Sei sulla pagina 1di 32

mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:14 Pagina 1

samp
rivista ufficiale u.c. sampdoria s.p.a. - anno 7 - numero 3

magazine

interviste:
giuseppe
marotta

angelo
palombo

u.c. sampdoria vs f.c. inter


campionato serie A tim 2009/2010
6° giornata - 26 settembre 2009 - ore 18.00
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:15 Pagina 2
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:15 Pagina 1

editoriale

il cielo
sommario
2 questioni di...
È SEMPRE PIÙ BLU
equilibrio
giuseppe marotta
6 sempre lì...
lì nel mezzo
N essuna vertigine. Nessuna paura di cadere all’indietro anche dopo
il KO di Firenze. Bello, troppo bello stare là in alto specie se vi sei arri-
vato meritandotela appieno.
angelo palombo
E faccia un passo avanti chi
12 il campionato
non lo pensa… Perché forse la
14 il poster
novella più gradita in questo
17 gli avversari
18 la statistica fantastico inizio di stagione in
20 il match program blucerchiato risiede proprio
sampdoria-inter nella qualità del gioco
espresso dalla banda targata
Luigi Del Neri. La nostra Samp
amici, gioca a calcio. E che
calcio…! Bello, brioso, entu-
siasmante, qualitativamente
elevato. Calcio da palati fini,
football per i veri amanti dello sport più bello e popolare del mondo.
Direttore Responsabile: Alberto Marangon
Redazione: Rivista U.C. Sampdoria A comprovarlo vi sarà questa sera una cornice di pubblico davvero degna
Piazza Borgo Pila, 39 - 5° piano
Torre B - Genova delle grandissime occasioni. Calcio offensivo e sfrontato dalla mentalità
Tel. 010 5316711 - Fax 010 5316777
Registrazione: n. 56/2006 - Tribunale di propositiva che non verrà certamente snaturato inanzi alla corazzata ne-
Genova - Reg. Aff. Am.vi 6.10.2006 per
Registro stampa n. 21/2002 razzurra. Sampdoria – Internazionale è sempre un evento. Match diventato
Stampa: Microart’s S.p.A
Tel. 0185 730111 – specie nelle ultimissime annate – forse la sfida più bella ed attesa.
Via dei Fieschi, 1 Recco (Ge)
Progetto grafico:
Incontro che ha offerto di recente grandi emozioni tra campionato e
Grafica e Comunicazione snc
Tel. 010 5955355
Coppa Nazionale e che ha regalato con discreta continuità ottimi risultati
info@graficacomunicazione.it
www.graficacomunicazione.it
alla tifoseria blucerchiata. Serata dalle emozioni fortissime quella odierna
Fotografie: Agenzia Pegaso Newsport che di certo ci riporterà alla mente altri Sampdoria – Inter dell’epoca d’oro,
mail@pegasonewsport.com
Ricerche statistiche: Football Data dei tempi in cui sfidavamo la metà del cielo meneghina a tinte nere e az-
Firenze - www.footballdata.it
Chiuso in redazione il 24/09/09, ore 18.00 zurre per obiettivi di prim’ordine. Il calcio è cambiato è vero. Meno poesia
Hanno collaborato a questo numero:
Matteo Gamba e Federico Berlingheri
e più concretezza, per usare un eufemismo… Ma alle volte per recuperarla
Pubblicità inferiore al 45% la poesia basta alzare lo sguardo al cielo. Quello, anche nei momenti bui,
resta blu… cerchiato di blu

sampmagazine 1
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:16 Pagina 2

questioni di...
EQUILIBRIO
“L’ equilibrio tranquillizza, ma la pazzia è molto più in-
teressante”. Bertrand Russell sarà stato pure un
grande scrittore nonché filosofo e matematico, ma di certo
non sarà stato assai ferrato in materia di calcio. Andatelo
a chiedere ad uno come Giuseppe Marotta che cosa
serve per gestire al giorno d’oggi una società moderna di
calcio. L’equilibrio è fondamentale, in ogni aspetto della
conduzione di un club. E di equilibrio l’uomo di Varese ne
possiede in quantità. Una sua peculiarità che ne ha fatto di-
rigente affermato e ambito da tanti, dai più grandi.
Ma come dice sempre lui “la Samp è il mio habitat natu-
rale”, luogo perfetto dover poter lavorare secondo il proprio
ideale modus operandi. Il suo personalissimo vascello dei
sogni, del quale Marotta dopo sette intense stagioni è sem-
pre al timone, con la stessa voglia e lo stesso… equilibrio di
sempre. “Genova e la Sampdoria sono ormai da tempo di-
ventate parte integrante della mia esistenza. Una città ed
un sodalizio verso cui nutro un sentimento forte al di là delle
mie stesse vicende professionali. Alla Samp mi sento ormai
radicato. Nel nostro club esistono metodi e filosofie di ge-
stione che rappresentano il massimo per un dirigente.
Questo grazie in primis alla proprietà che ti permette di la-
vorare in assoluta autonomia. I colori blucerchiati mi sono
entrati nella pelle e oggi, come il primo giorno, ho grandis-
sime motivazioni”.
Una carriera ricca di esperienze così differenti tra loro.
Un percorso straordinario impreziosita dalla conoscenza di
personaggi che hanno fatto la storia di questo sport. Quanto
vede mutato il calcio Giuseppe Marotta in questa trenta e più
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:16 Pagina 3

intervista
di alberto marangon
e matteo gamba

sampmagazine 3
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:17 Pagina 4

anni di esperienza da dirigente? “I cambia-


menti sono stati ben più che profondi, oserei dire
radicali. Quello attuale è un calcio business che
tutto brucia ad una velocità davvero prodi-
giosa. Le società sono diventate vere e proprie
aziende all’interno delle quali sono sempre più
indispensabili figure professionali di alto profilo.
Marketing, comunicazione e commerciale sono
aspetti chiave da curare con attenzione se si
vuole pensare di mantenere un club ad alto
livello”.
La Serie A ha visto giungere campioni del ca-
libro di Eto’o e Diego, ma ha visto partire fenomeni come
Kakà e Ibrahimovic. Tutti parlano di un campionato sempre più
povero. E i numeri condannano il calcio italiano, non più lea-


der nelle graduatorie in termini di presenze allo stadio, fatturato
e giro d’affari in generale. “Siamo ancora decisamente indie-
IL NOSTRO RESTA IL tro rispetto alle realtà più importanti del football europeo. Penso
CAMPIONATO PIÙ DIFFICILE all’Inghilterra e alla Spagna, ma non sottovaluto Germania e
E FORSE COMPETITIVO, Francia che sotto diversi aspetti, non ultimo quello delle strutture
MA PER RIPRENDERSI LO e dell’affluenza del pubblico negli stadi ci sopravanzano di
SCETTRO SI DEVE PENSARE gran lunga. Il nostro resta il campionato più difficile e forse com-
DI CAMBIARE REGISTRO, petitivo, ma per riprendersi lo scettro si deve pensare di cam-
VOLTAR PAGINA biare registro, voltar pagina completamente”.
Battaglie per il cambiamento che caratterizzano l’azione del


