Rieti e provincia > pag. 39
Viterbo e provincia > pag. 43
La presente guida si riferisce alle seguenti realt
istituzionali:
Unit Valutative Alzheimer U.V.A.
Centri Diurni Alzheimer
Centri Anziani Fragili
Assistenza domiciliare CAD
Strutture residenziali dedicate allAlzheimer
Associazioni
Istituti di Ricerca
Riferimenti ASL di Roma e provincia:
Per quanto riguarda le aree di Roma e provincia, ciascuna
struttura stata inserita secondo la ASL di appartenenza.
Citt di Roma:
ASL TERRITORIO DI RIFERIMENTO
RM/A Municipi I, II, III e IV
RM/B Municipi V, VII, VIII e X
RM/C Municipi VI, IX, XI e XII
RM/D Municipi XIII, XV e XVI
RM/E Municipi XVII, XVIII, XIX e XX
GUIDAALZHEIMER GUIDAALZHEIMER
8 9 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
Provincia di Roma:
ASL TERRITORIO DI RIFERIMENTO
RM/F
Polidoro, Civitavecchia, Cerveteri, Bracciano,
Campagnano
RM/G
Tivoli, Guidonia, Monterotondo, Subiaco, Palestrina,
Colleferro
RM/H
Rocca Priora, Albano, Frattocchie, Pomezia, Velletri,
Nettuno
Le Associazioni inserite in questa guida sono iscritte al Re-
gistro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato - L.R.
n. 29/93 e al Registro Associazionismo - L.R. n. 22/99 della
Regione Lazio.
Roma e Provincia
U.V.A. UNIT VALUTATIVE ALZHEIMER
Le Unit Valutative Alzheimer, in sigla UVA, sono Cen-
tri ospedalieri specializzati delle divisioni di neurolo-
gia, di psichiatria e di geriatria, che hanno il compito
di valutare la gravit della malattia, di stabilire la tera-
pia appropriata, di attivare una serie di iniziative per
il sostegno alle famiglie e di assicurare gratuitamente
le medicine disponibili in un primo periodo presso il
Centro stesso e poi nelle farmacie, su presentazione
della ricetta compilata dal medico di famiglia.
Territorio ASL Roma A
Day Hospital Geriatrico Nuovo Regina Margherita
Via Morosini, 30 00153 Roma
Responsabile: Dott.ssa Fanfoni
Tel. 06-58446573 per appuntamento 14.30 - 18.00
Ospedale San Giovanni Calibita Fatebenefratelli
Isola Tiberina
Responsabile: Dott. Cassetta
GUIDAALZHEIMER
10 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 11 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
Tel. 06-68136911 per la prima visita il mercoled
(06-6837250 ambulatorio)
Unit Operativa Neurologia Dipartimento Malattie
Sistema Nervoso San Giovanni Addolorata
Via Amba Aradam, 9 00184 Roma
Responsabile: Prof. Brogi
Tel. 06-77055871 per la visita luned 9.00 - 13.00
(06-77055483 Primario)
Dipartimento Scienze Neurologiche Policlinico
Umberto I
Viale dellUniversit, 30 00185 Roma
Responsabile: Prof. Prencipe
Tel. 06-49914889 per appuntamento
marted - gioved 9.30 - 12.30
Cattedra di Geriatria, Dipartimento Scienze
dellInvecchiamento Policlinico Umberto I
Viale del Policlinico, 155 00161 Roma
Responsabile: Prof. Marigliano
Tel. 06-49970617 per appuntamento
V Clinica Neurologica, Dipartimento Scienze
Neurologiche Policlinico Umberto I
Viale dellUniversit, 30 00185 Roma
Responsabile: Prof. Bruno
Tel. 06-49914604 per appuntamento la mattina
(06-49914929 numero Responsabile)
Clinica Malattie Nervose e Mentali, Dipartimento
di Neurologia e Otorinolaringoiatria, II Cattedra di
Neurologia Policlinico Umberto I
Viale dellUniversit, 30 00185 Roma
Responsabile: Prof. Amabile
Tel. 06-49914454 per appuntamento
Territorio ASL Roma B
Coordinamento del CC.AA.DD. c/o Poliambulatorio
Via Tenuta di Torrenova, 138 00133 Roma
Responsabile: Dott. Amici
Tel. 06-41434733 per appuntamento la mattina UVA,
CAD, ASSISTENZA DOMICILIARE
Centro Polivalente Prevenzione e Cura Malattie in
Et Geriatrica
Poliambulatorio di Via Antistio, 15 00174 Roma
Responsabile: Dott. Cervelli
Tel. 06-71072626
La visita va prenotata presentandosi personalmente dal
luned al venerd 8.00 - 13.00
Territorio ASL Roma C
Divisione Clinica Neurologica Policlinico
Tor Vergata
Viale Oxford, 81 00133 Roma
12 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 13 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
Responsabile: Prof. Giuseppe Sancesareo
Tel. 06-20903116
Unit Operativa di Neurologia e Riabilitazione
Neurologica c/o IRCCS Santa Lucia
Via Ardeatina, 306 00179 Roma
Responsabile: Dr.ssa Perri
Tel. 06-51501515
Unit Operativa Complessa di Geriatria Ospedale
SantEugenio
Piazzale dellUmanesimo, 10 00143 Roma
Responsabile: Dott. Capobianco
Tel. 06-51002480
Territorio ASL Roma D
Unit Operativa di Neurologia G. B. Grassi
Via Passeroni, 28 00122 Ostia (Roma)
Responsabile: Dott. Mancini
Tel. 06-56482058 per appuntamento la mattina
Dipartimento Neuroscienze Ospedale
San Camillo De Lellis
Circonvallazione Gianicolense, 87 00152 Roma
