Sei sulla pagina 1di 2

Pre-Iettura: Tipiace vestire elegante? In quali occasioni ci si veste bene? Hai comprato recentemente un vestito elegante? Descrivilo.

Tutti i negozi di abbigliamento del centro sono nel panico: da qualche settimana un ladro ruba capi finnati nei negozi del centro e la polizia non sa corne prenderlo. II commissario Montepino indaga su questi strani furti e interroga i proprietari dei negozi, Ie commesse, i clienti. In un negozio di calzature, che il ladro ha "visitato" durante la pausa pranzo, c' e una ragazza che ha appena comprato un paio di scarpe di pelle. - Belle! - commenta il commissario - Quanto Ie ha pagate? - 98 euro, signor commissario - risponde la ragazza, che si chiama Giovanna. - Signor commissario - interviene arrabbiato il padrone del negozio - e venuto per parlare di scarpe? - Ah si, mi scusi, ha ragione. A che ora si e accorto del furto, signor...? - De Fendi, mi chiamo Walter De Fendi. AIle tre di pomeriggio, quando corne al solito ritomo in negozio. - E co sa ha rubato illadro? - Solo un paio di scarpe, ma molto belle, di pelle marrone chiaro. Devo dire che ha buon gusto, questa criminale. - Uhm. E quanta costano, queste scarpe, per chi non Ie ruba? - Queste vengono 265 euro. - Cosa? Duecentosessanta? - Si, commissario, sono finnate, fatte a mano, in pelle molto pregiata ... - Ho capito, ho capito - taglia corto! il commissario, che non ha mai capito perche la gente spende tanti soldi per i vestiti. AlIa centrale di Polizia, il commissario parla con i suoi due collaboratori: - Allora, abbiamo un ladro che in 25 giomi ha rubato un giaccone di pelle da 1.220 euro, un completo da uomo da960 euro, una camicia da 340 euro - avete capito bene, 340 euro una camicia ... - poi scarpe di pelle da 265 euro, in un'altra camiceria una cravatta b1u da 95 euro. Ah, dimenticavo un paio di guanti da uomo da 230 euro. A quanta siamo, Cacace? - chiede ad uno dei due collaboratori.

- 3.070 euro, signor commissario! - risponde pronto Cacace. - Una bella sommetta, per vestirsi a puntin02 da capo a piedi - dice il commissario, mentre fra se e se pensa chi e veramente il ladro, quello che ruba questi capi firmati 0... - Abbiamo trovato qualcosa che ci puo essere d'aiuto? - domanda al suo secondo aiutante, Salieri. - No, commissario. 0 forse ... - Forse cosa? - insiste il commissario. - Ecco, vede, abbiamo trovato vicino alIa vetrina dove c' era il giaccone, questo' pezzo di carta - dice Salieri, e da al commissario un piccolo pezzo di carta. - Uhm, vediamo: un pezzo di cartoncino ... forse un biglietto d'invito ... si, ci sono anche delle lettere INV. .. e poi niente. Ma dall'altra parte c'e anche scritto S. Ant ... e anche qui niente di pili - Pensa un po', prende una sigaretta ma poi non la accende perche ha smesso di fumare da una settimana. - Ma certo! - esc1ama poi - Presto, Cacace, Salieri, andiamo subito alIa chiesa di S. Antonio! - Quale, capo, quella dove oggi c'e il matrimonio di quel cantante famoso ... come si chiama ...? - Si, proprio Ii! Con Ie descrizioni degli abiti rubati sara facile trovare il nostro ladro tra gli invitati! Cacace e Salieri non hanno capito niente, ma seguono il commissario.

1 Se sei un buon detective, devi prendere nota di tutto. Completa questa tabella. 1. Articoli rubati un paia di scarpe campI eta da uama camicia

euro 1.220 eura euro 340 eura 95 eura 230 eura