COMPLETAMENTE
Presidente Riccardo Garrone. Da sempre in prima linea anche
nella rincorsa al progetto nuovo stadio. “Nessuno ha il mirino
puntato sul “Ferraris”. Ma certamente la struttura di Marassi de-
nota carenze importanti che difficilmente possono e potranno
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:18 Pagina 5

intervista
essere colmate anche ripensando quel catino in
maniera radicale. Gli stadi moderni abbisognano
di spazi ricettivi e da riservare all’ospitalità sempre
più vasti. Business seats e sky box sono termini che
diverranno sempre più d’uso ed interesse comune
per chi si occupa di calcio. Bisogna adeguarsi e in
fretta se si vuole pensare di mantenere competi-
tiva una società di calcio”.
Dal futuribile al presente con una analisi del
momento Sampdoria. Una squadra che in
queste primissime settimane ha regalato
prestazioni e risultati davvero importanti
e prestigiosi. Come giudica questa
sua Samp versione numero “8”
l’amministratore delegato blu-
cerchiato?“Siamo partiti dav-
vero con il piede giusto e
questo è motivo enorme
di soddisfazione per noi,
per la proprietà e per
tutti i nostri tifosi. Ascrivo
gran parte del merito a
mister Luigi Del Neri, un
tecnico esperto e in grado di offrire un calcio pia-
cevole e produttivo in termini di punti. Trovarsi così
in alto all’inizio magari non era stato messo in pre-
ventivo, ma di certo fa piacere…”.
Uno sguardo al futuro prossimo di questa Sam-
pdoria? Aspettative, ambizioni e sogni per questa
stagione iniziata così bene? “Il mio percorso in
questo pazzo mondo mi insegna che ascesa, ca-
duta e risalita sono sempre pronte a chiedere il
conto. Questa squadra e questo gruppo hanno
dei valori, ma la concorrenza è spietata e oltre
tutto sempre più elevata anche in termini numerici.
Vogliamo far bene e siamo consci di poter co-
struire qualcosa di importante. Fondamentale sarà
- per poter anche solo pensare di potercela fare -
mantenere l’equilibrio (ma guarda un po’…n.d.r.)
ed una grande costanza in termini di prestazioni e
quindi risultati”

sampmagazine 5
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:18 Pagina 6

sempre lì...
LÌ NEL MEZZO
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:19 Pagina 7

intervista
di matteo gamba

È SEMPRE LÌ. NON SI SPOSTA DI UN CENTIMETRO. ODDIO,


QUALCUNO CI HA ANCHE PROVATO A FARGLI CAMBIARE IDEA
DI RECENTE. MA GLI È ANDATA MALE. PERCHÉ DA OTTO ANNI
A QUESTA PARTE DIRE ANGELO PALOMBO EQUIVALE A
SAMPDORIA. NON PIÙ UN RAGAZZINO IMBERBE DAI RICCIOLI
NERI, MA UNO SPLENDIDO CALCIATORE FATTOSI UOMO E CHE
DI QUESTA SAMP È ORMAI DA DUE ANNI ANCHE CAPITANO E
GUIDA DENTRO E FUORI IL CAMPO.

U na colonna che regala sicurezza a chi la Sampdoria la


guida dalla panchina, da dietro una scrivania e a chi del
Doria non può davvero mai fare a meno. Ottavo anno Ange-
lino… Tanta roba... “Eh sì, tanta roba. Ogni anno il racconto si
impreziosisce di emozioni e sensazioni nuove, sempre diverse.
L’ultimo anno qualcuno lo archivierà come fallimentare. Ma per
una società ed un gruppo di calciatori, un’emozione come
quella provata all’Olimpico il 13 maggio scorso vale una sta-
gione intera…”.
Ti riferisci allo spettacolo offerto dalla Gradinata Sud in versione
da trasferta nell’ultima finale di Coppa Italia? “Certamente.
Non è stato qualcosa di… normale. Non si può classificare come
consueto uno spettacolo come quello offerto dalla nostra gente.
Ventimila persone ospiti in casa d’altri per una finale che
avrebbe dovuto essere sulla carta… neutrale. Di neutrale quella
sera c’è stato poco, ma moralmente la Coppa quella sera, l’ha
vinta la Samp con tutto il suo straordinario pubblico”.

sampmagazine 7
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:19 Pagina 8

Ricordi fantastici che lasciano spazio al quotidiano. Un gran bel


quotidiano a veder bene. Un 2009/10 con una Samp tutta
nuova che è ripartita da giocatori e da uno staff tecnico inte-
ramente nuovo. “Cambiano le facce, i compagni, ma l’am-
biente si modifica assai poco. Trovi sempre Gior-
gio (Ajazzone n.d.r.), il Dottore, i soliti magazzinieri,
i fisioterapisti, i dirigenti e gli amici di sempre.
Questa è la Sampdoria, quella vera. E questa è
la mia casa che nemmeno per un istante ho
pensato di cambiare”.
Bellissimo pensiero… Ma un giudizio sull’uomo
che da quest’anno siede sulla panchina della
Samp lo vogliamo dare? “Con mister Mazzarri
premetto di aver trascorso due anni splendidi.
Sono maturato molto soprattutto grazie ai suoi
insegnamenti. Ma mister Del Neri è al momento
una bella scoperta. Con lui il mio gioco è va-
riato molto, forse ho perso anche qualcosa in
termini di responsabilità, ma mi preme sottoli-
neare l’aspetto dei rapporti umani che con il
nostro tecnico sono ottimali fin dal primissimo
giorno di ritiro”.
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:19 Pagina 9

intervista
Parlare di Angelo Palombo per chi si occupa di
calcio italiano vuol dire necessariamente allargare
il discorso alla Nazionale. Attese e aspettative del-
l’Angelo azzurro in vista peraltro del Mondiale del-
l’anno venturo? “Sono nel gruppo, sento la fiducia
del C.T. ma la rincorsa a Sudafrica 2010 è appena
iniziata. C’è una stagione intera nella quale
dovrò necessariamente confermarmi ad
alti livelli. E so già di doverlo fare senza
poter contare sull’aiuto di qualche
sponsor particolare. Sono arrivato in
alto grazie alle mie forze e grazie alla
Samp. Il resto sono chiacchere”.
Raggiungere il Mondiale per te
non è certo utopia, ma per
farlo sarà necessario un al-
tro campionato di spes-
sore. Torneo partito
alla grande per
voi. Che giudi-
zio dai di que-
sta tua “ottava”
Sampdoria?
“Siamo una bella squadra e ho cominciato a com-
prenderlo guarda caso la sera di Siena – Samp, ami-
chevole estiva di inizio agosto. C’è qualità, vi sono
uomini importanti che hanno elevato il tasso tecnico.
Abbiamo due punte straordinarie, ottime alternative.
Ci sono i presupposti per ben figurare. Non penso
che questo inizio sprint sia un fuoco di paglia. Non
ambiremo di certo allo scudetto, ma possiamo far
bene”.
Sembri davvero ottimista e questo primo mese di la-
voro pare confermare le tue sensazioni. Ti sarai po-
sto un obiettivo nella stagione per te forse più im-
portante della carriera… “Al di là della Nazionale e
parlando di Samp nessun obiettivo, al momento. Vi-
viamo alla giornata, continuando così. Questo cam-
pionato, tolte Inter e Juventus, è livellatissimo. Si può
per assurdo arrivare terzi o tredicesimi… Stare in alto
fin dall’inizio è un aspetto importante se si vuole am-
bire a una stagione da ricordare

sampmagazine 9
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:20 Pagina 10
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:20 Pagina 11
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:22 Pagina 12

campionato
sampdoria 4 21’ p.t. Palombo (Sa); 31’ p.t. Mannini (Sa);
5’ s.t. Padalino (Sa); 40’ s.t. Padalino (Sa)

siena 1 24’ s.t. Fini (Si)