Responsabile: Dott. Blundo
Tel. 06-58704586
Territorio ASL Roma E
Unit Operativa di Neurologia Ospedale Santo
Spirito Dipartimento Tutela Salute degli Anziani c/o
Casa di Riposo del Comune di Roma Roma 3
Via G. Ventura, 60 00193 Roma
Responsabile: Dott. Carratelli
Tel. 06-6279241
Servizio di Neuropatologia Ospedale San Pietro
Via Cassia, 600 00189 Roma
Responsabile: Dott. Pietrella
Tel. 06-33582779
Servizio Neuroscienze Policlinico SantAndrea
Via di Grottarossa, 1035/1039 00189 Roma
Responsabile: Dott. Giubilei
Tel. 06-33775377
Unit Operativa Geriatria e Cardiologia INRCA
Via Cassia, 1167 00189 Roma
Responsabile: Dott. Brancati
Tel. 06-30342503 per primo appuntamento
Cattedra di Geriatria Centro Medicina
dellinvecchiamento Universit Cattolica
Sacro Cuore
Largo A. Gemelli, 8 00168 Roma
Responsabile: Dott. Zuccal
14 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 15 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
Tel. 06-30155562 chiamare di mattina per appuntamento
Clinica Neurologica Universit Cattolica Sacro
Cuore Policlinico A. Gemelli
Largo A. Gemelli, 8 00168 Roma
Tel. 06-30154333
Unit Operativa Neurologia AOS S. Filippo Neri
Via G. Martinetti, 20 00135 Roma
Responsabile: Dott. Foti
Tel. 06-33062374 numero UVA
Tel. 06-33063799 chiamare di mattina tranne il sabato per
primo appuntamento
Territorio ASL Roma F
C.A.D. c/o Distretto F.1 Civitavecchia
Via delle Terme di Traiano, 39/a 00053 Civitavecchia
(RM)
Responsabile: Dott.ssa Cozzolino
Tel. 0766-591733
Territorio ASL Roma G
Unit Operativa di Neurosiopatologia del Centro di
salute mentale di Tivoli
Via Domenico Giuliani, 4 00019 Tivoli (RM)
Responsabile: Dott. Lucarelli - Tel. 0774-3161
Territorio ASL Roma H
Unit Operativa Neurosiopatologia del Polo
ospedaliero H2 c/o Presidio ospedaliero di Albano
Via del Mare Km.1 00041 Albano Laziale (RM)
Responsabile: Dott. Fauzi Cassabgi
Tel. 06-93273283
Unit Operativa senescenza, disabilit, assistenza
domiciliare Distretto H1 c/o Ospedale Cartoni
Via Malpasso dAcqua 00040 Rocca Priora (RM)
Responsabile: Dott. Falera
Tel. 06-94044512
Unit Operativa senescenza, disabilit, assistenza
domiciliare Distretto H4
Via dei Castelli Romani, 2 00040 Pomezia (RM)
Responsabile: Dott.ssa Masselli
Tel. 06-91145260
16 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 17 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
CENTRI DIURNI ALZHEIMER
Il Centro Diurno un servizio a carattere semiresiden-
ziale socio-sanitario che si pone a livello intermedio
tra il servizio di assistenza domiciliare e il ricovero in
strutture residenziali assistenziali.
I destinatari del Centro sono soggetti affetti da ma-
lattia di Alzheimer e altri tipi di demenza.
Territorio ASL Roma A
Centro Diurno Alzheimer I Municipio
Via Vittorio Amedeo II, 14 Roma
Tel. 366-6603150
Il Centro realizzato in collaborazione con: IPAB ISMA
I Municipio Ospedale Nuovo Regina Margherita
ASL RM A
Centro Diurno La Pineta Argentata
Via Di Casal Boccone, 112 Roma
Tel. 06-82003443
Fax: 06-86896929
MUN: parte del II e IV
Giardino Alzheimer

Centro Diurno c/o Conservatorio SantEufemia
(Nomentana)
Via Guattani, 17 Roma
Tel. 06-44234230
Mail: guattani@arcadinoe.it
MUN: I II III con servizio trasporto e IV
Territorio ASL Roma B
Centro Diurno Hansel e Gretel
Via Di Torre Spaccata, 157 Roma
Tel. 06-23268080
MUN: V VIII X
Attivi n. 6 letti di sollievo

Centro Diurno La Coccinella
Via degli Elci, 13 Roma
Responsabile: Antonella Tiribocchi
Tel. 06-23298053 06-2252959/8
MUN : Solo VII
Coop. Nuove Risposte
Territorio ASL Roma C
Centro Diurno Amarcord
Via Oreste Pierozzi, 39 Roma (zona Casilina)
Tel. 06-24404033
Mail: centro.amarcord@arcadinoe.it
18 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 19 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
MUN: Solo VI
Centro Diurno Tre Fontane
Via Laurentina, 289 Roma
Tel. 06-5405406
Fax: 06-5407654
MUN: XI XII

Centro Diurno Attivamente
Via Demetriade, 74 Roma
Responsabile: Sabina Cascina
Tel. 06-76967599
Mail: anzianifragili@meta.coop
MUN: Solo IX
Territorio ASL Roma D
Sacro Cuore Centro La Cornucopia
Via Alessandro Poerio, 100 Roma
Tel. 06-588991
Fax: 06-5818619
Centro Diurno Il Pioppo
c/o Casa Vittoria
Via Portuense, 220 Roma
Tel. 06-5561952
Mail: ilpioppo@nuovasocialita.org
MUN: XIII XV XVI
Territorio ASL Roma E
Centro Diurno Arcobaleno
Via G. Ventura, 60 Roma
Tel. 06-6147347
Fax: 06-6147364
MUN: XVII XVIII XIX XX
Attivi n. 8 letti di sollievo. Per i pazienti in condizioni
gravi sono stati costituiti n. 2 laboratori ai quali stato
dato il nome Complesso Sole e Luna.