SERIE A TIM 2009/2010 - 4° giornata


Genova, 20 settembre 09 (ore 15.00)
Arbitro: C. Russo di Nola
Assistenti: G. Dobosz, M. Passeri
IV° uomo: N. Stefanini

Sampdoria (4-4-2): 1 Castellazzi,


23 Stankevicius, 28 Gastaldello,
13 Rossi, 8 Zauri, 77 Semioli (1’ s.t.
20 Padalino), 17 Palombo, 16 Poli
(32’ s.t. 19 Franceschini), 7 Mannini
(27’ s.t. 3 Ziegler), 99 Cassano,
10 Pazzini.
A disposizione: 21 Guardalben,
6 Lucchini, 9 Pozzi, 11 Bellucci.
Allenatore: Luigi Del Neri

Siena (4-4-2):85 Curci, 6 Terzi, 77


Ficagna, 15 Brandao, 3 Del
Grosso, 8 Vergassola (30’ s.t. 7
Reginaldo), 5 Parravicini ( 10’ s.t. Una Samp
12 Ekdal), 17 Fini, 24 Jajalo, dilagante conquista
11 Calaiò (1’ s.t. 18 Ghezzal), la quarta vittoria
32 Maccarone. consecutiva, record
A disposizione: 31 Pegolo, 21 A. della propria storia.
Rossi, 23 Jarolim, 87 Rosi. Palombo, Mannini
Allenatore: Marco Giampaolo e un doppio Padalino
gli autori del poker
NOTE: ammoniti Vrgassola (Si) e
blucerchiato.
Terzi (Si) per gioco falloso,
Gastaldello (Sa), Cassano (Sa) e
Padalino (Sa) per cnr. Recupero 2’
p.t. e 0’ s.t. . Angoli 3-10. Spettatori
paganti 2.457 per un incasso
di € 44.700,00 (abbonati
20.402, quota
€ 200.612,08).

“ I COMPAGNI MI
HANNO DATO UNA
GROSSA MANO
E QUESTA È LA
DIMOSTRAZIONE
DI COME IL
GRUPPO SIA
COMPATTO E UNITO


mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:23 Pagina 13

campionato
fiorentina 2 24’ p.t. Jovetic (F); 20’ s.t. Gilardino (F)

sampdoria 0
SERIE A TIM 2009/2010 - 3° giornata
Firenze, 23 settembre 09 (ore 20.45)
Arbitro: E. Morganti di Ascoli Piceno
Assistenti: M. Grilli, R. Carrer
IV° uomo: C. Brighi

Fiorentina (4-2-3-1): 1 Frey, 25


Comotto (17’ s.t. 20 Jorgensen),
2 Kroldrup, 5 Gamberini, 19
Gobbi, 15 Zanetti (22’ s.t. 18
Montolivo), 4 Donadel, 32
Marchionni (29’ s.t. 24 Santana),
8 Jovetic, 6 Vargas, 11 Gilardino.
A disposizione: 35 Avramov, 10
Mutu, 14 Natali, 23 Pasqual.
Allenatore: Cesare Prandelli

Sampdoria (4-4-2): 1 Castellazzi,


23 Stankevicius (7’ s.t. 3 Ziegler), 28
Gastaldello, 13 Rossi, 8 Zauri, 20
Padalino (11’ s.t. 9 Pozzi), 17 Dopo quattro successi
Palombo, 12 Tissone, 7 Mannini (15’ consecutivi arriva a Firenze
s.t. 16 Poli), 99 Cassano, 10 Pazzini. il primo KO della stagione.
A disposizione: 21 Guardalben, Dopo un ottimo primo
6 Lucchini, 11 Bellucci, 19 tempo la Samp con Frey
Franceschini. protagonista la Samp si
Allenatore: Luigi Del Neri
arrende alla coppia
Jovetic-Gilardino.
NOTE: ammoniti Gastaldello (S)
e Palombo (S) per gioco falloso,
Vargas (F) per cnr. Recupero 1’
p.t. e 4’ s.t. . Angoli 8-5. Spettatori
paganti 5.958
per un incasso
di € 105.539,40
(abbonati
20.349, quota
€ 443.148,50).

“ DISPIACE AVER
PERSO COSÌ,
ABBIAMO VOGLIA


DI RISCATTO

sampmagazine 13
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:23 Pagina 14

sampmagazine agenzia pegaso newsport


mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:23 Pagina 15

antonio cassano
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:23 Pagina 16
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:24 Pagina 17

avversari

sempre più... di matteo gamba

INTERNAZIONALE
A nalizzare l’avversaria di turno dei blucerchiati, allorquando a Marassi si ap-
presta a scendere l’F.C. Internazionale, è un esercizio al limite dello spassoso.
Certo, perché scorrere i nomi dei fenomeni che compongono la rosa dei nerazzurri
è un piacere al limite della libidine per chi del calcio in genere
non può proprio farne a meno. Forti, fortissimi, quasi invincibili
questi pluricampioni d’Italia. Una squadra straordinaria quella
guidata dall’abilissimo e scafatissimo tecnico portoghese Josè
Mourinho. Un Inter magnifica che in questo 2009/10 ha peraltro
cambiato profondamente pelle rispetto all’ultima vincente sta-
gione. È partito un certo Zlatan Ibrahimovic ma sono arrivati due
tipini rispondenti ai nomi di Samuel Eto’o e Diego Alberto Milito.
E accanto a loro Lucio, Thiago Motta, Sneijder. Fenomeni, per-
ché questo sono, fenomeni che hanno già dimostrato in queste
pochissime settimane di poter cancellare il ricordo – peraltro
non al gusto di miele – lasciato dal gigante di Malmoe. Quello
che impressiona e spaventa dell’Inter da qualche stagione a
questa parte, al di là della potenza e della forza fisica dei suoi
uomini, è l’incredibile concentrazione di qualità che caratterizza
l’intera rosa a disposizione dell’uomo di Setubal. Le alternative
sono tante, esagerate e tutte di altissimo profilo. In quest’annata
dalle grandi aspettative, specie sul fronte europeo, questa Inter
samuel eto'o
sembra per assurdo ancor più forte e completa delle sue ultime
recenti versioni. Sono aumentati gli uomini di fantasia, si è ulte-
riormente implementato il livello di fisicità e di centimetri e sulla carta sembra non
mancare assolutamente niente a Zanetti e soci per ambire agli obiettivi massimi sia
in Italia che nel Vecchio Continente. L’arrivo di Sneijder ha consentito a Mourinho
di perfezionare il suo amato 4-3-1-2 che nell’ultima stagione aveva visto il sacrificio
continuo nel ruolo di trequartista del buon “Deki” Stankovic. Giocatore di per sé già
immenso, ma che tornato al suo ruolo naturale di interno sembra poter garantire an-
cora maggiore qualità e quantità alla manovra nerazzurra. Sneijder sta ancora
prendendo le misure, ma è indubbio che a integrazione avvenuta il ragazzo di
Utrecht potrà certamente fare la differenza diventando micidiale innesco per Eto’o
e Milito, già spauracchi temutissimi delle aree avversarie.
Altro da aggiungere? Ben poco… Il resto è adesso, con una sfida che non può non
affascinare. Con una sfida che nelle ultime stagioni al “Ferraris” ha riservato spesso
grandi sorprese. E a Genova, sponda blucerchiata, quest’anno le sorprese sem-
brano non voler finire mai

sampmagazine 17
mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:25 Pagina 18

2009/2010 PORTIERI DIFENSORI

legenda 1 9 0 21 5 22 28 6 1 5

guardalben

gastaldello
• presenza • ammoniz. X squalifica

castellazzi

cacciatore
vincenzo
• espulsione ■ Indisponib.

fabbrizio
P panchina

accardi

lucchini
daniele

stefano
matteo
«» sostituz.

vasco
fiorillo
G gol

pietro

regini
luca
Data Arbitro Avversari Risult.
• P ■ •
16/8/2009 Rosetti Lecce 6-2 »9’st •
• P ■ P •G
23 /8/2009 Brighi CATANIA 2-0
30/8/2009 Tannerq (UK) Udinese 3-1 • P ■ • P

13/9/2009 Ayroldi ATALANTA 0-1 • P ■ • P

20/9/2009 Russo Siena 4-1 • P ■ •• P

23/9/2009 Morganti FIORENTINA 2-0 • P ■ •• P

26/9/2009 Inter
4/10/2009 Parma
18/10/2009 LAZIO
24/10/2009 Bologna
28/10/2009 JUVENTUS
1/11/2009 Bari
8/11/2009 CAGLIARI
22/11/2009 Chievo
28/11/2009 GENOA
1/12/2009 Livorno
5/12/2009 MILAN
13/12/ 2009 Roma
20/12/ 2009 LIVORNO
6/1/2010 Palermo
9/1/2010 NAPOLI
17/1/2010 Catania
24/1/2010 UDINESE
31/1/2010 Atalanta
7/2/2010 SIENA
14/2/2010 Fiorentina
21/2/2010 INTER
28/2/2010 PARMA
7/3/2010 Lazio
14/3/2010 BOLOGNA
21/3/2010 Juventus
24/3/2010 BARI
28/3/2010 Cagliari
3/4/2010 CHIEVO
11/4/2010 Genoa
18/4/2010 Milan
25/4/2010 ROMA
2/5/2010 Livorno
9/5/2010 PALERMO
16/5/2010 Napoli

N.B.: in maiuscolo le squadre che giocano in casa. ■ Campionato - ■ TIM Cup.


mp_INTER:Layout 1 24-09-2009 14:25 Pagina 19

statistica
DIFENSORI CENTROCAMPISTI ATTACCANTI

13 23 8 3 19 7 20 17 1 6 7 7 91 1 2 11 9 9 8 8 1 0 9
stankevicius

franceschini

fernando
palombo

giampaolo
padalino

bellucci
claudio
mannini
daniele

daniele

andrea

salvatore
roberto
soriano
angelo

semioli

cassano
tissone
ziegler
marco

franco
luciano
marius

marco

antonio

pazzini
nicola
retro
zauri
rossi

pozzi
poli

foti
• «9’st P • P • •G •G «26’st »26’st «38’st »38’st 2G •2G
• •• »40’st «18’st • P »18’st • • »40’st «40’st • •G
• •• • «30’st »18’st G «18’st • P »30’st • «41’st G »41’st P •G
• • •• «23’st P »23’st G • «40’st • •• P •
»40’st »27’st «27’st •
• • • «27’st «32’st »27’st G «1’stG2• •G »32’st »1’st P •• • P

• »7’st • «7’st P »15’st »11’st •• «15’st ■ • P P P «11’st

sampmagazine 19
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:31 Pagina 20

6° giornata sampdoria
serie A tim 2009/2010
inter
26/09/09 ore 18.00 Sampdoria Inter 27/09/09 ore 15.00 Lazio Palermo
26/09/09 ore 20.45 Livorno Fiorentina 27/09/09 ore 15.00 Napoli Siena
27/09/09 ore 15.00 Catania Roma 27/09/09 ore 15.00 Parma Cagliari
27/09/09 ore 15.00 ChievoVerona Atalanta 27/09/09 ore 15.00 Udinese Genoa
27/09/09 ore 15.00 Juventus Bologna 27/09/09 ore 20.45 Milan Bari

classifica classifica marcatori


totale casa trasferta
club punti v n p gf gs v n p gf gs v n p gf gs 7 reti:
Di Natale (Udinese),
Inter 13 4 1 0 12 3 2 1 0 6 2 2 0 0 6 1
Juventus 13 4 1 0 10 3 2 0 0 3 0 2 1 0 7 3 5 rete:
Milito (Inter)
Sampdoria 12 4 0 1 10 5 2 0 0 7 2 2 0 1 3 3
Genoa 10 3 1 1 11 8 2 1 0 9 5 1 0 1 2 3 4 reti:
Fiorentina 10 3 1 1 6 4 3 0 0 4 0 0 1 1 2 4 Totti (Roma)
Parma 10 3 1 1 7 6 2 0 0 3 1 1 1 1 4 5
Udinese 8 2 2 1 8 7 2 1 0 7 4 0 1 1 1 3
Chievoverona 7 2 1 2 6 4 1 0 1 4 3 1 1 1 2 1
Roma 7 2 1 2 11 11 1 0 1 4 4 1 1 1 7 7
Lazio 7 2 1 2 5 6 1 0 2 2 4 1 1 0 3 2
Milan 7 2 1 2 3 6 1 0 1 1 4 1 1 1 2 2
Bari 6 1 3 1 6 4 1 1 1 4 2 0 2 0 2 2
Palermo 5 1 2 2 6 7 1 2 0 6 5 0 0 2 0 2
Bologna 5 1 2 2 3 4 1 1 1 3 3 0 1 1 0 1
Siena 4 1 1 3 6 9 0 1 2 2 4 1 0 1 4 5
Cagliari 4 1 1 3 3 6 0 0 2 2 5 1 1 1 1 1
Napoli 4 1 1 3 6 10 1 1 0 3 1 0 0 3 3 9
Catania 2 0 2 3 5 9 0 1 1 2 3 0 1 2 3 6
Livorno 2 0 2 3 1 7 0 2 0 0 0 0 0 3 1 7
Atalanta 1 0 1 4 1 7 0 1 2 0 2 0 0 2 1 5

prossimo turno
03/10/09 ore 18.00 Bari Catania 04/10/09 ore 15.00 Fiorentina Lazio
03/10/09 ore 20.45 Inter Udinese 04/10/09 ore 15.00 Roma Napoli
04/10/09 ore 15.00 Atalanta Milan 04/10/09 ore 15.00 Sampdoria Parma
04/10/09 ore 15.00 Bologna Genoa 04/10/09 ore 15.00 Siena Livorno
04/10/09 ore 15.00 Cagliari ChievoVerona 04/10/09 ore 20.45 Palermo Juventus
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:31 Pagina 21