Centro Diurno Alzheimer presso la Residenza
Parco di Veio
Via Rocco Santoliquido, 88 00123 Roma
Prevalenza residenti XX Municipio. Si accettano anche
le domande di coloro che risiedono nel XVII, XVIII e
XIX Municipio. Aperto nei giorni pari (marted, gioved e
sabato 8.00 17.00). Per la presentazione della domanda
ci si rivolga direttamente al Centro Diurno dove si
svolger anche la visita medica.
Territorio ASL Roma G
Centro Diurno Guidonia
Via Tiburtina, 188 Guidonia (RM)
Responsabile: Dott. Gabriele Carbone
Tel. 0774-386215
20 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 21 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
CENTRI ANZIANI FRAGILI
Il Centro Diurno Anziani Fragili un servizio rivolto a
donne dai 60 anni e uomini dai 65 anni con ridotte
capacit di autonomia che per presenza di patolo-
gie multiple manifestano caratteristiche di fragilit
sanitaria e socio-ambientale. Il servizio risponde alle
esigenze degli anziani a rischio di perdita di autosuf-
cienza che necessitano di un sostegno e di una sti-
molazione extradomiciliare.
Territorio ASL Roma A
MUNICIPIO I Via Bodoni, 6 06-57285371
MUNICIPIO II Via Mascagni, 156/b 06-8602492
MUNICIPIO II Via Tiepolo, 21
Note: luned, mercoled, venerd
dalle 8.00 alle 17.00. Marted,
gioved dalle 8.00 alle 14.00

MUNICIPIO III Via Severano, 5 06-44254899
MUNICIPIO IV Via dei Campi Flegrei, 34/40 06-8184240
Territorio ASL Roma B
MUNICIPIO V Via del Badile, 41 338-2857409
MUNICIPIO V
Via Beltrami Scalia, 23 06-4062199
MUNICIPIO VII Via dei Castani, 149 06-2312818
MUNICIPIO VIII Via San Biagio Platani, 231/235 06-2016213
MUNICIPIO X Via R. Vignali, 72 06-7214686
Territorio ASL Roma C
MUNICIPIO VI Via Romiti, 31 06-2185575
MUNICIPIO IX Via Demetriade, 74 06-76967599
MUNICIPIO XI Via degli Argonauti, 5/7 06-5744995
MUNICIPIO XII Via G. Guareschi, 45 06-5014408
Territorio ASL Roma D
MUNICIPIO XIII Via A. Milesi, 36 Acilia 06-52363349
06-52363392
MUNICIPIO XV Via Santorre di Santarosa, 70 06-5501119
MUNICIPIO XVI Via Pietro Cartoni, 3 06-58230213
06-58232217
MUNICIPIO XVI Via Longhena, 96 06-66166472
Territorio ASL Roma E
MUNICIPIO
XVII
Via dei Gracchi, 84 06-3208226
MUNICIPIO
XVIII
Via Castel di Guido, 541 06-6381216
MUNICIPIO XIX Via Ventura, 60 06-6146242
MUNICIPIO XX Via Cortina dAmpezzo, 112 06-3312008
22 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 23 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
ASSISTENZA DOMICILIARE CAD
Il CAD fornisce a casa i servizi domiciliari alle persone
che non sono in grado di recarsi, temporaneamente
o permanentemente, presso un ambulatorio.