Palermo calendario a confronto


Siena 1° 23 ago. Catania-Sampdoria 1-2 Inter-Bari 1-1
Cagliari 2° 30 ago. Sampdoria-Udinese 3-1 Milan-Inter 0-4
Genoa 3° 13 set. Atalanta-Sampdoria 0-1 Inter-Parma 2-0
Bari 4° 20 set. Sampdoria-Siena 3-1 Cagliari-Inter 1-2
5° 23 set. Fiorentina-Sampdoria 2-0 Inter-Napoli 3-1
6° 27 set. Sampdoria-Inter Sampdoria-Inter
7° 4 ott. Sampdoria-Parma Inter-Udinese
8° 18 ott. Lazio-Sampdoria Genoa-Inter
classifica marcatori 9° 25 ott. Sampdoria-Bologna Inter-Catania
10° 28 ott. Juventus-Sampdoria Inter-Palermo
11° 1 nov. Sampdoria-Bari Livorno-Inter
12° 8 nov. Cagliari-Sampdoria Inter-Roma
13° 22 nov. Sampdoria-ChievoVerona Bologna-Inter
14° 29 nov. Genoa-Sampdoria Inter-Fiorentina
15° 6 dic. Milan-Sampdoria Juventus-Inter
16° 13 dic. Sampdoria-Roma Atalanta-Inter
17° 20 dic. 2009 Livorno-Sampdoria Inter-Lazio

18° 6 gen. 2010 Sampdoria-Palermo Chievoverona-Inter


19° 10 gen. Napoli-Sampdoria Inter-Siena
20° 17 gen. Sampdoria-Catania Bari-Inter
21° 24 gen. Udinese-Sampdoria Inter-Milan
22° 31 gen. Sampdoria-Atalanta Parma-Inter
23° 7 feb. Siena-Sampdoria Inter-Cagliari
24° 14 feb. Sampdoria-Fiorentina Napoli-Inter
25° 21 feb. Inter-Sampdoria Inter-Sampdoria
26° 28 feb. Parma-Sampdoria Udinese-Inter
27° 7 mar. Sampdoria-Lazio Inter-Genoa
28° 14 mar. Bologna-Sampdoria Catania-Inter
29° 21 mar. Sampdoria-Juventus Palermo-Inter
30° 24 mar. Bari-Sampdoria Inter-Livorno
31° 28 mar. Sampdoria-Cagliari Roma-Inter
32° 3 apr. ChievoVerona-Sampdoria Inter-Bologna
33° 11 apr. Sampdoria-Genoa Fiorentina-Inter
34° 18 apr. Sampdoria-Milan Inter-Juventus
35° 25 apr. Roma-Sampdoria Inter-Atalanta
36° 2 mag. Sampdoria-Livorno Lazio-Inter
37° 9 mag. Palermo-Sampdoria Inter-Chievoverona
38° 16 mag. Sampdoria-Napoli Siena-Inter

Lazio
Napoli
ia Parma sampdoria inter
Livorno rigori a favore 1 2
Juventus rigori contro 0 1
espulsioni a favore 1 1
espulsioni contro 1 0
autoreti a favore 0 0
autoreti contro 0 0

sampdoria
inter 21
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:32 Pagina 22

u.c. sampdoria
www.sampdoria.it
sponsor ufficiale: Erg Mobile - sponsor tecnico: Kappa - sede sociale: Piazza Borgo Pila, 39 - Torre B - 5° piano - 16129 Genova
- tel. 010 5316711 - stadio: “Luigi Ferraris”- Corso A. De Stefanis - Genova - tel. 010 8392431 (capienza 37.091 spettatori) - pal-
mares: 1 Campionato It., 4 Coppa Italia, 1 Supercoppa di Lega, 1 Coppa delle Coppe, 1 Campionato “primavera”, 1 Coppa
Italia “primavera”, 1 Supercoppa It. “primavera”, 4 Tornei di Viareggio
presidente: Riccardo Garrone - vice-presidente: Fabrizio Parodi - amm. delegato e dir. gen.: Giuseppe Marotta - dir. sportivo:
Salvatore Asmini - coordinatore osservatori: Fabio Paratici - segretario generale: Umberto Marino - resp. area comunicazione:
Alberto Marangon - ufficio stampa: Matteo Gamba - area marketing: Marco Caroli, Christian Monti, Cristina Serra

giocatore data naz. ruolo maglia pres/gol pres/gol minuti sub. sostit. amm. esp. squal.
di nascita serie A 2009/10 giocati
Castellazzi Luca 19/07/75 Ita p 1 196/0 5/0 450 0 0 0 0 0
Fiorillo Vincenzo 13/01/90 Ita p 90 3/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Guardalben Matteo 05/06/74 Ita p 21 124/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Accardi Pietro 12/09/82 Ita d 5 80/1 0/0 0 0 0 0 0 0
Cacciatore Fabrizio 08/10/86 Ita d 22 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Gastaldello Daniele 25/06/83 Ita d 28 113/4 5/1 450 0 0 2 0 0
Lucchini Stefano 02/10/80 Ita d 6 148/2 0/0 0 0 0 0 0 1
Regini Vasco 09/09/90 Ita d 15 1/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Rossi Marco 30/09/87 Ita d 13 34/2 5/0 450 0 0 0 0 0
Stankevicius Marius 15/07/81 Lit d 23 91/6 5/0 412 0 1 2 0 0
Zauri Luciano 20/01/78 Ita d 8 249/7 5/0 446 0 1 1 0 0
Ziegler Reto 16/01/86 Svi d 3 62/1 5/0 118 5 0 1 0 0
Franceschini Daniele 13/01/76 Ita c 19 241/19 1/0 12 1 0 0 0 0
Mannini Daniele 25/10/83 Ita c 7 73/8 4/3 267 0 4 0 0 1
Padalino Marco 08/12/83 Svi c 20 35/3 4/2 191 2 2 1 0 0
Palombo Angelo 25/09/81 Ita c 17 208/7 5/1 450 0 0 1 0 0
Poli Andrea 29/09/89 Ita c 16 4/0 3/0 110 2 1 0 0 0
Semioli Franco 20/06/80 Ita c 77 182/12 4/0 301 0 2 0 0 0
Soriano Roberto 08/02/91 Ger c 91 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Tissone Fernando D. 24/07/86 Arg c 12 103/6 4/0 317 0 1 0 1 1
Bellucci Claudio 31/05/75 Ita a 11 248/53 2/0 7 2 0 0 0 0
Cassano Antonio 12/07/82 Ita a 99 228/68 5/1 443 0 2 2 0 0
Foti Salvatore 08/08/88 Ita a 88 15/1 0/0 0 0 0 0 0 0
Pazzini Giampaolo 02/08/84 Ita a 10 144/41 5/2 433 0 1 0 0 0
Pozzi Nicola 30/06/86 Ita a 9 73/14 0/0 0 0 0 0 0 0
2/0 50 2 0 1 0 0

N.B.: In azzurro i giocatori ingaggiati a stagione in corso. Per quanto riguarda i dati 2008/09 dei nuovi acquisti, la riga superiore indica le cifre nella squadra in cui ha militato nella
prima parte della stagione, la riga inferiore le cifre nella squadra in cui milita attualmente.
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:32 Pagina 23

f.c. inter
www.inter.it
sponsor ufficiale: Pirelli - sponsor tecnico: Nike - sede sociale: Via Durini, 24 - 20122 Milano - tel. 02/77151 - fax 02/781514 - sta-
dio: “Giuseppe Meazza” - via Piccolomini, 5 - Milano - tel. 02/48713713 (capienza 82.955 spettatori) - palmares: 17 Campionati
It., 5 C. Italia, 4 Supercoppe di Lega, 2 C. Intercontin., 2 C. Campioni, 3 C. Uefa, 1 Mundialito Clubs, 6 Campionati “primavera”, 5
C. Italia “primavera”, 5 Tornei di Viareggio
presidente: M. Moratti - vice pres.: R. Ghelfi, A. Moratti - amm. delegato e dir. gen.: E. Paolillo - vice dir. gen.: S. Filucchi - segre-
tario gen. e resp. risorse umane.: L. Cucchia - dir. pers. e resp. servizi operat.: A. Paolillo - dir. area tecnica: M. Branca - consu-
lente mercato, rapporti 1° squadra: G. Oriali - dir. comm.: V. Alongi - dir. amm. finanza e contr.: P. Pessina - dir. area stadio e
sicur.: P. Barletta - dir. comunicaz.: P. Viganò - dir. editoriale, canale, rivista: S. Wermelinger - ufficio stampa: L. Crippa, C. Mad-
dalena, S. Park, L. Picchi

giocatore data naz. ruolo maglia pres/gol pres/gol minuti sub. sostit. amm. esp. squal.
di nascita serie A 2008/09 giocati
Belec Vid 06/06/90 Slo p 51 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Julio Cesar Soares E. 03/09/79 Bra p 12 137/0 5/0 450 0 0 0 0 0
Orlandoni Paolo 12/08/72 Ita p 21 46/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Toldo Francesco 02/12/71 Ita p 1 380/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Chivu Cristian 26/10/80 Rom d 26 135/6 3/0 205 1 0 2 0 0
Cordoba Ivan Ramiro 11/08/76 Col d 2 278/15 3/0 120 2 0 0 0 0
Lucio Lucimar Da Silva F. 08/05/78 Bra d 6 5/1 5/1 449 0 1 0 0 0
Maicon Douglas S. 26/07/81 Bra d 13 97/8 5/1 450 0 0 3 0 0
Materazzi Marco 19/08/73 Ita d 23 230/35 1/0 61 0 1 1 0 0
Samuel Walter Adrian 22/03/78 Arg d 25 199/15 3/0 270 0 0 1 0 0
Santon Davide 02/01/91 Ita d 39 18/0 2/0 135 0 1 0 0 0
Zanetti Javier Adelmar 10/08/73 Arg d 4 469/12 5/0 450 0 0 0 0 0
Cambiasso Esteban M. 18/08/80 Arg c 19 155/20 2/0 135 0 1 1 0 0
Khrin Renè 21/05/90 Slo c 15 1/0 1/0 13 1 0 0 0 0
Mancini F. Amantino A. 04/08/80 Bra c 30 175/40 1/0 1 1 0 0 0 0
Motta Thiago 28/08/82 Bra c 8 31/7 4/1 215 1 3 1 0 0
Muntari Sulley Ali 27/08/84 Gha c 11 156/12 4/0 124 3 1 1 0 0
Obi Joel Chukwuma 22/05/91 Nig c 20 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Quaresma Ricardo A. 26/09/83 Por c 7 14/0 1/0 45 1 0 0 0 0
Sneijder Wesley 09/06/84 Hol c 10 4/0 4/0 286 0 3 0 0 0
Stankovic Dejan 11/09/78 Ser c 5 295/44 4/1 360 0 0 2 0 0
Vieira Patrick 23/06/76 Fra c 14 91/10 3/0 131 1 2 2 0 0
Arnautovic Marko 19/04/89 Aut a 89 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0
Balotelli Barwuah Mario 12/08/90 Ita a 45 37/11 4/0 162 4 0 0 0 0
Eto’o Samuel Fils 10/03/81 Cam a 9 5/3 5/3 450 0 1 2 0 0
Milito Diego Alberto 12/06/79 Arg a 22 36/29 5/5 439 0 1 0 0 0
Suazo David 05/11/79 Hon a 18 135/52 0/0 0 0 0 0 0 0

sampdoria
inter 23
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:32 Pagina 24

luigi del neri

>>> Luogo e data di nascita: Aquileia (Ud), 23/08/1950


>>> Le sue squadre: Pro Gorizia (dal 86/87 al 88/89 – C.N.D.);
Partinicaudace (nel 89/90 – C.N.D.); Teramo (nel 90/91 – serie C-2);
Ravenna (nel 91/92 – serie C-2); Novara (dal 92/93 al 93/94 – serie C-
2); Nocerina (dall’ottobre 94 al giugno 95 – serie C-2;
nel 95/96 – serie C-1); Ternana (nel 96/97 – serie C-2; nel 97/98 – serie
C-1; dal novembre 98 al gennaio 99 – serie B); Empoli (dal luglio
all’agosto 98 – serie A); ChievoVerona (nel 00/01 – serie B; dal 01/02 al
03/04 e dall’ottobre 06 al giugno 07 – serie A); Porto (dal luglio
all’agosto 04 – serie A portoghese); Roma (dall’ottobre 04 al marzo 05
– serie A); Palermo (dal luglio 05 al gennaio 06 – serie A); Atalanta
(dal 07/08 al 08/09 – serie A); Sampdoria (nel 09/10 – serie A)
>>> La sua carriera: 3 promozioni in serie C-1 (Ravenna, 91/92;
Nocerina, 94/95; Ternana, 96/97); 4 subentri (Nocerina, 94/95; Ternana,
98/99; Roma, 04/05; ChievoVerona, 06/07); 1 promozione in serie B
(Ternana, 97/98); 5 sostituzioni (Empoli, 1998/99; Ternana, 98/99; Porto,
04/05; Roma, 04/05; Palermo, 05/06); 1 promozione in serie A
(ChievoVerona, 00/01)

i suoi numeri da professionista

bilancio casa bilancio fuori bilancio totale totale panchine


v n p v n p v n p casa fuori tot.