CAD AZIENDALI ASL ROMA
ASL RM A Distretto 1 I
Via Modena, 36
06-47824187
06-4885624
Distretto 2 II
Via Tagliamento, 19
06-77302545/39
Distretto 3 III
Via dei Frentani, 6
06-84483554
Distretto 4 IV
Via Dario Niccodemi, 105
06-872037440
ASL RM B Distretto 1 V
L.go De Dominicis, 7
06-41435775/76
Distretto 2 VII
Via Resaola, 56
06-41434829
Distretto 3 VIII
Via Tenuta
di Torrenova, 128
06-41434733
Distretto 4 X
Viale Rizzieri, 226
06-41434056/7/8
ASL RM C Distretto 6 VI
Via Casilina, 395
06-51006219
Distretto 9 IX
Via Marotta, 5
06-51005479
Distretto 11 XI
Via Odescalchi, 67
06-51004210
Distretto 12 XII
Via Marotta, 5
06-51005479
ASL RM D Distretto 2 XIII
Via F. Paolini, 34
06-56483950
Distretto 3 XV
Via Volpato, 18
06-5548207
Distretto 4 XVI
Via C. Pascarella, 7
06-58882307
Distretto 1 Fiumicino
Via Martinengo, 46
06-6580244
ASL RM E Distretto 1
XVII
XVIII
Via di Valle Aurelia, 115/a
06-39724654/2
Distretto 2 XIX
P.zza S. Maria della Piet, 5
06-68352965
Distretto 2 XX
V.le Tor di Quinto, 33/a
06-68353569
CAD AZIENDALI ASL RM F
Palidoro Sportello Sanit 06-61697017/967
Civitavecchia 0766-591733
Cerveteri Ladispoli 06-96669713
Bracciano 06-99890470/480
Campagnano 06-90155225
24 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 25 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
CAD AZIENDALI ASL RM G
Tivoli 0774-3164600/677/680
Guidonia Palombara 0774-654575
Monterotondo 06-90075918
Subiaco 0774-824121
Palestrina Zagarolo 06-95322606
Colleferro Valmontone 06-97223528
CAD AZIENDALI ASL RM H
DISTRETTO H1 ROCCA PRIORA c/o Osp. Cartoni
Tel. 06-94044512/576
Fax: 06-94044559
orari: luned, gioved e sabato
9.00 - 12.00
DISTRETTO H2 ALBANO Via Galleria di Sotto, 6
Tel. 06-93273373
Fax: 06-93273362
orari: luned, mercoled, venerd
9.00 - 11.30
DISTRETTO H3 FRATTOCCHIE Via Nettunense Vecchia, 1
Tel. 06-9309338
Fax: 06-9309333
orari: luned, mercoled, venerd
9.00 - 11.00
DISTRETTO H4 POMEZIA Via Castelli Romani, 2/P
Tel. 06-93275260
Fax: 06-93274067
orari: dal luned al sabato
10.00 - 12.00
DISTRETTO H5 VELLETRI Via San Biagio, 19/21
Tel./Fax: 06-93272411
Fax: 06-93272447
orari: dal luned al venerd
8.30 - 10.30
DISTRETTO H6 NETTUNO Via San B. Menni, 2
Tel. 06-98791430
Fax: 06-98791445
orari: dal luned al venerd
9.00 - 11.00
STRUTTURE RESIDENZIALI DEDICATE
ALLALZHEIMER
Territorio ASL Roma A
CENTRO SOLLIEVO
Via Isola Madre, 15
Il Centro realizzato in collaborazione con IPAB ISMA
e Dipartimento di Scienze dellInvecchiamento La
Sapienza.
Territorio ASL Roma E
CASA DI CURA VILLA GRAZIA
Via F. Cherubini, 26/28 00135 Roma
Tel. 06-3386288 / 06-3386284 - Fax: 06-30600323
26 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 27 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
Territorio ASL Roma G
ITALIAN HOSPITAL GROUP
Via Tiburtina Valeria, 188 00012 Guidonia (Roma)
Responsabile: Dott. Carbone
Tel. 0774-386225/220
Tel. centro Alzheimer: 0774-6545757
Territorio ASL Roma H
ISTITUTO S. GIOVANNI DI DIO (AfaR Fatebenefratelli)
Via Fatebenefratelli, 2 - 00045 Genzano (Roma)
Tel. 06-937381 / 06-9396386
ASSOCIAZIONI
Territorio ASL Roma A
Associazione Alzheimer Anziano Fragile Onlus
Via San Quintino, 47 00185 Roma
Responsabile: Vincenzo Cannavale
Tel. 06-69305443 / 06-7009961
Territorio ASL Roma B
Associazione di Volontariato Sos Alzheimer Onlus
Viale Bruno Rizzieri, 120 00173 Roma
Responsabile: Giordano Maria Grazia
Tel. 06-72910175 / 333-2611370
Territorio ASL Roma D
Alzheimer Uniti Roma Onlus
Via Poerio, 100 00152 Roma
Presidente: Luisa Bartorelli
Tel./Fax: 06-58899345
Mail: info@alzheimeruniti.it
Web: www.alzheimeruniti.it
Associazione A.I.D.A. (Assistenza Integrale
Demenze Alzheimer) Onlus
Via Dobbiacco, 4/a 00124 Roma
Responsabile: Rosalba Sorbara
Tel. 333-8984359
Territorio ASL Roma E
Associazione Alzheimer Roma Onlus
Via Monte Santo, 54 00195 Roma
Tel. 06-37500354
28 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia 29 GUIDAALZHEIMER Roma e provincia
Mail: info@alzheimeroma.it alzroma@tiscali.it.