serie A 61 37 31 33 39 60 94 76 91 129 132 261


serie B 13 7 3 6 11 7 19 18 10 23 24 47
serie C1 20 13 1 10 18 6 30 31 7 34 34 68
serie C2 59 33 8 31 44 25 90 77 33 100 100 200
totale campionato 153 90 43 80 112 98 233 202 141 286 290 576
coppa Italia 7 2 4 3 5 5 10 7 9 13 13 26
coppa Italia serie C 9 6 4 7 6 6 16 12 10 19 19 38
coppe europee 2 2 2 2 2 2 4 4 4 6 6 12
altri tornei 1 1 0 0 1 1 2 2 1 2 2 5
totale assoluto 172 101 53 92 126 112 265 227 165 326 330 657
nella sampdoria 3 0 0 2 0 1 5 0 1 3 3 6
N.B. La voce “altri tornei” si riferisce a: play-off serie C-1 1995/96 e 1997/98 (una vittoria in campo neutro). Da conteggiare anche 128
panchine neI Campionato Nazionale Dilettanti, con bilancio di 52 vittorie, 57 pareggi e 19 sconfitte.

organigramma tecnico della società


Team manager: Giorgio Ajazzone - Allenatore in seconda: Francesco Conti - Preparatore dei portieri: Guido
Bistazzoni - Preparatori atletici: Roberto De Bellis, Agostino Tibaudi - Recupero infortuni: Luca Alimonta -
Responsabile sanitario: Amedeo Baldari - Medici sociali: Claudio Mazzola, Gianedilio Solimei - Fisioterapisti: Marco
Bertuzzi, Mauro Doimi - Massaggiatori: Cosimo Cannas, Maurizio Lo Biundo
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:33 Pagina 25

josè mario dos santos felix mourinho


>>> Luogo e data di nascita: Setubal (Portogallo), 26/01/1963
>>> Le sue squadre: Estrela Amadora (nel 1990/91 – in seconda);
Ovarense (nel 1991/92 – in seconda); Porto (nel 1993/94 – in seconda;
dal gennaio 2002 al giugno 2004 – serie A portoghese); Barcellona
(dal 1995/96 al 1999/00 – in seconda); Benfica (dal settembre al
dicembre 2000 – serie A portoghese); Uniao Leiria (dal luglio 2001 al
gennaio 2002 – serie A portoghese); Chelsea (dal luglio 2004 al
settembre 2007 – serie A inglese); Inter (dal 2008/09 – serie A)
>>> La sua carriera: 2 subentri (Benfica, 1999/00; Porto, 2001/02); 3
sostituzioni (Benfica, 1999/00; Leiria, 2001/02; Chelsea, 2007/08); 2
campionati portoghesi (Porto, 2002/03 e 2003/04); 1 coppa di
Portogallo (Porto, 2002/03); 1 coppa Uefa (Porto, 2002/03); 1
supercoppa di Portogallo (Porto, 2002/03); 1 Champions League
(Porto, 2003/04); 2 campionati inglesi (Chelsea, 2004/05 e 2005/06); 2
coppe di Lega inglesi (Chelsea, 2005 e 2007); 1 supercoppa
d’Inghilterra (Chelsea, 2005); 1 coppa d’Inghilterra (Chelsea, 2006/07);
1 supercoppa di Lega italiana (Inter, 2008); 1 supercoppa di Lega
italiana (Inter, 2008); 1 campionato italiano (Inter, 2008/09)

i suoi numeri da professionista

bilancio casa bilancio fuori bilancio totale totale panchine


v n p v n p v n p casa fuori tot.

serie A 16 6 0 13 4 4 29 10 4 22 21 43
serie B --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- ---
serie C1 --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- ---
serie C2 --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- ---
totale campionato 16 6 0 13 4 4 29 10 4 22 21 43
coppa Italia 3 0 0 0 0 1 3 0 1 3 1 4
coppa Italia serie C --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- --- ---
coppe europee 1 3 1 1 1 2 2 4 3 5 4 9
altri tornei 0 1 0 0 0 0 0 1 1 1 0 2
totale assoluto 20 10 1 14 5 7 34 15 9 31 26 58
nell’inter 20 10 1 14 5 7 34 15 9 31 26 58
N.B.: la voce “altri tornei” si riferisce a: supercoppa di Lega 2008 e 2009 (una sconfitta in campo neutro).

organigramma tecnico della società


Team manager: Andrea Butti - Vice allenatore: Giuseppe Baresi - Allenat. portieri: Silvino De Almeida Louro - Prep.
atletico/assist. tecnico: Rui Felipe Da Cunha Faria - Assist. tecnici: Andre Villas Boas, Daniele Bernazzani - Resp. area
medico sanitaria: Franco Combi - Medico sociale: Giorgio Panico - Massofisioterapisti: Marco Della Casa, Massimo
Della Casa, Alberto Galbiati, Andrea Galli, Luigi Sessolo

sampdoria
inter 25
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:33 Pagina 26

tecnici a confronto
mese per mese

luigi del neri josè mario mourinho


V N P media punti V N P media punti

agosto 5 3 1 2 1 2 0 1,66
settembre 26 16 14 1,68 6 0 1 2,57
ottobre 23 29 10 1,58 2 2 0 2
novembre 29 19 19 1,58 5 0 0 3
dicembre 25 23 18 1,48 3 0 0 3
gennaio 26 16 23 1,45 2 1 1 1,75
febbraio 22 25 14 1,49 3 1 0 2,50
marzo 22 27 16 1,43 3 1 0 2,50
aprile 22 25 13 1,52 1 2 1 1,25
maggio 29 14 10 1,90 3 1 1 2
giugno 4 5 3 1,42 --- --- --- ---
totale 233 202 141 1,56 29 10 4 2,25

le sfide del neri / mourinho


Una vittoria casalinga per parte. Esistono due precedenti ufficiali fra Del Neri e Mourinho, con un bilancio di una
vittoria casalinga per parte, riferita al doppio Atalanta-Inter nella serie A 2008/09.
2008/09 serie A Atalanta-Inter 3-1 3-4

le sfide del neri / inter


Del Neri in svantaggio. Sedicesimo confronto ufficiale assoluto tra Luigi Del Neri e l’Inter con bilancio che racconta
di 4 successi dell’attuale tecnico sampdoriano, 3 pareggi ed 8 affermazioni interiste. Da notare, inoltre, che le squa-
dre di Del Neri negli 8 incontri casalinghi finora disputati hanno sempre subito almeno un gol a partita, per un totale
di 15 reti incassate.
2001/02 serie A ChievoVerona-Inter 2-2 2-1
2002/03 serie A ChievoVerona-Inter 2-1 1-2
2003/04 serie A ChievoVerona-Inter 0-2 0-0
2004/05 serie A Roma-Inter 3-3 0-2
2005/06 serie A Palermo-Inter 3-2 0-3
2006/07 serie A ChievoVerona-Inter 0-2 ----
2007/08 serie A Atalanta-Inter 0-2 1-2
2008/09 serie A Atalanta-Inter 3-1 3-4