ISTITUTI DI RICERCA
Istituto di Neuroscienze - CNR
c/o C.E.R.C. via del Fosso di Fiorano, 64/65 00143
Roma
Responsabile: Martine Teule Ammassari
Tel. 06-501703001
Fax: 06-501703304
Mail: m.teule@ipsifar.rm.cnr.it
Web: www.ipsifar.rm.cnr.it
Istituto di neurobiologia e medicina molecolare - CRN
Via del Fosso di Fiorano, 64 Localit Prato Smeraldo,
00143 Roma
Direttore: Dott. Delio Mercanti
Tel. 06-501703025
Fax: 06-501703311
Mail: segreteria@inmm.cnr.it
Dipartimento di Biologia Cellulare e Neuroscienze
Istituto Superiore di Sanit
Viale Regina Elena, 299 00161 Roma
Referente: Filippo Belardelli
Tel. 06-49903421 - Fax: 06-49900000
Mail: segr-bcn@iss.it
Ministero della Salute
Lungotevere Ripa, 1 00153 Roma
Tel. 06-59941
31 GUIDAALZHEIMER
Latina e Provincia
U.V.A. UNIT VALUTATIVE ALZHEIMER
Le Unit Valutative Alzheimer, in sigla UVA, sono Cen-
tri ospedalieri specializzati delle divisioni di neurolo-
gia, di psichiatria e di geriatria, che hanno il compito
di valutare la gravit della malattia, di stabilire la tera-
pia appropriata, di attivare una serie di iniziative per
il sostegno alle famiglie e di assicurare gratuitamente
le medicine disponibili in un primo periodo presso il
Centro stesso e poi nelle farmacie, su presentazione
della ricetta compilata dal medico di famiglia.
Territorio ASL Latina
Divisione di Geriatria Ospedale civile di Sezze
Via S. Bartolomeo, 1 04018 Sezze (Lt)
Responsabile: Dott. Righi
Tel. 0773-801726
Unit Operativa Neurologia Ospedale
Santa Maria Goretti
Via G. Reni, 1 04100 Latina
Latina e provincia
32 GUIDAALZHEIMER 33 GUIDAALZHEIMER
Responsabile: Dott. Bellini
Tel. 0773-655600
CENTRI DIURNI ALZHEIMER
Il Centro Diurno un servizio a carattere semiresiden-
ziale socio-sanitario che si pone a livello intermedio
tra il servizio di assistenza domiciliare e il ricovero in
strutture residenziali assistenziali.
I destinatari del Centro sono soggetti affetti da ma-
lattia di Alzheimer e altri tipi di demenza.
CASA AIMA onlus
Via Vespucci, 2 - 04100 Latina
Tel. 0773-663924 / 0773-359431
Fax: 0773/663924
Mail: info@casaaima.it - Web: www.casaaima.it
ASSISTENZA DOMICILIARE CAD
Il CAD fornisce a casa i servizi domiciliari alle persone
che non sono in grado di recarsi, temporaneamente
o permanentemente, presso un ambulatorio.
Sede Tel. Fax
Via Quattro
Giornate di Napoli,
4
04012 Cisterna 06-96025310 06-9681288
Via Garibaldi, 52 04100 Latina 0773-653320 0773-661200
Viale dei
Cappuccini, 70
04018 Sezze 0773-801726 0773-803665
Via Firenze
(Ospedale)
04019
Terracina
0773-708321 0773-708506
Via Porto Capo
Sele
04023 Formia 0771-779321 0771-267237
Via degli Oleandri,
94
04011 Aprilia 06-92863440 06-92863433
Latina e provincia Latina e provincia
35 GUIDAALZHEIMER
Frosinone e Provincia
U.V.A. UNIT VALUTATIVE ALZHEIMER
Le Unit Valutative Alzheimer, in sigla UVA, sono Cen-
tri ospedalieri specializzati delle divisioni di neurolo-
gia, di psichiatria e di geriatria, che hanno il compito
di valutare la gravit della malattia, di stabilire la tera-
pia appropriata, di attivare una serie di iniziative per
il sostegno alle famiglie e di assicurare gratuitamente
le medicine disponibili in un primo periodo presso il
Centro stesso e poi nelle farmacie, su presentazione
della ricetta compilata dal medico di famiglia.
Territorio ASL Frosinone
Servizio Geriatrico Integrato Dottore Angelico
di Aquino
Viale Manzoni, 26 03031 Aquino (Fr)
Responsabile: Prof. Luigi Di Cioccio
Tel. 0776-729014 / 0776-729089
Numero Verde: 848 800216
Mail: geriatriacassino@libero.it
Frosinone e provincia
36 GUIDAALZHEIMER 37 GUIDAALZHEIMER
Centro di Salute Mentale di Sora c/o sede
Distretto di Sora
Via Piemonte, 03039 Sora (Fr)
Responsabile: Dott.ssa S. Alfonsi
Tel. 0776-821803 / 0776-82121
Fax: 0776-824527
CENTRI DIURNI ALZHEIMER
Il Centro Diurno un servizio a carattere semiresiden-
ziale socio-sanitario che si pone a livello intermedio
tra il servizio di assistenza domiciliare e il ricovero in
strutture residenziali assistenziali.
I destinatari del Centro sono soggetti affetti da ma-
lattia di Alzheimer e altri tipi di demenza.
Centro Diurno Alzheimer "Madonna della Speranza"
Via Madonna della Speranza Giuliano di Roma (FR)
Responsabile: Dott.ssa Serena Paolucci
Tel. 0775-621087 / 0775-874351
ASSISTENZA DOMICILIARE CAD
Il CAD fornisce a casa i servizi domiciliari alle persone
che non sono in grado di recarsi, temporaneamente
o permanentemente, presso un ambulatorio.
Sede Tel.
Via Armando Fabi 03100 Frosinone 0775-8821
Via Principe di
Piemonte
03039 Sora 0776-94010
Via Madonna del
Carmine
03043 Cassino 0776-303534
Piazza dellOspizio 03013 Ferentino 0775-244653
Via S. Giorgietto 03012 Anagni 0775-728730
Via Chiappitto
(Ospedale)
Alatri 0775-4381
Via Regina Margherita 03024 Ceprano 0776-94010
Piazza Berardi 03023 Ceccano 0775-6265
Via dei Sanniti 03042 Atina 0776-610855
Via A. Manzoni 03031 Aquino 0776-726521
Frosinone e provincia Frosinone e provincia
39 GUIDAALZHEIMER
Rieti e Provincia
U.V.A. UNIT VALUTATIVE ALZHEIMER
Le Unit Valutative Alzheimer, in sigla UVA, sono Cen-
tri ospedalieri specializzati delle divisioni di neurolo-
gia, di psichiatria e di geriatria, che hanno il compito
di valutare la gravit della malattia, di stabilire la tera-
pia appropriata, di attivare una serie di iniziative per
il sostegno alle famiglie e di assicurare gratuitamente
le medicine disponibili in un primo periodo presso il
Centro stesso e poi nelle farmacie, su presentazione
della ricetta compilata dal medico di famiglia.
Territorio ASL Rieti
Unit Operativa Neurologia Presidio Ospedaliero
S. Camillo de Lellis
Viale Baroni 02100 Rieti
Responsabile: Prof. Alessandro Stefanini
Tel. 0746-278076 / 0746-278010
Fax: 0746-278090
Mail: neurori@asl.rieti.it
Rieti e provincia
40 GUIDAALZHEIMER 41 GUIDAALZHEIMER
CENTRI DIURNI ALZHEIMER
Il Centro Diurno un servizio a carattere semiresiden-
ziale socio-sanitario che si pone a livello intermedio
tra il servizio di assistenza domiciliare e il ricovero in
strutture residenziali assistenziali.
I destinatari del Centro sono soggetti affetti da ma-
lattia di Alzheimer e altri tipi di demenza.
Centro Diurno Rieti
Centro Diurno Alzheimer (C.D.A.)
Via Garibaldi, 1 Cantalice (RI)
Tel. 0746-653058
ASSISTENZA DOMICILIARE CAD
Il CAD fornisce a casa i servizi domiciliari alle persone
che non sono in grado di recarsi, temporaneamente
o permanentemente, presso un ambulatorio.
Sede Tel.
Distretto Rieti Via delle Ortensie, 28
(I piano)
0746-278633
Distretto Poggio Mirteto Via del Finocchietto,
snc
0765-448223
Distretto Salario V.le Europa, 13
Osteria Nuova Poggio
Moiano
0765-810929
V. Gramsci, 27 Passo
Corese, Fara in Sabina
0765-479211
Distretto Salto Cicolano Strada Provinciale S.
Elpidio
0746-39601
Distretto Alto Velino P.zza Martiri della
Libert, 1 Antrodoco
0746-582027
ASSOCIAZIONI
Associazione malattia alzheimer uniti
Piazza Vittorio Emanuele, 17 02100 Rieti
Tel. 328-0616753
Fax: 0746-275264
Rieti e provincia Rieti e provincia
43 GUIDAALZHEIMER
Viterbo e Provincia
U.V.A. UNIT VALUTATIVE ALZHEIMER
Le Unit Valutative Alzheimer, in sigla UVA, sono Cen-
tri ospedalieri specializzati delle divisioni di neurolo-
gia, di psichiatria e di geriatria, che hanno il compito
di valutare la gravit della malattia, di stabilire la tera-
pia appropriata, di attivare una serie di iniziative per
il sostegno alle famiglie e di assicurare gratuitamente
le medicine disponibili in un primo periodo presso il
Centro stesso e poi nelle farmacie, su presentazione
della ricetta compilata dal medico di famiglia.
Territorio ASL Viterbo
Unit Operativa Neurologia Ospedale Bel Colle
Strada Sammarinese 01100 Viterbo
Responsabile: Dott. Nappo
Tel. 0761-339265
Fax: 0761- 345994
Viterbo e provincia
44 GUIDAALZHEIMER 45 GUIDAALZHEIMER
CENTRI DIURNI ALZHEIMER
Il Centro Diurno un servizio a carattere semiresiden-
ziale socio-sanitario che si pone a livello intermedio
tra il servizio di assistenza domiciliare e il ricovero in
strutture residenziali assistenziali.
I destinatari del Centro sono soggetti affetti da ma-
lattia di Alzheimer e altri tipi di demenza.
Centro diurno Alzheimer Non ti scordar di me
Piazzale dei Buccheri - Viterbo
Tel. 0761/270153
ASSISTENZA DOMICILIARE CAD
Il CAD fornisce a casa i servizi domiciliari alle persone
che non sono in grado di recarsi, temporaneamente
o permanentemente, presso un ambulatorio.