le sfide mourinho / sampdoria


Mourinho mai vittorioso in casa blucerchiata. JQuinto confronto ufficiale tra Mourinho e la Sampdoria, con bilan-
cio complessivo che parla di 2 affermazioni del tecnico lusitano (entrambe in casa e per 1-0), 1 pareggio ed 1 suc-
cesso blucerchiato. Da notare che nei 2 confronti ufficiali disputati al “Ferraris”, Mourinho non ha mai vinto: 1 pareggio
ed 1 sconfitta, lo score a suo sfavore.
2008/09 serie A Inter-Sampdoria 1-0 1-1
2008/09 C. Italia Inter-Sampdoria 1-0 0-3
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:33 Pagina 27

i precedenti
bilancio totale

a genova a milano totale


gare disputate 60 58 118
vittorie Sampdoria 12 7 19
pareggi 22 16 38
vittorie inter 26 35 61
reti sampdoria 61 47 108
reti inter 97 109 206

il dettaglio

1946/47 serie A 1-5 1-2 1975/76 serie A 0-2 1-2


1947/48 serie A 1-4 4-2 1976/77 serie A 0-1 0-0
1948/49 serie A 0-4 2-4 1982/83 serie A 0-0 2-1
1949/50 serie A 0-2 0-2 1983/84 serie A 0-2 2-1
1950/51 serie A 0-4 1-5 1984/85 serie A 1-2 0-2
1951/52 serie A 1-3 1-0 1985/86 serie A 0-0 0-1
1952/53 serie A 2-0 1-2 1986/87 serie A 3-1 0-1
1953/54 serie A 0-0 1-2 1987/88 serie A 1-1 1-3
1954/55 serie A 1-1 0-1 1987/88 C. Italia 1-0 0-0
1955/56 serie A 3-2 1-7 1988/89 serie A 0-1 0-1
1956/57 serie A 2-2 1-6 1989/90 Superc. Lega ---- 0-2
1957/58 serie A 0-2 2-2 1989/90 serie A 2-0 0-2
1958/59 serie A 2-4 1-5 1990/91 serie A 3-1 2-0
1959/60 serie A 0-0 0-0 1991/92 serie A 4-0 0-0
1960/61 serie A 4-2 0-3 1992/93 serie A 1-3 0-0
1961/62 serie A 0-0 1-1 1993/94 C. Italia 1-0 1-1
1962/63 serie A 0-0 0-4 1993/94 serie A 3-1 0-3
1963/64 serie A 1-5 0-1 1994/95 serie A 2-2 0-2
1964/65 serie A 0-1 2-3 1995/96 serie A 0-0 2-0
1965/66 serie A 0-5 1-1 1996/97 serie A 1-2 4-3
1967/68 serie A 2-2 0-2 1997/98 serie A 1-1 0-3
1968/69 serie A 0-3 1-1 1998/99 serie A 4-0 0-3
1969/70 C. Italia 0-0 ---- 2003/04 serie A 2-2 0-0
1969/70 serie A 0-5 2-3 2004/05 serie A 0-1 2-3
1970/71 serie A 0-2 1-3 2005/06 serie A 2-2 0-1
1971/72 serie A 0-0 4-4 2006/07 serie A 0-2 1-1
1972/73 C. Italia 1-1 ---- 2006/07 C. Italia 0-3 0-0
1972/73 serie A 0-1 0-0 2007/08 serie A 1-1 0-3
1973/74 C. Italia 1-3 ---- 2008/09 serie A 1-1 0-1
1973/74 serie A 1-1 1-2 2008/09 C. Italia 3-0 0-1
1974/75 serie A 1-1 0-0

sampdoria
inter 27
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:33 Pagina 28

curiosità

Padalino e Mannini già da record


Marco Padalino e Daniele Mannini, autori rispettivamente già di 2 e 3 reti nella serie A 2009/10,
hanno eguagliato alcuni loro record personali. Il centrocampista svizzero ha pareggiato il suo pri-
mato stagionale di gol, come aveva fatto in B a Piacenza sia nel 2005/06 che nel 2007/08, men-
tre Mannini ha eguagliato il suo primato nella sola serie A, come a Brescia nel 2004/05.

Samp imbattuta e sempre in gol nelle ultime 11 gare casalinghe ufficiali


Nelle ultime 11 uscite casalinghe ufficiali – tra vecchia e nuova stagione – la Sampdoria è im-
battuta, avendo un bilancio di 7 vittorie e 4 pareggi. Non solo: in questi 11 incontri i blucerchiati
hanno sempre segnato, per un totale di 33 marcature. Ultimo k.o. interno e ultimo digiuno il 18 feb-
braio scorso, 0-1 contro il Metallist Kharkov, in coppa Uefa.

La Samp, il “Ferraris” ed i ricordi dolci-amari di Mourinho


Ricordi positivi e negativi per Mourinho in riferimento ai due precedenti ufficiali finora disputati sul
campo della Sampdoria, da quando allena in Italia. Il debutto nella serie A italiana di Josè Mou-
rinho è avvenuto proprio a Marassi contro la Sampdoria: era il 30 agosto 2008 e fu 1-1, mentre in
coppa Italia, il 4 marzo 2009, Mourinho perse 0-3 in quella che ancor oggi resta la sua sconfitta
più pesante in match ufficiali alla guida dei nerazzurri.

Samuel ad un passo dalla 200° gara nella serie A italiana


Walter Adrian Samuel si trova ad un passo dalla 200° presenza nella serie A italiana. La prima
delle attuali 199 – collezionate con le maglie di Roma e Inter – risale all’1 ottobre 2000 in Roma-
Bologna 2-0.

Milito, Stankovic e i gol a Castellazzi


Diego Milito e Dejan Stankovic, da quando giocano con club italiani, hanno nel portiere sam-
pdoriano Castellazzi uno dei loro bersagli preferiti. L’argentino ha segnato 4 gol all’estremo di-
fensore blucerchiato, come anche a Campagnolo e Pantanelli. Il centrocampista serbo, invece,
ne ha segnati 3, come anche a Ballotta, Dida, Ferron, Frey e Strakosha.

Inter a –3 dal 100° gol segnato in match ufficiali a casa-Samp


L’Inter ha finora segnato 97 reti nelle 60 precedenti sfide ufficiali in casa della Sampdoria. La
prima risale al 6 luglio 1947 quando - in serie A - i nerazzurri si imposero a Genova per 5-1: la rete
del vantaggio interista fu segnata da Campatelli (poi autore di una doppietta) al 53’ di quel
match
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:34 Pagina 29
mp_inter_dati:Layout 1 25-09-2009 10:34 Pagina 30