Sede Tel. Fax
Via Dante
Alighieri, 100
01027
Monteascone
0761-833346 0761-825586
Viale Igea, 1 01016
Tarquinia
0766 846209 0766-840694
Via Arma dei
Carabinieri
01100 Viterbo 0761-338448 0761-338421
Viale F. Agosti 01022
Bagnoregio
0761-780826 0761-780826
Via Cassia Km
63
01019 Vetralla 0761-484306 0761-484314
Via XXV Aprile,
17
01033
Civitacastellana
0761-592208 0761-517589
ASSOCIAZIONI
Tuscanialzheimer Uniti
Piazzale dei Buccheri, 5 01100 Viterbo
Tel. 0761 348563 / 0761 348573
Viterbo e provincia Viterbo e provincia
47 GUIDAALZHEIMER
INDICE delle STRUTTURE per PROVINCIA
ROMA E PROVINCIA ...............................................P.09
TERRITORIO ASL ROMA A
(Municipi I, II, III e IV)
- DAY HOSPITAL GERIATRICO "NUOVO REGINA MARGHERITA"...P.09
- OSPEDALE "SAN GIOVANNI CALIBITA" FATEBENEFRATELLI .......P.09
- UNIT OPERATIVA NEUROLOGIA DIPARTIMENTO MALATTIE
SISTEMA NERVOSO "SAN GIOVANNI ADDOLORATA" ...............P.10
- DIPARTIMENTO SCIENZE NEUROLOGICHE POLICLINICO
"UMBERTO I"............................................................................P.10
- CATTEDRA DI GERIATRIA, DIPARTIMENTO SCIENZE
DELL'INVECCHIAMENTO POLICLINICO "UMBERTO I".................P.10
- V CLINICA NEUROLOGICA, DIPARTIMENTO SCIENZE
NEUROLOGICHE POLICLINICO "UMBERTO I".............................P.10
- CLINICA MALATTIE NERVOSE E MENTALI, DIPARTIMENTO DI
NEUROLOGIA E OTORINOLARINGOIATRIA, II CATTEDRA DI
NEUROLOGIA POLICLINICO "UMBERTO I" ................................P.11
- CENTRO DIURNO ALZHEIMER I MUNICIPIO ...............................P.16
- CENTRO DIURNO LA PINETA ARGENTATA .............................P.16
- CENTRO DIURNO C/O CONSERVATORIO SANTEUFEMIA
(NOMENTANA) ..........................................................................P.17
- CENTRI ANZIANI FRAGILI MUNICIPIO I, II (2), III, IV .....................P.20
- CAD AZIENDALI ASL ROMA (DISTRETTO 1,2,3,4) ......................P.22
- CENTRO SOLLIEVO ....................................................................P.25
- ASSOCIAZIONE ALZHEIMER ANZIANO FRAGILE ONLUS .............P.26
TERRITORIO ASL ROMA B
(Municipi V, VII, VIII e X)
- COORDINAMENTO DEL CC.AA.DD. C/O POLIAMBULATORIO.....P.11
- CENTRO POLIVALENTE PREVENZIONE E CURA MALATTIE
IN ET GERIATRICA ...................................................................P.11
- CENTRO DIURNO HANSEL E GRETEL .....................................P.17
- CENTRO DIURNO LA COCCINELLA.........................................P.17
Indice
48 GUIDAALZHEIMER 49 GUIDAALZHEIMER
- CENTRI ANZIANI FRAGILI MUNICIPIO V (2), VII, VIII, X.................P.20
- CAD AZIENDALI ASL ROMA (DISTRETTO 1,2,3,4).......................P.22
- ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO SOS ALZHEIMER ONLUS .....P.27
TERRITORIO ASL ROMA C
(Municipi VI, IX, XI, XII)
- DIVISIONE CLINICA NEUROLOGICA POLICLINICO
"TOR VERGATA"........................................................................P.11
- UNIT OPERATIVA DI NEUROLOGIA E RIABILITAZIONE
NEUROLOGICA C/O IRCCS "SANTA LUCIA"...............................P.12
- UNIT OPERATIVA COMPLESSA DI GERIATRIA OSPEDALE
"SANTEUGENIO"......................................................................P.12
- CENTRO DIURNO AMARCORD...............................................P.17
- CENTRO DIURNO TRE FONTANE........................................... P.18
- CENTRO DIURNO ATTIVAMENTE ...........................................P.18
- CENTRI ANZIANI FRAGILI MUNICIPIO VI, IX, XI, XII .....................P.21
- CAD AZIENDALI ASL ROMA (DISTRETTO 6,9,11,12) ..................P.22
TERRITORIO ASL ROMA D
(Municipi XIII, XV e XVI)
- UNIT OPERATIVA DI NEUROLOGIA "G. B. GRASSI"..................P.12
- DIPARTIMENTO NEUROSCIENZE OSPEDALE
"SAN CAMILLO DE LELLIS"........................................................P.12
- SACRO CUORE - CENTRO LA CORNUCOPIA ............................P.18
- CENTRO DIURNO IL PIOPPO...................................................P.18
- CENTRI ANZIANI FRAGILI MUNICIPIO XIII, XV, XVI (2)..................P.21
- CAD AZIENDALI ASL ROMA (DISTRETTO 1,2,3,4).......................P.23
- ALZHEIMER UNITI ROMA ONLUS ...............................................P.27
- ASSOCIAZIONE "A.I.D.A. (ASSISTENZA INTEGRALE DEMENZE
ALZHEIMER) ONLUS".................................................................P.27
TERRITORIO ASL ROMA E
(Municipi XVII, XVIII, XIX e XX )
- UNIT OPERATIVA DI NEUROLOGIA OSPEDALE SANTO SPIRITO
DIPARTIMENTO TUTELA SALUTE DEGLI ANZIANI C/O CASA DI
RIPOSO DEL COMUNE DI ROMA "ROMA 3" .............................P.13
- SERVIZIO DI NEUROPATOLOGIA OSPEDALE "SAN PIETRO" ........P.13
- SERVIZIO NEUROSCIENZE POLICLINICO "SANT'ANDREA" .........P.13
- UNIT OPERATIVA GERIATRIA E CARDIOLOGIA INRCA...............P.13
- CATTEDRA DI GERIATRIA CENTRO MEDICINA
DELLINVECCHIAMENTO UNIVERSIT CATTOLICA
"SACRO CUORE"......................................................................P.13
- CLINICA NEUROLOGICA UNIVERSIT CATTOLICA
"SACRO CUORE" POLICLINICO A. GEMELLI ..............................P.14
- UNIT OPERATIVA NEUROLOGIA AOS "S. FILIPPO NERI"............P.14
- CENTRO DIURNO ARCOBALENO............................................P.19
- CENTRO DIURNO ALZHEIMER PRESSO LA RESIDENZA
PARCO DI VEIO .........................................................................P.19
- CENTRI ANZIANI FRAGILI MUNICIPIO XVII, XVIII, XIX, XX ...........P.21
- CAD AZIENDALI ASL ROMA (DISTRETTO 1,2,2) .........................P.23
- CASA DI CURA VILLA GRAZIA ...................................................P.25
- ASSOCIAZIONE ALZHEIMER ROMA ONLUS ...............................P.27
TERRITORIO ASL ROMA F
(Polidoro, Civitavecchia, Cerveteri, Bracciano, Campagnano)
- C.A.D. c/o Distretto F.1 Civitavecchia .........................................P.13
- CAD AZIENDALI ASL RM F (POLIDORO, CIVITAVECCHIA,
CERVETERI, BRACCIANO, CAMPAGNANO..................................P.23
TERRITORIO ASL ROMA G
(Tivoli, Guidonia, Monterotondo, Subiaco, Palestrina, Colleferro)
-UNIT OPERATIVA DI NEUROFISIOPATOLOGIA DEL CENTRO DI
SALUTE MENTALE DI TIVOLI ......................................................P.14
- CENTRO DIURNO GUIDONIA .....................................................P.19
- CAD AZIENDALI ASL RM G TIVOLI, GUIDONIA,
MONTEROTONDO, SUBIACO, PALESTRINA, COLLEFERRO ..........P.24
- ITALIAN HOSPITAL GROUP ........................................................P.26
TERRITORIO ASL ROMA H
(Rocca Priora, Albano, Frattocchie, Pomezia, Velletri, Nettuno)
- UNIT OPERATIVA NEUROFISIOPATOLOGIA DEL POLO
OSPEDALIERO H2 C/O PRESIDIO OSPEDALIERO DI ALBANO .......P.15
Indice Indice
50 GUIDAALZHEIMER
- UNIT OPERATIVA SENESCENZA, DISABILIT, ASSISTENZA
DOMICILIARE DISTRETTO H1 C/O OSPEDALE "CARTONI" .........P.15
- UNIT OPERATIVA SENESCENZA, DISABILIT, ASSISTENZA
DOMICILIARE DISTRETTO H4 .....................................................P.15
- CAD AZIENDALI ASL RM H ROCCA PRIORA, ALBANO,
FRATTOCCHIE, POMEZIA, VELLETRI, NETTUNO ..........................P.24
- ISTITUTO S. GIOVANNI DI DIO (AFAR FATEBENEFRATELLI) ..........P.26
- U.V.A. .......................................................................................P.09
- CENTRI DIURNI ALZHEIMER .......................................................P.16
- CENTRI ANZIANI FRAGILI ...........................................................P.20
- CAD ........................................................................................P.22
- STRUTTURE RESIDENZIALI DEDICATE ALLALZHEIMER ................P.25
- ASSOCIAZIONI ............................................................................P.26
- ISTITUTI DI RICERCA .................................................................P.28
LATINA E PROVINCIA ..............................................P.31
- U.V.A. .......................................................................................P.31
- CENTRI DIURNI ALZHEIMER .......................................................P.32
- CAD .........................................................................................P.33
FROSINONE E PROVINCIA ......................................P.35
- U.V.A. .......................................................................................P.35
- CENTRI DIURNI ALZHEIMER .......................................................P.36
- CAD .........................................................................................P.37
RIETI E PROVINCIA .................................................P.39
- U.V.A. .......................................................................................P.39
- CENTRI DIURNI ALZHEIMER .......................................................P.40
- CAD .........................................................................................P.40
- ASSOCIAZIONI ............................................................................P.41
VITERBO E PROVINCIA ............................................P.43
- U.V.A. .......................................................................................P.43
- CENTRI DIURNI ALZHEIMER .......................................................P.44
- CAD .........................................................................................P.44
- ASSOCIAZIONI ............................................................................P.45
Indice
Finito di stampare su carta riciclata al 100%
nel mese di luglio 2010 presso la tipograa CSR - Roma
Questo libro stato stampato su carta Cyclus Offset, riciclata e sbiancata senza luso
di cloro e prodotta secondo standard volti a ridurre al minimo limpatto sullambiente
esterno.